Nokia si dà all'Arte

Il modello 8800 diventa una piccola vetrina artistica da sfoggiare come un vero status symbol, cosa che il cellulare ormai non è più. Ma quando il suo prezzo è di mille e più euro, come può non esserlo?

Roma – Declinato in numerose versioni, tra cui la Sirocco Edition e un’edizione limitata dedicata alla casa automobilistica Aston Martin , il Nokia 8800 viene ora presentato nei nuovi modelli Arte e Sapphire Arte .

Nokia 8800 Sapphire Arte Tra i materiali che caratterizzano questi due cellulari ci sono pelle pregiata proveniente dall’India e pietre preziose, che impreziosiscono il design del Nokia 8800 Sapphire Arte, nel cui tasto di selezione brilla una pietra simile ad uno zaffiro. Entrambi hanno la funzione tap-for-time per visualizzare l’ora con due tocchi leggeri attivando il display dell’orologio. Anche l’orecchio vuole la sua parte e i due Nokia offrono, rispetto alle altre versioni del modello 8800, suonerie video create da produttori come Kruder & Dorfmeister , con immagini del colorato Fritz Fitzke . Suonerie che possono essere escluse semplicemente girando verso il basso il display.

Supporto 3G, fotocamera da 3,2 megapixel con autofocus, display OLED, 1 GB di memoria integrata alletteranno il palato dei più attenti alle finezze tecnologiche. Tra gli accessori, un auricolare che permette di regolare con lo scorrimento di un dito un supporto e un portacellulare in pelle e lino.

Il Nokia 8800 Arte sarà disponibile a partire da gennaio 2008 a un prezzo di vendita di circa mille euro, mentre il Nokia 8800 Sapphire Arte – nello stesso periodo – sarà venduto a un prezzo di vendita di circa 1150 euro.

Nokia 8800 Arte Secondo alcune indiscrezioni, un gioielliere professionista avrebbe scritto a Nokia criticando i recenti comunicati stampa in cui è stato presentato il nuovo elegante cellulare Nokia 8800 Sapphire Arte, lamentando il fatto che, a differenza di quanto dichiarato, la pietra incastonata sulla parte frontale della scocca non sia uno zaffiro autentico, un particolare che secondo la casa produttrice dovrebbe differenziare questo cellulare dal meno costoso 8800 Arte. Sembra che Nokia abbia risposto al gioielliere, annunciando che avrebbe rimosso ogni riferimento alla pietra preziosa nella descrizione del cellulare, pur confermando che la denominazione continuerà ad essere “8800 Sapphire Arte”.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Darshan scrive:
    Stupidi o ingegnosi?
    Non so se definirla una cacchiata o un modo per vendere un telefono con una tecnologia vecchia di 10 anni
    • Anonimo scrive:
      Re: Stupidi o ingegnosi?
      Guarda i giochi della chicco. Ti sembra abbiano qualche assurda tecnologia ? No, non ne hanno bisogno. L'unica cosa che conta è che la scocca non abbia spigoli vivi, che le vernici siano atossiche e di tonalità lucenti e che ci sia un vago messaggio educativo.Questo telefono rispetta proprio questa visione delle cose: se ti domandi dove sta il msg educativo, quello consiste nell'introduzione al consumismo inutile.
  • Nome e cognome scrive:
    tracciamento
    spero abbia un sistema di tracciamento integrato per velocizzare un eventuale fuga del bambino o rapimento da parte di alieni o pedofili ;Dnota: se al bimbo viene il cancro è colpa della natura.
  • SixaM scrive:
    E se...
    ...per evitare problemi, ai bambini il cellulare non glielo comprassimo proprio?
Chiudi i commenti