NASA, Marte non sarà in 3D

L'agenzia spaziale statunitense accantona il progetto di filmare il Pianeta Rosso con le telecamere personalizzate create da James Cameron. E' una tecnologia che verrà sfruttata in futuro

Roma – Il prossimo rover in partenza per Marte non monterà le videocamere stereoscopiche create in collaborazione con James “Avatar” Cameron: NASA fa sapere che non c’è più tempo, e che in fondo la Mast Camera (anche nota come Mastcam) montata su Curiosity è più che sufficiente perché la missione raggiunga i suoi obiettivi .

Curiosity partirà per Marte nei prossimi mesi con l’obiettivo di fornire nuove informazioni sulle peculiari condizioni meteorologiche del Pianeta Rosso, tracciare la conformazione della superficie attraverso un sistema laser, raccogliere campioni di suolo da riportare indietro sulla Terra entro il 2014 – alla fine della missione biennale prevista dagli ingegneri statunitensi.

“Con la Mastcam installata lo scorso anno e gli altri strumenti del rover – ha detto il responsabile della missione Mars Science Laboratory John Grotzinger – Curiosity può raggiungere i suoi ambiziosi obiettivi di ricerca”. “È valsa la pena valutare la possibilità di un upgrade della videocamera per lo zoom – ha continuato Grotzinger – ma i tempi si sono fatti ristretti per i livelli di test necessari per sostituire con tranquillità le videocamere già installate”.

Nondimeno il lavoro fatto sulle spazio-camere 3D non andrà perduto , assicura James Cameron: “Anche se Curiosity non beneficerà del 3D reso possibile dallo zoom – ha dichiarato il regista – sono sicuro del fatto che questa tecnologia giocherà un ruolo importante nelle missioni future”.

Alfonso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • valerio valeri scrive:
    tanto di cappello!!
    Per fortuna non ha desistito !!
  • W.O.P.R. scrive:
    Giganti della storia
    Di cui spesso non si conosce nemmeno il nome.Grazie per ciò che hai dato all'umanità.
    • ruppolo scrive:
      Re: Giganti della storia
      - Scritto da: W.O.P.R.
      Di cui spesso non si conosce nemmeno il nome.
      Grazie per ciò che hai dato all'umanità.Veramente lo ha dato all'industria bellica. Che a sua volta lo ha dato all'umanità, quando divenne obsoleto.
      • Funz scrive:
        Re: Giganti della storia
        - Scritto da: ruppolo
        - Scritto da: W.O.P.R.

        Di cui spesso non si conosce nemmeno il nome.

        Grazie per ciò che hai dato all'umanità.

        Veramente lo ha dato all'industria bellica. Che a
        sua volta lo ha dato all'umanità, quando divenne
        obsoleto.Ti credi intelligente a sciorinare simili banalità?E poi la commutazione a pacchetto è tutto meno che obsoleta visto che, correggetemi se sbaglio, è alla base della passata, attuale e futura Internet...
        • Be&O scrive:
          Re: Giganti della storia
          ..sbagliato posto----Edited-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 29 marzo 2011 19.31-----------------------------------------------------------
      • Be&O scrive:
        Re: Giganti della storia
        E comunque ha mietuto meno vittime di quelle che ha fatto Apple con gli...iDispositivi ! Se apple faceva il Gas nervino.... iGas allora la avresti lodata.QUI non si parla di Apple, quindi PUSSA VIA !---Editedecco andava quì
  • Blender scrive:
    saluti, Paul
    Come spesso accade, nessun commento sugli articoli "indiscutibili", dove l'utentino non può mettersi in mostra e dare sfoggio delle sue utilissime opinioni.Ciao Paul! Ci rivediamo nell'interzona.
    • formichiere scrive:
      Re: saluti, Paul
      gia'.. anche la pagina di wikipedia italia e' un po'.. ehm.. scarsetta di informazioni.onore a quest'uomo
    • la_mamma scrive:
      Re: saluti, Paul
      vediamo con piacere che l'idiota di turno si è trovato anche questa volta
    • zupermario scrive:
      Re: saluti, Paul
      - Scritto da: Blender
      Come spesso accade, nessun commento sugli
      articoli "indiscutibili", dove l'utentino non può
      mettersi in mostra e dare sfoggio delle sue
      utilissime
      opinioni.Ah no? E questo tuo commento allora cos'e'? Sei proprio pollo....
Chiudi i commenti