L'Università forma gli esperti di spyware

Lo stesso ateneo canadese che ha già varato i corsi per virus writer ora si allarga ed annuncia nuove specializzazioni in spyware e tool per spammare


Calgary (Canada) – Vogliono proprio far parlare di sé gli amministratori dell’ Università canadese di Calgary che, dopo quasi due anni, tornano alla ribalta per aver introdotto un nuovo controverso corso formativo di natura informatica.

Se a maggio 2003 lanciarono la specializzazione in virus writing , sollevando le reazioni indignate di una parte consistente dell’industria della sicurezza IT, nei giorni scorsi hanno presentato il primo corso focalizzato sui software che consentono di disseminare la rete di spam e di spyware, i fastidiosi programmini anti-privacy che si installano sui PC degli utenti cercando di non farsi notare.

Questa è la visione che del corso hanno coloro che in queste ore stanno criticando la scelta di metterlo in piedi. Andando alla pagina che lo descrive, invece, si legge:

“Questo corso esaminerà con obiettività due importanti preoccupazioni di oggi: lo spam e altre forme di comunicazione elettronica massiva, e lo spyware. Saranno affrontate fondamentali questioni etiche e legali nonché le connessioni con altri settori, come il business o l’economia. Le tecnologie spam e spyware saranno studiate e così le contromisure oggi disponibili e quelle che lo saranno domani. Saranno anche esaminati problemi di sicurezza di computer e reti ad esse legati”.

Rispetto al corso sul virus writing, dunque, questa volta l’Università sembra aver scelto un linguaggio più chiaro che appalesa maggiormente lo scopo finale dell’iniziativa, che è quello di preparare al meglio gli studenti di informatica per il settore della sicurezza. Il tutto aprendo probabilmente maggiori prospettive professionali.

Sebbene non manchino le polemiche, della bontà dell’iniziativa sono convinti alcuni top manager di importanti società del settore. Secondo Mark Murtagh , dirigente europeo di Websense , “qualsiasi buon esperto di sicurezza dovrà aver utilizzato spyware e strumenti di cracking come keylogger e trojan per rimanere aggiornato su quello che c’è là fuori. La conoscenza è potere e la sicurezza è come il gioco degli scacchi: è necessario essere aggiornati completamente su tutto ciò che c’è di disponibile per poter capire la prossima mossa del tuo avversario”.

Sulla stessa frequenza anche il CEO di SurfControl , Steve Purdham , secondo cui “se dobbiamo impiegare un ingegnere per aiutarci a combattere problemi come lo spam preferiremmo certo qualcuno a cui queste cose sono state insegnate e che sa come funzionano”. “E’ come insegnare il sesso sicuro – ha spiegato – piuttosto che nasconderci e ingannando noi stessi (…) dobbiamo capirne le meccaniche per poterci proteggere”.

Che non si tratti di formare dei potenziali web-killer, d’altra parte, lo sottolinea lo stesso ateneo che avverte gli studenti: “Vi verrà richiesto di firmare un documento in cui affermerete di aver letto e capito i protocolli e che ogni abuso dell’informazione fornita in questo corso potrà avere conseguenze civili e penali “.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Stanno lavorando alla soluzione...
    L'uomo-palla in persona si è scomodato per spronare gli sviluppatori a lavorare sul caso:http://spherule.com/media/video/ballmer_domopers.mov
    • Anonimo scrive:
      Re: Stanno lavorando alla soluzione...
      - Scritto da: Anonimo
      L'uomo-palla in persona si è
      scomodato per spronare gli sviluppatori a
      lavorare sul caso:
      spherule.com/media/video/ballmer_domopers.move poi dicono che non è vero che M$ puzza di morte...:D
    • Anonimo scrive:
      Re: Stanno lavorando alla soluzione...
      - Scritto da: Anonimo
      L'uomo-palla in persona si è
      scomodato per spronare gli sviluppatori a
      lavorare sul caso:
      spherule.com/media/video/ballmer_domopers.movhttp://img145.exs.cx/img145/8497/s2nm.jpg
      • Anonimo scrive:
        Re: Stanno lavorando alla soluzione...
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        L'uomo-palla in persona si è

        scomodato per spronare gli sviluppatori
        a

        lavorare sul caso:


        spherule.com/media/video/ballmer_domopers.mov

        img145.exs.cx/img145/8497/s2nm.jpg Puoi inviarla a questo indirizzo...http://www.apple.com/riceverai un premio direttamente a casa tua...tenta la fortuna :)
    • Anonimo scrive:
      Re: Stanno lavorando alla soluzione...
      - Scritto da: Anonimo
      L'uomo-palla in persona si è
      scomodato per spronare gli sviluppatori a
      lavorare sul caso:
      spherule.com/media/video/ballmer_domopers.movè troppo divertente :)
  • Anonimo scrive:
    Essere vittima non significa che c'è bug
    Essere vittima di un trojan non significa che ci sia un bug di sicurezza. Qualunque programma che si connette ad internet può essere vittima di un trojan.
  • higgybaby scrive:
    Re: Non vi resta che sperare...
    - Scritto da: Anonimo
    Mac Osx non più solo per Apple?

    In una lunga intervista rilasciata al
    magazine Fortune, Steve Jobs Ceo e fondatore
    di Apple computers, rivela che almeno 3
    grandi produttori di pc starebbero premendo
    per un porting di Mac Osx su macchine Cisc.

    Jobs avrebbe rivelato che tra i produttori
    uno di questi sarebbe Sony. Numerosi utenti
    in effetti sono stanchi dei continui buchi
    di sicurezza del sistema operativo di
    Redmond e non sarebbero disposti ad
    aspettare l'uscita del tanto atteso Longhorn
    che dovrebbe porre fine, almeno si spera, a
    questo stillicidio di patch e aggiornamenti
    di sicurezza.

    www.hirc.it/show_content.php?id=451

    Non vi resta che sperare...

    (apple)ovviamente questo non accadrà mai altrimenti Apple potrebbbe anche chiudere!forse nessuno si ricorda che Apple vende HW e non SW come fa MS!ciaoigorps: chi comprerebbe più HW Apple, il cui valore aggiunto è proprio dato dal fatto di avere in esclusiva Os X e tutti i software intorno che lavorano in sinergia con l'HW!pps: ma dove lo trovate a 499 euro un computer con Os X e iLife05 già installato?
  • Anonimo scrive:
    Re: Non vi resta che sperare...
    - Scritto da: Anonimo

    Il fatto è che MaxOsX in principio
    è stato realizzato anche su PC, in
    seguito non è mai stato venduto.un articolo che parla di questo?ma certe cazzate come ti vengono in mente,esci di casa un pò! non stare tutto il giorno davanti al computer!ciao troll (troll)
  • Anonimo scrive:
    per la redazione
    - Scritto da: Anonimo

    Il fatto è che MaxOsX in principio
    è stato realizzato anche su PC, in
    seguito non è mai stato venduto.
    Fatto sta che osx ha tutta una serie
    incredibile di problemi, ma vista la
    scarsità di utenti che lo usano, non
    se ne parla. Gli utenti stessi sono contenti
    (come molti su win), gli amministratori di
    sistema alle prese con i server apple .. un
    pò meno.da utente Mac abbastanza stufo di tutta questa situazione pazzesca, sto seriamente pensando informare Apple Italia.Una cosa è la normale dialettica su un forum dove si espongono vizzi e virtù, gioie e dolori di un software o di un prodotto.Cosa ben diversa è la vera e propria "diffamazione" come il post qui sopra, dove si millantano cose e situazioni oggettivamente false che gettando discretito su una società come tante altre.Regolatevi voi.bah...
    • Anonimo scrive:
      Re: per la redazione
      - Scritto da: Anonimo
      da utente Mac abbastanza stufo di tutta
      questa situazione pazzesca, sto seriamente
      pensando informare Apple Italia.

      Una cosa è la normale dialettica su
      un forum dove si espongono vizzi e
      virtù, gioie e dolori di un software
      o di un prodotto.

      Cosa ben diversa è la vera e propria
      "diffamazione" come il post qui sopra, dove
      si millantano cose e situazioni
      oggettivamente false che gettando discretito
      su una società come tante altre.

      Regolatevi voi.Chi sei? Il cugino poco savio di pant@rei? :D Incredibile: certi mac user li puoi insultare direttamente, ma se gli tocchi la apple.... :D
      • Anonimo scrive:
        Re: per la redazione
      • HiWeb scrive:
        Re: per la redazione
        - Scritto da: Anonimo
        Chi sei? Il cugino poco savio di pant@rei?
        :D Incredibile: certi mac user li puoi
        insultare direttamente, ma se gli tocchi la
        apple.... :DCiao, non sono il tizio del post originale, però anch'io sono decisamente stufo delle continue prese per i fondelli...verso i macuser (anch'io lo sono)Non credi che sia tutto molto infantile e stupido?
        • Anonimo scrive:
          Re: per la redazione
          - Scritto da: HiWeb

          Ciao, non sono il tizio del post originale,
          però anch'io sono decisamente stufo
          delle continue prese per i fondelli...verso
          i macuser (anch'io lo sono)
          Non credi che sia tutto molto infantile e
          stupido?Cosa? Minacciare di chiamare la apple italia? Si. In ogni caso mi sembrava chiaro che non insultavo i mac user in generale, ma chi ha scritto quel post.
          • HiWeb scrive:
            Re: per la redazione
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: HiWeb




            Ciao, non sono il tizio del post
            originale,

            però anch'io sono decisamente
            stufo

            delle continue prese per i
            fondelli...verso

            i macuser (anch'io lo sono)

            Non credi che sia tutto molto infantile
            e

            stupido?

            Cosa? Minacciare di chiamare la apple
            italia? Si. In ogni caso mi sembrava chiaro
            che non insultavo i mac user in generale, ma
            chi ha scritto quel post.Personalmente credo che sia più semplice discutere con una persona, anche in modo animato, ma senza per forza ricorrere agli insulti personali.Mi sembra molto più utile...per tutti.ciao...
          • Anonimo scrive:
            Re: per la redazione
          • Anonimo scrive:
            Re: per la redazione
            - Scritto da: HiWeb
            Personalmente credo che sia più
            semplice discutere con una persona, anche in
            modo animato, ma senza per forza ricorrere
            agli insulti personali.
            Mi sembra molto più utile...per tutti.Ri-posto, che qua ti icsano se riporti quanto detto dagli altri.Sono d'accordo con te, infatti io l'ho solo preso per i fondelli, chi ha insultato è stato l'altro :D
        • Anonimo scrive:
          Re: per la redazione

          Ciao, non sono il tizio del post originale,
          però anch'io sono decisamente stufo
          delle continue prese per i fondelli...verso
          i macuser (anch'io lo sono)Incomincia a levarti da un forum dedicato ad una notizia MS allora.
          • Anonimo scrive:
            Re: per la redazione
            - Scritto da: Anonimo

            Ciao, non sono il tizio del post
            originale,

            però anch'io sono decisamente
            stufo

            delle continue prese per i
            fondelli...verso

            i macuser (anch'io lo sono)

            Incomincia a levarti da un forum dedicato ad
            una notizia MS allora.Certo, prendo esempio dalla tua intolleranza la prossima volta che uno di voi utenti x86 prova ad intervenire in un forum Mac/Apple, userò la stessa tua educazione nel cacciarlo.
          • Anonimo scrive:
            Re: per la redazione

            Certo, prendo esempio dalla tua intolleranza
            la prossima volta che uno di voi utenti x86
            prova ad intervenire in un forum Mac/Apple,
            userò la stessa tua educazione nel
            cacciarlo.fai come vuoi, intanto levati che non hai nessuna ragione di stare qui a fare propaganda ad un sistema operaticosciò
          • Anonimo scrive:
            Re: per la redazione
            - Scritto da: Anonimo
            fai come vuoi, intanto levati che non hai
            nessuna ragione di stare qui a fare
            propaganda ad un sistema operatico

            sciòsi, ok, hai ragione professionista Windows...
          • Anonimo scrive:
            Re: per la redazione

            si, ok, hai ragione professionista Windows...non mi frega niente neppure delle tue provocazionisciò
      • Anonimo scrive:
        Re: per la redazione

        Chi sei? Il cugino poco savio di pant@rei?
        :D Incredibile: certi mac user li puoi
        insultare direttamente, ma se gli tocchi la
        apple.... :Dno, forse non hai capito che non mi puoi insultare neanche a livello personale perché se vuoi farlo mi devi dare nome e cognomee avere il coraggio di farlo di persona, così ti posso far saltare tutti i denti.Bella la vita da vigliacco nascosto dietro una tastiera....vero?
        • Anonimo scrive:
          Re: per la redazione
          - Scritto da: Anonimo
          no, forse non hai capito che non mi puoi
          insultare neanche a livello personale
          perché se vuoi farlo mi devi dare
          nome e cognome
          e avere il coraggio di farlo di persona,
          così ti posso far saltare tutti i
          denti.
          Bella la vita da vigliacco nascosto dietro
          una tastiera....vero?Fatti una camomilla, va, che forse ti fa bene :D
          • HiWeb scrive:
            Re: Buona serata
            - Scritto da: AnonimoCredo, che sia più utile per tutti cercare di attenersi al titolo del forum "ms antispyware vittima di un trojan", invece delle dispute personali.va beh, io scappo per stasera ho fatto il pieno di punto informatico.Buona serata a tutti....
    • Anonimo scrive:
      Re: per la redazione
      - Scritto da: Anonimo

      - Scritto da: Anonimo



      Il fatto è che MaxOsX in
      principio

      è stato realizzato anche su PC,
      in

      seguito non è mai stato venduto.

      Fatto sta che osx ha tutta una serie

      incredibile di problemi, ma vista la

      scarsità di utenti che lo usano,
      non

      se ne parla. Gli utenti stessi sono
      contenti

      (come molti su win), gli amministratori
      di

      sistema alle prese con i server apple
      .. un

      pò meno.


      da utente Mac abbastanza stufo di tutta
      questa situazione pazzesca, sto seriamente
      pensando informare Apple Italia.

      Una cosa è la normale dialettica su
      un forum dove si espongono vizzi e
      virtù, gioie e dolori di un software
      o di un prodotto.

      Cosa ben diversa è la vera e propria
      "diffamazione" come il post qui sopra, dove
      si millantano cose e situazioni
      oggettivamente false che gettando discretito
      su una società come tante altre.

      Regolatevi voi.

      bah...Quoto, spero che non ci sia l'utente poco serio che pensi anche d'insultarti....purtroppo l'ho visto spesso questa mancanza di rispetto verso la comunità dei macuser. (e ci vanno anche pesanti!)ciao
    • Anonimo scrive:
      per la redazione, al prossimo insulto

      da utente Mac abbastanza stufo di tutta
      questa situazione pazzesca, sto seriamente
      pensando informare Apple Italia.

      Una cosa è la normale dialettica su
      un forum dove si espongono vizzi e
      virtù, gioie e dolori di un software
      o di un prodotto.

      Cosa ben diversa è la vera e propria
      "diffamazione" come il post qui sopra, dove
      si millantano cose e situazioni
      oggettivamente false che gettando discretito
      su una società come tante altre.

      Regolatevi voi.

      bah...sempre per la redazione sto seriamente pensando di rivolgermiai carabinieri, visto che di precendenti ce ne sono:http://www.quotidianiespresso.it/gazzettareggio/arch_30/reggio/bassa/ep101.htmed insulti come questi sono più o meno all'ordine del giornohttp://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=838883(che non sono neanche stati bannati) quindici metto in mezzo anche la redazione di PIhttp://www.dirittoproarte.com/dirarti/diffamaz2.htmhttp://www.litis.it/news/news.asp?id=637(che ha permesso ed approvato) i continui insultihttp://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=884744http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=886173(apple)
      • Anonimo scrive:
        Re: per la redazione, al prossimo insult
        La camomilla non è servita? :D
        • Anonimo scrive:
          Re: per la redazione, al prossimo insult
          - Scritto da: Anonimo
          La camomilla non è servita? :DStrizza? :D
          • Anonimo scrive:
            Re: per la redazione, al prossimo insult
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            La camomilla non è servita? :D

            Strizza? :DDi cosa? :DA proposito, consiglio utile: prima di andare dai carabinieri, pensaci cento volte, che aver a che fare con gli avvocati non è mai una bella cosa e ti potresti fare male :D
          • Anonimo scrive:
            Re: per la redazione, al prossimo insult


            Strizza? :D

            Di cosa? :Ddi non aver mascherato l'IP?
            A proposito, consiglio utile: prima di
            andare dai carabinieri, pensaci cento volte,
            che aver a che fare con gli avvocati non
            è mai una bella cosa e ti potresti
            fare male :Dti dirò ho un amico avvocato e gli ho gia postato qualche link per avere un parere da amico...
          • Anonimo scrive:
            Re: per la redazione, al prossimo insult
            - Scritto da: Anonimo



            Strizza? :D



            Di cosa? :D

            di non aver mascherato l'IP?
            E con questo? :DNon ho ancora capito di cosa dovrei aver paura... :D
            ti dirò ho un amico avvocato e gli ho
            gia postato qualche link per avere un parere
            da amico...Chiedi chiedi che informarsi fa sempre bene :D
        • Anonimo scrive:
          Re: per la redazione...
          - Scritto da: Anonimo
          La camomilla non è servita? :Dè sempre per le aumentare le *hits* del sito, oppure esiste un altro arcano motivo per le tue continue provocazioni ?...Non credi che sia il caso di smetterla?
          • Anonimo scrive:
            Re: per la redazione...
            - Scritto da: Anonimo
            è sempre per le aumentare le *hits*
            del sito, oppure esiste un altro arcano
            motivo per le tue continue provocazioni ?...A me sembrava un consiglio utile, visto come si stanno comportando certi utenti su questo thread :D
          • Anonimo scrive:
            Re: per la redazione...

            A me sembrava un consiglio utile, visto come
            si stanno comportando certi utenti su questo
            thread :D
            è la situazione che sta degenerando non è questo solo questo thread in particolare , e poi per la storia del "ricino" potrebbero esserci anche accuse serie a cui dover rispondere.
          • Anonimo scrive:
            Re: per la redazione...
            - Scritto da: Anonimo
            è la situazione che sta degenerando
            non è questo solo questo thread in
            particolare , ???
            e poi per la storia del
            "ricino" potrebbero esserci anche accuse
            serie a cui dover rispondere.???
    • Anonimo scrive:
      Re: per la redazione

      da utente Mac abbastanza stufo di tutta
      questa situazione pazzesca, sto seriamente
      pensando informare Apple Italia.Da utente Microsoft sono abbastanza stufo di tutti questi fanatici Apple che vengono nei forum di notizie dedicate a Microsoft a cercare di propinare il loro sistema operativo.Quindi che famo?Sparite?
      • Anonimo scrive:
        Re: per la redazione
        - Scritto da: Anonimo
        Da utente Microsoft sono abbastanza stufo di
        tutti questi fanatici Apple che vengono nei
        forum di notizie dedicate a Microsoft a
        cercare di propinare il loro sistema
        operativo.

        Quindi che famo?
        Sparite?ed hai coraggio di definire fanatici gli utenti apple?Qui l'unico FANATICO e anche MALEDUCATO sei tu!ma ti rendi conto che sei così INTOLLERANTE da arrivare a chiedere agli utenti mac di togliersi dal tuo forum preferito?Sono contento di non essere un utente Microsoft...
        • Anonimo scrive:
          Re: per la redazione

          ed hai coraggio di definire fanatici gli
          utenti apple?a me non interessa proprio niente ne di Apple ne dei suoi utenti, fanatici o no, quindi mi fate specare temposciò
          Qui l'unico FANATICO e anche MALEDUCATO sei tu!a casa mia i maleducati sono quelli che entrano e pretendono di fare quello che vogliono, solitamente li allontano con un bel calcio nel deretano
          ma ti rendi conto che sei così
          INTOLLERANTE da arrivare a chiedere agli
          utenti mac di togliersi dal tuo forum
          preferito?rotfl siamo al ridicolo ormai... questo non è il mio forum preferito, qui leggo cose relative a MS e invece mi trovo a leggere post che semrano pubblicità e nulla piùripeto: sciò
          Sono contento di non essere un utente
          Microsoft...non me ne può fregare di menosciò
        • Anonimo scrive:
          Re: per la redazione
          - Scritto da: Anonimo
          ed hai coraggio di definire fanatici gli
          utenti apple?
          Qui l'unico FANATICO e anche MALEDUCATO sei
          tu!
          ma ti rendi conto che sei così
          INTOLLERANTE da arrivare a chiedere agli
          utenti mac di togliersi dal tuo forum
          preferito?

          Sono contento di non essere un utente
          Microsoft...E basta! Sei solo un troll dal disco incantato.
      • pippo75 scrive:
        Re: per la redazione


        Quindi che famo?
        Sparite?come capita l'occasione contrattacchiamo :-).ciao
        • Anonimo scrive:
          Re: per la redazione
          - Scritto da: pippo75



          Quindi che famo?

          Sparite?


          come capita l'occasione contrattacchiamo :).

          ciaolo fate giornalmente...vai a vederti i forum Apple sono invasi da utenti x86 che fanno di tutto per criticare, sfottere i mac, i macuser, non fate altro che propaganda per il vostro Linux/Win che sia, ecc....
          • Anonimo scrive:
            Re: per la redazione

            lo fate giornalmente...vai a vederti i forum
            Apple sono invasi da utenti x86 che fanno di
            tutto per criticare, sfottere i mac, i
            macuser, non fate altro che propaganda per
            il vostro Linux/Win che sia, ecc....inutile fare benaltrismo, stai occupando inutilmente un forum dove non si parla di Applesciòòòòòòòòòòòò
        • Anonimo scrive:
          Re: per la redazione


          Quindi che famo?

          Sparite?


          come capita l'occasione contrattacchiamo :).me ne fotte assai dei controattacchi, il post che ha originato questo thread assomiglia più a palese pubblicita che ad un atteggiamento così naive da proporre di passare ad un altro sistema operativo per un problema con software ancora in betaOSX a me, come ad un treno di altre persone, in questo momento non serve proprio a nulla e men che meno mi serve la pubblicità, quindi: sciò
          • higgybaby scrive:
            Re: per la redazione
            - Scritto da: Anonimo


            Quindi che famo?


            Sparite?





            come capita l'occasione
            contrattacchiamo :).

            me ne fotte assai dei controattacchi, il
            post che ha originato questo thread
            assomiglia più a palese pubblicita
            che ad un atteggiamento così naive da
            proporre di passare ad un altro sistema
            operativo per un problema con software
            ancora in beta

            OSX a me, come ad un treno di altre persone,
            in questo momento non serve proprio a nulla
            e men che meno mi serve la
            pubblicità, quindi: sciòcara la mia concrete head (vediamo se capisci ciò che scrivo) potrebbe anche essere vero ciò che dici ma siccome la redazione non ha chiuso o spostato il thread allora il thread ha ragione di esistere e tu non hai nessuna ragione di rompere i m@roni con le tue ca77ate!quindi se non ti interessa questo thread fuori dai m@roni!non so se te ne sei accorto ma sei tu che stai postando all'interno di un thread che parla di una intervista nella quale Steve Jobs dice che almeno 3 dei più grandi produttori di PC al mondo gli hanno chiesto la licenza di Os X, se non ti interessava il thread potevi fare a meno di leggerlo, in più il thread non è stato chiuso perciò chiunque sia interessato può aggiungere il suo parere e chi non è interessato andare da un'altra parte, grazie!ciaoigorps: c'è un cavillo in quella stessa intervista, io come molti altri Mac Users pensavo che la quota di MS in Apple (allora 150 milioni di dollari in stock option senza possibilità di poter sedere nel CDA e di voto) fosse stata ricomprata da Apple stessa invece da quello che ho capito Jobs stesso ha detto che adesso la quota che pare essere ancora in mano a MS vale 1 miliardo di dollari!MS riescce proprio a guadagnare da tutte le parti!
          • Anonimo scrive:
            Re: per la redazione
            - Scritto da: higgybaby

            - Scritto da: Anonimo



            Quindi che famo?



            Sparite?








            come capita l'occasione

            contrattacchiamo :).



            me ne fotte assai dei controattacchi, il

            post che ha originato questo thread

            assomiglia più a palese
            pubblicita

            che ad un atteggiamento così
            naive da

            proporre di passare ad un altro sistema

            operativo per un problema con software

            ancora in beta



            OSX a me, come ad un treno di altre
            persone,

            in questo momento non serve proprio a
            nulla

            e men che meno mi serve la

            pubblicità, quindi: sciò

            cara la mia concrete head (vediamo se
            capisci ciò che scrivo) potrebbe
            anche essere vero ciò che dici ma
            siccome la redazione non ha chiuso o
            spostato il thread allora il thread ha
            ragione di esistere e tu non hai nessuna
            ragione di rompere i m@roni con le tue
            ca77ate!
            quindi se non ti interessa questo thread
            fuori dai m@roni!

            non so se te ne sei accorto ma sei tu che
            stai postando all'interno di un thread che
            parla di una intervista nella quale Steve
            Jobs dice che almeno 3 dei più grandi
            produttori di PC al mondo gli hanno chiesto
            la licenza di Os X, se non ti interessava il
            thread potevi fare a meno di leggerlo, in
            più il thread non è stato
            chiuso perciò chiunque sia
            interessato può aggiungere il suo
            parere e chi non è interessato andare
            da un'altra parte, grazie!

            ciao

            igor
            ps: c'è un cavillo in quella stessa
            intervista, io come molti altri Mac Users
            pensavo che la quota di MS in Apple (allora
            150 milioni di dollari in stock option senza
            possibilità di poter sedere nel CDA e
            di voto) fosse stata ricomprata da Apple
            stessa invece da quello che ho capito Jobs
            stesso ha detto che adesso la quota che pare
            essere ancora in mano a MS vale 1 miliardo
            di dollari!
            MS riescce proprio a guadagnare da tutte le
            parti!Presto il tuo negozio falliràukorwe - moleo - mokasdaVALANNONBLLBLLLmoleo moleo moleo
          • higgybaby scrive:
            Re: per la redazione

            Presto il tuo negozio fallirà
            ukorwe - moleo - mokasda
            VALANNONBLLBLLL
            moleo moleo moleopotrebbe anche essere, il tuo lo ha già fatto:-)e vedo che anche la testa non sta tanto bene!:-Dciaoigor
          • Anonimo scrive:
            Re: per la redazione
            - Scritto da: higgybaby

            Presto il tuo negozio fallirà

            ukorwe - moleo - mokasda

            VALANNONBLLBLLL

            moleo moleo moleo

            potrebbe anche essere, il tuo lo ha
            già fatto:)

            e vedo che anche la testa non sta tanto
            bene!:D

            ciao

            igorMarea spaventosa, noi ti chiediamo soltanto una cosa:fa che questo buio finisca e che questo igor fallisca!!
          • Anonimo scrive:
            Re: per la redazione
            - Scritto da: Anonimo
            Marea spaventosa, noi ti chiediamo soltanto
            una cosa:
            fa che questo buio finisca e che questo igor
            fallisca!!Sfigato (troll)
          • Anonimo scrive:
            Re: per la redazione
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            Marea spaventosa, noi ti chiediamo
            soltanto

            una cosa:

            fa che questo buio finisca e che questo
            igor

            fallisca!!

            Sfigato (troll)darkene darkeno fai che a questo gli cada il peno
  • Anonimo scrive:
    non è vero!!!!! sei un troll!!!!
    - Scritto da: Anonimo

    Il fatto è che MaxOsX in principio
    è stato realizzato anche su PC, in
    seguito non è mai stato venduto.
    Fatto sta che osx ha tutta una serie
    incredibile di problemi, ma vista la
    scarsità di utenti che lo usano, non
    se ne parla. Gli utenti stessi sono contenti
    (come molti su win), gli amministratori di
    sistema alle prese con i server apple .. un
    pò meno.non è vero e te lo dimostro,Oracle e Cisco la pensano in maniera diversa:http://news.zdnet.com/2100-9584_22-5480045.html http://www.macnewsworld.com/story/39607.html e non sono i soli nel mercato server (+119%)http://www.macitynet.it/macity/aA19683/index.shtml le reputazione in campo IT non è mai stata più alta:http://www.informationweek.com/showArticle.jhtml?articleID=48800573 altre c@77ate da sparare?io i miei lnk li ho postati... ora provaci tu a postare qualche link a sostegno delle tue c@77ate...bah...(apple)
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma mi faccio quasi paura!
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma mi faccio quasi paura!
    - Scritto da: Anonimo
    Neanche un giorno che ipotizzavo per scherzo
    che MS avrebbe inoculato nuove falle con
    patch, fix e aggiornamenti ed ecco che MS mi
    ruba la fantastica e utilissima idea e la
    mette in pratica:
    punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=890216
    Quasi quasi chiedo le royalties.e un'altra occasione per stare stare zitto è andata..
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma mi faccio quasi paura!
      - Scritto da: Anonimo

      - Scritto da: Anonimo

      Neanche un giorno che ipotizzavo per
      scherzo

      che MS avrebbe inoculato nuove falle con

      patch, fix e aggiornamenti ed ecco che
      MS mi

      ruba la fantastica e utilissima idea e
      la

      mette in pratica:


      punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=890216

      Quasi quasi chiedo le royalties.


      e un'altra occasione per stare stare zitto
      è andata..Ma è possibile che non si può neanche fare una battuta su Microsoft & Windows, che i FANATICI MS s'incazzano ?
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma mi faccio quasi paura!
      - Scritto da: Anonimo

      - Scritto da: Anonimo

      Neanche un giorno che ipotizzavo per
      scherzo

      che MS avrebbe inoculato nuove falle con

      patch, fix e aggiornamenti ed ecco che
      MS mi

      ruba la fantastica e utilissima idea e
      la

      mette in pratica:


      punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=890216

      Quasi quasi chiedo le royalties.


      e un'altra occasione per stare stare zitto
      è andata..E ci hai pure ragione, metti che mi viene l'idea del CD musicale con Attivazione Prodotto e alla M$ piace e la mette in pratica...Beh, ma guarda il lato positivo, ho creato due precedenti di "prior art" e rilasciati nel pubblico dominio, almeno non possono più brevettarli :p
  • Anonimo scrive:
    un post serio ?
    qualcuno non lo poteva fare ?per esempio chiedere che la falla è colpa di micorsoft oppure era già presente nel vecchio giant...
    • ammatwain scrive:
      Re: un post serio ?

      qualcuno non lo poteva fare ?
      per esempio chiedere che la falla è
      colpa di micorsoft oppure era già
      presente nel vecchio giant......ed essendo giant gia' bacato l'hannoacquistato... per risparmiare tempo? :$
      • Anonimo scrive:
        Re: un post serio ?
        - Scritto da: ammatwain
        ...ed essendo giant gia' bacato l'hanno
        acquistato... per risparmiare tempo? :$e gli altri software sono perfetti ?qualsiasi programma avessero comperato qualcosa sarebbe saltata fuori, non a caso hanno preso un final da giant e lo hanno rimesso in BETA.torna tutto e fila liscio come l'olio ma pur di affossare ms.....
        • ammatwain scrive:
          Re: un post serio ?


          ...ed essendo giant gia' bacato l'hanno

          acquistato... per risparmiare tempo? :$
          e gli altri software sono perfetti ?
          qualsiasi programma avessero comperato
          qualcosa sarebbe saltata fuori, non a caso
          hanno preso un final da giant e lo hanno
          rimesso in BETA.
          torna tutto e fila liscio come l'olio ma pur
          di affossare ms.....Dai, non te la prendere. E che e' divertentepensare a MS che sviluppa un antispyware.Windows, nelle sue varei evoluzioni, e' stato,e' e sara tante cose. Un sistema con pregi,difetti, facile e comodo da usare, qualche voltafa smadonnare, la maggior parte delle volteva liscio come l'olio eccetera eccetera. Il fattoe' che dopo averlo installato, debbo prenderealcune precauzioni prima di entrare in rete.Perche' windows E' uno spyware. :(
    • Anonimo scrive:
      Re: un post serio ?
      - Scritto da: Anonimo
      qualcuno non lo poteva fare ?

      per esempio chiedere che la falla è
      colpa di micorsoft oppure era già
      presente nel vecchio giant...Io trovo incoraggiante che i microfans abbiano una così alta opinione del Capo (con la C maiuscola e tutti i puntini sulle i, casomai ce ne fossero, mi raccomando...): l'obbedienza pronta, cieca e assoluta porta veramente bene e il passato lo dimostra, guardiamo Mussolini, quando Longanesi gli coniò lo slogan "Il Duce ha sempre ragione", lo adottò subito entusiasticamente, non accettò più critiche al suo operato e guarda dove è arrivato...
      • Anonimo scrive:
        Re: un post serio ?
        - Scritto da: Anonimo
        Io trovo incoraggiante che i microfans
        abbiano una così alta opinione del
        Capo (con la C maiuscola e tutti i puntiniio trovo scoraggiante che si generalizzi sugli utenti che usano win.Mi sta sul cazzo bill gates ma non per questo devo criticare il lavoro di qualche centinaio di persone.Dopo tutto cè gente che tifa milan....(win)(linux)
        • Anonimo scrive:
          Re: un post serio ?
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo


          Io trovo incoraggiante che i microfans

          abbiano una così alta opinione
          del

          Capo (con la C maiuscola e tutti i
          puntini

          io trovo scoraggiante che si generalizzi
          sugli utenti che usano win.
          Mi sta sul cazzo bill gates ma non per
          questo devo criticare il lavoro di qualche
          centinaio di persone.
          Dopo tutto cè gente che tifa milan....e che vota FI o Lega:|
  • Anonimo scrive:
    Re: Non vi resta che sperare...
    - Scritto da: Anonimo
    Mac Osx non più solo per Apple?
    Non vi resta che sperare...

    (apple)se sono stufo dei problemi di sicurezza tanto da cambiare OS ( e rischiare di perdere tanti applicativi) sinceramente ME LO INCULO OSX, e metto linux...Con tanto rispetto per OSX ma non cè paragone.Sempre se non cè l'esigenza di usare applicativi specifici.
    • higgybaby scrive:
      Re: Non vi resta che sperare...
      - Scritto da: Anonimo

      - Scritto da: Anonimo

      Mac Osx non più solo per Apple?


      Non vi resta che sperare...



      (apple)

      se sono stufo dei problemi di sicurezza
      tanto da cambiare OS ( e rischiare di
      perdere tanti applicativi) sinceramente ME
      LO INCULO OSX, e metto linux...
      Con tanto rispetto per OSX ma non cè
      paragone.
      Sempre se non cè l'esigenza di usare
      applicativi specifici.la differenza?forse solo che Linux gira anche su x86 e Os X no!ma per il resto mi pare che ci sia parecchia affinità tra Os X e Linux!ciaoigor
  • Anonimo scrive:
    Ma mi faccio quasi paura!
    Neanche un giorno che ipotizzavo per scherzo che MS avrebbe inoculato nuove falle con patch, fix e aggiornamenti ed ecco che MS mi ruba la fantastica e utilissima idea e la mette in pratica:http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=890216Quasi quasi chiedo le royalties.
  • Anonimo scrive:
    Re: Non vi resta che sperare...
    - Scritto da: Anonimo
    Il fatto è che MaxOsX in principio
    è stato realizzato anche su PC, in
    seguito non è mai stato venduto.
    Fatto sta che osx ha tutta una serie
    incredibile di problemi,Elencami i problemi che ha OSX.... ma vista la
    scarsità di utenti che lo usano,25 milioni di utenti.... non
    se ne parla. Gli utenti stessi sono contenti
    (come molti su win),gli amministratori di
    sistema alle prese con i server apple .. un
    pò meno.enorme stupidata...adesso desidero delle vere prove di quello che hai affermato!fino ad allora il tuo commento è solo una trollata!
    • Anonimo scrive:
      Re: Non vi resta che sperare...
      - Scritto da: Anonimo
      fino ad allora il tuo commento è solo
      una trollata!quando si va sul tecnico, i mac user in questo forum non smentiscono praticamente mai.Seguendo la tua teoria, su 100 reply tipici da mac user che si limitano a dire "dici cazzate", 99 sono trollate.Non si leggono mai smentite macchiste a trollate (o meno) winare.
      • Anonimo scrive:
        Re: Non vi resta che sperare...
        - Scritto da: Anonimo
        quando si va sul tecnico, i mac user in
        questo forum non smentiscono praticamente
        mai.Mi spieghi dove sei entrato in ambito tecnico?Tu hai solo fatto disinformazione gratuita per screditare i mac a favore del tuo pc.Ti ho chiesto di argomentare le tue critiche...
        Seguendo la tua teoria, su 100 reply tipici
        da mac user che si limitano a dire "dici
        cazzate", 99 sono trollate.infatti lo sono...ma mi spieghi che gusto ci provi a screditare per forza i macuser, i mac e apple ????
        Non si leggono mai smentite macchiste a
        trollate (o meno) winare.forse perchè non vale la pena di rispondere a certe falsità?
        • Anonimo scrive:
          Re: Non vi resta che sperare...
          il solito blah blah blah....
          • Anonimo scrive:
            Re: Non vi resta che sperare...
            - Scritto da: Anonimo
            il solito blah blah blah....hai ragione"quando si va sul tecnico, i mac user in questo forum non smentiscono praticamente mai.Seguendo la tua teoria, su 100 reply tipici da mac user che si limitano a dire "dici cazzate", 99 sono trollate.Non si leggono mai smentite macchiste a trollate (o meno) winare."adesso mi spieghi per quale motivo provi soddisfazione a criticare un sistema (OSX) senza sapere di quello che parli....aspetto notizie....
      • Anonimo scrive:
        i Macuser non smentiscono mai

        quando si va sul tecnico, i mac user in
        questo forum non smentiscono praticamente
        mai.ma falla finita (troll)llone: http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=891310si si è proprio come dici tu...bah..(apple)
  • FDG scrive:
    Re: Non vi resta che sperare...
    - Scritto da: Anonimo
    Fatto sta che osx ha tutta una serie
    incredibile di problemi, ma vista la
    scarsità di utenti che lo usano, non
    se ne parla.Sii più preciso, di quali problemi parli? Sono curioso.
    • Anonimo scrive:
      Re: Non vi resta che sperare...
      - Scritto da: FDG
      Sii più preciso, di quali problemi
      parli? Sono curioso.non sono l'autore del post iniziale ma rispondo per lui...i problemi tipici di tutti gli os immaturi.basti guardare le release in pochi mesi.... puma, poi jaguar, poi panther o ora tiger.... 4 major release (anche se la numerazione non corrisponde ma tantè) per avere finalmente un sistema funzionate ( 10.0 e 10.1 mamma mia, da mettersi le mani nei capelli...) e cmq pieno di falle tantè che ci sono fix tutti i mesi.Se osx fosse diffuso quanto windows, verrebbero a galla falle in maniera esponenziale, quindi mi fa un po sorridere quando quelli che usano OSX criticano le falle di windows mentre non sanno con certezza quanto è bacato il proprio OS.
      • Anonimo scrive:
        Re: Non vi resta che sperare...
        - Scritto da: Anonimo
        non sono l'autore del post iniziale ma
        rispondo per lui...
        i problemi tipici di tutti gli os immaturi.
        basti guardare le release in pochi mesi....
        puma, poi jaguar, poi panther o ora
        tiger.... 4 major release (anche se la
        numerazione non corrisponde ma tantè)
        per avere finalmente un sistema funzionate (
        10.0 e 10.1 mamma mia, da mettersi le mani
        nei capelli...) e cmq pieno di falle
        tantè che ci sono fix tutti i mesi.
        Se osx fosse diffuso quanto windows,
        verrebbero a galla falle in maniera
        esponenziale, quindi mi fa un po sorridere
        quando quelli che usano OSX criticano le
        falle di windows mentre non sanno con
        certezza quanto è bacato il proprio
        OS.Sei un capolavoro!...non mi sono mai divertito tanto!!!!Quando vuoi parlare seriamente dei problemi di OSX avvertimi.Per ora ti sei limitato a trollare...avete fatto delle critiche precise ad osx, abbiate la decenza di argomentare in modo serio.troppi virus/dialer/crash quest'oggi?
        • Anonimo scrive:
          Re: Non vi resta che sperare...
          - Scritto da: Anonimo
          Sei un capolavoro!...non mi sono mai
          divertito tanto!!!!

          Quando vuoi parlare seriamente dei problemi
          di OSX avvertimi.
          Per ora ti sei limitato a trollare...avete
          fatto delle critiche precise ad osx, abbiate
          la decenza di argomentare in modo serio.

          troppi virus/dialer/crash quest'oggi?apprezzo l'argomentazione che hai dato per smentirmi...cmq per la cronaca, ho usato OSX per diverso tempo fino a 2 mesi fa. ma che te lo dico a fare, spreco solo fiato...ok, osx è perfetto.cmq avete proprio ragione, i troll che vengono sempre a rompere le balle sono sempre utenti X86:http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=889005e cmq andhe il tuo reply è un bell'esempio di inconsistenza.PS.: Ti avrò fatto anche divertire però tutti i professionisti che usano mac e che conosco personalmente nella maggior parte dei casi condividono con me che OSX ha più problemi di quanto si dica... specialmente sul forum si PI.io patcho windows e tu patchi osx.... solo che tu fai finta che non accada.
          • Anonimo scrive:
            Re: Non vi resta che sperare...
            - Scritto da: Anonimo
            apprezzo l'argomentazione che hai dato per
            smentirmi...
            cmq per la cronaca, ho usato OSX per diverso
            tempo fino a 2 mesi fa. ma che te lo dico a
            fare, spreco solo fiato...
            ok, osx è perfetto.questo lo pensi tu, io preferirei che argomentassi le tue critiche....Con questo dimostri che la tua intenzione è solo criticare, spiegami quali sono i problemi di OSX!!!!!!
            e cmq andhe il tuo reply è un
            bell'esempio di inconsistenza.si, ok, certo, hai ragione....
            PS.: Ti avrò fatto anche divertire
            però tutti i professionisti che usano
            mac e che conosco personalmente nella
            maggior parte dei casi condividono con me
            che OSX ha più problemi di quanto si
            dica... specialmente sul forum si PI.Utilizzo per lavoro OSX, e in mac in generale da quasi 20 anni, sono curioso....raccontami tutti i problemi di OSX.
            io patcho windows e tu patchi osx.... solo
            che tu fai finta che non accada.FALSO, i bugfix ci sono ogni mese, nessuno lo nega....ma stranamente sono sempre o quasi legati a componenti opensource....che strano...
          • Anonimo scrive:
            Re: Non vi resta che sperare...
            - Scritto da: Anonimo
            cmq avete proprio ragione, i troll che
            vengono sempre a rompere le balle sono
            sempre utenti X86:
            punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=889005Adesso è tutto chiaro, tu t'incazzi perchè qualcuno si permette di fare una semplice battuta sugli x86....e allora ti vendichi scrivendo certe trollate-falsità sui Mac.questo non è il posto giusto per te, ti consiglio l'asilo...aspetto ancora argomentazioni tecniche sui vari problemi di OSX... (sempre se sei in grado).
    • Anonimo scrive:
      Re: Non vi resta che sperare...
      - Scritto da: FDG
      - Scritto da: Anonimo


      Fatto sta che osx ha tutta una serie

      incredibile di problemi, ma vista la

      scarsità di utenti che lo usano,
      non

      se ne parla.

      Sii più preciso, di quali problemi
      parli? Sono curioso.scommettiamo che non ti risponde?come al solito i troll x86 fanno il post per screditare i mac, osx e poi spariscono come delle lucertole al sole.argomenti ZERO....
      • Anonimo scrive:
        Re: Non vi resta che sperare...
        - Scritto da: Anonimo
        scommettiamo che non ti risponde?
        come al solito i troll x86 fanno il post per
        screditare i mac, osx e poi spariscono come
        delle lucertole al sole.
        argomenti ZERO....succede nel 99% dei casi anche dall'altra sponda.... non preoccuparti.
        • Anonimo scrive:
          Re: Non vi resta che sperare...
          - Scritto da: Anonimo
          succede nel 99% dei casi anche dall'altra
          sponda.... non preoccuparti.si, infatti peccato che ho chiesto quali sono gli enormi problemi di OSX e nessuno si è degnato ancora di rispondere...
          • pippo75 scrive:
            Re: Non vi resta che sperare...
            http://groups.google.it/groups?hl=it&lr=&c2coff=1&threadm=8nkf9sf18al5.1c5l6f2w4yylu.dlg%4040tude.net&prev=/groups%3Fhl%3Dit%26lr%3D%26c2coff%3D1%26group%3Dit.comp.macintoshhttp://groups.google.it/groups?hl=it&lr=&c2coff=1&threadm=1wxxg7bqqlvzr%24.1m9zj00qlp5m1.dlg%4040tude.net&prev=/groups%3Fhl%3Dit%26lr%3D%26c2coff%3D1%26group%3Dit.comp.macintoshhttp://groups.google.it/groups?start=25&hl=it&lr=&group=it.comp.macintosh&c2coff=1&selm=420dcc2c%240%2432355%245fc30a8%40news.tiscali.ithttp://groups.google.it/groups?start=25&hl=it&lr=&group=it.comp.macintosh&c2coff=1&selm=60Z39Z134Z202Y1108190907X19579%40usenet.libero.ite comunque puoi sempre cercare su http://groups.google.it/groups?hl=it&lr=&c2coff=1&group=it.comp.macintoshe scoprirari che ANCHE OSX ha i suoi grattacapi (piccoli o grossi che siano)passando ad altro, mi sembra che ti tinteressi di Apple, vorrei chiederti un po di cosenel link http://www.apple.com/it/macosx/features/xcode/.si parla del compilatore (tra i quali dovrebbe esserci l'Obiective C),ho visto alcune caratteristiche e stando alla loro descrizione (se ho capito bene), qualcuna, esiste già da oltre 10 anni.Comunque sai se esiste qualche sito/forum/NG dove trattano l'xcodeper il momento ho trovato solo macitycomp.lang.objective-cma non mi convincono.ciao
          • higgybaby scrive:
            Re: Non vi resta che sperare...
            se non lo conosci potresti dare un'occhiata qua: < http://www.ppcnerds.org/
            e poi potresti cercare Malcom BSD qualcosa, dovrebbe essere un sito italiano che parla di programmazione, accidenti a me quando l'ho cancellato dalla lista dei preferiti:-(aspetta che provo a ricercarlonon riesco a trovarlo mannaggiaciaoigor
    • Anonimo scrive:
      Re: Non vi resta che sperare...
      - Scritto da: FDG
      Sii più preciso, di quali problemi
      parli? Sono curioso.È incompatibile (client/server) con se stesso. Samba (che è un ottimo prodotto) è stato rovinato, così come altri prodotti server presi dall'opensource (openldap, postfix, bind, il dhcp). È stata messa un'interfaccia che limita completamente questi servizi e che tra l'altro le configurazioni anche molto semplici (come del dhcp) hanno problemi. Non parliamo poi di remote desktop. Guarda non c'è lo spazio per elencare i danni che hanno fatto a questi prodotti. Apple stessa mi ha consigliato di usare programmi per la configurazione di Linux o col tradizionale vi (che va bene, ma allora di questo macosx, cosa ce ne facciamo?).
      • Anonimo scrive:
        Re: Non vi resta che sperare...

        è incompatibile (client/server) con
        se stesso. Samba (che è un ottimo
        prodotto) è stato rovinato,
        così come altri prodotti server presi
        dall'opensource (openldap, postfix, bind, il
        dhcp). è stata messa un'interfaccia
        che limita completamente questi servizi e
        che tra l'altro le configurazioni anche
        molto semplici (come del dhcp) hanno
        problemi. Non parliamo poi di remote
        desktop. Guarda non c'è lo spazio per
        elencare i danni che hanno fatto a questi
        prodotti. Apple stessa mi ha consigliato di
        usare programmi per la configurazione di
        Linux o col tradizionale vi (che va bene, ma
        allora di questo macosx, cosa ce ne
        facciamo?).si, si vero vero... come di tu...http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=891310Ciao (troll)llone
  • Anonimo scrive:
    Re: Non vi resta che sperare...
    - Scritto da: Anonimo
    Mac Osx non più solo per Apple?Non lo faranno mai, perché andrebbero incontro più o meno agli stessi problemi che ha windows, considerando la vastità di hw su cui dovrebbe girare.
    • FDG scrive:
      Re: Non vi resta che sperare...
      - Scritto da: Anonimo
      Non lo faranno mai, perché andrebbero
      incontro più o meno agli stessi
      problemi che ha windows, considerando la
      vastità di hw su cui dovrebbe girare.Perché Microsoft ha la pretesa di far girare Windows ovunque. Se Apple dovesse prendere una tale decisione, spero decida anche di limitare il supporto ad hardware affidabile pilotato da driver altrettanto affidabili.
      • Anonimo scrive:
        Re: Non vi resta che sperare...
        - Scritto da: FDG
        Perché Microsoft ha la pretesa di far
        girare Windows ovunque. Se Apple dovesse
        prendere una tale decisione, spero decida
        anche di limitare il supporto ad hardware
        affidabile pilotato da driver altrettanto
        affidabili.Windows gira su X86.quello che crea problemi è la vastità di periferiche e software che esistono su win che in molti casi fanno schifo ma che microsoft deve fare in modo, almeno dal lato OS, di non permettere a questi software e drivers di periferiche mediocri, di non creare casini nel sistema.OSX non ha questo problema anche perchè l'hw è tutto integrato e i drivers di cui necessita un mac sono una manciata e devono funzionare con UNA sola scheda di rete, UN solo controller USB, UNA sola scheda video, UN solo DSP, UN solo tipo di CPU ecc ecc... IMHO
        • Anonimo scrive:
          Re: Non vi resta che sperare...
          - Scritto da: Anonimo
          Windows gira su X86.
          quello che crea problemi è la
          vastità di periferiche e software che
          esistono su win che in molti casi fanno
          schifo ma che microsoft deve fare in modo,
          almeno dal lato OS, di non permettere a
          questi software e drivers di periferiche
          mediocri, di non creare casini nel sistema.Non è del tutto esatto...anzi, quello che crea i veri problemi in windows (a parte i grossi bug del sistema) è l'utente medio, che riesce a fare dei casini allucinanti, solo perchè non è capace d'installarsi un antivirus/firewall decente.Certo MS da parte sua potrebbe limitare questi danni, creando un Firewall serio, disabilitare l'utente admin (come default), ecc....
          OSX non ha questo problema anche
          perchè l'hw è tutto integrato
          e i drivers di cui necessita un mac sono una
          manciata e devono funzionare con UNA sola
          scheda di rete, UN solo controller USB, UNA
          sola scheda video, UN solo DSP, UN solo tipo
          di CPU ecc ecc... IMHONon è molto preciso quello che hai scritto, semplicemente perchè acquistare un Mac è come acquistare un Dell & Compaq & IBM & Toshiba, ecc... sono macchine di marca e come tali escono con una configurazione ben stabilita.Nessuno toglie che anche nei MAC puoi sostituire qualsiasi componente interno (esclusa mb e cpu) ma i controller, le schede di rete, schede video, gli HD, la ram, ecc... puoi sostituirli.Ci sono circa 4500 periferiche compatibili con i Mac...eppure tutti questi problemi per drivers scadenti, crash, ecc..non esistono.Perchè?
        • Anonimo scrive:
          Re: Non vi resta che sperare...
          Non sono per niente d'accordo!Ci possono essere errori dovuti alle perifiche, manon periferiche che bloccano o incasinano l'OS! Poi non e' nemmeno vero che Mac OS X gestisce solo una perifica per tipo..anzi...
          Windows gira su X86.
          quello che crea problemi è la
          vastità di periferiche e software che
          esistono su win che in molti casi fanno
          schifo ma che microsoft deve fare in modo,
          almeno dal lato OS, di non permettere a
          questi software e drivers di periferiche
          mediocri, di non creare casini nel sistema.

          OSX non ha questo problema anche
          perchè l'hw è tutto integrato
          e i drivers di cui necessita un mac sono una
          manciata e devono funzionare con UNA sola
          scheda di rete, UN solo controller USB, UNA
          sola scheda video, UN solo DSP, UN solo tipo
          di CPU ecc ecc... IMHO
          • Anonimo scrive:
            Re: Non vi resta che sperare...
            - Scritto da: Anonimo

            Non sono per niente d'accordo!pure io ^^
            Poi non e' nemmeno vero che Mac OS X
            gestisce
            solo una perifica per tipo..anzi...naturalmente era un paradosso, se solo si confronta la quantità di chipset prodotti per ogni categoria di processori x86 su cui gira win/linux con quelli di apple la differenza è oltre l'impressionanted'altronde la compatibilità hardware è da sempre un tallone d'achille del mondo opensource ed è probabile che un futuribile osx per x86 attingerà ancora di più da tale mondo
  • Anonimo scrive:
    Re: Non vi resta che sperare...
    Il fatto è che MaxOsX in principio è stato realizzato anche su PC, in seguito non è mai stato venduto. Fatto sta che osx ha tutta una serie incredibile di problemi, ma vista la scarsità di utenti che lo usano, non se ne parla. Gli utenti stessi sono contenti (come molti su win), gli amministratori di sistema alle prese con i server apple .. un pò meno.- Scritto da: Anonimo
    Mac Osx non più solo per Apple?

    In una lunga intervista rilasciata al
    magazine Fortune, Steve Jobs Ceo e fondatore
    di Apple computers, rivela che almeno 3
    grandi produttori di pc starebbero premendo
    per un porting di Mac Osx su macchine Cisc.

    Jobs avrebbe rivelato che tra i produttori
    uno di questi sarebbe Sony. Numerosi utenti
    in effetti sono stanchi dei continui buchi
    di sicurezza del sistema operativo di
    Redmond e non sarebbero disposti ad
    aspettare l'uscita del tanto atteso Longhorn
    che dovrebbe porre fine, almeno si spera, a
    questo stillicidio di patch e aggiornamenti
    di sicurezza.

    www.hirc.it/show_content.php?id=451

    Non vi resta che sperare...

    (apple)
  • maciste scrive:
    Re: Non vi resta che sperare...
    - Scritto da: Anonimo
    Mac Osx non più solo per Apple?Sarebbe un miracolo, avere il miglior sistema operativo desktop senza essere obbligato a comprare hw Apple, e quindi spendere come minimo 1500? per avere un pc espandibile quanto un qualunque x86...
    • Anonimo scrive:
      Re: Non vi resta che sperare...
      - Scritto da: maciste
      Sarebbe un miracolo, avere il miglior
      sistema operativo desktop senza essere
      obbligato a comprare hw Apple, e quindi
      spendere come minimo 1500? per avere un pc
      espandibile quanto un qualunque x86...Macmini, 499 euro :-)eMac, c.a. 900 euro :-) (sì, è CRT...)iMac G5, 1300 euro :-) (LCD, 17 pollici, no case)Hai già un bel monitor LCD sul tuo PC x86? Fatti conquistare da Macmini... ;-)
      • maciste scrive:
        Re: Non vi resta che sperare...

        Macmini, 499 euro :)
        eMac, c.a. 900 euro :) (sì, è
        CRT...)
        iMac G5, 1300 euro :) (LCD, 17 pollici, no
        case)

        Hai già un bel monitor LCD sul tuo PC
        x86? Fatti conquistare da Macmini... ;)Un vocabolario costa ancora meno, compralo, aprilo e leggiti la definizione di "espandibile".
        • Anonimo scrive:
          "espandibile", "espandibile"...


          x86? Fatti conquistare da Macmini... ;)

          Un vocabolario costa ancora meno, compralo,
          aprilo e leggiti la definizione di
          "espandibile".l'espandibilità è uno spauracchio che si legge spesso qui su PI ma nella vita reale è ben misero e effiremo vantaggio.chi e cosa puoi espandere? sostiutire la CPU mantenendo una scheda madre vechia è spesso impossibile se non quasi inutile dal punto di vista delle prestazioni.quindi? espandi la RAM? l'HD?tutte cose che puoi espandere anche su un MiniMacl'unica cosa che puoi espandere e la scheda video, ma su una macchina vecchia e comunque un pagliativo.un PowerMac o un towerPC sono utili solo per quei pochi che hanno bisogno di schede dedicate per svolgere il loro lavoro, come una per l'acquisizione di video HD ad esempio.veniamo al "chi", una società che lavora non aggiornerà mai i PC, li compra, li usa e li ammorta e poi li sostituisce integralmente.L'utonto normale fa altrettanto, ho un paio di amici che hanno upgradato i loro PC (della macchina orginale è rimasto solo il case) quanto hanno risparmiato? 20??Se sei uno di quelli che ha sempre un cacciavite a fianco del mouse allora non fai statistica, anzi sei solo classificabile come un "hobbysta".La gente comune vede il cacciavite molto raramente, è un dato di fatto.Poi puoi continuare a dire "espandibile", "espandibile", "espandibile" ma sappaimo tutti che è solo una presa per i fondelli...ciao
          • maciste scrive:
            Re: "espandibile", "espandibile"...

            l'espandibilità è uno
            spauracchio che si legge spesso qui su PI ma
            nella vita reale è ben misero e
            effiremo vantaggio.

            chi e cosa puoi espandere? vediamo...ho un iMac...posso aggiungere un secondo hd? no, solo esterno...posso fare un raid? no proprio...posso mettere una scheda tv? solo esterna...posso mettere un ulteriore controllere USB per avere più porte? no...o meglio, solo esterno tramite un hub...quindi altra scatoletta, altro alimentatore, altri cavi...i prezzi dei monitor lcd sono crollati e voglio prendermi un 21"? non posso perché il monitor è integrato...questa a casa mia è espandibilità, per me è fondamentale, può non esserlo per te ma come io non pretendo di fare statistica non lo devi pretendere nemmeno te, l'espandibilità in casa Apple la paghi almeno 1500? (PowerMac G5 uniprocessore).
          • pippo75 scrive:
            Re: "espandibile", "espandibile"...

            vediamo...ho un iMac...posso aggiungere un
            secondo hd? no, solo esterno...posso fare un
            raid? no proprio...posso mettere una scheda
            tv? solo esterna...posso mettere un
            ulteriore controllere USB per avere
            più porte? no...o meglio, solo
            esterno tramite un hub...quindi altra
            scatoletta, altro alimentatore, altri
            cavi...i prezzi dei monitor lcd sono
            crollati e voglio prendermi un 21"? non
            posso perché il monitor è
            integrato...questa a casa mia è
            espandibilità, per me è
            fondamentale, può non esserlo per te
            ma come io non pretendo di fare statistica
            non lo devi pretendere nemmeno te,
            l'espandibilità in casa Apple la
            paghi almeno 1500? (PowerMac G5
            uniprocessore).allora non prenderlo, Apple ha dei costi, non esistono modelli base come nei x86.A te serve qualcosa di economico ma anche espandibile, che possa contenere tutte le periferiche all'interno: Apple non fa per te, non e' detto che una marca possa andare bene a tutti.ciao
          • maciste scrive:
            Re: "espandibile", "espandibile"...

            A te serve qualcosa di economico ma anche
            espandibile, che possa contenere tutte le
            periferiche all'interno: Apple non fa per
            te, non e' detto che una marca possa andare
            bene a tutti.ed hai perfettamente ragione, ma non dirlo a me, dillo a chi non si capacita che un pc all-in-one possa non piacere o non essere adatto anche per utilizzi non professionali...ciao.
          • Anonimo scrive:
            Re: "espandibile", "espandibile"...

            vediamo...ho un iMac...posso aggiungere un
            secondo hd? no, solo esterno...ma intanto è espandibile con un HD esterno..quindi lo puoifare ma a te non piace...
            posso fare un
            raid? no proprio...un RAID su un computer home? ma LOL! fatti questo ;)http://www.macitynet.it/macity/aA20485/index.shtml
            posso mettere una scheda
            tv? solo esterna...ma intanto è espandibile con un hub esterno..quindi lo puoifare ma a te non piace...
            posso mettere un
            ulteriore controllere USB per avere
            più porte? no...o meglio, solo
            esterno tramite un hub...quindi altra
            scatoletta, altro alimentatore, altri
            cavi...ma intanto è espandibile con un hub esterno..quindi lo puoifare ma a te non piace...la tastiera Apple poi ha due porte usb in più e senza alimentatori...
            i prezzi dei monitor lcd sono
            crollati e voglio prendermi un 21"? non
            posso perché il monitor è
            integrato...parlavamo anche di MiniMac, quindi ci metti il monitor che vuoi
            questa a casa mia è
            espandibilità, per me è
            fondamentale, può non esserlo per te
            ma come io non pretendo di fare statisticaappunto, la prossima volta non dire "x fa schifo perché è poco espandibile" di piuttosto "x non mi piace perché ti costringe ad espandere solo con dispositivi esterni"
            non lo devi pretendere nemmeno te,
            l'espandibilità in casa Apple la
            paghi almeno 1500? (PowerMac G5
            uniprocessore).appunto compra quello che ti pare ma sii onesto con te stesso e chi ti legge...
          • maciste scrive:
            Re: "espandibile", "espandibile"...
            Tutte le espansioni suddette su un qualunque pc x86 le puoi fare internamente, acquistare un pc all-in-one per poi riempirsi di dispositivi esterni mi pare un controsenso...quanto al raid nn è più una soluzione da pc professionale, gli hdd costano sempre meno, i controller sono spesso integrati quindi qualcuno che non ama pianificare i backup potrebbe trovare questa soluzione molto conveniente...
            appunto, la prossima volta non dire "x fa
            schifo perché è poco
            espandibile" di piuttosto "x non mi piace
            perché ti costringe ad espandere solo
            con dispositivi esterni"dov'è che avrei detto che fa schifo? adesso devi riportare con esattezza il punto in cui l'ho detto, altrimenti finiscila di attribuirmi affermazioni mai fatte, ho detto che per avere un Apple espandibile come un x86 (se non rammenti rileggiti il mio primo post...) è necessario spendere almeno 1500?, ma ti faccio una domanda: è così vergognoso dover ammettere che i Mac di fascia bassa possano NON essere adatti per TUTTI gli utenti?
          • higgybaby scrive:
            Re: "espandibile", "espandibile"...

            ma ti faccio una domanda: è
            così vergognoso dover ammettere che i
            Mac di fascia bassa possano NON essere
            adatti per TUTTI gli utenti? no non è vergognoso, il mini è un computer per quel tipo di utente che vuole solo ed esclusivamente collegare la spina, attaccare mouse, tastiera e monitor e non pensare più nulla!no spyware, no worm, no trojan, no virus, no malware, nessun problema di Firewall, pop up e quant'altro!assomiglia molto alla gestione di un elettrodomestico!accendo e navigo!ciaoigorps: il tutto solo per 499 euro, mazza appena ho i soldi me lo compro:-D
          • Anonimo scrive:
            Re: "espandibile", "espandibile"...

            dov'è che avrei detto che fa schifo?
            adesso devi riportare con esattezza il punto
            in cui l'ho detto, altrimenti finiscila di
            attribuirmi affermazioni mai fatte, ok, non le hai fatte tu, ma affermazioni del genre le fanno continuamentesu questi forum.
            ma ti faccio una domanda: è
            così vergognoso dover ammettere che i
            Mac di fascia bassa possano NON essere
            adatti per TUTTI gli utenti? dove avrei detto che MacMini e iMac sono per tutti gli utenti?ho detto che vanno bene per la maggioranza degli utenti chedesiderano attacare la spina, lavorare e giocare senza preoccuparsidi antivirus et simili.Quindi "NON essere adatti per TUTTI gli utenti" è generico meglio dire chenon è una macchina per i "pro" o gli smanettoni.meglio ancora dire non è adatta a me che ci smanetto.più chiaro?
          • Anonimo scrive:
            Re: "espandibile", "espandibile"...
          • Anonimo scrive:
            Re: "espandibile", "espandibile"...
  • pippo75 scrive:
    Re: Non vi resta che sperare...


    www.hirc.it/show_content.php?id=451

    Non vi resta che sperare...

    (apple)speriamo in bene .......ciao
  • Anonimo scrive:
    Non vi resta che sperare...
    Mac Osx non più solo per Apple?In una lunga intervista rilasciata al magazine Fortune, Steve Jobs Ceo e fondatore di Apple computers, rivela che almeno 3 grandi produttori di pc starebbero premendo per un porting di Mac Osx su macchine Cisc.Jobs avrebbe rivelato che tra i produttori uno di questi sarebbe Sony. Numerosi utenti in effetti sono stanchi dei continui buchi di sicurezza del sistema operativo di Redmond e non sarebbero disposti ad aspettare l'uscita del tanto atteso Longhorn che dovrebbe porre fine, almeno si spera, a questo stillicidio di patch e aggiornamenti di sicurezza.http://www.hirc.it/show_content.php?id=451Non vi resta che sperare...(apple)
  • Bombardiere scrive:
    Io mi domando e dico
    Ma come mai, questo benedetto software, prima di passare a microsoft andava una meraviglia, e poi una volta che l'azienda di Redmond ha acquisito la società, è stata capace di renderlo bacato?? Qui qualcosa non mi torna...... sarebbe come dire che la microsoft programmasse con il sedere, ma si sa che non è cosi....Tutti i software hanno dei bachi, e ormai si sa, che i cracker cercano la falla a tutti i costi per rendersi visibili. Anche i software della N.A.S.A hanno dei bachi, se uno ci si mette li trova.
    • pippo75 scrive:
      Re: Io mi domando e dico
      - Scritto da: Bombardiere
      Ma come mai, questo benedetto software,
      prima di passare a microsoft andava una
      meraviglia, e poi una volta che l'azienda di
      Redmond ha acquisito la società,
      è stata capace di renderlo bacato??
      Qui qualcosa non mi torna...... sarebbe come
      dire che la microsoft programmasse con il
      sedere, ma si sa che non è cosi....
      fose e' vera il fatto che"non sia mai stato preso di mira da alcun codice malevolo: il motivo andrebbe ricercato nella grande visibilità acquisita da questo tool dopo il passaggio a Microsoft"ciao
      • Anonimo scrive:
        Re: Io mi domando e dico
        Quoto...meno male che esiste ancora qualcuno a cui funziona il cervello su sto forum
        • Anonimo scrive:
          Re: Io mi domando e dico
          - Scritto da: Anonimo
          Quoto...meno male che esiste ancora qualcuno
          a cui funziona il cervello su sto forumnon direi...la Microsoft ha acquistato un prodotto finito oppure una alfa?se regredisce il software a livello di "beta" significa che il rimaneggiamento del codice c'è stato...eccome...
          • Anonimo scrive:
            Re: Io mi domando e dico
            - Scritto da: Anonimo
            la Microsoft ha acquistato un prodotto
            finito oppure una alfa?
            se regredisce il software a livello di
            "beta" significa che il rimaneggiamento del
            codice c'è stato...eccome...Il software acquistato da MS è "alla base" dell'AntiSpyware di MS, quindi MS vi ha aggiunto altre cose. Inoltre il fatto che non fosse mai stato insidiato in precedenza non vuol dire che fosse davvero sicuro. Con la visibilità data da MS molti saranno, e già l'hanno fatto, quelli che si proveranno a crackarlo. E' tanto difficile capirlo?
  • Anonimo scrive:
    TUTTO QUELLO CHE MICROSOFT TOCCA...
    ... diventa un pericolo per noi utenti! Questa e' solo l'ultima parte della telenovelas. Vedremo ora con Sybari Inc. Quando lo capira' la gente... che deve schierarsi dalla parte corretta e abbandonare i ricconi della Microstroz ?La battaglia e' in corso... ogni volta che Microstroz fa una mossa, dall'altra parte c'e' la contromossa. Microstroz acquisisce? Dall'altra parte giu' di Trojan... GENTE SVEGLIAAAAAAAAAAAAA !!!
    • Anonimo scrive:
      Re: TUTTO QUELLO CHE MICROSOFT TOCCA...
      - Scritto da: Anonimo
      ... diventa un pericolo per noi utenti!
      Questa e' solo l'ultima parte della
      telenovelas. Vedremo ora con Sybari Inc.
      Quando lo capira' la gente... che deve
      schierarsi dalla parte corretta e
      abbandonare i ricconi della Microstroz ?

      La battaglia e' in corso... ogni volta che
      Microstroz fa una mossa, dall'altra parte
      c'e' la contromossa. Microstroz acquisisce?
      Dall'altra parte giu' di Trojan...

      GENTE SVEGLIAAAAAAAAAAAAA !!!infatti, dobbiamo smetterla di usare questi software capitalistici, da ora in poi si usa solo linux forever(linux)(linux)(linux)
      • Anonimo scrive:
        Re: TUTTO QUELLO CHE MICROSOFT TOCCA...
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        ... diventa un pericolo per noi utenti!

        Questa e' solo l'ultima parte della

        telenovelas. Vedremo ora con Sybari
        Inc.

        Quando lo capira' la gente... che deve

        schierarsi dalla parte corretta e

        abbandonare i ricconi della Microstroz ?



        La battaglia e' in corso... ogni volta
        che

        Microstroz fa una mossa, dall'altra
        parte

        c'e' la contromossa. Microstroz
        acquisisce?

        Dall'altra parte giu' di Trojan...



        GENTE SVEGLIAAAAAAAAAAAAA !!!

        infatti, dobbiamo smetterla di usare questi
        software capitalistici, da ora in poi si usa
        solo linux forever
        (linux)(linux)(linux)Ti abbiamo gia' tanato torna a casa, lorario di lavoro "canonico" in M$ e' gia scaduto! :D
      • Anonimo scrive:
        Re: TUTTO QUELLO CHE MICROSOFT TOCCA...
        nessuno ha visto la puntata di quel programma con ferrara su la7, venerdi' 11 verso le 9,30?non sono si curo di aver sentito bene, ma la conduttrice (la puntata era sui simboli, in particolare svastica e falce e martello) cito' linux, prodotto anti-Ms, con la x finale che forma un simbolo di falce e martello???:|(ripeto: non sono per niente sicuro di aver capito bene, nessuno puo' confermare/smentire?)mah...
        • Anonimo scrive:
          Re: TUTTO QUELLO CHE MICROSOFT TOCCA...
          (son sempre io)...magari esiste qualche distro o maglietta con linux scritto cosi', boh!
    • Anonimo scrive:
      Re: TUTTO QUELLO CHE MICROSOFT TOCCA...
  • Anonimo scrive:
    A parte l'interoperabilita` che...
    ...ricordo come il nuovo tecno-parolone al quale MS si sta aggrappando per scagliare strali a destra e a manca... (problemi di "interoperabilita`" ci sono sempre stati, come il fumo passivo che ha sempre fatto male) e in cui forse ci si legge una certa firma, ma a parte quello... Il suggerimento di Gartner alle aziende, in sostanza, è quello di non avere troppa fretta nello sbarazzarsi di Internet Explorer e di attendere che Mozilla Foundation costruisca attorno a Firefox un'infrastruttura di software enterprise maggiormente completa e matura. Capisco che tu voglia mettere in guardia contro gli eventuali, futuri problemi che FF potrebbe avere, e bene, ma per questo AL LIMITE consiglia "alle aziende" qualcosa come Opera: tenersi IE significa esporsi ai problemi gia` esistenti , che razza di suggerimento e`?Ah, ecco, poi abbiamo anche l'infrastruttura di software enterprise : questa non l'avevo ancora sentita... certo che quelle definizioni di significato dubbio, ma rigorosamente in inglese, vanno molto di moda...
    • Anonimo scrive:
      Re: A parte l'interoperabilita` che...
      - Scritto da: Alex¸tg
      tenersi IE significa esporsi ai
      problemi gia` esistenti, che razza di
      suggerimento e`?È un consiglio come: meglio un uovo marcio oggi che una gallina con la SARS domani.
      Ah, ecco, poi abbiamo anche l'infrastruttura
      di software enterprise: questa non
      l'avevo ancora sentita... certo che quelleL'hanno sentita quelli che lo usano e che prendono come buon consiglio quello sopra.Ciao
  • ldsandon scrive:
    Gartner Group e barzellette
    Capisco il probemi del Gartner Group, certe organizzazioni open source come Mozilla non commissioneranno né compreranno mai i suoi costosi e inutili studi, ma anche in "Harry Potter" la Divinazione è arte riservata a pochi e i più sono solo ciarlatani.Certamente se Firefox prenderà piede nasceranno malware ad hoc. E allora? Se i produttori di malware avranno a che fare con più di una piattaforma significherà solo i loro "sforzi" saranno diluiti e che le infezioni si propagheranno più lentamente.Quanto all'integrazione per ora Gartner sta guardando nella sfera di cristallo e non ha la più pallida idea di cosa possa succedere di qui a pochi mesi o anni. L'integrazione è un problema di standard, non di produttore unico.
    • Anonimo scrive:
      Re: Gartner Group e barzellette
      quoto tutto!- Scritto da: ldsandon
      Capisco il probemi del Gartner Group, certe
      organizzazioni open source come Mozilla non
      commissioneranno né compreranno mai i
      suoi costosi e inutili studi, ma anche in
      "Harry Potter" la Divinazione è arte
      riservata a pochi e i più sono solo
      ciarlatani.

      Certamente se Firefox prenderà piede
      nasceranno malware ad hoc. E allora? Se i
      produttori di malware avranno a che fare con
      più di una piattaforma
      significherà solo i loro "sforzi"
      saranno diluiti e che le infezioni si
      propagheranno più lentamente.

      Quanto all'integrazione per ora Gartner sta
      guardando nella sfera di cristallo e non ha
      la più pallida idea di cosa possa
      succedere di qui a pochi mesi o anni.
      L'integrazione è un problema di
      standard, non di produttore unico.
    • FDG scrive:
      Re: Gartner Group e barzellette
      - Scritto da: ldsandon
      Certamente se Firefox prenderà piede
      nasceranno malware ad hoc. E allora? Se i
      produttori di malware avranno a che fare con
      più di una piattaforma
      significherà solo i loro "sforzi"
      saranno diluiti e che le infezioni si
      propagheranno più lentamente.La monocultura è il nuovo obiettivo di MS. Guarda cosa dice Bill Gates in un'intervista quando si parla di sicurezza:"PIEGEL: Microsoft is not only a part of the solution, but also, because of its market power, part of the problem. When a company provides more than 90 percent of all personal computers with software it is inevitably a target for hackers interested in causing the most damage possible.Gates: There are actually a large number of operating systems in addition to Windows, for example, such as OS from Apple or Linux and Unix...SPIEGEL: ... but in the realm of normal personal computers, they don't play a large role worldwide. Gates: The truth is: the fewer operating systems there are within a company, the better it is from a security point of view"http://service.spiegel.de/cache/international/spiegel/0,1518,340395,00.htmlCioè, secondo costui un'infrastruttura è più sicura se è più omogenea. Forse voleva dire che costa più fatica gestire la sicurezza quando si ha a che fare con più sistemi invece che con lo stesso. Ma ne dubito.In proposito suggerisco questa interessante lettura:http://www.ccianet.org/papers/cyberinsecurity.pdfE comunque è strano leggere che Bill Gates sostenga una cosa che va un po contro l'opinione diffusa tra coloro che sostengono che windows è meno sicuro, più attaccato, ha più virus/troian/worm solo perché è il sistema operativo più diffuso. Insomma, la biodiversità informatica produce o non produce effetti positivi sulla sicurezza dei sistemi informatici?Boh!
      • Anonimo scrive:
        Re: Gartner Group e barzellette
        - Scritto da: FDG
        - Scritto da: ldsandon


        Certamente se Firefox prenderà
        piede

        nasceranno malware ad hoc. E allora? Se
        i

        produttori di malware avranno a che
        fare con

        più di una piattaforma

        significherà solo i loro "sforzi"

        saranno diluiti e che le infezioni si

        propagheranno più lentamente.

        La monocultura è il nuovo obiettivo
        di MS. Guarda cosa dice Bill Gates in
        un'intervista quando si parla di sicurezza:

        "PIEGEL: Microsoft is not only a part of the
        solution, but also, because of its market
        power, part of the problem. When a company
        provides more than 90 percent of all
        personal computers with software it is
        inevitably a target for hackers interested
        in causing the most damage possible.

        Gates: There are actually a large number of
        operating systems in addition to Windows,
        for example, such as OS from Apple or Linux
        and Unix...

        SPIEGEL: ... but in the realm of normal
        personal computers, they don't play a large
        role worldwide.

        Gates: The truth is: the fewer operating
        systems there are within a company, the
        better it is from a security point of view"

        service.spiegel.de/cache/international/spiege

        Cioè, secondo costui
        un'infrastruttura è più sicura
        se è più omogenea. Forse
        voleva dire che costa più fatica
        gestire la sicurezza quando si ha a che fare
        con più sistemi invece che con lo
        stesso. Ma ne dubito.

        In proposito suggerisco questa interessante
        lettura:
        www.ccianet.org/papers/cyberinsecurity.pdf

        E comunque è strano leggere che Bill
        Gates sostenga una cosa che va un po contro
        l'opinione diffusa tra coloro che sostengono
        che windows è meno sicuro, più
        attaccato, ha più virus/troian/worm
        solo perché è il sistema
        operativo più diffuso. Insomma, la
        biodiversità informatica produce o
        non produce effetti positivi sulla sicurezza
        dei sistemi informatici?

        Boh!secondo me è una precisa strategia aziendale, mi ricordo quando ho visto il capoccia di M$ all'infedele su La7 riguardo l'accusa di Monti su WMP ;-se gli si diceva "i vostri prodotti sono molto diffusi", la risposta era "siamo stati più bravi".- se gli si diceva "ma la concorrenza ?" la risposta era "ma no, ci sono molte alternative; anzi i prodotti alternativi sono installati sul 90% dei pc..."... come sempre un colpo al cerchio e uno alla botte...
        • FDG scrive:
          Re: Gartner Group e barzellette
          - Scritto da: Anonimo
          ... come sempre un colpo al cerchio e uno
          alla botte...Nella speranza che la gente non faccia la somma di +1 e -1 per scoprire che è 0. Allora il nostro nemico non è Microsoft, Bill Gates e chiunque altro dica certe assurdità di comodo, ma la stupidità e l'ignoranza.
      • doppiaemme scrive:
        Re: Gartner Group e barzellette
        Sono d'accrdo ma allargherei il discorso1) All'HW: diversificando anche le CPU sarebbe impossibile creare uno shell code che, anche a parità di SO (o di web server ...), sia in grado di attacare tutte le macchine a causa delle diverse istruzioni as da implementare . Insomma bisognerebbe dare una bella ridimensionata anche alla presenza di server x86 che si affacciano sulla rete2)E con CISCO come la mettiamo? Alla fine la rete si basa quasi tutta su apparati "omogenei"
        • Anonimo scrive:
          Re: Gartner Group e barzellette
          - Scritto da: doppiaemme[...]
          2)E con CISCO come la mettiamo? Alla fine la
          rete si basa quasi tutta su apparati
          "omogenei"Ho la vaga impressione che alla Cisco le percentuali di costi per markeTTing e per manutenzione e sicurezza siano leggermente diverse che alla MS.
        • Anonimo scrive:
          Re: Gartner Group e barzellette
          - Scritto da: doppiaemme
          Sono d'accrdo ma allargherei il discorso
          1) All'HW: diversificando anche le CPU
          sarebbe impossibile creare uno shell code
          che, anche a parità di SO (o di web
          server ...), sia in grado di attacare tutte
          le macchine a causa delle diverse istruzioni
          as da implementare . Insomma bisognerebbe
          dare una bella ridimensionata anche alla
          presenza di server x86 che si affacciano
          sulla rete

          2)E con CISCO come la mettiamo? Alla fine la
          rete si basa quasi tutta su apparati
          "omogenei"E infatti si buca! CISCO e' (nonostante sia ben distante da quel colabrodo che e' M$,.. dato che la IOS e' sostanzialmente BSD derived) "leader" nella lista delle vulnerabilita' nella sua categoria! :De' inevitabile ... il troppo stroppia sempre che sia CISCO o sia M$
    • Anonimo scrive:
      Re: Gartner Group e barzellette
      - Scritto da: ldsandon
      Capisco il probemi del Gartner Group, certe
      organizzazioni open source come Mozilla non
      commissioneranno né compreranno mai i
      suoi costosi e inutili studi, ma anche in
      "Harry Potter" la Divinazione è arte
      riservata a pochi e i più sono solo
      ciarlatani.
      Gartner è in acerrima competizione con L'AdTI per il premio "Bidet Linguale N°1 delle Multinazionali" per il decennio 2001-2010.AdTI sente il fiato sul collo, perché gli immortali studi che dimostravano l'innocuità del fumo passivo risalgono al decennio precedente e non valgono per questa edizione del concorso.Il tentativo più recente, lo studio che dimostrava che Linux è copiato da Minix è stato irresponsabilmente confutato dall'autore stesso di Minix, privandoci, per sciocco orgoglio personale e banale amore per una banale verità, di una verità molto più bella, perché accuratamente e amorevolmente preparata e confezionata.Qualcuno ipotizza che in realtà Tanenbaum sia stato eliminato e sostituito da un clone preparato da Gartner al solo scopo di scongiurare la possibilità che AdTI li sostituisse come cocchi dello zio Guglielmo.
  • Anonimo scrive:
    Re: Spyware per firefox?
    - Scritto da: Anonimo
    Certo, una prova del fuoco è da
    venire, quando un blocco di utenti
    significativo lo userà. Sicuramente
    qualcuno proverà a fare uno spyware
    dedicato.attualmente la quota di FF e' del 10%, la definirei abbastanza significativa.
    • reflection scrive:
      Re: Spyware per firefox?
      - Scritto da: Anonimo

      - Scritto da: Anonimo

      Certo, una prova del fuoco è da

      venire, quando un blocco di utenti

      significativo lo userà.
      Sicuramente

      qualcuno proverà a fare uno
      spyware

      dedicato.

      attualmente la quota di FF e' del 10%, la
      definirei abbastanza significativa.W3Schools la pensa diversamente...http://www.w3schools.com/browsers/browsers_stats.asp(VENTIPERCENTO solo il Pandino!)
    • FDG scrive:
      Re: Spyware per firefox?
      - Scritto da: Anonimo
      attualmente la quota di FF e' del 10%, la
      definirei abbastanza significativa.Beh, è ragionevole attendersi qualcosa. Bisogna vedere cosa saranno capaci di fare. Sono curioso.
  • Anonimo scrive:
    fa scalpore perchè è MS.
    ...altri programmi funzionano ma hanno tutti le loro rogne, di fronte a MSAntispyware che soffre un trojan che verrà patchato e tutti gli altri che vedono metà degli spy nella macchina.... per scegliere ci si deve votare a qualche santo.La soluzione è usarne 2/3 insieme credo. o no ?qualche consiflio ?io ms antispy + spybot + adware
    • Anonimo scrive:
      Re: fa scalpore perchè è MS.
      - Scritto da: Anonimo
      La soluzione è usarne 2/3 insieme
      credo. o no ?

      qualche consiflio ?
      io ms antispy + spybot + adwareROTFL (in amicizia)!Qualche consiglio?Io Linux.Scusami, ma con una affermazione del genere... un po' te la sei cercata. :-)Di fronte al problema spam, virus e spyware su Windows, se la soluzione è di dover installare 3 software per fermare lo spyware, 3 software per fermare i virus... un totale di 6 software che fermano il mio lavoro e mi fanno sembrare il P4 un vecchio 486DX... ammazza che bella soluzione!Vuoi un vero consiglio?Cerca un esperto di Linux e chiedigli di sistemare il tuo hard disk in modo che contenga Windows, una distribuzione di Linux ed uno spazio di "scambio" fat32 (il vecchio formato dei Windows 9x).A quel punto quando vuoi scrivere dei documenti con Microsoft Word o fare quelle cose che ritieni possano essere fatte solo con Windows... usi Windows esattamente come fai adesso.I documenti li salvi nello spazio condiviso e, quando devi spedirli a qualcuno o vuoi navigare su internet, o fare due chiacchiere su IRC, o scambiare messaggi con MSN o ICQ o che altro, riavvii a Linux e lo fai da lì.Così, tenendo Windows lontano da Internet, ti eviti tutti i possibili rischi di spam, spyware, dialer, virus moderni.Tutto questo al solo costo dell'ingaggio dell'esperto di Linux (e sicuramente qualcuno disposto ad aiutarti lo trovi in un qualsiasi LUG).
      • TADsince1995 scrive:
        Re: fa scalpore perchè è MS.

        Scusami, ma con una affermazione del
        genere... un po' te la sei cercata. :)
        Di fronte al problema spam, virus e spyware
        su Windows, se la soluzione è di
        dover installare 3 software per fermare lo
        spyware, 3 software per fermare i virus...
        un totale di 6 software che fermano il mio
        lavoro e mi fanno sembrare il P4 un vecchio
        486DX... ammazza che bella soluzione!Quoto in pieno. La cosa triste è che molti si ostinano a farlo e poi nel system tray hanno 20 programmi che girano contemporaneamente tra lampeggiamenti e segnalazioni continue che fanno sembrare la barra delle applicazioni un albero di Natale!
        Così, tenendo Windows lontano da
        Internet, ti eviti tutti i possibili rischi
        di spam, spyware, dialer, virus moderni.Straquoto in pieno. Ormai andare su internet con Windows è un atto di pura follia. E anche azzoppando il sistema imbottendolo di antivirus, antispyware, antidialer, antipopup e firewall vari non sei mai troppo sicuro.TAD
        • Anonimo scrive:
          Re: fa scalpore perchè è MS.

          Quoto in pieno. La cosa triste è che
          molti si ostinano a farlo e poi nel system
          tray hanno 20 programmi che girano
          contemporaneamente tra lampeggiamenti e
          segnalazioni continue che fanno sembrare la
          barra delle applicazioni un albero di
          Natale!
          la cosa triste e' che molti si ostinano a fare delle cazzate tipo installare linux e poi usare word con wine

          Così, tenendo Windows lontano da

          Internet, ti eviti tutti i possibili
          rischi

          di spam, spyware, dialer, virus moderni.

          Straquoto in pieno. Ormai andare su internet
          con Windows è un atto di pura follia.
          E anche azzoppando il sistema imbottendolo
          di antivirus, antispyware, antidialer,
          antipopup e firewall vari non sei mai troppo
          sicuro.

          TADio sto tranquillo da anni ormaiho windows xpregolarmente licenziatoho un firewall che si chiama kerio winroute firewallnon ho antispywarenon ho antivirusmai preso ne uni ne gli altriper navigare uso firefoxper la posta thunderbirdnon credo che linux sia poi cosi meglio dal punto di vista dell utente finalese Microsoft vendesse una distro BSD ci sarebbero problemi lo stessose metto alla guida della mia Ferrari mia nonna di 90 anni, si schianta o ci va come una 500indipendentemente dal mezzo, e' l'utente che fa la differenza
      • Anonimo scrive:
        Re: fa scalpore perchè è MS.
        - Scritto da: Anonimo
        Di fronte al problema spam, virus e spyware
        su Windows, se la soluzione è di
        dover installare 3 software per fermare lo
        spyware, 3 software per fermare i virus...no, qui sbagli.gli antispyware non sono come gli antivirus.Non hanno protezioni in tempo reale, gli spy gli togli dopo che ci sono dato che non sono nocivi come i virus.per questo, 1 o 100 applicativi non cambia una mazza, è uno scrupolo che mi sono fatto nel caso uno dei 3 non veda tutti gli spy.Probabilmente ce nè uno sut tutti che da solo basta ma chissene... non ho voglia di verificare, installo tutti e tre e basta tanto metà sono gratis e metà costano mezzo dollaro.cmq ho anche delle linuxBox ;)PS.: Se ti compete, mi consigli un app per linux per fare audio recording ? grazie...
      • Anonimo scrive:
        Re: fa scalpore perchè è MS.

        I documenti li salvi nello spazio condiviso
        e, quando devi spedirli a qualcuno o vuoi
        navigare su internet, o fare due chiacchiere
        su IRC, o scambiare messaggi con MSN o ICQ o
        che altro, riavvii a Linux e lo fai da
        lì.Comodo, comodissimo, un riavvio ad ogni modifica di documento... che figata!!!!
        Tutto questo al solo costo dell'ingaggio
        dell'esperto di Linux (e sicuramente
        qualcuno disposto ad aiutarti lo trovi in un
        qualsiasi LUG).Sommiamo tutti i problemi di compatibilità , il modem non riconosciuto, alice non utilizzabile (ricordiamo che alice non è disponibile per gli utonti Linux ma loro non lo capiscono)
        • Anonimo scrive:
          Re: fa scalpore perchè è MS.
          - Scritto da: Anonimo

          I documenti li salvi nello spazio
          condiviso

          e, quando devi spedirli a qualcuno o
          vuoi

          navigare su internet, o fare due
          chiacchiere

          su IRC, o scambiare messaggi con MSN o
          ICQ o

          che altro, riavvii a Linux e lo fai da

          lì.
          Comodo, comodissimo, un riavvio ad ogni
          modifica di documento... che figata!!!!Beh, chi proviene da Windows è abituato ai riavvii...


          Tutto questo al solo costo dell'ingaggio

          dell'esperto di Linux (e sicuramente

          qualcuno disposto ad aiutarti lo trovi
          in un

          qualsiasi LUG).

          Sommiamo tutti i problemi di
          compatibilità , il modem non
          riconosciuto, alice non utilizzabile
          (ricordiamo che alice non è
          disponibile per gli utonti Linux ma loro non
          lo capiscono)Alice non è utilizzabile con Linux... bisogna dire che è un bel vantaggio...
        • Anonimo scrive:
          Re: fa scalpore perchè è MS.

          Comodo, comodissimo, un riavvio ad ogni
          modifica di documento... che figata!!!!E' vero meglio utilizzare Open Office direttamente da Linux e eliminare windows :D

          Sommiamo tutti i problemi di
          compatibilità , il modem non
          riconosciuto, alice non utilizzabile
          (ricordiamo che alice non è
          disponibile per gli utonti Linux ma loro non
          lo capiscono)ho tiscali e non entro nel merito dei problemi con alice ma ho eliminato il problema del modem sostituendolo con un modem router e navigo tranquillamente ( anche con tre pc contemporaneamente 2 linux 1 windows ):DDesmoLampsViRuZ
        • Anonimo scrive:
          Re: fa scalpore perchè è MS.
          - Scritto da: Anonimo

          I documenti li salvi nello spazio
          condiviso

          e, quando devi spedirli a qualcuno o
          vuoi

          navigare su internet, o fare due
          chiacchiere

          su IRC, o scambiare messaggi con MSN o
          ICQ o

          che altro, riavvii a Linux e lo fai da

          lì.
          Comodo, comodissimo, un riavvio ad ogni
          modifica di documento... che figata!!!!


          Tutto questo al solo costo dell'ingaggio

          dell'esperto di Linux (e sicuramente

          qualcuno disposto ad aiutarti lo trovi
          in un

          qualsiasi LUG).

          Sommiamo tutti i problemi di
          compatibilità , il modem non
          riconosciuto, alice non utilizzabile
          (ricordiamo che alice non è
          disponibile per gli utonti Linux ma loro non
          lo capiscono)Poverino! non hai capito nulla di quello che hanno scritto vero ? e per di piu' non contento spariballe a volonta' come quella di Alice...Che vai cianciando?A parte il fatto che alice fa schifo (ma questo e' un altro discorso) io uso alice da linux tutte le volte che sono da mio fratello e senza nessunissimo problema!Anzi usando linux come router ci puoi attaccare tutta una rete anziche' un solo PC dove e' il problema?Forse che non hai capito un tubo? :D
        • Anonimo scrive:
          Re: fa scalpore perchè è MS.

          Sommiamo tutti i problemi di
          compatibilità , il modem non
          riconosciuto, alice non utilizzabile
          (ricordiamo che alice non è
          disponibile per gli utonti Linux ma loro non
          lo capiscono)Perché parli se non sai quello che dici?Io uso Alice ed ho un modem ethernet. Amici miei usano Alice com modem USB.E a dire il vero ho impiegato meno a utilizzare Alice sulla mia Mandrake che su windows 2000 (dove se non stavo attento mi installava pure il fantastico explorer Alice version..possibilmente out-of-date)..Ripeto: perché parlare per dare aria alla bocca?
          • Anonimo scrive:
            Re: fa scalpore perchè è MS.
            - Scritto da: Anonimo

            Sommiamo tutti i problemi di

            compatibilità , il modem non

            riconosciuto, alice non utilizzabile

            (ricordiamo che alice non è

            disponibile per gli utonti Linux ma
            loro non

            lo capiscono)

            Perché parli se non sai quello che
            dici?

            Io uso Alice ed ho un modem ethernet. Amici
            miei usano Alice com modem USB.

            E a dire il vero ho impiegato meno a
            utilizzare Alice sulla mia Mandrake che su
            windows 2000 (dove se non stavo attento mi
            installava pure il fantastico explorer Alice
            version..possibilmente out-of-date)..Non preoccuparti, in altri post ho letto "Con un Mac non si può avere l'adsl"...... ;)Il mondo è PIENO di dementi.

            Ripeto: perché parlare per dare aria
            alla bocca?No, si chiama "astroturfing". Lo pagano per dire minchionate su tutto ciò che non viene da Redmond.
        • Anonimo scrive:
          Re: fa scalpore perchè è MS.
          - Scritto da: Anonimo

          I documenti li salvi nello spazio
          condiviso

          e, quando devi spedirli a qualcuno o
          vuoi

          navigare su internet, o fare due
          chiacchiere

          su IRC, o scambiare messaggi con MSN o
          ICQ o

          che altro, riavvii a Linux e lo fai da

          lì.
          Comodo, comodissimo, un riavvio ad ogni
          modifica di documento... che figata!!!!


          Tutto questo al solo costo dell'ingaggio

          dell'esperto di Linux (e sicuramente

          qualcuno disposto ad aiutarti lo trovi
          in un

          qualsiasi LUG).

          Sommiamo tutti i problemi di
          compatibilità , il modem non
          riconosciuto, alice non utilizzabile
          (ricordiamo che alice non è
          disponibile per gli utonti Linux ma loro non
          lo capiscono)E perché Alice non sarebbe disponibile per Linux? Io sono collegato tramite Alice e uso Linux. Non diffondiamo leggende urbane per piacere.SalutiProspero
        • Anonimo scrive:
          Re: fa scalpore perchè è MS.
          [Modifica documenti sotto Windows, invio sotto Linux]
          Comodo, comodissimo, un riavvio ad ogni
          modifica di documento... che figata!!!!Premesso che, come ha detto qualcun altro, su Windows gli utenti sono abituati a riavviare di continuo, nel momento in cui stai sempre a modificare documenti che devi inviare... anziché usare una partizione Windows puoi usare VMWare... :-)E non riavvii proprio più a quel punto.
          Sommiamo tutti i problemi di
          compatibilità , il modem non
          riconosciuto, alice non utilizzabile
          (ricordiamo che alice non è
          disponibile per gli utonti Linux ma loro non
          lo capiscono)ROTFL, ma sei un trollone! (troll)(troll)(troll)Innanzitutto per i problemi di compatibiltà del tipo "questa applicazione o questa periferica la vede solo Windows" puoi usare Windows come da soluzione originale!!Questo senza entrare nel merito della compatibilità di Linux che aumenta costantamente... ma rimanendo come da suggerimento iniziale (dual boot).Secondo poi ((troll)) io uso Alice e mi ci connetto da Linux...ROTFL...(troll)(troll)(troll)(troll)
      • Anonimo scrive:
        Re: fa scalpore perchè è MS.
        - Scritto da: Anonimo
        Vuoi un vero consiglio?
        Cerca un esperto di Linux e chiedigli di
        sistemare il tuo hard disk in modo che
        contenga Windows, una distribuzione di Linux
        ed uno spazio di "scambio" fat32 (il vecchio
        formato dei Windows 9x).uso linux da anni, grazie.ma uso anche windows, su un'altra macchina e siccome voglio usarlo, preferisco farlo al meglio.
        • Anonimo scrive:
          Re: fa scalpore perchè è MS.
          - Scritto da: Anonimo
          ma uso anche windows, su un'altra macchina e
          siccome voglio usarlo, preferisco farlo al
          meglio.Cioè con due antivirus, tre antispyware, quattro firewall, cinque giga di ram...?Se questo significa usarlo al meglio... :-D il mondo è bello perché è vario...
    • Anonimo scrive:
      Re: fa scalpore perchè è MS.
      - Scritto da: Anonimo
      ...altri programmi funzionano ma hanno tutti
      le loro rogne, di fronte a MSAntispyware che
      soffre un trojan che verrà patchato e
      tutti gli altri che vedono metà degli
      spy nella macchina.... per scegliere ci si
      deve votare a qualche santo.
      La soluzione è usarne 2/3 insieme
      credo. o no ?

      qualche consiflio ?
      io ms antispy + spybot + adwareMa il PC riesci anche ad utilizarlo oppure ci fai solo girare un po' di anti-qualchecosa ?
      • Anonimo scrive:
        Re: fa scalpore perchè è MS.
        - Scritto da: Anonimo
        Ma il PC riesci anche ad utilizarlo oppure
        ci fai solo girare un po' di
        anti-qualchecosa ?se il tuo reply riflette il tuo QI... mamma mia.
        • Anonimo scrive:
          Re: fa scalpore perchè è MS.
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo


          Ma il PC riesci anche ad utilizarlo
          oppure

          ci fai solo girare un po' di

          anti-qualchecosa ?

          se il tuo reply riflette il tuo QI... mamma
          mia.A parte il suo QI vorresti dire che e' "intelligente" usare le risorse per far girare un antiqualcosa invece che utilizzarle per le applicazioni?Ovvero un sistema "intelligente" e' quello in cui la maggior parte delle risorrse e' utilizzata per se stesso invece che per l'utente?...Complimenti! :-P
  • Anonimo scrive:
    cominciano a cag.....si sotto
    quelli di mirosoft, ed a pagare qualcuno che con saccenza ci dica che passare ad un altro browser non convenga e sia addirittura forse rischioso.La loro paura non e' ovviamente di perdere il browser, che e' solo un prodotto civetta, ma di vedere apparire alla lunga (neanche tanto) un sistema operativo concorrente, migliore e forse anche gratutito (ed alla base dello sviluppo di firefox c'e' proprio questo).Un po come la pubblicita' che fanno contro linux, dove tentano di fare dimostrare a presunti clienti compiacenti (chissa quante licenze in regalo) che linux costa di piu', non e' adatto, bla bla bla.
    • Anonimo scrive:
      Re: cominciano a cag.....si sotto

      La loro paura non e' ovviamente di perdere
      il browser, che e' solo un prodotto civetta,
      ma di vedere apparire alla lunga (neanche
      tanto) un sistema operativo concorrente,
      migliore e forse anche gratutito (ed alla
      base dello sviluppo di firefox c'e' proprio
      questo).e qua su un vecchio forum era spiegato benissimo:http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=783322
    • Anonimo scrive:
      Re: cominciano a cag.....si sotto
      Cosa centri tutto questo con l'anti spyware poi...ma va va... spegni il computer e vai un op a scuola di italiano, magari capisci il contesto di cui si parla e non parli a vanvera...
      • Anonimo scrive:
        Re: cominciano a cag.....si sotto
        - Scritto da: Anonimo
        Cosa centri tutto questo con l'anti spyware
        poi...

        ma va va... spegni il computer e vai un op a
        scuola di italiano, magari capisci il
        contesto di cui si parla e non parli a
        vanvera...Mi sa che sei tu che non hai capito la portata del contesto... vivi in un mondo semplice fatto di api, fiori e rondinelle.
      • reflection scrive:
        Re: cominciano a cag.....si sotto
        - Scritto da: Anonimo
        Cosa centri tutto questo con l'anti spyware
        poi...

        ma va va... spegni il computer e vai un op a
        scuola di italiano, magari capisci il
        contesto di cui si parla e non parli a
        vanvera...un op? devo andare da un operatore mIRC per imparare l'italiano? Interessante.
      • Anonimo scrive:
        leggi almeno la notizia
        - Scritto da: Anonimo
        Cosa centri tutto questo con l'anti spyware
        poi...

        ma va va... spegni il computer e vai un op a
        scuola di italiano, magari capisci il
        contesto di cui si parla e non parli a
        vanvera...Devi essere di quelli che vanno direttamente sui post e non leggono neanche la notizia, perche' se l'avessi letta (e capita) avresti visto che si parla ANCHE di questo.Pazienza, altre 2 braccia tolte all'agricoltura.
  • Anonimo scrive:
    Re: Spyware per firefox?
    bah i bug non patchati ci sono anche per ffper fortuna sono in buona parte less critical ma di sicuro c'è solo un pc spento possibilmente con la presa staccata
    • Anonimo scrive:
      Re: Spyware per firefox?
      - Scritto da: Anonimo
      bah i bug non patchati ci sono anche per ff

      per fortuna sono in buona parte less
      critical Sarà per questo che quello di ieri, ritenuto critico, ha già avuto una (almeno parziale) soluzione!http://www.zeusnews.it/index.php3?ar=stampa&cod=3827


      ma di sicuro c'è solo un pc spento
      possibilmente con la presa staccataTra la protezione assoluta ed il nulla (o quasi nulla) ci sono anche delle vie di mezzo!Saluti.....................Enrico (linux)
      • Anonimo scrive:
        Re: Spyware per firefox?
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        bah i bug non patchati ci sono anche
        per ff



        per fortuna sono in buona parte less

        critical
        Sarà per questo che quello di ieri,
        ritenuto critico, ha già avuto una
        (almeno parziale) soluzione!
        www.zeusnews.it/index.php3?ar=stampa&cod=3827
        sei statato in vacanza per 2 giorni?c'è stato anche un bell'articolo su pi...definirlo bug di ff è un po' riduttivo...cmq si la soluzione è stata trovata in pochissimo
        • Anonimo scrive:
          Re: Spyware per firefox?
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo

          Sarà per questo che quello di ieri,

          ritenuto critico, ha già avuto una

          (almeno parziale) soluzione!


          www.zeusnews.it/index.php3?ar=stampa&cod=3827



          sei statato in vacanza per 2 giorni?
          c'è stato anche un bell'articolo su
          pi...definirlo bug di ff è un po'
          riduttivo...Be', se hai letto sia la discussione di ieri su PI che l'articolo da me citato, è non corretto definirlo bug DI FIREFOX. In realtà è un bug delle specifiche per il DNS con caratteri estesi. Se IE è immune è perchè non implementa tale standard. Da noi il plug-in che lo implementa (e che soffre dello stesso difetto) non viene usato, ma prova a vedere in Spagna o Giappone!

          cmq si la soluzione è stata trovata
          in pochissimoNon è una soluzione, è un "rattoppo" per chi, come noi, può permettersi di non usare l'IDN. Comunque la Mozilla Foundation è quella che si è mossa prima e che ha promesso che tenterà di trovare una soluzione al problema.Saluti....................Enrico (linux)
  • Anonimo scrive:
    Un coperchio per tutte le pentole
    Dopo "non è un bug, è una caratteristica" adesso è il turno di "è il prezzo della popolarità"?A me sembra la popolarità degna di un buon comico, con tutte queste battute. Peccato che ci sia poco da ridere.
  • Anonimo scrive:
    mai usare un sistema troppo diffuso
    indipendentemente che il software sia buono oppure no (e che diamine, compra aziende che prima erano buone ed ora non più?) non si deve usare un sistema così diffuso. E' ovvio che tutti si scaglieranno contro di lui, sia per il solito odio contro microsoft, sia perchè è il modo migliore di fare danni. La cosa migliore è usare sistemi buoni ma non commercializzati troppo. Zonealarm ad esempio è un firewall che non userei mai, ancor meno di quello di Norton. Idem per il norton antivirus (anche se quello è troppo pesante). Ogni software ha buchi e a forza di provare e riprovare il punto debole si trova sempre. Non mi interessa se in futuro diventerà il migliore, sarà sempre il più bersagliato.
    • Anonimo scrive:
      Re: mai usare un sistema troppo diffuso
      Se tutti usiamo prodotti meno diffusi.... diventeranno diffusissimi. Vedi Firefox, che gode del vantaggio di esserea) poco diffuso, pe ora ovviamenteb) sviluppato dalla comunità Open (contro la Microsoft)Con questi due presupposti è naturale che ci siano pochissimi utenti intenzionati a sviluppare worm/spyware specifici per questo programma. Se e quando Firefox e company si prenderanno una buona fetta di mercato ne riparleremo.
      • Anonimo scrive:
        Re: mai usare un sistema troppo diffuso
        - Scritto da: Anonimo
        Se tutti usiamo prodotti meno diffusi....
        diventeranno diffusissimi. Vedi Firefox, che
        gode del vantaggio di essereCe ne sarebbero tanti poco diffusi. Invece di un browser con il 90% degli utenti e altri due che si contendono il 10% rimanente, avresti 10 browser al 10% l'uno, e così per tutti i tipi di software. In questo modo per "entrare nel mercato" i software dovrebbero accordarsi su degli standard comuni di interscambio dati e adottarli.
    • Anonimo scrive:
      Re: mai usare un sistema troppo diffuso
      giusto ! la prima arma che abbiamo è la diversificazione dei sistemi operativi e dei software, più se ne usano, più 'scappatoie' ci sono...
      • Anonimo scrive:
        Re: mai usare un sistema troppo diffuso
        - Scritto da: Anonimo
        giusto ! la prima arma che abbiamo è
        la diversificazione dei sistemi operativi e
        dei software, più se ne usano,
        più 'scappatoie' ci sono...saggio, tuttavia questo viene limitato dall'uso di protocolli proprietari e nel non rispetto di starndard IT. vedi w3chttp://validator.w3.org/check?uri=www.punto-informatico.itgiusto per fare un esempio.Non parliamo di .doc e simili :)
    • Anonimo scrive:
      Re: mai usare un sistema troppo diffuso
      - Scritto da: Anonimo
      Ogni software ha buchi e a forza di provare
      e riprovare il punto debole si trova sempre.
      Non mi interessa se in futuro
      diventerà il migliore, sarà
      sempre il più bersagliato.Posso essere più o meno d'accordo, ma tieni presente che oggi la maggiore diffusione di virus è dovuta ad errori umani non ad errori software.Finchè l'utente cliccherà quel dannato allegato e starà lavorando con privilegi che permetto l'installazione o la modifica dei registri, la sicurezza non cambierà, sia con software di larga diffusione che non.
      • Anonimo scrive:
        Re: mai usare un sistema troppo diffuso
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        Ogni software ha buchi e a forza di
        provare

        e riprovare il punto debole si trova
        sempre.

        Non mi interessa se in futuro

        diventerà il migliore,
        sarà

        sempre il più bersagliato.

        Posso essere più o meno d'accordo, ma
        tieni presente che oggi la maggiore
        diffusione di virus è dovuta ad
        errori umani non ad errori software.

        Finchè l'utente cliccherà quel
        dannato allegato e starà lavorando
        con privilegi che permetto l'installazione o
        la modifica dei registri, la sicurezza non
        cambierà, sia con software di larga
        diffusione che non.
        Io clicco quel che mi pare coi privilegi che mi pare!Ma non ho virus! strano vero ?...Ma non ho neppure winzozz! :D
  • TPK scrive:
    Io da grande...
    voglio fondare una nota societa' di analisi.Mi guardo attorno, vedo come vanno le cose, faccio qualche ipotesi (anche strampalata) che possa far piacere a qualche committente e gli vendo una ricerca che dimostra qualsiasi cosa possa interessargli.Man mano che passa il tempo aggiorno le ricerche per rimuovere le inesattezze ed aggiungere nuove previsioni piu' o meno assurde pur di far piacere ai clienti.
    • Anonimo scrive:
      Re: Io da grande...
      - Scritto da: TPK
      voglio fondare una nota societa' di analisi.

      Mi guardo attorno, vedo come vanno le cose,
      faccio qualche ipotesi (anche strampalata)
      che possa far piacere a qualche committente
      e gli vendo una ricerca che dimostra
      qualsiasi cosa possa interessargli.Certo certo. Ipotesi mica strampalate ma vere come quella che Linux grazie alla sua Libertà, la sua incommensurabile sicurezza e funzionalità ha sconfitto:-la Microsoft-tutti i capitalisti danarosi-i macachi Fashion
      Man mano che passa il tempo aggiorno le
      ricerche per rimuovere le inesattezze ed
      aggiungere nuove previsioni piu' o meno
      assurde pur di far piacere ai clienti.Certo, con questa VERA superiorità di Linux ( che è più sicuro perché è open source e guai a chi osa metterlo in dubbio ) potrai aggiungere nuove previsioni:una volta sconfitti i nemici, quando il Bene prevarrà e ci sarà un mercato informatico prosperoso come mai si è visto prima, tutti saranno LIBERI di usare Linux, e solo quello, tutti saranno Liberi di usare solo ed esclusivamente Linux.Queste non sono cose strampalate VERO?
      • TPK scrive:
        Re: Io da grande...
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: TPK

        voglio fondare una nota societa' di
        analisi.



        Mi guardo attorno, vedo come vanno le
        cose,

        faccio qualche ipotesi (anche
        strampalata)

        che possa far piacere a qualche
        committente

        e gli vendo una ricerca che dimostra

        qualsiasi cosa possa interessargli.

        Certo certo. Ipotesi mica strampalate ma
        vere come quella che Linux grazie alla sua
        Libertà, la sua incommensurabile
        sicurezza e funzionalità ha
        sconfitto:

        -la Microsoft
        -tutti i capitalisti danarosi
        -i macachi Fashion


        Man mano che passa il tempo aggiorno le

        ricerche per rimuovere le inesattezze ed

        aggiungere nuove previsioni piu' o meno

        assurde pur di far piacere ai clienti.

        Certo, con questa VERA superiorità di
        Linux ( che è più sicuro
        perché è open source e guai a
        chi osa metterlo in dubbio ) potrai
        aggiungere nuove previsioni:

        una volta sconfitti i nemici, quando il Bene
        prevarrà e ci sarà un mercato
        informatico prosperoso come mai si è
        visto prima, tutti saranno LIBERI di usare
        Linux, e solo quello, tutti saranno Liberi
        di usare solo ed esclusivamente Linux.

        Queste non sono cose strampalate VERO?Non ho capito una mazza di quello che hai scritto, quindi mi sembra il caso di prenderti come socio.
        • ammatwain scrive:
          Re: Io da grande...
          [cut]

          una volta sconfitti i nemici, quando il Bene

          prevarrà e ci sarà un mercato

          informatico prosperoso come mai si è

          visto prima, tutti saranno LIBERI di usare

          Linux, e solo quello, tutti saranno Liberi

          di usare solo ed esclusivamente Linux.

          Queste non sono cose strampalate VERO?
          Non ho capito una mazza di quello che hai
          scritto, quindi mi sembra il caso di
          prenderti come socio.Ecclesiaste 10:6la follia vien collocata in posti elevatie gli abili siedono in basso. ;)
    • Anonimo scrive:
      Re: Io da grande...
      - Scritto da: TPK
      voglio fondare una nota societa' di analisi.Io invece da grande voglio andare a lavorare per MS!!Voglio prendere lo stipendio come i loro programmatori e beta tester che non fanno una fava dalla mattina alla sera (come dimostrato brillantemente dalla fabbrica di emmenthal che hanno messo su).Altro che farsi il culo a studiare... vai da zio bill che ti paga per il tuo nulla :D
    • Anonimo scrive:
      Re: Io da grande...
      c'è già Ballealmare
    • Anonimo scrive:
      Re: Io da grande...
      ahi ahi ahi...mi sà che sei già in ritardo:pensa che ci qualcuno si è accorto che qualche società scriveva cose strampalate, pensa, persino nei bilanci suoi o di altre società, e loro hanno prvveduto velocemente a cambiare nome e a pubblicizzare tale cambiamento come una mossa strategica per dare un servizio migliore al mercato...
      • Anonimo scrive:
        Re: Io da grande...
        - Scritto da: Anonimo
        ahi ahi ahi...
        mi sà che sei già in ritardo:
        pensa che ci qualcuno si è accorto
        che qualche società scriveva cose
        strampalate, pensa, persino nei bilanci suoi
        o di altre società, e loro hanno
        prvveduto velocemente a cambiare nome e a
        pubblicizzare tale cambiamento come una
        mossa strategica per dare un servizio
        migliore al mercato...
        Andersen Consulting -
        Accenture è successo prima dello scandalo Enron e comunque al tempo dello scandalo aveva già divorziato dalla casa madre (i sospiri di sollievo si sono sentiti fino in Jacuzia).Arthur Andersen ha cambiato nome o è stata azzerata?Il loro sito ha solo la pagina di benvenuto.O ci stai annunciando in anteprima che la FIAT cambierà nome in Overpriced Clunkers Inc.?
    • Giambo scrive:
      Re: Io da grande...
      - Scritto da: TPK
      Mi guardo attorno, vedo come vanno le cose,
      faccio qualche ipotesi (anche strampalata)
      che possa far piacere a qualche committente
      e gli vendo una ricerca che dimostra
      qualsiasi cosa possa interessargli.

      Man mano che passa il tempo aggiorno le
      ricerche per rimuovere le inesattezze ed
      aggiungere nuove previsioni piu' o meno
      assurde pur di far piacere ai clienti.Senza andare lontano, non e' forse quello che fanno i lettori di tarocchi o fondi di caffe' ?E' facilissimo, al posto di fare previsioni sul futuro stile "Una persona in vista della politica internazionale quest'anno morira'" (Grazie al cavolo, ce ne sono 10'000 in tutto il mondo, almeno una nel 2005 tirera' la cuoia !), potresti fare previsioni del tipo "Sconvolgimenti del campo dell'IT sono previsti quest'anno" (Se non e' SCO Vs. IBM allora e' Oracle con Peoplesoft oppure l'ennesimo ritardo di Longhorno o ...).L'importante e' restare sul vago, non fornire nessun dato preciso e fare in modo che le proprie previsioni possano essere adattate senza troppe forzature al fatto reale avvenuto.W Wanna Marchi :-D !
  • Anonimo scrive:
    Immaginate...
    tra 5/6 mesi quando Firewall, Antivirus e antyspyware saranno tutti M$....:D:D:D:D
    • Anonimo scrive:
      Re: Immaginate...
      - Scritto da: Anonimo
      tra 5/6 mesi quando Firewall, Antivirus e
      antyspyware saranno tutti M$....


      :D:D:D:DMamma mia!!! Diciamo che ci sarà una tale, incontrollata esplosione di worm che la rete collasserà su se stessa, l'entropia dell'universo schizzerà a mille in pochi secondi, i danni alle aziende e agli utenti si calcoleranno in migliaia di miliardi di dollari che saranno chiesti in risarcimento alla Microsoft che sarà finalmente accusata anche di crimini contro l'umanità. Dopo aver pagato, quindi, la Microsoft sarà costretta a chiudere perchè ormai ha perso la faccia perfino con gli utonti e a quel punto tutti passeremo a linux e mac.E finalmente il mondo sarà un posto migliore. A volte il male è necessario.
      • Anonimo scrive:
        immagina invece
        A quel punto, quando la M$ sarà fallita, resteranno solo Linux e Mac. Inizieranno a girare sempre più virus, spyware, malaware, ... per quei due sistemi (perchè al momento sono poco interessanti, meglio colpire solo Microsoft se possibile). Ah no, è vero: la comunità Open lavora per la pace nel mondo e per una rete libera, è impossibile che nascano virus. Certo certo.
        • Anonimo scrive:
          Re: immagina invece
          - Scritto da: Anonimo
          A quel punto, quando la M$ sarà
          fallita, resteranno solo Linux e Mac.
          Inizieranno a girare sempre più
          virus, spyware, malaware, ... per quei due
          sistemi (perchè al momento sono poco
          interessanti, meglio colpire solo Microsoft
          se possibile). Ah no, è vero: la
          comunità Open lavora per la pace nel
          mondo e per una rete libera, è
          impossibile che nascano virus. Certo certo.No, ma si sono una miriade di sviluppatori, diciamo non malvagi, che grazie al codice aperto possono:1) accorgersi della falla prima del virus-writer sfigato di turno e comunicarla alla Mozilla Foundation2) addirittura proporre una soluzione a tale fallaquando, invece, il codice chiuso può essere patchato solo dai proprietari di tale codice, in questo caso qualche centinaia di programmatori non troppo abili (visti i risultati), che vivono beatamente a Redmond con assicurazione sanitaria e odontoiatrica pagata da ziobill. =)
          • Anonimo scrive:
            Re: immagina invece

            No, ma si sono una miriade di sviluppatori, diciamo non
            malvagi, che grazie al codice aperto possono:
            1) accorgersi della falla prima del virus-writer sfigato di
            turno e comunicarla alla Mozilla Foundation
            2) addirittura proporre una soluzione a tale fallaPerchè secondo te il mondo è fatto di persone carismatiche, buone, disponibili verso il prossimo e sempre pronte a fare del bene. Siamo una grande comunità fatta di persone buone, viva la pace nel mondo. Questo discorso regge finchè al mondo esiste Microsoft, quando Linux e Mac saranno gli eventuali padroni del mercato vedrai come prolifereranno le porcherie anche per loro. Sviluppatori Open non significa Sviluppatori Santi.
          • Anonimo scrive:
            Conclusioni...
            - Scritto da: Anonimo

            (...) Questo discorso regge
            finchè al mondo esiste Microsoft,
            quando Linux e Mac saranno gli eventuali
            padroni del mercato vedrai come
            prolifereranno le porcherie anche per loro.
            Sviluppatori Open non significa Sviluppatori
            Santi....e allora W Microsoft ! :D...e abbasso l' open sorce ! :DP.S. : Sì, sono anch' io un masochista del ca**o...:$
  • Anonimo scrive:
    ma lol
    cosa dice ballealmare?
    • Anonimo scrive:
      Re: ma lol
      - Scritto da: Anonimo
      cosa dice ballealmare?che firefox non è maturo per l'enterprise, e come dargli torto, la prima versione pubblica è uscita da manco un anno!!
      • Anonimo scrive:
        Re: ma lol
        - Scritto da: Anonimo
        che firefox non è maturo per
        l'enterprise, e come dargli torto, la prima
        versione pubblica è uscita da manco
        un anno!!IE infatti è da tempo nel campo dell'enterprise: da' lavoro a un sacco di aziende antivirus e antispyware
      • Anonimo scrive:
        Re: ma lol

        che firefox non è maturo per
        l'enterprise, e come dargli torto, la prima
        versione pubblica è uscita da manco
        un anno!!cos'è un vino che deve invecchiare?ie6xpsp2 (l'unica che in fatto di sicurezza non faccia proprio cagare) da quanto è uscita?
        • ldsandon scrive:
          Re: ma lol
          La regola di non comprare mai una versione 1.0 di Microsoft vige da parecchi anni... :)IE6XP_SP2:1) È l'ultima evoluzione di un browser in produzione da anni2) È disponibile solo per XPÈ anche vero che Firefox è basato a sua volta su Mozilla che a sua volta nasce da Netscape, anche se deriva da una riscrittura piuttosto profonda.Però qualcuno dovrebbe spiegarmi cos'è un browser di classe enterprise... perché non ci vedo un senso.
Chiudi i commenti