Microsoft: Me-la togli davanti?

Un manager avrebbe intimato ad un giornalista di non nominare Cupertino invano. Una questione a metà tra scherzo e competizione
Un manager avrebbe intimato ad un giornalista di non nominare Cupertino invano. Una questione a metà tra scherzo e competizione

Microsoft non sembra vivere più la competizione di iPhone con la serenità di un tempo, anzi inizierebbe a soffrire la competizione con la Mela tanto da non volersela trovare davanti alle sue conferenze ufficiali.

Secondo un giornale tedesco , infatti, durante la dimostrazione svoltasi a Monaco di Windows Mobile 6.5 un giornalista avrebbe affermato di non aver mai visto un cellulare così facile da utilizzare come iPhone. E questo sarebbe bastato per innescare la reazione di un manager Microsoft: che gli avrebbe intimato di “non usare apparecchi Apple e non parlarne neanche”, trattandosi di “un evento Microsoft”.

La reazione è sembrata talmente sproporzionata da far credere al giornalista che si trattasse di una battuta, senza esito però il suo tentativo di conciliazione: “parlo sul serio”, avrebbe risposto l’uomo di BigM. Un consulente per le pubbliche relazioni testimone dell’episodio avrebbe affermato che questo evento “mostra quanto i nervi siano tesi”.

Non è d’altronde un periodo fortunato per le conferenze di casa Redmond: in Rete è rimbalzata una foto scattata all’ultimo incontro con la stampa svoltosi a Seattle, in cui quasi tutti i giornalisti presenti sfoggiavano la Mela incriminata .

Claudio Tamburrino

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti