Microsoft, antitrust spagnolo per la rivendita di licenze

Il colosso di Redmond è finito nelle grinfie dell'antitrust in terra iberica. Avrebbe ostacolato la rivendita online di software usato, ritenuto illegale

Roma – A muoversi rapida è stata la Comisión Nacional de la Competencia (CNC), che si occupa di dirimere questioni antitrust in terra spagnola. È stata così aperta un’inchiesta su certe attività del colosso Microsoft, accusato di aver impedito a società terze di rivendere licenze software .

L’antitrust iberica ha accolto le richieste dei vertici di Elegant Business SC , società che gestisce una sorta di mercato dell’usato del software, proponendo a prezzi ribassati sistemi operativi e pacchetti Office . I vertici di Elegant Business avevano ravvisato nel comportamento di BigM un abuso di posizione dominante.

L’azienda di Redmond potrebbe così trovarsi in una posizione che viola i primi due articoli della Ley de Defensa de la Competencia , nonché gli articoli 101 e 102 del Trattato dell’Unione Europea. Secondo le accuse di Elegant Business , Microsoft avrebbe ostacolato la rivendita di software usato perché ritenuto illegale .

I vertici di CNC potrebbero ora impiegare fino ad un anno e mezzo per decidere sul caso. Per l’accusa, Microsoft avrebbe privato gli utenti della possibilità di rivendere software legalmente acquistato.

Mauro Vecchio

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anna Maria Bianca scrive:
    ciao
    Grazie per la segnalazione,preso in considerazione. Fin'ora per le telefonate VOIP al estero usavo sempre Popfax perche i prezzi sono convenienti e la qualita' alta.
  • ultimobyte scrive:
    si però...
    ...ancora c'è da lavorarci...La qualità audio su rete 3G è ancora lontana da quella di skype...Resta il vantaggio del numero nomadico (che non è poco)
  • bruno scrive:
    dialetto?
    Okkio che il Sardo è una lingua, non un dialetto ;)
  • Paulo Mudja scrive:
    Ben venga la concorrenza
    Benvenuto Indoona! Ci sono ancora molte funzionalità da migliorare, ma ben vengano alternative a Skype e Viber, la concorrenza porta ad un abbassamento dei prezzi all'utente finale. Utile la sincronizzazione della rubrica con quella locale (l'ho appena fatto), ma sarebbe utile anche poter fare il contrario (copiare i contatti da indoona a locale), cosa non presente al momento.
  • Michela Vargiu scrive:
    Indoona
    per me è bellissimo.... sono spesso in viaggio e azzererò i costi di roaming!! bellissima la rubrica intelligente che riconosce i numeri free..
    • shevathas scrive:
      Re: Indoona
      - Scritto da: Michela Vargiu
      per me è bellissimo.... sono spesso in viaggio e
      azzererò i costi di roaming!! bellissima la
      rubrica intelligente che riconosce i numeri
      free..oh renato....
  • Michela Vargiu scrive:
    Indoona
    per me è bellissimo.... sono spesso in viaggio e azzererò i costi di roaming!! bellissima la rubrica intelligente che riconosce i numeri free..
  • Anna Mucci scrive:
    Una soluzione per le numerazione skype
    Mi sembra una possibile soluzione per chi ha una numerazione skype. Dalle notizie circolate ultimamente sembra di capire che c'è il rischio di perderla a meno che non si passa ad altro operatore per cui a questo punto si potrebbe pensare di passare la numerazione a Tiscali richiedendo un numero indona e poi facendo la portabilità.
  • boh scrive:
    linux
    Ma perchè le aziende italiane tagliano fuori sempre i sistemi aperti?
    • MUAHAHA scrive:
      Re: linux
      Anche perché sto "coso" è scritto su java a quanto mi è sembrato di capire installandolo su wine. Un porting magari non gli veniva così complesso -.-
  • pacca scrive:
    Bello ma...
    fintanto che le tariffe internet sul cellulare non saranno economiche, l'utilizzo del VOIP sul cell. converrà solo a pochi o in pochi casi.
    • Anna Mucci scrive:
      Re: Bello ma...
      E' vero. A mio avviso conviene usarlo sopratutto nelle aree in cui è disponibile una copertura wi fi aperta come ad esempio l'università oppure a lavoro.
      • Gigi S scrive:
        Re: Bello ma...
        Io ste grandi limitazioni non le vedo . Cmq anche usarlo solo da casa... chi ti fa 0,8 cent verso tutti i fissi del pianeta?
        • iii scrive:
          Re: Bello ma...
          - Scritto da: Gigi S
          chi ti fa 0,8 cent verso
          tutti i fissi del
          pianeta?"a partire da..."a 0.8 centesimi sarà solo verso qualche paese sperduto dove non esiste la telefonia fissa :D
          • Anna Mucci scrive:
            Re: Bello ma...
            ti sbagli, ho appena controllato sul sito http://www.indoona.com/opzioni/indoona_out/ e il prezzo o,8 centesimi vale per tutti i fissi nazionali. ad ogni modo anche le tariffe per le chiamate all'estero sono molto convenienti. Un esempio? stati uniti 1,1 cent/min sia verso fissi che mobile. ciao
    • iii scrive:
      Re: Bello ma...
      La mia tariffa internet sul cellulare è economica. Peccato che sia escluso il VoIP :(E poi Tiscali non fa più il client per Symbian (e anche se lo facesse, non credo che supporterebbe Symbian 2 sul mio smartphone di 6 anni fa)
    • Paulo Mudja scrive:
      Re: Bello ma...
      Vero, i prezzi per il 3G spesso cari, ma si può sempre usare sotto copertura wireless. Secondo me ciò che distingue indoona da Skype (che fa benissimo il suo lavoro), è che può essere utile soprattutto per essere raggiungibile all'estero, grazie al numero nomadico, e far spendere ai tuoi solo il costo di una chiamata locale.
Chiudi i commenti