Modern Warfare 2, i guai del grande freddo

La distribuzione della hit videoludica del momento subisce uno stop in territorio russo. Il protagonista fa il terrorista con un terrorista russo a danno di un aeroporto russo. Ma non era vero niente, o quasi

Roma – Mentre vende una quantità di copie senza precedenti facendo registrare profitti da record al publisher Activision Blizzard, CoD: Modern Warfare 2 trova anche il tempo di sollevare polemiche e inimicarsi la Russia . Oggetto del contendere, un livello in cui lo stato fa da scenario a poco edificanti azioni di guerriglia e terrorismo. Si parla di ostracismo nazionale ma Activision smentisce.

Il livello incriminato, No Russian , vede il protagonista rivestire il ruolo problematico di un soldato statunitense al soldo della CIA che prende parte a un attacco contro un aeroporto russo. L’attacco è condotto assieme a un terrorista russo che però tradisce il protagonista lasciandolo sul luogo dell’attentato a giocare la parte dell’ultranazionalista USA, unico responsabile dell’accaduto. Nel gameplay è prevista anche la necessità di terrorizzare e sparare a civili innocenti.

Si tratta evidentemente di un menù che si presta alle polemiche, tanto da far sorgere dubbi sulla decisione di sviluppatore e publisher di mantenere il livello nella versione definitiva del gioco. Ma alle speculazioni su un blocco deciso d’imperio in Russia risponde direttamente AB sostenendo che il fatto non sussiste.

“Le notizie secondo cui Call of Duty: Modern Warfare 2 è stato bandito in Russia non sono vere” dice Activision, sostenendo che in Russia l’azienda si è sin qui limitata a distribuire la versione PC del gioco e che tale versione è andata regolarmente in vendita lo scorso martedì 10 novembre. Sta di fatto che, ban o non ban , il gioco attualmente presente sugli scaffali russi è una versione modificata priva del livello No Russian, mentre la versione per console è stata ritardata per un non meglio definito periodo di tempo.

Alfonso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • crews scrive:
    menomale
    ringrazio il cielo perchè c'è chi ancora ragiona con la sua mente..rispondo a quelli che dicono (e ne sento sempre in giro) che grazie a fessbuc hanno ritrovato amici di vecchia data, di 10, 20 anni fa (che poi ha fatto bene un utente a dire che se non ci si sente per 20 anni cavolo un motivo ci sarà!) che basta scambiarsi l'"account" di skype e parlare, parlare e parlare all'infinito gratis (e con una spesa di 25 euro ti compri un "telefono" usb così è come se parlassi davvero ad un telefono, ma gratis), senza spupazzare i dati personali in giro per la rete, dove rimarranno per sempre (hai voglia a mettere le spunte sulla privacy nelle impostazioni).. basta poco, internet va sfruttato ma nella sua parte migliore. e i social cosi lì non sono secondo me (e molta altra gente) la parte migliore, ma anzi inutile.. J-Ax in una sua canzone dice (e ha ragionissima): "l' FBI fa Facebook e io cretino autocompilo il dossier"...
    • yattaman scrive:
      Re: menomale

      basta poco, internet va sfruttato
      ma nella sua parte migliore. e i social cosi lì
      non sono secondo me (e molta altra gente) la
      parte migliore, ma anzi inutile.. quoto solo una cosa: "secondo me" già, secondo te, secondo me invece la parte peggiore di Internet sono i forum dove si scatenano le guerre tra sistemi operativi. Quindi? mi permetto di dire che non ragioni con la tua mente se li frequenti? FB sarà anche una XXXXXXX inutile ma è divertente e mi permette di passare un po' di tempo la sera quando torno a casa, magari qualcun altro gioca ai videogame, qualcuno guarda la TV, tutte attività non propriamente utili mi pare... La mia privacy è a rischio? chissene, è la mia perchè dovete preoccuparvene voi? e soprattutto io so quali sono i dati che ha messo su FB (e da qualsiasi altra parte)
      J-Ax in una sua
      canzone dice (e ha ragionissima): "l' FBI fa
      Facebook e io cretino autocompilo il
      dossier"...se io dovessi giudicare la tua intelligenza dall'autorevolezza delle tue fonti allora la mia valutazione non sarbbe proprio lusinghiera...Tutto questo solo per dire che mi sembra quantomeno arrogante criticare le persone in base a come usano la rete senza sapere altro di loro.
      • crews scrive:
        Re: menomale
        - Scritto da: yattaman

        basta poco, internet va sfruttato

        ma nella sua parte migliore. e i social cosi lì

        non sono secondo me (e molta altra gente) la

        parte migliore, ma anzi inutile..
        quoto solo una cosa: "secondo me" già, secondo
        te, secondo me invece la parte peggiore di
        Internet sono i forum dove si scatenano le guerre
        tra sistemi operativi. Quindi? mi permetto di
        dire che non ragioni con la tua mente se li
        frequenti? FB sarà anche una XXXXXXX inutile ma è
        divertente e mi permette di passare un po' di
        tempo la sera quando torno a casa, magari qualcun
        altro gioca ai videogame, qualcuno guarda la TV,
        tutte attività non propriamente utili mi pare...
        La mia privacy è a rischio? chissene, è la mia
        perchè dovete preoccuparvene voi? e soprattutto
        io so quali sono i dati che ha messo su FB (e da
        qualsiasi altra parte)


        J-Ax in una sua

        canzone dice (e ha ragionissima): "l' FBI fa

        Facebook e io cretino autocompilo il

        dossier"...
        se io dovessi giudicare la tua intelligenza
        dall'autorevolezza delle tue fonti allora la mia
        valutazione non sarbbe proprio
        lusinghiera...
        Tutto questo solo per dire che mi sembra
        quantomeno arrogante criticare le persone in base
        a come usano la rete senza sapere altro di
        loro.mi basta sapere che snobbi qualcuno (J-Ax) che invece dice solo verità, secondo me, per capire come la pensi. ma benissimo, ognuno ha il suo pensiero. quella poi è una frase di una canzone eh, il fatto che te la sia presa sul personale mi fa molto molto molto molto sorridere. buona vita, pal! (ah "pal" significherebbe "amico" in americano, non vorrei pensassi fosse chissà che XD) :)
        • yattaman scrive:
          Re: menomale
          non l'ho presa sul personale e il riferimento alla canzone era solo per sottolineare il fatto che con pochi (quasi nessuno) elementi a disposizione sui comportamenti di una persona non si possono dare giudizi obiettivi.P.S. l'italiano lo so bene, e me la cavo abbastanza anche con l'inglese, quindi avevo capito, non ti preoccupare :)
        • Nedanfor non loggato scrive:
          Re: menomale
          Mah, l'unico problema sono i XXXXXXXX come la moglie dell'ex-futuro capo del MI6... Se tuo marito deve diventare capo del MI6 non metti su Facebook le foto delle vacanze, di dove vai a mangiare, ecc. ecc. Io avrei chiesto il divorzio aprioristicamente: odio chi diffonde informazioni che mi riguardano (che possono benissimo essere private e confidenziali) e le sparge in giro. Ma da questo punto di vista Facebook è un passo avanti: se denunci qualcuno per ciò che dice la polizia non interviene, se dici Facebook si allarmano subito. Tolto questo... Sono libero di mandare il mio dossier all'FBI se voglio, sapranno solo ciò che ho intenzione di fargli sapere.(PS. Federal Bureau of Investigation... è come il SISMI, non come il SISDE, c'è un piccolo errore nella canzone :'D)
          • yattaman scrive:
            Re: menomale
            esatto, quello che voglio sottolineare è che uno non deve essere per forza un decerebrato se è utente di FB.FB è poco più di uno strumento per cazzeggiare, ma proprio in quanto strumento può essere usato bene o male, tutto dipende da colui che sta davanti al monitor, per questo evito di mettere foto di miei amici senza il loro consenso, di postare insulti al mio capo, di iscrivermi a gruppi che inneggiano alla morte di chicchessia... io credo che le parole (e le immagini) abbiano un grosso potere, che cresce con il numero di persone che le possono ricevere, e per questo motivo vadano usate in maniera molto accurata tenendo bene a mente il destinatario del messaggio. Per quanto riguarda i miei dati, beh sono consapevole che tutto quello che finisce su internet potenzialmente può avere una diffusione molto diversa da quella che io immaginavo all'inizio, quindi agisco di conseguenza.il fatto è che come io sto attento a quello che dico e scrivo, come rispetto le opinioni di tutti, pretendo uguale rispetto mi fanno XXXXXXXre giudizi affrettati di quelli che da quattro righe di post pretendono di aver capito che razza di persona sei.(non ce l'ho con te crews, parlo in generale)
      • gomez scrive:
        Re: menomale
        - Scritto da: yattaman
        La mia privacy è a rischio? chissene, è la mia
        perchè dovete preoccuparvene voi? io mi preoccupo della mia, e se tu mi sei "amico" su FB ma non badi alla tua privacy la metti a rischio
        e soprattutto
        io so quali sono i dati che ha messo su FB (e da
        qualsiasi altra parte)su facebook basta che uno dei tuoi "amici" scriva qualcosa che tu *non* vorresti che apparisse, e selui ha i settaggi di default (come il 99% degli utenti FB) quel *qualcosa* lo leggo pure io (da un account con dati di fantasia) e lo ricollego ate con due click :-per non parlare dei dementi che ti "taggano" con dati che tu su FB non hai messo perche' ovviamente preferivi tenerli riservati :-(Mauro
        • yattaman scrive:
          Re: menomale
          - Scritto da: gomez
          - Scritto da: yattaman

          La mia privacy è a rischio? chissene, è la mia

          perchè dovete preoccuparvene voi?

          io mi preoccupo della mia, e se tu mi sei "amico"
          su FB ma non badi alla tua privacy la metti a
          rischio


          e soprattutto

          io so quali sono i dati che ha messo su FB (e da

          qualsiasi altra parte)

          su facebook basta che uno dei tuoi "amici" scriva
          qualcosa che tu *non* vorresti che apparisse, e se
          lui ha i settaggi di default (come il 99% degli
          utenti FB) quel *qualcosa* lo leggo pure io (da
          un account con dati di fantasia) e lo ricollego a
          te con due click :-certo, quello che dici può sempre succedere, è la differenza tra usare uno strumento bene e farlo male, e in questo caso torniamo al mio discorso che non bisogan criticare il fatto che uno sbbia un account FB, ma come usa tale account.è l'identità utente FB = XXXXXXXX che mi dà fastidio e che non è verificata

          per non parlare dei dementi che ti "taggano" con
          dati che tu su FB non hai messo perche'
          ovviamente

          preferivi tenerli riservati :-(

          Mauro1 domanda: non so tu che amici hai su FB ma quelli che ho io sono tutti persone con un certo grado di intelligenza e capiscono cosa divulgare e cosa no, e se per caso avessero messo qualcosa su FB che riguarda me e io non voglio diffondere, in quanto miei amici sono pronti ad eliminarlo senza tanti problemi.questo per dire che l'attenzione alla privacy è sacrosanta ma a volte si sfocia nella paranoia.
          • gomez scrive:
            Re: menomale
            - Scritto da: yattaman
            - Scritto da: gomez

            - Scritto da: yattaman


            La mia privacy è a rischio? chissene, è la mia


            perchè dovete preoccuparvene voi?



            io mi preoccupo della mia, e se tu mi sei
            "amico"


            su FB ma non badi alla tua privacy la metti a

            rischio




            e soprattutto


            io so quali sono i dati che ha messo su FB (e
            da


            qualsiasi altra parte)



            su facebook basta che uno dei tuoi "amici"
            scriva


            qualcosa che tu *non* vorresti che apparisse, e
            se

            lui ha i settaggi di default (come il 99% degli

            utenti FB) quel *qualcosa* lo leggo pure io (da

            un account con dati di fantasia) e lo ricollego
            a

            te con due click :-
            certo, quello che dici può sempre succedere, è la
            differenza tra usare uno strumento bene e farlo
            male, e in questo caso torniamo al mio discorso
            che non bisogan criticare il fatto che uno sbbia
            un account FB, ma come usa tale
            account.
            è l'identità utente FB = XXXXXXXX che mi dà
            fastidio e che non è
            verificatasubscribe, e' come per le auto, se in famiglia siete in sei e abitate in campagna ben venga il SUVda 3 tonnellate, ma se sei da solo e giri unicamente in centro citta'... :-)

            per non parlare dei dementi che ti "taggano"
            con


            dati che tu su FB non hai messo perche'

            ovviamente



            preferivi tenerli riservati :-(



            Mauro
            1 domanda: non so tu che amici hai su FB ma
            quelli che ho io sono tutti persone con un certo
            grado di intelligenza purtroppo il QI e il livello di istruzione nonsono sempre in rapporto diretto col buon senso
            e capiscono cosa divulgare
            e cosa no, e se per caso avessero messo qualcosa
            su FB che riguarda me e io non voglio diffondere,
            in quanto miei amici sono pronti ad eliminarlo
            senza tanti
            problemi.eh ma il guaio con FaceBook (e piu' in generalecon la rete) e' che cio' che hai messo su nontorna piu' giu', o almeno non del tutto, o non in tempi ragionevoli, o non senza azioni precisee decise da parte tua, FB dichiara apertamente che tutto cio' che carichi sui loro server diventadi loro proprieta' e verra' rimosso solo dietrorichiesta... una bella rottura di maroni :-
            questo per dire che l'attenzione alla privacy è
            sacrosanta ma a volte si sfocia nella
            paranoia.si' si ma... better safe than sorry :-)Mauro
    • manisor scrive:
      Re: menomale
      solo perchè uno strumento può essere usato male non significa che sia da condannareimmagino che tu sia uno dei pochi che non usano il cellulare per non farsi localizzare dall'FBI :D
  • Uno scrive:
    Lo stupido è tale anche fuori da Fessboo
    Lo stupido è tale anche quando è disconnesso da Fessbook.
    • cazzlegg scrive:
      Re: Lo stupido è tale anche fuori da Fessboo
      è l'intelligente che diventa stupido quando si collega su fessbook =)... ancora per poco =)
      • yattaman scrive:
        Re: Lo stupido è tale anche fuori da Fessboo
        storpiare i nomi come un bambino di 8 anni certo non testimonia a favore della TUA intelligenza...
        • crews scrive:
          Re: Lo stupido è tale anche fuori da Fessboo
          - Scritto da: yattaman
          storpiare i nomi come un bambino di 8 anni certo
          non testimonia a favore della TUA
          intelligenza...sempre a parlare di intelligenza altrui..poi si sta """dicendo male""" a quel coso lì, sembra quasi lo abbia inventato tu e se si storpia il nome sembra te la prendi sul personale..
        • Shiba scrive:
          Re: Lo stupido è tale anche fuori da Fessboo
          - Scritto da: yattaman
          storpiare i nomi come un bambino di 8 anni certo
          non testimonia a favore della TUA
          intelligenza...Poretto, te la sei presa? :P
  • Vindicator scrive:
    And these dicks?
    cdo.
  • attonito scrive:
    la superXXXXXla prematurata
    Tognazzi si che faceva ridere.Questi neologismi, vieppiu' tradotti da un'altra lingua, sono semplicemente penosi.
    • Shiba scrive:
      Re: la superXXXXXla prematurata
      - Scritto da: attonito
      Tognazzi si che faceva ridere.
      Questi neologismi, vieppiu' tradotti da un'altra
      lingua, sono semplicemente
      penosi.GIà già, come se fosse Antani! XD
  • lroby scrive:
    Ti unfriendo perché mi sessaggi
    che significa questa frase, intendo la parola SESSAGGIè un errore di battitura (intendevate MESSAGGI) o è correttama significa che stai provando a fare sesso ?boh.
    • a n o n i m o scrive:
      Re: Ti unfriendo perché mi sessaggi
      - Scritto da: lroby
      che significa questa frase, intendo la parola
      SESSAGGI
      è un errore di battitura (intendevate MESSAGGI) o
      è
      corretta
      ma significa che stai provando a fare sesso ?
      boh.leggerel'articoloRTFARTFPRTFNRTFM
      • lroby scrive:
        Re: Ti unfriendo perché mi sessaggi
        - Scritto da: a n o n i m o
        leggere
        l'
        articoloL'avevo già letto tutto l'articolo (non sono uno di quelli che commenta le cose senza leggerle, al limite senza capirle nella loro interezza)per caso riguarda il SEXTING, nominato alla fine dell'articolo?
        • marcov scrive:
          Re: Ti unfriendo perché mi sessaggi
          Esatto sexting: messaggi a base di sesso = sessaggiComunque tornando all'articolo: un tizio a Roma andava a scattare le foto dall'altare della patria perché era l'unico posto dove nel panorama non appariva l'altare della patria.Allo stesso modo invidio gli anglofoni perché non usano anglicismi.Io non unfriendo nessuno al massimo disamico. In realtà "elimino dagli amici", più lungo, ma non sono quei due secondi a cambiarmi la vita.
          • Fulmy(nato) scrive:
            Re: Ti unfriendo perché mi sessaggi
            - Scritto da: marcov
            Io non unfriendo nessuno al massimo disamico. In
            realtà "elimino dagli amici", più lungo, ma non
            sono quei due secondi a cambiarmi la
            vita.ma il buon vecchio "ti scancello"? ;)
  • Peppe cotraro e suo fratello scrive:
    E chi si scandalizza piu...
    dopo,plonkare, gugolare, tuittare, postare, quotare, LOL, IHMO, ROFLMAO, STRAMEGAROFLMAO...PS: da dove deriva il termine cantinari, me lo son sempre chiesto. Stanno in cantina?
    • gomez scrive:
      Re: E chi si scandalizza piu...
      - Scritto da: Peppe cotraro e suo fratello
      dopo,
      plonkare, gugolare, tuittare, postare, quotare,
      LOL, IHMO, ROFLMAO,
      STRAMEGAROFLMAO...
      scannerizzare, printare, mailare... stiamo lentamentescivolando nel subumano :-)Mauro
      • lroby scrive:
        Re: E chi si scandalizza piu...
        - Scritto da: panda rossa
        L'ultima volta si e' sentito rispondere: "Guarda
        che questa non e' la tua sala riunioni e non stai
        parlando con personale del marketing: questa e'
        una sala macchine e stai parlando con un tecnico.
        UAT lo dici a tua sorella, con me si parla o in
        italiano o in inglese. Le insalate bilingue le
        mangi in
        mensa!"LOL! :D
    • a n o n i m o scrive:
      Re: E chi si scandalizza piu...

      PS: da dove deriva il termine cantinari, me lo
      son sempre chiesto. bho, forse proprio qui da PI :D
      Stanno in
      cantina?ovvioi cantinari dove vuoi che ricompilino i loro chernel se non in cantina? (geek)
      • Shiba scrive:
        Re: E chi si scandalizza piu...
        - Scritto da: a n o n i m o

        Stanno in

        cantina?

        ovvio
        i cantinari dove vuoi che ricompilino i loro
        chernel se non in cantina?
        (geek)Sì però che palle, mi scoccia portare il fisso in cantina ogni volta che compilo, son 10 piani... Sto molto più comodo alla scrivania con la mia grossa poltrona.
        • Lord Kap scrive:
          Re: E chi si scandalizza piu...
          - Scritto da: Shiba
          - Scritto da: a n o n i m o

          i cantinari dove vuoi che ricompilino

          i loro chernel se non in cantina?
          Sì però che palle, mi scoccia portare il fisso in
          cantina ogni volta che compilo, son 10 piani...Ma LOL! ;) -- Saluti, Kap
        • Sathack scrive:
          Re: E chi si scandalizza piu...
          - Scritto da: Shiba
          - Scritto da: a n o n i m o


          Stanno in


          cantina?



          ovvio

          i cantinari dove vuoi che ricompilino i loro

          chernel se non in cantina?

          (geek)


          Sì però che palle, mi scoccia portare il fisso in
          cantina ogni volta che compilo, son 10 piani...
          Sto molto più comodo alla scrivania con la mia
          grossa
          poltrona.Mettiti un rottamino in cantina così lavori in remoto sul fisso e fai contenti tutti i Winari
          • canguro di scorta scrive:
            Re: E chi si scandalizza piu...


            Mettiti un rottamino in cantina così lavori in
            remoto sul fisso e fai contenti tutti i
            WinariVero ... possiamo lavorare in remoto anche perché a noi nessuno ha ancora consigliato di disattivare SMB.
        • gomez scrive:
          Re: E chi si scandalizza piu...
          - Scritto da: Shiba

          i cantinari dove vuoi che ricompilino i loro

          chernel se non in cantina?

          (geek)

          Sì però che palle, mi scoccia portare il fisso in
          cantina ogni volta che compilo, son 10 piani...un *vero* cantinaro ci vive, in cantina... col fisso,un sacchetto di patatine e un cell che non ha campo :-)Mauro
    • attonito scrive:
      Re: E chi si scandalizza piu...
      - Scritto da: Peppe cotraro e suo fratello
      dopo,
      plonkare, gugolare, tuittare, postare, quotare,
      LOL, IHMO, ROFLMAO,
      STRAMEGAROFLMAO...e quelli che scrivono solo kon le kappa? che credono di stare sul cellulare e allr scrivn snz vocal x far veloc?
    • Sathack scrive:
      Re: E chi si scandalizza piu...

      PS: da dove deriva il termine cantinari, me lo
      son sempre chiesto. Stanno in
      cantina?Io è da sempre che lo sento il termine 'cantinaro'. La gerarchia dovrebbe essere: cantinaro-hobbista-professionista.Per me comunque 'cantinaro' è tutto fuorchè un termine dispregiativo...anzi!
    • Lololo scrive:
      Re: E chi si scandalizza piu...
      vabbè, quotare è italiano. Solo è usato in maniera scorretta, come locazione.
      • gomez scrive:
        Re: E chi si scandalizza piu...
        - Scritto da: Lololo
        vabbè, quotare è italiano. Solo è usato in
        maniera scorretta, come
        locazione."quotare" per "citare" e' un inglesismo, ed e' purepiu' lungo....Mauro
        • Lololo scrive:
          Re: E chi si scandalizza piu...
          - Scritto da: gomez
          "quotare" per "citare" e' un inglesismo, ed e'
          pure
          piu' lungo....

          MauroEsattamente quello che dicevo io, quotare esiste ed è usato in maniera sbagliata. Allo stesso modo di "locazione" usato al posto di "località"
  • Anonymous scrive:
    C*zzate
    Imparassero a leggere e scrivere correttamente la loro lingua, piuttosto che ficcar dentro nuove parole assolutamente stupidee dal significato ridondante.Ma no c*zzo, figuriamoci. Mò per abbordare non scrivono più "Mi piaci" ecc. No, condividono i gruppi che presentano, come descrizione "Se premo il tasto MI PIACI non è perchè mi piace il tuo link, ma perchè mi piaci tu". MA ALLORA DIGLIELO C*ZZO. Vai in giro a spacconeggiare e a fare tanto il figo, ma poi in realtà sei un PI*CIA-SOTTO.
    • Reverendo Egisto scrive:
      Re: C*zzate
      In effetti abbiamo raggiunto uno stadio di coglionaggine assurdo. E non solo sui vari facebook etc etc ( ... "social network" ma vaff...) ma anche su quelle riviste modaiole (loro si definirebbero "trendy") tipo Jack e compagnia bella che scrivono come parlava "il paninaro" del vecchio "Drive In" la domenica sera. Pagine e pagine di carta sprecata per non dire assolutamente nulla di concreto e sparare frasi insignificanti tipo " ... vacanze social con il web 2.0.." ma INCENDIATEVI!
  • incredibile scrive:
    illusi
    La parola, frendo e frenda fu usata per la prima volta da E. De Filippo in Napoli Milionaria, dove le ragazze chiamavano cosi' i soldati americani che frequentavano. ma ormai tutti si vogliono sentire importanti...
  • cazzlegg scrive:
    Sopprimiamoli sti social network...
    ...e torniamo a lavorare... o almeno vediamoceli al bar gli amici...
    • Alvaro Vitali scrive:
      Re: Sopprimiamoli sti social network...
      Come dice Pino Scotto ai suoi fans che lo vorrebbero incontrare su Facebook: "Ma chi ca... ti conosce! Ma vieni a casa mia che ti ospito io e ti offro anche da bere"!
    • alexjenn scrive:
      Re: Sopprimiamoli sti social network...
      Si vede che abiti in un piccolo paese.I miei amici stanno tutti all'estero, e aver ritrovato gente dopo almeno 20 anni, è di sicuro una bella cosa.
      • MeX scrive:
        Re: Sopprimiamoli sti social network...
        - Scritto da: alexjenn
        Si vede che abiti in un piccolo paese.

        I miei amici stanno tutti all'estero, e aver
        ritrovato gente dopo almeno 20 anni, è di sicuro
        una bella
        cosa.quoto!
      • Uno scrive:
        Re: Sopprimiamoli sti social network...
        - Scritto da: alexjenn
        Si vede che abiti in un piccolo paese.

        I miei amici stanno tutti all'estero, e aver
        ritrovato gente dopo almeno 20 anni, è di sicuro
        una bella
        cosa.Se sono passati appunto 20 anni senza esserci statidei contatti fra te ed i tuoi amici, un motivoc'era. Riflettici.
        • yattaman scrive:
          Re: Sopprimiamoli sti social network...
          bella banalità. se i suoi amici hanno accettato l'amicizia magari faceva piacere anche a loro riprendere i contatti dop 20 anni. Riflettici.
        • manisor scrive:
          Re: Sopprimiamoli sti social network...
          una risposta da zoo di 105 che è la sagra delle banalitàperò almeno loro fanno ridere
        • AntiFaceboo k scrive:
          Re: Sopprimiamoli sti social network...
          - Scritto da: Uno
          - Scritto da: alexjenn

          Si vede che abiti in un piccolo paese.



          I miei amici stanno tutti all'estero, e aver

          ritrovato gente dopo almeno 20 anni, è di sicuro

          una bella

          cosa.

          Se sono passati appunto 20 anni senza esserci
          stati
          dei contatti fra te ed i tuoi amici, un motivo
          c'era. Riflettici.Grande!!Ovvio che se non ci si calcolava minimamente non c'era sta grande amicizia... Poi perche va di moda facebook diventiamo tutti amici!!Che ipocrisia, scommetto che se non c'era facebook neanche vi ricordavate di questi grandi "amici".Io se tengo a delle persone non perdo i contatti cosi facilmente...
      • cazzlegg scrive:
        Re: Sopprimiamoli sti social network...
        milano è un paese minuscolo =)
Chiudi i commenti