LinuxNews/ Red Hat sbarca sui PDA

Red Hat stringe accordi in Giappone per sviluppare interfacce grafiche per PDA ed altri dispositivi mobili


La sussidiara giapponese della Red Hat ha siglato un accordo per commercializzare una nuova interfaccia grafica orientata ai PDA ed ai dispositivi mobili.

La GUI, chiamata Sikigami, è stata sviluppata da una società giapponese AXE, coadiuvata dalla 10art-ni, come una generalizzazione del codice Linux utilizzato per fare il porting del sistema Open Source sul PDA Sharp Zaurus.
La novità principale di Sikigami è l’essere stata progettata specificatamente per i PDA: dunque non si tratta di un semplice porting semplificato di KDE o Gnome.

Ad esempio, uno dei punti forti è il sistema di ricognizione dei caratteri chiamato Nunome che, secondo le affermazioni dell’Axe, ha un’accuratezza del 98% sui caratteri giapponesi inseriti tramite pennina. E i caratteri giapponesi sono estremamente complessi e variegati.

Sharp poco tempo fa aveva annunciato il suo interesse in Linux per utilizzarlo come sistema operativo sui propri Zaurus PDA, e si era rivolta proprio a Sikigami.

A cura di , Soluzioni Open-Source

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

Chiudi i commenti