.NET si fa Compact e sbarca sui telefonini

Microsoft ha svelato un sottoinsieme del suo .NET Framework pensato per lo sviluppo di Web Service che girino sui dispositivi mobile


Londra – Durante la Microsoft Mobility Developer Conference di Londra il big di Redmond ha annunciato il rilascio della prima versione beta di.NET Compact Framework, l’infrastruttura di programmazione necessaria ad estendere la sua iniziativa.NET anche ai dispositivi mobili, fra cui telefoni cellulari, smart phone e computer hand held.

.NET Compact Framework si integra a Visual Studio.Net ed include l’ambiente di programmazione runtime e le librerie di classi necessarie per sviluppare Web service e applicazioni XML sotto Windows CE ed i suoi derivati, fra cui Pocket PC.

“.NET Compact Framework – spiega Microsoft in un comunicato – è un pezzo cruciale della tecnologia mobile di Microsoft. Fornisce le funzionalità chiave per le smart device come un modello di programmazione unificato con la versione desktop e server del.NET Framework, supporto integrale al Web XML, accesso di classe enterprise attraverso ADO.NET e XML, una ricca classe di librerie”.

Insieme al.NET Compact Framework, Microsoft ha anche rilasciato una versione beta delle Smart Device Extensions (SDE), un’estensione per Visual Studio.NET che, a detta del big di Redmond, semplificano lo sviluppo di applicazioni mobile progettate per dispositivi con piccoli display, poca memoria e altre risorse limitate.

Microsoft sostiene che il suo primo obiettivo è quello di consentire agli sviluppatori di continuare a scrivere codice nello stesso modo utilizzato per costruire applicazioni desktop e server: sarà la piattaforma.NET – spiega l’azienda di Bill Gates – ad estrarre sul tipo di hardware, di software e di risorse proprie dei dispositivi su cui andrà a girare quel codice.

E’ questo un obiettivo che insegue da tempo anche Sun, con Java: una tecnologia, quest’ultima, che sta alla base di diverse piattaforme, ognuna dedicata ad un certo settore del computing (da quello mobile a quello server) ed ognuna in grado di condividere la stessa infrastruttura e lo stesso modello di sviluppo.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    [OT]...so che non è il posto giusto ma....
    ...mi piace troppo PI e non ho voglia di cercare uno dei tanti Ng sull'hw.Ho una sistema dual boot con 98se/Suse 7.3 e vorrei installare una scheda audio "vera" visto che adesso mi trovo con un audio integrato nella "mamma di bordo" :-) So da mio fratello ( accidenti a lui , fa' il programmatore, è chief CED di una multinazionale e non ha un minuto per me!!!!!) che si puo' togliere il chippino ( se cosi' si chiama, scusate la profanita' nel caso) dell'audio.Se si , da cosa lo riconosco?So che molti di voi sorrideranno, ma oltre a non essere un grande esperto di hw ho sempre avuto una sorta di timorosa venerazione nei confronti della " mamma"...del tipo..se la guardi troppo si guasta.Ovviamente mi destreggio con schede e memorie etc...ma toccare proprio "LEI".......come posso fare questo senza fare caxx@te?Grazie a chi mi dara' una manoCiao a tutti
    • Anonimo scrive:
      Re: [OT]...so che non è il posto giusto ma....
      Eh, si, é OT...
      che si puo' togliere il chippino (
      se cosi' si chiama, scusate la profanita'
      nel caso) dell'audio.Profanità? Profanazione? Profanezza !?!?Ma perchè lo devi togliere?!?!In tutti i BIOS che ho visto c'é una voce che suona più o meno così:"Onboard Devices"Vai su quella voce e dove dice"Onboard Sound Chip" (o simile)metti "Disabled" !!Ciao- Scritto da: AUDIOchip
      ...mi piace troppo PI e non ho voglia di
      cercare uno dei tanti Ng sull'hw.
      Ho una sistema dual boot con 98se/Suse 7.3 e
      vorrei installare una scheda audio "vera"
      visto che adesso mi trovo con un audio
      integrato nella "mamma di bordo" :-)
      So da mio fratello ( accidenti a lui , fa'
      il programmatore, è chief CED di una
      multinazionale e non ha un minuto per
      me!!!!!) che si puo' togliere il chippino (
      se cosi' si chiama, scusate la profanita'
      nel caso) dell'audio.
      Se si , da cosa lo riconosco?
      So che molti di voi sorrideranno, ma oltre a
      non essere un grande esperto di hw ho sempre
      avuto una sorta di timorosa venerazione nei
      confronti della " mamma"...del tipo..se la
      guardi troppo si guasta.Ovviamente mi
      destreggio con schede e memorie etc...ma
      toccare proprio "LEI".....
      ..come posso fare questo senza fare caxx@te?
      Grazie a chi mi dara' una mano
      Ciao a tutti
    • Anonimo scrive:
      Re: [OT]...so che non è il posto giusto ma....

      non ho voglia di cercare uno dei tanti Ng sull'hwComoda la vita.
    • Anonimo scrive:
      Re: [OT]...so che non è il posto giusto ma....
      Non è che lo togli fisicamente dalla scheda, al limite lo disabiliti dal BIOS...
      • Anonimo scrive:
        Re: [OT]...so che ....che caratteraccio :-)
        innanzitutto grazie a chi mi ha risposto, ma....c'è proprio bisogno di essere sempre polemici??1)Mio fratello mi ha detto in un nanosecondo "togli il chip audio" e cosi' ho posto la domanda...mi è sguggito il fatto che potesse esserci una opzione BIOS :-( Mea culpa2)Non ho postato qui per "comodita'"...passo ore ed ore per cercare di capire come utilizzare sotto linux tante periferiche.....era solo perche' mi trovavo qui e PI mi piace.3) Trovo PI estremamente simpatico e sapevo che al di la' di qualche polemicuzza...a proposito, ma perche' se uno non sa una cosa, non è un megaesperto ecc, lo trattate sempre un po maluccio? Quando voi non eravate ancora esperti vi trattavano cosi' e vi state vendicando? :-)......dicevo, sapevo che qualche indicazione l'avrei avuta.4) Anche se non lo volete ammettere e viscannate spesso, i frequentatori di PI hanno un cuore d'Oro!!Grazie a tutti e continuate cosi' :-)Ciao
        • Anonimo scrive:
          Re: [OT]...so che ....che caratteraccio :-)
          - Scritto da: AUDIOchip
          innanzitutto grazie a chi mi ha risposto,
          ma....c'è proprio bisogno di essere sempre
          polemici??Al massimo potevi rispondere cosi` al post di bah. AC non mi sembra che sia stato molto polemico.
          3) Trovo PI estremamente simpatico e sapevo
          che al di la' di qualche polemicuzza...a
          proposito, ma perche' se uno non sa una
          cosa, non è un megaesperto ecc, lo trattate
          sempre un po maluccio? Quando voi non
          eravate ancora esperti vi trattavano cosi' e
          vi state vendicando? :-)...E` il luogo sbagliato per queste cose.Questo e` un forum per discutere della notizia. Non si tratta di un forum generico sull'informatica...A causa di queste cose le risposte che ottieni sono infastidite.
  • Anonimo scrive:
    posso abbandonare Microsoft?
    Vi riposto questo, sperando che uno dei tanti gurunix che stanno qui dentro a polemizzare su quanto sono incompetenti tutti gli altri sappia aiutarmi a risolvere un problema reale anche se magari non fa tanto figo come parlare del clustering...e ribadisco che secondo me sono le tante piccole cose che non sono chiare immediatamente e i tanti piccoli problemi nel muoversi in un sistema per un utente mediamente inesperto come sono io (e la massa) che fanno un muro di gomma contro la diffusione di Linux e compagnia bella.Battere tanto sui punti di forza del sistema vale a poco per l'utente che è bloccato da una bazzecola ma che non avrebbe su Windows quello che lui sente come problema (nel mio caso un masterizzatore USB, v. sotto) "- Scritto da: pippo
    ho un masterizzatore usb, come faccio a
    usarlo sotto linux (ho la mandrake8.1 e di
    solito lavoro con kde)
    Vedo che mi viene rilevato tra le risorse,
    ma come ci scrivo su?
    Sarei grato a chi mi potesse dare una mano.scusate la polemicità, daltronde sto chiedendo aiuto e se domandare è lecito rispondere è cortesia e non siete obbligati a farlo.Però sono un utente come tanti e non riesco a risolvere una cosa che mi potrebbe seriamente fare scegliere linux come piattaforma. Il mio masterizzatore è usb, come faccio a usarlo?Linux lo vede, ma poi di cosa ho bisogno? Devo creare una unità per poterla aprire e usare il drag'n drop? devo cercare un programma specifico per masterizzare'Con xp è semplicissimo, ma dato che credo nelle alternative sto cercando di risolvere il problema, molti semplicemente non si sarebbero sbattuti un secondo di più e sarebbero tornati a XP non trovando ciò che secondo le loro esigenze doveva esserci. Ho la Mandrake 8.1 presa da una rivista, nella documentazione non c'è niente a riguardo.Se potete aiutarmi grazie.Personalmente quello che mi frena su Linux è che possano insorgere questi piccoli problemini e di non trovare la soluzione o non trovarla prima di stancarmi di cercarla (e molti sono meno pazienti di me). Allora tanto varrebbe buttare via tutto, così mi ricavo una seconda partizione per XP!"
    • Anonimo scrive:
      Re: posso abbandonare Microsoft?
      Io non ti so aiutare perché non ho un dispositivo del genere e PI non è il posto migliore dove fare domande di questo tipo, se vuoi avere più possibilità di risposta prova http://www.linux-usb.org/, in particolare alla pagina http://www.linux-usb.org/devices.html puoi vedere se c'è il tuo drive. Se non c'è non è detto che non funzioni, prova comunque a chiedere..Ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: posso abbandonare Microsoft?
      1) Ti viene rivelato come semplice CD-ROM o come masterizzatore vero e proprio?Dovebbe rivelartisi come masterizzatore se non hai compilato il kernel di Linux; o non hai toccato i parametri del LILO o Grub.2) Per masterizzare ti occorre un programma per la masterizzazione, ma sulla Mandrk dovrebbe esserci Gcombust.
      • Anonimo scrive:
        Re: posso abbandonare Microsoft?
        grazie per la risposta.le risorse del kde me lo mostrano come masterizzatore, quindi dovrei lanciare semplicemente gcombust?
        • Anonimo scrive:
          Re: posso abbandonare Microsoft?
          oppure xcdroast o gnome-toaster :)
          • Anonimo scrive:
            Re: posso abbandonare Microsoft?
            Comunque su Gcombust, controlla i parametri su Preferenze: File
            preferenze; vedi se sono a posto i programmi, ma soprattutto i dispositivi.Gcombust non è altro che un'interfaccia grafica che sfrutta altri programmi.Fai il "controlla settaggi SCSI" e il "trova il drive SCSI"; lavorando in emulazione SCSI (su Linux la masterizzazione funziona così), passagli, se mancano, i dispositivi sia il masterizzatore, sia il CD-ROM audio (basta che punti il cursore sui campi che ti viene spiegato9.Un'ultima cosa se non sai il nome, controlla /etc/fstab; alle voci dei cdrom; dovrebbero essere dei link simbolici in /dev, ma funzionano lo stesso.Ricordati di eseguire la cosa e provarla come root, e di passargli la dimensione FIFO.Se dovesse risultarti difficile, prova ad installarti l'ultima (è in Alpha9 ma funziona bene) di X-Cd-Roast, cercalo in rpm per la mandrake; lancialo e usalo come root e vedi dapprima la configurazione, dovrebbe di default individuardi il masterizzatore e il Cd-ROM.
  • Anonimo scrive:
    Perché è rimandato
    la nuova versione di Win XP è rimandata perché non hanno ancora visto le future developer release di MacOS X.una volta fatto questo dopo un anno avrete le "nuove, rivoluzionarie funzionalità".Lapalissiano
  • Anonimo scrive:
    Microsoft gli affiderà la casa digitale
    Cito testualmente dall'articolo: "Microsoft gli affiderà la casa digitale".Rimane da vedere, ?CHI?, se la sentira', di affidare a il nuovo SO di zio Bill la gestione della propria casa!!!"Lo scarico del cesso si e' otturato ..."Attendere prego ...Un nuovo HARDWARE e' stato rilevato (Opsss... questo succedera ogni volta, emm? che l?avrai fatta???); Uscire di casa e riavviare il sistema! :-))))Ciao a tutti
    • Anonimo scrive:
      Re: Microsoft gli affiderà la casa digitale
      - Scritto da: Gabriele
      Cito testualmente dall'articolo: "Microsoft
      gli affiderà la casa digitale".
      Rimane da vedere, ?CHI?, se la sentira', di
      affidare a il nuovo SO di zio Bill la
      gestione della propria casa!!!
      "Lo scarico del cesso si e' otturato ..."
      Attendere prego ...
      Un nuovo HARDWARE e' stato rilevato
      (Opsss... questo succedera ogni volta, emm?
      che l?avrai fatta???); Uscire di casa e
      riavviare il sistema! :-))))
      Ciao a tuttiLa più grande innovazione tecnologica che apporterà Microsoft nella domomatica sarà installate i tasti CTRL+ALT+CANC su tutti gli elettrodomestici ;-))
  • Anonimo scrive:
    XP e' una fikata
    Ci sto provando da diverse settimane ma NON riesco a farlo impallare. Non ho mai visto una schermata blu, niente. Funziona che e' una meraviglia.
    • Anonimo scrive:
      Re: XP e' una fikata
      - Scritto da: XPXP
      Ci sto provando da diverse settimane ma NON
      riesco a farlo impallare. Non ho mai visto
      una schermata blu, niente. Funziona che e'
      una meraviglia.a parte il fatto che il suo colore blu di base (che gli ha procurato l'appellativo di "sistema operativo dei puffi" sia per il colore che per i widget da pokemon) e' nauseante, il fatto che funzioni (almeno il kernel... finalmente!! brava microsoft, dopo anni di merda venduta a peso d'oro agli sprovveduti punta e clicca, e' riuscita a produrre un kernel stabile.. alleluia!) non cambia l'assunto che e' prodotto da un'azienda irrispettosa della concorrenza, strafottente e in grado di mettere in ginocchio il mercato IT quando le pare.
      • Anonimo scrive:
        Re: XP e' una fikata

        a parte il fatto che il suo colore blu di
        base (che gli ha procurato l'appellativo
        di "sistema operativo dei puffi" sia per il
        colore che per i widget da pokemon) e'
        nauseanteHahahaha grande, pur di vangare mer*a contro la Microsoft ci si attacca anche al colore dello sfondo.... Sei un mito.
        • Anonimo scrive:
          Re: XP e' una fikata
          Non serve attaccarsi al colore dello sfondo, la m$ se la tira proprio addosso da sola la cacca.Comunque devo fare anchew io i complimenti alla m$, ci hanno messo proprio nientepopòdimenoche 20 anni a fare un os che non si impalli ogni 10 minuti !Perbacco, sono proprio bravi !
          • Anonimo scrive:
            Re: XP e' una fikata
            - Scritto da: Memo Remigi
            Non serve attaccarsi al colore dello sfondo,
            la m$ se la tira proprio addosso da sola la
            cacca.

            Comunque devo fare anchew io i complimenti
            alla m$, ci hanno messo proprio
            nientepopòdimenoche 20 anni a fare un os che
            non si impalli ogni 10 minuti !

            Perbacco, sono proprio bravi !Umh...Avete detto.. niente schermate blu...non si impalla....ma allora a me hanno venduto la versione con il kernel di windows 95?Lo trovo assolutamente uno schifo...Interfaccia giocattolo e kernel con scadenza.. per 10 gg una meraviglia... poi la strage...l'ho rivenduto...menomale che ho il mio caro (pagato a peso d'oro) windows 2000 Professional.Quello è un gran lavoro...!
          • Anonimo scrive:
            Re: XP e' una fikata
            ma il kernel di XP non è quello di NT/2000 ?non mi pare che sia nuovissimo...e non mi pare che nt/2000 facciano proprio schifo in fatto di stabilità....forse che XP non sia altro che un restiling di win2k con l'aggiunta di qualcosina qua e la e rivenduto come la soluzione a tutti i problemi di un utente?
    • Anonimo scrive:
      Re: XP e' una fikata
      - Scritto da: XPXP
      Ci sto provando da diverse settimane ma NON
      riesco a farlo impallare. Non ho mai visto
      una schermata blu, niente. Funziona che e'
      una meraviglia. Scusa la domanda. Lo hai provato anche con la spina collegata alla presa della corrente??? ;-) Non te la prendere, se a Te funziona bene, e non ti da' problemi, meglio cosi'.Ciao
      • Anonimo scrive:
        Re: XP e' una fikata
        - Scritto da: Gabriele


        - Scritto da: XPXP

        Ci sto provando da diverse settimane ma
        NON

        riesco a farlo impallare. Non ho mai visto

        una schermata blu, niente. Funziona che e'

        una meraviglia.
        Scusa la domanda. Lo hai provato anche con
        la spina collegata alla presa della
        corrente??? ;-)
        Non te la prendere, se a Te funziona bene,
        e non ti da' problemi, meglio cosi'.
        Ciao
        E tu ti sei assicurato di aver attaccato il cervello prima di scrivere certe idiozie?
        • Anonimo scrive:
          Re: XP e' una fikata
          - Scritto da: xp


          - Scritto da: Gabriele





          - Scritto da: XPXP


          Ci sto provando da diverse settimane ma

          NON


          riesco a farlo impallare. Non ho mai
          visto


          una schermata blu, niente. Funziona
          che e'


          una meraviglia.

          Scusa la domanda. Lo hai provato anche
          con

          la spina collegata alla presa della

          corrente??? ;-)

          Non te la prendere, se a Te funziona
          bene,

          e non ti da' problemi, meglio cosi'.

          Ciao



          E tu ti sei assicurato di aver attaccato il
          cervello prima di scrivere certe idiozie? Ma scusa, hai qualche problema di socializzazione?!?!? La mia missiva, era in tono volutamente scherzoso!!! Non ti incavolare troppo, e dimostra di saper usare il Tuo di "Cervello"! Ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: XP e' una fikata
      - Scritto da: XPXP
      Ci sto provando da diverse settimane ma NON
      riesco a farlo impallarenon hai provato questohttp://zappadoodle.com/scaricati questo ziphttp://zappadoodle.com/bsod/text/bsodtxt.ziplo scompatti, contiene un file .txtapri un prompt dei comandifai un type del file .txt ottenuto... e il sistema reboottera' :PCiaops: e' un bug noto, ma effettivamente non ancora corretto, ed e' l'unico modo con cui sia riuscito a far impiantare xp
      • Anonimo scrive:
        Re: XP e' una fikata

        ps: e' un bug noto, ma effettivamente non
        ancora corretto, ed e' l'unico modo con cui
        sia riuscito a far impiantare xpl'hai impiantato? dove, su una collina soleggiata, attecchirà?
      • Anonimo scrive:
        Re: XP e' una fikata
        Appena testato il link che hai mandato.Ho Win Xp Pro con tutte le security fix installate e non mi ha reboottato il PC...Il bug di cui parli forse è stato risolto.
      • Anonimo scrive:
        Re: virus nei programmi
        - Scritto da: Paolo Zavarise
        - Scritto da: XPXP

        Ci sto provando da diverse settimane ma
        NON

        riesco a farlo impallare

        non hai provato questo
        http://zappadoodle.com/

        scaricati questo zip
        http://zappadoodle.com/bsod/text/bsodtxt.zip
        lo scompatti, contiene un file .txt
        apri un prompt dei comandi"NOTE: the text file above doesn't seem to work for everyone. If you try it, and it doesn't work, try the larger version instead (warning! -- the "larger version" decompresses to 16MB). Let me know how it goes."Grande!con un TXT di SEDICI mega FORSE si piants XP.cacchio, che sistema instabilemagari con un TXT di 10 mega si pianta anche linux. e quindi cosa hai dimostrato? BOH
        • Anonimo scrive:
          Re: virus nei programmi
          invece di fare la gara a chi lo impianta....fornite delle considerazioni personali ad esempio sugli uptime....da quanti giorni lo usate senza doverlo riavviare? questo potrebbe essere una base interessante per analizzare se è valido anche da questo punto di vista e quindi discuterne nel forum...e dico discuterne non farsi lo scalpo!saluti
    • Anonimo scrive:
      Re: XP e' una fikata
      - Scritto da: XPXP
      Ci sto provando da diverse settimane ma NON
      riesco a farlo impallare. Non ho mai visto
      una schermata blu, niente. Funziona che e'
      una meraviglia.scusa, non per farmi i fatti tuoi, ma cosa ci fai di preciso col PC? perché per quanto mi riguarda è molto più stabile Windows 2000... con i dovuti service pack!ciaogodz
    • Anonimo scrive:
      Re: XP e' una fikata
      Idem, l'ho impallato solo in un paio di occasioni:a) driver Detonator beta 23.11 (tempo fa)b) driver riciclati dello scanner, cioè driver per Win98 con una patch trovata su internet fatta da terzi (Scanner Mustek, ora supportato).Per il resto fila liscio come l'olio :)
    • Anonimo scrive:
      Re: XP e' una fikata
      - Scritto da: XPXP
      Ci sto provando da diverse settimane ma NON
      riesco a farlo impallare. Non ho mai visto
      una schermata blu, niente. Funziona che e'
      una meraviglia.e che ci fai? ci ,scrivi con word?
      • Anonimo scrive:
        Re: XP e' una fikata

        e che ci fai? ci ,scrivi con word?Purtroppo con XP non si può ricompilare il kernel per poi schizzare sul monitor per l'eccitazione.
        • Anonimo scrive:
          Re: XP e' una fikata
          - Scritto da: Nostromo

          e che ci fai? ci ,scrivi con word?

          Purtroppo con XP non si può ricompilare il
          kernel per poi schizzare sul monitor per
          l'eccitazione.Haaaaaaaaaaaaaaaaaa godo ho appena ricompilato il kernel.
          • Anonimo scrive:
            Re: XP e' una fikata
            - Scritto da: Rocco siffredi
            - Scritto da: Nostromo


            e che ci fai? ci ,scrivi con word?



            Purtroppo con XP non si può ricompilare il

            kernel per poi schizzare sul monitor per

            l'eccitazione.

            Haaaaaaaaaaaaaaaaaa godo ho appena
            ricompilato
            il kernel.datti una riformattata al "kernel" con Tera Patrick!!
          • Anonimo scrive:
            Re: XP e' una fikata
            Poffavbacco !Sono davvevo sconvolto da cotanta volgavità !!!Ricompilatevi il cervello fessi !Io il kernel di linux non lo ricompilo ormai da mesi, la stragrande maggioranza delle periferiche è supportata di default.E comunque s ene ho voglia lo ricompilo e lo ottimizzo per andare la, dove nessuno è mai giunto prima !Dove i winzozzari m4fanatics non sanno neanche cosa vuol dire velocità, elenganza nella programmazione e soprattutto stabilità !Ma si poi è vero, xp è più stabile dei suo predecessori ( e ci mancherebbe altro, dopo 20 anni !), però è pachidermico, e se qualche cosa si impalla è talmente complesso che nessuno sa dove mettere le mani.E poi costa la bellezza di 400 $ o ? che sia, fate voi...Ma probabilmente voi lo avete copiato !Aggratise eh ?Ladri !!!A laurà !
        • Anonimo scrive:
          Re: XP e' una fikata
          già. e, credimi, è un vero peccato. ce ne sarebbero di fesserie da togliere dal kernel di XP...ciaogodz
    • Anonimo scrive:
      Re: XP e' una fikata
      SI, VERO, CONFERMO. E' RIUSCITO MOLTO BENE, E INSIEME AL 2K è IL SISTEMA OPERATIVO MICROSOFT MEGLIO RIUSCITO.
    • Anonimo scrive:
      Re: XP e' una fikata
      - Scritto da: XPXP
      Ci sto provando da diverse settimane ma NON
      riesco a farlo impallare. Non ho mai visto
      una schermata blu, niente. Funziona che e'
      una meraviglia.Boh?A me non da schermate blu, ne` finestrelle con "operazioni non valide", pero` ogni tanto (1 volta ogni giorno o ogni due giorni), diciamo con una media di 0,75 volte al giorno, si pianta del tutto. Cioe` proprio fermo, interrupts disabilitate, mouse paralizzato, NumLock che non risponde, hang totale. Insomma... visto che non c'e` installato praticamente nulla, e che il programma che lo fece piantare in questo modo una volta fu il solitario Spider, mi sa che il Kernel tanto stabile stabile non sia. Oddio, meglio degli altri sicuramente, ci voleva anche molto poco per quello. pero` per dovere di cronaca...
  • Anonimo scrive:
    Ma quanti ne fanno ????
    E' incredibile...1998 Windows 981999 - 2001 = Windows Me, Windows 2000, Windows XPMa non stiamo esagerando ? :DUno non fa in tempo a imparare BENE un sistema operativo che glielo cambiano sotto il naso nel giro di un anno e mezzo max. E' come andare ad un ristorante dove ti portano via il piatto quando hai appena dato un morso....Uffa :
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma quanti ne fanno ????
      - Scritto da: lx`
      Uno non fa in tempo a imparare BENE un
      sistema operativo che glielo cambiano sotto
      il naso nel giro di un anno e mezzo max.Te lo cambiano? Chi te lo cambia?Al massimo se tu che cambi. Guarda che se ti perdi una generazione di windows, non viene nessuno in casa ad installarti il win nuovo.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma quanti ne fanno ????
        - Scritto da: Amon
        Te lo cambiano? Chi te lo cambia?
        Al massimo se tu che cambi. Guarda che se ti
        perdi una generazione di windows, non viene
        nessuno in casa ad installarti il win nuovo.Momentaneamente no. Pare che microsoft con il software in affitto e le nuove politiche di vendita delle licenze stia cerando di fare proprio questo.Pero' tu che ne sai di quello che fa lui? Magari fa assistenza tecnica...
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma quanti ne fanno ????
          effettivamente io dovrei sistemare i pc altrui, installarli e configurarli... dovrei conoscere alla perfezione ogni sistema operativo per poterlo installare e configurare al meglio per l'utente ma... appena xp pro mi e' venuto sotto il naso sono diventato matto per capire come impostare gli utenti... forse alla microsoft non hanno capito che il problema di windows non era l'interfaccia ma quello che ci stava sotto... purtroppo le aziende non hanno voglia di investire 200 lire per insegnare linux ai propri dipendenti e preferiscono spendere vagonate per comprare windows...
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma quanti ne fanno ????
        - Scritto da: Amon
        Te lo cambiano? Chi te lo cambia?
        Al massimo se tu che cambi. Guarda che se ti
        perdi una generazione di windows, non viene
        nessuno in casa ad installarti il win nuovo.Parlavo a livello aziendale, io devo getire una rete e se arriva un windows nuovo devo saperlo usaer, non è che ho tanta scelta. Quando acquisto una macchina nuova adesso la devo acquistare con l'xp perchè il 2000 su molti modelli di pc non viene piu' offerto come alternativa (parlo di macchine ibm). Riesci a capire anke solo minimamente di cosa parlo :?bye
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma quanti ne fanno ????
      Altrimenti me lo dici tu come fanno a rifilarti la loro carta igenica, emh, pardon, le loro certificazioni ???
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma quanti ne fanno ????
      - Scritto da: lx`
      E' incredibile...
      1998 Windows 98
      1999 - 2001 = Windows Me, Windows 2000,
      Windows XP

      Ma non stiamo esagerando ? :D
      Uno non fa in tempo a imparare BENE un
      sistema operativo che glielo cambiano sotto
      il naso nel giro di un anno e mezzo max. E'
      come andare ad un ristorante dove ti portano
      via il piatto quando hai appena dato un
      morso....

      Uffa :
      Hai ragione, io speravo che dopo la Fiat 500 non avessero prodotto più alcun modello di automobili, invece, questi maledetti si sono spinti oltre, prima facendo vetture più sicure, poi con più comfort, e ora si sono inventati pure il GPS. E' uno scempio e, per dirla come dici tu:UFFA!!!
  • Anonimo scrive:
    nuove feature che naturalmente non si possono
    "escludere"...;-)almeno ms tiene un po il cervello in allenamento;-)
    • Anonimo scrive:
      Re: nuove feature che naturalmente non si possono
      "tiene un po il cervello"Si dice "un po'", ignorante (ah già, sarà l'ora).
      • Anonimo scrive:
        Re: nuove feature che naturalmente non si possono

        "tiene un po il cervello"

        Si dice "un po'", ignorante (ah già, sarà
        l'ora).ma non hai un cazzo da fare ????
  • Anonimo scrive:
    domanda per chi ha xp
    Io sono fermo a millennium che non e' che vada poi cosi' male (basta non esagerare con l'installazione di programmi):vale la pena passare a XP? Vantaggi?
    • Anonimo scrive:
      Re: domanda per chi ha xp
      Diversamente da ME, XP lo puoi pagare in EURO - comprese le telefonate per l' attivazione del prodotto. Io invece da anni uso Mandrake (www.mandrake.com), ieri sera ho visto un DVD di Spike Lee mandato dal PC alla TV, masterizzo CD, sono collegato 24 ore al giorno con ADSL e IP statico senza problemi di Virus e sicurea, uso MAC 8.1 in emulazione per programmi di musica MIDI, trasferisco i miei film digitali dalla porta firewire a 400 Mb/s ecc. ecc. ecc. Gratis
      • Anonimo scrive:
        Re: domanda per chi ha xp
        - Scritto da: Daniele
        Diversamente da ME, XP lo puoi pagare in
        EURO - comprese le telefonate per l'
        attivazione del prodotto.Spiacente, ma la telefonata è verso un numero verde... parla di cose che sai.Zeross
        • Anonimo scrive:
          Re: domanda per chi ha xp ...MA !
          la Produkt Activation via WEB funziona 1 volta sola (la 1a) poi se cambi qualcosa sul PC sei obbligato a chiamare per continuare ad utilizzare qualcosa che hai già PAGATO !...non mi sembra proprio corretto !
          • Anonimo scrive:
            Re: domanda per chi ha xp ...MA !
            - Scritto da: ROBOCOP
            la Produkt Activation via WEB funziona 1
            volta sola (la 1a) poi se cambi qualcosa sul
            PC sei obbligato a chiamare per continuare
            ad utilizzare qualcosa che hai già PAGATO !

            ...non mi sembra proprio corretto !Ecco un'altro che parla per sentito dire.Se vuoi venire a casa mia ti faccio vedere che posso reinstallare XP quante volte voglio e rifare l'attivazione via web tutte le volte (ho una normalissima versione Retail Full).Zeross
          • Anonimo scrive:
            Re: domanda per chi ha xp ...MA !
            - Scritto da: Zeross[CUT]
            Se vuoi venire a casa mia ti faccio vedere
            che posso reinstallare XP quante volte
            voglio e rifare l'attivazione via web tutte
            le volte (ho una normalissima versione
            Retail Full).


            Zerosse se non ho internet? e in ogni caso se *non voglio perdere tempo* appresso a queste richieste assurde?ciaogodz
          • Anonimo scrive:
            Re: domanda per chi ha xp ...MA !
            - Scritto da: godzilla

            e se non ho internet?Se non hai internet telefoni al numero verdeed esegui la procedura con l'operatore.
            e in ogni caso se *non
            voglio perdere tempo* appresso a queste
            richieste assurde?Anch'io non voglio perdere tempo quando faccio la fila alla posta, quando la faccio alla cassa, quando aspetto l'autobus e c'è la partita in tv, quando parto per le vacanze e immancabilmente mi ritrovo imbottigliato a Bologna, quando mi scappa da pisciare e c'è il bagno occupato... quando, quando, quando... guarda quanti te ne ho trovati in 2 secondi.Sinceramente la PAK è l'ultimo dei miei pensieri.Zeross
          • Anonimo scrive:
            Re: domanda per chi ha xp ...MA !
            - Scritto da: Zeross
            Sinceramente la PAK è l'ultimo dei miei
            pensieri.Ma dai... non dirmi che non ti dà neanche un po' fastidio... sapendo poi che fino a qualche anno fa MS se ne fregava bellamente della pirateria, anzi...Dovresti parlare con un mio amico (felice utente MS) che installa Windows per lavoro! ;o)
          • Anonimo scrive:
            Re: domanda per chi ha xp ...MA !
            - Scritto da: ROBOCOP
            la Produkt Activation via WEB funziona 1
            volta sola (la 1a) poi se cambi qualcosa sul
            PC sei obbligato a chiamare per continuare
            ad utilizzare qualcosa che hai già PAGATO !

            ...non mi sembra proprio corretto !Non vorrei sbagliarmi, ma credo il discorso valga solo se cambi più di 6/8 componenti "base"...praticamente ti rifai il PC :)Cmq, il numero, sempre se non erro, è verde, quindi paghi solo 200 lire...
          • Anonimo scrive:
            Re: domanda per chi ha xp ...MA !
            - Scritto da: spino
            Non vorrei sbagliarmi, ma credo il discorso
            valga solo se cambi più di 6/8 componenti
            "base"...praticamente ti rifai il PC :)Sono 6 componenti in un lasso di tempo di 120 giorni (in pratica se cambi un componente base, dopo 120 giorni WinXP non lo considerà più come una modifica).Zeross
          • Anonimo scrive:
            Re: domanda per chi ha xp ...MA !
            - Scritto da: spino
            Cmq, il numero, sempre se non erro, è verde,
            quindi paghi solo 200 lire...la disinformazione regna sovrana, oltre a non conoscere XP manco le tariffe sapete?!?numero VERDE e' GRATIS.inoltre le LIRE non esistono da due mesi.ciao.
          • Anonimo scrive:
            Re: domanda per chi ha xp ...MA !
            - Scritto da: precisino
            - Scritto da: spino

            Cmq, il numero, sempre se non erro, è
            verde,

            quindi paghi solo 200 lire...


            la disinformazione regna sovrana, oltre a
            non conoscere XP manco le tariffe sapete?!?

            numero VERDE e' GRATIS.

            inoltre le LIRE non esistono da due mesi.

            ciao.A parte che in ufficio stiamo installando quasi tutti xp (di cui io stesso sono un soddisfatto utente) questo è il tipo di atteggiamento che non ti differenzia da un MacCartista o da un Lin-Talebano....Tra l'altro, a parte la questione lire, se non erro, nelle chiamate da linea fissa, anche con i numeri verdi paghi il primo scatto...ma potrei sbagliare, ovvio...
        • Anonimo scrive:
          Re: domanda per chi ha xp

          Spiacente, ma la telefonata è verso un
          numero verde... parla di cose che sai.Aò, guarda che Lui usa Linux, come ti permetti di fargli un appunto? :DCiao
          • Anonimo scrive:
            Re: domanda per chi ha xp
            Per l'appunto: lo scatto alla risposta lo si paga cmq anche con il numero verde; e in EURO ora.
      • Anonimo scrive:
        Re: domanda per chi ha xp
        E se il personaggio che ha posto la domanda non avesse tempo e/o voglia per imparare ad utilizzare Linux ?
        • Anonimo scrive:
          Re: domanda per chi ha xp
          - Scritto da: Piwi
          E se il personaggio che ha posto la domanda
          non avesse tempo e/o voglia per imparare ad
          utilizzare Linux ?Verrebbe pubblicamente impalato, spellato vivo, cosparso di sale e dichiarato "utonto" dalle Cellule Integraliste Linuxiane che ormai stanno sorgendo un po dovunque. Senza possibilità di appello.Brrr...Ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: domanda per chi ha xp
            'utonto' magari no ma i casi sono due :1) ha soldi da buttare (avete visto quanto costa xp ?!?? ) 2) e' un pirata p.s : secondo me e' piu' la gente che usa linux che quella che _compra_ windows ! (licenze OEM a parte )
          • Anonimo scrive:
            Re: domanda per chi ha xp
            Eheheh è verissimo :)E' più facile scaricare WinXP Pro che la Mandrake 8.1
          • Anonimo scrive:
            Re: domanda per chi ha xp
            - Scritto da: Man
            Eheheh è verissimo :)

            E' più facile scaricare WinXP Pro che la
            Mandrake 8.1Scaricare da dove??
          • Anonimo scrive:
            Re: domanda per chi ha xp
            Ed è anche più appagante da scaricare, diciamocelo ;)
          • Anonimo scrive:
            Re: domanda per chi ha xp
            - Scritto da: illegalinstruction
            'utonto' magari no ma i casi sono due :

            1) ha soldi da buttare
            (avete visto quanto costa xp ?!?? )

            2) e' un pirata

            p.s : secondo me e' piu' la gente che usa
            linux
            che quella che _compra_ windows ! (licenze
            OEM
            a parte ) Cosa significa "licenze OEM a parte"?????Non sono licenze valide e rogolarmente pagate????SalutJ k C
          • Anonimo scrive:
            Re: domanda per chi ha xp

            Cosa significa "licenze OEM a parte"?????
            Non sono licenze valide e rogolarmente
            pagate????

            Salut
            J k Csi , per carita' ;pero' le suddette licenze non implicano una scelta deliberata del s.o. come invece avviene quando uno va a _comprare_ una licenza di windows cioe' windows di solito te lo trovi sul computer nuovo 'in omaggio'(anche se poi lo paghi ; una licenza OEM costa meno ma non e' gratis )
      • Anonimo scrive:
        Re: domanda per chi ha xp
        Brutta miseria! Mi hai suscitato un'invidia micidiale: adesso vado a casa, e perdo (ops, investo) 2 mesi del mio tempo a configurare periferiche e rivedere le mie convinzioni sui sistemi user-friendly. Anzi quasi quasi cerco di installare linux sul mio vecchio 8088, cosi' dimostro a tutti che al meglio non c'e' mai fine ;-)
      • Anonimo scrive:
        Re: domanda per chi ha xp
        Chissà che schizzi sul monitor, ogni giorno.
    • Anonimo scrive:
      Re: domanda per chi ha xp
      Più stabile lo è sicuramente. Ma se Windows ME ti soddisfa, perchè cambiare ?Se hai tempo/voglia di imparare, puoi provare ad utilizzare Linux.
      • Anonimo scrive:
        Re: domanda per chi ha xp
        - Scritto da: Piwi
        Più stabile lo è sicuramente. Ma se Windows
        ME ti soddisfa, perchè cambiare ?perché tanto è gratis...
    • Anonimo scrive:
      Re: Risposta seria
      XP è il miglior sistema operativo di MS (Product Activation a parte, ma anche se lo possiedi legalmente, puoi sempre patcharlo per far si che nelle prossime installazioni non devi + attivarlo), stabile, veloce e sicuro.E per stabile intendo che se utilizzi software notoriamente pieno di BUG e per nulla programmato con accuratezza (i giochi, che di solito hanno + memory leak di uno dei tanti programmilli open source cannibalizzati da qualche lamerozzo su Linux - ma perché li mettono pure nelle distro, dico io! - ), puoi tenerlo acceso per giorni. (e non si impalla se usi il multitasking). Record personale: 32 giorni in Agosto, perennemente collegato e con una media di 4-5 programmi attivi, di solito 1 gioco + software per il download, internet explorer, outlook e qualche programma per lo sviluppo (netbeans (ide per Java), Delphi, CPP builder e così via)).Okkio che però visto che a differenza di altri sistemi operativi (Linux, ormai è l'unico che funge ancora così, am d'altronde in 20 anni come SO non è che sia cambiato così tanto, interfacce grafiche promisque a parte), perdi quasi del tutto la compatibilità verso qualsiasi cosa non sia compilato a 32bit per Windows (se vuoi sapere la mia era ora!). E molti programmi che usano chiamate non standard, o accesso diretto all'hardware fuori specifica potrebbero non funzionare correttamente (ma d'altronde, le API di windows esistono ormai da 10 anni quasi, se i programmatori non sanno ancora come usarle...). Per i vecchi programmi DOS esistono comunque validi emulatori o il multiboot.D'altra parte, rispetto a Linux guadagni sul numero delle periferiche supportate, sull'utilizzo delle nuove schede GPU 3D anche quando usi la semplice interfaccia grafica e su un vero Plug & Play. E non parlo solo di driver, parlo anche di hardware che a rigor di logica dovrebbe funzionare e che Linux non "vede" da anni (periferiche USB, determinati chipset o funzioni avanzate delle motherboards etc etc, il fatto che con le interfacce grafiche L. si ostina ad usare il software mode (framebuffer SVGA, ricorda la mia ET4000 ISA di 10-15 anni fa, bandwidth a parte... e usa openGL e accelerazione grafica solo con i giochi).Se non hai problemi di stabilità e non usi programmi a rischio (compilatori etc etc) penso che Windows ME rimanga comunque un'ottima scelta (è anche + facile da usare, XP inizia ad essere sul difficile andante epr coloro che sono abituati male con la facilita di vari Win95-cloni, anche se di primo acchito sembra identico).Per un uso casalingo non consiglierei Linux neanche a me stesso (però lo uso! sono uno smanettone...), a meno che non vuoi perder mooolto tempo a configurare pprogrammi etc etc (no farti ingannare da chi dice ci metti 5 minuti, dipende dall'HW che usi, per esempio per i masterizzatori, se hai uno SCSI tutto ok, se hai un IDE devi destreggiarti con emulatori scsi ect etc). Gli stessi sviluppatori di Linux stanno da un po' di tempo a questa parte dicendo che il SO sta segnando il passo e necessiterebbe grossi aggiornamenti per renderlo + attuale... (a Tor Vergata (unv. romana) stiamo enrando in collaborazione con Torvalds & co proprio per rendere L. + "attuale" ed espandibile verso un HW che sta prendendo sempre + il sopravvento sul SW).
      • Anonimo scrive:
        Re: Risposta seria
        sono completamente daccordo
      • Anonimo scrive:
        Re: Risposta seria
        - Scritto da: Z.e.r.o
        XP è il miglior sistema operativo di MS
        (Product Activation a parte, ma anche se lo
        possiedi legalmente, puoi sempre patcharlo
        per far si che nelle prossime installazioni
        non devi + attivarlo), stabile, veloce e
        sicuro.Concordo, XP e' abbastanza solido.E cmq, x me vale il passaggio SOLO per ilfatto che spariscono le fottu.e risorse della serie W9x !Mi sono ritovato + volte con una marea di ram libera e le risorse a zero...
        Per un uso casalingo non consiglierei Linux
        neanche a me stesso (però lo uso! sono uno
        smanettone...), a meno che non vuoi perder
        mooolto tempo a configurare pprogrammi etc
        etc (no farti ingannare da chi dice ci metti
        5 minuti, dipende dall'HW che usi, perEsatto, cmq , piu' che non consigliarlo per l'home, io lo consiglio solo ad utenti che abbiano voglia appunto di smanettare e sbattersi un po', chi cerca la pappa pronta, ha trovato il SO sbagliato :-)
        esempio per i masterizzatori, se hai uno
        SCSI tutto ok, se hai un IDE devi
        destreggiarti con emulatori scsi ect etc).Bah... leggi sotto...
        Gli stessi sviluppatori di Linux stanno da
        un po' di tempo a questa parte dicendo che
        il SO sta segnando il passo e necessiterebbe
        grossi aggiornamenti per renderlo +
        attuale... (a Tor Vergata (unv. romana)
        stiamo enrando in collaborazione con
        Torvalds & co proprio per rendere L. +
        "attuale" ed espandibile verso un HW che sta
        prendendo sempre + il sopravvento sul SW).io ho installato sia la mandrake 8.1 (bacherozzata non poco) che la 8.2 da poco, ma devo dire che la 8.2 mi ha impressionato non poco... appena finito l'installazione mi sono ritrovato sul desktop oltre alle solite icone,anche 2 icone , una per la TV (Miro TV PCI) che una per la gestione dello scanner (Epson Perfection 610 USB !), il tutto perfettamente funzionante (meglio ti giuro )che sotto XP !Specie la TV che sotto XP e' una piaga, spesso soggetta a schermi blu e molto lenta la gestione dei canali ecc, su linux e' una scheggia e molto stabile , mai piantato.Lo scanner idem, funziona perfettamente ed ha molte piu' opzione che il suo prg di default su XP.Il modem ADSL USB (alcate manta) funziona da Dio (previa aggiunta del suo driver)ed e' previsto durante l'installazione , scheda video (ATI Radeon) e mouse + tastiera logitech senza fili ed ottici funzionano perfettamente, masterizzatore EIDE e DVD eide funzionano perfettamente,insomma, sinceramente non ho visto alcun problema da questo punto di vista !Ovviamente puo' essere che abbia avuto cul0 io...
        • Anonimo scrive:
          Re: Risposta seria
          - Scritto da: Nemo
          io ho installato sia la mandrake 8.1
          (bacherozzata non poco) che la 8.2 da poco,
          ma
          devo dire che la 8.2 mi ha impressionato non
          poco... Premesso che non sono un Mandrakeofilo, a me piacciono le cose fatte a meno bisogna dire che con la 8.2 hanno fatto un gran lavoro. Confermo tutto quello che dici te!!
          appena finito l'installazione mi
          sono
          ritrovato sul desktop oltre alle solite
          icone,
          anche 2 icone , una per la TV (Miro TV PCI)
          che
          una per la gestione dello scanner (Epson
          Perfection 610 USB !), il tutto
          perfettamente funzionante (meglio ti giuro
          )che sotto XP !
          Specie la TV che sotto XP e' una piaga,
          spesso
          soggetta a schermi blu e molto lenta la
          gestione
          dei canali ecc, su linux e' una scheggia e
          molto
          stabile , mai piantato.e considera che mandrake da questo punto di vista non e' proprio il TOP ;-P
          Il modem ADSL USB (alcate manta) funziona da
          Dio
          (previa aggiunta del suo driver)ed e'
          previsto
          durante l'installazione , Scusami se mi peremtto di darti un consiglio... per lo speedtouch e' stato fatto un driver opensoruce da dei ragazzi francesi che e' decisamente migliore... molto piu' piccolo, non necesita di patch nel kernel e soprattutto sai quello che c'e' dentro.Se hai voglia di smanazzare un po' scaricatelo e guardati l'how-to ad esso allegato, secondo me molto chiaro e semplice:http://speedtouch.sourceforge.net/scheda video (ATI
          Radeon) e mouse + tastiera logitech senza
          fili ed
          ottici funzionano perfettamente,
          masterizzatore EIDE e DVD eide funzionano
          perfettamente,
          insomma, sinceramente non ho visto alcun
          problema
          da questo punto di vista !
          Ovviamente puo' essere che abbia avuto cul0
          io...Io ho installato una 8.2 sul portatile di una amica e probabilmetne ho avuto culo anche io, ma a me ha riconosciuto al volo uno Iomega Zip 250... tanto che io non ci credevo :-))Ciao
        • Anonimo scrive:
          Re: Riguardo HW, WIN, Linux e Vecchiume (x TUTTI)
          - Scritto da: Z.e.r.o(non è
          possibile utilizzare tutte le periferiche
          tramite driver esterni - i famigerati moduli
          dinamici - e molto spesso il kernel deve
          essere patchato per predisporlo al loro
          supporto) Il "molto spesso" e` un ingigantimento. Per tutte le periferiche piu` comuni non hai alcun bisogno di patchare il kernel. Dovrebbe essere:
          La
          differenza sta nel fatto che su W un
          produttore può fornire driver indipendenti
          dal kernel, solo che se non sono
          certificati, non può mettere il bollinoE per linux non li possono fare?Non e` vero che c'e` bisogno di patchare il kernel per tutti i driver...
          sempre perché il kernel non le
          vede allo stretto necessario per il 2d e al
          110% per l'OpenGL Casomai il problema e` di X.
          In sostanza rendere i moduli
          caricabili dinamicamente indipendenti dalla
          "predisposizione" del kernel...Secondo me continui ad ingigantire enormemente il problema (non ho mai avuto bisogno di patchare il kernel per predisporlo...).Comunque passerei volentieri ad un microkernel.
          (oppure sono l'unico idiota che
          vede segmetation faults molto spesso su
          linux? Specie su sistemi con poca RAM?)Quanta e` poca ram? Io con 64MB non ho mai avuto un segfault. E neanche su sistemi a 32MB si verificavano segfault (anche se in effetti non li ho usati moltissimo).Vorrei vedere WinXP con 32MB di ram...
          coi suddetti codici... (un'altra limitazione
          di linux, ora che mi è venuta in mente, è la
          scarsa compatibilità tra binari per la
          stessa architettura, spesso il linking con
          una libreria dinamica leggermente diversa (a
          volta anche solo per una misera revision
          secondaria) previene un binario dall'essere
          eseguito).A me non e` successo.
          NON CREDETE ALLE LEGGENDE METROPOLITANE,
          VERIFICATE E ALLA FINE, SIATE OBIETTIVI MA
          RIMANETE COMUNQUE NELL'AMBITO DEI VOSTRI
          GUSTI, IO NON VI BIASIMERO', QUALSIASI COSA
          VOI SCEGLIATE (anche perché dubito che ve ne
          freghi qualcosa).Gia` scelto. Per altri motivi
        • Anonimo scrive:
          Re: Riguardo HW, WIN, Linux e Vecchiume (x TUTTI)

          (oppure sono l'unico idiota che vede segmetation faults molto spesso su linux? Specie su sistemi con poca RAM?)Tu lo hai detto !E io lo installo anche su macchine con 24 mega !
      • Anonimo scrive:
        Re: Risposta seria
        Le critiche rivolte da Zero a Linux sono intelligenti e costruttive, tranne quella sul supporto HW:Non è colpa di Linux se i produttori non pensano a driver (o meglio moduli) per il loro HW, ed i programmatori del Kernel fanno quello che possono!Inoltre, se nel sistema è presente un CD-RW IDE, la SCSI emulation viene installata automaticamente :)Ci tenevo a sottolineare solo una cosa:Usare Linux è difficile, o meglio richiede un pò di studio in più, senza contare il dover imparare la nuova sintassi della CLI e le nuove GUI:Quindi è normale che noi "Linuxari" ce la tiriamo un pò, perchè oggettivamente e a detta di tutti, ne sappiamo più dell'80% di utenti Windows che magari chiamano il tecnico per creare una connessione a internet!!!Non sto trolleggiando, il mio è solo uno sfogo contro quelli che continuano a dire "Linux è roba da esaltati, linuxari del cavolo, talebani comunisti del software, etc..."Tutta invidia solo perchè voi più che un wizard non sapete usare???Niente flames per favore, solo discussioni aperte e costruttive.
        • Anonimo scrive:
          Re: Risposta seria... HELP!
          ho un masterizzatore usb, come faccio a usarlo sotto linux (ho la mandrake8.1 e di solito lavoro con kde)Vedo che mi viene rilevato tra le risorse, ma come ci scrivo su?Sarei grato a chi mi potesse dare una mano.
          • Anonimo scrive:
            Re: Risposta seria... HELP!
            - Scritto da: pippo
            ho un masterizzatore usb, come faccio a
            usarlo sotto linux (ho la mandrake8.1 e di
            solito lavoro con kde)
            Vedo che mi viene rilevato tra le risorse,
            ma come ci scrivo su?
            Sarei grato a chi mi potesse dare una mano.scusate la polemicità, daltronde sto chiedendo aiuto e se domandare è lecito rispondere è cortesia e non siete obbligati a farlo.Però sono un utente come tanti e non riesco a risolvere una cosa che mi potrebbe seriamente fare scegliere linux come piattaforma. Il mio masterizzatore è usb, come faccio a usarlo?Linux lo vede, ma poi di cosa ho bisogno? Devo creare una unità per poterla aprire e usare il drag'n drop? devo cercare un programma specifico per masterizzare'Con xp è semplicissimo, ma dato che credo nelle alternative sto cercando di risolvere il problema, molti semplicemente non si sarebbero sbattuti un secondo di più e sarebbero tornati a XP non trovando ciò che secondo le loro esigenze doveva esserci. Ho la Mandrake 8.1 presa da una rivista, nella documentazione non c'è niente a riguardo.Se potete aiutarmi grazie.Personalmente quello che mi frena su Linux è che possano insorgere questi piccoli problemini e di non trovare la soluzione o non trovarla prima di stancarmi di cercarla (e molti sono meno pazienti di me). Allora tanto varrebbe buttare via tutto, così mi ricavo una seconda partizione per XP!
          • Anonimo scrive:
            Re: Risposta seria... HELP!
            - Scritto da: pippo
            - Scritto da: pippo

            ho un masterizzatore usb, come faccio a[CUT]Calma... lamentarsi non serve a nulla... se hai pazienza e voglia di imparare qualcsoa di nuovo vedrai che torvi un sacco di perseno disposte ad aiutarti nel tuo problema, basta cercare nel posto giusto (mialing list dei Linux User Group) se te non hai pazzienza e XP fa al caso tuo tanto meglio usa quello e non lamentarti, io non ci guadagno nulla ad avere una persona in piu'che usa linux :-)Probabilmetne se nessuno ti ha risposto c'e' un motivo, ad esempio non hai detto modello e marca dell'oggetto in questione, comunque:1) Sei sicuro al 100% che sia un masterizzaroe USB e non firewere??2) Che marca e' il masterizzatore?? (non credi che sia il minimo dire di che HW si tratta?? non siamo mica maghi indovini)Io non ho mai configurato nulla di simile, quindi non posso darti aiuto diretto, i programmi piu' difusi per masterizzare sotto linux sono:- cdrecord (secondo me il migliore)- cdrdaoe le varie interfaccie grafiche ai suddetti:-xcdroastMa accedono ai dispositivi tramite protocollo SCSI (infatti per i masterizzatori IDE necissita l'emulazione SCSI). Per accedere ad un dispositivo di massa USB ti serve il supporto usb-storage e il dispositivo in questione viene visto come uno SCSI.prova da root:modprobe usb-storagemetti un CD-ROM pieno nel masterizzatore e prova a montarlo:mount -t iso9660 /dev/scd4 /cdromIo ho avuto espereinze solo con uno Zip USB ed era visto come dispositivo SCSI e indicizzato dal device scd4, se con scd4 non va prova un po' di numeri scd0, scd1, scd2 ecc...se ti riesce montarlo sei a posto:cdrecord -scunbuse ti dice l'indirizzo SCSI da usare per il masterizzatore e poi:cdrecord -speed=xx -dev=indirizzo_SCSI -eject immagine_iso.isoIo ho forti dubbi che funzioni in quesot modo, ma e' l'unica idea che desso mi e' venuta.E' molto probabile che necessiti di un driver suo e che usi un protocollo tutto suo, non posso esserti ulteriormente di aiuto.Ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: Risposta seria... HELP!
            Grazie delle risposte (ac, krecker) ma dopo questo penso che io linux non saremo per ora compagni di strada.Preferisco 'rightclick' copia ... incolla.
        • Anonimo scrive:
          Re: Risposta seria
          - Scritto da: Misfits
          Le critiche rivolte da Zero a Linux sono
          intelligenti e costruttive, tranne quella
          sul supporto HW:
          Non è colpa di Linux se i produttori non
          pensano a driver (o meglio moduli) per il
          loro HW, ed i programmatori del Kernel fanno
          quello che possono!

          Inoltre, se nel sistema è presente un CD-RW
          IDE, la SCSI emulation viene installata
          automaticamente :)

          Ci tenevo a sottolineare solo una cosa:
          Usare Linux è difficile, o meglio richiede
          un pò di studio in più, senza contare il
          dover imparare la nuova sintassi della CLI e
          le nuove GUI:
          Quindi è normale che noi "Linuxari" ce la
          tiriamo un pò, perchè oggettivamente e a
          detta di tutti, ne sappiamo più dell'80% di
          utenti Windows che magari chiamano il
          tecnico per creare una connessione a
          internet!!!

          Non sto trolleggiando, il mio è solo uno
          sfogo contro quelli che continuano a dire
          "Linux è roba da esaltati, linuxari del
          cavolo, talebani comunisti del software,
          etc..."C'è solo un piccolo problema...il 90% dei messaggi che gli appassionati di Linux postano nei vari forum/newsgroup sono risposte da esaltati, risposte irriguardose e da "superiori" nei confronti di utenti Windows. Il 90% degli appassionati Linux chiama chi usa Windows "utonto"...non è da talebano del software questo?
          Tutta invidia solo perchè voi più che un
          wizard non sapete usare???Ecco la frase che aspettavo!!!Una frase da talebano del software (come dici tu)...
          Niente flames per favore, solo discussioni
          aperte e costruttive.Chiedi critiche costruttive ma esponi concetti pieni di pregiudizi e del tutto distruttivi...
          • Anonimo scrive:
            Re: Risposta seria
            - Scritto da: Golan

            C'è solo un piccolo problema...il 90% dei
            messaggi che gli appassionati di Linux
            postano nei vari forum/newsgroup sono
            risposte da esaltati, risposte irriguardose
            e da "superiori" nei confronti di utenti
            Windows. Il 90% degli appassionati Linux
            chiama chi usa Windows "utonto"...non è da
            talebano del software questo?
            Sì... me ne sono accorto anch'io....
          • Anonimo scrive:
            Re: Risposta seria
            - Scritto da: Golan

            C'è solo un piccolo problema...il 90% dei
            messaggi che gli appassionati di Linux
            postano nei vari forum/newsgroup sono
            risposte da esaltati, risposte irriguardose
            e da "superiori" nei confronti di utenti
            Windows. Il 90% degli appassionati Linux
            chiama chi usa Windows "utonto"...non è da
            talebano del software questo?

            Tutta invidia solo perchè voi più che un

            wizard non sapete usare???

            Ecco la frase che aspettavo!!!
            Una frase da talebano del software (come
            dici tu)...



            Niente flames per favore, solo discussioni

            aperte e costruttive.

            Chiedi critiche costruttive ma esponi
            concetti pieni di pregiudizi e del tutto
            distruttivi...Ba sinceramente il termine ?Talebano? non vedo cosa centri con questi discorsi. Forse sarebbe meglio usare il termine "Software-Razzista" o ?Software-Classista?. Il fatto che poi gli utenti Linux, siano un po' esaltati, beh ... Dopo + di 15 anni di SO Proprietario di casa Microsoft ... Lo spiraglio di luce del software OpenSource, effettivamente ci sta dando un po' alla testa! Speriamo sia solo una fase transitoria! :-|Per il resto sono d'accordo con TE:Un po' + di rispetto e un po' - di fanatizzazione aiutano sempre!!!Ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: Risposta seria
            - Scritto da: Gabriele
            Ba sinceramente il termine �Talebano� non
            vedo cosa centri con questi discorsi. ForseDeriva dall'ignoranza di chi usa quel termine...La tesi "I terroristi sono talebani =
            i talebani sono terroristi" non funziona..."Talebano" = "Studente del Corano" = "Seminarista"P.S: Siccome non sono uno studioso di cultura mediorientale, quello che ho scritto potrebbe non essere corretto al 100%, ma sono *sicuro* che talebano != terrorista...
          • Anonimo scrive:
            [OT] Re: Risposta seria
            - Scritto da: A.C.
            - Scritto da: Gabriele

            Ba sinceramente il termine
            �Talebano� non

            vedo cosa centri con questi discorsi.
            Forse

            Deriva dall'ignoranza di chi usa quel
            termine...
            La tesi "I terroristi sono talebani =
            i
            talebani sono terroristi" non funziona...
            "Talebano" = "Studente del Corano" =
            "Seminarista" Scusami, allora mi fai un esempio di che, dottrina, filosofia, religione, stile di vita, che uno puo' seguire, puo' definirlo Terrorista sempre!!!???Grazie.
            P.S: Siccome non sono uno studioso di
            cultura mediorientale, quello che ho scritto
            potrebbe non essere corretto al 100%, ma
            sono *sicuro* che talebano != terrorista...
          • Anonimo scrive:
            Re: [OT] Re: Risposta seria
            - Scritto da: Gabriele
            Scusami, allora mi fai un esempio di che,
            dottrina, filosofia, religione, stile di
            vita, che uno puo' seguire, puo' definirlo
            Terrorista sempre!!!???Non ho capito perché mi fai la domanda, comunque tale "dottrina, filosofia, religione, stile di vita" non esiste.I terroristi ci sono in tutte le "dottrine, filosofie, religioni, stili di vita". Hai presente i crociati?
          • Anonimo scrive:
            Re: Risposta seria
            Posso rispondere ? :)
            C'è solo un piccolo problema...il 90% dei
            messaggi che gli appassionati di Linux
            postano nei vari forum/newsgroup sono
            risposte da esaltati, risposte irriguardose
            e da "superiori" nei confronti di utenti
            Windows. Il 90% degli appassionati Linux
            chiama chi usa Windows "utonto"...non è da
            talebano del software questo?Il problema è: quasi tutti quelli che windows a casa sono "Utonti" semplicemenre perchè non lo sanno usare! Quanti leggono quel manualetto di 100 pagine distribuito con le licenze OEM?Poi chiamano i tecnici per la minima fesseria o formattano ogni 2 mesi perchè incasinano continuamente il sistema.E questo non si può negare.Microsoft cerca ancora di convincerci che usare un PC sia facile... MA NON E' VERO!Ci vogliono delle basi... altrimenti c'è pa PS2!Mettere su un Web server con W2K/IIS è semplice... tranne poi farselo sfondare dal primo lamer che passa!

            Tutta invidia solo perchè voi più che un

            wizard non sapete usare???

            Ecco la frase che aspettavo!!!
            Una frase da talebano del software (come
            dici tu)...Era volutamente polemica, l'ho scritta apposta.Conosco sistemisti Win2K molto più bravi di un "Linuxaro" come me, ma rispetto ai bravi sistemisti Unix/Linux sono di meno.Saper gestire un Linux richiede conoscenza avanzate. Saper gestire Win significa, a volte, sapere dove cliccare o appunto usare i wizard.E c'è una bella differenza.Il problema non è il sistema da usare (da WIn2K in poi anche Microsoft ha fatto cosa buone), ma il modo con cui ci si pone di fronte all'informatica e la preparazione personale.Concordo comunque che ci sono molti utenti lamer che, favoriti dalle distro user-friendly (vedi Mandrake) installano Linux e poi intasano i Newsgroup di cazz..e


            Niente flames per favore, solo discussioni

            aperte e costruttive.

            Chiedi critiche costruttive ma esponi
            concetti pieni di pregiudizi e del tutto
            distruttivi...Non mi sembra, volevo un confronto costruttivo e mi sembra che ci stiamo riuscendo.
      • Anonimo scrive:
        Re: Risposta seria
        - Scritto da: Z.e.r.o
        XP è il miglior sistema operativo di MS
        (Product Activation a parte, ma anche se lo
        possiedi legalmente, puoi sempre patcharlo
        per far si che nelle prossime installazioni
        non devi + attivarlo), stabile, veloce e
        sicuro. Gia', ma non dimenticarti: Pieno di Bug abbastanza grossi (mi sembra che siamo arrivati a circa 300) che rendono l'update (quando possibile) un esigenza primaria. Veloce; Beh dipende da cosa ci fai. Se ci giochi hai gia perso in partenza (ma questo vale probabilmente solo per ora, domani si vedra') Sicuro; Dipende cosa intendi Tu per sicuro!!!
        E per stabile intendo che se utilizzi
        software notoriamente pieno di BUG e per
        nulla programmato con accuratezza (i giochi,
        che di solito hanno + memory leak di uno dei
        tanti programmilli open source
        cannibalizzati da qualche lamerozzo su Linux
        - ma perché li mettono pure nelle distro,
        dico io! - ), puoi tenerlo acceso per
        giorni. (e non si impalla se usi il
        multitasking). Record personale: 32 giorni
        in Agosto, perennemente collegato e con una
        media di 4-5 programmi attivi, di solito 1
        gioco + software per il download, internet
        explorer, outlook e qualche programma per lo
        sviluppo (netbeans (ide per Java), Delphi,
        CPP builder e così via)). Be cacchio ci mancherebbe altro che si impalli, gia che adesso e' diventato un SO "Stabile".
        Okkio che però visto che a differenza di
        altri sistemi operativi (Linux, ormai è
        l'unico che funge ancora così, am d'altronde
        in 20 anni come SO non è che sia cambiato
        così tanto, interfacce grafiche promisque a
        parte), perdi quasi del tutto la
        compatibilità verso qualsiasi cosa non sia
        compilato a 32bit per Windows (se vuoi
        sapere la mia era ora!). E molti programmi
        che usano chiamate non standard, o accesso
        diretto all'hardware fuori specifica
        potrebbero non funzionare correttamente (ma
        d'altronde, le API di windows esistono ormai
        da 10 anni quasi, se i programmatori non
        sanno ancora come usarle...). Per i vecchi
        programmi DOS esistono comunque validi
        emulatori o il multiboot.

        D'altra parte, rispetto a Linux guadagni sul
        numero delle periferiche supportate,
        sull'utilizzo delle nuove schede GPU 3D
        anche quando usi la semplice interfaccia
        grafica e su un vero Plug & Play. E non
        parlo solo di driver, parlo anche di
        hardware che a rigor di logica dovrebbe
        funzionare e che Linux non "vede" da anni
        (periferiche USB, determinati chipset o
        funzioni avanzate delle motherboards etc
        etc, il fatto che con le interfacce grafiche
        L. si ostina ad usare il software mode
        (framebuffer SVGA, ricorda la mia ET4000 ISA
        di 10-15 anni fa, bandwidth a parte... e usa
        openGL e accelerazione grafica solo con i
        giochi). Mi ci mancherebbe altro il SO della mamma delle mamme che ha il monopolio del software mondiale, e che direttamente o indirettamente, pilota anche lo sviluppo dell'harware, non supporti + periferiche e meglio di quello che fa Linux. E che i vari produttori di hardware non facciano quasi esclusivamente drivers e supporto per il SO di monopolio di fatto!
        Se non hai problemi di stabilità e non usi
        programmi a rischio (compilatori etc etc)
        penso che Windows ME rimanga comunque
        un'ottima scelta (è anche + facile da usare,
        XP inizia ad essere sul difficile andante
        epr coloro che sono abituati male con la
        facilita di vari Win95-cloni, anche se di
        primo acchito sembra identico). Sinceramente, Meglio Win98SE per quel che riguarda i SO win9x.
        Per un uso casalingo non consiglierei Linux
        neanche a me stesso (però lo uso! sono uno
        smanettone...), a meno che non vuoi perder
        mooolto tempo a configurare pprogrammi etc
        etc (no farti ingannare da chi dice ci metti
        5 minuti, dipende dall'HW che usi, per
        esempio per i masterizzatori, se hai uno
        SCSI tutto ok, se hai un IDE devi
        destreggiarti con emulatori scsi ect etc). Mi spiace contraddirti, ma lo usa mia cuginetta che ha sollo 8 anni (da circa 1 anno e 1/2) e a SO, consegnato gia' configurato e funzionante, ci gioca, ci studia e ci stampa tutti i suoi disegnetti fatti con Gimp!
        Gli stessi sviluppatori di Linux stanno da
        un po' di tempo a questa parte dicendo che
        il SO sta segnando il passo e necessiterebbe
        grossi aggiornamenti per renderlo +
        attuale... (a Tor Vergata (unv. romana)
        stiamo enrando in collaborazione con
        Torvalds & co proprio per rendere L. +
        "attuale" ed espandibile verso un HW che sta
        prendendo sempre + il sopravvento sul SW). Bravi il mondo dell OpenSource ha bisogno di gente come Voi.Ciao.
      • Anonimo scrive:
        Re: Risposta seria
        - Scritto da: Z.e.r.o
        neanche a me stesso (però lo uso! sono uno
        smanettone...), a meno che non vuoi perderdalla qualità delle informazioni che dai, non si direbbe...
      • Anonimo scrive:
        Re: Risposta seria
        - Scritto da: Z.e.r.o
        XP è il miglior sistema operativo di MS
        (Product Activation a parte, ma anche se lo
        possiedi legalmente, puoi sempre patcharlo
        per far si che nelle prossime installazioni
        non devi + attivarlo), stabile, veloce e
        sicuro.Sullo stabile e sicuro non posso dire nulla in quanto non lo conosco, ma sul veloce... certo e' veloce... per installarlo ti ci vuole un giga di ram un pentuim 4 ultima generazione ed un HD da 60 G... per favore... cosi' si fa presto a fare i SO veloci... cambi l'hardwere anzi che migliorare il Softwere. Per di piu' per cabiare l'hardwere spendo io per migliorare il softwere spenderebbero loro... ottima soluzione :-)
        E per stabile intendo che se utilizzi
        software notoriamente pieno di BUG e per
        nulla programmato con accuratezza (i giochi,
        che di solito hanno + memory leak di uno dei
        tanti programmilli open source
        cannibalizzati da qualche lamerozzo su Linux
        - ma perché li mettono pure nelle distro,
        dico io! - ),Mi fai un esempio??
        puoi tenerlo acceso per
        giorni. (e non si impalla se usi il
        multitasking). Record personale: 32 giorni
        in Agosto, perennemente collegato e con una
        media di 4-5 programmi attivi, di solito 1
        gioco + software per il download, internet
        explorer, outlook e qualche programma per lo
        sviluppo (netbeans (ide per Java), Delphi,
        CPP builder e così via)).Buono!!
        D'altra parte, rispetto a Linux guadagni sul
        numero delle periferiche supportate,che e' un vantaggio solo se uno ha periferiche non suportate e ormai sono solo alcuni win-hardwere.
        sull'utilizzo delle nuove schede GPU 3D
        anche quando usi la semplice interfaccia
        graficaPrego?? Che GPU??
        e su un vero Plug & Play. Finalmente ci e' arrivato anche windows.
        E non
        parlo solo di driver, parlo anche di
        hardware che a rigor di logica dovrebbe
        funzionare e che Linux non "vede" da anniForse anni fa, ma adesso stai proprio pisciando fuori dal vaso.
        (periferiche USB, l'USB funziona alla grandissima e a me da molti meno problemi con l'hotplug che Widnwos MEPer di piu' il mio scanner Agfa SNAPSCAN 1212U in pratica sotto linux non ha problemi di sorta, sotto windows bisogna che TWAIN sia nella luna giusta...
        il fatto che con le interfacce grafiche
        L. si ostina ad usare il software modenon e' che ce ne siano molte di interfaccie grafiche... in stabile release c'e' solo X.
        (framebuffer SVGA, ricorda la mia ET4000 ISA
        di 10-15 anni fa, bandwidth a parte... e usa
        openGL e accelerazione grafica solo con i
        giochi).anche perche' l'openGL con cosa te lo deve usare??X e' ancora bidimensionale (cmq se metti 3dwm ti crea un desktop 3D con accell. Glide e open GL con tanto di supporto di hardwere per la realta' visrtuale.... tutto rigorosametne in beta, ma fnzionante).
        Per un uso casalingo non consiglierei Linux
        neanche a me stesso (però lo uso! sono uno
        smanettone...), a meno che non vuoi perder
        mooolto tempo a configurare pprogrammi etc
        etc (no farti ingannare da chi dice ci metti
        5 minuti, dipende dall'HW che usi, per
        esempio per i masterizzatori, se hai uno
        SCSI tutto ok, se hai un IDE devi
        destreggiarti con emulatori scsi ect etc).Questo e' vero... c'e' pero' da dire che quando sai come fare ci vuole d'avvero 5 minuti.Ovvio che se non sai da che parte rifarti sei nei guai.Per i masterizzatori devi solo abilitare l'emulazione SCSI nel kernel, l'emulatore e' UNO e basta spuntare la voce nella configurazione del kernel.
        Gli stessi sviluppatori di Linux stanno da
        un po' di tempo a questa parte dicendo che
        il SO sta segnando il passo e necessiterebbe
        grossi aggiornamenti per renderlo +
        attuale...Mi faresti qualche esempio?? GrazieCiao
        • Anonimo scrive:
          Re: Linux Cos'e'?Una pecora?
          Ma ancora andater dietro a un Sistema operativo (!) che riporta il computer indietro di 20 anni. ma fatemi il piacere!Mettete Windows XP piuttosto e iniziate veramente ad usare il pc:)
          • Anonimo scrive:
            Re: Linux Cos'e'?Una pecora?
            - Scritto da: DaniXP
            Ma ancora andater dietro a un Sistema
            operativo (!) che riporta il computer
            indietro di 20 anni. ma fatemi il piacere!

            Mettete Windows XP piuttosto e iniziate
            veramente ad usare il pc:) detto da uno che usa un SO che è un maldestro rimaneggiamento di VMS...
          • Anonimo scrive:
            Re: Linux Cos'e'?Una pecora?
            - Scritto da: maestrino
            - Scritto da: DaniXP

            Ma ancora andater dietro a un Sistema

            operativo (!) che riporta il computer

            indietro di 20 anni. ma fatemi il piacere!

            detto da uno che usa un SO che è un
            maldestro rimaneggiamento di VMS...State tutti e due alimentando due bellissime leggende metropolitane...
          • Anonimo scrive:
            Re: Linux Cos'e'?Una pecora?
            una più, una meno...
      • Anonimo scrive:
        Re: Risposta seria

        Record personale: 32 giorni in Agostoma XP non è uscito in ottobre?
        • Anonimo scrive:
          Re: Risposta seria
          IL periodo era tra agosto e settembre e comunque era la evaluation liberamente scaricabile dal sito MS.Poi ho ordinato la versione US che è uscita circa un mese prima dopo essere rimasto favorevolmente impressionato dalle sue prestazioni, visto che ho potuto riciclare una vecchia licenza di windows 98 SE per avere uno sconto sull'upgrade (che poi ho patchato per funzionare senza autorizzazione e senza bisogno di dover dipendere da un SO)...Un consiglio (che vale sia per Win che per *X che per qualsiasi altro tipo di SO o software). Comperate la roba in inglese anche se non lo capite, per due motivi:1) Usate internet, è ora che l'inglese imparate a masticarlo: è come avere tra le mani la cura del cancro e non poterla usare perché non la si sa leggere.2) Il supporto per il software localizzato fa schifo (anche se MS da XP in poi sembra shippare gli update - anche gli hotfix - in contemporanea), e per questo intendo anche i giochi, sono pieno di software (in particolare giochi) in italiano (specie quello tradotto dai lamer - e illetterati - della CTO) che non ha mai ricevuto alcuna patch, anche quando il software originale ne ha ricevute 5-6. E' frustrante avere giochi del calibro di Warrior Kings e vedere che la patch italiana 1.2 doveva uscire il 22 Marzo e ancora non c'è sul sito, e sul forum leggi che l'unica per l'italiano sarà la 1.4 oppure la 1.6... quando ancora si è alla 1.2 per la versione internazionale...), oppure ancora peggio si scopre che il netplay è incompatibile (uno fra tutti, UT, hanno risolto il problema mesi dopo!).
    • Anonimo scrive:
      Re: domanda per chi ha xp
      - Scritto da: Cliente di Bill
      Io sono fermo a millennium che non e' che
      vada poi cosi' male (basta non esagerare con
      l'installazione di programmi):
      vale la pena passare a XP? Vantaggi?Enormi. Su millennium poi...visto che hai chiesto un confronto XP - Me (e in genere tutta la serie win9x da cui Me deriva), te ne dico qualcuno (mi riferisco a XP versione professional)1) File system NTFS (journaled, piu' sicuro), e piu' adatto a HD grandi, con capacita' di crittografare/comprimere files e cartelle.2) Realmente multiutente (impostazioni separate, tipi di utente differenti con diversi privilegi)3) Kernel di derivazione NT. Molto piu' stabile, se un'applicazione crasha termini lei e basta.4) Firewall integrato (scarsino come flessibilita', ma niente male come idea)Sono i primi che mi vengono in mente... per maggiori info vai sul sito microsoft.P.S. Io ho solo risposto a questa domanda, qui Linux non c'entra niente... si parla d'altro.Saluti.
      • Anonimo scrive:
        Re: domanda per chi ha xp
        WARNING! Messaggio segue risposta semiseria!- Scritto da: Sarge
        - Scritto da: Cliente di Bill

        Io sono fermo a millennium che non e' che

        vada poi cosi' male (basta non esagerare
        con

        l'installazione di programmi):

        vale la pena passare a XP? Vantaggi?

        Enormi. Su millennium poi...
        visto che hai chiesto un confronto XP - Me
        (e in genere tutta la serie win9x da cui Me
        deriva), te ne dico qualcuno (mi riferisco a
        XP versione professional)

        1) File system NTFS (journaled, piu'
        sicuro), e piu' adatto a HD grandi, con
        capacita' di crittografare/comprimere files
        e cartelle.e quando non si frammenterà più del 10% al minuto?
        2) Realmente multiutente (impostazioni
        separate, tipi di utente differenti con
        diversi privilegi)WOW! E' una novità! Non l'avevo mai sentita... (ma Win2k non fa lo stesso?)
        3) Kernel di derivazione NT. Molto piu'
        stabile, se un'applicazione crasha termini
        lei e basta.IE è un'applicazione?
        4) Firewall integrato (scarsino come
        flessibilita', ma niente male come idea)Ah... non c'è niente da fare... OutLook bypassa il firewall quando vuole con due righe di VBScript!;o)
        • Anonimo scrive:
          Re: domanda per chi ha xp
          - Scritto da: A.C.

          1) File system NTFS (journaled, piu'

          sicuro), e piu' adatto a HD grandi, con

          capacita' di crittografare/comprimere
          files

          e cartelle.

          e quando non si frammenterà più del 10% al
          minuto?Ah non lo so proprio, io defrag non lo eseguo mai.


          2) Realmente multiutente (impostazioni

          separate, tipi di utente differenti con

          diversi privilegi)

          WOW! E' una novità! Non l'avevo mai
          sentita... (ma Win2k non fa lo stesso?)Ma dai, davvero? Anche in millenium? Ma non si stava parlando di questo? Confronto ME/Xp no?


          3) Kernel di derivazione NT. Molto piu'

          stabile, se un'applicazione crasha termini

          lei e basta.

          IE è un'applicazione?Certo. Tu cosa sei invece? Mi sta venendo un'idea, ma non voglio la x...


          4) Firewall integrato (scarsino come

          flessibilita', ma niente male come idea)

          Ah... non c'è niente da fare... OutLook
          bypassa il firewall quando vuole con due
          righe di VBScript!E' un firewall in ingresso, non in uscita, detto brutalmente.Saluti.
          • Anonimo scrive:
            Re: domanda per chi ha xp
            Avevo detto...
            WARNING! Messaggio segue risposta semiseria!che in italiano non vuol dire niente, però me ne sono accorto adesso, e volevo dire:WARNING! Segue risposta semiseria!
    • Anonimo scrive:
      Re: domanda per chi ha xp
      - Scritto da: Cliente di Bill
      Io sono fermo a millennium che non e' che
      vada poi cosi' male (basta non esagerare con
      l'installazione di programmi):
      vale la pena passare a XP? Vantaggi?ti consiglio un downgrade a win98SE che funge molto meglio.. se non hai bisogno della multiutenza e della stabilita' del kernel unix su cui hanno appiccicato l'api win32, win98 e' il massimo e ci girano pure tutti i giochi abandonware ^_^
      • Anonimo scrive:
        Re: domanda per chi ha xp
        .. se non hai bisogno
        della multiutenza e della stabilita' del
        kernel unix su cui hanno appiccicato l'api
        win32, win98 e' il massimo e ci girano pure
        tutti i giochi abandonware ^_^magari fosse un kernel unix, invece è la solita ciofeca NT...se vuoi il kerne unix metti Linux, è brutto come il culo (ma ora che cipenso anche XP), ma regge di più
        • Anonimo scrive:
          Re: domanda per chi ha xp
          Fine come pupù eh? :)- Scritto da: marchet
          .. se non hai bisogno

          della multiutenza e della stabilita' del

          kernel unix su cui hanno appiccicato l'api

          win32, win98 e' il massimo e ci girano
          pure

          tutti i giochi abandonware ^_^

          magari fosse un kernel unix, invece è la
          solita ciofeca NT...

          se vuoi il kerne unix metti Linux, è brutto
          come il culo (ma ora che cipenso anche XP),
          ma regge di più
          • Anonimo scrive:
            Re: domanda per chi ha xp
            - Scritto da: QuarkXpress
            Fine come pupù eh? :)o come una mattonata al buio!
          • Anonimo scrive:
            Re: domanda per chi ha xp
            vorrei solo ricordare che le api Win32 esistono solo su Win9x/ME, su nt (quindi nt, 2k, xp) sono solo semplici funzioni messe dentro delle dll, ne più ne meno, Winnt è basato su subsystem, e Win32 è uno dei tanti subystem (gli altri sono posix (supporto schifoso) e os/2 (idem)), comunque un buon 80% delle api sono dei wrapper per le syscall (e gia, esistono pure su winnt, rivelazione eh? date un'occhiata all'int 2E)
          • Anonimo scrive:
            Re: domanda per chi ha xp
            - Scritto da: ...
            vorrei solo ricordare che le api Win32
            esistono solo su Win9x/ME, su nt (quindi nt,
            2k, xp) sono solo semplici funzioni messe
            dentro delle dll, ne più ne meno, Winnt è
            basato su subsystem, e Win32 è uno dei tanti
            subystem (gli altri sono posix (supporto
            schifoso) e os/2 (idem)), comunque un buon
            80% delle api sono dei wrapper per le
            syscall (e gia, esistono pure su winnt,
            rivelazione eh? date un'occhiata all'int 2E)blinda la supercazzola come se fosse antani con scappellamento a destra 'mportasega
    • Anonimo scrive:
      Re: domanda per chi ha xp

      Io sono fermo a millennium che non e' che
      vada poi cosi' male (basta non esagerare con
      l'installazione di programmi):
      vale la pena passare a XP? Vantaggi?Tutto dipende da che computer hai.Se hai un buon omputer che può farlo girare,io te lo consiglio moltissimo!È in assoluto il miglior sistema operativofatto dalla microsoft!Certo che però nella mia modesta opinionealmeno 128 mega di ram sono indispensabili.X il processore almeno un 500, anche se con un800 vai già ottimamente!Sulla diatriba Linux - Win, io uso entrambi,ma WinXP sui miei 3 client, che ho qui a casa,mentre linux lo uso x compiti un pò piùparticolari. (il router firewall ADSLe il mioserver samba, sono entrambi linux)Se uoi Cambia!
    • Anonimo scrive:
      Re: domanda per chi ha xp
      - Scritto da: Cliente di Bill
      Io sono fermo a millennium che non e' che
      vada poi cosi' male (basta non esagerare con
      l'installazione di programmi):
      vale la pena passare a XP? Vantaggi?ma ti rendi conto di quello che dici?"basta non esagerare con l'installazione di programmi"? e che vuol dire? adesso il sistema non ti permette di installare più di "tot" programmi perché sennò dopo no funziona più???se vuoi un consiglio, usa il 98/2nd o il 2000: Me è un giocattolo, XP si può dire che è ancora in beta (tant'è vero che si vocifera di una second edition). o magari prova Linux :-)ciaogodzilla
Chiudi i commenti