METRO è stata colpita da un attacco ransomware?

METRO è stata colpita da un attacco ransomware?

Tutto fa pensare all'azione di un ransomware: il gruppo METRO conferma l'attacco informatico, segnalando disagi per l'infrastruttura IT.
Tutto fa pensare all'azione di un ransomware: il gruppo METRO conferma l'attacco informatico, segnalando disagi per l'infrastruttura IT.

L’infrastruttura IT del gruppo METRO è finita nel mirino di un attacco informatico. Nonostante al momento la natura dell’azione non sia stata confermata in via ufficiale, tutto fa pensare a un ransomware. I principali disagi si registrano nei territori di Austria, Germania e Francia, da una settimana circa (a partire dal 17 ottobre).

Attacco all’infrastruttura IT di METRO

Con oltre 95.000 dipendenti in tutto il mondo e 681 punti vendita gestiti in 24 paesi, la società è un colosso nel settore della fornitura all’ambito HoReCa (hotel, ristoranti e catering). Riportiamo di seguito, in forma tradotta e integrale, il comunicato diffuso dalla società.

METRO/MAKRO sta attualmente sperimentando un’interruzione parziale di alcuni servizi tecnici sull’infrastruttura IT. Il team IT di METRO ha immediatamente iniziato a investigare, in collaborazione con esperti esterni, per individuare la causa dell’interruzione dei servizi. Gli ultimi risultati dell’analisi hanno confermato un cyberattacco sui sistemi METRO come causa del malfunzionamento dell’infrastruttura IT. METRO AG ha informato tutte le autorità competenti a proposito dell’incidente e, come da prassi, coopererà con loro in ogni modo possibile.

I disagi si manifestano anche sui sistemi delegati alla gestione dei pagamenti.

Nonostante i negozi METRO siano attivi e i servizi risultino regolarmente disponibili, potrebbero verificarsi interruzioni e ritardi. I team di alcuni store hanno prontamente configurato sistemi offline per elaborare i pagamenti. Gli ordini online attraverso la Web app e lo store online sono processati, ma con ritardi previsti.

La necessaria collaborazione con le autorità proseguirà fino alla risoluzione del problema.

Proseguiremo con un’analisi intensiva e nel monitoraggio, fornendo aggiornamenti se necessario. METRO si scusa in modo sincero con tutti i suoi clienti e partner, per qualsiasi inconveniente provocato dall’incidente.

La piaga dei ransomware può colpire chiunque, non solo le grandi aziende. Il consiglio è quello di mantenere protetti i dispositivi e i dati gestiti. In che modo? Come prima cosa, è necessario prestare attenzione all’attività svolta online. Inoltre, ci si può affidare a una soluzione dedicata alla cybersecurity. Oggi si ha la possibilità di scegliere Norton AntiVirus Plus con uno sconto del 42%, che include il necessario per la tutela dalle minacce informatiche, ransomware compresi. Sono inclusi nel pacchetto anche un password manager e a un firewall.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione. Le offerte potrebbero subire variazioni di prezzo dopo la pubblicazione.

Fonte: METRO
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 24 ott 2022
Link copiato negli appunti