Mozilla cresce, Firefox sugli scudi

18 per cento in più per la foundation mamma di Firefox. E community in espansione in diverse parti del mondo
18 per cento in più per la foundation mamma di Firefox. E community in espansione in diverse parti del mondo

Secondo il rapporto annuale sullo stato di Mozilla, che tratta dell’identità della fondazione, di opportunità e delle sfide che ha davanti, il 2010 è stato un periodo positivo .

A livello di guadagni , infatti, Mozilla ha registrato entrate nel 2010 pari a 92 milioni di euro, una crescita del 18 per cento circa rispetto al 2009 . Anche se sono cresciute altresì le spese, il dato per Mozilla è sintomo di espansione: dettaglio che per una fondazione no profit è ancora più importante.

Per il secondo anno di fila Mozilla non ha rivelato le cifre raccolte in royalty dai singoli motori di ricerca: ancora una volta sua principale fonte di guadagno accanto alle donazioni.

L’obiettivo della fondazione è sempre quello di schierarsi a favore della libertà di Internet, fornendo agli utenti la possibilità di “costruire Internet come piace a loro” attraverso l’innovazione e l’open source.

Gli investimenti saranno ancora concentrati sul “miglioramento di Firefox” (il cui ciclo di rilascio di nuove funzionalità è passato da 18 mesi a 6 settimane), sull’App di Mozilla e sullo sviluppo, in particolare, di funzionalità legate alla gestione dell’identità e della privacy online.

Per quanto riguarda l’espansione di nuove comunità, occhi puntati in particolare sul mondo arabo, in Africa (Ghana e Kenya), in Indonesia e America Latina dove si stanno sviluppando nuovi gruppi di volontari.

Claudio Tamburrino

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti