Netscape 8, il riscatto?

Il decano dei browser torna alla riscossa con una versione completamente rinnovata che sposa la tecnologia di Firefox al motore di rendering di Internet Explorer. Al seguito anche un nuovo sistema anti-pishing

Mountain View (USA) – Nello storico portalone Netscape.com ha fatto ieri la propria comparsa l’attesa versione finale di Netscape 8 , un browser double-face capace di visualizzare le pagine Web sia col motore open source di Mozilla che con quello di Internet Explorer.

Netscape 8 rappresenta il tentativo di America Online , proprietaria della società Netscape Communications, di rilanciare un browser di cui negli ultimi anni si era quasi completamente disinteressata; un browser il cui destino, non a caso, sembrava ormai irrimediabilmente segnato . Per risollevarne le sorti AOL punta su di un inedito mix di elementi che vede la convivenza, sotto lo stesso tetto , della tecnologia d’interfaccia di Firefox, di alcuni dei tradizionali componenti e servizi di Netscape, e dei motori di rendering di Mozilla (Gecko) e Internet Explorer.

In nome della compatibilità con IE il nuovo Netscape ha dovuto sacrificare la propria natura multipiattaforma : la release 8 gira infatti esclusivamente su Windows e, nel caso in cui si utilizzi il motore di rendering di Microsoft (noto come Trident ), necessita di IE 6.0 . Il motore di default è Gecko, lo stesso utilizzato da tutti i browser di Mozilla Foundation , ma per i siti considerati “fidati” Netscape 8 passa automaticamente a Trident: l’utente può tuttavia cambiare questo comportamento già in fase di installazione.

Potrebbe far storcere il naso a qualcuno il fatto che la configurazione predefinita del browser preveda la trasmissione a Netscape delle statistiche d’uso del programma : l’azienda assicura tuttavia che i dati sono del tutto anonimi e che, in ogni caso, tale funzione può essere disabilitata in ogni momento.

Netscape 8 Il redivivo browser di AOL si basa su Firefox 1.0.3 ma, oltre ad adottare un’interfaccia grafica personalizzata, include funzionalità tutte sue come un lettore RSS , la funzione MultiBar per l’accorpamento di più toolbar in un singolo bottone, un’interfaccia ai servizi Live Content di Netscape.com e, non per ultimo, il sistema anti-phishing Site Controls . Quest’ultimo si preoccupa di valutare l’affidabilità di un sito e impostare di conseguenza le impostazioni di sicurezza del browser, disattivando eventualmente l’esecuzione degli script e i cookie. Tale meccanismo, che per funzionare si basa su black-list redatte dalla stessa AOL e da alcune organizzazioni non profit, è stato studiato per proteggere gli utenti dalle più comuni forme di truffe on-line e da quei siti che diffondono codici malevoli.

“Netscape 8 è progettato per quei milioni di utenti online che stanno cercando un browser migliore e più sicuro”, ha affermato Jeremy Liew, general manager di Netscape. “Netscape 8 combina il meglio di tutti i mondi regolando automaticamente le impostazioni di sicurezza e navigazione in base ai siti visitati, che possono essere sicuri o pericolosi”.

Ad affiancare Site Controls ci sono poi le funzionalità per la privacy e la sicurezza integrate in Firefox, tra cui il controllo dei pop-up e degli script , la possibilità di modificare le protezioni per ogni singolo tab, e un’opzione per la cancellazione automatica della cronologia e dei cookie alla chiusura del browser.

Da Firefox, Netscape 8 eredita buona parte delle restanti funzionalità, quali il tabbed browsing, l’autocompletamento degli indirizzi, la compilazione automatica delle form, il gestore di password e il download manager.

L’installer di Netscape 8 può essere scaricato da qui : nel momento in cui si scrive è disponibile solo in lingua inglese.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • HotEngine scrive:
    Anni fa...
    Quando c'era Office97 provai una trial di WordPerfect. Ca%%o se era bello. Mi sembrava un altro mondo... Tanto per dirne una potevi inserire le immagini e ruotarle di qualsiasi angolazione. Se non sbaglio non si può fare neppure con office2000... Sob. ;-)
    • Anonimo scrive:
      Re: Anni fa...
      - Scritto da: HotEngine
      Quando c'era Office97 provai una trial di
      WordPerfect. Ca%%o se era bello. Mi sembrava un
      altro mondo... Tanto per dirne una potevi
      inserire le immagini e ruotarle di qualsiasi
      angolazione. Se non sbaglio non si può fare
      neppure con office2000... Sob. ;-)
      Era tanto bello che dopo averlo provato lo hai piantato li.
      • HotEngine scrive:
        Re: Anni fa...
        - Scritto da: Anonimo
        Era tanto bello che dopo averlo provato lo hai
        piantato li.Era una trial, e dove lavoravo c'era office. Che dovevo fare? Non ero all'ufficio acquisti.
        • Anonimo scrive:
          Re: Anni fa...


          Era tanto bello che dopo averlo provato lo hai

          piantato li.

          Era una trial, e dove lavoravo c'era office. Che
          dovevo fare? Non ero all'ufficio acquisti.
  • Anonimo scrive:
    ricordate PhotoDraw?
    Perchè è sparito? Era un programma semplice e comodo per fare un pò di editing (testo simil 3D, un pò di effetti etc).C'era in office 97 mi sembra e poi è sparito
  • Mechano scrive:
    Micro$oft e le roadmap
    E' ormai risaputo......Micro$oft e' un monopolio fatiscente, una enorme azienda che per mantenersi ha bisogno di fagocitare una quantita' enorme di denaro.Ogni 3 anni rinnovi di prodotti semplicemente per poche funzioni spesso superflue.E tutto cio' per Micro$oft e' una necessita' per portare denaro fresco in cassa, ma soprattutto un obbligo perche' un'azienda quotata in borsa e' obbligata a seguire una roadmap, una roadmap e' necessaria per confermare la fiducia degli investitori e soprattutto per far credere alla societa' di essere attiviti e innovatori.Micro$oft e' invece un monopolio, non gliene importa nulla di innovare, ma per seguire la roadmap e soprattutto "imporre" agli utenti un motivo per aggiornare qualcosa contro la propria voglia, questa prende un software, lo modifica quasi essenzialmente nell'aspetto estetico, aggiunge funzioni di dubbia utilita', si inventa un po' di inutilities, e rimette in vendita la stessa cosa al solito prezzo ingiustificatamente gonfiato.E per fortuna incombe la mano dell'antitrust e delle associazioni dei consumatori che gli dichiarerebbero guerra se cambiasse formato di registrazione dei documenti ad ogni nuova versione.Ed ogni 3 anni la storia si ripete con una finta nuova versione meravigliosa, potentissima, ricchissima di nuovi splendidi pupazzetti e sonaglini.__Mr. Mechano
    • Anonimo scrive:
      Re: Micro$oft e le roadmap
      - Scritto da: Mechano
      E' ormai risaputo...

      ...Micro$oft e' un monopolio fatiscente,veramente no, tranne nelle tue fantasie ms non è un monopolio.qualchevolta ha avuto politiche di marketing discutibili (a volte anche condannate dall'antitrust) ma non è un monopolio una
      enorme azienda che per mantenersi ha bisogno di
      fagocitare una quantita' enorme di denaro.come tutte le aziende...non vivono di volontari e di codice free...

      Ogni 3 anni rinnovi di prodotti semplicemente per
      poche funzioni spesso superflue.???tu li ha mai provati o parli perchè te l'ha detto tuo gugino?

      E tutto cio' per Micro$oft e' una necessita' per
      portare denaro fresco in cassa, ma soprattutto un
      obbligo perche' un'azienda quotata in borsa e'
      obbligata a seguire una roadmap, una roadmap e'
      necessaria per confermare la fiducia degli
      investitori e soprattutto per far credere alla
      societa' di essere attiviti e innovatori.

      Micro$oft e' invece un monopolio, non gliene
      importa nulla di innovare,a no?booo..se lo dici tu...io credo gli importi e come visto che vuole guadagnare soldi ma per seguire la
      roadmap e soprattutto "imporre" agli utenti un
      motivo per aggiornare qualcosa contro la propria
      voglia,basta non farlo nessuno ti spacca i denti con un crick se non passi da office97 a office2003 questa prende un software, lo modifica
      quasi essenzialmente nell'aspetto estetico,
      aggiunge funzioni di dubbia utilita', si inventa
      un po' di inutilities, e rimette in vendita la
      stessa cosa al solito prezzo ingiustificatamente
      gonfiato.ovviamente tu di office hai visto solo clippy...ma poi perchè dannarsi estendiamo questo discorso anche a open office...perchè farne una ver 2?la uno andava benissimo..ma perchè fare la 1 la 0.9 andava benissimo...anzi mi chiedo proprio perchè fare nuovo software se quello vecchio andava benissimo :D

      E per fortuna incombe la mano dell'antitrust e
      delle associazioni dei consumatori che gli
      dichiarerebbero guerra se cambiasse formato di
      registrazione dei documenti ad ogni nuova
      versione.per fortuna la gente non ragiona come te!cambiare formato ad ogni versione significa darsi la zappa sui piedi, cosa che una azienda non farà mai (salvo esigenze eccezzionali)..far alegiare lo spettro di tali ipotesi serve solo a spaventare i sempliciotti come te

      Ed ogni 3 anni la storia si ripete con una finta
      nuova versione meravigliosa,non comprarla!o meglio magari comprala e provala così smetti di dire fesserie su cose che neanche a provato! potentissima,
      ricchissima di nuovi splendidi pupazzetti e
      sonaglini.appunto tu hai visto clippy e poi hai spento...non è colpa di nessuno se le restanti funzioni richiedevano più competenza!

      __
      Mr. Mechano
      • Spalmo scrive:
        Redazioneeeee!!!!
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Mechano

        E' ormai risaputo...



        ...Micro$oft e' un monopolio fatiscente,

        veramente no, tranne nelle tue fantasie ms non è
        un monopolio.
        qualchevolta ha avuto politiche di marketing
        discutibili (a volte anche condannate
        dall'antitrust) ma non è un monopolio

        una

        enorme azienda che per mantenersi ha bisogno di

        fagocitare una quantita' enorme di denaro.

        come tutte le aziende...non vivono di volontari e
        di codice free...




        Ogni 3 anni rinnovi di prodotti semplicemente
        per

        poche funzioni spesso superflue.

        ???
        tu li ha mai provati o parli perchè te l'ha detto
        tuo gugino?




        E tutto cio' per Micro$oft e' una necessita' per

        portare denaro fresco in cassa, ma soprattutto
        un

        obbligo perche' un'azienda quotata in borsa e'

        obbligata a seguire una roadmap, una roadmap e'

        necessaria per confermare la fiducia degli

        investitori e soprattutto per far credere alla

        societa' di essere attiviti e innovatori.



        Micro$oft e' invece un monopolio, non gliene

        importa nulla di innovare,

        a no?
        booo..se lo dici tu...io credo gli importi e come
        visto che vuole guadagnare soldi

        ma per seguire la

        roadmap e soprattutto "imporre" agli utenti un

        motivo per aggiornare qualcosa contro la propria

        voglia,

        basta non farlo nessuno ti spacca i denti con un
        crick se non passi da office97 a office2003

        questa prende un software, lo modifica

        quasi essenzialmente nell'aspetto estetico,

        aggiunge funzioni di dubbia utilita', si inventa

        un po' di inutilities, e rimette in vendita la

        stessa cosa al solito prezzo ingiustificatamente

        gonfiato.

        ovviamente tu di office hai visto solo
        clippy...ma poi perchè dannarsi estendiamo questo
        discorso anche a open office...perchè farne una
        ver 2?
        la uno andava benissimo..ma perchè fare la 1 la
        0.9 andava benissimo...anzi mi chiedo proprio
        perchè fare nuovo software se quello vecchio
        andava benissimo :D




        E per fortuna incombe la mano dell'antitrust e

        delle associazioni dei consumatori che gli

        dichiarerebbero guerra se cambiasse formato di

        registrazione dei documenti ad ogni nuova

        versione.

        per fortuna la gente non ragiona come te!
        cambiare formato ad ogni versione significa darsi
        la zappa sui piedi, cosa che una azienda non farà
        mai (salvo esigenze eccezzionali)..far alegiare
        lo spettro di tali ipotesi serve solo a
        spaventare i sempliciotti come te




        Ed ogni 3 anni la storia si ripete con una finta

        nuova versione meravigliosa,

        non comprarla!
        o meglio magari comprala e provala così smetti di
        dire fesserie su cose che neanche a provato!

        potentissima,

        ricchissima di nuovi splendidi pupazzetti e

        sonaglini.

        appunto tu hai visto clippy e poi hai
        spento...non è colpa di nessuno se le restanti
        funzioni richiedevano più competenza!




        __

        Mr. MechanoBasta con gli astroturfer, non se ne può più di questi poveracci che girano il web per difendere Microsoft per un pugno di riso. BASTA!!!
        • Anonimo scrive:
          Re: Redazioneeeee!!!!
          - Scritto da: Spalmo

          - Scritto da: Anonimo



          - Scritto da: Mechano


          E' ormai risaputo...





          ...Micro$oft e' un monopolio fatiscente,



          veramente no, tranne nelle tue fantasie ms non è

          un monopolio.

          qualchevolta ha avuto politiche di marketing

          discutibili (a volte anche condannate

          dall'antitrust) ma non è un monopolio



          una


          enorme azienda che per mantenersi ha bisogno
          di


          fagocitare una quantita' enorme di denaro.



          come tutte le aziende...non vivono di volontari
          e

          di codice free...







          Ogni 3 anni rinnovi di prodotti semplicemente

          per


          poche funzioni spesso superflue.



          ???

          tu li ha mai provati o parli perchè te l'ha
          detto

          tuo gugino?







          E tutto cio' per Micro$oft e' una necessita'
          per


          portare denaro fresco in cassa, ma soprattutto

          un


          obbligo perche' un'azienda quotata in borsa e'


          obbligata a seguire una roadmap, una roadmap
          e'


          necessaria per confermare la fiducia degli


          investitori e soprattutto per far credere alla


          societa' di essere attiviti e innovatori.





          Micro$oft e' invece un monopolio, non gliene


          importa nulla di innovare,



          a no?

          booo..se lo dici tu...io credo gli importi e
          come

          visto che vuole guadagnare soldi



          ma per seguire la


          roadmap e soprattutto "imporre" agli utenti un


          motivo per aggiornare qualcosa contro la
          propria


          voglia,



          basta non farlo nessuno ti spacca i denti con un

          crick se non passi da office97 a office2003



          questa prende un software, lo modifica


          quasi essenzialmente nell'aspetto estetico,


          aggiunge funzioni di dubbia utilita', si
          inventa


          un po' di inutilities, e rimette in vendita la


          stessa cosa al solito prezzo
          ingiustificatamente


          gonfiato.



          ovviamente tu di office hai visto solo

          clippy...ma poi perchè dannarsi estendiamo
          questo

          discorso anche a open office...perchè farne una

          ver 2?

          la uno andava benissimo..ma perchè fare la 1 la

          0.9 andava benissimo...anzi mi chiedo proprio

          perchè fare nuovo software se quello vecchio

          andava benissimo :D







          E per fortuna incombe la mano dell'antitrust e


          delle associazioni dei consumatori che gli


          dichiarerebbero guerra se cambiasse formato di


          registrazione dei documenti ad ogni nuova


          versione.



          per fortuna la gente non ragiona come te!

          cambiare formato ad ogni versione significa
          darsi

          la zappa sui piedi, cosa che una azienda non
          farà

          mai (salvo esigenze eccezzionali)..far alegiare

          lo spettro di tali ipotesi serve solo a

          spaventare i sempliciotti come te







          Ed ogni 3 anni la storia si ripete con una
          finta


          nuova versione meravigliosa,



          non comprarla!

          o meglio magari comprala e provala così smetti
          di

          dire fesserie su cose che neanche a provato!



          potentissima,


          ricchissima di nuovi splendidi pupazzetti e


          sonaglini.



          appunto tu hai visto clippy e poi hai

          spento...non è colpa di nessuno se le restanti

          funzioni richiedevano più competenza!







          __


          Mr. Mechano


          Basta con gli astroturfer, non se ne può più di
          questi poveracci che girano il web per difendere
          Microsoft per un pugno di riso. BASTA!!!non se ne può più dei troll come te!quello che non ti va bene è astrosurfer?prima di parlare di un prodotto almeno provatelo che sia ms o pincopallos.p.a. le vostre fandonie da santoni dell'open source iniziano a stancare proprio
          • Spalmo scrive:
            Re: Redazioneeeee!!!!
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Spalmo



            - Scritto da: Anonimo





            - Scritto da: Mechano



            E' ormai risaputo...







            ...Micro$oft e' un monopolio fatiscente,





            veramente no, tranne nelle tue fantasie ms
            non è


            un monopolio.


            qualchevolta ha avuto politiche di marketing


            discutibili (a volte anche condannate


            dall'antitrust) ma non è un monopolio





            una



            enorme azienda che per mantenersi ha bisogno

            di



            fagocitare una quantita' enorme di denaro.





            come tutte le aziende...non vivono di
            volontari

            e


            di codice free...










            Ogni 3 anni rinnovi di prodotti
            semplicemente


            per



            poche funzioni spesso superflue.





            ???


            tu li ha mai provati o parli perchè te l'ha

            detto


            tuo gugino?










            E tutto cio' per Micro$oft e' una necessita'

            per



            portare denaro fresco in cassa, ma
            soprattutto


            un



            obbligo perche' un'azienda quotata in borsa
            e'



            obbligata a seguire una roadmap, una roadmap

            e'



            necessaria per confermare la fiducia degli



            investitori e soprattutto per far credere
            alla



            societa' di essere attiviti e innovatori.







            Micro$oft e' invece un monopolio, non gliene



            importa nulla di innovare,





            a no?


            booo..se lo dici tu...io credo gli importi e

            come


            visto che vuole guadagnare soldi





            ma per seguire la



            roadmap e soprattutto "imporre" agli utenti
            un



            motivo per aggiornare qualcosa contro la

            propria



            voglia,





            basta non farlo nessuno ti spacca i denti con
            un


            crick se non passi da office97 a office2003





            questa prende un software, lo modifica



            quasi essenzialmente nell'aspetto estetico,



            aggiunge funzioni di dubbia utilita', si

            inventa



            un po' di inutilities, e rimette in vendita
            la



            stessa cosa al solito prezzo

            ingiustificatamente



            gonfiato.





            ovviamente tu di office hai visto solo


            clippy...ma poi perchè dannarsi estendiamo

            questo


            discorso anche a open office...perchè farne
            una


            ver 2?


            la uno andava benissimo..ma perchè fare la 1
            la


            0.9 andava benissimo...anzi mi chiedo proprio


            perchè fare nuovo software se quello vecchio


            andava benissimo :D










            E per fortuna incombe la mano
            dell'antitrust e



            delle associazioni dei consumatori che gli



            dichiarerebbero guerra se cambiasse formato
            di



            registrazione dei documenti ad ogni nuova



            versione.





            per fortuna la gente non ragiona come te!


            cambiare formato ad ogni versione significa

            darsi


            la zappa sui piedi, cosa che una azienda non

            farà


            mai (salvo esigenze eccezzionali)..far
            alegiare


            lo spettro di tali ipotesi serve solo a


            spaventare i sempliciotti come te










            Ed ogni 3 anni la storia si ripete con una

            finta



            nuova versione meravigliosa,





            non comprarla!


            o meglio magari comprala e provala così smetti

            di


            dire fesserie su cose che neanche a provato!





            potentissima,



            ricchissima di nuovi splendidi pupazzetti e



            sonaglini.





            appunto tu hai visto clippy e poi hai


            spento...non è colpa di nessuno se le restanti


            funzioni richiedevano più competenza!










            __



            Mr. Mechano





            Basta con gli astroturfer, non se ne può più di

            questi poveracci che girano il web per difendere

            Microsoft per un pugno di riso. BASTA!!!

            non se ne può più dei troll come te!
            quello che non ti va bene è astrosurfer?
            prima di parlare di un prodotto almeno provatelo
            che sia ms o pincopallos.p.a.
            le vostre fandonie da santoni dell'open source
            iniziano a stancare proprioAnche tu? Ma quanti siete?Ormai metà dei navigatori italiani sono astroturfer per Microsoft!!! BASTA!!!!!Uso Office, e Word in particolare dal 1991, su Mac e su PC con TUTTE (tranne la Me) le varie incarnazioni di Windows. Te lo ricordi MS Word5 per Mac? FA-VO-LO-SO!Dopo di allora che cosa hanno aggiunto? Clippy, fuffa e sonaglini.Per tacitarti una volta per tutte uso TUTT'ORA MSOffice 04 per OSX e MSOffice 2003 per WinXP.Ora, caro il mio astroturfer, dimmi CON QUALE FACCIA è possibile NEL DUEMILATRÉ vendere una suite per ufficio che comprenda INSULTI come Publisher, Powerpoint e Access.E come è possibile OGGI pretendere di aggiungere funzioni a un mammuth come Word che fa fatica a ricordarsi chi o cosa è diventato.Word è un word processor? È un impaginatore? Non fa bene né l'uno né l'altro: degno di essere presentato a una graffetta per cerebrolesi.Hai mai avuto l'ìimpressione che a Redmond ci sia un gruppo di persone in un grattacielo che stanno ridendo di te? A me viene in mente tutte le volte che lancio Access o Word.Addio, schiavetto.
          • Anonimo scrive:
            Re: Redazioneeeee!!!!
            - Scritto da: Spalmo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Spalmo





            - Scritto da: Anonimo







            - Scritto da: Mechano




            E' ormai risaputo...









            ...Micro$oft e' un monopolio fatiscente,







            veramente no, tranne nelle tue fantasie ms

            non è



            un monopolio.



            qualchevolta ha avuto politiche di marketing



            discutibili (a volte anche condannate



            dall'antitrust) ma non è un monopolio







            una




            enorme azienda che per mantenersi ha
            bisogno


            di




            fagocitare una quantita' enorme di denaro.







            come tutte le aziende...non vivono di

            volontari


            e



            di codice free...













            Ogni 3 anni rinnovi di prodotti

            semplicemente



            per




            poche funzioni spesso superflue.







            ???



            tu li ha mai provati o parli perchè te l'ha


            detto



            tuo gugino?













            E tutto cio' per Micro$oft e' una
            necessita'


            per




            portare denaro fresco in cassa, ma

            soprattutto



            un




            obbligo perche' un'azienda quotata in
            borsa

            e'




            obbligata a seguire una roadmap, una
            roadmap


            e'




            necessaria per confermare la fiducia degli




            investitori e soprattutto per far credere

            alla




            societa' di essere attiviti e innovatori.









            Micro$oft e' invece un monopolio, non
            gliene




            importa nulla di innovare,







            a no?



            booo..se lo dici tu...io credo gli importi e


            come



            visto che vuole guadagnare soldi







            ma per seguire la




            roadmap e soprattutto "imporre" agli
            utenti

            un




            motivo per aggiornare qualcosa contro la


            propria




            voglia,







            basta non farlo nessuno ti spacca i denti
            con

            un



            crick se non passi da office97 a office2003







            questa prende un software, lo modifica




            quasi essenzialmente nell'aspetto
            estetico,




            aggiunge funzioni di dubbia utilita', si


            inventa




            un po' di inutilities, e rimette in
            vendita

            la




            stessa cosa al solito prezzo


            ingiustificatamente




            gonfiato.







            ovviamente tu di office hai visto solo



            clippy...ma poi perchè dannarsi estendiamo


            questo



            discorso anche a open office...perchè farne

            una



            ver 2?



            la uno andava benissimo..ma perchè fare la 1

            la



            0.9 andava benissimo...anzi mi chiedo
            proprio



            perchè fare nuovo software se quello vecchio



            andava benissimo :D













            E per fortuna incombe la mano

            dell'antitrust e




            delle associazioni dei consumatori che gli




            dichiarerebbero guerra se cambiasse
            formato

            di




            registrazione dei documenti ad ogni nuova




            versione.







            per fortuna la gente non ragiona come te!



            cambiare formato ad ogni versione significa


            darsi



            la zappa sui piedi, cosa che una azienda non


            farà



            mai (salvo esigenze eccezzionali)..far

            alegiare



            lo spettro di tali ipotesi serve solo a



            spaventare i sempliciotti come te













            Ed ogni 3 anni la storia si ripete con una


            finta




            nuova versione meravigliosa,







            non comprarla!



            o meglio magari comprala e provala così
            smetti


            di



            dire fesserie su cose che neanche a provato!







            potentissima,




            ricchissima di nuovi splendidi pupazzetti
            e




            sonaglini.







            appunto tu hai visto clippy e poi hai



            spento...non è colpa di nessuno se le
            restanti



            funzioni richiedevano più competenza!













            __




            Mr. Mechano








            Basta con gli astroturfer, non se ne può più
            di


            questi poveracci che girano il web per
            difendere


            Microsoft per un pugno di riso. BASTA!!!bravo un applauso al troll di turno!non se ne può piu di gente come te!della tua intolleranza (dopo l'intolleranza razziale e quella sessuale su p.i. nasce e si diffonde quella da o.s. o da ms), della tua chiusura mentale: chiunque non osanni i prodotti open source o abbia qualcosa da dire in favore dei prodotti ms è un astrosurfer.RIDICOLO E PATETICO ecco cosa sei...poi scusa chi sarebbe l'astrosurfer visto che la notizia parlava di msoffice mi sa che astrosurfer è chi viene ad osannare openoffice...ma questa è un'altra storia.....intanto piantala con le tue seghe mentali da martire di ms e dei suoi astrosurfer e cerca di replicare a qualcuna delle mie affermazioni invece di gridare allo scandalo perchè non mi inginocchio dinanzi a tutto ciò che è 'open'



            non se ne può più dei troll come te!

            quello che non ti va bene è astrosurfer?

            prima di parlare di un prodotto almeno provatelo

            che sia ms o pincopallos.p.a.

            le vostre fandonie da santoni dell'open source

            iniziano a stancare proprio


            Anche tu? Ma quanti siete?
            Ormai metà dei navigatori italiani sono
            astroturfer per Microsoft!!! BASTA!!!!!ti è mai venuto in mente che magari sei tu a sbagliare e non il resto del mondo?

            Uso Office, e Word in particolare dal 1991, su
            Mac e su PC con TUTTE (tranne la Me) le varie
            incarnazioni di Windows.
            Te lo ricordi MS Word5 per Mac? FA-VO-LO-SO!
            Dopo di allora che cosa hanno aggiunto? Clippy,
            fuffa e sonaglini.si vede che in msoffice ci fai lavoro di segretariato e quindi non hai mai notato niente oltre al tuo documento world o al foglio di calcolo

            Per tacitarti una volta per tutte uso TUTT'ORA
            MSOffice 04 per OSX e MSOffice 2003 per WinXP.e dovresti tacitarmi?se usi msoffice 2003 o sei un pi*la che usa un prodotto inutile o qualche merito lo avrà..

            Ora, caro il mio astroturfer,caro il mio complessato fatti curare, o fatti assumere alla sezione ms-files parente di x-files ma si occupa di fenomeni paranormali legati alle release di prodotti ms :D:D:D:D:D:D:D
            dimmi CON QUALEintanto di dico di non urlare!impara almeno l'educazione visto che non te l'hanno insegnata
            FACCIA è possibile NEL DUEMILATRÉ vendere una
            suite per ufficio che comprenda INSULTIsecondo quale paramentro insulti...perchè a te non piacciono?un tantinello egocentrico? come
            Publisher, Powerpoint e Access.forse perchè da una suite per ufficio ci si aspetta un minimo di sw per gestire i db integrato?openoffice che server db fornisce?
            E come è possibile OGGI pretendere di aggiungere
            funzioni a un mammuth come Word che fa fatica a
            ricordarsi chi o cosa è diventato.come dire niente parlando per ore!
            Word è un wo
          • Anonimo scrive:
            Re: Redazioneeeee!!!!

            Hai mai avuto l'ìimpressione che a Redmond ci sia
            un gruppo di persone in un grattacielo che stanno
            ridendo di te? A me viene in mente tutte le volte
            che lancio Access o Word.
            Interessante il fatto che usi un programma da te stesso definito per cerebrolesi.
          • Spalmo scrive:
            Re: Redazioneeeee!!!!
            - Scritto da: Anonimo

            Hai mai avuto l'ìimpressione che a Redmond ci
            sia

            un gruppo di persone in un grattacielo che
            stanno

            ridendo di te? A me viene in mente tutte le
            volte

            che lancio Access o Word.


            Interessante il fatto che usi un programma da te
            stesso definito per cerebrolesi.Io lo uso e vorrei non doverlo fare.A nessuno è venuto in mente che la maggior parte di noi usa MSOffice solo perché qualche commerciale imbelle non pensa esista altro?A nessuno è venuto in mente che il sysadmin dell'azienda per cui lavoro ha fatto comprare VENTIDUE licenze di MSOffice 2003 per altrettanti Macintosh OSX, senza sapere che quella versione è specifica per Windows?Quando gliel'ho fatto notare mi ha detto che un piccolo dubbio gli è venuto quando non riusciva a trovare C:/ e il CD appariva da solo sul desktop....Il mondo gira intorno al software di Microsoft, ma proprio questo fa in modo che a Redmond l'innovazione "vera" sia l'ultima delle preoccupazioni.Windows e Office si vendono con il solo fatto che NON ESISTE altro per il 96% dell'utenza mondiale. Ovvio che sia quanto di peggio si trovi sul mercato.
          • Anonimo scrive:
            Re: Redazioneeeee!!!!
            - Scritto da: Spalmo

            - Scritto da: Anonimo


            Hai mai avuto l'ìimpressione che a Redmond ci

            sia


            un gruppo di persone in un grattacielo che

            stanno


            ridendo di te? A me viene in mente tutte le

            volte


            che lancio Access o Word.




            Interessante il fatto che usi un programma da te

            stesso definito per cerebrolesi.

            Io lo uso e vorrei non doverlo fare.io vorrei una ferrari pensa te....
            A nessuno è venuto in mente che la maggior parte
            di noi usa MSOffice solo perché qualche
            commerciale imbelle non pensa esista altro?tutti imbecilli tranne te ovviamente...
            A nessuno è venuto in mente che il sysadmin
            dell'azienda per cui lavoro ha fatto comprare
            VENTIDUE licenze di MSOffice 2003 per altrettanti
            Macintosh OSX, senza sapere che quella versione è
            specifica per Windows?mi fa piacere se lui era il sysadmin (lo è ancora) figuriamoci gli altri....mi sa un pò di balla scusa la mancanza di fiducia....
            Quando gliel'ho fatto notare mi ha detto che un
            piccolo dubbio gli è venuto quando non riusciva a
            trovare C:/ e il CD appariva da solo sul
            desktop....

            Il mondo gira intorno al software di Microsoft,
            ma proprio questo fa in modo che a Redmond
            l'innovazione "vera" sia l'ultima delle
            preoccupazioni.via con il valzer dei luoghi comuni:piove! governo ladro!non ci sono più le mezze stagionimogli e buoi dei paesi tuoi
            Windows e Office si vendono con il solo fatto che
            NON ESISTE altro per il 96% dell'utenza mondiale.scusa tu parlavi a favore di ms vero?
            Ovvio che sia quanto di peggio si trovi sul
            mercato.e questo chi lo dice? tu?appena 2 righe più su hai detto che al 96% dell'utenza mondiale va bene (altrimenti cercherebbe alternative)
          • Spalmo scrive:
            Re: Redazioneeeee!!!!
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Spalmo



            - Scritto da: Anonimo



            Hai mai avuto l'ìimpressione che a Redmond
            ci


            sia



            un gruppo di persone in un grattacielo che


            stanno



            ridendo di te? A me viene in mente tutte le


            volte



            che lancio Access o Word.






            Interessante il fatto che usi un programma da
            te


            stesso definito per cerebrolesi.



            Io lo uso e vorrei non doverlo fare.

            io vorrei una ferrari pensa te....


            A nessuno è venuto in mente che la maggior parte

            di noi usa MSOffice solo perché qualche

            commerciale imbelle non pensa esista altro?

            tutti imbecilli tranne te ovviamente...


            A nessuno è venuto in mente che il sysadmin

            dell'azienda per cui lavoro ha fatto comprare

            VENTIDUE licenze di MSOffice 2003 per
            altrettanti

            Macintosh OSX, senza sapere che quella versione
            è

            specifica per Windows?

            mi fa piacere se lui era il sysadmin (lo è
            ancora) figuriamoci gli altri....
            mi sa un pò di balla scusa la mancanza di
            fiducia....Che tu ci creda o meno non mi cambia la vita.La mia vita cambia, in peggio, quando sento che un co6lione pagato dalla mia stessa azienda in quanto "esperto" di computer, ordina gli HD alla Apple perché non sa che potrebbe averli SUBITO comprandoli nel primo negozio di hw disponibile sulle pagine gialle. "Nel Mac ci vanno HD Mac, costano il doppio e ci vuole un sacco per averli. Meglio un PC Windows (MS fa i PC???) che trovi tutto a poco e subito...."È arrivato a suggerire al commerciale di prendere Photoshop per WinXP (che versione sarebbe?) perché costa la metà (!!!) di quella Macintosh :| E ti credo che poi Microsoft continua ad avere il monopolio, con questi campioni della demenza. O della malafede.


            Quando gliel'ho fatto notare mi ha detto che un

            piccolo dubbio gli è venuto quando non riusciva
            a

            trovare C:/ e il CD appariva da solo sul

            desktop....



            Il mondo gira intorno al software di Microsoft,

            ma proprio questo fa in modo che a Redmond

            l'innovazione "vera" sia l'ultima delle

            preoccupazioni.

            via con il valzer dei luoghi comuni:
            piove! governo ladro!
            non ci sono più le mezze stagioni
            mogli e buoi dei paesi tuoi


            Windows e Office si vendono con il solo fatto
            che

            NON ESISTE altro per il 96% dell'utenza
            mondiale.

            scusa tu parlavi a favore di ms vero?


            Ovvio che sia quanto di peggio si trovi sul

            mercato.

            e questo chi lo dice? tu?
            appena 2 righe più su hai detto che al 96%
            dell'utenza mondiale va bene (altrimenti
            cercherebbe alternative)Al solito, hai capito tutto :| ....il 96% dell'utenza mondiale crede che NON esista altro.Linux? Se ti va bene ti rispondono che è un personaggio dei fumetti pronunciato male. Il 2% che lo "conosce" ti dirà che è difficile, che è un giocattolo etc.Macintosh? Se ti va bene ti rispondono che è stato comprato da Microsoft e che non c'è sw (neanche MS Office, anche se in realtà è addirittura più completo di quello Win...).Il 2% che lo "conosce" ti dirà che non va bene perché non ci gira Windows.... (su un sistema operativo vuoi far girare un sistema operativo? mah).Il mondo è questo, negarlo non serve a niente. O forse si, ma solo se assembli bandoni o lavori nell'indotto Microsoft.
    • pippo75 scrive:
      Re: Micro$oft e le roadmap


      Ogni 3 anni rinnovi di prodotti semplicemente per
      poche funzioni spesso superflue.benvenuto nel mondo commerciale, vogliamo parlare di cellulari, telecamere, macchine fotograriche, programmi di altre ditte....quante cose sono superflue, pero' visto che la gente vedendo tante cose compra.....
      E tutto cio' per Micro$oft e' una necessita' per
      portare denaro fresco in cassa, ma soprattutto un
      obbligo perche' un'azienda quotata in borsa e'
      obbligata a seguire una roadmap, una roadmap e'
      necessaria per confermare la fiducia degli
      investitori e soprattutto per far credere alla
      societa' di essere attiviti e innovatori.forse e' quello che vogliono gli investitori.
      E per fortuna incombe la mano dell'antitrust e
      delle associazioni dei consumatori che gli
      dichiarerebbero guerra se cambiasse formato di
      registrazione dei documenti ad ogni nuova
      versione.dubito altamente sull'ultima frase,e dubito anche delle associazioni dei consumatori per quanto riguarda campi in cui l'informatica e' interessata.
      Ed ogni 3 anni la storia si ripete con una finta
      nuova versione meravigliosa, potentissima,
      ricchissima di nuovi splendidi pupazzetti e
      sonaglini.basta lasciarli questi prodotti in negozio e tutti sono contenti.perche' pensi che negli altri settori sia molto meglio?ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: Micro$oft e le roadmap
      - Scritto da: Mechano
      E' ormai risaputo...
      Bravo, ora che hai detto le tue stronzate puoi andare a dormire. Siamo stufi dei troll del tuo calibro (win)
    • Anonimo scrive:
      Re: Micro$oft e le roadmap
      - Scritto da: Mechano
      E' ormai risaputo...

      ...Micro$oft e' un monopolio fatiscente, una
      enorme azienda che per mantenersi ha bisogno di
      fagocitare una quantita' enorme di denaro.
      Esattamente quello che dice a me il mio principale quandovado a chiedere un aumento. Devo essere un monopolio anchio :)
  • Anonimo scrive:
    Suite Office gratuita(!!!) e molto buona
    Suite Office gratuita(!!!) e moooolto buona:http://it.openoffice.org/varie/downloads.htmlCosa vuoi di più????????????????????????
    • Anonimo scrive:
      Re: Suite Office gratuita(!!!) e molto buona
      - Scritto da: Anonimo
      Suite Office gratuita(!!!) e moooolto buona:
      http://it.openoffice.org/varie/downloads.html

      Cosa vuoi di più????????????????????????ma che fai pubblicità a $UN ?ma quanto siete ingenui voi fanatici dell'open source... e poi open office fa schifo mure a un lama...
      • Anonimo scrive:
        Re: Suite Office gratuita(!!!) e molto b

        ma quanto siete ingenui voi fanatici dell'open
        source... e poi open office fa schifo mure a un
        lama...hai ragione, del robottino e del fermaglio che ti bussa sul monitor,come se ne puo' fare a meno !
        • Anonimo scrive:
          Re: Suite Office gratuita(!!!) e molto b
          - Scritto da: Anonimo



          ma quanto siete ingenui voi fanatici dell'open

          source... e poi open office fa schifo mure a un

          lama...

          hai ragione, del robottino e del fermaglio che ti
          bussa sul monitor,
          come se ne puo' fare a meno !
          non tutti usano msoffice al pieno delle potenzialità, il più sfrutta si e no il 15% delle funzioni..poi ci sono i celebrolesi che si fermano a clippy....ho detto tutto!
          • Anonimo scrive:
            Re: Suite Office gratuita(!!!) e molto b
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo






            ma quanto siete ingenui voi fanatici dell'open


            source... e poi open office fa schifo mure a
            un


            lama...



            hai ragione, del robottino e del fermaglio che
            ti

            bussa sul monitor,

            come se ne puo' fare a meno !



            non tutti usano msoffice al pieno delle
            potenzialità, il più sfrutta si e no il 15% delle
            funzioni..poi ci sono i celebrolesi che si
            fermano a clippy....
            ho detto tutto! HAI RAGIONE, NON SI PUO' FARE A MENO DELLO SPYWARE E DELLE BACKDOORS!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
          • Anonimo scrive:
            Re: Suite Office gratuita(!!!) e molto b
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo









            ma quanto siete ingenui voi fanatici
            dell'open



            source... e poi open office fa schifo mure a

            un



            lama...





            hai ragione, del robottino e del fermaglio che

            ti


            bussa sul monitor,


            come se ne puo' fare a meno !






            non tutti usano msoffice al pieno delle

            potenzialità, il più sfrutta si e no il 15%
            delle

            funzioni..poi ci sono i celebrolesi che si

            fermano a clippy....

            ho detto tutto!

            HAI RAGIONE, NON SI PUO' FARE A MENO DELLO
            SPYWARE E DELLE
            BACKDOORS!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!tu ovviamente hai visto solo clippy
      • Anonimo scrive:
        Re: Suite Office gratuita(!!!) e molto b
        - Scritto da: Anonimo
        ma quanto siete ingenui voi fanatici dell'open
        source... e poi open office fa schifo mure a un
        lama...Prima di tutto e' gratuito e non si capisce perche' si debbano pagare tutti quei soldi per una suite come MSOffice che fa solo poco di piu'.Poi non e' farcito di spyware e i documenti non sono pieni di storici e copie della clipboard di altri documenti anche riservati...Il formato di OpenOffice.org e' l'Oasis completamente libero e ben documentato.C'e' un eccellente programma di grafica vettoriale e esporta in PDF.E gia' da molto tempo edicole e librerie sono farcite di articoli, CD che lo contengono e libri che ne parlano come la serie completa di Mondadori.Nessun altro prodotto anche gratuito come Corel Office, 602 Office, Lotus SmartSuite ha avuto tanta diffusione e importanza, neppure quando Corel Office e Lotus SmartSuite hanno iniziato a regalarle.
      • citrullo scrive:
        Re: Suite Office gratuita(!!!) e molto b
        La soluzione è semplice. Visto che si fa presto a dire MS Office quando lo si è piratato, allora facciamo così:Che tutti paghino la loro versione di office e basta.Se il prezzo è troppo alto (e questo mi pare ovvio per molte persone che con quel prezzo (versione retail) si comprano un portatile economico) allora non lo piratino ma cerchino una alternativa. Una delle alternative è Open Office.Se poi si hanno problemi ad aprire file doc il problema è di MS non di OO visto che le specifiche dei doc ce li ha solo lei e non li rilascia per avere appunto un vantaggio.Anche avere Office è una moda. Illegale visto che il più delle volte è pirata.[OT] Stesso discorso si applica a Photoshop. Conosco gente che lo usa solo per fare il "resizing" delle immagini.
        • Anonimo scrive:
          Re: Suite Office gratuita(!!!) e molto b
          ho dato un occhio al mio post...mamma mia quanti errori...ragà chiudete un okkio che è meglio..come sempre ho scritto in fretta e furia e come utente non registrato non posso modificare il post..devo decidermi a fare 'sta registrazione prima che qualche sedicente professorino 'ditagliano' mi bacchetta le mani...:)
          • Anonimo scrive:
            Re: Suite Office gratuita(!!!) e molto b
            - Scritto da: Anonimo
            ho dato un occhio al mio post...mamma mia quanti
            errori...ragà chiudete un okkio che è
            meglio..come sempre ho scritto in fretta e furia
            e come utente non registrato non posso modificare
            il post..devo decidermi a fare 'sta registrazione
            prima che qualche sedicente professorino
            'ditagliano' mi bacchetta le mani...
            :)bacchetti, il congiuntivo, sant'iddio...ma certamente avresti editato anche questo...a quando, invece, l'edit delle corbellerie da te espresse?
        • citrullo scrive:
          Re: Suite Office gratuita(!!!) e molto b
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: citrullo

          La soluzione è semplice. Visto che si fa presto

          a dire MS Office quando lo si è piratato, allora

          facciamo così:

          quindi il fulcro del discorso non è la miglior
          qualità di openoffice ma il costo zero..hanno
          ragione quando dicono che contro il gratis non
          c'è prodotto che tiene....ma sai la qualità e la
          funzionalità si pagano pure
          Quì non ci siamo visto che anche Office è una mezza schifezza in quanto a qualità. Fidati visto che mi tocca usarlo.Il discorso è un po' complesso. Certi siti fanno scaricare i loro listini in xls (non saranno professionali ma se vuoi vedere i prezzi...) e questo per la gente comune vuol dire Office.



          Che tutti paghino la loro versione di office e

          basta.

          la mia versione di office e regolarmente pagata
          non tutti sono scrocconi come te..Quì sei un gran maleducato visto che dai per scontato che io sia uno scroccone. Per tua norma e regola, ho pagato sia Office XP Pro, sia WinXpPro, sia Nero 6 che Paint Shop Pro. Per il resto uso freeware o non uso e basta.
          certo uso
          office 97 ma per quello che mi serve basta e
          avanza (faccio anche notare che nel 97 ho scelto
          un prodotto ms per openoffice non esisteva
          neanche nella testa di certi fanatici)


          Se il prezzo è troppo alto (e questo mi pare

          ovvio per molte persone che con quel prezzo

          (versione retail)

          veramente il prezzo si aggira verso i 150 euro
          (iva inclusa) per una versione basic, versione
          che va più che bene per l'utente consumer..certo
          in questa fascia visto l'uso generico che si fa
          del prodotto gran parte delle potenzialità
          antrebbero sprecate e visto che 150 euro non sono
          noccioline si potrebbero prendere in
          considerazione altre soluzioni (acquistare una
          vecchia copia di office97, provere prodotti open
          come openoffice e via dicendo).Per il prezzo io mi riferivo alla versione retail (~500 euro) e se devi aprire un mdb devi avere anche Access (Office Pro).Per le vecchie copie, a trovarle. Prima di ripiegare su Office Xp Pro ho cercato Office 2000 o anche solo Access senza successo.
          infatti nessuno sta dicendo di scartare a priori
          openoffice, dimostrando come ci sia più apertura
          mentale negli utenti windows che non nei
          sedicenti 'guru' dell'open source i quali si
          contradistinguono spesso per fanatismo e
          pregiudizio e spesso lanciano anatemi contro
          chiunque abbia il solo coraggio di nominare
          msoffice perchè esiste openoffice paladino
          dell'umanità, ultimo baluardo.....Questi tuoi discorsi non mi toccano visto che sono un Utonto ma con grandi simpatie per il Pinguino (ho un serverino sul quale faccio pratica).
          le funzionalità evolute di msoffice però
          risultano fattore critico nel mondo bussines e la
          differanza fra i due prodotti si nota proprio in
          questa fascia...poco vale la favoletta del costo
          licenza quanto generalmente in ambito aziendale
          si paga molto più di corrente elettrica in due
          giorni che non per una licenza msoffice
          devlopment.Quì purtroppo è vero.
          2) è instabile! mia sorella usa la suite office
          praticamente 4/5 ore al giorno e open office si è
          dimostrato estremamente instabile crashando
          almeno una volta al giorno, perdendo dati di
          formattazione e mostrando qualche altro
          grattacapoInstabile sarà Office 2000 che per un semplice Drag n Drop crashava. Sapessi il tempo che mi ha fatto perdere. Ho risolto usando OO 1.2 all'epoca.
          3) manca di compatibilità con alcuni formati che
          per questo o quel motivo sono i più
          diffusi..forse spendere qualche euro vale ben la
          pena se posso continuare ad usare tutti i file
          diffusi senza sbattermi
          Questi sono problemi di chi si tiene strette le specifiche.
          si comprano un portatile

          economico)

          be se trovi chi vende un portatile a 150 euro iva
          inclusa fammi sapere che lo compro.Io mi riferivo alla versione retail (mea culpa se non ho specificato) e un gericom si trova anche a ? 599.

          Se poi si hanno problemi ad aprire file doc il

          problema è di MS non di OO

          no il problema è dell'utente non di ms ne di oo...
          avere una carriola di file che non si aprono (e
          scarsa interattivà con il mondo esterno perchè adQuesta situazione è stata creata ad hoc che credi. Se certi formati fossero disponibili uno potrebbe scegliere il programma che preferisce per usarli. Vedi le stampanti virtuali per generare pdf.
          visto che le

          specifiche dei doc ce li ha solo lei e non li

          rilascia per avere appunto un vantaggio.






          Anche avere Office è una moda.

          no avere office proprio no.
          non fa moda come cimentarsi con l'open source e
          non ti fa sentire figo nel fare le stesse cose
          che chiunque fà da anni senza sentirsi un
          'guru'...
          è moda invece avere l'ultima release di msoffice,
          cosa superflua per un utente consumer...se ci
          pensi bene accontentarsi di una vecchia release
          sarebbe più che sufficiente, la suite durerebbe
          una vita o quasi e i soldi investiti in un
          prodotto che dura così a lungo sarebbero
          ampiamente giustificati..purtroppo hai ragione
          avere l'ultima versione di msoffice e moda ma
          questo danneggia tanto ms quanto gli altri (in
          fondo la moda dell'ultima release, come tu stesso
          sottolinei, coincide spesso con pirateria del
          prodotto)
          Illegale visto

          che il più delle volte è pirata.



          [OT] Stesso discorso si applica a Photoshop.

          Conosco gente che lo usa solo per fare il

          "resizing" delle immagini.

          vero, spesso non ti serve photoshop è un prodotto
          alternativo basta e avanza (elements soluzione
          closed a poco o gimp soluzione open source free),
          allo stesso modo però dovrai riconoscere che un
          professionista non può neanche prendere in
          considerazione prodotti come gimp o aquasisIo infatti mi riferisco alla massa che però sente parlare solo di Photoshop e allora pensa: "Lo voglio anche io visto che ci fai grafica ed è il meglio". Alternative no eh?
          • Anonimo scrive:
            Re: Suite Office gratuita(!!!) e molto b
            - Scritto da: citrullo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: citrullo


            La soluzione è semplice. Visto che si fa
            presto


            a dire MS Office quando lo si è piratato,
            allora


            facciamo così:



            quindi il fulcro del discorso non è la miglior

            qualità di openoffice ma il costo zero..hanno

            ragione quando dicono che contro il gratis non

            c'è prodotto che tiene....ma sai la qualità e la

            funzionalità si pagano pure



            Quì non ci siamo visto che anche Office è una
            mezza schifezza in quanto a qualità. Fidati
            visto che mi tocca usarlo.
            Il discorso è un po' complesso. Certi siti fanno
            scaricare i loro listini in xls (non saranno
            professionali ma se vuoi vedere i prezzi...) e
            questo per la gente comune vuol dire Office.






            Che tutti paghino la loro versione di office e


            basta.



            la mia versione di office e regolarmente pagata

            non tutti sono scrocconi come te..

            Quì sei un gran maleducato visto che dai per
            scontato che io sia uno scroccone. Per tua norma
            e regola, ho pagato sia Office XP Pro, sia
            WinXpPro, sia Nero 6 che Paint Shop Pro. Per il
            resto uso freeware o non uso e basta.ba da come di sei espresso sembrava che msoffice lo avesse solo chi lo pirata..cmq mi scuso non intendevo offendere era solo un modo di rispondere per le rime.


            certo uso

            office 97 ma per quello che mi serve basta e

            avanza (faccio anche notare che nel 97 ho scelto

            un prodotto ms per openoffice non esisteva

            neanche nella testa di certi fanatici)




            Se il prezzo è troppo alto (e questo mi pare


            ovvio per molte persone che con quel prezzo


            (versione retail)



            veramente il prezzo si aggira verso i 150 euro

            (iva inclusa) per una versione basic, versione

            che va più che bene per l'utente consumer..certo

            in questa fascia visto l'uso generico che si fa

            del prodotto gran parte delle potenzialità

            antrebbero sprecate e visto che 150 euro non
            sono

            noccioline si potrebbero prendere in

            considerazione altre soluzioni (acquistare una

            vecchia copia di office97, provere prodotti open

            come openoffice e via dicendo).

            Per il prezzo io mi riferivo alla versione retail
            (~500 euro) e se devi aprire un mdb devi avere
            anche Access (Office Pro).
            Per le vecchie copie, a trovarle. Prima di
            ripiegare su Office Xp Pro ho cercato Office 2000
            o anche solo Access senza successo.


            infatti nessuno sta dicendo di scartare a priori

            openoffice, dimostrando come ci sia più apertura

            mentale negli utenti windows che non nei

            sedicenti 'guru' dell'open source i quali si

            contradistinguono spesso per fanatismo e

            pregiudizio e spesso lanciano anatemi contro

            chiunque abbia il solo coraggio di nominare

            msoffice perchè esiste openoffice paladino

            dell'umanità, ultimo baluardo.....

            Questi tuoi discorsi non mi toccano visto che
            sono un Utonto ma con grandi simpatie per il
            Pinguino (ho un serverino sul quale faccio
            pratica). non dico che debbano toccarti dico che nella scelta di un prodotto dovrebbero contare le esigenze del caso e non ideologie filo-politiche...basta far un giro per i post di p.i. per vedere la marea di gente che replica: ma c'è il codice sorgente...ma è open...ma è pure gratis....



            le funzionalità evolute di msoffice però

            risultano fattore critico nel mondo bussines e
            la

            differanza fra i due prodotti si nota proprio in

            questa fascia...poco vale la favoletta del costo

            licenza quanto generalmente in ambito aziendale

            si paga molto più di corrente elettrica in due

            giorni che non per una licenza msoffice

            devlopment.

            Quì purtroppo è vero.


            2) è instabile! mia sorella usa la suite office

            praticamente 4/5 ore al giorno e open office si
            è

            dimostrato estremamente instabile crashando

            almeno una volta al giorno, perdendo dati di

            formattazione e mostrando qualche altro

            grattacapo

            Instabile sarà Office 2000 che per un semplice
            Drag n Drop crashava.mai successo la verità! Sapessi il tempo che mi ha
            fatto perdere. Ho risolto usando OO 1.2
            all'epoca.invece mi è capitato l'opposto (veramente a mia sorella cmq...) su oo (la 1.8 credo ma non ricordo con esattezza) i crash erano fequenti..passa a msoffice97 (vecchia release comprata in un negozietto di periferia tra gli scarti) e i problemi si risolvono...ovvio che ogniuno contribuisce con le proprie esperienze a creare una sorta di 'recensione' collettiva..però non ho mai sentito ne visto di problemi di stabilità su prodotti msoffice...


            3) manca di compatibilità con alcuni formati che

            per questo o quel motivo sono i più

            diffusi..forse spendere qualche euro vale ben la

            pena se posso continuare ad usare tutti i file

            diffusi senza sbattermi


            Questi sono problemi di chi si tiene strette le
            specifiche.non proprio, i problemi sono dell'user che ha bisogno di accedere a quei file, non puoi non considerare il problema che è reale e va risolto...mica si può buttare tutto alle ortiche?cmq mantenere delle specifiche closed è legale (anche se scomodo per gli utenti)


            si comprano un portatile


            economico)



            be se trovi chi vende un portatile a 150 euro
            iva

            inclusa fammi sapere che lo compro.

            Io mi riferivo alla versione retail (mea culpa se
            non ho specificato) e un gericom si trova anche a
            ? 599.




            Se poi si hanno problemi ad aprire file doc il


            problema è di MS non di OO



            no il problema è dell'utente non di ms ne di
            oo...

            avere una carriola di file che non si aprono (e

            scarsa interattivà con il mondo esterno perchè
            ad

            Questa situazione è stata creata ad hoc che
            credi. Se certi formati fossero disponibili uno
            potrebbe scegliere il programma che preferisce
            per usarli. Vedi le stampanti virtuali per
            generare pdf.ma ti do perfettamente ragione credimi...solo che con i 'se' e i 'ma' non si va da nessuna parte e purtroppo devo tenere conto anche delle 'storture' che ci sono...


            visto che le


            specifiche dei doc ce li ha solo lei e non li


            rilascia per avere appunto un vantaggio.











            Anche avere Office è una moda.



            no avere office proprio no.

            non fa moda come cimentarsi con l'open source e

            non ti fa sentire figo nel fare le stesse cose

            che chiunque fà da anni senza sentirsi un

            'guru'...

            è moda invece avere l'ultima release di
            msoffice,

            cosa superflua per un utente consumer...se ci

            pensi bene accontentarsi di una vecchia release

            sarebbe più che sufficiente, la suite durerebbe

            una vita o quasi e i soldi investiti in un

            prodotto che dura così a lungo sarebbero

            ampiamente giustificati.
  • Anonimo scrive:
    Fiero di essere Sauro !
    ... perchè sul mio bell'Intel Pentium 4 Prescott 3200 MHz 1024 MBytes RAM etc etc cazzi e controcazzi ci faccio girare Word 97, Excel 97, Access 2.0 (in versione Win16) ... mi bastano e mi avanzano !Saluti,Piwi
    • Anonimo scrive:
      Re: Fiero di essere Sauro !
      perchè microsoft dice che non vanno bene e che devi aggiornarli.Ecco perchè:@
      • Anonimo scrive:
        Re: Fiero di essere Sauro !
        - Scritto da: Anonimo
        perchè microsoft dice che non vanno bene e che
        devi aggiornarli.Ecco perchè:@Beh casa mia e' completamente Linux-izzata e opensource-izzata da 8 anni ormai.Quindi Micro$oft a casa mia non conta piu' un ca%%o e se fallisse non verserei neppure una lacrima e non avrei nessuna nostalgia dei suoi bug e dei suoi virus.
      • Anonimo scrive:
        Re: Fiero di essere Sauro !
        15:15???? Il mio orologio segna le 15:08!Ma che e`? Viene dal futuro, 'sto tizio? :Dps.ah, ops, era la data del giorno prima... hehe... erm...==================================Modificato dall'autore il 21/05/2005 15.09.39
    • Anonimo scrive:
      Re: Fiero di essere Sauro !
      Sauro, te?Pf... allora io sono Azathot in persona...Figurati che io considero escrementi:a) quasi tutto quel che e` stato sviluppato durante o dopo il 1996;b) tutto quel che MS ha sviluppato durante o dopo il 1995;c) qualsiasi pacchetto software che superi i 2 megabytes, a meno che non abbia un motivo terribilmente buono per farlo.Altro che Word97... dipendesse davvero da me, sarei felicissimo con Wordstar e Lotus 1-2-3.
      • Azagga scrive:
        Re: Fiero di essere Sauro !
        - Scritto da: Alex¸tg
        Sauro, te?
        Pf... allora io sono Azathot in persona...come ti permetti di usurpare il Mio Nome? ;)ps: bello l'avatar .. mi piace molto più del precedentepps: a proposito del topics, vi ricordate quello che c'era scritto nell' help di Optout del sempreverde Steve Gibson?
  • Anonimo scrive:
    E' scritto in C#?
    sarà scritto in C# in modo da poterlo lanciare con .Net/Mono?
    • FDG scrive:
      Re: E' scritto in C#?
      - Scritto da: Anonimo
      sarà scritto in C# in modo da poterlo lanciare
      con .Net/Mono?Anche se fosse scritto in C#, ho forti dubbi che si riesca ad usare su Mono.
      • Anonimo scrive:
        Re: E' scritto in C#?
        - Scritto da: FDG
        - Scritto da: Anonimo


        sarà scritto in C# in modo da poterlo lanciare

        con .Net/Mono?

        Anche se fosse scritto in C#, ho forti dubbi che
        si riesca ad usare su Mono.io non l'ho ancora provato, ma ho sentito (voci di corridoio?) che dall'ultima versione la compatibilità è ottima, almeno in ambito webben venga!
        • deltree scrive:
          Re: E' scritto in C#?
          Hai sentito voci sbagliate, e cmq, per ambiti applicativi, è necessario fare il "porting" dell'applicazione.Purtroppo per fare JIT e una class library cazzuta non ci si può solo affidare a smanettoni volenterosi ma serve un team stabile e motivato... E che progredisca in fretta. Non è che alle implementazioni OS di Java ha detto meglio e finché Novell paga 4 gatti per tutto Mono non è che arriveranno lontano...
    • Anonimo scrive:
      Re: E' scritto in C#?
      - Scritto da: Anonimo
      sarà scritto in C# in modo da poterlo lanciare
      con .Net/Mono?su mono girano solo le applicazioni fatte con una finestra e 2 pulsanti o quasi... quindi SCORDATELO! .NET framework è il top.
  • Anonimo scrive:
    OOo vs OFFICE
    forse linux non riuscira' a scalfire il dominio di windows nel campo deisistemi operativi desktop ancora per molto, ma sono sicuro che nel campo delle suite per l'ufficio presto ms perdera' il monopolio,basta dare un'occhiata alla beta 2 di openoffice.
    • Anonimo scrive:
      Re: OOo vs OFFICE
      Sinceramente la differenza più grande che ho visto in OpenOffice.org 2 è la grafica delle toolbar scimmiottata da quelle di Office... Per il resto tutte le cose di cui non posso fare a meno in Office non ci sono ancora...
      • hjk scrive:
        Re: OOo vs OFFICE
        - Scritto da: Anonimo
        . Per
        il resto tutte le cose di cui non posso fare a
        meno in Office non ci sono ancora...per esempio?
      • TADsince1995 scrive:
        Re: OOo vs OFFICE

        Per
        il resto tutte le cose di cui non posso fare a
        meno in Office non ci sono ancora... Clippy? :p TAD
    • Anonimo scrive:
      Re: OOo vs OFFICE
      - Scritto da: Anonimo
      forse linux non riuscira' a scalfire il dominio
      di windows nel campo dei
      sistemi operativi desktop ancora per molto, ma
      sono sicuro che nel campo delle suite per
      l'ufficio presto ms perdera' il monopolio,
      basta dare un'occhiata alla beta 2 di openoffice......per capire che hai fatto la battuta
    • Anonimo scrive:
      Linux ha stra-vinto da mooolto tempo!!!
      - Scritto da: Anonimo
      Forse linux non riuscira' a scalfire il dominio di windows
      nel campo dei sistemi operativi desktop ancora per molto,
      ma sono sicuro che nel campo delle suite per l'ufficio
      presto ms perdera' il monopolio, basta dare un'occhiata
      alla beta 2 di openoffice.Linux ha stra-vinto da mooolto tempo (nel campo dei sistemi operativi desktop): non costa nulla e funziona mooolto meglio di winsozz!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
      • Anonimo scrive:
        Re: Linux ha stra-vinto da mooolto tempo!!!
        - Scritto da: Anonimo
        - Scritto da: Anonimo

        Forse linux non riuscira' a scalfire il dominio
        di windows

        nel campo dei sistemi operativi desktop ancora
        per molto,

        ma sono sicuro che nel campo delle suite per
        l'ufficio

        presto ms perdera' il monopolio, basta dare
        un'occhiata

        alla beta 2 di openoffice.
        Linux ha stra-vinto da mooolto tempo (nel campo
        dei sistemi operativi desktop): non costa nulla e
        funziona mooolto meglio di
        winsozz!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!però non lo caga nessunobene bene, adesso sparati un bel cannone... ma non tornare al centro sociale tutto sballato come al solito, mi raccomando!
        • Anonimo scrive:
          Re: Linux ha stra-vinto da mooolto tempo

          però non lo caga nessunobene bene, adesso sparati un bel cannone... ma non tornare al centro sociale tutto sballato come al solito, mi raccomando!
          non riuscite a trovare altre argomentazioni?pateticiil sito di forza italia gira su red hat,il sito di rifondazione comunista si microsoft.
        • Anonimo scrive:
          Re: Linux ha stra-vinto da mooolto tempo

          però non lo caga nessuno gia', forse e' per questo che su questa ezine trovi articolisull'argomento un giorno si e l'altro pure, perche' non lo caga nessuno.
          • Anonimo scrive:
            Re: Linux ha stra-vinto da mooolto tempo
            - Scritto da: Anonimo


            però non lo caga nessuno


            gia', forse e' per questo che su questa
            ezine trovi articoli
            sull'argomento un giorno si e l'altro pure,
            perche' non lo caga nessuno.
            è solo moda e tendenza... come ai tempi dei "CDRom Multimediali" e i software "Freeware"... linux passerà nel dimenticatoioanzi... è già in fase di transito
          • Anonimo scrive:
            Re: Linux ha stra-vinto da mooolto tempo

            è solo moda e tendenza... come ai tempi dei
            "CDRom Multimediali" e i software "Freeware"...
            linux passerà nel dimenticatoio

            anzi... è già in fase di transitoche sventura non riuscire a vedere al di la' del proprio naso !
          • Anonimo scrive:
            Re: Linux ha stra-vinto da mooolto tempo
            hai proprio ragione, mi sono appena laureato in ingegneria informatica e mi sono dovuto mettere sotto a imparare windows per trovare un lavoro. Pare che su Linux non ci lavori proprio nessuno, meno che mai nel mio campo.P.S. lo so, non hai capito che sto scherzando
        • Anonimo scrive:
          Re: Linux ha stra-vinto da mooolto tempo
          - Scritto da: Anonimo
          però non lo caga nessuno

          bene bene, adesso sparati un bel cannone... ma
          non tornare al centro sociale tutto sballato come
          al solito, mi raccomando!Un mio amico e' un bravo sistemista windows. Stava cercando lavoro e non e' stato assunto a ben 6 colloqui perche' Linux non lo conosce e dice che non lo ha preso in considerazione perche' pensava che non lo cagava nessuno.Beh per questa sua ignoranza su Linux questa volta nessuno ha cagato lui...
          • Anonimo scrive:
            Re: Linux ha stra-vinto da mooolto tempo
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            però non lo caga nessuno



            bene bene, adesso sparati un bel cannone... ma

            non tornare al centro sociale tutto sballato
            come

            al solito, mi raccomando!

            Un mio amico e' un bravo sistemista windows.
            Stava cercando lavoro e non e' stato assunto a
            ben 6 colloqui perche' Linux non lo conosce e
            dice che non lo ha preso in considerazione
            perche' pensava che non lo cagava nessuno.

            Beh per questa sua ignoranza su Linux questa
            volta nessuno ha cagato lui...
            pure a mio guggino e successo
          • Anonimo scrive:
            Re: Linux ha stra-vinto da mooolto tempo
            ed io invece vedo che in una azienda che conosco (molto grande, oltre il migliaio di dipendenti) dicono che linux sta perdendo interesse perchè windows server va più che bene e devono impazzire di meno per mantenerli. Se gli vai a dire "costi di licenze" ti ridono dietro perchè dicono che solo di corrente spendono molto, molto di più
          • Anonimo scrive:
            Re: Linux ha stra-vinto da mooolto tempo
            - Scritto da: Anonimo
            ed io invece vedo che in una azienda che conosco
            (molto grande, oltre il migliaio di dipendenti)
            dicono che linux sta perdendo interesse perchè
            windows server va più che bene e devono impazzire
            di meno per mantenerli. Se gli vai a dire "costi
            di licenze" ti ridono dietro perchè dicono che
            solo di corrente spendono molto, molto di piùio invece conosco aziende che hanno acquistato winXp da mettere su un server di una lan e poi si sono accorti che il 'sistema operativo' non accetta più di 10 connessioni simultanee dai client... quanto al perdere interesse per Linux, non gli conviene proprio, visto che se per caso dovesse sparire i costi delle licenze M$ potrebbero aumentare a dismisura (in mancanza di concorrenza) ... come al solito bisogna avere l'occhio lungo per evitare fregature...
          • Anonimo scrive:
            Re: Linux ha stra-vinto da mooolto tempo
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            ed io invece vedo che in una azienda che conosco

            (molto grande, oltre il migliaio di dipendenti)

            dicono che linux sta perdendo interesse perchè

            windows server va più che bene e devono
            impazzire

            di meno per mantenerli. Se gli vai a dire "costi

            di licenze" ti ridono dietro perchè dicono che

            solo di corrente spendono molto, molto di più

            io invece conosco aziende che hanno acquistato
            winXp da mettere su un server di una lan e poi si
            sono accorti che il 'sistema operativo' non
            accetta più di 10 connessioni simultanee dai
            client...tu li conosci o tuo cuggino?credo tu GUGGINO visto che i server con winxp non si fanno!per fare una rete windows devi avere windows 2000 server/ad.server ma proprio con xp non si può!bel trollo che sei dimostri la faziosità di molta gente che pazzica p.i. solo per dirne di tutti colori di ms e raccontare storielle di società fantasma che hanno subito cissà quale cataclisma per colpa di xp....documentati la prossima volta prima di scrivere cagate! quanto al perdere interesse per Linux,
            non gli conviene proprio, visto che se per caso
            dovesse sparire i costi delle licenze M$
            potrebbero aumentare a dismisura (in mancanza di
            concorrenza) ... come al solito bisogna avere
            l'occhio lungo per evitare fregature...
            TROLL
          • Anonimo scrive:
            Re: Linux ha stra-vinto da mooolto tempo
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo


            ed io invece vedo che in una azienda che
            conosco


            (molto grande, oltre il migliaio di
            dipendenti)


            dicono che linux sta perdendo interesse perchè


            windows server va più che bene e devono

            impazzire


            di meno per mantenerli. Se gli vai a dire
            "costi


            di licenze" ti ridono dietro perchè dicono che


            solo di corrente spendono molto, molto di più



            io invece conosco aziende che hanno acquistato

            winXp da mettere su un server di una lan e poi
            si

            sono accorti che il 'sistema operativo' non

            accetta più di 10 connessioni simultanee dai

            client...

            tu li conosci o tuo cuggino?
            credo tu GUGGINO visto che i server con winxp non
            si fanno!ah no ? pensa che c'è anche IIS per winXP
            per fare una rete windows devi avere windows 2000
            server/ad.server ma proprio con xp non si può!
            bel trollo che sei dimostri la faziosità di molta
            gente che pazzica p.i. solo per dirne di tutti
            colori di ms e raccontare storielle di società
            fantasma che hanno subito cissà quale cataclisma
            per colpa di xp....documentati la prossima volta
            prima di scrivere cagate!
            forse ti devi documentare tu

            quanto al perdere interesse per Linux,

            non gli conviene proprio, visto che se per caso

            dovesse sparire i costi delle licenze M$

            potrebbero aumentare a dismisura (in mancanza di

            concorrenza) ... come al solito bisogna avere

            l'occhio lungo per evitare fregature...



            TROLLquando i competitor diminuiscono i prezzi salgonp
          • Anonimo scrive:
            Re: Linux ha stra-vinto da mooolto tempo
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo





            - Scritto da: Anonimo



            ed io invece vedo che in una azienda che

            conosco



            (molto grande, oltre il migliaio di

            dipendenti)



            dicono che linux sta perdendo interesse
            perchè



            windows server va più che bene e devono


            impazzire



            di meno per mantenerli. Se gli vai a dire

            "costi



            di licenze" ti ridono dietro perchè dicono
            che



            solo di corrente spendono molto, molto di
            più





            io invece conosco aziende che hanno acquistato


            winXp da mettere su un server di una lan e poi

            si


            sono accorti che il 'sistema operativo' non


            accetta più di 10 connessioni simultanee dai


            client...



            tu li conosci o tuo cuggino?

            credo tu GUGGINO visto che i server con winxp
            non

            si fanno!


            ah no ? pensa che c'è anche IIS per winXPInternet Information Services?ma è per le funzioni server web che è ben diverso da mettere su una rete client server!mi spieghi come gestisci i gli acessi per dominio senza win2000povero il mio troll!


            per fare una rete windows devi avere windows
            2000

            server/ad.server ma proprio con xp non si può!

            bel trollo che sei dimostri la faziosità di
            molta

            gente che pazzica p.i. solo per dirne di tutti

            colori di ms e raccontare storielle di società

            fantasma che hanno subito cissà quale cataclisma

            per colpa di xp....documentati la prossima volta

            prima di scrivere cagate!



            forse ti devi documentare tuio sono già documentato..forse devono documentarsi alla ms perchè neanche loro sapevano di poter mettere su una rete ad archittetura client-server su xp...




            quanto al perdere interesse per Linux,


            non gli conviene proprio, visto che se per
            caso


            dovesse sparire i costi delle licenze M$


            potrebbero aumentare a dismisura (in mancanza
            di


            concorrenza) ... come al solito bisogna avere


            l'occhio lungo per evitare fregature...






            TROLL

            quando i competitor diminuiscono i prezzi salgonpnon ci sono più le mezze stagioni;piove! governo ladro!mogli e buoi dei paesi tuoi;
      • Anonimo scrive:
        Re: Linux ha stra-vinto da mooolto tempo

        Linux ha stra-vinto da mooolto tempo (nel campo
        dei sistemi operativi desktop): non costa nulla e
        funziona mooolto meglio di
        winsozz!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!tanto che quando installi un programma non sai mai dove te lo ha messo, tanto che quando ti succede un qualche problema devi stare a smanettare su file di config o digitare comandi astrusi.LINUX NO GRAZIE!
        • Anonimo scrive:
          Re: Linux ha stra-vinto da mooolto tempo
          - Scritto da: Anonimo

          Linux ha stra-vinto da mooolto tempo (nel campo

          dei sistemi operativi desktop): non costa nulla
          e

          funziona mooolto meglio di

          winsozz!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

          tanto che quando installi un programma non sai
          mai dove te lo ha messo, tanto che quando tise lo ricompili la locazione dell'installazione è l'argomento dell'opzione prefixcomunque basta fare which nome_programma
          succede un qualche problema devi stare a
          smanettare su file di config o digitare comandi
          astrusi.
          LINUX NO GRAZIE!anche secondo me è meglio che usi altro.
    • Rach3 scrive:
      Re: OOo vs OFFICE
      - Scritto da: Anonimo
      [...] sono sicuro che nel campo delle suite per
      l'ufficio presto ms perdera' il monopolio,
      basta dare un'occhiata alla beta 2 di openoffice.
      Da dove venga tutta questa tua sicumera, mio caro Anonimo, me la devi spiegare...a differenza tua ci ho dato ben più di un'occhiata alla beta della versione 2, purtroppo...Mi limiterò ad esporre i risultati di un piccolo raffronto fatto sul campo tra i 2 prodotti sicuramente più utilizzati delle due suites, il Word e il Writer.A parte i tempi di caricamento (il Word a confronto sembra il Notepad), ho provato a creare due documenti praticamente identici: uno nel formato del Writer (col Writer, appunto), l'altro in formato .DOC (col Word). In entrambi vi ho inserito tabelle, frame, caselle di testo, immagini etc.Risultato:Per quanto riguarda il Word - non è mai andato in crash - una volta salvato e riaperto, il documento ha mantenuto tutte le formattazioni, e tutti quegli elementi che avevo "ancorato" in determinati punti della pagina erano ancora lì, nella stessa posizione in cui li avevo lasciati.Riguardo il Writer:- in mezz'ora è crashato 2 volte (la seconda volta, recuperando il documento, mi accorgo che avevo perso un bel pò di lavoro già fatto).Una volta finito, riaprendo il documento noto che alcune immagini che avevo inserito erano sparite (al loro posto la scritta "image not available") e che tutte le caselle di testo avevano perso l'ancoraggio iniziale: adesso erano tutte raggruppate (una sull'altra) nell'angolo in alto a sinistra del documento.Paradossalmente si è comportato meglio aprendo l'analogo documento fatto col Word (a testimonianza del fatto che gli sviluppatori probabilmente dedicano più tempo a cercare di renderlo compatibile col formato .DOC che a perfezionare il loro, di formato...).ok, è una beta, ma da qui a sparare che in breve tempo la MS perderà la leadership in campo office, c'è ne corre...
      • Anonimo scrive:
        Re: OOo vs OFFICE
        - Scritto da: Rach3

        - Scritto da: Anonimo

        [...] sono sicuro che nel campo delle suite per

        l'ufficio presto ms perdera' il monopolio,

        basta dare un'occhiata alla beta 2 di
        openoffice.


        Da dove venga tutta questa tua sicumera, mio caro
        Anonimo, me la devi spiegare...a differenza tua
        ci ho dato ben più di un'occhiata alla beta della
        versione 2, purtroppo...
        Mi limiterò ad esporre i risultati di un piccolo
        raffronto fatto sul campo tra i 2 prodotti
        sicuramente più utilizzati delle due suites, il
        Word e il Writer.
        A parte i tempi di caricamento (il Word ai tempi di caricamento di office 'barano' , perchè ad ogni reboot vengono preallocate risorse anche se non viene lanciato... utile per chi usa il computer solo per office, dannoso per chi lo usa ogni tanto... a meno che sia il solito 'furbo' che prende un P4 con 2 giga di ram per far girare solo office...
        • Anonimo scrive:
          Re: OOo vs OFFICE
          - Scritto da: Anonimo
          i tempi di caricamento di office 'barano' ,
          perchè ad ogni reboot vengono preallocate risorse
          anche se non viene lanciato... utile per chi usa
          il computer solo per office, dannoso per chi lo
          usa ogni tanto... a meno che sia il solito
          'furbo' che prende un P4 con 2 giga di ram per
          far girare solo office...Disabilitando il precaricamento, che aggiungo fa anche OO, i tempi sono comunque incredibilmente a vantaggio di Office
          • Anonimo scrive:
            Re: OOo vs OFFICE
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            i tempi di caricamento di office 'barano' ,

            perchè ad ogni reboot vengono preallocate
            risorse

            anche se non viene lanciato... utile per chi usa

            il computer solo per office, dannoso per chi lo

            usa ogni tanto... a meno che sia il solito

            'furbo' che prende un P4 con 2 giga di ram per

            far girare solo office...

            Disabilitando il precaricamento, che aggiungo fa
            anche OO, i tempi sono comunque incredibilmente a
            vantaggio di Officeper credere che non vengano precaricate componenti voglio una mappatura completa della ram...
          • Anonimo scrive:
            Re: OOo vs OFFICE
            nonostante l'apprezzabile volontà di difendere le soluzioni alternative in questo caso state confrontando due cose tecnicamente molto differenti.. una è una suite multipiattaforma con interfaccia utente disegnata a partire dalle primitive di grafica (cioè punto per punto..) e una è una suite che sfrutta al massimo le capacità delle windows api riguardo allo sviluppo di interfacce utente.. quindi è inevitabile che la suite di openoffice sia meno ottimizzata ed è pure più probabile che sia buggata :)in conclusione? meglio scrivere software poggiato su librerie che fanno una sola cosa ma la fanno bene piuttosto che scriversi tutto da zero e presentare all'utente dei programmi di 110 mega :) (come ha fatto sun con startoffice che ora è diventato openoffice..) (in conclusione penso sarebbe più fruttuoso investire in abiword e gnumeric)
          • Anonimo scrive:
            Re: OOo vs OFFICE
            mhmh dimenticavo un possibile controesempio è mozilla/firefox... anche lui è della stessa categoria di openoffice e infatti soffre degli stessi problemi.. anche se col tempo e con tanta fatica è stato ottimizzato fino ad arrivare ad un livello decente di usabilità.. :) (cioè.. tutto si può fare.. ma siamo davvero sicuri che vale la pena di farlo per openoffice?)
          • hjk scrive:
            Re: OOo vs OFFICE
            - Scritto da: Anonimo
            si può fare.. ma siamo davvero sicuri che vale la
            pena di farlo per openoffice?)sta gia' accadendo !
          • Anonimo scrive:
            Re: OOo vs OFFICE
            - Scritto da: Anonimo
            nonostante l'apprezzabile volontà di difendere le
            soluzioni alternative in questo caso state
            confrontando due cose tecnicamente molto
            differenti.. una è una suite multipiattaforma con
            interfaccia utente disegnata a partire dalle
            primitive di grafica (cioè punto per punto..) e
            una è una suite che sfrutta al massimo le
            capacità delle windows api riguardo allo sviluppo
            di interfacce utente.. quindi è inevitabile che
            la suite di openoffice sia meno ottimizzata ed è
            pure più probabile che sia buggata :)

            in conclusione? meglio scrivere software poggiato
            su librerie che fanno una sola cosa ma la fanno
            bene piuttosto che scriversi tutto da zero e
            presentare all'utente dei programmi di 110 mega
            :) (come ha fatto sun con startoffice che ora è
            diventato openoffice..) (in conclusione penso
            sarebbe più fruttuoso investire in abiword e
            gnumeric):'(:'(:'(:'(:'(:'(:'(:'(:'(:'(:'(:'(:'(:'(:'(:'(:'(:'(:'(
          • pippo75 scrive:
            Re: OOo vs OFFICE

            Disabilitando il precaricamento, che aggiungo fa
            anche OO, i tempi sono comunque incredibilmente a
            vantaggio di Officenon ho MS office quindi non so dirti i tempi.primo problema: quando apri ad esempio il programma di scrittura, non viene aperto solo quello, ma un programma monolitico che contiene anche quello di disegno, il foglio elettronico ed altre cose.prova ne e' che una volta aperto' il primo il tempo per caricare gli altri e' molto piu' basso.Il precaricaemento serve a ben poco se il programma e' piccolo.provare con AbiWord.ho una vecchia versione di corel office per windows, parte che e' una scheggia (senza precaricamenti).Purtroppo OO e' ancora molto pesante.ciao
        • Anonimo scrive:
          Re: OOo vs OFFICE

          i tempi di caricamento di office 'barano' ,
          perchè ad ogni reboot vengono preallocate risorse
          anche se non viene lanciato... utile per chi usa
          il computer solo per office, dannoso per chi lo
          usa ogni tanto... a meno che sia il solito
          'furbo' che prende un P4 con 2 giga di ram per
          far girare solo office...tu stai male. sai che anche office viene precaricato vero? osa ti dice nulla?
      • Anonimo scrive:
        Re: OOo vs OFFICE
        - Scritto da: Rach3
        Mi limiterò ad esporre i risultati di un piccolo
        raffronto fatto sul campo tra i 2 prodotti
        sicuramente più utilizzati delle due suites, il
        Word e il Writer.
        A parte i tempi di caricamento (il Word a
        confronto sembra il Notepad),un paio di secondi in piu' non sono la fine del mondo. Ho creato un documento con writer pieno di testo, immagini e disegni.L'ho salvato, l'ho riaperto, l'ho modificato l'ho stampato e non ho avuto alcuno dei tuoi problemi.Ho usato l'ultima beta, la 1.9.100.
      • Anonimo scrive:
        Re: OOo vs OFFICE
        - Scritto da: Rach3
        - in mezz'ora è crashato 2 volte (la seconda
        volta, recuperando il documento, mi accorgo che
        avevo perso un bel pò di lavoro già fatto).
        ...
        Paradossalmente si è comportato meglio aprendo
        l'analogo documento fatto col Word (a
        testimonianza del fatto che gli sviluppatori
        probabilmente dedicano più tempo a cercare di
        renderlo compatibile col formato .DOC che a
        perfezionare il loro, di formato...).
        ok, è una beta, ma da qui a sparare che in breve
        tempo la MS perderà la leadership in campo
        office, c'è ne corre...Anche io sto usando da qualche tempo la beta di OpenOffice.org 2.Innanzitutto io uso la versione Linux e la stabilita' su questo sistema e' assolutamente buona con un solo crash in una settimana.Il caricamento e' o sembra lento la prima volta, ma Linux poi 'casha' in memoria molte librerie e le aperture successive sono piu' rapide.Anche se la velocita' di caricamento non e' cosi' lunga come si crede e non penso sia un difetto tale da rendere impossibile l'uso del programma.In MS office ci sono molte componenti di integrazione col sistema e con i fratelli Access ed Excel, ma alla fine non e' cosi' eccezionale come wordprocessor soprattutto per fare documenti artistici.Per esempio io trovo molto piu' belli e ben fatti tutti gli effetti 3d e artistici che ci sono su OpenOffice.org che non il wordart del MSWord.Questo mi ha aiutato in tutti quei volantini, documenti per bambini e per la scuola.Il programma di grafica vettoriale integrato su OpenOffice e che su MSOffice non c'e', e' davvero buono e permette tantissimi lavori con una buona esportazione in EPS (Encapsulated PostScript).Il foglio di calcolo e' sufficiente per tantissimi usi e poi c'e' la buona integrazione con MySQL e altri DB e soprattutto sta per arrivare il suo nuovo motore di DB che e' molto promettente.I formati di registrazione sono degli XML puri, ben documentati e che permettono di fare tantissimi lavori su di essi come il parsing e la generazione dinamica da programmi di contabilita' che necessitano di permettere stampe personalizzate.Le macro si possono scrivere sia in Java che nello Starbasic nativo di questo programma.Poi e' ottima la conversione in PDF che su Windows fai solo con software aggiuntivi al word (quasi tutti a pagamento) che simulano stampanti fittizie.Se tieni conto che tutto cio' e' assolutamente gratuito, ha tanta documentazione e dei forum di entusiasti pieni di trucchi e consigli......Io credo che a conti fatti OpenOffice.org valga tantissimo.E il maggior prezzo chiesto per MSOffice sia un'enormita' che non ha nessuna giustificazione tecnica o economica, e che secondo me rasenta il furto.Quindi non posso che consigliare di provare OpenOffice.org prima di ascoltare le stupidaggini che dice in giro la gente pro-M$ e ragionare per stupide analogie come gratis=scadente.
        • Anonimo scrive:
          Re: OOo vs OFFICE

          Quindi non posso che consigliare di provare
          OpenOffice.org prima di ascoltare le stupidaggini
          che dice in giro la gente pro-M$ e ragionare per
          stupide analogie come gratis=scadente.
          Ti è mai passato per la mente che la gente che usa prodottiMS potrebbe anche non essere innamorata di Microsoft e chedi quello che usano gli altri se ne sbattono?
  • Anonimo scrive:
    Ma del supporto a .NET???
    Ma i componenti sono compatibili con .NET o sono ancora COM???Quel maledetto MSAgent mi sta facendo impazzire per implementarlo nei miei programmi...
  • Anonimo scrive:
    fallimento totale
    " Microsoft ha puntualizzato che Office 12 girerà indistintamente sia sulla nuova versione di Windows che sulle vecchie. In un secondo tempo il big di Redmond rilascerà anche una versione della propria suite capace di sfruttare appieno l'architettura a 64 bit delle giovani edizioni x64 di Windows XP e 2003. "in queste poche righe secondo me e' palese l'inadeguatezza dei prodotti microsoft. Se c'e' bisogno di puntualizzare queste cose e rimandare il supporto al 64 bit, quando in altri SO e' realta' da anni...annamo bene!
  • Anonimo scrive:
    La strada verso il ridicolo
    Una penna e un pezzo di carta... bastano
    • Anonimo scrive:
      Re: La strada verso il ridicolo
      Anche una roccia abbastanza piatta e uno scalpello di roccia abbastanza dura...
      • Anonimo scrive:
        Re: La strada verso il ridicolo
        Molto meglio OpenOffice: è gratis, funziona benissimo e c'è anche il codice sorgente!!!Cosa vuoi di più???
        • Anonimo scrive:
          Re: La strada verso il ridicolo
          Tutti a cercare il codice, poi nessuno lo adopera. Ora vorresti farmi credere che tu prendi il codice, lo leggi e lo modifichi? Siete ridicoli con questa cosa del codice.
          • Anonimo scrive:
            Re: La strada verso il ridicolo
            - Scritto da: Anonimo
            Tutti a cercare il codice, poi nessuno lo adopera.
            Ora vorresti farmi credere che tu prendi il codice, lo leggi
            e lo modifichi? .....ESATTO, hai proprio capito bene!!! P.S. E se non ci riesco ci riprovo e poi ci riprovo di nuovo, e poi ci riprovo di nuovo, e poi ci riprovo di nuovo, e poi ci riprovo di nuovo, e poi ci riprovo di nuovo............
          • Anonimo scrive:
            Re: La strada verso il ridicolo
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            Tutti a cercare il codice, poi nessuno lo
            adopera.

            Ora vorresti farmi credere che tu prendi il
            codice, lo leggi

            e lo modifichi? .....
            ESATTO, hai proprio capito bene!!!



            P.S. E se non ci riesco ci riprovo e poi ci
            riprovo di nuovo, e poi ci riprovo di nuovo, e
            poi ci riprovo di nuovo, e poi ci riprovo di
            nuovo, e poi ci riprovo di nuovo............E quando lo usi OpenOffice per scrivere una lettera? :|
          • Anonimo scrive:
            Re: La strada verso il ridicolo
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            Tutti a cercare il codice, poi nessuno lo
            adopera.

            Ora vorresti farmi credere che tu prendi il
            codice, lo leggi

            e lo modifichi? .....
            ESATTO, hai proprio capito bene!!!



            P.S. E se non ci riesco ci riprovo e poi ci
            riprovo di nuovo, e poi ci riprovo di nuovo, e
            poi ci riprovo di nuovo, e poi ci riprovo di
            nuovo, e poi ci riprovo di nuovo............ma io ci volevo solo scrivere una lettera....magari fra 20 anni...pero poi sarò anche un figo dell'open office :D
          • Anonimo scrive:
            Re: La strada verso il ridicolo
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            Tutti a cercare il codice, poi nessuno lo
            adopera.

            Ora vorresti farmi credere che tu prendi il
            codice, lo leggi

            e lo modifichi? .....
            ESATTO, hai proprio capito bene!!!



            P.S. E se non ci riesco ci riprovo e poi ci
            riprovo di nuovo, e poi ci riprovo di nuovo, e
            poi ci riprovo di nuovo, e poi ci riprovo di
            nuovo, e poi ci riprovo di nuovo............le solite fantasticherie di chi non ha niente da fare nella vita...tutti vogliono il codice sorgente di tutto per modificare di tutto e poi spesso non hanno neanche la competenza per scrivere un utility figuriamoci capire e modificare sw come la suite office o linux...ma fa moda quindi...la moda del codice sorgente è spesso una moda e basta, un modo per sentirsi fighi e guru anche se poi il codice sorgente non lo si tocca (ne guarda) mai!avere il codice sorgente nel 98% dei casi è inutile...se servono funzionalità aggiuntive per un prodotto (tipo msoffice) bastano e avanzano le macro, vba, i plug-in, gli add-in e add-on vari..tutte cose che puoi farti da te senza specare tempo a dover modificare il codice base dell'applicativo!implementere un add-in richiede meno tempo che non capire l'intero codice di open office per aggiungere la stessa funzionalità senza infeticiare tutto il codice!considera pure che:1) in genere chi acquista un software vuole usare il sw e non riprogrammarlo; chi acquista elemnts vuole fare della grafica e non sbattersi a riprogrammare gimp per migliorarlo anche perchè il fatto stesso di voler fare computer graphic non implica essere programmatori!2) se spendo tanto tempo a provare, riprovare e riprovare ancora, come dici tu, probabilmente non ho un caxxo da fare visto che il tempo lo consumo cercando di modificare un programma invece che utilizzandolo3) prova pure finchè vuoi..ma senza basi di ingegneria del sw come fai ad essere sicuro che non sputtani tutto il codice per aggiungere una funzioncina che magari avresti potuto ottenere in maniera più sicura (per il codice dell'applicatico) con un plug-in?4) la suite office è proprio quello che appare: una suite per gli uffici!spesso ad utilizzarlo non c'è gente laureata in ingegneria informatica (con le competenze quindi per modificare un applicativo di quelle dimensioni e complessità) ma persone diplomate in ragioneria, geometra o via dicendo..insomma impiegati/e e/o segretari/ie..per questa fascia di utenti è stato concepito il meccanismo di vba, per permettere a chi una laurea in informatica non c'è l'ha di fare con molto meno sforzo e tempo quello che tu riesci a fare solo se vedi il codice sorgentetirando le somme tra plug-in, add-on e vba il codice sorgente non ti serve a niente.nel mondo reale basta avere un buon programma base ed una serie di interfaccie robuste da esporre il resto è aria fritta.pensa magari a 3ds max..meglio avere il codice sorgente e 'sporgare' tutto l'appz per un funzione aggiunta o meglio usare (come si fa) l'sdk per sviluppare un plug-in oppure il maxscript?aggiungi che nel mondo reale in molti casi il codice di prodotti closed può essere richiesto (dietro pagamento) e ti rendi conto che la storiella del codice sorgente va bene solo per i ragazzini che non hanno niente da fare.FUORI C'E' IL MONDO REALE SVEGLIA...
          • Anonimo scrive:
            Re: La strada verso il ridicolo
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo


            Tutti a cercare il codice, poi nessuno lo

            adopera.


            Ora vorresti farmi credere che tu prendi il

            codice, lo leggi


            e lo modifichi? .....

            ESATTO, hai proprio capito bene!!!







            P.S. E se non ci riesco ci riprovo e poi ci

            riprovo di nuovo, e poi ci riprovo di nuovo, e

            poi ci riprovo di nuovo, e poi ci riprovo di

            nuovo, e poi ci riprovo di nuovo............

            le solite fantasticherie di chi non ha niente da
            fare nella vita...cioè chi non fa il tuo lavoro non a nulla ? ho capito il tipo...
            tutti vogliono il codice sorgente di tutto per
            modificare di tutto e poi spesso non hanno
            neanche la competenza per scrivere un utility
            figuriamoci capire e modificare sw come la suite
            office o linux...ma fa moda quindi...
            la moda del codice sorgente è spesso una moda e
            basta, un modo per sentirsi fighi e guru anche se
            poi il codice sorgente non lo si tocca (ne
            guarda) mai!invece l'iniziativa 'shared source' di M$ è utilissima vero ?
            avere il codice sorgente nel 98% dei casi è
            inutile...vero, per certa gente è proprio inutile
            se servono funzionalità aggiuntive per un
            prodotto (tipo msoffice) bastano e avanzano le
            macro, vba, i plug-in, gli add-in e add-on
            vari..tutte cose che puoi farti da te senza
            specare tempo a dover modificare il codice base
            dell'applicativo!anche con OO puoi farti le macro... ma bisogna saperlo prima di postare...
            implementere un add-in richiede meno tempo che
            non capire l'intero codice di open office per
            aggiungere la stessa funzionalità senza
            infeticiare tutto il codice!
            considera pure che:
            1) in genere chi acquista un software vuole usare
            il sw e non riprogrammarlo; chi acquista elemnts
            vuole fare della grafica e non sbattersi a
            riprogrammare gimp per migliorarlo anche perchè
            il fatto stesso di voler fare computer graphic
            non implica essere programmatori!gimp ha una struttura estrememente modularizzata a plugin...
            2) se spendo tanto tempo a provare, riprovare e
            riprovare ancora, come dici tu, probabilmente non
            ho un caxxo da fare visto che il tempo lo consumo
            cercando di modificare un programma invece che
            utilizzandolo
            3) prova pure finchè vuoi..ma senza basi di
            ingegneria del sw come fai ad essere sicuro che
            non sputtani tutto il codice per aggiungere una
            funzioncina che magari avresti potuto ottenere in
            maniera più sicura (per il codice
            dell'applicatico) con un plug-in?OO ha le macro (e due)
            4) la suite office è proprio quello che appare:
            una suite per gli uffici!
            spesso ad utilizzarlo non c'è gente laureata in
            ingegneria informatica (con le competenze quindi
            per modificare un applicativo di quelle
            dimensioni e complessità) ma persone diplomate in
            ragioneria, geometra o via dicendo..insomma
            impiegati/e e/o segretari/ie..per questa fascia
            di utenti è stato concepito il meccanismo di vba,
            per permettere a chi una laurea in informatica
            non c'è l'ha di fare con molto meno sforzo e
            tempo quello che tu riesci a fare solo se vedi il
            codice sorgente

            tirando le somme tra plug-in, add-on e vba il
            codice sorgente non ti serve a niente.vero, a certa gente non serve proprio a niente... (2)
            nel mondo reale basta avere un buon programma
            base ed una serie di interfaccie robuste da
            esporre il resto è aria fritta.
            pensa magari a 3ds max..meglio avere il codice
            sorgente e 'sporgare' tutto l'appz per un
            funzione aggiunta o meglio usare (come si fa)
            l'sdk per sviluppare un plug-in oppure il
            maxscript?
            aggiungi che nel mondo reale in molti casi il
            codice di prodotti closed può essere richiesto
            (dietro pagamento) e ti rendi conto che la
            storiella del codice sorgente va bene solo per i
            ragazzini che non hanno niente da fare.
            FUORI C'E' IL MONDO REALE SVEGLIA...non so perchè anzichè prendere ciò che di buono ha OO (a costo zero) ti ostini a spararci contro alla domenica pomeriggio. Comunque ti posso dire che senza certi prodotti open anche win sarebbe azzoppato, basta pensare al layer di rete... poi pensala come ti pare.
          • Anonimo scrive:
            Re: La strada verso il ridicolo
            - Scritto da: Anonimo
            Tutti a cercare il codice, poi nessuno lo
            adopera. Ora vorresti farmi credere che tu prendi
            il codice, lo leggi e lo modifichi? Siete
            ridicoli con questa cosa del codice.magari è più ridicolo prendere codice da un prodotto open, chiuderlo e venderlo a qualche genio che lo compra...
  • Anonimo scrive:
    Dino e Sauro?
    Cosa diranno di Office 12?Penso che occorra un netto passo in avanti nel software, con gli Office 12 non campa nemmeno Microsoft. Spingere sull'intelligenza artificiale, l'interfaccia vocale, non so cosa, ma occorre qualcuno con delle idee nuove..
    • TPK scrive:
      Re: Dino e Sauro?
      - Scritto da: Anonimo
      Spingere sull'intelligenza
      artificiale, l'interfaccia vocale, non so cosa,
      ma occorre qualcuno con delle idee nuove..NO! La graffetta che parla NO!
      • Anonimo scrive:
        Re: Dino e Sauro?
        - Scritto da: TPK
        NO! La graffetta che parla NO!In Office 12 questa: http://kenneth.litespeed.ca/archives/msshelper-thumb.jpgsarà l'edizione speciale della Casa Bianca.
    • Anonimo scrive:
      Re: Dino e Sauro?
      LOLMicrosoft con il fatturato di office di un anno ci vive 20 anni, informarsi prima di spararle grosso mai vero?Comunque ancora nessuno conosce gli smart document e quello che si può fare con .net 2.0 e office 2003, potevano aspettare un paio d'anni in più.
      • Anonimo scrive:
        Re: Dino e Sauro?
        - Scritto da: Anonimo[...]
        Comunque ancora nessuno conosce gli smart
        document e quello che si può fare con .net 2.0 e
        office 2003, potevano aspettare un paio d'anni in
        più.Già, e quelli che lo sanno si stanno chiedendo a che diavolo gli serve. :)
    • Anonimo scrive:
      Re: Dino e Sauro?
      Ciao Dino.. ancora usi Microsoft office? ... Ma è preistoriaquando ancora dovevi pagare un disatro a postazione per gli utenti che usavano lo 0,01% delle sue fuzioni, Ora c'è Open Office che nella versione 2 è fantastico!....Dino: "Ora finalmente ho capito dove buttavo via tutti i miei soldi.. Grazie Sauro..."Sauro:"Prego Dino"
    • miomao scrive:
      Re: Dino e Sauro?

      Cosa diranno di Office 12?
      Penso che occorra un netto passo in avanti nel
      software, con gli Office 12 non campa nemmeno
      Microsoft. Spingere sull'intelligenza
      artificiale, l'interfaccia vocale, non so cosa,
      ma occorre qualcuno con delle idee nuove..Hai proprio ragione e Microsoft sa bene che idee del genere non si fabbricano nemmeno ad avere tutti i soldi del mondo.Per questo hanno letteralmente il terrore che il progresso possa venire da ambiti che sfuggono al loro controllo.La soluzione è assicurarsi che gli inventori non riescano ad implementare direttamente le loro idee e siano costretti a cederle.I brevetti sul software servono anche a questo.Ciao
      • Anonimo scrive:
        Re: Dino e Sauro?
        - Scritto da: miomao

        Cosa diranno di Office 12?

        Penso che occorra un netto passo in avanti nel

        software, con gli Office 12 non campa nemmeno

        Microsoft. Spingere sull'intelligenza

        artificiale, l'interfaccia vocale, non so cosa,

        ma occorre qualcuno con delle idee nuove..

        Hai proprio ragione e Microsoft sa bene che idee
        del genere non si fabbricano nemmeno ad avere
        tutti i soldi del mondo.
        Per questo hanno letteralmente il terrore che il
        progresso possa venire da ambiti che sfuggono al
        loro controllo.
        La soluzione è assicurarsi che gli inventori non
        riescano ad implementare direttamente le loro
        idee e siano costretti a cederle.
        I brevetti sul software servono anche a questo.

        Ciaovallo a dire a quelli di IBM la prossima volta che ti daranno un obolo
        • miomao scrive:
          Re: Dino e Sauro?

          vallo a dire a quelli di IBM la prossima volta
          che ti daranno un oboloNon sono uno sviluppatore open-source.Non mi ritengo nemmeno all'altezza di mettere le mani su progetti come OpenOffice, ecc.IBM ha concesso 500 dei suoi 40.000 brevetti per due ragioni:1 - tranquillizzare l'opinione pubblica, facilitando l'introduzione dei brevetti del software in Europa.Ci sono in gioco interessi spaventosi.2 - conquistare il favore della comunità open-source, che rappresenta un enorme forza lavoro gratuita.Mentre IBM licenzia migliaia di persone in Europa trasferendo le attività ad est.Le multinazionali non danno oboli.Fanno solo prestiti ad interessi da usura.
  • Anonimo scrive:
    grande bill gatez che...
    ... NON SAI MANCO CONTARE VERGOGNATI!!!!! prima da xbox1 a 360 poi da office 2003 a 12 !!!! BILLO SUICIDATE, DRAGA HAI CHIUSOO
    • Anonimo scrive:
      Re: grande bill gatez che...
      - Scritto da: Anonimo
      ... NON SAI MANCO CONTARE VERGOGNATI!!!!! prima
      da xbox1 a 360 poi da office 2003 a 12 !!!! BILLO
      SUICIDATE, DRAGA HAI CHIUSOOTrollare bene no?Office 2003 si chiama anche Office 11, è il revision number.Anzi, le sue applicazioni vengono installate proprio nella cartella OFFICE11Tanto per amaliare la tua ignoranza, sa che Windows 5.0.x & Windows 2000sono la stessa cosa?A scopo informativo, Win ICSPì si chiama anche Windows 5.1.xVergonati troll, con tutte le buone ragioni per trollare contro Redmon hai cavato una caxxata con pochi precedenti.
      • Anonimo scrive:
        Re: grande bill gatez che...
        Che razza di commenti inutili.Spero che prima o poi si possa commentare solo se registrati cosi' anche io evito di scrivere.
      • Anonimo scrive:
        Re: grande bill gatez che...
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        ... NON SAI MANCO CONTARE VERGOGNATI!!!!! prima

        da xbox1 a 360 poi da office 2003 a 12 !!!!
        BILLO

        SUICIDATE, DRAGA HAI CHIUSOO

        Trollare bene no?

        Office 2003 si chiama anche Office 11, è il
        revision number.
        Anzi, le sue applicazioni vengono installate
        proprio nella cartella OFFICE11

        Tanto per amaliare la tua ignoranza, sa che
        Windows 5.0.x & Windows 2000sono la stessa cosa?
        A scopo informativo, Win ICSPì si chiama anche
        Windows 5.1.x


        Vergonati troll, con tutte le buone ragioni per
        trollare contro Redmon hai cavato una caxxata con
        pochi precedenti. e word 3,4 e 5 gli hai mai visti ?
        • Anonimo scrive:
          Re: grande bill gatez che...

          e word 3,4 e 5 gli hai mai visti?no, non "gli" ha mai visti... hi,hi,hi, somaraccio, prima si impara a leggere e scrivere, poi, eventualmente, tuo padre potrebbe permetterti di accedere alla tastiera :)
  • Anonimo scrive:
    SERVER EXCEL????
    ma... cosa...?!!! :-O
  • Anonimo scrive:
    12: sembra la saga di Rocky ! :D
    Siamo seri; a me piace MS Office, lo trovo un ottimo strumento, ma per gran parte della popolazione mondiale Office 97 basta e avanza; al limite Office 2000, che è un prodotto eccellente.La corsa allo step number non premia nessuno, si scade nel ridicolo :DPer tutti coloro che adesso sentiranno l'impulso indomabile di tirare in ballo OpenOffice:- è lento;- il thesaurus di italiano lascia un po' a desiderare; - è comunque un buon prodotto, anzi un ottimo software, ma qui si sta parlando di Office di MS, non fatela diventare una guerra di religione :)
    • zirgo scrive:
      Re: 12: sembra la saga di Rocky ! :D
      concordo...anche se io preferisco office xp, almeno perchè ti permette una gestione più semplice degli elementi grafici in word.Per quanto riguarda openoffice, beh, ho compilato la versione 2 beta e devo dire che è davvero un'altra cosa rispetto alla 1.1...peccato che non abbia la "visualizzazione struttura" di office (o forse sono io che non so come impostarla)....ad ogni modo, per l'uso che ne faccio io (e penso la maggior parte della gente) openoffice 2 è più che adeguato.pensa che adesso officexp l'ho pure levato dal crossoffice (ottimo prodotto, compratelo se lo usate molto, merita davvero).
    • Anonimo scrive:
      Re: 12: sembra la saga di Rocky ! :D
      - Scritto da: Anonimo
      Siamo seri; a me piace MS Office, lo trovo un
      ottimo strumento, ma per gran parte della
      popolazione mondiale Office 97 basta e avanza; al
      limite Office 2000, che è un prodotto eccellente.
      Ma sei Dino o Sauro? :-PA parte gli scherzi, cmq Office 2003 ha di ottimo l'integrazione con microsoft sharepoint portal server, che in azienda uso dalla mattina alla sera, per il versioning di documenti in area di lavoro condivisa. E da Word direttamente gestisci tutto ciò che riguarda il documento (es. creazione di attività per il team relative a quel documento, modifica diretta sul server con mantenimento delle versioni, e molto altro).Immagino che questa caratteristica non sia fondamentale per tutti cmq, quindi capisco perfettamente chi rimane a office 2000 o a openoffice. Per fare le lettere vanno più che bene.
    • Vide scrive:
      Re: 12: sembra la saga di Rocky ! :D
      - Scritto da: Anonimo
      Siamo seri; a me piace MS Office, lo trovo un
      ottimo strumento, ma per gran parte della
      popolazione mondiale Office 97 basta e avanza; al
      limite Office 2000, che è un prodotto eccellente.Office 2000 ha tanti di quei problemi che metà bastano, ho visto personalmente messaggi in Word al salvataggio del documento di "disco pieno" quando c'erano 20GB disponibili (e si inchiodava su qualunque media, anche penne USB ecc), o cartelle PST di Outlook sminchiarsi quando si va sopra il giga (per Outlook questa è la norma).Come funzioni per l'utente medio invece concordo, va benissimo
      • Anonimo scrive:
        Re: 12: sembra la saga di Rocky ! :D

        Office 2000 ha tanti di quei problemi che metà
        bastano, ho visto personalmente messaggi in Word
        al salvataggio del documento di "disco pieno"
        quando c'erano 20GB disponibili (e si inchiodava
        su qualunque media, anche penne USB ecc), o
        cartelle PST di Outlook sminchiarsi quando si va
        sopra il giga (per Outlook questa è la norma).
        Come funzioni per l'utente medio invece concordo,
        va benissimoconfermo tutto, e ti dirò di più: mio cuggino ha visto gli ufo proprio ieri...
        • Anonimo scrive:
          Re: 12: sembra la saga di Rocky ! :D
          - Scritto da: Anonimo
          confermo tutto, e ti dirò di più: mio cuggino ha
          visto gli ufo proprio ieri...No no, io invece confermo tutti i problemi di Office2000 esclusi gli UFO di tuo cuggino.
        • Anonimo scrive:
          Re: 12: sembra la saga di Rocky ! :D
          - Scritto da: Anonimo



          Office 2000 ha tanti di quei problemi che metà

          bastano, ho visto personalmente messaggi in Word

          al salvataggio del documento di "disco pieno"

          quando c'erano 20GB disponibili (e si inchiodava

          su qualunque media, anche penne USB ecc), o

          cartelle PST di Outlook sminchiarsi quando si va

          sopra il giga (per Outlook questa è la norma).

          Come funzioni per l'utente medio invece
          concordo,

          va benissimo

          confermo tutto, e ti dirò di più: mio cuggino ha
          visto gli ufo proprio ieri...Ti posso rispondere io, che non sono l'autore del post precedente.Errori del tipo descritto si verificano anche con OfficeXp e 2003.In compenso è un anno che testiamo OfficeXp su Linux (grazie a Crossover) e non abbiamo mai avuto alcun problema.Non è che a fare davvero schifo sia proprio Windows?Visto che le prestazioni sono simili, qualche dubbio sorge...;)
    • Anonimo scrive:
      Re: 12: sembra la saga di Rocky ! :D
      - Scritto da: Anonimo
      Per tutti coloro che adesso sentiranno l'impulso
      indomabile di tirare in ballo OpenOffice:

      - è lento;
      - il thesaurus di italiano lascia un po' a
      desiderare;
      - è comunque un buon prodotto, anzi un ottimo
      software, ma qui si sta parlando di Office di MS,
      non fatela diventare una guerra di religione :)Diciamo almeno che e' gratuito?E siccome l'80% degli utenti usa un word processor come un comune text editor, OpenOffice va piu' che bene.Col vantaggio che e' gratis.Se si smettesse di piratarlo MSOffice, molta piu' gente prenderebbe in seria considerazione OpenOffice.orgIn molti uffici pubblici se ne sono accorti, e dove c'e' un CED composto da persone serie si tende ad installare OpenOffice.org o si compra StarOffice che permette 5 installazioni con una licenza di 74 euro. Lasciando MsOffice a quegli utenti che hanno realmente bisogno di quelle funzioni particolari di questo.
    • Funz scrive:
      Re: 12: sembra la saga di Rocky ! :D


      Per tutti coloro che adesso sentiranno l'impulso
      indomabile di tirare in ballo OpenOffice:

      - è lento;Puoi impostare il caricamento automatico del programma all'avvio del PC, come fa MSOffice (con MSOffice non si puo' disabilitare per quello che ne so).
      - il thesaurus di italiano lascia un po' a
      desiderare; Puoi sempre contribuire ;)http://it.openoffice.org/
      - è comunque un buon prodotto, anzi un ottimo
      software, ma qui si sta parlando di Office di MS,
      non fatela diventare una guerra di religione :)O perche' no? Proppongo una Santa Crociata contro i prodotti MS e gli infedeli che li usano :p
      • Anonimo scrive:
        Re: 12: sembra la saga di Rocky ! :D
        - Scritto da: Funz




        Per tutti coloro che adesso sentiranno l'impulso

        indomabile di tirare in ballo OpenOffice:



        - è lento;

        Puoi impostare il caricamento automatico del
        programma all'avvio del PC, come fa MSOffice (con
        MSOffice non si puo' disabilitare per quello che
        ne so).


        - il thesaurus di italiano lascia un po' a

        desiderare;

        Puoi sempre contribuire ;)
        http://it.openoffice.org/ma vedi a volte si vuole solo un programma con certe caratteristiche non si vuole (ne si sa) implementare tali caratteristiche...cmq i tempi per svilupparle costano molto più di una licenza di un programma closed


        - è comunque un buon prodotto, anzi un ottimo

        software, ma qui si sta parlando di Office di
        MS,

        non fatela diventare una guerra di religione :)

        O perche' no? Proppongo una Santa Crociata contro
        i prodotti MS e gli infedeli che li usano :pva di moda basta ricorda il tizio (utente p.i.) che proponeva di inviare linux a bambini africani invece dei 250mln della gates foundation perche la cultura era meglio sei soldi sporchi di bill...o ricordare il noto esponente open source che esortava alla guerra santa contro ms e macromedia...tristezza pura
        • Anonimo scrive:
          elemosina molto pelosa

          250mln della gates foundation1-questi soldi sono detratti dalle tasse di b. gates,non dalle tasche di b.gates, ma questo andrebbecomunque bene.2-naturalmente in seguito a queste "donazioni",che tra l'altro passerebbero per le mani di funzionarigovernativi di governi "affidabili" , si instaurerebbe unrapporto privilegiato tra questi e la microsoft, che sitradurrebbe in un'introduzione del sw di quest'ultima neipaesi in oggetto, con prospettive future che non sarebbero certo "risparmiose", alla faccia della gente malata e affamata3-quindi porte chiuse in faccia all'elemosina pelosa e porteaperte a progetti come quelli del laptop
          100$ promossodal mit (se proprio si vorrà tentare di informatizzare quei posti), e che ci pensi l'ONU ad aiutare questi paesi, per esAZZERANDO IL DEBITO e TOGLIENDO I BREVETTI DAI FARMACI venduti in africa, altro che spiccioli in elemosinaora per avere monopoli futuri !!
          • Anonimo scrive:
            Re: elemosina molto pelosa
            - Scritto da: Anonimo

            250mln della gates foundation
            1-questi soldi sono detratti dalle tasse di b.
            gates,
            non dalle tasche di b.gates, ma questo andrebbe
            comunque bene.infatti non fare l'errore di volere alla fame gli africani piuttosto che accettare i soldi da una persona che tu odi
            2-naturalmente in seguito a queste "donazioni",
            che tra l'altro passerebbero per le mani di
            funzionari
            governativi di governi "affidabili" , si
            instaurerebbe un
            rapporto privilegiato tra questi e la microsoft,
            che si
            tradurrebbe in un'introduzione del sw di
            quest'ultima nei
            paesi in oggetto, con prospettive future che non
            sarebbero certo "risparmiose", alla faccia della
            gente malata e affamatasei già nella follia pura!
            3-quindi porte chiuse in faccia all'elemosina
            pelosa e porte
            aperte a progetti come quelli del laptop
            100$
            promosso
            dal mit (se proprio si vorrà tentare di
            informatizzare quei posti)bravo il pippettaro...informatizzare? laptop? in un paese dove non c'è acqua ne fogne ne cibo..dove si muore a 5 anni per influenza e dove un giorno si e l'altro pure c'è un'epidemia...laptop da 100$????, e che ci pensi l'ONU
            ad aiutare questi paesi,intanto vai a fare volontariato in africa così ti rendi conto delle cazxate che dici per es
            AZZERANDO IL DEBITO e TOGLIENDO I BREVETTI DAI
            FARMACI venduti in africa, altro che spiccioli in
            elemosina
            ora per avere monopoli futuri !!?????le canne fanno male..smetti di fumarle che poi vedi gli elefanti rosa...
      • Zeross scrive:
        Re: 12: sembra la saga di Rocky ! :D
        - Scritto da: Funz

        Puoi impostare il caricamento automatico del
        programma all'avvio del PC, come fa MSOffice (con
        MSOffice non si puo' disabilitare per quello che
        ne so).Cosa precarica di grazia?Office 2003 non precarica nulla (come immagino Office XP, ma al momento non posso verificarlo).Le versioni precedenti mettevano un file exe in esecuzione automatica (http://www.liutilities.com/products/wintaskspro/processlibrary/osa/). Eliminandolo si evitava qualunque precaricamento di sorta.
        • Anonimo scrive:
          Re: 12: sembra la saga di Rocky ! :D
          - Scritto da: Zeross
          - Scritto da: Funz



          Puoi impostare il caricamento automatico del

          programma all'avvio del PC, come fa MSOffice
          (con

          MSOffice non si puo' disabilitare per quello che

          ne so).

          Cosa precarica di grazia?
          Office 2003 non precarica nulla (come immagino
          Office XP, ma al momento non posso verificarlo).
          Le versioni precedenti mettevano un file exe in
          esecuzione automatica
          (http://www.liutilities.com/products/wintaskspro/pnon ti aspetterai mica che hanno provato office 2003 prima di parlarne?poi è un prodotto ms ed è altamente immorale usarli :@
        • Anonimo scrive:
          Re: 12: sembra la saga di Rocky ! :D
          - Scritto da: Zeross
          - Scritto da: Funz



          Puoi impostare il caricamento automatico del

          programma all'avvio del PC, come fa MSOffice
          (con

          MSOffice non si puo' disabilitare per quello che

          ne so).

          Cosa precarica di grazia?
          Office 2003 non precarica nulla (come immagino
          Office XP, ma al momento non posso verificarlo).
          Le versioni precedenti mettevano un file exe in
          esecuzione automatica
          (http://www.liutilities.com/products/wintaskspro/pprova a mappare la ram e poi dimmipensi che la precarica sia solo il file disabilitabile in msconfig?
    • Anonimo scrive:
      Re: 12: sembra la saga di Rocky ! :D

      Per tutti coloro che adesso sentiranno l'impulso
      indomabile di tirare in ballo OpenOffice:

      - è lento;-----

      balle, prova la beta 2
      - il thesaurus di italiano lascia un po' a
      desiderare-----

      non mi sembra !
    • Anonimo scrive:
      Re: 12: sembra la saga di Rocky ! :D

      - il thesaurus di italiano lascia un po' a
      desiderare; è in beta ma va avanti molto benehttp://sourceforge.net/project/shownotes.php?release_id=297476ciao
      • Anonimo scrive:
        Re: 12: sembra la saga di Rocky ! :D
        - Scritto da: Anonimo


        - il thesaurus di italiano lascia un po' a

        desiderare;

        è in beta ma va avanti molto bene
        http://sourceforge.net/project/shownotes.php?relea

        ciaoaspettiamo...intanto (da office 97) uso prodotti fuori beta se non ti spiace :)
        • Anonimo scrive:
          Re: 12: sembra la saga di Rocky ! :D
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo




          - il thesaurus di italiano lascia un po' a


          desiderare;



          è in beta ma va avanti molto bene


          http://sourceforge.net/project/shownotes.php?relea



          ciao

          aspettiamo...intanto (da office 97) uso prodotti
          fuori beta se non ti spiace :)ti ho solo detto dov'è il tesauro aggiornato...poi fai come vuoi, ma non rompere le scatole a chi ti da solo un link
          • Anonimo scrive:
            Re: 12: sembra la saga di Rocky ! :D
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo






            - il thesaurus di italiano lascia un po' a



            desiderare;





            è in beta ma va avanti molto bene





            http://sourceforge.net/project/shownotes.php?relea





            ciao



            aspettiamo...intanto (da office 97) uso prodotti

            fuori beta se non ti spiace :)

            ti ho solo detto dov'è il tesauro aggiornato...

            poi fai come vuoi, ma non rompere le scatole a
            chi ti da solo un linkperchè 'rompere le scatole' ti ho solo fatto notare che quella funzionalità è integrata in msoffice già dalla release del 97 e che nella scelta di un prodotto le funzionalità sono importanti..in fondo si discuteva di questo o tutti dovrebbero restare a bocca aperta di fronte alla beta di una funzionalità vecchia di 8 anni?
          • Anonimo scrive:
            Re: 12: sembra la saga di Rocky ! :D


            poi fai come vuoi, ma non rompere le scatole a

            chi ti da solo un link

            perchè 'rompere le scatole' ti ho solo fatto
            notare che quella funzionalità è integrata in
            msoffice già dalla release del 97 e che nella
            scelta di un prodotto le funzionalità sono
            importanti..in fondo si discuteva di questo o
            tutti dovrebbero restare a bocca aperta di fronte
            alla beta di una funzionalità vecchia di 8 anni?sarà pronto con oo 2...del resto non si sta comparando un prodotto finto con la beta di oo 2?poi il tesauro è in realtà finito fino alla lettera v o giù di li, almeno la fase di revisione è arrivata liil mio link era solo per chi volendo fare un paragone fra msoffice e oo del primo post...se invece non vuoi considerare le beta tanto vale dire che oo non ha un interfaccia di base per i database (era meglio cosìva, almeno qualcuno imparava a usare anche non seriamente i dbms)se, infine, vuoi solo fare polemica protestuosa ci sono sezioni del forum di pi dove puoi esprimere meglio il tuo potenzialequanto al beta testing...ci sarebbe da dire due cosette ma lasciamo stare :-D
Chiudi i commenti