Microsoft prende in licenza Unix

Il big di Redmond stupisce tutti annunciando un accordo con SCO Group per l'acquisto delle licenze necessarie allo sfruttamento della tecnologia di Unix. Una mossa che la comunità open source non manca di legare al caso SCO/Linux

Redmond (USA) – Con una mossa a sorpresa, Microsoft ha annunciato di aver acquistato da SCO Group la licenza per lo sfruttamento della tecnologia di Unix, la stessa che, come noto, si trova alla base di un’ampia famiglia di sistemi operativi che competono, sul mercato enterprise, con le versioni server di Windows.

La mossa di Microsoft, di cui al momento non sono stati forniti ulteriori dettagli, è stata definita da più parti di difficile interpretazione: alcuni sostengono che il big di Redmond intenda utilizzare le tecnologie di SCO per rafforzare l’interoperabilità di Windows con il mondo Unix, altri non mancano invece di far notare come questo accordo arrivi proprio a ridosso delle clamorose rivendicazioni di SCO nei confronti di Linux .

Che Microsoft abbia fatto suo il ben noto proverbio “il nemico del mio nemico è mio amico”? E’ una speculazione frequente fra i membri della comunità open source, alcuni dei quali ritengono che quello del big di Redmond sia il tentativo di rafforzare le pretese di SCO nei confronti di IBM e di tutte quelle aziende che, come ha espressamente detto SCO in un recente comunicato, utilizzando Linux violano il copyright su Unix.

Microsoft, dal canto suo, per bocca del suo consulente legale Brad Smith ha spiegato che l’acquisto delle licenze di SCO “è la dimostrazione dell’impegno di Microsoft nel rispettare le proprietà intellettuali e il salutare scambio, attraverso il licensing, delle proprietà intellettuali nell’ambito della comunità IT”.

SCO ha affermato di aver stipulato anche un altro accordo di licensing con un grosso produttore di software di cui, però, non è nota l’identità. Darl McBride, CEO di SCO, si è limitato a definire i due accordi come “contratti decisamente importanti”.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • corazza gabriella scrive:
    ma alla fine!
    Ma alla fine che CAZZO ME NE FREGA DELLE VOSTRE MINCHIATE!!!
  • Anonimo scrive:
    Che coglionata...
    ...dossare un sito per tenerlo giù motivi di astio.... che grande puttanata, si dossa fra amici per divertirsi e provare i propri firewall e sicurezza...Pensate di essere in anonimato in internet? anche proxxandovi 250 volte? se se... -_-go buy intelligenza!MacK
  • maury79 scrive:
    ignoranti
    Un tale che poche persone conoscono disse una bellissima frase.. che narrava cosi"Solo due cose sono infinite, l'universo e la stupidità umana, e non sono sicuro della prima"io non so quali differenza ci sia tra un lamer un hacker un cracker o meglio forse lo so memglio di tanti altri che non sanno nemmeno il significato della parola informatica!!:))))))))però quando capirete cosa scorre nelle vene di questi ragazzi , quel rifiuto della società che hanno addosso , be.. capirete come mai si divertono a bloccare i server e a danneggiare cose che con il loro capitalismo bloccano la mente umana!! poi ci sono quelli come in tutte le cose lo fanno perchè sono dei bastardi fascisti!!ciao a tutti dal mauryqualunque cosa succeda non tifero mai per la polizia mai ... bye
  • MaStEROfsYStEmS scrive:
    Evitare il DDOS
    Il DDOS poteva essere evitato ? Si ? No ?Dipende dal DDOS che è stato fatto e dalla potenza del DDOS. Non è detto che si riesca ad evitare un attacco.Si, certo magari chiudendo completamente la macchina si riusciva ad evitare la cosa, ma magari ugualmente no. E poi chiudendo completamente una macchina la macchina non esegue più la funzione per la quale era stata messa li. Quindi non ha senso ... allora stacchiamo il router, tanto è uguale. E ne ho visti staccare di router per evitare attacchi DDOS ... il gioco vale la candela ? Secondo me no.Prima di parlare di DDOS informatevi sull'argomento.END OF LINEMaStEROfsYStEmS (M45T3R0F5@IRCNet)
    • Anonimo scrive:
      Re: Evitare il DDOS
      - Scritto da: MaStEROfsYStEmS
      Il DDOS poteva essere evitato ? Si ? No ?
      Dipende dal DDOS che è stato fatto e dalla
      potenza del DDOS.
      Non è detto che si riesca ad evitare un
      attacco.
      Si, certo magari chiudendo completamente la
      macchina si riusciva ad evitare la cosa, ma
      magari ugualmente no.
      E poi chiudendo completamente una macchina
      la macchina non esegue più la funzione per
      la quale era stata messa li. Quindi non ha
      senso ... allora stacchiamo il router, tanto
      è uguale. E ne ho visti staccare di router
      per evitare attacchi DDOS ... il gioco vale
      la candela ? Secondo me no.

      Prima di parlare di DDOS informatevi
      sull'argomento.

      END OF LINE

      MaStEROfsYStEmS (M45T3R0F5@IRCNet)Ma informati tu achers è meglio che sei uno di quei bamboccetti che lammano su irc che clonano su irc che bottano su irc?Brrrr che paura allora sei uno di quelli forti?Uno di quelli bravi!!!!!!!!!!!!Brrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrmi tremano le gambe al solo pensarcispero di non incontrarti mai sulla rete che pauraaaaaaaaTu si che sei un esperto, e anche tu non sai la differenza traun bit e un Byte.Ma quale master...........ma quale system!!!!!!!!!!!!!! Anzi che ti ho pure postato!Gente come te non la prendiamo nemmeno in considerazionedifatticiauz!EL$mWOOD|| (ImPaRApRiMaDiAprirEBOccaEdargliFiAtO||@IRC.NET)
      • Anonimo scrive:
        Re: Evitare il DDOS
        sei patetico
      • Anonimo scrive:
        [OT] Re: Evitare il DDOS

        Ma informati tu achers è meglio che sei uno
        di quei bamboccetti che lammano su irc che
        clonano su irc che bottano su irc?(...)
        Tu si che sei un esperto, e anche tu non sai
        la differenza tra un bit e un Byte.(...)
        Anzi che ti ho pure postato!
        Gente come te non la prendiamo nemmeno in considerazioneLa cosa ke mi fa tristezza è come sia stata massacrata la lingua italiana dagli hackers, crackers, sysadmin e k***i vari...Non dico di essere competente in materia di PC, ma sicuramente non mi facilitate il compito se prima devo tradurre i vostri post in italiano... Anni di studio da traduttrice per fortuna, altrimenti...Perlachan
        • Anonimo scrive:
          Re: [OT] Re: Evitare il DDOS

          Non dico di essere competente in materia di
          PC, ma sicuramente non mi facilitate il
          compito se prima devo tradurre i vostri post
          in italiano...

          Anni di studio da traduttrice per fortuna,
          altrimenti...

          PerlachanOgni campo ha il suo linguaggio
          • Anonimo scrive:
            Re: [OT] Re: Evitare il DDOS

            Ogni campo ha il suo linguaggioNon stavo parlando di linguaggio INFORMATICO visto ke sono traduttrice di informatica...Sto parlando di VERBI e cose simili ke si usano nella lingua italiana... e anke nelle straniere :P ma dei quali qualcuno non sembra conoscere l'esistenza...Perlachan
          • Anonimo scrive:
            Re: [OT] Re: Evitare il DDOS
            - Scritto da: Anonimo

            Ogni campo ha il suo linguaggio
            Non stavo parlando di linguaggio INFORMATICO
            visto ke sono traduttrice di informatica...

            Sto parlando di VERBI e cose simili ke si
            usano nella lingua italiana... e anke nelle
            straniere :P ma dei quali qualcuno non
            sembra conoscere l'esistenza...

            PerlachanMi dispiace, forse in italiano non sono un granchè, faccio mea culpa, ma in informatica..............I verbi in informatica contano relativamente, contano le soluzioni al problema, che poi gli informatici abbiano problemi con l'italiano è un e faccenda noto........Niente di nuovo sotto il soleInvece, magari come si mettono le rules su un firewall lo so fareè tanto difficile?Scrivo creando errori, ma sò leggere..........Elwood "the achers"
        • Anonimo scrive:
          Re: [OT] Re: Evitare il DDOS
          Ogni campo ha i suoi idioti!!!!
          • Anonimo scrive:
            Re: [OT] Re: Evitare il DDOS
            - Scritto da: Anonimo
            Ogni campo ha i suoi idioti!!!!Ma che dici visto che qualcuno sbandiera la diffamazionese vado alla questura locale è ti denuncio per diffamazione?Lo vedi quei numeri di colore blu?e SE LEGGI BENE C'E SCRITTO ESSO VIENE REGISTRATO!che ti appaiono in basso là sotto, sono rintracciabili!eh? che ne pensi?Ma è la mia mentalità non fare discussioni con persone che non ci arrivano proprio!Elwood!
      • deb scrive:
        Re: Evitare il DDOS
        Purtroppo temo che tu stia dando una cattiva impressione a chi legga questo forum. Come ho detto in precedenza gli attacchi DOS sono difficilmente contrastabili, molto dipende dalla collaborazione che la vittima riesce ad ottenere con il suo carrier, vedere se quest'ultimo riesce a gestire la quantità di traffico generato dal DOS, il carrier potrebbe aver necessità di rivolgersi a tutti i suoi fornitori di connettività e chiedere a quest'ultimi di bloccare tutto il traffico verso la sua sottorete attaccata. Ovviamente molto dipende dalla portata del DOS, piu' è forte piu' è difficile gestirlo. Giusto per citarvi un esempio, la piu' grande rete IRC del mondo (ormai ex) DALNet da maggio dello scorso anno fino a febbraio è stata massacrata di attacchi DOS fino a spegnerla completamente per 2 settimane in Gennaio e parlo di una rete che ha e aveva come parner provider mondiali del calibro di AOL, Earthlink, NAC, Tiscali, Bbnplanet, Level3, Verio. DALNet è passata dai 140.000 utenti di un anno fa ai 30.000 attuali a causa di questi attacchi (http://irc.netsplit.de/networks/DALnet/history.var) Spero che il mio post serva a chiarire alcuni aspetti riguardanti i DOS che spesso, purtroppo, vengono completamente stravolti da chi posta su questo forum.--deb.
  • Anonimo scrive:
    buona fortuna!
    dopo quello che "volontariamente" ha pubblicato qui dentro ne ha davvero bisogno!ArrivedorciiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiElwood.
    • Anonimo scrive:
      Re: buona fortuna!
      haahh ma ti sei accorto che sei lo scemo del villaggio? Stai parlando di cose che non sai neanche cosa sono e ti sei fatto l'idea che siano chissà cosa...
      • Anonimo scrive:
        Re: buona fortuna!
        - Scritto da: Anonimo
        haahh ma ti sei accorto che sei lo scemo del
        villaggio? Stai parlando di cose che non sai
        neanche cosa sono e ti sei fatto l'idea che
        siano chissà cosa...Bravo!Intanto come qualcun altro fa notare oltre meMolto rumore per nulla, vistoche a quanto pare, il problema si era ripresentato su un altro sito di NetGamers ed era stato risolto, come ma per miracolo divino ovviamente!Ti preoccupi vedo le gambuccie sotto la scrivania che fanno giacomo giacomoMa non ti preoccupare una cosa da NIENTE! quindi di che ti PREOCCUPI?Elwood
        • Anonimo scrive:
          Re: buona fortuna!
          io non mi preoccupo di niente perchè so cosa dico e cosa faccio, quando mi addentro in discussioni di qualche tipo... ti rispondo perchè mi diverti e probabilmente anche queste tue frasi finiranno negli annali storici di http://vendologs.rocks.it come scemo del villaggio del 21 maggio 2003Crono (crono_@libero.it)
          • Anonimo scrive:
            Re: buona fortuna!
            - Scritto da: Anonimo
            io non mi preoccupo di niente perchè so cosa
            dico e cosa faccio, quando mi addentro in
            discussioni di qualche tipo... ti rispondo
            perchè mi diverti e probabilmente anche
            queste tue frasi finiranno negli annali
            storici di http://vendologs.rocks.it come
            scemo del villaggio del 21 maggio 2003


            Crono (crono_@libero.it)Chi insulta gratuitamente ha sempre torto.Però Elwood, la smetteresti di provocare? :P
          • Anonimo scrive:
            Re: buona fortuna!

            Chi insulta gratuitamente ha sempre torto.
            Però Elwood, la smetteresti di provocare? :P beh, se ci sono provocazioni non ci sono neanche insulti gratuiti :D ... in ogni modo, gli insulti sono parole, le ingiurie scemenze, e la diffamazione indebita è qualcosa che fa incazzare :) Magari uno che non sa nulla arriva legge il post di elfwood, credendo chissà cosa sia un LOG o chissà cosa io abbia fatto... :)Forse c'è stata qualche incomprensione apposta per l'uso di termini che magari non si conoscono, e questo potrebbe essere stato un errore mio, attenuato però dal fatto che siamo su un sito di informatica, dove si presuppone un minimo di conoscenza.In ogni caso, se c'è qualche problema, mandatemi pure una mail per parlarne meglio.ah cmq rammento per chi si sintonizzasse solo ora che:1) c'è la libertà di parola2) io (come molti altri) conosciamo lele perchè giocavamo sullo stesso server a ultima online (eravamo addirittura nella stessa gilda a diablo 2 -.- ). Le prove di questo le trovate ovunque, fatevi un giro sui forum di EL o M4D :)3) il sito vendologs non fa che riportare discorsi fatti pubblicamente sui vari canali irc, dove chiunque poteva entrare4) Io stesso sono stato vittima di alcuni suoi flood (tempo fa)5) I TG hanno diffuso notizie inesatte, dicendo che i 2 erano esperti nel campo. Io e altri abbiamo semplicemente cercato di dare notizie GIUSTE, perchè lo conoscevamo (quantomeno virtualmente)... non erano affatti esperti.:)Crono (crono_@libero.it)
          • Anonimo scrive:
            Re: le parole come vento
            - Scritto da: Anonimo

            Chi insulta gratuitamente ha sempre torto.

            Però Elwood, la smetteresti di provocare?
            :P e chi provoca ho fatto solamente notare senza "Inguriare" nessuno e DIFFAMARE NESSUNO, visto che ho fatto notare che non ho fatto nomi.Se ti ritieni diffamato ti prego querelami, io l'avvocato ce l'ho pure ioA proposito mettermi nel sito come Scemo 2003, ti posso assicurare che l'incazzatura se la prenderebbe il MIO di avvocato! ma non ti preoccupare, guardo e passo, non mi posso sentire offeso, per ritenermi offeso dovrei vedere una atteggiamento alla pari.......................................
            beh, se ci sono provocazioni non ci sono
            neanche insulti gratuiti :D ... in ogni
            modo, gli insulti sono parole, le ingiurie
            scemenze, e la diffamazione indebita è
            qualcosa che fa incazzare :) Magari uno che
            non sa nulla arriva legge il post di
            elfwood, credendo chissà cosa sia un LOG o
            chissà cosa io abbia fatto... :)Ti ho detto che sei colpevole di qualcosa? NON MI PARE PROPRIO! o detto spero proprio che qualcuno legga... allora?
            Forse c'è stata qualche incomprensione
            apposta per l'uso di termini che magari non
            si conoscono, e questo potrebbe essere stato
            un errore mio, attenuato però dal fatto che
            siamo su un sito di informatica, dove si
            presuppone un minimo di conoscenza.Ecco questo è offendere non sai chi hai davanti e ti permetti di giudicare, ora chi sa cosa penseranno di me? eheheehee:-DElwood the "achers"
          • Anonimo scrive:
            Re: le parole come vento
            [...cut...]
            Se ti ritieni diffamato ti prego querelami,
            io l'avvocato ce l'ho pure io
            A proposito mettermi nel sito come Scemo
            2003, ti posso assicurare che l'incazzatura
            se la prenderebbe il MIO di avvocato![...cut...]
            Elwood the "achers"
            Sisi, oramai ne sono sicuro.Questo ha 17 anni come Lele...'Iao
          • Anonimo scrive:
            Re: le parole come vento

            Sisi, oramai ne sono sicuro.
            Questo ha 17 anni come Lele...

            'IaoBravo bis, sei talmente intelligente che non capisci la mia povera e modesta ironia?Elwood tekkinciiann Elwood "the achers" si my nametantisaluti.com is my playgroundand http://www.oreilly.com/ is the site that i must visit every day:D
  • LockOne scrive:
    Dunque, infine..
    letti tutti i post, alla fine della giornata uno si puo' fare un'idea di 'sti genere di elementi.esiste una parola, in inglese, perfetta: loser."perdente", non perche' finisce ingabbiato. no. perche' dedica tempo ed energia a roba assolutamente, totalmente, ineluttabilmente, inutile e marginale.e alla fine, tutta 'sta energia, riposta in roba inutilissima, ti procura pure un multone immenso. cosa che ti fara' bruciare la pelle per mesi, magari per anni.per questa gente, solo pena.poi, pero', nessuna pieta'. calci nel sedere. tutto il resto che meritano, non lo scrivo. in questo forum vige il meritorio uso di icsare i termini forti, come quelli che volgarmente si rifanno ai rapporti innaturali. ma ci siamo capiti, si?
    • Anonimo scrive:
      Re: Dunque, infine..
      Hai perfettamente ragione... e poi le X non servono, si capisce benissimo cosa si vuole dire :)
    • Anonimo scrive:
      Re: Dunque, infine..
      - Scritto da: LockOne
      letti tutti i post, alla fine della giornata
      uno si puo' fare un'idea di 'sti genere di
      elementi.
      esiste una parola, in inglese, perfetta:
      loser.
      "perdente", non perche' finisce ingabbiato.
      no. perche' dedica tempo ed energia a roba
      assolutamente, totalmente, ineluttabilmente,
      inutile e marginale.
      e alla fine, tutta 'sta energia, riposta in
      roba inutilissima, ti procura pure un
      multone immenso. cosa che ti fara' bruciare
      la pelle per mesi, magari per anni.
      per questa gente, solo pena.
      poi, pero', nessuna pieta'. calci nel
      sedere.
      tutto il resto che meritano, non lo scrivo.
      in questo forum vige il meritorio uso di
      icsare i termini forti, come quelli che
      volgarmente si rifanno ai rapporti
      innaturali. ma ci siamo capiti, si?Si difatti qualcuno i conti se li è fattI e leggendo sopratutto le ultime considerazione e gli ultmi post tirerà LE SUE CONCLUSIONIUN BELL'AUTOGOL NON C'E CHE DIREElwood
    • Anonimo scrive:
      Re: Dunque, infine..
      La cosa più triste è che i losers non sono solo i due ingabbiati sec me...spero siano solo ragazzini, sarebbe pietoso che degli adulti si comportino in modo così sconsiderato e esagerato :(
      • Anonimo scrive:
        Re: Dunque, infine..
        Ciao, ovviamente ci sono le persone che hanno fornito i vari tool per eseguire i vari "danni", quelle che hanno spiegato ai 2 cracker-script-kiddie come funzionano le cose... ma che ci vuoi fare... del resto internet è una fonte di informazioni non disciplinata, dove alla fine chiuqneu può sapere tutto, semplicemente facendo ricerche un po' approfondite, ma sicuramente alla portata di tutti.Pensa positivo nelle cose... magari c'erano altri che la smetteranno dopo aver visto cos'è successo ai loro amici :)Crono (crono_@libero.it)
  • Anonimo scrive:
    ECCO QUI LE GRANDI CAPACITA' TECNICHE
    http://vendologs.rocks.itcercate fra i log con vittima "lele"
    • Anonimo scrive:
      Re: ECCO QUI LE GRANDI CAPACITA' TECNICHE
      più precisamente:http://utenti.lycos.it/vendologs/search.php?testo=lele&type=name
      • Anonimo scrive:
        Re: ECCO QUI LE GRANDI CAPACITA' TECNICHE
        patetico
        • Anonimo scrive:
          Re: ECCO QUI LE GRANDI CAPACITA' TECNICHE
          ciao, non ti sembra patetico che la tv dica che queste persone erano molto preparate tecnicamente, quando una di esse non sa neanche di quanti bit è composto un byte? A me sembra molto patetica la DISINFORMAZIONE piuttosto che i FATTI.
          • Anonimo scrive:
            Re: ECCO QUI LE GRANDI CAPACITA' TECNICHE
            Innanzitutto te lo dico chiaramente, se sai qualcosa, se non sbaglio sei persona interessata ai fatti, e secondo me se sai qualcosa, ti devi preoccupare.Log pubblici mi dici?e come hai fatto a trovarli per miracolo divino?io invece di bit e bytes mi preoccuperei più di come sapevi di questi Logs, capisco che giocare a ultima rallenti un pò i riflessi, ma ti posso assicurare che se qualcuno segue sto post... preparati a delle brutte giornateElwood
          • Anonimo scrive:
            Re: ECCO QUI LE GRANDI CAPACITA' TECNICHE
            scusa eh, ma lo sai cosa è un log? Lo sai cosa è irc?IRC è un posto dove si chatta, ci sono canali in cui molte persone possono riunirsi e parlare tra di loro, come in una piazza per capirci.Io (Crono), Valnuke, e molti altri del server di ultima online ad esempio, chattavamo tutti insieme negli stessi canali irc... per ovvi motivi, parlare del gioco, mettersi d'accordo sulle cose da fare, eccetera. Canali dove chiunque poteva entrare, anche tu, e parlare. Quei "log" sono semplicemente il salvataggio dei discorsi fatti in quei canali irc, cosa che il programma tra l'altro, solitamente, effettua in automatico.Come vedi non c'è nulla di divino o di magico su come facevo ad avere quei log (o meglio: come faceva ad averli chi li ha uppati, alcuni io, alcuni altri). Semplicemente, ero sul suo stesso canale mentre diceva quelle cose. Per spiegarti meglio, è come se tu assistessi nella piazza del tuo paese o città al discorso di qualcuno, fatto davanti a decine di persone, e poi lo andassi a riportare da qualche parte, chessò su un giornale. Non hai fatto nulla di illegale mi pare...
          • Anonimo scrive:
            Re: ECCO QUI LE GRANDI CAPACITA' TECNICHE
            elwood dio fa è già la 4° volta che ci attacchi per questi log, se non sai nemmeno di cosa stai parlando non sparare cazzate perfavore ok?sono cose di pubblico dominio e sei liberissimo di non leggerle. questa è solo la dimostrazione che ai tg dicono una marea di cazzate. lele in realtà è un bambino idiota che non sa manco scrivere.
  • Anonimo scrive:
    lele l'hacker...
    [02:24:22] lo sai quanti bit servono per fare un byte? [02:24:30] mmm [02:24:33] 100 [02:24:44] .. [02:24:48] 10 [02:24:49] ? [01:46:06] LELE MI HA CHIESTO COME SCRIVERE 1 MILIONE [01:46:10] QUANTI ZERO USARE [01:46:11] ..... [02:34:49] a me piace bukare [02:34:52] a me oiace imprare [02:34:58] cose su internet [02:34:59] pc [02:35:00] e tutto [01:12:29] Valnuke [01:12:31] dimmi [01:12:32] eh [01:12:32] io dico [01:12:35] tu traducimi [01:12:37] in inglese [01:12:37] ok? [01:12:38] ok [01:12:54] allora [01:13:01] come fai a prendere tutte queste cc.? Melo insegni? (ps: cc = carte di credito)[23:41] SE LE COSE [23:41] NON LE SAI [23:41] TACIhttp://utenti.lycos.it/vendologs/viewlog.php?id=39Sul serio gli danno lavoro in campo informatico?
    • Anonimo scrive:
      Re: lele l'hacker...
      - Scritto da: Anonimo
      [02:24:22] lo sai quanti bit servono per
      fare un byte?
      [02:24:30] mmm
      [02:24:33] 100
      [02:24:44] ..
      [02:24:48] 10
      [02:24:49] ?


      [01:46:06] LELE MI HA CHIESTO COME SCRIVERE
      1 MILIONE
      [01:46:10] QUANTI ZERO USARE
      [01:46:11] .....


      [02:34:49] a me piace bukare
      [02:34:52] a me oiace imprare
      [02:34:58] cose su internet
      [02:34:59] pc
      [02:35:00] e tutto


      [01:12:29] Valnuke
      [01:12:31] dimmi
      [01:12:32] eh
      [01:12:32] io dico
      [01:12:35] tu traducimi
      [01:12:37] in inglese
      [01:12:37] ok?
      [01:12:38] ok
      [01:12:54] allora
      [01:13:01] come fai a prendere tutte queste
      cc.? Melo insegni?
      (ps: cc = carte di credito)

      [23:41] SE LE COSE
      [23:41] NON LE SAI
      [23:41] TACI


      http://utenti.lycos.it/vendologs/viewlog.php?


      Sul serio gli danno lavoro in campo
      informatico?Vedi questa e la prova pratica che ci vanno di mezzo i ragazzini che vogliono fare i duri... e che poi sono vittime nella vita per provare ad altri quattro sfigati su Irc a fare i grandi, a dare prova di grandezza a questi tipi, che non valgono nemmeno le suole che consumano e l'aria che consumano aggiungono colpevoli che in parte la faccenda cade addosso pure a questa gentaglia , spingere un ragazzino per magari "provare" quanto si è bravi e rientrare nel canale IRC e ricontattare il gruppo di sfigati per far vedere quanto si è stati braviSe fossi uno di quel log mi vergognerei per il resto della mia vita.Vergognati anche solo ad aver presentato un log simile.Poi mi chiedo?Come facevi a sapere che esisteva questo log?Interessante.........Sei uno di loro?Spero che qualcuno prenda agli atti quello che hai scritto perchè a questo punto mi chiedo se qualcuno del log gli abbia dato informazioni che lo hanno portato all'attacco sia proprio in uno in quei logs!Elwoodps vergognati
      • Anonimo scrive:
        Re: lele l'hacker...
        Ciao, guarda che lele lo potevi trovare su molti canali irc pubblici, queste sono cose che sono state dette in pubblico davanti a decine di persone che frequentavano i vari canali. Ti consiglio di visitare ad esempio il forum di M4D... queste cose sono assolutamente di dominio pubblico da moltissimo tempo.Non mi devo vergognare di nulla, anche perchè IO STESSO sono stato piu volte floodato e impossibilitato a giocare a ultima online per colpa sua. E' giusto che la paghi per quello che ha commesso, perchè nel mio caso era solo una partita mancata, nel caso per cui è stato bustato è perchè ha portato via soldi e lavoro...Per quanto mi riguarda, lo segnalai un paio di volte all'abuse del suo provider perchè con i suoi smurf non mi permetteva di giocare.
      • Anonimo scrive:
        Re: lele l'hacker...
        io sono valnuke, quello dei log. sono log salvati personalmente da me perchè erano ironici e parlo di 2 anni fa circa. non sono uno psicologo e non mi interessa più niente di lele, ma io e altri che lo conoscevamo l'avevamo già avvertito di smetterla di fare certe cazzate (di cui noi eravamo le prime vittime), perchè sarebbe finito male.A parte che non si capisce nulla di quello che hai scritto alla fine perchè è un po' sgrammaticato, ognuno è responsabile delle cose che dice, soprattutto se lo fa "in piazza". Non puoi certo vietare a qualcuno di riportare discorsi fatti pubblicamente da altri... altrimenti io chessò potrei vietare a te di dire questa cosa... c'è la libertà di parola o no?
      • Anonimo scrive:
        Re: lele l'hacker...
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        [02:24:22] lo sai quanti bit servono per

        fare un byte?

        [02:24:30] mmm

        [02:24:33] 100

        [02:24:44] ..

        [02:24:48] 10

        [02:24:49] ?





        [01:46:06] LELE MI HA CHIESTO COME
        SCRIVERE

        1 MILIONE

        [01:46:10] QUANTI ZERO USARE

        [01:46:11] .....





        [02:34:49] a me piace bukare

        [02:34:52] a me oiace imprare

        [02:34:58] cose su internet

        [02:34:59] pc

        [02:35:00] e tutto





        [01:12:29] Valnuke

        [01:12:31] dimmi

        [01:12:32] eh

        [01:12:32] io dico

        [01:12:35] tu traducimi

        [01:12:37] in inglese

        [01:12:37] ok?

        [01:12:38] ok

        [01:12:54] allora

        [01:13:01] come fai a prendere tutte
        queste

        cc.? Melo insegni?

        (ps: cc = carte di credito)



        [23:41] SE LE COSE

        [23:41] NON LE SAI

        [23:41] TACI






        http://utenti.lycos.it/vendologs/viewlog.php?





        Sul serio gli danno lavoro in campo

        informatico?

        Vedi questa e la prova pratica che ci vanno
        di mezzo i ragazzini che vogliono fare i
        duri... e che poi sono vittime nella vita
        per provare ad altri quattro sfigati su Irc
        a fare i grandi, a dare prova di grandezza a
        questi tipi, che non valgono nemmeno le
        suole che consumano e l'aria che consumano
        aggiungono colpevoli che in parte la
        faccenda cade addosso pure a questa
        gentaglia , spingere un ragazzino per magari
        "provare" quanto si è bravi e rientrare nel
        canale IRC e ricontattare il gruppo di
        sfigati per far vedere quanto si è stati
        bravi
        Se fossi uno di quel log mi vergognerei per
        il resto della mia vita.
        Vergognati anche solo ad aver presentato un
        log simile.
        Poi mi chiedo?
        Come facevi a sapere che esisteva questo log?
        Interessante.........
        Sei uno di loro?
        Spero che qualcuno prenda agli atti quello
        che hai scritto perchè a questo punto mi
        chiedo se qualcuno del log gli abbia dato
        informazioni che lo hanno portato
        all'attacco sia proprio in uno in quei logs!
        Elwood
        ps vergognatiperchè dovrebbe vergognarsi? ha semplicemente riportato i FATTI. La tv diceva che erano molto preparati tecnicamente... invece questo non sa manco di quanti bit è composto un byte. Se uno è così stupido da dimostrare la sua ignoranza in pubblico, deve anche aspettarsi citazioni ovunque... chessò, vedi blob!E poi cmq, non e' certo irc il mondo migliore dove gli script kiddies crescono.. bisognerebbe bloccare la diffuzione pubblica degli exploits gia' belli che fatti. O almeno mettere una legislatura adeguata. In ogni modo, questo non mi sembra affato il caso di circonvenzione di incapace. E poi del resto, se qualcuno gli insegna ad usare una pistola ad un 16enne, e questo ragazzo spara a qualcuno, la colpa e' di chi gli ha insegnato ad usare la pistola?
        • Anonimo scrive:
          Re: lele l'hacker...

          spara a qualcuno, la colpa e' di chi gli ha
          insegnato ad usare la pistola?Si chiama complicità cosa che forse non riesci a capire!Elwood
          • Anonimo scrive:
            Re: lele l'hacker...
            elwood te c'hai la merda nel cervello o cosa?sono sempre valnuke, non è ESISTITA COMPLICITà DI NESSUN TIPO.io ero una delle vittime. quei log sono vecchi di anni, sono cose divertenti che avevo uppato per fare 4 risate con gli amici. a me non frega un cazzo di cosa fa lele della sua vita, questi sono problemi suoi. te vedi uno spacciatore per la strada ma non vai a dirgli che possono arrestarlo, tanto meno lo facevo io con lelenon eravamo amici, l'ho conosciuto in un gioco e ci parlavo ogni tanto su mirc e nient'altro.anzi, come coscienza sono più che a posto, avendo provato io stesso a parlargli seriamente più di una volta, tentando di convincerlo a studiare di + e cazzarare di meno col pc (parlo di 2 anni fa)quindi non venire a fare la morale a me o ad altri, questo post ha l'obiettivo di smentire le cazzate dei tg e basta. se qualcos'altro ti offende non sono problemi nostri.
          • Anonimo scrive:
            Re: lele l'hacker...
            - Scritto da: Anonimo
            elwood te c'hai la m... nel cervello o cosa?quando non sai cosa dire offendi come i quei log di irc bravo bravo!
            sono sempre valnuke, non è ESISTITA
            COMPLICITà DI NESSUN TIPO.

            io ero una delle vittime. quei log sono
            vecchi di anni, sono cose divertenti che
            avevo uppato per fare 4 risate con gli
            amici. lo quattro risate non me le sono fatte e spero anche qualcun altro che segue con Mooltaaaaaaaa attenzione questi post a me non frega un cazzo di cosa fa
            lele della sua vita, questi sono problemi
            suoi. te vedi uno spacciatore per la strada
            ma non vai a dirgli che possono arrestarlo,
            tanto meno lo facevo io con lele
            non eravamo amici, l'ho conosciuto in un
            gioco e ci parlavo ogni tanto su mirc e
            nient'altro.Che bei discorsi da [hackerlord] +o - v il problema che non stai per la strada ma non ti preoccupare so che non riesci a capire
            anzi, come coscienza sono più che a posto,
            avendo provato io stesso a parlargli
            seriamente più di una volta, tentando di
            convincerlo a studiare di + e cazzarare di
            meno col pc (parlo di 2 anni fa)
            quindi non venire a fare la morale a me o ad
            altri, questo post ha l'obiettivo di
            smentire le cazzate dei tg e basta. se
            qualcos'altro ti offende non sono problemi
            nostri.e difatti mica sono problemi miei ma tuoi, quando qualcuno leggera' i post e potrà chiedere l' IP registratoLo vedi ?quello blu in basso a sinistra|VElwood
          • Anonimo scrive:
            Re: lele l'hacker...
            valnuke non so, ma io non ho problemi di nessuno tipo a dare le mie generalità, se richieste.Le potete richiedere, in modo *motivato*, inviandomi una mail a crono_@libero.it, non ci saranno problemi a parlare tranquillamente.Non serve come vedi leggere ip e fare ricerche...Inoltre stai parlando piuttosto a vanvera... non siamo affatto hackers, valnuke un altro po' gli ho insegnato io cos'è un pc, ed io non faccio niente oltre a seguire ingegneria informatica e stare davanti al pc svariate ore al giorno per divertimento, per hobby, e per strafottuti cazzi miei. Di certo non ho mai abusato della rete, al max avrò detto qualche parolaccia, non mi sembra certo abuso... dove lo è, ci sono le censure automatiche o gente che te lo fa notare, tipo qui.MA PIUTTOSTO. Perchè difendi in così la situazione? Non è che magari TU sei coninvolto? hahahah Potresti TU fornire le tue generalità? :)Crono
          • Anonimo scrive:
            Re: lele l'hacker...
            ridi ridi
          • Anonimo scrive:
            Re: lele l'hacker...
            sono valnuke, valnuke@virgilio.itho la coscienza a posto, non ho problemi di nessun genere, esattamente come crono, a fornire le mie generalità a chi di dovere. so accendere un pc, aprire mirc e giocare, nient'altro, e mentre facevo questo ho conosciuto 3 anni fa una persona che poi ieri è stata denunciata... beh se è questa è una colpa, allora abbiamo un concetto di colpa molto diverso.io non l'ho istigato alla "violenza informatica" anzi ne ero vittima, non ho insegnato a lui i rudimenti del cosiddetto "hacking" che manco so dove sta di casa, e soprattutto nn lo sento da quasi un anno. da come parli sembra essere però il TUO migliore amico, stai rosicando senza motivo, mi chiedo chi fosse esattamente lele per te... elwood sono allibito da tanta stupidità
          • Anonimo scrive:
            Re: lele l'hacker... esperienze su irc
            - Scritto da: Anonimo
            sono valnuke, valnuke@virgilio.it

            ho la coscienza a posto, non ho problemi di
            nessun genere, esattamente come crono, a
            fornire le mie generalità a chi di dovere.
            so accendere un pc, aprire mirc e giocare,
            nient'altro, e mentre facevo questo ho
            conosciuto 3 anni fa una persona che poi
            ieri è stata denunciata... beh se è questa è
            una colpa, allora abbiamo un concetto di
            colpa molto diverso.E chi ti ha detto il contrario, ho solo sperato che qualcuno li leggesse questi log,Imho (imho) l'atteggiamento in questi canale mirc o irc non mi piace, e una mio personale punto di vista.
            io non l'ho istigato alla "violenza
            informatica" anzi ne ero vittima, non ho
            insegnato a lui i rudimenti del cosiddetto
            "hacking" che manco so dove sta di casa, e
            soprattutto nn lo sento da quasi un anno.
            da come parli sembra essere però il TUO
            migliore amico, stai rosicando senza motivo,
            mi chiedo chi fosse esattamente lele per
            te...

            elwood sono allibito da tanta stupiditàEcco questa e diffamazione: io a questo tipo non lo conosco proprio e tu dici che sembra essere il mio migliore amico?E che ne sai? Pero tu hai linkato dei log di Mirc e io non posso pensare che vi CONOSCEVATE?Poi ognuno può liberamente pensare quello che vuole.Tu hai detto che non centri niente... e chi dice il contrarioripeto che certi atteggiamenti che ho letto in quei log non mi piacciono ( o diritto di pensarla come mi pare)Ti aggiungo che quello che scriveva 'sto tizio non mi piace, ma non è detto che mi piace quello che scrivi anche tu.Non mi piace la crocifizzazione a mezzo forumEsiste una cosa che si chiama Pm, i giudizi a riguardo, lasciamoli fare a lui perfavore.Comunque non frequento IRC O MIRC, perchè la trovo IMHO!Una perdita di tempo.Basta che uno ha linux e si collega sul canale irc, che i flood, gli sguish, gli sguosh (fatti tutti per win) non servono a nulla.tutti questi canaletti (ackers qua clono dellà) sono IMHO una cosa comica, purtroppo quando, poi qualcuno ci crede veramente, ecco i risultati: LA GALERAElwood "the achers"
          • Anonimo scrive:
            Re: lele l'hacker... esperienze su irc

            E chi ti ha detto il contrario, ho solo
            sperato che qualcuno li leggesse questi log,
            Imho (imho) l'atteggiamento in questi canale
            mirc o irc non mi piace, e una mio personale
            punto di vista.ok, questo lo posso capire... io sono uno stronzo a prenderlo per il culo, fin qua siamo d'accordo. ma non c'è niente di più oltre al fatto che mi divertivo a prenderlo in giro
            Ecco questa e diffamazione: io a questo tipo
            non lo conosco proprio e tu dici che sembra
            essere il mio migliore amico?
            E che ne sai?
            Pero tu hai linkato dei log di Mirc e io non
            posso pensare che vi CONOSCEVATE?si, ci conoscevamo. conosco centinaia di persone. non ho mai negato di conoscerlo ed proprio per quello che volevamo (io e crono) illuminarvi sul fatto che lele non fosse assolutamente un hacker come dicono i giornali
            Poi ognuno può liberamente pensare quello
            che vuole.
            Tu hai detto che non centri niente... e chi
            dice il contrario
            ripeto che certi atteggiamenti che ho letto
            in quei log non mi piacciono ( o diritto di
            pensarla come mi pare) certo.. vedi sopra
            Ti aggiungo che quello che scriveva 'sto
            tizio non mi piace, ma non è detto che mi
            piace quello che scrivi anche tu.
            Non mi piace la crocifizzazione a mezzo forum
            Esiste una cosa che si chiama Pm, i giudizi
            a riguardo, lasciamoli fare a lui perfavore.questi log sono nati con intento ironico, nessuno di noi odia lele, nessuno di questi log è stato salvato con l'intento di metterli su un sito in futuro, quello è stato un caso (facevano parecchio ridere)
            Comunque non frequento IRC O MIRC, perchè la
            trovo IMHO!
            Una perdita di tempo.sono d'accordo
            Basta che uno ha linux e si collega sul
            canale irc, che i flood, gli sguish, gli
            sguosh (fatti tutti per win) non servono a
            nulla.nn so, non ne capisco davvero niente, non potrei nemmeno risponderti a tono
            tutti questi canaletti (ackers qua clono
            dellà) sono IMHO una cosa comica, purtroppo
            quando, poi qualcuno ci crede veramente,
            ecco i risultati: LA GALERApermettimi di dissentire... noi stavamo solo su un canale di UOL, è lì che ho conosciuto lele, giocavamo insieme a ultima online. i canaletti di hackers come li chiami te li ho sempre trovati ridicoli e inutili. posso vantarmi di aver frequentato 2 soli canali pubblici in tutta la mia vita (#kob e #tgm su IRCnet) che sono canali di gioco.detto questo, concludo, non ha senso spostare l'attenzione da quello che era stato l'obiettivo iniziale, dimostrare a tutti che i tg vi han detto qlc cazzata su lele...
            Elwood "the achers"
          • Anonimo scrive:
            Re: lele l'hacker... esperienze su irc


            permettimi di dissentire... noi stavamo solo
            su un canale di UOL, è lì che ho conosciuto
            lele, giocavamo insieme a ultima online. i
            canaletti di hackers come li chiami te li ho
            sempre trovati ridicoli e inutili. posso
            vantarmi di aver frequentato 2 soli canali
            pubblici in tutta la mia vita (#kob e #tgm
            su IRCnet) che sono canali di gioco.

            detto questo, concludo, non ha senso
            spostare l'attenzione da quello che era
            stato l'obiettivo iniziale, dimostrare a
            tutti che i tg vi han detto qlc cazzata su
            lele...
            Che i giornali "enfatizzino" sulla questione è arcinoto...I canaletti "achers" semmai, perchè quelli sono tutto fuorchè hackers (nobile parola), e sopratutto concetti come hetical hackers, se vuoi dare un' occhiata ai brutti sporchi e kattivissimi hackersti consiglio un bel sitarellohttp://www.blackhats.it dove i cattivi di turno facevano conferenze pubbliche, su come ci si deve difendere dagli attacchi...se Qualcuno le avesse seguiti sti corsi.IO ritengo che chi gestiva la rete, poteva fare qualcosa, invece di tenere per 20 gg un disservizio simile.PS Attendo cortese risposta ancora da Isabel.ELWOOD "the achers"
          • Anonimo scrive:
            Re: lele l'hacker... esperienze su irc
            Elwood, potresti smetterla di diffondere notizie imprecise, inesatte e non ufficiali? Hai più volte espresso la tua opinione riguardo l'inutilità dei giochi online, delle chat, del fatto che non sei un grande esperto, quindi i tuoi interventi stanno solamente facendo pena.Ma poi scusa, tu da che parte stai?
          • Anonimo scrive:
            Re: lele l'hacker... esperienze su irc
            - Scritto da: Anonimo
            Elwood, potresti smetterla di diffondere
            notizie imprecise, inesatte e non ufficiali?e mica io le ho messe in giro le risposte inesatteappunto visto che ci sono rappresentanti ufficialiUFFICIALMENTE CI DICESSERO CHE CAVOLO E' SUCCESSO OLTRE A DIRE E' STATO UN FLOOD!magari dettagliando specificatamente a noi "poveri ignoranti"dicendo a tale ora nel mio sistema è successo questo e quest'altro
            Hai più volte espresso la tua opinione
            riguardo l'inutilità dei giochi online,
            delle chat, del fatto che non sei un grande
            esperto, quindi i tuoi interventi stanno
            solamente facendo pena.Non bisogna essere esperti a entrare un una Irc o giocare on line tutto quello che devi avere è il programmikkio oppure quello che già esiste nei giochi che ti danno quale difficolta!Magari io non saro' "esperto" di Irc o di games on lainne (come dici tu perchè non l'ho detto)
            Ma poi scusa, tu da che parte stai?Sto dalla parte di chi è nel giustoNe dalla parte della bravata dei ragazzini che volevano fare i duri...Ma se mi permettete nemmeno dalla vostra.Ma che ci postate a fare contro di meIl gioco Vi aspetta........................................................................Elwood the "achers"
          • Anonimo scrive:
            Re: lele l'hacker... esperienze su irc
            vabbhe, ho capito, farti ragionare è come dire a un mulo di 80 anni di muoversi. Bye
          • Anonimo scrive:
            Re: lele l'hacker... esperienze su irc
            - Scritto da: Anonimo
            vabbhe, ho capito, farti ragionare è come
            dire a un mulo di 80 anni di muoversi.
            ByeMah a me sinceramente quello che diceva Elwood mi è parso abbastanza chiaro, almeno per quelli che di informatica se ne intendono...Forse è poco chiaro a voi fin dall'inizio che probablimente si poteva fare qualcosa e quel qualcosa non è stato fatto.Punto e bastaCome bene ha fatto vedere e notare , vi sono state incapacità serie sul mantenimento del sistema e in effetti il problema si era ripresentata ad una altrettanta notissima retedi Netgamers, proprio con uno dei cracker che hanno preso dopo la vostra denuncia, e loro l'hanno risolto semplicemente riconfigurando la rete e mettendo degli appositi append all'interno dell'Fw e se l'attacco è stato fatto come a quell'altra rete, il problema poteva essere risolto molto facilmente.ConteZERO
          • Anonimo scrive:
            Re: lele l'hacker... esperienze su irc
            Ma avete capito come funziona l'attacco utilizzato?La persona con il suo computer X fa si che i computer A,B,C,D,E,F,G,H,I, che possono essere ovunque nel mondo, e possono essere chissà quanti, tramite dei bug presenti in TUTTE quelle macchine, inviino una grande quantità di dati alla macchina Z floodandola. Quel documento spiegava come risolvere il bug sulle macchina A,B,C,D,E,F,G,H,I, per non far fare loro da "amplificatori". Non su quelle di Z. Z non può fare niente, solo subire. E qua si stava attaccando la competenza dei sistemisti di Z.A me sto Elwood puzza proprio di Troll.
          • Anonimo scrive:
            Re: lele l'hacker... esperienze su irc
            - Scritto da: Anonimo
            Ma avete capito come funziona l'attacco
            utilizzato?
            La persona con il suo computer X fa si che i
            computer A,B,C,D,E,F,G,H,I, che possono
            essere ovunque nel mondo, e possono essere
            chissà quanti, tramite dei bug presenti in
            TUTTE quelle macchine, inviino una grande
            quantità di dati alla macchina Z
            floodandola. Quel documento spiegava come
            risolvere il bug sulle macchina
            A,B,C,D,E,F,G,H,I, per non far fare loro da
            "amplificatori". Non su quelle di Z. Z non
            può fare niente, solo subire. E qua si stava
            attaccando la competenza dei sistemisti di
            Z.

            A me sto Elwood puzza proprio di Troll.Bravo Bravooooooooooo Clap Clap ClapNon c'e niente da fare...... è più difficile di quel credevo.......................................................Chissà come avranno fatto altri a risolverloSe ragionassero tutti come voi, praticamente staremmo in mano ai primi due fessi che passano sulla rete....e perchè se hanno floddato voi, magari riuscivano pure a floddare i server della Cia o Quelli Della Nsa, o floddare il server centrale della Casa Bianca.....Perchè Non tutti? perchè non tutti quelli del mondo?Gli altri che fanno subiscono pure loro?Ma spreco fiato!E' più forte di voi............AuguriElwood "the achers"TECCONICHIANtecconician is my work but i must read this book "how to become a sysadmin"
          • Anonimo scrive:
            Re: lele l'hacker... esperienze su irc

            Chissà come avranno fatto altri a risolverloQuando senti dire che qualche grande rete ha risolto il bug, vuol semplicemente dire che non farà piu da amplificatore verso altri host, non che essa non possa essere floodata.Il bug che permette questo attacco non risiede nell'host vittima ma negli host intermedi, che possono essere migliaia e ovunque nel pianeta. E 2. Prima o poi lo capirai?
            Se ragionassero tutti come voi, praticamente
            staremmo in mano ai primi due fessi che
            passano sulla rete....e infatti così è... ti bastava fare uno screzio a X durante un gioco perchè venissi floodato 1 o 2 volte. Io testimone diretto, tu come puoi dire che invece non è possibile? Stai cercando di asserire che una cosa non è possibile perchè a te non è mai accaduta e sembra strana? Guarda, prova a risolvere questo semplice problema con l'algebra booleana o con i concetti di esistenza, scoprirai che la soluzione è: "ci sono stati vari casi in cui è successo, quindi è possibile che succeda. Il fatto che a me sembri strano è ininfluente". Dove ogni termine utilizzato nelle frasi precedenti è da intendere in italiano corrente (nel senso, possibile non significa probabile)
            e perchè se hanno
            floddato voi, magari riuscivano pure a
            floddare i server della Cia o Quelli Della
            Nsa, o floddare il server centrale della
            Casa Bianca.....Non so, LORO magari hanno piu di 150mbit di banda sulle loro linee, ed in ogni caso una LORO richiesta al bone di turno di segare una parte di rete per non far arrivare il flood non gliel'avrebbero di certo negata.
            Perchè Non tutti? perchè non tutti quelli
            del mondo?Questo sarebbe teoricamente possibile se almeno la metà degli host del pianeta fossero buggati, così da poterli utilizzare per floodare l'altra metà. Tuttavia non è così, gli host buggati sono una minoranza, quindi anche questo tipo di attacco ha dei limiti intrinsechi. Mi pare abbastanza semplice no?Hai altre domande assurdamente ridicole da fare?
          • Anonimo scrive:
            Re: lele l'hacker... esperienze su irc
            - Scritto da: Anonimo




            permettimi di dissentire... noi stavamo
            solo

            su un canale di UOL, è lì che ho
            conosciuto

            lele, giocavamo insieme a ultima online. i

            canaletti di hackers come li chiami te li
            ho

            sempre trovati ridicoli e inutili. posso

            vantarmi di aver frequentato 2 soli
            canali

            pubblici in tutta la mia vita (#kob e #tgm

            su IRCnet) che sono canali di gioco.



            detto questo, concludo, non ha senso

            spostare l'attenzione da quello che era

            stato l'obiettivo iniziale, dimostrare a

            tutti che i tg vi han detto qlc cazzata su

            lele...



            Che i giornali "enfatizzino" sulla questione
            è arcinoto...

            I canaletti "achers" semmai, perchè quelli
            sono tutto fuorchè hackers (nobile parola),
            e sopratutto concetti come hetical hackers,
            se vuoi dare un' occhiata ai brutti sporchi
            e kattivissimi hackers
            ti consiglio un bel sitarello
            http://www.blackhats.it dove i cattivi di
            turno facevano conferenze pubbliche, su come
            ci si deve difendere dagli attacchi...
            se Qualcuno le avesse seguiti sti corsi.
            IO ritengo che chi gestiva la rete, poteva
            fare qualcosa, invece di tenere per 20 gg un
            disservizio simile.
            PS
            Attendo cortese risposta ancora da Isabel.
            ELWOOD "the achers"Ti ho gia' risposto in un altro post, ma questo forum è parecchio "scomodo".Il discorso è piuttosto semplice a dire il vero... gli attacchi provenivano da svariate centinaia di IP all'estero. Bloccarli sulle nostre macchine era totalmente inutile, in quanto solo il fatto che i pacchetti ICMP o UDP a seconda dei momenti arrivassero ai ns firewall era sufficiente a SATURARE COMPLETAMENTE LA BANDA IN DOWNLOAD DELLE NOSTRE MACCHINE (mandi 280mbit di pacchetti al secondo su una rete che puo' portare al massimo 155mbit... non ci vuole molto a capire che quella rete non potra' ricevere nessun altro pacchetto) rendendole cosi' inaccessibili.Mettere limitazioni (ACL) su tali indirizzi ci è stato negato da seabone.net in quanto avrebbe tagliato una buona fetta delle comunicazioni con l'estero di cui sia seabone.net che intelcom.sm vivono. Da qui capisci perchè è nata la denuncia...Lele lo conosco, e credimi che mi spiace per quello che gli è successo, mi spiace per la sua famiglia soprattutto... ma anche lui non puo' pensare che tutte le societa' che attaccano abbiano i mezzi e la voglia di reagire come ha reagito GamersRevolt quando (da quanto ho capito dai vari discorsi) è stata attaccata da lui... questa volta ha trovato sulla sua strada delle persone che non avevano alcuna voglia di scherzare... e credo che quanto riportato su questa pagina ( http://utenti.lycos.it/nhrdosnet ), il contenuto di questo link (sempre presente nella pagina) in particolare: http://forum.m4d.sm/showthread.php?s=&threadid=247503 abbia fatto perdere la pazienza ad un bel po' di gente.A questo punto ti dico solo questo: non partecipero' ulteriormente a discussioni di questo forum, se non per brevi risposte quantomeno. E' troppo scomodo, spesso si perdono i reply, ed ha una struttura troppo complessa e poco scorrevole...Ti invito pertanto a postare su http://forum.m4d.sm se sei interessato a continuare questa discussione pubblicamente, oppure a mandarmi una email all'indirizzo isabel@m4d.sm se sei interessato a continuarla privatamente.Ho concluso.Isabel
  • Anonimo scrive:
    Ancora non avete capito?
    Non c'è stata alcuna violazione dei dati, è inutile che ve la prendete coi sysadmin di intelcom o chi vi pare...c'è stato solo flood!
    • Anonimo scrive:
      Re: Ancora non avete capito?
      - Scritto da: Anonimo
      Non c'è stata alcuna violazione dei dati, è
      inutile che ve la prendete coi sysadmin di
      intelcom o chi vi pare...c'è stato solo
      flood!Ma quale flood mica stiamo su IRC !!!!Vi consiglio sempre qualche librettoProva con "Dectecting a network intrusion"O'reillyElwood
      • Anonimo scrive:
        Re: Ancora non avete capito?

        Ma quale flood mica stiamo su IRC !!!!

        Vi consiglio sempre qualche libretto
        Prova con "Dectecting a network intrusion"
        O'reilly

        ElwoodMi perdoni professore...
  • Anonimo scrive:
    ma che bella figura ci fate!
    riunione dei noti "sysadmin"?A) attendo sempre seriamente risposta tecnica sul mio post e attendo replica educata, cosa vedo che per qualcuno è assai difficile.da discorsi che "rappresentano bene" l'educazione ma soprattutto la preparazione di qualcuno qua dentro che gioca a fare il sysadmin visto che non sa nemmeno le basi della sicurezza e se la prende con "i vandali" della rete, due ragazzini che purtroppo hanno giocato a fare i tipi duri.Per quanto riguarda il copia e incolla:Io leggo e mi aggiorno continuamente, (al contrario di altri) frequento (cosa normale per persone come noi) siti e RFC, eh ahhhh! se qualcuno avesse almeno fatto solo una ricerchina su internet quanto meno baccano sarebbe accaduto!Infine La base dell'aggiornamento (che alcuni non sanno nemmeno dove sta di casa) e fondato dal controllo periodico di siti che avvertono di Bug e fix oltre di tante ma tanteeee belle cosette che qualcuno ammette candidamente di non saperne nulla?Saluti Elwood(qualcuno dovrebbe crescere ma tecnicamente però, una causa persa?)
  • Anonimo scrive:
    Grandi capacità tecniche? Eh, come no!
    Ad ogni modo credo che chi abbia realmente grandi capacità tecniche o grandi conoscenze alle spalle non si metta a dossare una rete per un mese per metterla down...credo solo che si tratti dell'ennesima dimostrazione che la diffusione di tool e code, anche se depotenziati, in rete stia portando ad una standardizzazione dei metodi di attacco DoS e dei metodi di intrusione, rendendoli cosi accessibili anche a persone che non godono di grandi conoscenze tecniche. La fortuna di avere qualcuno che ti fornisce un tool o ti spiega che scrivere non si può considerare tecnica... anche perchè sinceramente un 16enne per quanto intelligente non può avere alle spalle grandi basi.Apprezzo il lavoro dei polizziotti telematici... ma credo che non beccarli in questo caso e come non trovare l'acqua a mare :)Saluti...Il CAVALIERE MASCARATO! :D SuX!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Grandi capacità tecniche? Eh, come no!
      ehm 16 anni...cosa faceva kevin a 16 anni?informati
    • Anonimo scrive:
      Re: Grandi capacità tecniche? Eh, come no!
      in
      questo caso e come non trovare l'acqua a
      mare :)a mare perchè non ti ci butti tu?poi dirigi i server da là dentro!
  • Anonimo scrive:
    METTETELI IN GALERA E BUTTATE LA CHIAVE.
    COSI' IMPARANO AD ESSERE EDUCATI DALLA LEGGE, VISTO CHE I GENITORI NON HANNO SAPUTO DARGLI DELLE REGOLE.
    • Anonimo scrive:
      Re: METTETELI IN GALERA E BUTTATE LA CHIAVE.
      - Scritto da: Anonimo
      COSI' IMPARANO AD ESSERE EDUCATI DALLA
      LEGGE, VISTO CHE I GENITORI NON HANNO SAPUTO
      DARGLI DELLE REGOLE.o le rules che qualcuno dovrebbe studiarsi?
  • Anonimo scrive:
    Metteteli in galera e buttate la chiave
    E poi a pane ed acqua.
  • Anonimo scrive:
    X farvi capire la pericolosità...
    dell'attacco che i due "crachers" hanno portato a termine, vi riporto un'interessante stralcio da un articolo scritto su baudnet. Per chi volesse sapere più tecnicamente cos'era, se non ho capito male era uno "smurf" (richiesta in massa di reply ICMP) portato da una lista di 514 hosts remoti, di cui solo uno era ad alta velocità (mi pare svedese a 1Gbs). "Una lancia va spezzata anche a favore del game provider [M4d, ndP], che se visto sul punto di essere sfrattato dalla società che lo ospitava (Intelcom) proprio lei ha deciso di muovere la denuncia contro i due ragazzini, una mossa quasi ridicola, che pone i suoi amministratori ai vertici dell'incapacità. Tanto è vero che noi su Gamersrevolt più e più volte siamo stati attaccati da lunghi DDos lanciati da LELE e spesso i nostri 300 utenti connessi cadevano velocemente, ma dopo aver impostato sui firewall esterni in bann la broadcastlist di lele il nostro server è tornato a funzionare perfettamente come prima. Un lavoro di 5 minuti sarebbe bastato ad evitare ciò. "20 giorni di disservizi...5 minuti di configurazione per evitarlo...Mi sa che gli admin di M4d hanno sbagliato doppiamente, sia nel non sapere come porre un rimedio temporaneo, sia rivolgendosi alla giustizia con accuse penali.
    • Anonimo scrive:
      Re: X farvi capire la pericolosità...
      Guarda tra tutte le cose scritte questa è l'unica che non fa una piega !Il mio massimo rispetto!Ivan
    • Anonimo scrive:
      Re: X farvi capire la pericolosità...
      Beh si, allora siamo a posto. Hanno fatto bene! Non perchè devono essere giustiziati loro, ma perchè deve servire da esempio per altri. Anche io gioco su internet, ma non a UO. Nel gioco dove sono io c'è gente che adotta degli hack, cioè personagi con i parametri modificati, come potenza, agilità munizioni alla nascita e scudi vari. Eppure quando incontro questa gente che ovviamente perdo perchè mettersi a contronto con un super-omino è dura. Ma appena mi stacco non vado per strada a fare il vandalo perchè ho perso su internet. Legare in questa maniera la vita reale con quella virtuale è RIDICOLO! Solo dei minorati mentali con menti influenzate al 100% dal computer. Sono convinto che se avessero avuto più voglia di capire il loro limite( non sto parlando di intelligenza, ma di voglia di capirsi) adesso sarebbero si arrabbiati, ma non avrebbero portato avanti un attacco di queste dimensioni. Sono contento però perchè Intelcom non adotta filtri efficienti. Lo so perchè è il mio ISP e la loro casella di posta è sempre piena di SPAM con circa 10 messaggi di media solo spam su 15.Comunque se la gente usase di più il cervello non ci sarebberp queste brutte storie che comunque a tutti dispiacciono.CiaoSparalesto
    • Anonimo scrive:
      Re: X farvi capire la pericolosità...
      Ci sono tipi di attacchi che anche la configurazione piu' complessa del tuo cisco puo' respingere.Quando ti troverai a dover perdere tempo e soldi per fronteggiarne uno ne riparliamo."Non te lo auguro comunque" :-|Il principio e' che occorre evitare di far danni e se vuoi veramente fare il "bullo" allora costruisci qualcosa invece di cercare di distruggere.Questa e' la vera sfida!!!
      • Anonimo scrive:
        Re: X farvi capire la pericolosità...
        - Scritto da: Anonimo
        Ci sono tipi di attacchi che anche la
        configurazione piu' complessa del tuo cisco
        puo' respingere.

        Quando ti troverai a dover perdere tempo e
        soldi per fronteggiarne uno ne riparliamo.

        "Non te lo auguro comunque" :-|

        Il principio e' che occorre evitare di far
        danni e se vuoi veramente fare il "bullo"
        allora costruisci qualcosa invece di cercare
        di distruggere.
        Questa e' la vera sfida!!!e' vero! concordo la tua posizione Ma una volta gli "achers" che davano consigli sulla propria difesa del network gli ascoltavano!Oggi sono tutti "bravi sistemisti"In generaleL'arresto per una stupida bravata, e la sua decisione della pena deve rimanere a chi è di competenza.Poi per parlare delle "competenze" tecnichedico e ripeto che la possibilità di difendersi c'era eccome se c'era!Ma l'ascoltare ormai è un optionalRipeto un sistemista ha ONERI E ONORITroppo comodo solo gli onori.Il problema e quando qualcuno (parlo in generale) si sente un padreterno, perchè butta fuori quattro giocatori da un server, poi un lamerozzo gli fa un DoS, e non riesce a difendersi.Io non gioco su reti, personalmente credo sia un uso di banda sprecata!Ma ci skommetto quello che vuoi che se io entrassi ora come giocatore mi bannerebbero subito !:-DElwood the "achers"
  • Anonimo scrive:
    Coraggio Lele, coraggio Kid
    Più commenti leggo alla vicenda (soprattutto sul portale dossato) più aumenta la mia solidarietà con i due ragazzini ...
    • Anonimo scrive:
      Re: Coraggio Lele, coraggio Kid
      Coraggio Lele, coraggio Kid...Magari finirete in cella insieme. Poi 10-15 anni passano in fretta!
    • Anonimo scrive:
      Re: Coraggio Lele, coraggio Kid
      - Scritto da: Anonimo
      Più commenti leggo alla vicenda (soprattutto
      sul portale dossato) più aumenta la mia
      solidarietà con i due ragazzini ...cazzata, hanno fatto una cosa grave, non importa quanto sia stato facile. Si ritorna all'annoso problema della proprietà privata, oggi per un giudice se io lascio al porta di casa aperta, anche solo per recarmi in cantina o peggio ancora il cancello del giardino aperto e scovo un tipo estraneo (vedi ladro) nella mia proprietà o nella mia casa beh al colpa è mia perchè la porta aperta è un invito ad entrare. se poi la porta e chiusa ma non è blindata è lo stesso. Chi entra in fondo è stato invitato a farlo... ma quando mai dico io, perchè devo vivere blindato da acciaio, vetri blindati chiavi e antifurti sempre più costosi e pesanti solo eprchè non è chiaro il principio che ciò che è mio e mio anche se non chiudo la porta. lasciare una porta aperta non è un invito ad entrare può essere disattenzione o in questi casi incapacità ma nessuno si deve permettere di entrare e se lo fa deve pagare e pure caro altrimenti di fatto si legittima ogni vialazione alla proprietà reale e informatica
      • Anonimo scrive:
        Re: Coraggio Lele, coraggio Kid
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        Più commenti leggo alla vicenda
        (soprattutto

        sul portale dossato) più aumenta la mia

        solidarietà con i due ragazzini ...

        cazzata, hanno fatto una cosa grave, non
        importa quanto sia stato facile. Si ritorna
        all'annoso problema della proprietà privata,
        oggi per un giudice se io lascio al porta di
        casa aperta, anche solo per recarmi in
        cantina o peggio ancora il cancello del
        giardino aperto e scovo un tipo estraneo
        (vedi ladro) nella mia proprietà o nella mia
        casa beh al colpa è mia perchè la porta
        aperta è un invito ad entrare. se poi la
        porta e chiusa ma non è blindata è lo
        stesso. Chi entra in fondo è stato invitato
        a farlo... ma quando mai dico io, perchè
        devo vivere blindato da acciaio, vetri
        blindati chiavi e antifurti sempre più
        costosi e pesanti solo eprchè non è chiaro
        il principio che ciò che è mio e mio anche
        se non chiudo la porta. lasciare una porta
        aperta non è un invito ad entrare può essere
        disattenzione o in questi casi incapacità ma
        nessuno si deve permettere di entrare e se
        lo fa deve pagare e pure caro altrimenti di
        fatto si legittima ogni vialazione alla
        proprietà reale e informaticaMa non esisteva anche la circonvenzione di incapaci?ovviamente mi riferisco a chi lascia la porta aperta, non certamente alla questione suddetta credo che sia un reatoche poi va penalmente punito ma non mi pare che il danneggiato ci faccia una bella figura.
        • Anonimo scrive:
          Re: Coraggio Lele, coraggio Kid

          ... ma non mi pare
          che il danneggiato ci faccia una bella
          figura.e si gli dovrebbe pure chiedere scusama va a cagher...
      • Anonimo scrive:
        Re: Coraggio Lele, coraggio Kid

        e si gli dovrebbe pure chiedere scusa ma va a Ma chi sei tu Alienino ignorantino quello che quando che conosce gli smurf (ovviamente i puffi)Ma sai solo dire quella frase?Sei limitato nelle frasi oltre che IMO in informatiNoi pufffi siamo cosìììììììì noi siamo puffi bluuuuuuuuuuELWOOD"uno dei soliti achers"
    • Anonimo scrive:
      Re: Coraggio Lele, coraggio Kid
      Intanto che distribuisci solidarietà a cosi larghe manatePotresti dare un po di solidarietà a me? Io sono uno di quelli che NON gioca a UO, che non conosce la comunità dello shard in questione. Sono uno di quelli cmq che è rimasto senza il server del mio gioco per 20 giorni, grazie a 2 idioti che neanche ho mai visto sul forum.Questi 2 furboni non hanno bloccato un solo shard (che già sarebbe una cosa allucinante), hanno bloccato almeno altri 2-3000 giocatori che con loro non avevano nulla a che fare.
      • Anonimo scrive:
        Re: Coraggio Lele, coraggio Kid
        - Scritto da: Anonimo
        Intanto che distribuisci solidarietà a cosi
        larghe manate

        Potresti dare un po di solidarietà a me? Io
        sono uno di quelli che NON gioca a UO, che
        non conosce la comunità dello shard in
        questione. Sono uno di quelli cmq che è
        rimasto senza il server del mio gioco per 20
        giorni, grazie a 2 idioti che neanche ho mai
        visto sul forum.
        Questi 2 furboni non hanno bloccato un solo
        shard (che già sarebbe una cosa
        allucinante), hanno bloccato almeno altri
        2-3000 giocatori che con loro non avevano
        nulla a che fare.Più va avanti la polemica, più chiaramente vedo che il problema di Lele e Kid non è la pirateria informatica, ma il gioco di ruolo online ...
  • Anonimo scrive:
    ben gli sta ai 2 lamer
    a 16 e 18 dovrebbero andare a giocare a calcio..o a ragazze,invce di passare le notti davanti al video che poi diventano brutti grassi e pelati..oppure in giro con le ragazzine,mi spiace per loro e i genitori ma lameno capiranno che passare troppop tempo al pc fa solo male ti isola dalla sorcieta..usciti di galera potranna dedicarsi a cose + piacevoli..
    • willina scrive:
      Re: ben gli sta ai 2 lamer
      - Scritto da: Anonimo
      a 16 e 18 dovrebbero andare a giocare a
      calcio..o a ragazze,invce di passare le
      notti davanti al video che poi diventano
      brutti grassi e pelati..
      oppure in giro con le ragazzine,mi spiace
      per loro e i genitori ma lameno capiranno
      che passare troppop tempo al pc
      fa solo male ti isola dalla
      sorcieta..usciti di galera potranna
      dedicarsi a cose + piacevoli..
      • willina scrive:
        Re: ben gli sta ai 2 lamer
        - Scritto da: willina
        scusate ma ho sbagliato prima...ho avuto un problema! dicevo:posso capire che dici "ben gli sta" perchè sono PRESUNTI crackers ma non puoi uscir fuori con storie del tipo "usare troppo il pc isola dalla società" perchè come in tutte le cose dipende dall'uso che ci fai!!!
        - Scritto da: Anonimo

        a 16 e 18 dovrebbero andare a giocare a

        calcio..o a ragazze,invce di passare le

        notti davanti al video che poi diventano

        brutti grassi e pelati..

        oppure in giro con le ragazzine,mi spiace

        per loro e i genitori ma lameno capiranno

        che passare troppop tempo al pc

        fa solo male ti isola dalla

        sorcieta..usciti di galera potranna

        dedicarsi a cose + piacevoli..
      • Anonimo scrive:
        Re: ben gli sta ai 2 lamer
        - Scritto da: willina

        - Scritto da: Anonimo

        a 16 e 18 dovrebbero andare a giocare a

        calcio..o a ragazze,invce di passare le

        notti davanti al video che poi diventano

        brutti grassi e pelati..

        oppure in giro con le ragazzine,mi spiace

        per loro e i genitori ma lameno capiranno

        che passare troppop tempo al pc

        fa solo male ti isola dalla

        sorcieta..usciti di galera potranna

        dedicarsi a cose + piacevoli..dalla sorcietà? e aumenta la sorcitudine? SorciniiiiiiiiiiiLa topa, il calcio e la diskotekka.... la defilippi centro cvetrine e magari "puro anco" alla trasmissione di kastagnaAh si proprio una bella prospettiva, rincitrulliti e felici.Ma che c'e stata una riunione di "sysadmin" qua dentro?:-D
  • Anonimo scrive:
    Qui riporta i nick dei due lamer!
    http://www.baudnet.com/modules.php?name=News&file=article&sid=294&mode=&order=0&thold=0boh ! quante storie per un smurf!
  • Anonimo scrive:
    C:
    C:Attacca ! Attacca! Whorf Whorf!Ass Ass Ass Fidanken!!!!Fidanken!!!
  • Anonimo scrive:
    Questioni hacker o cracker tipo buitoni
    Lasciamo perdere la qualifica, perchè non avendo nessun riferimento sul tipo di DoS attack, non si può dare giudizi,Io comunque ripeto, che chi era là dentro non sapeva fare il suo lavoro secondo me.E qui arriva la questione skottante....Come mai ci sono in giro tanti bravi sysadmin con le P...le che gli fumano, e le gestioni di cose così serie le fanno fare a sta' gente qua?Sicuramente la chat era una frescaccia "vorremmo lavorare per voi", ma anche se fosse stata vera, dubito che chi faceva il "sysadmin" là dentro aveva capito che la cosa era seria.Comunque i danni ci sono stati,Indi chi era là dentro ha fatto la sua bella figuretta.Che sia stato fatto un'attacco, con i krismi tecnici, di un' intrusion o che l'abbiano fatto col solito programmino, cotto e magnato, il problema e che ci sono riusciti, e magari se fossi chi gestisce la rete di Ultima, io qualche bella assunzione e qualche bel licenziamento lo farei.Comunque ancora una volta la parola Hacker viene usata nel modo sbagliato.Hacker (jargon) a person who made forniture with axe....Un entusiasta dell'informatica, per fare un esempio un'astrofilo non è nient'altro che un hacker astronomo (esempietto semplice semplice)I veri bestioni sono i black hat, che i grey hat, che sono persone nei blackbook delle aziende informatiche, che conoscono benissimo e sono sempre quei duecento o trecento nel mondo.Il Black Hat, che ho avuto la ho conosciuto in un hackmeeting (anonimato) è una vero animale, lavora esclusivamente su Kernel modificati da lui stesso, ne ho visto uno, guarda "caso" un openbsd, a confronto di un tool come SATAN risultava un giocherello per fessiMa è gente molto gentile e propensa all'aiuto, questa gente lo fa perchè certe aziende poco pulite con la coscenza, per questo "giochetto" caccia parecchi soldini, ma poi quasi sempre un black hat diventa un white hat, ripulito e rimesso nella società, come un eletto.Ritornando al diskorso poco importa, se erano freskaccioni o dei geni, il risultato si è visto, verba volant scripta manent.E rimane la questione aperta: ma come era gestita sta rete?ElwoodSe avesse voluto
    • Anonimo scrive:
      Re: Questioni hacker o cracker tipo buitoni

      E rimane la questione aperta: ma come era
      gestita sta rete?Mah, avranno preso qualcuno che si vantava di conoscere gente che sapeva modificarsi il kernel a proprio bisogno.(troll)
      • Anonimo scrive:
        Re: Questioni hacker o cracker tipo buitoni
        ma che bel discorso che hai fatto e dimmimagari sai dire pure mamma papà gatto cane e SmurfLol!:-)
    • Anonimo scrive:
      Re: Questioni hacker o cracker tipo buitoni
      eccone un altro..;
      • Anonimo scrive:
        Re: Questioni hacker o cracker tipo buitoni
        - Scritto da: Anonimo
        eccone un altro..;Ahh aiuto Polizia Postale un Hackeraccio posta su PI arrestatelo agguantatelo!!Aiuto Aiuto Carabinieri, Gat... Bravo vieni a casa a bruciarmi oppure vengo da te direttamente a domicilio per il falò?Elwood
        • Anonimo scrive:
          Re: Questioni hacker o cracker tipo buitoni
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo

          eccone un altro..;

          Ahh aiuto Polizia Postale un Hackeraccio
          posta su PI arrestatelo agguantatelo!!
          Aiuto Aiuto Carabinieri, Gat...
          Bravo vieni a casa a bruciarmi oppure vengo
          da te direttamente a domicilio per il falò?
          Elwoode due... (la conta esauriti continua...)
    • willina scrive:
      Re: Questioni hacker o cracker tipo buitoni
      Ho letto quello che hai scritto e sono daccordo con te...il problema di fondo secondo me è di chi gestiva la rete...non importa se quei ragazzi sono o non sono geni dell'informatica ma sta di fatto che sono riusciti e violare il server e questo dovrebbe far riflettere chi di dovere!Willin@ps:non ho capito bene perchè hai fatto il lungo discorso sugli hackers...forse sono io che sono dura ma nessuno mi pare che abbia detto che fossero hackers...casomai crackers!!!:/- Scritto da: Anonimo
      Lasciamo perdere la qualifica, perchè non
      avendo nessun riferimento sul tipo di DoS
      attack, non si può dare giudizi,
      Io comunque ripeto, che chi era là dentro
      non sapeva fare il suo lavoro secondo me.
      E qui arriva la questione skottante....
      Come mai ci sono in giro tanti bravi
      sysadmin con le P...le che gli fumano, e le
      gestioni di cose così serie le fanno fare a
      sta' gente qua?
      Sicuramente la chat era una frescaccia
      "vorremmo lavorare per voi", ma anche se
      fosse stata vera, dubito che chi faceva il
      "sysadmin" là dentro aveva capito che la
      cosa era seria.
      Comunque i danni ci sono stati,
      Indi chi era là dentro ha fatto la sua bella
      figuretta.
      Che sia stato fatto un'attacco, con i krismi
      tecnici, di un' intrusion o che l'abbiano
      fatto col solito programmino, cotto e
      magnato, il problema e che ci sono riusciti,
      e magari se fossi chi gestisce la rete di
      Ultima, io qualche bella assunzione e
      qualche bel licenziamento lo farei.
      Comunque ancora una volta la parola Hacker
      viene usata nel modo sbagliato.
      Hacker (jargon) a person who made forniture
      with axe....
      Un entusiasta dell'informatica, per fare un
      esempio un'astrofilo non è nient'altro che
      un hacker astronomo (esempietto semplice
      semplice)
      I veri bestioni sono i black hat, che i grey
      hat, che sono persone nei blackbook delle
      aziende informatiche, che conoscono
      benissimo e sono sempre quei duecento o
      trecento nel mondo.
      Il Black Hat, che ho avuto la ho conosciuto
      in un hackmeeting (anonimato) è una vero
      animale, lavora esclusivamente su Kernel
      modificati da lui stesso, ne ho visto uno,
      guarda "caso" un openbsd, a confronto di un
      tool come SATAN risultava un giocherello
      per fessi
      Ma è gente molto gentile e propensa
      all'aiuto, questa gente lo fa perchè certe
      aziende poco pulite con la coscenza, per
      questo "giochetto" caccia parecchi soldini,
      ma poi quasi sempre un black hat diventa un
      white hat, ripulito e rimesso nella società,
      come un eletto.
      Ritornando al diskorso poco importa, se
      erano freskaccioni o dei geni, il risultato
      si è visto, verba volant scripta manent.
      E rimane la questione aperta: ma come era
      gestita sta rete?
      Elwood
      Se avesse voluto
      • Anonimo scrive:
        Re: Questioni hacker o cracker tipo buitoni
        - Scritto da: willina
        Ho letto quello che hai scritto e sono
        daccordo con te...il problema di fondo
        secondo me è di chi gestiva la rete...non
        importa se quei ragazzi sono o non sono geni
        dell'informatica ma sta di fatto che sono
        riusciti e violare il server e questo
        dovrebbe far riflettere chi di dovere!
        Willin@
        ps:non ho capito bene perchè hai fatto il
        lungo discorso sugli hackers...forse sono io
        che sono dura ma nessuno mi pare che abbia
        detto che fossero hackers...casomai
        crackers!!!:/Se leggi alcuni post di certi furboni li chiamano "hackers",rimarcare non fa mai male, soprattuto per quelli dalla corda al cappio lunga e dal cervello corto!Elwood
      • Anonimo scrive:
        Re: Questioni hacker o cracker tipo buitoni
        - Scritto da: willina
        ps:non ho capito bene perchè hai fatto il
        lungo discorso sugli hackers...forse sono io
        che sono dura ma nessuno mi pare che abbia
        detto che fossero hackers...casomai
        crackers!!!:/Salati in superficie o integrali?
  • Anonimo scrive:
    Re: Che peccato...
    Scommetto che era pure stonato come una campana.
    • Anonimo scrive:
      Re: Che peccato...
      - Scritto da: Anonimo
      Scommetto che era pure stonato come una
      campana.Però l' inno della sua Patria lo cantava a squarciagola.E aveva pure una "pulce" all' occhiello della giacca,preferibilmente gessato scuro. Spesso portava anche le ghette.
  • Anonimo scrive:
    Chi crea il software non e' cosi fesso..
    da usarlo.Di solito lo distribuisce a ragazzetti che nella loro... ingenuita?li utilizzano.E' raro che sia qualcuno che veramente conosce la rete e crea i varii programmi per attacchi tipo DDOS a portare questi assurdi attacchi.Comunque nell'articolo si dice che questi riuscivano ad entrare e modificare files, questo puo' essere dovuto solo a disattenzioni dell'amministratore dei server oppure a vulnerabilita' dei server di videogiochi.Non vedo perche' si deva mettere in evidenza nell'articolo presunte capacita' tecniche di queste persone.Usare programmi gia' pronti per far danni non e' difficile... ma stupido.Non ce' nemmeno bisogno di giustificare il tanto tempo impiegato per trovare i cracker in quanto il protocollo tcp/ip non rende per nulla facili oprazioni come queste.
    • ND scrive:
      Re: Chi crea il software non e' cosi fes
      - Scritto da: Anonimo
      da usarlo.
      Di solito lo distribuisce a ragazzetti che
      nella loro... ingenuita?
      li utilizzano.

      E' raro che sia qualcuno che veramente
      conosce la rete e crea i varii programmi per
      attacchi tipo DDOS a portare questi assurdi
      attacchi.

      Comunque nell'articolo si dice che questi
      riuscivano ad entrare e modificare files,
      questo puo' essere dovuto solo a
      disattenzioni dell'amministratore dei server
      oppure a vulnerabilita' dei server di
      videogiochi.

      Non vedo perche' si deva mettere in evidenza
      nell'articolo presunte capacita' tecniche di
      queste persone.

      Usare programmi gia' pronti per far danni
      non e' difficile... ma stupido.

      Non ce' nemmeno bisogno di giustificare il
      tanto tempo impiegato per trovare i cracker
      in quanto il protocollo tcp/ip non rende per
      nulla facili oprazioni come queste.anch'io quando ero piccolo, quando vedevo i trapezisti in televisione, dicevo ai miei:"e che ci vuole!".
      • Anonimo scrive:
        Re: Chi crea il software non e' cosi fes
        ma perchè si parla di tcp/ip a vanvera, Lasciamo stare la questione buoni e kattivi:Ci sono riusciti? basta!La patata bollente rimane a chi gestiva i server.Certo che i commenti fatti da "quei tizi sul loro sito"Punto informatico 6---Zeus 7++ ti da una panoramica sui tiziElwood
        • Anonimo scrive:
          Re: Chi crea il software non e' cosi fes
          - Scritto da: Anonimo
          ma perchè si parla di tcp/ip a vanvera,
          Lasciamo stare la questione buoni e kattivi:
          Ci sono riusciti? basta!
          La patata bollente rimane a chi gestiva i
          server.No. Chi gestiva i server chiederà (e otterrà) il risalcimento salato dei danni. La patata bollente rimane ai loro genitori
    • Anonimo scrive:
      Re: Chi crea il software non e' cosi fes
      - Scritto da: Anonimo
      da usarlo.
      Di solito lo distribuisce a ragazzetti che
      nella loro... ingenuita?
      li utilizzano.MA SAdiTTT
      E' raro che sia qualcuno che veramente
      conosce la rete e crea i varii programmi per
      attacchi tipo DDOS a portare questi assurdi
      attacchi. Ve che è piena la rete di programmi DDos, dilla tutta non sai usarli
      Comunque nell'articolo si dice che questi
      riuscivano ad entrare e modificare files,
      questo puo' essere dovuto solo a
      disattenzioni dell'amministratore dei server
      oppure a vulnerabilita' dei server di
      videogiochi.Uhauahua mi sa non sai cosa è una dosnet
      Non vedo perche' si deva mettere in evidenza
      nell'articolo presunte capacita' tecniche di
      queste persone. Umm forse perchè avere una dosnet da 280mb per te è una cosa semplicissima cliccki su sossaip e hai fatto invece di pensare che devi avere qualche 30ina e forse anche di più di server bucati e certo che stai pensando e che ci vuole mai .. a bucare poi devi installare il kitt poi compilarlo magari uno su SunOs uno Redhat ecc ecc e poi se te beccano so cavoli, naturalmente prima devi trovarti l'expoit e poi scannare .. si si nessuna conoscenza sono sicuro che per te ste cose sono cavolate.
      Usare programmi gia' pronti per far danni
      non e' difficile... ma stupido.e già perche tu continui a pensare si faccia google search exploit explot buca ip ip dossa server 3 click e via .... asadasadasd
      Non ce' nemmeno bisogno di giustificare il
      tanto tempo impiegato per trovare i cracker
      in quanto il protocollo tcp/ip non rende per
      nulla facili oprazioni come queste.Ti interessi anche del tcp/ip ? Grande !!!Ti do un consiglio prova a farti una dosnet da 280mb poi mi dici come è stato semplice naturalmente non dossare nessuno cerca solo di renderti conto che sti ragazzini nel male sono stati bravi cose che te te le sogni si sono fatti beccare solo perchè hanno continuato x 20 giorni senno col cavolo che li prendevano Ciao
      • Anonimo scrive:
        Re: Chi crea il software non e' cosi fes
        - Scritto da: Anonimo
        cerca solo di renderti
        conto che sti ragazzini nel male sono stati
        bravi cose che te te le sogni si sono fatti
        beccare solo perchè hanno continuato x 20
        giorni senno col cavolo che li prendevano E certo, sono stati bravi! Ma io mi domando: ci siete o ci fate?Ma oggi su PI ci sono tutti 16enni con le fregole? Altrimenti non si spiega
      • Anonimo scrive:
        Re: Chi crea il software non e' cosi fes

        Ve che è piena la rete di programmi DDos,
        dilla tutta non sai usarliScometto che se ti dicono che non hai il coraggio di puntarti una pistola carica alla testa e premere il grilletto tu lo fai subito :-D :-D

        Comunque nell'articolo si dice che questi

        riuscivano ad entrare e modificare files,

        questo puo' essere dovuto solo a

        disattenzioni dell'amministratore dei
        server

        oppure a vulnerabilita' dei server di

        videogiochi.

        Uhauahua mi sa non sai cosa è una dosnetMi sa che dovresti rileggere l'articolo.
        Umm forse perchè avere una dosnet da 280mb
        per te è una cosa semplicissima cliccki su
        sossaip e hai fatto invece di pensare che
        devi avere qualche 30ina e forse anche di
        più di server bucati e certo che stai
        pensando e che ci vuole mai .. a bucare poi
        devi installare il kitt poi compilarlo
        magari uno su SunOs uno Redhat ecc ecc e
        poi se te beccano so cavoli, naturalmente
        prima devi trovarti l'expoit e poi scannare
        .. si si nessuna conoscenza sono sicuro che
        per te ste cose sono cavolate.Ha! e tu lo faresti personalmente questo lavoro :-DBhe, allora spera che arrivino prima i carabinieri a prelevarti che il nerboruto amministratore di sistema. :-D

        Usare programmi gia' pronti per far danni

        non e' difficile... ma stupido.

        e già perche tu continui a pensare si faccia
        google search exploit explot buca ip ip
        dossa server
        3 click e via .... asadasadasdNo, caro ci sono i luoghi giusti per ottenere questi programmi ma non sono cosi' difficili da trovare... forse per te si.
        Ti interessi anche del tcp/ip ? Grande !!!
        Ti do un consiglio prova a farti una dosnet
        da 280mb poi Bel consiglio grazie!E' come consigliare a qualcuno di rubare tanto per far vedere quanto e' bravo.Se buchi un server e ti beccano, prima o poi succede per quanto tu creda di essere bravo, devi pagare tutti i danni causati della tua bravata.
        mi dici come è stato semplice naturalmente
        non dossare nessuno cerca solo di renderti
        conto che sti ragazzini nel male sono stati
        bravi cose che te te le sogni si sono fatti
        beccare solo perchè hanno continuato x 20
        giorni senno col cavolo che li prendevano
        CiaoQuei programmi sono semi-automatici e non serve installare personalmente nessun root-kit o altro.Chi produce quei programmetti fa in modo che possano essere adattati ed usati facilmente, come chi distribuisce armi ai bambini.
    • Anonimo scrive:
      Re: Chi crea il software non e' cosi fesso..
      - Scritto da: Anonimo
      da usarlo.
      Di solito lo distribuisce a ragazzetti che
      nella loro... ingenuita?
      li utilizzano.Vero
      E' raro che sia qualcuno che veramente
      conosce la rete e crea i varii programmi per
      attacchi tipo DDOS a portare questi assurdi
      attacchi.VeroPersonalmente io godo quando acchiappano questi sedicenti hacker. E' successo a tanti che conosco.Pensano che scaricare un file e farci clicl sopra sia fare gli hacker.O applicare 10 righe di note alla lettera su come fare quest'altra cosa e tanto tanto altro materiale che chi veramente ne sa crea.Ovviamente come hai detto tu non è così stupido da usarlo o almeno non da solo.Distribuendolo allarghi il campo delle ricerche sul vero responsabile.Hanno acchiappato chi ha usato le armi del suddetto tizio.Poi spiegatemi na cosa, sti 2 so così geni da riuscire a fare tutto e non sanno la cosa + elementare?Cioè mi cadono sull'abc?E' dai tempi del film wargames che si sa che perseverando in rete dai il tempo di tracciarti.A ma gia questi sono sedicenni, wargmaes non l'hanno visto. Saluti agli hacker da 4 soldi e mettetevi a studiare davvero.
    • Anonimo scrive:
      Re: Chi crea il software non e' cosi fesso..
      - Scritto da: Anonimo
      da usarlo.
      Di solito lo distribuisce a ragazzetti che
      nella loro... ingenuita?
      li utilizzano.

      E' raro che sia qualcuno che veramente
      conosce la rete e crea i varii programmi per
      attacchi tipo DDOS a portare questi assurdi
      attacchi.

      Comunque nell'articolo si dice che questi
      riuscivano ad entrare e modificare files,
      questo puo' essere dovuto solo a
      disattenzioni dell'amministratore dei server
      oppure a vulnerabilita' dei server di
      videogiochi.

      Non vedo perche' si deva mettere in evidenza
      nell'articolo presunte capacita' tecniche di
      queste persone.

      Usare programmi gia' pronti per far danni
      non e' difficile... ma stupido.

      Non ce' nemmeno bisogno di giustificare il
      tanto tempo impiegato per trovare i cracker
      in quanto il protocollo tcp/ip non rende per
      nulla facili oprazioni come queste.Prendetela come una notizia ufficiale.Nessuno è mai entrato a modificare nessun file.I sistemi non sono MAI stati penetrati.Isabel.
  • Anonimo scrive:
    Chi starà peggio
    Chi starà peggio saranno i genitori di questi due deficienti, che saranno costretti a grossi esborsi per coprire le minchiate dei loro figli. Inoltre rimarranno con la consapevolezza di aver allevato due sfigati irresponsabili e puerili.La responsabilità è loro, altro che responsabilità degli amministratori dei sistemi colpiti (caso mai, al limite, resposabilità parziale dei sistemi usati per colpirli).Peccato che un ochina di galera non la facciano, 'sti due viziati, solo un pochino...
    • Anonimo scrive:
      Re: Chi starà peggio
      Ma chi se ne frega dico io ... chi se ne frega dei genitori ... ignorante maledetto .. ma ti rendi conto che siete tutti qua a festeggiare l' arresto di 2 poveri ragazzini e ad osannare la mega imprese dei super cybercops ( ma dove ? ) solo a causa della vostra incredibile ignoranza sia su come si devono essere realmente svolti i fatti, sia su come una rete tcp/ip lavori realmente.
      • Anonimo scrive:
        Re: Chi starà peggio
        - Scritto da: Anonimo
        Ma chi se ne frega dico io ... chi se ne
        frega dei genitori ... ignorante maledettoMa sì, buttiamola in caciara...
        .. ma ti rendi conto che siete tutti qua a
        festeggiare l' arresto di 2 poveri ragazzininon inneggio nulla, caso mai mi rammarico per i parenti dei due vandali (non c'è niente di eroico nel sabotare o spaccare senza motivo o, peggio, motivi insulsi e puerili)
        e ad osannare la mega imprese dei super
        cybercops ( ma dove ? )E chi li considera? per cracker pippe bastano anche poliziotti pippe... solo a causa della
        vostra incredibile ignoranza sia su come si
        devono essere realmente svolti i fatti, sia
        su come una rete tcp/ip lavori realmente.Perché, come si sono svolti i fatti, hai dati di prima mano? e quali sono, frustrato?
      • DuDe scrive:
        Re: Chi starà peggio
        - Scritto da: Anonimo
        Ma chi se ne frega dico io ... chi se ne
        frega dei genitori ... ignorante maledetto
        .. ma ti rendi conto che siete tutti qua a
        festeggiare l' arresto di 2 poveri ragazzini
        e ad osannare la mega imprese dei super
        cybercops ( ma dove ? ) solo a causa della
        vostra incredibile ignoranza sia su come si
        devono essere realmente svolti i fatti, sia
        su come una rete tcp/ip lavori realmente.Nell'arresto dei 2 sfigati 16enni c'e' poco da festeggiare, come non c'e' da festeggiare nulla, casomai va' ricercato il motivo per cui 2 16enni invece di fare altro, perdevano una enormita' di tempo nel cercare di bucare un mud solo perche' magari stavano perdendo, a mio avviso in questa sfera andrebbero fatte delle ricerche e/o riflessioni.Ti che dici che non sappiamo minimamente come funzioni una rete TCP/IP ma ci conosci uno per uno? cosa diamine ne sai delle nostre conoscenze? Tu vedi solo l'aspetto puramente tecnico della cosa, che affascina anche me per carita', ma dovresti andare un pochetrto piu' in la' e riflettere sul perche' di tali azioni, e non sul come.permettimi di criticare un tuo passaggio
        Ma chi se ne frega dico io ... chi se ne
        frega dei genitori Caro amico, fino a 18 anni i tuoi genitori rispondono per te, dopo i 18 anni tu rispondi per te, e condivido in pieno il rammarico per i genitori che si troveranno a sborsare un mare di denaro per via di 2 figli idioti che sentendosi dei novelli mitnick hanno sbagliato.
        ... ignorante maledettoPiano con le parole che qui non ti ha insultato nessuno, se vuoi dialogare civilmente, no problem, se dialoghi con violenza, si vede che hai pochi argomenti in appoggio alle tue idee
      • LockOne scrive:
        Re: Chi starà peggio
        - Scritto da: Anonimo
        .. ma ti rendi conto che siete tutti qua a
        festeggiare l' arresto di 2 poveri ragazzini
        [cut] causa della
        vostra incredibile ignoranza sia su come si
        devono essere realmente svolti i fattitu sei persona informata dei fatti? ah, si?segnalo questo post a chi di dovere. indagatelo ben bene. in ogni posticino. magari gli piacera' pure.
    • Anonimo scrive:
      Re: peggio? la coscenza del sysadmin sic

      La responsabilità è loro, altro che
      responsabilità degli amministratori dei
      sistemi colpiti (caso mai, al limite,
      resposabilità parziale dei sistemi usati per
      colpirli).
      e certo il sysadmin sta li dentro a girasse i pollici?Ci fa il solitario (come suppongo sia il server IMHO)La responsabilità parziale dei sistemi usati per colpirli?Ma ti rendi conto di quello che dici?Che il sistema funziona da solo?Cosè un sistema ad intelligenza artificiale che si inkazza perchè lo buttano fuori da Ultima?Che lavori la dentro per caso? (troll) :-)Spiegati che il passaggio sembra confusoooooooIl sistemista è sempre responsabile dei suoi sistemi e anche se non avesse potuto far nulla, cosa che dubito visto che un attacco del genere va preparato molto in anticipo.Ma daltronde se avviene un arresto (buono o cattivo che sia)Dall'altra parte ci dovrebbero essere una serie di licenziamenti che dovrebbero scendere come pioggia!Ma non credo che avverrà molto.....
      • Anonimo scrive:
        Re: peggio? la coscenza del sysadmin sic
        - Scritto da: Anonimo
        e certo il sysadmin sta li dentro a girasse
        i pollici?
        Ci fa il solitario (come suppongo sia il
        server IMHO)
        La responsabilità parziale dei sistemi usati
        per colpirli?
        Ma ti rendi conto di quello che dici?
        Che il sistema funziona da solo?No. Dico che le aziende si difendono anche per vie legali.
        Cosè un sistema ad intelligenza artificiale
        che si inkazza perchè lo buttano fuori da
        Ultima?
        Che lavori la dentro per caso? (troll) :-)
        Spiegati che il passaggio sembra
        confusoooooooCerto che sembra confuso: se non leggi con attenzione rimmarrà tale
        Il sistemista è sempre responsabile dei suoi
        sistemi e anche se non avesse potuto far
        nulla, cosa che dubito visto che un attacco
        del genere va preparato molto in anticipo.
        Ma daltronde se avviene un arresto (buono o
        cattivo che sia)
        Dall'altra parte ci dovrebbero essere una
        serie di licenziamenti che dovrebbero
        scendere come pioggia!
        Ma non credo che avverrà molto.....No, mi sbaglio. Non rileggerlo, non ci capiresti nulla ugualmente
        • Anonimo scrive:
          Re: peggio? la coscenza del sysadmin sic
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo


          e certo il sysadmin sta li dentro a
          girasse

          i pollici?

          Ci fa il solitario (come suppongo sia il

          server IMHO)

          La responsabilità parziale dei sistemi
          usati

          per colpirli?

          Ma ti rendi conto di quello che dici?

          Che il sistema funziona da solo?

          No. Dico che le aziende si difendono anche
          per vie legali.


          Cosè un sistema ad intelligenza
          artificiale

          che si inkazza perchè lo buttano fuori da

          Ultima?

          Che lavori la dentro per caso? (troll) :-)

          Spiegati che il passaggio sembra

          confusooooooo

          Certo che sembra confuso: se non leggi con
          attenzione rimmarrà tale


          Il sistemista è sempre responsabile dei
          suoi

          sistemi e anche se non avesse potuto far

          nulla, cosa che dubito visto che un
          attacco

          del genere va preparato molto in anticipo.

          Ma daltronde se avviene un arresto (buono
          o

          cattivo che sia)

          Dall'altra parte ci dovrebbero essere una

          serie di licenziamenti che dovrebbero

          scendere come pioggia!

          Ma non credo che avverrà molto.....

          No, mi sbaglio. Non rileggerlo, non ci
          capiresti nulla ugualmentesi sei uno dei tizi! Tu non capiresti nulla di sistemi operativi nemmeno se ti ci mettessero dentro.Diskussione tecnica zero,Avvocati, tanti...Assumete gente seria piuttosto che con la chiusura di molte società oggi (fortuna vostra) ne trovate tanti
          • Anonimo scrive:
            Re: peggio? la coscenza del sysadmin sic
            - Scritto da: Anonimo
            si sei uno dei tizi!
            Tu non capiresti nulla di sistemi operativi
            nemmeno se ti ci mettessero dentro.
            Diskussione tecnica zero,
            Avvocati, tanti...
            Assumete gente seria piuttosto che con la
            chiusura di molte società oggi (fortuna
            vostra) ne trovate tantiDisussione tecnica? ma sei di fuori?DIscussione tecnica di cosa? per due sfigati che si sono fatti beccare e pagheranno perché avevavo astio verso l'admin del circuito dei giochini?Ma un po' di topa mai?
          • Anonimo scrive:
            Re: peggio? la coscenza del sysadmin sic

            Disussione tecnica? ma sei di fuori?

            DIscussione tecnica di cosa? per due sfigati
            che si sono fatti beccare e pagheranno
            perché avevavo astio verso l'admin del
            circuito dei giochini?

            Ma un po' di topa mai?Pensa alla topa che intanto "l'hackeraccio" ti buca la rete!Se sei uno dei sysadmin ti sei qualificatoMa a la topa?Quale goduriosa discussione finemente intellettualeChi pensa alla topa gestendo server, li tira su a ca...o!Elwood
          • Anonimo scrive:
            Re: peggio? la coscenza del sysadmin sic
            - Scritto da: Anonimo

            Ma un po' di topa mai?

            Pensa alla topa che intanto "l'hackeraccio"
            ti buca la rete!Solo se viene a pesca con me
            Se sei uno dei sysadmin ti sei qualificato
            Ma a la topa?Sai quella cosa pelosa...
            Chi pensa alla topa gestendo server, li tira
            su a ca...o!
            ElwoodElwood, faresti bene a pensarci un po' anche te, magari fai meno danni.
  • Anonimo scrive:
    poveretti....
    Si vede che dovevano fare un'esperienza, non condanniamoli!Ora ne faranno un'altra più entusiasmante no?!Benedetta gioventùùù!:-)
    • Anonimo scrive:
      Re: poveretti....
      - Scritto da: xdfsx



      Si vede che dovevano fare un'esperienza, non
      condanniamoli!

      Ora ne faranno un'altra più entusiasmante
      no?!


      Benedetta gioventùùù!Perché non applicare anche a loro il "Programma Ludovico"e riconvertirli in abili programmatori al servizio delle Legge e della Società?Se ha funzionato con Alex Drugo, potrebbe funzionare anche con loro. O no?!
      • Anonimo scrive:
        Re: poveretti....
        - Scritto da: Anonimo
        Perché non applicare anche a loro il
        "Programma Ludovico"
        e riconvertirli in abili programmatori al
        servizio delle Legge e della Società?
        Se ha funzionato con Alex Drugo, potrebbe
        funzionare anche con loro. O no?!A dire il vero non conosco il "Programma Ludovico".Conosco però Ludovico che non è un informatico!Vabbè.....;-)Non è per difendere i due ragazzi ma se la giustizia ha questo peso, anzi ce l'ha......bè non c'è da meravigliarsi più di quel tanto!Certamente hanno sbagliato ma sarà mai possibile che due brufolosi riescano a combinare tutti sti danni senza che nessuno intervenga un attimo prima?Vabbè lasciamo stare...
        • Anonimo scrive:
          Re: poveretti.... i sysadmin semmai!
          - Scritto da: xdfsx

          - Scritto da: Anonimo

          Perché non applicare anche a loro il

          "Programma Ludovico"

          e riconvertirli in abili programmatori al

          servizio delle Legge e della Società?

          Se ha funzionato con Alex Drugo, potrebbe

          funzionare anche con loro. O no?!

          A dire il vero non conosco il "Programma
          Ludovico".
          Conosco però Ludovico che non è un
          informatico!
          Vabbè.....;-)

          Non è per difendere i due ragazzi ma se la
          giustizia ha questo peso, anzi ce
          l'ha......bè non c'è da meravigliarsi più di
          quel tanto!

          Certamente hanno sbagliato ma sarà mai
          possibile che due brufolosi riescano a
          combinare tutti sti danni senza che nessuno
          intervenga un attimo prima?

          Vabbè lasciamo stare...No no quello che tu dici è vero, poichè il sysadmin invece di giocare a Ultima, forse era meglio che faceva il suo lavoro, ma si sà oggi sono tutti degli espertoni di sicurezzaAlien3 DocetElwood
          • deb scrive:
            Re: poveretti.... i sysadmin semmai!

            No no quello che tu dici è vero, poichè il
            sysadmin invece di giocare a Ultima, forse
            era meglio che faceva il suo lavoro, ma si
            sà oggi sono tutti degli espertoni di
            sicurezza
            Alien3 Docet
            ElwoodRagazzi scusate, mi pare che la questione sia concentrata su un attacco dos (apprendo smurf dal forum del sito attaccato), ora a meno che voi non abbiate qualche sistema innovativo per impedire la saturazione di banda, i sysadmin non avrebbero potuto far molto se non contattare il carrier (omniway | seabone) e chiedergli di mettere gli icmp in deny verso la loro rete cosa che mi pare di capire abbiano fatto.Il grosso problema è che probabilmente ne omniway ne seabone sono in grado di gestire grosse quantità di traffico come quelle generate da un attacco di quel tipo per questo il down suppongo sia durato 20 giorni. Del resto per i ragazzi li la cosa è stata semplice lasci i papasmurf girare in background anche 20 giorni senza alcun tipo di problema visto che quasi sicuramente l'attacco è partito da qualche macchinea hackata in korea, jappone, honkong o paese simile, cosa che rende psicologicamente forte l'attacker perchè si pensa di essere intoccabili violando un sistema in uno stato lontano migliaia di km. Li avranno beccati perchè come tutti i lamer di sorti saranno andati in giro a fare gli sboroni su ICQ, su qualche forum e non per ultimo in IRC, le voci girano e alla fine visto che è stata esposta denuncia, visto che l'azienda aveva tutti i servizi internet offline, visto che i carrier erano in difficoltà .. ti beccano.--deb.
          • Anonimo scrive:
            Re: poveretti.... i sysadmin semmai!
            - Scritto da: deb
            Li avranno beccati perchè come tutti i lamer
            di sorti saranno andati in giro a fare gli
            sboroni su ICQ, su qualche forum e non per
            ultimo in IRC, le voci girano e alla fine
            visto che è stata esposta denuncia, visto
            che l'azienda aveva tutti i servizi internet
            offline, visto che i carrier erano in
            difficoltà .. ti beccano.

            --
            deb.
            ormai anche se vai su un server in Giagianesia vieni beccato perchè anche se ti stai zitto e non lo dici a nessuno perseverando nel tuo intento per 20 giorni arrivano a beccarti.
          • Anonimo scrive:
            Re: poveretti.... i sysadmin semmai!

            No no quello che tu dici è vero, poichè il
            sysadmin invece di giocare a Ultima, forse
            era meglio che faceva il suo lavoro, ma si
            sà oggi sono tutti degli espertoni di
            sicurezza
            Alien3 Docet
            ElwoodElwood... ti prego... dimmi che sei straniero. Uno che maltratta la lingua italiana come fai tu ("poichè", "forse era meglio che faceva", "si sà"...) non dovrebbe poi usare il latino.Sasquatch
          • Anonimo scrive:
            Re: poveretti.... i sysadmin semmai!
            - Scritto da: Anonimo

            No no quello che tu dici è vero, poichè il

            sysadmin invece di giocare a Ultima, forse

            era meglio che faceva il suo lavoro, ma si

            sà oggi sono tutti degli espertoni di

            sicurezza

            Alien3 Docet

            Elwood

            Elwood... ti prego... dimmi che sei
            straniero. Uno che maltratta la lingua
            italiana come fai tu ("poichè", "forse era
            meglio che faceva", "si sà"...) non dovrebbe
            poi usare il latino.
            Alien ma ancora sei tu? quello dei puffi?Io magari di italiano me ne intendo poco... ma tu di informaticati consiglio di leggere un bel libro in "italiano" edito dall'utetsu un certo Tanebaum che parla di reti, non è topolino ma vedrai che con l'impegno adeguato :-
        • Anonimo scrive:
          [OT] Re: poveretti....
          Accidenti... non hai mai visto "Arancia Meccanica"!?
  • Anonimo scrive:
    i polli siete voi che subite un dos 20 g
    come da topic
    • Anonimo scrive:
      Re: i polli siete voi che subite un dos 20 g
      - Scritto da: Anonimo
      come da topicComplimenti per la profondità delle tue opinioni(LOL)
    • Anonimo scrive:
      Re: i polli siete voi che subite un dos 20 g
      - Scritto da: Anonimo
      come da topicfatti assumere come sysadmin...
    • Anonimo scrive:
      Re: i polli siete voi che subite un dos 20 g
      - Scritto da: Anonimo
      come da topici polli sono tutti quelli che pensavano che stessero subendo quando invece c' era la polizia postale a fare tutti i suoi bei rilieviE poi 20gg di buoi significano 20gg lavorativi da risarcire in sede civile..... Una lezione per tutti i lamer che si divertono a fare i Dos anche se qui non si sono limitati a un smeplice dos
    • Anonimo scrive:
      Re: i polli siete voi che subite un dos 20 g
      Mi fai un piacere? La prima volta che ti vengono a rubare in casa, o l'autoradio, o ti scippano... lo posti qua che così ti do del pollo? :DLa cosa assurda è che ci sia gente che trova normale che ci si debba proteggere per forza, altrimenti è giusto (se non ti proteggi) che ti vengano a danneggiare.
    • Anonimo scrive:
      Re: i polli siete voi che subite un dos 20 g
      Io credo che una persona prima di parlare si deve rendere conto di cosa dice............ e soprattutto se è in grado di capire l'argomento di cui si parla...........Abbasso l'ignoranza e le facili battute.......... cretine!Chi lavora nella sicurezza delle reti sa benissimo che non è semplice contrastare questo tipo di attacchi e soprattutto la sicurezza di una rete non è mai al 100%, a meno che non si cominci a tagliare sin dall'inizio anche i servizi di altri clienti. Vorrei ricordare che difendere una rete non è come difendere un pc con Norton Firewall Antivirus o Zone Alarm o altro..... è molto, ma molto diverso.Chi ha scritto la battuta sopra, si vada a leggersi i vari post sugli attacchi DDOS e sulle reali vulnerabilità dei dispositivi di rete a questo tipo di attacchi, soprattutto se in forma distribuita e spooffata.Bye
      • Anonimo scrive:
        Re: i polli siete voi che subite un dos 20 g
        - Scritto da: Anonimo
        Io credo che una persona prima di parlare si
        deve rendere conto di cosa dice............
        e soprattutto se è in grado di capire
        l'argomento di cui si parla...........
        Abbasso l'ignoranza e le facili
        battute.......... cretine!

        Chi lavora nella sicurezza delle reti sa
        benissimo che non è semplice contrastare
        questo tipo di attacchi e soprattutto la
        sicurezza di una rete non è mai al 100%, a
        meno che non si cominci a tagliare sin
        dall'inizio anche i servizi di altri
        clienti. Vorrei ricordare che difendere
        una rete non è come difendere un pc con
        Norton Firewall Antivirus o Zone Alarm o
        altro..... è molto, ma molto diverso.

        Chi ha scritto la battuta sopra, si vada a
        leggersi i vari post sugli attacchi DDOS e
        sulle reali vulnerabilità dei dispositivi di
        rete a questo tipo di attacchi, soprattutto
        se in forma distribuita e spooffata.Dopo quello che ti hanno detto tutti qua dentro.... ancora parli?Torna a giocà ragazzino è meglio!
  • KC scrive:
    Tanto poi...
    ...continuano a sbuffoneggiare come e più di primahttp://punto-informatico.it/p.asp?i=41234ve lo ricordate questo articolo?il "grande" A.R. con tanto di procedimento gioudiziario in corsonon trova di meglio da fare che continuare a giocare a fare ircwarmah...
  • Anonimo scrive:
    Infinita tristezza per l'idiozia.it
    Un tizio in uniforme al tg 5 dice che "certamente si tratta di persone con grandi competenze informatiche, perchè hanno sferrato gli attacchi dai posti più impensabili". Mai sentito parlare di DDoS? Se questi sono quelli che devono far rispettare la legge, siamo a posto. Guardate in faccia la realtà:Basta installare mandrake (se proprio uno ha voglia di sbattersi e di fare il figo-che-non-usa-microsoft- perchè -i-veri-hacker-non-usano-microsoft) e mettere su nmap e papasmurf (il primo per cercare ip di broadcasting e il secondo per lanciare il ddos). Chiunque legga una di quelle ridicole "guide" che appaiono su altrettanto ridicole "e-zine' (di queste, in italia, salvo solo e unicamente BfI, le altre sono tutte HJ-Like, con articoletti scritti da ragazzini analfabeti che si atteggiano a grandi informatici scrivendo idiozie su come si fa un worm col visual basic - ma loro non erano contro microzozz???-) è in grado di buttare giù un sito web in 5 minuti, specie se gli amministratori di sistema non sono proprio delle cime. E non venite a dire che la colpa è proprio dei gestori, perchè questa posizione è folle; e sì, anche se questo paragone è scontato e da tanto fastidio, è come dire che se mi vengono a rubare in casa la colpa è mia perchè avevo solo 2 serrature invece che una. Ed è come dire che quelli che vanno in casa delle vecchiette spacciandosi per tecnici del telefono per poi narcotizzarle col cloroformio e fargli la pensione che stava nel barattolo dei biscotti agiscono per il bene della comunità aumentando la sicurezza. Ma per piacere! Sono tutti un branco di ragazzini repressi convinti che la vita stia dentro al monitor, e che rischiano anni di galera perchè qualcuno gli ha fregato il nickname. A me sembrano identici a quei ragazzini che se ne vanno in 3 in motorino alla ricerca di qualche cabina del telefono da prendere a sprangate. Sono i nuovi vandali, punto e basta, altro che esperti informatici. Bisogna colpire questo fenomeno, reprimerlo come si reprime qualsiasi altra forma di delinquenza minorile, sia punendo i colpevoli che cercando di fare prevenzione, insegnando ed alfabetizzando. Quando un minimo di cultura informatica sarà nella testa di chiunque usi un pc, e quando la gran parte della gente capirà che non c'è niente di difficile nello scannare un range di IP alla ricerca di host netbiossati per rubare password, quando finalmente tutto l'alone di magico e misterioso che sta dietro a questa baggianata dell'underground si sarà dissolto, allora il fenomeno morirà da se.Ciao ciao a tutti gli acher italioti.
    • Anonimo scrive:
      Re: Infinita tristezza per l'idiozia.it
      ops, volevo dire "2 invece che 3"....Azz..
    • Anonimo scrive:
      Re: Infinita tristezza per l'idiozia.it
      UN SALUTO PARTICOLARE A QUESTO POETA DEI TEMPI MODERNI!        ^_^     uno dei tanti hker!
      • Anonimo scrive:
        Re: Infinita tristezza per l'idiozia GEN
        - Scritto da: Anonimo
        UN SALUTO PARTICOLARE A QUESTO POETA DEI
        TEMPI MODERNI! ^_^ uno dei tanti
        hker!Ma quale hackers, prima di aprire bocca connetti la periferica del cervello e controlla se ce feedbackma se riesci a capire l'inglese cosa che dubitO?The word hack doesn't really have 69 different meanings?, according to MIT hacker Phil Agre. ?In fact, hack has only one meaning, an extremely subtle and profound one which defies articulation. Which connotation is implied by a given use of the word depends in similarly profound ways on the context. Similar remarks apply to a couple of other hacker words, most notably random.?Hacking might be characterized as ?an appropriate application of ingenuity?. Whether the result is a quick-and-dirty patchwork job or a carefully crafted work of art, you have to admire the cleverness that went into it.An important secondary meaning of hack is ?a creative practical joke?. This kind of hack is easier to explain to non-hackers than the programming kind. Of course, some hacks have both natures; see the lexicon entries for pseudo and kgbvax. But here are some examples of pure practical jokes that illustrate the hacking spirit:In 1961, students from Caltech (California Institute of Technology, in Pasadena) hacked the Rose Bowl football game. One student posed as a reporter and ?interviewed? the director of the University of Washington card stunts (such stunts involve people in the stands who hold up colored cards to make pictures). The reporter learned exactly how the stunts were operated, and also that the director would be out to dinner later.While the director was eating, the students (who called themselves the ?Fiendish Fourteen?) picked a lock and stole a blank direction sheet for the card stunts. They then had a printer run off 2300 copies of the blank. The next day they picked the lock again and stole the master plans for the stunts ? large sheets of graph paper colored in with the stunt pictures. Using these as a guide, they made new instructions for three of the stunts on the duplicated blanks. Finally, they broke in once more, replacing the stolen master plans and substituting the stack of diddled instruction sheets for the original set.The result was that three of the pictures were totally different. Instead of ?WASHINGTON?, the word ?CALTECH? was flashed. Another stunt showed the word ?HUSKIES?, the Washington nickname, but spelled it backwards. And what was supposed to have been a picture of a husky instead showed a beaver. (Both Caltech and MIT use the beaver ? nature's engineer ? as a mascot.)After the game, the Washington faculty athletic representative said: ?Some thought it ingenious; others were indignant.? The Washington student body president remarked: ?No hard feelings, but at the time it was unbelievable. We were amazed.?This is now considered a classic hack, particularly because revising the direction sheets constituted a form of programming.Here is another classic hack:On November 20, 1982, MIT hacked the Harvard-Yale football game. Just after Harvard's second touchdown against Yale, in the first quarter, a small black ball popped up out of the ground at the 40-yard line, and grew bigger, and bigger, and bigger. The letters ?MIT? appeared all over the ball. As the players and officials stood around gawking, the ball grew to six feet in diameter and then burst with a bang and a cloud of white smoke. The Boston Globe later reported: ?If you want to know the truth, MIT won The Game.?The prank had taken weeks of careful planning by members of MIT's Delta Kappa Epsilon fraternity. The device consisted of a weather balloon, a hydraulic ram powered by Freon gas to lift it out of the ground, and a vacuum-cleaner motor to inflate it. They made eight separate expeditions to Harvard Stadium between 1 and 5 AM, locating an unused 110-volt circuit in the stadium and running buried wires from the stadium circuit to the 40-yard line, where they buried the balloon device. When the time came to activate the device, two fraternity members had merely to flip a circuit breaker and push a plug into an outlet.This stunt had all the earmarks of a perfect hack: surprise, publicity, the ingenious use of technology, safety, and harmlessness. The use of manual control allowed the prank to be timed so as not to disrupt the game (it was set off between plays, so the outcome of the game would not be unduly affected). The perpetrators had even thoughtfully attached a note to the balloon explaining that the device was not dangerous and contained no explosives.Harvard president Derek Bok commented: ?They have an awful lot of clever people down there at MIT, and they did it again.? President Paul E. Gray of MIT said: ?There is absolutely no truth to the rumor that I had anything to do with it, but I wish there were.?The hacks above are verifiable history; they can be proved to have happened. Many other classic-hack stories from MIT and elsewhere, though retold as history, have the characteristics of what Jan Brunvand has called ?urban folklore? (see FOAF). Perhaps the best known of these is the legend of the infamous trolley-car hack, an alleged incident in which engineering students are said to have welded a trolley car to its tracks with thermite. Numerous versions of this have been recorded from the 1940s to the present, most set at MIT but at least one very detailed version set at CMU.Brian Leibowitz has researched MIT hacks both real and mythical extensively; the interested reader is referred to his delightful pictorial compendium The Journal of the Institute for Hacks, Tomfoolery, and Pranks (MIT Museum, 1990; ISBN 0-917027-03-5). The Institute has a World Wide Web page at http://hacks.mit.edu/Hacks/Gallery.html. There is a sequel entitled Is This The Way To Baker House?. The Caltech Alumni Association has published two similar books titled Legends of Caltech and More Legends of Caltech.Prendi il dizionaretto inglese-italiano garzanti e poi traduciELWOOD
    • Anonimo scrive:
      Re: Infinita tristezza per l'idiozia.it
      complimentibel postche condivido in pieno
  • Anonimo scrive:
    giustizia italiana
    ma si! ci sono assassini che escono di galera dopo 2 anni, gente che ha rubato miliardi e nongli fanno niente..truffe finanziare miliardarie senza colpevolipoi prendono 2 ragazzinie li sbattono dentro..pensate a tutit i danni degli ultras negli stadi , feriti e contusi,
  • Anonimo scrive:
    n00bs
    Ma dai .. notevoli capacità tecniche ? Ma per piacere ahahahhahahaha anche un ragazzetto di 6 anni potrebbe paralizzare seabone.net. Lo stack tcp/ip dell' ipv4 e' vecchio di decenni ed e' vulnerabile come pochi.Non ci vogliono grandi conoscenze tecniche ed il fatto che la PolPost dica che ci vogliono grandi conoscenze tecniche e' solo una giustificazione per i loro ritardi nel prenderli.Uno script kiddie come questi 2 ragazzini e' solo uno che sa compilare qualche riga di codice in .c ( precotto e scritto da altri ) sotto *nix e che sa usare un network scanner.Niente di + facile insomma per farvi capire .. si trovano degli hosts ( con il network scanner ) che contengono il buco che interessa e grazie al programmino scaricato e compilato lo si sfrutta per entrare.A questo punto si installa sul server bucato un demone nascosto ( anche questo precotto e scritto da altri ) e lo si linka ad altri demoni su altri servers bucati.Ed ecco la nostra DosNet. Si lancia poi un semplice comando ad uno degli hosts che ha il demone installato ( un HUB per intenderci ) e questo lo invia a tutti i demoni linkati facendo partire l' attacco da tutti i servers facenti parte della DosNet.Niente di + facile e niente di + bambinesco. Altro che fenomeni, questi si chiamano newbies, beginners, insomma in parole povere principianti.
    • Anonimo scrive:
      Re: n00bs
      e invece gli "esperti" quali sarebbero?
      • Anonimo scrive:
        Re: n00bs
        Gli esperti caro mio sono quelle persone che si occupano di sicurezza, gente che conosce tutte le flaws del tcp/ip e che lavorano da decenni in questo campo. Sferrare questi attacchi come ripeto non e' niente altro che un semplice giochino.
  • Anonimo scrive:
    Chi sono i 2 lamer arrestati?
    Vediamo chi riesce per primo a scoprire la loro identità...
    • Anonimo scrive:
      Re: Chi sono i 2 lamer arrestati?
      - Scritto da: Anonimo
      Vediamo chi riesce per primo a scoprire la
      loro identità...Vediamo chi per primo si becca una querela...
      • Anonimo scrive:
        Re: Chi sono i 2 lamer arrestati?
        Perche' non vi fate i cazzi vostri ? Che vi frega di sapere chi sono 2 ragazzini che alla fine non hanno fatto niente di male ?
        • Anonimo scrive:
          Re: Chi sono i 2 lamer arrestati?
          ihihihih pd han solo crackato qualcosina:)9
          • Anonimo scrive:
            Re: Chi sono i 2 lamer arrestati?
            peccato che non viviamo in USA, altrimenti li avreste gia' messi sulla sedia elettrica :)
          • Anonimo scrive:
            Re: Chi sono i 2 lamer arrestati?
            Chi sono non ha importanza....Che cosa sono? Due deficienti...............
  • Anonimo scrive:
    Che idioti!
    Tralasciando la possibilità di finire in carcere, tra spese legali e risarcimento del danno lo scherzetto costerà almeno 30mila euro ad ognuno dei 2.30mila euro, il reddito di un anno.Nel 2003 c'è ancora gente che crede a Internet = anarchia = faccio quello che mi pare?Da oggi in poi i loro genitori dovranno affrontare innumerevoli sacrifici, per un'unica colpa: avere dei figli idioti.
    • Anonimo scrive:
      Re: Che idioti!
      Figli idioti che però saranno presto assunti da qualche azienda di sicurezza +- pulita, oppure ne fonderanno una loro o verranno reclutati da qualche servizio segreto...
      • Anonimo scrive:
        Re: Che idioti!
        Hai visto troppi film.
      • Vaira scrive:
        Re: Che idioti!
        Una volta forse andava così, ma quelli che hanno avuto una fortuna simile erano cracker di ben altro calibro.Questi 2 mi sembrano più gente da script kiddies.Come ho detto sopra, il vero problema è che i giovani d'oggi non pensano più alla figa.
        • Anonimo scrive:
          Re: Si "divertono" anche in altro modo!
          - Scritto da: Vaira

          Come ho detto sopra, il vero problema è che
          i giovani d'oggi non pensano più alla figa.Ti sbagli, Vaira, ci pensano eccome!Infatti oltre a crackare (e a lanciare i sassi dai cavalcavia), i ragazzini di oggi si divertono pure a violentare le ragazzine della loro età.
      • BOFH scrive:
        Re: Che idioti!
        - Scritto da: Anonimo
        Figli idioti che però saranno presto assunti
        da qualche azienda di sicurezza +- pulita,
        oppure ne fonderanno una loro o verranno
        reclutati da qualche servizio segreto...Tu sei un giornalista!
    • Anonimo scrive:
      Re: Che idioti!
      - Scritto da: Anonimo
      30mila euro, il reddito di un anno.Azz, interessante. Mi trovi un lavoro così?
  • Anonimo scrive:
    ma va la
    prima si parlava del router , poi dei pirari poi di nuovo del router...però quando siete tornati up é uscita anche una notizia nella quale telecom di san marino era stata riconfermata per san marino visto che finiva la concessione....
    • Anonimo scrive:
      Re: ma va la
      - Scritto da: Anonimo
      prima si parlava del router , poi dei pirari
      poi di nuovo del router...
      però quando siete tornati up é uscita anche
      una notizia nella quale telecom di san
      marino era stata riconfermata per san marino
      visto che finiva la concessione....Certo, e abbiamo pagato tutte le testate giornalistiche per sparare ste cose a vanvera...complimenti vivissimi, Sherlock Holmes...
  • Anonimo scrive:
    Cracker che attaccano server?Toppato!
    Sono Lamer allo stato puro?Sicuramente credono di aver subito una qualche ingiustizia per chissa' quale violazione di contratto che le compagnie adottano verso i loro utenti!A mio giudizio severo ,al posto di fare un discorso di condanna dovrebbero cercare di capire perchè loro attaccavano questi server!Se è per un gioco veramente stupido,vanno puniti,ma se è una motivazione etica che ha fondamento,allora questa societa' deve essere persegita al posto loro!Andate a vedere che contratti si fanno ste societa',fanno ridere,loro dicono ACCETTA e segui questo comandamento e poi scopri che loro hanno il diritto di fare quello che gli pare!Poi si dice che in Italia ci sono leggi certe!Si come no,sono sempre leggi a favore delle persone sbagliate!!!Ivan
    • Anonimo scrive:
      Re: Cracker che attaccano server?Toppato!
      - Scritto da: Anonimo
      cut

      IvanAnche tu hai i capelli rossi?
    • DuDe scrive:
      Re: Cracker che attaccano server?Toppato!
      - Scritto da: Anonimo
      Sono Lamer allo stato puro?Sicuramente
      credono di aver subito una qualche
      ingiustizia per chissa' quale violazione di
      contratto che le compagnie adottano verso i
      loro utenti!
      A mio giudizio severo ,al posto di fare un
      discorso di condanna dovrebbero cercare di
      capire perchè loro attaccavano questi
      server!Se è per un gioco veramente
      stupido,vanno puniti,ma se è una motivazione
      etica che ha fondamento,allora questa
      societa' deve essere persegita al posto
      loro!Andate a vedere che contratti si fanno
      ste societa',fanno ridere,loro dicono
      ACCETTA e segui questo comandamento e poi
      scopri che loro hanno il diritto di fare
      quello che gli pare!Poi si dice che in
      Italia ci sono leggi certe!Si come no,sono
      sempre leggi a favore delle persone
      sbagliate!!!


      IvanQualunque motivazione etica non ti esime dal rispettare la legge, che per quanto ingiusta possa essere esiste e va rispettata, se non lo fai ti becchi le conseguenze delle tua azioni.Ora io non conosco i motivi per i quali questi due lamer hanno fatto quello che hanno fatto, ma hanno infranto la legge e come tale debbono essere puniti.Facciamo un po di fantascienza, tu mi rubi la donna, e tu sei una persona spregevole, che vive ai limiti dell'illegalita', bene, io essendo stato fregato da te, ti riempio di mazzate poiche' ritengo etico punirti per i tuoi comportamenti, eticamente avro' pure ragione, ma legalmente ( ed e' questo cio' che conta) sono un delinquente e come tale se mi beccano mi puniscono.
      • Anonimo scrive:
        Re: Cracker che attaccano server?Toppato!
        Ma non fare discorsi da uno che non ragiona con la sua testa!Le leggi sono fatte per essere seguite tu dici? Bene seguile tu!Le conseguenze x il 99% dei ricconi sono solo un colpo di starnuto!Chi viene offeso in qualche modo ricambia sempre!Per cui non dirmi che mi freghi la ragazza perchè la mia frega te(tanto per specificare)!Mi spaventa tanta ottusità a volte.Tu non hai capito il succo del discorso.Le leggi o valgono per tutti o per nessuno! Ora ti è chiaro o no?!Dormici sopra va! Bye (cmq rispetto la tua posizione ricorda)
  • Anonimo scrive:
    grandi competenze de che
    a raga lasciamo perdere il termine genio del computer o altro, in giro per la rete senza sbattersi un granche c'è già tutto pronto per far danni a bizzeffe altro che grandi capacità, l'unica cosa che bisogna avere e molta incoscenza e tanto tempo da perdere.
    • Anonimo scrive:
      Re: grandi competenze de che
      hai ragione al 1000x1000Basta installare mandrake (se proprio uno ha voglia di sbattersi e di fare il figo-che-non-usa-microsoft- perchè -i-veri-hacker-non-usano-microsoft) e mettere su nmap e papasmurf (il primo per cercare ip di broadcasting e il secondo per lanciare il ddos). Chiunque legga una di quelle ridicole "guide" che appaiono su altrettanto ridicole "e-zine' (di queste, in italia, salvo solo e unicamente BfI, le altre sono tutte HJ-Like, con articoletti scritti da ragazzini analfabeti che si atteggiano a grandi informatici scrivendo idiozie su come si fa un worm col visual basic - ma loro non erano contro microzozz???-) è in grado di buttare giù un sito web in 5 minuti, specie se gli amministratori di sistema non sono proprio delle cime. E non venite a dire che la colpa è proprio dei gestori, perchè questa posizione è folle; e sì, anche se questo paragone è scontato e da tanto fastidio, è come dire che se mi vengono a rubare in casa la colpa è mia perchè avevo solo 2 serrature invece che una. Ed è come dire che quelli che vanno in casa delle vecchiette spacciandosi per tecnici del telefono per poi narcotizzarle col cloroformio e fargli la pensione che stava nel barattolo dei biscotti agiscono per il bene della comunità aumentando la sicurezza. Ma per piacere! Sono tutti un branco di ragazzini repressi convinti che la vita stia dentro al monitor, e che rischiano anni di galera perchè qualcuno gli ha fregato il nickname. A me sembrano identici a quei ragazzini che se ne vanno in 3 in motorino alla ricerca di qualche cabina del telefono da prendere a sprangate. Sono i nuovi vandali, punto e basta, altro che esperti informatici. Bisogna colpire questo fenomeno, reprimerlo come si reprime qualsiasi altra forma di delinquenza minorile, sia punendo i colpevoli che cercando di fare prevenzione, insegnando ed alfabetizzando. Quando un minimo di cultura informatica sarà nella testa di chiunque usi un pc, e quando la gran parte della gente capirà che non c'è niente di difficile nello scannare un range di IP alla ricerca di host netbiossati per rubare password, quando finalmente tutto l'alone di magico e misterioso che sta dietro a questa baggianata dell'underground si sarà dissolto, allora il fenomeno morirà da se.Ciao ciao a tutti gli acher italioti.
      • Anonymous scrive:
        Re: grandi competenze de che
        - Scritto da: Anonimo
        hai ragione al 1000x1000
        Basta installare mandrake (se proprio uno ha
        voglia di sbattersi e di fare il
        figo-che-non-usa-microsoft- perchè
        -i-veri-hacker-non-usano-microsoft) e
        mettere su nmap e papasmurf (il primo per
        cercare ip di broadcasting e il secondo per
        lanciare il ddos).Non serve neanche nmap, su internet ci sono siti con liste gia' pronte di IP di broadcast, aggiornate anche 1 volta a settimana, pronte per essere usate con (ad esempio) papasmurf.A suo tempo mi divertivo a fare il lamer su irc contro quelli che facevano gli sboroni, tipo quelli con nick M3g4h4k3r :)Comunque per effettuare un attacco della portata descritta nell'articolo, sono necessari tool piu' raffinati: il primo che mi viene in mente e' Trinoo.Anonymous
        • Anonimo scrive:
          Re: grandi competenze de che

          Comunque per effettuare un attacco della
          portata descritta nell'articolo, sono
          necessari tool piu' raffinati: il primo che
          mi viene in mente e' Trinoo.

          AnonymousAno ci pensi ora google? sarà intasato nella ricerca della parola Trinoo e non ti dico da chi sennò stavolta la querela me la becco di sicuroElwood un altro "achers"
      • Anonimo scrive:
        Re: grandi competenze de che
        - Scritto da: Anonimo
        hai ragione al 1000x1000
        Basta installare mandrake (se proprio uno ha
        voglia di sbattersi e di fare il
        figo-che-non-usa-microsoft- perchè
        -i-veri-hacker-non-usano-microsoft) e
        mettere su nmap e papasmurf (il primo per
        cercare ip di broadcasting e il secondo per
        lanciare il ddos). Chiunque legga una di
        quelle ridicole "guide" che appaiono su
        altrettanto ridicole "e-zine' (di queste, in
        italia, salvo solo e unicamente BfI, le
        altre sono tutte HJ-Like, con articoletti
        scritti da ragazzini analfabeti che si
        atteggiano a grandi informatici scrivendo
        idiozie su come si fa un worm col visual
        basic - ma loro non erano contro
        microzozz???-) Ancora una volta lo stesso errore Hacker, e lamerè in grado di buttare giù un
        sito web in 5 minuti, specie se gli
        amministratori di sistema non sono proprio
        delle cime. E non venite a dire che la colpa
        è proprio dei gestori, perchè questa
        posizione è folle; e sì, anche se questo
        paragone è scontato e da tanto fastidio, è
        come dire che se mi vengono a rubare in casa
        la colpa è mia perchè avevo solo 2 serrature
        invece che una. Ed è come dire che quelli
        che vanno in casa delle vecchiette
        spacciandosi per tecnici del telefono per
        poi narcotizzarle col cloroformio e fargli
        la pensione che stava nel barattolo dei
        biscotti agiscono per il bene della comunità
        aumentando la sicurezza. Ma per piacere!E chi dice il contrario, ma l'inefficienza di questi "sysadmin" è davvero stupefacente!
        Sono tutti un branco di ragazzini repressi
        convinti che la vita stia dentro al
        monitor, e che rischiano anni di galera
        perchè qualcuno gli ha fregato il nickname.
        A me sembrano identici a quei ragazzini che
        se ne vanno in 3 in motorino alla ricerca di
        qualche cabina del telefono da prendere a
        sprangate. Sono i nuovi vandali, punto e
        basta, altro che esperti informatici.E tu che ne sai? ma sai le qualifiche di tutti? e chi sei il mago OTHELMA?
        Bisogna colpire questo fenomeno, reprimerlo
        come si reprime qualsiasi altra forma di
        delinquenza minorile, sia punendo i
        colpevoli che cercando di fare prevenzione,
        insegnando ed alfabetizzando. Quando un
        minimo di cultura informatica sarà nella
        testa di chiunque usi un pc, e quando la
        gran parte della gente capirà che non c'è
        niente di difficile nello scannare un range
        di IP alla ricerca di host netbiossati per
        rubare password, quando finalmente tutto
        l'alone di magico e misterioso che sta
        dietro a questa baggianata dell'underground
        si sarà dissolto, allora il fenomeno morirà
        da se.Si stava meglio quando si stava peggio... a quei tempi i treni viaggiavano in orario, fammi vedere che sai fare o sai solo parlare ti dò il mio indirizzo ip il DNS e fai tutto quello che dici di saper fare, non ti preoccupo non ti denuncio ioLa volpe e l'uva!
        Ciao ciao a tutti gli acher italioti.Ciao a tutti i "sysadmin" italioti
  • Anonimo scrive:
    Dos,Intrusioni
    1) al dos c'e' rimedio, nel senso che inizi a bannare gli ip da cui ti arrivano gli attacchi e in una giornata rimetti su un sistema funzionante. Quelli sono stati fermi 1 mese.2) le intrusioni: partendo dal discorso che nessun sistema e' sicuro penso che su un sistema con un IDS e un buon firewall e un antivirus aggiornato quaotidianamente , un sacco di queste cose sarebbero ovviate in breve tempo e non in un mese.Con questo non giustifico nessuno, ma dico che se lasciate la macchina sotto casa aperta e con le chiavi dentro, probabilmente non la ritrovate il giorno successivo e quindi bisognerebbe prendere coscienza del fatto che su internet ci sono buoni e cattivi come ovunque e se abbiamo interessi da difendere, dobbiamo spendere del denaro per difenderli. E non piangere dopo sul latte versato.Sfortunatamente facciamo parte di uno stato totalmente inconscio di cio che e' internet. Ho personalmente seguito una conferenza tenuta dal responsabile della sicurezza nazionale V.Merloni e ne sono stato disgustato, sembrava parlasse a dei deficenti e l'unica cosa che ci ha detto e' stata:"La sicurezza in Italia: Finalmente siamo riusciti a mettere gli antivirus". Con questo non voglio ne difendere ne accusare nessuno, ma forse c'e' da rivedere qualcosa nella legislazione e nella mentalità di chi paga gli amministratori di rete.CiaoGuido
    • Anonimo scrive:
      Re: Dos,Intrusioni
      Concordo pienamente, ma a me rompe anche perdere una sola ora per sti' ragazzini cerebrolesi.IMHO, una punizione esemplare è doverosa, anche se purtroppo a farne le spese saranno i loro genitori.
      • Anonimo scrive:
        Re: Dos,Intrusioni
        Guido .. ma ti rendi conto di quello che stai dicendo e della tua ignoranza totale ? "Bannare" gli ip da cui proviene l' attacco ? ahahahahahha ma cosa dici ?? Credi che sia sufficente qualche rules in un firewall per risolvere il problema ? Odio la gente che parla dice la sua cazzata senza sapere davvero come funzionano queste cose.Qualunque rule tu metta la firewall la valanga di dati ti arriva lo stesso .. si vede che non sei mai stato dossato fino ad adesso.Un buon antivirus ? AHAHHAHA ma per farne cosa ? LAMER !!! LAMER !!!Che tristezza di newbies.
        • Anonimo scrive:
          Re: Dos,Intrusioni
          - Scritto da: Anonimo
          Qualunque rule tu metta la firewall la
          valanga di dati ti arriva lo stesso .. si
          vede che non sei mai stato dossato fino ad
          adesso.
          Che tristezza di newbies.PREMESSA : PARLO DA PROFANO e non sono il tipo di prima.per quello che so quando due macchine cercano di mettersi in comunicazione (chiamiamole A e B) si mandano dei pacchetti per stabilire la connessione e le relative risposte. A manda un pacchetto a B, B risponde ad A amanda il messagio di riecezione ripsota e si stabilisce la connessione in una schema A-B-A. Il DOS non manda una vlanga di DATI ma una vlanga di pacchetti senza poi mandare una risposta lasicano il server in sandby in uno schema A-B-x in pratica il server sopo un po si ritrovera' ad aspettare una vlanga di risposte che non arriveranno mai (FLOOD) negando di fatto alrtre richieste... da quì DOS (denial of service)
          • Anonymous scrive:
            Re: Dos,Intrusioni
            - Scritto da: Anonimo
            PREMESSA : PARLO DA PROFANO e non sono il
            tipo di prima.
            per quello che so quando due macchine
            cercano di mettersi in comunicazione
            (chiamiamole A e B) si mandano dei pacchetti
            per stabilire la connessione e le relative
            risposte. A manda un pacchetto a B, B
            risponde ad A amanda il messagio di
            riecezione ripsota e si stabilisce la
            connessione in una schema A-B-A. Il DOS non
            manda una vlanga di DATI ma una vlanga di
            pacchetti senza poi mandare una risposta
            lasicano il server in sandby in uno schema
            A-B-x in pratica il server sopo un po si
            ritrovera' ad aspettare una vlanga di
            risposte che non arriveranno mai (FLOOD)
            negando di fatto alrtre richieste... da quì
            DOS (denial of service)Questo e' il syn-flood, ma esistono altri modi per procurare un dos, anche perche' ormai si puo' fermare facilmente.Sono i dos che ti saturano la banda quelli contro cui non pui fare nulla.Dos che sfruttano vulnerabilita' dei servizi sono molto piu' pericolosi ma spesso basta un reboot del server e una patch per risolverli.Un dos puo' essere anche una particolare richiesta fatta al server ftp che sfruttando un buffer overflow ti fa crashare la macchina.Ad ognuno il suo DoS ;)Anonymous
          • Anonimo scrive:
            Re: Dos,Intrusioni

            Questo e' il syn-flood, ma esistono altri
            modi per procurare un dos, anche perche'
            ormai si puo' fermare facilmente.
            Sono i dos che ti saturano la banda quelli
            contro cui non pui fare nulla.
            Dos che sfruttano vulnerabilita' dei servizi
            sono molto piu' pericolosi ma spesso basta
            un reboot del server e una patch per
            risolverli.
            Un dos puo' essere anche una particolare
            richiesta fatta al server ftp che sfruttando
            un buffer overflow ti fa crashare la
            macchina.

            Ad ognuno il suo DoS ;)

            Anonymousc'ho capito poco cmq Denghiu (alla Aldo Biscardi!) della spiegazione
          • Anonymous scrive:
            Re: Dos,Intrusioni
            - Scritto da: Anonimo
            c'ho capito poco cmq Denghiu (alla Aldo
            Biscardi!) della spiegazionehehe, quasi quasi mi compro il libro :)Anonymous
          • Anonimo scrive:
            Re: Dos,Intrusioni
            - Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: Anonimo

            Qualunque rule tu metta la firewall la

            valanga di dati ti arriva lo stesso .. si

            vede che non sei mai stato dossato fino ad

            adesso.

            Che tristezza di newbies.

            PREMESSA : PARLO DA PROFANO e non sono il
            tipo di prima.
            per quello che so quando due macchine
            cercano di mettersi in comunicazione
            (chiamiamole A e B) si mandano dei pacchetti
            per stabilire la connessione e le relative
            risposte. A manda un pacchetto a B, B
            risponde ad A amanda il messagio di
            riecezione ripsota e si stabilisce la
            connessione in una schema A-B-A. Il DOS non
            manda una vlanga di DATI ma una vlanga di
            pacchetti senza poi mandare una risposta
            lasicano il server in sandby in uno schema
            A-B-x in pratica il server sopo un po si
            ritrovera' ad aspettare una vlanga di
            risposte che non arriveranno mai (FLOOD)
            negando di fatto alrtre richieste... da quì
            DOS (denial of service)- Scritto da: Anonimo
            Qualunque rule tu metta la firewall la
            valanga di dati ti arriva lo stesso .. si
            vede che non sei mai stato dossato fino ad
            adesso.
            Che tristezza di newbies. Denial of service: rifiuto di servizio Se ti butto giù l'iis da remoto semplicemente killandoti il servizio ho fatto un denial of service senza nessun flood.Sono giunto a questa conclusione leggendo parecchi articoli:Il cervello di Antonio sta comodo in una scatola di cerini.
    • Anonimo scrive:
      Re: Dos,Intrusioni
      - Scritto da: Anonimo

      1) al dos c'e' rimedio, nel senso che inizi
      a bannare gli ip da cui ti arrivano gli
      attacchi e in una giornata rimetti su un
      sistema funzionante. Quelli sono stati fermi
      1 mese.
      Non è mica così semplice eh. Tu puoi mettere in deny tutte le classi IP che ti pare il problema è che il flood lo subisci ugualmente, l'unica soluzione è comunicare gli IP/ le classi ip al carrier che a sua volta deve piazzarli in deny su tutti i router di frontiera, ti assicuro che questa è un operazione tutt'altro che rapida, senza contare il fatto che spesso gli indirizzi ip sorgenti sono spoofati il che va a complicare ulteriormente la situazione. Sicuramente non è roba di 1 giorno.--deb
      • Anonimo scrive:
        Re: Dos,Intrusioni
        Ciao deb, non perdere tempo con sta gente ... sti lamerucoli da strapazzo devono per forza dire la loro perche' si sentono dei fenomeni quando arrivano a fare andare un modem adsl usp su windows xp per connettersi al loro isp pacco super alice mega ultra super adsl.
      • Anonimo scrive:
        Re: Dos,Intrusioni

        Non è mica così semplice eh. Tu puoi mettere
        in deny tutte le classi IP che ti pare il
        problema è che il flood lo subisci
        ugualmente, l'unica soluzione è comunicare
        gli IP/ le classi ip al carrier che a sua
        volta deve piazzarli in deny su tutti i
        router di frontiera, ti assicuro che questa
        è un operazione tutt'altro che rapida, senza
        contare il fatto che spesso gli indirizzi ip
        sorgenti sono spoofati il che va a
        complicare ulteriormente la situazione.
        Sicuramente non è roba di 1 giorno.Hai perfettamente ragione non è il lavoro di una giornata, e forse ti dico nemmno di una settimana, il lavoro è stato preparato di "Fino" e scommetto che ci sia lo zampino di qualcun altro IMHO, sembra fatto da chi un pò se ne intende e non mi pare che i due sapessero bene cosa stessero facendo.Elwood
        --
        deb
    • Anonymous scrive:
      Re: Dos,Intrusioni
      - Scritto da: Anonimo

      1) al dos c'e' rimedio, nel senso che inizi
      a bannare gli ip da cui ti arrivano gli
      attacchi e in una giornata rimetti su un
      sistema funzionante. Quelli sono stati fermi
      1 mese.Sarei curioso di sapere come fai...Gli attacchi dos (o ddos) non possono essere in alcun modo fermati dall'amministratore del server.
      2) le intrusioni: partendo dal discorso che
      nessun sistema e' sicuro penso che su un
      sistema con un IDS e un buon firewall e un
      antivirus aggiornato quaotidianamente , un
      sacco di queste cose sarebbero ovviate in
      breve tempo e non in un mese.forse riusciresti a pararti dalle intrusioni, o almeno quelle piu' classiche, ma un dos non lo fermi.
      Con questo non giustifico nessuno, ma dico
      che se lasciate la macchina sotto casa
      aperta e con le chiavi dentro, probabilmente
      non la ritrovate il giorno successivo e
      quindi bisognerebbe prendere coscienza del
      fatto che su internet ci sono buoni e
      cattivi come ovunque e se abbiamo interessi
      da difendere, dobbiamo spendere del denaro
      per difenderli. E non piangere dopo sul
      latte versato.L'esempio non centra niente.Riprendendo il tuo: e' come lasciare la macchina in strada, e ogni sera passano dei tipi che ti bucano le gomme.Che la macchina sia aperta o chiusa poco importa.

      Sfortunatamente facciamo parte di uno stato
      totalmente inconscio di cio che e' internet.
      Ho personalmente seguito una conferenza
      tenuta dal responsabile della sicurezza
      nazionale V.Merloni e ne sono stato
      disgustato, sembrava parlasse a dei
      deficenti e l'unica cosa che ci ha detto e'
      stata:"La sicurezza in Italia: Finalmente
      siamo riusciti a mettere gli antivirus". Con
      questo non voglio ne difendere ne accusare
      nessuno, ma forse c'e' da rivedere qualcosa
      nella legislazione e nella mentalità di chi
      paga gli amministratori di rete.chi paga gli amministratori la maggior parte delle volte non sa neanche il motivo per cui li sta pagando.Non puoi pretendere che tutti conoscano l'informatica, ma sono d'accordo che almeno i concetti base andrebbero inculcati a tutti.La sicurezza poi e' un concetto talmente complesso (in informatica) che sono pochi quelli che hanno le capacita' per affrontarlo, e che piaccia o no e' cosi'.Anonymous
      • Anonimo scrive:
        Re: Dos,Intrusioni
        Un attacco ddos da fload non e' affatto possibile mantenerlo attivo per un mese in modo continuativo. Quello su Yahoo e' durato poche ore, non un mese. Per fare cio che solamente state pensando ci vogliono 1.000.000 di macchine in un mese. Siete confusi e sparlate senza cognizione di causa.Secondo me e' sicuramente + probabile un attacco di buffer overfloow con qualche toolletto del cavolo scaricato dalla rete.La shell di cui parlano : Il dos.Qua come al solito manco sapevano come si chiamano e facendo una ricercas internet su "attacchi hacker" gli e' uscito DDOS.Guido
        • Anonymous scrive:
          Re: Dos,Intrusioni
          - Scritto da: Anonimo

          Un attacco ddos da fload non e' affatto
          possibile mantenerlo attivo per un mese in
          modo continuativo. Quello su Yahoo e' durato
          poche ore, non un mese. Per fare cio che
          solamente state pensando ci vogliono
          1.000.000 di macchine in un mese. Siete
          confusi e sparlate senza cognizione di
          causa.io non ho mai parlato di un ddos da fload.Ho detto solo che un ddos non lo fermi
          Secondo me e' sicuramente + probabile un
          attacco di buffer overfloow con qualche
          toolletto del cavolo scaricato dalla rete.Ho per caso detto il contrario?non mi pare.. visto soprattutto il fatto che non ho mai specificato che tipo di dos potesse essere.
          Qua come al solito manco sapevano come si
          chiamano e facendo una ricercas internet su
          "attacchi hacker" gli e' uscito DDOS.se parli dei due ragazzini e' probabile.Rileggi quello che hai scritto: parti dicendo che e' stato un ddos, poi dici che avranno usato qualche tool per provocare un buffer overflow sul server.Ebbene, in questo caso un DOS, non un DDOS.I due termini non sono intercambiabili, ci sono profonde differenze tra i due.Forse una ricerca su internet farebbe bene anche a te, magari la prossima volta eviti di fare l'arrogante inutilmente.Anonymous
    • Anonimo scrive:
      Re: Dos,Intrusioni
      Si ma questo a che livello lo fai?Bannare gli ip... gli ip vanno bannati su un router.Banni a livello di mad4games? Inutile: l'intera rete di mad4games non era sufficente a reggere il carico.Banni a livello di intelcom? Inutile: anche intelcom.sm cadeva.Banni a livello di seabone? Eh certo... peccato che il seabone.net sia uno dei principali nodi di smistamento traffico con l'estero... e alla richiesta di bannare un migliaio di ip provenienti da reti internazionali abbiano (giustamente) risposto picche :)
      • Anonimo scrive:
        Re: Dos,Intrusioni
        Sorry non ho firmato il messaggio precedente.Isabel.
      • Anonimo scrive:
        Re: Dos,Intrusioni
        - Scritto da: Anonimo
        Si ma questo a che livello lo fai?
        Bannare gli ip... gli ip vanno bannati su un
        router.

        Banni a livello di mad4games? Inutile:
        l'intera rete di mad4games non era
        sufficente a reggere il carico.
        Banni a livello di intelcom? Inutile: anche
        intelcom.sm cadeva.
        Banni a livello di seabone? Eh certo...
        peccato che il seabone.net sia uno dei
        principali nodi di smistamento traffico con
        l'estero... e alla richiesta di bannare un
        migliaio di ip provenienti da reti
        internazionali abbiano (giustamente)
        risposto picche :)bastava che qualcuno leggesse!http://spider.phy.cam.ac.uk/cs-it/security/c18_anderson.pdfDESCRIPTION:The "smurf" attack, named after its exploit program, is one of the mostrecent in the category of network-level attacks against hosts. Aperpetrator sends a large amount of ICMP echo (ping) traffic at IP broadcastaddresses, all of it having a spoofed source address of a victim. If therouting device delivering traffic to those broadcast addresses performsthe IP broadcast to layer 2 broadcast function noted below, most hosts onthat IP network will take the ICMP echo request and reply to it with anecho reply each, multiplying the traffic by the number of hostsresponding. On a multi-access broadcast network, there could potentiallybe hundreds of machines to reply to each packet.The "smurf" attack's cousin is called "fraggle", which uses UDP echopackets in the same fashion as the ICMP echo packets; it was a simplere-write of "smurf".Currently, the providers/machines most commonly hit are IRC servers andtheir providers.There are two parties who are hurt by this attack... the intermediary(broadcast) devices--let's call them "amplifiers", and the spoofed addresstarget, or the "victim". The victim is the target of a large amount oftraffic that the amplifiers generate.Let's look at the scenario to paint a picture of the dangerous nature ofthis attack. Assume a co-location switched network with 100 hosts, andthat the attacker has a T1. The attacker sends, say, a 768kb/s stream ofICMP echo (ping) packets, with a spoofed source address of the victim, tothe broadcast address of the "bounce site". These ping packets hit thebounce site's broadcast network of 100 hosts; each of them takes the packetand responds to it, creating 100 ping replies out-bound. If you multiplythe bandwidth, you'll see that 76.8 Mbps is used outbound from the "bouncesite" after the traffic is multiplied. This is then sent to the victim (thespoofed source of the originating packets).HOW TO DETERMINE IF YOUR NETWORK IS VULNERABLE:Several sites have been established to do both active and passive scanningof networks to determine whether or not directed-broadcast is enabled.http://www.netscan.org/ is a site which actively scans the IPv4 addressspace and mails network contacts with information on how to disable them.http://www.powertech.no/smurf/ is a site which will test scan yournetwork and allow you to enter a known smurf amplifier site.HOW TO KEEP YOUR SITE FROM BEING THE SOURCEPERPETRATORS USE TO ATTACK VICTIMS:The perpetrators of these attacks rely on the ability to source spoofedpackets to the "amplifiers" in order to generate the traffic which causesthe denial of service.In order to stop this, all networks should perform filtering either at theedge of the network where customers connect (access layer) or at the edgeof the network with connections to the upstream providers, in order todefeat the possibility of source-address-spoofed packets from enteringfrom downstream networks, or leaving for upstream networks.Paul Ferguson of cisco Systems and Daniel Senie of BlazeNet have writtenan RFC pertaining to this topic. See: ftp://ftp.isi.edu/in-notes/rfc2267.txtfor more information and examples on this subject.Additionally, router vendors have added or are currently adding optionsto turn off the ability to spoof IP source addresses by checking thesource address of a packet against the routing table to ensure the returnpath of the packet is through the interface it was received on.Cisco has added this feature to the current 11.1CC branch, used by manyNSP's, in an interface command '[no] ip verify unicast reverse-path'.See the "other vendors" section for 3Com information regarding this feature.HOW TO STOP BEING AN INTERMEDIARY:This attack relies on the router serving a large multi-access broadcastnetwork to frame an IP broadcast address (such as 10.255.255.255) into alayer 2 broadcast frame (for Ethernet, FF:FF:FF:FF:FF:FF). RFC 1812,"Requirements for IP Version 4 Routers", Section 5.3.5, specifies: --- A router MAY have an option to disable receiving network-prefix- directed broadcasts on an interface and MUST have an option to disable forwarding network-prefix-directed broadcasts. These options MUST default to permit receiving and forwarding network-prefix- directed broadcasts.---Generally, with IP providers and IP applications as we know them today,this behavior should not be needed, and it is recommended thatdirected-broadcasts be turned off, to suppress the effects of this attack. RFC 2644, a Best Current Practice RFC by Daniel Senie, updates RFC 1812to state that router software must default to denying the forwardingand receipt of directed broadcasts.Ethernet NIC hardware (MAC-layer hardware, specifically) will only listento a select number of addresses in normal operation. The one MAC addressthat all devices share in common in normal operation is the mediabroadcast, or FF:FF:FF:FF:FF:FF. If a device receives a packet destinedto the broadcast link-layer address, it will take the packet and send aninterrupt for processing by the higher-layer routines.To stop your Cisco router from converting these layer 3 broadcasts intolayer 2 broadcasts, use the "no ip directed-broadcast" interfaceconfiguration command. This should be configured on each interface of allrouters.As of Cisco IOS version 12.0, "no ip directed-broadcast" is now the defaultin order to protect networks by default. "ip directed-broadcast" will beneeded if your network requires directed broadcasts to be enabled.
        • Anonimo scrive:
          Re: Dos,Intrusioni
          [...]

          Ethernet NIC hardware (MAC-layer hardware,
          specifically) will only listen
          to a select number of addresses in normal
          operation. The one MAC address
          that all devices share in common in normal
          operation is the media
          broadcast, or FF:FF:FF:FF:FF:FF. If a
          device receives a packet destined
          to the broadcast link-layer address, it will
          take the packet and send an
          interrupt for processing by the higher-layer
          routines.

          To stop your Cisco router from converting
          these layer 3 broadcasts into
          layer 2 broadcasts, use the "no ip
          directed-broadcast" interface
          configuration command. This should be
          configured on each interface of all
          routers.

          As of Cisco IOS version 12.0, "no ip
          directed-broadcast" is now the default
          in order to protect networks by default.
          "ip directed-broadcast" will be
          needed if your network requires directed
          broadcasts to be enabled.

          ahh mi sono dimenticato la firmaElwood the "achers"my attitude? i dont know who is " Firewall as the first line of defence against unauthorised ... ofService) Attacks such as: SYN Flood; ACK Flood; ICMP Flood; Smurfing; ... "
          • Anonimo scrive:
            Re: Dos,Intrusioni

            ahh mi sono dimenticato la firma
            Elwood the "achers"ma hai letto TU invece?Quel documento spiega come fixare il problema sulle reti che generano il traffico, non come fixarlo su chi subisce il danno. Chi subisce il danno, ossia m4d, non puo farci niente.
          • Anonimo scrive:
            Re: Dos,Intrusioni
            - Scritto da: Anonimo


            ahh mi sono dimenticato la firma

            Elwood the "achers"

            ma hai letto TU invece?
            Quel documento spiega come fixare il
            problema sulle reti che generano il
            traffico, non come fixarlo su chi subisce il
            danno. Chi subisce il danno, ossia m4d, non
            puo farci niente.You can prevent your internal users from launching smurf attacks from yournetwork, by dropping forged packets at any of your gateways. (Preferablythe closest gateway to the user).Smurf exploit:# We want to deny incoming access by default.$IPFWADM -I -p deny# SPOOFING# We should not accept any datagrams with a source address matching ours# from the outside, so we deny them.$IPFWADM -I -a deny -S $OURNET -W $ANYDEV# SMURF# Disallow ICMP to our broadcast address to prevent "Smurf" style attack.$IPFWADM -I -a deny -P icmp -W $ANYDEV -D $OURBCAST# TCP# We will accept all TCP datagrams belonging to an existing connection# (i.e. having the ACK bit set) for the TCP ports we're allowing through.# This should catch more than 95 % of all valid TCP packets.$IPFWADM -I -a accept -P tcp -D $OURNET $TCPIN -k -b# TCP - INCOMING CONNECTIONS# We will accept connection requests from the outside only on the# allowed TCP ports.$IPFWADM -I -a accept -P tcp -W $ANYDEV -D $OURNET $TCPIN -y# TCP - OUTGOING CONNECTIONS# We accept all outgoing tcp connection requests on allowed TCP ports.$IPFWADM -I -a accept -P tcp -W $OURDEV -D $ANYADDR $TCPOUT -y# UDP - INCOMING# We will allow UDP datagrams in on the allowed ports.$IPFWADM -I -a accept -P udp -W $ANYDEV -D $OURNET $UDPIN# UDP - OUTGOING# We will allow UDP datagrams out on the allowed ports.$IPFWADM -I -a accept -P udp -W $OURDEV -D $ANYADDR $UDPOUT# ICMP - INCOMING# We will allow ICMP datagrams in of the allowed types.$IPFWADM -I -a accept -P icmp -W $ANYDEV -D $OURNET $UDPIN# ICMP - OUTGOING# We will allow ICMP datagrams out of the allowed types.$IPFWADM -I -a accept -P icmp -W $OURDEV -D $ANYADDR $UDPOUT# DEFAULT and LOGGING# All remaining datagrams fall through to the default# rule and are dropped. They will be logged if you've# configured the LOGGING variable above.#.if [ "$LOGGING" ].then.# Log barred TCP.$IPFWADM -I -a reject -P tcp -o.# Log barred UDP.$IPFWADM -I -a reject -P udp -o.# Log barred ICMP.$IPFWADM -I -a reject -P icmp -o.fi.#.# end.Elwood the "achers" ora scusate ho una partita a quake III arena e mi devo assentare :-D
  • Anonimo scrive:
    Re: M4d Non sa + come farsi pubblicità
    Pubblicità non credo, ma in m4d si sono sempre distinti per arroganza. Chi conosce la sua storia saprà che si chiamava NgX e che fu necessaria una minaccia di querela da parte di NGI per farla smettere di usare un nome simile. Inoltre l'hosting di servers di gioco permette, a loro dire, di avere la proprietà (sic!) degli shard di Ultima Online ospitati e realizzati non certo da loro ma dallo staff in modo volontario e gratuito, tanto che possono permettersi di chiuderlo o cambiare tutto lo staff senza avvisare. Non mi stupisce che qualcuno si sia arrabbiato con i piani alti...ma la reazione è davvero spropositata.
    • Anonimo scrive:
      Re: M4d Non sa + come farsi pubblicità
      Saranno mica amici di quello la che sta seduto sulla sedia bianca a wosh. che accoppa nel nome dei suoi interessi?Scusate la battutaccia,ma è vero ste reazioni da :rubami il portafolio e ti accoppo,fanno ridere i polli! ^_^ano_nimo
  • Anonimo scrive:
    due anni sono *pochi*
    non stiamo parlando di hacker ma di vandali, combattiamo i vandali che scassano cabine e usano gli scriptini per i DDOS, sono contento che abbiamo preso altri due lamer, in genere questo tipo di attacco che e' il piu' vigliacco che esista (perche' richiede 0 competenze ed e' difficilmente tracciabile a meno che tu non sia un totale idiota), un attacco da ca**sotto, di gente che non ha le pa**e per affrontare la vita reale e si nasconde dietro lo schermo di un computer. Diverse societa' con centinaia di padri di famiglia hanno dovuto chiudere i battenti per ragazzini della loro risma, senza contare interi network irc (compreso quello in cui chattavo io), ora ci aspettiamo una CONDANNA esemplare, un esempio per tutti gli altri sfigati Grazie
    • Anonimo scrive:
      Re: due anni sono *pochi*
      Ma si.....mettiamoli sulla sedia elettrica!! :|Te c'hai grossa crisi........Io manderei in galera i sysadmin di M4D pensa un po'.......
    • Anonimo scrive:
      Re: due anni sono *pochi*
      Lamer lo si può essere anche nella vita, oltre chedietro lo schermo.Chiedendo condanne ESEMPLARI da giustizialistaad oltranza non dimostri di essere diverso dal ragazzinoche ha manomesso i server perché gli stava antipaticoqualche sysadm della macchina su cui girava il serverdi UOLciaouzD.
    • Anonimo scrive:
      Re: due anni sono *pochi*
      Ed ecco il solito fascio microsoftiano che deve dire la sua a tutti i costi.Come titolava ieri la home page di mad4games: " Giustizia e' fatta " ... ma vaffanculo .. giustizia di cosa ? La colpa e' vostra unicamente e di come vengono gestite le cose all' interno dei servers di gioco e basta.Che giustizia sarà mai fatta ? 2 ragazzini arrestati ... 2 persone che sicuramente a livello sociale ( come accade nel 99 % dei casi ) sono ragazzi di ottima famiglia che mai nella vita reale hanno commesso qualche crimine.C'e' gente che spara, uccide, stupra, ruba, violenta che non viene toccata e avete il coraggio di dire GIUSTIZIA E' FATTA quando hanno arrestato 2 bravi ragazzi che non hanno alla fine fatto niente di male se non una semplice vendetta con le armi a loro disposizione per il gravissimo torto subito dai masters di gioco.
      • Anonimo scrive:
        Re: due anni sono *pochi*

        sono ragazzi di ottima famiglia che
        mai nella vita reale hanno commesso qualche
        crimine.
        2 bravi ragazzi che non
        hanno alla fine fatto niente di male se non
        una semplice vendetta
        per il gravissimo torto subito
        dai masters di gioco.o sei un troll o sei uno di quei due...
      • Anonimo scrive:
        Re: due anni sono *pochi*
        - Scritto da: Anonimo
        Ed ecco il solito fascio microsoftiano che
        deve dire la sua a tutti i costi.
        Come titolava ieri la home page di
        mad4games: " Giustizia e' fatta " ... ma
        vaffanculo .. giustizia di cosa ? La colpa
        e' vostra unicamente e di come vengono
        gestite le cose all' interno dei servers di
        gioco e basta.
        Che giustizia sarà mai fatta ? 2 ragazzini
        arrestati ... 2 persone che sicuramente a
        livello sociale ( come accade nel 99 % dei
        casi ) sono ragazzi di ottima famiglia che
        mai nella vita reale hanno commesso qualche
        crimine.
        C'e' gente che spara, uccide, stupra, ruba,
        violenta che non viene toccata e avete il
        coraggio di dire GIUSTIZIA E' FATTA quando
        hanno arrestato 2 bravi ragazzi che non
        hanno alla fine fatto niente di male se non
        una semplice vendetta con le armi a loro
        disposizione per il gravissimo torto subito
        dai masters di gioco.tipico ragionamento da FALLITOniente di male? ma va a cagher...
    • Anonimo scrive:
      Re: due anni sono *pochi*
      ahahahhaha si sono uno di quei due e sono cosi' furbo che lo vengo a scrivere qua .. ma per piacere .. guarda se il led verde del tuo cervello e' su ON adesso o come sicuramente penso e' OFF.
      • Anonimo scrive:
        Re: due anni sono *pochi*
        - Scritto da: Anonimo
        ahahahhaha si sono uno di quei due e sono
        cosi' furbo che lo vengo a scrivere qua ..
        ma per piacere .. guarda se il led verde del
        tuo cervello e' su ON adesso o come
        sicuramente penso e' OFF.Sì, sei un troll
  • Anonimo scrive:
    DoS e hacker
    Gli attacchi DoS non sono da hacker ma da lamer, non sono eleganti e servono solo a rompere le scatolone. Sono armi da "terroristi" informatici, magari giustificati da qualche ideologia più o meno valida ma comunque volgari. Qualcuno potrà obbiettare che in taluni casi servono per costringere i sysadmin a riavviare le macchine (così dopo magari parte un trojan), ma in realtà non capisco a cosa serve riavviare una macchina sotto attacco DoS, piuttosto stacco il cavo di rete finchè non finiscono...E ricordatevi che MafiaBoy ha messo in ginocchio siti ben più celebri ed è sempre stato uno script-kiddie.
    • HackerProf scrive:
      Re: DoS e hacker
      - Scritto da: Anonimo
      Gli attacchi DoS non sono da hackerSiamo Precisi Cracker ... :-) ma da
      lamer, non sono eleganti e servono solo a
      rompere le scatolone. Sono armi da
      "terroristi" informatici, magari
      giustificati da qualche ideologia più o meno
      valida ma comunque volgari. Qualcuno potrà
      obbiettare che in taluni casi servono per
      costringere i sysadmin a riavviare le
      macchine (così dopo magari parte un trojan),
      ma in realtà non capisco a cosa serve
      riavviare una macchina sotto attacco DoS,
      piuttosto stacco il cavo di rete finchè non
      finiscono...Come le macchine windows che sono state annoverate come sistemi sicuri al pari di macchine linux ... si ma con il cavo di rete staccato e senza floppy :-)

      E ricordatevi che MafiaBoy ha messo in
      ginocchio siti ben più celebri ed è sempre
      stato uno script-kiddie.(linux)
      • Anonimo scrive:
        Re: DoS e hacker

        Come le macchine windows che sono state
        annoverate come sistemi sicuri al pari di
        macchine linux ... si ma con il cavo di rete
        staccato e senza floppy :-)
        Forse ti confondi con i requisiti dei livelli più alti dell'OrangeBook, inoltre dovresti specificare quali macchine windows, non facciamo informazione approssimativa...
        • Anonimo scrive:
          Re: DoS e hacker
          - Scritto da: Anonimo
          Forse ti confondi con i requisiti dei
          livelli più alti dell'OrangeBook, inoltre
          dovresti specificare quali macchine windows,
          non facciamo informazione approssimativa...Giusto: lo dico io: una versione qualsiasi di windows
  • MaurizioB scrive:
    E i massmedia...
    ...sfoggiano la solita ignoranza sparando titoloni e cazzeggiando sul più temibile dizionario informatico che la faccia della terra abbia mai visto (cioè quello in uso agli iscritti all'albo dei giornalisti... e qui si toccherebbe l'altro tasto dolente)... Ovviamente "hacker" spunta dappertutto, per non parlare dei toni di "sfida" al server gaming e via dicendo...Lasciamo stare va'...Saluti
    • AlexBravo scrive:
      Re: E i massmedia...
      però questi li hanno definiti cracker non hacker.
      • Emilio scrive:
        Re: E i massmedia...
        - Scritto da: AlexBravo
        però questi li hanno definiti cracker non
        hacker.Beh non credo proprio che parlasse di PI ovviamente ;)
    • JosaFat scrive:
      Re: E i massmedia...
      pensa che ieri al TG5 sono riuscito a sbagliare nome del gioco, anzichè Ultima On Line, hanno detto qualcosa come Ultime On Line (che sembra un notiziario) o Ultimo On Line (che sembra una simulazione di cattura di Riina).Non solo, da quel che dicevano non era assolutamente chiaro che usassero server zombie, come invece leggo qui su PI.Non è una novità che su queste materie l'informazione sia spesso inesatta, ma mi stupisce come continuino imperterriti nella loro ignoranza.
      • Anonimo scrive:
        Re: E i massmedia...
        ma si è tutto nella media. vi ricordate di napster di cui hanno tanto parlato ? il famoso SITO dove puoi scambiarti la musica? detto questo detto tutto
  • Anonimo scrive:
    Mah!
    Frequentavo lo stesso forum di uno dei due.Sicuramente queste "grandi capacita' tecniche" di cui si parla non c'erano e non ci sono. Mi domando quindi se sia attendibile anche tutto il resto di quanto leggo, i grossi danni l'estorsione ecc.Non basta non far nomi, la discrezione ci vuole lo stesso.
  • Anonimo scrive:
    guerre digitali di cartone
    Io credo che sia tutto esasperato ai massimi livelli, da quando internet e' diventata commerciale appena una societa' si vede minacciata ricorre alla legge... ma quando un consumatore rimane danneggiato puo' ottenere lo stesso trattamento?Internet (quella vera, quella di caratteri senza frivolezze animate che mangiano solo banda) e' davvero morta, ora e' tutto nelle mani delle societa' che vogliono semplicemente fare soldi....... he tristezza.......anonimo (o meglio anonimo per nome in realta' la cosa meno anonima la mondo e' internet)
  • Anonimo scrive:
    considerazioni
    ...chiedere migliai di ero di risarcimento a dei ragazzini per una brata? sono riusciti per 20 giorni a bloccare con attacchi i Vs server? allora sono davvero protetti alla grande....Per mio conto non mi avvicinero' mai neppure alla Vs home page.WF
    • Anonimo scrive:
      Re: considerazioni
      Beh se è questa l'educazione che insegnerai a tuoi figli...Quanto sono fico a rompere i co****ni al prossimo solo perchè c'ho discusso, e poi tanto papi mi difende...Anche i sedicenni che stuprano in gruppo, facendo un'analisi sociologica fanno solo una bravata...E poi io non mi avvicinerei mai alla ragazza che li ha denunciati.Auguri...Alien3
      • Anonimo scrive:
        Re: considerazioni
        - Scritto da: Anonimo
        Beh se è questa l'educazione che insegnerai
        a tuoi figli...
        Quanto sono fico a rompere i co****ni al
        prossimo solo perchè c'ho discusso, e poi
        tanto papi mi difende...
        Anche i sedicenni che stuprano in gruppo,
        facendo un'analisi sociologica fanno solo
        una bravata...
        E poi io non mi avvicinerei mai alla ragazza
        che li ha denunciati.

        Auguri...

        Alien3Osservazione completamemte fuori luogo la tua, con hai neppure lontanamente capito il mio pensiero. ... O forse sei uno degli admin attaccati?WF
        • Anonimo scrive:
          Re: considerazioni
          Assolutamente non sono uno degli admin attaccati..Ma non giustifico nessun tipo di Dos sulla rete, che spesso danneggia centinaia o migliaia di utenti.Se poi è portato da ragazzini che pensano di essere il nuovo Mitnick solo perchè hanno scaricato uno script in C dalla rete e lo hanno compilato, trovo la cosa particolarmente diseducativa.E anche se non lo dico per giustificare gli amministratori dei server da te citati, se conosci realmente lo Smurf dovresti sapere che la "vittima" può solo subire.Alien3
          • Anonimo scrive:
            Re: considerazioni
            - Scritto da: Anonimo
            Assolutamente non sono uno degli admin
            attaccati..
            Ma non giustifico nessun tipo di Dos sulla
            rete, che spesso danneggia centinaia o
            migliaia di utenti.

            Vuoi fare il tecnico e non sai nemmeno di cosa stai parlandoDos è il sistema operativo di microzozzmentre quello che hai descritto tu è il DoS Denial of ServiceIl Dos se potessi lo userei in altri modiAlien3:_ format cervello:sei sicuro di vuoi cancellare il vuoto?S/NSNuova etichetta: Bidone Anas
          • Anonimo scrive:
            Re: considerazioni
            Hai ragione non ho messo il caps sulla s.Ti chiedo umilmente scusa.Comunque se tu fossi in grado di difenderti da uno Smurf ben organizzato sicuramente non staresti perdendo tempo su questo forum.A meno che le Maldive non ti siano venute a noia...Alien3
          • Anonimo scrive:
            Re: alien ma quale smurf i puffi?
            - Scritto da: Anonimo
            Hai ragione non ho messo il caps sulla s.
            Ti chiedo umilmente scusa.
            Comunque se tu fossi in grado di difenderti
            da uno Smurf ben organizzato sicuramente non
            staresti perdendo tempo su questo forum.
            A meno che le Maldive non ti siano venute a
            noia...

            Alien3Io a differenza di te io lavoro sulle macchine di notte e non sto sveglio in attesa di sant'antonio abateAlien chi sei un "real hacker espertone"?Impara un pò di informatica.Innanzitutto mi devi spiegare come fai a sapere se quello che hanno fatto i lamerozzi è uno Smurf o un FraggleEri il Sysadmin del sistema?Eri il lamerozzo?Ergo spari nomi informatici RandomTanto per fare colpo su gli altri che ne sanno assai meno di te.Poi bisogna controllare il directed-broadcast se è attivatowww.netscan.orgpoi gli amministratori di sistema di tale rete ammesso che sapessero (tu uno degli eletti o come sospetto parli e cianci parole informatiche random) che ci fosse un attacco di tipo smurf potevano digitare sulle tastierine...http://www.powertech.no/smurf/index.htmlMa è troppo difficile?Come per te capire che forse e meglio che cambi forum (prova con fintipraticoni.it) o che è meglio che decidi di cambiare mestiere perchè è meglio che lasci perdere.Tu e qualche altro management di rete di questi portaloni di gamers on-lineElwood
          • Anonimo scrive:
            Re: alien ma quale smurf i puffi?
            Elwood a parte che il sito per gli Smurf amplifiers fa' ride...(azz sei un vero hacker...:)))So' de Roma che ce voi fà...Io non cercavo di impressionare nessuno.Dicevo solo che utilizzare certi strumenti senza sapere che cosa stai realmente facendo (e magari sententoti straparaculo perchè stai su una shell hackata) non è il massimo per diventare "adulto".Alien3
          • Anonimo scrive:
            Re: alien ma quale smurf i puffi?
            - Scritto da: Anonimo
            Elwood
            a parte che il sito per gli Smurf amplifiers
            fa' ride...(azz sei un vero hacker...:)))
            So' de Roma che ce voi fà...io so de Roma ma tu rimani quello che sei: uno che dice cose che non conosce minimamente ti fa ridere il sito il sito? perchè non lo capisci perchè li non c'è niente da ridere...Your probe of 62.152.117.47/24 yielded the following results:Network: 62.152.117.0, Netmask: 255.255.255.0, Broadcast: 62.152.117.255, Responded: No (broadcast=0, network=0), Duplicates: 0created: 2002-06-02 01:34:08 CETupdated: 2002-06-02 01:34:08 CETnetwork: 62.152.117.0/24net-descr: not-analyzedlast-probed: 2003-05-20 03:44:53 CETresponding: Noduplicates: 0 (highest seen, resets to 0 when 0 seen)fixed: neverhome-as: not-analyzedas-descr: not-analyzed
            Io non cercavo di impressionare nessuno.
            Dicevo solo che utilizzare certi strumenti
            senza sapere che cosa stai realmente facendo
            (e magari sententoti straparaculo perchè
            stai su una shell hackata) non è il massimo
            per diventare "adulto".

            Alien3 Il problema che loro almeno non sono adulti "ma qualcosa" di informatica ne sapevano, tu mi pari parecchio scarsino, poi mi devi spiegare (shell hackata dizionario random alien2003)cosa intendi per shell hackata, che l'hanno modificata oppure intendi che usavano un os modificato creando un kernel (come en-garde che adesso è venduto per la sicurezza e prima si usava per le intrusions) modificato?Beh se sono riusciti ad Fare un kernel Hacking di questo livello non sono lamerozzi.Ma il tuo problema è sempre lo stesso, citare cose randomche zzo ne sai che usavano... per me potevano usare OpenBsd modificato, come winzozz 98Confermo quello che pensavo primaAlien3:_format cervello:sei sicuro di cancellare il nulla?S/NSnuova etichetta: bidone anas
          • Anonimo scrive:
            Re: alien ma quale smurf i puffi?
            te manco sai che significa shell ackata..... zzo parli
          • Anonimo scrive:
            Re: alien ma quale smurf i puffi?
            - Scritto da: Anonimo
            te manco sai che significa shell ackata.....
            zzo parliAlienino sei stato sgamato staccie accetta la figura di M... che hai fatto!
          • Anonimo scrive:
            Re: considerazioni


            Alien3:_ format cervello:
            sei sicuro di vuoi cancellare il vuoto?
            S/N
            S
            Nuova etichetta: Bidone Anas ma va a cagher lentenatt
          • Anonimo scrive:
            Re: considerazioni

            ma va a cagher lentenatt Chi sei alien3 che dopo la bella figura non vuoi più postare?A cager Alien3 vacci tu, oltre a formattarti il cervello il mio consiglio rimane quello di andar a cagher e far danni in alti settoriTu l'unico smurf che conosci e quello della tvNoi Puffi siam così......
        • Anonimo scrive:
          Re: considerazioni
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo

          Beh se è questa l'educazione che
          insegnerai

          a tuoi figli...

          Quanto sono fico a rompere i co****ni al

          prossimo solo perchè c'ho discusso, e poi

          tanto papi mi difende...

          Anche i sedicenni che stuprano in gruppo,

          facendo un'analisi sociologica fanno solo

          una bravata...

          E poi io non mi avvicinerei mai alla
          ragazza

          che li ha denunciati.



          Auguri...



          Alien3

          Osservazione completamemte fuori luogo la
          tua, con hai neppure lontanamente capito il
          mio pensiero. ... O forse sei uno degli
          admin attaccati?

          WFNO è UN POVERO CRETINO CHE POSTA TUTTI PERCHE' MENTRE NOI LAVORIAMO LUI NON FA UN CAZZO TUTTO IL GIORNO E LA NOTTE E ROMPE I COGLIONI A TUTTO il mondoAliencazz!!!
          • Anonimo scrive:
            Re: considerazioni
            Clap clap clapAlien3P.S. non ti hanno mai insegnato a non strillare senza motivo?
          • Anonimo scrive:
            Re: considerazioni
            E poi tu chi c***o sei per dire se io lavoro o no?E poi che c'entra? O rispondi nel merito oppure sfogati in altro modo.Personalmente trovo che il sesso sia più interessante.Sonhos coloridosAlien3
          • Anonimo scrive:
            Re: considerazioni
            - Scritto da: Anonimo
            E poi tu chi c***o sei per dire se io lavoro
            o no?
            E poi che c'entra? O rispondi nel merito
            oppure sfogati in altro modo.
            Personalmente trovo che il sesso sia più
            interessante.

            Sonhos coloridos

            Alien3eh se qualcuno che conosci ne avesse fatto di meno ahhhhhche liberazione per PI!
      • Akiro scrive:
        Re: considerazioni

        Anche i sedicenni che stuprano in gruppo,
        facendo un'analisi sociologica fanno solo
        una bravata...dio mio cosa ho letto! paragonare un intrusione informatica ad uno stupro!?!?per carità... ridimensioniamo il dannole persone vengono prima del "dinero"
    • Anonimo scrive:
      Re: considerazioni
      Non so' te... ma con un Ddos fermi qualsiasi cosa... o devo ricordarti quanto Dal.Net e' stata sotto? o Yahoo massacrato...Vedi te...
    • AlexBravo scrive:
      Re: considerazioni
      del resto la legge recita: se subisci un danno informatico e il tuo sistema non era allo stato dell'arte, sei tu nel torto e ti becchi pure la multa.insomma, se il ladro trova la porta aperta è meno ladro.secondo me sempre ladro è./a
    • BOFH scrive:
      Re: considerazioni
      Non sono i server ad avere avuto problemi, ma le linee.Attacco DDoS. I server possono essere blindati fin che vuoi ma se la banda e' saturata...Caricare l'apposito modulo prima di parlare.
      • Anonimo scrive:
        Re: considerazioni
        - Scritto da: BOFH
        Non sono i server ad avere avuto problemi,
        ma le linee.
        Attacco DDoS. I server possono essere
        blindati fin che vuoi ma se la banda e'
        saturata...

        Caricare l'apposito modulo prima di parlare.Qui il problema che alien la vendemmia continua a citare parole informatiche random, come random sono i suoi concetti.Elwood
  • ND scrive:
    esagerati? perchè?
    faccio un po' lo spione ma l'autore del post da voi segnlato dice che siete stati esagerati. In cosa?http://forum.m4d.sm/showthread.php?s=c7ceef1a33f927eaf04bf57b59d89ee2&postid=4103357#post4103357
    • Anonimo scrive:
      Re: esagerati? perchè?
      - Scritto da: ND
      faccio un po' lo spione ma l'autore del post
      da voi segnlato dice che siete stati
      esagerati. In cosa?

      http://forum.m4d.sm/showthread.php?s=c7ceef1aNon sono mai entrati nei nostri sistemi, l'attacco è stato solo DDos (smurf)E tantomeno hanno chiesto di essere assunti da noi.Inoltre non hanno mai esternato i loro nomi.
      • wabry scrive:
        Re: esagerati? perchè?
        Dimeniticavo, sono il coordinatore generale del network.
        • Anonimo scrive:
          Re: esagerati? perchè?
          e sticazzi
          • Anonimo scrive:
            Re: esagerati? perchè?
            ahahahahaha e sti cazzi davvero se sei il coordinatore generale del network di sta ceppa. Chi se ne importa chi sei ? Se davvero sei tu allora perche' non rifletti sui motivi che hanno spinto 2 ragazzi a fare tutto quello che hanno fatto ? Prendete dei masters e degli admins che abbiano un cervello e pagateli.. la smetteranno di comportarsi come dio in terra.Io devo dire che non approvo quello che hanno fatto, io di mio ho un network e certo un DDos mi provocherebbe parecchi danni a livello commerciale, ma questo non vuole dire che mi permetto di trattare gli utenti dei miei servizi come merde umane costringendoli ad agire contro i miei servers per vendetta.Meditaci su Warby.
        • Anonimo scrive:
          Re: esagerati? perchè?
          - Scritto da: wabry
          Dimeniticavo, sono il coordinatore generale
          del network.Sono un Hacker che mi assumi:-)Con un White Hat risolvereste tutti i vostri problemi di sicurezza no?:-D
          • Anonimo scrive:
            Re: esagerati? perchè?

            Con un White Hat risolvereste tutti i vostri
            problemi di sicurezza no?

            :-Dma che fallito...
      • ND scrive:
        Re: esagerati? perchè?

        Non sono mai entrati nei nostri sistemi,
        l'attacco è stato solo DDos (smurf)
        E tantomeno hanno chiesto di essere assunti
        da noi.
        Inoltre non hanno mai esternato i loro nomi.be' che dire, aspettiamo una risposta di PI
      • ND scrive:
        Re: esagerati? perchè?

        Non sono mai entrati nei nostri sistemi,
        l'attacco è stato solo DDos (smurf)la frase è virgolettata, quindi qualcuno glielo ha detto, o se lo sono inventato?
        E tantomeno hanno chiesto di essere assunti
        da noi.
        Inoltre non hanno mai esternato i loro nomi.e questo dove è riportato nella notissia?
      • Anonimo scrive:
        Re: esagerati? perchè?
        Se posso dire la mia, credo sia grave quello che hanno fatto, ma visto che in Italia non vanno in galera neanche gli assassini non credo sia il caso di preparare la sedia elettrica per questi due. Insomma, c'è condanna e condanna. Forse queste notizie sono degne di andare nei tg perchè i boss tanto non li prendiamo... tra poco come prima notizia del tg daranno l'arresto di un ladro di polli!!!
  • Anonimo scrive:
    M4d Non sa + come farsi pubblicità
    Son tutte storie!
    • Anonimo scrive:
      Re: M4d Non sa + come farsi pubblicità
      - Scritto da: Anonimo
      Son tutte storie!Mi piacerebbe sapere chi sei...se vuoi rintracciami che ne parliamo, sono HellSpawn, uno degli admin di m4d...
    • Anonimo scrive:
      Re: M4d Non sa + come farsi pubblicità
      Non penso...io sono di San Marino e negli utlimi periodi è stato davvero difficile connettersi (si perchè da noi l'unico operatore telefonico è = al l'unico ISP ...una sorta di monopolio insomma ) in maniera decente..con qualsialsi conessione (56k, ISDN, ADSL, HDSL a parte il SAT).Ciao
      • Anonimo scrive:
        Re: M4d Non sa + come farsi pubblicità
        Ah ecco sei tu allora uno dei responsabili di quello che e' successo caro HellSpawn, uno dei super fighissimi masters dei servers di gioco, insomma il dio che tutto puo' fare e tutto puo' cambiare.Non approvo quello che e' stato fatto ma lo comprendo a pieno. Come comprendo la frustrazione di chi dopo 10ine di ore di gioco si vede tolto tutto da un disturbato mentale di master del cazzo.
        • Anonimo scrive:
          Re: M4d Non sa + come farsi pubblicità
          Basta vedere che fine ha fatto Emperor.Cambio di password della console da remoto e non Cambio delle Pwd degli account dello staff....E Le voci Girano su Internet....
        • Anonimo scrive:
          Re: M4d Non sa + come farsi pubblicità
          - Scritto da: Anonimo
          Ah ecco sei tu allora uno dei responsabili
          di quello che e' successo caro HellSpawn,
          uno dei super fighissimi masters dei servers
          di gioco, insomma il dio che tutto puo' fare
          e tutto puo' cambiare.
          Non approvo quello che e' stato fatto ma lo
          comprendo a pieno. Come comprendo la
          frustrazione di chi dopo 10ine di ore di
          gioco si vede tolto tutto da un disturbato
          mentale di master del cazzo.Innanzitutto modera i tuoi termini e, tanto per sapere con chi parlo, firmati. Mi dispiace deluderti ma io con i server UO non ho proprio nulla a che vedere...su m4d gestisco solo il mio sito in host. Il mio sito è stato irrangiungibile per giorni e giorni grazie a questi 2 personaggi, coi quali io non ho manco mai parlato. Prima di parlare, informati.HellSpawn
          • Anonimo scrive:
            Re: M4d Non sa + come farsi pubblicità
            Tutti buoni a far parole.Intanto da noi si son fatte delle cose concrete, poi ne avete di tempo per far muovere la bocca con sti discorsi pieni di aria fritta.Isabel [Mad4Games - NHR Admin]
          • Anonimo scrive:
            Re: M4d Non sa + come farsi pubblicità
            - Scritto da: Anonimo
            Tutti buoni a far parole.Appunto!
            Intanto da noi si son fatte (???) delle cose
            concrete, poi ne avete di tempo per far
            muovere la bocca con sti discorsi pieni di
            aria fritta.Ma quali discorsi fatti di aria fritta, pensate piuttosto alla difesa dei vostri server!
            Isabel [Mad4Games - NHR Admin]
          • Anonimo scrive:
            Re: M4d Non sa + come farsi pubblicità
            Sono l'autore di un'altro post (per sbaglio, doveva essere un reply); noto che aveva avuto poca attenzione, sarà perchè era nel topic sbagliato? Lo riporto:"Pubblicità non credo, ma in m4d si sono sempre distinti per arroganza. Chi conosce la sua storia saprà che si chiamava NgX e che fu necessaria una minaccia di querela da parte di NGI per farla smettere di usare un nome simile. Inoltre l'hosting di servers di gioco permette, a loro dire, di avere la proprietà (sic!) degli shard di Ultima Online ospitati e realizzati non certo da loro ma dallo staff in modo volontario e gratuito, tanto che possono permettersi di chiuderlo o cambiare tutto lo staff senza avvisare. Non mi stupisce che qualcuno si sia arrabbiato con i piani alti...ma la reazione è davvero spropositata"E ripeto che M4d ha sec me esagerato, il danno è stato sì dovuto ai 2 "achers" ma è stato amplificato dalla poca conoscenza dei mezzi per difendersi. Dico anche a vostra discolpa, che anche se non sono un esperto di sicurezza, mi pare difficile assicurare una completa protezione a un server che per natura (server di gioco online gratuito e ad accesso semi-anonimo) deve accettare connessioni esterne. Ma ci avete messo mesi, quando gli "achers" avevano pure postato sui vostri forum!!! E siete stati down 20 giorni (fonte PI) quando filtrando opportunamente gli ingressi potevate risolvere (vedete l'articolo "X farvi vedere la pericolosita"). Quei due ragazzi sono sì stupidi, ma voi siete un po' ignorantelli, scusate se ve lo dico. Non è giusto che siano perseguiti penalmente, è stata una bravata e se la dovrebbero cavare con il risarcimento dei danni, e imho con una diffida all'uso dei computers per tot tempo. Dilettanti è la parola che si addice di più all'amministrazione di m4d (o allo staff tecnico se ne avete uno); e per il diletto, e l'arroganza dei giocatori, le società serie (Intelcom e un'altra...mi sfugge il nome) hanno avuto danni seri. Tanto pagano gli "achers"...
          • Anonimo scrive:
            Re: M4d Non sa + come farsi pubblicità
            - Scritto da: Anonimo
            Sono l'autore di un'altro post (per sbaglio,
            doveva essere un reply); noto che aveva
            avuto poca attenzione, sarà perchè era nel
            topic sbagliato? Lo riporto....Io ho cercato di spiegare le posizioni.mi scuso con te se sono stato off-topicma è stato più forte di me.Il tuo commento devo dire che nemmeno mi dispiace sai?un "achers"di nome ElwoodPS Attendo fervente risposta del mio post da isabel. :-D
          • Anonimo scrive:
            Re: M4d Non sa + come farsi pubblicità
            Preferirei parlane altrove...Ci sono talmente tanti punti di discussione ora come ora in italia che non riuscirei a rispondere a tutti, e ad avere al contempo una mia vita sociale :)Ti invito per tanto a mandarmi una e.mail all'indirizzo: isabel@m4d.sm se ne vuoi discutere privatamentee a postare sul forum pubblico di m4d Mad4Games Plaza se ne vuoi discutere pubblicamente.Thx, e scusate se vi ho fatti aspettare :)Isabel
          • Anonimo scrive:
            Re: M4d Non sa + come farsi pubblicità
            - Scritto da: Anonimo
            Preferirei parlane altrove...
            Ci sono talmente tanti punti di discussione
            ora come ora in italia che non riuscirei a
            rispondere a tutti, e ad avere al contempo
            una mia vita sociale :)mi dispiace tanto tanto :-)
            Ti invito per tanto a mandarmi una e.mail
            all'indirizzo: isabel@m4d.sm se ne vuoi
            discutere privatamente
            e a postare sul forum pubblico di m4d
            Mad4Games Plaza se ne vuoi discutere
            pubblicamente.non c'e alcun problemaSono a disposizione!
            Thx, e scusate se vi ho fatti aspettare :)

            IsabelVorrei però discutere con un vostro membro tipo non so un membro di sourceforge.net :-)ho letto i suoi commenti magari mi spiega pure come un membro di source forge (techincian) abbia avuto problemi a bloccare una cosa così semplice come un attacco che è rimane da lamerozzi!Non difendo nessuno figuriamoci "Gia' si vedono i primi gruppetti di persone che lo difendono qua e la per i forum di puntoinformatico e cose simili"io non li difendo affatto anzi!Elwood the "achers" (hacker) is my namethis is my megatokio hobby http://www.whitehats.it/http://www.ietf.org is my playground!!!!!ps ho letto con molta ironicità nel vostro forum che la parola hacker non esiste!!!gli consiglio di andarsi pure a vederequesto linkhttp://www.blackhats.it/it/raymond.html
          • Anonimo scrive:
            Re: M4d Non sa + come farsi pubblicità

            le società serie (Intelcom e un'altra...mi sfugge il
            nome) hanno avuto danni seri. Tanto pagano
            gli "achers"...a parte l'aggettivo "serie" questa è l'unica frase sensatadel tuo sproloquio da fallito
          • Anonimo scrive:
            Re: M4d Non sa + come farsi pubblicità
            - Scritto da: Anonimo

            le società serie (Intelcom e
            un'altra...mi sfugge il

            nome) hanno avuto danni seri. Tanto pagano

            gli "achers"...


            a parte l'aggettivo "serie" questa è l'unica
            frase sensata
            del tuo sproloquio da fallitoMa sei proprio un SYSADMIN TUGuaz!
          • Anonimo scrive:
            Re: M4d Non sa + come farsi pubblicità
            non sono sysadmin sono il tuo dio
          • Anonimo scrive:
            Re: M4d Non sa + come farsi pubblicità
            - Scritto da: Anonimo

            non sono sysadmin
            sono il tuo diono tu sei scemo e basta!!!!
          • Anonimo scrive:
            Re: M4d Non sa + come farsi pubblicità

            a parte l'aggettivo "serie" questa è l'unica
            frase sensata
            del tuo sproloquio da fallitoComplimenti, sia per l'esposizione sia per il contenuto! Spero che tu sia solo un ragazzino 16enne un po' (troll) e non uno dei responsabili di quel network. Da cui peraltro attendo ancora risposta. Qui non possono cancellare o modificare le mie opinioni, vediamo se sanno rispondere in modo più sensato di te (non che ci voglia molto).
          • Anonimo scrive:
            Re: M4d Non sa + come farsi pubblicità
            - Scritto da: Anonimo

            a parte l'aggettivo "serie" questa è
            l'unica

            frase sensata

            del tuo sproloquio da fallito

            Complimenti, sia per l'esposizione sia per
            il contenuto! Spero che tu sia solo un
            ragazzino 16enne un po' (troll) e non
            uno dei responsabili di quel network. Da cui
            peraltro attendo ancora risposta. Qui non
            possono cancellare o modificare le mie
            opinioni, vediamo se sanno rispondere in
            modo più sensato di te (non che ci voglia
            molto).Confermo e aspetto risposte in modo sensatoElwood uno dei soliti "achers":-D
          • Anonimo scrive:
            Re: M4d Non sa + come farsi pubblicità
            Ma bello il vostro thread sull'argomento nel vostro sitoBravi complimenti!(semmai complimenti alla polizia postale, perchè se aspettavi questi)Simpatiche le faccine! Arrestatelidategli fuoco con la benzina!Sotto la macchina!Siete forti (si come l'aceto)In galera! Poi tirate fuori, qualche foglio sull'etica hacker fatto col copia e incolla!Sette più!Ma è stato solo un flood! (chiamalo flood)peccato che le voci dei vostri grandi sysadmin qui non si facciano sentire, dopo le severe bastonate tecniche ricevute.Punto informatico non è il post dell'autoincensamento!BRAVIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIISIETE FORTI Ma quanto siete fortiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiipiù forti dell'aceto ponti!
          • Anonimo scrive:
            Re: M4d Non sa + come farsi pubblicità
            - Scritto da: Anonimo
            Ma bello il vostro thread sull'argomento nel
            vostro sito
            Bravi
            complimenti!
            (semmai complimenti alla polizia postale,
            perchè se aspettavi questi)
            Simpatiche le faccine!
            Arrestateli
            dategli fuoco con la benzina!
            Sotto la macchina!
            Siete forti (si come l'aceto)
            In galera!
            Poi tirate fuori, qualche foglio sull'etica
            hacker fatto col copia e incolla!
            Sette più!
            Ma è stato solo un flood! (chiamalo flood)
            peccato che le voci dei vostri grandi
            sysadmin qui non si facciano sentire, dopo
            le severe bastonate tecniche ricevute.
            Punto informatico non è il
            post dell'autoincensamento!
            BRAVIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII
            SIETE FORTI
            Ma quanto siete fortiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii
            più forti dell'aceto ponti!Hehe è +o- la stessa cosa che ho pensato io...Ho visto il mega-thread, in cui vari responsabili danno addosso agli "achers", e in cui dicono "nei forum di PI c'è persino chi li difende". A prescindere dal fatto che non mi pare ci siano tanti difensori, anche se ci fossero hanno diritto alla loro opinione, e a divulgarla. Facile sui forum di loro "proprietà" dove possono cancellare o modificare quel che vogliono...qui non si fanno vedere perchè la censura è proibita (come in ogni buon giornale). Discutere con chi non possono zittire è per loro troppo difficile. E ogni critica è vista come un'ostilità, perchè non pensano ci possano essere critiche costruttive. Addirittura scrivono che la pensa massima è di 31, meritata perchè "è ora che ci si accorga di questi reati". Mi piange il cuore se penso che oggi è stato concesso il carcere domiciliare all'esecutore materiale di un omicidio nei confronti di un minore. Bambini.P.S. x Elwood: uno che si firma Elwood the acher credi sia preso molto sul serio? :-D
          • Anonimo scrive:
            Re: M4d Non sa + come farsi pubblicità

            P.S. x Elwood: uno che si firma Elwood the
            acher credi sia preso molto sul serio? :-DHahaahaaha Ma dubito che abbiano capito la battuta!!!!!Sto aspettando la risposta di Isabelche credevo una donna invece sul thread... M4d che dellusioneMa dai io un hacker?Uno come me?Co sta faccia!SI..............
          • Anonimo scrive:
            Re: M4d Non sa + come farsi pubblicità

            Sto aspettando la risposta di Isabel
            che credevo una donna invece sul thread...Anch'io credevo fosse una donna, e anche io aspetto una risposta...
            M4d che dellusioneIo invece non mi aspettavo granchè...mi sono fatto un giretto sui loro forums e anche se mi ha colpito la quantità di players (almeno all'apparenza) devo dire che mi sembra un progetto portato avanti da ragazzini...è tutto un po', non so come dirlo, artigianale e improvvisato, soprattutto a livello di coinvolgimento. In tutte le comunità di NetGamer, generalmente chi comanda non interviene mai schierandosi contro l'uno o l'altro, non partecipa ai flames e rispetta le opinioni altrui; la generica figura istituzionale. Invece in un 3 quarti d'ora di lurking ho visto parecchia polemica e flames a non finire, con moderatori che o prendono posizione (mai farlo! sarete etichettati come di parte, che lo siate o meno) o chiudono e addirittura cancellano i posts; sono allibito dalla leggerezza con cui lo fanno, capisco che a volte sia difficile ma così attirano tanto, tanto fango, è controproducente.
            Ma dai io un hacker?
            Uno come me?
            Co sta faccia!
            SI..............Mai giudicare dalla faccia. Tu pensa che Dell'Utri dice di essere un filosofo...
          • Anonimo scrive:
            Re: M4d Non sa + come farsi pubblicità
            - Scritto da: Anonimo

            Sto aspettando la risposta di Isabel

            che credevo una donna invece sul thread...

            Anch'io credevo fosse una donna, e anche io
            aspetto una risposta...


            M4d che dellusione

            Io invece non mi aspettavo granchè...mi sono
            fatto un giretto sui loro forums e anche se
            mi ha colpito la quantità di players (almeno
            all'apparenza) devo dire che mi sembra un
            progetto portato avanti da ragazzini...è
            tutto un po', non so come dirlo, artigianale
            e improvvisato, soprattutto a livello di
            coinvolgimento. In tutte le comunità di
            NetGamer, generalmente chi comanda non
            interviene mai schierandosi contro l'uno o
            l'altro, non partecipa ai flames e rispetta
            le opinioni altrui; la generica figura
            istituzionale. Invece in un 3 quarti d'ora
            di lurking ho visto parecchia polemica e
            flames a non finire, con moderatori che o
            prendono posizione (mai farlo! sarete
            etichettati come di parte, che lo siate o
            meno) o chiudono e addirittura cancellano i
            posts; sono allibito dalla leggerezza con
            cui lo fanno, capisco che a volte sia
            difficile ma così attirano tanto, tanto
            fango, è controproducente.


            Ma dai io un hacker?

            Uno come me?

            Co sta faccia!

            SI..............

            Mai giudicare dalla faccia. Tu pensa che
            Dell'Utri dice di essere un filosofo...eeheheheeho dato ad un okkiatina a link "del simpatico anomimo"che manda i logs! ecco quei sti andrebbero presi di mira dalla PolPostLog allucinanti vorrei vederlo in faccia sto valNUKE, che si divertono quell'altri alle spalle di un ragazzino che crede di essere più bravo di tutti.Quando la connetteva con i vecchi modem quelli per intenderci con la cornetta incorporata (rimediati alla meno peggio) e quando le telefonate erano internazionali per connettersi, la gente di come evitare di spendere bollette allucinanti oppure, di come funzionava il mondo "fuori", dalla analogica, o uno scambiava le informazioni riguardanti problemi di sicurezza.Che bello "spettacolo", questi log sono vergognosi, come chi li abitava in IRC, mi chiedo che razza di gente la frequentava, anche se l'atteggiamento sembra proprio da ragazzini spacconi.Ma in fondo quando si perdono parole come "stima", "Rispetto per l'altro", tutto diventa uno "spettacolo" agre come quello "che ci ha regalato" "l'anomimo", che spero che il log basti a farlo riconoscere e qualcuno indaghi su queste cose... ti fanno pensareElwood
          • Anonimo scrive:
            Re: M4d Non sa + come farsi pubblicità




            Qui non si fanno discorsi buonisi ma

            discorsi tecnici!

            bla bla blaAmici belli con tutte le chiacchere che chiunque puo' ben notare dall'allarmante numero di post sembra si siadimenticata la cosa piu' importante: I FATTI.I fatti sono che a causa del dDOS alcuni servizihanno cessato o funzionato male per 20 giorni;I fatti sono che questi servizi hanno dei costi;I fatti sono che gli utenti di questi servizi hanno subito disagie atteso per 20 giorni;I fatti sono che se io non conosco arti marziali e passeggiocon 100000 euro in mano e me li rubano non sono colpevoledi non sapermi difendere ma chi me li ruba si;I fatti sono che prima di capire come è uno shard (e soprattutto NHR) ci devi giocare. Ma non sul forum;I fatti sono sempre stati che chi sbaglia paga.E bastaDarth Hammer (player su NHR)
          • Anonimo scrive:
            Re: M4d Non sa + come farsi pubblicità

            Amici belli con tutte le chiacchere che
            chiunque puo' ben
            notare dall'allarmante numero di post sembra
            si sia
            dimenticata la cosa piu' importante: I FATTI.
            I fatti sono che a causa del dDOS alcuni
            serviziAppunto cosa che come ho già detto si poteva ben lungamente risolvere con una ricerchina qua è la su internet
            hanno cessato o funzionato male per 20
            giorni;Non ero certo io ad amministrare la rete chiedilo a quelli che difendi
            I fatti sono che questi servizi hanno dei
            costi;
            I fatti sono che gli utenti di questi
            servizi hanno subito disagi
            e atteso per 20 giorni;Cosa per giocare a Ultima on Line, invece di leggere qualche bel libro magari di informatica?
            I fatti sono che se io non conosco arti
            marziali e passeggio
            con 100000 euro in mano e me li rubano non
            sono colpevole
            di non sapermi difendere ma chi me li ruba
            si;Qui la cosa è un tantino più complessa segui il labiale please:Se io di professione porto denaro, e lo faccio tutti i giorni, se non mi proteggo armandomi, sapendo che rischio tutti i giorni di essere derubato, in parte "dovrei" sentirmi colpevole di quello che è accaduto, poichè sapevo i rischi e non ho fatto nulla per proteggermi.qui mi rispondono.... ma che colpa abbiamo noiiiiiiiiiii .........I Server di questo tipo non si tirano su dicendo: speriamo che mi non mi accada nulla... perchè IMHO non stai facendo per nulla bene il tuo lavoro e tutto quello che ne consegue...Chi è "sysadmin" deve prendersi gli Onori di essere "Sysadmin" deve prendersi pure gli oneri,se fosse accaduto a me la mia azienda mi avrebbe licenziato in tronco, e avrebbe fatto benissimo! Perchè io in quel caso non avrei fatto il mio dovere di AMMINISTRATORE DI SISTEMA, ma quello di acchiappa mosche!
            I fatti sono che prima di capire come è uno
            shard (e soprattutto NHR) ci devi giocare.O altro a cui pensare, che giocare sui gameserver per fortuna! e ringrazio Iddio!
            Ma non sul forum
            I fatti sono sempre stati che chi sbaglia
            paga.
            E bastaDifatti se una azienda per cui lavoro avesse avuto un danno simile sarei stato come minimo L-I.-C-E-N-Z-I-A-T-O.Questi due hanno fatto un reato? Decide Chi di competenza!Intanto chi di dovere nella gestione dei server dovrebbe accettare l'incapacità di non aver reagito tempestivamente e facendo tutto quello che potevano

            Darth Hammer (player su NHR)Elwood (non quello di quake e del clan vattelapesca)
          • Anonimo scrive:
            Re: M4d Non sa + come farsi pubblicità

            Questi due hanno fatto un reato? Decide Chi
            di competenza!ma infatti io non capisco, con tutta la buona volontà, dove sia il problema...la polizia postale si è sbattuta e via, è stato tutto fatto secondo i canoni (prima che si ricomincio col discorso che gli admin sono degli incompetenti, preciso che sto parlando dell'ambito LEGALE), denuncia, indagini etc.Che problema c'è?Potete prendervela con gli admin dicendo che sono incompetenti? Fatelo pure, io non ci capisco un cazzo di ste cose :)Ma mica potete prendervela se è partita una denuncia.Se a te, Elwood, è già capitato altre volte ed hai scelto di non denunciare nessuno, bene, bravo, applausi, ma insomma, è stata una scelta tua, legittima, esattamente come altrettanto legittima è stata la scelta di m4d di sporgere denuncia per un reato.non potete mica stupirvi se la polizia fa il suo lavoro O_oPer tornare all'esempio del furgone portavalori, pensate che quelli dopo una rapina non sporgano denuncia perché "cazzo, dovevamo pensarci prima e difenderci meglio?" O___osaluticlem131 (@megatokyo.it)
          • Anonimo scrive:
            Re: M4d Non sa + come farsi pubblicità
            - Scritto da: Anonimo


            Questi due hanno fatto un reato? Decide
            Chi

            di competenza!

            ma infatti io non capisco, con tutta la
            buona volontà, dove sia il problema...
            la polizia postale si è sbattuta e via, è
            stato tutto fatto secondo i canoni (prima
            che si ricomincio col discorso che gli admin
            sono degli incompetenti, preciso che sto
            parlando dell'ambito LEGALE), denuncia,
            indagini etc.
            Che problema c'è?
            Potete prendervela con gli admin dicendo che
            sono incompetenti? Fatelo pure, io non ci
            capisco un cazzo di ste cose :)
            Ma mica potete prendervela se è partita una
            denuncia.
            Se a te, Elwood, è già capitato altre volte
            ed hai scelto di non denunciare nessuno,
            bene, bravo, applausi, ma insomma, è stata
            una scelta tua, legittima, esattamente come
            altrettanto legittima è stata la scelta di
            m4d di sporgere denuncia per un reato.
            non potete mica stupirvi se la polizia fa il
            suo lavoro O_o
            Per tornare all'esempio del furgone
            portavalori, pensate che quelli dopo una
            rapina non sporgano denuncia perché "cazzo,
            dovevamo pensarci prima e difenderci
            meglio?" O___o
            saluti
            clem131 (@megatokyo.it)E' vero m4d hai suoi diritti, ma una difesa migliore a vantaggio dei propri clienti noo?elwood
          • Anonimo scrive:
            Re: M4d Non sa + come farsi pubblicità

            E' vero m4d hai suoi diritti, ma una difesa
            migliore a vantaggio dei propri clienti noo?
            elwoodE questo è un altro discorso totalmente scollegato dalla scelta di sporgere denuncia per un reato subito, sul quale se ci capissi qualcosa di rete e sicurezza potrei essere anche d'accordo. Per tornare all'esempio del portavalori rapinato, stai certo che dopo essersi dato un sacco di cazzotti in testa per punirsi della sua incompetenza questo la denuncia la sporge eccome.clem
          • Anonimo scrive:
            Re: M4d Non sa + come farsi pubblicità


            E questo è un altro discorso totalmente
            scollegato dalla scelta di sporgere denuncia
            per un reato subito, sul quale se ci capissi
            qualcosa di rete e sicurezza potrei essere
            anche d'accordo.Verrò ad imparare da te magari mi spieghi pure cosè unarules su i pacchetti IMCPe UdpeheheheheehehehDistintitissimi saluti.Ps pensala come vuoi, io intanto in 20 gg qualcosa sarei sicuramente riuscito a fareICMPEMENTE TUOELWOOD
          • Anonimo scrive:
            Re: M4d Non sa + come farsi pubblicità

            sembra
            si sia
            dimenticata la cosa piu' importante: I FATTI.Benissimo, vediamo i FATTI. Tutti e solo i fatti, non solo quelli che portano acqua al proprio mulino...troppo comodo. Per non parlare poi di chi espone fatti falsi (non te, ma molti partono con notizie assurde dovute al chiacchericcio, tipo quella che gli achers sarebbero entrati e cancellato dei files)
            I fatti sono che a causa del dDOS alcuni
            servizi
            hanno cessato o funzionato male per 20
            giorni;Vero. Servizi della macchina bersaglio, ma anche dell'intera web farm, che comprendeva una societa telefonica nazionale e un service provider.
            I fatti sono che questi servizi hanno dei
            costi;Parzialmente vero. A parte che il danno non è dei servizi ma delle penali che le aziende dovranno versare ai clienti (pignolerie), i servizi della macchina bersaglio, sono di costo quasi nullo. Per colpire quella, gli achers hanno paralizzato tutto il network ma ciò poteva essere evitato filtrando il traffico. A quanto ho letto, stessa cosa era successa a GamersRevolt (da parte degli stessi 2 ragazzini) e non ha fatto molti danni.
            I fatti sono che gli utenti di questi
            servizi hanno subito disagi
            e atteso per 20 giorni;Come sopra.
            I fatti sono che se io non conosco arti
            marziali e passeggio
            con 100000 euro in mano e me li rubano non
            sono colpevole
            di non sapermi difendere ma chi me li ruba
            si;L'esempio non calza per nulla: quale sarebbe l'equivalente della "protezione"? E della ricerca del colpevole? Se subisci un furto, denunci un furto. Loro hanno subito un attacco di poco conto, per loro imperizia si è ingigantito e hanno denunciato reati giganti. Ben venga il risarcimento, ma le accuse penali sono infondate.
            I fatti sono che prima di capire come è uno
            shard (e soprattutto NHR) ci devi giocare.Per essere uno che bada solo ai fatti, questo non mi pare un fatto ma un'opinione. Coerenza eh?
            I fatti sono sempre stati che chi sbaglia
            paga.Quello che ha rotto lui, e solo quello.
          • wabry scrive:
            Re: M4d Non sa + come farsi pubblicità
            Buongiorno, sono il coordinatore generale del network Mad4Games.Qual'è il problema? che ci siamo fatti pubblicità?La pubblicità, di grazia, sarebbe che ci siamo fatti "bucare" da due ragazzini?Beh ne avremmo fatto volentieri a meno, avete idea di quale sia il "core business" di un'azienda di queste proporzioni?No?Ve lo dico io: i servizi a valore aggiunto, secondo voi abbiamo ottenuto vantaggi da questo polverone?E ancora: chiariamo (spero che almeno questo venga pubblicizzato) i due ragazzi non si sono intromessi nelle nostre macchine, non hanno modificato files, ne cambiato alcuna password.L'attacco è stato dei più semplici da fare (ci riesce chiunque, davvero..) ma anche dei più difficili da "parare".La polizia è intervenuta immediatamente, il giorno dopo l'attacco, e i nostri sysadmin hanno fatto ciò che è stato chiesto di fare dalla A alla Z.Un DDos che proviene da una rete di 200 IP per lo più asiatici lo blocchi solamente floddando a tua volta le reti broadcast, ma è palesemente illegale.La politica del nostro network è "agire SEMPRE in perfetta legalità", anche perchè è ovvio che Intelcom S.p.a. non può in alcun modo consentire il benchè minimo sbaglio sotto questo punto di vista.Tutti gli "esperti" che si sono espressi a giusta ragione qui non sono purtroppo a conoscenza della struttura tecnica della nostra farm, nè delle macchine del network.Di conseguenza parlano di "aria" (me ne scuso)Del resto l'unico motivo per il quale grossi network o concorrenti nel nostro campo non sono stati attaccati oppure hanno risolto brillantemente, non è certo che avevano il RE dei sysadmin alle loro dipendenze.Il motivo è , ovviamente, da ricercarsi nella maggiore disponibilità di banda.Ma questi sono discorsi che non attengono all'ambito tecnico, piuttosto sono propri di un consiglio di amministrazione.Non credo si possa fare una colpa ad un'azienda se decide degli investimenti diversi rispetto alle altre.Abbiamo la nostra quantità di banda e per noi è più che sufficiente, e certo non dobbiamo renderne conto a coloro che vogliono attaccarci, o a priori, a coloro che si prodigano in commenti postumi.Ringrazio chi si è interessato alla vicenda, ma preghiamo allo stesso tempo di finirla qui, non abbiamo davvero bisogno di questa pubblicità.La prossima volta magari gli "esperti" saranno più generosi, volendosi unire a noi quando saremo (speriamo di no) sotto attacco.... non dopo.Grazie e scusate il post lungo.
          • Fatina scrive:
            Re: M4d Non sa + come farsi pubblicità
            Salve a tutti.Sono Fatina , un moderatore , futuro admin di m4girl e neanche a farelo apposta GM sullo shard New Hera , shard hostato da m4d da dove è cominciato l'attacco.Il nostro buon hacker (se così si può chiamare anche se per me è solo un povero lamer senza cervello).. ha attaccato New Hera per solo odio verso il nostro bellissimo shard..odio nato dopo la sua espulsione e bannaggio dal nostro shard a seguito dei suoi modi non troppo ortodossi di ricevere favori nel gioco.. di comportarsi in maniera incivile sia realmente (come ha dimostrato)che virtulamente parlando..Di conseguenza è stata naturalmente attaccato M4d perchè l'attacco non è stato arginato ...e si è propagato.. a macchia d'olio..Son mesi che stiamo andando avanti con questa storia, son mesi che Wabry e tutto lo staff si fa il mazzo per cercare di riparare su la situazione...Chiunque ha detto che M4d non sa più come farsi pubblicità è in malafede e scrive questo solo per buttare fango su un azienda composta da persone che amano il web , amano il multiplayer e la maggior parte di queste persone vanno avanti con un sogno..senza ricevere nessun quattrino!!Prego a Tutti quelli che conoscono questa situazione di postare così come ho fatto IO in favore di M4d... in quanto è scandaloso che oltre a avere subito l'attacco oltre aver perso nottate alla ricerca di prove e soluzioni .. ora debbano anche ricevere infami parole ...Dal mio conto M4d può solo aver pubblicità per i propri meriti di aver creato una comunità così interessante ,bella , e piena di persone con qualcosa da dire e insegnare..La pubblicità derivata da una cosa cosi' sporca come quella che è avvenuta M4d non sa che farsene ..l'avrebbe certamente evitata se avesse potuto..Concludo con il dire che il reato informatico è un reato a tutti gli effetti... si forse meno tangibile per le persone che non sono a diretto contatto con questo mondo... ma davvero pesante per chi lo vive in prima persona..-----@
          • Anonimo scrive:
            Re: M4d Non sa + come farsi pubblicità
            - Scritto da: Fatina
            Prego a Tutti quelli che conoscono questa
            situazione di postare così come ho fatto IO
            in favore di M4d... in quanto è scandaloso
            che oltre a avere subito l'attacco oltre
            aver perso nottate alla ricerca di prove e
            soluzioni .. ora debbano anche ricevere
            infami parole ...Che ci vuoi fare... chi scrive quelle cose è la gente che sputa nel piatto da cui mangia, la gente ignorante (non nel senso che ignora... proprio IGNORANTE, in senso dispregiativo), la gente che parla senza sapere cosa dice, che si fa idee partendo da cose sentite dire invece che dai fatti. La gente che non ha capito che Internet non è un giocattolo ma un colosso che sta diventando sempre piu importante nella vita quotidiana, come divertimento ma anche come business. La gente che non capisce che un crimine informatico ti porta via mezzo miliardo esattamente come una rapina in banca, solo che è molto piu semplice da fare.Il mondo è pieno di gente simile, e la cosa positiva è che la vita è lunga, anche per loro, e ci saranno occasioni perchè anche loro subiranno qualche ingiustizia come è capitato a voi, e possano così rendersi conto di quanto hanno sbagliato nel giudicare male certe cose in passato.
          • Anonimo scrive:
            Re: M4d Non sa + come farsi pubblicità
            Attenziò Attenziò!A tutti quelli che "simpaticamente" hanno commentato la vostra vicenda sul vostro coso come si chiama?ah ehmm si insomma quel coso lì si ehmah ecco come lo chiamate forum vero?:-DDunque non sono un troll è so bene quello che sto dicendo,quello che dice qualcuno dei vostri amici in quel forumche dico cose stupide o meglio frescaccie (forse incompresibili ad alcuni?)Non rispondo più perchè mi pare un discorso tra sordi!quindi non ho davvero niente più da direPensatela un pò come vi pare....Sennò per arrivare a quel punto dovrei fare una bella lezione su cosa sono gli indirizzi Ip le sottoclassi L'internet interdomain routing come funzionano le porte, etc... e siccome non ho tempo da perdere visto che non ho tutto questo tempo come voi per giocare "on line" ovviamentevi lascio a i vostri giochiniVi prego non intasate PI con queste cose, anche perchè se voglio sentire magari un bel discorso "pluralista" vengo a sentire il vostro di ah ehm come si chiama ah sì forumInfondo la rete è la vostra................e uno se la "gestisce come meglio" crede.Elwood "the achers"tekkanicianhttp://www.disney.it is my playgroundhttp://www.peanuts.com/ is my hobbyhttp://www.comtel.it/abc-a.html is the site that visit every day!
          • Anonimo scrive:
            Re: M4d Non sa + come farsi pubblicità
            Sei un troll
          • Anonimo scrive:
            Re: M4d Non sa + come farsi pubblicità
            - Scritto da: Anonimo
            Sei un trolltu invece sei uno che ha il cervello a mezzi con il gioco di ULTIMA :-D
  • Anonimo scrive:
    Come godo quando prendono sti LAMER !!!
    Gli sta benissimo così la smettono di fare danni ai server e di bloccare intere reti.Quello che si meritano è una salatissima multa !Magari non il carcere che mi sembra un pò eccessivo.... ad ogni modo BRAVISSIMI i poliziotti... continuate così !
    • Anonimo scrive:
      Re: Come godo quando prendono sti LAMER
      - Scritto da: Anonimo
      Gli sta benissimo così la smettono di fare
      danni ai server e di bloccare intere reti.
      Quello che si meritano è una salatissima
      multa !
      Magari non il carcere che mi sembra un pò
      eccessivo.... ad ogni modo BRAVISSIMI i
      poliziotti... continuate così !guarda che han preso due ragazzini, non due maghi dell'informatica. Bravissimi lol ci han messo mesi :D
      • Anonimo scrive:
        Re: Come godo quando prendono sti LAMER
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        Gli sta benissimo così la smettono di fare

        danni ai server e di bloccare intere reti.

        Quello che si meritano è una salatissima

        multa !

        Magari non il carcere che mi sembra un pò

        eccessivo.... ad ogni modo BRAVISSIMI i

        poliziotti... continuate così !

        guarda che han preso due ragazzini, non due
        maghi dell'informatica. Bravissimi lol ci
        han messo mesi :DRagazzini o maghi non importa....hanno preso 2 delinquenti, e io sono felice.
        • Anonimo scrive:
          Re: Come godo quando prendono sti LAMER
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo



          - Scritto da: Anonimo


          Gli sta benissimo così la smettono di
          fare


          danni ai server e di bloccare intere
          reti.


          Quello che si meritano è una
          salatissima


          multa !


          Magari non il carcere che mi sembra un



          eccessivo.... ad ogni modo BRAVISSIMI i


          poliziotti... continuate così !



          guarda che han preso due ragazzini, non
          due

          maghi dell'informatica. Bravissimi lol ci

          han messo mesi :D

          Ragazzini o maghi non importa....hanno preso
          2 delinquenti, e io sono felice.Certo che se fossi stato tu a fa la ricerca, in attesa di una tua difesa a noi ci veniva a tutti la barba bianca.Bravi bene Bis, Arrestateli, impiccateli dateje foco...Ma fammi il piacere, sembri quei tizi che quando non sanno di che si parla dice: ma li hanno arrestati, a mo di discorso di 23 barrato!Non aprire la bocca per dargli fiato, connetti la periferica mani al cervello Please!
          • Anonimo scrive:
            Re: Come godo quando prendono sti LAMER

            Certo che se fossi stato tu a fa la ricerca,
            in attesa di una tua difesa a noi ci veniva
            a tutti la barba bianca.
            Bravi bene Bis,
            Arrestateli, impiccateli dateje foco...
            Ma fammi il piacere, sembri quei tizi che
            quando non sanno di che si parla dice: ma li
            hanno arrestati, a mo di discorso di 23
            barrato!
            Non aprire la bocca per dargli fiato,
            connetti la periferica mani al cervello
            Please!ecco questo è un'altro fallito...
          • Anonimo scrive:
            Re: Come godo quando prendono sti LAMER
            - Scritto da: Anonimo

            Certo che se fossi stato tu a fa la
            ricerca,

            in attesa di una tua difesa a noi ci
            veniva

            a tutti la barba bianca.

            Bravi bene Bis,

            Arrestateli, impiccateli dateje foco...

            Ma fammi il piacere, sembri quei tizi che

            quando non sanno di che si parla dice: ma
            li

            hanno arrestati, a mo di discorso di 23

            barrato!

            Non aprire la bocca per dargli fiato,

            connetti la periferica mani al cervello

            Please!

            ecco questo è un'altro fallito...e tu sei il solito cretinocretino che hai postato primae cretino che posti adessoInsomma confrermi di essere cretino
          • JP scrive:
            Re: Come godo quando prendono sti LAMER

            Certo che se fossi stato tu a fa la ricerca,
            in attesa di una tua difesa a noi ci veniva
            a tutti la barba bianca.
            Bravi bene Bis,
            Arrestateli, impiccateli dateje foco...
            Ma fammi il piacere, sembri quei tizi che
            quando non sanno di che si parla dice: ma li
            hanno arrestati, a mo di discorso di 23
            barrato!
            Non aprire la bocca per dargli fiato,
            connetti la periferica mani al cervello
            Please!Scusa, ma quale pena proporresti tu allora?Jp
          • Anonimo scrive:
            Re: Come godo quando prendono sti LAMER

            Scusa, ma quale pena proporresti tu allora?
            JpFosse per me, li impiegherei per un bel pò di tempo nei servizi sociali, oltre al risarcimento dei danni effettivi dei server. La galera per una cosa che alla fine è una bravata mi sembra esagerata
          • Anonimo scrive:
            Re: Come godo quando prendono sti LAMER

            Fosse per me, li impiegherei per un bel pò
            di tempo nei servizi sociali, oltre al
            risarcimento dei danni effettivi dei server.
            La galera per una cosa che alla fine è una
            bravata mi sembra esagerataFidati.... condizionale e giovane età....morale non finisce in galera nessuno! Forse però i loro genitori dovranno lavorare gratis parecchi anni se i danneggiati si costituiscono parte civile.
        • Anonimo scrive:
          Re: Come godo quando prendono sti LAMER
          Sei un povero pirla deliquenti sono i tuoi che non ti hanno soppresso quando sei nato.Hanno arrestato 2 bambini !!!! GRANDI FORZE DELL' ORDINE BUON LAVORO !!!Invece di stare dietro AI VERI CRIMINALI con il culo parato e con gli agganci politici, dietro a chi uccide, a chi compie stragi, a chi reprime le manifestazioni pacifiche con il sangue.Grazie a tutti per la vostra immensa stupidità.Ma d' altronde sei solo uno fra tanti .. uno di quelli che si beve tutto quello che il tg5 dice come se fosse oro colato.Svegliati ciccio e comincia a vedere il mondo come realmente e'.Se questi 2 ragazzini sono criminali allora Berlusconi cosa e' ? Un mix tra stalin e hitler ?Ma fammi il piacere .. quello che si meritano sono 2 pacche sulla spalla e un buon lavoro nel campo della sicurezza IT, con uno stipendio di qualche decina di milioni al mese.Pensa prima di parlare ciccio bello.
    • Anonimo scrive:
      Re: Come godo quando prendono sti LAMER !!!
      - Scritto da: Anonimo
      Gli sta benissimo così la smettono di fare
      danni ai server e di bloccare intere reti.
      Quello che si meritano è una salatissima
      multa !
      Magari non il carcere che mi sembra un pò
      eccessivo.... ad ogni modo BRAVISSIMI i
      poliziotti... continuate così !Bravi bene bis, sette piùli unici commenti che sai fare?Un pò pochino!
    • silverpilot scrive:
      Re: Come godo quando prendono sti LAMER
      Si, daccordo, però un bel controllino alla telecom rimasta per 20 giorni sotto l'attacco, fregandosene degli altri suoi utenti, quando con un intervento da 5 minuti da parte di un buon sys admin, si levava dai premi, bhè io lo farei........................................
  • Anonimo scrive:
    Da una parte li capisco
    L'admin medio o il capo gilda di un gioco online italiano sfiora livelli di pateticità mai visti!Un incrocio tra un gerarca fascista e un disturbato mentale.Insomma sembra un politico : )
    • Anonimo scrive:
      Re: Da una parte li capisco
      Giocare nella vita "normale" e incazzarsi con gente reale non è meglio?...O forse non sono ancora ad un livello di dipendenza dalla rete tale da commettere dei crimini informatici per un game online...Bye.
      • Anonimo scrive:
        Re: Da una parte li capisco
        - Scritto da: Anonimo
        Giocare nella vita "normale" e incazzarsi
        con gente reale non è meglio?

        ...O forse non sono ancora ad un livello di
        dipendenza dalla rete tale da commettere dei
        crimini informatici per un game online...

        Bye.Ma guarda che il problema e che la questione è che comunque quando una persona che ritiene di essere stata maltrattata giustamente o meno la prima cosa che gli viene in mente (ma magari non lo fa perchè non è un delinquente o non lo sa fare)Ora faccio al server un ping lo tracerouto poi un finger un Whois poi Qod NETSCANNERE E DBSCANNERpoi mi preparo col satan etc etcChe poi non lo faccia per paura di finire in galera o per etica non conta se ti girano ma ti girano parecchio eh behpoi qualcosa alla fine non potresti più pensareElwoodSono Lamer senza dubbio il problema che mi chiedo è che OS avranno usato per l'attacco?Openbsd?
        • Skin Bracer scrive:
          Re: Da una parte li capisco
          - Scritto da: Anonimo
          Sono Lamer senza dubbio il problema che mi
          chiedo è che OS avranno usato per l'attacco?
          Openbsd?Pensa che ridere, magari hanno usato Windows XP e pure craccato! :-)
    • Anonimo scrive:
      Re: Da una parte li capisco
      - Scritto da: Anonimo
      L'admin medio o il capo gilda di un gioco
      online italiano sfiora livelli di pateticità
      mai visti!

      Un incrocio tra un gerarca fascista e un
      disturbato mentale.
      Ho delle "buone esperienze" anche con i moderatori dei NG o delle ML di Yahoo....(il potere logora... chi lo ha)
    • Anonimo scrive:
      Re: Da una parte li capisco!(pure io)
      Infatti è detto in modo forse sbagliato,ma questa è la pura verita'.Vari amministratori di server di gioco sono incredibilmente superficiali.ano_nimo ^_^
    • Anonimo scrive:
      Re: Da una parte li capisco
      Confermo. Spesso e volentieri gli admin si cavano lo sfizzio di bannare allegramente giocatori "scomodi" , che magari hanno giocato per anni sui loro server spendendo soldi ( connessione, o le nuove formule tipo Premium di GN ), o per motivi DELIRANTI ( un admin che bannava chi provava un altro shard di uo che era diverso... un altro che banna o mette il bollino spammer perchè si esprime CIVILMENTE un parere contrario a quello dell'admin medesimo ).Spesso mi sono sentito dire e ho sentito dire ad altri :" Noi lavoriamo gratis per te, non sai la fatica che si fa a portare avanti un server o un portale, ecc ecc ". Verissimo, ma dato che nessuno ti punta una pistola in testa dicendo "DIVENTA GM" e io che sono player spendo bolletta e soprattutto TEMPO per giocare e quindi fare PUBBLICITA' gratis ai tuoi server ( e' ovvio che un server con 100 persone attira più di uno con 10 ) , gradirei un minimo di rispetto e tutela in più, quando spesso se esprimo un'opinione su alcuni portali mi si vuole denunciare, mentre quando magari un admin si permette di mandarmi a quel paese o magari insultare l'intelligenza di qualche player, l'unica cosa da fare è ingoiare il rospo e andare avanti ; è inutile dire che spesso molti pg non postano più nei forum, perchè sanno di rischiare il loro pg duramente cresciuto al minimo passo falso.Detto questo, non giustifico quella che comunque ritengo una bravata ( sul forum di M4D sparavano fino a 31 anni di galera e famiglie economicamente in ginocchio...), cmq forse sarebbe ora di creare un regolamento per il giocatore online che lo tuteli da chi gestisce i giochi : ora, la situazione è troppo squilibrata.
      • Anonimo scrive:
        Re: Da una parte li capisco
        Concordo pienamente e ripeto un attacco di queste proporzioni non e' giustificato, ma i masters dei giochi online andrebbero puniti per il loro comportamento assurdo.Faccio notare che visto che i masters non sono pagati spesso viene affidato il compito a dei bambinetti che si montano la testa e pensano di potere fare il bello e il cattivo tempo sul server di gioco come vogliono.Ma penso che questa volta la lezione gli sia bastata e la prossima volta ci penseranno meglio prima di giocare a fare il dio della situazione.
        • Anonimo scrive:
          Re: Da una parte li capisco
          - Scritto da: Anonimo
          Concordo pienamente e ripeto un attacco di
          queste proporzioni non e' giustificato, ma i
          masters dei giochi online andrebbero puniti
          per il loro comportamento assurdo.
          Faccio notare che visto che i masters non
          sono pagati spesso viene affidato il compito
          a dei bambinetti che si montano la testa e
          pensano di potere fare il bello e il cattivo
          tempo sul server di gioco come vogliono.
          Ma penso che questa volta la lezione gli sia
          bastata e la prossima volta ci penseranno
          meglio prima di giocare a fare il dio della
          situazione.Ma vi rendete conto di ciò che state dicendo? A parte che posso assicurarvi che l'admin di NHR non è un bamboccio come voi definite la maggior parte degli admin di server UO, ma vi rendete conto di quello che hanno fatto questi due?Per attaccare NHR hanno creato problemi a Intelcom e Seabone, che niente hanno a che vedere col gioco online e all'interno delle quali lavora gente che si guadagna il pane grazie ai siti che sono online...sono davvero basito dalla vostra leggerezza...HellSpawn
          • Anonimo scrive:
            Re: Da una parte li capisco

            Ma vi rendete conto di ciò che state
            dicendo? A parte che posso assicurarvi che
            l'admin di NHR non è un bamboccio come voi
            definite la maggior parte degli admin di
            server UO, ma vi rendete conto di quello che
            hanno fatto questi due?
            Per attaccare NHR hanno creato problemi a
            Intelcom e Seabone, che niente hanno a che
            vedere col gioco online e all'interno delle
            quali lavora gente che si guadagna il pane
            grazie ai siti che sono online...sono
            davvero basito dalla vostra leggerezza...Qua nessuno ha detto che hanno fatto bene, che è giusto e che non devono pagare : qua si dice che molti admin se la vanno a cercare, e indirettamente causano problemi a tutta la gente che si guadagna il pane connessa a loro.Che i due paghino, ma che si tenga ben presente che chi semina vento, raccoglie solo tempesta. Rispetto per il lavoro, per chi ci mette soldi e tutto quanto ok, ma anche rispetto per i player, che attualmente spesso non c'è.
          • Anonimo scrive:
            Re: Da una parte li capisco

            Ma vi rendete conto di ciò che state
            dicendo? A parte che posso assicurarvi che
            l'admin di NHR non è un bamboccio come voi
            definite la maggior parte degli admin di
            server UO, ma vi rendete conto di quello che
            hanno fatto questi due?
            Per attaccare NHR hanno creato problemi a
            Intelcom e Seabone, che niente hanno a che
            vedere col gioco online e all'interno delle
            quali lavora gente che si guadagna il pane
            grazie ai siti che sono online...sono
            davvero basito dalla vostra leggerezza...

            HellSpawnNP hellspawn. Sono abbastanza maturo da non raccogliere questo tipo di provocazioni... non serve sprecare fiato :)Isabel
          • Anonimo scrive:
            Re: Da una parte li capisco
            - Scritto da: Anonimo
            Per attaccare NHR hanno creato problemi a
            Intelcom e Seabone, che niente hanno a che
            vedere col gioco online e all'interno delle
            quali lavora gente che si guadagna il pane
            grazie ai siti che sono online...sono
            davvero basito dalla vostra leggerezza...

            HellSpawnAzz.. poveracci... saranno sul Lastrico... ma fammi il piacere.Mi parli di Colossi ... figurati che danno...Secondo me un bel Premio ai due "Bambini" che sono riusciti in ciò che Nessuno quì è in grado di Fare....Fear°
Chiudi i commenti