L'intrattenimento convergente di Vodafone e Sony

La partnership delle due aziende darà vita ad una forma di servizio musicale personalizzabile dinamico, fruibile in streaming da PC e cellulari 3G


Milano – Vodafone e Sony NetServices hanno annunciato in questi giorni una partnership per lanciare un “servizio musicale convergente” che offrirà canali radio interattivi trasmessi in streaming sui telefoni cellulari UMTS e PC.

Come spiegato da Vodafone attraverso un comunicato aziendale, la versione italiana di questo servizio, che prenderà il nome di Vodafone My Radio e sarà resa disponibile al pubblico nei prossimi mesi, promette ai propri utenti la possibilità di ascoltare “centinaia di migliaia di brani” distribuiti dalle maggiori case discografiche del mondo e dalle etichette indipendenti.

Il servizio sarà lanciato in Regno Unito, Francia, Germania, Portogallo e Spagna, oltre che in Italia, nei prossimi mesi e successivamente in altri 20 Paesi.

I clienti potranno scegliere canali radio e collezioni di proprio gusto in virtù della possibilità dichiarata di adattare i canali programmati in base al proprio gradimento mediante un bottone sul telefonino o sul PC, indicando se il brano ascoltato è interessante oppure no.

Vodafone My Radio permetterà agli utenti di selezionare canali radio basati sul genere, di acquistare una canzone e scaricarla sul loro telefono o PC, di personalizzare i canali attribuendo una valutazione ai brani presenti sui canali radio esistenti (l’utente può creare nuovi canali personali che corrispondono ai generi desiderati) e di scegliere brani nell’ambito di collezioni-compilation costruite intorno a un tema (p.e. la classifica degli hits più ascoltati).

Le impostazioni personali e i canali personali creati sul telefono cellulare saranno accessibili anche da PC.

D.B.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Qualsiasi wireless è ben accetto
    Come da oggetto, preferirei pagare il doppio per una adsl rispetto alle cifre attuali pur di vedere operatori wireless, wimax o satellite o palloni aerostatici ecc. scendere in campo per offrie l'adsl per tutti.Il problema vero è liberarsi dalla dipendenza dei cavi e dei loro gestori, telecom in testa.Di questo i parlamentari seri dovrebbero interessarsi.
  • bischero scrive:
    Costerà un pò, ma se funziona.....,
    Effettivamente 29 Euro al mese per una banda massima di 1280 Mb sono un pò tanti, però se dessero una banda minima decente .... con un bel telefonino, ciao ciao telecom.
  • Anonimo scrive:
    Come ottenere la linea ADSL
    Carissimi lettori di p.i.Se siete un utente come me, nella cui zona non è ancora attivo il servizio di connessione a banda larga (ADSL).Un ''CORTESE'' operatore telecom mi ha dato una dritta su come fare.Mi ha detto testuali parole:"Se disidera avere nella sua zona la copertura della linea ADSL, non deve fare altro che invitare un parlamentare nella sua zona di residenza, e fargli fare richiesta di copertura. La Telecom risolverà la pratica in meno di 24 ore".Come si vede che siamo in Italia, mi chiedo come mai si parla sempre di:- Pari opportunità;- Possibilità di sviluppo su tutto il territorio;- Lavoro per tutti;- etc. etc.Quando ancora si raggiona così???Mi trovo in una situazione paradossale, il comune ha la linea adsl, ma trovandomi in una zona differete del territorio e avendo una numerazione differente non posso portare più avanti la mia attività di sviluppo web.Per questo devo RIGRAZIARE La Telecom ed il ministro delle pari opportunità, che Vigila su situazione come queste.
    • Anonimo scrive:
      Re: Come ottenere la linea ADSL
      sono nelle tue stesse condizioni e prima dell'uscita di questo articolo, cioè la settimana scorsa ho incontrato un rappresentante commerciale di micso che ha descritto a me e al consiglio comunale il loro progetto. La mia domanda è funzionerà? qualcuno ha avuto modo di provare i loro servizi, la loro tecnologia, le loro eventuali "fregature"?sul whois di register ho visto che il dominio micso.it è attivo da quasi dieci anni, possibile che in questo lasso di tempo nessuno ha avuto nulla da ridire con questa società?grazie
      • twister scrive:
        Re: Come ottenere la linea ADSL
        mi sto informando per ottenere il servizio nella mia zona (Marche). un conoscente di un mio amico ha già attivato il servizio e dice che si trova bene. però per ora non ho più informazioni di queste. sorrytwix
        • fifetto scrive:
          Re: Come ottenere la linea ADSL
          ...io non riesco ad ottenere nemmeno la linea ISDN figuratevi un pò.... grazie Telecom Italia. A volte mi viene voglia di espatriare...mah!
Chiudi i commenti