Microsoft denunciata per i virus

Una donna californiana ritiene il big di Redmond responsabile della diffusione di worm e simili, vuole i danni e chiede agli utenti Windows di unirsi a lei in una denuncia collettiva. Da Redmond: i virus li fanno i criminali


Roma – Microsoft detiene una posizione dominante nel mercato dei sistemi operativi e poiché molti worm e virus si sono diffusi sfruttando vulnerabilità di Windows allora Microsoft deve essere riconosciuta colpevole e pagare i danni. Questa, in sintesi, la tesi di una operatrice cinematografica di Los Angeles, che l’ha espressa in una denuncia formalizzata contro il big di Redmond.

Secondo l?avv. Dana B. Taschner, legale della signora Marcy Hamilton, “se si vive nella modernità allora si è obbligati ad usare Microsoft. Che non può lavarsene le mani e dire: non siamo responsabili”. Come noto Microsoft, come peraltro tutte le maggiori softwarehouse, inserisce nei contratti di licenza del proprio software una clausola che la solleva da qualsiasi responsabilità riguardo ad accessi abusivi o malfunzionamenti del software stesso. La Hamilton ha dichiarato di essere stata vittima di un furto di identità che sarebbe stato causato da un accesso abusivo al sistema operativo.

Sean Sundwall, portavoce Microsoft, ha spiegato che l’azienda al momento sta valutando la questione ma ha già anticipato che “questa denuncia sbaglia obiettivo. I problemi causati da virus e altri attacchi di sicurezza sono il risultato di atti criminali da parte di chi scrive virus”. “Microsoft – ha aggiunto – ha la sicurezza in cima alle proprie priorità e lavora per sviluppare il software più sicuro possibile”.

Nella denuncia si accusa Microsoft, inoltre, di pubblicizzare in modo non sufficiente i problemi di sicurezza e di non fare abbastanza perché gli utenti dei propri software agiscano di conseguenza. Un’accusa che Microsoft respinge ricordando la quantità di documenti e pubblicazioni sulle vulnerabilità pubblicate sul proprio sito web nonché i sistemi di aggiornamento automatico dei sistemi operativi più recenti prodotti dall’azienda. Secondo la denuncia, “gli avvisi di sicurezza rilasciati da Microsoft sono troppo complessi per essere capiti da tutti e invece servono ai cracker più dinamici per sviluppare sistemi per entrare nei sistemi operativi”.

La modalità di presentazione della denuncia rende possibile ad altri utenti di software Microsoft di unirsi al procedimento giudiziario, qualora lo ritenessero opportuno. In questo caso darebbero vita ad una class-action suit in cui, contro Microsoft, si scaglierebbero i legali dei singoli consumatori con una potenziale moltiplicazione dei danni qualora l’azienda venisse riconosciuta colpevole al termine del procedimento. Ma proprio contro l’ipotesi che la causa si trasformi in una class-action suit si sta muovendo Microsoft. Sulla cosa dovrà decidere un giudice.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Linux come desktop fa schifo
    Come server sarà superiore, ma agli utenti (utonti li chiamate voi) che glie ne frega?
    • Anonimo scrive:
      Re: Linux come desktop fa schifo
      - Scritto da: Anonimo
      Come server sarà superiore, ma agli utenti
      (utonti li chiamate voi) che glie ne frega?E quindi ? In che modo questa tua affermazione (discutibile) e' collegata con la notizia ?
  • Anonimo scrive:
    Lezione per i pinguini
    Ah, sono solo quelli che usano Microsoft che devono installare le patch, sì sì è proprio così, Windows è pieno di buchi, Linux non ne ha, eh già.Io so solo che con Windows la Microsoft tappa le falle qualche ora dopo la segnalazione e il Windows Update fa tutto senza che io mi accorga e mi debba sbattere mentre voi se non continuate a leggere le notizie per tappare i vostri gruviera di sistemi open (nel senso che aprono le porte a chiunque) nessuno vi avvisa e rimanete buggati e ignoranti di esserlo; se poi ve ne accorgete dovete prendere la macchina, andare in sala computer e aggiornare, aggiornare, aggiornare... perchè tirchi come siete avrete sicuramente scelto un sistema di controllo remoto free che non funziona, ha ha hah a hah ahah a ha!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Lezione di HUMOR per i pinguini
      - Scritto da: Anonimo
      Ah, sono solo quelli che usano Microsoft che
      devono installare le patch, sì sì è proprio
      così, Windows è pieno di buchi, Linux non ne
      ha, eh già.

      Io so solo che con Windows la Microsoft
      tappa le falle qualche ora dopo la
      segnalazioneLOLLISSIMO !!!!Grazie per il breve momento di allegria
      • Anonimo scrive:
        Re: Lezione di HUMOR per i pinguini
        - Scritto da: Anonimo
        LOLLISSIMO !!!!

        Grazie per il breve momento di allegriaFigurati, anch'io mi sono divertito tanto a prendervi in giro, ma è troppo facile, praticamente vi prendete in giro da soli, è un peccato mi piacerebbe lottare di più...
        • Anonimo scrive:
          Re: Lezione di HUMOR per i pinguini
          - Scritto da: Anonimo
          - Scritto da: Anonimo


          Io so solo che con Windows la Microsoft


          tappa le falle qualche ora dopo la


          segnalazione

          LOLLISSIMO !!!!



          Grazie per il breve momento di allegria

          Figurati, anch'io mi sono divertito tanto pensa che a Roma i tipi come te li chiamano "cazzari", sempre pronti a vendere per vere le balle più assurde.Ultimamente se ne trovano molti al Maurizio Costanzo Show, insieme alle donne-cannone e ai finti-preti-spretati.Da quanto il circo non va più di moda siete voi winati l'attrazione più divertente della reteE il bello è che vi ci divertite anche voi a sparare balle e a fare la figura dei ballisti
        • Anonimo scrive:
          Re: Lezione di HUMOR per i pinguini
          - Scritto da: Anonimo
          Figurati, anch'io mi sono divertito tanto a
          prendervi in giro, ma è troppo facile,
          praticamente vi prendete in giro da soli, è
          un peccato mi piacerebbe lottare di più...ma parliamo piuttosto del come mai senti il bisogno di venire a dire cose del genere sul forum di PI.Se win fosse così buono e linux così scarso probabilmente non ne sentiresti il bisogno... invece vieni a sbraitare.evidemìntemente qualcosa dentro ti rode.
        • Anonimo scrive:
          Re: Lezione di HUMOR per i pinguini


          Quindi ci sono 1500 virus Windows per 1 Linux

          Ma ci sono 150000 windows per ogni Linux,
          quindi il rapporto è favorevole a WindowsAlmeno potevi leggerlo l'articolo del link.... lo dice esplicitamente che questa argomentazione è una cagata inventata da qualche genio della statistica.Riprova, sarai + fortunato...
    • Anonimo scrive:
      Re: Lezione per i pinguini
      Ecco come MS tappa i buchi del SUO (non del TUO) sistemahttp://uptime.netcraft.com/up/graph?site=www.microsoft.comahahahahahahahahahahahahahahahahahahahah
  • Anonimo scrive:
    L' Open Source è un' arma...
    ...a doppio taglio. Non si ha la garanzia della bontà del codice realizzato. Troppe versioni, aggiornamenti e buchi (meglio, voragini) di ogni genere. Non sarebbe anche ora di cambiare politica?
    • Anonimo scrive:
      Re: L' Open Source è un' arma...

      ...a doppio taglio. Non si ha la garanzia
      della bontà del codice realizzato. Troppete la puoi valutare da te. c'è il sorgente :)
      versioni, aggiornamenti e buchi (meglio,
      voragini) di ogni genere. Non sarebbe anche
      ora di cambiare politica?I bachi si trovano anche SENZA il sorgente.Per quanto riguarda gli aggiornamenti c'è chi è messo peggio.maxxer
      • Anonimo scrive:
        Re: L' Open Source è un' arma...
        - Scritto da: Anonimo

        ...a doppio taglio. Non si ha la garanzia

        della bontà del codice realizzato. Troppe

        te la puoi valutare da te. c'è il sorgente :)
        E' un alibi: prova tu a muoverti fra centinaia di migliaia di linee di codice. E' praticamente impossibile, a meno che tu non faccia parte del team di sviluppo.

        versioni, aggiornamenti e buchi (meglio,

        voragini) di ogni genere. Non sarebbe
        anche

        ora di cambiare politica?

        I bachi si trovano anche SENZA il sorgente.
        Per quanto riguarda gli aggiornamenti c'è
        chi è messo peggio.Sarebbe?
        • Anonimo scrive:
          Re: L' Open Source è un' arma...
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo


          ...a doppio taglio. Non si ha la
          garanzia


          della bontà del codice realizzato.
          Troppe



          te la puoi valutare da te. c'è il
          sorgente :)


          E' un alibi: prova tu a muoverti fra
          centinaia di migliaia di linee di codice. E'
          praticamente impossibile,
          a meno che tu non
          faccia parte del team di sviluppo.sopravvaluti le tue capacità sottovalutando le tue limitazioni personaliEsiste una lunga esperienza di analisi del codice
          • Anonimo scrive:
            Re: L' Open Source è un' arma...
            - Scritto da: Anonimo
            sopravvaluti le tue capacità sottovalutando
            le tue limitazioni personali

            Esiste una lunga esperienza di analisi del
            codiceCosa c'entra non siamo mica tutti programmatori.
          • Anonimo scrive:
            Re: L' Open Source è un' arma...
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            sopravvaluti le tue capacità
            sottovalutando

            le tue limitazioni personali



            Esiste una lunga esperienza di analisi del

            codice

            Cosa c'entra non siamo mica tutti
            programmatori.E' la solita questione che viene fuori quando si fa questo discorso.Il punto non e' tanto che _ognuno_ si metta a controllare il codice, ma il fatto stesso che il codice sia controllabile.Un po come se io dicessi che sarebbe indifferente se i conti dello stato fossero "chiusi" solo perche' _io_ non sono in grado di verificarli.
          • Anonimo scrive:
            Re: L' Open Source è un' arma...
            Si, e di chi mi devo fidare, dell'Uomo Stalla e dei suoi scagnozzi???
          • Anonimo scrive:
            Re: L' Open Source è un' arma...
            se non ti fidi puoi pagare un programmatore e fargli verificare il codice...
        • il_guru scrive:
          Re: L' Open Source è un' arma...
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo


          ...a doppio taglio. Non si ha la
          garanzia


          della bontà del codice realizzato.
          Troppe



          te la puoi valutare da te. c'è il
          sorgente :)


          E' un alibi: prova tu a muoverti fra
          centinaia di migliaia di linee di codice. E'
          praticamente impossibile, a meno che tu non
          faccia parte del team di sviluppo.bhe veramente io sono riuscito a trovare le linee di codice in cui vi era un bug nelle coreutils (in realtà non strutturale a Linux ma relativo ai file system non case-sensitive
    • Anonimo scrive:
      Re: L' Open Source è un' arma...
      - Scritto da: Anonimo
      ...a doppio taglio. Non si ha la garanzia
      della bontà del codice realizzato. Troppe
      versioni, aggiornamenti e buchi (meglio,
      voragini) di ogni genere. Non sarebbe anche
      ora di cambiare politica?Invece notoriamente nei sistemi operativi closed tutti questi problemi non esistono.....
      • Anonimo scrive:
        Re: L' Open Source è un' arma...
        - Scritto da: Anonimo

        Invece notoriamente nei sistemi operativi
        closed tutti questi problemi non
        esistono.....Ecco: sei un troll. Non volevo tirare fuori il sistemi closed (troll)
        • Anonimo scrive:
          Re: L' Open Source è un' arma...
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo



          Invece notoriamente nei sistemi operativi

          closed tutti questi problemi non

          esistono.....

          Ecco: sei un troll. Non volevo tirare fuori
          il sistemi closed (troll)No. Infatti. Volevi tirare fuori i sistemi open contrapponendoli a qualcosa di diverso.Adesso però mi dimostri che esistono altre soluzioni oltre al closed, altrimenti vuol dire che il (troll) sei tu.....
        • Anonimo scrive:
          Re: L' Open Source è un' arma...
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo



          Invece notoriamente nei sistemi operativi

          closed tutti questi problemi non

          esistono.....

          Ecco: sei un troll. Non volevo tirare fuori
          il sistemi closed (troll)ma non hai risposto alla questione
    • KerNivore scrive:
      Re: L' Open Source è un' arma...
      - Scritto da: Anonimo
      ...a doppio taglio. Non si ha la garanzia
      della bontà del codice realizzato. Troppe
      versioni, aggiornamenti e buchi (meglio,
      voragini) di ogni genere. Non sarebbe anche
      ora di cambiare politica?E quale sarebbe la politica giusta ? Non fixare i bug ?
    • Anonimo scrive:
      Re: Sono d'accordo
      Inoltre ognuno fa una modifica senza avere lo stesso sorgente modificato da altri quindi le versioni si moltiplicano a dismisura e vien fuori un bordello unico.Ci vorrebbe un database centralizzato dei sorgenti dove solo una persona alla volta può modificare il codice in modo tale che gli altri possano partire dal sorgente già modificato... insomma è ingestibile.I pinguini sono tutti antimonopolisti repressi, li rappresenta benissimo il padre di Dharma nel telefilm "Dharma e Greg" :-)
      • KerNivore scrive:
        Re: Sono d'accordo
        - Scritto da: Anonimo
        Inoltre ognuno fa una modifica senza avere
        lo stesso sorgente modificato da altri
        quindi le versioni si moltiplicano a
        dismisura e vien fuori un bordello unico.Di cosa stai parlando ? Mi fai vedere tutte queste versioni diverse ?
        Ci vorrebbe un database centralizzato dei
        sorgenti dove solo una persona alla volta
        può modificare il codice in modo tale che
        gli altri possano partire dal sorgente già
        modificato... insomma è ingestibile.Veramente i fatti dimostrano che non solo il sistema attuale funziona, ma funziona anche bene.E a proposto di sistemi centralizzati, hai mai sentito parlare di cvs o strumenti del genere ?
        I pinguini sono tutti antimonopolisti
        repressiGli unici repressi sono quelli come te che non riescono a scrivere due post senza inizare ad insultare gli altri.
        • Anonimo scrive:
          Re: Sono d'accordo

          E a proposto di sistemi centralizzati, hai
          mai sentito parlare di cvs o strumenti del
          genere ?Sì, di Source Safe, quello funziona, altro che pinguinate, h aha ha hah ah h a
  • Anonimo scrive:
    Quizzz
    Giusto per vedere se siete preparati ..... qual'è l'unico sistema operativo che non ha avuto bisogno di patch?(per i troll non è windows...)Continuo a non capite perchè preferire linux a ...............
    • Anonimo scrive:
      Re: Quizzz
      - Scritto da: Anonimo

      Giusto per vedere se siete preparati .....
      qual'è l'unico sistema operativo che non ha
      avuto bisogno di patch?(per i troll non è
      windows...)


      Continuo a non capite perchè preferire linux
      a ...............
      Non tirarmi fuori il MacOS, altrimenti sei un troll all' ennesima potenza
    • Anonimo scrive:
      Re: Quizzz

      Giusto per vedere se siete preparati .....
      qual'è l'unico sistema operativo che non ha
      avuto bisogno di patch?(per i troll non è
      windows...)MS-DOS ? :-)
    • Anonimo scrive:
      Re: Quizzz
      - Scritto da: Anonimo

      Continuo a non capite perchè preferire linux
      a ...............
      Hurd ? ;-)
    • KerNivore scrive:
      Re: Quizzz
      - Scritto da: Anonimo

      Giusto per vedere se siete preparati .....
      qual'è l'unico sistema operativo che non ha
      avuto bisogno di patch?(per i troll non è
      windows...)


      Continuo a non capite perchè preferire linux
      a ...............di sicuro non FreeBSD :-)
      • Anonimo scrive:
        Re: Quizzz
        OpenBSD
        • KerNivore scrive:
          Re: Quizzz
          - Scritto da: Anonimo
          OpenBSDNon mi sembra proprio...http://www.openbsd.org/errata.html
          • Anonimo scrive:
            Re: Quizzz
            - Scritto da: KerNivore

            - Scritto da: Anonimo

            OpenBSD

            Non mi sembra proprio...

            http://www.openbsd.org/errata.htmlMa quelle sono patch sui programmi non sul SO!
          • KerNivore scrive:
            Re: Quizzz
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: KerNivore



            - Scritto da: Anonimo


            OpenBSD



            Non mi sembra proprio...



            http://www.openbsd.org/errata.html

            Ma quelle sono patch sui programmi non sul
            SO!Sono patch sulle libreria di sistema, esattamente come sugli altri sistemi operativi
          • Anonimo scrive:
            Re: Quizzz

            Sono patch sulle libreria di sistema,
            esattamente come sugli altri sistemi
            operativi!:-/
    • Anonimo scrive:
      Re: Quizzz
      Noi saremo anche troll, ma tu sei un fighetto snob il chè è MOOOOOOOOOOOOLTO peggio :)
    • Anonimo scrive:
      Debian!
      - Scritto da: Anonimo

      Giusto per vedere se siete preparati .....
      qual'è l'unico sistema operativo che non ha
      avuto bisogno di patch?(per i troll non è
      windows...)

      Sicuramente debian, infatti non ho ricevuto warning via e-mail.
    • Anonimo scrive:
      Re: Quizzz
      - Scritto da: Anonimo

      Giusto per vedere se siete preparati .....
      qual'è l'unico sistema operativo che non ha
      avuto bisogno di patch?(per i troll non è
      windows...)


      Continuo a non capite perchè preferire linux
      a ...............
      Ti contraddico: Windows, si è crashato prima che si riuscisse a installare una sola patch, un solo programma, etc... Era lui da solo col sistema e si è crashato quando gli ho lanciato uno sguardo: E' UN MITO DI SO
  • Anonimo scrive:
    3 comandini
    emerge syncemerge opensslemerge clean
    • Anonimo scrive:
      Re: 3 comandini
      - Scritto da: Anonimo
      emerge sync
      emerge openssl
      emerge clean
      Vero, ma rimane il fatto che OpenSSL in questo periodo e' stato oggetto di numerosi aggiornamenti, bisogna ammetterlo
      • Anonimo scrive:
        Re: 3 comandini
        - Scritto da: Anonimo


        - Scritto da: Anonimo

        emerge sync

        emerge openssl

        emerge clean



        Vero, ma rimane il fatto che OpenSSL in
        questo periodo e' stato oggetto di numerosi
        aggiornamenti, bisogna ammetterloSi ? Quali ?Non e' che stai confondendo SSL per SSH, vero ?
  • Anonimo scrive:
    Per fortuna...
    Che non uso linux... altrimenti dovrei scaricare e installare la patch...
    • Anonimo scrive:
      Re: Per fortuna...
      - Scritto da: Anonimo


      Che non uso linux... altrimenti dovrei
      scaricare e installare la patch...Fortuna che uso debian. Il primo ottobre un semplice apt-get update/upgrade ha aggiornato OpenSSL... :P
      • Anonimo scrive:
        Re: Per fortuna...


        Fortuna che uso debian. Il primo ottobre un
        semplice apt-get update/upgrade ha
        aggiornato OpenSSL... :PMai sentita questa procedura, esiste solo per debian?
        • Anonimo scrive:
          Re: Per fortuna...
          - Scritto da: Anonimo





          Fortuna che uso debian. Il primo ottobre
          un

          semplice apt-get update/upgrade ha

          aggiornato OpenSSL... :P

          Mai sentita questa procedura, esiste solo
          per debian?Si. A parte qualche sua derivata...
        • Anonimo scrive:
          Re: Per fortuna...
          - Scritto da: Anonimo





          Fortuna che uso debian. Il primo ottobre
          un

          semplice apt-get update/upgrade ha

          aggiornato OpenSSL... :P

          Mai sentita questa procedura, esiste solo
          per debian?
          No, esistono sia il porting su Red-Hat e Mandrake che supporta (ovviamente) gli RPM che un suo equivalente in Mandrake.
        • Anonimo scrive:
          Re: Per fortuna...
          Ormai è un sistema disponibile praticamente in tutte le più grosse distribuzioni....Il fatto è che, come al solito, M$ pensa di aver fatto qualcosa di veramente innovativo con il sistema delle patch e lo spaccia come tale agli utenti: potenza del marketing....
    • Anonimo scrive:
      Re: Per fortuna...
      - Scritto da: Anonimo


      Che non uso linux... altrimenti dovrei
      scaricare e installare la patch...So che non dovrei rispondere, ma..Per fortuna che usi win, cosi' le falle te le tieni e le patchi col prossimo service-pack da 187MB :)Io invece ho corretto il buco via rete con un semplice "rpm -Fvh ftp://....", in 15 secondi netti, 6 giorni prima dell'uscita di questo articolo..pappappero-pappappa'Saluti
      • Anonimo scrive:
        Re: Per fortuna...
        no.. le patch me le mette da solo windowsupdatee il resto lo ripara il nav...mai avuto un virus... in oltre 5 anni di internet (ero always-on quando voi ancora usavate il 14.4)
        • Anonimo scrive:
          Re: Per fortuna...
          - Scritto da: Anonimo
          no.. le patch me le mette da solo
          windowsupdateAnche io ho RHN che, volendo, fa esattamentela stessa cosa del tuo windowSUPdate(anche se mi diverto di piu' a farlo a mano..sai, queste automazioni..)
          e il resto lo ripara il nav...di questo poi io non ne ho neanche bisogno..virus? roba vostra :)
          mai avuto un virus... in oltre 5 anni di
          internet (ero always-on quando voi ancora
          usavate il 14.4)Okkio a sparare date.. 5 anni non sono poi tanti ;)
    • Anonimo scrive:
      Re: Per fortuna...
      - Scritto da: Anonimo


      Che non uso linux... altrimenti dovrei
      scaricare e installare la patch...già meno male che usi un OS perfetto che non ha bisogno di patch... a proposito, che OS usi ?
    • Anonimo scrive:
      Re: Per fortuna...
      - Scritto da: Anonimo


      Che non uso linux... altrimenti dovrei
      scaricare e installare la patch...Attento che molti programmi per windows usano la openssl (anche se magari non si chiama cosi')Per quelli il buco rimane...
    • Anonimo scrive:
      Re: Per fortuna...
      - Scritto da: Anonimo


      Che non uso linux... altrimenti dovrei
      scaricare e installare la patch...per fortuna che uso Debian GNU/Linux cosi' le patch non le devo installare io in quanto ci pensa cron ogni notte
      • Anonimo scrive:
        Re: Per fortuna...
        Per fortuna che non conosci Windows e non sai che fa esattamente la stessa cosa con tutti gli update critici distribuendoli in una intera LAN grazie al SUS.E per fortuna che non sai che quando è uscito Blaster avevo già le patch installate su tutti i PC della rete da un mese.
    • Anonimo scrive:
      Re: Per fortuna...
      - Scritto da: Anonimo


      Che non uso linux... altrimenti dovrei
      scaricare e installare la patch...Per fortuna uso windows così blaster si installa da solo :)M.
    • Anonimo scrive:
      Re: Per fortuna...
      - Scritto da: Anonimo


      Che non uso linux... altrimenti dovrei
      scaricare e installare la patch...Meglio windows in cui i buchi di sicurezza non si fixano.
    • Anonimo scrive:
      Re: Per fortuna...
      - Scritto da: Anonimo


      Che non uso linux... altrimenti dovrei
      scaricare e installare la patch...LOL! E la scorsa settimana invece?
    • Skaven scrive:
      Re: Per fortuna...
      - Scritto da: Anonimo


      Che non uso linux... altrimenti dovrei
      scaricare e installare la patch...Per fortuna...Che non ho una donna.. altrimenti dovrei comprare e mettermi un preservativo (per farmela!)sorry per l'off-topic
Chiudi i commenti