Microsoft, una finestra su Marte

Il progetto WorldWide Telescope di Redmond collabora con la NASA. Perché fotografare il Pianeta Rosso è una questione di dettagli

Roma – WorldWide Telescope , lo strumento sviluppato da Microsoft che raccoglie immagini e panoramiche su pianeti, stelle e galassie (una sorta di versione stellare delle mappe satellitari) ha stretto un accordo con la NASA che porterà all’applicazione di Redmond una serie di immagini in esclusiva che promettono di mostrare un incredibile livello di dettagli della superficie di Marte.

Le immagini sono state raccolte e trasformate in mappe dal gruppo della NASA chiamato, in maniera informale, i cartografi e capitanato da Michael Broxton: una volta raccolte e lavorate queste immagini l’agenzia spaziale ha cercato un modo per condividerle, scegliendo alla fine Microsoft e il suo WorldWide Telescope .

“Divulgandole con l’ausilio della piattaforma Microsoft permetteremo a tutto un nuovo pubblico di provare l’esperienza dello spazio” ha commentato Chris C. Kemp della NASA.

Fra i materiali così messi a disposizione , 74mila fotografie scattate dal programma Mars Global Surveyor e 13mila raccolte con HiRISE ( High Resolution Imaging Science Experiment ) dell’Università dell’Arizona, ognuna della quali grande un gigapixel: i cartografi le hanno utilizzate tutte per ottenere quella che viene definita la “mappa a più alta risoluzione di Marte mai fatta”, tanto che dovrebbe permettere di distinguere i massi sulla superficie e gli altri particolari di tali dimensioni. In alcuni tratti permetterebbe anche di distinguere le tracce lasciate dai Mars rover .

Inoltre il telescopio di Microsoft guadagna una serie di “visite guidate” a tema effettuate con l’ausilio degli esperti della NASA e rendering 3D della superficie del pianeta .

WorldWide Telescope e le nuove mappe marziane sono disponibile sia nella versione desktop sia in quella web (che necessità di Microsoft Silverlight). Oltre alla collaborazione con l’agenzia spaziale statunitense Redmond ha presentato per il telescopio una serie di novità tra cui una nuova mappa sferica del cielo.

Claudio Tamburrino

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • M.R. scrive:
    Immagino il DURO lavoro...
    ...a doversi sorbire ore e ore di filmati alla ricerca delle canzoni incriminate.Quante notti insonni.Per fortuna avranno avuto qualcuno a dar loro una MANO.
  • francososo scrive:
    undici non una
    Dal che si evince che anche il cervello dei discografici è proprio andato a puttane ! @^Ma che dico a puttane .....(newbie)(newbie) a XXXXX ! @^
    • guast scrive:
      Re: undici non una
      - Scritto da: francososo
      Dal che si evince che anche il cervello dei
      discografici è proprio andato a puttane !
      @^
      Ma che dico a puttane .....(newbie)(newbie) a
      XXXXX !
      @^O forse è un segno che l'intera lotta alla pirateria se ne sta andando a puttane
  • LinuxAlTapp eto scrive:
    mimato i testi con le labbra odddio oddi
    oddiooooooooooooo oddioooooooooooooooo
  • ... scrive:
    Sbloccate lukker
    Si è incantato.
  • vac scrive:
    Proprietà transitiva
    RIA denuncia un films perché ripete "Don't stop" ??...Per proprietà transitiva i proprietari dei XXXXX potrebbero chiedere compensi ogni volta che si fa sesso in una delle posizioni gia viste in qualche film XXXXX!?
    • lukker scrive:
      Re: Proprietà transitiva
      - Scritto da: vac
      RIA denuncia un films perché ripete "Don't stop"
      ??
      ...
      Per proprietà transitiva i proprietari dei XXXXX
      potrebbero chiedere compensi ogni volta che si fa
      sesso in una delle posizioni gia viste in qualche
      film
      XXXXX!?Tra l'altro hanno ammesso che si sono guardati X ore di film XXXXX. Chi l'ha detto che il ruolo di censore è noioso?In ogni caso questo episodio è solo ridicolo. ah ah ah ah!
      • Klut scrive:
        Re: Proprietà transitiva
        - Scritto da: lukker
        Tra l'altro hanno ammesso che si sono guardati X
        ore di film XXXXX. Chi l'ha detto che il ruolo di
        censore è
        noioso?

        In ogni caso questo episodio è solo ridicolo.

        ah ah ah ah!Mmmmhhh guarda che forse il tuo commento non è arrivato eh, perché non provi a ripostarlo in un altro paio di thread?
      • desyrio scrive:
        Re: Proprietà transitiva

        Tra l'altro hanno ammesso che si sono guardati X
        ore di film XXXXX. Chi l'ha detto che il ruolo di
        censore è
        noioso?

        In ogni caso questo episodio è solo ridicolo.

        ah ah ah ah!Ti mancano repliche ai thread chiamati "Lip Sync" e "Ah ma era un XXXXX" per l'ein plein. :D-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 15 luglio 2010 13.42-----------------------------------------------------------
      • maronna scrive:
        Re: Proprietà transitiva
        Ma quante volti ripeti le stesse cose?
    • poiuy scrive:
      Re: Proprietà transitiva
      In effetti se lo fai in pubblico, direi di si!Chissà quanto devono un po' di soldi all' "Ultimo tango a Parigi"... ;)
  • bertuccia scrive:
    RIAA eh eh LEGGETE QUA E FAMOSE 2 RISATE
    http://digg.com/d31WnTdspesi in 3 anni $64,000,000 in azioni legali,per portarne a casa $1,361,000RIAA paid its lawyers more than $16,000,000in 2008 to recover only $391,000!!!it was better than the numbers for 2007, in which more than $21 million was spent on legal fees, and $3.5 million on "investigative operations" ... presumably MediaSentry. And the amount recovered was $515,929 And 2006 was similar: they spent more than $19,000,000 in legal fees and more than $3,600,000 in "investigative operations" expenses to recover $455,000 . FAIL :)
    • Wolf01 scrive:
      Re: RIAA eh eh LEGGETE QUA E FAMOSE 2 RISATE
      Che continuino, così quando si troveranno in bancarotta dovranno denunciare gli avvocati per averli fatti andare in bancarotta...
      • C.B. scrive:
        Re: RIAA eh eh LEGGETE QUA E FAMOSE 2 RISATE
        Beh, qui in Italia, invece, risolverebbero il problema del "fallimento" molto facilmente, basterebbe aumentare un po' la quota dell'equo compenso su CD, DVD e memorie in genere...
        • Wolf01 scrive:
          Re: RIAA eh eh LEGGETE QUA E FAMOSE 2 RISATE
          No che poi fallirebbero i negozi perchè tutti comprerebbero all'estero.
          • grabber scrive:
            Re: RIAA eh eh LEGGETE QUA E FAMOSE 2 RISATE
            Dio benedica NIERLE!
          • pippO scrive:
            Re: RIAA eh eh LEGGETE QUA E FAMOSE 2 RISATE
            - Scritto da: grabber
            Dio benedica NIERLE!QUOTO
          • panda rossa scrive:
            Re: RIAA eh eh LEGGETE QUA E FAMOSE 2 RISATE
            - Scritto da: pippO
            - Scritto da: grabber

            Dio benedica NIERLE!
            QUOTOPare che il cognato di Urbani sia socio della Nierle.
          • Sgabbio scrive:
            Re: RIAA eh eh LEGGETE QUA E FAMOSE 2 RISATE
            belink ?
          • panda rossa scrive:
            Re: RIAA eh eh LEGGETE QUA E FAMOSE 2 RISATE
            - Scritto da: Sgabbio
            belink ?Era una battuta!
          • ullala scrive:
            Re: RIAA eh eh LEGGETE QUA E FAMOSE 2 RISATE
            - Scritto da: Sgabbio
            belink ?No il suo zio "genovese" senza la "k" in fondo. ;)
    • panda rossa scrive:
      Re: RIAA eh eh LEGGETE QUA E FAMOSE 2 RISATE
      - Scritto da: bertuccia
      http://digg.com/d31WnTd

      spesi in 3 anni $64,000,000 in azioni legali,
      per portarne a casa $1,361,000


      RIAA paid its lawyers more than $16,000,000
      in 2008 to recover only $391,000!!!

      it was better than the numbers for 2007, in which
      more than $21 million was spent on legal
      fees, and $3.5 million on "investigative
      operations" ... presumably MediaSentry. And the
      amount recovered was
      $515,929

      And 2006 was similar: they spent more than
      $19,000,000 in legal fees and more than
      $3,600,000 in "investigative operations"
      expenses to recover $455,000 .COMBATTERE LA PIRATERIA NUOCE GRAVEMENTE ALL'INDUSRIA DISCOGRAFICA.COMBATTERE LA PIRATERIA NUOCE ALLA DIFFUSIONE DELLA CULTURA.COMBATTERE LA PIRATERIA CREA UN DANNO AGLI ARTISTI.CHI COMBATTE LA PIRATERIA DANNEGGIA ANCHE TE, DIGLI DI SMETTERE!
    • lukker scrive:
      Re: RIAA eh eh LEGGETE QUA E FAMOSE 2 RISATE
      - Scritto da: bertuccia
      http://digg.com/d31WnTd

      spesi in 3 anni $64,000,000 in azioni legali,
      per portarne a casa $1,361,000


      RIAA paid its lawyers more than $16,000,000
      in 2008 to recover only $391,000!!!

      it was better than the numbers for 2007, in which
      more than $21 million was spent on legal
      fees, and $3.5 million on "investigative
      operations" ... presumably MediaSentry. And the
      amount recovered was
      $515,929

      And 2006 was similar: they spent more than
      $19,000,000 in legal fees and more than
      $3,600,000 in "investigative operations"
      expenses to recover $455,000 .



      FAIL :)Tra l'altro hanno ammesso che si sono guardati X ore di film XXXXX. Chi l'ha detto che il ruolo di censore è noioso?In ogni caso questo episodio è solo ridicolo. ah ah ah ah!
  • panda rossa scrive:
    Ah, ma era un XXXXX?
    Oh, caspita, era un XXXXX quel film di ieri sera...Non me n'ero accorto. Giuro che lo stavo guardando solo per ascoltare le canzoni in sottofondo, e non lo avrei certo visto se non c'erano quelle canzoni.Comunque l'attrice aveva una gran bella voce!
    • ha ragione la RIAA scrive:
      Re: Ah, ma era un XXXXX?
      in effetti parlare a bocca piena non è buona educazione.....
    • Zeno scrive:
      Re: Ah, ma era un XXXXX?
      In realtà l'inchiesta è nata cosìIl capo entra e vede uno che si guarda un film"ma cosa sta facendo?""EHMMM.... ehm... ma la canzoncina che si sente in sottofondo non è della nostra etichetta? (Speriamo che se la beva...)"
      • pippO scrive:
        Re: Ah, ma era un XXXXX?
        - Scritto da: Zeno
        In realtà l'inchiesta è nata così
        Il capo entra e vede uno che si guarda un film
        "ma cosa sta facendo?"
        "EHMMM.... ehm... ma la canzoncina che si sente
        in sottofondo non è della nostra etichetta?
        (Speriamo che se la
        beva...)"e riguardo al mouse usato con la sinistra? ;)
        • charlie chaplin scrive:
          Re: Ah, ma era un XXXXX?
          - Scritto da: pippO
          - Scritto da: Zeno

          In realtà l'inchiesta è nata così

          Il capo entra e vede uno che si guarda un film

          "ma cosa sta facendo?"

          "EHMMM.... ehm... ma la canzoncina che si sente

          in sottofondo non è della nostra etichetta?

          (Speriamo che se la

          beva...)"
          e riguardo al mouse usato con la sinistra? ;)almeno non ha problemi di ricezione :-)
  • attonito scrive:
    mimare con la bocca le parole?
    Ma e' scandaloso!Se compro un film XXXXX, PRETENDO che l'attrice NON perda tempo a mimare testi di canzoni ma che si applichi indefessamente a ben altri usi delle labbra, lingua e cavo orale, ecche'!
    • attonito scrive:
      Re: mimare con la bocca le parole?
      - Scritto da: attonito
      Ma e' scandaloso!
      Se compro un film XXXXX, PRETENDO che l'attrice
      NON perda tempo a mimare testi di canzoni ma che
      si applichi indefessamente a ben altri usi delle
      labbra, lingua e cavo orale,
      ecche'!PS: meglio se le attrici sono 2.
      • pippO scrive:
        Re: mimare con la bocca le parole?


        Ma e' scandaloso!

        Se compro un film XXXXX, PRETENDO che l'attrice

        NON perda tempo a mimare testi di canzoni ma che

        si applichi indefessamente a ben altri usi delle

        labbra, lingua e cavo orale,

        ecche'!

        PS: meglio se le attrici sono 2.Un coro? ;)
        • attonito scrive:
          Re: mimare con la bocca le parole?
          - Scritto da: pippO


          Ma e' scandaloso!


          Se compro un film XXXXX, PRETENDO che
          l'attrice


          NON perda tempo a mimare testi di canzoni ma
          che


          si applichi indefessamente a ben altri usi
          delle


          labbra, lingua e cavo orale,


          ecche'!



          PS: meglio se le attrici sono 2.
          Un coro? ;)hai presente quello dei pompieri in "altrimenti ci arrabbiamo?"lalala lalalla la la la la la... laaaaa lala lala lala la la la la la laaaaaaaaaaaa....
          • lukker scrive:
            Re: mimare con la bocca le parole?
            Tra l'altro hanno ammesso che si sono guardati X ore di film XXXXX. Chi l'ha detto che il ruolo di censore è noioso?In ogni caso questo episodio è solo ridicolo. ah ah ah ah!
          • rb1205 scrive:
            Re: mimare con la bocca le parole?
            Oddio, andare oltre i 10 minuti necessari all'uso per cui i film XXXXX sono prodotti lo vedo effettivamente di una noia e di una ripetitività mortale.
          • Sgabbio scrive:
            Re: mimare con la bocca le parole?
            Bhe c'è gente che i fap se li fa durare a lungo, oppure trovano interessanti molte scene di un determinato filmato :D
          • r1348 scrive:
            Re: mimare con la bocca le parole?
            Vero, ma c'è un limite a tutto. Dopo 8 ore filate di porni, uno ha l'irrefrenabile istinto di andare alla mostra di nature morte bielorusse.
          • Sgabbio scrive:
            Re: mimare con la bocca le parole?
            Dopo 8 ore di XXXXX, credo che uno vada a prendere la borsa del ghiaccio... :D
          • r1348 scrive:
            Re: mimare con la bocca le parole?
            10 minuti?!? E lo dici in pubblico?!? :D :D :D
          • OldDog scrive:
            Re: mimare con la bocca le parole?
            - Scritto da: r1348
            10 minuti?!? E lo dici in pubblico?!? :D :D :DBeh, un record è un record. Me ne vanterei anch'io, se potessi! ;-) :-D
  • Formalmente Errato scrive:
    Lip Sync ?
    Ma su youtube non stanno spopolando i video "Lip Sync" fatti nelle varie università ?è reato ? mah!
  • Maestro Miyagi scrive:
    Uhmmm
    Eggià, perché lo sanno tutti Ilona Pompilova (cit.) non può fare a meno di cantare "Fin che la barca va" mentre è al culmine delle sue "zozzerie" :-)))))ahahahahaha, che disastro questi detentori dei diritti musicali ...
    • angros scrive:
      Re: Uhmmm

      ahahahahaha, che disastro questi detentori dei
      diritti musicali
      ...Almeno così consumano quello che resta della loro credibilità.
    • lukker scrive:
      Re: Uhmmm
      Tra l'altro hanno ammesso che si sono guardati X ore di film XXXXX. Chi l'ha detto che il ruolo di censore è noioso?In ogni caso questo episodio è solo ridicolo. ah ah ah ah!
Chiudi i commenti