Nikon richiama 700mila batterie

Il celebre produttore di macchine fotografiche ha avviato un programma per la sostituzione gratuita di migliaia di batterie difettose incluse in alcuni suoi celebri modelli di fotocamere reflex digitali


Milano – Oltre 700.000 batterie vendute da Nikon insieme ad alcuni suoi modelli di fotocamera digitale potrebbero contenere un difetto di fabbricazione potenzialmente pericoloso per l’utente. L’azienda si fa carico della sostituzione gratuita di tutte le batterie appartenenti ai lotti in cui è stato verificato il problema.

“Grazie alle rigorose procedure Nikon di controllo qualità, è stato rilevato che, in rari casi, alcune batterie ricaricabili Li-ion EN-EL3 per reflex digitali Nikon possono presentare difetti di funzionamento con conseguente surriscaldamento durante la ricarica”, si legge in un avviso di Nikon. “Le indagini condotte al riguardo hanno chiarito che il difetto non dipende da un errore progettuale, ma è dovuto a un problema verificatosi durante il ciclo produttivo nel periodo compreso tra maggio e settembre 2004”.

Il produttore giapponese ha avviato un programma di richiamo e di sostituzione di tutte le batterie EN-EL3 fabbricate in Cina durante il periodo sopra indicato. La batteria EN-EL3 viene fornita come dotazione standard con le fotocamere reflex digitali D100, D70 e D50; è inoltre acquistabile separatamente come accessorio per le suddette fotocamere, e il suo impiego è compatibile anche con la Nikon D70s.

Nikon afferma di aver ricevuto, fino ad oggi, comunicazioni relative a cinque batterie difettose in tutto il mondo, tre delle quali in Europa, ma in nessun caso si sarebbero verificati danni a persone.

“Il surriscaldamento durante la ricarica ha tuttavia provocato il danneggiamento di oggetti adiacenti alla batteria, e pertanto non è consigliabile proseguire nel suo impiego”, ha avvisato l’azienda.

Per conoscere il numero di lotto delle batterie difettose e le modalità di sostituzione delle stesse si rimanda al sito del supporto clienti di Nikon.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    troppi problemi, meglio non patchare
    chi mi dice che applicando le patch nonpeggiori le cose aprendo altri buchi cheverranno patchati tra sei mesi aprendonedi nuovi ?o è la prima volta che una patch ha bisognodi essere patchata e che un aggiornamentofa enormi dannichi mi dice che il sistema con tutta laspazzatura di malware-patch-contropatchnon cada definivamente in uno statoentropico assoluto ?no grazie, io dei pagliacci di redmond non mifido piu: con quello che costa di banda e di tempo scaricare i loro programmi, krakkarli, ottimizzare il tutto, poi, in due e due quattro, una patch o un worm e tutto va a farsi benedire e ci vuole il formattonebasta, mi sono stancato di sto delirio
    • Anonimo scrive:
      Re: troppi problemi, meglio non patchare
      - Scritto da: Anonimo
      chi mi dice che applicando le patch non
      peggiori le cose aprendo altri buchi che
      verranno patchati tra sei mesi aprendone
      di nuovi ?
      Meglio non patchare
      o è la prima volta che una patch ha bisogno
      di essere patchata e che un aggiornamento
      fa enormi danni
      Meglio non patchare
      chi mi dice che il sistema con tutta la
      spazzatura di malware-patch-contropatch
      non cada definivamente in uno stato
      entropico assoluto ?
      Meglio non patchare
      no grazie, io dei pagliacci di redmond non mi
      fido piu: con quello che costa di banda e di
      tempo scaricare i loro programmi, krakkarli,
      ottimizzare il tutto, poi, in due e due quattro,
      una patch o un worm e tutto va a farsi benedire e
      ci vuole il formattone
      Meglio non patchare
      basta, mi sono stancato di sto delirio
      Meglio non patchare
    • Anonimo scrive:
      Re: troppi problemi, meglio non patchare

      no grazie, io dei pagliacci di redmond non mi
      fido piu: con quello che costa di banda e di
      tempo scaricare i loro programmi, krakkarli,
      ottimizzare il tutto, poi, in due e due quattro,
      una patch o un worm e tutto va a farsi benedire e
      ci vuole il formattoneallora cambia fornitore di programmi o sei masochista?Io ho preferito vedere come usare XP e mi trovo bene, ha i suoi difetti, ma nessuno e' perfetto.
      basta, mi sono stancato di sto deliriose io fossi stufo di XP cambierei OS.......ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: troppi problemi, meglio non patchare
      Sono passati poco più di due giorni dal rilascio dell'ultimo (ed unico) bollettino di sicurezza Microsoft (MS05-053) che già ecco far capolino il primo trojan in grado di causare problemi sui sistemi sprovvisti della patch.http://www.ilsoftware.it/indicenews.asp#2757
  • Anonimo scrive:
    Lo dice anche Microsoft
    LINUX BEATS WINDOWShttp://blogs.zdnet.com/Murphy/index.php?p=459leggete leggete
    • Anonimo scrive:
      Re: Lo dice anche Microsoft
      - Scritto da: Anonimo
      LINUX BEATS WINDOWS
      http://blogs.zdnet.com/Murphy/index.php?p=459
      leggete leggeteUnix non linux.Unix e' una cosa , linux un altra.Sono cugini, è vero, ma se tuo cugino si tromba la tua donna al posto tuo non è la stessa cosa, no ?
      • Anonimo scrive:
        Re: Lo dice anche Microsoft
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        LINUX BEATS WINDOWS

        http://blogs.zdnet.com/Murphy/index.php?p=459

        leggete leggete
        Unix non linux.
        Unix e' una cosa , linux un altra.
        Sono cugini, è vero, ma se tuo cugino si tromba
        la tua donna al posto tuo non è la stessa cosa,
        no ?non hai letto il linkleggilo per benewinaro
    • Anonimo scrive:
      Re: Lo dice anche Microsoft
      E voi linuxari smanettate, smanettate... voi che avete tempo e voglia e conoscenze tecniche per imparare un nuovo approccio all'utilizzo del Pc, per adattare il vostro OS alle vostre esigenze, per navigare alla ricerca di risposte su "come fare a..." (tra link, blog, forum ecc.), per stare attaccati al Pc chissà quanto tempo a cercare soluzioni perchè "questa cosa non si adatta a me...". Ma non avete ancora capito il piccolo segreto (?) di Microsoft? Semplicità, universalità, immediatezza. Anche se ogni cosa ha un prezzo: se c'è poca attenzione nell'utilizzo del Pc possono sorgere problemi, è necessario "pacciare" con regolarità e aggiornare; ci sono bugs forse inevitabili in OS e programmi da milioni di righe di compilazione... Se non avete ancora compreso questo... godetevi le vostre "certezze" e sollazzatevi con i vostri giocattoli: nel mondo c'è spazio per tutti.
      • Anonimo scrive:
        Re: Lo dice anche Microsoft
        - Scritto da: Anonimo
        E voi linuxari smanettate, smanettate... voi che
        avete tempo e voglia e conoscenze tecniche per
        imparare un nuovo approccio all'utilizzo del Pc,
        per adattare il vostro OS alle vostre esigenze,
        per navigare alla ricerca di risposte su "come
        fare a..." (tra link, blog, forum ecc.), per
        stare attaccati al Pc chissà quanto tempo a
        cercare soluzioni perchè "questa cosa non si
        adatta a me...". Ma non avete ancora capito il
        piccolo segreto (?) di Microsoft? Semplicità,
        universalità, immediatezza. Anche se ogni cosa ha
        un prezzo: se c'è poca attenzione nell'utilizzo
        del Pc possono sorgere problemi, è necessario
        "pacciare" con regolarità e aggiornare; ci sono
        bugs forse inevitabili in OS e programmi da
        milioni di righe di compilazione... Se non avete
        ancora compreso questo... godetevi le vostre
        "certezze" e sollazzatevi con i vostri
        giocattoli: nel mondo c'è spazio per tutti.Straquoto !sta manica di repressi che si sentono superiori perchè hanno un OS diverso dal mio , ma si può ?!?!Che pena ...Max
        • Anonimo scrive:
          Re: Lo dice anche Microsoft
          - Scritto da: Anonimo
          Straquoto !

          sta manica di repressi che si sentono superiori
          perchè hanno un OS diverso dal mio , ma si può
          ?!?!no. mi sento superiore perche l'OS che uso mi ha permesso di imparare cose che Windows semplicemente "nasconde".
          • Anonimo scrive:
            Re: Lo dice anche Microsoft
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            Straquoto !



            sta manica di repressi che si sentono superiori

            perchè hanno un OS diverso dal mio , ma si può

            ?!?!

            no. mi sento superiore perche l'OS che uso mi ha
            permesso di imparare cose che Windows
            semplicemente "nasconde".Per anni ho usato Assembler e C per programmare da zero apparecchiature varie ..Ho scoperto cose che il Dos mi nascondeva! Esperienza che non mi ha posto al di sopra di altri miei simili però!Qui nessuno mette in dubbio le potenzialità di Linux , avendo l'oggettività di capire che Windows permette l'uso del pc quasi a chiunque!Linux magari sarà il futuro, ma la saccenza legata ad argomenti così blandi è tremenda..Non capisco se siete frustrati o semplicemente stupidi Max.Cmq complimenti per le grandi esperienza della tua vita: usare Linux.. .uHAUHAU , ma che poveretto ..Chissà quando tromberai la prima volta, che post che leggeremo .. :D
          • Anonimo scrive:
            Re: Lo dice anche Microsoft
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo


            Straquoto !





            sta manica di repressi che si sentono
            superiori


            perchè hanno un OS diverso dal mio , ma si può


            ?!?!



            no. mi sento superiore perche l'OS che uso mi ha

            permesso di imparare cose che Windows

            semplicemente "nasconde".


            Per anni ho usato Assembler e C per programmare
            da zero apparecchiature varie ..

            Ho scoperto cose che il Dos mi nascondeva!
            Esperienza che non mi ha posto al di sopra di
            altri miei simili però!

            Qui nessuno mette in dubbio le potenzialità di
            Linux , avendo l'oggettività di capire che
            Windows permette l'uso del pc quasi a chiunque!
            su questo non concordo(sul resto si)http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=1194537&tid=1193893&p=1&r=PI#1194537
            Linux magari sarà il futuro, ma la saccenza
            legata ad argomenti così blandi è tremenda..
            Non capisco se siete frustrati o semplicemente
            stupidi

            Max.

            Cmq complimenti per le grandi esperienza della
            tua vita: usare Linux.. .uHAUHAU , ma che
            poveretto ..

            Chissà quando tromberai la prima volta, che post
            che leggeremo .. :D
          • Anonimo scrive:
            Re: Lo dice anche Microsoft
            Non te l'ha permesso, ti ha obbligato a farlo ... - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            Straquoto !



            sta manica di repressi che si sentono superiori

            perchè hanno un OS diverso dal mio , ma si può

            ?!?!

            no. mi sento superiore perche l'OS che uso mi ha
            permesso di imparare cose che Windows
            semplicemente "nasconde".
      • Anonimo scrive:
        Re: Lo dice anche Microsoft
        - Scritto da: Anonimo
        Ma non avete ancora capito il
        piccolo segreto (?) di Microsoft?
        Semplicità,semplicioneria e approssimazione, vorrai dire
        Anche se ogni cosa ha un prezzo:non è veroLinux non ce l'ha http://www.linuxiso.orgOpenOffice non ce l'ha http://it.openoffice.org
        se c'è poca attenzione nell'utilizzo
        del Pc possono sorgere problemi,è la "semplicità" di cui parlavi
        è necessario
        "pacciare" con regolarità e aggiornare; ecco allora che la "semplicità" va a farsi benedire
        ci sono
        bugs forse inevitabili in OSnon ne conosco. Li sai elencare, "forse" ?
  • Anonimo scrive:
    Non si smentiscono mai!
    Adesso è diventato pericoloso persino guardare le immagini tramite IE o in allegato. Ma stiamo scherzando? Una volta bisognava stare attenti a non aprire file eseguibili di dubbia provenienza. Adesso bisogna stare attenti persino ad aprire un .txt, non si sa mai cosa può succedere con Wincess.Ma perchè continuate ad usare Winozozz quando ci sono valide alternative, gratuite, e più sicure?Perchè farsi del male?
    • Anonimo scrive:
      Re: Non si smentiscono mai!
      - Scritto da: Anonimo
      Adesso è diventato pericoloso persino guardare le
      immagini tramite IE o in allegato. Ma stiamo
      scherzando? Una volta bisognava stare attenti a
      non aprire file eseguibili di dubbia provenienza.
      Adesso bisogna stare attenti persino ad aprire un
      .txt, non si sa mai cosa può succedere con
      Wincess.

      Ma perchè continuate ad usare Winozozz quando ci
      sono valide alternative, gratuite, e più sicure?
      Perchè farsi del male?l'anno scorso c'era una falla simile..poi corretta dopo quanto? mm mi pare un paio di mesi..lasciaglielo usare che problema c'e'
    • Anonimo scrive:
      Re: Non si smentiscono mai!
      pensa che schifo che fa linux se con tutti questi problemi la gente continua ad usarlo.- Scritto da: Anonimo
      Adesso è diventato pericoloso persino guardare le
      immagini tramite IE o in allegato. Ma stiamo
      scherzando? Una volta bisognava stare attenti a
      non aprire file eseguibili di dubbia provenienza.
      Adesso bisogna stare attenti persino ad aprire un
      .txt, non si sa mai cosa può succedere con
      Wincess.

      Ma perchè continuate ad usare Winozozz quando ci
      sono valide alternative, gratuite, e più sicure?
      Perchè farsi del male?
      • Anonimo scrive:
        Re: Non si smentiscono mai!
        No e' che la gente, come te , è ignorante come una scarpa.- Scritto da: Anonimo
        pensa che schifo che fa linux se con tutti questi
        problemi la gente continua ad usarlo.

        - Scritto da: Anonimo

        Adesso è diventato pericoloso persino guardare
        le

        immagini tramite IE o in allegato. Ma stiamo

        scherzando? Una volta bisognava stare attenti a

        non aprire file eseguibili di dubbia
        provenienza.

        Adesso bisogna stare attenti persino ad aprire
        un

        .txt, non si sa mai cosa può succedere con

        Wincess.



        Ma perchè continuate ad usare Winozozz quando ci

        sono valide alternative, gratuite, e più sicure?

        Perchè farsi del male?
      • Anonimo scrive:
        Re: Non si smentiscono mai!
        - Scritto da: Anonimo
        pensa che schifo che fa linux se con tutti questi
        problemi la gente continua ad usarlo.i problemi di linux quali sono?che non e' user friendly ma per me e' giusto che sia cosi'.illudere l'utente perche' bisogna vendere rendendo tutto piu' smeplice da configurare a discapito della sicurezza non e' mica un bene..almeno per me
        • MeDevil scrive:
          Re: Non si smentiscono mai!
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo

          pensa che schifo che fa linux se con tutti
          questi

          problemi la gente continua ad usarlo.
          i problemi di linux quali sono?
          che non e' user friendly ma per me e' giusto che
          sia cosi'.
          illudere l'utente perche' bisogna vendere
          rendendo tutto piu' smeplice da configurare a
          discapito della sicurezza non e' mica un bene..
          almeno per meQuoto. Optiamo per l'alfabetizzazione informatica, non per le farfalle...MeDevil
          • Anonimo scrive:
            Re: Non si smentiscono mai!

            Optiamo per l'alfabetizzazione informatica, non
            per le farfalle...

            MeDevil Si, come no. E' più facile vedere un asino che vola, che vedere una persona qualunque leggere uno stupidissimo libro "x for dummies", ed intanto i worm/virus prolificano... Come dice il saggio:"Il problema sta tra la sedia e la tastiera, vabbè poi c'è windows che semplifica il tutto" :D Ciao
    • pippo75 scrive:
      Re: Non si smentiscono mai!

      Ma perchè continuate ad usare Winozozz quando ci
      sono valide alternative, gratuite, e più sicure?
      Perchè farsi del male?dipende, in molti casi per mancaza di alternative dei programmi (senza entrare nei dettagli, non mi sembra il caso), anche se con wine 0.9 molti in piu' girano.In molti altri per mancanza di conoscenze, in questi giorni dovrei andare da un mio collega a mettere a posto windows (problemi di dialer ) , sono quasi tentato di darli qualcosa di simile a mandriva (o solo il dubbio del modem che usa ).In molti altri perche' con AV+FW (ben configurato) ed usando FireFox/ThunderBird/Opera molti problemi non esistono.ciao
      • Anonimo scrive:
        Re: Non si smentiscono mai!
        - Scritto da: pippo75



        Ma perchè continuate ad usare Winozozz quando ci

        sono valide alternative, gratuite, e più sicure?

        Perchè farsi del male?


        dipende, in molti casi per mancaza di alternative
        dei programmi (senza entrare nei dettagli, non mi
        sembra il caso), anche se con wine 0.9 molti in
        piu' girano.

        In molti altri per mancanza di conoscenze, in
        questi giorni dovrei andare da un mio collega a
        mettere a posto windows (problemi di dialer ) ,
        sono quasi tentato di darli qualcosa di simile a
        mandriva (o solo il dubbio del modem che usa ).

        In molti altri perche' con AV+FW (ben
        configurato) ed usando FireFox/ThunderBird/Opera
        molti problemi non esistono.

        ciaola prima che hai detto, e lasciamo perdere wine, nessuna azienda seria penserebbe di far girare il proprio sistema informatico sotto wine
    • Anonimo scrive:
      Re: Non si smentiscono mai!


      Ma perchè continuate ad usare Winozozz quando ci
      sono valide alternative, gratuite, e più sicure?
      Perchè farsi del male?La domanda che mi faccio io è perchè siete tutti spocchiosi .. Userò Linux il giorno che non sentirò più qualcuno con fare saccente che mi racconta quanto è bello e bravo lui e quanto sono ignorante io !!Chi parla di sicurezza al posto della semplicità d'uso poi è un povero mentecatto!!Windows lo possono usare anche le vostre mamme, Linux lo potete usare solo voi e questo vi da la soddisfazione che non riuscite ad ottenere nella realtà!!Saluti ai sinistroidi dell'informatica !MAX
      • Anonimo scrive:
        Re: Non si smentiscono mai!
        - Scritto da: Anonimo

        Ma perchè continuate ad usare Winozozz

        quando ci sono valide alternative, gratuite,

        e più sicure?

        Perchè farsi del male?
        La domanda che mi faccio io è perchè
        siete tutti spocchiosi .. Userò Linux il giorno
        che non sentirò più qualcuno con fare
        saccente che mi racconta quanto è bello e
        bravo lui e quanto sono ignorante io !!Allora forse dovresti cominciare a studiare allo scopo di essere meno ignorante... La gente forse dopo un po' smettera' di prenderti per tale.
        Chi parla di sicurezza al posto della
        semplicità d'uso poi è un povero mentecatto!!Infatti, ma ignori che ci siano distribuzioni orientate alla facilita' d'uso piu' che alla sicurezza.
        Windows lo possono usare anche le vostre
        mamme, Linux lo potete usare solo voi e
        questo vi da la soddisfazione che non
        riuscite ad ottenere nella realtà!!Ignori la differenza tra installazione / configurazione e utilizzo.
        Saluti ai sinistroidi dell'informatica !
        MAXSaluti all'ignorante MAX.
        • Anonimo scrive:
          Re: Non si smentiscono mai!
          Sei nato in un orfanotrofio o i tuoi erano troppo impegnati a ubriacarsi per insegnari l'educazione ?! ;) Max !
          • Anonimo scrive:
            Re: Non si smentiscono mai!
            - Scritto da: Anonimo
            Sei nato in un orfanotrofio o i tuoi erano troppo
            impegnati a ubriacarsi per insegnari
            l'educazione
            ?! ;)
            Max !Solo perche' ti ho fatto notare che non sei il repositorio di tutta la saggezza e la conoscenza del mondo ? Spiace aver fatto vacillare il piedistallo su cui ti eri posto.
  • Anonimo scrive:
    Beh?
    Niente troll?? Incredibile!!Sta a vedere che si sono stancati
    • Anonimo scrive:
      Re: Beh?
      - Scritto da: Anonimo
      Niente troll?? Incredibile!!
      Sta a vedere che si sono stancatiSono passati a linux finalmente(rotfl)(linux)
      • AlphaC scrive:
        Re: Beh?
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        Niente troll?? Incredibile!!

        Sta a vedere che si sono stancati
        Sono passati a linux finalmente(rotfl)(linux)lol
        • MeDevil scrive:
          Re: Beh?
          - Scritto da: AlphaC

          - Scritto da: Anonimo



          - Scritto da: Anonimo


          Niente troll?? Incredibile!!


          Sta a vedere che si sono stancati

          Sono passati a linux finalmente(rotfl)(linux)

          lol poveri noi linuxiani allora :| un consiglio: finche nn sapete na ceppa di come funziona *realmente* un pc, restate su windows a guardare le farfalle!MeDevil
          • francescor82 scrive:
            Re: Beh?

            poveri noi linuxiani allora :|
            un consiglio: finche nn sapete na ceppa di come
            funziona *realmente* un pc, restate su windows a
            guardare le farfalle!

            MeDevilAspetta, non esageriamo!Linux è sicuramente ottimo per chi vuole imparare come funziona *realmente* un PC, o un sistema operativo, o vari programmi.Ma non solo questo, perchè Linux può essere adatto anche per chi vuole fare un uso "domestico" del PC. Sicuramente per effettuare il passaggio ci vuole la voglia di imparare qualcosa di nuovo, ma non è necessario che si debba imparare il funzionamento di tutto il PC.
          • MeDevil scrive:
            Re: Beh?
            - Scritto da: francescor82

            poveri noi linuxiani allora :|

            un consiglio: finche nn sapete na ceppa di come

            funziona *realmente* un pc, restate su windows a

            guardare le farfalle!



            MeDevil

            Aspetta, non esageriamo!
            Linux è sicuramente ottimo per chi vuole imparare
            come funziona *realmente* un PC, o un sistema
            operativo, o vari programmi.
            Ma non solo questo, perchè Linux può essere
            adatto anche per chi vuole fare un uso
            "domestico" del PC. Sicuramente per effettuare il
            passaggio ci vuole la voglia di imparare qualcosa
            di nuovo, ma non è necessario che si debba
            imparare il funzionamento di tutto il PC.Non sto dicendo che per usare un pc devi capire i meccanismi legati al multithreading (lato programmazione) o che devi conoscere lo stack TCP/IP... quello che dico e che se vuoi uare il pc almeno una nozione di base come la differenza tra files e directory o che cosa sono i permessi dei file, o ancora capire che le cose che scrivi nella finestrella del cmd (o command) non sono cose "magiche" ma semplici comandi...E come per dire che abbiamo un forno con 1000 funzioni e tu lo usi senza leggere le istruzioni... lo userai, certo... ma chi ti garantisce che nel modo in cui lo usi non ti esploda la casa? (vabbè come paragone fà un pò cagare, lo so...)MeDevil
          • francescor82 scrive:
            Re: Beh?

            E come per dire che abbiamo un forno con 1000
            funzioni e tu lo usi senza leggere le
            istruzioni... lo userai, certo... ma chi ti
            garantisce che nel modo in cui lo usi non ti
            esploda la casa? (vabbè come paragone fà un pò
            cagare, lo so...)

            MeDevilEh, un po' sì ;) Comunque ora ho capito cosa volevi dire, e siamo sostanzialmente d'accordo.
          • Anonimo scrive:
            Re: Beh?

            esploda la casa? (vabbè come paragone fà un pò
            cagare, lo so...)

            MeDevilCome tutti i tuoi post che leggo da alcune settimane..Chi fa un forno che può essere usato solo dopo aver letto le istruzione non capisce un cacchio di sistemi , interfacce e "FUTURO"...Chi si diverte ad impazzire dietro a meccanismi complessi , anzichè essere davanti ad un'interfaccia trasparente e semplice è un NERDS e deve rimare confinato nella sua stanza tra brufoli e occhiali !Questo indipendemente da MS o Linux .Patetica questa lotta tra sistema e dementi i discorsi per avvalorare le proprie tesi ..Più che imparare ad usare il computer dovresti ripassare le buone maniere e abbassare i toni , piccolo NERDS
          • francescor82 scrive:
            Re: Beh?

            piccolo NERDS"piccolo" è singolare, "nerds" (in inglese) è plurale.
          • Anonimo scrive:
            Re: Beh?

            esploda la casa? (vabbè come paragone fà un pò
            cagare, lo so...)

            MeDevilCome tutti i tuoi post che leggo da alcune settimane..Chi fa un forno che può essere usato solo dopo aver letto le istruzione non capisce un cacchio di sistemi , interfacce e "FUTURO"...Chi si diverte ad impazzire dietro a meccanismi complessi , anzichè essere davanti ad un'interfaccia trasparente e semplice è un NERDS e deve rimare confinato nella sua stanza tra brufoli e occhiali !Questo indipendemente da MS o Linux .Patetica questa lotta tra sistema e dementi i discorsi per avvalorare le proprie tesi ..Più che imparare ad usare il computer dovresti ripassare le buone maniere e abbassare i toni , piccolo NERDSMAx
    • Anonimo scrive:
      Re: Beh?
      E voi linuxari smanettate, smanettate... voi che avete tempo e voglia e conoscenze tecniche per imparare un nuovo approccio all'utilizzo del Pc, per adattare il vostro OS alle vostre esigenze, per navigare alla ricerca di risposte su "come fare a..." (tra link, blog, forum ecc.), per stare attaccati al Pc chissà quanto tempo a cercare soluzioni perchè "questa cosa non si adatta a me...". Ma non avete ancora capito il piccolo segreto (?) di Microsoft? Semplicità, universalità, immediatezza. Anche se ogni cosa ha un prezzo: se c'è poca attenzione nell'utilizzo del Pc possono sorgere problemi, è necessario "pacciare" con regolarità e aggiornare; ci sono bugs forse inevitabili in OS e programmi da milioni di righe di compilazione... Se non avete ancora compreso questo... godetevi le vostre "certezze" e sollazzatevi con i vostri giocattoli: nel mondo c'è spazio per tutti.
      • Tyl3r scrive:
        Re: Beh?
        - Scritto da: Anonimo
        E voi linuxari smanettate, smanettate... voi che
        avete tempo e voglia e conoscenze tecniche per
        imparare un nuovo approccio all'utilizzo del Pc,
        per adattare il vostro OS alle vostre esigenze,
        per navigare alla ricerca di risposte su "come
        fare a..." (tra link, blog, forum ecc.), per
        stare attaccati al Pc chissà quanto tempo a
        cercare soluzioni perchè "questa cosa non si
        adatta a me...". Ma non avete ancora capito il
        piccolo segreto (?) di Microsoft? Semplicità,
        universalità, immediatezza. Anche se ogni cosa ha
        un prezzo: se c'è poca attenzione nell'utilizzo
        del Pc possono sorgere problemi, è necessario
        "pacciare" con regolarità e aggiornare; ci sono
        bugs forse inevitabili in OS e programmi da
        milioni di righe di compilazione... Se non avete
        ancora compreso questo... godetevi le vostre
        "certezze" e sollazzatevi con i vostri
        giocattoli: nel mondo c'è spazio per tutti.Chi ti dice che dobbiamo perdere tempo a cercare le soluzioni su internet? Abbiamo tutto a portata di mano, linux va alla grande e non ci da problemi.Piuttosto a te come va di perdere tempo a scaricare service pack, deframmentare, fare scansioni anti-virus, anti-spyware, anti-tutto... e pagare i relativi programmi....Il tempo lo perdi tu, non noi...
      • Anonimo scrive:
        Re: Beh?
        - Scritto da: Anonimo
        E voi linuxari smanettate, smanettate... voi che
        avete tempo e voglia e conoscenze tecniche per
        imparare un nuovo approccio all'utilizzo del Pc,
        per adattare il vostro OS alle vostre esigenze,
        per navigare alla ricerca di risposte su "come
        fare a..." installare un programma synaptic-
        install amarok.Invece di -1 lanciare total uninstal2)cercare dove è riposto l'eseguibile3)aspettare che t.u. faccia la scansione del reigstro4)avanta avanti avanti avanti5)riavviare.E per cancellare?lancia total uninstal,cancella,rimuovi-
        avanti-
        avanti-
        si-
        riavvia-
        pulisci il registro + defrrammentazione.SEMPLICISSIMO
        (tra link, blog, forum ecc.), per
        stare attaccati al Pc chissà quanto tempo a
        cercare soluzioni perchè "questa cosa non si
        adatta a me...". Ma non avete ancora capito il
        piccolo segreto (?) di Microsoft? Semplicità,
        universalità, immediatezza. Anche se ogni cosa ha
        un prezzo: se c'è poca attenzione nell'utilizzo
        del Pc possono sorgere problemi, è necessario
        "pacciare" con regolarità e aggiornare; tutti i sistmi ne hanno bisogno,solo che con gnu/linux la gestioe è centralizzata.con 4 click(synaptpc-
        ricarica-
        aggionra-
        si)aggionto TUTTOsenza riavviare e senza fare NIENTE.niente registro,niente di niente.ci sono
        bugs forse inevitabili ogni codice ha bug,solo che c'è il codice che viene corretto e quello che non lo viene.in OS e programmi da
        milioni di righe di compilazione... Se non avete
        ancora compreso questo... godetevi le vostre
        "certezze" e sollazzatevi con i vostri
        giocattoli: nel mondo c'è spazio per tutti.Hai appena confermato che Microsoft Windows èun sistema difficile da gestire.,se aggiungi che hai bisogno di 4-5 anntiqualcosa + prevex + altri progrrammi aggiuntivi per al sicurezza per "esser" sicuro e di non avere schefezzi nel pc.. WINDOWS E' VECCHIO,desueto,ANTICO , NON HA f.s. DECENTE(deframmentazione hai presente?per noi è un termine VECCHIO) oppure il dover riavvare dopo aver installato qualcosa(tecnoligia già implementata da Mandriva nel 92')Windows è ed rimarrà un prodotto VECCHIO e DIFFICILE:l'unico motivo per cui si dice il contratio è che i produttori forniscono drivers(il kernel di linux è molto più potente sotto questo punto di vista).Sai un sistema gnu/linux preinstallato(e con tutti i pezzi configurati) non ha niente di difficile:una bella icona sul desktop con synaptic e vai alla grande senza paure/preoccupazioni...
        • Anonimo scrive:
          Re: Beh?
          Stamattina il mio pc con windowsxp mi ha detto di aver installato due aggiornamenti .. ho dovuto cliccare sulla X per chiudere il messaggio sulla Sys-tray.Ho un antivirus gratuito (AVG) e uso il firewall MS incluso in XP !Evito di aprire file arrivati da qualche peruviano o da mittenti sconosciuti con donnacce o giochi fantastici e gratuiti ..Se vado su siti che ritengo pericolosi , alzo il livello di sicurezza di Explorer..In 5 anni ne virus, ne altro .. sono fortunato ?!?
          • Anonimo scrive:
            Re: Beh?
            - Scritto da: Anonimo
            Stamattina il mio pc con windowsxp mi
            ha detto di aver installato due aggiornamenti
            .. ho dovuto
            cliccare sulla X per chiudere il messaggio
            sulla Sys-tray.
            Ho un antivirus gratuito (AVG) e uso il firewall
            MS incluso in XP !
            Evito di aprire file arrivati da qualche
            peruviano o da mittenti sconosciuti con
            donnacce o giochi fantastici e gratuiti ..
            Se vado su siti che ritengo pericolosi , alzo il
            livello di sicurezza di Explorer..
            In 5 anni ne virus, ne altro .. sono fortunato
            ?!? No, sei limitato dai problemi del tuo SO : io uso linux e vado su siti porno, guardo cosa mi scrivono dai mittenti sconosciuti e navigo su siti che non ritengo affidabili.
          • Anonimo scrive:
            Re: Beh?
            Limitato in cosa , scusa ?!?Se la maggiorparte dei siti pericolosi tendono ad attaccare Windows , mi proteggo..Ho un palmare PocketPc con BT , mi continuano ad arrivare virus (CodeWarrior) per Symbian quando sono in locali affollati!Quindi è pieno di ragazzini con telefonini impestati e io con il mio telefono MS , mi faccio quattro risate.. Questione solo di diffusione ...
          • Anonimo scrive:
            Re: Beh?
            - Scritto da: Anonimo
            Limitato in cosa , scusa ?!?


            Se la maggiorparte dei siti pericolosi tendono ad
            attaccare Windows , mi proteggo..ad attaccare un sistema dove i permessi/processi girano alla ca**o di cane...ecco perchè gli attacchi hanno effetto.

            Ho un palmare PocketPc con BT , mi continuano ad
            arrivare virus (CodeWarrior) per Symbian quando
            sono in locali affollati!

            Quindi è pieno di ragazzini con telefonini
            impestati e io con il mio telefono MS , mi faccio
            quattro risate..

            Questione solo di diffusione ...Quindi i Server *nix sono i più bucabili perchè più diffusi..allora di grazie perchè sono la maggioranza?ps:non è che ci vuole ninete a bucare un cellulare...ho visto un tipo attaivare bluetooth ed entrare dove voleva solo perchè il sitema NON impone password per connessioni...questione di diffusione ?
          • Tyl3r scrive:
            Re: Beh?
            - Scritto da: Anonimo
            Stamattina il mio pc con windowsxp mi ha detto di
            aver installato due aggiornamenti .. ho dovuto
            cliccare sulla X per chiudere il messaggio sulla
            Sys-tray.

            Ho un antivirus gratuito (AVG) e uso il firewall
            MS incluso in XP !

            Evito di aprire file arrivati da qualche
            peruviano o da mittenti sconosciuti con donnacce
            o giochi fantastici e gratuiti ..

            Se vado su siti che ritengo pericolosi , alzo il
            livello di sicurezza di Explorer..

            In 5 anni ne virus, ne altro .. sono fortunato ?!?
            Io non ne andrei fiero del firewall MS. Lo sai che filtra solo il traffico in entrata? bhé probabilmente no visto che è grave se lo avessi saputo avresti cambiato firewall.
          • Anonimo scrive:
            Re: Beh?

            Io non ne andrei fiero del firewall MS. Lo sai
            che filtra solo il traffico in entrata? bhé
            probabilmente no visto che è grave se lo avessi
            saputo avresti cambiato firewall.Per quale motivo dovrei voler filtrare il traffico in uscita?
          • Anonimo scrive:
            Re: Beh?
            - Scritto da: Anonimo


            Io non ne andrei fiero del firewall MS. Lo sai

            che filtra solo il traffico in entrata? bhé

            probabilmente no visto che è grave se lo avessi

            saputo avresti cambiato firewall.

            Per quale motivo dovrei voler filtrare il
            traffico in uscita?
            :| :| :| :| :| :| :| :| :| :| :| :| :| :| :| :| :| :| :| :| :| :| :| :| :| :| :| :| :| :| :| :| :| :| :| E' quello + PERICOLOSO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!Da quello "vanno via" i dati sensibili tuo PC!!!!!!!!!!!!!Anche io ti consiglio CALDAMENTE di buttare nel ces** il firewall di MS (che NON eè un firewall)
          • Tyl3r scrive:
            Re: Beh?
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo




            Io non ne andrei fiero del firewall MS. Lo sai


            che filtra solo il traffico in entrata? bhé


            probabilmente no visto che è grave se lo
            avessi


            saputo avresti cambiato firewall.



            Per quale motivo dovrei voler filtrare il

            traffico in uscita?


            :| :| :| :| :| :| :| :| :| :| :| :|
            :| :| :| :| :| :| :| :| :| :| :| :|
            :| :| :| :| :| :| :| :| :| :| :|

            E' quello + PERICOLOSO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
            Da quello "vanno via" i dati sensibili tuo
            PC!!!!!!!!!!!!!
            Anche io ti consiglio CALDAMENTE di buttare nel
            ces** il firewall di MS (che NON eè un firewall)Esatto, più che un firewall è un filtro. Se il tuo computer tenta di inviare informazioni ad un sito o cerca di connettersi a qualche numero particolare, tu non lo saprai mai. Cambia firewall se non vuoi ricevere brutte sorprese ;)
          • Anonimo scrive:
            Re: Beh?
            - Scritto da: Anonimo


            Io non ne andrei fiero del firewall MS. Lo sai

            che filtra solo il traffico in entrata? bhé

            probabilmente no visto che è grave se lo avessi

            saputo avresti cambiato firewall.

            Per quale motivo dovrei voler filtrare il
            traffico in uscita?
            giuro che dopo aver letto questo pagliaccio mi sono piegato dal ridere.... cmq non ti serve a molto visto che molte funzioni di win girano in kernel land e possono essere riutilizzate anche senza privilegi di admin.... ma tanto che te frega.... tu ti logghi come admin!!!
        • pippo75 scrive:
          Re: Beh?


          installare un programma synaptic-
          install amarok.
          Invece di -1 lanciare total uninstaldimentichi di dire che questo funziona se e solamente se nei repository selezionati c'e' il programma desiderato e le dipendenze, altrimenti .....
          WINDOWS E' VECCHIO,desueto,ANTICO , NON HA f.s.
          DECENTE(deframmentazione hai presente?per noi è
          un termine VECCHIO) oppure il dover riavvare dopo
          aver installato qualcosa(tecnoligia già
          implementata da Mandriva nel 92')vorrai dire 2002 visto che mandrake se non sbaglio nasce nel 1998 :-).Mi spieghi il funzionamento di un filesystem che non necessita in alcun caso di essere deframmentato, anceh quando il disco e' pieno al 98%.
          Sai un sistema gnu/linux preinstallato(e con
          tutti i pezzi configurati) non ha niente di
          difficile:una bella icona sul desktop con
          synaptic e vai alla grande senza
          paure/preoccupazioni...Synaptic, come anche RpmDrake e altri sono bellissimi, ma hanno dei grossi limiti, uno su tutto, devi dipendere dai repository, se questi sono chiusi ti attacchi e tiri.Con windows ho i dischi di installazione e non dipendo da altri, unico caso sono gli aggiornamenti di windows che scarico dal sito della MS.ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: Beh?
            - Scritto da: pippo75




            installare un programma synaptic-
            install
            amarok.

            Invece di -1 lanciare total uninstal

            dimentichi di dire che questo funziona se e
            solamente se nei repository selezionati c'e' il
            programma desiderato e le dipendenze, altrimentiINFATTI si supponeva un pc PREINSTALLATO e configurato ad HOC....nel mio repo di Debian ho 18000 pacchetti e credimi c'è di tutto per tutti i gusti! non ho mai avuto bisogno di compilare(indi non dite che è necessario farlo)
            .....



            WINDOWS E' VECCHIO,desueto,ANTICO , NON HA f.s.

            DECENTE(deframmentazione hai presente?per noi è

            un termine VECCHIO) oppure il dover riavvare
            dopo

            aver installato qualcosa(tecnoligia già

            implementata da Mandriva nel 92')

            vorrai dire 2002 visto che mandrake se non
            sbaglio nasce nel 1998 :-).

            Mi spieghi il funzionamento di un filesystem che
            non necessita in alcun caso di essere
            deframmentato, anceh quando il disco e' pieno al
            98%.guarda che deframmentare è una "peculiarità" del f.s. DI WIndows che gestisce la poltigna in maniera realmente pessima!388.9.2) Esiste la deframmentazione in GNU/Linux?#da http://www.lnf.infn.it/computing/doc/AppuntiLinux/a2497.html#I programmi per la deframmentazione del disco per GNU/Linux esistonoma non sono quasi mai necessari e se ne sconsiglia l'uso. Normalmentela frammentazione di un file system Ext2 si stabilizza tra il 4 e il 5per cento, a meno che non ci sia una grande quantità di installazioni,ma anche in questo caso non viene mai superato un certo limite.Quando il filesystem fat32 scrive un file riempie tutti i buchi in ordine, ext2/3, invece, cerca uno spazio libero che possa contenerlo tutto.


            Sai un sistema gnu/linux preinstallato(e con

            tutti i pezzi configurati) non ha niente di

            difficile:una bella icona sul desktop con

            synaptic e vai alla grande senza

            paure/preoccupazioni...


            Synaptic, come anche RpmDrake e altri sono
            bellissimi, ma hanno dei grossi limiti, uno su
            tutto, devi dipendere dai repository, se questi
            sono chiusi ti attacchi e tiri.Bhè da qualche parte deve pure prendrii stii pacchetti è come dire "win update" non funziona se cancello l'indirizzo del server Microsoft grazie al bip :D Le distro serie hanno i propri repo e non chiudono mica!In ogni caso non è che c'è un solo repo e (ripeto) resupponevo un pc configurato BENE

            Con windows ho i dischi di installazione e non
            dipendo da altri, unico caso sono gli
            aggiornamenti di windows che scarico dal sito
            della MS.

            ciao
Chiudi i commenti