Nomine in Samsung Electronics Italia

Annuncio

Milano – Matteo Fedeli è il nuovo Direttore del settore Corporate Service di Samsung Electronics Italia. Lo ha annunciato l’azienda spiegando che Fedeli sostituirà la figura di Vito Fortunato, Direttore Service Quality di Samsung Electronics Italia, che ha terminato la sua collaborazione con l’azienda lo scorso 31 luglio.

“Fedeli, 38 anni – si legge in una nota – ha iniziato la sua carriera nel 1988 in qualità di tecnico Hardware del settore IT in Digital Equipment Corporation nel settore dell’Assistenza tecnica. Nel 1994 passa a Samsung Electronics Italia come responsabile tecnico del settore Telecommunication, gestendo le attività di 100 centri assistenza dislocati sul territorio nazionale, e occupandosi dell’organizzazione tecnica di fiere e convention del settore fino al 1998”.

“Ringraziamo Vito Fortunato per l’ottimo lavoro apportato all’azienda ? ha detto Doo Young Yoo, Presidente di Samsung Electronics Italia ? e facciamo i migliori auguri al suo successore Matteo Fedeli, a cui è passata la responsabilità del settore Corporate Service”.

Samsung Electronics Italia è a questo indirizzo

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    i brevetti? un errore
    bloccano l'innovazione ed impediscono la circolazione dei saperi
    • Anonimo scrive:
      Re: i brevetti? un errore
      - Scritto da:
      bloccano l'innovazione ed impediscono la
      circolazione dei
      saperiforse, ma portano ricchezza e sviluppo nell'informatica...ma si sa, qui evidentemente siete solo dei consumatori/scaricatori
      • Anonimo scrive:
        Re: i brevetti? un errore
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        bloccano l'innovazione ed impediscono la

        circolazione dei

        saperi

        forse, ma portano ricchezza e sviluppo
        nell'informatica...e soprattutto competizionese non esistessero i brevetti oggi nelle farmacie troveremmo solo l'aspirina, magari la troveremmo più a buon mercato, ma troveremmo solo quella e poco piùci vo' testa per capire certe cosead esempio, quando non esistevano i brevetti lo sviluppo era fermo

        ma si sa, qui evidentemente siete solo dei
        consumatori/scaricatoriun vero informatico non potrebbe mai sputare sul piatto dove mangiaquesti al massimo giocano con linux
      • Anonimo scrive:
        Re: i brevetti? un errore

        forse, ma portano ricchezza e sviluppo
        nell'informatica...Ricchezza forse, ma per gli avvocati delle litigation company, non certo per gli informatici.Sviluppo certamente no, anzi, dal momento che limitano la concorrenza.Il diritto d'autore è lo strumento più efficace per tutelare il lavoro informatico: nessuno può copiare il mio software, chiunque può scrivere un altro software che faccia le stesse cose del mio.
  • BSD_like scrive:
    Solo una semplicissima richiesta:
    Cmq, BASTA con i brevetti dell'acqua calda!!!Sono un'autentica offesa all'intelletto umano, chi fà la solo richiesta di uno di questo tipo di brevetti classificabile come tale, dovrebbe andare in galera per almeno 3 anni.
    • Anonimo scrive:
      Re: Solo una semplicissima richiesta:
      - Scritto da: BSD_like
      Cmq, BASTA con i brevetti dell'acqua calda!!!
      Sono un'autentica offesa all'intelletto umano,
      chi fà la solo richiesta di uno di questo tipo di
      brevetti classificabile come tale, dovrebbe
      andare in galera per almeno 3
      anni.e chi decide il carcere, sua santità BSD_like?ma vai a lavorare e impara a rispettare il mondo fuori dal tuostalin è morto
  • Anonimo scrive:
    non mi tornano i conti
    se possiede 32 mila brevetti come ha fatto ad aprirne 45 mila? O.o
    • Super_Treje scrive:
      Re: non mi tornano i conti
      - Scritto da:
      se possiede 32 mila brevetti come ha fatto ad
      aprirne 45 mila?
      O.oForse dico forse, ne ha ancora 32000 chiusi...
      • Anonimo scrive:
        Re: non mi tornano i conti
        - Scritto da: Super_Treje

        - Scritto da:

        se possiede 32 mila brevetti come ha fatto ad

        aprirne 45 mila?

        O.o


        Forse dico forse, ne ha ancora 32000 chiusi...con questa storia dei brevetti open IBM via sta infinocchiando di bruttoah... sto linux :$
    • Anonimo scrive:
      Re: non mi tornano i conti
      E la nuova frontiera della matematica. Anzi, la matematica di frontiera!E tra un pò ci diranno che due rette parallele all'infinito convergono in un punto...(ghost)
      • BSD_like scrive:
        Re: non mi tornano i conti
        Nelle geometrie non euclideee è vero (o meglio in alcune, altre invalidano altri postulati di Euclide e ne consentono invece altri).
Chiudi i commenti