Nautilus risorge dalle ceneri di Eazel

Come molti speravano, il progetto Nautilus è sopravvissuto alla morte di Eazel e torna oggi con una versione aggiornata


Web – Dopo la deludente fine di Eazel , un’azienda che dedicò quasi due anni della sua vita a sviluppare un front-end che rendesse Linux più appetibile per il mercato desktop, il suo progetto Nautilus è stato adottato dalla comunità che sta dietro a Gnome.

A dimostrazione che Nautilus non è morto, lo scorso fine settimana ne è stata annunciata la versione 1.0.4 che, oltre a correggere qualche bug ed a portare pochi ritocchi estetici, ha eliminato gli Eazel Services, servizi Web con cui l’azienda sperava di raggranellare qualche soldo.

Grazie all’uscita di scena di questi servizi e ai benefici che il lavoro degli hacker cominciano a portare al codice di Nautilus, l’ex front-end di Eazel appare ora più snello e veloce. Oltre a questo, alcuni volontari dovrebbero presto localizzare questa nuova versione di Nautilus anche in lingua italiana.

Nautilus 1.0.4 può essere scaricato dal sito FTP di Gnome , mentre per consultare la lista completa dei cambiamenti è possibile vedere l’ articolo di LinuxToday .

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Nente di cui allarmarsi
    questa falla è stata introdotto volutamente dallo spammer per eccellenza, Mr.ZioBilli
  • Anonimo scrive:
    Domandina su Win 2000
    Non centra niente con lo spamming, ma visto che siete tutti mega-esperti (non è in senso ironico!) avrei una domanda su Win2000, che uso sul mio P133 con MDK8. Io sono l'unico utente che usufruisce del PC, quindi faccio sia da root/administrator che da utente normale: in linux come utente normale se faccio qualche disastro comprometto solo l'integrità dell'utente stesso, in Win 2000 se pasticcio con qualche applicazione, o, alla peggio con un virus, da utente normale comprometto tutto il sistema, o come in linux solo la parte relativa all'utente?Scusate l'ignoranza
    • Anonimo scrive:
      Re: Domandina su Win 2000
      - Scritto da: Batman
      Non centra niente con lo spamming, ma visto
      che siete tutti mega-esperti (non è in senso
      ironico!) avrei una domanda su Win2000, che
      uso sul mio P133 con MDK8. Ma win2k funziona sul P133? e quanta RAM hai?(non sono polemico... ho anche io un 133 e mi ponevo 'sto dubbio)
      • Anonimo scrive:
        Re: Domandina su Win 2000

        Ma win2k funziona sul P133? e quanta RAM hai?
        (non sono polemico... ho anche io un 133 e
        mi ponevo 'sto dubbio)Ah sì, ho 48Mb di ram e va da Dio, prima avevo il '98 ma era una tragedia continua tra crash e schermate blu e riavvi e scandisk... Non che il 2000 non abbia pecche, ma ad avviarsi ci mette lo stesso tempo del '98 e bisogna mettersi un po' d'impegno per bloccarlo. Il 2000 l'ha comprato mio cognato l'anno passato, ma non è riuscito ad installarlo sul suo AMD 350 con 64 di Ram (è un po' una schiappa ad usare il PC, non sa usare l'assistente di Office 2000!) ed allora l'ha passato a me. Purtroppo GP2 della Microprose non si installa ma programmi come Pro/E 2000 nel passaggio ci hanno guadagnato. Comunque la scatola riporta i seguenti requisiti *minimi* per il Professional:_ 133 MHz_ 32 Mb ram_ minimo 650 Mb di disco disponibili Ciao
  • Anonimo scrive:
    per via dello spam...
    è un problema perche cmq intasa il delivery della posta che magari mandi per lavoro, credo che se bombardato tipo 10000 mail l'smtp ms cada di brutto, ed inoltre devi cancellarle, e rischi di finire nell'abuse.e se magari hai anche hdsl ci paghi pure la banda che gli stronzi ti hanno usato.forse il problema è che con winsozzo rischi di trovarti il server e le linee intasate, non che ti trovi tanta roba nella casella.anche perche' mi sembra, dico mi sembra, che con winmerda e il suo smtp originale (non parlo di xmail o altro) non vi sia controllo tipo rblsmtp.magari parlo troppo, magari parlo a vanvera. magari se sapevo mi convertivo prima al pinguino. quello si.
    • Anonimo scrive:
      Re: per via dello spam...

      anche perche' mi sembra, dico mi sembra, che
      con winmerda e il suo smtp originale (non
      parlo di xmail o altro) non vi sia controllo
      tipo rblsmtp.Non so se e' lo stesso, non conosco rblsmtp ma su Win 2000 SMTP ci sono opzioni per escludere il relay delle mail e si possono settare priviliegi per ricevere solo da specifici IP o subnetworks.Ma con questo bug e' tutto vanificato :)
  • Anonimo scrive:
    e a proposito di raw packet
    so che vi piace dire raw packet perche fa figo dirlo forse secondo voi.magari pero' avendo tempo si puo' andare a leggere http://www.securityfocus.com/templates/column.html?id=7che forse lo spiega un poco meglio. ah sise sapete l'inglese
    • Anonimo scrive:
      Re: e a proposito di raw packet
      - Scritto da: davex
      so che vi piace dire raw packet perche fa
      figo dirlo forse secondo voi.
      magari pero' avendo tempo si puo' andare a
      leggere
      http://www.securityfocus.com/templates/column
      che forse lo spiega un poco meglio. ah si
      se sapete l'ingleseC'e' un problema di fondo..."Outbound packets with source addresses that do not belong to my network are obviously spoofed, and are dropped too. If everyone's routers did their job, spoofed denial-of-service attacks would not be a substantial problem on the Internet"Su reti di classe A anche se blocchi l'Outbound con IP address spoofed non risolvi il problema perche' nella tua rete ci sono cosi' tanti indirizzi che risulta difficilissimo risalire al computer che ha iniziato l'attacco. E comunque non c'e' ancora un motivo perche' M$ includa i raw sockets in Windows XP:"Raw sockets aren't the problem. If fact, they may be necessary for reasons that Gibson and I are unable to predict at present. Advanced clustering systems might rely on them to make packets appear from a virtual system, for example."Ok, dice forse....per l'advance clustering.Ma allora perche' sono inclusi anche in Win XP Home Edition ??? Vuoi farti forse un sistema clustering a casa tua ?Non penso.E comunque penso che per un utente inesperto di sistemi *nix ce ne siano almeno 10 di Windows quandi fatte le debite proporzioni...
      • Anonimo scrive:
        Re: e a proposito di raw packet
        sottolineo che non sono per niente a favore di xp;ope di sicuro anche se lo usassi mica mi diventa uno zombie.
  • Anonimo scrive:
    RIDICOLI
    Ma basta!Siete ridicoli.Parlate come se ricevere qualche e-mail e' peggio che prendere l'aids!Siete dei poveri paranoici.Pensate a cose piu' importanti invece di perdere tempo a scrivere 10 mail a vari abuse qundo ne ricevete 1,allora si che perdete tempo (a cancellarla ci si mette 1 secondo).RIDICOLI!
    • Anonimo scrive:
      Re: RIDICOLI
      - Scritto da: Max
      Ma basta!Siete ridicoli.Parlate come se
      ricevere qualche e-mail e' peggio che
      prendere l'aids!Siete dei poveri
      paranoici.Pensate a cose piu' importanti
      invece di perdere tempo a scrivere 10 mail a
      vari abuse qundo ne ricevete 1,allora si che
      perdete tempo (a cancellarla ci si mette 1
      secondo).RIDICOLI!Mi daresti il tuo indirizzo email per favore ?
    • Anonimo scrive:
      Re: RIDICOLI

      Pensate a cose piu' importantiTipo???
      • Anonimo scrive:
        Re: RIDICOLI
        - Scritto da: l



        Pensate a cose piu' importanti
        Tipo???Tipo???Come se la cosa piu' importante della rete fosse lo spam.....Ha ragione Max.SIETE RIDICOLI!
        • Anonimo scrive:
          Re: RIDICOLI
          - Scritto da: Davide

          Come se la cosa piu' importante della rete
          fosse lo spam.....Ha ragione Max.SIETE
          RIDICOLI!Beh, se è così che la pensi, allora mandami la tua mail così ti faccio scoppiare la mailbox di ca%%ate !!!
        • Anonimo scrive:
          Re: RIDICOLI
          - Scritto da: Davide


          - Scritto da: l






          Pensate a cose piu' importanti

          Tipo???


          Tipo???

          Come se la cosa piu' importante della rete
          fosse lo spam.....Ha ragione Max.SIETE
          RIDICOLI!Vero.Peccato che per lo spam io perdo tempo (e i soldi della connessione) che potrei utilizzare per fare le "cose importanti" che dici.
    • Anonimo scrive:
      Re: RIDICOLI
      - Scritto da: Max
      Ma basta!Siete ridicoli.Parlate come se
      ricevere qualche e-mail e' peggio che
      prendere l'aids!Siete dei poveri
      paranoici.Pensate a cose piu' importanti
      invece di perdere tempo a scrivere 10 mail a
      vari abuse qundo ne ricevete 1,allora si che
      perdete tempo (a cancellarla ci si mette 1
      secondo).RIDICOLI!Spero che tu da domani (anzi, da stasera) riceva una 50 di mail ogni giorno, mail in html da 50 kB con attach di altri 150 kB (di cui non ti frega nulla perché è tutta pubblicità), così che tu ogni giorno per leggerti la posta sarai costretto a rimanere collegato per un'ora di tempo e scaricarti 10MB di roba inutile, con il tuo stupido modem da 56k.Saluti frescone
      • Anonimo scrive:
        Re: RIDICOLI
        - Scritto da: pincopallo


        - Scritto da: Max

        Ma basta!Siete ridicoli.Parlate come se

        ricevere qualche e-mail e' peggio che

        prendere l'aids!Siete dei poveri

        paranoici.Pensate a cose piu' importanti

        invece di perdere tempo a scrivere 10
        mail a

        vari abuse qundo ne ricevete 1,allora si
        che

        perdete tempo (a cancellarla ci si mette 1

        secondo).RIDICOLI!

        Spero che tu da domani (anzi, da stasera)
        riceva una 50 di mail ogni giorno, mail in
        html da 50 kB con attach di altri 150 kB (di
        cui non ti frega nulla perché è tutta
        pubblicità), così che tu ogni giorno per
        leggerti la posta sarai costretto a rimanere
        collegato per un'ora di tempo e scaricarti
        10MB di roba inutile, con il tuo stupido
        modem da 56k.

        Saluti fresconeMA VAAAAAAAAA! ESAGETRATO! TU SEI VERAMENTE PARANOICO!NON SI E? MAI VISTO CHE UNO RICEVA != MB DI MAIL AL GIORNO!!!!MA CHE C..ZO DICI??IO HO IL MIO INDIRIZZO MAIL (DANZA8@TISCALI.IT) SPARSO IN VARI NEWSGROUP,IN VARI SITI DI ANNUNCI,ECC.E MI ARRIVANO SI E NO 3 MAIL ALLA SETTIMANA,CHE CANCELLO IN 1 SECONDO!
        • Anonimo scrive:
          Re: RIDICOLI

          IO HO IL MIO INDIRIZZO MAIL
          (DANZA8@TISCALI.IT) SPARSO IN VARI ...Sicuro che sia il tuo ?Per me è di uno che ti sta sul culo.Alessandro
    • Anonimo scrive:
      Re: RIDICOLI
      - Scritto da: Max
      Ma basta!Siete ridicoli.Parlate come se
      ricevere qualche e-mail e' peggio che
      prendere l'aids!Siete dei poveri
      paranoici.Pensate a cose piu' importanti
      invece di perdere tempo a scrivere 10 mail a
      vari abuse qundo ne ricevete 1,allora si che
      perdete tempo (a cancellarla ci si mette 1
      secondo).RIDICOLI!Allora, tutti quelli che non pensano che lo Spam sia un grosso problema, tirino fuori le pa$$e di mettere il proprio indirizzo in forum.Voglio vedere poi avranno qualcosa come 10 milioni di mails in casella se lo considereranno ancora un problema marginale.Max sei uno zappone, si vede che ti problemi a cui e' sottoposto un server non sai proprio un bel cavolo.....
    • Anonimo scrive:
      Re: RIDICOLI
      - Scritto da: Max
      Ma basta!Siete ridicoli.Parlate come se
      ricevere qualche e-mail e' peggio che
      prendere l'aids!Siete dei poveri
      paranoici.Pensate a cose piu' importanti
      invece di perdere tempo a scrivere 10 mail a
      vari abuse qundo ne ricevete 1,allora si che
      perdete tempo (a cancellarla ci si mette 1
      secondo).RIDICOLI!Forse tu hai la fortuna di non avere mai la casella intasata di mail spam: io ti diro' che gli ALMENO 10 mail che ogni giorno, tutti i giorni, mi arrivano, mi seccano e non poco.Se per te lo spamming non e' un problema non capisco perche' hai letto questo articolo.
    • Anonimo scrive:
      Re: RIDICOLI
      - Scritto da: Max
      Ma basta!Siete ridicoli.Parlate come se
      ricevere qualche e-mail e' peggio che
      prendere l'aids!Siete dei poveri
      paranoici.Pensate a cose piu' importanti
      invece di perdere tempo a scrivere 10 mail a
      vari abuse qundo ne ricevete 1,allora si che
      perdete tempo (a cancellarla ci si mette 1
      secondo).RIDICOLI!Questo articolo e' importante per i system admins non per gli utenti finali. Se la tua casella email non si riempie di spam e' perche' i server SMTP vengono configurati correttamente per non permettere i "relay". Se questo bug venisse usato pesantemente, non ci saranno piu' possibilita' di fermarli e allora si rideremo tutti...Safe Internet to you.
  • Anonimo scrive:
    M$ presents: Dawn of the cyber dead
    Ho paura....ma lo sapete che Win XP Home edition avra' come user predefinito...indovina un po'...ADMINISTRATOR!!!pensa quanti utenti si loggeranno con password blank per fare prima...e ne conosco tanti che lo fanno gia' con win 9x/Me. Ma allora avranno in mano un arma potentissima senza controllo. Come dare una bomba a mano ad un bambino di 5 anni...E con la full implementation dei raw sockets ci troveremo migliaia di zombies su banda larga pronti all'uso senza possibilita' di filtrare i packets nemmeno da ISP perche spoofati...Ahi ahi, la vedo brutta per Internet nei prossimi anni.E sapete cosa hanno risposto i tecnici M$ a Steve Gibson ? Perche' non implementare le raw sockets quando i cracker possono trovari altri metodi per modificare il SO e spoofare i pacchetti IP...E' come dire perche' mettere la serratura alla macchina quando te la possono aprire lo stesso...Allora lasciamole tutte aperte cosi' facilitiamo i poveri ladri...Senza parole.....
    • Anonimo scrive:
      Re: M$ presents: Dawn of the cyber dead
      Ooohhhh...Cosa ci consigli di meglio allora?- Scritto da: Scared to death
      Ho paura....
      ma lo sapete che Win XP Home edition avra'
      come user predefinito...
      indovina un po'...ADMINISTRATOR!!!
      pensa quanti utenti si loggeranno con
      password blank per fare prima...e ne conosco
      tanti che lo fanno gia' con win 9x/Me. Ma
      allora avranno in mano un arma potentissima
      senza controllo. Come dare una bomba a mano
      ad un bambino di 5 anni...
      E con la full implementation dei raw sockets
      ci troveremo migliaia di zombies su banda
      larga pronti all'uso senza possibilita' di
      filtrare i packets nemmeno da ISP perche
      spoofati...
      Ahi ahi, la vedo brutta per Internet nei
      prossimi anni.
      E sapete cosa hanno risposto i tecnici M$ a
      Steve Gibson ? Perche' non implementare le
      raw sockets quando i cracker possono trovari
      altri metodi per modificare il SO e spoofare
      i pacchetti IP...
      E' come dire perche' mettere la serratura
      alla macchina quando te la possono aprire lo
      stesso...
      Allora lasciamole tutte aperte cosi'
      facilitiamo i poveri ladri...
      Senza parole.....
      • Anonimo scrive:
        Re: M$ presents: e se fosse...?
        L'unico consiglio che potrei dare è quello di riflettere su quanto veramente abbiate bisogno di WindowsXP.Fate un raffronto su quello che fate ora con Windows98 e quello che potreste fare con Win XP;arriverete a due risposte:1) appartenete alla cerchia di utenti A, i quali sono piu' felici se hanno un sistema operativo che, a parità di funzioni con il precedente, richiede doppi requisiti minimi di sistema; sono più felici se windows Media Player vi aggiunge una lista di streaming preferiti che non vedrete mai nella vostra vita. Sono più felici se le loro finestre hanno i bordi arrotondati, o se il pulsante di avvio è verde e tondo, anzichè rettangolare (cmq esiste WindowsBlinds per chi vuol fare ritocchi estetici). Sono più felici se per acquistare un sistema esponenzialmente più bucato di quello che gia hanno spendono dalle 200milalire in su.2) Appartenete alla cerchia di utenza B, la quale si accorge che il proprio lavoro può svolgerlo tranquillamente sul proprio "vecchio" Windows98, e che reputa più vantaggioso lavorare in maniera piu' snella e veloce col proprio sistema, piuttosto che reinstallare da zero tutti i propri programmi/modifiche/files e aumentare l'hardware del proprio sistema.Personalmente parlando non appartengo a nessuna delle due cerchie, non usando prodotti microsoft, ma occasionalmente utilizzo Windows98, e reputo che WinXP sia l'ennesima gettata di fumo negli occhi, questa volta accompagnata da una valanga di coriandoli coloratissimi...Alla fine, cosa ci guadagnerete?Buon lavoro gente- Scritto da: JP--
        Ooohhhh...-
        Cosa ci consigli di meglio allora?

        - Scritto da: Scared to death

        Ho paura....

        ma lo sapete che Win XP Home edition avra'

        come user predefinito...

        indovina un po'...ADMINISTRATOR!!!

        pensa quanti utenti si loggeranno con

        password blank per fare prima...e ne
        conosco

        tanti che lo fanno gia' con win 9x/Me. Ma

        allora avranno in mano un arma
        potentissima

        senza controllo. Come dare una bomba a
        mano

        ad un bambino di 5 anni...

        E con la full implementation dei raw
        sockets

        ci troveremo migliaia di zombies su banda

        larga pronti all'uso senza possibilita' di

        filtrare i packets nemmeno da ISP perche

        spoofati...

        Ahi ahi, la vedo brutta per Internet nei

        prossimi anni.

        E sapete cosa hanno risposto i tecnici M$
        a

        Steve Gibson ? Perche' non implementare le

        raw sockets quando i cracker possono
        trovari

        altri metodi per modificare il SO e
        spoofare

        i pacchetti IP...

        E' come dire perche' mettere la serratura

        alla macchina quando te la possono aprire
        lo

        stesso...

        Allora lasciamole tutte aperte cosi'

        facilitiamo i poveri ladri...

        Senza parole.....
        • Anonimo scrive:
          Re: M$ presents: e se fosse...?
          - Scritto da: OmbraSono più felici se le loro finestre
          hanno i bordi arrotondati, o se il pulsante
          di avvio è verde e tondo, anzichè
          rettangolare Anche l'occhio vuole la sua parte, come ben sanno i creatori di siti internet che riempiono le pagine di colori, pulsanti animati, effetti speciali. E magari usano Linux e dicono a tutti che le icone tridimensionali di Win XP non servono a nulla....
          • Anonimo scrive:
            Re: M$ presents: e se fosse...?

            Sono più felici se le loro finestre

            hanno i bordi arrotondati, o se il
            pulsante

            di avvio è verde e tondo, anzichè

            rettangolare

            Anche l'occhio vuole la sua parte, come ben
            sanno i creatori di siti internet che
            riempiono le pagine di colori, pulsanti
            animati, effetti speciali. E magari usano
            Linux e dicono a tutti che le icone
            tridimensionali di Win XP non servono a
            nulla.... infatti non serve a nulla...io non compro un gelato perche e tutto colorato, ma perche e buono...voi intanto continuate a mangiare roba chimica perche sopra c'e un disgeno con una donna nuda...
        • Anonimo scrive:
          Re: M$ presents: e se fosse...?
          - Scritto da: Ombra
          L'unico consiglio che potrei dare è quello
          di riflettere su quanto veramente abbiate
          bisogno di WindowsXP.
          Fate un raffronto su quello che fate ora con
          Windows98 e quello che potreste fare con Win
          XP;arriverete a due risposte:
          a una solaXP vince 6-0 6-0 6-0magari usarlo prima di parlare... no eh?
          1) appartenete alla cerchia di utenti A, i
          quali sono piu' felici se hanno un sistema
          operativo che, a parità di funzioni con il
          precedente, richiede doppi requisiti minimi
          di sistema; sono più felici se windows Mediaecco, non c'e' parita' di funzioniXP ne ha 4 volte tantoed e' 10 o 20 volte piu' stabile...NT core... non Win3.x core
          Player vi aggiunge una lista di streaming
          preferiti che non vedrete mai nella vostra
          vita. Sono più felici se le loro finestre
          hanno i bordi arrotondati, o se il pulsante
          di avvio è verde e tondo, anzichè
          rettangolare (cmq esiste WindowsBlinds per
          chi vuol fare ritocchi estetici). Sono più
          felici se per acquistare un sistema
          esponenzialmente più bucato di quello che
          gia hanno spendono dalle 200milalire in su.
          se tutte queste sono minchiate, allora perche' themes.org e' pieno zeppo di temi per fare le finestre con i bottoni arrotondati???
          2) Appartenete alla cerchia di utenza B, la
          quale si accorge che il proprio lavoro può
          svolgerlo tranquillamente sul proprio
          "vecchio" Windows98, e che reputa più
          vantaggioso lavorare in maniera piu' snella
          e veloce col proprio sistema, piuttosto che
          reinstallare da zero tutti i propri
          programmi/modifiche/files e aumentare
          l'hardware del proprio sistema.
          l'aggiornamento automatico va che e' una bellezza!
          Personalmente parlando non appartengo a
          nessuna delle due cerchie, non usando
          prodotti microsoft, ma occasionalmente
          utilizzo Windows98, e reputo che WinXP sia
          l'ennesima gettata di fumo negli occhi,
          questa volta accompagnata da una valanga di
          coriandoli coloratissimi...
          Alla fine, cosa ci guadagnerete?un OS stabile, funzionale e (perche' no?) piacevole da vedere, che non guasta mai!
          Buon lavoro gente
          ahahahahhaallora non l'hai mai usato davvero!e' come se io dicessi che Irix fa schifo senza aver mai neanche visto la confezione!Ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: M$ presents: e se fosse...? bah!

            a una sola
            XP vince 6-0 6-0 6-0
            magari usarlo prima di parlare... no eh?Non preoccuparti, ho testato parecchie beta version di Windows XP, a partire dalla 2412 fino ad arrivare alla 2505 RC1, che come certo saprai è una delle Candidate Release, percui quella che più si avvicina alla versione finale del prodotto.Non avro' visto la confezione, ma ho provato il contenuto, e ne sono rimasto quantomai deluso, proprio perchè alla fine il core è quello di win2k con qualche ritocco.
            ecco, non c'e' parita' di funzioni
            XP ne ha 4 volte tanto
            ed e' 10 o 20 volte piu' stabile...mi sembra ke che sei tu a non averlo mai vistoE win2k non è certo un campione in sicurezza (l'unica lancia che posso spezzare a favore di win2k è la sua grande stabilità...se non ci metti le mani anke lievemente).
            se tutte queste sono minchiate, allora
            perche' themes.org e' pieno zeppo di temi
            per fare le finestre con i bottoni
            arrotondati???Perchè è molto piu' comodo (e leggero) scaricarsi 700k di theme :P
            un OS stabile, funzionale e (perche' no?)
            piacevole da vedere, che non guasta mai!Ok per l'estetica, ma sullo stabile & funzionale, visti i test di cui sopra, avrei i miei forti dubbi.De gustibus - Scritto da: Normal user


            - Scritto da: Ombra

            L'unico consiglio che potrei dare è quello

            di riflettere su quanto veramente abbiate

            bisogno di WindowsXP.

            Fate un raffronto su quello che fate ora
            con

            Windows98 e quello che potreste fare con
            Win

            XP;arriverete a due risposte:



            a una sola
            XP vince 6-0 6-0 6-0
            magari usarlo prima di parlare... no eh?


            1) appartenete alla cerchia di utenti A, i

            quali sono piu' felici se hanno un sistema

            operativo che, a parità di funzioni con il

            precedente, richiede doppi requisiti
            minimi

            di sistema; sono più felici se windows
            Media

            ecco, non c'e' parita' di funzioni
            XP ne ha 4 volte tanto
            ed e' 10 o 20 volte piu' stabile...
            NT core... non Win3.x core


            Player vi aggiunge una lista di streaming

            preferiti che non vedrete mai nella vostra

            vita. Sono più felici se le loro finestre

            hanno i bordi arrotondati, o se il
            pulsante

            di avvio è verde e tondo, anzichè

            rettangolare (cmq esiste WindowsBlinds per

            chi vuol fare ritocchi estetici). Sono più

            felici se per acquistare un sistema

            esponenzialmente più bucato di quello che

            gia hanno spendono dalle 200milalire in
            su.





            2) Appartenete alla cerchia di utenza B,
            la

            quale si accorge che il proprio lavoro può

            svolgerlo tranquillamente sul proprio

            "vecchio" Windows98, e che reputa più

            vantaggioso lavorare in maniera piu'
            snella

            e veloce col proprio sistema, piuttosto
            che

            reinstallare da zero tutti i propri

            programmi/modifiche/files e aumentare

            l'hardware del proprio sistema.



            l'aggiornamento automatico va che e' una
            bellezza!


            Personalmente parlando non appartengo a

            nessuna delle due cerchie, non usando

            prodotti microsoft, ma occasionalmente

            utilizzo Windows98, e reputo che WinXP sia

            l'ennesima gettata di fumo negli occhi,

            questa volta accompagnata da una valanga
            di

            coriandoli coloratissimi...

            Alla fine, cosa ci guadagnerete?

            un OS stabile, funzionale e (perche' no?)
            piacevole da vedere, che non guasta mai!


            Buon lavoro gente



            ahahahahha
            allora non l'hai mai usato davvero!
            e' come se io dicessi che Irix fa schifo
            senza aver mai neanche visto la confezione!

            Ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: M$ presents: e se fosse...?


            L'unico consiglio che potrei dare è quello

            di riflettere su quanto veramente abbiate

            bisogno di WindowsXP.

            Fate un raffronto su quello che fate ora
            con

            Windows98 e quello che potreste fare con
            Win

            XP;arriverete a due risposte:



            a una sola
            XP vince 6-0 6-0 6-0
            magari usarlo prima di parlare... no eh?ahahahahahahhahahahahahhahah.....ahahahahahahahahahahahahahahahhahahahahahahahahahahahahahhahahahahahahahahhahahahahahahaahhaahahhhahahahahahahahahahahahahahahahahahahhahahahahahahahaha(mi fermo perche gia immagino gli insulti)hahahahahahahhahahahahahahahahahahahahhaha(e vai col flood)

            1) appartenete alla cerchia di utenti A, i

            quali sono piu' felici se hanno un sistema

            operativo che, a parità di funzioni con il

            precedente, richiede doppi requisiti
            minimi

            di sistema; sono più felici se windows
            Media

            ecco, non c'e' parita' di funzioni
            XP ne ha 4 volte tanto
            ed e' 10 o 20 volte piu' stabile...
            NT core... non Win3.x coresi perche quando uno fa un sistema pensa...cazzo lo faccio stabile, tanto fra un po esce FindusXP inoltre...quante cazzo di funzioni (INUTILI) ti servono...per usarle tutte ti ci vuole una INTERFACCIA CEREBRALE...sempre che riescano a collegarla al tuo neurone solitario...magari prima che riescano ad agganciarla si suicicda (magari perche perde a poker) e fa un bene all'umanita...

            Player vi aggiunge una lista di streaming

            preferiti che non vedrete mai nella vostra

            vita. Sono più felici se le loro finestre

            hanno i bordi arrotondati, o se il
            pulsante

            di avvio è verde e tondo, anzichè

            rettangolare (cmq esiste WindowsBlinds per

            chi vuol fare ritocchi estetici). Sono più

            felici se per acquistare un sistema

            esponenzialmente più bucato di quello che

            gia hanno spendono dalle 200milalire in
            su.



            se tutte queste sono minchiate, allora
            perche' themes.org e' pieno zeppo di temi
            per fare le finestre con i bottoni
            arrotondati???perche c'e tanta gente stupida ???

            2) Appartenete alla cerchia di utenza B,
            la

            quale si accorge che il proprio lavoro può

            svolgerlo tranquillamente sul proprio

            "vecchio" Windows98, e che reputa più

            vantaggioso lavorare in maniera piu'
            snella

            e veloce col proprio sistema, piuttosto
            che

            reinstallare da zero tutti i propri

            programmi/modifiche/files e aumentare

            l'hardware del proprio sistema.



            l'aggiornamento automatico va che e' una
            bellezza!si ma cosa aggiorni se prima devi spedire serial da tutte le parti ???

            Personalmente parlando non appartengo a

            nessuna delle due cerchie, non usando

            prodotti microsoft, ma occasionalmente

            utilizzo Windows98, e reputo che WinXP sia

            l'ennesima gettata di fumo negli occhi,

            questa volta accompagnata da una valanga
            di

            coriandoli coloratissimi...

            Alla fine, cosa ci guadagnerete?

            un OS stabile, funzionale e (perche' no?)
            piacevole da vedere, che non guasta mai!c'e gia linux...

            Buon lavoro gente



            ahahahahha
            allora non l'hai mai usato davvero!
            e' come se io dicessi che Irix fa schifo
            senza aver mai neanche visto la confezione!si perche tu l'hai visto irix ???...
          • Anonimo scrive:
            Re: M$ presents: e se fosse...?


            a una sola

            XP vince 6-0 6-0 6-0

            magari usarlo prima di parlare... no eh?
            ahahahahahahhahahahahahhahah.....ahahahahahah
            ahahahahahahahhahahahahahahahahahahahahah
            hahahahahahahahahhahahahahahahaahhaahahhhahah
            hahahahahahahahahahahahahahahhahahahahahahaha
            (mi fermo perche gia immagino gli insulti)
            hahahahahahahhahahahahahahahahahahahahhaha
            (e vai col flood)
            cazzo... se sono riusciti a convincerti che win98 e' meglio di XP allora veramente alla MS sono dei geni!

            ecco, non c'e' parita' di funzioni

            XP ne ha 4 volte tanto

            ed e' 10 o 20 volte piu' stabile...

            NT core... non Win3.x core
            si perche quando uno fa un sistema
            pensa...cazzo lo faccio stabile, tanto fra
            un po esce FindusXP
            inoltre...quante cazzo di funzioni (INUTILI)
            ti servono...per usarle tutte ti ci vuole
            una INTERFACCIA CEREBRALE...sempre che
            riescano a collegarla al tuo neurone
            solitario...magari prima che riescano ad
            agganciarla si suicicda (magari perche perde
            a poker) e fa un bene all'umanita...
            primo, non e' poker, ma traversone.secondo: perche' criticate le interfacce di windows per i bottoncini arrotondati, per le funzionalita' aggiuntive e poi cercate di metterle su linux?linux sul desktop? mai, almeno finche' non avra' l'interfaccia e le funzionalita' di windows.Perche' criticate chi dice che XP e' piu' stabile,e invece adorate linux perche' e' (si dice) piu' stabile...sinceramente .. non capisco, ma mi adeguo..SAPPORO

            se tutte queste sono minchiate, allora

            perche' themes.org e' pieno zeppo di temi

            per fare le finestre con i bottoni

            arrotondati???
            perche c'e tanta gente stupida ???
            me lo chiedo anche io...a guardare su themes.org ce ne sono proprio tanti...oops.. ma sono tutti pinguini...

            l'aggiornamento automatico va che e' una

            bellezza!
            si ma cosa aggiorni se prima devi spedire
            serial da tutte le parti ???
            mai chiesto nessun serial, finora.E poi io il software lo pago, cosa dovrei temere?

            ahahahahha

            allora non l'hai mai usato davvero!

            e' come se io dicessi che Irix fa schifo

            senza aver mai neanche visto la
            confezione!
            si perche tu l'hai visto irix ???...
            no mai, appunto non mi permetto di criticare.Ciao
        • Anonimo scrive:
          Re: M$ presents: e se fosse...?
          - Scritto da: Ombra
          L'unico consiglio che potrei dare è quello
          di riflettere su quanto veramente abbiate
          bisogno di WindowsXP.
          Fate un raffronto su quello che fate ora con
          Windows98 e quello che potreste fare con Win
          XP;arriverete a due risposte:

          1) appartenete alla cerchia di utenti A, i
          quali sono piu' felici se hanno un sistema
          operativo che, a parità di funzioni con il
          precedente, richiede doppi requisiti minimi
          di sistema; sono più felici se windows Media
          Player vi aggiunge una lista di streaming
          preferiti che non vedrete mai nella vostra
          vita. Sono più felici se le loro finestre
          hanno i bordi arrotondati, o se il pulsante
          di avvio è verde e tondo, anzichè
          rettangolare (cmq esiste WindowsBlinds per
          chi vuol fare ritocchi estetici). Sono più
          felici se per acquistare un sistema
          esponenzialmente più bucato di quello che
          gia hanno spendono dalle 200milalire in su.

          2) Appartenete alla cerchia di utenza B, la
          quale si accorge che il proprio lavoro può
          svolgerlo tranquillamente sul proprio
          "vecchio" Windows98, e che reputa più
          vantaggioso lavorare in maniera piu' snella
          e veloce col proprio sistema, piuttosto che
          reinstallare da zero tutti i propri
          programmi/modifiche/files e aumentare
          l'hardware del proprio sistema.

          Personalmente parlando non appartengo a
          nessuna delle due cerchie, non usando
          prodotti microsoft, ma occasionalmente
          utilizzo Windows98, e reputo che WinXP sia
          l'ennesima gettata di fumo negli occhi,
          questa volta accompagnata da una valanga di
          coriandoli coloratissimi...
          Alla fine, cosa ci guadagnerete?
          Buon lavoro gente

          Il problema essenzialmente e' che i nuovi PC avranno WinXP preinstallato. E nessuno alle prime armi cambierebbe SO, per il semplice fatto che non e' in grado di farlo... Ed anche questa volta la Micro$oft l'avra' vinta... Gli utenti di computer di cui sopra... non ho parole... anzi si: compratevi una consolle cosi' non fate danni!!!
          • Anonimo scrive:
            Re: M$ presents: e se fosse...?

            Il problema essenzialmente e' che i nuovi PC
            avranno WinXP preinstallato. E nessuno alle
            prime armi cambierebbe SO, per il semplice
            fatto che non e' in grado di farlo... Ed
            anche questa volta la Micro$oft l'avra'
            vinta... Gli utenti di computer di cui
            sopra... non ho parole... anzi si:
            compratevi una consolle cosi' non fate
            danni!!!tranquillo...gia gli mettono l'hd e la tastiera...poi arrivera anche l'accesso (in fibra ottica naturalmente, se non uno non lo caga neanche) a internet...e siamo a posto...
          • Anonimo scrive:
            Re: M$ presents: e se fosse...?
            - Scritto da: blah

            Il problema essenzialmente e' che i nuovi
            PC

            avranno WinXP preinstallato. E nessuno
            alle

            prime armi cambierebbe SO, per il semplice

            fatto che non e' in grado di farlo... Ed

            anche questa volta la Micro$oft l'avra'

            vinta... Gli utenti di computer di cui

            sopra... non ho parole... anzi si:

            compratevi una consolle cosi' non fate

            danni!!!
            tranquillo...gia gli mettono l'hd e la
            tastiera...poi arrivera anche l'accesso (in
            fibra ottica naturalmente, se non uno non lo
            caga neanche) a internet...e siamo a
            posto...Non è che non ci avessi pensato... però non volevo essere così cattivo... Facciamoli divertire finchè possono... poi tutti a casa con l'Atari2600
      • Anonimo scrive:
        Re: M$ presents: Dawn of the cyber dead
        - Scritto da: JP
        Ooohhhh...
        Cosa ci consigli di meglio allora?
        Se hai Win 9x tienitelo, installa il piu' recente service pack, mettiti un bel firewall gratuito come ZoneAlarm, aggiorna l'antivirus tutte le settimane, disabilita gli script in Outlook, non aprire allegati exe,bat,pif,vbs,js,ecc...,abilita l'opzione visualizzazione dei file nascosti, disabilita NetBIOS se non ti serve, insomma il solito no ?E stai un po' attento :)Safe Internet to you.
        • Anonimo scrive:
          Re: M$ presents: Dawn of the cyber dead
          - Scritto da: Scared to death
          Se hai Win 9x tienitelo, installa il piu'
          recente service pack, mettiti un bel
          firewall gratuito come ZoneAlarm, aggiorna
          l'antivirus tutte le settimane, disabilita
          gli script in Outlook, non aprire allegati
          exe,bat,pif,vbs,js,ecc...,abilita l'opzione
          visualizzazione dei file nascosti,
          disabilita NetBIOS se non ti serve, insomma
          il solito no ?ROTFL!!!Sei un grande!!!DOvrestipubblicarl ocome "il vademecum dell'utente Win"BTW.. hai dimenticato disabilita l'opzione "nascondi le estensioni dei file registrati"
          E stai un po' attento :)
          Safe Internet to you.
    • Anonimo scrive:
      Re: M$ presents: Dawn of the cyber dead

      pensa quanti utenti si loggeranno con
      password blank per fare prima...e ne conosco
      tanti che lo fanno gia' con win 9x/Me. Ma
      allora avranno in mano un arma potentissima
      senza controllo. Come dare una bomba a mano
      ad un bambino di 5 anni...Concordo... senza neanche cercare inutili bug, prevedo tempi bui con l'accoppiata ADSL + prodotti con supporto pieno della rete.Non tanto per le falle, quanto perchè la maggioranza degli utenti avrà in mano "finalmente" gli strumenti per usufruttare della rete appieno, senza conoscere nulla di questo mondo se non l'HTML, la posta elettronica e napster & Co.Non avendo nessuna cognizione dei problemi di sicurezza (altrimenti non vedo come i vari virus via posta tipo I Love You possano ancora attecchire) saranno alla mercè di attacchi di ogni genere.....Secondo me basta fare una ricerchina sugli IP, e provare a fare un "brute force attak" con 10 termini: Pluto, paperino, alcuni nomi di donna, e secondo me 1 computer su 10 ha questa password....Anche perchè se uno non ha dati personali, o ritiene che per quello cha ha installato sul PC non gli serva "rompersi le balle" per proteggersi, questo sarà un ottimo trampolino di lancio per qualsiasi attacco pirata verso altre macchine......Probabilmente sarebbe ora che i vari provider mettessero dei filtri sull'ultimo nodo di rete, corrispondente all'utente finale... in questo modo si limiterebbero di molto i danni... mi sembra che se ne era già parlato qui tempo fa...
      • Anonimo scrive:
        Re: M$ presents: Dawn of the cyber dead

        Concordo... senza neanche cercare inutili
        bug, prevedo tempi bui con l'accoppiata ADSL
        + prodotti con supporto pieno della rete.
        Non tanto per le falle, quanto perchè la
        maggioranza degli utenti avrà in mano
        "finalmente" gli strumenti per usufruttare
        della rete appieno, senza conoscere nulla di
        questo mondo se non l'HTML, la posta
        elettronica e napster & Co.
        Non avendo nessuna cognizione dei problemi
        di sicurezza (altrimenti non vedo come i
        vari virus via posta tipo I Love You possano
        ancora attecchire) saranno alla mercè di
        attacchi di ogni genere.....
        Secondo me basta fare una ricerchina sugli
        IP, e provare a fare un "brute force attak"
        con 10 termini: Pluto, paperino, alcuni nomi
        di donna, e secondo me 1 computer su 10 ha
        questa password....
        Anche perchè se uno non ha dati personali, o
        ritiene che per quello cha ha installato sul
        PC non gli serva "rompersi le balle" per
        proteggersi, questo sarà un ottimo
        trampolino di lancio per qualsiasi attacco
        pirata verso altre macchine......
        Probabilmente sarebbe ora che i vari
        provider mettessero dei filtri sull'ultimo
        nodo di rete, corrispondente all'utente
        finale...
        in questo modo si limiterebbero di molto i
        danni... mi sembra che se ne era già parlato
        qui tempo fa...pensi che se quegli utenti usassero un altro sistema userebbero password piu' decenti?lo sai quanti linux con accessi root ci troveremmo su IRC, con il server telnet aperto e la password "root"??a milionitelnet lamerlogin: rootpassword: root#
        rm -r /byez
        • Anonimo scrive:
          Re: M$ presents: Dawn of the cyber dead

          pensi che se quegli utenti usassero un altro
          sistema userebbero password piu' decenti?
          lo sai quanti linux con accessi root ci
          troveremmo su IRC, con il server telnet
          aperto e la password "root"??
          a milioni1) cerchi polemica per nulla.... io ho semplicemente parlato di sistemi con pieno supporto di rete in generale.....Se accetti la polemica io proprio ieri installato per curiosità un SUSE per vedere com'era.... se accedi come Root, il desktop ha lo sfondo rosso con le bombe disegnate..... psicologicamente ti fa capire che c'è qualcosa di molto "pericoloso"....La RedHat, ogni volta ti fa una pappardella che sei collegato come root che è pericoloso, tanto che anche uno tonto, per comodità non accederebbe come root solo per non sorbirsi la schermatina....
          telnet lamer
          login: root
          password: root
          #
          rm -r /Beh.... di default se scegli le installazioni "workstation" il remote access è disabilitato su molte distro.... Cmq... questo è un problema grosso e non raro, solo che per es. mi è capitato con la red-hat che se installi la vers. server ti si installa il supporto per il controllo della password, e ti assicuro che è di un rompimento di balle..... e non può essere tutta caratteri, e non può essere una parola del dizionario, e questo, e quell'altro..... Basterebbe applicare di default questi controlli obbligatoriamente per root all'inizio dell'installazione, e potrebbe migliorare di molto la situazione.Cmq, ripeto, non ho mai fatto riferimento a Linux, ma a tutti i sistemi "potenti" + ADSL....Per specificare che se prima la moltitudine degli utenti inesperti avevo Win9x, e i pirati non se ne facevano nulla, perchè è talmente una ciofeca sulla rete che non va bene nemmeno per fare danni, adesso, per forza di cose, non possono + comperarsi un sistema "stupido", perchè il minimo sarà Win XP.... e se non ci saranno adeguate configurazioni di default..... prevedo molti lamers che si divertiranno.....E sarà molto controproducente per le aziende.... se non si acquista la fiducia... la gente non farà mai e-commerce.... e la M$, con il suo .Net... non se ne farà nulla....
          • Anonimo scrive:
            Re: M$ presents: Dawn of the cyber dead

            1) cerchi polemica per nulla.... io hoassolutamente noma il problema e' globale, non limitato ad un solo sistema, come diceva il post ad inizio thread.
            semplicemente parlato di sistemi con pieno
            supporto di rete in generale.....cioe' tutti i piu' recenti....
            Se accetti la polemica io proprio ieri
            installato per curiosità un SUSE per vedere
            com'era.... se accedi come Root, il desktop
            ha lo sfondo rosso con le bombe
            disegnate..... psicologicamente ti fa capire
            che c'è qualcosa di molto "pericoloso"....
            La RedHat, ogni volta ti fa una pappardella
            che sei collegato come root che è
            pericoloso, tanto che anche uno tonto, per
            comodità non accederebbe come root solo per
            non sorbirsi la schermatina....
            poi pero' quando devi installare un applicazione?ti chiede di essere rootallora per comodita' entro come root...in realta' poi tutti sti pericoli tanto decantati io non li vedo.Non dovrei entrare come root (o administrator) per difendermi da me stesso?il problema e' l'accessibilita' dei sistemi da rete con password direi inutili

            telnet lamer

            login: root

            password: root

            #
            rm -r /

            Beh.... di default se scegli le
            installazioni "workstation" il remote access
            è disabilitato su molte distro.... Cmq...su windows anche...su 98 non c'e' proprio ;)
            questo è un problema grosso e non raro, solo
            che per es. mi è capitato con la red-hat che
            se installi la vers. server ti si installa
            il supporto per il controllo della password,
            e ti assicuro che è di un rompimento di
            balle..... e non può essere tutta caratteri,
            e non può essere una parola del dizionario,
            e questo, e quell'altro..... e stai sicuro che sara' la prima cosa che l'utente normale togliera'...
            Basterebbe applicare di default questi
            controlli obbligatoriamente per root
            all'inizio dell'installazione, e potrebbe
            migliorare di molto la situazione.
            le cose comode sono le piu' usate.Se un sistema e' scomodo, rompipalle, petulante...finisce per non essere usato.E' un dato di fatto.
            Cmq, ripeto, non ho mai fatto riferimento a
            Linux, ma a tutti i sistemi "potenti" +
            ADSL....anche io...linux e' uno di quelli potenti.E' difficile entrare in casa della gente e trovare Solaris.Per cui parliamo di 2,3, 4 sistemi al massimo.
            Per specificare che se prima la moltitudine
            degli utenti inesperti avevo Win9x, e i
            pirati non se ne facevano nulla, perchè è
            talmente una ciofeca sulla rete che non va
            bene nemmeno per fare danni, adesso, per
            forza di cose, non possono + comperarsi un
            sistema "stupido", perchè il minimo sarà Win
            XP.... e se non ci saranno adeguate
            configurazioni di default..... prevedo molti
            lamers che si divertiranno.....vedi, il problema rimaneanche ammettendo che un utente non sia per default administrator, dovra' pur scegliere una password per l'account di admin (sia esso root, administrator o quello che vuoi)se per comodita' la password la lascia in bianco... beh.. ti faccio indovinare le conseguenze...
            E sarà molto controproducente per le
            aziende.... se non si acquista la fiducia...
            la gente non farà mai e-commerce.... e la
            M$, con il suo .Net... non se ne farà
            nulla.....net non e' pensato per l'ecommerce.. comunque...non si puo' fare nulla per queste cose, a meno che non si facciano dei sistemi operativi lan-less.Se mi compro una macchina che fa 300 all'ora e poi leggo "l'abbiamo limitata a 50 orari per la tua sicurezza" io mi incazzo!anche se poi a 300 potrei sfracellarmi...Ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: M$ presents: Dawn of the cyber dead

            assolutamente no
            ma il problema e' globale, non limitato ad
            un solo sistema, come diceva il post ad
            inizio thread....
            cioe' tutti i piu' recenti....esattamente...
            poi pero' quando devi installare un
            applicazione?
            ti chiede di essere root
            allora per comodita' entro come root...
            in realta' poi tutti sti pericoli tanto
            decantati io non li vedo.Si, ma se è "scomodo" entrare come root, lo farai solamente quando è proprio necessario. Inoltre, sempre visto su SUSE, (per la prima volta, può darsi che ci sia standard su KDE 2.1) se lanci un programma che richiede di essere root, in automatico il sistema ti imposta il comando SU e ti chiede la password di root, valida solo per quel comando... secondo me è comodo e molto + sicuro che dover accedere come root, per fare un'installazione, e poi, per comodità, iniziare a navigare senza riloggarsi come utente normale....ricordati che stiamo parlando di "utonti", cioè quelli che non hanno cognizione di causa per quello che fanno, e non per colpa loro, perchè un'utente normale non è obbligato a sapere tutto dell'informatica per navigare in Internet....Certo che se come utente di default ti propone administrator.....
            Non dovrei entrare come root (o
            administrator) per difendermi da me stesso?
            il problema e' l'accessibilita' dei sistemi
            da rete con password direi inutiliSi, ma administrator e root sono 2 user standard, qundi non è difficile costruire un tool che scanna la rete e prova ad accedere con l'utente root o administrator a seconda dei sistemi, e password in bianco...... difficile invece faarne uno che è in grado di intercettare anche un user ID valido.... non ce lo vedo molto sicuro un ICQ girare tranquillamente con la sessione aperta con administrator...

            questo è un problema grosso e non raro,
            solo

            che per es. mi è capitato con la red-hat
            che

            se installi la vers. server ti si installa

            il supporto per il controllo della
            password,....
            e stai sicuro che sara' la prima cosa che
            l'utente normale togliera'...Se si mette che deve entrare in pinco-
            palla-
            selezionare quello, andare in quell'altro, disabilitare il flag..... l'utente normale non leggerà il manuale, ma si atterrà al messaggio che gli chiederà di inserire una password corretta, cioè con i controlli....
            le cose comode sono le piu' usate.
            Se un sistema e' scomodo, rompipalle,
            petulante...
            finisce per non essere usato.
            E' un dato di fatto.Ma se è di default, e l'utente deve rompersi le balle per toglierlo, alla fine la maggioranza lo lascierà attivo..... e poi, come dicevo, secondo me un grande passo avanti nella sicurezza sarebbe quello di metterlo almeno per i superuser
            vedi, il problema rimane
            anche ammettendo che un utente non sia per
            default administrator, dovra' pur scegliere
            una password per l'account di admin (sia
            esso root, administrator o quello che vuoi)
            se per comodita' la password la lascia in
            bianco... beh.. ti faccio indovinare le
            conseguenze...Per questo, admin e root dovrebbero avere password obbligatoriamente complicate.... così l'utente per fare prima, userà quelle "belle e facili da ricordare" del suo utente, che non avrà diritti di superuser...
            .net non e' pensato per l'ecommerce..
            comunque...Si... ma mi riferivo al fatto che se la gente perde fiducia in internet.... cadono i siti di e-commerce, e a castello di carta, tutta le idee basate sulle infrastrutture di rete. Mi riferivo a .Net come a un prodotto della stessa ditta che fa XP, e perchè è basato totalmente sulla rete.... quale azienda metterebbe i suoi dati su internet sapendo che ci sono migliaia di zombie in giro che possono attacare... e si sa... se gli attacchi sono molti qualcuno andrà a buon frutto, anche se è stato fatto da un lamer....
            non si puo' fare nulla per queste cose, a
            meno che non si facciano dei sistemi
            operativi lan-less.Infatti.... impossibile realizzare un prodotto sicuro, ma almeno cercare che lo sia al massimo delle possibilità, cercando di "rendere scomodo" il più possibile il fatto di accedere come administrator o root agli utenti non esperti...
            Se mi compro una macchina che fa 300 all'ora
            e poi leggo "l'abbiamo limitata a 50 orari
            per la tua sicurezza" io mi incazzo!
            anche se poi a 300 potrei sfracellarmi...Si... infatti non ho parlato di limiti, ma di "sconsigliare" l'uso di utenti potenti per fare i lavori di tutti i giorni... non c'è motivo per un administrator di personalizzare i colori del desktop, di cambiare icone... in modo che per administrar abbia comodo fare le cose, appunto da administrator, l'utente comune abbia comodo farele cose comuni....Non sarebbe il top per la sicurezza, ma sarebbe un bel passo in avanti.....
        • Anonimo scrive:
          Re: M$ presents: Dawn of the cyber dead

          pensi che se quegli utenti usassero un altro
          sistema userebbero password piu' decenti?
          lo sai quanti linux con accessi root ci
          troveremmo su IRC, con il server telnet
          aperto e la password "root"??
          a milioni

          telnet lamer
          login: root
          password: root
          #
          rm -r /

          byezVedila cosi':Linux, se ne hai voglia, in 5 minuti trovi un sito che ti dice come risolvere il problema e, anzi, se hai gia' esperienza con un altro Unix non hai il minimo problema a risolvertelo da solo.Comunque red-hat 6.2 di default, appena installato, accetta "root" solo dalla console.Se fosse NT dovresti fare un corso a pagamento e certificarti come "Microsoft Partner" prima di ottenere le informazioni necessarie e nonostante questo spesso il problema non riesci a risolverlo lo stesso (non e' questo il caso del telnet comunque).
          • Anonimo scrive:
            Re: M$ presents: Dawn of the cyber dead

            Vedila cosi':
            Linux, se ne hai voglia, in 5 minuti trovi
            un sito che ti dice come risolvere il
            problema e, anzi, se hai gia' esperienza con
            un altro Unix non hai il minimo problema a
            risolvertelo da solo.
            se hai esperienza non hai problemi. Punto.
            Comunque red-hat 6.2 di default, appena
            installato, accetta "root" solo dalla
            console.
            e XP non accetta connessioni da rete.Logon from the network e' disabilitato.Quindi non puoi mappare directory da remoto.Ma la gente parla senza avere la minima cognizione di cio' che dice e senza aver provato le cose di cui parla.
            Se fosse NT dovresti fare un corso a
            pagamento e certificarti come "Microsoft
            Partner" prima di ottenere le informazioni
            necessarie e nonostante questo spesso il
            problema non riesci a risolverlo lo stesso
            (non e' questo il caso del telnet comunque).this is simply FUD ;)Ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: M$ presents: Dawn of the cyber dead
            - Scritto da: Normal user
            ...
            e XP non accetta connessioni da rete.
            Logon from the network e' disabilitato.
            Quindi non puoi mappare directory da remoto.Parli della beta suppongo..Mi sembra che parecchie volte in casa M$ la versione finale disponeva di tante piccole "caratteristiche" diverse dalle beta (al punto che a volte era meglio continuare con la beta!!!!)
          • Anonimo scrive:
            Re: M$ presents: Dawn of the cyber dead


            Comunque red-hat 6.2 di default, appena

            installato, accetta "root" solo dalla

            console.
            e XP non accetta connessioni da rete.
            Logon from the network e' disabilitato.
            Quindi non puoi mappare directory da remoto.
            Ma la gente parla senza avere la minima
            cognizione di cio' che dice e senza aver
            provato le cose di cui parla.tranquillo...fra un po esce il nuovo explorer...internet e messo li solo per fare i fiki...
          • Anonimo scrive:
            Re: M$ presents: Dawn of the cyber dead

            se hai esperienza non hai problemi. Punto.Vero! Ma, in caso contrario, se ti fanno trovare le info che ti servono continui a non avere problemi!
            e XP non accetta connessioni da rete.
            Logon from the network e' disabilitato.
            Quindi non puoi mappare directory da remoto.
            Ma la gente parla senza avere la minima
            cognizione di cio' che dice e senza aver
            provato le cose di cui parla.Ho mai detto di averlo visto/provato? Io ti ho detto cosa fa RH 6.2 (poi sotto parlo di NT)... Mai avuto la pretesa di dire cosa fa XP.
            this is simply FUD ;)Ne siamo tutti felici... :(((
      • Anonimo scrive:
        Re: M$ presents: Dawn of the cyber dead
        - Scritto da: l
        Probabilmente sarebbe ora che i vari
        provider mettessero dei filtri sull'ultimo
        nodo di rete, corrispondente all'utente
        finale...
        in questo modo si limiterebbero di molto i
        danni... mi sembra che se ne era già parlato
        qui tempo fa...Se l'attacco e ICMP o UDP si riesce piu' o meno temporaneamente a filtrare i packets.Purtroppo su attachi TCP-SYN si puo' farte ben poco anche a livello di filtri sugli ISP destinazione.Si potrebbe si bloccare all'inizio la comunicazione, se l'ISP riceve una connessione con IP spoofato, ma anche in questo caso, specialmente su reti di classe A o B, non si elimina il problema.Safe Internet to you.
        • Anonimo scrive:
          Re: M$ presents: Dawn of the cyber dead


          Probabilmente sarebbe ora che i vari

          provider mettessero dei filtri sull'ultimo

          nodo di rete, corrispondente all'utente

          finale...

          in questo modo si limiterebbero di molto i

          danni... mi sembra che se ne era già
          parlato

          qui tempo fa...

          Se l'attacco e ICMP o UDP si riesce piu' o
          meno temporaneamente a filtrare i packets.
          Purtroppo su attachi TCP-SYN si puo' farte
          ben poco anche a livello di filtri sugli ISP
          destinazione.
          Si potrebbe si bloccare all'inizio la
          comunicazione, se l'ISP riceve una
          connessione con IP spoofato, ma anche in
          questo caso, specialmente su reti di classe
          A o B, non si elimina il problema.

          Safe Internet to you.molti tecnici non sanno fare neanche questo...inoltre un semplice errore umano (specie nei weekend) potrebbe bloccare qualsiasi cosa...quindi per comodita, probabilmente non saranno in molti a farlo...
        • Anonimo scrive:
          Re: M$ presents: Dawn of the cyber dead

          Si potrebbe si bloccare all'inizio la
          comunicazione, se l'ISP riceve una
          connessione con IP spoofato, ma anche in
          questo caso, specialmente su reti di classe
          A o B, non si elimina il problema.Si... infatti ci si riferifa proprio a questo....infatti non c'è nessun motivo che l'address che parte dal PC, ultimo del nodo non abbia l'IP del provider, nè con TCP nè con UDP....POi, secondo me, si potrebbero implementare controlli sulla correttezza del pacchetto... ormai, penso che con i server attuali non sarebbe un problema di potenza di calcolo.....Almeno la maggioranza, che non dispone di reti A e B, sarebbe quasi tagliata fuori.....
Chiudi i commenti