Nello stetoscopio batte un cuore Linux

Un gruppo di studenti americani sta progettando uno stetoscopio digitale basato sul Pinguino che i medici potranno utilizzare per registrare i suoni provenienti dalle auscultazioni dei propri pazienti

Roma – Il kernel di Linux viene oggi cucinato davvero in tutte le salse, e ormai non è più una sorpresa ritrovarselo nei gadget più disparati. Eppure qualcosa mancava ancora all’appello: lo stetoscopio .

LinuxDevices.com riporta che un piccolo team di studenti del Calvin College sta progettando uno stetoscopio digitale basato su uClinux , una speciale versione di Linux pensata per i dispositivi embedded privi di una memory management unit.

L’obiettivo dei “Rhythm Reloaded”, questo il nome datosi dai giovani ricercatori americani, è costruire il primo stetoscopio digitale capace di registrare, filtrare e archiviare su di un computer remoto i dati audio provenienti dalle auscultazioni di un paziente. Rispetto ad uno stetoscopio tradizionale, uno digitale dovrebbe fornire al medico un ascolto più chiaro e “pulito” dei battiti cardiaci, del respiro e della circolazione sanguigna.

Il dispositivo avrà all’incirca la stessa dimensione di un iPod , e sarà dotato di un piccolo display LCD monocromatico, di una porta USB e di un’uscita cuffie. Al suo interno vi sarà il processore Coldfire MCF5275 di Freescale e un controller per il display.

La porta USB servirà per trasferire i dati registrati dallo stetoscopio ad un PC desktop o ad un notebook. I progettisti affermano di aver scartato l’ipotesi di utilizzare una tecnologia wireless perché questo avrebbe incrementato i costi dell’apparecchio – e il costo finale è un fattore cruciale in ambito sanitario, specie nel settore pubblico – e avrebbe generato eventuali preoccupazioni relative alla privacy dei pazienti.

Altri dettagli sull’inedito progetto vengono forniti qui .

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • chiara de stefano scrive:
    si è rubata la password
    è una ladra per lei ho cambiato 9 account
  • ivan660 scrive:
    NOn è l'unico
    Una volta uno su youtube aveva pubblicato un video e si fingeva da guardia di finanza onlineDiceva che bisognava lasciare la password del canale e lui assicurava che nessuno dava fastidio.Era tutto un imbroglio. Se vi capita tra le mani questo video, non lo fate mai perchè vi ruba l'account.
  • L4m3R scrive:
    Ehi clikkami ti diro chi ti ha bloccato
    Cazzo ti ho appena preso il tuo ID e pass.Finche la gente e stupida e crede alle cazzate che girano su msn queste cose diventeranno sempre piu frequenti.Ciao beli.
  • anche a me è successo! scrive:
    mi è stato rubato un contatto
    da parte di una finta amica che poi quando la chiamo su msn nn risponde!!!!!!!!!!!!nn sapevo ci fosse la galera ;-)
    • danet scrive:
      Re: mi è stato rubato un contatto
      In galera non ci va più nessuno.....
      • xWolverinex scrive:
        Re: mi è stato rubato un contatto
        No No in galera ci si va' proprio pe ste' cazzate, o per uno spinello... se ammazzi rubi sgozzi o mandi sul lastrico milioni di italiani male che ti va' di danno un ministero.
        • rotfl scrive:
          Re: mi è stato rubato un contatto
          - Scritto da: xWolverinex
          No No in galera ci si va' proprio pe ste'
          cazzate, o per uno spinello... se ammazzi rubi
          sgozzi o mandi sul lastrico milioni di italiani
          male che ti va' di danno un
          ministeroIl bello e' che poi (come in questo caso) hai anche la gioia di vedere una serie di decerebrati che dicono "buttate la chiave" e "azione gravissima"...
          • xWolverinex scrive:
            Re: mi è stato rubato un contatto
            Vuoi mettere con la Parmalat ?Per mandare in galera Tanzi cosa tocca fare? Accusarlo di aver bucato gli account messenger degli investitori ? (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl)
          • Mi scoccio di loggare scrive:
            Re: mi è stato rubato un contatto
            - Scritto da: xWolverinex
            Vuoi mettere con la Parmalat ?
            Per mandare in galera Tanzi cosa tocca fare?
            Accusarlo di aver bucato gli account messenger
            degli investitori ? (rotfl) (rotfl) (rotfl)
            (rotfl)
            (rotfl)Cosa c'entra questo caso con Tanzi?Io vorrei vedere Tanzi & famiglia sul lastrico, con tutti i suoi averi ridistribuiti nelle mani di chi ci ha perso i soldi e vedere Tanzi & famiglia vivere di stenti per arrivare a fine mese.Ma il fatto che Tanzi si sia salvato il sedere per ( a- fortuna, b- agganci, c- bravura dell'avvocato d- bravura del contabile ), non giustifica gli altri crimini.
          • rotfl scrive:
            Re: mi è stato rubato un contatto
            - Scritto da: Mi scoccio di loggare
            - Scritto da: xWolverinex

            Vuoi mettere con la Parmalat ?

            Per mandare in galera Tanzi cosa tocca fare?

            Accusarlo di aver bucato gli account messenger

            degli investitori ? (rotfl) (rotfl) (rotfl)

            (rotfl)

            (rotfl)

            Cosa c'entra questo caso con Tanzi?
            Io vorrei vedere Tanzi & famiglia sul lastrico,
            con tutti i suoi averi ridistribuiti nelle mani
            di chi ci ha perso i soldi e vedere Tanzi &
            famiglia vivere di stenti per arrivare a fine
            mese.

            Ma il fatto che Tanzi si sia salvato il sedere
            per ( a- fortuna, b- agganci, c- bravura
            dell'avvocato d- bravura del contabile ), non
            giustifica gli altri
            criminiNessuno ha giustificato quel ragazzino. Semplicemente c'e' modo e modo di sbandierare le "imprese" della GDF. In questo caso hanno beccato un ragazzino che aveva commesso un crimine quasi insignificante e l'hanno sbandierato come se queste fossero le imprese di cui la GDF dovrebbe vantarsi. Una notizia come questa meritava a stento un trafiletto in un giornale locale.
          • www.aleksfa lcone.org scrive:
            Re: mi è stato rubato un contatto
            - Scritto da: rotfl
            Nessuno ha giustificato quel ragazzino.Davvero? Leggi con più attenzione.
            In questo caso hanno beccato
            un ragazzino che aveva commesso un crimine quasi
            insignificanteVallo a raccontare a chi ha sporto denuncia.E poi chi decide la gravità di un crimine? Tu oppure il codice penale?
          • Michele scrive:
            Re: mi è stato rubato un contatto
            in effetti... è come elogiare un eroe nazionale che ha restituito un leccalecca ad un bambino. Fossero questi i problemi dell'Italia
          • Mi scoccio di loggare scrive:
            Re: mi è stato rubato un contatto
            - Scritto da: rotfl
            Il bello e' che poi (come in questo caso) hai
            anche la gioia di vedere una serie di decerebrati
            che dicono "buttate la chiave" e "azione
            gravissima"...Quindi fintantoche' in galera non riusciamo a metterci "i pezzi grossi", tutti possono far cio' che cavolo vogliono giusto?- Ao' ho rubato la pensione a quella vecchiaccia....non me potete mettere in galera! C'e' Tanzi che ha rubato i milliardddi ed e' a casa......Insomma...una cosa del genere giusto?Da decerebrati insomma... :D
          • rotfl scrive:
            Re: mi è stato rubato un contatto
            - Scritto da: Mi scoccio di loggare
            Quindi fintantoche' in galera non riusciamo a
            metterci "i pezzi grossi", tutti possono far cio'
            che cavolo vogliono
            giusto?

            - Ao' ho rubato la pensione a quella
            vecchiaccia....non me potete mettere in galera!
            C'e' Tanzi che ha rubato i milliardddi ed e' a
            casa......

            Insomma...una cosa del genere giusto?Forse ti sfugge il fatto che il ragazzino in questione non ha derubato nessuno, ha semplicemente fatto una bravata.
            Da decerebrati insomma... :DCome te.
          • www.aleksfa lcone.org scrive:
            Re: mi è stato rubato un contatto
            - Scritto da: rotfl
            Forse ti sfugge il fatto che il ragazzino in
            questione non ha derubato nessuno, ha
            semplicemente fatto una bravata.Forse ti sfugge il fatto che la cosiddetta bravata configura un reato penale.
  • danet scrive:
    Mah... sembra strano
    Sembra strano ma per la Polizia Postale questo tipo di lavoro è pane quotidiano.Forse tutto questo polverone perché lo ha trattato la g.d.f., oppure bisognava riempire uno spazio vuoto.Di questi reati ce ne sono a volontà e vengono tutti trattati e repressi, cioè ognuno paga per quello che commette.
    • rotfl scrive:
      Re: Mah... sembra strano
      - Scritto da: danet
      Sembra strano ma per la Polizia Postale questo
      tipo di lavoro è pane
      quotidiano.
      Forse tutto questo polverone perché lo ha
      trattato la g.d.f., oppure bisognava riempire uno
      spazio
      vuotoInfatti. Non si capisce con quale criterio abbiano dovuto fare una conferenza stampa per una boiata insulsa del genere. Un ragazzino che ha rubato UN account di MSN. Mi sa che e' un ennesimo caso di pubblico ministero con manie di protagonismo.
  • Mirella scrive:
    buttate la chiave
    Hackerino da strapazzo, merita di marcire in galera. Odio questi stronzetti.
    • Uomo Sloggato scrive:
      Re: buttate la chiave
      evitiamo di usare i termini a casaccio... nessun hacker avrebbe fatto una cosa del genere, o al massimo avrebbe fatto harakiri dopo... lo stronzetto è un lamer/script kiddie, non è neanche un cracker, in quanto di sicuro non ha sviluppato da sè gli strumenti per perpetrare il furto d'identità :)
  • Suicide scrive:
    Timeo danaos...
    la storia non insegna niente a nessuno... ho visto cose che voi umani.. ce' gente che lascia in giro le password.. un delirio...
  • Olmo scrive:
    Bella notizia
    Interessante, non c'è che dire. Altissimo livello tecnico e coinvolgente argomento. Accipicchia. Sempre meglio, PI.
    • Mi scoccio di loggare scrive:
      Re: Bella notizia
      - Scritto da: Olmo
      Interessante, non c'è che dire. Altissimo livello
      tecnico e coinvolgente argomento. Accipicchia.
      Sempre meglio,
      PI.Criticare, vuol dire anche giudicare, quindi significa porsi bene o male al di sopra di quello che si sta giudicando.Dato che stai criticando ( oggi tu, ma di tanto in tanto ne esce sempre qualcuno fuori ) questa notizia, se hai cose migliori da dire, scrivile e proponile a PI.Se invece non sai che dire e sei insoddisfatto delle notizie che trovi su PI, fa qualcosa di eclatante e fallo pubblicare.Dopotutto, se non ci sono notizie piu' importanti in giro, PI non puo' mica andarle a inventare....
  • innaig86 scrive:
    fatto bene
    serviva un segnale forte contro queste persone che credono di non fare niente di grave nel rubare un account e insultare i contatti.prima di tutto, io su messenger ho anche contatti di professori universitari, che lasciano l'indirizzo agli studenti per domande rapide ecc...se questo mi insulta un professore, saranno cazzi per la mia laurea..altro che denuncia penale gli farei..e poi cmq ha apportato un danno all'immagine della vittima e come tale va punito.ps: voi che dite che è una stronzata, l'avete mai subito un furto di account? io si. fino a qualche tempo fa rispondere alla domanda segreta non era l'unico modo..
    • svarbazzi scrive:
      Re: fatto bene
      - Scritto da: innaig86
      serviva un segnale forte contro queste persone
      che credono di non fare niente di grave nel
      rubare un account e insultare i
      contatti.questo è vero, ma non esagerare. I furti di identità (digitale e non) sono effettuati (anche e soprattutto) da "professionisti" che non si spaventano certo per il fatto che la gdf sia riuscita a prendere un pivello che sfotteva i contatti di altre persone.

      prima di tutto, io su messenger ho anche contatti
      di professori universitari, che lasciano
      l'indirizzo agli studenti per domande rapide
      ecc...
      se questo mi insulta un professore, saranno cazzi
      per la mia
      laurea..
      altro che denuncia penale gli farei..ho capito... ma al professore al limite potresti anche spiegare la situazione... non è che automaticamente assolda 20 cecchini per farti secco a vista... dai il giusto peso alle cose...

      e poi cmq ha apportato un danno all'immagine
      della vittima e come tale va
      punito.
      idem con patate. Non so se si possa considerare 'immagine' l'identità digitale su msn o su qualsiasi altro im
      ps: voi che dite che è una stronzata, l'avete mai
      subito un furto di account? io si. fino a qualche
      tempo fa rispondere alla domanda segreta non era
      l'unico
      modo..sono costernato.
      • innaig86 scrive:
        Re: fatto bene
        certo che si può considerare immagine.quasi tutti i miei contatti sanno il mio nome e cognome e se vedono pioversi addosso una montagna di insulti, è con me che si incazzano..e se magari quel prof mi ha appena bocciato? crederà poi nelle scuse?ma dai, esistono milioni di casi possibili in cui un'azione del genere può apportare seri danni alla vittima.un cretino qualunque che decide di fare sta cosa, dev'essere consapevole di quello a cui va incontro.ora lo sa, con questa indagine.ripeto, fatto bene.
        • jiki scrive:
          Re: fatto bene
          Renditi conto che stai parlando di msn di una chat usata da miliardi di persone, quello che conta è la vita reale e al massimo dla prof ti fai scrivere una mail non usi la chat, o ti fai un account apposta per parlare con i prof e un altro per gli amici, non ci lamentiamo per favore o facciamo un caso colossale il furto di un account msn, c'è altro di serio a cui pensare.
          • svarbazzi scrive:
            Re: fatto bene
            - Scritto da: jiki
            Renditi conto che stai parlando di msn di una
            chat usata da miliardi di persone, quello che
            conta è la vita reale e al massimo dla prof ti
            fai scrivere una mail non usi la chat, o ti fai
            un account apposta per parlare con i prof e un
            altro per gli amici, non ci lamentiamo per favore
            o facciamo un caso colossale il furto di un
            account msn, c'è altro di serio a cui
            pensare.appunto.
          • innaig86 scrive:
            Re: fatto bene
            e chi lo dice?la legge per caso?io sono libero di avere la mia identità sul web identica a quella reale.non uso il web come schermo per fare quello che non farei nella realtà (come molti fanno)
          • ... scrive:
            Re: fatto bene
            - Scritto da: innaig86
            e chi lo dice?
            la legge per caso?

            io sono libero di avere la mia identità sul web
            identica a quella
            realeCerto, sei libero anche di appiccicare una foto con il tuo indirizzo e numero di telefono sui muri di tutta la citta', ma poi se arriva un ragazzino che ti fa una telefonata anonima con una scorreggia non hai alcun diritto di definirlo un *criminale*.
          • Stupido nick scrive:
            Re: fatto bene
            Sbagliato! al tuo contatto, specie a quello Msn, spesso e volentieri(come tu ben sai), è associata la tua identità...come afferma innaig86 ci sono milioni di possibilità che si aprono a chi vuole danneggiarti...Se poi volete sminuire dei casi del genere, bene fatelo pure!Personalmente non mi andrebbe che un pivello da 4 soldi mi sputtanasse in giro con il mio stesso account(che ripeto ti rappresenta INTEGRALMENTE nella vita reale tranne nel caso in cui ci si nasconde dietro stupidi nick)...
          • ... scrive:
            Re: fatto bene
            - Scritto da: Stupido nick
            Sbagliato! al tuo contatto, specie a quello Msn,
            spesso e volentieri(come tu ben sai), è associata
            la tua identità...come afferma innaig86 ci sono
            milioni di possibilità che si aprono a chi vuole
            danneggiarti..."Si aprono", certo. Quindi i crimini vanno giudicati in base a cosa avrebbero fatto se fossero stati "cattivi, malintenzionati e organizzati", non in base a cosa hanno fatto.Ottima logica, complimenti. Un po' come dire che se uno ruba una bicicletta deve essere condannato anche per rapina a mano armata e furto d'auto, perche' se fosse stato malintenzionato, cattivo e organizzato avrebbe potuto fare quello.
          • www.aleksfa lcone.org scrive:
            Re: fatto bene
            - Scritto da: jiki
            Renditi conto che stai parlando di msn di una
            chat usata da miliardi di persone
            quello che conta è la vita reale Nella vita reale rubare un account e spacciarsi per un altra persona è un reato penale.
            non ci lamentiamo per favore
            o facciamo un caso colossale il furto di un
            account msn, c'è altro di serio a cui pensare.Per quale motivo un reato non dovrebbe essere perseguito? Perché ti da fastidio? Hai uno strano concetto della legalità.E poi magari ti lamenti se le cose non funzionano.
        • svarbazzi scrive:
          Re: fatto bene
          continuo a non essere d'accordo, ma non vorrei essere frainteso. E' sbagliato rubare una caramella... ma non si può paragonare chi fa un furto del genere ad un omicida...quindi basta massacrare 'sto povero decerebrato... e considerare gravi cose che non lo sono.Ad ogni modo (sic!) penso che se ti fossi protetto/a meglio non ti avrebbero rubato niente.peace & love
          • innaig86 scrive:
            Re: fatto bene
            in quel caso ho mandato una mail al mio indirizzo (ora controllato dal "cracker") e lui mi ha risposto che stava provando, che era per gioco e me l'ha restituito.finì lì la cosa.ma se l'avesse utilizzato per screditarmi in qualsiasi modo, lo avrei denunciato.
          • svarbazzi scrive:
            Re: fatto bene
            - Scritto da: innaig86
            in quel caso ho mandato una mail al mio indirizzo
            (ora controllato dal "cracker") e lui mi ha
            risposto che stava provando, che era per gioco e
            me l'ha
            restituito.

            finì lì la cosa.
            ma se l'avesse utilizzato per screditarmi in
            qualsiasi modo, lo avrei
            denunciato.................e che c'entra con quello che ho detto io???vabbé... non lo voglio sapere.passo e chiudo. scusa ma ho altro da fare.buona giornata, paladino/a dell'identità digitale su im
          • innaig86 scrive:
            Re: fatto bene
            per me rubare la mia carta d'identità o rubarmi un account sono la stessa cosa.entrambi contengono informazioni personali, anzi un account permette anche di fare altro (leggere la mia posta, ecc...)se utilizzate la rete solo per divertimento, capisco che la cosa non vi dia fastidio più di tanto.
          • svarbazzi scrive:
            Re: fatto bene

            se utilizzate la rete solo per divertimento,
            capisco che la cosa non vi dia fastidio più di
            tanto.adesso non esagerare.
          • innaig86 scrive:
            Re: fatto bene
            non era mia intenzione, forse mi sono espresso male :)
          • rotfl scrive:
            Re: fatto bene
            - Scritto da: innaig86
            per me rubare la mia carta d'identità o rubarmi
            un account sono la stessa
            cosaMa solo PER TE.
          • www.aleksfa lcone.org scrive:
            Re: fatto bene
            - Scritto da: rotfl
            - Scritto da: innaig86

            per me rubare la mia carta d'identità o rubarmi

            un account sono la stessa cosa

            Ma solo PER TE.No, per la legge. Informati.
      • jiki scrive:
        Re: fatto bene
        Innaig86 quello che ha scritto è frutto di una marea di cavolate, spiegando la situazione al prof non credo non ti dia piu' la possibilità di prender la laurea(non credevo che un insulto ad un prof ti estirpi dalla società); In msn una marea di persone si spaccia per chissà chi e poi son persone normalissime, quindi che immagine vuoi avere sul web?? la vera immagine è quella nel mondo reale non sul web.Il ragazzo di acireale ha fatto una LAMERATA ed è stato beccato comunque in giro si lege e si sente di miriadi di persone che vogliono sapere cosa scrive la propria ragazza in msn, fare scherzi ecc capirai quale difficoltà a rubare un account, la GDF ha altro a cui pensare che a un semplice furtarello di msn, il ragazzo beccato è stato stupido e parecchio sfortunato.
        • innaig86 scrive:
          Re: fatto bene
          uff..siete tosti eh..volete capire che questo è stato indagato per gli insulti, non per il furto di account in sè per sè?se avesse solo rubato l'account, la polizia non si sarebbe certo smossa per indagarci su.sapete per caso quali insulti sono stati mandati e a quali persone?NO!non potete sapere che cavolo ha causato alla vittima del furto.SICURAMENTE un danno all'immagine, nel caso di insulti davvero pesanti.il fatto del prof era un esempio, non vi bloccate sul caso specifico, fate astrazione cavolo.
          • jiki scrive:
            Re: fatto bene
            Se dovessimo interpellare sempre le forze dell'ordine per gli insulti telematici e reali neanche 1 miliardo di finanzieri e poliziotti basterebbero, questo caso è usato come capro espiatorio e basta.Se avesse rubato l'account e utilizzato per fare phishing e rubare soldi, posso dar ragione a chi l'ha bloccato ma per 4 insulti cacati, anche la persona che l'ha denunicato aveva tempo da perdere per portare avanti la vicenda.Con questo articolo credono che i ragazzini non tenteranno di fare piu' ste cose, IMHO la finanza deve pensare ad altre cose e non ha rintracciare un ip e arrestare un pischello per l'account rubato.
          • innaig86 scrive:
            Re: fatto bene
            - Scritto da: jiki
            Se dovessimo interpellare sempre le forze
            dell'ordine per gli insulti telematici e reali
            neanche 1 miliardo di finanzieri e poliziotti
            basterebberoquesto non vuol dire che noi non siamo liberi di denunciare la cosa, o che la denuncia in questi casi è una fesseria.io personalmente non ne prendo insulti, nè telematici nè reali, quindi non vedo poi questa grande emergenza
          • www.aleksfa lcone.org scrive:
            Re: fatto bene
            - Scritto da: jiki
            questo caso è usato come capro
            espiatorio e basta.Qualcuno ha sporto denuncia per un reato commesso ai propri danni e le forze dell'ordine hanno indagato e trovato il colpevole. Cosa ci trovi di sbagliato?La vittima non doveva denunciare?La G.d.F. non doveva indagare?
            Se avesse rubato l'account e utilizzato per fare
            phishing e rubare soldiavrebbe commesso altri reati in aggiunta a quello già commesso.
            Con questo articolo credono che i ragazzini non
            tenteranno di fare piu' ste coseNo, con gli articoli di solito si informa.
            la finanza deve pensare ad altre cose
            e non ha rintracciare un ip e arrestare un
            pischello per l'account rubato.Le forze dell'ordine si muovono per ogni reato. Secondo te, dopo aver scoperto che il colpevole era giovane avrebbero dovuto dire alla vittima di dimenticarsi la denuncia?Ma come accidenti ragioni?
        • xWolverinex scrive:
          Re: fatto bene

          la GDF ha altro a cui pensare Ehm.. DOVREBBE AVERE ALTRO a cui pensare... ma se queste son le notizie... cioe' ad ACIREALE corrono dietro a un ragazzino per una pass di msn.... e' fuori dal mondo. Non che non sia un reato.... ma boh ad esempio spererei che la GUARDIA DI FINANZA indagasse.... che ne so'... magari su REATI LEGATI ALLA FINANZA..... magari eh... anche x sbaglio... :$
          • Suicide scrive:
            Re: fatto bene
            beh non trascendiamo la denuncia ci sta tutta... poi bisogna vedere che faranno al processo se si farà... io non credo che sarà così pesante.. ma che si prenda un po' di scaga.. ebbeh mi pare giusto eh...
          • rotfl scrive:
            Re: fatto bene
            - Scritto da: xWolverinex

            la GDF ha altro a cui pensare

            Ehm.. DOVREBBE AVERE ALTRO a cui pensare... ma se
            queste son le notizie... cioe' ad ACIREALE
            corrono dietro a un ragazzino per una pass di
            msn.... e' fuori dal mondo.


            Non che non sia un reato.... ma boh ad esempio
            spererei che la GUARDIA DI FINANZA indagasse....
            che ne so'... magari su REATI LEGATI ALLA
            FINANZA..... magari eh... anche x sbaglio...
            :$In un mondo sensato, per una password rubata da MSN il ragazzino si sarebbe dovuto prendere una ramanzina dalle forze dell'ordine e sarebbe dovuta finire li'. E alla GDF si sarebbero dovuti un po' vergognare per aver buttato tempo e soldi pubblici per un indagine tanto insulsa. Ma questa e' l'Italia e ne tirano fuori una conferenza stampa.
          • www.aleksfa lcone.org scrive:
            Re: fatto bene
            - Scritto da: rotfl
            In un mondo sensato, per una password rubata da
            MSN il ragazzino si sarebbe dovuto prendere una
            ramanzina dalle forze dell'ordine e sarebbe
            dovuta finire li'. E alla GDF si sarebbero dovuti
            un po' vergognare per aver buttato tempo e soldi
            pubblici per un indagine tanto insulsa. Ma questa
            e' l'Italia e ne tirano fuori una conferenza
            stampa.In un mondo sensato le leggi sarebbero sempre rispettate. Ma quando si commette un reato poi lo si deve scontare. Vale per tutti. Non esistono reati a responsabilità limitata. Sono i ragionamenti come questo che moltiplicano le pretese di impunità di tutti, quelle che rendono la illegalità diffusa un fatto culturale italiano.Tutti chiedono maggiore legalità e sicurezza, se vuol dire punire qualcun altro. Ma quando poi qualcuno viene punito davvero, tanti esprimono solidarietà al colpevole contro gli agenti. Questi tanti sono il problema italiano.
    • Sitiri scrive:
      Re: fatto bene
      Tesoro, di segnali forti qui ne servono certo, tipo nel r3tt0 dei nostri politici.... ma non a quel poveraccio che si divertiva a giocherellare
      • innaig86 scrive:
        Re: fatto bene
        ti diverti non insultando.perchè la chiave di questa indagine non è il furto d'account, ma gli insulti prodotti.
      • innaig86 scrive:
        Re: fatto bene
        - Scritto da: Sitiri
        Tesoro, di segnali forti qui ne servono certo,
        tipo nel r3tt0 dei nostri politici.... completamente d'accordo con te su questo :)
      • www.aleksfa lcone.org scrive:
        Re: fatto bene
        - Scritto da: Sitiri
        Tesoro, di segnali forti qui ne servono certo,
        tipo nel r3tt0 dei nostri politici.... ma non a
        quel poveraccio che si divertiva a
        giocherellareSi divertiva comettendo un reato.Perché non dovrebbe essere punito?
  • pippo scrive:
    Sarà il prossimo ministro di giustizia?
    No, è solo un dilettante :D
  • N&C scrive:
    ".....modificato User-Id e Password...."
    Ma un'idea di come funzione l'accesso a messenger l'avranno?
  • isaia panduri scrive:
    E ancora non sappiamo...
    Cosa troveranno sul pc del malcapitato. Di sicuro la solita tonnellata di materiale pedopornografico e terroristico. O pedoterroristico, o terropornografico.Anzi, mi meraviglio che già non sia stato messo alla gogna per le foto di se stesso nudo di quando aveva 3 anni che magari aveva in casa.E scommetto pure che è uno di quelli che non voleva il Papa alla Sapienza.Individui di tal genie devono essere estirpati dalla società.E sostituiti da Mastella o dai suoi parenti.
    • Quoto scrive:
      Re: E ancora non sappiamo...
      - Scritto da: isaia panduri
      Cosa troveranno sul pc del malcapitato. Di sicuro
      la solita tonnellata di materiale
      pedopornografico e terroristico. O
      pedoterroristico, o
      terropornografico.
      Anzi, mi meraviglio che già non sia stato messo
      alla gogna per le foto di se stesso nudo di
      quando aveva 3 anni che magari aveva in
      casa.
      E scommetto pure che è uno di quelli che non
      voleva il Papa alla
      Sapienza.

      Individui di tal genie devono essere estirpati
      dalla
      società.
      E sostituiti da Mastella o dai suoi parenti.
  • akim scrive:
    Mah,....
    C'e' d' impazzire...Si il ragazzo ha commesso reato ,ma basta solo una pesante multa...e non c'e' bisogno di articoli sul giornale.La verita' e' che le forze dell' ordine si vogliono far sentire come "vicine" alla popolazione ,normale o cyber che sia.Cmq,a quando il prossimo arrestato per aver mandato email anonime ?LooooooL
    • www.aleksfa lcone.org scrive:
      Re: Mah,....
      - Scritto da: akim
      C'e' d' impazzire...
      Si il ragazzo ha commesso reato ,
      ma basta solo una pesante multa...Si tratta di reato penale, non amministrativo. In ogni caso sarà il giudice a stabilirlo.
      non c'e' bisogno di articoli sul giornale.Perché?
      La verita' e' che le forze dell' ordine si
      vogliono far sentire come "vicine" alla
      popolazione, normale o cyber che sia.Cosa ci sarebbe di sbagliato in questo? Pensi che la polizia sia un nemico?
  • ngiolett scrive:
    stronzata
    un'altra cosa: definirlo "pirata informatico" per aver risposto ad una domanda segreta o inviato due messaggi ai contatti è un'altra stronzata..
    • Mr X scrive:
      Re: stronzata
      E' tutta una stronzata.io sono contario alla domanda segreta, invece di rappresentare un aiuto rappresenta una minacca alla sicurezza dell'account.Si possono selezione pochissi domande alle quali a volte si danno risposte troppo veloci e "buttate li"
  • ngiolett scrive:
    stronzata
    ridicolo davvero!! per rubare una password di msn bisogna solo conoscere la risposta alla domanda segreta! se la vittima è un fesso, beh.. poteva stare più attento! Bastava fare una risposta un pò più complicata! Resta il fatto, cmq, che ci sono cose ben più gravi a cuila gdf dovrebbe dar importanza! non di certo a due messaggini inviati ai contatti!
    • rotfl scrive:
      Re: stronzata
      - Scritto da: ngiolett
      Resta il fatto, cmq, che ci
      sono cose ben più gravi a cuila gdf dovrebbe dar
      importanza! non di certo a due messaggini inviati
      ai contattiCi sono molte cose ridicole di questa notizia. Ridicolo che sia stato dato tanto risalto ad una cosa cosi' insulsa come un ragazzino che ha rubato una password di Messenger. Ridicolo che la GDF si concentri su casi come questo quando la criminalita' su Internet e' ovunque (anche in Italia); ridicolo che si spacci la cosa come una cosa gravissima.
      • Marco scrive:
        Re: stronzata
        Tu parli di cose ridicole...Immagina un po', una ragazzina va a presentare una denuncia in caserma e le Forze dell'Ordine le rispondono che è una faccenda ridicola e che è meglio che se ne ritorna a casa. Oppure la Magistratura che delega un'indagine ad una forza di polizia e questi si rifiutano di fare le indagini perchè forse è una ragazzata e che hanno di meglio da fare. Cerca di essere obiettivo.
      • Mi scoccio di loggare scrive:
        Re: stronzata
        - Scritto da: rotfl
        Ci sono molte cose ridicole di questa notizia.
        Ridicolo che sia stato dato tanto risalto ad una
        cosa cosi' insulsa come un ragazzino che ha
        rubato una password di Messenger. Ridicolo che la
        GDF si concentri su casi come questo quando la
        criminalita' su Internet e' ovunque (anche in
        Italia); ridicolo che si spacci la cosa come una
        cosa
        gravissima.E' ridicolo che esistano anche persone che pensano che sia una cosa non grave rubare l'identità del prossimo.
        • rotfl scrive:
          Re: stronzata
          - Scritto da: Mi scoccio di loggare
          - Scritto da: rotfl

          Ci sono molte cose ridicole di questa notizia.

          Ridicolo che sia stato dato tanto risalto ad una

          cosa cosi' insulsa come un ragazzino che ha

          rubato una password di Messenger. Ridicolo che
          la

          GDF si concentri su casi come questo quando la

          criminalita' su Internet e' ovunque (anche in

          Italia); ridicolo che si spacci la cosa come una

          cosa

          gravissima.

          E' ridicolo che esistano anche persone che
          pensano che sia una cosa non grave rubare
          l'identità del
          prossimoNon ha rubato nessuna identita', ha rubato l'account di Messenger. Svegliati. C'e' una differenza immane. C'e' una ragione ben precisa per cui le organizzazioni criminali nel furto d'identita' si concentrano su ben altre cose che l'account di messenger.
          • rotfl scrive:
            Re: stronzata
            Ah, fra l'altro dalla notizia si dice che ne ha rubato UNO. Non si puo' certo definirlo uno che rubava account di Messenger in serie per rivenderli o spiare centinaia di persone. Cose del genere succedono tutti i giorni senza che nessuno ne faccia un dramma; sono ben altre le persone che andrebbero perseguite su Internet.
          • Mi scoccio di loggare scrive:
            Re: stronzata
            - Scritto da: rotfl
            Ah, fra l'altro dalla notizia si dice che ne ha
            rubato UNO. Non si puo' certo definirlo uno che
            rubava account di Messenger in serie per
            rivenderli o spiare centinaia di persone. Cose
            del genere succedono tutti i giorni senza che
            nessuno ne faccia un dramma; sono ben altre le
            persone che andrebbero perseguite su
            Internet.Rubare le password di accesso di una persona, equivale a rubare l'identità, specialmente se il derubato utilizza l'account sia per tenere i contatti degli amici che quelli del lavoro. E fingersi "tizio" e richiedere password d'accesso o altro per "verificare", porta a dei danni abbastanza grossi.Poi certo, se vogliamo minimizzare i crimini in tal senso, ok, accomodiamoci pure, ma a furia di minimizzare i crimini, rischiamo di avere carceri vuote e gente a tentare di far sempre peggio...."tanto in Italia nessuno arresta nessuno ".
          • rotfl scrive:
            Re: stronzata
            - Scritto da: Mi scoccio di loggare
            - Scritto da: rotfl

            Ah, fra l'altro dalla notizia si dice che ne ha

            rubato UNO. Non si puo' certo definirlo uno che

            rubava account di Messenger in serie per

            rivenderli o spiare centinaia di persone. Cose

            del genere succedono tutti i giorni senza che

            nessuno ne faccia un dramma; sono ben altre le

            persone che andrebbero perseguite su

            Internet.

            Rubare le password di accesso di una persona,
            equivale a rubare l'identità, specialmente se il
            derubato utilizza l'account sia per tenere i
            contatti degli amici che quelli del lavoro. E
            fingersi "tizio" e richiedere password d'accesso
            o altro per "verificare", porta a dei danni
            abbastanza
            grossi.I crimini vanno giudicati in base all'accaduto, non in base a quello che "sarebbe potuto accadere se il criminale fosse stato cattivo"... ma a te questo sfugge...
          • www.aleksfa lcone.org scrive:
            Re: stronzata
            - Scritto da: rotfl
            I crimini vanno giudicati in base all'accaduto,
            non in base a quello che "sarebbe potuto accadere
            se il criminale fosse stato cattivo"... ma a te
            questo sfugge...I crimini vengono giudicati in base alle leggi infrante. Il crimine consiste nel furto di una identità, i danni conseguenti saranno poi valutati, eventualmente, in sede civile per determinare un rimborso alla vittima.Se passi col rosso ti meriti la contravvenzione, anche se non hai provocato incidenti.Ma a te questo sfugge.
          • rotfl scrive:
            Re: stronzata
            - Scritto da: www.aleksfa lcone.org
            - Scritto da: rotfl

            I crimini vanno giudicati in base all'accaduto,

            non in base a quello che "sarebbe potuto
            accadere

            se il criminale fosse stato cattivo"... ma a te

            questo sfugge...

            I crimini vengono giudicati in base alle leggi
            infranteOk.
            Il crimine consiste nel furto di una
            identitàFurto d'itentita' != furto di nickname e di password. Informati.
            i danni conseguenti saranno poi
            valutati, eventualmente, in sede civile per
            determinare un rimborso alla
            vittima.

            Se passi col rosso ti meriti la contravvenzione,
            anche se non hai provocato
            incidenti.

            Ma a te questo sfuggeInfatti se passi col rosso hai una contravvenzione, se provochi incidenti vai nel penale. Ooops... hai altre scemenze da dire?
          • rotfl scrive:
            Re: stronzata
            - Scritto da: rotfl

            Se passi col rosso ti meriti la contravvenzione,

            anche se non hai provocato

            incidenti.



            Ma a te questo sfugge

            Infatti se passi col rosso hai una
            contravvenzione, se provochi incidenti vai nel
            penale. Ooops... hai altre scemenze da
            dire?Ah dimenticavo, se provochi incidenti non lo fai volontariamente, quindi il tuo esempio c'entra ancora meno.
          • www.aleksfa lcone.org scrive:
            Re: stronzata
            - Scritto da: rotfl
            Ah dimenticavo, se provochi incidenti non lo fai
            volontariamente, quindi il tuo esempio c'entra
            ancora meno.Confermo. Non hai capito nulla. Ma forse ti conviene così.
          • rotfl scrive:
            Re: stronzata
            - Scritto da: www.aleksfa lcone.org
            - Scritto da: rotfl

            Ah dimenticavo, se provochi incidenti non lo fai

            volontariamente, quindi il tuo esempio c'entra

            ancora meno.

            Confermo. Non hai capito nulla. Ma forse ti
            conviene
            cosìScusa, mi sono stancato. Non ho tempo da perdere con uno come te. Addio.
          • www.aleksfa lcone.org scrive:
            Re: stronzata
            - Scritto da: rotfl
            Furto d'itentita' != furto di nickname e di
            password.Esatto. Per il codice penale il reato configurato è furto di identità. Poi sarà il giudice a valutarne la gravità. Chi deve informarsi?
            Infatti se passi col rosso hai una
            contravvenzione, se provochi incidenti vai nel
            penale. Mi sa che non hai capito. Rileggi.Se trasgredisci la legge vai punito.
        • Oggetto scrive:
          Re: stronzata
          e' ridicolo che ci siano ancora persone che non sanno scrivere una password e' ridicola la domanda quando dimentichi la password tante cose sono ridicole e il furto di un account di msn non e' certo un furto di identità!
          • www.aleksfa lcone.org scrive:
            Re: stronzata
            - Scritto da: Oggetto
            il furto di un account di msn non
            e' certo un furto di identità!Chiamalo come preferisci. Resta un reato penale.
          • rotfl scrive:
            Re: stronzata
            - Scritto da: www.aleksfa lcone.org
            - Scritto da: Oggetto

            il furto di un account di msn non

            e' certo un furto di identità!

            Chiamalo come preferisci. Resta un reato penaleDimostralo.
          • www.aleksfa lcone.org scrive:
            Re: stronzata
            - Scritto da: rotfl
            Dimostralo.Hai letto l'articolo? Confronta l'articolo 615 ter del codice penale (reclusione da uno a cinque anni) e l'articolo 615 quater (reclusione fino ad un anno più ammenda).
          • Simone scrive:
            Re: stronzata
            - Scritto da: rotfl
            - Scritto da: www.aleksfa lcone.org

            - Scritto da: Oggetto


            il furto di un account di msn non


            e' certo un furto di identità!



            Chiamalo come preferisci. Resta un reato penale

            Dimostralo.rotfl ma hai 15 anni?? O anche tu ti passi il tempo a fare gli scherzi alle persone come quel ragazzino idiota?
      • Piro Piro scrive:
        Re: stronzata

        Una persona
        non viene certo identificata tramite le
        credenziali del proprio
        MSN.In un paese serio.Ma qui siamo in Italia.
  • rotfl scrive:
    Ridicolo
    E queste sarebbero le indagini della GDF? Un ragazzino che ruba una password e lancia insulti? Complimenti! (anonimo)Ma occuparsi di chi ruba creando trojan, dialer etc. no eh? Ci sono quelli dell'email dell'avvocato che vanno avanti da ANNI. Che pena...
    • ExTrEmE scrive:
      Re: Ridicolo
      Anche queste sono cose da perseguire.Punto.
      • Nome e cognome scrive:
        Re: Ridicolo
        - Scritto da: ExTrEmE
        Anche queste sono cose da perseguire.
        Punto.Più che altro perseguono questi casi, perchè con gli altri non sono capaci... :) 8)
      • rotfl scrive:
        Re: Ridicolo
        - Scritto da: ExTrEmE
        Anche queste sono cose da perseguireEh beh certo, come a dire: se i poliziotti si concentrano a inseguire dei ragazzini che imbrattano i muri con le bombolette mentre nel resto della citta' la mafia la fa da padrone hanno ragione, perche' "anche queste sono cose da perseguire"... ma per favore...
        Punto.Punto lo dico io.
        • Punto scrive:
          Re: Ridicolo
          - Scritto da: rotfl
          - Scritto da: ExTrEmE

          Anche queste sono cose da perseguire

          Eh beh certo, come a dire: se i poliziotti si
          concentrano a inseguire dei ragazzini che
          imbrattano i muri con le bombolette mentre nel
          resto della citta' la mafia la fa da padrone
          hanno ragione, perche' "anche queste sono cose da
          perseguire"... ma per
          favore...


          Punto.

          Punto lo dico io.Punto lo dico io, e anche virgola perdincibacco.
        • Jallanx scrive:
          Re: Ridicolo
          i ragazzini che tu dici una volta cresciuti nell'impunità da grandi ti possono pestare violentare incendiare e se vuoi aggiungere qualcosa aggiungi pure...
          • rotfl scrive:
            Re: Ridicolo
            - Scritto da: Jallanx
            i ragazzini che tu dici una volta cresciuti
            nell'impunità da grandi ti possono pestare
            violentare incendiare e se vuoi aggiungere
            qualcosa aggiungi
            pure...Eh beh certo, un ragazzino che fa un atto come sporcare un muro va condannato ad anni di reclusione perche' si sa per certo che in futuro altrimenti diventera' uno stupratore e terrorista.Demenzialita' del genere le ho sentite raramente. Complimenti.
    • TADsince1995 scrive:
      Re: Ridicolo
      - Scritto da: rotfl
      E queste sarebbero le indagini della GDF? Un
      ragazzino che ruba una password e lancia insulti?
      Complimenti!
      (anonimo)E' vero, peccato che probabilmente quel ragazzo verrà condannato e avrà la fedina penale sporca esattamente come quella di uno spacciatore e avrà grossi problemi a trovare lavoro in futuro. Tutto questo per uno scherzo su internet. Meriterebbe il premio Darwin.TAD
      • Nome e cognome scrive:
        Re: Ridicolo
        - Scritto da: TADsince1995
        - Scritto da: rotfl

        E queste sarebbero le indagini della GDF? Un

        ragazzino che ruba una password e lancia
        insulti?

        Complimenti!

        (anonimo)

        E' vero, peccato che probabilmente quel ragazzo
        verrà condannato e avrà la fedina penale sporca
        esattamente come quella di uno spacciatore e avrà
        grossi problemi a trovare lavoro in futuro. Tutto
        questo per uno scherzo su internet. Meriterebbe
        il premio
        Darwin.

        TADMagari non andrà proprio così, ma dipende: è minorenne oppure no?
      • Daniele scrive:
        Re: Ridicolo
        se il ragazzo in questione è un idiota (come ha dimostrato di essere) è giusto che ne paghi le conseguenze in futuro
      • ATMB scrive:
        Re: Ridicolo
        Se tu avessi mai incontrato uno di quei ragazzini in vita tua, che minacciano in ogni modo "ti blocco internet! ti cambio la password!" che si credono re del mondo, un conto è se ci sai fare e glielo metti in quel posto tu, un altro conto è se devi sottostare al bullismo di questo ragazzino....e in quel caso...BEN GLI STA. Davvero. Chi è causa del suo mal pianga se stesso. E ora godo a vederlo con la fedina penale sporca.
        • sandro scrive:
          Re: Ridicolo
          Si vabbè ma te ti sei fatto su un film :DResta il fatto che è una goliardata, commessa, pare, da un ragazzino. Non credo proprio che sia una cosa che debba ricadergli sul penale. Cerca di godere quando vengono sbattuti in galera i mafiosi, non quando beccano un ragazzino a commettere un'idiozia come questa
          • Mi scoccio di loggare scrive:
            Re: Ridicolo
            - Scritto da: sandro
            Si vabbè ma te ti sei fatto su un film :D
            Resta il fatto che è una goliardata, commessa,
            pare, da un ragazzino. Non credo proprio che sia
            una cosa che debba ricadergli sul penale. Cerca
            di godere quando vengono sbattuti in galera i
            mafiosi, non quando beccano un ragazzino a
            commettere un'idiozia come
            questaTempo fa, mi hanno rubato il numero di ICQ ( eggia'...c'e' gente che vende i numeri di ICQ "bassi" perche' fanno figosità -.- ), ebbene, mi ha creato non poco danno, dato che tutti i miei contatti, di colpo, li ho persi in quanto insieme al numero di icq vanno via anche i contatti.Ora e' stato trovato uno che fa di queste cavolate.E' giusto che paghi. Ha commesso un reato, non e' che lo si vuole immolare come capro espriatorio, ma se ha commesso un reato, DEVE PAGARE.Che poi ci siano problemi ben piu' gravi, lo sappiamo tutti, ma non per questo, se vediamo uno rubare l'auto dobbiamo far finta di nulla perche' in giro c'e' chi ammazza
          • rotfl scrive:
            Re: Ridicolo
            - Scritto da: Mi scoccio di loggare
            Ora e' stato trovato uno che fa di queste
            cavolate.
            E' giusto che paghi. Ha commesso un reato, non e'
            che lo si vuole immolare come capro espriatorio,
            ma se ha commesso un reato, DEVE
            PAGARE.

            Che poi ci siano problemi ben piu' gravi, lo
            sappiamo tutti, ma non per questo, se vediamo uno
            rubare l'auto dobbiamo far finta di nulla perche'
            in giro c'e' chi
            ammazzaA parte il fatto che il furto di un'auto e' ben piu' grave di questo, se a Napoli la polizia indicesse una conferenza stampa e finissero sui giornali perche' "dopo approfondite indagini" hanno beccato un ragazzino che ha rubato una bicicletta, cosa penseresti? "Che bravi, avanti cosi'"... oppure "ma c'era proprio bisogno di presentare in pompa magna (e spendere gli sforzi delle forze di polizia) per un'inezia simile quando si dovrebbero dedicare a problemi ben piu' gravi"? Perche' e' esattamente di questo che si tratta.
          • Mi scoccio di loggare scrive:
            Re: Ridicolo
            - Scritto da: rotfl
            A parte il fatto che il furto di un'auto e' ben
            piu' grave di questo, se a Napoli la polizia
            indicesse una conferenza stampa e finissero sui
            giornali perche' "dopo approfondite indagini"
            hanno beccato un ragazzino che ha rubato una
            bicicletta, cosa penseresti? "Che bravi, avanti
            cosi'"... oppure "ma c'era proprio bisogno di
            presentare in pompa magna (e spendere gli sforzi
            delle forze di polizia) per un'inezia simile
            quando si dovrebbero dedicare a problemi ben piu'
            gravi"? Perche' e' esattamente di questo che si
            tratta.Il furto d'auto e' grave tanto quanto questo tipo di furto.Anzi, in alcuni casi, il furto d'identità, ti puo' permettere di rovinare per sempre il derubato, mentre non ci si riesce a fare un danno simile con un furto d'auto.Quindi, dire che un furto d'auto e' piu' grave di un furto d'identità, è una cosa un po' troppo grossa, magari e' vera solo nel nostro contesto, dove il ragazzino ha fatto la sua bravata andando ad insultare a destra e a manca.Sul fatto che un articolo del genere non puo' essere presentato in conferenza stampa perche' effettivamente non si tratta di nulla di eclatante, siamo daccordo, ma il reato c'e' tutto e la persona che ha sbagliato DEVE pagare il crimine commesso.
          • rotfl scrive:
            Re: Ridicolo
            - Scritto da: Mi scoccio di loggare
            Il furto d'auto e' grave tanto quanto questo tipo
            di
            furto.
            Anzi, in alcuni casi, il furto d'identità, ti
            puo' permettere di rovinare per sempre il
            derubato, mentre non ci si riesce a fare un danno
            simile con un furto
            d'auto"In alcuni casi"... non questo, visto che non ha utilizzato l'identita' per rovinare per sempre il derubato, ma ha semplicemente lanciato un paio di insulti ai contatti.
            Quindi, dire che un furto d'auto e' piu' grave di
            un furto d'identità, è una cosa un po' troppo
            grossa, magari e' vera solo nel nostro contesto,
            dove il ragazzino ha fatto la sua bravata andando
            ad insultare a destra e a
            mancaInfatti. E' vera solo in questo contesto. Rubare i dati di accesso bancario per esempio e' molto piu' grave, e viene fatto in continuazione su Internet. Quindi se si dedicassero soprattutto a quello, magari... ma evidentemente l'unica cosa che sono capaci di fare e' beccare un ragazzino e poi sbandierare le notizie ai giornali come se avessero fatto un'impresa...
          • Oggetto scrive:
            Re: Ridicolo
            - Scritto da: Mi scoccio di loggare
            - Scritto da: sandro

            Si vabbè ma te ti sei fatto su un film :D

            Resta il fatto che è una goliardata, commessa,

            pare, da un ragazzino. Non credo proprio che sia

            una cosa che debba ricadergli sul penale. Cerca

            di godere quando vengono sbattuti in galera i

            mafiosi, non quando beccano un ragazzino a

            commettere un'idiozia come

            questa

            Tempo fa, mi hanno rubato il numero di ICQ (
            eggia'...c'e' gente che vende i numeri di ICQ
            "bassi" perche' fanno figosità -.- ), ebbene, mi
            ha creato non poco danno, dato che tutti i miei
            contatti, di colpo, li ho persi in quanto insieme
            al numero di icq vanno via anche i
            contatti.Scusa ma come fanno a rubarti la password di ICQ o di qualunque altro programma????Se sei così pirla da aver usato una password debole o ancora peggio di avergliela detta o lasciata intendere sei tu l'idiota che andrebbe punito non lui..... CAZZO impariamo a non mettere password come pippo invece di lamentarci e rovinare un ragazzino per uno scherzo idiota
          • Daniele scrive:
            Re: Ridicolo
            ma certo continuiamo col perdonismo sempre e comunque, vedrete (e già si vede) che bella generazione di merda (gli attualmente 15-18 enni) che verrà su
        • CHKDSK scrive:
          Re: Ridicolo
          - Scritto da: ATMB
          Se tu avessi mai incontrato uno di quei ragazzini
          in vita tua, che minacciano in ogni modo "ti
          blocco internet! ti cambio la password!" che si
          credono re del mondo, un conto è se ci sai fare e
          glielo metti in quel posto tu, un altro conto è
          se devi sottostare al bullismo di questo
          ragazzino....e in quel
          caso...

          BEN GLI STA. Davvero. Chi è causa del suo mal
          pianga se stesso. E ora godo a vederlo con la
          fedina penale
          sporca.Quoto al 100% questi stronzetti vanno educati, si credono non so chi ma sono solo bulletti o stronzetti sfigati. Peggio per lui vedrete che imparerà!
        • MegaJock scrive:
          Re: Ridicolo
          - Scritto da: ATMB
          Se tu avessi mai incontrato uno di quei ragazzini
          in vita tua, che minacciano in ogni modo "ti
          blocco internet! ti cambio la password!" che si
          credono re del mondoNo problem: loro sono nerd, io sono un jock.Noi jock picchiamo i nerd: li massacriamo di botte, torciamo loro le braccia fino a slogargliele, rompiamo loro le costole a calci, tagliamo via loro la pelle della faccia a striscioline con taglierini da carta spuntati e arrugginiti recuperati dalla pattumiera, e li anneghiamo nelle tazze del cesso.
    • Joe malaki scrive:
      Re: Ridicolo
      Hai il mio appoggio, pazzesco e straridicolo, verranno rubati al giorno in italia molti account msn, in rete sono trovabili tramite google 10000 sistemi per farlo ecc e poi chi fa davvero danni come hai detto o ruba è lasciato libero di aagire e il poveretto ragazzotto rischia la galera???? l'italia è un posto di matti.
      • rotfl scrive:
        Re: Ridicolo
        - Scritto da: Joe malaki
        Hai il mio appoggio, pazzesco e straridicolo,
        verranno rubati al giorno in italia molti account
        msn, in rete sono trovabili tramite google 10000
        sistemi per farlo eccEsatto.
      • www.aleksfa lcone.org scrive:
        Re: Ridicolo
        - Scritto da: Joe malaki
        e il poveretto ragazzotto rischia la galera????Il poveretto ha commesso un reato penale. Cresci.
        • ... scrive:
          Re: Ridicolo
          - Scritto da: www.aleksfa lcone.org
          - Scritto da: Joe malaki

          e il poveretto ragazzotto rischia la galera????

          Il poveretto ha commesso un reato penale. Cresci.Ma cresci tu, e informati. Che fai ridere i polli.
    • Stefano scrive:
      Re: Ridicolo
      Da me son anni che sulla casella di posta elettronica arrivano mail chiedendo i dati di accesso al mio conto corrente ... Quello è un crimine ...
    • sandro scrive:
      Re: Ridicolo
      Beh, resta il fatto che è stata fatta una denuncia, probabilmente da colui che si è visto sottrarre l'account.Quando parte una denuncia allora 'devono' intervenire, non è che hanno tutta sta scelta eh.Che poi non facciano altre cose ben + importanti...beh.. come negarlo.
    • www.aleksfa lcone.org scrive:
      Re: Ridicolo
      - Scritto da: rotfl
      E queste sarebbero le indagini della GDF? No, sono ANCHE queste.
      Un ragazzino che ruba una password e lancia insulti?No, si tratta di furto di identità. E' un reato penale.
      Ma occuparsi di chi ruba creando trojan, dialer
      etc. no eh? Il classico discorso idiota. Cosa credi, che ci sia un solo agente in tutta Italia?Credi che certi reati non si debbano perseguire?Credi che abbiano deciso di occuparsi soltanto di questo reato perché erano già certi che si trattasse di un 'ragazzino'?Gli agenti hanno fatto il loro dovere. Che cosa avrebbero dovuto fare? Lasciar perdere?Bravo. E' per gente come te che la legalità è a rischio.
Chiudi i commenti