Microsoft SongSmith, il karaoke intelligente

Si affina la tecnologia di intrattenimento di Redmond, per accompagnare gli utenti canterini in maniera automatizzata. Economicità ed espansibilità per un karaoke sui generis

Roma – Sviluppato da Microsoft Research , il nuovo tool per i salta-ottave di tutto il mondo si chiama SongSmith e viene venduto al prezzo di 29,99 dollari in download digitale. In cambio il software dona a tutti, ma proprio a tutti, la possibilità di “assaggiare” il processo di creazione musicale, mettendo sullo sfondo della voce che passa al microfono una melodia musicale che varia al variare del tono e delle note .

SongSmith, frutto di ricerche che vanno avanti ormai da lungo tempo, funziona in tempo reale , analizzando la voce dell’aspirante spaccatimpani cantautore e producendo un accompagnamento pertinente, con un set di strumenti in accordo allo stile musicale scelto tra i trenta disponibili. Il tool non è certo pensato per essere di supporto a un musicista professionista (o a qualcuno che ne abbia le qualità), e il tono “amateurish” della proposta viene sottolineato sin dalla pagina informativa disponibile online.

Se questa specie di karaoke al contrario (visto che non è il cantante a seguire la musica ma la musica a sforzarsi di seguire l’aspirante voce bianca) non è un prodotto per professionisti, nondimeno non si fa mancare caratteristiche avanzate come la possibilità di modificare i parametri dei vari “sample” componenti la canzone, come gli strumenti da usare, il volume, il ritmo e quant’altro.

L’espandibilità del pacchetto base viene poi garantita dall’integrazione con la piattaforma Garritan , su cui l’utente può acquistare sample aggiuntivi per arricchire la propria esperienza canterina. Tra le possibilità di questa feature , Microsoft Research prevede anche la futura apertura di un vero e proprio “marketplace” per la vendita di nuovi campioni digitali , anche se al momento il formato usato da SongSmith è di tipo proprietario e per nulla votato a un approccio FOSS.

SongSmith dicono i più apre una via nuova nel panorama di software sviluppati internamente da Redmond, non prevedendo (al momento) alcuna strategia espansiva con suite e altri tool diretti al mercato musicale . SongSmith è e rimarrà un software amatoriale e già si pensa nei labs Microsoft di tirarne fuori in futuro anche una versione basata sul web in grado di girare nel browser di rete.

Alfonso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • trullo scrive:
    obama nomina la riaa alla giustizia
    intanto obama ha nominato uno degli avvocati della riaa per un posto ai vertici del ministero della giustizia e non dimenticatevi che il vice presidente biden e' tra quelli che vuole la galera per chi scarica e il monitoraggio di internethttp://www.informationliberation.com/?id=26365
    • Ricky scrive:
      Re: obama nomina la riaa alla giustizia
      Si, abbiamo letto questa bellissima ed esaltante notizia.Obama inizia a far progressi, forse ha capito che se vuole restare li dov'e' DEVE accondiscendere a talune richieste.E a chissa' quante altre.Bello schifo...Daltronde era impensabile che arrivasse sino al massimo potere uno veramente OK!MA procediamo oltre e vediamo cos'altro ha in pentola il mistrer Oby.Comunque sia la RIAA per prima agisce fuorilegge, come cavolo puo' pretendere che sia fatta giustizia SOLO per gli altri?!Come si possono accettare prove raccolte infrangendo la legge se normalmente vengono giustamente soppresse?Per la RIAA si calano le braghe?!Ottima l'idea di far vedere a tutti i comportamenti della RIAA e dei giudici...le loro facce per le loro decisioni.E' sicuramente un "aiuto" nel direzionare i giudici a scelte di vita, come dire, piu' consone e meno PRONE... :)
      • pico scrive:
        Re: obama nomina la riaa alla giustizia
        Certo che se il "docet" a cui aspiri è quello che sta creando Chavez in Venezuela (dove ti uccidono per un dollaro all'uscita dell'aeroporto), c'è poco da stare allegri.
        • trullo scrive:
          Re: obama nomina la riaa alla giustizia
          lo fanno anche a napoli per strada tranquillamente portatori di handicap compresi.
Chiudi i commenti