LIVE/ Maker Faire Roma, in diretta il keynote di apertura

Live dalla Università La Sapienza, la conferenza dedicata all'innovazione e alle invenzioni provenienti da tutto il mondo

Caricamento video…

Roma – Per il terzo anno, Maker Faire torna nella Capitale: la conferenza dedicata alle invenzioni e all’innovazione ha debuttato nel Vecchio Continente proprio in Italia, e quest’anno ha spostato la sua location direttamente in uno dei più antichi atenei del mondo, La Sapienza, ampliando anche gli spazi espositivi e rinnovando il proprio impegno a mostrare al pubblico lo stato dell’arte della creatività e della tecnologia.

Oggi, a partire dalle 11:30, l’evento entrerà nel vivo con il keynote inaugurale: attesi moltissimi nomi importanti sul palco, a cominciare dal governatore della Regione Lazio Nicola Zingaretti in rappresentanza delle istituzioni, il rettore de La Sapienza Eugenio Gaudio, ma non mancheranno interventi più tecnici come quello del vicepresidente Intel Josh Walden che dovrebbe annunciare novità per il chipmaker di Santa Clara dal palco romano, o il fondatore di Arduino Massimo Banzi. Sul palco ci saranno anche Riccardo Luna, digital champion del Governo italiano, il vicepresidente ENI Dario Pagani e la vicepresidente Telecom Italia Carlotta Ventura, Carlo De Benedetti e il presidente di Maker Media Dale Dougherty.

Potrete seguire la diretta del keynote su questa pagina: Punto Informatico sarà anche presente alla conferenza romana per raccogliere annunci, interviste e impressioni nel corso di questa prima giornata della fiera dedicata agli inventori e alle loro idee.

***

DIRETTA

11:45 – La conferenza di apertura è partita un po’ in ritardo sulla tabella di marcia. Ha accolto l’auditorium nella Aula Magna della Sapienza Riccardo Luna, che ha poi lasciato spazio a due ragazzi giovanissimi che stanno raccontando la loro esperienza con il coding del software e la stampa 3D.

11:55 – Cesare Cacitti sta raccontando come ha costruito la sua stampante 3D fatta in casa, per poi passare alla realizzazione di un kit per la realizzazione di una stampante 3D a chiunque.

11:58 – Conclusione suggestiva di Cesare: “Il futuro non so prevederlo, ma so che voglio farlo”. Ora la parola torna a Riccardo Luna che sta ringraziando le istituzioni.

12:02 – Sul palco il presidente della Camera di Commercio di Roma, tra le prime istituzioni a sostenere questa manifestazione. C’è anche Nicola Zingaretti, presidente della Regione Lazio, che ha annunciato l’avvio di una serie di progetti per portare un fablab con stampante 3D in tutte le scuole della regione con l’aiuto di fondi europei.

12:05 – Ora c’è il creatore delle Maker Faire Doug Dougherty sul palco, che sta facendo il punto su questi primi 10 anni di questo movimento.

12:10 – Dougherty sta propugnando la democratizzazione del movimento maker, con l’obiettivo di raggiungere 1 milione di persone con Maker Faire quest’anno.

12:12 – Una curiosità, a domanda Dougherty risponde che la differenza principale tra la Maker Faire di Roma e le altre è la tendenza italiana a mostrare molto le applicazioni della tecnologia più che la tecnologia stessa.

12:12 – Ora Luna sta rievocando dal palco il Programma 101 Olivetti, il primo personal computer della storia che nacque in Italia 50 anni fa.

12:14 – Ovvio il riferimento a Ivrea e al luogo di nascita di Arduino: Massimo Banzi sul palco.

12:15 – Banzi parte sottolineando l’importanza di Arduino e dell’ingegneria italiana in generale per l’export del nostro paese.

12:17 – Anche lui rievoca Olivetti e spiega che Arduino è nato da un’idea simile a quella dei creatori del primo PC.

12:18 – Secondo Banzi Arduino si è affermato prima negli USA e all’estero, solo in seguito ha ottenuto un riconoscimento in Italia: dobbiamo sempre prima pagare pegno all’estero, spiega Banzi.

12:19 – Ora Banzi sta raccontando del 2011, quando in occasione del 150simo anniversario dell’unità di Italia venne creato il primo fablab italiano all’interno di una mostra.

12:20 – Da questo prima fablab è nato un movimento di persone che si è interessato al design e alla produzione digitale. Pian piano il movimento maker si è affermato in Italia.

12:22 – Siamo arrivati finalmente al 2013, quando si tenne la prima Maker Faire in Italia. 35mila persone il primo anno, nonostante il maltempo: famiglie in coda per mostrare ai bambini il futuro.

12:24 – “La gente viene al Maker Faire con un sogno, e spesso se ne va con un’azienda”: secondo Banzi questo evento è un’occasione insostituibile per fare business.

12:26 – Ci sono almeno 57 fablab in Italia: la loro qualità, dice Banzi, è che sono profondamente legati al territorio e possono offrire un contributo concreto al tessuto industriale.

12:27 – Secondo Banzi, che cita uno studio, la manifattura avanzata come quella di cui parla garantisce 8,6 miliardi di euro di contributo al PIL e non meno di 39mila posti di lavoro.

12:29 – “I maker sono il nostro petrolio” dice Banzi, il carburante del futuro dell’Italia. Saluta il pubblico con questa frase suggestiva.

12:30 – Siparietto in chiusura, con Banzi che invita tutti allo stand di Genuino: la diatriba legale con Arduino SRL è ancora in corso.

12:32 – Sul palco alcuni dei sostenitori della manifestazione: Telecom Italia che ha portato una stampante 3D italiana in fiera, e DWS che ha messo in mostra una nuova stampante 3D personal figlia di un prodotto presentato addirittura nel 1999. Infine anche ENI, che invece punta sul wearable e la sicurezza sul lavoro.

12:40 – Il taglio del nastro quest’anno lo farà un robot: si chiama Walkman, lo ha costruito l’IIT di Genova e per presentarlo c’è Roberto Cingolani che è il direttore scientifico di questa istituzione.

12:44 – Cingolani sta raccontando come funziona il laboratorio di cui fa parte e cosa stanno sviluppando: epidermiche robotiche che forniscono feedback tattile all’unità di elaborazione, attuatori che offrono informazioni sulle forze applicate lungo il corpo del robot.

12:46 – Molto del lavoro è ispirato dalla natura: il cervello umano è una macchina complessa che offre molti spunti, ma lo stesso fanno i pesci con una plastica ispirata alla loro fisionomia che reagisce al vento per produrre energia.

12:49 – Stampanti 2D a base grafene in grado di stampare circuiti su fogli di carta? Possibile, Cingolani mostra un video che illustra un esperimento in questo senso.

12:52 – Cingolani spiega della differenza tra l’apprendimento degli esseri umani e dei robot, o la capacità di vedere applicata a un robot: tecnologie molto diverse da quelle delle fotocamere digitali che vanno rielaborate per rendere un robot sociale e in grado di interagire con l’ambiente e le persone.

12:54 – Ci sono dei limiti tecnici che bloccano ancora la robotica: capacità di calcolo, capacità di connessione (ci vorrà ancora il 5G e il 6G per avere abbastanza banda). Ma ci sono anche limiti etici che vanno affrontati, ma Cingolani è ottimista: le prospettive sono interessanti, robot che sostituiscono gli umani nei lavori pericolosi o in quelli ripetitivi senza sottrarre spazio agli umani che saranno fondamentali per istruirli e programmarli.

13:02 – Non senza una certa suspance, Walkman ha finalmente tagliato il nastro: ora sta salutando il pubblico agitando le braccia.

13:05 – Finalmente tocca a Intel, che dovrebbe far un annuncio. Josh Walden sul palco per conto di Santa Clara.

13:06 – Walden si occupa di “New Technology” in Intel.

13:08 – Intel sponsorizza 30 Maker Faire in giro per il mondo, dice. E secondo Walden è un investimento imporante, visto che i maker di oggi saranno gli imprenditori del futuro.

13:09 – Walden spiega che il ruolo dei maker è molto importante anche per l’aumento della presenza delle donne nel mondo dell’informatica.

13:10 – Finalmente arriviamo all’annuncio: Walden sta ricordando la prima Galileo, presentata 3 anni fa proprio qui a Roma nel corso della prima Maker Faire europea.

13:10 – Il secondo prodotto, Edison, fu presentato invece al CES 2014: un’intera scheda nelle dimensioni di un processore. Un passo verso il werable.

13:11 – Poi è stata la volta di Curie, di nuovo al CES 2015: un processore che include sensori e controller in un package dalle dimensioni ridotte.

13:12 – Walden chiama Banzi sul palco (chiamandolo “Massimo Banzai”), per raccontare assieme a lui come è nata la collaborazione tra loro.

13:12 – Genuino 101 è la nuova scheda di Arduino, con a bordo un processore Intel Curie a 32bit e molti sensori come l’accelerometro integrati. Costerà 36 euro, se abbiamo capito bene: un prezzo davvero interessante. In vendita da inizio 2016.

13:13 – Banzi spiega che il prodotto è pensato esplicitamente per l’istruzione e la sperimentazione a scuola con la tecnologia. Ci sarà anche un programma che sarà sviluppato assieme a Intel per promuovere questo tipo di educazione scolastica.

13:14 – Ora Walden sta raccontando che il prossimo anno Intel metterà in piedi un reality in TV per i Maker (Americàs Greatest Makers), ma questa era una notizia nota da qualche mese. Sarà distribuito anche via web.

13:17 – Walden sta chiudendo il suo intervento, la sessione della mattina si avvia a conclusione.

13:18 – Riccardo Luna per la chiusura. Anche noi ci avviamo al giro di interviste di rito.

FINE DIRETTA

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • madelito junias scrive:
    prestito
    Incredibile, ma vero Dio è sempre grande. Dopo diverse versioni della mia applicazione dalla banca, ho ricevuto un prestito attraverso questa signora bene onesto, la signora Lombardi. Per saperne di più, semplicemente fare contatto con lei via e-mail per la: lombardiangelina6@gmail.com. Offre prestiti da 3.000 a 3.000.000 a chiunque in grado di ripagare con interessi ad un tasso basso di 2% dubbio non questo messaggio. È una realtà perfetta. Passare il messaggio ai cari che sono nel bisogno.Che Dio vi benedica.
  • manetta scrive:
    Niente smartphone o tablet
    Così dichiarano, notizia di oggi:http://www.ansa.it/sito/notizie/politica/2015/10/22/raigiacomellipaga-canone-chi-ha-tv-non-altri-device_d929e145-9a19-4f40-80ea-c716084cc87e.htmlQuindi il riassunto è che questo governo farà pagare di meno ma tutti. Per me è promosso in pieno (su questo punto), così dovrebbero essere le tasse.Chi non guarda la TV può comprare un prodotto come questo e vivere felice: http://www.philips.com.au/c-p/BDM4065UC_75/brilliance-led-backlit-lcd-display/specifications
    • Passante scrive:
      Re: Niente smartphone o tablet
      - Scritto da: manetta
      Chi non guarda la TV può comprare un prodotto
      come questo e vivere felice:Chi non guarda la TV vive già più felice :)
  • Ingenuo 2001 scrive:
    Connessione Internet
    Bon, ci sono arrivati.Notizia di oggi: per dover pagare "basterà" avere la connessione a Internet.Sono proprio dei figli (ognuno è figlio di qualcuno, no? è un'evidenza).Io che non ho la TV (no, non ce l'ho proprio e allo stato attuale io la tassa non la devo), ora me lo prendo in saccoccia.Grazie Italia!
  • FDG scrive:
    Pagare meno pagare tutti?
    Se qualcuno vive nella mia terra sa che questo è lo "slogan" che riassume la politica adottata dalla mafia quando chiede il pizzo. Chiamatela coincidenza, ma la sensazione che mi provoca è la stessa.Io sono molto incaxxato. Parecchio. Non o la TV. Ho solo computer e connessione internet. Della RAI in tutte le sue forme NON ME NE FREGA UNA MAZZA. Soprattutto per un'azienda che alla fine è una TV commerciale che è pubblica solo per spartire soldi e poltrone.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 20 ottobre 2015 11.44-----------------------------------------------------------
    • Prozac scrive:
      Re: Pagare meno pagare tutti?
      - Scritto da: FDG
      Se qualcuno vive nella mia terra sa che questo è
      lo "slogan" che riassume la politica adottata
      dalla mafia quando chiede il pizzo. Chiamatela
      coincidenza, ma la sensazione che mi provoca è la
      stessa.E cos'è il pizzo se non una tassa che lo "stato" mafia applica ai propri cittadini per erogare dei servizi.La differenza fondamentale è che- la tassa sulla TV è una tassa legale imposta dallo stato sovrano cui tu appartieni.- il pizzo è una tassa illegale imposta da uno stato illegale che, purtroppo, marteria la tua terra.
      • binnu scrive:
        Re: Pagare meno pagare tutti?
        La mafia ti OBBLIGA a pagare i servizi che tu NON USI e NON VUOI!!! Da che parte sia schierato lo "stato" lo sappiamo benissimo.
        • Prozac scrive:
          Re: Pagare meno pagare tutti?
          - Scritto da: binnu
          La mafia ti OBBLIGA a pagare i servizi che tu NON
          USI e NON VUOI!!! Da che parte sia schierato lo
          "stato" lo sappiamo
          benissimo.Eh, lo so bene che la mafia ti fa "un'offerta che non puoi rifiutare" ;)P.S.Anche lo stato ti obbliga a pagare le tasse. Non sono mica facoltative...E, a leggere su questo forum, sembra che ti obblighi a pagare tasse per dei servizi che non vengono usati (guardare la tv) e nessuno vuole (guardare la tv).Se osservi bene, è esattamente quello che avevo detto, no?- Lo stato compie delle azioni legittimate dal fatto di essere sovrano: obbligare i cittadini a pagare tasse per dei servizi (che magari il cittadino nemmeno vuole).- La mafia compie delle azioni illegittime: obbligare i cittadini a pagare tasse (pizzo) per dei servizi (che magari il cittadino nemmeno vuole: "protezione").
  • M.R. scrive:
    E' ora di finirla...
    ... con questi raggiri e queste s.......e.Premetto che il canone a casa lo paghiamo regolarmente e che invece tutti gli anni devo inc......mi perché mandano in pasticceria i bollettini per chiederne il pagamento: nonostante chiami e dica che televisori non ne abbiamo mi rispondono che è impossibile e che verranno a controllare (invitati a farlo ma cosa mai fatta). Da un paio di anni sembrano avere smesso.Io non sono contro il pagamento del canone: mi da però profondamente fastidio il fatto che lo si ostini a chiamare canone per "addolcire la pillola" agli italiani prendendoci per i fondelli quando anche i muri sanno che è una tassa. E cosa ancor più odiosa è il fatto che, con la tecnologia attuale, basterebbe un bel decoder, una smart card, un sistema di criptaggio e chi vuole vedere i programmi RAI paga l' abbonamento.Perché il mio pc deve essere soggetto ad abbonamento? Perché dovrebbe esserlo anche lo smartphone? E magari il videotelefono? O la cornice digitale (perché no, in fondo basta "adattarla").E poi, senza voler andare in favore alla concorrenza, mi spiegate perché per anni la MEDIASET è riuscita a gestire tre reti solo con la pubblicità (la stessa che poi passa la RAI) senza chiedere nulla ai telespettatori e facendo anche ascolti migliori?Se i soldi del canone venissero usati MEGLIO (e non dimentichiamoci che il signor TWITTATORE COMPULSIVO che vive come i suoi esimi colleghi nel paese dei balocchi MATTEO RENZI ha prelevato in maniera forzosa parte del canone della RAI per "finanziare" qualcuna delle sue splendide idee) magari il costo sarebbe inferiore da un pezzo e la qualità migliore col risultato che la gente pagherebbe anche più volentieri.Invece siamo in un mondo al contrario dove prima devi pagare a prescindere e poi devi dimostrare di non doverlo fare.In pratica tutti colpevoli se non si riesce a dimostrare il contrario: incostituzionale e fuorilegge?Io manderò una lettera al mio attuale fornitore che non si azzardi ad applicare tale tassa FUORI LUOGO E CONTESTO perché prendo un bollettino in bianco e lo compilo a secco.
  • Trikk scrive:
    TASSA DI POSSESSO TIVVU?
    Ma non avevano detto che se si guarda in streaming tramite pc la tassa era esclusa non avendo un sintonizzatore? E perché la stessa si propone anche per gli smartphone tablet che sintonozzatori tv non ne hanno?
    • Uqbar scrive:
      Re: TASSA DI POSSESSO TIVVU?
      - Scritto da: Trikk
      Ma non avevano detto che se si guarda in
      streaming tramite pc la tassa era esclusa non
      avendo un sintonizzatore? E perché la stessa si
      propone anche per gli smartphone tablet che
      sintonozzatori tv non ne
      hanno?Stai zitto che a Palazzo Chigi leggono PI per nuove idee!
      • Etype scrive:
        Re: TASSA DI POSSESSO TIVVU?
        Tranquillo che stanno li a giochicchiare con tablet, smartphone e notebook facendo finta di fare qualcosa , alcuni dormono...
        • Uqbar scrive:
          Re: TASSA DI POSSESSO TIVVU?
          - Scritto da: Etype
          Tranquillo che stanno li a giochicchiare con
          tablet, smartphone e notebook facendo finta di
          fare qualcosa , alcuni
          dormono...Pensavo guardassero XXXXX... mi devo essere sbajato!
          • Etype scrive:
            Re: TASSA DI POSSESSO TIVVU?
            No a Candy Crush Saga ,se guardavano XXXXX erano molto più attentiChe poi simili device dovrebbero essere vietati in quel luogo , proprio per evitare cose di questo genere...
    • mimmo scrive:
      Re: TASSA DI POSSESSO TIVVU?
      - Scritto da: Trikk
      Ma non avevano detto che se si guarda in
      streaming tramite pc la tassa era esclusa non
      avendo un sintonizzatore? E perché la stessa si
      propone anche per gli smartphone tablet che
      sintonozzatori tv non ne
      hanno?no perche' al pc puoi attaccare un sintonizzatore e vederci la tv.oppure anche perche' la tv la vedi pure su internet.......come la rigiri rigiri...la devi da paga'!!!il problema, come e' stato gia detto, e' che la tassa della RAI non va alla RAI, ma va al ministero delle comunicazioni, solo una piccola parte va alla RAI...
    • manetta scrive:
      Re: TASSA DI POSSESSO TIVVU?
      - Scritto da: Trikk
      Ma non avevano detto che se si guarda in
      streaming tramite pc la tassa era esclusa non
      avendo un sintonizzatore? E perché la stessa si
      propone anche per gli smartphone tablet che
      sintonozzatori tv non ne
      hanno?E infatti oggi confermano che è solo per chi ha la TVhttp://www.ansa.it/sito/notizie/politica/2015/10/22/raigiacomellipaga-canone-chi-ha-tv-non-altri-device_d929e145-9a19-4f40-80ea-c716084cc87e.html
  • Uqbar scrive:
    Idea Geniale, Realizzazione da vedere
    Inutile nasconderlo: l'idea è buona. Tanto buona che credo che una parte delle lamentele derivi da questo.Il pericolo che non si possa sfuggire è reale.E non sembra nemmeno strano che la manovra da un lato fomenti l'evasione con la storia dei 3mila euro in contanti e dall'altro dia una stretta sul cosiddetto "canone RAI". La prima serve a chi i soldi ce li ha, la seconda no. Ma tralascio i dettagli sulla questione politica.Ci avrei messo dentro tutto quanto riportabile ad un immobile con utenza elettrica attiva, dilazionato su 12 mesi.Se chiudi l'utenza, scattano i controlli incrociati sia telematici che sul luogo.L'idea è decisamente buona.Ma serve una realizzazione precisa, efficace ed efficiente. E qui, credo, caschi l'asino.Se danno in outsourcing la cosa agli svizzeri, ai danesi o agli olandesi, allora magari può funzionare.Ma temo non sarà così. Sarà la solita mega-c*g*ta all'italiana che il prossimo governo perderà tempo a cancellare.
    • Etype scrive:
      Re: Idea Geniale, Realizzazione da vedere
      Cosa ci trovi di buono ?Secondo te è meglio imporre o lasciar decidere al cittadino se pagare o meno per un servizio che non è essenziale ?Molto meglio la formula se paghi vedi, non paghi non vedi ,tanto difficile ?
      • manetta scrive:
        Re: Idea Geniale, Realizzazione da vedere
        - Scritto da: Etype
        Cosa ci trovi di buono ?

        Secondo te è meglio imporre o lasciar decidere al
        cittadino se pagare o meno per un servizio che
        non è essenziale
        ?

        Molto meglio la formula se paghi vedi, non paghi
        non vedi ,tanto difficile
        ?Avresti ragione se fosse un servizio, ma è una tassa. E le tasse dovrebbero pagarle tutti.Qua il problema è un altro a mio avviso: discutiamo se questa tassa serve ancora, se voglaimo una TV di Stato, ma finché c'è la devono pagare tutti i possessori di TV
        • Uqbar scrive:
          Re: Idea Geniale, Realizzazione da vedere
          Discutiamo? Discutiamo dove? Con chi?Alla prossima tornata elettorale, ricordiamoci del nostro Paese e non solo dell'orticello che questo o quel politico ci ha (fatto credere di aver) concimato.Le tasse si pagano. I canoni e gli abbonamenti si scelgono.E quello non è né un canone né un abbonamento.Non lo dico io, non lo decidiamo noi.
          • manetta scrive:
            Re: Idea Geniale, Realizzazione da vedere
            - Scritto da: Uqbar
            Discutiamo? Discutiamo dove? Con chi?
            Alla prossima tornata elettorale, ricordiamoci
            del nostro Paese e non solo dell'orticello che
            questo o quel politico ci ha (fatto credere di
            aver)
            concimato.Sono più che d'accordo. Ricordati di votare un partito che ti promette di abolire il canone rai/tassa sul possesso, e mi raccomando che poi lo faccia. Fintanto che c'è, il fatto che lo paghino tutti e si paghi pure meno mi pare un'ottima idea, da paese civile e da persone oneste.
            Le tasse si pagano. I canoni e gli abbonamenti si
            scelgono.
            E quello non è né un canone né un abbonamento.
            Non lo dico io, non lo decidiamo noi.No, è una tassa sul possesso della TV che si sa che poi finisce in mano alla RAI e per questo si chiama anche canone rai, ma è una tassa sul possesso.
        • Etype scrive:
          Re: Idea Geniale, Realizzazione da vedere
          - Scritto da: manetta
          Avresti ragione se fosse un servizio, ma è una
          tassa. E le tasse dovrebbero pagarle
          tutti.Una tassa antiquata, comunque se passa l'ennesima porcheria di Renzi non sarà più legata al possesso della TV..
          Qua il problema è un altro a mio avviso:
          discutiamo se questa tassa serve ancora, se
          voglaimo una TV di Stato, ma finché c'è la devono
          pagare tutti i possessori di
          TVNo, non sono d'accordo, la paga chi la vuole vedere.
          • manetta scrive:
            Re: Idea Geniale, Realizzazione da vedere


            Una tassa antiquata, Son d'accordo
            comunque se passa l'ennesima
            porcheria di Renzi non sarà più legata al
            possesso della
            TV..
            Ancora con questa storia? Si che sarà legata al possesso della TV, se non hai la TV non dovrai pagarla!!! Cosa non ti è chiaro?

            No, non sono d'accordo, la paga chi la vuole
            vedere.Sarò perfettamente d'accordo quando non sarà più una tassa ma un abbonamento.
          • Etype scrive:
            Re: Idea Geniale, Realizzazione da vedere
            - Scritto da: manetta
            Ancora con questa storia? Si che sarà legata al
            possesso della TV, se non hai la TV non dovrai
            pagarla!!! Cosa non ti è
            chiaro?Che non ha senso in quanto finanzi un solo ente televisivo senza possibilità di scelta ,la stessa Europa ci ha bacchettato perché non puoi costringere un cittadino a togliersi la TV solo per non pagare il canone ,c'è il diritto all'informazione.
            Sarò perfettamente d'accordo quando non sarà più
            una tassa ma un
            abbonamento.Di fatto è un abbonamento, ne giova solo la RAI eh...
          • manetta scrive:
            Re: Idea Geniale, Realizzazione da vedere

            Che non ha senso in quanto finanzi un solo ente
            televisivo senza possibilità di scelta,Insomma, adesso non esageriamo. La RAI ha 4 o 5 canali e almeno 3 politicizzati uno per parte, che si un unico ente è un discorso, che la gente non trovi nulla che gli piaccia o vicino al suo pensiero politico invece mi pare eccessivo.la stessa
            Europa ci ha bacchettato perché non puoi
            costringere un cittadino a togliersi la TV solo
            per non pagare il canone ,c'è il diritto
            all'informazione.E allora aspettiamo che l'UE ci obblighi a levarlo, non c'è anche in altri stati UE?

            Di fatto è un abbonamento, ne giova solo la RAI
            eh...E a chi vorresti darli? a mediaset?
          • Etype scrive:
            Re: Idea Geniale, Realizzazione da vedere
            - Scritto da: manetta
            Insomma, adesso non esageriamo. La RAI ha 4 o 5
            canali e almeno 3 politicizzati uno per parteMA che dici se sono tutti filorenziani !
            che si un unico ente è un discorso, che la gente
            non trovi nulla che gli piaccia o vicino al suo
            pensiero politico invece mi pare
            eccessivo.No è vero.
            E allora aspettiamo che l'UE ci obblighi a
            levarlo, non c'è anche in altri stati
            UE?Si ma non puoi obbligare il cittadino a togliersi un TV solo per non pagare il canone.
            E a chi vorresti darli? a mediaset?Sebbene facciano porcherie anche loro almeno hanno la decenza di non chiederti un contributo annuale per servizi scadenti.
          • Passante scrive:
            Re: Idea Geniale, Realizzazione da vedere
            - Scritto da: manetta

            Una tassa antiquata,
            Son d'accordo

            comunque se passa l'ennesima

            porcheria di Renzi non sarà più legata al

            possesso della TV..
            Ancora con questa storia? Si che sarà legata al
            possesso della TV, se non hai la TV non dovrai
            pagarla!!! Cosa non ti è chiaro?Il link alla legge sulla gazzetta ufficiale.Visto che al momento sono ipotesi passibili di cambiamento.
          • manetta scrive:
            Re: Idea Geniale, Realizzazione da vedere

            Il link alla legge sulla gazzetta ufficiale.
            Visto che al momento sono ipotesi passibili di
            cambiamento.Cioè? c'è scritto che paga anche chi non ha la TV?
          • Passante scrive:
            Re: Idea Geniale, Realizzazione da vedere
            - Scritto da: manetta

            Il link alla legge sulla gazzetta ufficiale.

            Visto che al momento sono ipotesi passibili

            di cambiamento.

            Cioè? c'è scritto che paga anche chi non ha la TV?Dipende dalla fantasia del giornalista che riporta la notizia.
          • Uqbar scrive:
            Re: Idea Geniale, Realizzazione da vedere
            - Scritto da: Passante
            - Scritto da: manetta


            Il link alla legge sulla gazzetta
            ufficiale.


            Visto che al momento sono ipotesi
            passibili


            di cambiamento.



            Cioè? c'è scritto che paga anche chi non ha
            la
            TV?

            Dipende dalla fantasia del giornalista che
            riporta la
            notizia.La G.U. non è gestita (ancora) da giornalisti.Al momento ha vigore di legge.
          • Passante scrive:
            Re: Idea Geniale, Realizzazione da vedere
            - Scritto da: Uqbar
            - Scritto da: Passante

            - Scritto da: manetta



            Il link alla legge sulla gazzetta

            ufficiale.



            Visto che al momento sono ipotesi

            passibili



            di cambiamento.





            Cioè? c'è scritto che paga anche chi
            non
            ha

            la

            TV?



            Dipende dalla fantasia del giornalista che

            riporta la

            notizia.

            La G.U. non è gestita (ancora) da giornalisti.
            Al momento ha vigore di legge.Mi puoi indicate a che pagina o un link ?Sulla gazzetta ufficiale al momento ho trovato solo decreti vecchi a riguardo.
          • Uqbar scrive:
            Re: Idea Geniale, Realizzazione da vedere
            - Scritto da: Passante
            - Scritto da: Uqbar

            - Scritto da: Passante


            - Scritto da: manetta




            Il link alla legge sulla
            gazzetta


            ufficiale.




            Visto che al momento sono
            ipotesi


            passibili




            di cambiamento.







            Cioè? c'è scritto che paga anche
            chi

            non

            ha


            la


            TV?





            Dipende dalla fantasia del giornalista
            che


            riporta la


            notizia.



            La G.U. non è gestita (ancora) da
            giornalisti.

            Al momento ha vigore di legge.

            Mi puoi indicate a che pagina o un link ?
            Sulla gazzetta ufficiale al momento ho trovato
            solo decreti vecchi a
            riguardo.Ho già postato la sentenza della corte costituzionale.La metto di nuovo così fai prima:http://www.giurcost.org/decisioni/2002/0284s-02.html
          • Passante scrive:
            Re: Idea Geniale, Realizzazione da vedere
            - Scritto da: Uqbar
            - Scritto da: Passante

            - Scritto da: Uqbar


            - Scritto da: Passante



            - Scritto da: manetta





            Il link alla legge sulla

            gazzetta



            ufficiale.





            Visto che al momento sono

            ipotesi



            passibili





            di cambiamento.









            Cioè? c'è scritto che paga
            anche

            chi


            non


            ha



            la



            TV?







            Dipende dalla fantasia del
            giornalista

            che



            riporta la



            notizia.





            La G.U. non è gestita (ancora) da

            giornalisti.


            Al momento ha vigore di legge.



            Mi puoi indicate a che pagina o un link ?

            Sulla gazzetta ufficiale al momento ho
            trovato

            solo decreti vecchi a

            riguardo.

            Ho già postato la sentenza della corte
            costituzionale.
            La metto di nuovo così fai prima:

            http://www.giurcost.org/decisioni/2002/0284s-02.htDel 2002 !!!!E che si conclude con: ammette lintervento della RAI Radiotelevisione s.p.a.; ordina la prosecuzione della discussione.In questi casi vale l'ultima in ordine di tempo, ovvero la risposta dell'agenzia delle entrate 22.2.2012 che viene utilizzata come base per la tabella sul sito rai che indica chiaramente che il pc non paga: http://www.abbonamenti.rai.it/Speciali/IlCanoneSpeciali.aspx?#tabel
          • Uqbar scrive:
            Re: Idea Geniale, Realizzazione da vedere
            - Scritto da: Passante
            Del 2002 !!!!Una sentenza è una sentenza è una sentenza è una sentenza!(Thank you, G. Stein)
          • Passante scrive:
            Re: Idea Geniale, Realizzazione da vedere
            - Scritto da: Uqbar
            - Scritto da: Passante

            Del 2002 !!!!
            Una sentenza è una sentenza è una sentenza è una
            sentenza!
            (Thank you, G. Stein)Quindi secondo te ovviamente vale ancora il delitto d'onore ?
          • Uqbar scrive:
            Re: Idea Geniale, Realizzazione da vedere
            - Scritto da: Passante
            - Scritto da: Uqbar

            - Scritto da: Passante


            Del 2002 !!!!


            Una sentenza è una sentenza è una sentenza è
            una

            sentenza!

            (Thank you, G. Stein)

            Quindi secondo te ovviamente vale ancora il
            delitto d'onore
            ?No. E' stato abrogato con la legge n. 442 del 5 settembre 1981.
          • Passante scrive:
            Re: Idea Geniale, Realizzazione da vedere
            - Scritto da: Uqbar
            - Scritto da: Passante

            - Scritto da: Uqbar


            - Scritto da: Passante



            Del 2002 !!!!




            Una sentenza è una sentenza è una
            sentenza
            è

            una


            sentenza!


            (Thank you, G. Stein)



            Quindi secondo te ovviamente vale ancora il

            delitto d'onore

            ?

            No. E' stato abrogato con la legge n. 442 del 5
            settembre 1981.Ottimo, allora l'ultima parola riguardo alla vicenda del canone al momento è ritenutala specificazione dell'agenzia delle entrate del 22.2.2012.
          • panda rossa scrive:
            Re: Idea Geniale, Realizzazione da vedere
            - Scritto da: manetta
            Ancora con questa storia? Si che sarà legata al
            possesso della TV, se non hai la TV non dovrai
            pagarla!!! Cosa non ti è
            chiaro?Per esempio se possiedo 3 TV che cosa succede?E se una di queste 3 TV e' mia (cosa che posso dimostrare fattura alla mano) ma si trova in casa di mia zia che la custodisce e si accerta che stia funzionando? (Ovviamente mia zia non possiede alcuna TV di sua proprieta')Finira' che Saruzzo 'o Prestanome, oltre ad avere gia' intestate dozzine di automobili e un paio di barche, diventera' proprietario di qualche centinaio di TV.
      • Drone scrive:
        Re: Idea Geniale, Realizzazione da vedere
        Eh....Tu sogni!Se criptassero il segnale RAI a tutti, quanti credi che pagherebbero per vedere?Stai tranquillo che tutti quelli che ora postano qua dentro la loro soddisfazione sul fatto che ora tutti pagano, sarebbero i primi che non regalerebbero un centesimo alla RAI.Il punto è che devono infinocchiare tutti in qualche modo...Lo ripeto anche qua:il mio sogno XXXXX è quello che la metà degli ITALIANI mandano una raccomandata alla RAI dichiarando di non possedere alcuna TV.Sarei curioso di vedere la RAI, in quel caso, come si comporta!....Io dico che sono obbligati a controllare casa per casa se effettivamente esiste o meno una TV.
        • Uqbar scrive:
          Re: Idea Geniale, Realizzazione da vedere
          - Scritto da: Drone
          Eh....Tu sogni!
          Se criptassero il segnale RAI a tutti, quanti
          credi che pagherebbero per
          vedere?
          Stai tranquillo che tutti quelli che ora postano
          qua dentro la loro soddisfazione sul fatto che
          ora tutti pagano, sarebbero i primi che non
          regalerebbero un centesimo alla
          RAI.
          Il punto è che devono infinocchiare tutti in
          qualche modo...Lo ripeto anche
          qua:

          il mio sogno XXXXX è quello che la metà degli
          ITALIANI mandano una raccomandata alla RAI
          dichiarando di non possedere alcuna
          TV.
          Sarei curioso di vedere la RAI, in quel caso,
          come si comporta!....Io dico che sono obbligati a
          controllare casa per casa se effettivamente
          esiste o meno una
          TV.Perché limitarsi alla metà? Pensa in grande!Pensa al 100%! Ma facciamo anche il 90%!
    • Passante scrive:
      Re: Idea Geniale, Realizzazione da vedere
      - Scritto da: Uqbar
      Inutile nasconderlo: l'idea è buona. Tanto buona
      che credo che una parte delle lamentele derivi da
      questo.Un pò come far pagare l'assicurazione dell'auto e il bollo a tutti, compreso chi non ha l'auto...
      • Uqbar scrive:
        Re: Idea Geniale, Realizzazione da vedere
        Per questo dico che l'idea è buon ma la realizzazione è da vedere.Le tasse le devono pagare tutti. Oggi il cosiddetto "canone RAI" non è un canone ma una tassa. Inutile discutere di "se vede pago". Il punto è "se ho, pago".Non piace nemmeno a me se chi non ha la TV (esistono?) paghi la tassa.Ma voglio che la paghino tutti quelli che ce l'hanno.Similmente per le altre tasse.- Scritto da: Passante
        - Scritto da: Uqbar

        Inutile nasconderlo: l'idea è buona. Tanto
        buona

        che credo che una parte delle lamentele
        derivi
        da

        questo.

        Un pò come far pagare l'assicurazione dell'auto e
        il bollo a tutti, compreso chi non ha
        l'auto...
        • Passante scrive:
          Re: Idea Geniale, Realizzazione da vedere
          - Scritto da: Uqbar
          Per questo dico che l'idea è buon ma la
          realizzazione è da vedere.
          Le tasse le devono pagare tutti. Oggi il
          cosiddetto "canone RAI" non è un canone ma una
          tassa. Inutile discutere di "se vede pago". Il
          punto è "se ho, pago".
          Non piace nemmeno a me se chi non ha la TV
          (esistono?) pagi la tassa.Si io e conosco altre 2 persone.
          Ma voglio che la paghino tutti quelli che ce
          l'hanno.
          Similmente per le altre tasse.Benissimo, ma non cacate il czzo a chi non cel'ha !
        • Etype scrive:
          Re: Idea Geniale, Realizzazione da vedere
          - Scritto da: Uqbar
          Le tasse le devono pagare tutti. Oggi il
          cosiddetto "canone RAI" non è un canone ma una
          tassa.Di fatto è un canone
          Inutile discutere di "se vede pago". Il
          punto è "se ho,
          pago".Io posso avere un televisore e non vedere mai la RAI...Tu giustamente dici che è una tassa di possesso della TV, peccato che la gran parte del malloppo va a finire in RAI ,solo una piccola quota va allo stato.
          Non piace nemmeno a me se chi non ha la TV
          (esistono?) paghi la
          tassa.La tv oggi fa anche da monitor
          Ma voglio che la paghino tutti quelli che ce
          l'hanno.No questo è profondamente sbagliato, voglio pagare ciò che vedo e che ritengo utile , che criptino i canali ed usino una smartcard , gli altri no.
          • manetta scrive:
            Re: Idea Geniale, Realizzazione da vedere


            Di fatto è un canoneNo, di fatto è una tassa che poi viene riservata per mantenere in piedi la RAI

            Io posso avere un televisoree quindi paghi
            e non vedere mai la
            RAI...e fai bene!
            Tu giustamente dici che è una tassa di possesso
            della TV, peccato che la gran parte del malloppo
            va a finire in RAI ,solo una piccola quota va
            allo
            stato.
            Si è vero

            La tv oggi fa anche da monitorE in quel caso non paghi

            No questo è profondamente sbagliato, voglio
            pagare ciò che vedo e che ritengo utile , che
            criptino i canali ed usino una smartcard , gli
            altri
            no.Hai ragione e son d'accordo. A parte il fatto che spesso in questi forum si è parlato con gente che non vuole pagare nulla, ma a parte questo, allora fatto un abbonamento internet veloce e guarda quello che vuoi con un monitor grande, basta che non abbia il ricevitore del segnale TV. Forse forse riesci a farti anche sly con fastweb ad esempio, oppure quell'altro servizio online di mediaset, oppure netflix.Vai, vai tranquillo, risparmi 100 euro e guardi quello che ti pare.
          • Uqbar scrive:
            Re: Idea Geniale, Realizzazione da vedere
            - Scritto da: manetta



            La tv oggi fa anche da monitor

            E in quel caso non paghiNo, paghi comunque. E' "adattabile", quindi paghi.A stretto rigor di logica, a meno di nuova sentenza della Corte Costituzionale o legge del Governo, anche i telefonini possono essere "adattati" a ricevere (DVB-H).La certezza è una sola: si deve pagare.
          • manetta scrive:
            Re: Idea Geniale, Realizzazione da vedere
            - Scritto da: Uqbar
            - Scritto da: manetta





            La tv oggi fa anche da monitor



            E in quel caso non paghi

            No, paghi comunque. E' "adattabile", quindi paghi.AAAAAAAAAHHHHHHHHHH!!!!! Non si paga per quelli adattabili, si paga per quelli che lo hanno sto ricevitore!! http://www.abbonamenti.rai.it/Ordinari/ilCanoneOrdinari.aspx#Apparec1sito ufficiale della rai, trovi la risposta pure nella FAQ!!!!! E basta con questa storia.Adesso parlano di estendere il canone anche a chi ha computer/smartphone, ma ne stanno ancora parlando, non è una cosa sicura, vedremo.
            A stretto rigor di logica, a meno di nuova
            sentenza della Corte Costituzionale o legge del
            Governo, anche i telefonini possono essere
            "adattati" a ricevere
            (DVB-H).
            La certezza è una sola: si deve pagare.tutto quello che ti pare, nel frattempo fa fede quello che dice il sito della RAI.
          • Uqbar scrive:
            Re: Idea Geniale, Realizzazione da vedere
            - Scritto da: manetta
            tutto quello che ti pare, nel frattempo fa fede
            quello che dice il sito della
            RAI.Temo faccia fede la legge italiana sotto forma di gazzetta ufficiale e di sentenze.Ma mi piace pensare tu abbia ragione.
          • Etype scrive:
            Re: Idea Geniale, Realizzazione da vedere
            - Scritto da: manetta
            No, di fatto è una tassa che poi viene riservata
            per mantenere in piedi la
            RAIPersino la RAI nelle sue stupide pubblicità l'ha sempre chiamato canone, i vantaggi economici vanno solo a lei eh
            e quindi paghiNo ,non c'entra nulla, il problema è della rai non del cittadino.Io posso avere una TV e non guardare mai la RAI ,non mi puoi costringere a non averla, diritto all'informazione.
            e fai bene!Quindi non devo pagare ;)
            Si è veroQuindi c'è qualcosa che non va, se proprio devo pagare ,preferisco la piccola quota che va allo stato, e solo quella.
            E in quel caso non paghiCome fai a non pagarla se comunque fa anche da TV ?
            Hai ragione e son d'accordo. A parte il fatto che
            spesso in questi forum si è parlato con gente che
            non vuole pagare nulla, ma a parte questo, allora
            fatto un abbonamento internet veloce e guarda
            quello che vuoi con un monitor grande, basta che
            non abbia il ricevitore del segnale TV.Ma perché devo limitarmi per un problema che è della RAI ?Io sono libero di comprarmi qualsiasi cosa.Io pago per avere una connessione internet.Ti piacerebbe se da domani ogni casa per il semplice fatto che ha una presa telefonica paga anche l'ADSL ?E' la stessa cosa...
            Forse forse riesci a farti anche sly con fastweb ad
            esempio, oppure quell'altro servizio online di
            mediaset, oppure
            netflix.Ed io questo auspico, che diventi un servizio televisivo controllato a pagamento, se non paghi buio totale e vedi solo i canali commerciali.
            Vai, vai tranquillo, risparmi 100 euro e guardi
            quello che ti
            pare.Ti credi, già voglio buttarci dentro PC e quant'altro...La verità è che servono forti somme di denaro per mantenere in piedi questo inutile carrozzone quindi un modo lo devono trovare, confido nel rifiuto dei distributori di energia elettrica che non vogliono una cosa del genere, infatti hanno ragione, non spetta a loro questa cosa.Neanche immagini quali magane si possono nascondere dietro questo trucchetto.
          • manetta scrive:
            Re: Idea Geniale, Realizzazione da vedere

            Persino la RAI nelle sue stupide pubblicità l'ha
            sempre chiamato canone, i vantaggi economici
            vanno solo a lei
            eh
            Ti ho risposto sopra. E comunque ripeto: a chi dovrebbero andare?
            Io posso avere una TV e non guardare mai la RAI
            ,non mi puoi costringere a non averla, diritto
            all'informazione.Allora, il concetto è semplice: lo Stato ha deciso nel 31 di avere una TV di Stato, questa canali di Stato li pagano i cittadini con una tassa. Chiamalo canone, chiamala tassa o chiamala come ti pare, il concetto è che l'Italia ha una TV di Stato che devono pagare tutti quelli che hanno una TV e serve per finanziare i canali dello Stato che sarebbe la RAI. A me pare un concetto molto semplice da capire.Quindi non si può dire "io non guardo la RAI", ha la TV e paghi la tassa anche tu, tiè.Ho sempre scritto dei commenti prima dopo e durante che se vogliamo parlare del fatto se sia opportuno o meno che uno Stato nel 2015 abbia dei canali suoi allora ne parliamo finchè ti pare, mi sono già espresso sul fatto che secondo me dovrebbe averne meno con i servizi essenziali e pagare tutti una tassa minima, tutto il resto come sky e cioè per chi vuole a pagamento.


            e fai bene!

            Quindi non devo pagare ;)
            Purtroppo ti tocca se hai la TV.
            Quindi c'è qualcosa che non va, se proprio devo
            pagare ,preferisco la piccola quota che va allo
            stato, e solo
            quella.Si ma non ha senso che ti impunti su questa cosa, allo Stato serve per pagarci la TV di Stato e quindi li rigira alla RAI.
            Come fai a non pagarla se comunque fa anche da TV
            ?Se non hai il sintonizzatore TV non devi pagare, cosi dice la legge attuale.
            Io sono libero di comprarmi qualsiasi cosa.
            Io pago per avere una connessione internet.
            Ti piacerebbe se da domani ogni casa per il
            semplice fatto che ha una presa telefonica paga
            anche l'ADSL
            ?
            E' la stessa cosa...


            Forse forse riesci a farti anche sly con
            fastweb
            ad

            esempio, oppure quell'altro servizio online
            di

            mediaset, oppure

            netflix.

            Ed io questo auspico, che diventi un servizio
            televisivo controllato a pagamento, se non paghi
            buio totale e vedi solo i canali
            commerciali.Intanto ti ho dato una idea di come fare per non pagare la tassa sulla televisione.
            Ti credi, già voglio buttarci dentro PC e
            quant'altro...vedremo
            La verità è che servono forti somme di denaro per
            mantenere in piedi questo inutile carrozzone
            quindi un modo lo devono trovare, confido nel
            rifiuto dei distributori di energia elettrica che
            non vogliono una cosa del genere, infatti hanno
            ragione, non spetta a loro questa
            cosa.son d'accordo in parte

            Neanche immagini quali magane si possono
            nascondere dietro questo
            trucchetto.vedremo
          • Etype scrive:
            Re: Idea Geniale, Realizzazione da vedere
            - Scritto da: manetta
            Ti ho risposto sopra. E comunque ripeto: a chi
            dovrebbero
            andare?Chiedono troppo e non alla RAI che ha già entrate extra come la pubblicità.
            Allora, il concetto è semplice: lo Stato ha
            deciso nel 31 di avere una TV di Stato, questa
            canali di Stato li pagano i cittadini con una
            tassa. Chiamalo canone, chiamala tassa o chiamala
            come ti pare, il concetto è che l'Italia ha una
            TV di Stato che devono pagare tutti quelli che
            hanno una TV e serve per finanziare i canali
            dello Stato che sarebbe la RAI.

            A me pare un concetto molto semplice da capire.Tutto vero, solo che siamo nel 2015 non nel 31.All'epoca poteva avere senso perché erano gli unici canali che potevi vedere, di fatto se avevi un televisore potevi guardare solo quelli, c'era corrispondenza.Da oltre 30 anni non è più così, inutile mandare avanti ancora questa storiella quando i tempi sono notevolmente cambiati, è una scusa solo per continuare a raggranellare quando non ce n'è più bisogno.
            Quindi non si può dire "io non guardo la RAI", ha
            la TV e paghi la tassa anche tu,
            tiè.Invece si ,non siamo più nel 31 ,è ora che qualcosa cambi.Io non pago nulla, i miei purtroppo si....
            Ho sempre scritto dei commenti prima dopo e
            durante che se vogliamo parlare del fatto se sia
            opportuno o meno che uno Stato nel 2015 abbia dei
            canali suoi allora ne parliamo finchè ti pare, mi
            sono già espresso sul fatto che secondo me
            dovrebbe averne meno con i servizi essenziali e
            pagare tutti una tassa minima, tutto il resto
            come sky e cioè per chi vuole a
            pagamento.Per me lo stato può averne anche 10 di canali ,li finanzierà con quanti vorranno contribuire su base volontaria perché vedono quei canali, oppure più semplicemente vivono di pubblicità come quelle commerciali e non chiedono più alcun contributo.Troppo comodo avere la botte piena e la moglie ubriaca...
            Purtroppo ti tocca se hai la TV.No, non mi tocca.E' come se dovessi pagare regolarmente un tassa per il semplice fatto di possedere un computer....
            Si ma non ha senso che ti impunti su questa cosa,
            allo Stato serve per pagarci la TV di Stato e
            quindi li rigira alla
            RAI.La TV di stato che fa porcherie e che contiene la stessa pubblicità di quelle commerciali ,dovrebbe avere un modello simile a quello di Sky ,perché sei tu a sceglierlo ,non perché ti viene imposto.
            Se non hai il sintonizzatore TV non devi pagare,
            cosi dice la legge
            attuale.Si ma ho detto che oggi sono TV che fanno anche da monitor, quindi il decoder è integrato, ergo devi pagare ugualmente ,questa è grossa XXXXXXXta.Lo fanno apposta in modo tale da non aver via di scampo...
            Intanto ti ho dato una idea di come fare per non
            pagare la tassa sulla
            televisione.Ovvero obbligare il cittadino a toglierla ?Non puoi farlo, ho diritto all'informazione anche se non voglio vedere la RAI.
            vedremoPrima o poi lo faranno, ormai la macchina è talmente ingorda che servono sempre più soldi.
            son d'accordo in parteIo in toto, non puoi obbligare a fare un servizio solo perché così fa comodo ad una parte di stato che ci vuole lucrare sopra.
            vedremoSicuramente ci sarà, una volta che questa robaccia passerà sarà l'anticamera per tante altre cose.
          • Prozac scrive:
            Re: Idea Geniale, Realizzazione da vedere
            - Scritto da: Etype

            Se non hai il sintonizzatore TV non devi
            pagare,

            cosi dice la legge

            attuale.

            Si ma ho detto che oggi sono TV che fanno anche
            da monitor, quindi il decoder è integrato, ergo
            devi pagare ugualmente ,questa è grossa
            XXXXXXXta.Scusa è, ma se a te NON serve una TV ma un display, perché ti compri una TV come monitor?Comprati direttamente un monitor (che non ha il decoder)...
            Lo fanno apposta in modo tale da non aver via di
            scampo...Fanno apposta cosa???Le TV senza decoder esistono. Si chiamano monitor.
          • Uqbar scrive:
            Re: Idea Geniale, Realizzazione da vedere
            - Scritto da: Etype
            - Scritto da: Uqbar


            Le tasse le devono pagare tutti. Oggi il

            cosiddetto "canone RAI" non è un canone ma
            una

            tassa.

            Di fatto è un canoneNo. E' una tassa. Ecco la sentenza:http://www.giurcost.org/decisioni/2002/0284s-02.htmlPosso spingere la mia filosofia fino allo sfinimento.Ma la legge è legge. Altrimenti cambio paese.
      • manetta scrive:
        Re: Idea Geniale, Realizzazione da vedere


        Un pò come far pagare l'assicurazione dell'auto e
        il bollo a tutti, compreso chi non ha
        l'auto...No, chi non ha l'auto dichiarerà che non ha l'auto, semplice. E 500 euro di multa se invece l'aveva.E qua la questione è anche un'altra a questo punto: quanta gente conoscete senza TV? Tutti amici vostri, io la vedo ovunque.
        • Uqbar scrive:
          Re: Idea Geniale, Realizzazione da vedere
          Le auto hanno la targa, il numero di telaio e il PRA. Altrimenti non circoli.La TV te la compri, l'accendi e (per ora) lo sai solo tu.Ecco perché è diverso.la verità è che a noi piace molto il "gratis", soprattutto se deriva da furbizia.
          • Passante scrive:
            Re: Idea Geniale, Realizzazione da vedere
            - Scritto da: Uqbar
            Le auto hanno la targa, il numero di telaio e il
            PRA. Altrimenti non circoli.
            La TV te la compri, l'accendi e (per ora) lo sai
            solo tu.
            Ecco perché è diverso.Veramente un tempo i negozi quando ti vendevano una TV compilavano un libretto ed inviavano copia allo stato.
            la verità è che a noi piace molto il "gratis",
            soprattutto se deriva da furbizia.Sarà ma io continuo a sentire sempre più gente che non cel'ha, forse la furbizia è quella di stato che vedendo che effettivamente i possessori stanno diminuendo di brutto non sanno più come giustificare il servizio.
        • Passante scrive:
          Re: Idea Geniale, Realizzazione da vedere
          - Scritto da: manetta

          Un pò come far pagare l'assicurazione

          dell'auto e il bollo a tutti, compreso

          chi non ha l'auto...
          No, chi non ha l'auto dichiarerà che non ha
          l'auto, semplice. E 500 euro di multa se invece
          l'aveva.
          E qua la questione è anche un'altra a questo
          punto: quanta gente conoscete senza TV? Tutti
          amici vostri, io la vedo ovunque.Io, e ne conosco altri 2.
        • Etype scrive:
          Re: Idea Geniale, Realizzazione da vedere
          - Scritto da: manetta
          No, chi non ha l'auto dichiarerà che non ha
          l'auto, semplice. E 500 euro di multa se invece
          l'aveva.Mi sembra un po' difficile avere un'auto senza che lo stato non lo venga a sapere , è rubata ?
          E qua la questione è anche un'altra a questo
          punto: quanta gente conoscete senza TV? Tutti
          amici vostri, io la vedo
          ovunque.Avere una TV deve essere slegato dalla RAI ,non ha senso ,il grosso del malloppo se lo pappa lei .Inoltre con questo trucchetto sulla bolletta la potranno aumentare a loro discrezione, non solo, quanto richiesto è fuori luogo perché il risparmio è solo di 13 Euro però in questo modo fai un bottino d'oro enorme ,ma se già ora con la giusta evasione la RAI se la cava alla grande cosa se ne deve fare di tutti questi soldi in più che raccimolerebbe ?
          • panda rossa scrive:
            Re: Idea Geniale, Realizzazione da vedere
            - Scritto da: Etype
            Mi sembra un po' difficile avere un'auto senza
            che lo stato non lo venga a sapere , è rubata
            ?No, e' tutto in regola.Immatricolata in bulgaria.Intestata ad una finanziaria anonima di Sofia.Carta verde per poter circolare in italia.Niente bollo, RCA ridicola, niente multe...
            Avere una TV deve essere slegato dalla RAI ,non
            ha senso ,il grosso del malloppo se lo pappa lei
            .Hanno imparato da quelli della SIAE che pretendono il 30% per ogni hard disk, chiavetta usb, smart card...Almeno quella si riesce ad evitare acquiastando all'estero.Potrebbero fare la stessa cosa anche per le TV cosi' acquistiamo all'estero pure quelle e buonanotte.
        • Drone scrive:
          Re: Idea Geniale, Realizzazione da vedere
          Ma chi non ha l'auto, non si vede arivare a casa il bollo o l'assicurazione da pagare.Il concetto non è difficile da capire...NON SONO IO CHE DEVO DIMOSTRARE DI NON AVERE UNA TV!Sei tu, stato o RAI che devi controllare casa per casa se esiste o meno un televisione in ogni casa.Per farlo, puoi criptare il segnale a tutti, visto che ormai è sul digitale.Fine della questione!
      • Drone scrive:
        Re: Idea Geniale, Realizzazione da vedere
        Tombola!:-)
    • cortobardo scrive:
      Re: Idea Geniale, Realizzazione da vedere
      Vedi, per quanto mi riguarda, i controlli possono farli quando vogliono.Non ho mai avuto una tv in casa, nè la metterò mai. Preferisco leggere, ascoltare musica, suonare o coltivare il radicchio...Non ho nessuna intenzione di pagare per qualcosa che non ho.Perchè non fanno pagare per quel che vedi e basta?Se vai al cinema, il biglietto lo paghi o entri gratis?
      • Uqbar scrive:
        Re: Idea Geniale, Realizzazione da vedere
        Non te la prendere con me né con nessun altro.E' una tassa di possesso e come tale ce la dobbiamo sorbire.Eccoti comunque i riferimenti per le lamentele:http://www.governo.it/Presidenza/E auguri!
        • Passante scrive:
          Re: Idea Geniale, Realizzazione da vedere
          - Scritto da: Uqbar
          Non te la prendere con me né con nessun altro.
          E' una tassa di possesso e come tale ce la
          dobbiamo sorbire.Solo i possessori la devono sorbire al momento.
        • Drone scrive:
          Re: Idea Geniale, Realizzazione da vedere
          E' una tassa di possesso su un bene che no è registrato da nessuna parte.Inutile ripetere sempre la solita manfrina, solo chi è fesso crede a sta XXXXXXX.Anche sull'automobile c'è la tassa di possesso, dimmi...Quanti la evadono?Nessuno!Perché la tua auto è registrata al PRA e col XXXXX che scappi!Sei proprietario oltre ogni ragionevole dubbio.Sulla tassa di possesso della TV, per me quelli che non pagano non c'è l'hanno e XXXXX...FANNO BENE A NON PAGARE.Dimostrino che sono proprietari di UNA TV e poi ne riparliamo!
          • Uqbar scrive:
            Re: Idea Geniale, Realizzazione da vedere
            - Scritto da: Drone
            Dimostrino che sono proprietari di UNA TV e poi
            ne
            riparliamo!Non è facile, ma nemmeno impossibile.Basta comprare TV e/o decoder con moneta elettronica.Basta che siano delle "smart TV" che "chiamano casa".Senza inventarsi cose troppo complicate, eh!Per l'intanto ci staccano la corrente perché non paghiamo.Poi vedranno loro cosa inventarsi.
      • manetta scrive:
        Re: Idea Geniale, Realizzazione da vedere
        - Scritto da: cortobardo
        Vedi, per quanto mi riguarda, i controlli possono
        farli quando
        vogliono.
        Non ho mai avuto una tv in casa, nè la metterò
        mai. Preferisco leggere, ascoltare musica,
        suonare o coltivare il
        radicchio...
        Non ho nessuna intenzione di pagare per qualcosa
        che non
        ho.
        Perchè non fanno pagare per quel che vedi e basta?
        Se vai al cinema, il biglietto lo paghi o entri
        gratis?E tu dichiarerai che non la hai, semplice.
      • Etype scrive:
        Re: Idea Geniale, Realizzazione da vedere
        - Scritto da: cortobardo
        Perchè non fanno pagare per quel che vedi e basta?
        Se vai al cinema, il biglietto lo paghi o entri
        gratis?Questa sarebbe la soluzione migliore, poi però la RAI fallisce in un paio di mesi perché nessuno volontariamente pagherebbe un simile immondezzaio da 2 soldi ,se fallisce pazienza ,meglio perderla che tenerla.
        • manetta scrive:
          Re: Idea Geniale, Realizzazione da vedere


          Questa sarebbe la soluzione migliore, poi però la
          RAI fallisce in un paio di mesi perché nessuno
          volontariamente pagherebbe un simile immondezzaio
          da 2 soldi ,se fallisce pazienza ,meglio perderla
          che
          tenerla.Però, a dirla tutta, se confronti RAI con altri canali che puoi vedere in chiaro, la RAI è una spanna sopra tutti. Sono sincero e non ne vedo molta di TV, mi capita solo quando pranzo dai suoceri o situazioni simili, a casa mia non guardo nessun canale RAi o Mediaset da oltre 8 anni credo. E anche sullo sport a mio avviso non erano presi male, la telecronaca sulla rai di un gran premio di F1 l'ho trovato preferibile a quello Sky, mentre le voci mitiche e molto professionali di un Pizzul e tanti altri non sono ancora battute a mio avviso dalle capacità di altri. Caressa è bravo ma la sua fama è dovuto al "andiamo a berlino" più che altro, un altro mitico che si è creato un pubblico è Meda. E poi tutto il resto di inviati e professionisti vari, gente che è anche nata e poi ha abbandonato la Rai, dai presentatori a giornalisti vari.Insomma dai, non è tutta spazzatura, ma una bella sforbiciata ci starebbe bene.Ripeto che sono solo mie impressioni ma non guardo più TV da almeno 8 anni ormai.Va be', come vada vada, ho già perso troppo tempo dietro questa notizia, ognuno pensi quello che gli pare, io, lo ripeto un'ultima volta, penso che finché è una tassa è giusto che la paghino tutti i possessori di TV, se poi in futuro si riuscisse a ridurla e tenere pubblico solo una minima parte di RAI io sarei felicissimo.
          • Uqbar scrive:
            Re: Idea Geniale, Realizzazione da vedere
            Io pago e guardo.Sostanzialmente solo RAI3 (comunisti di m*rd*), RAI Scuola, RAI 4 e 5 a volte e RAI News 24. Mi sembra per lo più roba di qualità superiore.Visto che sugli altri canali RAI ci sono solo ca**ate.Per il resto c'è un po' di la7 e roba estera via satellite.E ovviamente niente Mediaset: sono pur sempre un comunista di m*rd*!E ascolto, RADIO2 e RADIO3 finché durano.
          • Etype scrive:
            Re: Idea Geniale, Realizzazione da vedere
            - Scritto da: Uqbar
            Io pago e guardo.
            Sostanzialmente solo RAI3 (comunisti di m*rd*),
            RAI Scuola, RAI 4 e 5 a volte e RAI News 24.Chiediti se questo vale 113 Euro :D
            Mi sembra per lo più roba di qualità
            superiore.Ma dove ? (rotfl)Gli unici che io salvo sono i programmi di vera informazione che sono quanto il 5% ?
            E ascolto, RADIO2 e RADIO3 finché durano.Oddio, non farlo mai alla guida ,il colpo di sonno è assicurato :D
          • Etype scrive:
            Re: Idea Geniale, Realizzazione da vedere
            - Scritto da: manetta
            Però, a dirla tutta, se confronti RAI con altri
            canali che puoi vedere in chiaro, la RAI è una
            spanna sopra tutti.Guarda tolgo programmi di vera informazione come Presa Diretta e alcune volte Report, programmi di questo genere.Tolti questi però è uno schifo totale ,non solo i primi 3 canali ma anche i rimanenti (vedi RAI Movie che propone lo stesso film 10 volte in un anno o RAI 4)
            Sono sincero e non ne vedo
            molta di TV, mi capita solo quando pranzo dai
            suoceri o situazioni simili, a casa mia non
            guardo nessun canale RAi o Mediaset da oltre 8
            anni credo. E anche sullo sport a mio avviso non
            erano presi male, la telecronaca sulla rai di un
            gran premio di F1 l'ho trovato preferibileroba d sonno...
            Insomma dai, non è tutta spazzatura, ma una bella
            sforbiciata ci starebbe
            bene.Il 90% è spazzatura, basta guardarla ogni tanto.
            Va be', come vada vada, ho già perso troppo tempo
            dietro questa notizia, ognuno pensi quello che
            gli pare, io, lo ripeto un'ultima volta, penso
            che finché è una tassa è giusto che la paghino
            tutti i possessori di TVSu questo sono fortemente contrario, dovrebbero pagarla solo chi la vede, se questo comporta un notevole ridimensionamento di tutto l'apparato problemi loro.
            se poi in futuro si
            riuscisse a ridurla e tenere pubblico solo una
            minima parte di RAI io sarei
            felicissimo.A ridurla ? Ti va di scherzare , sicuramente con gli anni aumenteranno gradualmente l'importo come hanno sempre fatto.
          • manetta scrive:
            Re: Idea Geniale, Realizzazione da vedere
            - Scritto da: Etype
            - Scritto da: manetta


            Però, a dirla tutta, se confronti RAI con
            altri

            canali che puoi vedere in chiaro, la RAI è
            una

            spanna sopra tutti.

            Guarda tolgo programmi di vera informazione come
            Presa Diretta e alcune volte Report, programmi di
            questo
            genere.
            Tolti questi però è uno schifo totale ,non solo i
            primi 3 canali ma anche i rimanenti (vedi RAI
            Movie che propone lo stesso film 10 volte in un
            anno o RAI
            4)
            Si, ma confronta con gli altri canali in chiaro ti ripeto. Nessuno batte la RAI, posso capire che la7 e quelli hanno una qualità mediamente più alta perché hanno anche meno canali e quindi hanno meno tempo e meno spazio da riempire, se poi ci pensisi sono pure presi dei pezzi da 90 da altri canali...Non c'è paragone guarda, con mediaset non ne parliamo neppure.100 euro tanti? meno di 10 euro al mese? guarda che le alternative sono pacchetti da 500/600 euro l'anno, io ho sky e sono strafelice ma mica te lo regalano.
          • panda rossa scrive:
            Re: Idea Geniale, Realizzazione da vedere
            - Scritto da: manetta
            Si, ma confronta con gli altri canali in chiaro
            ti ripeto. Nessuno batte la RAI,Questa e' una tua opinione soggettiva.Ho sentito un felice possessore di iphone dire: "Nessuno batte Studio Aperto".Chi sono io per giudicare?Criptano i canali, e coloro che sono disposti a pagare perche' "nessuno batte la rai" pagheranno volentieri.
  • cortobardo scrive:
    canone RAI
    Sono 33 anni che non ho il televisore.Non perdo tempo a guardare la televisiose nè ho intenzione di perderlo in futuro.Non è mai entrato in casa mia un televisore; perchè dovrei pagare un servizio di cui non usufruisco?Se lo fanno, chiuderò il contratto con l'ENEL...poi facciano quello che vogliono!E comunque, ringraziamo le teste di ..... che si vantavano di non pagare il canone pur avendo la TV.
    • Etype scrive:
      Re: canone RAI
      - Scritto da: cortobardo
      E comunque, ringraziamo le teste di ..... che si
      vantavano di non pagare il canone pur avendo la
      TV.E facevano benissimo, che diritto ha lo stato di importi una cosa contro la tua volontà che neanche è essenziale per la tua vita ?Molto meglio il modello alla Sky e simili, paghi e vedi, non paghi non vedi nulla semplice.Il fatto è che qui si vuole mantenere lo stesso carrozzone anche se non ce n'è alcun bisogno, la cinghia la devono stringere tutti in periodi di crisi tranne loro ?
      • cortobardo scrive:
        Re: canone RAI
        nessuno ti impone di comprare la tv...
        • Etype scrive:
          Re: canone RAI
          La TV l'ho comprata con i miei soldi e ci faccio quello che voglio,oggi la posso usare anche come monitor, questa è una tassa che finanzia unicamente un solo ente televisivo per delle porcherie di pari livello a quelle commerciali oltre ad avere anche i proventi della pubblicità.Il fatto è che loro vogliono sguazzare nell'oro a prescindere dalle condizioni del Paese.
        • FDG scrive:
          Re: canone RAI
          - Scritto da: cortobardo
          nessuno ti impone di comprare la tv...Ecco il genio che si dimentica che la proposta prevede il pagamento anche per chi ha internet.
          • cortobardo scrive:
            Re: canone RAI
            Probabilmente il genio sei tu.Come forse sai, a Internet ci si può collegare in vari modi.Non serve che ti faccia l'elenco se sei così geniale...
    • Passante scrive:
      Re: canone RAI
      - Scritto da: cortobardo
      E comunque, ringraziamo le teste di ..... che si
      vantavano di non pagare il canone pur avendo la
      TV.Esistono ?Soprattutto ultimamente...
    • Uqbar scrive:
      Re: canone RAI
      NON ... E' ... UN ... CANONE.E' una tassa di (presunto) possesso.
    • Drone scrive:
      Re: canone RAI
      Scusa eh..Ma tu dici che sono 33 anni che non hai la TV, poi ringrazi le teste di XXXXX che ne hanno una ma non hanno mai pagato il canone.Sarebbe interessante capire su quali basi la RAI manda a casa una lettera che ti invita a pagare l'obolo senza aver mai controllato che tu abbia o meno una TV.Come non sono venuti mai a casa tua, non sono venuti mai nemmeno a casa mia.Quindi come tu non devi nulla a nessuno, anche io sono nella tua stessa situazione.Frega cavoli che poi in casa ho o meno una TV, posso anche averla e usarla per guardare solo DVD, con che diritto quindi pretendi soldi su un qualcosa che non ha verificato che io possieda?Il nocciolo della questione sta tutto qua.Ora lo includono nella bolletta, ma il mio sogno XXXXX è quello che la metà degli ITALIANI mandano una raccomandata alla RAI dichiarando di non possedere alcuna TV.Sarei curioso di vedere in quel caso, come si comportano....Io dico che sono oblbigati a controllare casa per casa che effettivamente esiste o meno una TV.
      • cortobardo scrive:
        Re: canone RAI
        Vedi, non le ringrazio io...ringraziatele voi...a me sono arrivate due raccomandate dove mi chiedevano di giustificareil fatto che non pagassi il canone, e tutte e due le volte ho risposto che non avevo la TV.Queste raccomandate citavano :- da incroci" (e non da controlli incrociati)ci risulta che....ecc.Evidentemente, vanno sugli incroci e controllano se passo io con uno scatolone contenente la tv appena acquistata :-))) forse avrebbero potuto "incrociare" meglio, e avrebbero visto che, non ho telefono fisso, non ho antenna TV e, pensa un po', vivo bene ugualmente...
        • Drone scrive:
          Re: canone RAI
          Bhè...Questo la dice lunga su che razza di gente siamo in mano.Se vado in sicilia e apro un Bar, scommetto che i mafiosi non mi chiedono il pizzo come fa la RAI.Il punto è che ci provano, non hanno in mano nulla che dimostri in maniera inequivocabile che tu sei possessore di una TV.Questo è il punto, frega cavoli poi che ognuno di noi ha una TV.E' allora?Ognuno di noi ha certamente una macchina in famiglia (anche più di una) e ci paghi la tassa di proprietà perché allo stato risulta senza ombra di dubbio che tu hai una automobile.E lo sanno per certo, non per incroci...Ma incroci de che?Ridicoli.
          • cortobardo scrive:
            Re: canone RAI
            eh...hai proprio ragione...con questo chiudo...tanto, come hanno già fatto anni fa con l'autoradio,(che io non avevo) troveranno il modo di integrare questa tassa su qualcos'altro... e ti troverai la tv integrata nel frigorifero o nella lavatrice perchè... :-Insomma, poche discussioni, tu la TV la devi guardare, altrimenti come facciamo a formarti il cervello a nostro uso?-Buone cose a tutti! :-)
    • FDG scrive:
      Re: canone RAI
      - Scritto da: cortobardo
      Se lo fanno, chiuderò il contratto con l'ENEL...
      poi facciano quello che vogliono!
      E comunque, ringraziamo le teste di ..... che si
      vantavano di non pagare il canone pur avendo la
      TV.Se riesci a renderti autosufficiente dal punto di vista energetico, ti faccio i miei complimenti.
  • suc scrive:
    50 euro è il giusto canone
    100 euro sono troppi, molte famiglie nemmeno hanno i soldi per pagarsi il pane tutti i giorni
    • Ethype scrive:
      Re: 50 euro è il giusto canone
      - Scritto da: suc
      100 euro sono troppi, molte famiglie nemmeno
      hanno i soldi per pagarsi il pane tutti i
      giorni50 in base a quale calcolo?50 euro per 20mln di famiglie fa 1 miliardo.Magari vorresti anche l'eliminazione della pubblicità e la rai dovrebbe vivere con quel miliardo...Con quei soldi riesci giusto a pagare lo stipendio del personale e poco più.
      • Etype scrive:
        Re: 50 euro è il giusto canone
        - Scritto da: Ethype
        50 in base a quale calcolo?100 Euro in base a cosa ?Ma non ti sei chiesto, se già ora gli vanno alla grande ed esiste giustamente uno spazio vuoto che non lo paga, con 100 Euro per ogni abitazione dove vive una famiglia e quindi tutti pagano non si fanno un bel tesoretto visto che hanno i proventi dalla pubblicità ?
        50 euro per 20mln di famiglie fa 1 miliardo.E quanto fa 100 Euro per ogni nucleo famigliare ,compresi quelli che prima evadevano ?13 Euro di differenza mi sembrano un po' troppi pochini, per non parlare del giochino che possono fare visto che sono in bolletta, ovvero oggi ti faccio pagare 100 , la prossima volta 105, 110 ,eccScommettiamo che tra un paio di anni pagherai quanto oggi o anche di più ,per gli stessi scadenti servizi raccimolando un bel tesoro che non si sa dove va finire ?
        Magari vorresti anche l'eliminazione della
        pubblicità e la rai dovrebbe vivere con quel
        miliardo...Visto tutti i programmi demenziali e programmi anni 70 che fa ancora oggi credo che possa vivere anche solo di quello...
        Con quei soldi riesci giusto a pagare lo
        stipendio del personale e poco
        più.Infatti quelle private sono tutte morte guarda :D
      • niente vie di mezzo scrive:
        Re: 50 euro è il giusto canone
        - Scritto da: Ethype
        - Scritto da: suc

        100 euro sono troppi, molte famiglie nemmeno

        hanno i soldi per pagarsi il pane tutti i

        giorni
        50 in base a quale calcolo?
        50 euro per 20mln di famiglie fa 1 miliardo.
        Magari vorresti anche l'eliminazione della
        pubblicità e la rai dovrebbe vivere con quel
        miliardo...
        Con quei soldi riesci giusto a pagare lo
        stipendio del personale e poco
        più.E stica non ce lo metti?! Per me possono mandarne a casa un buon 50% di quegli 11000 ed allinearsi ai numeri di mediaset che ha lo stesso numero di reti e più o meno ma metà degli impiegati rai. Basta mangiatoie statali, o il mercato è libero per tutti o si torna al comunismo.
        • Niente mezze misure per davvero scrive:
          Re: 50 euro è il giusto canone
          - Scritto da: niente vie di mezzo
          Basta mangiatoie statali, o il mercato è libero
          per tutti o si torna al
          comunismo.Quand'è che l'Italia sarebbe MAI stata un paese Comunista? Ti riferisci per caso a quando era un paese Sovrano e Democratico (non nel senso dell'omonimo partito), quando c'era più Stato e meno mercato, una Rai che educava invece di fare propaganda, non c'era la pattumiera Mediaset o la TV commerciale in genere, c'era più IRI e meno Fiat, c'era Enrico Mattei invece di marchionne, quando fottevamo la concorrenza cinese coi dazi, prima di entrare nel WTO, nella UE e nell'eurozona? Ti riferisci agli anni '60-'70-'80, quando la larghissima maggioranza degli italiani stava molto, ma MOLTO meglio di oggi? Quando mio nonno con un solo stipendio medio manteneva 4 persone, tra l'altro in maniera più che dignitosa, che oggi sarebbe persino considerata "da benestanti"? Dove si firma per tornare indietro?
    • Etype scrive:
      Re: 50 euro è il giusto canone
      Anche 20 Euro sarebbero troppi, devi pagare solo se la vedi ,questo è il concetto fondamentale ,se questo significa un enorme ridimensionamento o la loro morte ,pazienza , tanto il cittadino andrà avanti comunque.
  • Etype scrive:
    RAI STOP
    Ah le fantomatiche promesse di Renzie...Dovevano essere 60 Euro, ora sono salite a 100 Euro...Un fantastico risparmio di 13 Euro, WOW....Ma qualcuno si è fatto i conti ?Supponiamo per ipotesi che tutti, anche gli "evasori", pagano con questo metodo i famosi 100 euro ,rispetto alla situazione di oggi quanto ci guadagna in più ?? Per cosa verranno usati quei soldi in disavanzo ?Con il passaggio al digitale terrestre c'era un' occasione imperdibile, ovvero fare i decoder con smartcard ,chi voleva vedere pagava ,chi non pagava vedeva unicamente solo i TG e basta , tutto limpido e pulito ...Ovviamente una grande botta per la RAI, molti potevano non abbonarsi ma così doveva essere anziché fare le imposizioni dall'alto ,se falliva tanto meglio che guardare i soldi gettati a personaggi che sono li da una vita (vedi Vespa) o leccapiedi alla Fazio.Perché uno dovrebbe pagare la spazzatura vecchia che fanno in RAI come imposizione ? Se la guardi paghi, altrimenti NO.Troppo facile buttare dentro tutti e raggranellare miliardi a pioggia :D
    • Ethype scrive:
      Re: RAI STOP
      - Scritto da: Etype
      Con il passaggio al digitale terrestre c'era un'
      occasione imperdibile, ovvero fare i decoder con
      smartcard ,chi voleva vedere pagava ,chi non
      pagava vedeva unicamente solo i TG e basta ,
      tutto limpido e pulitoChe dici, facciamo anche la smartcard per semafori, immondizia, acqua, scuole, università e ospedali?Ciascuno paga in base a quello che usa.Che ne dici?
      • Etype scrive:
        Re: RAI STOP
        - Scritto da: Ethype
        Che dici, facciamo anche la smartcard per
        semafori, immondizia, acqua, scuole, università e
        ospedali?Non mi sembra infatti che tutti paghino la stessa cifra...Per alcuni poi paghi quanto consumi...
        Ciascuno paga in base a quello che usa.
        Che ne dici?Il servizio RAI non è essenziale per il cittadino ,l'80% è pattume televisivo ed è pure di parte, paghi se vuoi vedere ,non paghi comunque un servizio scadente a quota fissa.
  • car carlo privatizzo ni scrive:
    privatizzare prego
    Si privatizza, frega niente a un mucchio di gente della TV, chi vuole l' abbonamento lo paga a prezzo pieno invece di ripartire il prezzo anche sugli altri. Per favore non mi venite a dire che la rai è un servizio cruciale al pari di salute, previdenza, trasporti ecc... ecc...E' solo uno strumento per farvi il lavaggio del cervello, potete tranquillamente pagarvelo da soli!
    • telespettat ore RAI scrive:
      Re: privatizzare prego
      - Scritto da: car carlo privatizzo ni
      Si privatizza, frega niente a un mucchio di gente
      della TV, chi vuole l' abbonamento lo paga a
      prezzo pieno invece di ripartire il prezzo
      anche sugli altri.


      Per favore non mi venite a dire che la rai è un
      servizio cruciale al pari di salute, previdenza,
      trasporti ecc...
      ecc...
      E' solo uno strumento per farvi il lavaggio del
      cervello, potete tranquillamente pagarvelo da
      soli!Sono contrario alle privatizzazioni in generale, però sulla Rai faccio un'eccezione. Non ne posso più dei leccaculi filogovernativi (a prescindere dal colore del governo, anche se in questo periodo davvero si sta toccando il fondo), naturalmente tutti a favore delle "riforme", "Ce Lo Chiede L'Europa", "Se no si alza lo spread". E' davvero una situazione vomitevole, a 'sto punto meglio la TV spazzatura.
    • Sg@bbio scrive:
      Re: privatizzare prego
      Non vedo perchè privatizzare, regalando ad un privato infrastrutture che dovrebbero farsi da soli. Già hanno messo azioni di Rai Way, facendo la solita italianata...
      • pgpgrcj scrive:
        Re: privatizzare prego
        - Scritto da: Sg@bbio
        Non vedo perchè privatizzare, regalando ad un
        privato infrastrutture che dovrebbero farsi da
        soli. Già hanno messo azioni di Rai Way, facendo
        la solita italianata...Anche svendendo ti liberi di un costo che devi pagare anno dopo anno.
        • Sg@bbio scrive:
          Re: privatizzare prego
          Ti ritroveresti poi con un altro mega ente privato che devasta il mercato italiano.Sip, non ha insegnato nulla.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 17 ottobre 2015 22.07-----------------------------------------------------------
          • pt977p scrive:
            Re: privatizzare prego
            - Scritto da: Sg@bbio
            Ti ritroveresti poi con un altro mega ente
            privato che poi devasta il mercato
            italiano.Il mercato italiano è già devastato.

            Sip, non ha insegnato nulla.Si. Che ci siamo tolti 250.000 raccomandati dal groppone.
          • PrivatizzaT uaMadre scrive:
            Re: privatizzare prego
            - Scritto da: pt977p
            - Scritto da: Sg@bbio

            Ti ritroveresti poi con un altro mega ente

            privato che poi devasta il mercato

            italiano.

            Il mercato italiano è già devastato.




            Sip, non ha insegnato nulla.

            Si. Che ci siamo tolti 250.000 raccomandati dal
            groppone.Per caso sei parente di qualche politico che intascò le tangenti per la privatizzazione, oppure di qualche delinquente delle banche d'affari che ricevette un maxi-bonus? Pensavo fossi solo un piddiota, ma magari sei proprio un delinquente.
          • pt977p scrive:
            Re: privatizzare prego
            https://it.wikipedia.org/wiki/Argumentum_ad_hominem
          • PrivatizzaT uaMadre scrive:
            Re: privatizzare prego
            - Scritto da: pt977p
            https://it.wikipedia.org/wiki/Argumentum_ad_hominehttps://it.wiktionary.org/wiki/cretino
          • ... scrive:
            Re: privatizzare prego
            - Scritto da: AntiPD[una vagonata di letame]Piantala di riversare qui la XXXXX che esce dalla fogna che hai al posto del cervello, XXXXXXXX.
          • PrivatizzaT uaMadre scrive:
            Re: privatizzare prego
            Ma con chi XXXXX parli? Ma sei scemo?
          • sgamato scrive:
            Re: privatizzare prego
            - Scritto da: PrivatizzaT uaMadre
            - Scritto da: pt977p

            - Scritto da: Sg@bbio


            Ti ritroveresti poi con un altro mega ente


            privato che poi devasta il mercato


            italiano.



            Il mercato italiano è già devastato.







            Sip, non ha insegnato nulla.



            Si. Che ci siamo tolti 250.000 raccomandati dal

            groppone.

            Per caso sei parente di qualche politico che
            intascò le tangenti per la privatizzazione,
            oppure di qualche delinquente delle banche
            d'affari che ricevette un maxi-bonus? Pensavo
            fossi solo un piddiota, ma magari sei proprio un
            delinquente.Statale che sguazza nelle mangiatoia rai? Hai hai hai hai. Vergognati.
          • Sg@bbio scrive:
            Re: privatizzare prego
            - Scritto da: pt977p
            - Scritto da: Sg@bbio

            Il mercato italiano è già devastato.Il mercato interno in molti settori è devastato perché non si fa nulla per favorire la concorrenza, ma si cerca di accorpare più aziende in uniche grosse entità che poi drogano i prezzi.Per non parlare quando permettono che aziende estere mettono mano ad aziende italiane, quando all'estero difficilmente permettono acquisizioni, sopratutto in certi settori.
            Si. Che ci siamo tolti 250.000 raccomandati dal
            groppone.Magra consolazione, se consideriamo che hanno praticamente fatto nascere un monopolista di nome telecom (ore tim) che possedendo la rete telefonica fatta con le tasse degli italiani, ha praticamente distrutto qualsiasi forma di concorrenza, nonostante le liberalizzazioni.Guarda pure la qualità delle connessioni internet, oltre alla coperture ancora oscene nel 2015.
          • pt977p scrive:
            Re: privatizzare prego
            - Scritto da: Sg@bbio
            - Scritto da: pt977p

            - Scritto da: Sg@bbio




            Il mercato italiano è già devastato.

            Il mercato interno in molti settori è devastato
            perché non si fa nulla per favorire la
            concorrenza, ma si cerca di accorpare più aziende
            in uniche grosse entità che poi drogano i
            prezzi.
            Per non parlare quando permettono che aziende
            estere mettono mano ad aziende italiane, quando
            all'estero difficilmente permettono acquisizioni,
            sopratutto in certi
            settori.
            Ma che ca..o scrivi. In Italia nelle trasmissioni televisive non è mai esistito un mercato vero. Ci sono sempre state leggi sulle frequenze ben studiate per permettere solo agli amici degli amici di trasmettere.


            Si. Che ci siamo tolti 250.000 raccomandati
            dal

            groppone.

            Magra consolazione, se consideriamo che hanno
            praticamente fatto nascere un monopolista di nome
            telecom (ore tim) che possedendo la rete
            telefonica fatta con le tasse degli italiani, ha
            praticamente distrutto qualsiasi forma di
            concorrenza, nonostante le
            liberalizzazioni.
            Prima era anche peggio. E in più dovevamo pagare una marea di raccomandati che non facevano niente.
        • PrivatizzaT uaMadre scrive:
          Re: privatizzare prego
          - Scritto da: pgpgrcj
          - Scritto da: Sg@bbio

          Non vedo perchè privatizzare, regalando ad un

          privato infrastrutture che dovrebbero farsi da

          soli. Già hanno messo azioni di Rai Way, facendo

          la solita italianata...

          Anche svendendo ti liberi di un costo che devi
          pagare anno dopo
          anno.Veramente Rai Way è in utile, quindi i soldi allo stato li fa GUADAGNARE.E comunque 30 anni di privatizzazioni dovrebbero aver insegnato che ogni cosa che passa dallo Stato ai privati alla fine peggiora i servizi per i cittadini, e sposta profitti dal pubblico al privato.Poi certo, se uno si fa influenzare dalla propaganda confindustriale di Sole24Ore/CorriereDellaSera/LaStampa/Repubblica, allora è naturale essere disinformati.Io al massimo cancellerei i TG e i talk shows, acclarato che sono programmi chiaramente filogovernativi.
          • pt977p scrive:
            Re: privatizzare prego


            Veramente Rai Way è in utile, quindi i soldi allo
            stato li fa
            GUADAGNARE.Guadagnare? Ma siamo noi che paghiamo quelle trasmissioni, funziona incassando una tassa.
            E comunque 30 anni di privatizzazioni dovrebbero
            aver insegnato che ogni cosa che passa dallo
            Stato ai privati Non ti lamentare i tempi delle vacche grasse dell'IRI non sono passati del tutto. Alemanno ci ha insegnato che perso un parentificio se ne trova un altro. Anche se i soldi da mangiare sono di meno.
            alla fine peggiora i servizi per
            i cittadini, e sposta profitti dal pubblico al
            privato.Si ritorna al punto di partenza. Il servizio pubblico che dovrebbe offrire la RAI non esiste.Non c'è niente da peggiorare.

            Poi certo, se uno si fa influenzare dalla
            propaganda confindustriale di
            Sole24Ore/CorriereDellaSera/LaStampa/Repubblica,
            allora è naturale essere
            disinformati.Il solito furbo che diffonde disinformazione e accusa gli altri di essere disinformati.
          • PrivatizzaT uaMadre scrive:
            Re: privatizzare prego
            - Scritto da: pt977p



            Veramente Rai Way è in utile, quindi i soldi
            allo

            stato li fa

            GUADAGNARE.
            Guadagnare? Ma siamo noi che paghiamo quelle
            trasmissioni, funziona incassando una
            tassa.Rai Way gestisce la rete dei ripetitori, non produce i programmi TV, CRETINO. E sarebbe profittevole in ogni caso, Mediaset pagherebbe oro per averla (infatti c'ha appena provato senza riuscirci). A volerla privatizzare possono essere solo mentecatti (è il tuo caso) oppure delinquenti (renzi, piuttosto che i vecchi svenditori a libro paga di goldman sachs come Draghi e Prodi).
          • pt977p scrive:
            Re: privatizzare prego
            - Scritto da: PrivatizzaT uaMadre
            - Scritto da: pt977p





            Veramente Rai Way è in utile, quindi i
            soldi

            allo


            stato li fa


            GUADAGNARE.

            Guadagnare? Ma siamo noi che paghiamo quelle

            trasmissioni, funziona incassando una

            tassa.


            Rai Way gestisce la rete dei ripetitori, non
            produce i programmi TV, Rai Way incassa dalla RAI la quale incassa da noi.
            CRETINO. Classico tentativo di attaccare chi scrive il commento per sminuire i suoi argomenti.
          • PrivatizzaT uaMadre scrive:
            Re: privatizzare prego
            - Scritto da: pt977p
            - Scritto da: PrivatizzaT uaMadre

            - Scritto da: pt977p







            Veramente Rai Way è in utile,
            quindi
            i

            soldi


            allo



            stato li fa



            GUADAGNARE.


            Guadagnare? Ma siamo noi che paghiamo
            quelle


            trasmissioni, funziona incassando una


            tassa.





            Rai Way gestisce la rete dei ripetitori, non

            produce i programmi TV,

            Rai Way incassa dalla RAI la quale incassa da noi.Embeh? Sono torri trasmettitrici, possono trasmettere qualunque segnale, non solo quelli delle reti Rai. Ei Towers (mediaset) ha provato a lanciare un'OPA ostile, o sono scemi oppure ritengono che sarà profittevole comunque.

            CRETINO.

            Classico tentativo di attaccare chi scrive il
            commento per sminuire i suoi
            argomenti.Confermo: CRETINO.
          • ... scrive:
            Re: privatizzare prego
            - Scritto da: AntiPD[una vagonata di letame]Piantala di riversare qui la XXXXX che esce dalla fogna che hai al posto del cervello, XXXXXXXX.
          • PrivatizzaT uaMadre scrive:
            Re: privatizzare prego
            - Scritto da: ...
            - Scritto da: AntiPD
            [una vagonata di letame]

            Piantala di riversare qui la XXXXX che esce dalla
            fogna che hai al posto del cervello,
            XXXXXXXX.Ma con chi parli? A chi rispondi? Ma sei scemo?
          • Privatizzat iCoglione scrive:
            Re: privatizzare prego
            - Scritto da: PrivatizzaT uaMadre
            - Scritto da: pt977p





            Veramente Rai Way è in utile, quindi i
            soldi

            allo


            stato li fa


            GUADAGNARE.

            Guadagnare? Ma siamo noi che paghiamo quelle

            trasmissioni, funziona incassando una

            tassa.


            Rai Way gestisce la rete dei ripetitori, non
            produce i programmi TV, CRETINO. E sarebbe
            profittevole in ogni caso, Mediaset pagherebbe
            oro per averla (infatti c'ha appena provato senza
            riuscirci). A volerla privatizzare possono essere
            solo mentecatti Tu invece sei quel gran pezzo di XXXXXXXX, esemplare diffusissimo fra gli itaglioti, che vuole tenersela sul groppone e pretende pure che la paghi anche chi NON VUOLE vederla!!!!!!!!Che gran pezzo di coglionazzo che non sei altro, povera itaglia.
            (è il tuo caso) oppure
            delinquenti (renzi, piuttosto che i vecchi
            svenditori a libro paga di goldman sachs come
            Draghi e
            Prodi).
          • ttzbv scrive:
            Re: privatizzare prego
            Che fai? Ti cambi nick e ti insulti da solo?
          • PrivatizzaT uaMadre scrive:
            Re: privatizzare prego
            Troglodita ignorante, nonchè professionalmente fallito (posti alle 6 di domenica mattina, chi può essere così sfigato? Stagista al datacenter, eh...?), Rai Way è in UTILE. Ci fa GUADAGNARE, sul "groppone" abbiamo i falliti come te semmai.
          • VaffanculoI talidiota scrive:
            Re: privatizzare prego
            - Scritto da: PrivatizzaT uaMadre
            Troglodita ignorante, nonchè professionalmente
            fallito (posti alle 6 di domenica mattina, chi
            può essere così sfigato? Stagista al datacenter,
            eh...?), Rai Way è in UTILE. Ci fa GUADAGNARE,
            sul "groppone" abbiamo i falliti come te
            semmai.Coglioncello posto da un fuso orario differente e la rai non ci fa guadagnare un XXXXX, semmai TU e quelli come TE siete sul groppone degli altri pretendendo che paghino ANCHE il VOSTRO canone, pezzo di XXXXXXXX ritardato fallito!
          • PrivatizzaT uaMadre scrive:
            Re: privatizzare prego
            - Scritto da: XXXXXXXXXXI talidiota
            - Scritto da: PrivatizzaT uaMadre

            Troglodita ignorante, nonchè
            professionalmente

            fallito (posti alle 6 di domenica mattina,
            chi

            può essere così sfigato? Stagista al
            datacenter,

            eh...?), Rai Way è in UTILE. Ci fa
            GUADAGNARE,

            sul "groppone" abbiamo i falliti come te

            semmai.

            Coglioncello posto da un fuso orario differente eCerto, e sei talmente sveglio dal postare proprio 11 ore dopo: o era un orario ridicolo quello del primo post, o lo è quello del secondo, XXXXXXXX. Vedi perchè sei un povero fallito ridotto a lavorar al sabato notte in un datacenter? Neanche sei capace di fare il troll. Goditi la miseria, accattone precario milleurista.
          • tgftgf scrive:
            Re: privatizzare prego
            Botta e risposta sempre della stessa persona che cerca di buttarla sull'insulto
          • PrivatizzaT uaMadre scrive:
            Re: privatizzare prego
            - Scritto da: tgftgf
            Botta e risposta sempre della stessa persona che
            cerca di buttarla
            sull'insultoEh beh certo, sto a litigare con me stesso. Tu devi essere un disturbato mentale. Ma di quelli gravi.
          • tuaSorellaP rivatizzat a scrive:
            Re: privatizzare prego
            - Scritto da: PrivatizzaT uaMadre
            - Scritto da: XXXXXXXXXXI talidiota

            - Scritto da: PrivatizzaT uaMadre


            Troglodita ignorante, nonchè

            professionalmente


            fallito (posti alle 6 di domenica
            mattina,

            chi


            può essere così sfigato? Stagista al

            datacenter,


            eh...?), Rai Way è in UTILE. Ci fa

            GUADAGNARE,


            sul "groppone" abbiamo i falliti come te


            semmai.



            Coglioncello posto da un fuso orario
            differente
            e


            Certo, e sei talmente sveglio dal postare proprio
            11 ore dopoPosto quando XXXXX mi pare o vuoi fare il padrone in casa ia XXXXXXXXX?
            : o era un orario ridicolo quello del
            primo post, o lo è quello del secondo, XXXXXXXX.Il XXXXXXXX sei TU che ti appigli alle XXXXXXXte.
            Vedi perchè sei un povero fallito ridotto a
            lavorar al sabato notte in un datacenter?Comincio a pensare che sia il tuo destino...
            Neanche
            sei capace di fare il troll. Goditi la miseria,
            accattone precario
            milleurista.Io sto bene rintronato! Posto da casa MIA (mia non di mamma e papà, capito citrullo?) quando XXXXX mi pare dato che ho una ADLS a 10 Mbit MIA. Scimunito! Nei tuoi post hai attaccato tutto e tutti pur di far valere le tue idee farlocche: sei solo un coglionazzo frustrato!!!Il canone pagatelo TU scroccone di XXXXX.
          • PrivatizzaT uaMadre scrive:
            Re: privatizzare prego
            - Scritto da: tuaSorellaP rivatizzat a
            - Scritto da: PrivatizzaT uaMadre

            - Scritto da: XXXXXXXXXXI talidiota


            - Scritto da: PrivatizzaT uaMadre



            Troglodita ignorante, nonchè


            professionalmente



            fallito (posti alle 6 di domenica

            mattina,


            chi



            può essere così sfigato? Stagista
            al


            datacenter,



            eh...?), Rai Way è in UTILE. Ci fa


            GUADAGNARE,



            sul "groppone" abbiamo i falliti
            come
            te



            semmai.





            Coglioncello posto da un fuso orario

            differente

            e





            Certo, e sei talmente sveglio dal postare
            proprio

            11 ore dopo

            Posto quando XXXXX mi pare o vuoi fare il padrone
            in casa ia
            XXXXXXXXX?


            : o era un orario ridicolo quello del

            primo post, o lo è quello del secondo,
            XXXXXXXX.

            Il XXXXXXXX sei TU che ti appigli alle XXXXXXXte.


            Vedi perchè sei un povero fallito ridotto a

            lavorar al sabato notte in un datacenter?

            Comincio a pensare che sia il tuo destino...


            Neanche

            sei capace di fare il troll. Goditi la
            miseria,

            accattone precario

            milleurista.

            Io sto bene rintronato! Posto da casa MIA (mia
            non di mamma e papà, capito citrullo?) quando
            XXXXX mi pare dato che ho una ADLS a 10 Mbit MIA.Ebete, io ho una 100 mbit con fastweb. E casa mia sono 140mq a due passi da Piazza Navona.Rimane acclarato che sei un XXXXXXXX che alle 6 di domenica mattina aveva il turno al datacenter, e l'unica cosa "fusa" che ti ritrovi è il cervello, per motivi tutto sommato comprensibili.
          • rispondo al vitellone scrive:
            Re: privatizzare prego
            - Scritto da: PrivatizzaT uaMadre
            - Scritto da: tuaSorellaP rivatizzat a

            - Scritto da: PrivatizzaT uaMadre


            - Scritto da: XXXXXXXXXXI talidiota



            - Scritto da: PrivatizzaT uaMadre




            Troglodita ignorante, nonchè



            professionalmente




            fallito (posti alle 6 di
            domenica


            mattina,



            chi




            può essere così sfigato?
            Stagista

            al



            datacenter,




            eh...?), Rai Way è in UTILE.
            Ci
            fa



            GUADAGNARE,




            sul "groppone" abbiamo i
            falliti

            come

            te




            semmai.







            Coglioncello posto da un fuso
            orario


            differente


            e








            Certo, e sei talmente sveglio dal
            postare

            proprio


            11 ore dopo



            Posto quando XXXXX mi pare o vuoi fare il
            padrone

            in casa ia

            XXXXXXXXX?




            : o era un orario ridicolo quello del


            primo post, o lo è quello del secondo,

            XXXXXXXX.



            Il XXXXXXXX sei TU che ti appigli alle
            XXXXXXXte.




            Vedi perchè sei un povero fallito
            ridotto
            a


            lavorar al sabato notte in un
            datacenter?



            Comincio a pensare che sia il tuo destino...




            Neanche


            sei capace di fare il troll. Goditi la

            miseria,


            accattone precario


            milleurista.



            Io sto bene rintronato! Posto da casa MIA
            (mia

            non di mamma e papà, capito citrullo?) quando

            XXXXX mi pare dato che ho una ADLS a 10 Mbit
            MIA.



            Ebete, io ho una 100 mbit con fastweb. E casa mia
            sono 140mq a due passi da Piazza
            Navona.Casa e connessione di papà tuo! XXXXXXXXX come te non fanno un passo da soli nella vita.Comunque bla bla, la rai fa XXXXXX ed il canone è un pizzo estorto agli italiani per la più dannosa delle cose: la televisione rinXXXXXXXXtrice da te tanto amata!

            Rimane acclarato che sei un XXXXXXXX che alle 6
            di domenica mattina aveva il turno al datacenter,Scrivo dall' estero XXXXXXXXX e sono due. Ho casa in Italia e all' estero cretino. Tu vivi con i tuoi io ho la doppia cittadinanza e vivo diviso fra due paesi distanti. Ci credi bene, non ci credi XXXXXXXXXX. Eh, ma basta rompere i XXXXXXXX! La gente posta quando XXXXX gli pare, venir qui con discorsi da fascistello iscritto a casapound non funziona. E XXXXXXXXXX ancora una volta idiota ritardato.
            e l'unica cosa "fusa" che ti ritrovi è il
            cervello, per motivi tutto sommato
            comprensibili.Il solito coglioncello raccomandato che non ha mai varcato il portone di casa. Bamboccio!Ripeto, la rai fa XXXXXX e sarebbe pure ora di dare una corposa sfoltita a quell' ammasso di parassiti messi lì a leccare il XXXX al governo di turno. Via! Gli italiani si leverebbero dai XXXXXXXX un grand bel peso morto.
          • PrivatizzaT uaMadre scrive:
            Re: privatizzare prego
            La casa è mia, la connessione pure, e all'estero ci vado solo in vacanza.Perchè mai dovrei emigrare quando vivo nel centro storico della città più bella del mondo, guido un X5, e la mia casa costa più di quanto tu non potrai mai guadagnare in tutta la tua vita da povero accattone col turno al weekend?Mai votato Casapound, però francamente meglio fascisti che con le pezze al XXXX come te, no?
      • Luco, giudice di linea mancato scrive:
        Re: privatizzare prego
        - Scritto da: Sg@bbio
        Non vedo perchè privatizzarePerché esattamente 20 anni fa ci fu un referendum in cui gli italiani votarono a favore della privatizzazione:https://it.wikipedia.org/wiki/Referendum_abrogativi_del_1995_in_Italia#Privatizzazione_RAIReferendum che il popolo decise e che la politica ignorò.Come quello sulla responsabilità dei magistrati, che per come era stato deciso dal popolo (indignato dopo il caso Tortora) è stato attuato solo più di 30 anni dopo.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 18 ottobre 2015 17.21-----------------------------------------------------------
  • FrAncy scrive:
    Seconda casa
    E per chi ha la seconda casa? Lo paga due volte il Canone Rai?
    • user_ scrive:
      Re: Seconda casa
      no, hanno detto di no, e come hanno scritto sopra:"Quello che mi piace di questo sistema è che chi aveva intestato la seconda casa al mare alla moglie come prima casa adesso pagherá due canoni"-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 17 ottobre 2015 12.45-----------------------------------------------------------
      • manetta scrive:
        Re: Seconda casa
        - Scritto da: user_
        no, hanno detto di no, e come hanno scritto sopra:
        "Quello che mi piace di questo sistema è che chi
        aveva intestato la seconda casa al mare alla
        moglie come prima casa adesso pagherá due
        canoni"
        --------------------------------------------------
        Modificato dall' autore il 17 ottobre 2015 12.45
        --------------------------------------------------Spero di si visto che di solito è un trucchetto per non pagare l'imu/tasi
  • bubba scrive:
    "hackerare il canone rai"
    articolo interessante!https://www.che-fare.com/hackerare-il-canone-rai/
    • Drone scrive:
      Re: "hackerare il canone rai"
      Si, sopratutto questo passaggio..."Nel Regno Unito la BBC è finanziata solo dal canone (170 euro), che si paga in tutti quei luoghi dove viene visto, in diretta o registrandolo, un programma prodotto da BBC attraverso tv, radio, tv satellitare o digitale terrestre, via cavo o internet. Non è richiesta la licenza se si usa il televisore per guardare dvd o giocare con videogiochi o se i programmi sono visti soltanto on demand su Internet attraverso liPlayer, dopo la messa in onda."
      • bubba scrive:
        Re: "hackerare il canone rai"
        - Scritto da: Drone
        Si, sopratutto questo passaggio...

        "Nel Regno Unito la BBC è finanziata solo dal
        canone (170 euro), che si paga in tutti quei
        luoghi dove viene visto, in diretta o
        registrandolo, un programma prodotto da BBC
        attraverso tv, radio, tv satellitare o digitale
        terrestre, via cavo o internet. Non è richiesta
        la licenza se si usa il televisore per guardare
        dvd o giocare con videogiochi o se i programmi
        sono visti soltanto on demand su Internet
        attraverso liPlayer, dopo la messa in
        onda."beh di pezzi interessanti ce ne sono anche molti altri :) facendo la summa di tutta la prima parte si puo' ovviamente notare che il (non) pagamento, a prescindere dalle modalita' di riscossione, dipende dal livello di cialtroneria delle istituzioni .. :P
      • benkj scrive:
        Re: "hackerare il canone rai"
        vero in parte.se guardi i canali televisivi (non solo la bbc) devi pagare la feehttp://www.moneysavingexpert.com/utilities/tv-licence
        • bubba scrive:
          Re: "hackerare il canone rai"
          - Scritto da: benkj
          vero in parte.

          se guardi i canali televisivi (non solo la bbc)
          devi pagare la
          fee
          http://www.moneysavingexpert.com/utilities/tv-licee pure su internette... tant'e' chehttp://yro.slashdot.org/story/15/10/17/1644206/bbc-begins-blocking-vpn-access-to-iplayer
  • lljlmklb scrive:
    A che serve la RAI?
    Ma a che serve la RAI?I programmi educativi sono pochissimi. L'informazione è solo becera propaganda. Il livello culturale fa schifo.Il servizio pubblico in pratica non esiste, servire la casta per servire la casta tanto vale privatizzarla, almeno si risparmiano i soldi dei contribuenti.
    • raiot scrive:
      Re: A che serve la RAI?
      Concordo, allo stato attuale è un altarino-mangiatoia dei partiti.
    • AntiPD scrive:
      Re: A che serve la RAI?
      - Scritto da: lljlmklb
      Ma a che serve la RAI?

      I programmi educativi sono pochissimi.
      L'informazione è solo becera propaganda. Il
      livello culturale fa
      schifo.Serve a far raccattare voti al mafioso bancarottiere attualmente al governo, nascondendo o sminuendo le notizie scomode (come l'indagine della Corte dei Conti sui rimborsi falsi che renzi incassò da sindaco di firenze, ben peggio di Marino, oppure quella per bancarotta fraudolenta a carico del padre), e a pompare dati economici asseritamente positivi che in realtà sono falsi (come quelli del ministero del lavoro sui nuovi posti, senza contare che senza articolo 18 sono tutti precari per definizione).
      • ... scrive:
        Re: A che serve la RAI?
        - Scritto da: AntiPD[una vagonata di letame]Piantala di riversare qui la XXXXX che esce dalla fogna che hai al posto del cervello, XXXXXXXX.
        • AntiPD scrive:
          Re: A che serve la RAI?
          - Scritto da: ...

          [Lo sbraito di una feccia subumana piddina]
          Che c'è XXXXXXXXX? Ti rode che abbia messo un link con la lista delle indagini a carico dei delinquenti del PD che hai votato? Ti rode di essere un putrido scarto della razza umana che vota per degli avanzi di galera? Ti rode di essere un delinquente?
        • meridiano scrive:
          Re: A che serve la RAI?
          - Scritto da: ...
          - Scritto da: AntiPD
          [una vagonata di letame]

          Piantala di riversare qui la XXXXX che esce dalla
          fogna che hai al posto del cervello,
          XXXXXXXX.smettila di difendere chi ti deruba da una vita lurida XXXXXccia senza dignità di un piddino
    • manetta scrive:
      Re: A che serve la RAI?
      - Scritto da: lljlmklb
      Ma a che serve la RAI?

      I programmi educativi sono pochissimi.
      L'informazione è solo becera propaganda. Il
      livello culturale fa
      schifo.
      Il servizio pubblico in pratica non esiste,
      servire la casta per servire la casta tanto vale
      privatizzarla, almeno si risparmiano i soldi dei
      contribuenti.Sono d'accordo in gran parte, se iniziamo a pagare tutti il canone isogna anche fargli notare queste cose e pretendere un cambiamento
  • Bippo Paudo scrive:
    un'ottima dnotizia
    uan ottima ntoiza
  • manetta scrive:
    Riassunto della notizia
    1) Pagavi? pagherai di meno2) Non pagavi e hai la TV? Pagherai3) Non pagavi e non hai la TV? Dovrai avvisare che non hai la TVAdesso, tenendo conto che la maggior parte dei commenti che leggo è di gente che si lamenta, o sono tutti appartenenti al punto 3 o l'Italia è condannata allo sfacello.
    • AntiPD scrive:
      Re: Riassunto della notizia
      - Scritto da: manetta
      1) Pagavi? pagherai di meno
      2) Non pagavi e hai la TV? Pagherai
      3) Non pagavi e non hai la TV? Dovrai avvisare
      che non hai la
      TV

      Adesso, tenendo conto che la maggior parte dei
      commenti che leggo è di gente che si lamenta, o
      sono tutti appartenenti al punto 3 o l'Italia è
      condannata allo
      sfacello.Marchetta renziana, ebete telerinXXXXXXXXto, l'Italia è ridotta allo sfracello perchè gli idioti come te hanno diritto di voto, e per comprarvi bastano 80 euro.
      • ........... ..... scrive:
        Re: Riassunto della notizia
        - Scritto da: AntiPD
        - Scritto da: manetta

        1) Pagavi? pagherai di meno

        2) Non pagavi e hai la TV? Pagherai

        3) Non pagavi e non hai la TV? Dovrai
        avvisare

        che non hai la

        TV



        Adesso, tenendo conto che la maggior parte
        dei

        commenti che leggo è di gente che si
        lamenta,
        o

        sono tutti appartenenti al punto 3 o
        l'Italia
        è

        condannata allo

        sfacello.

        Marchetta renziana, ebete telerinXXXXXXXXto,
        l'Italia è ridotta allo sfracello perchè gli
        idioti come te hanno diritto di voto, e per
        comprarvi bastano 80
        euro.E tra l'altro gli 80 euro glieli riprendono in altro modo: tagliano 2 miliardi alla sanità (a cui ne sono già stati tagliati 17 negli ultimi 4 anni!) per eliminare IMU e Tasi anche a chi ha ville e castelli!Aveva ragione il XXXXXXXXXX berlusconi, padre politico del bancarottiere renzi: sono proprio dei XXXXXXXX! Intanto già non si parla più delle due notizie più importanti della settimana, che avrebbero fatto dimettere qualunque altro primo ministro al mondo: l'indagine della corte dei conti sui rimborsi-truffa di renzi quando era sindaco, e l'indagine su suo padre per bancarotta fraudolenta che il GIP di Genova si è rifiutato di archiviare.
        • AntiPD scrive:
          Re: Riassunto della notizia
          - Scritto da: ........... .....
          Intanto già non si parla più delle due notizie
          più importanti della settimana, che avrebbero
          fatto dimettere qualunque altro primo ministro al
          mondo: l'indagine della corte dei conti sui
          rimborsi-truffa di renzi quando era sindacoMarino l'hanno fatto dimettere solo per due cene, invece questo quand'era presidente della provincia di firenze ha speso VENTI MILIONI in rappresentanza, 600mila euro con la carta di credito personale in dotazione, poi invece da sindaco mangiava aragoste nei ristoranti americani, e in quelli di firenze faceva mandare il conto al comune! Si può sapere perchè renzi non è già in galera? Ma chi XXXXX lo protegge questo lurido delinquente? Il bilderberg? La fiat? Batman?!
    • meridiano scrive:
      Re: Riassunto della notizia
      - Scritto da: manetta
      1) Pagavi? pagherai di meno
      2) Non pagavi e hai la TV? Pagherai
      3) Non pagavi e non hai la TV? Dovrai avvisare
      che non hai la
      TV

      Adesso, tenendo conto che la maggior parte dei
      commenti che leggo è di gente che si lamenta, o
      sono tutti appartenenti al punto 3 o l'Italia è
      condannata allo
      sfacello.adesso che hai fatto lo spot per il governo ti aspetti che renzi ti tiri una manciata di croccantini e te ne vai scodinzolando piddino?
    • superbollat o scrive:
      Re: Riassunto della notizia
      - Scritto da: manetta
      1) Pagavi? pagherai di meno
      2) Non pagavi e hai la TV? Pagherai
      3) Non pagavi e non hai la TV? Dovrai avvisare
      che non hai la
      TV
      4) Pagavo, li ho avvisati tramite raccomandata che non avevo la tv e mi hanno mandato la fattura uguale!!! Sono dei mafiosi.
      Adesso, tenendo conto che la maggior parte dei
      commenti che leggo è di gente che si lamenta, o
      sono tutti appartenenti al punto 3 o l'Italia è
      condannata allo
      sfacello.
    • AntiPD scrive:
      Re: Riassunto della notizia
      - Scritto da: manetta
      Adesso, tenendo conto che la maggior parte dei
      commenti che leggo è di gente che si lamenta, o
      sono tutti appartenenti al punto 3 o l'Italia è
      condannata allo
      sfacello.Puttanella renziana, inutile marchetta di strada acquistabile con soli 80 euro, l'Italia è allo sfacelo (non "sfacello", analfabeta) per colpa del fatto che mentecatti come te hanno il diritto di voto.
      • Nome e cognome scrive:
        Re: Riassunto della notizia
        Grazie a commenti di questo tipo Punto Informatico sta diventando un porcile non un sito di informatica. Pensateci voi della redazione!
        • winaro scrive:
          Re: Riassunto della notizia
          Nulla in confronto ai tuoi post da troll winaro. Inoltre il tizio a cui rispondi sarà un po' pesante nei termini, ma il significato è assolutamente condivisibile. Renzi l'anno scorso ha effettivamente comprato 11 milioni di voti alle europee con una mancia da 80 euro finita nelle buste paga proprio il mese elettorale, e per ogni voto comprato c'è qualcuno che l'ha venduto.
        • Come e nognome scrive:
          Re: Riassunto della notizia
          - Scritto da: Nome e cognome
          Grazie a commenti di questo tipo Punto
          Informatico sta diventando un porcile non un sito
          di informatica. Pensateci voi della
          redazione!Ma XXXXXXXXXXXX idiota. Probabilmente il post ti dà fastidio perchè ti ricorda di ciò che dicono di tua madre.
        • bubba scrive:
          Re: Riassunto della notizia
          - Scritto da: Nome e cognome
          Grazie a commenti di questo tipo Punto
          Informatico sta diventando un porcile non un sito
          di informatica. Pensateci voi della
          redazione! hei e' sabato... lo sai che nel w-e si puo' XXXXXX ovunque... poi lunedi' viene il monnezzaro...
      • il signor rossi scrive:
        Re: Riassunto della notizia
        - Scritto da: AntiPD

        Puttanella renziana, inutile marchetta di strada
        acquistabile con soli 80 euro, l'Italia è allo
        sfacelo (non "sfacello", analfabeta) per colpa
        del fatto che mentecatti come te hanno il diritto
        di voto.meglio le puttanelle renziane che i pezzi di XXXXX come te, facci il favore di tornare nelle fogne da dove sei uscito per scrivere questo post.
        • AntiPD scrive:
          Re: Riassunto della notizia
          - Scritto da: il signor rossi
          - Scritto da: AntiPD



          Puttanella renziana, inutile marchetta di strada

          acquistabile con soli 80 euro, l'Italia è allo

          sfacelo (non "sfacello", analfabeta) per colpa

          del fatto che mentecatti come te hanno il
          diritto

          di voto.

          meglio le puttanelle renziane che i pezzi di
          XXXXX come te, facci il favore di tornare nelle
          fogne da dove sei uscito per scrivere questo
          post.Nelle fogne ci dovete tornare voi piddini, anche se per voi sono meglio le galere, del resto tra mafia capitale, mose, expo, rimborsi tarocchi, ormai tra di voi sono più quelli dietro le sbarre che quelli fuori. In qualunque altro paese, per meno della metà degli scandali e degli arresti tra i piddini degli ultimi mesi, la magistratura avrebbe messo i sigilli alle sedi del partito decretandone lo scioglimento forzoso. E come se non bastasse quelli finiti in galera sono anche meno pericolosi di quelli ancora a piede libero, che approvano leggi sotto dettatura di confindustria, marchionne, banche e UE.Praticamente il vostro "partito" è un interessante mix tra camorristi e membri del bilderberg, davvero un'innovativo esperimento politico.FATE SOLO SCHIFO.
          • pt977p scrive:
            Re: Riassunto della notizia

            del resto tra mafia capitaleAlemanno è di destra.
            , mose,Scandalo causato dal governo regionale (lega)
            expo, Formigoni e legaSei il solito servo della casta in cerca di capri espiatori.

            E come se non bastasse quelli finiti in galera
            sono anche meno pericolosi di quelli ancora a
            piede libero, che approvano leggi sotto dettatura
            di confindustria, marchionne, banche e
            UE.Marchionne fa parte della casta l'UE fa perte dei capri espiatori della casta.Stai volutamente mischiando le cose per fare confusione.

            Praticamente il vostro "partito" è un
            interessante mix tra camorristi e membri del
            bilderberg, davvero un'innovativo esperimentoIl bilderberg è solo uno spauracchio creato dalla casta per sviare l'attenzione. La vera mafia che controlla il paese è tutta italiana.
            politico.
            FATE SOLO SCHIFO.La rabbia è una dell tante tattiche ti lavaggio del cervello. Si cerca di trasmettere una emozione forte al lettore perchè così si riduce l'efficacia del ragionamento critico.
          • AntiPD scrive:
            Re: Riassunto della notizia
            Mancava giusto la XXXXXccia subnormale piddino-europeista. Eccoti l'elenco degli indagati del PD - solo i più famosi - tra Mafia Capitale, Mose, Expo e anche altre inchieste:http://www.ilfattoquotidiano.it/2015/04/02/pd-indagini-partito-ogni-sospetto/1560140/Praticamente una colossale associazione a delinquere votata da XXXXXcce subnormali come te. Neanche mi dilungo sui delinquenti del bilderberg o della UE (anche peggiori degli indagati sopra elencati), evidentemente sei troppo scemo e marcio fino al midollo per capire certe cose.
          • pt977p scrive:
            Re: Riassunto della notizia
            - Scritto da: AntiPD
            Mancava giusto la XXXXXccia subnormale
            piddino-europeista. Eccoti l'elenco degli
            indagati del PD - solo i più famosi - tra Mafia
            Capitale, Mose, Expo e anche altre
            inchieste:

            http://www.ilfattoquotidiano.it/2015/04/02/pd-inda

            Praticamente una colossale associazione a
            delinquere votata da XXXXXcce subnormali come te.
            Neanche mi dilungo sui delinquenti del bilderberg
            o della UE (anche peggiori degli indagati sopra
            elencati), evidentemente sei troppo scemo e
            marcio fino al midollo per capire certe
            cose.Vedo che insisti sulla balla della UE e sulla storiella del bilderberg. In fondo la casta ha investito tanti anni e tanta propaganda per scolpire nella mente degli italiani queste parole associate a reazioni negative che la cosa non mi stupisce. Questi ritornelli andranno avanti per anni.Tutti gli insulti sono il classico tentativo di attaccare chi scrive il commento per sminuire i suoi argomenti.https://it.wikipedia.org/wiki/Argumentum_ad_hominemQuanto agli arresti lo so che anche degli esponenti del PD sono corrotti. Ma il fatto che cerchi di scaricare tutto sul PD e sugli elettori del PD facendo dimenticare da dove sono paertite le XXXXXte la dice lunga su dove vuoi andare a parare.P.S. Prima mi sono dimenticato di aggiungere Forza Italia alla lista che ha già mandato in galera l'ex presidente della Regione Veneto
          • AntiPD scrive:
            Re: Riassunto della notizia
            - Scritto da: pt977p

            Vedo che insisti sulla balla della UE e sulla
            storiella del bilderberg. In fondo la casta ha
            investito tanti anni e tanta propaganda per
            scolpire nella mente degli italiani queste parole
            associate a reazioni negative che la cosa non mi
            stupisce. Questi ritornelli andranno avanti per
            anni.Fino a che qualcuno avrà il cervello di capire come va il mondo, sì.A volere "l'europa unita" di 'sto XXXXX siete rimasti giusto in quattro XXXXXXXXX drogati, gli altri sono banchieri.
            Quanto agli arresti lo so che anche degli
            esponenti del PD sono corrotti. Ma il fatto che
            cerchi di scaricare tutto sul PD e sugli elettori
            del PD facendo dimenticare da dove sono paertite
            le XXXXXte la dice lunga su dove vuoi andare a
            parare.Ma "partire" che? Roma la governate voi, a Venezia il sindaco Orsoni si è dovuto dimettere, i rimborsi falsi di renzi da sindaco e presidente della provincia sono ben più gravi e grossi di quelli di Marino, solo che lui non si dimette. Quelli di forza italia sono zozzi, ma mai come voi, il peggio che fanno è di andare a XXXXX.
          • ttzbv scrive:
            Re: Riassunto della notizia
            - Scritto da: AntiPD
            - Scritto da: pt977p



            Vedo che insisti sulla balla della UE e sulla

            storiella del bilderberg. In fondo la casta
            ha

            investito tanti anni e tanta propaganda per

            scolpire nella mente degli italiani queste
            parole

            associate a reazioni negative che la cosa
            non
            mi

            stupisce. Questi ritornelli andranno avanti
            per

            anni.

            Fino a che qualcuno avrà il cervello di capire
            come va il mondo,
            sì.
            A volere "l'europa unita" di 'sto XXXXX siete
            rimasti giusto in quattro XXXXXXXXX drogati, gli
            altri sono
            banchieri.



            Quanto agli arresti lo so che anche degli

            esponenti del PD sono corrotti. Ma il fatto
            che

            cerchi di scaricare tutto sul PD e sugli
            elettori

            del PD facendo dimenticare da dove sono
            paertite

            le XXXXXte la dice lunga su dove vuoi andare
            a

            parare.


            Ma "partire" che? Roma la governate voi, a
            Venezia il sindaco Orsoni si è dovuto dimettere,
            i rimborsi falsi di renzi da sindaco e presidente
            della provincia sono ben più gravi e grossi di
            quelli di Marino, solo che lui non si dimette.
            Quelli di forza italia sono zozzi, ma mai come
            voi, il peggio che fanno è di andare a
            XXXXX.Nello stesso commento hai ripetuto la storia del bildeberg e stai cercando di difendere Galan, Formigoni, Alemanno e tutti gli altri delinquenti.Stai provando che la retorica grillina viene dagli uffici di mediaset.
          • AntiPD scrive:
            Re: Riassunto della notizia
            - Scritto da: ttzbv
            Nello stesso commento hai ripetuto la storia del
            bildeberg e stai cercando di difendere Galan,
            Formigoni, Alemanno e tutti gli altri
            delinquenti.
            Stai provando che la retorica grillina viene
            dagli uffici di
            mediaset.A provare che voi piddini siate un branco di criminali invece ci sono le Procure di mezza Italia, direi che sono più affidabili. E il bilderberg non è una storiella, ma un'acclarata associazione a delinquere, al pari della UE, ma queste sono cose troppo grandi per il tuo cervello da rincretinio piddino che vota PD perchè il trisavolo era partigiano.
          • ... scrive:
            Re: Riassunto della notizia
            - Scritto da: AntiPD[una vagonata di letame]Piantala di riversare qui la XXXXX che esce dalla fogna che hai al posto del cervello, XXXXXXXX.
          • AntiPD scrive:
            Re: Riassunto della notizia
            - Scritto da: ...

            [Lo sbraito di una feccia subumana piddina]
            Che c'è XXXXXXXXX? ti rode che abbia messo un link con la lista delle indagini a carico dei delinquenti del PD che hai votato? Ti rode di essere un putrido scarto della razza umana che vota per degli avanzi di galera? Ti rode di essere un delinquente?
        • meridiano scrive:
          Re: Riassunto della notizia
          - Scritto da: il signor rossi
          - Scritto da: AntiPD



          Puttanella renziana, inutile marchetta di strada

          acquistabile con soli 80 euro, l'Italia è allo

          sfacelo (non "sfacello", analfabeta) per colpa

          del fatto che mentecatti come te hanno il
          diritto

          di voto.

          meglio le puttanelle renziane che i pezzi di
          XXXXX come te, facci il favore di tornare nelle
          fogne da dove sei uscito per scrivere questo
          post.ma striscia via lontano lurida XXXXXccia senza dignità di un piddino e smettila di votare per chi ti deruba da una vita, fai male a tutta l'italia continuando a votare per ladri corrotti e mafiosi
          • yyhjr scrive:
            Re: Riassunto della notizia
            Lo stesso vale per chi vota M5S, Forza Italia e Lega e quello che resta di rifondazione.Il sistema politico italiano è sotto il controllo della casta.
          • meridiano scrive:
            Re: Riassunto della notizia
            - Scritto da: yyhjr
            Lo stesso vale per chi vota M5S, Forza Italia e
            Lega e quello che resta di
            rifondazione.
            Il sistema politico italiano è sotto il controllo
            della
            casta.ma non dire XXXXXXX, come ti viene in mente che il m5s è corrotto come gli altri se non ha mai governato e nelle sue fila non ci stanno indasgati e condannati? piddino, trattieni il respiro e prova a pensare che quell'unico neurone che hai non ti consente il multitasking
          • tgftgf scrive:
            Re: Riassunto della notizia
            Il M5S è come la lega e rifondazione. Un movimento creato a tavolino per sfruttare la rabbia degli elettori e fregarli.I discorsi di Grillo nella prima campagna elettorale hanno ripreso tanti elementi dei discorsi di Berlusconi della sua prima campagna elettorale. In questi anni il lavoro di Grillo è stato quello di lottare per mettere da parte i politici non controllati dalla casta e aprire la strada a Renzi.
      • manetta scrive:
        Re: Riassunto della notizia


        Puttanella renziana, inutile marchetta di strada
        acquistabile con soli 80 euro, l'Italia è allo
        sfacelo (non "sfacello", analfabeta) per colpa
        del fatto che mentecatti come te hanno il diritto
        di
        voto.Bene, uno sfogo senza entrare nel merito di quanto detto, questo mi conferma che ci ho preso.Hai ragione, si scrive sfacelo, sbaglio sempre.
    • Enjoy with Us scrive:
      Re: Riassunto della notizia
      - Scritto da: manetta
      1) Pagavi? pagherai di meno
      2) Non pagavi e hai la TV? Pagherai
      3) Non pagavi e non hai la TV? Dovrai avvisare
      che non hai la
      TV

      Adesso, tenendo conto che la maggior parte dei
      commenti che leggo è di gente che si lamenta, o
      sono tutti appartenenti al punto 3 o l'Italia è
      condannata allo
      sfacello.Il punto è che per farla pagare tutti ci mettono dentro anche gli smartphone i PC e magari i videocitofoni e che dovrà essere il cittadino a dimostrare (come?) a non avere simili apparecchi in casa... quanto al pagare meno il risparmio sarebbe un misero 10% (che magari ti vanificano subito l'anno dopo) a fronte di maggiori incassi del 30-50%
      • panda rossa scrive:
        Re: Riassunto della notizia
        - Scritto da: Enjoy with Us
        - Scritto da: manetta

        1) Pagavi? pagherai di meno

        2) Non pagavi e hai la TV? Pagherai

        3) Non pagavi e non hai la TV? Dovrai
        avvisare

        che non hai la

        TV



        Adesso, tenendo conto che la maggior parte
        dei

        commenti che leggo è di gente che si
        lamenta,
        o

        sono tutti appartenenti al punto 3 o
        l'Italia
        è

        condannata allo

        sfacello.

        Il punto è che per farla pagare tutti ci mettono
        dentro anche gli smartphone i PC e magari i
        videocitofoni e che dovrà essere il cittadino a
        dimostrare (come?) a non avere simili apparecchi
        in casa... quanto al pagare meno il risparmio
        sarebbe un misero 10% (che magari ti vanificano
        subito l'anno dopo) a fronte di maggiori incassi
        del
        30-50%Intanto ho gia' visto gioiellerie e negozi di lusso esporre cartelli che dicono: "Se fai acquisti per 3000 euro e paghi in contanti, ti paghiamo noi il canone rai!"
      • manetta scrive:
        Re: Riassunto della notizia


        Il punto è che per farla pagare tutti ci mettono
        dentro anche gli smartphone i PC e magari i
        videocitofoni e che dovrà essere il cittadino a
        dimostrare (come?) a non avere simili apparecchi
        in casa... quanto al pagare meno il risparmio
        sarebbe un misero 10% (che magari ti vanificano
        subito l'anno dopo) a fronte di maggiori incassi
        del
        30-50%Innanzi tutto vediamo se è vero, al momento questa categoria di "elettrodomestici" non è inclusa nel canone. Il prossimo anno hanno detto che si pagherà 95.Come ho già scritto altrove, io non posso sapere se manterranno o loro quanto detto e se quello annunciato sarà confermato o modificato, il punto è che il canone RAI è una tassa obbligatoria, odiabile finché ti pare, e con questo sistema lo faranno pagare a tutti. Il principio a mio avviso è corretto, poi sarò il primo a svangare ogni giorni la rai tramite pec per ogni spreco di cui avrò notizia.
      • aphex_twin scrive:
        Re: Riassunto della notizia
        - Scritto da: Enjoy with Us
        Il punto è che per farla pagare tutti ci mettono
        dentro anche gli smartphone i PC Per logica ... se un PC , un tablet o uno smartphone lo usi come TV devi pagare il canone.Come stanno facendo in Svizzera. http://www.rsi.ch/la1/programmi/informazione/patti-chiari/Inchieste/inchieste-in-corso/Canone-Radio-TV-tutti-alla-cassa-2472364.html
        e magari i
        videocitofoni e che dovrà essere il cittadino a
        dimostrare (come?) a non avere simili apparecchi
        in casa... Sai in Svizzera cosa fanno ?Dici che non usi la TV (perché una TV ce l'hanno tutti) per vedere i programmi ? Bene , loro ti credono , passano in casa , ti smontano il tuner della TV e stai a posto.
        • panda rossa scrive:
          Re: Riassunto della notizia
          - Scritto da: aphex_twin
          Sai in Svizzera cosa fanno ?

          Dici che non usi la TV (perché una TV ce l'hanno
          tutti) per vedere i programmi ? Bene , loro ti
          credono , passano in casa , ti smontano il tuner
          della TV e stai a
          posto.Sempre saputo che la svizzera e' un paese avanzato.Potrebbero farlo anche qua da noi, oppure, senza girare casa per casa a smontare i tuner, criptano semplicemente il segnale RAI e chi vuole compra la card per decodificarlo.
  • raffaello baudo scrive:
    non se ne può più di quest' indecenza
    Eccoli qua i soliti qualunquisti, popolo di teledipendenti, quelli che "la tivvì ce l' hanno tutti aò". No, a me fa schifo la tivvì e non ho il televisore. Eh, no! Avere un PC non significa avere un televisore! Segnale cifrato cari miei, chi paga ok con qualsiasi dispositivo (tv, cell, pc, lavatrice, ecc... ecc...), altrimenti ciccia.Renzi vuole far pagare il canone con la bolletta elettrica? Bene, invii il sgnale tramite la rete elettrica!!!Chi paga ha il segnale in chiaro, chi non paga si becca il segnale cifrato e buonanotte. Non ce la fa? *zzi suoi!Non è colpa dei cittadini se il governo ghtagliano non è capace di ammodernare il servizio di diffusione facendo ancora riscorso all' etere in chiaro , troppo comodo. Eh, ma con i soldi "investiti" nelle telecomunicazioni de noantri si cablava l' intera Africa in fibra...Sarebbe anche bello sapere quanti dei "signori" accomodati in parlamento e senato versano effettivamente l' obolo... mi sa che lì il discorso cambia in "paghiamo tutti, pagate VOI".p.s.: un popolo completamente privo di raziocinio, gli itagliani non hanno futuro: troppo a 90°, carne da macello di una classe politica vergognosa.
  • Nonsonoio scrive:
    Io ne sono felice
    La pagavo prima, e finalmente pagherò di meno. Una tassa che finalmente scende!
    • Nome e cognome scrive:
      Re: Io ne sono felice
      - Scritto da: Nonsonoio
      La pagavo prima, e finalmente pagherò di meno.
      Una tassa che finalmente
      scende!Certo, se tutti pagassero le tasse tutti pagherebbero meno tasse.Non ci vuole una laurea in economia per capire il concetto eppure in Itaglia non la si vuole capire!
      • panda rossa scrive:
        Re: Io ne sono felice
        - Scritto da: Nome e cognome
        - Scritto da: Nonsonoio

        La pagavo prima, e finalmente pagherò di meno.

        Una tassa che finalmente

        scende!

        Certo, se tutti pagassero le tasse tutti
        pagherebbero meno
        tasse.Vero.Proprio come per i giochi delle consoles: avevano detto che quando non saranno piu' piratabili e tutti li dovranno pagare, i prezzi scenderanno!Uguale!
        Non ci vuole una laurea in economia per capire il
        concetto eppure in Itaglia non la si vuole
        capire!Non ci vuole neppure un bambino dell'asilo per capire che nel momento in cui avrai le mani legate, cominceranno a frustarti per bene.
        • Ethype scrive:
          Re: Io ne sono felice
          - Scritto da: panda rossa
          - Scritto da: Nome e cognome
          Proprio come per i giochi delle consoles: avevano
          detto che quando non saranno piu' piratabili e
          tutti li dovranno pagare, i prezzi
          scenderanno!vivi in un mondo diverso da quello reale?Hai presente la miriade di giochi presenti per iPhone a costo nullo o a pochi euro?Direi che lì la poca pirateria ha dato ottimi risultati.A differenza di android dove bei titoli ancora scarseggiano o funzionano male.
          • Sg@bbio scrive:
            Re: Io ne sono felice
            Certo che se paragoniamo i free to play alle triple aaa....
          • meridiano scrive:
            Re: Io ne sono felice
            - Scritto da: Ethype
            - Scritto da: panda rossa

            - Scritto da: Nome e cognome


            Proprio come per i giochi delle consoles:
            avevano

            detto che quando non saranno piu' piratabili
            e

            tutti li dovranno pagare, i prezzi

            scenderanno!
            vivi in un mondo diverso da quello reale?
            Hai presente la miriade di giochi presenti per
            iPhone a costo nullo o a pochi
            euro?

            Direi che lì la poca pirateria ha dato ottimi
            risultati.

            A differenza di android dove bei titoli ancora
            scarseggiano o funzionano
            male.giusto, e adesso passa in un applestore che ti sei guadagnato i tuoi crocchini quotidiani, ma prima sputa quei peli di XXXX che hai incastrati fra i denti, e secondo me dovresti usare le ginocchiere quando ti metti a leccare culi, altrimenti ti screpoli le ginocchia, sai quanti applefag conosco con le ginocchia screpolate piddino?
        • Nonsonoio scrive:
          Re: Io ne sono felice
          - Scritto da: panda rossa
          Vero.
          Proprio come per i giochi delle consoles: avevano
          detto che quando non saranno piu' piratabili e
          tutti li dovranno pagare, i prezzi
          scenderanno!

          Uguale!Fail: stai mettendo su uno stesso piano il fabbisogno di uno Stato e società private alla ricerca di profitti.
          • panda rossa scrive:
            Re: Io ne sono felice
            - Scritto da: Nonsonoio
            - Scritto da: panda rossa

            Vero.

            Proprio come per i giochi delle consoles:
            avevano

            detto che quando non saranno piu' piratabili
            e

            tutti li dovranno pagare, i prezzi

            scenderanno!



            Uguale!

            Fail: stai mettendo su uno stesso piano il
            fabbisogno di uno Stato e società private alla
            ricerca di
            profitti.Il mantenimento di nani e ballerine parcheggiati in rai perche' amici intimi del tal politico, non rientra nel fabbisogno di uno stato.Quindi o la rai viene finanziata dalla fiscalita' generale come scuole e ospedali (e subisce gli stessi tagli, anzi magari maggiori in quanto servizio non indispensabile) oppure mettono un bel decoder e paga solo chi guarda.
          • Nonsonoio scrive:
            Re: Io ne sono felice
            - Scritto da: panda rossa
            Quindi o la rai viene finanziata dalla fiscalita'
            generale come scuole e ospedali (e subisce gli
            stessi tagli, anzi magari maggiori in quanto
            servizio non indispensabile) oppure mettono un
            bel decoder e paga solo chi
            guarda.Se iniziamo a dire che vogliamo decidere dove devono andare i soldi delle nostre tasse, allora è finita per i servizi pubblici.Ma non fai prima ad ammettere che hai detto una cavolata? Ah giusto, sono sempre gli altri che dicono cavolate.
          • Passante scrive:
            Re: Io ne sono felice
            - Scritto da: Nonsonoio
            - Scritto da: panda rossa

            Quindi o la rai viene finanziata dalla
            fiscalita'

            generale come scuole e ospedali (e subisce
            gli

            stessi tagli, anzi magari maggiori in quanto

            servizio non indispensabile) oppure mettono
            un

            bel decoder e paga solo chi

            guarda.

            Se iniziamo a dire che vogliamo decidere dove
            devono andare i soldi delle nostre tasse, allora
            è finita per i servizi pubblici.Perchè mai ?
            Ma non fai prima ad ammettere che hai detto una
            cavolata? Ah giusto, sono sempre gli altri che
            dicono cavolate.Prima dovrebbe ammetterlo chi ha deciso che il canone è appunto un canone, non una tassa.
          • Nonsonoio scrive:
            Re: Io ne sono felice
            - Scritto da: Passante

            Se iniziamo a dire che vogliamo decidere dove

            devono andare i soldi delle nostre tasse,
            allora

            è finita per i servizi pubblici.

            Perchè mai ?Il sogno della lega di Bossi (mai eseguito fortunatamente).
            Prima dovrebbe ammetterlo chi ha deciso che il
            canone è appunto un canone, non una
            tassa.Il canone (in questa caso) è una tassa.Fine.
          • Passante scrive:
            Re: Io ne sono felice
            - Scritto da: Nonsonoio
            - Scritto da: Passante


            Se iniziamo a dire che vogliamo


            decidere dove devono andare i soldi


            delle nostre tasse, allora è finita


            per i servizi pubblici.

            Perchè mai ?
            Il sogno della lega di Bossi (mai eseguito
            fortunatamente).E quindi ? Non è che ognuno decide cosa togliere a caso !

            Prima dovrebbe ammetterlo chi ha deciso

            che il canone è appunto un canone, non una

            tassa.
            Il canone (in questa caso) è una tassa.Allora che si ricordino di cambiargli il nome.
            Fine. "Fine" lo scriverà la gazzetta ufficiale, al momento stanno discutendo.
          • Passante scrive:
            Re: Io ne sono felice
            - Scritto da: Passante

            Il canone (in questa caso) è una tassa.
            Allora che si ricordino di cambiargli il nome.

            Fine.
            "Fine" lo scriverà la gazzetta ufficiale, al
            momento stanno discutendo.Si diceva ???CVD
          • panda rossa scrive:
            Re: Io ne sono felice
            - Scritto da: Nonsonoio

            Se iniziamo a dire che vogliamo decidere dove
            devono andare i soldi delle nostre tasse, allora
            è finita per i servizi
            pubblici.Ci sarebbero i cosiddetti "programmi elettorali".Un partito espone il suo programma economico e la gente decide se dare il voto al quel partito per realizzare quel programma.Questo signore al governo quando mai ha detto che avrebbe realizzato questo programma?Con quale mandato e' seduto a palazzo Chigi?
            Ma non fai prima ad ammettere che hai detto una
            cavolata? Ah giusto, sono sempre gli altri che
            dicono
            cavolate.Non ho detto nessuna cavolata.Qualunque taglio ai servizi e al welfare e' lecito se la maggioranza e' favorevole.
          • riutto scrive:
            Re: Io ne sono felice

            Un partito espone il suo programma economico e la
            gente decide se dare il voto al quel partito per
            realizzare quel
            programma.

            Questo signore al governo quando mai ha detto che
            avrebbe realizzato questo
            programma?
            Con quale mandato e' seduto a palazzo Chigi?Hai le idee un po' confuse. I rappresentanti in parlamento si fanno eleggere con un programma, tali rappresentanti nominano e votano (danno la fiducia( ad un governo, il governo è quindi rappresentativo della cittadinanza. E' sempre stato così dal dopoguerra. I partiti, che siedono in parlamento, è ovvio che parlano con il governo per far attuare il programma, se il governo gli risponde picchi i parlamentari sono liberi di sfiduciarlo e cambiarlo.Per tua informazione, ad oggi l'attuale governo non è stato sfiduciato ed è rappresentativo della volontà popolare. La democrazia non è quando governa chi vuoi tu, è quando governa chi vince le elezioni.
          • panda rossa scrive:
            Re: Io ne sono felice
            - Scritto da: riutto

            Un partito espone il suo programma economico
            e
            la

            gente decide se dare il voto al quel partito
            per

            realizzare quel

            programma.



            Questo signore al governo quando mai ha
            detto
            che

            avrebbe realizzato questo

            programma?

            Con quale mandato e' seduto a palazzo Chigi?

            Hai le idee un po' confuse. Mai quanto le tue.
            I rappresentanti in
            parlamento si fanno eleggere con un programma,
            tali rappresentanti nominano e votano (danno la
            fiducia( ad un governo, il governo è quindi
            rappresentativo della cittadinanza.Ed e' tenuto a svolgere il programma per cui ha ottenuto il mandato.A differenza di quanto succede da noi dove una volta eletti, quelli pensano solo a conservare poltrona e privilegi.
            E' sempre
            stato così dal dopoguerra.No, da quando siamo passati al maggioritario si stava introducendo il concetto che il capo della coalizione automaticamente venisse indicato come capo del governo.E' sucXXXXX con Berlusconi e Prodi.E doveva andarci Bersani a questo giro.Invece ci siano ritrovati governanti mai candidati e maggioranze ben diverse dalle coalizioni che si sono presentate alle elezioni.La cittadinanza e' stata ingannata.Senza contare il lodo di incostituzionalita' della legge elettorale utilizzata alle ultime elezioni.
            I partiti, che siedono
            in parlamento, è ovvio che parlano con il governo
            per far attuare il programma, se il governo gli
            risponde picchi i parlamentari sono liberi di
            sfiduciarlo e cambiarlo.Certo, liberissimi. Esendo nessuno di loro eletto con preferenza ma nominati dalle segreterie, hanno proprio una immensa liberta'.
            Per tua informazione, ad oggi l'attuale governo
            non è stato sfiduciatoNon ancora. Ma e' sostenuto da una maggioranza traballante e vergognosa.
            ed è rappresentativo della
            volontà popolare. Ma neanche un po'. A parte voi piddini che cercate di difenderlo nei forum, non c'e' nessuno tra la cittadinanza che sostiene il governo.
            La democrazia non è quando
            governa chi vuoi tu, è quando governa chi vince
            le elezioni.Ecco, bravo.Le elezioni le avrebbe vinte la coalizione PD+SEL, ma io vedo che SEL e' all'opposizione e al governo ci sono Angelino e Verdini che le hanno perse. Senza contare un certo numero di eletti, che in spregio al mandato elettorale, sono passati al gruppo misto.Quindi confermi quello che sto dicendo io: non c'e' democrazia.
          • riutto scrive:
            Re: Io ne sono felice

            Mai quanto le tue.
            Dubito visto che hai esordito male non sapendo come funziona il governo.
            Ed e' tenuto a svolgere il programma per cui ha
            ottenuto il
            mandato.Ni. Il governo NON è il partito, soprattutto in casi abbastanza frequenti dove il governo non ha la fiducia di un solo partito visto che i voti non bastano. Molto spesso il governo è votato da una coalizione, ad esempio Forza Italia e Lega Nord, che non hanno presentato un programma congiunto ma due programmi diversi. Quindi il governo propone quello che per loro è meglio, anche in base a vincoli pratici (ad esempio manca la copertura finanziaria per fare certe cose). I partiti in parlamento votano se gli va bene o meno.Nel caso attuale abbiamo un governo di larghe intese in quanto il solo PD non aveva i numeri per governare da solo, quindi il governo non può solo realizzare il programma del PD ma mediare con quello di NCD ad esempio. Poi, se nel frattempo ci fosse qualche esigenza alla quale non si era pensato, ad esempio migranti, il governo può proporre ed adottare misure che non erano in programma di nessuno, così come un partito può cambiare idea sul programma da realizzare.

            No, da quando siamo passati al maggioritario si
            stava introducendo il concetto che il capo della
            coalizione automaticamente venisse indicato come
            capo del
            governo.Il concetto non è una norma. Monti e Letta ad esempio di che coalizione sarebbero stati il capo? E se vincesse il M5S chi sarebbe il capo?
            E' sucXXXXX con Berlusconi e Prodi.
            E doveva andarci Bersani a questo giro.
            Invece ci siano ritrovati governanti mai
            candidati e maggioranze ben diverse dalle
            coalizioni che si sono presentate alle
            elezioni.
            La cittadinanza e' stata ingannata.
            No, la cittadinanza è stata ascoltata nel momento in cui al parlamento siedono le percentuali espresse dal voto (va be', c'è premio di maggioranza e sbarramento, ma il senso è quello). Il governo è rappresentativo di queste proporzioni (meno le forze di opposizione).Bersani non è riuscito a formare un governo, allora cosa ti sto dicendo? Vedi che non basta vincere ma devi anche avere il consenso del parlamento? Letta lo ha avuto ma sfiduciato, Renzi lo ha e per adesso non è sfiduciato.
            Senza contare il lodo di incostituzionalita'
            della legge elettorale utilizzata alle ultime
            elezioni.
            Allora bisognerebbe rivotare, perché se è incostituzionale lo è per tutti. In ogni caso la sentenza ha detto che la legge andava cambiata ma che le votazioni erano valide.

            Certo, liberissimi. Esendo nessuno di loro eletto
            con preferenza ma nominati dalle segreterie,
            hanno proprio una immensa
            liberta'.Possono cambiare scranno e rimanere parlamentari, i quel caso ci sono polemiche che se uno è eletto nelle file di un partito non sarebbe giusto che cambiasse sedia... poi c'è anche chi dice, come stai facendo tu adesso, che invece non si dovrebbe rispondere agli ordini di partito ma essere in totale libertà. Stai dicendo questo vero?Comunque alcune segreterie di partiti hanno mezzi democratici per decidere chi saranno i candidati.

            Non ancora. Ma e' sostenuto da una maggioranza
            traballante e
            vergognosa.Allora cadrà.

            Ma neanche un po'. A parte voi piddini che
            cercate di difenderlo nei forum, non c'e' nessuno
            tra la cittadinanza che sostiene il
            governo.
            Ti ripeto che una cosa è fantasia, quel che vorremmo, ed una cosa la realtà: l'attuale governo ha i numeri per governare, tali numeri glieli hanno dati i cittadini che hanno votato. I contestatori fanno sempre più rumore di chi invece gli va bene quindi è normale che se leggi su facebook la gente si lamenti, intanto le previsioni di voto danno ancora il PD in testa, oltre al fatto che la prima volta in diversi anni abbiamo deboli segnali di ripresa. Mi dispiace ma devi fartene una ragione, quando governerà o tornerà a governare il partito che preferisci veddrai che andrà ancora meglio, non lo metto in dubbio, ma adesso è così senza aver imbrogliato nessuno.

            Ecco, bravo.
            Le elezioni le avrebbe vinte la coalizione
            PD+SEL, ma io vedo che SEL e' all'opposizione e
            al governo ci sono Angelino e Verdini che le
            hanno perse. Senza contare un certo numero di
            eletti, che in spregio al mandato elettorale,
            sono passati al gruppo
            misto.
            E allora non capisci, leggi qua: https://it.wikipedia.org/wiki/Governo_della_Repubblica_ItalianaIl presidente del Consiglio è nominato dal Presidente della Repubblica dopo le consultazioni, viene nominato colui che può presentare un governo credibile il quale avrà poi il voto di fiducia dalle camere.Non importa se la coalizione era PD+SEL, ad un certo punto si è ritenuto opportuno (i rappresentati votati dal popolo) fare una accordo con altri partiti. Cosa accade a questo punto? che i votanti di un partito possono dire "che schifo!" e non votare più quel partito perché li ha ingannati come dici tu, però può anche capitare, ed è sucXXXXX, che un altro partito a caso decida di non fare alleanze con nessuno e il loro elettorato dica "che schifo!" ed alle europee li ha lasciati con le braghe di tela. Mi dispiace ma è così, non sono in grado di predire il futuro, non sono proprio il tipo tra l'altro, ma il passato è facile vederlo.
            Quindi confermi quello che sto dicendo io: non
            c'e'
            democrazia.C'è, solo che in un atteggiamento tipicamente bambinesco cerchi di negarlo, quando il tuo partito preferito sarà al governo invece, scommetto che le stesse regole andranno benissimo.
          • panda rossa scrive:
            Re: Io ne sono felice
            - Scritto da: riutto

            Mai quanto le tue.



            Dubito visto che hai esordito male non sapendo
            come funziona il
            governo.Una cosa e' certa: so piu' io come funzionano le istituzioni di te come funzioni il forum.Stai rispodendo quotando un messaggio diverso.

            Ed e' tenuto a svolgere il programma per cui
            ha

            ottenuto il

            mandato.

            Ni. Il governo NON è il partito, soprattutto in
            casi abbastanza frequenti dove il governo non ha
            la fiducia di un solo partito visto che i voti
            non bastano. Molto spesso il governo è votato da
            una coalizione, ad esempio Forza Italia e Lega
            Nord, che non hanno presentato un programma
            congiunto ma due programmi diversi.Il governo quando chiede la prima fiducia ESPONE ALLE CAMERE UN PROGRAMMA DI GOVERNO.Io l'ho sentito il discorso del Bomba quando si e' insidiato e non parlava ne' di mandare insegnanti precari in XXXX al mondo, ne' di mettere il canone in bolletta, ne' di alzare a 3000 euro in contanti, ne' di confermare gli aerei da guerra, ne' di farsi il jet privato.
            Quindi il
            governo propone quello che per loro è meglio,
            anche in base a vincoli pratici (ad esempio manca
            la copertura finanziaria per fare certe cose). I
            partiti in parlamento votano se gli va bene o
            meno.
            Nel caso attuale abbiamo un governo di larghe
            intese Che nessun elettore ha voluto.
            in quanto il solo PD non aveva i numeri
            per governare da solo,Il PD si e' presentato per governare con SEL, non da solo.Se il PD si fosse presentato da solo non eravamo qua a discutere.
            quindi il governo non può
            solo realizzare il programma del PD ma mediare
            con quello di NCD ad esempio. Poi, se nel
            frattempo ci fosse qualche esigenza alla quale
            non si era pensato, ad esempio migranti, il
            governo può proporre ed adottare misure che non
            erano in programma di nessuno, così come un
            partito può cambiare idea sul programma da
            realizzare.No, il partito non puo' cambiare idea sul programma: sarebbe una presa in giro.Ma evidentemente questa e' una presa in giro, che viene difesa solo dai galoppini che hanno un tornaconto.
            Il concetto non è una norma. Monti e Letta ad
            esempio di che coalizione sarebbero stati il
            capo? Monti ha avuto un mandato tecnico e ha presieduto un governo tecnico.Letta invece non si capisce perche' e' stato preferito a Bersani.
            E se vincesse il M5S chi sarebbe il
            capo?Il popolo sovrano, come previsto dalla costituzione!
            No, la cittadinanza è stata ascoltata nel momento
            in cui al parlamento siedono le percentuali
            espresse dal voto (va be', c'è premio di
            maggioranza e sbarramento, ma il senso è quello).Le percentuali dipendono dal programma elettorale.Solo i piddini votano per tifoseria a prescindere.
            Il governo è rappresentativo di queste
            proporzioni (meno le forze di
            opposizione).
            Bersani non è riuscito a formare un governo,
            allora cosa ti sto dicendo? Vedi che non basta
            vincere ma devi anche avere il consenso del
            parlamento? Letta lo ha avuto ma sfiduciato,
            Renzi lo ha e per adesso non è
            sfiduciato.E qualcun altro prima di lui ha comprato senatori per non essere sfiduciato o per sfiduciare.

            Senza contare il lodo di incostituzionalita'

            della legge elettorale utilizzata alle ultime

            elezioni.



            Allora bisognerebbe rivotare, perché se è
            incostituzionale lo è per tutti. E rivotiamo. Non c'e' nulla di piu' democratico che votare.
            In ogni caso la
            sentenza ha detto che la legge andava cambiata ma
            che le votazioni erano valide.Posso dire che e' una sentenza schifosa, o commetto oltraggio alla corte?
            Possono cambiare scranno e rimanere parlamentari,
            i quel caso ci sono polemiche che se uno è eletto
            nelle file di un partito non sarebbe giusto che
            cambiasse sedia... Esatto. Se cambia idea si dimette.
            poi c'è anche chi dice, come
            stai facendo tu adesso, che invece non si
            dovrebbe rispondere agli ordini di partito ma
            essere in totale libertà. Stai dicendo questo
            vero?No. Sto dicendo che l'eletto deve rispondere all'elettore e non al partito.Ma per rispondere all'elettore ci vogliono le preferenze.
            Comunque alcune segreterie di partiti hanno mezzi
            democratici per decidere chi saranno i
            candidati.Solo una forza politica oggi sceglie i propri candidati con mezzi democratici.Tutti gli altri li scelgono in base al denaro o ai voti che portano.

            Non ancora. Ma e' sostenuto da una
            maggioranza

            traballante e

            vergognosa.

            Allora cadrà.O elargira' tornaconti.
            Ti ripeto che una cosa è fantasia, quel che
            vorremmo, ed una cosa la realtà: l'attuale
            governo ha i numeri per governare, tali numeri
            glieli hanno dati i cittadini che hanno votato.I cittadini hanno votato altri scenari!
            I
            contestatori fanno sempre più rumore di chi
            invece gli va bene quindi è normale che se leggi
            su facebook la gente si lamenti, Facebook lo lascio a te e a quelli come te.
            intanto le
            previsioni di voto danno ancora il PD in testa,Mi ci pulisco le natiche con le previsioni di voto.
            oltre al fatto che la prima volta in diversi anni
            abbiamo deboli segnali di ripresa. Si, tra i politicanti, forse.
            Mi dispiace ma
            devi fartene una ragione, quando governerà o
            tornerà a governare il partito che preferisci
            veddrai che andrà ancora meglio, non lo metto in
            dubbio, ma adesso è così senza aver imbrogliato
            nessuno.Ma vergognati!
            Non importa se la coalizione era PD+SEL, ad un
            certo punto si è ritenuto opportuno (i
            rappresentati votati dal popolo) fare una accordo
            con altri partiti. Cosa accade a questo punto?
            che i votanti di un partito possono dire "che
            schifo!" e non votare più quel partito perché li
            ha ingannati come dici tu, E questo vale per SEL sicuramente.
            però può anche
            capitare, ed è sucXXXXX, che un altro partito a
            caso decida di non fare alleanze con nessuno e il
            loro elettorato dica "che schifo!" ed alle
            europee li ha lasciati con le braghe di tela.Come se le europee avessero lo stesso signifiato delle politiche.C'e' una ragione ben precisa se M5S non ha fatto alleanza: non ha trovato alleati onesti.E non c'e' alcuno schifo nel non piegarsi a viscidi compromessi.
            Mi dispiace ma è così, Falso e ipocrita: non ti dispiace neanche un po'.
            C'è, solo che in un atteggiamento tipicamente
            bambinesco cerchi di negarlo, quando il tuo
            partito preferito sarà al governo invece,
            scommetto che le stesse regole andranno
            benissimo.Quando saremo al governo, le regole verranno cambiate.Si tornera' alla democrazia vera dove verranno immediatamente esodati tutti i politicanti che campano di politica e rubano.
          • riutto scrive:
            Re: Io ne sono felice

            Una cosa e' certa: so piu' io come funzionano le
            istituzioni di te come funzioni il
            forum.
            Stai rispodendo quotando un messaggio diverso.
            Ho risposto a questo, sei tu che parlavi di programmi: http://punto-informatico.it/b.aspx?i=4277212&m=4278162#p4278162
            Il governo quando chiede la prima fiducia ESPONE
            ALLE CAMERE UN PROGRAMMA DI
            GOVERNO.
            Bravissimo. E tu parlavi di programma di partito, scritto nero su bianco da te, non di quello di governo.
            Io l'ho sentito il discorso del Bomba quando si
            e' insidiato e non parlava ne' di mandare
            insegnanti precari in XXXX al mondo, ne' di
            mettere il canone in bolletta, ne' di alzare a
            3000 euro in contanti, ne' di confermare gli
            aerei da guerra, ne' di farsi il jet
            privato.Ci sarebbe da rispondere punto per punto ma non ho tempo, solito populismo visto e rivisto, adesso è diventato peccato pure rendere stabili i precari tanto per dirne una.

            Che nessun elettore ha voluto.
            Sbagliato, l'elettore ha dato fiducia a delle persone, queste persone hanno fatto il governo, questo governo ha ancora la fiducia dei rappresentati del popolo, le dichiarazioni di voto danno ancora la maggioranza a questo parlamento casualmente. Riprovaci.
            Il PD si e' presentato per governare con SEL, non
            da
            solo.
            Se il PD si fosse presentato da solo non eravamo
            qua a
            discutere.
            Ah no? Scommetto di si invece, visto che adesso è con NCD avresti avuto da ridire lo stesso. Tu preferivi l'instabilità politica? Andando a rivotare avremmo avuto lo stesso risultato.
            No, il partito non puo' cambiare idea sul
            programma: sarebbe una presa in
            giro.Si che può, per mille motivi.
            Ma evidentemente questa e' una presa in giro, che
            viene difesa solo dai galoppini che hanno un
            tornaconto.
            No, è la verità. Non ti è mai capitato di fare un viaggio e di aver avuto qualche contrattempo per il quale non hai potuto vedere o fare delle cose? Gli imprevisti arrivano, vanno gestiti. Ad esempio io conosco (di fama) un tizio che sbraitava contro un inceneritore eppure è ancora là che funziona, chissà perché..
            Monti ha avuto un mandato tecnico e ha presieduto
            un governo
            tecnico.Dunque? Secondo te non si potrebbe fare.
            Letta invece non si capisce perche' e' stato
            preferito a
            Bersani.
            Perché Letta è stato capace di creare un governo, Bersani no, vedo che ancora non ti è chiaro...

            E se vincesse il M5S chi sarebbe il

            capo?

            Il popolo sovrano, come previsto dalla
            costituzione!
            Dunque, il nome dl presidente del consiglio? per quanto ancora devi tergiversare?
            Le percentuali dipendono dal programma elettorale.
            Solo i piddini votano per tifoseria a prescindere.Si si, sarà vero, è solo il partito con più correnti di tutti, ma avrai ragione tu sicuramente.

            E qualcun altro prima di lui ha comprato senatori
            per non essere sfiduciato o per
            sfiduciare.
            Cambi discorso?

            E rivotiamo. Non c'e' nulla di piu' democratico
            che
            votare.Rivotare subito dopo una elezione vuol dire affossare il paese

            Posso dire che e' una sentenza schifosa, o
            commetto oltraggio alla
            corte?Le sentenze vanno bene solo quelle che fanno comodo?
          • panda rossa scrive:
            Re: Io ne sono felice
            - Scritto da: riutto


            Il governo quando chiede la prima fiducia
            ESPONE

            ALLE CAMERE UN PROGRAMMA DI

            GOVERNO.



            Bravissimo. E tu parlavi di programma di partito,
            scritto nero su bianco da te, non di quello di
            governo.Il programma di governo deve derivare dai programmi dei partiti.Se nessun partito aveva nel suo programma di innalzare a 3000 euro i pagamenti in contanti, da dove esce questa proposta?Mi sta bene che due partiti si coalizzino in maggioranza per realizzare punti di programma comuni.Non mi sta bene che approvino qualcosa che non era stato proposto nel programma elettorale.Se no promettono le solite balle e poi votano tutt'altro.


            Io l'ho sentito il discorso del Bomba quando
            si

            e' insidiato e non parlava ne' di mandare

            insegnanti precari in XXXX al mondo, ne' di

            mettere il canone in bolletta, ne' di alzare
            a

            3000 euro in contanti, ne' di confermare gli

            aerei da guerra, ne' di farsi il jet

            privato.

            Ci sarebbe da rispondere punto per punto ma non
            ho tempo, solito populismo visto e rivisto,O piu' semplicemente non c'e' niente da dire.
            adesso è diventato peccato pure rendere stabili i
            precari tanto per dirne una.Dov'e' che ho contestato questa cosa?

            Che nessun elettore ha voluto.



            Sbagliato, l'elettore ha dato fiducia a delle
            persone,Nessuna persona. L'elettore con questa legge elettorale ha dato fiducia ai partiti. Eventualmente ha dato fiducia a quelle persone che ci hanno messo la faccia in campagna elettorale: Bersani, Grillo, Berlusconi.
            queste persone hanno fatto il governo,
            questo governo ha ancora la fiducia dei
            rappresentati del popolo, le dichiarazioni di
            voto danno ancora la maggioranza a questo
            parlamento casualmente.Ti ho gia' detto che cosa ci faccio con le dichiarazioni di voto?
            Riprovaci.


            Il PD si e' presentato per governare con
            SEL,
            non

            da

            solo.

            Se il PD si fosse presentato da solo non
            eravamo

            qua a

            discutere.



            Ah no? Scommetto di si invece, I numeri ti danno torto. Togli SEL dai voti, e togli il premio di maggioranza, che passa al M5S, e la situazione cambia.
            visto che adesso è
            con NCD avresti avuto da ridire lo stesso. Tu
            preferivi l'instabilità politica? Andando a
            rivotare avremmo avuto lo stesso risultato.La Grecia ha votato e rivotato piu' volte e non e' morto nessuno.

            No, il partito non puo' cambiare idea sul

            programma: sarebbe una presa in

            giro.

            Si che può, per mille motivi.Non deve poterlo fare.Se ottiene un mandato lo rispetta.Oppure si ritorna al voto.Ti ricordo che esiste una cosa chiamata Referendum, nel caso in cui servisse una consultazione popolare non prevista.

            Ma evidentemente questa e' una presa in
            giro,
            che

            viene difesa solo dai galoppini che hanno un

            tornaconto.



            No, è la verità.La tua verita'.
            Non ti è mai capitato di fare un
            viaggio e di aver avuto qualche contrattempo per
            il quale non hai potuto vedere o fare delle cose?No. Io so programmare le cose. Compresi i viaggi. E prevedo tutto, anche i contrattempi e i piani di riserva.
            Gli imprevisti arrivano, vanno gestiti. Ad
            esempio io conosco (di fama) un tizio che
            sbraitava contro un inceneritore eppure è ancora
            là che funziona, chissà perché..Difficile che un tizio da solo sbraiti contro un inceneritore.Piu' probabile che lo faccia una intera comunita', la cui volonta' democratica viene calpestata.

            Monti ha avuto un mandato tecnico e ha
            presieduto

            un governo

            tecnico.

            Dunque? Secondo te non si potrebbe fare.Era a tempo, a programma ben definito, e i presupposti per farlo c'erano.O quanto meno ce lo hanno fatto credere.

            Letta invece non si capisce perche' e' stato

            preferito a

            Bersani.

            Perché Letta è stato capace di creare un governo,
            Bersani no, vedo che ancora non ti è
            chiaro...No, non mi e' proprio chiaro perche' Bersani no e Letta si essendo rappresentanti dello stesso partito.E ancora meno mi e' chiaro Renzi che neppure si e' presentato alle elezioni.


            E se vincesse il M5S chi sarebbe il


            capo?



            Il popolo sovrano, come previsto dalla

            costituzione!



            Dunque, il nome dl presidente del consiglio? per
            quanto ancora devi tergiversare?Non tergiverso. Un presidente del consiglio deve solo organizzare il consiglio. Non c'e' alcun culto delle personalita'.E' il parlamento che legifera, non il governo.

            Le percentuali dipendono dal programma
            elettorale.

            Solo i piddini votano per tifoseria a
            prescindere.

            Si si, sarà vero, è solo il partito con più
            correnti di tutti, ma avrai ragione tu
            sicuramente.Certo che ho ragione.

            E qualcun altro prima di lui ha comprato
            senatori

            per non essere sfiduciato o per

            sfiduciare.



            Cambi discorso?No porto altri begli esempi di personaggi simili ai tuoi.

            E rivotiamo. Non c'e' nulla di piu'
            democratico

            che

            votare.

            Rivotare subito dopo una elezione vuol dire
            affossare il
            paeseLa Grecia e' ancora la' e hanno rivotato piu' volte.

            Posso dire che e' una sentenza schifosa, o

            commetto oltraggio alla

            corte?

            Le sentenze vanno bene solo quelle che fanno
            comodo?Non toglie che faccia schifo e che sia stata partorita solo per ragion di stato.
          • riutto scrive:
            Re: Io ne sono felice

            Non mi sta bene che approvino qualcosa che non
            era stato proposto nel programma
            elettorale.
            Se no promettono le solite balle e poi votano
            tutt'altro.
            http://punto-informatico.it/b.aspx?i=4278864&m=4279373#p4279373Prendi e porta a casa, ti saluto.
          • Uccellaccio scrive:
            Re: Io ne sono felice


            Ed e' tenuto a svolgere il programma per cui ha
            ottenuto il
            mandato.
            Dove ??In Italia il parlamentare NON HA vincolo di mandato.
          • riutto scrive:
            Re: Io ne sono felice
            - Scritto da: Uccellaccio



            Ed e' tenuto a svolgere il programma per cui
            ha

            ottenuto il

            mandato.



            Dove ??

            In Italia il parlamentare NON HA vincolo di
            mandato.SSSSSSHHHH, non dirgli niente, è confuso, lui il vincolo di mandato non lo vuole perché il parlamentare deve essere libero, hai capito?? libero! ma attento, deve essere libero di fare quello che decide il partito, perché la gente ha votato il partito per il programma. E' in corto circuito, bisogna dirgli una cosa alla volta facendo finta che ci arrivi da solo.
    • non fumo non bevo e non dico parolacce scrive:
      Re: Io ne sono felice
      - Scritto da: Nonsonoio
      La pagavo prima, e finalmente pagherò di meno.pure io, ma non capisco perché la chiamano canone rai, quando invece è una tassa di possesso.
      Una tassa che finalmente
      scende!...poi l'anno prossimo l'aumenteranno :)non chiamarmi malpensante ma sai...
      • Roll scrive:
        Re: Io ne sono felice
        - Scritto da: non fumo non bevo e non dico parolacce
        - Scritto da: Nonsonoio

        La pagavo prima, e finalmente pagherò di
        meno.

        pure io, ma non capisco perché la chiamano canone
        rai, quando invece è una tassa di
        possesso.


        Una tassa che finalmente

        scende!

        ...poi l'anno prossimo l'aumenteranno :)
        non chiamarmi malpensante ma sai...L'hanno sempre chiamata così, perché i suoi proventi sono stati destinati fin dall'inizio a finanziare il sistema radio-televisivo pubblico, ma è una tassa come le altre.
      • Nonsonoio scrive:
        Re: Io ne sono felice
        - Scritto da: non fumo non bevo e non dico parolacce
        ...poi l'anno prossimo l'aumenteranno :)
        non chiamarmi malpensante ma sai...Ne ho paura anch'io :)
    • Mario scrive:
      Re: Io ne sono felice
      - Scritto da: Nonsonoio
      La pagavo prima, e finalmente pagherò di meno.
      Una tassa che finalmente
      scende!Quello che mi piace di questo sistema è che chi aveva intestato la seconda casa al mare alla moglie come prima casa adesso pagherá due canoni
  • Nome e cognome scrive:
    ma per piacere!
    "Secondo Altroconsumo si rischia la confusione dando per scontato che tutti siano in possesso di una tv".Ah proprio intelligenti quelli di Altroconsumo. Nel 2015 anche le monache di clausura hanno le tv nei conventi per non parlare poi dei "rifugiati" negli hotel a tre stelle. "Ma mi faccia il piacere..." (cit.)
    • Sg@bbio scrive:
      Re: ma per piacere!
      Tu stai implicando che non c'è gente che di propria spontanea volontà, non prende un televisore ?
      • benkj scrive:
        Re: ma per piacere!
        Gia' perche' tu stai scrivendo dall'astrolabio...
        • Drone scrive:
          Re: ma per piacere!
          - Scritto da: benkj
          Gia' perche' tu stai scrivendo dall'astrolabio...Ma che caxxo centra?Se non te ne sei accorto, si chiama canone RAI (così continuano a chiamarlo) e non tassa di possesso TV e PC.Se questa tassa è dovuta a quanti hanno un PC allora OK, se invece è dovuta a quanti hanno una TV allora non sono io che devo dimostrare di possederla, ma loro visto che mi infilano le mani in tasca e mi prelevano forzatamente 100/anno.
          • benkj scrive:
            Re: ma per piacere!
            " Chiunque detenga uno o più apparecchi atti o adattabili alla ricezione dei programmi televisivi deve per legge R.D.L.21/02/1938 n.246 pagare il canone TV. Trattandosi di un'imposta sulla detenzione dell'apparecchio, il canone deve essere pagato indipendentemente dall'uso del televisore o dalla scelta delle emittenti televisive. "Si chiama canone rai, non canone possesso tv. Devi pagare se hai qualsiasi cosa che possa essere usata per guardare i programmi rai.
          • Pietro scrive:
            Re: ma per piacere!
            - Scritto da: benkj
            " Chiunque detenga uno o più apparecchi atti o
            adattabili alla ricezione dei programmi
            televisivi deve per legge R.D.L.21/02/1938 n.246
            pagare il canone TV. Trattandosi di un'imposta
            sulla detenzione dell'apparecchio, il canone deve
            essere pagato indipendentemente dall'uso del
            televisore o dalla scelta delle emittenti
            televisive.
            "

            Si chiama canone rai, non canone possesso tv.
            Devi pagare se hai qualsiasi cosa che possa
            essere usata per guardare i programmi
            rai.no, si paga anche se non si possono ricevere programmi Rai, la modifica della definizione è dovuta al fatto che in passato alcune persone che abitavano in valli strette della Liguria si erano rifiutate di pagare perché non ricevevano alcun canale Rai.
          • Drone scrive:
            Re: ma per piacere!
            Forse non ti è chiaro che un canone non è obbligatorio.Anche Sky ha un canone ma non sei obbligato a pagarlo.E' inutile che mi metti sotto al naso una legge del 1938!Se i soldi vanno alla RAI, a me non me ne frega nulla di pagare.Se invece la piantano di chiamrlo canone e finalmente la chiamano imposta sul possesso di tablet, PC e TV allora ok.La tassa sul possesso della TV è una emerita XXXXXXXta, la TV non è registrata da nessuna parte e su alcun elenco pubblico (come ad esempio il PRA per le automobili).A te piace essere preso per il XXXX?A me no!
          • benkj scrive:
            Re: ma per piacere!
            E che cambia? E' sempre una tassa che (a parte rarissimi casi) tutti devono pagare, mentre meta' degli italiani fanno i furbi.Sulla natura in se della tassa sono d'accordo con te che e' ridicola, ma non meno ridicola di altre tasse tipo le accise sulla benzina per la guerra in Bosnia o altre caxxate. Volete una TV pubblica? qualcuno la deve pagare, anche se non la usa. Anche se non sei vai mai dal dottore paghi le tasse per sostenere la sanita' pubblica, e mi pare giusto cosi'.
          • Drone scrive:
            Re: ma per piacere!
            E ti sei chiesto perché la metà degli Italiani fanno i furbi?Perché il bollo auto è legato indissolubilmente alla targa della tua auto.Ma una TV a cosa caxxo è legata?A nulla!Non ci sono da nessuna parte documenti che attestano il possesso di una TV su nessun elenco pubblico!Quindi vorrei anche vedere che la gente paga per qualcosa che non possiede o che, se possiede nessuno controlla!
          • benkj scrive:
            Re: ma per piacere!
            quindi mi stai dicendo che siccome non possono provare che sei un evasore, allora e' giusto evadere?
          • Drone scrive:
            Re: ma per piacere!
            - Scritto da: benkj
            quindi mi stai dicendo che siccome non possono
            provare che sei un evasore, allora e' giusto
            evadere?Quindi, secondo il tuo ragionamento, se tu non possiedi un'automobile io posso percularti ogni anno e invitarti a pagare il bollo auto?Oppure, molto semplicemente sono a conoscenza del fatto che SICURAMENTE ne possiedi una e in quanto possessore sei obbligato a pagare?
          • benkj scrive:
            Re: ma per piacere!
            La stragrante maggioranza delle persone possiede un'automobile e non e' invalida. Quindi e' giusto assumere che FINO A PROVA CONTRARIA, tu non possa usare il parcheggio riservato agli invalidi.Se invece se invalido allora lo devi dimostrare.
          • Drone scrive:
            Re: ma per piacere!
            Se io non sono invalido e parcheggio nel posto riservato agli invalidi, faranno i controlli del caso e poi mi multano.Non ci vuole uno scienziato a capire questo semplice concetto...
          • benkj scrive:
            Re: ma per piacere!
            ma da bravo evasore sai benissimo che i controlli sul televisore sono praticamente impossibili da fare
          • Drone scrive:
            Re: ma per piacere!
            Questi se permetti sono XXXXX loro.Come la mettiamo se appena entra in vigore tutto la gente fa ricorso e dice di non possedere una TV?Voglio ridere...Arriva Renzi a controllare casa per casa?Qualcuno dovrà arrivare per forza a controllare...Se esiste o meno un TV in casa.Perché uno non può vivere senza frigorifero e il forno a gas, ma senza la televisione sopravvive benissimo, lo sai vero?
          • benkj scrive:
            Re: ma per piacere!
            Tranquillo... Siamo sempre in Italia... Troveranno sempre il cavillo per far evadere i disonesti
          • Roll scrive:
            Re: ma per piacere!
            - Scritto da: Drone
            E ti sei chiesto perché la metà degli Italiani
            fanno i
            furbi?
            Perché il bollo auto è legato indissolubilmente
            alla targa della tua
            auto.
            Ma una TV a cosa caxxo è legata?
            A nulla!
            Non ci sono da nessuna parte documenti che
            attestano il possesso di una TV su nessun elenco
            pubblico!
            Quindi vorrei anche vedere che la gente paga per
            qualcosa che non possiede o che, se possiede
            nessuno
            controlla!Esattamente, per questo vi fregano mettendovelo nel .... nella bolletta telefonica, proprio perché c'è gente come te. Adesso attaccati al frigorifero, fimchè hai la corrente.
          • Drone scrive:
            Re: ma per piacere!
            - Scritto da: Roll
            - Scritto da: Drone

            E ti sei chiesto perché la metà degli Italiani

            fanno i

            furbi?

            Perché il bollo auto è legato indissolubilmente

            alla targa della tua

            auto.

            Ma una TV a cosa caxxo è legata?

            A nulla!

            Non ci sono da nessuna parte documenti che

            attestano il possesso di una TV su nessun elenco

            pubblico!

            Quindi vorrei anche vedere che la gente paga per

            qualcosa che non possiede o che, se possiede

            nessuno

            controlla!

            Esattamente, per questo vi fregano mettendovelo
            nel .... nella bolletta telefonica, proprio
            perché c'è gente come te. Adesso attaccati al
            frigorifero, fimchè hai la
            corrente.Ah ah ah Poveretto...Ma perché allora non ne mettono una anche sul frigorifero?E sul forno a Microonde?Chi casso è che non ha in casa almeno uno dei 2?Guarda che non succede mica nulla di male se paghiamo tutte le tasse ma ci lamentiamo su una che è OGGETTIVAMENTE una presa per il fondelli, sopratutto se consideriamo che i soldi li intasca la RAI per poi darli ai vari Fazio, e tutti gli altri personaggi che hanno cachet milionari..
          • panda rossa scrive:
            Re: ma per piacere!
            - Scritto da: Drone
            Forse non ti è chiaro che un canone non è
            obbligatorio.
            Anche Sky ha un canone ma non sei obbligato a
            pagarlo.
            E' inutile che mi metti sotto al naso una legge
            del
            1938!
            Se i soldi vanno alla RAI, a me non me ne frega
            nulla di
            pagare.
            Se invece la piantano di chiamrlo canone e
            finalmente la chiamano imposta sul possesso di
            tablet, PC e TV allora
            ok.
            La tassa sul possesso della TV è una emerita
            XXXXXXXta, la TV non è registrata da nessuna
            parte e su alcun elenco pubblico (come ad esempio
            il PRA per le
            automobili).
            A te piace essere preso per il XXXX?
            A me no!Pensa che invece la Rai lo chiama "Abbonamento"
          • Drone scrive:
            Re: ma per piacere!
            Peggio ancora!E' come se "quattroruote" ti invia ogni anno a casa il bollettino di abbonamento alla sua rivista perché tutti hanno una macchina...
        • Hop scrive:
          Re: ma per piacere!
          - Scritto da: benkj
          Gia' perche' tu stai scrivendo dall'astrolabio...e tu stai leggendo sulla tv?
          • benkj scrive:
            Re: ma per piacere!
            io pago e siccome paghero' di meno sono felice, al contrario dei furbetti
        • Sg@bbio scrive:
          Re: ma per piacere!
          Fino a prova contraria, almeno nel sito della rai, i PC non sono conteggiati, in quanto in default non hanno sintetizzatori tv.
        • mattemod scrive:
          Re: ma per piacere!
          Io non ho una TV né ho intenzione di comprarla e non vedo per quale assurdo motivo dovrei pagare un canone per qualcosa che non ho. Idem per una radio.Non è un servizio essenziale come la Sanità, tant'è che io ne faccio a meno (anzi, sto pure meglio) e come me possono farne a meno anche altri, se non gli interessa e/o non possono permettersi TV o canone.Un servizio decisamente più importante della TV è l'elettricità, ma non mi pare vengano fatti pagare canoni su di essa per garantirla a tutti come servizio pubblico.- Scritto da: benkj
          Gia' perche' tu stai scrivendo dall'astrolabio...
        • Passante scrive:
          Re: ma per piacere!
          - Scritto da: benkj
          Gia' perche' tu stai scrivendo dall'astrolabio...Perchè tu stai scrivendo attraverso televideo ?
    • Fabio scrive:
      Re: ma per piacere!
      Io non ho il televisore. Sò che è impossibile da credere ma è così. Se vuoi venire a casa mia te lo posso anche dimostrare.
    • rudy scrive:
      Re: ma per piacere!
      non solo non la ho ma mi fa schifo. resto sorpreso a vedere che roba ci trasmettono quando capito a casa d'altri. a volte mi parlano di famosi personaggi che per me sono signori nessuno quali sono in effetti, i comici mi paiono giullari di corte.dovresti provare: si leggono piu libri, si esce di piu, si chiacchiera e guarda di piu internet. sei persino piu originale perche eviti di ripetere quanto visto da tutti.comunque,pagatevela voi sta roba che vi piace tanto, eh!
    • archie scrive:
      Re: ma per piacere!
      - Scritto da: Nome e cognome
      "Secondo Altroconsumo si rischia la confusione
      dando per scontato che tutti siano in possesso di
      una
      tv".

      Ah proprio intelligenti quelli di Altroconsumo.
      Nel 2015 anche le monache di clausura hanno le tv
      nei conventi per non parlare poi dei "rifugiati"
      negli hotel a tre stelle. "Ma mi faccia il
      piacere..."
      (cit.)Questa cosa che tutti hanno una tv, è tutta nella vostra testa da gregge!Anche se pochissime, ci sono persone che la tv per la propaganda di "regime" non gli tocca proprio!Ma tanto mica ci credi tu. Tipico ragionamento da gregge: Se io non posso fare a meno della tv, anche gli altri non possono NON avare la tv. Ma fatemi il piacere.
    • Passante scrive:
      Re: ma per piacere!
      - Scritto da: Nome e cognome
      "Secondo Altroconsumo si rischia la confusione
      dando per scontato che tutti siano in possesso di
      una tv".
      7
      Ah proprio intelligenti quelli di Altroconsumo.
      Nel 2015 anche le monache di clausura hanno le tv
      nei conventi per non parlare poi dei "rifugiati"
      negli hotel a tre stelle. "Ma mi faccia il
      piacere..." (cit.)Io no, se tu come le monache vi divertire a farvi derubare e sciacquare il cervello affari vostri.
  • mimmo scrive:
    Abbassamento tasse o aumento fisco?
    Si, perche' se e' vero che una grossa fetta di italianinon paga il canone rai e' 1/4 come cita uno studio:Tra il 25 e il 47 per cento. In questa forbice starebbe la percentuale di famiglie che evade il canone Rai, in scadenza il 31 gennaio. Il dato cambia a seconda della fonte, ma si tratta in ogni caso di una cifra consistente, con un mancato incasso conseguente di circa 500 milioni di euro allanno. Secondo lAssociazione contribuenti italiani, la quota di famiglie non in regola è più che raddoppiata tra 2005 e 2013. E le zone in cui il problema è più diffuso sono nel Mezzogiorno del Paese.Ora, se il mancato gettito e' di 500 milioni, domanda,se adesso lo pagheremo tutti (bene o male), perche' dovrei risparmiare SOLO 13 euro l'anno?????Non dovrebbero abbassare questa tassa in maniera veramente consistente?altro che abbassamento tasse!13 Euro l'anno e' meno di una miseria!!!!!!
    • archie scrive:
      Re: Abbassamento tasse o aumento fisco?
      - Scritto da: mimmo
      Si, perche' se e' vero che una grossa fetta di
      italiani
      non paga il canone rai e' 1/4 come cita uno
      studio:

      Tra il 25 e il 47 per cento. In questa forbice
      starebbe la percentuale di famiglie che evade il
      canone Rai, in scadenza il 31 gennaio. Il dato
      cambia a seconda della fonte, ma si tratta in
      ogni caso di una cifra consistente, con un
      mancato incasso conseguente di circa 500 milioni
      di euro allanno. Secondo lAssociazione
      contribuenti italiani, la quota di famiglie non
      in regola è più che raddoppiata tra 2005 e 2013.
      E le zone in cui il problema è più diffuso sono
      nel Mezzogiorno del
      Paese.

      Ora, se il mancato gettito e' di 500 milioni,
      domanda,
      se adesso lo pagheremo tutti (bene o male),
      perche' dovrei risparmiare SOLO 13 euro
      l'anno?????

      Non dovrebbero abbassare questa tassa in maniera
      veramente
      consistente?

      altro che abbassamento tasse!
      13 Euro l'anno e' meno di una miseria!!!!!!che abbassino lo stipendio ai vari Fazio, va!
      • Gio46 scrive:
        Re: Abbassamento tasse o aumento fisco?
        - Scritto da: archie
        - Scritto da: mimmo

        Si, perche' se e' vero che una grossa fetta
        di

        italiani

        non paga il canone rai e' 1/4 come cita uno

        studio:



        Tra il 25 e il 47 per cento. In questa
        forbice

        starebbe la percentuale di famiglie che
        evade
        il

        canone Rai, in scadenza il 31 gennaio. Il
        dato

        cambia a seconda della fonte, ma si tratta in

        ogni caso di una cifra consistente, con un

        mancato incasso conseguente di circa 500
        milioni

        di euro allanno. Secondo lAssociazione

        contribuenti italiani, la quota di famiglie
        non

        in regola è più che raddoppiata tra 2005 e
        2013.

        E le zone in cui il problema è più diffuso
        sono

        nel Mezzogiorno del

        Paese.



        Ora, se il mancato gettito e' di 500 milioni,

        domanda,

        se adesso lo pagheremo tutti (bene o male),

        perche' dovrei risparmiare SOLO 13 euro

        l'anno?????



        Non dovrebbero abbassare questa tassa in
        maniera

        veramente

        consistente?



        altro che abbassamento tasse!

        13 Euro l'anno e' meno di una miseria!!!!!!

        che abbassino lo stipendio ai vari Fazio, va!
  • Tamerlano scrive:
    La tassa va pagata.
    Poi si può discutere se sia anacronistica o iniqua ma rimane una tassa e come tale va pagata.Chi possiede un televisore pagherà meno perchè la tassa sarà legata solo ai contratti energetici D2 e dunque non si applicherà agli altri contratti energetici. Per esempio chi ha una seconda casa avrà un contratto D2 nella casa di residenza e un contratto D3 nella seconda casa e dunque non pagherà due volte. Chi ha fatto il furbo mettendo la moglie residente nella seconda casa per non pagare l'IMU rimarrà scottato ma gli converrà comunque cacciare 100 Euro anche per la seconda casa. Chi ha un negozio, un garage, un magazzino non avrà il contratto D2 e dunque non pagherà due volte.L'hanno pensata bene stavolta, l'evasore non si salva a meno che non decida di staccarsi dalla rete elettrica.Chi ha invece tutto il diritto di alzare la voce contro questa modalità di tassazione è chi per scelta un televisore non lo possiede e non intende acquistarlo.La legge deve permettere una modalità di esonero, se non lo prevede sarà oggetto di ricorsi massivi. Il nodo della questione sta tutto qui.Tamerlano.
    • tucumcari sulla luna scrive:
      Re: La tassa va pagata.
      - Scritto da: Tamerlano
      Chi ha invece tutto il diritto di alzare la voce
      contro questa modalità di tassazione è chi per
      scelta un televisore non lo possiede e non
      intende
      acquistarlo.

      La legge deve permettere una modalità di esonero,
      se non lo prevede sarà oggetto di ricorsi
      massivi. Il nodo della questione sta tutto
      qui.ahaha certo, i massivi non possessori di tv/radio/apparecchi adattabili.Massivissimi!
      • tucumcari allunato scrive:
        Re: La tassa va pagata.
        - Scritto da: Tamerlano
        Sono più di quanti tu immaginiscenderanno in piazza in milioni allora.E quando arriverà la TV a riprenderli diranno "e voi chi siete? che cosa sono quelle strane macchine che portate sule spalle?"
    • roll scrive:
      Re: La tassa va pagata.
      - Scritto da: Tamerlano
      Chi ha fatto il furbo mettendo la moglie
      residente nella seconda casa per non pagare l'IMU
      rimarrà scottato ma gli converrà comunque
      cacciare 100 Euro anche per la seconda
      casa.
      Basterà che si intesti il contratto elettrico di sua moglie, come succede a casa mia in cui tutti i contratti elettrici sono intestati a me perché pago anche le bollette di mia madre che vive in un altro appartamento.
      L'hanno pensata bene stavolta, l'evasore non si
      salva a meno che non decida di staccarsi dalla
      rete
      elettrica.
      Ecco appunto finalmente.
      Chi ha invece tutto il diritto di alzare la voce
      contro questa modalità di tassazione è chi per
      scelta un televisore non lo possiede e non
      intende
      acquistarlo.
      Ecco questo è vero, ma visto che la tassa parla di apparecchi "adatti a ricevere il segnale televisivo o MODIFICABILI a tale scopo" , la RAI si è inventata che anche se hai un computer devi pagare la tassa e questo non è recente, risale ai tempi della riforma Gasparri, ma forse era già nel decreto regio del 38.
      La legge deve permettere una modalità di esonero,
      se non lo prevede sarà oggetto di ricorsi
      massivi. Il nodo della questione sta tutto
      qui.Fino ad ora questa minoranza non è stata ascoltata da nessuno. Io non avevo la televisione per esempio ho telefonato e mi hanno chiaramente detto che dovevo dimostrare di non avere un computer per cui ho appeso.

      Tamerlano.Roll, senza la T .
      • Tamerlano scrive:
        Re: La tassa va pagata.

        Basterà che si intesti il contratto elettrico di
        sua moglie, come succede a casa mia in cui tutti
        i contratti elettrici sono intestati a me perché
        pago anche le bollette di mia madre che vive in
        un altro
        appartamento.Certo, ma il punto è che non si potranno più avere due contratti D2 in famiglia che sono molto più economici dei contratti D3.Quindi potrai continuare furbescamente ad evitare l'IMU mantenendo tua moglie residente ma dovrai cambiare il contratto da D2 a D3 (che costa di più) per non pagare due volte il canone.Tamerlano


        L'hanno pensata bene stavolta, l'evasore non
        si

        salva a meno che non decida di staccarsi
        dalla

        rete

        elettrica.



        Ecco appunto finalmente.


        Chi ha invece tutto il diritto di alzare la
        voce

        contro questa modalità di tassazione è chi
        per

        scelta un televisore non lo possiede e non

        intende

        acquistarlo.



        Ecco questo è vero, ma visto che la tassa parla
        di apparecchi "adatti a ricevere il segnale
        televisivo o MODIFICABILI a tale scopo" , la RAI
        si è inventata che anche se hai un computer devi
        pagare la tassa e questo non è recente, risale ai
        tempi della riforma Gasparri, ma forse era già
        nel decreto regio del
        38.


        La legge deve permettere una modalità di
        esonero,

        se non lo prevede sarà oggetto di ricorsi

        massivi. Il nodo della questione sta tutto

        qui.

        Fino ad ora questa minoranza non è stata
        ascoltata da nessuno. Io non avevo la televisione
        per esempio ho telefonato e mi hanno chiaramente
        detto che dovevo dimostrare di non avere un
        computer per cui ho
        appeso.




        Tamerlano.

        Roll, senza la T .
        • Roll scrive:
          Re: La tassa va pagata.
          - Scritto da: Tamerlano
          Certo, ma il punto è che non si potranno più
          avere due contratti D2 in famiglia che sono molto
          più economici dei contratti
          D3.

          Quindi potrai continuare furbescamente ad evitare
          l'IMU mantenendo tua moglie residente ma dovrai
          cambiare il contratto da D2 a D3 (che costa di
          più) per non pagare due volte il
          canone.

          TamerlanoSi vero, nel mio caso i due appartamenti hanno lo stesso contatore, tuttavia ci sarà sicuramente una dichiarazione per il coniuge convivente, nel vecchio canone era così.
    • benkj scrive:
      Re: La tassa va pagata.
      - Scritto da: Tamerlano
      Chi ha invece tutto il diritto di alzare la voce
      contro questa modalità di tassazione è chi per
      scelta un televisore non lo possiede e non
      intende
      acquistarlo.Non sono d'accordo. Tutti hanno almeno uno tra tv/pc/smartphone/tablet quindi dovranno pagare, e mi pare giusto. Altrimenti anche chi come me ha la TV, ma non la usa per guardare la RAI che dovrebbe dire?
      • Tamerlano scrive:
        Re: La tassa va pagata.

        Non sono d'accordo. Tutti hanno almeno uno tra
        tv/pc/smartphone/tablet quindi dovranno pagare, e
        mi pare giusto.Questo lo stai dando per scontato ma non è corretto.Se tu deliberatamente decidi di liberarti di TV,PC,smartphone,tablet e di ritirarti a vivere in una baita in montagna senza internet e segnale TV hai il diritto di essere esonerato dal pagamento del canone.A meno che non cambi lo scopo della tassa, ma fintanto che la tassa rimane una tassa di possesso deve essere prevista per legge una modalità di esonero pena l'incostituzionalità.Tamerlano
      • panda rossa scrive:
        Re: La tassa va pagata.
        - Scritto da: benkj
        - Scritto da: Tamerlano


        Chi ha invece tutto il diritto di alzare la
        voce

        contro questa modalità di tassazione è chi
        per

        scelta un televisore non lo possiede e non

        intende

        acquistarlo.

        Non sono d'accordo. Tutti hanno almeno uno tra
        tv/pc/smartphone/tablet quindi dovranno pagare, e
        mi pare giusto.Tutti?In un paese di vecchi e contrassegnato da un profondo digital divide, tu te ne esci sentenziando che TUTTI HANNO UN PC/SMARTPHONE?
        • benkj scrive:
          Re: La tassa va pagata.
          Ho scritto "tutti hanno almeno uno tra tv/pc/smartphone/tablet", da dove si evince che tutti hanno un tablet?
          • panda rossa scrive:
            Re: La tassa va pagata.
            - Scritto da: benkj
            Ho scritto "tutti hanno almeno uno tra
            tv/pc/smartphone/tablet", da dove si evince che
            tutti hanno un
            tablet?Ho scritto che in un paese di vecchi e segnato da digital device e' impossibile che tutti abbiano gingilli tecnologici.Non dubito che il ragazzino quindicenne abbia pc e tablet, ma il vecchio montanaro dell'appennino NON CE L'HA.
          • benkj scrive:
            Re: La tassa va pagata.
            Quindi? Tutti gli evasori sono giustificati? Non ho mai visto un vecchio senza tv o radiolina, neanche sugli appennini dove vivo
          • panda rossa scrive:
            Re: La tassa va pagata.
            - Scritto da: benkj
            Quindi? Tutti gli evasori sono giustificati? No, ma il discorso "Tutti hanno un tablet" e' una panzana a cui credi solo tu, il bomba e gli applefan.
            Non ho mai visto un vecchio senza tv o radiolina,
            neanche sugli appennini dove
            vivoPer la radiolina il canone e' stato abolito da anni.
          • benkj scrive:
            Re: La tassa va pagata.
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: benkj

            Quindi? Tutti gli evasori sono giustificati?

            No, ma il discorso "Tutti hanno un tablet" e' una
            panzana a cui credi solo tu, il bomba e gli
            applefan.Mi sa che hai problemi di comprensione dell'italiano
          • panda rossa scrive:
            Re: La tassa va pagata.
            - Scritto da: benkj
            - Scritto da: panda rossa

            - Scritto da: benkj


            Quindi? Tutti gli evasori sono
            giustificati?




            No, ma il discorso "Tutti hanno un tablet"
            e'
            una

            panzana a cui credi solo tu, il bomba e gli

            applefan.

            Mi sa che hai problemi di comprensione
            dell'italianoO tu problemi di scrittura, chissa'?
          • Tamerlano scrive:
            Re: La tassa va pagata.

            Non ho mai visto un vecchio senza tv o radiolina,
            neanche sugli appennini dove
            vivoNon ha alcuna importanza ciò che vedi tu. Ammetti che possa esistere un cittadino residente privo di TV/radio/smartphone/tablet ?Se la risposta è sì (come è ovvio) devi prevedere dunque anche una modalità di esenzione, fosse anche una sola persona a decidere di privarsi di TV e radio.Tamerlano
          • benkj scrive:
            Re: La tassa va pagata.
            Sono sicuro che tutti quelli che criticano si stanno preoccupando esattamente di quella "sola persona"
          • Drone scrive:
            Re: La tassa va pagata.
            Ma che XXXXX di ragionamento fai?Questi partono dal presupposto che tu hai una TV senza mai averlo verificato.XXXXX ma non fanno prima a chiamarla tassa su smartphone-PC-TV?Fine, nessuno si lamenterebbe...A me quello che mi fa XXXXXXXre è che lo chiamano abbonamentoRAI e i soldi servono per ingrassare vari personaggi penosi dello spettacolo oltre al gioco dei pacchi e altre XXXXXte.
          • benkj scrive:
            Re: La tassa va pagata.
            Condivido che la RAI fa schifo. Ma se vuoi avere una TV pubblica (che in teoria, molto in teoria, sarebbe un bene di tutti) allora tutti devono pagarla.
          • Drone scrive:
            Re: La tassa va pagata.
            Ma dai...Per quanto mi riguarda la TV pubblica potrebbe anche chiudere, solo TV private che mandano i loro contenuti a pagamento su scheda, oppure vivono con pubblicità ogni 5 minuti su qualsiasi programma.Poi scelgo io quello che voglio fare/vedere.Tanto per la cronaca...Io nel 90% dei casi guardo film in DVD che acquisito regolarmente e su cui certamente già pago una piccola tassa (SIAI o quant'altro).Per quale casso di motivo devo pagare anche per il fatto che posseggo la TV?Ma poi perché non anche la lavatrice? Il forno? Ma non solo...Per quale casso di motivo se ho una macchina 1000cc pago una certa cifra di bollo mentre se ho una Ferrari un'altra?Che tradotto...PEr quale motivo se ho un televisore 70" curved Oled frizzi e lazzi che costa 10000 euro pago tanto quanto chi ha un Mivar dell'anteguerra?Le tasse uno le paga volentieri se dietro c'è anche un calcolo esatto che distribuisce equamente la tassa stessa, altrimenti io la considero una presa per il XXXX, per non dire PIZZO...
          • benkj scrive:
            Re: La tassa va pagata.
            Tanto per la cronaca io la RAI NON la guardo proprio, cosi' come non guardo mediaset. Ma sono ben felice di pagare una miseria (10 euro al mese) per sapere che non c'e' solo gente come Emilio Fede che "informa" gli italiani. Perche' non c'e' una tassa sul tostapane? Semplice, perche' il tostapane non ti da' acXXXXX ad un servizio pubblico.
          • Drone scrive:
            Re: La tassa va pagata.
            Servizio pubblico che io non usufruisco in alcun modo e che non sono obbligato a pagare.Anche la sanità è un servizio pubblico e lo pago, ma ne usufruisco anche!Iscrivo a scuola mio figlio?Pago.Ma sono tutti servizi che uso e quindi pago volentieri!La RAI è un servizio pubblico che non sono in alcun modo obbligato ad usufruire, neanche per sbaglio.Quindi ho cambiano il nome a questa barzelletta e trovano un modo intelligente ed elegante per farla pagare davvero a tutti, oppure prevedo gente che farà giustamente ricorso.Non puoi camuffare un abbonamento RAI in una tassa e continuare a prendere per il XXXX tutti..
          • benkj scrive:
            Re: La tassa va pagata.
            Che discorso è? Allora perché pagare l'ANAS per coprire le buche se vai in treno? O perché pagare esercito e difesa se sei pacifista? O le comunità se non sei né drogato né immigrato?Se tutti ragionassero come te l'Italia sarebbe solo un agglomerato di genti lasciate a se stesse. La RAI è un servizio pubblico come gli altri e come tale va pagato, da tutti. Se poi mi prendono i soldi dalla corrente o dall'imu poco mi importa, tanto devono comunque prenderli
          • Drone scrive:
            Re: La tassa va pagata.
            ma che discorso è il tuo semmai!Vivi segregato in casa e non puoi muoverti?Se metti i piedi fuori dalla porta, anche per andare a prendere il treno, comunque cammini da qualche parte e la manutenzione ti tocca pagarla.Ma ti entra in testa che il servizio pubblico RAI non centra una ceppa con tutti gli altri oppure no?Per me, puoi continuare a pagarlo come tutti gli altri caproni, quando lo porteranno a 200/300 l'anno poi me la rido....
          • benkj scrive:
            Re: La tassa va pagata.
            Non vedo differenza, altrimenti vota la privatizzazione di tutto. Perché mai dovrebbero portarlo a 200/300? Allora io dico che ti aumentano la corrente, così fai prima ad andare al bar che usare il tostapane!
          • Drone scrive:
            Re: La tassa va pagata.
            Io la differenza la vedo eccome invece!Parli di strade ma quelle le usano tutti.Sanità---Idem!La RAI invece non è assolutamente detto che la guardano tutti, quella è una roba che ti sei messo nella testa tu per giustificare il fatto che ogni anno regali 113 euro a Fazio e company.Idem se spostiamo il discorso sulla mera tassa di possesso della TV....Perché non mettono una tassa anche sul forno a microonde allora?E sulla lavatrice?Frizer?
          • benkj scrive:
            Re: La tassa va pagata.
            Te lo devo ridire? Perché paghi quelli che mettono i contenuti nel televisore.Ragionando come te allora perchè devo pagare i guochi della playstation?
          • Abest scrive:
            Re: La tassa va pagata.
            Beh, facciano senza metterli, questi contenuti. E facciano qualcosa d'altro di remunerato, senza pretendere estorsioni. I giochi della playstation li paghi SE VUOI e soprattutto SE LI SCEGLI. Un gioco fatto male non venderà ed il programmatore sarà licenziato.Tanto per fare un esempio, RAI NEWS lo vedono meno di 50 persone al giorno (Auditel) ma continua a trasmettere... Altrimenti uno come Mineo cosa farebbe? Poi fate caso ai cognomi in RAI: Ingrao, Berlinguer, Mineo, Marrazzo... tutti schierati. Alla faccia dell'obbiettività. E poi dicono di quell'altro...Ma io non capisco perchè ci debba essere un pizzo chiamato canone: stai in piedi con le tue gambe (tipo Mediaset) ok. Non stai in piedi? Fallisci come tutte le aziende di questo mondo, ce ne faremo una ragione. La RAI non è la sanità, non è indispensabile. Se ne facciano una ragione.
          • Drone scrive:
            Re: La tassa va pagata.
            Quoto XXXXX!Ma perché in questo paese ci devono essere solo caproni che pagano a prescindere senza chiedersi il perché.Ma poi..Da ridere...Tolgono la tassa sulla casa e la mettono sulla TV?Siamo alla frutta....La rai non è un servizio indispensabile alla sopravvivenza, è abbastanza facile arrivarci senza fare troppi giri dell'oca.E' un pizzo, a questo punto mi viene da pensare che i mafiosi sono dei santi in confronto....
          • Izio01 scrive:
            Re: La tassa va pagata.
            - Scritto da: Abest
            Beh, facciano senza metterli, questi contenuti. E
            facciano qualcosa d'altro di remunerato, senza
            pretendere estorsioni.

            I giochi della playstation li paghi SE VUOI e
            soprattutto SE LI SCEGLI. Un gioco fatto male non
            venderà ed il programmatore sarà licenziato.
            Tanto per fare un esempio, RAI NEWS lo vedono
            meno di 50 persone al giorno (Auditel) ma
            continua a trasmettere... Altrimenti uno come
            Mineo cosa farebbe? Poi fate caso ai cognomi in
            RAI: Ingrao, Berlinguer, Mineo, Marrazzo... tutti
            schierati. Alla faccia dell'obbiettività. E poi
            dicono di quell'altro...
            Ma io non capisco perchè ci debba essere un pizzo
            chiamato canone: stai in piedi con le tue gambe
            (tipo Mediaset) ok. Non stai in piedi? Fallisci
            come tutte le aziende di questo mondo, ce ne
            faremo una ragione. La RAI non è la sanità, non è
            indispensabile. Se ne facciano una ragione.Un po' tardivamente, ma straquoto tutto!
  • lorenzo scrive:
    Facciamo due conti ...
    In germania gli stipendi sono 1,9 volte piu' alti di quelli italiani , in piu' strano a dirsi il costo della vita ( prezzi ) e' piu' basso circa 1,3 volte di meno ... per cui e' come se lo stipendio fosse 2,47 volte piu' alto ... riportando il canone tedesco all'italia otteniamo 87,35 euro ... consideriamo anche che in quasi tutti gli altri stati europei il canone non si paga proprio . E non faccio confronti sulla quallita' / quantita' di pubblicita' , che e' meglio stendere un velo pietososo
    • lorenzo scrive:
      Re: Facciamo due conti ...
      Doveva essere una risposta ... ma grazie al refresh e' diventato un topic a parte ...
      • marcorr scrive:
        Re: Facciamo due conti ...
        Se volevi rispondere a me allora, sempre su wikipedia (Almeno ti dico dove prendo le informazioni) c'è un piccolo grafico che segnala:1) In Italia il Canone televisivo incide per lo 0,4 e qualcosa % sul reddito medio annuo mentre in Germania è allo 0,6 e qualcosa%.2) Sempre secondo lo stesso grafico in 16 paesi si paga mentre in 15 non si paga. Ora se il 50% e quasi tutti c'è qualcosa che non mi torna.
    • marcorr scrive:
      Re: Facciamo due conti ...
      - Scritto da: lorenzo
      In germania gli stipendi sono 1,9 volte piu' alti
      di quelli italiani ,

      in piu' strano a dirsi il costo della vita (
      prezzi ) e' piu' basso

      circa 1,3 volte di meno ... per cui e' come se lo
      stipendio fosse 2,47 volte piu' alto ...
      riportando il canone tedesco all'italia otteniamo
      87,35 euro ... consideriamo anche che in quasi
      tutti gli altri stati europei il canone non si
      paga proprio .


      E non faccio confronti sulla quallita' /
      quantita' di pubblicita' , che e' meglio stendere
      un velo
      pietososoE stendiamo un telo pietoso sul fatto che un post che confuta le tue affermazioni è miracolosamente scomparso.
      • lorenzo scrive:
        Re: Facciamo due conti ...
        Sono calcoli non affermazioni , escono da studi statistici e sono dati pubblici basta fare due ricerche veloci . Quanto ad un eventuale post sparito ... non ho questi poteri censori :)
        • marcorr scrive:
          Re: Facciamo due conti ...
          i "poteri censori" altro non sono che segnalazioni mirate.quello che metto in discussione sono i numeri da te snocciolati. Se cerchi su wikipediA troverai che il canone italiano è lo 0,4% del reddito medio annuo italiano mentre quello tedesco è lo 0,6%.
          • lorenzo scrive:
            Re: Facciamo due conti ...
            Preferisco fare i calcoli io ...Wikipedia non e' una bibbia :)Basta cercare le tabelle statistiche per vedere che lo stipendio medio in germania e' molto piu' alto di quello italiano ,charms se lo calcoliamo complessivamente e' 1,9 volte piu' alto , se lo calcoliamo per categorie e prendiamo una famiglia della classe media ( operai , impiegati ) e' circa 2,5 volte piu' alto ( qui ci fregano i megastipendi dei politici e dirigenti nella media complessiva ) per il calcolo del costo della vita ci sono varie tabelle , per citta' e per zone , ma piu' o meno siamo su quel 1,3 per cento in meno per cui ... i conti son piu' o meno quelli ... il canone piu' alto lo paghiamo noi se rendiamo omogenei i dati .
          • marcorr scrive:
            Re: Facciamo due conti ...
            - Scritto da: lorenzo
            Preferisco fare i calcoli io ...

            Wikipedia non e' una bibbia :)

            Basta cercare le tabelle statistiche per vedere
            che lo stipendio medio in germania e' molto piu'
            alto di quello italiano ,charms se lo calcoliamo
            complessivamente e' 1,9 volte piu' alto , se lo
            calcoliamo per categorie e prendiamo una famiglia
            della classe media ( operai , impiegati ) e'
            circa 2,5 volte piu' alto ( qui ci fregano i
            megastipendi dei politici e dirigenti nella media
            complessiva ) per il calcolo del costo della vita
            ci sono varie tabelle , per citta' e per zone ,

            ma piu' o meno siamo su quel 1,3 per cento in
            meno per cui ...

            i conti son piu' o meno quelli ... il canone piu'
            alto lo paghiamo noi se rendiamo omogenei i dati
            .Wikipedia non è la Bibbia ma da te vedo solo parole. Nello specifico dici che ci sono tabelle ma per quello che ne vedo io potrebbero essere tratte dal corriere dei piccoli.Dovresti imparare a citare delle fonti.Seconda affermazione che prima non riuscivo a discutere, il tuo "quasi tutti i paesi non hanno il canone" nell'unione europea ci sono 28 paesi, quasi tutti sottintende almeno 24 mentre sono molti meno (stasera con calma faccio i conti esatti)
          • lorenzo scrive:
            Re: Facciamo due conti ...
            ok fonti basta la treccani ? http://www.treccani.it/geopolitico/statistiche/redditi-e-costo-della-vita-a-confronto-in-alcuni-paesi-europei-2012.htmlok facciamo i conti con i dati della treccani , cosi' da avere una fonte autorevole ..anche se io avevo fatto i conti sullo stipendio medio degli operai ... ma ok stipendio medio in germania 2580 euro stipendio medio in italia 1410 euro ( da fonti non ufficiali se facciamo il confronto con gli operai invece che su tutta la popopolazione abbiamo 2800 contro 1200 ,ma lasciamo perdere :) ) costo della vita in germania secondo treccani 37,2 euro al giornocosto della vita in italia secondo treccani 39,4 euro al giornoquindi un tedesco ha su di noi un vataggio pari a : 2580/14100* ( 39.4/37.2) = 1,938e questo e' il dato ufficiale , ora se loro pagano un canone di 216,76 euro a loro pesano come a noi 111,84 euro che e' vero cosi' risulta piu' alto dei 106 euro nostri ma non cosi' distante .evitiamo il discorso sui contenuti e sulla quantita' di pubblicita' ... ci sono poi i 15 paesi dove si paga 0 , ed altri dove si paga quanto un pacchetto di sigarette piu' apparentemente sfortunati di noi ci sono gli inglesi come cifra assoluta , ma bisogna poi vedere il servizio erogato :) .
          • lorenzo scrive:
            Re: Facciamo due conti ...
            per quanto riguarda i post spariti sembra che se contengono " rinfresco " facciano una brutta fine in automatico ... eliminano le lamentele invece di correggere il problema .
          • panda rossa scrive:
            Re: Facciamo due conti ...
            - Scritto da: lorenzo
            per quanto riguarda i post spariti sembra che se
            contengono " rinfresco " facciano una brutta fine
            in automatico ... eliminano le lamentele invece
            di correggere il problema
            .Abbiamo gia' detto e ripetuto che il problema si corregge lato client.Non vuoi, non puoi, non sai? Arrangiati!
          • marcorr scrive:
            Re: Facciamo due conti ...
            Ottimo per le fonti. Ma per pura combinazione, portando fonti attendibili il risultato è cambiato.Secondo punto: citandoti "consideriamo anche che in quasi tutti gli altri stati europei il canone non si paga proprio "facendo i conti su 28 paesi dell'unione in 16 e mezzo si paga, (il mezzo è il Belgio che paga solo nella parte vallone mentre la fiamminga non lo paga) e facendo attenzione la Grecia non lo paga non per scelta ma perché la televisione pubblica è stata chiusa e quando da quando ha riaperto non ho informazioni.Se vogliamo definire 11,5 su 28 quasi tutti allora possiamo far passare qualunque cosa.
          • marcorr scrive:
            Re: Facciamo due conti ...
            Piccola notazione: il post sparito è stato visibile per una decina di minuti prima di sparire. Non era un errore di refresh.
          • panda rossa scrive:
            Re: Facciamo due conti ...
            - Scritto da: lorenzo
            Preferisco fare i calcoli io ...

            Wikipedia non e' una bibbia :)Se hai dati diversi puoi rettificare la wiki.Se non lo fai vuol dire che i tuoi dati diversi sono farlocchi.
          • lorenzo scrive:
            Re: Facciamo due conti ...
            Potrei ... ma non trovo il dato nella pagina con la percentuale di incidenza
        • Roll scrive:
          Re: Facciamo due conti ...
          - Scritto da: lorenzo
          Sono calcoli non affermazioni , escono da studi
          statistici e sono dati pubblici basta fare due
          ricerche veloci .

          Quanto ad un eventuale post sparito ... non ho
          questi poteri censori
          :)Vuoi fare due conti ? Ecco qua ... c'è tutto e spiega anche quali sono le tv pubbliche nei posti dove non c'è il canone e quanti lo fanno pagare nella bolletta della corrente.https://en.wikipedia.org/wiki/Television_licence
          • Drone scrive:
            Re: Facciamo due conti ...
            Continua a sfuggirvi il fatto che negli altri paesi i soldi finiscono nelle casse dello stato e non in quelle di una unica emittente TV.Poi di che parliamo?Negli altri paesi non lo chiamano canone RAI, il punto su cui discutere è questo!
    • Hop scrive:
      Re: Facciamo due conti ...
      - Scritto da: lorenzo
      In germania gli stipendi sono 1,9 volte piu' alti
      di quelli italiani ,

      in piu' strano a dirsi il costo della vita (
      prezzi ) e' piu' basso

      circa 1,3 volte di meno ... per cui e' come se lo
      stipendio fosse 2,47 volte piu' alto ...
      riportando il canone tedesco all'italia otteniamo
      87,35 euro ... consideriamo anche che in quasi
      tutti gli altri stati europei il canone non si
      paga proprio .
      I mitici 80 euro!!!La costante renziana :D
    • benkj scrive:
      Re: Facciamo due conti ...
      in inghilterra il "canone bbc" si paga e costa sui 140 sterline... circa 190 eurocome vedi l'italia il paese dove tutto e' sbagliato
  • rudy scrive:
    tassa per tutti, 10%
    premetto che odio la tv e non la ho, ma riconosco che una tv pubblica sia utile, molto piu essenziale della attuale che mi pare una copia di quelle private.quindi questa cosa potrebbe avere un senso se fosse indipendente dal possesso, e quindi una nuova tassa per tutti(cambiandone la legge, istituendo una tassa nuova), naturalmente per la sola parte di RAI che fa servizio pubblico, non piu del 10%: 10 euro.poiche me ne chiedono cento per un servizo che mi pare (non vedendola potrei sbagliarmi) abbia una bella componente di disguistosi salotti, txtte e cxli, "famosi" piu o meno decotti, ecc, faro il possibile per oppormi.suggerisco a chi paga l'enel sul conto corrente, di ricordarsi di disdire il pagamento automatico (lo dico anche per ricordarmene)
  • loggo scrive:
    PR = astroturfer
    certo che è anomalo che ogni volta che c'è qualche proposta di renzie appaiono utenti MAI VISTI che la difendono a spada tratta.si chiama gestione del consenso?
    • manetta scrive:
      Re: PR = astroturfer
      - Scritto da: loggo
      certo che è anomalo che ogni volta che c'è
      qualche proposta di renzie appaiono utenti MAI
      VISTI che la difendono a spada
      tratta.
      si chiama gestione del consenso?Il tuo nick invece lo leggo tutti i giorni. E' lo stesso di quello che parla delle scie chimiche
      • loggo scrive:
        Re: PR = astroturfer
        - Scritto da: manetta
        - Scritto da: loggo

        certo che è anomalo che ogni volta che c'è

        qualche proposta di renzie appaiono utenti
        MAI

        VISTI che la difendono a spada

        tratta.

        si chiama gestione del consenso?

        Il tuo nick invece lo leggo tutti i giorni. hai ragione sono un lurker ...mi hai smosso per scrivere un commento ... ma sempre astroturfer rimani tanto valeva chiamarti ufficio relazioni pubbliche della presidenza del consiglio
        E' lo
        stesso di quello che parla delle scie
        chimiche???? che cosa hai messo nel caffè?il prossimo prendilo non corretto ;)
  • ottomano scrive:
    Ridicoli
    Ridicoli!Se avessero voluto VERAMENTE trovare una soluzione al problema, avrebbero potuto criptare il segnale RAI (esattamente come avviene oggi con i canali Premium) e consentire la visione solo a chi paga il canone.La verità è che se avessero fatto così, immaginate quanti avrebbero speso 100 e passa euro per vedere le loro porcherie???
    • Povero Giulio scrive:
      Re: Ridicoli
      La tv generalista è fonte di potere e di consenso.Serve hai partiti per cui va finanziata a prescindere.Di conseguenza la tua idea potrebbe portare le persone a informarsi in modo diverso, per cui è irrealizzabile e ogni iniziativa in quel senso va osteggiata in ogni modo.Ti devi informare solo dalle fonti che la politica approva.
    • marcorr scrive:
      Re: Ridicoli
      In effetti potevano utilizzare il metodo tedesco:Dal 1º gennaio 2013 il canone (Rundfunkgebühr) ammonta a 215,76 per abitazione (17,98 al mese), indistintamente dal fatto che si possieda o no un televisore o una radio.Da wikipedia
    • manetta scrive:
      Re: Ridicoli
      - Scritto da: ottomano
      Ridicoli!

      Se avessero voluto VERAMENTE trovare una
      soluzione al problema, avrebbero potuto criptare
      il segnale RAI (esattamente come avviene oggi con
      i canali Premium) e consentire la visione solo a
      chi paga il
      canone.

      La verità è che se avessero fatto così,
      immaginate quanti avrebbero speso 100 e passa
      euro per vedere le loro
      porcherie???Allora, premetto che io non guardo RAI e neppure mediaset, ma bisogna capire qual'è il senso del canone televisivo. Il canone lo si paga per avere una TV di Stato accessibile a tutti. Ha funzioni di svago ed informazione. Senza TV di Stato esisterebbe solamente la TV commerciale, cioè che risponde al solo denaro. Tieni inoltre conto che il canone TV nasce quando la televisione era l'unico mezzo per parlare alla gente e farle compagnia, aveva anche una funziona sociale (ed ha anche adesso in tanti casi).Aggiungo che in RAI ci sono decine e centinaia di professionalità e gente preparata.Passiamo alla parte negativa: la RAI è politicizzata, la RAI oltre a tante persone preparate ha anche un carrozzone che si porta dietro probabilmente da sfoltire (mie personali impressioni).In pratica, per come la penso io, una TV di Stato ci vuole, ma se si rendesse un attimo più indipendente, leggera ed economica sarebbe meglio. Per tutto il resto, come dici giustamente tu, si passi a satellite o quant'altro.
    • roll scrive:
      Re: Ridicoli
      - Scritto da: ottomano
      Ridicoli!

      Se avessero voluto VERAMENTE trovare una
      soluzione al problema, avrebbero potuto criptare
      il segnale RAI (esattamente come avviene oggi con
      i canali Premium) e consentire la visione solo a
      chi paga il
      canone.

      La verità è che se avessero fatto così,
      immaginate quanti avrebbero speso 100 e passa
      euro per vedere le loro
      porcherie???A parte che la RAI non trasmette solo porcherie, se escludiamo le fiction fatte su misura per il cervello degli italiani. Ti può capitare di accendere a mezzanotte e di vederti filmetti aggressivi tipo Machete in versione integrale, o di beccarti durante la giornata serie come Doctor Who o Trono di Spade ( e non sono molti che trasmettono GOT free-to-air in versione integrale), quindi vediamo di calmarci con i giudizi ad XXXXXXXm da disinformati.Secondo, il canone è una tassa di possesso dell'apparecchio televisivo, tra le più basse d'Europa, e non se ne può più di pagare la tassa maggiorata per quella manica di furboni, che dice di non avere la TV e poi si abbona a Mediaset Premium o a Sky.Quindi ben venga il fatto di farglielo pagare in bolletta, almeno un'altra volta imparano.
      • lorenzo scrive:
        Re: Ridicoli
        Tra le piu' basse d'europa ? Non scherziamo ... in molti stati europei non si paga e se prendiamo la piu' alta in assoluto ( germania ) e la riportiamo agli stipendi ed al costo della vita italiane ... scopriamo che paghiamo di piu' noi ...abbiamo il canone tv ( equivalente ) piu' alto d'europa e' questo e' un dato di fatto .
        • Roll scrive:
          Re: Ridicoli
          - Scritto da: lorenzo
          Tra le piu' basse d'europa ?
          Non scherziamo ... in molti stati europei non si
          paga e se prendiamo la piu' alta in assoluto (
          germania ) e la riportiamo agli stipendi ed al
          costo della vita italiane ... scopriamo che
          paghiamo di piu' noi
          ...
          abbiamo il canone tv ( equivalente ) piu' alto
          d'europa e' questo e' un dato di fatto
          .In molti paesi di Europa non esiste il servizio pubblico, e se esiste è solo informativo, per questo non si paga la relativa tassa che è inclusa sempre e comunque in altri servizi (nel senso che da qualche parte sta gente deve essere pagata).Da noi esiste e si paga da sempre, solo che siccome siamo nla nazione degli evasori devono trovare il modo di fartelo pagare comunque, è semplice.
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Ridicoli
            - Scritto da: Roll
            - Scritto da: lorenzo

            Tra le piu' basse d'europa ?

            Non scherziamo ... in molti stati europei
            non
            si

            paga e se prendiamo la piu' alta in assoluto
            (

            germania ) e la riportiamo agli stipendi ed
            al

            costo della vita italiane ... scopriamo che

            paghiamo di piu' noi

            ...

            abbiamo il canone tv ( equivalente ) piu'
            alto

            d'europa e' questo e' un dato di fatto

            .

            In molti paesi di Europa non esiste il servizio
            pubblico, e se esiste è solo informativo, per
            questo non si paga la relativa tassa che è
            inclusa sempre e comunque in altri servizi (nel
            senso che da qualche parte sta gente deve essere
            pagata).

            Da noi esiste e si paga da sempre, solo che
            siccome siamo nla nazione degli evasori devono
            trovare il modo di fartelo pagare comunque, è
            semplice.Ecco appunto visto che nella maggior parte degli altri paesi un servizio pubblico o non esiste o è nettamente ridimensionato non capisco perchè da Noi si debba continuare ad avere un carrozzone come la RAI, si tengano un solo canale dedicato all'informazione e alla cultura senza pubblicità o lo finanzino con le tasse abbondanti che già si pagano, in alternativa se credono criptino il segnale e si facciano pagare da chi vuole veramente vederlo!
      • ottomano scrive:
        Re: Ridicoli
        - Scritto da: roll
        A parte che la RAI non trasmette solo porcherie,
        [CUT] quindi vediamo di calmarci con i
        giudizi ad XXXXXXXm da
        disinformati.Magari dovresti prima calmarti tu. Se una cosa piace a te non è detto che piaccia a me.

        Secondo, il canone è una tassa di possesso
        dell'apparecchio televisivo, E perchè dovrei pagare una tassa sul possesso di un televisore? E perchè non quella sul frigorifero, sul microonde o sul divanoletto?
        tra le più basse
        d'Europa, e non se ne può più di pagare la tassa
        maggiorata per quella manica di furboni, che dice
        di non avere la TV e poi si abbona a Mediaset
        Premium o a Sky.Ripeto, potrà decidere l'utente se guardare e pagare anche solo 1 euro una rete piuttosto che un'altra?

        Quindi ben venga il fatto di farglielo pagare in
        bolletta, almeno un'altra volta
        imparano.Ma imparano cosa? Perchè se io volessi guardarmi Sky (e non ho Sky) devo anche pagare un servizio non voluto che è la RAI?
        • Roll scrive:
          Re: Ridicoli
          - Scritto da: ottomano
          - Scritto da: roll


          A parte che la RAI non trasmette solo porcherie,

          [CUT] quindi vediamo di calmarci con i

          giudizi ad XXXXXXXm da

          disinformati.

          Magari dovresti prima calmarti tu. Se una cosa
          piace a te non è detto che piaccia a
          me.
          Veramente sei tu ad aver definito ciò che non ti piace come una "porcheria" ?Ho ho preso l'esempio di un film che è difficile vedere in versione integrale e di due serie famose in tutto il mondo proprio per riferirmi ad un dato oggettivo.



          Secondo, il canone è una tassa di possesso

          dell'apparecchio televisivo,

          E perchè dovrei pagare una tassa sul possesso di
          un televisore? E perchè non quella sul
          frigorifero, sul microonde o sul
          divanoletto?
          Perché è la legge e la legge si applica.Ed è inutile prendersela col governo, perché non è stato questo governo a istituire la legge, visto che risale al 1938 ed è stata revisionata durante un altro governo anni fa.Questo è il paese dei fessi e dei furbi. I fessi sono quelli in regola con la legge e i furbi sono quelli che se ne fregano. Poi per una volta che hanno trovato il modo di far pagare di meno i fessi e un pochino di più ai furbi, vedere gente che si lamenta del fatto che non potrà più fare il furbo, è veramente incredibile.

          tra le più basse

          d'Europa, e non se ne può più di pagare la tassa

          maggiorata per quella manica di furboni, che
          dice

          di non avere la TV e poi si abbona a Mediaset

          Premium o a Sky.

          Ripeto, potrà decidere l'utente se guardare e
          pagare anche solo 1 euro una rete piuttosto che
          un'altra?
          NO non puoi, perché il canone è una tassa di possesso, pensavo che l'avessi capito.




          Quindi ben venga il fatto di farglielo pagare in

          bolletta, almeno un'altra volta

          imparano.

          Ma imparano cosa? Perchè se io volessi guardarmi
          Sky (e non ho Sky) devo anche pagare un servizio
          non voluto che è la
          RAI?Esattamente, se vuoi vederti Sky devi pagare la tassa di possesso dell'apparecchio televisivo perché è una tassa di possesso dell'apparecchio attraverso cui vedi Sky che serve a finanziare il servizio pubblico.
      • Enjoy with Us scrive:
        Re: Ridicoli
        - Scritto da: roll
        - Scritto da: ottomano

        Ridicoli!



        Se avessero voluto VERAMENTE trovare una

        soluzione al problema, avrebbero potuto criptare

        il segnale RAI (esattamente come avviene oggi
        con

        i canali Premium) e consentire la visione solo a

        chi paga il

        canone.



        La verità è che se avessero fatto così,

        immaginate quanti avrebbero speso 100 e passa

        euro per vedere le loro

        porcherie???

        A parte che la RAI non trasmette solo porcherie,
        se escludiamo le fiction fatte su misura per il
        cervello degli italiani. Ti può capitare di
        accendere a mezzanotte e di vederti filmetti
        aggressivi tipo Machete in versione integrale, o
        di beccarti durante la giornata serie come Doctor
        Who o Trono di Spade ( e non sono molti che
        trasmettono GOT free-to-air in versione
        integrale), quindi vediamo di calmarci con i
        giudizi ad XXXXXXXm da
        disinformati.

        Secondo, il canone è una tassa di possesso
        dell'apparecchio televisivo, tra le più basse
        d'Europa, e non se ne può più di pagare la tassa
        maggiorata per quella manica di furboni, che dice
        di non avere la TV e poi si abbona a Mediaset
        Premium o a
        Sky.

        Quindi ben venga il fatto di farglielo pagare in
        bolletta, almeno un'altra volta
        imparano.Criptino il segnale e non scassino la XXXXXXX, se quello che trasmettono è tanto bello troveranno torme di abbonati, altrimenti chiudano!Se proprio vogliamo che esista una TV pubblica (e perchè mai dovrebbe essere così nel 21° secolo) basta un canale privo di pubblicità e che trasmetta solo informazioni, qui di canali ce ne sono 8? 9? Io ho perso il conto!
        • Sg@bbio scrive:
          Re: Ridicoli
          la BBC è pubblica e non ha certo un solo canale.
          • Roll scrive:
            Re: Ridicoli
            - Scritto da: Sg@bbio
            la BBC è pubblica e non ha certo un solo canale.Ecco bravo, spiegaglielo che gli inglesi hanno un canone televisivo molto alto e finanziano programmi come quelli di channel 4 che sono di puro intrattenimento.
          • Drone scrive:
            Re: Ridicoli
            Spieghiamo anche che in Inghilterra ci sono ben altri stipendi e che qua c'è gente che non arriva a fine mese?
          • panda rossa scrive:
            Re: Ridicoli
            - Scritto da: Drone
            Spieghiamo anche che in Inghilterra ci sono ben
            altri stipendi e che qua c'è gente che non arriva
            a fine
            mese?E' vero.Gli stipendi dei paesi europei sono mediamente piu' alti che in italia.Posto un grafico che chiarisce molto bene il concetto.[img]http://41.media.tumblr.com/tumblr_m33tlhdoFM1ro25eio1_500.jpg[/img]
          • Drone scrive:
            Re: Ridicoli
            Eloquente direi....;)
          • benkj scrive:
            Re: Ridicoli
            Nella BBC però non hai neanche un secondo di pubblicità, al contrario della rai
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Ridicoli
            - Scritto da: Sg@bbio
            la BBC è pubblica e non ha certo un solo canale.Ma perchè in Italia dobbiamo fare sempre paragoni parziali per giustificare qualsiasi cosa? In inghilterra pagano un canone più alto? Verissimo, però la BBC non ha pubblicità ed ha una qualità ben superiore alla Rai, aggiungerei poi che le tasse sulla casa sono ben più basse e vengono pagate sia dal proprietario che dall'inquilino, le tasse sui redditi sono la metà che da noi, li con un lordo di 50.000 euro in tasca ti arrivano quasi 38.000 euro, da noi forse 25.000! E vogliamo parlare dell'IVA? Da noi al 22% da loro al 20%
          • Ethype scrive:
            Re: Ridicoli
            - Scritto da: Enjoy with Us
            - Scritto da: Sg@bbio

            la BBC è pubblica e non ha certo un solo
            canale.

            Ma perchè in Italia dobbiamo fare sempre paragoni
            parziali per giustificare qualsiasi cosa?

            In inghilterra pagano un canone più alto?
            Verissimo, però la BBC non ha pubblicità ed ha
            una qualità ben superiore alla Rai, aggiungerei
            poi che le tasse sulla casa sono ben più basse e
            vengono pagate sia dal proprietario che
            dall'inquilino, le tasse sui redditi sono la metà
            che da noi, li con un lordo di 50.000 euro in
            tasca ti arrivano quasi 38.000 euro, da noi forse
            25.000! E vogliamo parlare dell'IVA? Da noi al
            22% da loro al
            20%quanto costa l'università qui e lì?
          • panda rossa scrive:
            Re: Ridicoli
            - Scritto da: Ethype
            - Scritto da: Enjoy with Us

            - Scritto da: Sg@bbio


            la BBC è pubblica e non ha certo un solo

            canale.



            Ma perchè in Italia dobbiamo fare sempre
            paragoni

            parziali per giustificare qualsiasi cosa?



            In inghilterra pagano un canone più alto?

            Verissimo, però la BBC non ha pubblicità ed
            ha

            una qualità ben superiore alla Rai,
            aggiungerei

            poi che le tasse sulla casa sono ben più
            basse
            e

            vengono pagate sia dal proprietario che

            dall'inquilino, le tasse sui redditi sono la
            metà

            che da noi, li con un lordo di 50.000 euro in

            tasca ti arrivano quasi 38.000 euro, da noi
            forse

            25.000! E vogliamo parlare dell'IVA? Da noi
            al

            22% da loro al

            20%
            quanto costa l'università qui e lì?Quanti anni di galera ti fai se non dici la password, qui e li'?Quanti punti della patente ti levano se sorpassi a destra, qui e li'?
        • benkj scrive:
          Re: Ridicoli
          Questa mi sembra l'unica soluzione sensata che ho letto nel forum. Un canale pubblico con solo informazione e tutto il resto privato.A meno che il berlusca non si metta a mandare messaggi subliminali tramite il grande fratello
  • rico scrive:
    Canone in bolletta, più tasse.
    Attenzione perchè TUTTE le voci in bolletta sono soggette a IVA, comprese le altre tasse.Quindi forse si pagheranno 100 + 22% = 122 euro in bolletta.Alcune voci nella bolletta elettrica (a differenza delle altre bollette) sono tassate solo al 10%, quindi se va bene saranno 110 euro, non 100. Per OGNI utenza elettrica, ovvio. Vagli a spiegare che è un cantiere dove non guardano la TV, ma usano la corrente per far andare la betoniera e la gru.
    • manetta scrive:
      Re: Canone in bolletta, più tasse.
      - Scritto da: rico
      Attenzione perchè TUTTE le voci in bolletta sono
      soggette a IVA, comprese le altre
      tasse.
      Quindi forse si pagheranno 100 + 22% = 122 euro
      in
      bolletta.
      Alcune voci nella bolletta elettrica (a
      differenza delle altre bollette) sono tassate
      solo al 10%, quindi se va bene saranno 110 euro,
      non 100. Per OGNI utenza elettrica, ovvio.

      Vagli a spiegare che è un cantiere dove non
      guardano la TV, ma usano la corrente per far
      andare la betoniera e la
      gru.Più che rico dovevi firmarti rinco: il cantiere ha un allacciamento uso cantiere appunto, è facile intuire che non si guarda la TV nei cantieri, inoltre le fatture possono avere benissimo voci in cui l'iva non si paga o si paga in forma diversa, ad esempio al 4% o al 10%.Ripassa quando avrai visto un po' di vita reale.
    • roll scrive:
      Re: Canone in bolletta, più tasse.
      - Scritto da: rico
      Attenzione perchè TUTTE le voci in bolletta sono
      soggette a IVA, comprese le altre
      tasse.
      Quindi forse si pagheranno 100 + 22% = 122 euro
      in
      bolletta.
      Alcune voci nella bolletta elettrica (a
      differenza delle altre bollette) sono tassate
      solo al 10%, quindi se va bene saranno 110 euro,
      non 100. Per OGNI utenza elettrica, ovvio.
      Ovvio una beata mi***a.
      Vagli a spiegare che è un cantiere dove non
      guardano la TV, ma usano la corrente per far
      andare la betoniera e la
      gru.Esistono bollette domestiche e bollette di altri usi, poi ad un CF possono essere collegate più utenze ma ovviamente si paga un solo canone, e tante altre cose che probabilmente non sai.
      • Enjoy with Us scrive:
        Re: Canone in bolletta, più tasse.
        - Scritto da: roll
        - Scritto da: rico

        Attenzione perchè TUTTE le voci in bolletta sono

        soggette a IVA, comprese le altre

        tasse.

        Quindi forse si pagheranno 100 + 22% = 122 euro

        in

        bolletta.

        Alcune voci nella bolletta elettrica (a

        differenza delle altre bollette) sono tassate

        solo al 10%, quindi se va bene saranno 110 euro,

        non 100. Per OGNI utenza elettrica, ovvio.



        Ovvio una beata mi***a.


        Vagli a spiegare che è un cantiere dove non

        guardano la TV, ma usano la corrente per far

        andare la betoniera e la

        gru.

        Esistono bollette domestiche e bollette di altri
        usi, poi ad un CF possono essere collegate più
        utenze ma ovviamente si paga un solo canone, e
        tante altre cose che probabilmente non
        sai.Perchè ovviamente tutti hanno intestati le utenze in capo a se stessi, mica può esistere che alcune utenze sia in capo alla moglie o ad un altro familiare, che magari per l'abitazione principale paga il marito la bolletta e per la casa al mare la moglie o il figlio maggiorenne ecc... sai di solito quando si attiva un'utenza non è che si sta a guardare tanto per il sottile, si fa quello che sul momento è più comodo!
        • Ethype scrive:
          Re: Canone in bolletta, più tasse.
          - Scritto da: Enjoy with Us
          - Scritto da: roll
          Perchè ovviamente tutti hanno intestati le utenze
          in capo a se stessi, mica può esistere che alcune
          utenze sia in capo alla moglie o ad un altro
          familiare, che magari per l'abitazione principale
          paga il marito la bolletta e per la casa al mare
          la moglie o il figlio maggiorenne ecc... sai di
          solito quando si attiva un'utenza non è che si
          sta a guardare tanto per il sottile, si fa quello
          che sul momento è più
          comodo!Il punto è che si paga il canone rai dove si ha la residenza e basta.Mi sa che hai qualche problema di comprensione su questo punto.La residenza si ha in un posto solo e lì si paga il canone rai.Se si è in 4 in famiglia e il papà ha la bolletta elettrica nella prima casa e il figlio ha la bolletta elettrica al mare e la moglie la bolletta elettrica in montagna, sempre un singolo canone rai pagano. Cominciano a pagare più volte il canone SE figli o mogli hanno indicato di essere residenti al mare o in montagna (pur abitando tutti e 4 nella stessa casa). Questo caso però è da trattare come evasione, perché si è dichiarata la residenza in montagna/mare, quando la si ha in città, cioè si è dichiarato il falso.La bolletta elettrica è una cosa furba, l'aveva già proposta Berlusconi e la sta ora portando avanti Renzi. Se faranno in modo che il suo pagamento sia legato alla residenza e non al possesso della tv, pagheremo, tutti, pagheremo meno e non ci potrà più essere evasione.Io ci vedo solo vantaggi per il cittadino onesto.
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Canone in bolletta, più tasse.
            - Scritto da: Ethype
            - Scritto da: Enjoy with Us

            - Scritto da: roll


            Perchè ovviamente tutti hanno intestati le
            utenze

            in capo a se stessi, mica può esistere che
            alcune

            utenze sia in capo alla moglie o ad un altro

            familiare, che magari per l'abitazione
            principale

            paga il marito la bolletta e per la casa al
            mare

            la moglie o il figlio maggiorenne ecc... sai
            di

            solito quando si attiva un'utenza non è che
            si

            sta a guardare tanto per il sottile, si fa
            quello

            che sul momento è più

            comodo!
            Il punto è che si paga il canone rai dove si ha
            la residenza e
            basta.
            Mi sa che hai qualche problema di comprensione su
            questo
            punto.
            La residenza si ha in un posto solo e lì si paga
            il canone
            rai.
            Se si è in 4 in famiglia e il papà ha la bolletta
            elettrica nella prima casa e il figlio ha la
            bolletta elettrica al mare e la moglie la
            bolletta elettrica in montagna, sempre un singolo
            canone rai pagano. Cominciano a pagare più volte
            il canone SE figli o mogli hanno indicato di
            essere residenti al mare o in montagna (pur
            abitando tutti e 4 nella stessa casa). Questo
            caso però è da trattare come evasione, perché si
            è dichiarata la residenza in montagna/mare,
            quando la si ha in città, cioè si è dichiarato il
            falso.

            La bolletta elettrica è una cosa furba, l'aveva
            già proposta Berlusconi e la sta ora portando
            avanti Renzi. Se faranno in modo che il suo
            pagamento sia legato alla residenza e non al
            possesso della tv, pagheremo, tutti, pagheremo
            meno e non ci potrà più essere
            evasione.
            Io ci vedo solo vantaggi per il cittadino onesto.Io prima di avere tante certezze aspetterei di vedere il testo della legge, anche perchè vorrei vedere come fanno a discriminare fra il canone delle famiglie e quello delle attività commerciali ben più salato, poi quanto al risparmio per il cittadino onesto è una presa in giro visto che il calo è di un 10% e senz anessuna garanzia che già l'anno prossimo lo rialzino, a fronte di maggiori incassi quantificati da loro stessi in un 30-50%... perchè mai bisogna fare questo regalo alla Rai senza alcuna contropartita, almeno avessero abolito la pubblicità o l'avessero limitata in modo drastico...
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Canone in bolletta, più tasse.
            - Scritto da: Ethype
            - Scritto da: Enjoy with Us

            - Scritto da: roll


            Perchè ovviamente tutti hanno intestati le
            utenze

            in capo a se stessi, mica può esistere che
            alcune

            utenze sia in capo alla moglie o ad un altro

            familiare, che magari per l'abitazione
            principale

            paga il marito la bolletta e per la casa al
            mare

            la moglie o il figlio maggiorenne ecc... sai
            di

            solito quando si attiva un'utenza non è che
            si

            sta a guardare tanto per il sottile, si fa
            quello

            che sul momento è più

            comodo!
            Il punto è che si paga il canone rai dove si ha
            la residenza e
            basta.
            Mi sa che hai qualche problema di comprensione su
            questo
            punto.
            La residenza si ha in un posto solo e lì si paga
            il canone
            rai.
            Se si è in 4 in famiglia e il papà ha la bolletta
            elettrica nella prima casa e il figlio ha la
            bolletta elettrica al mare e la moglie la
            bolletta elettrica in montagna, sempre un singolo
            canone rai pagano. Cominciano a pagare più volte
            il canone SE figli o mogli hanno indicato di
            essere residenti al mare o in montagna (pur
            abitando tutti e 4 nella stessa casa). Questo
            caso però è da trattare come evasione, perché si
            è dichiarata la residenza in montagna/mare,
            quando la si ha in città, cioè si è dichiarato il
            falso.

            La bolletta elettrica è una cosa furba, l'aveva
            già proposta Berlusconi e la sta ora portando
            avanti Renzi. Se faranno in modo che il suo
            pagamento sia legato alla residenza e non al
            possesso della tv, pagheremo, tutti, pagheremo
            meno e non ci potrà più essere
            evasione.
            Io ci vedo solo vantaggi per il cittadino onesto.Io prima di avere tante certezze aspetterei di vedere il testo della legge, anche perchè vorrei vedere come fanno a discriminare fra il canone delle famiglie e quello delle attività commerciali ben più salato, poi quanto al risparmio per il cittadino onesto è una presa in giro visto che il calo è di un 10% e senza nessuna garanzia che già l'anno prossimo lo rialzino, a fronte di maggiori incassi quantificati da loro stessi in un 30-50%... perchè mai bisogna fare questo regalo alla Rai senza alcuna contropartita, almeno avessero abolito la pubblicità o l'avessero limitata in modo drastico...
          • meridiano scrive:
            Re: Canone in bolletta, più tasse.
            - Scritto da: Ethype
            - Scritto da: Enjoy with Us

            - Scritto da: roll


            Perchè ovviamente tutti hanno intestati le
            utenze

            in capo a se stessi, mica può esistere che
            alcune

            utenze sia in capo alla moglie o ad un altro

            familiare, che magari per l'abitazione
            principale

            paga il marito la bolletta e per la casa al
            mare

            la moglie o il figlio maggiorenne ecc... sai
            di

            solito quando si attiva un'utenza non è che
            si

            sta a guardare tanto per il sottile, si fa
            quello

            che sul momento è più

            comodo!
            Il punto è che si paga il canone rai dove si ha
            la residenza e
            basta.
            Mi sa che hai qualche problema di comprensione su
            questo
            punto.
            La residenza si ha in un posto solo e lì si paga
            il canone
            rai.
            Se si è in 4 in famiglia e il papà ha la bolletta
            elettrica nella prima casa e il figlio ha la
            bolletta elettrica al mare e la moglie la
            bolletta elettrica in montagna, sempre un singolo
            canone rai pagano. Cominciano a pagare più volte
            il canone SE figli o mogli hanno indicato di
            essere residenti al mare o in montagna (pur
            abitando tutti e 4 nella stessa casa). Questo
            caso però è da trattare come evasione, perché si
            è dichiarata la residenza in montagna/mare,
            quando la si ha in città, cioè si è dichiarato il
            falso.
            la differenza tra residenza e domicilio, questa sconosciuta...
  • manetta scrive:
    Un po' di chairezza
    Purtroppo lo sport preferito degli italiani è sempre lamentarsi, alcuni punti sono stati già chiariti:1) si pagherà a rate2) si pagherà soltanto sulla prima casa3) chi non ha TV deve chiederne l'esenzioneSu quest'ultimo punto ci sarà da ridere visto che forse vogliono mettere dentro anche smartphone, tablet ecc, e poi in effetti non è tanto bello imporre una tassa ed è il cittadino a dover dire che non è soggetto.Tuttavia è l'unico modo per far pagare gli "evasori" e gli onesti pagheranno un po' meno, chi non ha TV dovrà rompersi un po' per chiedere che non gli venga applicata.Vantaggi quindi: si paga meno, si paga a rateSvantaggi: chi non ha TV deve comunicare e sperare che nel frattempo non gli tocchi pagare.Si palra inoltre di utenze domestiche, non è chiaro se venga applicata anche alle aziende quindi.
    • Hop scrive:
      Re: Un po' di chairezza
      - Scritto da: manetta
      Purtroppo lo sport preferito degli italiani è
      sempre lamentarsisi chiama esperienza...
      alcuni punti sono stati già chiariti:e da chi visto che non è ancora stata approvata?

      1) si pagherà a rate
      2) si pagherà soltanto sulla prima casa
      3) chi non ha TV deve chiederne l'esenzione

      Su quest'ultimo punto ci sarà da ridere visto
      che forse vogliono mettere dentro anche
      smartphone, tablet ecc, e poi in effetti non è
      tanto bello imporre una tassa ed è il cittadino a
      dover dire che non è
      soggetto.
      Tuttavia è l'unico modo per far pagare gli
      "evasori" e gli onesti pagheranno un po' meno,
      chi non ha TV dovrà rompersi un po' per chiedere
      che non gli venga
      applicata.

      Vantaggi quindi: si paga meno, si paga a rateSe per te pagare è un vantaggio :D
      Svantaggi: chi non ha TV deve comunicare e
      sperare che nel frattempo non gli tocchi
      pagare.
      Può sempre usare il bonus di 80 euro in due comode rate mensili...
      • panda rossa scrive:
        Re: Un po' di chairezza
        - Scritto da: Hop
        Può sempre usare il bonus di 80 euro in due
        comode rate
        mensili...Non basta. Il canone sara' di 100 euro.
      • Hisashi scrive:
        Re: Un po' di chairezza
        - Scritto da: Hop

        alcuni punti sono stati già chiariti:

        e da chi visto che non è ancora stata approvata?Da chi presenta il progetto di legge, visto che è di quello che si stanno lamentando

        Vantaggi quindi: si paga meno, si paga a rate

        Se per te pagare è un vantaggio :DVisto che si deve pagare omunque, meglio pagare di meno e a rate, quindi sì, è un vantaggio
        • Hop scrive:
          Re: Un po' di chairezza
          - Scritto da: Hisashi
          - Scritto da: Hop


          alcuni punti sono stati già chiariti:



          e da chi visto che non è ancora stata approvata?

          Da chi presenta il progetto di legge, visto che è
          di quello che si stanno
          lamentandoquindi si stanno lamentando su un'ipotesi?



          Vantaggi quindi: si paga meno, si paga a
          rate



          Se per te pagare è un vantaggio :D

          Visto che si deve pagare omunque, meglio pagare
          di meno e a rate, quindi sì, è un
          vantaggioTU devi pagare!Io non ho la tv da 10 anni e vivo benissimo
          • manetta scrive:
            Re: Un po' di chairezza


            quindi si stanno lamentando su un'ipotesi?
            Si, tipico italiano, tra l'altro su una ipotesi che già in diversi punti è chiara e cioè che non pagheranno le seconde case, a rate ecc ecc. Se poi vai su facebook puoi trovare scritto di tutto, tipo che costerà 100 euro al mese e che costa molto meno liberare i marò.
            TU devi pagare!
            Io non ho la tv da 10 anni e vivo benissimoE fasi solo bene, i miei complimenti.
          • Izio01 scrive:
            Re: Un po' di chairezza
            - Scritto da: Hop

            TU devi pagare!
            Io non ho la tv da 10 anni e vivo benissimoIo ho la TV ma non è nemmeno collegata all'antenna, la uso per vedere film o giocare, eppure la tassa la devo pagare lo stesso.La cosa più logica sarebbe riformularla come tassa generica: si paga che si abbia il televisore o meno. Secondo me sarebbe la cosa migliore.
          • panda rossa scrive:
            Re: Un po' di chairezza
            - Scritto da: Izio01
            La cosa più logica sarebbe riformularla come
            tassa generica: si paga che si abbia il
            televisore o meno. Secondo me sarebbe la cosa
            migliore.Ma in quel caso deve finire nelle casse dell'erario, mica in quelle della rai.
          • Izio01 scrive:
            Re: Un po' di chairezza
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: Izio01


            La cosa più logica sarebbe riformularla come

            tassa generica: si paga che si abbia il

            televisore o meno. Secondo me sarebbe la cosa

            migliore.

            Ma in quel caso deve finire nelle casse
            dell'erario, mica in quelle della
            rai.Ma infatti!Poi ci penserà lo stato a girare alla RAI una cifra X. Non si dovrebbe nemmeno chiamare canone RAI, così si eviterebbero queste diatribe.Per quanto mi riguarda, ovviamente, potrebbero chiudere la RAI domani e sarebbe la soluzione migliore. Covo di gente che lavora lì perché ha gli agganci giusti, e quando uno nuovo arriva al potere cambia tutti i feudatari, pagando generose buonuscite a chi era stato messo lì da quello prima.
          • Ethype scrive:
            Re: Un po' di chairezza
            - Scritto da: Hop
            - Scritto da: Hisashi
            TU devi pagare!
            Io non ho la tv da 10 anni e vivo benissimoLa rai si vede benissimo da tablet e da computer, come la si vede da smartphone.Avendo un apparecchio atto alla visione della tv, dovresti pagare anche tu.Il punto è stato discusso più volte e, secondo me, si dovrebbe semplicemente far pagare il canone a tutti. Che si abbia o meno la tv vera e propria.
          • panda rossa scrive:
            Re: Un po' di chairezza
            - Scritto da: Ethype
            - Scritto da: Hop

            - Scritto da: Hisashi


            TU devi pagare!

            Io non ho la tv da 10 anni e vivo benissimo
            La rai si vede benissimo da tablet e da computer,
            come la si vede da
            smartphone.Ci vuole silverlight e comunque non si vede dall'estero.
            Avendo un apparecchio atto alla visione della tv,
            dovresti pagare anche
            tu.
            Il punto è stato discusso più volte e, secondo
            me, si dovrebbe semplicemente far pagare il
            canone a tutti. Che si abbia o meno la tv vera e
            propria.Dopodiche' mi aspetto che gli streaming della rai si possano vedere anche senza silverlight e anche dall'estero.
          • Ethype scrive:
            Re: Un po' di chairezza
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: Ethype

            - Scritto da: Hop


            - Scritto da: Hisashi




            TU devi pagare!


            Io non ho la tv da 10 anni e vivo
            benissimo

            La rai si vede benissimo da tablet e da
            computer,

            come la si vede da

            smartphone.

            Ci vuole silverlight e comunque non si vede
            dall'estero.


            Avendo un apparecchio atto alla visione
            della
            tv,

            dovresti pagare anche

            tu.

            Il punto è stato discusso più volte e,
            secondo

            me, si dovrebbe semplicemente far pagare il

            canone a tutti. Che si abbia o meno la tv
            vera
            e

            propria.

            Dopodiche' mi aspetto che gli streaming della rai
            si possano vedere anche senza silverlight e anche
            dall'estero.silverlight è un problema tutto nella tua testa e ha poca/nulla rilevanza.Quanto all'estero, già si vede, chiaramente con molti limiti dovuti all'esistenza del copyright.
          • manetta scrive:
            Re: Un po' di chairezza

            Avendo un apparecchio atto alla visione della tv,
            dovresti pagare anche
            tu.
            Il punto è stato discusso più volte e, secondo
            me, si dovrebbe semplicemente far pagare il
            canone a tutti. Che si abbia o meno la tv vera e
            propria.Lo avri anche discusso più volte ma non hai capito nulla, lo stesso sito della rai dice che il pagamento è solo per chi ha un ricevitore del segnale, non se puoi installarlo o meno. Sua google, scrivi rai abbonamento apparecchi e lo trovi, c'è una tabellina, ha messo un link anche un altro utente
      • manetta scrive:
        Re: Un po' di chairezza


        e da chi visto che non è ancora stata approvata?
        Da chi ha deciso che si dovrà pagare in bolletta della corrente elettrica.Se comunque non lo sai allora aspetta prima di lamentarti.

        Se per te pagare è un vantaggio :D
        Questa è un'altra storia. La prossima volta vota un partito che vuole abolire la tassa e quindi i canali di stato.
        Può sempre usare il bonus di 80 euro in due
        comode rate
        mensili...Esatto. Hai altri argomenti costruttivi?
        • Enjoy with Us scrive:
          Re: Un po' di chairezza
          - Scritto da: manetta



          e da chi visto che non è ancora stata
          approvata?



          Da chi ha deciso che si dovrà pagare in bolletta
          della corrente
          elettrica.
          Se comunque non lo sai allora aspetta prima di
          lamentarti.




          Se per te pagare è un vantaggio :D



          Questa è un'altra storia. La prossima volta vota
          un partito che vuole abolire la tassa e quindi i
          canali di
          stato.



          Può sempre usare il bonus di 80 euro in due

          comode rate

          mensili...

          Esatto. Hai altri argomenti costruttivi?Penso che in diversi cominceranno a valutare il distacco dalla rete elettrica, ti metti i pannelli e dei bei pacchi di batterie e li freghi tutti a norma di legge!
          • panda rossa scrive:
            Re: Un po' di chairezza
            - Scritto da: Enjoy with Us

            Penso che in diversi cominceranno a valutare il
            distacco dalla rete elettrica, ti metti i
            pannelli e dei bei pacchi di batterie e li freghi
            tutti a norma di
            legge!Potrebbe essere un buon impulso alle energie rinnovabili, questo.
          • manetta scrive:
            Re: Un po' di chairezza


            Penso che in diversi cominceranno a valutare il
            distacco dalla rete elettrica, ti metti i
            pannelli e dei bei pacchi di batterie e li freghi
            tutti a norma di
            legge!Io penso che potrebbe e dovrebbe essere un impulso a pretendere servizi migliori invece. Il problema non è pagare, il problema è che alla gente non piace buttare via i soldi, a nessuno, ai ricchi come ai poveri. Per questo il canone rai è la tassa più odiata, perché tanti non la guardano ed anche se si tratta di una tassa sul possesso tutti sanno che i soldi vanno alla rai alla fine.Io dico allora: bene, visto che adesso paghiamo tutti, io pretendo qualità e servizio pubblico. Basta telegiornali politicizzati, basta oroscopi, basta tv spazzatura. Ok a informazioni, svago (inteso come spettacolo) sport nel giusto limite e che non sia solo calcio ecc ecc. Un tv per tutti insomma. E tutto il resto che se lo paghino con gli sponsor basta che sia tutto ben documentato. Faccio un esempio: Sanremo lo trovo uno spettacolo che fa parte della tradizione italiana, lo si trasmette a spese della rai, ma se inviti ospiti pagati migliaia di euro quello lo fai con gli sponsor. Sono solo mie idee.
    • panda rossa scrive:
      Re: Un po' di chairezza
      - Scritto da: manetta
      Purtroppo lo sport preferito degli italiani è
      sempre lamentarsi, alcuni punti sono stati già
      chiariti:

      1) si pagherà a rateNon e' che sia tanto meglio.
      2) si pagherà soltanto sulla prima casaQuesta cosa dove la dice?Se fosse vero dovrebbe essere anche circoscritta ai soli contratti di elettricita' per uso abitativo.
      3) chi non ha TV deve chiederne l'esenzioneSperiamo basti l'autocertificazione.
      Su quest'ultimo punto ci sarà da ridere visto
      che forse vogliono mettere dentro anche
      smartphone, tablet ecc, e poi in effetti non è
      tanto bello imporre una tassa ed è il cittadino a
      dover dire che non è soggetto.Ma non solo. Si rischia di trasformare la morosita nei confronti di un privato (bolletta elettrica) in reato penale.
      Tuttavia è l'unico modo per far pagare gli
      "evasori" No, non e' l'unico modo.Ce ne sono mille di modi.Questo e' uno dei tanti che scarica le rogne sul solito intermediario (il fornitore di elettricita').Aveva comunque piu' senso metterlo nella bolletta di Sky o di Mediaset premium.
      e gli onesti pagheranno un po' meno,Il primo anno, forse, poi una volta impostato il meccanismo, ci saranno scatti automatici ineludibili. Un film gia' visto.
      chi non ha TV dovrà rompersi un po' per chiedere
      che non gli venga applicata.

      Vantaggi quindi: si paga meno, si paga a rate
      Svantaggi: chi non ha TV deve comunicare e
      sperare che nel frattempo non gli tocchi
      pagare.Poi sai che cosa succede? Che il fornitore di elettricita' dovra' COMUNQUE girare i soldi allo stato, anche di quelli che non pagano le bollette, con la conseguenza che AUMENTERA' il costo dell'elettricita' per tutti, e si paghera' pure l'iva sugli aumenti.
      Si palra inoltre di utenze domestiche, non è
      chiaro se venga applicata anche alle aziende
      quindi.Allora perche' non l'hanno incorporata nella TASI?
      • Hisashi scrive:
        Re: Un po' di chairezza
        - Scritto da: panda rossa
        - Scritto da: manetta

        Purtroppo lo sport preferito degli italiani è

        sempre lamentarsi, alcuni punti sono stati
        già

        chiariti:



        1) si pagherà a rate

        Non e' che sia tanto meglio.Ma di sicuro non è peggio


        2) si pagherà soltanto sulla prima casa

        Questa cosa dove la dice?
        Se fosse vero dovrebbe essere anche circoscritta
        ai soli contratti di elettricita' per uso
        abitativo.Che, alla fine, è dove si annida la maggior parte dell'evasione


        3) chi non ha TV deve chiederne l'esenzione

        Speriamo basti l'autocertificazione.Speriamo, ma speriamo pure che poi controllino


        Su quest'ultimo punto ci sarà da ridere
        visto

        che forse vogliono mettere dentro anche

        smartphone, tablet ecc, e poi in effetti non
        è

        tanto bello imporre una tassa ed è il
        cittadino
        a

        dover dire che non è soggetto.

        Ma non solo. Si rischia di trasformare la
        morosita nei confronti di un privato (bolletta
        elettrica) in reato penale.Penale ? Riferimento c.p. ?


        Tuttavia è l'unico modo per far pagare gli

        "evasori"

        No, non e' l'unico modo.
        Ce ne sono mille di modi.
        Questo e' uno dei tanti che scarica le rogne sul
        solito intermediario (il fornitore di
        elettricita').Se funziona, ben venga. Una riga in più o in meno in bolletta non gli cambia niente.
        Aveva comunque piu' senso metterlo nella bolletta
        di Sky o di Mediaset premium.Dici ? Tra Sky e Mediaset Premium ci sono sei-sette milioni di abbonati.In Italia ci sono 21 milioni di famiglie. Credo che la matematica di base la conosca pure tu...


        e gli onesti pagheranno un po' meno,

        Il primo anno, forse, poi una volta impostato il
        meccanismo, ci saranno scatti automatici
        ineludibili. Un film gia' visto.Allora, magari, ci potremo lamentare. Intanto eliminiamo questa forma di evasione.


        chi non ha TV dovrà rompersi un po' per
        chiedere

        che non gli venga applicata.



        Vantaggi quindi: si paga meno, si paga a rate

        Svantaggi: chi non ha TV deve comunicare e

        sperare che nel frattempo non gli tocchi

        pagare.

        Poi sai che cosa succede? Che il fornitore di
        elettricita' dovra' COMUNQUE girare i soldi allo
        stato, anche di quelli che non pagano le
        bollette, con la conseguenza che AUMENTERA' il
        costo dell'elettricita' per tutti, e si paghera'
        pure l'iva sugli aumenti.Se parli del costo dell'energia, ovviamente, il canone tv va scorporato primadi fare i conti.


        Si palra inoltre di utenze domestiche, non è

        chiaro se venga applicata anche alle aziende

        quindi.

        Allora perche' non l'hanno incorporata nella TASI?Perché vorrebbero levarla...
        • panda rossa scrive:
          Re: Un po' di chairezza
          - Scritto da: Hisashi
          Ma di sicuro non è peggioIntroduce un soggetto terzo.Per di piu' privato.Quindi complica la trafila.Quindi e' peggio.


          2) si pagherà soltanto sulla prima casa



          Questa cosa dove la dice?

          Se fosse vero dovrebbe essere anche circoscritta

          ai soli contratti di elettricita' per uso

          abitativo.

          Che, alla fine, è dove si annida la maggior parte
          dell'evasioneHai una statistica sulle verifiche fatte negli ultimi anni presso le abitazioni di chi non pagava?Altrimenti come fai a sapere che li' si annida l'evasione?Sfera di cristallo o dadi?


          3) chi non ha TV deve chiederne l'esenzione



          Speriamo basti l'autocertificazione.

          Speriamo, ma speriamo pure che poi controllinoPotevano gia' controllare con la modalita' attuale.


          Su quest'ultimo punto ci sarà da ridere

          visto


          che forse vogliono mettere dentro anche


          smartphone, tablet ecc, e poi in effetti
          non

          è


          tanto bello imporre una tassa ed è il

          cittadino

          a


          dover dire che non è soggetto.



          Ma non solo. Si rischia di trasformare la

          morosita nei confronti di un privato (bolletta

          elettrica) in reato penale.

          Penale ? Riferimento c.p. ?Oggi chi non paga il canone in che cosa incorre?


          Tuttavia è l'unico modo per far pagare gli


          "evasori"



          No, non e' l'unico modo.

          Ce ne sono mille di modi.

          Questo e' uno dei tanti che scarica le rogne sul

          solito intermediario (il fornitore di

          elettricita').

          Se funziona, ben venga. Una riga in più o in meno
          in bolletta non gli cambia
          niente.Cambia.La bolletta la emette un soggetto terzo.Che vorra' essere pagato per il servizio di intermediazione.Lo paghi tu?

          Aveva comunque piu' senso metterlo nella
          bolletta

          di Sky o di Mediaset premium.

          Dici ? Tra Sky e Mediaset Premium ci sono
          sei-sette milioni di
          abbonati.Che sono i maggiori fruitori di televisione e che non possono dire di non avere la televisione.
          In Italia ci sono 21 milioni di famiglie. Credo
          che la matematica di base la conosca pure
          tu...Certo che la conosco: 21 milioni di famiglie di cui sei-sette che guardano la tv.Gli altri che non la guardano e quindi dovrebbero essere esentati dal canone.


          e gli onesti pagheranno un po' meno,



          Il primo anno, forse, poi una volta impostato il

          meccanismo, ci saranno scatti automatici

          ineludibili. Un film gia' visto.

          Allora, magari, ci potremo lamentare. Intanto
          eliminiamo questa forma di
          evasione.Non elimini proprio niente. Sposti solo il canone da una forma di pagamento ad un altra con un intermediario di mezzo: costi in piu', complicazioni in piu', e maggiori oneri per chi la televisione non ce l'ha e deve giustificarlo a suon di carte bollate.


          chi non ha TV dovrà rompersi un po' per

          chiedere


          che non gli venga applicata.





          Vantaggi quindi: si paga meno, si paga a
          rate


          Svantaggi: chi non ha TV deve comunicare e


          sperare che nel frattempo non gli tocchi


          pagare.



          Poi sai che cosa succede? Che il fornitore di

          elettricita' dovra' COMUNQUE girare i soldi allo

          stato, anche di quelli che non pagano le

          bollette, con la conseguenza che AUMENTERA' il

          costo dell'elettricita' per tutti, e si paghera'

          pure l'iva sugli aumenti.

          Se parli del costo dell'energia, ovviamente, il
          canone tv va scorporato
          prima
          di fare i conti.Si, come no. Le bollette elettriche gia' sono di una oscurita' criptica con gli scaglioni, le ore notturne e altre balle.E se uno poi ha un contenzioso con il fornitore di elettricita'?


          Si palra inoltre di utenze domestiche, non
          è


          chiaro se venga applicata anche alle
          aziende


          quindi.



          Allora perche' non l'hanno incorporata nella
          TASI?

          Perché vorrebbero levarla...Ah gia'! 80 euro per tutti, eliminiamo la tasi, abbassiamo le tasse, pero' la bolletta vi aumentera' di 100 euro, ma quella e' enel, mica rai.Finira' come la siae, che viene ingrassata per vie traverse in modo da far mangiare amici degli amici.
          • manetta scrive:
            Re: Un po' di chairezza


            Finira' come la siae, che viene ingrassata per
            vie traverse in modo da far mangiare amici degli
            amici.Mi pare che qua la sfera di cristallo la hai anche tu, per adesso il rasoio di Occam ci dice che si prenderanno più soldi e pagherà anche chi adesso fa il furbo, anche per il semplice concetto che ad oggi è facile dire che non hai la TV e nessuno viene, un domani fai autodichiarazione o quello che è se scatta il controllo sono azzi amari, vedrai quanta gente magicamente pagherà....
          • Hop scrive:
            Re: Un po' di chairezza
            - Scritto da: manetta



            Finira' come la siae, che viene ingrassata
            per

            vie traverse in modo da far mangiare amici
            degli

            amici.

            Mi pare che qua la sfera di cristallo la hai
            anche tu, per adesso il rasoio di Occam ci dice
            che si prenderanno più soldi e pagherà anche chi
            adesso fa il furbo, anche per il semplice
            concetto che ad oggi è facile dire che non hai la
            TV e nessuno viene, un domani fai
            autodichiarazione o quello che è se scatta il
            controllo sono azzi amari, vedrai quanta gente
            magicamente
            pagherà....Veramente i controlli ci sarebbero, basterebbe FARLI
          • panda rossa scrive:
            Re: Un po' di chairezza
            - Scritto da: manetta



            Finira' come la siae, che viene ingrassata
            per

            vie traverse in modo da far mangiare amici
            degli

            amici.

            Mi pare che qua la sfera di cristallo la hai
            anche tu, per adesso il rasoio di Occam ci dice
            che si prenderanno più soldi Vwro: si prenderanno piu' soldi.Innalzamento del pagamento in contanti da 1000 a 3000 euro: si prenderanno molti piu' soldi in nero.Innalzamento del finanziamento ai partiti: si prenderanno molti piu' soldi, loro!In compenso e' stata eliminata la tassa prima casa su ville con piscina, castelli e attici con vista sul colosseo.
            e pagherà anche chi
            adesso fa il furbo, anche per il semplice
            concetto che ad oggi è facile dire che non hai la
            TV e nessuno viene, un domani fai
            autodichiarazione o quello che è se scatta il
            controllo sono azzi amari,Non capisco la differenza.I controlli c'erano anche prima.Adesso invece che c'e' un intermediario terzo i controlli saranno molto piu' difficili: come ti entra in casa a controllare l'intermediario terzo?
            vedrai quanta gente
            magicamente
            pagherà....Per adesso vedo che molta gente paghera' due o tre volte.Chi non paga continuera' a non pagare.
          • Izio01 scrive:
            Re: Un po' di chairezza
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: manetta





            Finira' come la siae, che viene
            ingrassata

            per


            vie traverse in modo da far mangiare
            amici

            degli


            amici.



            Mi pare che qua la sfera di cristallo la hai

            anche tu, per adesso il rasoio di Occam ci
            dice

            che si prenderanno più soldi

            Vwro: si prenderanno piu' soldi.
            Innalzamento del pagamento in contanti da 1000 a
            3000 euro: si prenderanno molti piu' soldi in
            nero.
            Innalzamento del finanziamento ai partiti: si
            prenderanno molti piu' soldi,
            loro!

            In compenso e' stata eliminata la tassa prima
            casa su ville con piscina, castelli e attici con
            vista sul colosseo.
            Questa si chiama invidia. Se uno ha la villa con piscina, tanto meglio per lui. Non è che voglia infilargli le mani in tasca per depredarlo fino a portarlo al mio livello.E le tasse sulla casa le paga anche un normalissimo bilocale.
          • panda rossa scrive:
            Re: Un po' di chairezza
            - Scritto da: Izio01

            In compenso e' stata eliminata la tassa prima

            casa su ville con piscina, castelli e attici
            con

            vista sul colosseo.



            Questa si chiama invidia. Se uno ha la villa con
            piscina, tanto meglio per lui. Non è che voglia
            infilargli le mani in tasca per depredarlo fino a
            portarlo al mio
            livello.Non si chiama invidia, si chiama rispetto della Costituzione che prevede una tassazione PROGRESSIVA.
            E le tasse sulla casa le paga anche un
            normalissimo
            bilocale.Un normalissimo bilocale rurale, in localita' montana, ereditato dal nonno, paga piu' tasse sulla casa di un castello che e' prima casa.
          • Izio01 scrive:
            Re: Un po' di chairezza
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: Izio01



            In compenso e' stata eliminata la tassa
            prima


            casa su ville con piscina, castelli e
            attici

            con


            vista sul colosseo.






            Questa si chiama invidia. Se uno ha la villa
            con

            piscina, tanto meglio per lui. Non è che
            voglia

            infilargli le mani in tasca per depredarlo
            fino
            a

            portarlo al mio

            livello.

            Non si chiama invidia, si chiama rispetto della
            Costituzione che prevede una tassazione
            PROGRESSIVA.
            La tassazione progressiva non la metto in dubbio, ma la applichi tramite l'IRPEF, con gli scaglioni (e non dico che le aliquote attuali siano perfette o sbagliate). La XXXXXta delle duemila tassazioni indirette fa sì che una coppia di lavoratori in casa propria si trova con meno tutele e meno soldi in tasca a fine mese, rispetto a una famiglia monoreddito, purché questa sia riuscita a farsi assegnare una casa popolare.Serve l'asilo nido? Lo devi pagare di tasca tua, quello pubblico è riservato alle "fasce deboli". Medico, esami, visite? I ticket fanno in fretta ad accumularsi. Un qualsiasi tipo di servizio? Paga, sei un privilegiato. E se non paghi le spese condominiali per la casa che ti sei pagato e che mantieni, tranquillo che possono iniziare a pignorarti roba.Questa non è progressività della tassazione, è una schifezza, almeno per conto mio.
          • manetta scrive:
            Re: Un po' di chairezza

            Vwro: si prenderanno piu' soldi.
            Innalzamento del pagamento in contanti da 1000 a
            3000 euro: si prenderanno molti piu' soldi in
            nero.
            Innalzamento del finanziamento ai partiti: si
            prenderanno molti piu' soldi,
            loro!Sono altri argomenti.

            In compenso e' stata eliminata la tassa prima
            casa su ville con piscina, castelli e attici con
            vista sul
            colosseo.Anche qua ci sarebbe da dire due cose ma non voglio andare OT. Brevemente: chi è pieno di soldi non ha solo un castello o una villa, avrà altre cose e pacherà, di più, su quelle. Ti manca porpio il senso pratico a te vero?

            Non capisco la differenza.
            I controlli c'erano anche prima.
            Adesso invece che c'e' un intermediario terzo i
            controlli saranno molto piu' difficili: come ti
            entra in casa a controllare l'intermediario
            terzo?L'intermediario è solo uno che riscuote, non deve fare lui controlli
            Per adesso vedo che molta gente paghera' due o
            tre
            volte.falso
            Chi non paga continuera' a non pagare.Buon per loro, sono quelli che non hanno la TV.
          • panda rossa scrive:
            Re: Un po' di chairezza
            - Scritto da: manetta

            Vwro: si prenderanno piu' soldi.

            Innalzamento del pagamento in contanti da
            1000
            a

            3000 euro: si prenderanno molti piu' soldi in

            nero.

            Innalzamento del finanziamento ai partiti: si

            prenderanno molti piu' soldi,

            loro!

            Sono altri argomenti. No. Il titolo dice "Legge di Stabilita'"

            In compenso e' stata eliminata la tassa prima

            casa su ville con piscina, castelli e attici
            con

            vista sul

            colosseo.

            Anche qua ci sarebbe da dire due cose ma non
            voglio andare OT. Non e' OT, si parla di "legge di stabilita'"
            Brevemente: chi è pieno di
            soldi non ha solo un castello o una villa, avrà
            altre cose e pacherà, di più, su quelle. Ti manca
            porpio il senso pratico a te
            vero?La tassazione non si deve basare sul senso pratico ma sull'equita' sociale.E comunque il mio senso pratico mi fa ESCLUDERE di inserire un terzo intermediario in una trasnazione fiscale.Le tessa e le imposte devono essere transazioni DIRETTE.Guarda che cosa e' sucXXXXX con Equitalia.Metti un terzo di mezzo e la gente si suicida per tasse.

            Non capisco la differenza.

            I controlli c'erano anche prima.

            Adesso invece che c'e' un intermediario
            terzo
            i

            controlli saranno molto piu' difficili: come
            ti

            entra in casa a controllare l'intermediario

            terzo?

            L'intermediario è solo uno che riscuote, non deve
            fare lui controlliPeggio ancora. Cosi' riscuote a prescindere e se ne frega della documentazione che gli mandi. Tanto non controlla, e non verra' controllato.

            Per adesso vedo che molta gente paghera' due
            o

            tre

            volte.

            falsoAspetta a dire falso.

            Chi non paga continuera' a non pagare.

            Buon per loro, sono quelli che non hanno la TV.E che dovranno nuovamente giustificare un loro diritto.
          • manetta scrive:
            Re: Un po' di chairezza


            No.
            Il titolo dice "Legge di Stabilita'" "Legge di Stabilità: canone RAI con la corrente elettrica"Capisco che hai il buffer limitato, ne stai dando ampiamente prova. Ti stai arrampicando sugli specchi, dai dei ladri a tutto il sud Italia, continui a dire che sarà l'Enel a controllare ed altro FUD, la metti in politica...Se torni in argomento forse ti rispondo, al momento /PLONK
          • manetta scrive:
            Re: Un po' di chairezza

            No.
            Il titolo dice "Legge di Stabilita'"
            "Legge di Stabilità: canone RAI con la corrente elettrica"buffer ridotto, si vedeva/PLONK
          • panda rossa scrive:
            Re: Un po' di chairezza
            - Scritto da: manetta

            No.

            Il titolo dice "Legge di Stabilita'"



            "Legge di Stabilità: canone RAI con la corrente
            elettrica"

            buffer ridotto, si vedeva
            /PLONKHai poco da plonkare.La legge di stabilita' e' il titolo principale, poi c'e' il dettaglio del canone rai, ma non e' che tutto il resto non conta.Quando bocceranno la legge, la boccerano in toto.
      • manetta scrive:
        Re: Un po' di chairezza


        Non e' che sia tanto meglio.
        A parte che si poteva fare anche prima, soprattutto per i redditi più bassi pagare a rate piuttosto che 100 euro in un mese vuol dire eccome.
        Questa cosa dove la dice?
        Se fosse vero dovrebbe essere anche circoscritta
        ai soli contratti di elettricita' per uso
        abitativo.Lo dice chi ha pensato la norma, non io, andate a informarvi.


        3) chi non ha TV deve chiederne l'esenzione

        Speriamo basti l'autocertificazione.
        Speriamo. Sembrerebbe comunque, ma è ancora presto per dirlo, che si possa non pagare la quota canone, forse ti mandano due bollettini distinti. Io non ho problemi a certificare, posso anche rompermi a mandare una raccomandata o qualsiasi altra cosa se non ho la TV in casa, quello che mi seccherebbe è che intanto pago e poi mi rimborsano.
        Ma non solo. Si rischia di trasformare la
        morosita nei confronti di un privato (bolletta
        elettrica) in reato
        penale.Ne dubito, troveranno il modo
        No, non e' l'unico modo.
        Ce ne sono mille di modi.
        Questo e' uno dei tanti che scarica le rogne sul
        solito intermediario (il fornitore di
        elettricita').
        Aveva comunque piu' senso metterlo nella bolletta
        di Sky o di Mediaset
        premium.
        Si, è un modo, anche gli altri 999 sono discutibili, chi trova il sistema perfetto si faccia avanti.
        Il primo anno, forse, poi una volta impostato il
        meccanismo, ci saranno scatti automatici
        ineludibili. Un film gia'
        visto.
        Al momento la proposta è di diminuire anche il secondo anno, gli scatti già ci sono adesso comunque, non dirmi che pagavi anche 10 anni fa 100 euro, inoltre è facoltà del cittadino protestare e controllare che i soldi dati alla RAI vengano spesi correttamente, senza sprechi.

        Poi sai che cosa succede? Che il fornitore di
        elettricita' dovra' COMUNQUE girare i soldi allo
        stato, anche di quelli che non pagano le
        bollette, con la conseguenza che AUMENTERA' il
        costo dell'elettricita' per tutti, e si paghera'
        pure l'iva sugli
        aumenti.
        In minima parte, chi non paga gli staccano la corrente mica va avanti all'infinito, inoltre l'enel sarebbe un sostituto d'imposta e sembrerebbe che la quota canone tu possa fare a meno di pagarla.In ogni caso sono pronto a scommettere che alla Rai arriveranno più soldi così, stai sicuro.

        Allora perche' non l'hanno incorporata nella TASI?Non lo so, corrente elettrica == probabile televisore ci sta, con la tasi non lo so.
        • panda rossa scrive:
          Re: Un po' di chairezza
          - Scritto da: manetta



          Non e' che sia tanto meglio.



          A parte che si poteva fare anche prima,
          soprattutto per i redditi più bassi pagare a rate
          piuttosto che 100 euro in un mese vuol dire
          eccome.E non e' mai stato fatto, prima!

          Questa cosa dove la dice?

          Se fosse vero dovrebbe essere anche
          circoscritta

          ai soli contratti di elettricita' per uso

          abitativo.

          Lo dice chi ha pensato la norma, non io, andate a
          informarvi.Tu vieni qua ad esporre una excusatio non petita, e poi vieni a dirci che non c'entri e dobbiamo informarci?O piu' semplicemente non sei stato istruito su come rispondere a certe obiezioni?


          3) chi non ha TV deve chiederne
          l'esenzione



          Speriamo basti l'autocertificazione.



          Speriamo. Sembrerebbe comunque, ma è ancora
          presto per dirlo, che si possa non pagare la
          quota canone, forse ti mandano due bollettini
          distinti.Complicazioni su complicazioni.
          Io non ho problemi a certificare, Tu non fai testo.
          posso
          anche rompermi a mandare una raccomandata o
          qualsiasi altra cosa se non ho la TV in casa,
          quello che mi seccherebbe è che intanto pago e
          poi mi rimborsano.Sempre che ti rimborsano, sempre che tu sappia, sempre che tu paghi l'elettricita' e non fai come succede in certe aree geografiche (per altro le stesse dove dicono esserci il massimo dell'evasione del canone) dove la gente si allaccia A MONTE del contatore, o al filo del lampione sotto casa.

          Ma non solo. Si rischia di trasformare la

          morosita nei confronti di un privato
          (bolletta

          elettrica) in reato

          penale.

          Ne dubito, troveranno il modo.E dobbiamo star qui a sperare che trovino il modo?

          No, non e' l'unico modo.

          Ce ne sono mille di modi.

          Questo e' uno dei tanti che scarica le rogne
          sul

          solito intermediario (il fornitore di

          elettricita').

          Aveva comunque piu' senso metterlo nella
          bolletta

          di Sky o di Mediaset

          premium.



          Si, è un modo, anche gli altri 999 sono
          discutibili, chi trova il sistema perfetto si
          faccia
          avanti.Sarebbe molto meglio che chi non lo trova se ne stesse fermo.

          Il primo anno, forse, poi una volta
          impostato
          il

          meccanismo, ci saranno scatti automatici

          ineludibili. Un film gia'

          visto.



          Al momento la proposta è di diminuire anche il
          secondo anno, Si, certo, come no.Una volta incorporato il meccanismo e fatto dimenticare, sappiamo bene che cosa succedera'.
          gli scatti già ci sono adesso
          comunque, non dirmi che pagavi anche 10 anni fa
          100 euro, Non lo so, non lo ricordo, ma sicuramente lo pagavo alla Rai e non ad un terzo intermediario.
          inoltre è facoltà del cittadino
          protestare e controllare che i soldi dati alla
          RAI vengano spesi correttamente, senza
          sprechi.(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)

          Poi sai che cosa succede? Che il fornitore di

          elettricita' dovra' COMUNQUE girare i soldi
          allo

          stato, anche di quelli che non pagano le

          bollette, con la conseguenza che AUMENTERA'
          il

          costo dell'elettricita' per tutti, e si
          paghera'

          pure l'iva sugli

          aumenti.



          In minima parte, chi non paga gli staccano la
          corrente mica va avanti all'infinito, inoltre
          l'enel sarebbe un sostituto d'imposta e
          sembrerebbe che la quota canone tu possa fare a
          meno di
          pagarla."sembrerebbe"...
          In ogni caso sono pronto a scommettere che alla
          Rai arriveranno più soldi così, stai sicuro.A me non interessa quanti soldi in piu' o in meno arriveranno alla rai.A me interessa capire cosa succede a me, ai miei parenti, ad una utenza elettrica non domesitca che ho, e a tante altre cose che non ho voglia di star qui ad elencarti.

          Allora perche' non l'hanno incorporata nella
          TASI?

          Non lo so, corrente elettrica == probabile
          televisore ci sta, con la tasi non lo
          so.No, utenza elettrica potrebbe essere per una attivita', per un antifurto, per un irrigatore, per un distributore per ricaricare motori elettrici.Mentre e' piu' probabile che in una abitazione ci sia un TV.
          • manetta scrive:
            Re: Un po' di chairezza

            E non e' mai stato fatto, prima!
            Si poteva pagare a rate anche prima, intendevo questo.
            Tu vieni qua ad esporre una excusatio non petita,
            e poi vieni a dirci che non c'entri e dobbiamo
            informarci?Ma che stai dicendo? inizi con l'arrampicata? Ho scritto un post alla luce dei commenti fatti sopra (leggo in modalità classica. Ma anche sotto si è aggiunto qualcuno nel frattempo. Si vede che a te la chiarezza non ti piace.
            O piu' semplicemente non sei stato istruito su
            come rispondere a certe
            obiezioni?
            Si, con la verità, cosa che non è stata insegnata a te.

            Speriamo. Sembrerebbe comunque, ma è ancora

            presto per dirlo, che si possa non pagare la

            quota canone, forse ti mandano due bollettini

            distinti.

            Complicazioni su complicazioni.
            Moriremo...

            Io non ho problemi a certificare,

            Tu non fai testo.
            Neppure tu.

            Sempre che ti rimborsano, sempre che tu sappia,
            sempre che tu paghi l'elettricita' e non fai come
            succede in certe aree geografiche (per altro le
            stesse dove dicono esserci il massimo
            dell'evasione del canone) dove la gente si
            allaccia A MONTE del contatore, o al filo del
            lampione sotto
            casa.E quelli non pagherebbero comunque

            E dobbiamo star qui a sperare che trovino il modo?
            Al primo caso di denuncia penale ne riparliamo

            Sarebbe molto meglio che chi non lo trova se ne
            stesse
            fermo.Questo è un buon sistema, se si aspetta la perfezione si sta fermi tutti.
            Si, certo, come no.
            Una volta incorporato il meccanismo e fatto
            dimenticare, sappiamo bene che cosa
            succedera'.Quello che succede adesso: ti aumentano il canone. Tu a quel punto sarei libero di buttare la televisione e non pagarlo più, oppure voti il partito pirata che nel frattempo avrà aggiunto anche questa battaglia di civiltà al suo programma.
            Non lo so, non lo ricordo, ma sicuramente lo
            pagavo alla Rai e non ad un terzo
            intermediario.Sostituto d'imposta, la legge lo consente, lo stesso metodo con i lquale il tuo datore di lavoro ti rimbora o ti fa pagare le tasse che devi allo Stato, lamentati anche per quello allora.

            (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)E va be', qua come non darti ragione?

            "sembrerebbe"...Al momento ne so più io di te in ogni caso, basta leggere le proposte e non le impressioni dei furbetti su facebook.
            A me non interessa quanti soldi in piu' o in meno
            arriveranno alla
            rai.Lo so. A te interessa non pagare pur avendo una TV.
            A me interessa capire cosa succede a me, ai miei
            parenti, ad una utenza elettrica non domesitca
            che ho, e a tante altre cose che non ho voglia di
            star qui ad
            elencarti.
            Che se hai la TV paghi, se non la hai non pagherai e sarà più facile controllare.

            No, utenza elettrica potrebbe essere per una
            attivita', per un antifurto, per un irrigatore,
            per un distributore per ricaricare motori
            elettrici.E in tutti questi diffusissimi casi il titolare del contratto andrà a dire che ha un campo ma non un TV, facile.
          • Hop scrive:
            Re: Un po' di chairezza
            - Scritto da: manetta
            E in tutti questi diffusissimi casi il titolare
            del contratto andrà a dire che ha un campo ma non
            un TV, facile.Ma è l'unico caso in cui serve la TV...come spaventapasseri :D
          • panda rossa scrive:
            Re: Un po' di chairezza
            - Scritto da: manetta



            Quindi non c'e' nessun miglioramento.



            Non proprio: il pagamento rateale prima lo dovevi
            fare con una richiesta ed una pratica, adesso è
            automatico. Di contro credo che saranno solo due
            rate.Quindi non sai niente.Prima esprimi certezze, poi dici che non sai se saranno solo due rate.Per quale motivo dovremmo darti retta?

            Se vuoi fare una gara, pero' non vale: sei

            partito molto prima di

            me.

            Io ho solo esposto delle informazioni correte per
            amor del vero, Tu hai espresso IPOTESI di cui non sei certo, per tua stessa ammissione, per amore del partito.
            poi non so se faranno come hanno
            annunciato, se faranno meglio o peggio, se lo
            faranno ecc ecc. Però almeno, prima di
            lamentarci, atteniamoci a quelle che sono le
            intenzioni dichiarate, altrimenti ognuno critica
            la prima cosa che si
            inventa.E allora perche' hai cominciato questa inutile discussione?

            La chiarezza mi piace eccome. E non ne vedo

            neanche un po' in questa

            storia.



            Questa storia è una manovra di accerchiamento a
            chi non paga il canone, il danno, in termini di
            tempo immagino e spero, lo avranno chi invece non
            ha la TV, una minima parte per come la vedo
            io.Una manovra che provoca un danno a delle persone, fossero anche una sola, e' sbagliata a priori.

            Ho imparato dai tuoi stessi maestri, che vuoi

            farci?



            Bravo. Fammi sapere chi sono, così per curiosità.Se non lo sai tu.

            Nessuno vi rimpiangera'.



            Dicevo per l'enorme difficoltà a dover dichiarare
            che non hai la TV, era ironico. Comunque si,
            prima o poi morirò, ed anche tu del
            resto.Io non muoio. Io sono una idea, un pensiero condiviso da piu' persone, che venne tramandato dopo la morte del primo che lo espresse e fu raccolto da altri dopo di lui.

            Ma non sono stato io a cominciare.

            ? Dobbiamo aspettare che papà ci sgridi?Io non ho bisogno del papa'. Mi so difendere da solo.
            Ha
            iniziato lui, no lui ecc ecc? Scusa, pensavo
            almeno fossi
            maggiorenne.E non posso alzare le mani sui bambini... la legge ti protegge.

            E quindi non e' servito a niente complicare
            le

            cose.

            In pratica, pur di dimostrare le tue ragioni,
            stai dicendo che tutti o comunque la gran parte
            di quelli che non pagano il canone RAI è gente
            del sud collegati a monte dei contatori.Mica lo dico io, sai.[img]http://www.affaritaliani.it/static/upl2015/sche/0000/schermata-2015-10-15-alle-23.52.1310.png[/img]http://www.affaritaliani.it/mediatech/canone-rai-la-mappa-evasione-citta-per-citta-387619.html
            Ok. Mi piace sentire queste perle di realtà.E allora documentati: trovi tutto in rete.

            Questo non e' affatto un buon sistema.

            Un buon sistema sarebbe quello di criptare le

            trasmissioni e far pagare per il

            decodificatore.

            No, non c'entra nulla invece, perché così facendo
            viene a mancare la TV di Stato, oltre al fatto
            che ti contraddici perché secondo te decoder e
            pagamenti di abbonamenti sarebbero più semplici
            per la gente......gente che non ha nessun problema ad avere sky e mediaset premium.

            Quello e' diverso: sono tasse sul lavoro che
            paga

            solo chi

            lavora.

            Chi non lavora non le paga.

            Appunto, oppure ha il rimborso. E' così anche per
            questo, chi ha la TV
            paga.Veramente dice "chi ha l'elettricita' paga"

            A differenza di questa che si basa
            sull'errata

            presunzione che chi ha elettricita' in casa
            ha

            anche una

            tv.



            E dichiari che non la hai e risolvi il problema,
            facile.Vedremo se sara' facile.Io ho il sospetto che non lo sara'.

            Finche' le proposte sono su fessbuk ne saprai

            sicuramente piu' tu di

            me.

            Per tastare l'opinione pubblica uso più canaliPotresti anche tastare la fogna per sapere che cosa hanno mangiato la sera prima.

            Un bel governo eletto da nessuno che
            comunica
            con

            fessbuk e twitter, ma ben si guarda dal
            tagliare

            gli abnormi costi della politica e di
            sbattere
            in

            galera ladri e corruttori della

            casta.

            E' proprio questo il punto. Tu stai dando un
            giudizio politico a questa cosa, io invece guardo
            solo l'aspetto pratico.Perche' questa e' una manovra politica, e autocelebrativa del bomba.Manco berlusconi...

            Guarda, io saro' forse uno dei pochi che non

            paghera' a norma di legge visto che ho i
            pannelli

            solari e l'elettricita' la rivendo

            all'enel.

            Sto parlando per principio.

            Possiamo parlare di principi e ideali finché
            vuoi, al momento in Italia esiste una tassa sul
            possesso della televisione, tassa elusa da un
            sacco di gente, si sta cercando di fare pagare i
            furbetti con il vantaggio che si pagherà meno.E' la solita soluzione all'itanliana.Invece di mandare gli organi preposti ad applicare le leggi e farle rispettare, si demanda a terzi.Secondo te, e' meglio che vada un carabiniere armato o il garzone dell'agenzia della societa' elettrica, a Casaldiprincipe a riscuotere il canone rai a casa Sandokan?
          • porto amore scrive:
            Re: Un po' di chairezza
            - Scritto da: manetta
            Veramente io sono un portatore di veritàHHAHAHAHHAHAHHAHAHAHHAHAHAHHAHAHHAporti anche la pace nel mondo?
          • manetta scrive:
            Re: Un po' di chairezza
            - Scritto da: porto amore
            - Scritto da: manetta


            Veramente io sono un portatore di verità

            HHAHAHAHHAHAHHAHAHAHHAHAHAHHAHAHHA

            porti anche la pace nel mondo?No, solo la verità, cioè quanto dichiarato da chi ha proposto la manovra, facilmente trovabile in internet se tu e gli altri frustrati lo sapeste usare.E' ovvio che non posso garantire su ciò che faranno, ma le intenzioni dichiarate le possono leggere tutti meno chi ha interesse a fare FUD.Panda Rossa come vedi ha dovuto ripiegare sulla politica perché sul tema non riusciva più a stare.
          • panda rossa scrive:
            Re: Un po' di chairezza
            - Scritto da: manetta
            - Scritto da: porto amore

            - Scritto da: manetta




            Veramente io sono un portatore di verità



            HHAHAHAHHAHAHHAHAHAHHAHAHAHHAHAHHA



            porti anche la pace nel mondo?

            No, solo la verità, cioè quanto dichiarato da chi
            ha proposto la manovra, facilmente trovabile in
            internet se tu e gli altri frustrati lo sapeste
            usare.
            E' ovvio che non posso garantire su ciò che
            faranno, ma le intenzioni dichiarate le possono
            leggere tutti meno chi ha interesse a fare
            FUD.
            Panda Rossa come vedi ha dovuto ripiegare sulla
            politica perché sul tema non riusciva più a
            stare.Panda Rossa, a differenza di te che sei un parassita nullafacente, ha un lavoro e delle responsablita' e non puo' perdere tempo coi galoppini del bomba.
          • manetta scrive:
            Re: Un po' di chairezza


            Panda Rossa, a differenza di te che sei un
            parassita nullafacente,E infatti si vede chi ha postato qua tutto il giorno e chi invece lo ha fatto solo in alcuni momenti della giornata.Se poi passi all'attacco personale allora sei alla frutta. ha un lavoro e delle
            responsablita' e non puo' perdere tempo coi
            galoppini del
            bomba.Ti piacerebbe, ma non è così, inizia a pagare per la tua TV anche tu.
          • panda rossa scrive:
            Re: Un po' di chairezza
            - Scritto da: manetta



            Panda Rossa, a differenza di te che sei un

            parassita nullafacente,

            E infatti si vede chi ha postato qua tutto il
            giorno e chi invece lo ha fatto solo in alcuni
            momenti della
            giornata.
            Se poi passi all'attacco personale allora sei
            alla
            frutta.Attacco personale? Io non ti ho mai nominato.Sei tu che hai nominato me.
            ha un lavoro e delle

            responsablita' e non puo' perdere tempo coi

            galoppini del

            bomba.

            Ti piacerebbe, ma non è così, inizia a pagare per
            la tua TV anche tu.Io non devo rendere conto a te.Dico solo che questa legge fiscale e' uno schifo che avvantaggia solo i soliti noti, e tutti gli altri si ritrovano a pagare di piu', pure quelli che pensavano di averci guadagnato 80 euri.
      • Izio01 scrive:
        Re: Un po' di chairezza
        - Scritto da: panda rossa
        - Scritto da: manetta


        Si palra inoltre di utenze domestiche, non è

        chiaro se venga applicata anche alle aziende

        quindi.

        Allora perche' non l'hanno incorporata nella TASI?Grandioso, altre tasse sulla casa, proprio ciò che serve!Perché chi è in affitto non dovrebbe pagarla?
        • bubba scrive:
          Re: Un po' di chairezza
          - Scritto da: Izio01
          - Scritto da: panda rossa

          - Scritto da: manetta




          Si palra inoltre di utenze domestiche,
          non
          è


          chiaro se venga applicata anche alle
          aziende


          quindi.



          Allora perche' non l'hanno incorporata nella
          TASI?

          Grandioso, altre tasse sulla casa, proprio ciò
          che
          serve!
          Perché chi è in affitto non dovrebbe pagarla?prima eri andato bene (siccome qualunque soluzione e' di fatto un po merdosa, sarebbe da pescare dalla fiscalita' generale e pace) pero' qui scivoli..... < La grande novità della Tasi è che il soggetto passivo non è solo il proprietario a qualsiasi titolo dei fabbricati, ivi compresa labitazione principale, le aree scoperte e le aree edificabili, a qualsiasi uso adibiti, ma anche l'affittuario. La legge infatti stabilice che nel caso in cui lunità immobiliare è occupata da un soggetto diverso dal titolare del diritto reale sullunità immobiliare, questultimo e loccupante sono titolari di unautonoma obbligazione tributaria. L'occupante però verserà solo una parte del totale compresa fra il 10% ed il 30% secondo quanto stabilito dal Comune nel regolamento della Tasi.
          Cmq l'idea della TASI (tra le soluzioni zoppe) era ancora piu' sensata della bolletta elettrica..... peccato che il giullare fiorentino la stia cavando (di nuovo) :P
      • Luca scrive:
        Re: Un po' di chairezza
        Diciamo anche che hai ragione. La tua proposta per combattere questa evasione massiccia?
        • panda rossa scrive:
          Re: Un po' di chairezza
          - Scritto da: Luca
          Diciamo anche che hai ragione. La tua proposta
          per combattere questa evasione
          massiccia?Abolire il canone rai.Segnale criptato e decoder per chi lo vuole.Se nessuno lo vuole, tutto il carrozzone di mantenuti puo' andare ad accomodarsi sotto i ponti del GRA.
          • Izio01 scrive:
            Re: Un po' di chairezza
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: Luca

            Diciamo anche che hai ragione. La tua
            proposta

            per combattere questa evasione

            massiccia?

            Abolire il canone rai.
            Segnale criptato e decoder per chi lo vuole.

            Se nessuno lo vuole, tutto il carrozzone di
            mantenuti puo' andare ad accomodarsi sotto i
            ponti del GRA.Concordo pienamente.
          • Abest scrive:
            Re: Un po' di chairezza
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: Luca

            Diciamo anche che hai ragione. La tua
            proposta

            per combattere questa evasione

            massiccia?

            Abolire il canone rai.
            Segnale criptato e decoder per chi lo vuole.

            Se nessuno lo vuole, tutto il carrozzone di
            mantenuti puo' andare ad accomodarsi sotto i
            ponti del
            GRA.Quoto e straquoto...Sarebbe anche ora di finirla con leggine trabocchetto che tramite l'uso di aggettivi qualificativi scatenano le avvocature di turno. Se la RAI regge da sola bene, altrimenti comincia una bella ristrutturazione come fanno tutte le spa e se non basta i libri vanno portati in tribunale. In questo caso nessuno ne sentirà la mancanza, a parte i 10K che ci "lavorano". Però... a pensarci... come faremo senza pacchi, vespa, fazio quiz e letterati del calcio?
          • ricchissimo scrive:
            Re: Un po' di chairezza
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: Luca

            Diciamo anche che hai ragione. La tua
            proposta

            per combattere questa evasione

            massiccia?

            Abolire il canone rai.
            Segnale criptato e decoder per chi lo vuole.

            Se nessuno lo vuole, tutto il carrozzone di
            mantenuti puo' andare ad accomodarsi sotto i
            ponti del
            GRA.Mi raccomando, vai tu a casa della vecchietta con pensione minima che al mondo le è rimasto solo la D'urso e la Perego e la filippi a dirle come installare il decoder, la scheda e come fare l'abbonamento a 600 euro l'anno, troglodita.E comunque è una tassa sul possesso, chi se ne frega della rai.
          • Luca scrive:
            Re: Un po' di chairezza
            Quindi l'informazione per te dovrebbe essere solo privata. Ok.
          • Passante scrive:
            Re: Un po' di chairezza
            - Scritto da: Luca
            Quindi l'informazione per te dovrebbe essere solo
            privata.
            Ok.Forse ti regalano una TV visto che l'informazione è pubblica ?
    • Drone scrive:
      Re: Un po' di chairezza
      - Scritto da: manetta
      Purtroppo lo sport preferito degli italiani è
      sempre lamentarsi, alcuni punti sono stati già
      chiariti:

      1) si pagherà a rate
      2) si pagherà soltanto sulla prima casa
      3) chi non ha TV deve chiederne l'esenzione

      Su quest'ultimo punto ci sarà da ridere visto
      che forse vogliono mettere dentro anche
      smartphone, tablet ecc, e poi in effetti non è
      tanto bello imporre una tassa ed è il cittadino a
      dover dire che non è
      soggetto.
      Tuttavia è l'unico modo per far pagare gli
      "evasori" e gli onesti pagheranno un po' meno,
      chi non ha TV dovrà rompersi un po' per chiedere
      che non gli venga
      applicata.

      Vantaggi quindi: si paga meno, si paga a rate
      Svantaggi: chi non ha TV deve comunicare e
      sperare che nel frattempo non gli tocchi
      pagare.

      Si palra inoltre di utenze domestiche, non è
      chiaro se venga applicata anche alle aziende
      quindi.Bè, se vogliono che tutti pagano, mi sembra il minimo includere anhe tablet e PC.Altrimenti, quelli che non pagavano prima continueranno a farlo anche dopo..Io ho già pronta una bella raccomandata, voglio vedere quanto impiegano a venire a controllare DI PERSONA a casa mia se ho o meno un TV.Li sto aspettando da 10 anni che vengono a prendersi quella rotta che ho nel BOX, non ho ancora visto nessuno...
  • ... scrive:
    come opporsi?
    il canone, o meglio, la tassa, e' legata al possesso del televisore. io non possiedo televisore. Questo e' un sopruso bello e buono: a chi rivolgersi per opporsi?
    • Hop scrive:
      Re: come opporsi?
      - Scritto da: ...
      il canone, o meglio, la tassa, e' legata al
      possesso del televisore. io non possiedo
      televisore. Questo e' un sopruso bello e buono: a
      chi rivolgersi per
      opporsi?ricordatelo alle prossime elezioni...
      • Zach scrive:
        Re: come opporsi?
        - Scritto da: Hop
        - Scritto da: ...

        il canone, o meglio, la tassa, e' legata al

        opporsi?
        ricordatelo alle prossime elezioni...Serve a nulla, i salassi imposti non vengono tolti mai, indipendentemente da chi li ha posti precedentemente
        • Hop scrive:
          Re: come opporsi?
          - Scritto da: Zach
          - Scritto da: Hop

          - Scritto da: ...


          il canone, o meglio, la tassa, e'
          legata
          al


          opporsi?

          ricordatelo alle prossime elezioni...
          Serve a nulla, i salassi imposti non vengono
          tolti mai, indipendentemente da chi li ha posti
          precedentementeil solito italiota...
    • Luca scrive:
      Re: come opporsi?
      Veramente si tratta di dichiarare che non si un televisore. Non vedo il sopruso.....
    • benkj scrive:
      Re: come opporsi?
      sopruso di cosa? sei hai apparecchi elettronici (pc, tablet etc.) la dovrai pagare lo stesso, e mi pare giusto. Quindi alla fine la pagheranno tutti.io ho una tv, ma guardo solo blueray/dvd, non certo quella schifezza della RAI (o mediaset). In teoria non dovrei essere meno esente di te.
      • ricchissimo scrive:
        Re: come opporsi?
        - Scritto da: benkj
        sopruso di cosa?
        sei hai apparecchi elettronici (pc, tablet etc.)
        la dovrai pagare lo stesso, e mi pare giusto.
        Quindi alla fine la pagheranno
        tutti.

        io ho una tv, ma guardo solo blueray/dvd, non
        certo quella schifezza della RAI (o mediaset). In
        teoria non dovrei essere meno esente di
        te.Ma svegliatevi fupori, ignoranti di Italiani:http://www.abbonamenti.rai.it/Ordinari/IlCanoneOrdinari.aspx#Apparec1
        • benkj scrive:
          Re: come opporsi?
          guarda bello che io il canone lo pago, non come i furbi pezzenti che popolano questo forum
          • ricchissimo scrive:
            Re: come opporsi?
            - Scritto da: benkj
            guarda bello che io il canone lo pago, non come i
            furbi pezzenti che popolano questo
            forumnon ti ho dato del furbo ma dell'ignorante in quanto ignoravi cosa dice la stessa RAI. Dove ho sbagliato?
    • Mario scrive:
      Re: come opporsi?
      - Scritto da: ...
      il canone, o meglio, la tassa, e' legata al
      possesso del televisore. io non possiedo
      televisore. Questo e' un sopruso bello e buono: a
      chi rivolgersi per
      opporsi?puoi fare richiesta di essere esentato ma non devi possedere alcun apparecchio in grado di ricevere programmi televisivi come per esempio un computer
      • ricchissimo scrive:
        Re: come opporsi?
        - Scritto da: Mario
        - Scritto da: ...

        il canone, o meglio, la tassa, e' legata al

        possesso del televisore. io non possiedo

        televisore. Questo e' un sopruso bello e
        buono:
        a

        chi rivolgersi per

        opporsi?
        puoi fare richiesta di essere esentato ma non
        devi possedere alcun apparecchio in grado di
        ricevere programmi televisivi come per esempio un
        computerHa parlato quello che si informa su facebook:http://www.abbonamenti.rai.it/Ordinari/RisposteFAQ.aspx?ID=77
    • Ethype scrive:
      Re: come opporsi?
      - Scritto da: ...
      il canone, o meglio, la tassa, e' legata al
      possesso del televisore. io non possiedo
      televisore. Questo e' un sopruso bello e buono: a
      chi rivolgersi per
      opporsi?Basta cambiare la legge, o regio decreto.Si paga tutti, dove si ha la residenza, indipendentemente dal possesso della tv.Esattamente come si paga tutti per le scuole, gli ospedali, i semafori e altri tipi di servizi offerti dallo Stato Italiano.Una tv di Stato ha senso di esistere e produce programmi che altri canali non producono o che fanno pagare molto per vedere. La rai fa questo, non fa vedere solo l'Isola dei Famosi e, se non si si fossilizzasse solo su Rai123, si scoprirebbe che la Rai fa un mondo di altre cose, canali di cultura che la gente guarda poco, ma che esistono.
      • panda rossa scrive:
        Re: come opporsi?
        - Scritto da: Ethype
        - Scritto da: ...

        il canone, o meglio, la tassa, e' legata al

        possesso del televisore. io non possiedo

        televisore. Questo e' un sopruso bello e
        buono:
        a

        chi rivolgersi per

        opporsi?
        Basta cambiare la legge, o regio decreto.
        Si paga tutti, dove si ha la residenza,
        indipendentemente dal possesso della
        tv.Magari!E' arrivato l'esperto fiscale dei nullatenenti. Quello che paga solo nel comune di residenza perche' essendo un povero pezzente, non ha proprieta' e pertinenze in comuni diversi da quello dove c'e' il ponte sotto cui dorme.
        • Ethype scrive:
          Re: come opporsi?
          - Scritto da: panda rossa
          - Scritto da: Ethype

          - Scritto da: ...


          il canone, o meglio, la tassa, e'
          legata
          al


          possesso del televisore. io non possiedo


          televisore. Questo e' un sopruso bello e

          buono:

          a


          chi rivolgersi per


          opporsi?

          Basta cambiare la legge, o regio decreto.

          Si paga tutti, dove si ha la residenza,

          indipendentemente dal possesso della

          tv.

          Magari!
          E' arrivato l'esperto fiscale dei nullatenenti.
          Quello che paga solo nel comune di residenza
          perche' essendo un povero pezzente, non ha
          proprieta' e pertinenze in comuni diversi da
          quello dove c'e' il ponte sotto cui
          dorme.Rileggiti la legislazione in materia.Avere o non avere case in altri comuni non c'entra minimamente con il dover pagare o non pagare il canone rai.Il canone è dovuto solo per l'abitazione principale della famiglia, dove si ha la residenza.Beata ignoranza?
      • Drone scrive:
        Re: come opporsi?
        Caxxo ma se sono così interessanti e la gente li guarda, che cretino il segnale a tutti, così tutti mettono una scheda per guardare la TV.Non capisco cosa c'è di così difficile...Ah si, fanno prima a incularti 100 euro direttamente in bolletta così sono sicuri di prendere i soldi anche dal pensionato che non ha 75 anni e che vive con 1000 euro al mese...
  • Epoch scrive:
    E gli stranieri?
    Conosco diverse persone, non italiane ma olandesi, che hanno una seconda casa in Italia.Ovviamente con un contratto di fornitura elettrica.Saranno anche loro obbligati a pagare la tassa anche se la pagano già nel loro Paese??
    • panda rossa scrive:
      Re: E gli stranieri?
      - Scritto da: Epoch
      Conosco diverse persone, non italiane ma
      olandesi, che hanno una seconda casa in
      Italia.
      Ovviamente con un contratto di fornitura
      elettrica.

      Saranno anche loro obbligati a pagare la tassa
      anche se la pagano già nel loro
      Paese??Ma anche banalmente la classica famigliola italiana con casa al mare, che il canone gia' lo paga per la casa in citta', e si ritrovera' a pagarlo due volte.
      • Albedo 0,9 scrive:
        Re: E gli stranieri?
        - Scritto da: panda rossa
        - Scritto da: Epoch

        Conosco diverse persone, non italiane ma

        olandesi, che hanno una seconda casa in

        Italia.

        Ovviamente con un contratto di fornitura

        elettrica.



        Saranno anche loro obbligati a pagare la
        tassa

        anche se la pagano già nel loro

        Paese??


        Ma anche banalmente la classica famigliola
        italiana con casa al mare, che il canone gia' lo
        paga per la casa in citta', e si ritrovera' a
        pagarlo due
        volte.Vedrai che come dicevano in tanti farà la fine della tassa di possesso dell'autoradio... poi definitivamente infilata nel bollo auto.Chi ha più auto la paga più volte. :/
      • Hisashi scrive:
        Re: E gli stranieri?
        - Scritto da: panda rossa
        - Scritto da: Epoch

        Conosco diverse persone, non italiane ma

        olandesi, che hanno una seconda casa in

        Italia.

        Ovviamente con un contratto di fornitura

        elettrica.



        Saranno anche loro obbligati a pagare la
        tassa

        anche se la pagano già nel loro

        Paese??


        Ma anche banalmente la classica famigliola
        italiana con casa al mare, che il canone gia' lo
        paga per la casa in citta', e si ritrovera' a
        pagarlo due volte.Magari anche no. Una seconda casa è identificata a livello fiscale (se uno non fa il furbo),quindi puoi,appunto, fare il furbo e pagare il canone due volte o fare l'onesto,dichiarare la seconda casa e non pagare il canone in bolletta.
        • Enjoy with Us scrive:
          Re: E gli stranieri?
          - Scritto da: Hisashi
          - Scritto da: panda rossa

          - Scritto da: Epoch


          Conosco diverse persone, non italiane ma


          olandesi, che hanno una seconda casa in


          Italia.


          Ovviamente con un contratto di fornitura


          elettrica.





          Saranno anche loro obbligati a pagare la

          tassa


          anche se la pagano già nel loro


          Paese??





          Ma anche banalmente la classica famigliola

          italiana con casa al mare, che il canone gia' lo

          paga per la casa in citta', e si ritrovera' a

          pagarlo due volte.

          Magari anche no. Una seconda casa è identificata
          a livello fiscale (se uno non fa il
          furbo),
          quindi puoi,appunto, fare il furbo e pagare il
          canone due volte o fare
          l'onesto,
          dichiarare la seconda casa e non pagare il canone
          in
          bolletta.Scommettiamo invece che faranno pagare tutte le utenze senza eccezioni?Quindi o ti stacchi dalla rete elettrica o ripaghi di nuovo il canone, tra l'altro non è assolutamente detto che l'intestatario delle bollette sia il proprietario della casa, a me capita ad esempio che la bolletta del telefono sia intestata a me quella della luce a mia moglie, quella del gas a me, l'acqua non ricordo... il motivo è molto banale, dipende da chi era allo sportello a fare il contratto!Comunque lo calano di meno del 10% e aumenteranno il bacino dei paganti (vedi seconde case) di almeno il 60%.... un bel regalo per la Rai che già fa pubblicità quasi quanto una TV commerciale!
        • rosbif scrive:
          Re: E gli stranieri?
          Non è così semplice.Per es. è comune una famiglia che abbia ereditato la casa dei genitori in luoghi sperduti o lontano da dove lavora. Ha così una casa che è vista fiscalmente come seconda casa.Ovviamente la famiglia paga già il canone dove abita (che può essere la prima casa o una casa in affitto).
      • roll scrive:
        Re: E gli stranieri?

        Ma anche banalmente la classica famigliola
        italiana con casa al mare, che il canone gia' lo
        paga per la casa in citta', e si ritrovera' a
        pagarlo due
        volte.Ma anche banalmente stai dicendo una ca**ata visto che le utenze di solito sono tutte intestate alle stesso CF.
        • panda rossa scrive:
          Re: E gli stranieri?
          - Scritto da: roll

          Ma anche banalmente la classica famigliola

          italiana con casa al mare, che il canone gia' lo

          paga per la casa in citta', e si ritrovera' a

          pagarlo due

          volte.

          Ma anche banalmente stai dicendo una ca**ata
          visto che le utenze di solito sono tutte
          intestate alle stesso
          CF.Ma anche no.Per esempio da me le utenze di casa sono intestate a mia moglie, mentre quelle della vecchia casa di mia nonna sono intestate a me.Il CF non basta a distinguere.
          • Mario scrive:
            Re: E gli stranieri?
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: roll


            Ma anche banalmente la classica
            famigliola


            italiana con casa al mare, che il
            canone gia'
            lo


            paga per la casa in citta', e si
            ritrovera'
            a


            pagarlo due


            volte.



            Ma anche banalmente stai dicendo una ca**ata

            visto che le utenze di solito sono tutte

            intestate alle stesso

            CF.

            Ma anche no.
            Per esempio da me le utenze di casa sono
            intestate a mia moglie, mentre quelle della
            vecchia casa di mia nonna sono intestate a
            me.
            Il CF non basta a distinguere.ma ritengo che sia tu che tua moglie indichiate come prima cosa la casa dove vivete (es. bolletta elettrica), l'altra sarà una seconda casa
          • panda rossa scrive:
            Re: E gli stranieri?
            - Scritto da: Mario

            Il CF non basta a distinguere.
            ma ritengo che sia tu che tua moglie indichiate
            come prima cosa la casa dove vivete (es. bolletta
            elettrica), l'altra sarà una seconda
            casaProbabilmente. Ma perche' dover indicare i fatti miei ad un soggetto terzo?
          • Ethype scrive:
            Re: E gli stranieri?
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: Mario



            Il CF non basta a distinguere.

            ma ritengo che sia tu che tua moglie
            indichiate

            come prima cosa la casa dove vivete (es.
            bolletta

            elettrica), l'altra sarà una seconda

            casa

            Probabilmente. Ma perche' dover indicare i fatti
            miei ad un soggetto
            terzo?Perché cambiano i prezzi.Se paghi la bolletta di tua nonna (casa in cui non hai la residenza), ti stai dando la zappa sui piedi da solo, dato che la bolletta ti costa di più.
          • panda rossa scrive:
            Re: E gli stranieri?
            - Scritto da: Ethype
            - Scritto da: panda rossa

            - Scritto da: Mario





            Il CF non basta a distinguere.


            ma ritengo che sia tu che tua moglie

            indichiate


            come prima cosa la casa dove vivete (es.

            bolletta


            elettrica), l'altra sarà una seconda


            casa



            Probabilmente. Ma perche' dover indicare i
            fatti

            miei ad un soggetto

            terzo?
            Perché cambiano i prezzi.
            Se paghi la bolletta di tua nonna (casa in cui
            non hai la residenza), ti stai dando la zappa sui
            piedi da solo, dato che la bolletta ti costa di
            più.Lo so benissimo che mi costa di piu', non essendo prima casa.Ma non ci voglio pagare anche il canone TV.
          • Ethype scrive:
            Re: E gli stranieri?
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: Ethype
            Lo so benissimo che mi costa di piu', non essendo
            prima
            casa.
            Ma non ci voglio pagare anche il canone TV.paghi dove hai la residenza... ci va tanto a capirlo?
          • Drone scrive:
            Re: E gli stranieri?
            Paghi se guardi i programmi TV/RAI.Se la televisione la usi per giocare alla Play oppure per guardaci i film XXXXX, non devi un caxxo a nessuno.CONSIDERATO CHE ORA è TUTTO SUL DIGITALE, Ci vuole tanto a criptare il segnale a tutti?Rispondi seriamente però....
          • Luco, giudice di linea mancato scrive:
            Re: E gli stranieri?
            - Scritto da: Drone
            Paghi se guardi i programmi TV/RAI.
            Se la televisione la usi per giocare alla Play
            oppure per guardaci i film XXXXX, non devi un
            caxxo a nessuno.Non è così.
            CONSIDERATO CHE ORA è TUTTO SUL DIGITALE, Ci
            vuole tanto a criptare il segnale a
            tutti?
            Rispondi seriamente però....E i decoder zapper (senza slot per smart card) e televisori senza slot per CAM come farebbero a vedere?
      • Ethype scrive:
        Re: E gli stranieri?
        - Scritto da: panda rossa
        - Scritto da: Epoch

        Conosco diverse persone, non italiane ma

        olandesi, che hanno una seconda casa in

        Italia.

        Ovviamente con un contratto di fornitura

        elettrica.



        Saranno anche loro obbligati a pagare la
        tassa

        anche se la pagano già nel loro

        Paese??


        Ma anche banalmente la classica famigliola
        italiana con casa al mare, che il canone gia' lo
        paga per la casa in citta', e si ritrovera' a
        pagarlo due
        volte.Prima di scrivere, bisogna accendere il cervello.Il canone rai si pagherà sulla prima casa dove si ha la residenza.In caso non si abbia la residenza, non si paga.Le società venditrici di energia elettriche sanno benissimo se ciascuno di noi ha o non ha la residenza, per il semplice fatto che i costi che abbiamo in bolletta elettrica dipendono da questa informazione: se si è residenti, si paga molto meno, se non si è residenti (seconda casa), si paga di più.Agganciando il canone rai, chi indica la residenza (ed è un documento da fornire quando si attiva il contratto di energia elettrica), paga meno di corrente e pagherà il canone rai, chi non indicherà la residenza, pagherà la corrente molto di più e non avrà l'onere di pagare il canone rai, perché si presuppone che abbia la residenza da un'altra parte, dove pagherà corrente e canone rai.
    • Zach scrive:
      Re: E gli stranieri?
      - Scritto da: Epoch
      Conosco diverse persone, non italiane ma
      olandesi, che hanno una seconda casa in
      Italia.
      Ovviamente con un contratto di fornitura
      elettrica.

      Saranno anche loro obbligati a pagare la tassa
      anche se la pagano già nel loro Paese??L'Italia impone sue tasse quindi i balzelli Olandesi non contano nulla qui. La domanda da porsi è ... e chi ha un secondo contratto per l'energia elettrica? Vedi un magazzino o altro quanti canoni pagherà?
      • Hisashi scrive:
        Re: E gli stranieri?
        Come già detto, la natura dell'edificio (magazzino, box, abitazione) e il suo status abitativo (prima o seconda casa) sono fiscalmente tracciabili.
        • Ethype scrive:
          Re: E gli stranieri?
          - Scritto da: Hisashi
          Come già detto, la natura dell'edificio
          (magazzino, box, abitazione) e il suo status
          abitativo (prima o seconda casa) sono fiscalmente
          tracciabili.Non sono solo tracciabili, sono tracciati.Le aziende elettriche hanno da tempo l'obbligo di sapere se abbiamo una prima o seconda casa e devono avere un documento con scritto che tipo di casa abbiamo, perché variano i prezzi fra prima e seconda casa.
    • Zach scrive:
      Re: E gli stranieri?
      - Scritto da: Epoch
      Conosco diverse persone, non italiane ma
      olandesi, che hanno una seconda casa in
      Italia.
      Ovviamente con un contratto di fornitura
      elettrica.

      Saranno anche loro obbligati a pagare la tassa
      anche se la pagano già nel loro Paese??L'Italia impone sue tasse quindi i balzelli Olandesi non contano nulla qui. La domanda da porsi è ... e chi ha un secondo contratto per l'energia elettrica? Vedi un magazzino o altro quanti canoni pagherà?
    • ... scrive:
      Re: E gli stranieri?
      Ovviamente si, perchè non dovrebbero? O_ohai la casa in italia, hai un televisore, allora paghi la tassa alla televisione pubblica italiana, mi sembra ovvio...
      • Hop scrive:
        Re: E gli stranieri?
        - Scritto da: ...
        Ovviamente si, perchè non dovrebbero? O_o
        hai la casa in italia, hai un televisore, allora
        paghi la tassa alla televisione pubblica
        italiana, mi sembra
        ovvio...per vedere la tv olandese via sky? :D
        • qualcuno ti obbliga scrive:
          Re: E gli stranieri?
          - Scritto da: Hop
          per vedere la tv olandese via sky? :Dglie l'ha detto il dottore di prendere casa in Italia?????
          • Hop scrive:
            Re: E gli stranieri?
            - Scritto da: qualcuno ti obbliga
            - Scritto da: Hop


            per vedere la tv olandese via sky? :D

            glie l'ha detto il dottore di prendere casa in
            Italia?????si, ma per prendere il sole, non per prendere supposte dal governo itaGliano :D
          • marcorr scrive:
            Re: E gli stranieri?
            - Scritto da: Hop
            - Scritto da: qualcuno ti obbliga

            - Scritto da: Hop




            per vedere la tv olandese via sky? :D



            glie l'ha detto il dottore di prendere casa
            in

            Italia?????
            si, ma per prendere il sole, non per prendere
            supposte dal governo itaGliano
            :DE' un pacchetto completo, non puoi prenderne uno e lasciare il resto.
          • nessuno ti obbliga scrive:
            Re: E gli stranieri?
            - Scritto da: Hop
            si, ma per prendere il sole, non per prendere
            supposte dal governo itaGliano
            :DE allora? Se non vuoi pagare per il sole sei liberissimo di fabbricarti il tuo sole da te.Se vuoi il sole italiano, vieni in Italia, MA NON LO SCROCCHI IL NOSTRO SOLE, caro mio. Paghi il canone come tutti.
          • panda rossa scrive:
            Re: E gli stranieri?
            - Scritto da: nessuno ti obbliga
            - Scritto da: Hop


            si, ma per prendere il sole, non per prendere

            supposte dal governo itaGliano

            :D


            E allora? Se non vuoi pagare per il sole sei
            liberissimo di fabbricarti il tuo sole da
            te.
            Se vuoi il sole italiano, vieni in Italia, MA NON
            LO SCROCCHI IL NOSTRO SOLE, caro mio. Paghi il
            canone come
            tutti.Avrebbe senso se quei soldi andassero a finanziare il turismo, invece vanno a finanziare l'olgettina di turno.
        • Mario scrive:
          Re: E gli stranieri?
          - Scritto da: Hop
          - Scritto da: ...

          Ovviamente si, perchè non dovrebbero? O_o

          hai la casa in italia, hai un televisore,
          allora

          paghi la tassa alla televisione pubblica

          italiana, mi sembra

          ovvio...
          per vedere la tv olandese via sky? :Dno, per il possesso del televisore.
          • panda rossa scrive:
            Re: E gli stranieri?
            - Scritto da: Mario
            - Scritto da: Hop

            - Scritto da: ...


            Ovviamente si, perchè non dovrebbero?
            O_o


            hai la casa in italia, hai un
            televisore,

            allora


            paghi la tassa alla televisione pubblica


            italiana, mi sembra


            ovvio...

            per vedere la tv olandese via sky? :D

            no, per il possesso del televisore.Un cittadino olandese non deve pagare tasse al governo italiano.Altrimenti domani il governo olandese si sentira' in diritto di richiedere tasse ai cittadini italiani, magari per il possesso di un apparecchio TV.
          • Ethype scrive:
            Re: E gli stranieri?
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: Mario

            - Scritto da: Hop
            Altrimenti domani il governo olandese si sentira'
            in diritto di richiedere tasse ai cittadini
            italiani, magari per il possesso di un
            apparecchio
            TV.Guarda che è già così. Dove hai la residenza, paghi le tasse.Ma vivi in cantina o nel mondo reale tu?
          • panda rossa scrive:
            Re: E gli stranieri?
            - Scritto da: Ethype
            - Scritto da: panda rossa

            - Scritto da: Mario


            - Scritto da: Hop


            Altrimenti domani il governo olandese si
            sentira'

            in diritto di richiedere tasse ai cittadini

            italiani, magari per il possesso di un

            apparecchio

            TV.
            Guarda che è già così. Dove hai la residenza,
            paghi le
            tasse.
            Ma vivi in cantina o nel mondo reale tu?E abbiamo scoperto che c'e' un evasore fiscale qua nel forum, oppure un povero pezzente che in quanto nullatenente non ha mai pagato un centesimo.Io pago tasse in quattro comuni diversi! Altro che residenza.Ma che cosa vuoi saperne tu di tasse...
          • Mario scrive:
            Re: E gli stranieri?
            - Scritto da: Ethype
            - Scritto da: panda rossa

            - Scritto da: Mario


            - Scritto da: Hop


            Altrimenti domani il governo olandese si
            sentira'

            in diritto di richiedere tasse ai cittadini

            italiani, magari per il possesso di un

            apparecchio

            TV.
            Guarda che è già così. Dove hai la residenza,
            paghi le
            tasse.
            Ma vivi in cantina o nel mondo reale tu?non proprio, se un olandese compra un'auto in Italia per lasciarla vicino alla casa al mare (in Italia) pagherà la tassa di circolazione in Italia
      • Hisashi scrive:
        Re: E gli stranieri?
        - Scritto da: ...
        Ovviamente si, perchè non dovrebbero? O_o
        hai la casa in italia, hai un televisore, allora
        paghi la tassa alla televisione pubblica
        italiana, mi sembra ovvio...http://www.abbonamenti.rai.it/Ordinari/RisposteFAQ.aspx?ID=44
    • Hisashi scrive:
      Re: E gli stranieri?
      - Scritto da: Epoch
      Conosco diverse persone, non italiane ma
      olandesi, che hanno una seconda casa in
      Italia.
      Ovviamente con un contratto di fornitura
      elettrica.

      Saranno anche loro obbligati a pagare la tassa
      anche se la pagano già nel loro
      Paese??http://www.abbonamenti.rai.it/Ordinari/RisposteFAQ.aspx?ID=44
      • archie scrive:
        Re: E gli stranieri?
        - Scritto da: Hisashi
        - Scritto da: Epoch

        Conosco diverse persone, non italiane ma

        olandesi, che hanno una seconda casa in

        Italia.

        Ovviamente con un contratto di fornitura

        elettrica.



        Saranno anche loro obbligati a pagare la
        tassa

        anche se la pagano già nel loro

        Paese??

        http://www.abbonamenti.rai.it/Ordinari/RisposteFAQSe veramente vogliono tagliare la testa al toro, segnale criptato. Chi guarda paga!Ma non conviene al governo succhia sangue.
    • marcorr scrive:
      Re: E gli stranieri?
      - Scritto da: Epoch
      Conosco diverse persone, non italiane ma
      olandesi, che hanno una seconda casa in
      Italia.
      Ovviamente con un contratto di fornitura
      elettrica.

      Saranno anche loro obbligati a pagare la tassa
      anche se la pagano già nel loro
      Paese??Nel caso contrario che succede?Mi spiego io italiano che pago il canone in Italia, comprando casa in Olanda sono esonerato dal pagarlo?Chiedo perché ne ignoro totalmente la risposta.
      • marcorr scrive:
        Re: E gli stranieri?
        Mi rispondo da solo, il Canone nei Paesi bassi è stato abolito
        • roll scrive:
          Re: E gli stranieri?
          - Scritto da: marcorr
          Mi rispondo da solo, il Canone nei Paesi bassi è
          stato
          abolitoOK e se la compri in Inghilterra o Germania ? È stato abolito anche lì ?No perché un mio amico che ha residenza in Italia e vive in Inghilterra, per vedere la TV deve pagare il canone inglese, che è molto salato.
          • marcorr scrive:
            Re: E gli stranieri?
            - Scritto da: roll
            - Scritto da: marcorr

            Mi rispondo da solo, il Canone nei Paesi
            bassi
            è

            stato

            abolito

            OK e se la compri in Inghilterra o Germania ?
            È stato abolito anche lì
            ?
            No perché un mio amico che ha residenza in Italia
            e vive in Inghilterra, per vedere la TV deve
            pagare il canone inglese, che è molto
            salato.In tal caso dovrei girare il quesito a chi ha posto il problema all'inizio.E anc'io sono curioso di conoscerne la risposta.
      • panda rossa scrive:
        Re: E gli stranieri?
        - Scritto da: marcorr
        - Scritto da: Epoch

        Conosco diverse persone, non italiane ma

        olandesi, che hanno una seconda casa in

        Italia.

        Ovviamente con un contratto di fornitura

        elettrica.



        Saranno anche loro obbligati a pagare la
        tassa

        anche se la pagano già nel loro

        Paese??

        Nel caso contrario che succede?
        Mi spiego io italiano che pago il canone in
        Italia, comprando casa in Olanda sono esonerato
        dal
        pagarlo?
        Chiedo perché ne ignoro totalmente la risposta.Se sei italiano, e paghi il canone in italia e compri casa in olanda, sei esonerato, perche' l'olanda essendo un paese civile, fa pagare il canone solo ai suoi cittadini possessori di TV.Nel caso viceversa, se sei un olandese che paga il canone in olanda e prendi casa in italia, ti troverai nella bolletta della luce una voce che dice chiaramente:"Contributo per la propagazione videofonografica ex art. xx 2015"inserito tra il costo dello scaglione 2 e lo scaglione 3 dei kilowattora.
        • marcorr scrive:
          Re: E gli stranieri?
          Sarebbe bastato leggere la risposta che mi sono dato da solo per evitare di fare una figura meschina.
    • marcorr scrive:
      Re: E gli stranieri?
      - Scritto da: Epoch
      Conosco diverse persone, non italiane ma
      olandesi, che hanno una seconda casa in
      Italia.
      Ovviamente con un contratto di fornitura
      elettrica.

      Saranno anche loro obbligati a pagare la tassa
      anche se la pagano già nel loro
      Paese??Dipende da cosa pagano, secondo Wikipedia in Olanda non c'è più il canone televisivo dal 1980.
      • archie scrive:
        Re: E gli stranieri?
        - Scritto da: marcorr
        - Scritto da: Epoch

        Conosco diverse persone, non italiane ma

        olandesi, che hanno una seconda casa in

        Italia.

        Ovviamente con un contratto di fornitura

        elettrica.



        Saranno anche loro obbligati a pagare la
        tassa

        anche se la pagano già nel loro

        Paese??

        Dipende da cosa pagano, secondo Wikipedia in
        Olanda non c'è più il canone televisivo dal
        1980.In Italia lo pagheremo sempre, perchè serve per dare da mangiare ad amici e famiglie degli amici.
    • Ubaldo scrive:
      Re: E gli stranieri?
      Beh ovvio che sì. Se io italiano ho una seconda casa in olanda e voglio vedere la tv olandese, mica me la passano gratis perchè già la pago qui. Che ca**o di ragionamento è?
Chiudi i commenti