L'Italia difende le infrastrutture informatiche

Comunicato


Roma – Il ministro all’Innovazione Lucio Stanca ha reso nota la costituzione di un Gruppo di lavoro per la Protezione delle infrastrutture critiche informatiche. Gruppo che si trova e opererà all’interno del Ministero stesso.

Ad essere tenute sotto controllo da questa task force saranno le “strutture critiche ad alto tasso di informatizzazione”, come telecomunicazioni, energia e trasporti.

Afferma Stanca: “Molte delle reti essenziali per la vita del Paese, come quelle idriche, energetiche, dei trasporti e delle telecomunicazioni, ma anche quelle finanziarie, nonché la stessa Pubblica Amministrazione hanno sofisticati apparati informatici per il loro controllo e la loro gestione e la distruzione o temporanea indisponibilità di tali risorse strategiche può avere effetti negativi sull?economia, sulla vita quotidiana dei cittadini e sulle capacità di difesa del Paese. Per questo l?incremento della loro protezione, nel momento di grave incertezza internazionale che stiamo attraversando, è una priorità non più differibile”.

Del Gruppo di Lavoro fanno parte i Ministeri dell?Interno, Comunicazioni, Giustizia, Infrastrutture, Attività Produttive oltre che quello dell?Innovazione e Tecnologie che lo presiede, ma anche l?Autorità per le Comunicazioni, l?ABI, l?ASI, gli operatori delle telecomunicazioni, le istituzioni della ricerca e dell?università, i gestori di reti di servizi, come il GRTN, Rete Ferroviaria Italiana, Snam, Sogin.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Re: Terrorismo!
    mi spieghi cosa c'entra il terrorismo?
  • Anonimo scrive:
    Re: Gogna in Italia
    che non c'entra nulla col discorso? Sai quanti reati illeciti etc. prevedono la pubblicazione su quotidiano o altro (cioè quello che tu chiami gogna)?
  • Anonimo scrive:
    Re: Perche' non marchiarli...
    dopotutto evadendo fregano anche te, ricordalo, quindi è giusto che tu li conosca
  • Anonimo scrive:
    Re: Perche' non marchiarli...
    non vedo perchè difendere certa gente... vogliono fare i furbi? Poi subiscano le conseguenze...
  • Anonimo scrive:
    Re: Sono Contrario alla GOGNA
    alla gogna ci vai tu se scarichi...almeno in ITALIA, mo' adesso difendiamo gli evasori?Ti ricordo che in Italia si è appena concluso un CONDONO che ha punito i contribuenti in regola, chi ha evaso ha potuto pagare 4 soldi e si è sentito dire GRAZIE.Se tu scarichi un MP3 vai in galera e paghi i giornali per la pubblicazione della notizia...su tutti i giornali LEGGASI "ALLA GOGNA"L'evasore può pagare 1/4 della sanzione pecuniaria se paga entro i 60 giorni ed avere il diritto alla privacy.
  • Anonimo scrive:
    Gogna per Baroni Universitari
    Avrebbe effetto in Italia, la gogna su web per i Baroni universitari?
  • Anonimo scrive:
    ma se esiste gia'
    La pubblicazione dei "protestati" ovvero di chi non paga le cambiali e' gia' di pubblico dominio, non su internet ma e' la stessa cosa.Esistesse anche per quei maledetti scrocconi cronici dell'affitto un mio amico si sarebbe risparmiato ad esempio un sacco di guai e sangue marcio ... ha affittato ad un tizio che non gli ha pagato l'affitto per anni, poi si e' scoperto che sto' qua' lo aveva gia' fatto in passato praticamente ovunque. Se sti soggetti fossero segnalati da una lista come quella dei protestati, magari su internet, forse sti' maledetti scrocconi si convincerebbero che per stare in casa d'altri devo pagare.
    • Anonimo scrive:
      Re: ma se esiste gia'
      - Scritto da: Anonimo
      La pubblicazione dei "protestati" ovvero di
      chi non paga le cambiali e' gia' di pubblico
      dominio, non su internet ma e' la stessa
      cosa.esatto!
      Esistesse anche per quei maledetti scrocconi
      cronici dell'affitto un mio amico si sarebbe
      risparmiato ad esempio un sacco di guai e
      sangue marcio ... ha affittato ad un tizio
      che non gli ha pagato l'affitto per anni,
      poi si e' scoperto che sto' qua' lo aveva
      gia' fatto in passato praticamente ovunque.
      Se sti soggetti fossero segnalati da una
      lista come quella dei protestati, magari su
      internet, forse sti' maledetti scrocconi si
      convincerebbero che per stare in casa
      d'altri devo pagare.eh già, ma forse in italia siete più portoghesi che italianitristemente_famoso
      • Anonimo scrive:
        Re: ma se esiste gia'
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        La pubblicazione dei "protestati"
        ovvero di

        chi non paga le cambiali e' gia' di
        pubblico

        dominio, non su internet ma e' la stessa

        cosa.Mi spiace contraddirti ma è stata eliminata proprio per questioni di privacy
  • Anonimo scrive:
    In italia esiste gia?
    l'elenco telefonico :D (troll)
  • Anonimo scrive:
    Perche' non marchiarli...
    con una stella sul braccio ed un numero di serie?Ok e' un paragone un po esagerato ma insomma :$
  • Anonimo scrive:
    il pollo ed il milionario...
    Avete mai notato come chi si appropria di cifre considerevoli in piu' delle volte non fa nemmeno un giorno di prigione mentre chi ruba un pollo perche' ha fame finisce in prigione a vita?Ci sara' la lista dei ruba-polli ? :o
  • Anonimo scrive:
    Re: Impossibile farlo in Italia...
    - Scritto da: Anonimo
    ...altrimenti dovrebbero esserci i nomi del
    nano, faccia di piatale, .......mortadella, ranocchio e la moglie rospa, cicognone.....a destra e a manca a rubar non ci si stanca!!!
  • Anonimo scrive:
    Gogna in Italia
    Vi ricordo che il decreto Urbani prevede la gogna (pubblicazione dei nominativi sulla stampa nazionale).Che ne pensate?
  • Sandino scrive:
    Sono Contrario alla GOGNA
    Sono contrario alla gogna in ogni casoanche e soprattutto per l'evasione fiscale.....secondo me non e' una punizione adeguata...secondo me occorre una sanzione PECUNARIA verapunitiva, molto punitiva e soprattutto molti controllimolti...a sorpresa, si controllino conti entrate e uscite...e si punisca con un'esproprio di valore pari a 10 X dove x e' la somma non dichiarata (non le tasse non pagate) e con la sospensione dei diritti civili per 10 anni se la somma evasa e' elevataovviamente occorre incrementare i servizi forniti dallo stato...ovviamente occorre abbassare le tasse...ai redditi mediobassi (magari alzandole a quelli alti)
  • Anonimo scrive:
    Re: Giusto ma...
    - Scritto da: Hydargos
    ...chi risarcisce, e quanto soprattutto, i
    'gognati' nel caso di errori ?
    Siccome tutti possono sbagliare, e uno
    sbaglio in questo frangente rovina la vota
    per sempre a una persona (senza contare i
    danni morali e materiali), chi risarcirebbe
    il tutto ?dipende dal grado di civiltà di chi l'ha condannato assumersi anche le responsabilità degl'errori e cercare di riparare a quello che ha fatto.Purtroppo ci sono episodi in cui la giustizia non è poi cosi' giusta come noi crediamo e succede che la vita di una persona venga rovinata solo per essersi trovato in certe circostanze.Chi risarcisce ? La società che ha come suo rappresentante il giudice o la corte che ha emesso la sentenza.
  • Anonimo scrive:
    Re: Terrorismo!
    Come sempre, no?
  • Anonimo scrive:
    Re: Qui sarebbe uno status symbol
    - Scritto da: LordCasco
    La gogna fiscale può funzionare solo
    in usa dove le tasse non sono esagerate, ci
    sono servizi che funzionano e chi evade
    viene socialmente condannato (oltre che
    penalmente se lo beccano).
    In italia invece, dato che il fisco è
    un furto, oltretutto perpetrato solo nei
    confronti di dipendenti e simili che non
    possono evadere, e tutti quei soldi
    finiscono chissà dove, ma non tornano
    certo indietro sotto forma di servizi degni
    di questo nome, riuscire ad evaderlo
    è qualcosa di cui la gente che
    può si vanta. Infatti se evadi il
    fisco significa che sei un imprenditore o
    un' artigiano di lusso (vedi idraulici,
    elettricisti ecc. che ti chiedono 500 euro
    in nero per sturare un cesso).come al solito chi lavora in proprio è sempre un delinquente e chi fa il dipendente sfruttato a più non posso, mi chiedo allora perchè non fai il lavoratore autonomo....Categorie di evasore totali o parziali:* Insegnanti, si proprio loro che piùà volte hanno dileggiato in classe i figli dei commercianti e che lavorano 18 ore a settimana con 3 mesi di ferie estive più natale e pasqua e che si lavorano anche da casa ma nella lora casa tranquilli qualche ora, non avranno un grande stipendio ma rapportato ad impiegati che lavorano 40 ore..... PERO' avete visto i costi delle lezioni private? 20/40 euro l'ora a NERO.Dipendenti enel: operai che fanno gli elettricisti a nero senza pagare tasse e contributi a importi molto più bassi di quelli di artigiani che le tassere le pagano.Dipendenti pubblici ne conosco molti e tutti hanno un secondo lavoro a nero, dalle ferrovie ai comuni.Dipendi Telecom, Fiat ecc..Questi lavoratori che fanno un secondo e spesso terzo alvoro a nero non sono evasori? perchè loro hanno unos tipendio fisso con malattia e molte cose che un autonomo non ha, non sono evasori?Avete idea tra affitto spese e tasse cosa paga un autonomo per fare il suo lavoro? ci sono autonomi che senz aun po' di nero non arrivnao a fine mese e altri che si fanno al villa da milioni di euro, ma questo non può fare di ogni erba un fascio.L'evasione in italia è ovunque, nei dipendenti pubblici e privati come nei lavoratori autonomi. Se questo lo si vuole nascondere o ignorare allora significa non voler essere obiettivi e lanciarsi in campagne denigratorie non eque.Perchè la finanza non eprsegue mai i professori che danno lezioni a nero? Perchè se si parla di evasione si cambia subito discorso se gli evasori sono dipendenti pubblici o privati per colpire sempre solo gli autonomi? Perchè se loro sono furbi più delgi altri allora tutti non si emtotno a fare il lavoro autonomo e vedono che forse invece di vedere solo il superficiale e quello che si vuole vedere c'è tante cose che fannov eramente schifo anche li? Permessi che non arrivano anche se in regola se non ungi, pratiche che vengonot enute ferme se non le dai la spinta, ricatti di sindaci e giunte per ottenere favori elettorali, tasse che paghi per il solo fatto di averla l'attività e non su quello che guadagni, affitti di locali di 50 mt. che costano spesso anche 5000 euro al mese.Avete idea i privati che hanno immobili che affitti praticano alle aziende? non c'è negozio o magazzino che costi meno oggi di 500 euro mese in strade secondarie, negozi affittati a 10000 euro mese e aziende che chiudono dopo un anno in fallimento. E gli affitti spesso a nero, se lo vuoi il locale è così e poi il proprietario è un impiegato, un dipendente ecc.. questa non è evasione?Si lo è e allora guadiamo bene attorno a noi e vedremo che sono pochi gli italiani che non evadono
    • doppiaemme scrive:
      Re: Qui sarebbe uno status symbol

      * Insegnanti, si proprio loro che
      piùà volte hanno dileggiato in
      classe i figli dei commercianti e che
      lavorano 18 ore a settimana con 3 mesi di
      ferie estive più natale e pasqua eCos'è la collezione dei luoghi comuni ?(non faccio l'insegnante)
      Dipendenti enel: operai che fanno gli
      elettricisti a nero senza pagare tasse e
      contributi a importi molto più bassi
      di quelli di artigiani che le tassere le
      pagano.Se c'è chi li chiama invece di denunciarli... E poi l'ha detto anche il presidente del consiglio che un secondo lavoro in nero non è peccato (soprattutto se sei in cassa integrazione)
      Dipendenti pubblici ne conosco molti e tutti
      hanno un secondo lavoro a nero, dalle
      ferrovie ai comuni.Denunciali alla GDF
      con malattia e molte cose che un autonomoTutte frutto di lotte decennali costate anche la vita a qualche lavoratore. Questo ovviamente non vuol dire che i dipendenti di oggi si meritino i frutti di lotte altrui ma tant'è ....
      Avete idea tra affitto spese e tasse cosa
      paga un autonomo per fare il suo lavoro? ci
      sono autonomi che senz aun po' di nero non
      arrivnao a fine mese e altri che si fanno al
      villa da milioni di euro, ma questo non
      può fare di ogni erba un fascio. Quì hai ragione al 100%.Però mi piacerebbe vedere i 740 dei negozianti che scendono in piazza a reclamare più protezione dalle forze dell'ordine. Senza i soldi delle tasse come finanzi polizia e carabinieri?Ciao Ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: Qui sarebbe uno status symbol
      - Scritto da: Anonimo

      - Scritto da: LordCasco

      La gogna fiscale può funzionare
      solo[.........]
      Si lo è e allora guadiamo bene
      attorno a noi e vedremo che sono pochi gli
      italiani che non evadonoQuoto tutto, qui non si faceva una diatriba dipendenti vs autonomi, ma tra onesti e disonesti.salutitristemente_famoso
  • shevathas scrive:
    Re: Qui sarebbe uno status symbol
    Parole sante.Ti chiedono uno sproposito e confronto a quanto spendi hai pochissimi servizi ed anche erogati male.Logico che poi si veda chi paga come un fesso, più che chi ruba come un ladro.Poi se si guarda come vengono lanciati i soldi dalla finestra...(incentivi al cinema, lavori socialmente inutili, falso stato sociale, carrozzoni assortiti...)Lasciamo perdere, è meglio
  • Hydargos scrive:
    Giusto ma...
    ...chi risarcisce, e quanto soprattutto, i 'gognati' nel caso di errori ?Siccome tutti possono sbagliare, e uno sbaglio in questo frangente rovina la vota per sempre a una persona (senza contare i danni morali e materiali), chi risarcirebbe il tutto ?
  • Anonimo scrive:
    Re: Giusto!
    - Scritto da: Anonimo
    [......]
    Guarda che due torti non fanno una ragione.
    E' sbagliata la gogna prevista nel DL urbani
    ed è sbagliata anche quella sugli
    evasori, come qualsiasi altra gogna
    mediatica, versione moderna di una pena
    concepita ai tempi del medioevo. Visto che
    l'umanità continua a compiere gli
    stessi sbagli, spero almeno che dopo il neo
    medioevo arrivi presto il neo illuminismo.Se evidentemente l'uomo, non comprendendo l'importanza di rispettare le leggi, è rimasto nel medioevo culturale dei mezzucci e dell'italietta è giusto che venga trattato da medioevale, con gli stessi strumenti barbari.Ogni civiltà ha politici e leggi che si meritatristemente_famoso
    • Anonimo scrive:
      Re: Giusto!
      - Scritto da: Anonimo

      - Scritto da: Anonimo


      [......]

      Guarda che due torti non fanno una
      ragione.

      E' sbagliata la gogna prevista nel DL
      urbani

      ed è sbagliata anche quella sugli

      evasori, come qualsiasi altra gogna

      mediatica, versione moderna di una pena

      concepita ai tempi del medioevo. Visto
      che

      l'umanità continua a compiere gli

      stessi sbagli, spero almeno che dopo il
      neo

      medioevo arrivi presto il neo
      illuminismo.

      Se evidentemente l'uomo, non comprendendo
      l'importanza di rispettare le leggi,
      è rimasto nel medioevo culturale dei
      mezzucci e dell'italietta è giusto
      che venga trattato da medioevale, con gli
      stessi strumenti barbari.
      evidentemente l'uomo al governo non riesce a fare leggi degne di esere rispettate
      Ogni civiltà ha politici e leggi che
      si merita

      tristemente_famoso
  • Anonimo scrive:
    Re: Giusto!
    - Scritto da: Anonimo
    Trovo sostanzialmente giusto che si faccia
    per gli evasori, non vedo perchè sul
    DL Urbani si preveda la pubblicazione dei
    "delinquenti" sulle testate nazionali mentre
    per chi ruba alla collettività no...Guarda che due torti non fanno una ragione. E' sbagliata la gogna prevista nel DL urbani ed è sbagliata anche quella sugli evasori, come qualsiasi altra gogna mediatica, versione moderna di una pena concepita ai tempi del medioevo. Visto che l'umanità continua a compiere gli stessi sbagli, spero almeno che dopo il neo medioevo arrivi presto il neo illuminismo.
  • Anonimo scrive:
    Che male c'è?
    Se rubo una macchina metto in conto la possibilità (remota) di finire in galera, aggiungerò anche questo all'elenco dei pro e contro, quando inizierò la mia nuova attività se mi va bene mi fanno presidente :)
  • Anonimo scrive:
    Qui sarebbe uno status symbol
    La gogna fiscale può funzionare solo in usa dove le tasse non sono esagerate, ci sono servizi che funzionano e chi evade viene socialmente condannato (oltre che penalmente se lo beccano).In italia invece, dato che il fisco è un furto, oltretutto perpetrato solo nei confronti di dipendenti e simili che non possono evadere, e tutti quei soldi finiscono chissà dove, ma non tornano certo indietro sotto forma di servizi degni di questo nome, riuscire ad evaderlo è qualcosa di cui la gente che può si vanta. Infatti se evadi il fisco significa che sei un imprenditore o un' artigiano di lusso (vedi idraulici, elettricisti ecc. che ti chiedono 500 euro in nero per sturare un cesso).Penso che qui da noi si farebbe a gara per finire sulla lista degli evasori.
  • LordBison scrive:
    Re: Impossibile farlo in Italia...
    - Scritto da: Anonimo
    ...altrimenti dovrebbero esserci i nomi del
    nano, faccia di piatale, ...più che altro ci andrebbero di mezzo tutti o quasi la gente di spettacolo e i politici...l'unici a pagare sono i piccoli e medi imprenditori e gli operai, impiegati ecc...
  • Anonimo scrive:
    Impossibile farlo in Italia...
    ...altrimenti dovrebbero esserci i nomi del nano, faccia di piatale, ...
  • Anonimo scrive:
    Terrorismo!
    L'America predica bene contro il terrorismo e poi si mette a fare lei terrorismo con queste trovate del c.zz.!!! BAH!
  • Anonimo scrive:
    Re: Giusto!
    - Scritto da: Anonimo
    Trovo sostanzialmente giusto STRONZATE FORCAIOLE.Anche Berlusconi lo ha detto; è un dovere evadere da un fisco SANGUISUGA!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Giusto!
      - Scritto da: Anonimo

      - Scritto da: Anonimo

      Trovo sostanzialmente giusto STRONZATE
      FORCAIOLE.
      Anche Berlusconi lo ha detto; è un
      dovere evadere da un fisco SANGUISUGA!!Chi evade le tasse RUBA.Io lavoro in proprio, e per quanto mi rompa pagare + del 50% del mio lavoro allo stato non sono un ladro.tristemente_famoso
      • Anonimo scrive:
        Re: Giusto!
        - Scritto da: Anonimo
        Chi evade le tasse RUBA.
        Io lavoro in proprio, e per quanto mi rompa
        pagare + del 50% del mio lavoro allo stato
        non sono un ladro.No, solo un sodomita onesto. Quando domani ti chiedono anche una fetta, dagliela.
        • Anonimo scrive:
          Re: Giusto!
          - Scritto da: Anonimo


          - Scritto da: Anonimo


          Chi evade le tasse RUBA.

          Io lavoro in proprio, e per quanto mi
          rompa

          pagare + del 50% del mio lavoro allo
          stato

          non sono un ladro.

          No, solo un sodomita onesto. Fantastico! Siamo poprio in una civiltà di cacca!Tutto lo schifo che abbiamo ce lo meritiamo con certe mentalità!
          Quando domani
          ti chiedono anche una fetta, dagliela.Sto dando solo ciò che è richiesto da un principio costituzionalmente tutelato, e cioè il supporto alla collettività in relazione alla capacità contributiva, cosa che forse a te è ancora oscura. Spero che ti arrivino le fiamme gialle e che provvedano a farti adeguata formazione in materia.
        • Anonimo scrive:
          Re: Giusto!

          No, solo un sodomita onesto. Quando domani
          ti chiedono anche una fetta, dagliela.Concordo con te, le tasse sono troppo alte e` giusto evaderle, per di piu` io trovo estremamente ingiuste una serie di altre leggi, tipo quella che mi impedisce di uccidere una persona che non mi sta particolarmente simpatica, e per questo trovo giusto non rispettarla.E poi ce ne sarebbero tante altre, ma il discorso sarebbe troppo lungo qui.Secondo me dovrebbero proprio abolire il concetto di legge.Meno male che ci sono persone come te e me, questo paese altrimenti andrebbe a rotoli.Ciao.Enrico.
          • Anonimo scrive:
            Re: Giusto!
            - Scritto da: Anonimo

            No, solo un sodomita onesto. Quando
            domani

            ti chiedono anche una fetta, dagliela.

            Meno male che ci sono persone come te e me,
            questo paese altrimenti andrebbe a rotoli.meno male che c'è gente come te che accetta tutto quello che gli dicono di fare perchè se lo dicono lo è giusto, spero solo che facciano la legge che impone di buttarsi nel fosso!

            Ciao.
            Enrico.
          • Anonimo scrive:
            Re: Giusto!
            - Scritto da: Anonimo
            Secondo me dovrebbero proprio abolire il
            concetto di legge.Visto quello che sono stati capaci di fare il nanerottolo e i suoi accoliti in questi 3 anni, credo che siamo a buon punto! Quesito: condonati 160 mln di euro con 19 mln... di chi si tratta?
    • Anonimo scrive:
      Re: Ah, beh, allora....
      Ah, beh, se l'ha detto berlusconi.....
    • Anonimo scrive:
      Re: Giusto!
      - Scritto da: Anonimo
      Anche Berlusconi lo ha detto; è un
      dovere evadere da un fisco SANGUISUGA!!La sanguisuga è proprio il tuo Vate perchè incitare all'avasione significa solo succhiare il sangue a chi invece le tasse le paga tutte per mantenere anche - purtroppo - quelli come te, che aspettano di ascoltare proprio questi incitamenti criminali per sentirsi giustificati... RICORDA SEMPRE CHE SE LA PROPRIETA' E' UN FURTO (COME IN EFFETTI E'), NON PAGARE LE TASSE DOVUTE E' ANCORA PEGGIO. SENZA SE E SENZA MA.MA CHE TE LO DICO A FARE... TU SEI UN SUO DISCEPOLO...
    • Anonimo scrive:
      Re: Giusto!


      Trovo sostanzialmente giusto STRONZATE
      FORCAIOLE.
      Anche Berlusconi lo ha detto; è un
      dovere evadere da un fisco SANGUISUGA!!E poi farsi delle leggine su misure per evitarne le conseguenze e far pagare i suoi conti ai soliti pirla :(
    • Anonimo scrive:
      Re: Giusto!
      astuto... berlusconi invita la gente a rubare ai danni di quelli onesti e voi lo seguite...bravi...
  • Anonimo scrive:
    Giusto!
    Trovo sostanzialmente giusto che si faccia per gli evasori, non vedo perchè sul DL Urbani si preveda la pubblicazione dei "delinquenti" sulle testate nazionali mentre per chi ruba alla collettività no...tutto imhotristemente_famoso
Chiudi i commenti