Network Solutions sotto attacco DDoS

Fine settimana di passione per uno dei pionieri della rete, che ha subito un attacco di notevoli proporzioni alle proprie infrastrutture DNS. Conseguenze dell'aggressione per milioni di siti. DDoS, intanto, anche in Kirghizistan

Se a subire un attacco DDoS è un singolo portale è un problema, se a finire sotto tiro è chi gestisce infrastrutture sensibili può essere un disastro. E se quell’obiettivo finisce per essere Network Solutions , come di fatti è successo negli ultimi giorni, il disastro ha le potenzialità per assumere i contorni di un’aggressione ad alto potenziale distruttivo .

Fondato nel 1979, praticamente la preistoria se si tiene conto dei ritmi iper-accelerati dello sviluppo tecnologico e informatico, Network Solutions è uno dei più importanti e più grossi operatori di rete, registrar e provider di hosting DNS in circolazione. Per le maglie digitali della società passano più di 7,6 milioni di nomi di dominio complessivi, e ognuno di essi ha visto la propria sopravvivenza sul web appesa a un filo allorché si è avuto un picco di query di risoluzione dei nomi di dominio in conseguenza di un attacco DDoS di origine ancora ignota.

L’attacco, scatenato sulla porta UDP 53 usata appunto per le richieste DNS, è durato per ben 48 ore ed è stato confermato dalla stessa società sul blog aziendale . I danni pratici provocati dal ritardo nello smaltimento della coda di richieste non sono stati ancora quantificati, NS si limita a dire di aver ricevuto svariati report da parte dei suoi clienti sull’inaccessibilità di server web ed e-mail.

Nella gestione di questa breve ma intensa “crisi” a NS sono risultati utili strumenti di customer care ad alto contenuto “social” quali Twitter, che oltre a essere la piattaforma di pettegolezzi preferita dai professionisti del web 2.0, può servire anche come canale di supporto e comunicazione accessorio in casi come questo.

La tempesta, almeno per NS, dovrebbe essere passata, e mentre si è in attesa di conoscere maggiori dettagli su chi o perché abbia condotto un attacco di tale portata, notizie di cyber-warfare politico al limite dello scontro aperto arrivano dallo stato asiatico del Kirghizistan, dove tre dei quattro maggiori ISP del paese sono stati buttati giù da un attacco DDoS che ha portato i provider di banda in upstream russi a decidere di non far passare la mole di traffico aumentata a dismisura.

Motivazioni politiche, si diceva, in virtù del fatto che l’attacco è scattato dopo che svariati siti web di mass media e attivisti politici erano stati chiusi d’autorità nell’arco delle due settimane passate. In questo caso si ipotizza che il DDoS sia stato venduto come servizio “commerciale” ai committenti, ma anche qui ad abbondare sono le speculazioni piuttosto che i fatti concreti.

Alfonso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Dti Revenge scrive:
    Ballmer elogia Apple
    Ho a casa 8 imac che uso come cestino per i rifiuti, 10 macbook che uso come fermaporte e un 200 mac mini che ho cementato assieme per fare una parete artistica.Non ci sputo sopra affatto sono ottimi elementi di arredo, un po' costosi ma fanno la loro figura... il problema e' quando cercano di venderli come Pc Mac.psHo scritto PC Mac per turbarli. Loro, nella loro beata ignoranza, credono che i Mac non siano PC ma chissà che cosa, forse portacipria multifunzione.
    • ciao scrive:
      Re: Ballmer elogia Apple
      - Scritto da: Dti Revenge
      Ho a casa 8 imac che uso come cestino per i
      rifiuti, 10 macbook che uso come fermaporte e un
      200 mac mini che ho cementato assieme per fare
      una parete
      artistica.
      Non ci sputo sopra affatto sono ottimi elementi
      di arredo, un po' costosi ma fanno la loro
      figura... il problema e' quando cercano di
      venderli come Pc
      Mac.

      ps
      Ho scritto PC Mac per turbarli. Loro, nella loro
      beata ignoranza, credono che i Mac non siano PC
      ma chissà che cosa, forse portacipria
      multifunzione.Ma quanto sei ripetitivo con sta storia degli 8 imac , .... ecc, ogni tanto cambiala.Ho a casa due pc scassoni che fanno schifo solo a guardarli e, pensa, hanno solo 3-4 anni. Non valgono nulla sotto tutti i punti di vista.Ti piacerebbe chiamare PC anche i MAC vero, fallo pure se trovi godimento , io trovo godimento ad usare il mio MAC a guardare i due scassoni mestamente piazzati in un angolo della casa in attesa del netturbino.
    • alexjenn scrive:
      Re: Ballmer elogia Apple
      - Scritto da: Dti Revenge
      Ho a casa 8 imac che uso come cestino per i
      rifiuti, 10 macbook che uso come fermaporte e un
      200 mac mini che ho cementato assieme per fare
      una parete
      artistica.
      Non ci sputo sopra affatto sono ottimi elementi
      di arredo, un po' costosi ma fanno la loro
      figura... il problema e' quando cercano di
      venderli come Pc
      Mac.

      ps
      Ho scritto PC Mac per turbarli. Loro, nella loro
      beata ignoranza, credono che i Mac non siano PC
      ma chissà che cosa, forse portacipria
      multifunzione.Se non fosse che il primo PC della stosia era l'Apple II...Comunque, se a te piacciono i cassoni rumorosi pieni di neon che fanno techno e che consuma 600 W, felice te.
      • -ToM- scrive:
        Re: Ballmer elogia Apple
        - Scritto da: alexjenn
        Se non fosse che il primo PC della stosia era
        l'Apple
        II...Il "primo pc della storia" pare sia questo:http://www.lastampa.it/_web/cmstp/tmplrubriche/tecnologia/grubrica.asp?ID_blog=30&ID_articolo=4737&ID_sezione=&sezione=Ho capito cosa intendi dire ma ci sono vari criteri per stabilire quale sia stato il primo pc della storia, il criterio più rilevante potrebbe essere "il primo entrato in casa della gente" tanto per citarne uno, e qui cè da stendere una bella lista prima dell'Apple II.
        Comunque, se a te piacciono i cassoni rumorosi
        pieni di neon che fanno techno e che consuma 600
        W, felice te.Limitato, generalizzatore, e malamente provocatorio.Ci sono innumerevoli config fra cui macchine silenziose come "certi apple", altre più potenti dei più potenti apple, altre più belle, ecc. ecc.
  • -ToM- scrive:
    E festeggiamo con un bel...
    Trojan!http://www.melablog.it/post/7766/individuata-una-versione-pirata-di-iwork-09-con-trojane ora, via di flame!
    • MarcOsX scrive:
      Re: E festeggiamo con un bel...
      - Scritto da: -ToM-
      Trojan!

      http://www.melablog.it/post/7766/individuata-una-v

      e ora, via di flame!Spero che sia vero. iWork costa 79 euro e ne vale molti di più. Spero che i più pezzenti si becchino sto trojan. Solo i deficienti si mettono a scaricare illegalmente e poi inseriscono la PassWord da amministratore.Io uso iWork da 2 anni e mi sono comprato pure la versione nuova.Lo uso insieme a OO.Quindi, non essendo un Virus, me ne posso stare più che tranquillo.
      • -ToM- scrive:
        Re: E festeggiamo con un bel...
        - Scritto da: MarcOsX
        Spero che sia vero. iWork costa 79 euro e ne vale
        molti di più. Spero che i più pezzenti si
        becchino sto trojan.

        Solo i deficienti si mettono a scaricare
        illegalmente e poi inseriscono la PassWord da
        amministratore.

        Io uso iWork da 2 anni e mi sono comprato pure la
        versione
        nuova.
        Lo uso insieme a OO.

        Quindi, non essendo un Virus, me ne posso stare
        più che
        tranquillo.doppio post... ti brucia proprio :)scusa una cosa, ho letto quello che hai scritto e posso essere anche d'accordo ma in nessuna maniera le tue parole smentiscono che questo trojan è DI FATTO una minaccia che compromette OSX e che cè gente che ha dovuto formattare... come windows. LOLPLONK altrimenti si flamma per un kilometro.
        • alexjenn scrive:
          Re: E festeggiamo con un bel...
          Formattare un Mac? Per quale motivo?Anche se esistesse il trojan, basterebbe, toh, al limite proprio, Archivia e installa e non perdi niente.Questo nel mondo Windows non esiste, eh?Ma la cosa interessante della notizia, sai qual è? Che ci cascano i winari come te...La notizia è stata fondata solo ed esclusivamente da Intego, azienda (privata) francese che produce, e vende... cosa? non sai cosa produce? No?Vai a vedere cosa produce, va'.Per inciso, nessun esperto ha parlato di 'sto trojan.Ergo, formatta il tuo Windows ogni mese, io installo Mac OS X solo quando esce la nuova versione (e siccome uso Tiger, uscito nel 2005... sono quasi quattro anni che non so cosa sia una reinstallazione...).C:
          Format C:ahahahahE poi, sinceramente, se si vuole piratare iWork, perché farlo dal p2p?Esiste un modo più conveniente, facile è molto, ma molto più veloce...Ma non ve lo dico.Comprate iWork perché è un ottimo pacchetto e costa 'na fesseria (oh, 79 euro licenza per uno, 99 euro il family pack, contro 549 euro di Office... blah).-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 26 gennaio 2009 00.47-----------------------------------------------------------
          • -ToM- scrive:
            Re: E festeggiamo con un bel...
            http://www.engadget.com/2009/01/22/iwork-09-trojan-infects-at-least-20-000-machines/nella pagina: Other sites are reporting that a full format of the drive is required as the trojan spreads and plants other trojan's throughout your machine. poi è uscita una patch, ma prima della patch il format è stata l'unica soluzione soluzione
          • alexjenn scrive:
            Re: E festeggiamo con un bel...
            - Scritto da: -ToM-
            http://www.engadget.com/2009/01/22/iwork-09-trojan

            nella pagina:
            Other sites are reporting that a full format
            of the drive is required as the trojan spreads
            and plants other trojan's throughout your
            machine.

            poi è uscita una patch, ma prima della patch il
            format è stata l'unica soluzione
            soluzioneTu non usi Mac OS X, le tue fonti sono solo siti che scrivono a vanvera.Il Mac non si formatta, Mac OS X non è Windows, e la notizia del virus è validata solo da Intego, che crea antivirus.Te l'ho già scritto che, al limite, basta fare "archivia e installa", ma sono sicuro che non sai di cosa sto parlando.Mi dispiace per te, ma dovrai rimandare i festeggiamenti.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 27 gennaio 2009 01.41-----------------------------------------------------------
          • -ToM- scrive:
            Re: E festeggiamo con un bel...
            - Scritto da: alexjenn
            Tu non usi Mac OS X, le tue fonti sono solo siti
            che scrivono a vanvera.LOL
            Il Mac non si formatta, Mac OS X non è Windows, e
            la notizia del virus è validata solo da Intego,
            che crea antivirus.

            Te l'ho già scritto che, al limite, basta fare
            "archivia e installa", ma sono sicuro che non sai
            di cosa sto parlando.

            Mi dispiace per te, ma dovrai rimandare i
            festeggiamenti.non cè bisogno di aspettare un virus per formattare OSX perchè in studio su due macchine l'update da tiger a Leopard è stato disastroso tanto da richiedere il format.Non è questione di essere abituati a windows, è questione che anche OSX non è un sistema perfetto.Su OSX non ho la stessa competenza che ho su windows perchè con windows ho "smanettato" mentre con OSX, da quando ho iniziato ad usarlo (10.1) l'ho sempre usato come strumento per il mio lavoro, ma quando ti ritrovi voci di menù che non compaiono, rallentamenti inspiegabili del sistema dopo l'upgrade e altri ca**i, l'unica soluzione è il format, anche su OSX.Cerca con google, è pieno di gente che ha avuto gli stessi miei problemi.Certo se pensi solo alla tua esperienza, allora buona camicia a tutti.
          • alexjenn scrive:
            Re: E festeggiamo con un bel...
            - Scritto da: -ToM-
            - Scritto da: alexjenn

            Tu non usi Mac OS X, le tue fonti sono solo siti

            che scrivono a vanvera.

            LOL
            La fonte dei tuoi siti è Intego, ma poteva essere anche Symantec.

            Il Mac non si formatta, Mac OS X non è Windows,
            e

            la notizia del virus è validata solo da Intego,

            che crea antivirus.



            Te l'ho già scritto che, al limite, basta fare

            "archivia e installa", ma sono sicuro che non
            sai

            di cosa sto parlando.



            Mi dispiace per te, ma dovrai rimandare i

            festeggiamenti.

            non cè bisogno di aspettare un virus per
            formattare OSX perchè in studio su due macchine
            l'update da tiger a Leopard è stato disastroso
            tanto da richiedere il
            format.Sì, sono al corrente di problemi che sono successi nell'aggiornare Tiger a Leopard, dovuti principalmente alla presenza di programmi che modificavano l'interfaccia GUI di Tiger. Per risolvere voi avete formattato, invece bastava reinstallare il sistema. Tutto qui.http://support.apple.com/kb/TS1413?viewlocale=it_IThttp://support.apple.com/kb/TS1545?viewlocale=it_IToppure, toh:http://support.apple.com/kb/TS1541?viewlocale=it_IT
            Non è questione di essere abituati a windows, è
            questione che anche OSX non è un sistema
            perfetto.Certamente, ma non ho mai detto che lo sia. Vedi, secondo l'opinione di un mio carissimo amico, opinione che condivido, Windows ha un qualcosa in più rispetto a Mac OS X: ovvero il fatto che Windows sia più coerente. Ed è vero, perché vedi, mentre Mac OS X è perfettibile in tante cose, Windows è un disastro in tutto, quindi più coerente.Nonostante ciò, non ho mai scritto che Mac OS X sia perfetto, ma è sicuramente meglio di Windows. E te lo dice uno che ha lavorato anni, tanti anni con Windows, e poi sono passato al Mac per la disperazione.
            Su OSX non ho la stessa competenza che ho su
            windows perchè con windows ho "smanettato" mentre
            con OSX, da quando ho iniziato ad usarlo (10.1)
            l'ho sempre usato come strumento per il mio
            lavoro, ma quando ti ritrovi voci di menù che non
            compaiono, rallentamenti inspiegabili del sistema
            dopo l'upgrade e altri ca**i, l'unica soluzione è
            il format, anche su
            OSX.Falso. Mi dispiace per te, ma sbagli. Può darsi che il problema ia un upgrade di RAM che differiscono tra loro, oppure qualche file di preferenza rovinata (per il quale basta cancellare il file - per esempio, problemi insormontabili con Finder? Cancella il file preferenze di Finder dentro la tua libreria), oppure un font gratuito corrotto...Perché riformattare? Semplice, perché sei abituato a Windows, dove problemi del genere si risolvono solo formattando (anche se sarebbe, in teoria, sufficiente aggiustare il file di registro relativo al problema, solo che trovarlo (se è solo uno, poi) e sapere il valore booleano o decimale da dare è arduo, vero?).Comunque, ti do ragione del fatto che, sul 10.1, c'era la necessità di una formattazione, dato che "Archivia e installa" fu introdotto dalla 10.2, e ti do anche ragione poiché OS X 10.0 (Cheetah), 10.1 (Puma, dal quale hai iniziato ad avere esperienza) e 10.2 (Jaguar) erano dei sistemi semplicemente da dimenticare.
            Cerca con google, è pieno di gente che ha avuto
            gli stessi miei
            problemi.Permettimi, ma se tu avessi cercato meglio con Google, invece di leggere i problemi degli altri (che, dovresti sapere, in informatica i problemi non saranno mai uguali perché i fattori determinanti sono molteplici), avresti senz'altro trovato le soluzioni che Apple mette a disposizione nel suo sito.
            Certo se pensi solo alla tua esperienza, allora
            buona camicia a
            tutti.Io penso alla mia esperienza perché, vedi, sono un tipo che risolve i problemi cercando di capire la fonte, il funzionamento e quindi la soluzione, così evito formattazioni e capisco cosa è meglio non fare.Con Windows non c'era verso, alla fine ci si arrende e si passa alla formattazione... ecco perché dico che con Windows sei abituato: la tua esperienza, ormai, ti porta subito alla formattazione perché non hai più voglia di perdere inutilmente il tuo tempo (non dirmi che non è vero).Con Mac OS X è diverso, ma tu lo paragoni a Windows e quindi, che fai se hai problemi? La stessa cosa che con Windows: formatti.Ti ripeto, al limite, con Mac OS X, basta "Archivia e installa", senza dover mai formattare.Toh, ti do un link: http://support.apple.com/kb/HT1710?viewlocale=it_ITe http://www.tuttologia.com/basic/mac-archivia-installa.htmlcosì almeno sai che significa "Archivia e installa".
    • MarcOsX scrive:
      Re: E festeggiamo con un bel...
      http://www.spider-mac.com/blog/spider-mac/Voci/2009/1/23_Symantec%3A_il_Trojan_di_iWork_09_non_è_pericoloso.htmltoh c'è già l'utility gratuita per eliminarlo... peccato. Speravo che distruggesse il computer.
      • -ToM- scrive:
        Re: E festeggiamo con un bel...
        - Scritto da: MarcOsX
        http://www.spider-mac.com/blog/spider-mac/Voci/200


        toh c'è già l'utility gratuita per eliminarlo...
        peccato. Speravo che distruggesse il
        computer.si, anche per windows si aggiornano gli antivirus oppure escono i removal kit, ma il problema, da te dribblato in malo modo è che chi è rimasto infetto prima della patch ha avuto come unica soluzione quella di formattare.
        • MarcOsX scrive:
          Re: E festeggiamo con un bel...
          Comportarsi da utente windows si finisce a fare la fine dell'utente windows. Parlo ovviamente solo nell'aspetto negativo dell'utente "scaricone" che poi si ritrova il computer pieno di trojan e virus.La stupidità maggiore sta proprio nell'inserire la password da amministratore...Think Different, acquista ciò che ti puoi permettere. O non acquistarlo.Non c'è neanche la scusa del "ma volevo provare come funziona" dato che Apple lo offre per 30gg senza limiti...
    • Francesco_Holy87 scrive:
      Re: E festeggiamo con un bel...
      Quì si parla di software piratato. Se scarichi un software non sicuro devi accettarne le conseguenze.Chi vive nella legalità al 99.9% non beccherà mai un malware sul suo mac o linux.
      • -ToM- scrive:
        Re: E festeggiamo con un bel...
        rimane il fatto che il tanto decantatamente sicuro OSX si becca un trijan e si deve formattare, parlavo di questo... comunque voleva essere una provocazione simpatica dato che come sappiamo tutti (?) che qualsiasi OS è bucabile.
        • Francesco_Holy87 scrive:
          Re: E festeggiamo con un bel...
          Qualsiasi cosa è bucabile. Più un OS o un programma è pieno di servizi, più ci sono falle. Creare un malware non è relativamente complicato, ma trovare il metodo per farlo insediare nell'OS, quello lo è.
    • malandrino scrive:
      Re: E festeggiamo con un bel...
      - Scritto da: -ToM-
      Trojan!

      http://www.melablog.it/post/7766/individuata-una-v

      e ora, via di flame!sai che sforzo... sono capace pure io di scrivere tre righe di codice che ti chiedono la psw fingendo l'installazione e poi fanno qualche danno random... magari poi la chiamo SnowLeopardPreview e te la spedisco.ne riparliamo quando arriva qualche virus eh... ora rilassati e pensa ai tuoi antivirus
      • -ToM- scrive:
        Re: E festeggiamo con un bel...
        leggiti come si comporta... poi fatti spiegare cosa significa eseguire codice arbitrario come root su un sistema Unix e dopo capirai la valenza di questo trojan.
        • malandrino scrive:
          Re: E festeggiamo con un bel...
          - Scritto da: -ToM-
          leggiti come si comporta... poi fatti spiegare
          cosa significa eseguire codice arbitrario come
          root su un sistema Unix e dopo capirai la valenza
          di questo trojan.il problema è che tu non capisci la differenza tra virus e trojan(e non son nemmeno sicuro che ti sia chiara quella tra root e admin)
          • -ToM- scrive:
            Re: E festeggiamo con un bel...
            ma LOLpoi, guarda come ti sei fogato... ci tenevi tanto che il reply venisse inciso indelebilmente nel DB del forum di PI :D-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 27 gennaio 2009 23.05-----------------------------------------------------------
          • malandrino scrive:
            Re: E festeggiamo con un bel...
            Modificato dall' autore il 27 gennaio 2009 23.05
            --------------------------------------------------molto sempicemente il server di PI aveva dei problemi e mi diceva che il messaggio non poteva essere pubblicato in quel momento (ma a quanto pare, invece, era pubblicato)
        • malandrino scrive:
          Re: E festeggiamo con un bel...
          - Scritto da: -ToM-
          leggiti come si comporta... poi fatti spiegare
          cosa significa eseguire codice arbitrario come
          root su un sistema Unix e dopo capirai la valenza
          di questo trojan.il problema è che tu non capisci la differenza tra virus e trojan(e non son nemmeno sicuro che ti sia chiara quella tra root e admin)
        • malandrino scrive:
          Re: E festeggiamo con un bel...
          - Scritto da: -ToM-
          leggiti come si comporta... poi fatti spiegare
          cosa significa eseguire codice arbitrario come
          root su un sistema Unix e dopo capirai la valenza
          di questo trojan.il problema è che tu non capisci la differenza tra virus e trojan(e non son nemmeno sicuro che ti sia chiara quella tra root e admin)
          • -ToM- scrive:
            Re: E festeggiamo con un bel...
            conosco questi argomenti da molto tempo prima che tu leggessi su wikipedia, lo so che è relativo perchè tu lo hai scoperto solo un paio di giorni fa.
          • malandrino scrive:
            Re: E festeggiamo con un bel...
            - Scritto da: -ToM-
            conosco questi argomenti da molto tempo prima che
            tu leggessi su wikipedia, lo so che è relativo
            perchè tu lo hai scoperto solo un paio di giorni fa.oltre a conoscerli bisogna anche capirli, e dai tuoi commenti dimostri di non aver capito una cippa
  • SilvestreVi dal scrive:
    apple e microsoft...
    ...hanno copiato tutto dal mondo unix dal quale hanno derubato a piene mani. Piantatala con ste fetenzie che apple e microsoft sono originali e pionieri di innovazione. Sono BALLE!!! BALLE messe in giro ad arte dai MARKETTARI dei loro uffici MARKETTE, BNALLE cui vanno dietro UTONTI e TONTOLONI.Meno male che la trippa per gatti è finita anche per loro e si vede dalle perdite che stanno accumulando, dal precipitare del valore delle loro azioni, e dai LICENZIAMENTI che stan facendo.
    • MarcOsX scrive:
      Re: apple e microsoft...
      Apple sta crescendo e sta assumendo.Di soldi in tasca ne ha in quantità e ha già detto che in questo periodo di crisi ne approfitterà per portarsi in casa i migliori sviluppatori.Ne vedremo delle belle.W Mac, W Windows e W Linux.Non potremmo parteggiare per tutti senza fare i NerdUltras? Io sono molto curioso sia in SnowLeopard, sia per W7 sia per le prossime mille novità che sfornerà il mondo Open.
      • Zapata scrive:
        Re: apple e microsoft...
        - Scritto da: MarcOsX
        Apple sta crescendo e sta assumendo.

        Di soldi in tasca ne ha in quantità e ha già
        detto che in questo periodo di crisi ne
        approfitterà per portarsi in casa i migliori
        sviluppatori.

        Ne vedremo delle belle.

        W Mac, W Windows e W Linux.

        Non potremmo parteggiare per tutti senza fare i
        NerdUltras? Io sono molto curioso sia in
        SnowLeopard, sia per W7 sia per le prossime mille
        novità che sfornerà il mondo
        Open.Troppo comodo.Bill Gates e Steve Jobs da buoni alleati hanno depredato il mondo UNIX e fatto man bassa si SW fatto da altri come furbacchioni del quartierino.Rimettiamo a posto le cose nella Storia.
        • -ToM- scrive:
          Re: apple e microsoft...
          - Scritto da: Zapata
          Troppo comodo.
          Bill Gates e Steve Jobs da buoni alleati hanno
          depredato il mondo UNIX e fatto man bassa si SW
          fatto da altri come furbacchioni del
          quartierino.
          Rimettiamo a posto le cose nella Storia.Aggiungo, Linux poteva avere il lancio che si meritava nel campo video... poi è arrivata Apple che ha comprato Shake e ha chiuso il supporto a linux, tanto per dirne una.
          • MarcOsX scrive:
            Re: apple e microsoft...
            In realtà è ancora disponibile per Linux. Almeno il sito dice che è possibile acquistarlo tramite i rivenditori (non è stato abbassato il prezzo come lo è stato per la versione MacOsX)E' anche lo scopo di alcune software House di farsi acquistare dalle grandi aziende.Sicuramente ci vivono meglio rispetto a stare nel mondo Open (mi riferisco a Zapata).
          • -ToM- scrive:
            Re: apple e microsoft...
            si sono stato impreciso, lo ha ucciso con il giochino della licenza.quello per OSX costa un decimo.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 25 gennaio 2009 23.38-----------------------------------------------------------
        • All Your Base Are Belong To Us scrive:
          Re: apple e microsoft...

          Troppo comodo.
          Bill Gates e Steve Jobs da buoni alleati hanno
          depredato il mondo UNIX e fatto man bassa si SW
          fatto da altri come furbacchioni del
          quartierino.
          Rimettiamo a posto le cose nella Storia.Esatto, rimettiamole a posto. Non si può aderire all'open source a metà. Sono le licenze open source che prevedono l'utilizzo, anche a scopi di lucro, del lavoro di terzi. Quindi non c'è nessuno che depreda, ma solo soggetti (aziende o privati che siano) che implementano *legalmente* il lavoro che i programmatori open source decidono di mettere a disposizione di chiunque, per scopi profit o no-profit che siano.Nessuno scandalo, dunque, se MS o Apple attingono dal mondo open source. Del resto, esistono diverse distro linux a pagamento e nessuno, mi pare, grida allo scandalo. Giustamente. E quindi, non mi sembra sensato di utilizzare, nei nostri giudizi, due pesi e due misure.Al di là del fatto che mi pare che, generalmente e con le dovute eccezioni (onore al merito!), sia l'open source ad attingere dal lavoro di aziende, scopiazzando qua e là software proprietari, idee, interfacce e funzionalità. Gimp da Photoshop, OpenOffice da MSOffice, KDE da Windows, WindowsMaker da NextStep. E la lista è davvero lunga...
    • malandrino scrive:
      Re: apple e microsoft...
      - Scritto da: SilvestreVi dal
      ...hanno copiato tutto dal mondo unixsecondo me hanno copiato dal QL (e non è una battuta)
      • All Your Base Are Belong To Us scrive:
        Re: apple e microsoft...
        Beh, il QL, in effetti, era per i tempi parecchio avanti (parli del gioiellino di Sir Clive Sinclair, vero?)... I suoi 32 bit sarebbero stati perfetti per le banche (i milioni visualizzati per intero, cifra per cifra, e non con la "E" dell'esponente), ma purtroppo la Sinclair, non avendo una rete di assistenza nemmeno lontanamente paragonabile a quella di Ibm e di altre Case, non venne presa in considerazione.E che dire dello ZX Microdrive, grande come una moneta? La Ibm ci è arrivata quasi 20 anni dopo con un prodotto flash-memory dallo stesso nome: "Microdrive". Grande QL e grande zio Clive!- Scritto da: malandrino
        - Scritto da: SilvestreVi dal

        ...hanno copiato tutto dal mondo unix

        secondo me hanno copiato dal QL (e non è una
        battuta)
        • malandrino scrive:
          Re: apple e microsoft...
          - Scritto da: All Your Base Are Belong To Us
          Beh, il QL, in effetti, era per i tempi parecchio
          avanti (parli del gioiellino di Sir Clive
          Sinclair, vero?)...certo... multitasking preemptive con possibilità di assegnare le priorità alle applicazioni... parliamo di 1984 su una macchina che montava una variante del 68k
  • Sgabbio scrive:
    Windows Seven ha il doc ?
    e succede con Windows che, nella beta di Seven, adotta una nuova barra delle applicazioni che ricorda per certi versi il Dock di OSX. No per nulla! Si può dire che la nuova barra delle applicazioni, assomigli ha KDE :D
    • Francesco_Holy87 scrive:
      Re: Windows Seven ha il doc ?
      L'ho notato anche io!!7 ha copiato da KDE! :D
      • Cobra Reale scrive:
        Re: Windows Seven ha il doc ?
        - Scritto da: Francesco_Holy87
        L'ho notato anche io!!
        7 ha copiato da KDE! :D[troll mode: ON]E allora? (newbie)Dopo tutte le cose che Linux & C. hanno scopiazzato da Windows, ogni tanto ci vuole! ;)[troll mode: OFF]
      • alexjenn scrive:
        Re: Windows Seven ha il doc ?
        - Scritto da: Francesco_Holy87
        L'ho notato anche io!!
        7 ha copiato da KDE! :Dhttp://punto-informatico.it/b.aspx?ticks=633684414973176250&i=2532748&m=2532808#p2532808
      • vistabuntu.wordpress.com scrive:
        Re: Windows Seven ha il doc ?
        - Scritto da: Francesco_Holy87
        L'ho notato anche io!!
        7 ha copiato da KDE! :DMentre invece KDE ha notoriamente inventato da zero il suo stile, senza aver MAI detto di essersi ispirata a windows...
        • Francesco_Holy87 scrive:
          Re: Windows Seven ha il doc ?
          Il KDE è libero, Windows è commerciale. Il KDE nasce dall'esigenza degli utenti... È normale che per venire in contro a tutti bisogna ispirarsi al modello più diffuso sul mercato
          • -ToM- scrive:
            Re: Windows Seven ha il doc ?
            - Scritto da: Francesco_Holy87
            Il KDE è libero, Windows è commerciale. Il KDE
            nasce dall'esigenza degli utenti... È normale che
            per venire in contro a tutti bisogna ispirarsi al
            modello più diffuso sul
            mercatosi, però se avviene il contrario non è "normale" ma è uno scandalo ;)
          • Francesco_Holy87 scrive:
            Re: Windows Seven ha il doc ?
            Io veramente il fatto che Windows copi dal KDE lo vedo più che uno scandalo, un orgoglio per la comunità open source.
          • alexjenn scrive:
            Re: Windows Seven ha il doc ?
            Aridaje... il dock è stato introdotto con NeXTSTEP, alla fine degli Anni 80... ma è così difficile da capire?
    • scusassero scrive:
      Re: Windows Seven ha il doc ?
      ma imparare la lingua italiana?"quindi qui microsoft a copiato dal mondo unix"poi"No per nulla! Si può dire che la nuova barra delle applicazioni, assomigli ha KDE"
      • Rudder scrive:
        Re: Windows Seven ha il doc ?
        scrivendo con una tastiera può capitare di saltare qualche lettera non c'è motivo di scandalizzarsi o fare i maestrini sarebbe bello se invece partecipassi con argomentazioni come fanno glia altri grazie!Errata corrige "quindi qui microsoft HA copiato dal mondo unix"
    • Rudder scrive:
      Re: Windows Seven ha il doc ?
      credo semplicemente sia un errore affermare che win7 e kde hanno una dock,hanno un pannello semitrasparente di 38 pixel di grandezza circa che non è come la dock di macosx
    • -ToM- scrive:
      Re: Windows Seven ha il doc ?
      mah la verità sta nel mezzo, dopotutto nessuno parla mai delle operazioni del click destro sui tab di windows che ci sono da sempre e che sono arrivate anni dopo sui DE di linux e sulla GUI di MacOS, tanto per fare un esempio.IMHO
  • Rudder scrive:
    Apple Wozniak
    Apple ha inventato il primo vero personal computer l'APPLE 2 il merito di quel capolavoro di ingegneria e di Wozniak che nel suo garage costruì questo computer giusto x dimostrare a se stesso di poter fare un computer non sapeva di aver risolto molti problemi che gli ingegneri di allora ritenevano ancora insormontabili,Jobs intuì l'affare ma la vera mente è Wozniak(prima di allora i computer arrivavano in scatoloni smontati e li dovevi saldare da te).Oggi le scelte di apple sono punto di riferimento ma vorrei far notare che la dock bar adottata da seven è identica alla dock bar che io uso da anni sul buon vecchio KDE3 con opzione semitrasparente è praticamente identica quindi qui microsoft a copiato dal mondo unix.E' tutto un copia copia ma dato che è l'utente a guadagnarci va bene così."Mai fidarsi di un computer che non può essere lanciato dalla finestra". (Wozniak)
    • Sgabbio scrive:
      Re: Apple Wozniak
      MacOS è diventato un unix direttamente :D
      • Rudder scrive:
        Re: Apple Wozniak
        Si ma io intendevo il mondo unix del desktop cui macOS è indipendente......................non facciamo i puritani per cortesia
    • alexjenn scrive:
      Re: Apple Wozniak
      Jobs intuì l'affare?Ma che dici?Vorrei aggiungere poi, che il Dock fu introdotto, per la prima volt, con il SO NeXTSTEP, negli anni Ottanta, e non con KDE.http://en.wikipedia.org/wiki/Mac_OS_X_DockSe poi vai a vedere chi fondò la NeXT...-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 25 gennaio 2009 00.51-----------------------------------------------------------
      • Stiv Giobs scrive:
        Re: Apple Wozniak
        Spiace dirlo, ma il mondo Open source non ha mai inventato nulla per quanto riguarda usabilità, interfacce e esperienza utente. Alla fine copia e al limite ottimizza quello che fanno gli altri.
        • pabloski scrive:
          Re: Apple Wozniak
          ne sei proprio sicuro? http://lancelot.fomentgroup.org/maine lo stesso KDE 4 mi pare sia decisamente molto innovativo, anzi per alcuni un pò troppo http://rss.slashdot.org/~r/Slashdot/slashdot/~3/WIOlogtq86A/article.pl
          • FinalCut scrive:
            Re: Apple Wozniak
            - Scritto da: pabloski
            ne sei proprio sicuro?

            http://lancelot.fomentgroup.org/maine ti pare innovativa? a me sembra una scopiazzatura della "start" di Windows... per non parlare del saccheggio ai danni di Apple per le icone rubate a partire dai cannocchiali di ARD, preferenze, internet fino al MacBook (nota la touchpad) per l'icona "computer"...Lunga vita all'Open Source che ha fatto tante cose belle "under the hood" ma con la GUi e l'usabilità non ci hanno mai capito un razzo... ammettiamolo...(linux)(apple)
        • Rudder scrive:
          Re: Apple Wozniak
          Scusa ma non è vero nemmeno un pò
      • -ToM- scrive:
        Re: Apple Wozniak
        c´era qualcosa di simile anche s amigaOS
      • Rudder scrive:
        Re: Apple Wozniak
        Si confermo Jobs è un grande imprenditore ma come informatico........confermo e sottoscrivo che intuì il genio di Wozniak che già precedentemente Jobs provò a sfruttare cercando di convincere Woz a commercializzare una blueBox di sua invenzione la cosa non andò in porto perchè il dispositivo venne presto considerato illegale (l'inventore della prima bluebox finì in galera).Tuttavia Jobs non perse di vista l'amico Wozniak e quando questo creao il primo computer nel suo garage lo convinse a fare una società che la madre di Jobs consigliò di chiamare Apple!!
        • alexjenn scrive:
          Re: Apple Wozniak
          - Scritto da: Rudder
          Si confermo Jobs è un grande imprenditore ma come
          informatico........confermo e sottoscrivo che
          intuì il genio di Wozniak che già precedentemente
          Jobs provò a sfruttare cercando di convincere Woz
          a commercializzare una blueBox di sua invenzione
          la cosa non andò in porto perchè il dispositivo
          venne presto considerato illegale (l'inventore
          della prima bluebox finì in galera).Tuttavia Jobs
          non perse di vista l'amico Wozniak e quando
          questo creao il primo computer nel suo garage lo
          convinse a fare una società che la madre di Jobs
          consigliò di chiamare
          Apple!!La conosco la storia. Quello che volevo dire io è che trovo non corretto dire che Jobs intuì l'affare, poiché giù lavoravano insieme (ricordi l'Apple I?).
      • Rudder scrive:
        Re: Apple Wozniak
        http://it.youtube.com/watch?v=b7I8b_GkMp4
    • -ToM- scrive:
      Re: Apple Wozniak
      - Scritto da: Rudder
      vorrei far notare che la dock bar adottata da
      seven è identica alla dock bar che io uso da anni
      sul buon vecchio KDE3 con opzione semitrasparenteoppure è quella i vista senza i nomi nei Tab ma solo le icone.Questioni di punti di vista, ma i punti di vista sono sempre visti da un punto.Poi non mi sembra che le icone di KDE abbiano le stesse "features" di qelle di 7.
      • Rudder scrive:
        Re: Apple Wozniak
        Vista è uscito molti anni dopo che su KDE3 era possibile questa opzione quindi...e poi ti ripeto è identico
        • -ToM- scrive:
          Re: Apple Wozniak
          - Scritto da: Rudder
          Vista è uscito molti anni dopo che su KDE3 era
          possibile questa opzione quindi...e poi ti ripeto
          è identicohttp://blogs.msdn.com/e7/archive/2008/11/20/happy-anniversary-windows-on-the-evolution-of-the-taskbar.aspxquesto è un articolo dettagliato su come funziona la taskbar di "Seven". Ad occhio può sembrare simile a quella di KDE ma andando nel profondo cè una serie di differenze nette, a meno che a certa gente non importi solo le cose in maniera superficiale.Tante per dirne una, la jumplist, comodissima e inesistente in nessun sistema operativo.Poi non si capisce come mai certa gente debba gridare allo scandalo quando sia gnome che kde stanno diventando grottescamente identici un po a vista, un po ad OSX.PS.: Uso linux da più di 10 anni e Kde da sempre.
          • Rudder scrive:
            Re: Apple Wozniak
            1:Io mi riferisco e mi sono riferito nei precedenti interventi solo all'aspetto2:Nessuno grida nulla ho detto nel mio primo intervento :"E' tutto un copia copia ma dato che è l'utente a guadagnarci va bene così" il copia copia avviene in maniera trasversale è sempre stato così ed è un bene.3:CERTA GENTE.......un antico adagio cinese dice:"la gente parla male della gente".4:per quanto riguarda kde e i suoi sviluppi è incredibile quello che stanno ottenendo con le QT4 dal punto di vista prestazionele prima che grafico io mi soffermerei su questo ma l'articolo parla d'altro e quindi qui mi fermo.
          • -ToM- scrive:
            Re: Apple Wozniak
            - Scritto da: Rudder
            1:Io mi riferisco e mi sono riferito nei
            precedenti interventi solo
            all'aspettoutile per valutarne l'esperienza utente.
            2:Nessuno grida nulla ho detto nel mio primo
            intervento :"E' tutto un copia copia ma dato che
            è l'utente a guadagnarci va bene così" il copia
            copia avviene in maniera trasversale è sempre
            stato così ed è un
            bene.Il clamore cè, ogni volta che se ne parla.
            3:CERTA GENTE.......un antico adagio cinese
            dice:"la gente parla male della
            gente".Un adagio cinese non è molto applicabile al canile di PI.
            4:per quanto riguarda kde e i suoi sviluppi è
            incredibile quello che stanno ottenendo con le
            QT4 dal punto di vista prestazionele prima che
            grafico io mi soffermerei su questo ma l'articolo
            parla d'altro e quindi qui mi
            fermo.Si, prima era un macigno, adesso è una macigno un po meno pesante. la novità delle ultime QT è il multithreading, giova solo dai dual core in su e soprattutto potevano pensarci prima dato che le soluzioni SMP esistono da almeno 15 anni.Purtroppo molte distro, soprattutto quelle basate su KDE4 te le godi solo su macchine in linea con il middle level.
          • Rudder scrive:
            Re: Apple Wozniak
            Bau bau bau
          • Rudder scrive:
            Re: Apple Wozniak
            Canile?!?!..........l'adagio cinese parlava proprio di questo grazie per averlo confermato
          • -ToM- scrive:
            Re: Apple Wozniak
            che fai, ci ripensi?non si può sopperire all'ignoranza informatica con adagi cinesi.
          • Rudder scrive:
            Re: Apple Wozniak
            No ma alla tua ignoranza si e con questo ti saluto parla da solo adesso
          • -ToM- scrive:
            Re: Apple Wozniak
            se mi dici quale parte dell'articolo non hai compreso posso darti una mano... (tanto per riallacciarsi al discorso).se poi vuoi sviare perchè hai appreso solo di recente che la taskbar di Seven ha qualche comodità in più che non hanno ne KDE ne OSX allora quello che rimarrà a parlare da solo e a darsi ragione sarai tu.PLONK
          • ZENO scrive:
            Re: Apple Wozniak
            Rudder a me l' "adagio" è piaciuto e credo fosse riferito alla affermazione "certa gente" (si un pò offensiva) e non ha questioni informatiche.Cmq la hgrafica di kde4 ricorda molto quella di vista in particolare il nuovo pannello ad ogni modo degustibus.Tom non mi sembra che questo forum sia più agitato di altri,vedo ovunque guerre di religione sui diversi Os
          • -ToM- scrive:
            Re: Apple Wozniak
            - Scritto da: ZENO
            Rudder a me l' "adagio" è piaciuto e credo fosse
            riferito alla affermazione "certa gente" (si un
            pò offensiva) e non ha questioni
            informatiche.Una sottile offesa trova modo d'esistere nel momento in cui alle argomentazioni si controbatte con detti cinesi e simili."Certa gente" è la categoria che su PI si contraddistigue per semplicismo, fantatismo, guerre di religione, interventi denigratori e privi di sostanza.Un detto cinese è solo un escamoutage in un forum in cui non si può controbattere ad argomentazioni reali, senza contare il fatto che per porre rimedio alla propia ignoranza ed evitare di trollare sul forum di PI bastano 40 secondi in google.
          • Rudder scrive:
            Re: Apple Wozniak
            O bello un altro detto per teLE PERSONE SONO COME I VASI DI TERRACOTTA PIU' VUOTI SONO PIU' RUMORE FANNO Adesso vai a fare i compiti altrimenti la mamma si arrabbia esperto dei miei stivali impara ad essere una persona decente prima di poter esprimere qualsiasi affermazione su qualsiasi argomento sei assolutista arrogante e maleducato,un pò di coerenza e di umiltà stanno bene sempre se non ne hai mi spiace x te
          • ZENO scrive:
            Re: Apple Wozniak
            AHhahahahaha bello il detto .Quoto rudder le offese che hai fatto sono fuori luogo sempre, non puoi giustificarle.E io trovo questa ironia piena di sostanza PS: hai altri detti?? Come ti vengono??
          • -ToM- scrive:
            Re: Apple Wozniak
            cè differenza fra ESSERE offesi e SENTIRSI offesi.PS.: inizio ad avere la sensazione che sei un clone di te stesso... Rudder = ZENOPPS.: Poi non si capisce come mai rispondi a me in un relpy ad un altro.
          • -ToM- scrive:
            Re: Apple Wozniak
            intanto leggiti il link, e renditi conto che oltre ai detti cinesi non hai detto altro di sensato.Sono stato gentile e moderato:http://punto-informatico.it/b.aspx?i=2532748&m=2532831#p2532831tu hai risposto battendo il martello sullo stesso chiodo anche se era il chiodo sbagliato (nessuna citazioneXXXXX, è una metafora inventata al momento)Parli di umiltà, quella che ti è mancata nel rispondermi "beh si, a leggere questo articolo, almeno metà di quello che fa la taskbar, kde non lo fa"Potevi rispondermi per le righe, oppure tacere dato che non c'era altro da aggiungere invece hai iniziato ad abbaiare proverbi cinesi, poi hai anche il coraggio di parlare di persone vuote come vasi.Rleggiti e rifletti.PS.: poi ci spiegherai cosa c'entra la coerenza.
          • Rudder scrive:
            Re: Apple Wozniak
            Eugenio impara a leggere ho detto e ti ripeto x la seconda volta:"faccio copia e incolla"1:Io mi riferisco e mi sono riferito nei precedenti interventi solo all'aspettosei tu che stai a menartela co sta storia delle funzionalità di cui nn ho mai parlato e nn e mia stata mia intenzione Ps Hai confermato anche il secondo detto complimentix Zeno grazie è un dono ma avere la maglio su questo elemento è molto facile
          • Rudder scrive:
            Re: Apple Wozniak
            la meglio pardon
          • ZENO scrive:
            Re: Apple Wozniak
            ahhahahaah daiiiii è solo un equivoco almeno mi sembra...cmq Tom hai iniziato tu a parlare di canile e di abbaiare e onestamente nemmeno a me e piaciuto molto,Rudder anche se le tue osservazioni sono acute sei stato un pochino spropositato e brutale.oi ragà avete un carattere di XXXXX ahhahahahahaha
          • -ToM- scrive:
            Re: Apple Wozniak
            http://punto-informatico.it/b.aspx?i=2532748&m=2532915#p2532915
          • -ToM- scrive:
            Re: Apple Wozniak
            - Scritto da: Rudder
            Eugenio impara a leggere ho detto e ti ripeto x
            la seconda
            volta:
            "faccio copia e incolla"
            1:Io mi riferisco e mi sono riferito nei
            precedenti interventi solo
            all'aspettoil problema non è mio nel non capire cosa vuoi dire, il problema è TUO non non capire cosa hai detto.Aprire un topic su un forum per criticare una GUI (che se non lo sai significa User Interface, ed il suo scopo va oltre icone e wallpapers) solo per un aspetto estetico che la mette in relazione ad un altra travisando volutamente tutta una serie di migliorie che l'altra non ha.
            sei tu che stai a menartela co sta storia delle
            funzionalità di cui nn ho mai parlato e nn e mia
            stata mia intenzione
            Ps Hai confermato anche il secondo detto
            complimentiNo, tu hai confermato la mia:http://punto-informatico.it/b.aspx?i=2532748&m=2532908#p2532908semplicisimo, fanatismo, trollate...senza il fatto che ad una argomentazione con tanto di link hai glissato rispondendo con un detto cinese.Poi, a dirla tutta, usare KDE e lamentarsi delle similitiduni di Seven è (e adesso ti offendo davvero) da dementi, perchè i maggiori DE di linux copiano palesemente e dichiaratamente da windows (da sempre) e da OSX (di recente).
          • Rudder scrive:
            Re: Apple Wozniak
            Arieccolo nessuno si è lamentato rileggi nartra volta che di fa copia e incolla mi so rotto,qua stai a parlare co te stesso ti stai XXXXXXXndo x un equivoco ,come faceva notare zeno,e ora ti arrampichi sugli specchi Con gli assolutisti è inutile parlare mi sembri anche un pokino ritardato so 2 volte che mi meti inbocca cose che nn ho detto via avere ragionebravvvoooooooo hai ragione mo ho da fare cose serie però cia bello cià
          • ZENO scrive:
            Re: Apple Wozniak
            Ragazzi scusate la mia intromissione da giudice però Rudder sei stato un pò maleducato Tom tu hai detto:Aprire un topic su un forum per criticare una GUI (che se non lo sai significa User Interface, ed il suo scopo va oltre icone e wallpapers) solo per un aspetto estetico che la mette in relazione ad un altra travisando volutamente tutta una serie di migliorie che l'altra non ha.Questo non mi piace perchè ognuno è libero di esprimere il suo pensiero riguardo cose anche poco importanti(ma inerenti e qui c siamo) se lui vuole esprimere un pensiero sulla Gui è libero di farlo altrimenti sei sul serio assolutista Cmq ora ho capito che volevi dire prima...........sig
          • -ToM- scrive:
            Re: Apple Wozniak
            si si, tutto bello, ti sei dimenticato di dire due parole sulle cose glissate...si, è vero, su un forum ognuno può dire quello che gli pare, a patto che sia imparziale.I miei primi reply sono stati educati e moderati, poi al tipo gli ha roso qualcosa ed è scattato il flame.Oh, è tutto scritto sopra, cè poco da fare.Te lo dico io quando il signorino si è alterato, quando io ho scritto: [...]Poi non si capisce come mai certa gente debba gridare allo scandalo quando sia gnome che kde stanno diventando grottescamente identici un po a vista, un po ad OSX.[...] è ovviamente riferito alla tonnellata di messaggi che si leggono da sempre su questo forum... se ci si sente offesi le soluzioni sono due, o si chiede delucidazioni, al ché io sono pronto a specificare che l'offesa non era diretta... oppure si inizia una sfilza di reply inutili dove ci si lamenta e si frigna come dei bambini.comunque adesso basta, direi che abbiamo perso anche troppo tempo.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 25 gennaio 2009 19.26-----------------------------------------------------------
          • ZENO scrive:
            Re: Apple Wozniak
            TOM questo non è un canile se qualcuno non sa dialogare e litiga e provoca invece di esprimere le proprie impressioni questo è un altro discorso Ad ogni modo so che è fuori tema ma sul mio asus eeepc ho provato la kde4.2RC e va da dio con tutti gli effetti kwin attivi e non è di certo una piattaforma dual core!!!
          • -ToM- scrive:
            Re: Apple Wozniak
            - Scritto da: ZENO
            TOM questo non è un canile se qualcuno non saallora ti do il benvenuto sul forum di PI, è evidente che sei qui da poco :)
            dialogare e litiga e provoca invece di esprimere
            le proprie impressioni questo è un altro discorso
            Ad ogni modo so che è fuori tema ma sul mio asus
            eeepc ho provato la kde4.2RC e va da dio con
            tutti gli effetti kwin attivi e non è di certo
            una piattaforma dual
            core!!!scusa ma, che GPU hai sull'eeepc?
          • ZENO scrive:
            Re: Apple Wozniak
            http://it.youtube.com/watch?v=Wedw701Gy8sPenso che dovresti informarti meglio su kde4 questo video cmq non è mio
          • -ToM- scrive:
            Re: Apple Wozniak
            Se il Chipset grafico (gma) dei netbook non gestisse le trasparenze saremo sempre alla preistoria informatica, poi la muraglia desktop settata a quella velocità è fluida pure su un 486 con una trio64.Ci sono altri componenti molto più pesanti come quello per sfogliare le finestre... poi cè anche da dire che utilizzare compiz/kwin con impostazioni di qualità basse (unico modo per farlo andare su GPU non performanti) non è una buona soluzione perchè sinceramente vedere i caratteri impastati nelle anteprime delle finestre è agghiacciante.Senza parlare della pesantezza di kwin che non si nota solo negli effetti ma nella gui in toto, iniziando con il playback dei contenuti multimediali, continuando con le problematiche in giochi e programmi che usano la GPU (es.: blender), senza parlare di plasma e del semplice spostamento degli oggetti.kwin nella versione di kde stable 4.1.4 è pesante e buggato, se ne è accorto tutto il mondo tranne te, tantè che uno dei plasmoidi più scaricati è "turn off composite". PS.: La versione di KDE da prendere in considerazikne è la stable diffusa sulle distro e via aggiornamenti, quindi 4.1.4. Conosco molto bene gli sviluppi della svn ma fino a che non è rilasciata ufficialmente non è standard, quindi ogni discorso è fine a se stesso.
Chiudi i commenti