L'Iran accoglie l'ADSL

Per la prima volta il governo della Repubblica islamica autorizza il varo del servizio per un accesso veloce ad Internet. Un primo passo nella direzione di una auspicata apertura


Roma – Vista da qui può sembrare poca cosa ma è, invece, l’esatto contrario: le autorità iraniane hanno infatti autorizzato una società privata, per la prima volta nella storia del paese, a mettere in piedi e fornire accesso ad Internet ad alta velocità.

Le tecnologie broad band saranno offerte alla società iraniana dal provider Parsonline che, pur dovendo continuare ad appoggiarsi alla società telefonica di stato, considera tutto questo come un primo passo verso la privatizzazione del settore delle telecomunicazioni. “Il contratto – ha spiegato ai reporter il dirigente dell’ISP iraniano Majid Emami – ci consente di installare in un anno almeno 20mila punti di accesso e fornire accesso in cinque province e in un complesso di circa 20 città”.

Per capire l’estensione possibile dei primi servizi broad band in Iran, Parsonline ha messo a punto una mappa dell’ADSL che sarà attivato via via nelle diverse regioni del paese.

Il passaggio alla banda larga, dunque, sarà inizialmente indirizzato a quelle organizzazioni ed enti che se lo possono permettere e che dal broad band possono trarre il massimo dei benefici. In particolare, dunque, i primi clienti di Parsonline saranno con ogni probabilità le imprese , le banche e certe amministrazioni locali .

Tutto questo induce naturalmente all’ottimismo per il futuro della rete in Iran e, dunque, per lo sviluppo del paese. Ma non è certo ancora sufficiente a cancellare i danni causati dalla mano dura della Repubblica islamica sull’uso libero dell’accesso ad Internet. In Iran, come in Pakistan o in Arabia Saudita , l’informazione scomoda viene censurata senza mezzi termini. Non c’è dunque dubbio che anche l’ADSL di Parsonline e il suo utilizzo saranno tenuti sotto stretta sorveglianza dalle autorità iraniane.

Sull’argomento vedi anche:
Teheran: no a Rete e Satellite
Iran, 70 arrestati tra web e sesso

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    robot =)
    che figo! vuol dire che tra poco i schiavo-robot mi faranno i compiti :D ma no! ;) quando i robot saranno in commercio non studierò più :'( 8)scialli mi controlleranno davanti la camera mentre farò l'amore con un informatico smack
  • avvelenato scrive:
    affrancare dalla schiavitù del lavoro?
    l'ultima vera schiavitù dell'uomo è il lavoro.l'uomo dovrebbe essere affrancato da questa; ma non accadrà mai. non per tutti almeno.arriverà un momento, se riusciremo a sopravvivere a noistessi senza autoestinguerci prima, dove le macchine potranno compiere ogni lavoro, eccetto quelli artistici e gestionalipolitici.in un mondo dove ogni compito meccanico e ripetitivo può essere svolto da una macchina, un'essere "senz'anima", si potrebbe realmente concretizzare il sogno di un'umanità dove ogni uomo sia davvero uguale ai suoi simili, con pari diritti e pari privilegi.ma accadrà davvero? io credo di no. secondo me l'uomo pian piano si dividerà in due classi, evoluzione dei "padroni" dei mezzi di produzione, e di tutti gli altri che invece debbono dipendere da questi.i primi, non avranno più bisogno dei secondi. Potranno ricattarli sempre più. Già adesso le multinazionali spesso fanno il bello e il cattivo tempo, comunicano ai propri galoppini politici i loro progetti e le necessità per realizzarlo, in modo che questi possano modificare il sistema con leggi ad hoc, imbellettando queste leggi in modo da essere apprezzabili ai non accorti.possono già ricattarci, dovremmo evitare di comprare almeno una 60ina di marche che dovrebbero essere accuratamente boicottate, ma guarda caso, ai supermercati vendono quelle. Non esiste un modo per esimerci dall'affermare la nostra necessità di loro. Loro ci servono. ci tengono per le gonadi. se vogliono si mettono d'accordo per metterci oppio nel cibo e ridurci in schiavitù nel lasso di tempo di uno schiocco di dita. schiavitù per cosa? adesso forse ce ne sarebbe utilità. Per lavorare. per produrre. soprattutto la tecnologia che un domani saranno le nostre catene. Però non ci sarebbe necessità. inoltre non sono molti, i "padroni" ad aver compreso le loro turpi ambizioni. Sacrificare la loro morale. inoltre richiede ambizione e intelligenza. i "padroni" sono pronti ad avventarsi l'uno contro l'altro utilizzando le persone comuni e la loro avversità contro l'immoralità di un disegno sì abominevole.pensate bene, sono sicuro che ci arriverete:in un mondo dove NESSUNO DEVE PIU' LAVORARE, e tuttavia la proprietà privata rimarrebbe allo stesso modo in cui è adesso, cosa potrebbero chiedere i futuri "padroni" ai futuri disoccupati? in quali "mansioni" verranno questi assunti, in un mondo dove qualsiasi compito che non richieda un anima sarà svolto da robot?io personalmente vedo (e tremo al pensiero di) una "salò e le 120giornate di sodoma" in versione globale avvelenato che si sente molto Cassandra in questo momento
    • Anonimo scrive:
      Re: affrancare dalla schiavitù del lavoro?
      Esco un po dal tema del tuo messaggio.Adesso lavoriamo 8-10 ore, poi usciamo e ci mettiamo di fronte alla televisione, e finiamo di rincoglionirci.Non riflettiamo, siamo dei vegetali.E c'e' a chi questo fa' molto comodo.Per questo penso che se anche c'e' (o ci fosse) la tecnologia per fare a meno del lavoro umano.... la gente dovra' lavorare lo stesso e possibilmente instupidirsi sempre di piu'.
  • Anonimo scrive:
    Forte!
    Speriamo che costruiscano un conducente per gli autobus.
  • Anonimo scrive:
    Matrix!
    Abbiamo pochi bit, brandelli d?informazione. Ma quello che sappiamo per certo è che un bel giorno, all?inizio del ventunesimo secolo, l?umanità intera si trovò riunita all?insegna dei festeggiamenti. Grande fu la meraviglia per la nostra magnificenza mentre davamo alla luce I.A....La cui sinistra coscienza produsse una nuova generazione di macchine.Ancora non sappiamo chi colpì per primo, se noi o loro.Sappiamo però che fummo noi ad oscurare il cielo.
    • Anonimo scrive:
      Re: Matrix!
      Negli anni 70/80 era l'incubo nucleare l'ossessione dell'immaginario collettivo. Si pensava ad un mondo distrutto dalla peste atomica. Ora si punta sul conflitto uomo-macchina. L'unico nemico di fondo che io scorgo è l'intrattenimento hollywoodiano che ha colonizzato il nostro già arido immaginario. Ah, U2 8), profeti del futuro quando pompavano slogan come "Everything You Know is Wrong" sui megaschermi dello Zootv tour!
      • Anonimo scrive:
        Re: Matrix!
        Sarà meglio pensare a problemi più reali e concreti come Bossi al governoAlessandro
        • Anonimo scrive:
          Re: Matrix!
          Pensa a far ripartire gli autobus invece.
          • Anonimo scrive:
            Re: Matrix!
            Per dare una risposta così cretina e insensata normalmente sarebbe necessario meditarla a lungo. Tu hai impiegato solo 2 minuti.Se non è predisposizione naturale questa...
          • Anonimo scrive:
            Re: Matrix!
            - Scritto da: Anonimo
            Pensa a far ripartire gli autobus invece.solo dopo che i lavoratori tutti non solo i milanesi avranno avuto l'aumento di 106 euro
      • MemoRemigi scrive:
        E' arrivato prima Asimov...
        Se avete letto il ciclo dei robot del grande Asimov saprte che sono temi vecchi di decenni ! :)
  • Anonimo scrive:
    già vista questa situazione
    il primo passo verso matrix
    • Anonimo scrive:
      Re: già vista questa situazione
      - Scritto da: Anonimo
      il primo passo verso matrixGrat...grat...grat...poi terminetor dove lo mettiamo?
      • Anonimo scrive:
        Re: già vista questa situazione
        - Scritto da: Anonimo


        - Scritto da: Anonimo

        il primo passo verso matrix

        Grat...grat...grat...poi terminetor dove lo
        mettiamo?Ah sì? Vogliamo dimenticarci di Robocop? :@
        • Sandino scrive:
          Re: già vista questa situazione
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo





          - Scritto da: Anonimo


          il primo passo verso matrix



          Grat...grat...grat...poi terminetor
          dove lo

          mettiamo?

          Ah sì? Vogliamo dimenticarci di
          Robocop? :@e ARALE?:p:p:p:p
          • Anonimo scrive:
            Re: già vista questa situazione
            Scusate... ma perchè invece di investire soldi per fare robot, non li investiamo per conttattare alieni tipo LAMU' ????
  • Anonimo scrive:
    Link, please
    un linkino o una foto potevate anche mettercela.....:)
    • Anonimo scrive:
      Re: Link, please
      Un linkino o una foto di cosa? Forse non hai capito che sta roba non è manco ancora stata annunciata ufficialmente, tanto è vero che sto robot non ha neppure un nome.- Scritto da: Anonimo
      un linkino o una foto potevate anche
      mettercela.....:)
      • Anonimo scrive:
        Re: Link, please
        Be, ma scusa.... se il prototipo verrà presentato l'anno prossimo, non saranno mica tanto indietro....una carcassa di robot da fotografare ci sarà pure.... ;)
  • Cavallo GolOso scrive:
    ## Innovazione Futura ##
    13/01/3404F - News - Kyhuan-D Livello 2 (Eurasia fed) - Il colosso eurasiatico della umanocultura Humach ha di recente annunciato l'intenzione di commercializzare nuovamente un essere vivente umanoide che sappia svolgere lavori manuali e integrarsi in varie attività produttive.Humach ha spiegato che l'essere sarà in grado di svolgere il proprio lavoro in una fabbrica o come rioparatore nei laboratori di ripristino o integrare squadre della protezione civile impegnate in operazioni di salvataggio.A differenza della popolazione normale , il rispolverato modello vivente bipede ripristinato dagli archivi per la prima volta da alcuni attivisti biotici nel 33&HFC Humach ha dunque intenzione utilizzare il proprio "androide" per compiti pratici e ha spiegato che è in grado di procurare da sé energia, di autoprogrammarsi e connettersi attraverso l'aria con altre unità produttive; caratteristica fondamentale è l'autoreplicazione a costi ridottissimi. Humach ha fatto sapere che intende commercializzare il proprio prodotto in tempi relativamente brevi: un esemplare addomesticato e controllato verrà mostrato alla World Exposition che si terrà nel 3404G nella subsfera 9.L'umano (la creatura riesumata dagli archivi genetici dell'istituto di Storia del Pianeta) di Humach sarà dotato di tutta una serie di sensori che gli permetteranno di evitare gli ostacoli, riconoscere gli oggetti che gli stanno intorno e seguire percorsi anche molto lunghi e complessi, oltre ad essere in grado (non in tutti gli esemplari) di risolvere problemi per i quali non sono stati espressamente addestrati.==================================Modificato dall'autore il 13/01/2004 8.35.16
  • Anonimo scrive:
    Ci aspetta un futuro......
    ....... di gloria e di grandi conquiste!Dio è con noi !!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Ci aspetta un futuro......
      - Scritto da: Anonimo
      ....... di gloria e di grandi conquiste!

      Dio è con noi !!!!Ecco va, vai con Dio. E non tornare mi raccomando
    • Anonimo scrive:
      Re: Ci aspetta un futuro......
      - Scritto da: Anonimo
      Dio è con noi !!!!Era con noi anche alle cociate, ma abbiamo preso un sacco di botte...
    • UmAnOiDe/69 scrive:
      Re: Ci aspetta un futuro......
      Tu sei convinto che esista. Vorrei che spiegassi ad un povero androide da dove viene questa certezza.Ma anche ammesso che sia così, chi ti dice che invece non sia con noi ?Ricordati di Asimov...
  • Anonimo scrive:
    Sexy Lula
    Sarà il secondo modello :p Il primo sarà il T-1000 :D :D :DChissà come si sbizzarriranno con i nomi:Moana: La tua......................... droide di piacere Arturo: droide maggiordomoSamantha: la TUA cameriera (in guepierre)Manuel: il TUO cameriere (dotatissimo)Sapientino: droide per bambiniSapionzo: Droide per bambini scemiScrondo: droide stronzo e cattivissimoGnappo: droide factotum con un difetto di programmazione ( si fa le pippe)Deborah: la TUA segretaria (siliconatissima)Karl (Marx): droide operaioJekill: droide con problemi di socializzazione.......il solo limite è la fantasia...........
    • Anonimo scrive:
      Re: Sexy Lula
      - Scritto da: Anonimo
      Sarà il secondo modello :p

      Il primo sarà il T-1000 :D :D :D

      Chissà come si sbizzarriranno con i
      nomi:(cut)
      .......il solo limite è la
      fantasia...........ne faranno uno dotato anche di quella.
  • Anonimo scrive:
    Nuovi Soldati !
    Finalmente armare un esercito costerà pochissimo.TERMINATOR !!!!!!
  • Anonimo scrive:
    OTTIMA idea
    Finalmente! Era l'ora che qualcuno si decidesse! Pensate quanti vantaggi per tutti coloro che non sono del tutto autosufficienti, per i non vedenti, per i paraplegici, per gli anziani! Ma anche un valido aiuto per le casalinghe, per i single e per moltissime altre persone! Finalmente macchine che ci renderanno la vita mooolto più comoda di quanto non abbiano fatto fino ad oggi! Favolosa idea, rivoluzionaria !L'alba di una nuova era !Gloria alla nostra razza umana!Grande è la nostra magnificenza !Siamo i padroni del pianeta e presto lo saremo anche del sistema solare! E poi sempre più avanti !
    • Anonimo scrive:
      Re: OTTIMA idea


      L'alba di una nuova era !

      Gloria alla nostra razza umana!

      Grande è la nostra magnificenza !

      Siamo i padroni del pianeta e presto lo
      saremo anche del sistema solare! E poi
      sempre più avanti !finchè non saremo totalmente rimpiazzati o integrati con nanomacchine per servire il nuovo popolo...
    • Anonimo scrive:
      Re: OTTIMA idea del caxxo
      macchine che 'assistono' ai lavori in fabbrica?E quando quelle che sapranno lavorare per bene come un uomo che si fa?Chi assumerà l'ormai obsoleto essere umano che lavora solo otto ore, deve mangiare, bere, dormire e ha i suoi bei diritti?Il robot ti lavora 24 ore su 24 senza stipendio, una volta comprato lavora come 3 operai umani (perchè non mangia e non dorme.........) e non ha diritti (non più di un forno o di un tornio.....).Andiamoci piano con queste cose alla Jetsons.........
      • Anonimo scrive:
        Re: OTTIMA idea del caxxo
        - Scritto da: Anonimo
        macchine che 'assistono' ai lavori in
        fabbrica?
        E quando quelle che sapranno lavorare per
        bene come un uomo che si fa?
        Chi assumerà l'ormai obsoleto essere
        umano che lavora solo otto ore, deve
        mangiare, bere, dormire e ha i suoi bei
        diritti?
        Il robot ti lavora 24 ore su 24 senza
        stipendio, una volta comprato lavora come 3
        operai umani (perchè non mangia e non
        dorme.........) e non ha diritti (non
        più di un forno o di un tornio.....).
        Andiamoci piano con queste cose alla
        Jetsons.............e dopo il "Un Presidente Operaio" avremo "Un Presidente Robot" :D
      • Anonimo scrive:
        Re: OTTIMA idea del caxxo
        - Scritto da: Anonimo
        macchine che 'assistono' ai lavori in
        fabbrica?
        E quando quelle che sapranno lavorare per
        bene come un uomo che si fa?
        Chi assumerà l'ormai obsoleto essere
        umano che lavora solo otto ore, deve
        mangiare, bere, dormire e ha i suoi bei
        diritti?
        Il robot ti lavora 24 ore su 24 senza
        stipendio, una volta comprato lavora come 3
        operai umani (perchè non mangia e non
        dorme.........) e non ha diritti (non
        più di un forno o di un tornio.....).
        Andiamoci piano con queste cose alla
        Jetsons.............e dopo "Un Presidente Operaio" avremo "Un Presidente Robot" :D
      • Anonimo scrive:
        Re: OTTIMA idea del caxxo
        - Scritto da: Anonimo
        macchine che 'assistono' ai lavori in
        fabbrica?
        E quando quelle che sapranno lavorare per
        bene come un uomo che si fa?
        Chi assumerà l'ormai obsoleto essere
        umano che lavora solo otto ore, deve
        mangiare, bere, dormire e ha i suoi bei
        diritti?
        Il robot ti lavora 24 ore su 24 senza
        stipendio, una volta comprato lavora come 3
        operai umani (perchè non mangia e non
        dorme.........) e non ha diritti (non
        più di un forno o di un tornio.....).
        Andiamoci piano con queste cose alla
        Jetsons.........Sì certo... hai perfettamente ragione e sono d'accordo con te.Però stamattina ci ho messo quasi due ore per arrivare in ufficio per colpa dello sciopero (selvaggio) dei mezzi.Comincierei a farci un pensierino sul robottino tramviere
        • Anonimo scrive:
          Re: OTTIMA idea del caxxo

          Però stamattina ci ho messo quasi due
          ore per arrivare in ufficio per colpa dello
          sciopero (selvaggio) dei mezzi.Io li vedrei bene a prendere il posto degli zingarelli, questi tranvieri. Tanto la metropolitana e' piena di entrambi.
      • avvelenato scrive:
        Re: OTTIMA idea del caxxo
        - Scritto da: Anonimo
        macchine che 'assistono' ai lavori in
        fabbrica?
        E quando quelle che sapranno lavorare per
        bene come un uomo che si fa?
        Chi assumerà l'ormai obsoleto essere
        umano che lavora solo otto ore, deve
        mangiare, bere, dormire e ha i suoi bei
        diritti?
        Il robot ti lavora 24 ore su 24 senza
        stipendio, una volta comprato lavora come 3
        operai umani (perchè non mangia e non
        dorme.........) e non ha diritti (non
        più di un forno o di un tornio.....).
        Andiamoci piano con queste cose alla
        Jetsons.........idea numero uno:si obbligano i padroni (inteso come padroni dei mezzi di produzione) a pagare in tasse tutto quello che risparmiano evitando di pagare stipendi ai lavoratori e tutto il resto, meno una piccola percentuale, per incentivare a cambiare sistema produttivo, ma gradualmente.si riducono gli orari lavorativi a parità di stipendio, per legge. così le aziende sono incentivate ad utilizzare i robot, e nello stesso tempo, chi non ne viene sostituito ha da guadagnarci comunque.queste tasse verranno usate per finanziare nuovi servizi nel terziario, sia pubblico che privato.idea numero due:si incentiva il passaggio defiscalizzando qualsiasi cosa possa essere d'ostacolo alla robotizzazione dell'impresa.si crea un esercito di disoccupati.si spera (ovviamente sono ironico) che l'imprenditore voglia investire una piccola parte delle rendite nel creare servizi nel terziario, dove impiegare gli ex-operai. ovviamente con salario ridotto e turni di lavoro maggiorati.==================================Modificato dall'autore il 13/01/2004 14.25.08
        • Sandino scrive:
          Re: OTTIMA idea del caxxo

          idea numero uno:

          si obbligano i padroni (inteso come padroni
          dei mezzi di produzione) bravo cominci a usare termini corretti :-)
          a pagare in tasse
          tutto quello che risparmiano evitando di
          pagare stipendi ai lavoratori e tutto il
          resto, meno una piccola percentuale, per
          incentivare a cambiare sistema produttivo,
          ma gradualmente.ma tu credi che ci starebbero?

          si riducono gli orari lavorativi a
          parità di stipendio, per legge.
          così le aziende sono incentivate ad
          utilizzare i robot, e nello stesso tempo,
          chi non ne viene sostituito ha da
          guadagnarci comunque.e tu credi che il capitale accetterebbe limiti al profitto?
          queste tasse verranno usate per finanziare
          nuovi servizi nel terziario, sia pubblico
          che privato.
          gestiti da robot?

          idea numero due:
          si incentiva il passaggio defiscalizzando
          qualsiasi cosa possa essere d'ostacolo alla
          robotizzazione dell'impresa.

          si crea un esercito di disoccupati.

          si spera (ovviamente sono ironico) che
          l'imprenditore voglia investire una piccola
          parte delle rendite nel creare servizi nel
          terziario, dove impiegare gli ex-operai.
          ovviamente con salario ridotto e turni di
          lavoro maggiorati.no perche usare operai ci sono i robot ...l'unica soluzione e' l'abolizione della proprieta privata

          ==================================
          Modificato dall'autore il 13/01/2004 14.25.08
  • Anonimo scrive:
    Idea malsana
    Dunque, certe bamboline (e bambolini) particolarmente realistici li hanno già prodotti, certi movimenti pubici sono certamente più facili da implementare rispetto la corsa ed altri ancora.... direi che il primo robot umanoide potrebbe proprio iniziare a fare il lavoro più vecchio del mondo!Certi scherzi del destino ti lasciano proprio a bocca aperta, non credete?
    • Anonimo scrive:
      Re: Per me il costo è uguale...
      - Scritto da: Anonimo
      Dunque, certe bamboline (e bambolini)
      particolarmente realistici li hanno
      già prodotti, certi movimenti pubici
      sono certamente più facili da
      implementare rispetto la corsa ed altri
      ancora.... direi che il primo robot umanoide
      potrebbe proprio iniziare a fare il lavoro
      più vecchio del mondo!

      Certi scherzi del destino ti lasciano
      proprio a bocca aperta, non credete?Beh, come idea non e' male. In realta' il mercato del sesso ha fatto da traino ed ha decretato il successo delle tecnologie piu' disparate in passato.Non si sa mai !
    • avvelenato scrive:
      Re: Idea malsana
      - Scritto da: Anonimo
      Dunque, certe bamboline (e bambolini)
      particolarmente realistici li hanno
      già prodotti, certi movimenti pubici
      sono certamente più facili da
      implementare rispetto la corsa ed altri
      ancora.... direi che il primo robot umanoide
      potrebbe proprio iniziare a fare il lavoro
      più vecchio del mondo!

      Certi scherzi del destino ti lasciano
      proprio a bocca aperta, non credete?max, ma possibile che non riesci a pensare ad altro?! :)non è che la tua compagna ti lasci un po' insoddisfatto??? :|forse dovresti provare a seguire i consigli di Walter :D avvelenato che concorda in toto con il messaggio al quale ha risposto
    • Anonimo scrive:
      Re: Idea malsana
      - Scritto da: Anonimo

      direi che il primo robot umanoide
      potrebbe proprio iniziare a fare il lavoro
      più vecchio del mondo!forse come surrogato nelle carceri.... :|
      • Anonimo scrive:
        Re: Idea malsana
        - Scritto da: max59
        forse come surrogato nelle carceri.... :|Credevo che questo ingrato compito toccasse a chi ignora le precettazioni...
    • UmAnOiDe/69 scrive:
      Re: Idea malsana

      direi che il primo robot umanoide
      potrebbe proprio iniziare a fare il lavoro
      più vecchio del mondo!Per appuntamenti contattarmi in privato, grazie.
      • Anonimo scrive:
        Re: Idea malsana
        - Scritto da: UmAnOiDe/69

        direi che il primo robot umanoide

        potrebbe proprio iniziare a fare il
        lavoro

        più vecchio del mondo!

        Per appuntamenti contattarmi in privato,
        grazie.e se vai in loop sul più bello?:D
Chiudi i commenti