Netstrike per la libertà di movimento

Netstrike per la libertà di movimento

Il 17 alle 15, finisce alle 18. Contro l'AILE
Il 17 alle 15, finisce alle 18. Contro l'AILE


Roma – Nell'ambito di una settimana di mobilitazione a favore della libertà di movimento tra i paesi e contro certe strutture di controllo dell'immigrazione si tiene anche un “corteo telematico”, un netstrike teso a manifestare presso il sito dell'AILE (Anagrafe Informatizzata dei Lavoratori Extra-comunitari).

“L'AILE – si legge in una nota – è un ulteriore frontiera, le sue voci, funzionano come elemento di discriminazione, di scelta e di rifiuto, insieme a quelle materiali compone lo scenario infame che costringe uomini e donne a vivere mille difficoltà, ammassare miseria su miseria, cancellare ogni forma di dignità”.

GLi organizzatori rimandano a questa pagina per le istruzioni su come partecipare al corteo, che si snoderà in rete tra le 15 e le 18 di giovedì 17 ottobre.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

16 10 2002
Link copiato negli appunti