Nintendo DS sposa Web e TV

Nel corso dell'anno Nintendo lancerà due schede di espansione che consentiranno alla sua console portatile di visualizzare le pagine Web e ricevere la TV digitale. Nuova sfida alla PSP di Sony


Tokyo – Con uno strappo al suo dogma, secondo cui le console da gioco dovrebbero esclusivamente servire per… giocare, Nintendo doterà la propria console da taschino degli accessori necessari per navigare sul Web e ricevere la TV.

Il software che spalancherà le porte del Web al Nintendo DS sarà una speciale versione del browser Opera : il programma, che in Giappone verrà distribuito il prossimo giugno su una scheda dal costo di 3.800 yen (circa 27 euro), sarà in grado di sfruttare il doppio display e la connessione Wi-Fi del DS. Lecito attendersi che, con l’occasione, Nintendo lanci anche un portale Web ottimizzato per l’accesso dal suo piccolo dispositivo.

Entro la fine dell’anno Nintendo introdurrà sul mercato giapponese anche una scheda di espansione che trasformerà la propria console in un televisore tascabile . Dotata di un decoder per la TV digitale e di un’antenna, la schedina permetterà di ricevere – ma non registrare – i programmi trasmessi da alcune emittenti TV.

Mentre la scheda TV sarà disponibile solo in Giappone, dove le trasmissioni inizieranno ad aprile, il browser potrebbe essere venduto anche sugli altri mercati.

“Questi prodotti propongono un diverso uso della DS in campi del tutto nuovi”, ha affermato il presidente di Nintendo, Satoru Iwata.

L’intento del colosso giapponese dell’entertainment è quello di espandere il pubblico potenzialmente interessato alla sua console, “andando a pescare” anche in quel bacino di utenti che oggi guarda con maggiore interesse alla PSP di Sony : quest’ultima offre un browser web dalla versione 2.0 del firmware, inoltre supporta nativamente la riproduzione di film e altri contenuti video.

Nintendo, che ha venduto 14,4 milioni di DS in tutto il mondo e 6 milioni in Giappone, ha come obiettivo quello di vendere altre 10 milioni di unità nel solo Giappone entro la fine del 2006.

Lo scorso mese Nintendo ha annunciato l’imminente lancio sul mercato di una nuova versione del DS dal design più compatto e accattivante.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Si fanno supposizioni a volte azzardate
    "se si parla di Vista con gli utenti, il discorso volge immancabilmente verso la protezione anticopia. Si fanno supposizioni a volte azzardate, fino ad arrivare al sospetto che Vista impedisca la riproduzione di file audio e video sprovvisti di licenza. I file mp3 o le copie di backup dei dvd video verranno riprodotti tranquillamente, come avviene nelle versioni precedenti di windows, perchè in questi file non sono presenti informazioni di copyright" (tratto da PC Magazine di marzo).
  • Anonimo scrive:
    Ma se ...
    Non comprassi una MoBo con Fritz? Vista non la vede? (che simpatico che sono!) Seriamente, per bypassare ste menate non basta comprare una scheda non TC o Vista si rifiuta?Personalmente me ne infischio, uso altro OS, ma la domanda è intrigante, se le vendite calano si vedranno costretti a fare un "fork" o andranno avanti fino al BSoD? Oppure forniranno una Vista da ufficio TC e una consumer nonTC o, ancora, il contrario?Mi sono appena accorto che le vie del marketing sono infinite quindi saprà solo chi vivrà, e intanto tengo a lutto il PB per la fine markettara del PPC.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma se ...
      - Scritto da: Anonimo
      Non comprassi una MoBo con Fritz? Vista non la
      vede? (che simpatico che sono!) Seriamente, per
      bypassare ste menate non basta comprare una
      scheda non TC o Vista si rifiuta?forse non hai capito che sono i contenuti digitali (cd, dvd, filmati) e i software futuri che verranno protetti con quella tecnologia a sfruttarla. Quindi puoi avere pure una Mobo con Fritz senza che venga usato se non hai quei contenuti protetti
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma se ...
        - Scritto da: Anonimo
        forse non hai capito che sono i contenuti
        digitali (cd, dvd, filmati) e i software futuri
        che verranno protetti con quella tecnologia a
        sfruttarla. Quindi puoi avere pure una Mobo con
        Fritz senza che venga usato se non hai quei
        contenuti protettie se anche hai contenuti protetti, significa che li hai acquistati e quindi non hai da preoccuparti di niente
  • Hiei3600 scrive:
    Ci sarà di peggio!
    Signori!,quello che vedrete è solo l'inizio!,non sono io a dirlo perché a dir la verità non sono informatissimo sulla questione,ma sono un porta voce delle cose che ormai circolano quasi d'appertutto su internet.Come avrete letto il nuovo sistema operativo Windows Vista supporterà pienamente un nuovo metodo di encriptazione basato su un chip di tipologia"TC"(Trusted Computing),che impedirà a livello hardware(Quindi difficilmente contrastabile usando semplicemente dei software),tutti i software NON AUTORIZZATI,ovvero non servirà fare crack o software,perché se non saranno autorizzati AUTOMATICAMENTE non potranno essere eseguiti,da questo punto di vista quindi l'aggiornamento di questa lista non sarà mai prioritario da parte di Microsoft(O da chi decide questa lista),ovvero non si aggiornerà più per motivi di sicurezza...Il problema con la lavorabilità dei propri dati sul proprio PC sarà presto l'ultimo dei nostri problemi,come molti hanno detto in questo forum basterà boicottare windows,passando a Linux.putroppo questo non sarà tanto facile...perché già oggi molti siti stanno valutando l'idea di NEGARE l'accesso a tutti i computer"Non-Trusted",ovvero senza il famoso Chip TC,e grazie all'influenza della Microsoft sicuramente la lista dei siti si amplierà a dismisura,forse già nel 2015 oltre la metà di internet sarà inaccessibile usando Linux o un altro sistema operativo considerato non"Trusted"(Fidato),in altre parole,se non si farà qualcosa,saremo tutti(Voi non so,io sicuro),fregati
  • Anonimo scrive:
    Ma per piacere
    Devono essere dei maghi, oltre a degli 007, a capire queste cose dalla beta teta omega o che cavolo è.Tra l'altro... bucabilissima (hanno già trovato alcuni buggoni).Ridicolo.PI= Novella 2000 dell'informatica.
    • xander2k scrive:
      Re: Ma per piacere
      - Scritto da: Anonimo
      Devono essere dei maghi, oltre a degli 007, a
      capire queste cose dalla beta teta omega o che
      cavolo è.
      Tra l'altro... bucabilissima (hanno già trovato
      alcuni buggoni).

      Ridicolo.

      PI= Novella 2000 dell'informatica.
      Vedo del giusto in ciò che dici, ma credo anche che il tuo giudizio sia un po' provocatorio e frettoloso. Prova a seguire il seguente pensiero, io l'ho sempre trovato interessante: le persone intelligenti apprezzano il buono, criticano il migliorabile, propongono alternative, e chiedono pareri. Che ne pensi?==================================Modificato dall'autore il 17/02/2006 19.15.31
  • Anonimo scrive:
    HAHAHAHA
    "le difficoltà che può presentare il cracking degli apparati di sicurezza della nuova piattaforma"ahahahiahhiaihahah oi oioioigrandiosa!! Ma quale zelig?! Questi sì sono comici nati
    • xander2k scrive:
      Re: HAHAHAHA
      - Scritto da: Anonimo
      "le difficoltà che può presentare il cracking
      degli apparati di sicurezza della nuova
      piattaforma"


      ahahahiahhiaihahah oi oioioi


      grandiosa!! Ma quale zelig?! Questi sì sono
      comici natiMa non fa ridere...
  • lalla63 scrive:
    già lo Psion della brigatista Lioce
    è risultato indecifrabile persino alla FBINon è certo una novità che i terroristi nazionali ed internazionali criptino comunicazione e dati memorizzati.Stanno scoprendo acqua calda ???http://db.peacelink.org/forum/thread.php?id_forum=5&id=996
    • Anonimo scrive:
      Re: già lo Psion della brigatista Lioce
      - Scritto da: lalla63
      è risultato indecifrabile persino alla FBI
      Non è certo una novità che i terroristi nazionali
      ed internazionali criptino comunicazione e dati
      memorizzati.
      Stanno scoprendo acqua calda ???

      http://db.peacelink.org/forum/thread.php?id_forum=Da quel che mi ricordo io la storia non fu proprio così.I dati sul palmare furono decifrati, e da li partirono numerose indagini (probabile passphrase debole o addirittura password).Mentre PGP era sui computer desktop nelle abitazioni dei brigatisti. Questi risultavano inacessisibili finchè la pentita svelò la passphrase.Correggetemi se sbaglio.
      • Anonimo scrive:
        Re: già lo Psion della brigatista Lioce
        - Scritto da: Anonimo
        Da quel che mi ricordo io la storia non fu
        proprio così.
        I dati sul palmare furono decifrati, e da li
        partirono numerose indagini (probabile passphrase
        debole o addirittura password).
        Mentre PGP era sui computer desktop nelle
        abitazioni dei brigatisti. Questi risultavano
        inacessisibili finchè la pentita svelò la
        passphrase.

        Correggetemi se sbaglio.Sono un altro e ti correggo: lo Psion della Lioce (chissà perchè mi ricordavo un floppy, boh!) è stato aperto grazie alla soffiata di una brigatista pentita.Per buttare giù una chiave da 128bit ci hanno messo dei mesi di cluster, lo Psion di sicuro avrà avuto una chiave a 8bit, la difficoltà sarebbe stata attaccare il suddetto palmarino al supercomputer: il cervellone non aveva la seriale!!! EHEHEHEH
        • Anonimo scrive:
          Re: già lo Psion della brigatista Lioce

          Sono un altro e ti correggo: lo Psion della Lioce
          (chissà perchè mi ricordavo un floppy, boh!) è
          stato aperto grazie alla soffiata di una
          brigatista pentita.No ti sbagli la brigatista pentita ha dato le password per i desktop con PGP.
          Per buttare giù una chiave da 128bit ci hanno
          messo dei mesi di cluster, lo Psion di sicuro
          avrà avuto una chiave a 8bit, la difficoltà
          sarebbe stata attaccare il suddetto palmarino al
          supercomputer: il cervellone non aveva la
          seriale!!! EHEHEHEHUna fottuta chiave da 128 bit, fatta con un cifrario valido come quelli di PGP, non si riesce a forzare, quindi la storiella dei mesi di cluster fa solo ridere.Una chiave a 8 bit sono "ben" 256 combinazioni, si cracca a mano in 15 minuti.
        • Anonimo scrive:
          Re: già lo Psion della brigatista Lioce

          Per buttare giù una chiave da 128bit ci hanno
          messo dei mesi di cluster, lo Psion di sicuroE vai con le cavolate, una chiave a 128 bit attualmente non si cracca, sono troppe le possibili combinazioni per poterla forzare con un brute force attack:3,4028236692093846346337460743177e+38
          • Anonimo scrive:
            Re: già lo Psion della brigatista Lioce
            - Scritto da: Anonimo
            E vai con le cavolate, una chiave a 128 bit
            attualmente non si cracca, sono troppe le
            possibili combinazioni per poterla forzare con un
            brute force attack:

            3,4028236692093846346337460743177e+38
            dammi un computer quantico poi vedi come ti cracco la chiavetta a 128 sbits
          • Anonimo scrive:
            Re: già lo Psion della brigatista Lioce
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            E vai con le cavolate, una chiave a 128 bit

            attualmente non si cracca, sono troppe le

            possibili combinazioni per poterla forzare con
            un

            brute force attack:



            3,4028236692093846346337460743177e+38



            dammi un computer quantico poi vedi come ti
            cracco la chiavetta a 128 sbitsma vai a comprartelo in negozio, no??
          • Anonimo scrive:
            Re: già lo Psion della brigatista Lioce
            - Scritto da: Anonimo
            ma vai a comprartelo in negozio, no??ok leggiti "Il Progetto Trinity" poi ne riparliamo i computer a quanti sono una realtà la NSA li utilizza di nascosto. figurati se quelli non aprivano il culo ad una psion smatrata :D .
          • Anonimo scrive:
            Re: già lo Psion della brigatista Lioce

            ok leggiti "Il Progetto Trinity" poi ne
            riparliamo
            i computer a quanti sono una realtà la NSA li
            utilizza di nascosto. figurati se quelli nona parte il fatto che l'NSA non si svende per due BR del cazzo, perchè non dai un link per approfondire?
          • Anonimo scrive:
            Re: già lo Psion della brigatista Lioce
            - Scritto da: Anonimo
            a parte il fatto che l'NSA non si svende per due
            BR del cazzo, perchè non dai un link per
            approfondire?appunto figurati se l'NSA sfrutta i propri sistemiper crakkare i file di 2 terroristi italiani.....cmq è un po come quando negli anni 90 si diceva che la comunicazioni GSM sono criptate e quindi impossibili da intercettare poi si è scoperto che le volanti della polizia utilizzano un'apparechiettoper decriptare nel giro di pochi secondi la conversazione quasi in real time.....oppure voliamo parlare della tecnologia echelon che viene venduta di contrabbando dalle compagnie di telecomunicazioni ?
  • Anonimo scrive:
    Windows Vista si propone come ..........
    Windows Vista si propone come il sistema operativo più sicuro della linea Windows".Già sentito, ai tempi di Windows 2000, Windows xp, Windows 2003 ........
    • Anonimo scrive:
      Re: Windows Vista si propone come ......
      - Scritto da: Anonimo
      Windows Vista si propone come il sistema
      operativo più sicuro della linea Windows".Non solo, ma è più sicuro di linux, perchè ha tutte le caratteristiche di sicurezza di linux e in più strati di protezione ulteriori tipiche di firewall evoluti. Bye Bye linux
      • Anonimo scrive:
        Re: Windows Vista si propone come ......
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        Windows Vista si propone come il sistema

        operativo più sicuro della linea Windows".

        Non solo, ma è più sicuro di linux, perchè ha
        tutte le caratteristiche di sicurezza di linux e
        in più strati di protezione ulteriori tipiche di
        firewall evoluti. Bye Bye linuxMinc*ia che Ottima Argomentazione!Mi hai convinto!
      • Anonimo scrive:
        Re: Windows Vista si propone come ......
        Ma Vista uscirà mai? Finora hanno solo rimandato e tolto caratteristiche.E poi sarebbe anche ora che, dopo anni e anni di porcherie, MS facesse qualcosa di serio.Bye bye winari
      • Anonimo scrive:
        Re: Windows Vista si propone come ......
        - Scritto da: Anonimo
        - Scritto da: Anonimo

        Windows Vista si propone come il sistema

        operativo più sicuro della linea Windows".
        Non solo, ma è più sicuro di linux, perchè ha
        tutte le caratteristiche di sicurezza di linux e
        in più strati di protezione ulteriori tipiche di
        firewall evoluti. Bye Bye linuxWaow !!! Proprio come quando windows 2000 si poteva buttare giu' solo staccandogli la spina !!!
      • Anonimo scrive:
        Re: Windows Vista si propone come ......
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        Windows Vista si propone come il sistema

        operativo più sicuro della linea Windows".

        Non solo, ma è più sicuro di linux, perchè ha
        tutte le caratteristiche di sicurezza di linux e
        in più strati di protezione ulteriori tipiche di
        firewall evoluti. Bye Bye linuxB4ckd00r di Sua Maestà permettendo ;)
      • Anonimo scrive:
        Re: Windows Vista si propone come ......
        - Scritto da: Anonimo
        Non solo, ma è più sicuro di linux, perchè ha
        tutte le caratteristiche di sicurezza di linux e
        in più strati di protezione ulteriori tipiche di
        firewall evoluti. Temo ti sfugga il concetto: con le
        • Anonimo scrive:
          Re: Windows Vista si propone come ......
          - Scritto da: Anonimo
          Temo ti sfugga il concetto: con le (e anche anche) con il Linux attuale.
          Di superarlo non si parla ancora...invece ti sbagli. Vista ha superato alla grande Linux e Mac.
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows Vista si propone come ......
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            Temo ti sfugga il concetto: con le

            (e anche anche) con il Linux attuale.

            Di superarlo non si parla ancora...

            invece ti sbagli. Vista ha superato alla grande
            Linux e Mac.Nell'insicurezza sicuramente.
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows Vista si propone come ......
            - Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            Temo ti sfugga il concetto: con le



            (e anche anche) con il Linux attuale.


            Di superarlo non si parla ancora...

            invece ti sbagli. Vista ha superato alla grande

            Linux e Mac.
            Nell'insicurezza sicuramente.Non ha mai avuto bisogno di superarle : e' sempre stata assoluta e incontrastata leader del mercato insicurezza !!!! (win)
  • Anonimo scrive:
    Propaganda si..ma...
    Di questa propaganda ve ne accorgete al volo...quella comunista che leggete sui giornali e vedete in televisione invece è solo VERITA'....poverini...chi sono gli schiavi dei potenti??
    • Anonimo scrive:
      Re: Propaganda si..ma...

      Di questa propaganda ve ne accorgete al
      volo...quella comunista che leggete sui giornali
      e vedete in televisione su quali canali, scusa ? rai 3 con una giornalista dal nome floreale inquisita che più filogovernativa non si può e dove si permette di dire a un manager fiat anni 70 che le lavoratrici dell'azienda erano tutte prostitute ?e su quali giornali, dato che il giornale di partito ds ha licenziato colombo (considerato liberal dalle universita' usa della ivy league dove insegna) perche' inviso al bandana ?
      invece è solo
      VERITA'....poverini...chi sono gli schiavi dei
      potenti??accendi il teleschermo e non uscire di casa, sai che anche la realtà può essere comunista ?
    • Anonimo scrive:
      Re: Propaganda si..ma...
      Ma che cazzo centra?Hammeronthenet
      • Anonimo scrive:
        Re: Propaganda si..ma...
        - Scritto da: Anonimo
        Ma che cazzo centra?

        Hammeronthenetbohormai se si fà tribuna politica anche per un tubetto del dentifricio appoggiato male n sei trendy:D
    • Gatto Selvaggio scrive:
      Re: Propaganda si..ma...

      Di questa propaganda ve ne accorgete al
      volo...quella comunista che leggete sui giornali [...]Infatti mi sento sopraffatto da tutte queste bandiere rosse.
  • IL RE DEI TROLL scrive:
    FA COME LA APPLE....
    mi sembra tanto una trovata pubblicitaria...gia vedo i titoli " windows e' così sicuro che ora 007 chiede a microsoft de renderlo penetrabile" (rotfl)Anche la apple fece una cosa simile con il lancio dei g4 se non erro; disse il g4 e' un supercomputer ed e' così potente che non puo' essere venduto a nazioni nemiche come la sirya o l'iran.....ovviamente i parametri per definire supercomputer non erano stati aggiornati dagli anni 70 o giu di li....
  • Masque scrive:
    9 dentisti su 10
    consigliano Windows Vista. tiene lontana la carie, i matusa ed il governo!
    • Anonimo scrive:
      Re: 9 dentisti su 10
      - Scritto da: Masque
      consigliano Windows Vista. tiene lontana la
      carie, i matusa ed il governo!wahaaa! - ma semmai 9 'ottici' su 10! :D
    • Anonimo scrive:
      Re: 9 dentisti su 10
      - Scritto da: Masque
      consigliano Windows Vista. tiene lontana la
      carie, i matusa ed il governo!Una bella backdoor dedicata a Giochi di Fantasia http://www.gdf.it/ e 9 dentisti su 10 finiscono in un mare di casini per evasione fiscale :D .
  • Anonimo scrive:
    microsoft ko al primo round?
    usate mac e linux
    • Anonimo scrive:
      Re: microsoft ko al primo round?
      - Scritto da: Anonimo
      usate mac e linuxma soprattutto..... usate il cervello!(idea)
    • Anonimo scrive:
      Re: microsoft ko al primo round?
      - Scritto da: Anonimo
      usate mac e linuxmac costa troppo e non c'è abbastanza softwarelinux è troppo difficile da usare e poco intuitivo
      • Anonimo scrive:
        Re: microsoft ko al primo round?
        - Scritto da: Anonimo
        - Scritto da: Anonimo

        usate mac e linux

        mac costa troppo e non c'è abbastanza softwareDue bugie.
        linux è troppo difficile da usare e poco intuitivoOttima argomentazione, mi hai convinto.Se TU non riesci ad usare Linux, forse è colpa tua?
        • Anonimo scrive:
          Re: microsoft ko al primo round?
          - Scritto da: Anonimo
          Ottima argomentazione, mi hai convinto.
          Se TU non riesci ad usare Linux, forse è colpa
          tua?ma come puoi pretendere che l'utente medio per installare un programma debba ricompilarsi il kernel o leggersi tonnellate di know-how per capire i comandi per fare manutenzione. Finchè linux sarà così, non potrà mai e poi mai decollare.
          • Anonimo scrive:
            Re: microsoft ko al primo round?
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            Ottima argomentazione, mi hai convinto.

            Se TU non riesci ad usare Linux, forse è colpa

            tua?

            ma come puoi pretendere che l'utente medio per
            installare un programma debba ricompilarsi il
            kernel o leggersi tonnellate di know-how per
            capire i comandi per fare manutenzione. Finchè
            linux sarà così, non potrà mai e poi mai
            decollare.Bella trollata, 10+.
  • Anonimo scrive:
    L'intelligence anglosassone
    L'intelligence anglosassone? Wahahahama non e' la stessa che ha creduto che in Iraq c'erano le armi di distruzione di massa???e noi dobbiamo credere che Windows Vista (che verra' subito ribattezzato 'Svista' quando verra' trovata la prima falla dopo 15 min. dall'uscita) e' TROPPO SICURO?!?!? ma mi faccia il piacere...
    • Anonimo scrive:
      Re: L'intelligence anglosassone
      - Scritto da: Anonimo
      L'intelligence anglosassone? Wahahaha
      ma non e' la stessa che ha creduto che in Iraq
      c'erano le armi di distruzione di massa???
      e noi dobbiamo credere che Windows Vista (che
      verra' subito ribattezzato 'Svista' quando verra'
      trovata la prima falla dopo 15 min. dall'uscita)
      e' TROPPO SICURO?!?!? ma mi faccia il piacere...Piccola precisazione: dicendo che in Iraq c'erano armi di distruzione di massa, hanno solo fatto disinformazione per giustificare un intervento militare. E il bello che le loro fonti erano le balle di Fra' Giulio (a pagamento) di certi 007 italioti.
  • ryoga scrive:
    Telenovela TC: 10° Puntata
    Nelle prime puntate, hanno presentato un sistema pieno di falle, pronte a mandar sul lastrico migliaia di famiglie.Un sistema che installava virus con la pala ( anche in presenza di antivirus ).Nelle puntate successive, hanno cominciato a diffondere la paura, prima con virus corretti in ritardo, poi con signorine che dichiaravano di essere protette utilizzando sistemi di firewall e/o antivirus della stessa casa madre del sistema operativo.Poi hanno presentato la puntata dove veniva studiata una nuova tecnologia in grado di dare la massima affidabilità e protezione possibile ed immaginabile.In contemporanea pero', su un altro canale, è stato rivelato che quella tecnologia era talmente chiusa che la sicurezza non era fornita a noi, ma all'azienda che sviluppava quel sistema operativo.Ora, quando gli utenti sembrano pronti a mollare il tutto,ecco la 10° puntata.Una fonte autorevole, dice che quel sistema è talmente sicuro da non riuscire a "bucarlo" neanche quando il sistema è offline!!! ( perche' prima si? :D ) e che l'accoppiata di crittografie e protezioni, sono impossibili da superare ( insomma... nessuno potrà vedere le schifezze che farà un utonto secondo la fonte autorevole sic! ).L'unico sistema è creare una backdoor governativa.Nelle prossime puntate :Microsoft si opporrà alla backdoor governativa, annunciando che non lo farà.Tra qualche anno, quando gli utenti si saranno calmati, scopriranno che non c'era bisogno di nessuna backdoor, dato che il sistema col chippetto Fritz dava pieno accesso a tutti i dati presenti nel pc a tutti, tranne che al proprietario del pc.*NO GRAZIE*, ma questa ca**ata non la bevo.
  • Anonimo scrive:
    propaganda
    questa cosa puzza lontano un miglio di propaganda: aiuto non riusciremo ad accedere ai dati di windows vista perche' c'e' palladium hohoho. Una maniera per dire: vedete i governi cattivi vogliono le backdoor e vogliono controllarvi il TCPA è bbuono, vi difende dai governi.Per la serie il nemico dl mio nemico è mio amico ma a volte si mettono daccordo.Forse non hanno considerato che un utente che ha qualcosa da nascondere e non è un pollo sa benissimo che esistono tools come pgp che permettono di cifrare files con una sicurezza del 99,9%. Ed esistono da tempo immemore. Senza contare che tante aziende con le quali lavoro e volgiono degli spazi "franchi" in cui salvare certi tipi di contabilità possono avvalersi di una bella condivisione in cryptoloop e tanti saluti :-P
  • Anonimo scrive:
    che problema c'e'???
    ...chiedano a hollywood di sbloccarglielo!(troll2)
  • Anonimo scrive:
    pronta la backdoor: pronta la pirateria
    se ci sarà una backdoor, anche non dichiarata, i pirati la troveranno e la useranno
    • Anonimo scrive:
      Re: pronta la backdoor: pronta la pirate
      - Scritto da: Anonimo
      se ci sarà una backdoor, anche non dichiarata, i
      pirati la troveranno e la userannoE ringrazieranno i governi come meritano :D .
    • Sandro kensan scrive:
      Re: pronta la backdoor: pronta la pirate
      - Scritto da: Anonimo
      se ci sarà una backdoor, anche non dichiarata, i
      pirati la troveranno e la userannoCon backdoor ultimamente si intende una chiave crittografica, qualche cosa come 2048 o più bit generati casualmente. Per provare tutte le combinazioni ci vuole molto tempo.
      • Anonimo scrive:
        Re: pronta la backdoor: pronta la pirate
        contano molto di piu' in un qualche baco del software , se dall'esterno hai modo di comunicare
      • Anonimo scrive:
        Re: pronta la backdoor: pronta la pirate
        - Scritto da: Sandro kensan

        - Scritto da: Anonimo

        se ci sarà una backdoor, anche non dichiarata, i

        pirati la troveranno e la useranno

        Con backdoor ultimamente si intende una chiave
        crittografica, qualche cosa come 2048 o più bit
        generati casualmente. Per provare tutte le
        combinazioni ci vuole molto tempo.social engineering
  • Anonimo scrive:
    E se domani
    i dati di che descrivono come e quando una bomba esploderà proprio nella vostra casa, non vorreste forse che il governo avesse un modo di accedere a quei dati?Diciamo la verità che è un bene che la polizia possa controlalre il contenuto dei dischi di qualsiasi PC posto sotto sequestro. Se voi non vi fidate della polizia allora la questione è un'altra e evidentemente non adottare windows è la risposta più semplice.Il problema è se esiste una back-door per accedere al pc da remoto. Quella sarebbe inaccettabile.
    • francescor82 scrive:
      Re: E se domani
      Non sono d'accordo. Al giorno d'oggi esistono già ottimi strumenti per la cifratura dei dati (GnuPG tanto per dirne uno), e chi vuole davvero tenere nascosti i suoi file lo può già fare, non c'è necessità di Windows Vista in questo senso.
    • Anonimo scrive:
      Re: E se domani
      - Scritto da: Anonimo Se voi non vi
      fidate della polizia allora la questione è
      un'altra e evidentemente non adottare windows è
      la risposta più semplice.
      Per essere additati come terroristi dal primo G.I.P. pirla che capita?
      • Anonimo scrive:
        Re: E se domani
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo
        Se voi non vi

        fidate della polizia allora la questione è

        un'altra e evidentemente non adottare windows è

        la risposta più semplice.



        Per essere additati come terroristi dal primo
        G.I.P. pirla che capita?A chi interessa il manuale di volo dell'F-16 MLU?http://www.f4hq.com/files/documents37/MLU_M1.pdfhttp://www.f4hq.com/files/documents37/MLU_M2.pdfChi si vuole costruire il simulatore di volo dell'aeroplanino di cui sopra?http://www.xflight.de/f16/index.htm :D .
  • miomao scrive:
    Preferisco la pubblicità "diretta"
    Troppo stupidi questi spottoni pubblicitari pagati da Microsoft e dal consorzio TCPA.Preferisco la solita pubblicità con la tipa che diventa più furba del fratello perchè usa Windows XP... ;)
    • Anonimo scrive:
      Re: Preferisco la pubblicità "diretta"
      - Scritto da: miomao
      Troppo stupidi questi spottoni pubblicitari
      pagati da Microsoft e dal consorzio TCPA.
      Preferisco la solita pubblicità con la tipa che
      diventa più furba del fratello perchè usa Windows
      XP...
      ;)sei furbissimo, metti tutti nel saccobravo!
      • miomao scrive:
        Re: Preferisco la pubblicità "diretta"

        sei furbissimo, metti tutti nel sacco

        bravo!Tralasciando il sarcasmo facilone... :D ...ovviamente non mi riferivo a Punto Informatico ma alla notizia di origine.Le uscite dei professoroni e di associazioni varie che tessono direttamente o indirettamente le lodi dei prodotti Microsoft sono una prassi consolidata. :)
  • Anonimo scrive:
    Perchè preoccuparsi...
    ...arrovellarsi le cervella per un s.o. che dovrebbe uscire entro la fine di quest'anno e che dovrebbe contenere questo sistema di cifratura anti-hacking-craking-e-quant'altro-si-inventeranno... mah! Secondo me al buon Bill non conviene creare un sistema ultra-sicuro e magari (seeee!) senza bug. Sai che palle non avere nulla da aggiornare almeno 1 volta a settimana così come siamo abituati da win95 ad oggi?
    • Anonimo scrive:
      Re: Perchè preoccuparsi...
      - Scritto da: Anonimo
      ...arrovellarsi le cervella per un s.o. che
      dovrebbe uscire entro la fine di quest'anno e che
      dovrebbe contenere questo sistema di cifratura
      anti-hacking-craking-e-quant'altro-si-inventeranno
      Secondo me al buon Bill non conviene creare un
      sistema ultra-sicuro e magari (seeee!) senza bug.

      Sai che palle non avere nulla da aggiornare
      almeno 1 volta a settimana così come siamo
      abituati da win95 ad oggi? sai che palle ti si fotte l'installazione non recuperi più i dati?sai che palle niente + mp3 divx e altri programmi?eh si che palle!
      • Anonimo scrive:
        Re: Perchè preoccuparsi...
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo
        sai che palle niente + mp3 divx e altri programmi?Eh si! Questa è proprio una palla!
  • Sparrow scrive:
    l'altra faccia della medaglia
    del Trusted Computing è proprio questa !L'utente con un minimo di cultura informatica potrà crittarsi tutto e rendere il suo PC più sicuro di una cassaforte da sguardi "indiscreti" di compagnie ficcanaso !La cosa "penosa" è che questi sgnori vogliono la botte piena e la moglie ubriaca !Vogliono che i "Loro" contenuti siano crittati e inespugnabili e che l'utente possa solo cliccare OK-pago, mentre NON vogliono che lo stesso sistema hw+sw consenta all'utente di proteggere i propri contenuti !Naturalmente per questo scopo i sistemi di crittatura possono avere delle chiavi speciali, i sistemi di key escrow, che consentono di decodificare e aggirare la crittatura anche senza conoscere le pwd specifiche.Se proprio dovessimo essere costretti ad usare computer TC compliant, almeno dovremmo avere la possibilità di far ritorcere contro di loro questa cosa, nel rispetto del DIRITTO ALLA PRIVACY di ciascuno !E' sempre meglio, comunque, lottare per boicottare i sistemi TC, Palladium, ecc.http://www.no1984.org :D
    • Anonimo scrive:
      Re: l'altra faccia della medaglia
      - Scritto da: Sparrow
      del Trusted Computing è proprio questa !
      L'utente con un minimo di cultura informatica
      potrà crittarsi tutto e rendere il suo PC più
      sicuro di una cassaforte da sguardi "indiscreti"
      di compagnie ficcanaso !Onestamente con linux puoi crittare le tue partizioni gia' da un pel pezzo... E se ti impegni un attimo puoi anche fare in modo che se qlcn mette le mani sul tuo hd non puo mai leggere i dati.....
  • gianninasutti scrive:
    Ah Ah Ah Ah Ah Ah Ah !!!!
    LOL ROTFL ROTFLOL !!!!LOL ROTFL ROTFLOL !!!!LOL ROTFL ROTFLOL !!!!Non leggo neanche l'articolo da quanto mi fa già ridere...non vorrei rischiare un infarto...LOL ROTFL ROTFLOL !!!!LOL ROTFL ROTFLOL !!!!LOL ROTFL ROTFLOL !!!!oddio, non c'è la faccio più!!! windows vista troppo sicuro... ahahahaharrrrrrrrrrghhh!!
  • Anonimo scrive:
    rendere Internet una GALERA !
    Ecco cosa sta diventando ... per gli utenti: una galera !Sta invece diventando sempre + sicura ... per i Governi !E Windows Vista non sta di sicuro dalla parte degli utenti !Tra MAC, Intel, AMD, M$ & C. non credo proprio che resteranno molte alternative: tutti in liberta' ... vigilata pero' !!!
  • Anonimo scrive:
    Titolo notizia fuorviante
    Legendo l'articolo si evince che non è il sistema operativo che è intrinsecamente sicuro, ma l'adozione del chip TPM per la crittazione dei dati e l'assoluta integrazione nel SO.Questo porterà anche a grossi problemi di recupero dati laddove si verifichino malfunzionamenti HW o SW. Infatti se adesso si danneggia un sistema è comunque possibile recuperare i dati grazie a distribuzioni live o semplicemente mettendo il disco su un sistema funzionante. Con il TPM tutto questo non sarà più possibile. Addirittura basta che si bruci il chip TPM e non sarà più èossibile per nessuno recuperare i dati... ...prevedo un futuro da incubo!!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Titolo notizia fuorviante
      [..]
      malfunzionamenti HW o SW. Infatti se adesso si
      danneggia un sistema è comunque possibile
      recuperare i dati grazie a distribuzioni live o
      semplicemente mettendo il disco su un sistema
      funzionante. Con il TPM tutto questo non sarà più
      possibile. Addirittura basta che si bruci il chip
      TPM e non sarà più èossibile per nessuno
      recuperare i dati... nelle specifiche pubblicate, la cosa e' esclusa:la chiave di gestione e' software e puo' esseredi default nel chipset, ma quando questo nonfunziona passa alla modalita' recovery dove ti obbliga a leggere la chiave "originale" dallatua chiavettina usb.Semmai questo significa che se PERDI la chiavee ne hai solo UNA, non puoi piu' accedere haidati.Ma mi sembra anche ovvio che un banale sistema di criptazione sicura non sia superabilein 6 minuti, altrimenti non sarebbe un sistemadi criptazione, ma una cazzata monumentale.
      • Anonimo scrive:
        Re: Titolo notizia fuorviante
        - Scritto da: Anonimo
        [..]

        malfunzionamenti HW o SW. Infatti se adesso si

        danneggia un sistema è comunque possibile

        recuperare i dati grazie a distribuzioni live o

        semplicemente mettendo il disco su un sistema

        funzionante. Con il TPM tutto questo non sarà
        più

        possibile. Addirittura basta che si bruci il
        chip

        TPM e non sarà più èossibile per nessuno

        recuperare i dati...

        nelle specifiche pubblicate, la cosa e' esclusa:
        la chiave di gestione e' software e puo' essere
        di default nel chipset, ma quando questo non
        funziona passa alla modalita' recovery dove
        ti obbliga a leggere la chiave "originale" dalla
        tua chiavettina usb.

        Semmai questo significa che se PERDI la chiave
        e ne hai solo UNA, non puoi piu' accedere hai
        dati.

        Ma mi sembra anche ovvio che un banale
        sistema di criptazione sicura non sia superabile
        in 6 minuti, altrimenti non sarebbe un sistema
        di criptazione, ma una cazzata monumentale.Te pensa a che incubo sarebbe per un amministratore di sistema che deve tenersi le chiavi di 1000 pc della sua organizzazione... fare in modo da usare una chiave unica aziendale pareva troppo difficile?
        • Anonimo scrive:
          Re: Titolo notizia fuorviante
          - Scritto da: Anonimo
          Te pensa a che incubo sarebbe per un
          amministratore di sistema che deve tenersi le
          chiavi di 1000 pc della sua organizzazione...
          fare in modo da usare una chiave unica aziendale
          pareva troppo difficile?Già adesso puoi definire utenti in grado di recuperare i dati crittati con l'EFS e gestirli a livello di Active Directory. Non penso sarà tanto diverso.
          • Anonimo scrive:
            Re: Titolo notizia fuorviante
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            Te pensa a che incubo sarebbe per un

            amministratore di sistema che deve tenersi le

            chiavi di 1000 pc della sua organizzazione...

            fare in modo da usare una chiave unica aziendale

            pareva troppo difficile?

            Già adesso puoi definire utenti in grado di
            recuperare i dati crittati con l'EFS e gestirli a
            livello di Active Directory. Non penso sarà tanto
            diverso.Si, ma se il chipset è unico, diverso per ogni pc, e non programmabile occorreranno un sacco di chiavi...
          • Anonimo scrive:
            Re: Titolo notizia fuorviante
            - Scritto da: Anonimo
            Si, ma se il chipset è unico, diverso per ogni
            pc, e non programmabile occorreranno un sacco di
            chiavi...ma la vuoi smettere di parlare che tanto non sai nulla...
    • Anonimo scrive:
      Re: maddeche'
      - Scritto da: Anonimo
      ...basta che si bruci il chip
      TPM e non sarà più èossibile per nessuno
      recuperare i dati...

      ...prevedo un futuro da incubo!!!!ma di che ti preoccupi: Vista e' un SO per console ludiche - mica lo vorrai usare su un desktop per lavorarci su!!!Per fare quello devi usare un SO serio...
    • Anonimo scrive:
      Re: Titolo notizia fuorviante
      - Scritto da: Anonimo
      Questo porterà anche a grossi problemi di
      recupero dati laddove si verifichino
      malfunzionamenti HW o SW. Infatti se adesso si
      danneggia un sistema è comunque possibile
      recuperare i dati grazie a distribuzioni live o
      semplicemente mettendo il disco su un sistema
      funzionante. Con il TPM tutto questo non sarà più
      possibile. Addirittura basta che si bruci il chip
      TPM e non sarà più èossibile per nessuno
      recuperare i dati... perche prima di sparare le solite cretinate non ti informi meglio? Il contenuto del chip può essere esportato e salvato in un luogo sicuro (su penna usb, cd)
  • Madder scrive:
    Tanto per capire
    Sta funzione di criptazione mica è attiva di default spero !!!Io ho "salvato" parecchi dati togliendo l'hard disk sul quale windows non ne voleva più sapere di avviarsi e leggendo i dati da un altro pc. Ultimamente, se non ci sono danni hardware, uso una distribuzione live, e con 2 mount (il disco interno e un disco usb) copio tutto. Ma se i dati sul disco sono criptati ho come l'impressione che la cosa sarà un po' più complicata. Qualcuno ha info o link più precisi che non i rumors ? Madder
  • Anonimo scrive:
    tutututu tuuuum!!
    "Il nostro obiettivo continua ad essere quello di mettere a disposizione dei nostri clienti prodotti che gli permettano un maggiore controllo e sicurezza dei loro PC.[...]"non ho + parole!!ma quando il mio caro pc sarà morto...cosa mi consigliate di mettere al suo posto?un kit per il modellismo o attrezzi per il giardinaggio?
  • Anonimo scrive:
    Per quelli del "nessuno ti obbliga"
    Un s.o. che cancella gli mp3 (e poi perchè? come dovremmo sfruttare i lettori mp3), che mi impedisce di vedere le copie di riserva (che oltretutto per legge mi posso fare, e se anche dovessero fare una nuova legge..quelli già fatti?), che mi impedisce di usare programmi fatti da,tra,per noi (proprio per non utilizzare copie contraffatte) e che mi impedisce di andare in internet dove voglio (peggio della censura tanto criticata cinese), che insomma mi impedisce di essere libero, io non lo voglio!Nessuno mi obbliga? Certo, ma è un bene per me -e per quelli come- me che la gente sappia a cosa va incontro!Nessuno vi obbliga (a voi) a non comprarlo, ma cercate anche voi di non obbligare gli altri a farlo, cercando di zittire chi avvisa chi non sa come stanno le cose, con il vostro: Nessuno ti obbliga!
    • Anonimo scrive:
      Re: Per quelli del "nessuno ti obbliga"
      - Scritto da: Anonimo
      Nessuno mi obbliga? Certo, ma è un bene per me -e
      per quelli come- me che la gente sappia a cosa va
      incontro!Viste le tue affermazioni, sei il primo tu a non sapere "a cosa vai incontro".
    • Anonimo scrive:
      Re: Per quelli del "nessuno ti obbliga"
      Buona parte (tutto) di quello che hai scritto è tecnicamente errato.
  • Anonimo scrive:
    Ti si brucia la scheda madre....
    .... e non recuperi piu' nulla dai dischi perche' per la nuova installazione di vista il tuo e' un sistema diverso da quello con cui hai cifrato i dati :) simpatca come cosa...
    • Pantagru scrive:
      Re: Ti si brucia la scheda madre....
      Davvero? Ne sei sicuro?
      • Anonimo scrive:
        Re: Ti si brucia la scheda madre....
        Beh, se hai qualche informazione in più puoi sempre divulgarla. Ciao
        • Anonimo scrive:
          Re: Ti si brucia la scheda madre....
          - Scritto da: Anonimo

          Beh, se hai qualche informazione in più puoi
          sempre divulgarla.

          Ciaoavrai dei keydisks
      • Anonimo scrive:
        Re: Ti si brucia la scheda madre....
        Considerando che XP si comporta esattamente cosi', con vista hai l'aggravante dei dati cifrati. Cheffai? ti compri un nuovo HDD per l'installazione del S.o. e poi leggere i dati dall'altro Hdd.... forse. Ma certo non è comoda.
        • Anonimo scrive:
          Re: Ti si brucia la scheda madre....
          - Scritto da: Anonimo
          Considerando che XP si comporta esattamente
          cosi', ...non capisco benesia con 2000 che con XP io formatto HD in ntfs e poi li uso da lettori USB esternifunzionano e li porto da un pc all'altro (vari) senza problemi
          • Anonimo scrive:
            Re: Ti si brucia la scheda madre....
            - Scritto da: Anonimo
            sia con 2000 che con XP io formatto HD in ntfs e
            poi li uso da lettori USB esterni

            funzionano e li porto da un pc all'altro (vari)
            senza problemiAnche in Vista. Mica sei obbligato a crittare.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ti si brucia la scheda madre....

            Anche in Vista. Mica sei obbligato a crittare.Per piacere. Gia' c'e' una carenza di competenza tecnica mostruosa, cerchiamo almeno di salvare la lingua italiana !"Cifrare", diciamo "cifrare"
          • Sandro kensan scrive:
            Re: Ti si brucia la scheda madre....
            - Scritto da: Anonimo



            Anche in Vista. Mica sei obbligato a crittare.

            Per piacere. Gia' c'e' una carenza di competenza
            tecnica mostruosa, cerchiamo almeno di salvare la
            lingua italiana !

            "Cifrare", diciamo "cifrare"Mi pare di ricordare che esperti dicessero che si può dire anche crittare.Poi esite anche il crittogramma, la crittanalisi e la crittografia.http://it.wikipedia.org/wiki/Crittanalisihttp://it.wikipedia.org/wiki/Crittografiahttp://it.wikipedia.org/wiki/Crittologia
          • Anonimo scrive:
            Re: Ti si brucia la scheda madre....
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            Considerando che XP si comporta esattamente

            cosi', ...


            non capisco beneNon ci arrivi proprio.Darsi a qualcosa di piu' adatto, che so, l'idraulica?
    • Anonimo scrive:
      Re: Ti si brucia la scheda madre....
      E chi a detto che i dati nel hardisk sono tuoi :).Scherzi a parte ancora nessuno e riuscito a chiarirmi questo piccolo particolare del TC. La possibilità che una scheda madre se rompa e tutto altro che improbabile per tanto addio dati.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ti si brucia la scheda madre....
        - Scritto da: Anonimo
        E chi a detto che i dati nel hardisk sono tuoi :).

        Scherzi a parte ancora nessuno e riuscito a
        chiarirmi questo piccolo particolare del TC. La
        possibilità che una scheda madre se rompa e tutto
        altro che improbabile per tanto addio dati.keydisks
        • Anonimo scrive:
          Re: Ti si brucia la scheda madre....
          - Scritto da: Anonimo

          Scherzi a parte ancora nessuno e riuscito a

          chiarirmi questo piccolo particolare del TC. La

          possibilità che una scheda madre se rompa e
          tutto

          altro che improbabile per tanto addio dati.

          keydisksVorrebbe dire esportare la chiave del TPM, cosa che none' possibile secondo le specifiche...
    • Anonimo scrive:
      Re: Ti si brucia la scheda madre....
      Nooo tranquillo, ci sara Windows recovery 007 , "MyBillo gates recovery", "Windows per windows vista, versione secure o versione cazzi tuoi "senza piombo", e " Bütta giò da Windows" o in caso di assenza totale di reazione dell'SO , ci sarà un soft di reanimazione: "Buch a Buch" ... Ci saranno 40000 numeri verdi con cui potrai avere il "supercodicepersonale" per passare da HD rotto (???) all'HD nuovo, che pérò potrai avere solo se rispondi al questionario della CIA e a quello de RIAA, SIAE ... nella vecchia fattoria ia ia ooooo...I maya lo prevedevano: nel 2012 ci sarà un cambiamento.... tutti su linux ?Tanto è inutile comperare un nuovo PC, l'informatica è diventata come l'automobile: Ti vendono 350 CV (x giocarci) per poi rimanere in colonna a 50 Km/h...Non ci resta che scegliere:L'utile al dilettevole o l'inutile con tanto di spese e incazzature.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ti si brucia la scheda madre....
        - Scritto da: Anonimo
        Nooo tranquillo, ci sara Windows recovery 007 ,
        "MyBillo gates recovery", "Windows per windows
        vista, versione secure o versione cazzi tuoi
        "senza piombo", e " Bütta giò da Windows" o in
        caso di assenza totale di reazione dell'SO , ci
        sarà un soft di reanimazione: "Buch a Buch" ...
        Ci saranno 40000 numeri verdi con cui potrai
        avere il "supercodicepersonale" per passare da HD
        rotto (???) all'HD nuovo, che pérò potrai avere
        solo se rispondi al questionario della CIA e a
        quello de RIAA, SIAE ... nella vecchia fattoria
        ia ia ooooo...

        I maya lo prevedevano: nel 2012 ci sarà un
        cambiamento.... tutti su linux ?
        Tanto è inutile comperare un nuovo PC,
        l'informatica è diventata come l'automobile:
        Ti vendono 350 CV (x giocarci) per poi rimanere
        in colonna a 50 Km/h...

        Non ci resta che scegliere:
        L'utile al dilettevole o l'inutile con tanto di
        spese e incazzature.Quoto che ti scuoto. E' vero, la supercazzola ha lo scappellamento a desta, percui è tutta blindata.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ti si brucia la scheda madre....

      .... e non recuperi piu' nulla dai dischi perche'
      per la nuova installazione di vista il tuo e' un
      sistema diverso da quello con cui hai cifrato i
      dati :) simpatca come cosa...beh mi sembra giusto e sicuro.Imparate a fare i backup piuttosto.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ti si brucia la scheda madre....
        - Scritto da: Anonimo

        .... e non recuperi piu' nulla dai dischi

        perche' per la nuova installazione di vista

        il tuo e' un sistema diverso da quello con

        cui hai cifrato i dati :) simpatca come cosa...
        beh mi sembra giusto e sicuro.
        Imparate a fare i backup piuttosto.Ma i backup saranno criptati !!!Senno' cosa cripti tanto il disco se poi basta fregarti i backup per avere tutto in chiaro...
        • Anonimo scrive:
          Re: Ti si brucia la scheda madre....
          - Scritto da: Anonimo
          - Scritto da: Anonimo


          .... e non recuperi piu' nulla dai dischi


          perche' per la nuova installazione di vista


          il tuo e' un sistema diverso da quello con


          cui hai cifrato i dati :) simpatca come
          cosa...


          beh mi sembra giusto e sicuro.

          Imparate a fare i backup piuttosto.

          Ma i backup saranno criptati !!!
          Senno' cosa cripti tanto il disco se poi basta
          fregarti i backup per avere tutto in chiaro...e allora critta i dati direttamente nell'hard disk con truecrypt e poi fai una copia dell'unità TC direttamente nel backup :)stessa chiave
          • AlphaC scrive:
            Re: Ti si brucia la scheda madre....
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            .... e non recuperi piu' nulla dai dischi



            perche' per la nuova installazione di vista



            il tuo e' un sistema diverso da quello con



            cui hai cifrato i dati :) simpatca come

            cosa...




            beh mi sembra giusto e sicuro.


            Imparate a fare i backup piuttosto.



            Ma i backup saranno criptati !!!

            Senno' cosa cripti tanto il disco se poi basta

            fregarti i backup per avere tutto in chiaro...

            e allora critta i dati direttamente nell'hard
            disk con truecrypt e poi fai una copia dell'unità
            TC direttamente nel backup :)

            stessa chiaveappunto stessa chiave, che è nella mobo, in effetti questo problema potrebbe essere divertente
      • Anonimo scrive:
        Re: Ti si brucia la scheda madre....
        - Scritto da: Anonimo

        .... e non recuperi piu' nulla dai dischi
        perche'

        per la nuova installazione di vista il tuo e' un

        sistema diverso da quello con cui hai cifrato i

        dati :) simpatca come cosa...

        beh mi sembra giusto e sicuro.
        Imparate a fare i backup piuttosto.figatacome avere una banca pazzesca inaccessibile inattaccabile e i soldi in mano con scritto "servirsi qui"
    • Anonimo scrive:
      Re: Ti si brucia la scheda madre....
      Con TPM 1.2 e Vista è possibile l'export della chiave di cifratura su supporto esterno, ad esempio una chiave USB, al momento dell'inizializzazione del chip TPM.
      • AlphaC scrive:
        Re: Ti si brucia la scheda madre....
        - Scritto da: Anonimo
        Con TPM 1.2 e Vista è possibile l'export della
        chiave di cifratura su supporto esterno, ad
        esempio una chiave USB, al momento
        dell'inizializzazione del chip TPM.questo ha senso, quindi ecco una debolezza niente male, a questo punto il chip hardware acquisisce solo la funzione di accellerare il processo di elaborazione dei dati criptati, perchè a questo punto la chiave ce l'ho anche in software.
        • Anonimo scrive:
          Re: Ti si brucia la scheda madre....
          - Scritto da: AlphaC

          - Scritto da: Anonimo

          Con TPM 1.2 e Vista è possibile l'export della

          chiave di cifratura su supporto esterno, ad

          esempio una chiave USB, al momento

          dell'inizializzazione del chip TPM.

          questo ha senso, quindi ecco una debolezza niente
          male, a questo punto il chip hardware acquisisce
          solo la funzione di accellerare il processo di
          elaborazione dei dati criptati, perchè a questo
          punto la chiave ce l'ho anche in software.Perchè il backup della chiave è una debolezza? Immagino che sarà riposta in un luogo sicuro, no? E come dare la chiave di casa ai genitori nel caso rimaniate chiusi fuori. Ti fidi dei genitori, no?
          • Anonimo scrive:
            Re: Ti si brucia la scheda madre....

            Perchè il backup della chiave è una debolezza?
            Immagino che sarà riposta in un luogo sicuro, no?stai travisando totalmente la questione.Lo scopo dell'esistenza del Fritz e' rendere la chiave fisicamente inaccessibile al proprietario del PC.Esportarla significa rendere inutile il chip e tutta la baracca che su esso si regge.Forse ti e' sfuggito il concetto primario... il trusted computing esiste per impedire all'utente di fare cio' che vuole del PC che ha comprato.Se tu esporti la chiave potenzialmente viene a cadere tutto il sistema di trust.Dico potenzialmente perche' la chiave esportata potrebbe essere solo il componente variabile di una chiave segreta la cui componente statica e' unice per tutti i chip e non esportata...il problema tuttavia non cambia.Esportando la chiave esporti anche i dati.Forse ai piu' sfugge che genere di controllo serva per mantenere in piedi il sistema.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ti si brucia la scheda madre....
            - Scritto da: Anonimo

            Forse ai piu' sfugge che genere di controllo
            serva per mantenere in piedi il sistema.
            vero - e' un sistema paleo-monolitico com'erano una volta (pensavo l'informatica si fosse evoluta) e se c'e' un solo anello debole (chesso' un qualsiasi dispositivo TC progettato male) casca tutto quanto.Facciano, facciano pure: noi si ride dopo...
          • Anonimo scrive:
            Re: Ti si brucia la scheda madre....

            Forse ti e' sfuggito il concetto primario... il
            trusted computing esiste per impedire all'utente
            di fare cio' che vuole del PC che ha comprato.Bhe, se riescono ad avere successo con un simile prodotto avremo la prova definitiva che la razza umana è la più stupida delle razze dell'universo
    • Anonimo scrive:
      Re: Ti si brucia la scheda madre....
      - Scritto da: Anonimo
      .... e non recuperi piu' nulla dai dischi perche'
      per la nuova installazione di vista il tuo e' un
      sistema diverso da quello con cui hai cifrato i
      dati :) simpatca come cosa...avrai il tuo dischetto decrittatore
      • Anonimo scrive:
        Re: Ti si brucia la scheda madre....
        o forse,lo zio Bill giocherà a fare san Pietrocon un bel mazzo di chiavi usb, con su le keysdi tutti i pc del mondo ...ovviamente scherzo,ma non è cmq bello ...
    • Sandro kensan scrive:
      Re: Ti si brucia la scheda madre....
      - Scritto da: Anonimo
      .... e non recuperi piu' nulla dai dischi perche'
      per la nuova installazione di vista il tuo e' un
      sistema diverso da quello con cui hai cifrato i
      dati :) simpatca come cosa...Secondo me possono risolvere la cosa mandando in un centro la scheda madre, un centro affidabile che distrugge la scheda vecchia e memorizza in windows Vista la chiave (private Key) della sceda rotta e distrutta.La chiave privata ce l'ha l'autorità che ha tutte le chiavi private dei computer venduti negli ultimissimi anni.Secondo me si può in questo modo riconvertire (ri-ctrittografare) tutti i dati del PC i modo che la nuova scheda madre li possa capire.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ti si brucia la scheda madre....
      - Scritto da: Anonimo
      .... e non recuperi piu' nulla dai dischi perche'
      per la nuova installazione di vista il tuo e' un
      sistema diverso da quello con cui hai cifrato i
      dati :) simpatca come cosa...se si rompe la scheda madre il chip difficilmente si romperà. Inoltre puoi sempre decidere di fare backup del contenuto del chip. In 15 anni che uso i computer non mi si è mai rotta una scheda madre
      • alcatcla scrive:
        Re: Ti si brucia la scheda madre....

        se si rompe la scheda madre il chip difficilmente
        si romperà. Inoltre puoi sempre decidere di fare
        backup del contenuto del chip. In 15 anni che uso
        i computer non mi si è mai rotta una scheda madreBeh, sei stato molto fortunato. Ti posso dire per esperienza diretta che un guasto ad una scheda madre è tutt'altro che improbabile.Non potere tirare fuori i dati in tempi brevi da un PC per questo tipo di problema, mi infastidirebbe non poco (senza contare la perdita economica). Credo comunque che esista la possibilità di backuppare la chiave crittografica su appositi supporti (usb card, smart card, ecc. da conservare in luogo sicuro a cura del proprietario). Non confondiamo la crittografia del contenuto dell'hard disk, tutto sommato lecita, con i sistemi di TC per verificare licenze software e così via !
        • Sandro kensan scrive:
          Re: Ti si brucia la scheda madre....
          - Scritto da: alcatcla
          Credo comunque che esista la possibilità di
          backuppare la chiave crittografica su appositi
          supporti (usb card, smart card, ecc. da
          conservare in luogo sicuro a cura del
          proprietario). Non confondiamo la crittografia
          del contenuto dell'hard disk, tutto sommato
          lecita, con i sistemi di TC per verificare
          licenze software e così via !Giusto, io non ho distinto. La chiave crittografica dell'HD può benissimo essere diversa da quella contenuta o contenute nel chip Fritz. Quindi la chiave può essere memorizzata che su un dispositivo esterno, intendo la chiave di cifratura dell'HD.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ti si brucia la scheda madre....
            - Scritto da: Sandro kensan

            - Scritto da: alcatcla


            Credo comunque che esista la possibilità di

            backuppare la chiave crittografica su appositi

            supporti (usb card, smart card, ecc. da

            conservare in luogo sicuro a cura del

            proprietario). Non confondiamo la crittografia

            del contenuto dell'hard disk, tutto sommato

            lecita, con i sistemi di TC per verificare

            licenze software e così via !

            Giusto, io non ho distinto. La chiave
            crittografica dell'HD può benissimo essere
            diversa da quella contenuta o contenute nel chip
            Fritz. Quindi la chiave può essere memorizzata
            che su un dispositivo esterno, intendo la chiave
            di cifratura dell'HD.E cosi' abbiamo chiarito che il chip NON serve per cifrare l'hard disk: quello che avete scritto si puo' fare pure adesso.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ti si brucia la scheda madre....
            - Scritto da: Anonimo
            E cosi' abbiamo chiarito che il chip NON serve
            per cifrare l'hard disk: quello che avete scritto
            si puo' fare pure adesso.tu si che hai capito tutto... ROTFL
  • Anonimo scrive:
    rendere Internet un luogo sicuro
    Addio internet. :|
  • Anonimo scrive:
    ma che buffonata...
    porca miseria non va bene un cacchio a nessuno.alla fine uscirà un'altra versione di Vista oltre le 693456 già previste fatta apposta per il governo.
    • Anonimo scrive:
      Re: ma che buffonata...
      poi vabbè, è chiaramente fuori discussione il fatto che nessun programma sia privo di bug... ma è il fatto che venga richiesta una backdoor ad essere sconcertante.
  • Anonimo scrive:
    Andate tranquilli...
    cari agenti dell'intelligence britannica, andate pure tranquilli, non si è mai visto un sistema operativo Microzozz che abbia un livello di sicurezza anche solo decente.Lo zio Bill è preoccupato perché oltre alla solita tonnellata di falle di sicurezza che garantirà lavoro a tempo pieno a 20000 programmatori Microsoft nei prossimi anni, ora dovrà pure impegnare dei programmatori per fallare apposta il sistema operativo. Scommetto che nella backdoor che faranno scopriranno presto qualche grave falla di sicurezza. Sarà il primo caso di baco al quadrato!!! :D
  • rock and troll scrive:
    [OT] sono così affezzionati ai bug
    che ora si mettono degli spyware e dei bachi nei firewall di vista in maniera scientifica....(rotfl)
    • Anonimo scrive:
      Re: [OT] sono così affezzionati ai bug
      - Scritto da: rock and troll
      che ora si mettono degli spyware e dei bachi nei
      firewall di vista in maniera scientifica....

      (rotfl)tu sei affezionato alle Z vedo....ma invece di comprare un computer e cazzeggiare ul web, puntare sulla letteratura ed imparare a scrivere decentemente...?
  • Anonimo scrive:
    Re: Sul sito della BBC (per chi avesse d


    it is in talks with Microsoft.
    Si,si , "until crackers of next turn!"
    (rotfl)(rotfl)poveretto.. ancora credi che il trusted computing si possa sorpassare.. quando capirete che non è SW ma è HW .
    • Anonimo scrive:
      Re: Sul sito della BBC (per chi avesse d
      Beh, è hardware, su questo non ci puiove. Si può solo intercettare la comunicazione criptata. Quindi si può tentare un'attacco, ma senza dati campione per farsi un piccolo dizionario è molto dura. Se poi ci aggiungi che le chiavi di cifratura sono piuttosto grossine...Credo di essere ottimista dicendo che un grid mondiale dovrebbe lavorare qualche mese per ottenere la chiave per un unico utente. E comunque poi ci vorrebbe lo stesso hardware ad hoc da inserire nel proprio pc, altrimenti si potrebbero solo decrifrare i dati sull'hd. Come se avessi detto poco, ma non è comunque sufficiente.Sigh
  • Anonimo scrive:
    Sicurezza AHAHAH
    la sicurezza come nello spot della microsoft nuovo..la sicurezza di potervi spiare senza tanti problemi..Uh vi siete accorti che fino ad ora hanno fatto così? Solo ora?che peccato..e voi che vi fidavate
  • Anonimo scrive:
    ma la notizia è vera?
    a prima vista mi sembrava una battura.
  • Anonimo scrive:
    forse è la volta buona
    fino ad ora vi hanno dato rumenta ma ora forse è la volta buona che è sicuro quindi sganciate per la 4-5 volta da bravi
    • Anonimo scrive:
      Re: forse è la volta buona
      - Scritto da: Anonimo
      fino ad ora vi hanno dato rumenta ma ora forse è
      la volta buona che è sicuro quindi sganciate per
      la 4-5 volta da bravi(rotfl)
  • Anonimo scrive:
    Che schifo!
    Dunque riassumendo:DRM a raffica che renderà la vita impossibile.Hard Disk criptato così quando sarà necessario formattare ciao ciao a tutti i dati mentre prima si poteva travasare con un altro os.e ciliegina sulla tortaBackdoor governative alla faccia della privacy (mentre invece in un'azienda il sistemista non dove permettersi di fare niente anche a costo di compromettere la sicurezza dell'azienda)VVR ! Vista Vade Retro !Lo installerò solo per Halo 2 poi via !!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Che schifo!
      - Scritto da: Anonimo
      DRM a raffica che renderà la vita impossibile.Ma non è vero!
      Hard Disk criptato ...Non sei mica costretto a farlo.
      • Anonimo scrive:
        Re: Che schifo!


        Hard Disk criptato ...

        Non sei mica costretto a farlo. Esattamente come saremo liberi di poter comperare hardware senza TC
    • Anonimo scrive:
      Re: Che schifo!

      VVR ! Vista Vade Retro !
      Lo installerò solo per Halo 2 poi via !!!!non penso che potrai installare win vista su un pc qualsiasi.. se hai win vista installato se vuoi cambiare OS dvi cambiare pchalo 2 giocatelo sulla xbox1 o xbox360 ti costa sicuramente di meno di un pc nuovo e blindato
      • Anonimo scrive:
        Re: Che schifo!
        - Scritto da: Anonimo
        non penso che potrai installare win vista su un
        pc qualsiasi.. se hai win vista installato se
        vuoi cambiare OS dvi cambiare pcHai bevuto? Vista si potrà installare si qualsiasi PC, anche se per sfruttare alcune caratteristiche (accelerazione 3d, cifratura, etc.) il PC deve avere alcune componenti... tra parentesi componenti che Linux già supporta.
      • Anonimo scrive:
        Re: Che schifo!

        non penso che potrai installare win vista su un
        pc qualsiasi.. se hai win vista installato se
        vuoi cambiare OS dvi cambiare pcScusa ma questa cosa è certa??? No perchè sapevo che le cose erano indipendenti, come puoi installare xp su tc puoi anche installare vista su un non tcLa cosa è grave se fosse così, ora ti dicono pure che hardware devi comprare alla microsoft...
      • Anonimo scrive:
        Re: Che schifo!

        halo 2 giocatelo sulla xbox1 o xbox360 ti costa
        sicuramente di meno di un pc nuovo e blindatoIl guaio è che ho giocato ad halo sul pc con gli effetti a manetta e non riuscirei a giocarci in bassa risoluzione (anche se filtrata sulla x360)
  • Anonimo scrive:
    NSA KEY
    Le backdoor ci sono già da un pezzo dentro XP, nulla di nuovo.D'altronde chi potrebbe essere così folle da fidarsi di Winzoz?
    • Anonimo scrive:
      Re: NSA KEY
      - Scritto da: Anonimo
      Le backdoor ci sono già da un pezzo dentro XP,
      nulla di nuovo.
      D'altronde chi potrebbe essere così folle da
      fidarsi di Winzoz?Mio cuggino
    • Harlock75 scrive:
      Re: NSA KEY
      - Scritto da: Anonimo
      Le backdoor ci sono già da un pezzo dentro XP,
      nulla di nuovo.In verità la backdoor della NSA c'è da prima di XP:http://www.heise.de/tp/r4/artikel/5/5263/1.htmlSecondo voi gli USA, paese del produttore del sistema operativo più diffuso al mondo, non si lasciavano una porta aperta?Ma dai..
      • mda scrive:
        Re: NSA KEY
        - Scritto da: Harlock75

        - Scritto da: Anonimo

        Le backdoor ci sono già da un pezzo dentro XP,

        nulla di nuovo.

        In verità la backdoor della NSA c'è da prima di
        XP:
        http://www.heise.de/tp/r4/artikel/5/5263/1.html
        Secondo voi gli USA, paese del produttore del
        sistema operativo più diffuso al mondo, non si
        lasciavano una porta aperta?
        Ma dai..Veramente esistevano anche su NT4, era :"quelli di netscape non capiscono niente"Giuro che è vera ! :| :D :D
        • Anonimo scrive:
          Re: NSA KEY

          Veramente esistevano anche su NT4, era :

          "quelli di netscape non capiscono niente"

          Giuro che è vera !e' vera.. e' vera..(..)The NT 4 Option Pack ships with a particular ISAPI .dll in/_vti_bin/_vti_aut/ named dvwssr.dll, which is mixed in with the MicrosoftFrontPage extensions (the version I have is 3.0.2.1105). This particular.dll allows you to read .asp (and .asa) files under the web root,providing you know the 'password' (obfuscated encoding scheme) of which toask it. And, as implied by the title, the constant key used in theencoding is "Netscape engineers are weenies!". (..)
    • Sparrow scrive:
      Re: NSA KEY
      - Scritto da: Anonimo
      Le backdoor ci sono già da un pezzo dentro XP,
      nulla di nuovo.
      D'altronde chi potrebbe essere così folle da
      fidarsi di Winzoz?semmai è un sistema di KEY ESCROWin possesso della NSA per aggirare la crittatura fatta dai sistemi M$ in barba alla volontà dell'utente.
      • NSA scrive:
        Re: NSA KEY
        - Scritto da: Sparrow

        - Scritto da: Anonimo

        Le backdoor ci sono già da un pezzo dentro XP,

        nulla di nuovo.

        D'altronde chi potrebbe essere così folle da

        fidarsi di Winzoz?

        semmai è un sistema di
        KEY ESCROW
        in possesso della NSA per aggirare la crittatura
        fatta dai sistemi M$ in barba alla volontà
        dell'utente.Ma se perdo perfino le chiavi di casa!==================================Modificato dall'autore il 17/02/2006 10.40.28
    • Anonimo scrive:
      Re: NSA KEY
      - Scritto da: Anonimo
      D'altronde chi potrebbe essere così folle da
      fidarsi di Winzoz?hai altre alternative oltre a Windows?
      • Anonimo scrive:
        Re: NSA KEY
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        D'altronde chi potrebbe essere così folle da

        fidarsi di Winzoz?

        hai altre alternative oltre a Windows?Linux, *BSD, ... ?
        • Anonimo scrive:
          Re: NSA KEY
          - Scritto da: Anonimo
          Linux, *BSD, ... ?peccato che le periferiche USB e SATA non funzionano. E il supporto a centrino e altri processori nuovi è assente.
          • Anonimo scrive:
            Re: NSA KEY
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            Linux, *BSD, ... ?

            peccato che le periferiche USB e SATA non
            funzionano. E il supporto a centrino e altri
            processori nuovi è assente.Ottima argomentazione.Mi hai convinto.
  • Anonimo scrive:
    e che p...
    si può sapere come lo vogliono questo Windows?
    • Anonimo scrive:
      Re: e che p...
      open source:D
      • Anonimo scrive:
        Re: e che p...
        - Scritto da: Anonimo
        open sourceNazioni come l'UK il codice sorgente lo possono già vedere. Non è questo il problema.
        • Anonimo scrive:
          Re: e che p...
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo

          open source

          Nazioni come l'UK il codice sorgente lo possono
          già vedere. Non è questo il problema.il problema è la criptazione
      • Anonimo scrive:
        Re: e che p...
        - Scritto da: Anonimo
        open sourceOpen Source lo dovrebbero volere gli utenti, proprio per essere sicuri che non esistano back doors.Ai governi fa più che comodo che il sistema operativo sia "closed", e che al massimo possano darci loro una sbirciatina aderendo al programma di Microsoft.
    • Giambo scrive:
      Re: e che p...
      - Scritto da: Anonimo
      si può sapere come lo vogliono questo Windows?Assomigliera' molto a MacOSX, con qualche scopiazzata da KDE/Gnome.
      • Anonimo scrive:
        Re: e che p...
        - Scritto da: Giambo
        Assomigliera' molto a MacOSX, con qualche
        scopiazzata da KDE/Gnome.E KDE/Gnome ha "scopiazzato" molto a sua volta da Windows.... dai, su, a cuccia.
      • jojob scrive:
        Re: e che p...
        - Scritto da: Giambo

        - Scritto da: Anonimo

        si può sapere come lo vogliono questo Windows?

        Assomigliera' molto a MacOSX, con qualche
        scopiazzata da KDE/Gnome.Cosi'?http://img131.imageshack.us/my.php?image=31pr.png
      • Anonimo scrive:
        Re: e che p...
        - Scritto da: Giambo
        Assomigliera' molto a MacOSX, con qualche
        scopiazzata da KDE/Gnome.un sistema operativo non si giudica dalla sola interfaccia grafica. La tua affermazion dimostra quindi la tua totale superficialità
        • Anonimo scrive:
          Re: e che p...
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Giambo

          Assomigliera' molto a MacOSX, con qualche

          scopiazzata da KDE/Gnome.

          un sistema operativo non si giudica dalla sola
          interfaccia grafica. La tua affermazion dimostra
          quindi la tua totale superficialitàSolo la sua?
Chiudi i commenti