Mandriva 2008: install fest a Genova

Per utenti - e computer - che vogliano avvicinarsi al software libero, l'appuntamento è per il 18 novembre

Genova – ALID , Associazione per le Libertà Informatiche e Digitali, parteciperà all’evento mondiale Mandriva 2008 Install Fest , volto ad avvicinare il pubblico al mondo Linux, facilitando il primo incontro dell’utente con il software libero.

L’evento si terrà a Genova, il 17 Novembre 2007 dalle ore 10.00 alle ore 18.00 presso il circolo Zenzero , in via Giovanni Torti, 35.

ALID invita tutti a partecipare accompagnati dal proprio computer, così che si possa installare e prendere confidenza con il sistema operativo Mandriva 2008 con l’assistenza dei volontari.

È possibile registrarsi al Mandriva 2008 Install Fest sulla pagina dedicata del sito di ALID.

Per chi non risiedesse a Genova, sul wiki dell’evento è possibile individuare le altre Mandriva 2008 Install Fest che si svolgeranno in Italia e nel mondo.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Il camma scrive:
    sbagliato...
    non vorrei far crollare le tue certezze, ma a me è successo con linux....
  • olandese volante scrive:
    Adblock (Plus)
    Una soluzione assai efficace... :-p
  • utente scrive:
    Chi ci casca?
    di solito hanno un aspetto diverso dallo stile delle finestre prescelto in windows.
  • .. .. scrive:
    email di yahoo
    2 episodi distinti in azienda si sono verificati mentre due utenti consultavano la propria posta privata su yahoo.il sito che si apre è il solito che si spaccia per fare scansioni online di spyware....
    • Morkb scrive:
      Re: email di yahoo
      è capitato anche a me con la posta yahoo, un riquadro con scritto toolsicuro il tuo pc è infetto bla bla bla...ovviamente ho chiuso subito e controllato che non avesse installato niente nel pc.Comunque è uno scandalo che nella posta yahoo inseriscano banner del genere...capisco che diventa difficile controllare chi fa i banner...ma almeno controllare che non facciano neinte di strano prima di pubblciarli, mi sembra il minimo!
  • Angelo scrive:
    infetto backdoor??!!!
    Lo visti anch'io come al solito c'è una certa confusione, non è che chi vede il banner o il popup uno sia 'infetto', è infetto che fa le cose che dice la finestra che si apre, tipo dare numero di carta di credito e scaricare qualche eseguibile un programma.
    • citrullo scrive:
      Re: infetto backdoor??!!!
      - Scritto da: Angelo
      Lo visti anch'io come al solito c'è una certa
      confusione, non è che chi vede il banner o il
      popup uno sia 'infetto', è infetto che fa le cose
      che dice la finestra che si apre, tipo dare
      numero di carta di credito e scaricare qualche
      eseguibile un
      programma.Grazie per la info. Cmq a me succede su Yahoo mail.Anche loro non scherzano ad inefficienza.
    • Loris Batacchi scrive:
      Re: infetto backdoor??!!!
      Tradotto in italiano significa?
  • zak scrive:
    webmail TIN
    A me questa cosa è capitata 2 volte sul sito della TIN, andando nella webmail.All'inizio sono rimasto un pò sconcertato, pensando avessero bucato un qualche maniera il sito della TIN.Poi guardando i banner ho capito che la causa era quella.E' una cosa assolutamente VERGOGNOSA, sono convinto che tantissima gente, avendo fiducia del sito in cui si trova, ci casca in pieno.
Chiudi i commenti