LinuxNews/ Linux a gonfie vele fra gli OS di rete

Secondo l'autorevole IDC, il mercato dei sistemi multiutente arriverà a 35 miliardi di dollari nel 2004. E una buona parte sarà marchiata Linux


L’ IDC ha presentato una ricerca secondo la quale il mercato dei sistemi multiutente raggiungerà il valore di 34,6 miliardi di dollari nel 2004. Questo mercato crescerà soprattutto grazie a settori che tradizionalmente non spendono grossi capitali nel settore IT, come quello governativo, agricolo, edile ed educativo.

Questo particolare mercato crescerà di circa l’8% annuo fino al 2004. Più specificatamente l’industria dei produttori di sistemi multiutente incrementà i suoi ricavi da 5,1 miliardi di dollari nel 1999 a 7,3 miliardi nel 2004 con una crescita annua media del 7%.

Il settore delle telecomunicazioni, grazie a nuove tecnologie e alla deregulation in atto, crescerà in media del 18% annuo passando dai 1,5 miliardi di dollari del 1999 ai 3,4 miliardi nel 2004.

Ma chi beneficierà di più della crescita del mercato, sono i sistemi operativi che ci dovranno girare sopra, soprattutto grazie al sempre crescente sviluppo di applicazioni Internet e strumenti di supporto alle decisioni.

Andando più nel dettaglio e focalizzando la lente sui sitemi multiutente, Windows NT crescerà di oltre 8 miliardi di dollari passando da 4,7 miliardi di dollari del 1999 ai 12,8 miliardi nel 2004. I sistemi Unix passeranno da 3,5 miliardi del 1999 ai 14,9 miliardi nel 2004. Ma impressionamente è lo sviluppo di Linux, che passa dai 366,8 milioni di dollari del 1999 ai 4,1 miliardi del 2004.

A cura di
Soluzioni Open-Source

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Sarebbe piu' corretto parlare di Lopster
    Infatti piu' che gnapster il miglior client napster per Linux e' Lopster, specie nelle sue ultime versioni di sviluppo. E' pieno zeppo di funzioni e si puo' dire senza paura che si tratta di uno dei migliori client napster per ogni piattaforma, se non IL migliore.Parola di NapAddict.
    • Anonimo scrive:
      e TekNap dove lo metti
      - Scritto da: Joe Oblivian
      Infatti piu' che gnapster il miglior client
      napster per Linux e' Lopster, specie nelle
      sue ultime versioni di sviluppo.
      E' pieno zeppo di funzioni e si puo' dire
      senza paura che si tratta di uno dei
      migliori client napster per ogni
      piattaforma, se non IL migliore.
      Parola di NapAddict.e teknap dove lo metti? quello si che è il migliore! completamente programmabile via scripts e automatizzabile, perfetto anche x amministrare i network e i server! compatibile anche con irc, cosa si può volere di +? peccato per l'interfaccia utente preistorica, senno non avrebbe concorrenti!
      • Anonimo scrive:
        Re: e TekNap dove lo metti
        - Scritto da: MADagency
        e teknap dove lo metti? quello si che è il
        migliore! completamente programmabile via
        scripts e automatizzabile, perfetto anche x
        amministrare i network e i server!
        compatibile anche con irc, cosa si può
        volere di +? peccato per l'interfaccia
        utente preistorica, senno non avrebbe
        concorrenti!Teknap e' il migliore per CHATTARE. Se uno cerca il file sharing, Lopster e' meglio. E poi la sua gui preistorica e' effettivamente una limitazione.
  • Anonimo scrive:
    ......UHAUUUUUUUUUUUUUUUUUU.........
    CHE FAI P.I.OTTIME INFORMAZIONI.
Chiudi i commenti