Nomine/ Bullani alla guidadi VMWare Italia

Annuncio

Milano – VMware, celebre player nel mercato della virtualizzazione dei sistemi, ha nominato Alberto Bullani Regional Manager della filiale italiana. “Entrato in azienda nell’agosto 2004 come Corporate Account Manager – spiega una nota – Bullani ha gestito la nascita dell’ufficio italiano di VMware. Gli ottimi risultati raggiunti in termini di crescita e fatturato lo confermano alla guida della filiale nel ruolo di Regional Manager con il compito di sviluppare ulteriormente il business dell’azienda sul territorio nazionale, sfruttando al meglio ed estendendo la rete di partner già presente”.

Bullani inizia la sua carriera nel 1987 in Delphi, allora distributore di Sun Microsystems, dove rimane fino al 1989, anno in cui entra in Sun con un ruolo di pre-vendita. Nel 1997 passa in Sybase e nel 1999 rientra in Sun occupandosi di vendita diretta. A fine 2000 viene chiamato da Broadvision a rivestire un ruolo di vendita in area finance, dove rimane fino al suo ingresso in VMware.

“Sono molto contento del nuovo incarico – ha dichiarato – Il mercato italiano mostra grandi sensibilità e interesse per la virtualizzazione e i vantaggi che essa è in grado di garantire, e credo che la nostra attuale gamma di soluzioni possa soddisfare le esigenze delle aziende italiane di tutte le dimensioni. Sono sicuro che i nostri successi sono solo all’inizio”.

VMWare è a questo indirizzo

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    LA MANDRAKATA (parte seconda)
    Per riprendere la celebre commedia di Proietti & Co, mi pare che la mandriva sia una delle peggio distro linuxin circolazione.E lo dice uno che è passato da xp a linux...per poi migrare allegramente verso OSX dove almeno, oltre che smanettare e fare tuning a riga di comando, ci puoi anche lavorare e rifarti gli occhi con una gui moderna (e non quelle quattro pulsantiere di linux)In attesa di Vista non rimpiango minimamente la migrazione su OSX.Bye Bye Pinguinazzi!!!!(apple)(win)
    • Anonimo scrive:
      Re: LA MANDRAKATA (parte seconda)
      mandriva anche secondo me non è assolutamente una buona distro, stabilità bassa, filesystem tutt'altro che standard...ho usato la 10.2 la 2006 e ho provato le RC della 2007...o fronzoli del compiz-xgl sono disponibili da mesi per (x)(k)(u)buntu con una banale modifica dei repo di apt stessa cosa anche per fedora. Gentoo non è da meno, stesso discorso...Se poi ritieni che le vesti grafiche da applicare a linux siano quattro messe in corce forse devi aggiornarti un po'...prova a sommare quelle già messe a punto su kde-look du gnome, xcfe e così via...poi aggiungi che dono personabilizzabili come ti pare e piace, comportamenti finestre, colori, icone...mah...linx può essere camuffato da qualsiasi altro OS senza troppo sforzo, per windows bastano le icone giuste, KBFX su kde e un'aggiustatina al comportamento finestre, la metabar per konqueror ed ho ingannato più di una persona...per OSX è pieno di fronzoli per renderlo simile, se non uguale!!!
      • Anonimo scrive:
        Re: LA MANDRAKATA (parte seconda)
        Io uso CiccioBSD e devo dire che mi trovo BBENE. ci posso ciattare e dire "da dv dgt" "mof?". Ho sentito che i mentorz criuz hanno viruzzato col dogskitz il mirror principale.. ocio br0, i mentorz ownano!
      • Anonimo scrive:
        Re: LA MANDRAKATA (parte seconda)
        - Scritto da:
        mandriva anche secondo me non è assolutamente una
        buona distro , stabilità bassa, filesystem
        tutt'altro che standard...ho usato la 10.2 la
        2006 e ho provato le RC della
        2007...
        o fronzoli del compiz-xgl sono disponibili da
        mesi per (x)(k)(u)buntu con una banale modifica
        dei repo di apt stessa cosa anche per fedora .
        Gentoo non è da meno, stesso
        discorso...

        Se poi ritieni che le vesti grafiche da applicare
        a linux siano quattro messe in corce forse devi
        aggiornarti un po'...prova a sommare quelle già
        messe a punto su kde-look du gnome , xcfe e così
        via...poi aggiungi che dono personabilizzabili
        come ti pare e piace, comportamenti finestre,
        colori, icone...mah... linx può essere camuffato
        da qualsiasi altro OS senza troppo sforzo, per
        windows bastano le icone giuste, KBFX su kde e
        un'aggiustatina al comportamento finestre, la
        metabar per konqueror ed ho ingannato più di una
        persona...per OSX è pieno di fronzoli per
        renderlo simile, se non
        uguale!!!ma parlare in italiano?
      • Anonimo scrive:
        Re: LA MANDRAKATA (parte seconda)
        http://punto-informatico.it/pm.aspx?m_id=1660532&id=1655287&r=PI&d=0ma ROTLF (con distro e ciauz accorpati in OSX a 0 tera di RAM free da ciupacabras) (rotfl)
    • Anonimo scrive:
      Re: LA MANDRAKATA (parte seconda)
      - Scritto da:
      Per riprendere la celebre commedia di Proietti &
      Co, mi pare che la mandriva sia una delle peggio
      distro linuxin
      circolazione.

      E lo dice uno che è passato da xp a linux...per
      poi migrare allegramente verso OSX dove almeno,
      oltre che smanettare e fare tuning a riga di
      comando, ci puoi anche lavorare e rifarti gli
      occhi con una gui moderna (e non quelle quattro
      pulsantiere di
      linux)

      In attesa di Vista non rimpiango minimamente la
      migrazione su
      OSX.

      Bye Bye Pinguinazzi!!!!

      (apple)(win)ma parlare in italiano?
  • Anonimo scrive:
    Una volta c'era Mandrake.
    Una volta chi voleva provare Linux scaricava la Mandrake, ora non si riesce più neanche a provare. E' diventato un prodotto per aziende, come prima era Suse.Ma in fondo chi se ne frega, ora c'e' Ubuntu che e' molto più simpatica e con molto più soft a corredo.Addio Mandrakkia.
    • lord_casco scrive:
      Re: Una volta c'era Mandrake.
      La versione liberamente scaricabile e' viva e vegeta, puoi andare sul forum italiano www.mandrakeitalia.org a vedere.Ciao.
    • vannaraptus scrive:
      Re: Una volta c'era Mandrake.
      - Scritto da:
      Una volta chi voleva provare Linux scaricava la
      Mandrake, ora non si riesce più neanche a
      provare. E' diventato un prodotto per aziende,
      come prima era
      Suse.
      Ma in fondo chi se ne frega, ora c'e' Ubuntu che
      e' molto più simpatica e con molto più soft a
      corredo.
      Addio Mandrakkia.Scusa, ma ci vuole un bel coraggio a dire che Mandriva non sia adatta all'uso home. I motivi:a) Mandriva One praticamente è una live senza possibilità di fare l'installazione server;b) ha un tool di installazione e un centro di controllo per la gestione del sistema che lo saprebbe usare anche un bambino (per ora in questo è avanti anni luce rispetto ad ubuntu)c) la 2007 che dovrebbe uscire a giorni (per ora c'è la RC2) avrà integrati anche i driver nvidia e ati e già in fase di installazione si potrà scegliere se attivare xgl o meno.Anche il fatto che x Ubuntu ci sia più software è relativo; x Mandriva ci sono circa 12000 pacchetti disponibili e penso siano + che sufficenti per un uso normale del pc, non trovi? Poi, per carità, io da un po' uso ubuntu con kde e ne sono soddisfatto, ma conosco Mandriva e non è assolutamente una cattiva distro, tantomeno non adatta ai principianti.
      • Anonimo scrive:
        Re: Una volta c'era Mandrake.

        Poi, per carità, io da un po' uso ubuntu con kde
        e ne sono soddisfatto, ma conosco Mandriva e non
        è assolutamente una cattiva distro, tantomeno non
        adatta ai
        principianti.
        Ma come fate a usa Ubuntu con KDE? E'una m**da totale, manca un sacco diroba...
        • vannaraptus scrive:
          Re: Una volta c'era Mandrake.
          - Scritto da:

          Ma come fate a usa Ubuntu con KDE? E'
          una m**da totale, manca un sacco di
          roba...In che senso manca un sacco di roba? Nel senso che ha pochi programmi? Spiegami... :o
        • Anonimo scrive:
          Re: Una volta c'era Mandrake.
          1) se tu non riesci ad usarla non vuol dire che sia una m***a, lo vedo + come un problema tuo2) Se ha un terminale ha tutto quel che serve
          • vannaraptus scrive:
            Re: Una volta c'era Mandrake.
            Il bello è che non c'è solo un terminale, ma Synaptic (lo so che magari non è molto da linux user, ma adoro le interfacce grafiche e quando posso riduco al minimo l'uso del terminale) :)).
      • Anonimo scrive:
        Re: Una volta c'era Mandrake.
        io su mandrake ho codato un modulo del kernel che per ogni volta che aprivi il centro di controllo prendeva un file random dal filesystem e lo riscriveva al contrario partendo dall'ultimo bit al primo, oltretutto lo rendeva eseguibile in modo che ogni volta che uno di questi file veniva lanciato, provocava un bel kernel panic scrivendo ..:: BABBEUZ CREWZ OWNZ YOU ::..ontheownz.o l'avevo chiamato
        • Anonimo scrive:
          Re: Una volta c'era Mandrake.
          Insomma, ti divertivi a incasinare il tuo sistema operativo da solo? :|
          • Anonimo scrive:
            Re: Una volta c'era Mandrake.
            non + di tanto, avevo codato anche mentorzcriuz.o che una volta loadato rimetteva a posto tutti i file com'erano... dopodichè scriveva..:: LA BONZA LAVATA ::..2.000 volte in un txt che veniva faxato alla nasa con un hylafax in kernelspace (sempre nel modulo)
          • Anonimo scrive:
            Re: Una volta c'era Mandrake.
            resinaro lamer
        • Anonimo scrive:
          Re: Una volta c'era Mandrake.
          E....?
    • Anonimo scrive:
      Re: Una volta c'era Mandrake.
      io uso LamendolUnix dei BaBBeuZ s0ftaltro che xgl... li usa un fork di enlightenment tutto in 3D di BumminJa che fa impallidire anche windows svista, oltretutto sui nuovi SputoLCD (i nuovi monitor di SfitInzIa e SpRUzziN0) supporta l'extension OnTheOwnz che permette di vedere anche sul retro del monitor! POWERZzZ
    • Akiro scrive:
      Re: Una volta c'era Mandrake.
      io rimango fedele alla mia mandrake 10.1 official
  • Anonimo scrive:
    Re: Prova
    Ah ah ahsgammata la password 8) gian_d
    • Anonimo scrive:
      Re: Prova
      - Scritto da: SQUARTAMORTI
      Ah ah ah
      sgammata la password 8)

      gian_dpure iocozzina_d
      • Anonimo scrive:
        Re: Prova
        - Scritto da: SQUARTAMORTI

        - Scritto da: SQUARTAMORTI

        Ah ah ah

        sgammata la password 8)



        gian_d

        pure io

        cozzina_dSei davvero cozzina?gian_d
        • Anonimo scrive:
          Re: Prova
          - Scritto da: SQUARTAMORTI

          - Scritto da: SQUARTAMORTI



          - Scritto da: SQUARTAMORTI


          Ah ah ah


          sgammata la password 8)





          gian_d



          pure io



          cozzina_d

          Sei davvero cozzina?

          gian_dCiao gian_d O)
          • Anonimo scrive:
            Re: Prova
            - Scritto da: SQUARTAMORTI

            - Scritto da: SQUARTAMORTI



            - Scritto da: SQUARTAMORTI





            - Scritto da: SQUARTAMORTI



            Ah ah ah



            sgammata la password 8)







            gian_d





            pure io





            cozzina_d



            Sei davvero cozzina?



            gian_d

            Ciao gian_d O)Sei luffa?(cylon)
        • cico scrive:
          Re: Prova
          - Scritto da: SQUARTAMORTI

          - Scritto da: SQUARTAMORTI



          - Scritto da: SQUARTAMORTI


          Ah ah ah


          sgammata la password 8)





          gian_d



          pure io



          cozzina_d

          Sei davvero cozzina?

          gian_d 8)
  • Anonimo scrive:
    Re: Prova
    - Scritto da: SQUARTAMORTI
    come da oggettoChi razzo ha cambiato la password? :@ :@ :@
    • Anonimo scrive:
      Re: Prova
      - Scritto da:

      - Scritto da: SQUARTAMORTI

      come da oggetto

      Chi razzo ha cambiato la password? :@ :@ :@Io no
      • Anonimo scrive:
        Re: Prova
        - Scritto da: SQUARTAMORTI

        - Scritto da:



        - Scritto da: SQUARTAMORTI


        come da oggetto



        Chi razzo ha cambiato la password? :@ :@ :@

        Io no :@ :@ :@ Se becco quel simpatico di avve :@ :@ :@-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 20 settembre 2006 11.41-----------------------------------------------------------
        • Anonimo scrive:
          Re: Prova
          - Scritto da: SQUARTAMORTI

          - Scritto da: SQUARTAMORTI



          - Scritto da:





          - Scritto da: SQUARTAMORTI



          come da oggetto





          Chi razzo ha cambiato la password? :@ :@ :@



          Io no

          :@ :@ :@ Se becco quel mona :@ :@ :@E' stato avve.
Chiudi i commenti