Ne parlavano in chat, condannati per abusi sessuali

Tre cittadini britannici passeranno complessivamente 27 anni dietro le sbarre per aver rapito e violentato due giovani. La loro è associazione a delinquere e a dimostrarlo sono i log delle loro chattate

Roma – Ne avevano parlato in chat e in chat avevano messo in piedi il loro progetto, quello di rapire e abusare di due minorenni, due sorelline di 13 e 14 anni. Ora i tre britannici, accusati di associazione a delinquere finalizzata alla violenza sessuale contro minori, sono stati condannati ad un totale di 27 anni di carcere.

Nel darne notizia , BBC non omette di spiegare il particolare più innovativo dell’inchiesta: è la prima volta che nel Regno Unito viene provata l’aggravanti dell’associazione a delinquere grazie ai log delle chat, ossia alle registrazioni delle conversazioni avvenute tra i tre via Internet, recuperate dai cybercop locali nel corso dell’inchiesta.

Da quei log si è capito che due dei tre, che prima non si erano mai incontrati de visu , avevano pianificato la loro azione “reclutando” in un secondo momento il terzo. Nel corso delle chat, i tre hanno anche scambiato numerose fotografie pedopornografiche, ammettendo in tribunale di aver posseduto migliaia di immagini di pornografia infantile.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • paolodelbene scrive:
    Microsoft a Gorbachev: non ci possiamo..
    sto cercando di orgnizzare una petizione affinchè questo povero insegnante non venga condannato, chi vuole può contattarmi c/o paolodelbene@gmail.com o al 3475092119. Inoltre anche l'università sta prendendo in considerazione la possibilità di fare un'azione di informatizzazione inviando cd di gnu/linux ed altro materiale, affinchè non si debbano assoggettare al poter di william gates 3°.saluti paolo del bene
    • paolodelbene scrive:
      Re: Microsoft a Gorbachev: non ci possia
      http://www.lastampa.it/_web/cmstp/tmplrubriche/tecnologia/grubrica.asp?ID_blog=30&ID_articolo=1715&ID_sezione=38&sezione=News
  • Anonimo scrive:
    MA IN RUSSIA.....
    Enhm...io ho visttuto in russia , e vi posso solo dire che per strada , nei supermercati e nei negozi ( si , avete letto bene ) ,tutt'oggi vendono venute numerosissime copie di software pirata...pensate che mediamente il rapporto fra originale e pirata nei negozi russi ( negozi , non per strada ) e di 100:1 , in favore del software non legittimo , ovviamente. se dovessero mandare in carcere chiunque abbia software pirata in russia allora l'intera russia dovrebbe diventare un enorme gulag lol...e pensate che solo fino a pochi mesi fa neanche le ditte erano a posto con le licenze....ed ora , vengono a prendersela con un povero tapino che vive sugli urali ( che prendera si o no 80 euro mensili se non meno ) ?Dovrebbero vergognarsi ,e seppellirsi sotto terra...loro gente ricca e potente della russia ,tutto i belli a Mosca con le loro macchine di importazione ( si e vero in russia nessuno investe nella tecnologia e produzione locale ) che niente di meglio han fatto se non rubando a spese del popolo russo stesso... ruband...err privatizzando la ex unione sovietica , e poi vanno a comperare ville ,squadre di calcio , barche tanto altro in europa !Il sistema russo si dimostra sempre di piu come la peggio mafia esistente ( l'italia fa ridere a confronto ) dove chi ne fa le spese sono come al solito i poveri russi quel bellissimo ma devastato paese che e la russia...Gallo M.
  • Anonimo scrive:
    Gates non può farci niente...
    lo capite o no? Anche se Billo dicesse qualcosa tale professore ha violato la legge (che il software fosse stato microsoft, apple etc sarebbe sempre stato lo stesso) e quindi non servirebbe a niente.Se c'è qualcuno che può graziare tale professore è Gorbachev, non Gates (che cacchio centrerà lui poi non si sa, l'hanno tirato così in mezzo perchè non avevano altro da fare...).
  • Anonimo scrive:
    Paura, eh, piratelli?
    Cchiù Sibberia pe' ttutti!(rotfl)(rotfl)(rotfl)
  • Anonimo scrive:
    E' giusto.
    Alternative legali e gratuite esistono, non c'è alcun bisogno di piratare sconcezze informatiche.
  • pippozzo scrive:
    Campi di prigioniaaa!??
    In Siberiaa!!??Gorbaciov potrebbe anche pensare di far qualcosa per eliminarli! O sbaglio?Ma che siamo tornati nel '44?!Con questo non voglio dire che il prof. ha sbagliato, che Bill ha ragione e che Gorbaciov stesso non doveva provare a chiedergli il favore. Anzi...Però nel 2007 ancora 'sti campi di prigionia..
    • o22y scrive:
      Re: Campi di prigioniaaa!??
      Pene più severe gioverebbero anche al nostro paese, uccidi/stupri una persona, ti penti, buona condotta, e in 10 anni sei fuori! hai tutta una vita davanti, scherziamo?volete windows? compratelo! io anni fa comprai win 98, ero uno studente scuattrinato e non un professore! (linux)
      • pippozzo scrive:
        Re: Campi di prigioniaaa!??
        - Scritto da: o22y
        Pene più severe gioverebbero anche al nostro
        paese, uccidi/stupri una persona, ti penti, buona
        condotta, e in 10 anni sei fuori! hai tutta una
        vita davanti,
        scherziamo?

        volete windows? compratelo! io anni fa comprai
        win 98, ero uno studente scuattrinato e non un
        professore!

        (linux)Quoto pienamente per quanto riguarda "uccidi/stupri" e cose simili se non peggiori.Per quelli le pene non sono mai abbastanza.Ma è assurdo equiparare un insegnante che usa software pirata, tra l'altro per fini didattici in aree disagiate, ad un assassino o ad uno stupratore.Vedo che hai frainteso. Come un po' tutti ultimamente su PI: non sono winaro, non sono linaro, non sono macaco. E' possibile che uno debba essere per forza catalogato in una di queste categorie?? Per favore basta.Ah, Windows ce l'ho anche io, regolarmente acquistato assieme a questo portatile. A volte uso anche Linux... ma questo non c'entra un bel nulla né con la notizia né tanto meno con il mio post iniziale. Non ti pare?W (linux), W (win), W (apple)
        • o22y scrive:
          Re: Campi di prigioniaaa!??
          scusa ho frainteso, pensavo parlassi dei campi di prigionia in generale, cioè di abolirli del tutto. Concordo pienamente con tutto quanto tu abbia detto, però una curiosià:Ma nei paesi in via di sviluppo, che io sappia, la licenza non costa meno?Un esempio: In Croazia(preso da http://www.tportal.hr/tehnologija/racunala/fset.html):Windows Vista u najjeftinijoj verziji (Home Basic) kota 1390 kuna, a u najskupljoj (Ultimate) 2765 kuna. Ako je riječ o nadogradni, cijene za Vistu kreću od 455 kunahome basic=1390knultimate=2765knaggiornamento=455kn1 euro=7.2knhome basic=193euroultimate=384euroaggiornamento=63euroin pratica (ma forse anche no)se io come insegnante in italia gudagno (puramente casuale) 1800euro, per comprare vista ultimate spendo 1/3 della mia paga.in russia guadagno 600euro, vista costa 200 euro , spendo sempre un terzo...

          Ma è assurdo equiparare un insegnante che usa software pirata, tra l'altro per fini didatticiL'nsegnante non dovrebbe dare il buon esempio?Da ciò si deduche che quasi tutti gli alunni usino sw pirata...(Scusa se insisto, ma il fatto di aver comprato una licenza sw che non ho sfruttato a lungo brucia ancora:)A questo punto perchè non fare come la Macedonia? http://punto-informatico.it/p.aspx?id=1362523
          • pippozzo scrive:
            Re: Campi di prigioniaaa!??
            Ma figurati! Forse mi sono espresso male io. Non c'era nemmeno bisogno di chiedere scusa.Per i campi di prigionia intendevo solo che mi sembrava fosse esagerato mandarci un insegnante con quel contesto.Per assassini, e soprattutto stupratori e pedofili (ma la lista sarebbe proprio lunga), secondo me dovrebbero aprirne qualcuno anche in Italia.Sulla storia dei prezzi inferiori in paesi in via di sviluppo onestamente non so.Ma guardando i prezzi negli USA:http://www.windowsmarketplace.com/details.aspx?view=info&itemid=3268633#productOffersUltimate ~400$ (309euro)E quelli in Italiahttp://compraonline.mediaworld.it/webapp/wcs/stores/servlet/StoreCatalogDisplay?storeId=20000&catalogId=20000&langId=-1Ultimate 599euro...Mi viene da dire che gli USA sono un paese in via di sviluppo... oppure che l'Italia è un paese super-sviluppato (del tipo teletrasporto, viaggio nel tempo,...)Mmah..
            L'nsegnante non dovrebbe dare il buon esempio?
            Da ciò si deduche che quasi tutti
            gli alunni usino sw pirata.Certo che deve dare il buon esempio! Infatti credo che l'abbia già fatto cercando con qualunque mezzo di contribuire tramite l'Istruzione (cosa che secondo me è importantissima, vedi I maiuscola) allo sviluppo di quei popoli.In questo caso, per me, il fine giustifica troppo i mezzi.Ottima l'idea della Macedonia. Può darsi anche che il prof. ci stesse pensando. Forse stava meditando di fare lo switch a Linux... sai meglio di me che non è così semplice come molti vogliono far sembrare...Comunque mi sembra di capire che ora le scuole di quella zona sono state "obbligate" a usare solo software free e opensource.E qui dico: Beati loro!!PS_1 Ah le KUNEEE!! Wow mi hai fatto tornare in mente la scorsa estate in Croazia!! Bella Dubrovnik. Ti ringrazio per il momento nostalgia..
  • pierob scrive:
    boicottaggio boicottaggio
    Diamo una lezione a questo piccolo padreterno boicottiamolo a livello globale. Utilizziamo la rete per stracciarlo.Saluti Pieroboicottaggio boicottaggio boicottaggio boicottaggio boicottaggio boicottaggio boicottaggio boicottaggio boicottaggio boicottaggio boicottaggio boicottaggio boicottaggio boicottaggio boicottaggio boicottaggio boicottaggio boicottaggio boicottaggio boicottaggio boicottaggio boicottaggio boicottaggio boicottaggio boicottaggio boicottaggio boicottaggio boicottaggio boicottaggio boicottaggio boicottaggio boicottaggio boicottaggio boicottaggio boicottaggio boicottaggio boicottaggio boicottaggio boicottaggio boicottaggio boicottaggio boicottaggio boicottaggio boicottaggio boicottaggio boicottaggio boicottaggio boicottaggio boicottaggio boicottaggio boicottaggio boicottaggio boicottaggio boicottaggio boicottaggio boicottaggio boicottaggio boicottaggio boicottaggio boicottaggio boicottaggio boicottaggio boicottaggio boicottaggio boicottaggio boicottaggio boicottaggio boicottaggio boicottaggio boicottaggio boicottaggio boicottaggio boicottaggio boicottaggio boicottaggio boicottaggio boicottaggio boicottaggio boicottaggio boicottaggio boicottaggio boicottaggio boicottaggio boicottaggio boicottaggio boicottaggio boicottaggio boicottaggio boicottaggio boicottaggio boicottaggio boicottaggio boicottaggio boicottaggio boicottaggio boicottaggio boicottaggio boicottaggio boicottaggio boicottaggio boicottaggio boicottaggio boicottaggio boicottaggio boicottaggio boicottaggio boicottaggio boicottaggio boicottaggio boicottaggio boicottaggio boicottaggio boicottaggio boicottaggio boicottaggio boicottaggio boicottaggio boicottaggio boicottaggio boicottaggio boicottaggio boicottaggio boicottaggio boicottaggio boicottaggio boicottaggio
  • Anonimo scrive:
    E se rubo una macchina?
    se rubo una macchina per un emergenza...devo chiedere la grazia alla Fiat?io direi di no... o semplicemente se non pago il canone RAI, chi mi persegue e chi mi può "graziare" non è comunque la RAI.
    • Mazinga@ scrive:
      Re: E se rubo una macchina?
      - Scritto da:
      se rubo una macchina per un emergenza...
      devo chiedere la grazia alla Fiat?
      io direi di no.


      .. o semplicemente se non pago il canone RAI, chi
      mi persegue e chi mi può "graziare" non è
      comunque la
      RAI.Invece che fare queste esagerazioni:e se uno compra un PC con winzozz in buona fede, e forse perche' non e' poi cosi' esperto di computer, si fa abindolare con un winzozz pirata o ad esempio una cpu meno potente?Perche' dovrebbe andare in galera anche lui e non solo il suo venditore?E poi perche' la microsoft si e' trincerata dietro a un "e' colpa loro..." quando poteva per lo meno dire di non essere d'accordo... (infatti non l'hanno detto proprio perche' evidentemente ne sono contenti...)Ma ovviamente in galera non ci va' ballmer, quindi a questo punto vale la regola del menefreghismo... (sia da parte loro che da parte dei dipendenti italiani di microzozz, sempre in prima linea nel forum a leccare i piedi all'azienda...)--------------Un saluto da Mazinga.
    • Anonimo scrive:
      Re: E se rubo una macchina?
      bravo...è proprio la stessa cosa.... identica... mi sembra che hai visto troppi film a cinema che ti hanno lievemente... credo che un paio di annetti li farei fare alla gente come te in un campo di prigionia in siberia.... al posto di un poveraccio che si è trovato un pc con windows craccato...
  • Anonimo scrive:
    Ed intanto il Corriere..
    Confonde Apple con Microsoft.Fortuna che ho fatto uno screenshoot, perchè la pagina è stata modificata.http://paulthewineguy.blogspot.com/2007/02/scribacchini.htmle http://www.corriere.it/Primo_Piano/Esteri/2007/02_Febbraio/06/gates2.shtmlPaul
  • Anonimo scrive:
    Gli psicopatici sono insensibili
    Date un'occhiata a questo articolo sui leader psicopatici:http://www.puntosufi.it/99dist.htmnon riconoscete qualcuno?P.S. Goleman (Intelligenza Emotiva) descrive minuziosamente gli scatti d'ira del boss di Redmond.
  • Anonimo scrive:
    i veri criminali
    sono quelli della microsoft, come le altre major che non fanno altro che voler spillare soldi agli utenti!le stesse major che per anni hanno basato la loro attività sulla pirateria! se non ci fosse stata la pirateria windows non sarebbe mai diventato popolare come lo è ora!
    • Anonimo scrive:
      Re: i veri criminali
      - Scritto da:
      sono quelli della microsoft, come le altre major
      che non fanno altro che voler spillare soldi agli
      utenti!

      le stesse major che per anni hanno basato la loro
      attività sulla pirateria! se non ci fosse stata
      la pirateria windows non sarebbe mai diventato
      popolare come lo è
      ora!(troll) sì sì sono loro i ladri.Come ladri sono quelli della Fiat che ti fanno pagare le macchine invece di regalarle. O quelli di Skype che ti fanno pagare le telefonate invece di dartele gratis.
      • Anonimo scrive:
        Re: i veri criminali

        (troll) sì sì sono loro i ladri.
        Come ladri sono quelli della Fiat che ti fanno
        pagare le macchine invece di regalarle. O quelli
        di Skype che ti fanno pagare le telefonate invece
        di dartele
        gratis.
        con la differenza che se rubi una macchina stai rubando un bene materiale, se copi un programma non rubi niente a nessuno!
        • TADsince1995 scrive:
          Re: i veri criminali

          con la differenza che se rubi una macchina stai
          rubando un bene materiale, se copi un programma
          non rubi niente a
          nessuno!A meno che non si dia per buono il folle concetto che il "mancato guadagno" equivale a un furto, idea che tanto piace alle major...TAD
          • Anonimo scrive:
            Re: i veri criminali
            Ciao TADsince1995 !
            A meno che non si dia per buono il folle concetto
            che il "mancato guadagno" equivale a un furto,
            idea che tanto piace alle
            major...Mancato guadagno ...Quindi io posso affermare di VENIRE PESANTEMENTE DERUBATO il 10 di ogni mese ? 8) ... :'( ... :@ !!!!!!!
          • The_GEZ scrive:
            Re: i veri criminali
            Ciao TADsince1995 !
            A meno che non si dia per buono il folle concetto
            che il "mancato guadagno" equivale a un furto,
            idea che tanto piace alle
            major...Mancato guadagno ...Quindi io posso affermare di VENIRE PESANTEMENTE DERUBATO il 10 di ogni mese ? ;) ... :'( ... :@ !!!!!!!Posso denunciare la mia ditta per questo ?Credo di si, o mi sbaglio ?P.S. Scusate il post doppio ... non avevo fatto il login !-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 07 febbraio 2007 13.54-----------------------------------------------------------
        • Anonimo scrive:
          Re: i veri criminali
          - Scritto da:


          (troll) sì sì sono loro i ladri.

          Come ladri sono quelli della Fiat che ti fanno

          pagare le macchine invece di regalarle. O quelli

          di Skype che ti fanno pagare le telefonate
          invece

          di dartele

          gratis.



          con la differenza che se rubi una macchina stai
          rubando un bene materiale, se copi un programma
          non rubi niente a
          nessuno!Idea che solo un cervello poco evoluto può partorire, scusa la franchezza.Tu vuoi dirmi che se io ho un'azienda che produce un software impiegando un anno e cinque persone lo posso vendere soltato una volta e tutti gli altri se lo copiano? Non stanno rubando? non stanno sfruttando il lavoro di cinque disgraziati e che non riuscirò a pagare? e la bolletta della luce? e i computer che gli ho comprato? chi li paga? faccio una fotocopia dei soldi esattamente come tu fai le copie del mio software?Io posso capire che i prezzi siano alti, posso capire che le major cercano di far soldi da tutte le parti e pure con il lavoro degli altri, posso capire tanti punti di vista e lamentele varie. Rimane il fatto che se io azienda decido che il mio programma o disco o libro lo introduco nel mercato a 10 Euro TU mi devi dare 10 Euro e non avvalerti di una moralità superiore che ti consente di copiarlo.Dovrebbe essere il mercato stesso a dettare le regole e decidere se 10 Euro sono troppe, non gli atti di pirateria. E se vendo tanto vuol dire che sono stato bravo, non devi essere invidioso della mia ricchezza.Non ti sta bene? ci sono 10000 alternative che paghi poco o niente: la radio, Internet, la televisione, i software gratuiti, lo scambio con amici ecc ecc.
          • Anonimo scrive:
            Re: i veri criminali
            Secondo me, qui non è in discussione se sia giusto pagare o meno la licenza di un software, ma se sia corretto o meno che il Prof. Russo venga denunciato da MS.Ha usato software "pirata" a sua insaputa e a fin di bene. C'è un premier di nome Gorgachev che fa da garante a queste affermazioni.Forse Microsoft avrebbe fatto più bella figura a regalare le licenze al Professore.
          • Anonimo scrive:
            Re: i veri criminali
            Sono degli ipocriti, ricchi sfondati, dediti alla distruzione di tutto ciò che minaccia la loro egemonia, nemici della concorrenza e produttori di aria fritta.Roba da film "Matrix".
          • Anonimo scrive:
            Re: i veri criminali
            - Scritto da:
            Secondo me, qui non è in discussione se sia
            giusto pagare o meno la licenza di un software,
            ma se sia corretto o meno che il Prof. Russo
            venga denunciato da
            MS.

            Ha usato software "pirata" a sua insaputa e a fin
            di bene. C'è un premier di nome Gorgachev che fa
            da garante a queste
            affermazioni.

            Forse Microsoft avrebbe fatto più bella figura a
            regalare le licenze al
            Professore.
            Forse non hai letto bene l'articolo, ma il prof. rischia la galera non per una denuncia, quindi in sede civile, esposta da MS.E' stata direttamente la magistratura russa, quindi penzale, ad agire d'ufficio.Letto ciò ritengo ci sia stata un'azione di controllo fatto dalla nostra equivalente GdF russa.
          • Anonimo scrive:
            Re: i veri criminali
            - Scritto da:


            con la differenza che se rubi una macchina stai

            rubando un bene materiale, se copi un programma

            non rubi niente a

            nessuno!


            Idea che solo un cervello poco evoluto può
            partorire, scusa la
            franchezza.scusate se mi intrometto ma non era la microsoft che grazie al software copiato è riuscita a far installare prima copie di MS-DOS poi copie di Windows su tutti i computer del globo?E' stata una mossa azzeccatissima, degna di uno stratega del marketing.Il problema ora è questo: si lamentano perché c'è la pirateria? ma non sono stati proprio loro a favorirla??Per me se un'azienda trae guadagni dall'uso di un software è giusto che paghi e anche profumatamente, ma il singolo utente che magari si scarica dal p2p lo stesso programma e spesso neanche lo usa... beh non vedo quale crimine stia commettendocominciamo a far scendere i prezzi di tutti i software invece! Ricordo a tutti che la versione retail di Vista costa ben 599 euro contro i 399 dollari americani, forse sono rimasti fermi al cambio valute di qualche anno fa!Tutto questo IMHO ovviamente, ma forse l'amico che ha dato del cervello poco evoluto all'altro amico lavora per la SIAE :-)
      • Anonimo scrive:
        Re: i veri criminali
        - Scritto da: [CUT]
        (troll) sì sì sono loro i ladri.
        Come ladri sono quelli della Fiat che ti fanno
        pagare le macchine invece di regalarle. O quelli
        di Skype che ti fanno pagare le telefonate invece
        di dartele
        gratis.A me pare di ricordare che copiando un programma da un cd, quel cd usato per la copia rimanga intatto, illeso e non modficato per nulla.Il concetto di furto è stato falsificato in modo indecente dalle major che ogni giorno propinano nei loro dvd originali falsità secondo me perseguibili penalmente, dato che affermano il falso anche in prodotti destinati ad un pubblico non adulto.
      • Anonimo scrive:
        Re: i veri criminali
        Paragone improprio e improvvido.Che i prodotti vadano pagati è giusto.Che il prezzo debba essere accettabile e non una rapina è altrettanto giusto, o no?E che MS si sia notevolmente avvantaggiata della pirateria per una diffusione capillare dei suoi prodotti è altretanto giusto.E' per questo motivo che i prodotti MS sono i più diffusi, non per la qualità (non fanno comunque schifo come qualcuno recita).Quasi quasi ha ragione il primo ministro rumeno...
  • Anonimo scrive:
    e il programma di "recupero licenze" ?
    ma adesso, a fronte della scoperta di avere sw non originale, Microsoft no da la possibilità di regolarizzae la situazione comprando una licenza chiudendo li la faccenda?
    • Anonimo scrive:
      Re: e il programma di "recupero licenze"
      - Scritto da:
      ma adesso, a fronte della scoperta di avere sw
      non originale, Microsoft no da la possibilità di
      regolarizzae la situazione comprando una licenza
      chiudendo li la
      faccenda?Hai letto la notizia? il problema non è di MS, mica lo mandano loro in Siberia, è della magistratura Russa. E comunque a me pare esagerata come condanna, anche se ci andasse per 10 giorni, non so, mi pare una notizia gonfiata.
      • Anonimo scrive:
        Re: e il programma di "recupero licenze"
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        ma adesso, a fronte della scoperta di avere sw

        non originale, Microsoft no da la possibilità di

        regolarizzae la situazione comprando una licenza

        chiudendo li la

        faccenda?

        Hai letto la notizia? il problema non è di MS,
        mica lo mandano loro in Siberia, è della
        magistratura Russa. E comunque a me pare
        esagerata come condanna, anche se ci andasse per
        10 giorni, non so, mi pare una notizia
        gonfiata.La Russia non è una democrazia. E' una dittatura degli ex-KGB come Putin.
  • Anonimo scrive:
    WOW
    ... mi auguro che questo fattaccio faccia crescere in maniera esponenziale Linux e il software libero in russia (e non solo).
    • Anonimo scrive:
      Re: WOW
      - Scritto da:
      ... mi auguro che questo fattaccio faccia
      crescere in maniera esponenziale Linux e il
      software libero in russia (e non
      solo).Così in Siberia ci vanno da volontari pur di mangiare un pezzo di pane ed acqua.
  • m00f scrive:
    proprietà intellettuale
    I diritti di proprietà intellettuale appartengono a tutti gli individui che ne fanno uso illegittimo.
  • Anonimo scrive:
    viva vista
    fanculo al draga e alle sue licenze maledette
  • Anonimo scrive:
    Bill Gates il RE dell'ipocrisia
    lessi che Mr. Gates lascerà non più di un milione di dollari a figlio che col resto del suo patrimonio andrà in beneficenza. Ora la storia di questo povero Professore, rappresenta l'Ipocrisia di Gates al quale verrebbe da dire - ma ci sei o ci fai? graziare quest'uomo non è forse anche questa beneficenza o sei solo una chiacchera?
    • Anonimo scrive:
      Re: Bill Gates il RE dell'ipocrisia
      - Scritto da:
      lessi che Mr. Gates lascerà non più di un milione
      di dollari a figlio che col resto del suo
      patrimonio andrà in beneficenza. Ora la storia di
      questo povero Professore, rappresenta l'Ipocrisia
      di Gates al quale verrebbe da dire - ma ci sei o
      ci fai? graziare quest'uomo non è forse anche
      questa beneficenza o sei solo una
      chiacchera?I veri ipocriti sono tutti quei pirati che scopiazzano i software perchè "costa troppo", ma poi hanno la 147 e il telefonino Symbian da 300 euro.Gates è un imprenditore che oltretutto fa beneficenza più di ogni altro imprenditore al mondo.
      • Anonimo scrive:
        Re: Bill Gates il RE dell'ipocrisia

        Gates è un imprenditore che oltretutto fa
        beneficenza più di ogni altro imprenditore al
        mondo.Non è tutto oro quel che luce...http://www.democracynow.org/article.pl?sid=07/01/09/1455200&mode=thread&tid=25
  • diboo scrive:
    Attento Billo
    che un giorno potremmo essere noi a direNON CI POSSIAMO FAR NULLA
  • TBJ61898 scrive:
    risposta politica
    ma hanno dato una risposta politica.. è ovvio che una società americana non può consigliare un tribunale russo su come agire, no? inoltre avrebbe in qualche modo creato un precedente facilmente equivocabile in materia.trattandosi di materia penale, come specificato, dovrebbe quindi essere lo stato contro il tizio, e non la microsoft. ragion per cui ogni opinione in merito sarebbe stata assolutamente inutile. mi spiace dirlo, ma stavolta la ms ha fatto l'unica cosa possibile e gliaffari suoi, ed il russo avrebbe dovuto chiedere la 'grazia' alla magistratura, l'unica diretta interessata.ciau
    • mr_setter scrive:
      Re: risposta politica
      - Scritto da: TBJ61898
      ma hanno dato una risposta politica.. è ovvio che
      una società americana non può consigliare un
      tribunale russo su come agire, no? inoltre
      avrebbe in qualche modo creato un precedente
      facilmente equivocabile in
      materia.

      trattandosi di materia penale, come specificato,
      dovrebbe quindi essere lo stato contro il tizio,
      e non la microsoft. ragion per cui ogni opinione
      in merito sarebbe stata assolutamente inutile.


      mi spiace dirlo, ma stavolta la ms ha fatto
      l'unica cosa possibile e gliaffari suoi, ed il
      russo avrebbe dovuto chiedere la 'grazia' alla
      magistratura, l'unica diretta
      interessata.

      ciauMa non dire cazzate!!! Le possibilita' di una risposta "equa" ed (oltretutto) di buon marketing ci sono, eccome se ci sono, ma Redmond&Soci non perdono occasione per mostrare al mondo intero come sono veramente: per qualsiasi aspetto che non sia strettamente "business" sono totalmente refrattari! Altro che unica cosa possibile! L'altra cosa possibile che possono fare invece dopo la lettera alla Ponzio Pilato e' solo un'altra: VERGOGNARSI!!!!LV&P O)
      • TBJ61898 scrive:
        Re: risposta politica
        in pratica se prendo una multa poichè stavo correndo in ospedale (e passo col rosso o mi fanno la foto) a far curare mio figlio (o a far partorire mia moglie) ha senso che un politico italiano chieda alla Renault di concedermi la grazie?la violazione del copyright non è stata denunciata da microsoft, ma è punita con le attuali leggi in vigore in russia, leggi poste in essere dalla volontà russa di rientrare in un quadro economico maggiore.ma che c'entra la renault, quindi?
        • mr_setter scrive:
          Re: risposta politica
          - Scritto da: TBJ61898
          in pratica se prendo una multa poichè stavo
          correndo in ospedale (e passo col rosso o mi
          fanno la foto) a far curare mio figlio (o a far
          partorire mia moglie) ha senso che un politico
          italiano chieda alla Renault di concedermi la
          grazie?

          la violazione del copyright non è stata
          denunciata da microsoft, ma è punita con le
          attuali leggi in vigore in russia, leggi poste in
          essere dalla volontà russa di rientrare in un
          quadro economico
          maggiore.

          ma che c'entra la renault, quindi?Appunto la Renault non c'entra proprio niente ed infatti il paragone, se permetti, non e' calzante.Comunque in queste ultimissime ore i fatti mi stanno dando ragione e Mr. Gates che puo' essere definito in moltissimi modi fuorche' imbecille sta "ridefinendo" la vexata quaestio in maniera decisamente piu' intelligente:http://www.repubblica.it/2006/09/sezioni/scienza_e_tecnologia/microsoft4/lettera-microsoft/lettera-microsoft.html(geek) C.V.D. come volevasi dimostrare!LV&P O)
          • TBJ61898 scrive:
            Re: risposta politica
            quindi la microsoft ha ufficialmente replicato che non sono fatti suoi (perchè è come la renault) ma Gates si esprime filantropicamente come tutti si aspettavano che facesse :D
          • mr_setter scrive:
            Re: risposta politica
            - Scritto da: TBJ61898
            quindi la microsoft ha ufficialmente replicato
            che non sono fatti suoi (perchè è come la
            renault) ma Gates si esprime filantropicamente
            come tutti si aspettavano che facesse
            :D
            :D :D :DLV&P O)
  • Anonimo scrive:
    L'unica colpa...
    ...di quest'uomo è l'aver creduto che installare un programma m$ gli restituisse un po' di dignità.
    • Anonimo scrive:
      Re: L'unica colpa...
      - Scritto da:
      ...di quest'uomo è l'aver creduto che installare
      un programma m$ gli restituisse un po' di
      dignità.Certa gente nasce proprio sfigata.Ho un computer pieno zeppo di roba piratata e non ricevo manco la visita di uno straccio di usciere della GDF.Quello compra un pc con quella roba di merda installata della microsoft e finisce in Siberia,......grande sfiga.
      • Anonimo scrive:
        Re: L'unica colpa...
        non ti viene da chiamare gates e dirglielo?a quei rimbambiti russi sie pure di chiedere di non dare fastidio..che tipi
  • Anonimo scrive:
    ESSERI SQUALLIDI
    Il DRAGA e la sua GHENGA mafiosa.
  • Anonimo scrive:
    rapaceria gratutia e immonda
    questa gente, con i loro artigli,sta insozzando i quattro angoli del mondofanno il paio con le majorper fortuna sembra che pian piano si riescaa toglierli di mezzo e sarebbe ora
    • Anonimo scrive:
      Re: rapaceria gratutia e immonda

      per fortuna sembra che pian piano si riesca
      a toglierli di mezzo ...non mi pare proprio...anzi si fanno di anno in anno piu' invadenti e sfacciati...
  • Anonimo scrive:
    Gates e Putin a braccetto...
    ...mandano le persone nei gulag... fra compagnucci comunisti straricchi se la intendono.
    • Anonimo scrive:
      Re: Gates e Putin a braccetto...
      Veramente Putin difendeva il professore...
      • TADsince1995 scrive:
        Re: Gates e Putin a braccetto...
        - Scritto da:
        Veramente Putin difendeva il professore...E il draga ha incontrato il nano...[img]http://www.governo.it/backoffice/allegati/18701-ico.gif[/img] :DTAD
Chiudi i commenti