Mai più senza campo

Se gli operatori non migliorano la copertura, c'è un'antenna che migliora la ricezione del segnale UMTS e le condizioni di navigazione

Le velocità di navigazione reclamizzate dagli operatori mobile per le proprie chiavette Internet in realtà sono solo dei valori teorici o comunque dei valori di trasferimento massimi difficilmente raggiungibili nelle condizioni reali di utilizzo, a causa dell’alto traffico, del numero di utenti collegati contemporaneamente alla medesima cella e, soprattutto, a causa della cattiva copertura di alcune zone. Soprattutto quest’ultimo fattore influenza non poco le velocità di download e upload che si possono ottenere durante la navigazione con le connessioni mobile. Una cattiva copertura, come quella che si può sperimentare in zone in cui il segnale fatica a raggiungere le utenze, (come nelle taverne, nei seminterrati, nelle zone rurali o nelle zone interessate da importanti sollevamenti orografici), in realtà è responsabile dei picchi negativi di velocità di download e upload e dei continui passaggi dal protocollo UMTS/HSPA ad alta velocità al protocollo GPRS a bassa velocità. Insomma, più il segnale è instabile, peggiore sarà la qualità dell’esperienza di navigazione. Così bisognerà attendere non pochi minuti prima di poter leggere la pagina Web richiesta oppure prima di poter cliccare su un allegato di posta pesante. Ovviare a tutto questo non sembra molto semplice. C’è però chi ha pensato di dotare l’utenza di un’apparecchiatura in stile Mission Impossible , capace di stabilizzare il segnale radio dell’operatore telefonico e, di conseguenza, migliorare le performance del proprio collegamento mobile.

L’apparecchiatura di cui si parla è l’antenna KP14 prodotta dall’italiana ElettroMagnetic Services .

kp14

Questo dispositivo altro non è che un’antenna ad alto guadagno per le connessioni mobili, capace di stabilizzare il segnale UMTS e quindi migliorare le performance dei collegamenti ad Internet.

In pratica, si collega la chiavetta all’antenna e grazie ad una prolunga USB si procede a stabilire la connessione fra il dispositivo e il PC nel modo tradizionale. L’antenna è adatta anche per quelle chiavette che non dispongono di un connettore d’antenna esterno e diventa parte integrante dell’antenna, annullando di fatto le perdite di segnale che si verificherebbero se la internet key venisse collegata all’antenna tramite un cavo coassiale. La KP14 così progettata permette di stabilizzare il segnale grazie ad un guadagno sul segnale di ben 10 dBi e un rapporto A/I maggiore di 20 dB.

L’antenna può essere appoggiata a un treppiede per permetterne il migliore orientamento e quindi l’ulteriore ottimizzazione della ricezione del segnale, eliminando eventuali buchi di segnale e rendendo la navigazione più fluida.

Dai test di velocità effettuati tramite il portale www.speedtest.net su una connessione 3G di H3G, si nota come nei primi cinque casi di utilizzo della sola Internet Key si siano raggiunte velocità di navigazione di 0.55 Mb/s (primi cinque picchi del grafico mostrato), mentre nei successivi cinque casi (cinque picchi di segnale successivi) si sia riusciti a raggiungere velocità di 1.30 Mb/s con un miglioramento delle performance del +236%.

kp14

Risultati di tutto rispetto per un dispositivo che comunque è facilmente trasportabile grazie alle dimensioni compatte e alla possibilità di collegarla e utilizzarla in soli cinque minuti. Per tutte le occasioni in cui la navigazione è altalenante e in cui ci si voglia sentire un po’ come l’ispettore Gadget, l’antenna KP14 è disponibile sul portale di Anycast Solutions al prezzo di 54,90 euro.

(via Anycast Solutions )

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • jacek soltan scrive:
    gimp
    salve, ho insallato da tempo il GIMP 2.8.14è questa l'ultima versionegraziemail jpsoltanphoto@gmail.comjpsoltan
  • jacek soltan scrive:
    gimp
    salve, ho insallato da tempo il GIMP 2.8.14è questa l'ultima versionegraziemail jpsoltanphoto@gmail.comjpsoltan
  • Arti Agolli scrive:
    Emoticon
    Vorrei usarlo per modificare
  • kino 911 scrive:
    grandezza strumenti
    Perche non riesco piu a vedere la grandezza degli strumenti nella finestra di lavoro? per intenderci se uso la gomma non vedo la grandezza che prima era fatta a tratteggiograzie
  • Arianna Discepolo scrive:
    gimp 2.8
    come faccio a scarica gimp?
  • Arianna Discepolo scrive:
    gimp 2.8
    ciao ;
  • Arianna Discepolo scrive:
    gimo 2.8
    ciao gimp voglio scaricare questa app credo che sia fantastica
  • Arianna Discepolo scrive:
    foto modificate :)
    ciao;sono arianna vorrei scaricare gimp ma non so come fare
  • Arianna Discepolo scrive:
    foto
    (love) gimp 2.8
  • Arianna Discepolo scrive:
    foto
    ciao come posso fare per scaricare gimp
  • Arianna Discepolo scrive:
    foto
    ciao sono arianna e vorrei scaricare gimp 2.8 pk penso che sia un aplicazione fantastica per modificare foto e spero che lo riusciate a scaricare ciao!!
  • Arianna Discepolo scrive:
    ary dis
    ciao sono arianna e vorrei scaricare gimp 2.8
  • angelo Monchieri scrive:
    plugin
    dove posso trovare estensioni per trasformazione distorci simile a quella di photoschop
  • MariaRosari a Scarpetta scrive:
    Voglio scaricare Gimp 2.8
    Voglio scaricare Gimp 2.8 ma non so come fare mi potete dire come si fa??Grazie in anticipo !!!
  • mariatindar a caucineo scrive:
    gimp
    voglio scaricare gimp
  • Valentina scrive:
    CIAO
    CIAO
  • ruppolo scrive:
    Sa di vecchio
    L'interfaccia sembra quella di 10 anni fa.
  • Astroturfer scrive:
    non riconosce la cintiq FAIL
    Un professionista non lavora col mouse e GIMP oltre alla nota mancanza di supporto CMYK al crash di file di grandi dimensioni (lavoro con file di 800M 900Mega a botta )non supporta nemmeno le wacom cintiq su windows.se lo spiallassero nel kulo questa kakka di software.Adobe photoshop CS6 invece va che è una meraviglia.
    • Sgabbio scrive:
      Re: non riconosce la cintiq FAIL
      l'ennesomo tentativo fallito di flame :D
    • ... scrive:
      Re: non riconosce la cintiq FAIL
      francese?
    • michele scrive:
      Re: non riconosce la cintiq FAIL
      Un professionista lo si vede dai risultati e non dal programma che usa per caso ti risulta che Rafaello o Michelangelo usassero i colori della Maimeri? Usavano quello che cera, dardo il meglio che potesseroPer chi non lo sapesse, GIMP, ha una serie di Plugin che lo rendono superiore ad altri programmi per idioti
  • grimp scrive:
    Impossibile trovare il punto di ingresso
    Su un sistema Windows Vista SP2 ho effettuato l'upgrade da GIMP 2.6 a GIMP 2.8. L'installazione è andata a buon fine, purtroppo però quando lancio l'applicazione, durante la fase di avvio quando verifica i filtri installati per ciascuno di essi mi dà il messaggio di errore "Impossibile trovare il punto di ingresso gzdirect della procedura nella libreria di collegamento dinamico zlib1.dll", poi l'applicazione parte ma il menu filtri è vuoto (ci sono solo le voci "Ripeti l'ultimo", "Ri-mostra l'ultimo", e "Reimposta tutti i filtri"), succede solo a me?
    • Dottor Stranamore scrive:
      Re: Impossibile trovare il punto di ingresso
      - Scritto da: grimp
      Su un sistema Windows Vista SP2 ho effettuato
      ... succede solo a
      me?Avevo letto che c'era ancora qualcuno che usava Vista, ma non sapevo fossi proprio tu.
      • grimp scrive:
        Re: Impossibile trovare il punto di ingresso
        Sì, sono proprio io! Lo uso per testare le applicazioni che si installano male!
        • Arianna Discepolo scrive:
          Re: Impossibile trovare il punto di ingresso
          - Scritto da: grimp
          Sì, sono proprio io! Lo uso per testare le
          applicazioni che si installano
          male!
          sai come posso fare per scaricarlo
  • newbie scrive:
    apre i PSD?
    scusate, non conosco il programma: apre i PSD di photoshop?e li salva?
  • non fumo non bevo e non dico parolacce scrive:
    GIMP-2.8.0p1-SnowLeopard-Lion.dmg
    Redazione?anche per lion !
    • Bill Gatesi scrive:
      Re: GIMP-2.8.0p1-SnowLeopard-Lion.dmg
      Cos'è lion? La barretta di cioccolata che assomiglia al Mars? (newbie)
    • marco scrive:
      Re: GIMP-2.8.0p1-SnowLeopard-Lion.dmg
      - Scritto da: non fumo non bevo e non dico parolacce
      Redazione?

      anche per lion !cos'è?
      • panda rossa scrive:
        Re: GIMP-2.8.0p1-SnowLeopard-Lion.dmg
        - Scritto da: marco
        - Scritto da: non fumo non bevo e non dico
        parolacce

        Redazione?



        anche per lion !

        cos'è?Sara' questo'?http://xkcd.com/1056/
  • Conte Crovetti scrive:
    Ok, ma...
    Hanno migliorato l'algoritmo per il ridimensionamento delle immagini almeno? Premetto che non sono un grafico professionista quindi non ho chissà quali esigenze, per me la cosa che veramente mi dava fastidio rispetto ad esempio a Photoshop era la qualità decisamente inferiore delle immagini dopo un ridimensionamento (nel senso di rimpicciolimento): laddove Photoshop le manteneva decisamente nitide, con GIMP perdevano molto di risoluzione e nitidezza, tanto che bisognava alla meglio agire di "sharpen" (e i risultati non erano comunque molto soddisfacenti). Questo anche con le versioni recenti.
    • Marino Sumo scrive:
      Re: Ok, ma...
      - Scritto da: Conte Crovetti
      Hanno migliorato l'algoritmo per il
      ridimensionamento delle immagini almeno? Premetto
      che non sono un grafico professionista quindi non
      ho chissà quali esigenze, per me la cosa che
      veramente mi dava fastidio rispetto ad esempio a
      Photoshop era la qualità decisamente inferiore
      delle immagini dopo un ridimensionamento (nel
      senso di rimpicciolimento): laddove Photoshop le
      manteneva decisamente nitide, con GIMP perdevano
      molto di risoluzione e nitidezza, tanto che
      bisognava alla meglio agire di "sharpen" (e i
      risultati non erano comunque molto
      soddisfacenti). Questo anche con le versioni
      recenti.Spero di sì perché era uno degli aspetti più fastidiosi di lavorare con GIMP; in compenso mi pare di capire che da questa versione il testo sia editabile direttamente nell'area di lavoro invece che in una finstra separata, anche questa era una mancanza di non poco conto.
    • TuttoaSaldo scrive:
      Re: Ok, ma...

      Photoshop le
      manteneva decisamente nitide, con GIMP perdevano
      molto di risoluzione e nitidezza, tanto che
      bisognava alla meglio agire di "sharpen" (e i
      risultati non erano comunque molto
      soddisfacenti). Questo anche con le versioni
      recenti.Il biquadratico? A me non dava l'impressione.
      • Conte Crovetti scrive:
        Re: Ok, ma...
        - Scritto da: TuttoaSaldo

        Photoshop le

        manteneva decisamente nitide, con GIMP
        perdevano

        molto di risoluzione e nitidezza, tanto che

        bisognava alla meglio agire di "sharpen" (e i

        risultati non erano comunque molto

        soddisfacenti). Questo anche con le versioni

        recenti.

        Il biquadratico? A me non dava l'impressione.Evidentemente non hai mai fatto il confronto con Photoshop. Non c'è paragone.
        • Jenny la tennista scrive:
          Re: Ok, ma...
          - Scritto da: Conte Crovetti
          - Scritto da: TuttoaSaldo


          Photoshop le


          manteneva decisamente nitide, con GIMP

          perdevano


          molto di risoluzione e nitidezza, tanto
          che


          bisognava alla meglio agire di
          "sharpen" (e
          i


          risultati non erano comunque molto


          soddisfacenti). Questo anche con le
          versioni


          recenti.



          Il biquadratico? A me non dava l'impressione.

          Evidentemente non hai mai fatto il confronto con
          Photoshop. Non c'è
          paragone.e la maggior parte delle volte basta usare irfan per avere risultati eccellenti; se ti va male paghi BEN 10 $ *per sempre*
    • Non sono io scrive:
      Re: Ok, ma...
      - Scritto da: Conte Crovetti
      Hanno migliorato l'algoritmo per il
      ridimensionamento delle immagini almeno? Premetto
      che non sono un grafico professionista quindi non
      ho chissà quali esigenze, per me la cosa che
      veramente mi dava fastidio rispetto ad esempio a
      Photoshop era la qualità decisamente inferiore
      delle immagini dopo un ridimensionamentoIo mi chiedo che cosa ci fa un non professionista che non ha esigenze con un programma come Photoshop. Beato te che puoi spendere quei soldi per un programma di quel genere non essendo un professionista.
      • il signor rossi scrive:
        Re: Ok, ma...
        - Scritto da: Non sono io

        Io mi chiedo che cosa ci fa un non professionista
        che non ha esigenze con un programma come
        Photoshop. Beato te che puoi spendere quei soldi
        per un programma di quel genere non essendo un
        professionista.non li spende, lo cracca come fanno tutti con photoshop, office eccetera e poi vengono qui a lamentarsi che non sono allo stesso livello degli equivalenti free.
  • Sgabbio scrive:
    correggete la scheda
    ci sta anche per linux....
    • panda rossa scrive:
      Re: correggete la scheda
      - Scritto da: Sgabbio
      ci sta anche per linux....No Sgabbio, e' giusto cosi'.La frase e' da intendersi: "e' Open Source, e' grautito, e, pensate un po', lo hanno fatto pure per il colapasta che va spesso in bsod, perle ai porci!"
      • barista scrive:
        Re: correggete la scheda
        - Scritto da: panda rossa
        - Scritto da: Sgabbio

        ci sta anche per linux....

        No Sgabbio, e' giusto cosi'.
        La frase e' da intendersi: "e' Open Source, e'
        grautito, e, pensate un po', lo hanno fatto pure
        per il colapasta che va spesso in bsod, perle ai
        porci!"x voi che ne sapete a pacchi di linux: come funzionano le tavolette grafiche e le penne con la gestione della pressione?vedo sempre utenti osx e windows usare questi strumenti ma non ho mai visto una tavoletta grafica su - che so - una ubuntu e gimp.tutto bene? come sono le vostre esperienze?
        • panda rossa scrive:
          Re: correggete la scheda
          - Scritto da: barista

          x voi che ne sapete a pacchi di linux: come
          funzionano le tavolette grafiche e le penne con
          la gestione della
          pressione?Che roba e'?Mai visto niente del genere.
          vedo sempre utenti osx e windows usare questi
          strumenti ma non ho mai visto una tavoletta
          grafica su - che so - una ubuntu e
          gimp.Sara' forse che l'utente linux il computer lo sa usare e non necessita di supporti per diversamente informatici?
          tutto bene? come sono le vostre esperienze?Le mie esperienze sono zero: non ho la minima idea di che cosa tu stia dicendo.
          • Dottor Stranamore scrive:
            Re: correggete la scheda
            - Scritto da: panda rossa
            Sara' forse che l'utente linux il computer lo sa
            usare e non necessita di supporti per
            diversamente
            informatici?Mi fa piacere vedere un luddista da queste parti. Contro i computer nuovi l'altra volta e ora contro la digital art. Complimenti! ;)
        • echone scrive:
          Re: correggete la scheda

          x voi che ne sapete a pacchi di linux: come
          funzionano le tavolette grafiche e le penne con
          la gestione della
          pressione?
          vedo sempre utenti osx e windows usare questi
          strumenti ma non ho mai visto una tavoletta
          grafica su - che so - una ubuntu e
          gimp.

          tutto bene? come sono le vostre esperienze?Wacom DTF-720C + Debian Wheezy + Inkscape. tutto perfettamente funzionante.
        • Dottor Stranamore scrive:
          Re: correggete la scheda
          - Scritto da: barista
          - Scritto da: panda rossa

          - Scritto da: Sgabbio


          ci sta anche per linux....



          No Sgabbio, e' giusto cosi'.

          La frase e' da intendersi: "e' Open Source,
          e'

          grautito, e, pensate un po', lo hanno fatto
          pure

          per il colapasta che va spesso in bsod,
          perle
          ai

          porci!"

          x voi che ne sapete a pacchi di linux: come
          funzionano le tavolette grafiche e le penne con
          la gestione della
          pressione?
          vedo sempre utenti osx e windows usare questi
          strumenti ma non ho mai visto una tavoletta
          grafica su - che so - una ubuntu e
          gimp.

          tutto bene? come sono le vostre esperienze?Le mie ottime, funziona benissimo e ho anche gli oled screen attivi con configurazione per mancini. I driver Wacom ora fanno parte del kernel e funzionano out of the box. Sull'ultima release KDE e di Gnome c'è una GUI per configurare la tavoletta, anche se devo dire che quello di KDE è nettamente superiore.
        • Uno di Passaggio scrive:
          Re: correggete la scheda
          - Scritto da: barista
          - Scritto da: panda rossa

          - Scritto da: Sgabbio


          ci sta anche per linux....



          No Sgabbio, e' giusto cosi'.

          La frase e' da intendersi: "e' Open Source,
          e'

          grautito, e, pensate un po', lo hanno fatto
          pure

          per il colapasta che va spesso in bsod,
          perle
          ai

          porci!"

          x voi che ne sapete a pacchi di linux: come
          funzionano le tavolette grafiche e le penne con
          la gestione della
          pressione?
          vedo sempre utenti osx e windows usare questi
          strumenti ma non ho mai visto una tavoletta
          grafica su - che so - una ubuntu e
          gimp.

          tutto bene? come sono le vostre esperienze?Io ho una Wacom Bamboo Touch Pen è funziona benissimo anche su Ubuntu, altre distribuzioni non so se hanno i driver ma penso di si, in ogni caso, visto che la Wacom è un'azienda seria, ha fatto anche i driver nativi e open source http://sourceforge.net/apps/mediawiki/linuxwacom/index.php?title=Main_Page
          • Dottor Stranamore scrive:
            Re: correggete la scheda
            - Scritto da: Uno di Passaggio
            Io ho una Wacom Bamboo Touch Pen è funziona
            benissimo anche su Ubuntu, altre distribuzioni
            non so se hanno i driver ma penso di si, Da tempo sono stati inseriti nel kernel, per questo vanno anche su Ubuntu che per tante versioni invece ha reso la vita impossibile a chi aveva una tavoletta grafica.
            in ogni
            caso, visto che la Wacom è un'azienda seria, ha
            fatto anche i driver nativi e open source
            http://sourceforge.net/apps/mediawiki/linuxwacom/iIl progetto non è stato creato dalla Wacom, era un progetto open source fatto da volontari. Anni dopo si è unito un dipendente della Wacom che, da appassionato di Linux, per conto suo nel tempo libero ha collaborato al progetto senza però il supporto ufficiale dell'azienda, anche se probabilmente gli hanno permesso il libero acXXXXX alle specifiche. L'unica cosa che fa la Wacom adesso è mettere il link ai driver riconoscendo l'esistenza del progetto, cosa che prima non faceva.
  • Marino Sumo scrive:
    Forse forse...
    Le novità più importanti sono la modalità a finestra singola[img]http://i0.kym-cdn.com/photos/images/original/000/131/896/gaijin4koma2_peersblog_1200684608.jpg[/img]il docking su più colonne[img]http://i0.kym-cdn.com/photos/images/original/000/131/896/gaijin4koma2_peersblog_1200684608.jpg[/img]Delude però la mancanza del supporto al CMYK[img]http://media.ign.com/games/image/article/738/738102/gaijin4koma_peersblog_1200684654.jpg[/img]
    • uTonto scrive:
      Re: Forse forse...
      http://docs.gimp.org/it/bibliography.html#bibliography-online-plugin-separate
    • ... scrive:
      Re: Forse forse...
      magari fosse il supporto per CMYK il problema...qua parliamo di un editor che nel 2012 non permette di aprire immagini signed int a 16bit oppure floating point...
Chiudi i commenti