Nomine/ Nuovo CEO per Caldera

Love passa alla guida di UnitedLinux
Love passa alla guida di UnitedLinux


Roma – Caldera International, azienda di Orem (Utah) specializzata nello sviluppo di soluzioni Linux e Unix, ha annunciato la nomina a presidente e CEO di Darl McBride, da 18 anni nel settore.

Prima di accettare il nuovo incarico, McBride era responsabile delle attività online di Franklin Covey, dopo essere stato CEO di PointServe (specializzata nello sviluppo di software) e fondatore, chairman e CEO di SBI and Company (servizi professionali). Alla guida di queste aziende, McBride ha contribuito alla raccolta di oltre 100 milioni di dollari di venture capital. McBride è stato anche senior vice president di IKON Office Solutions, con la responsabilità di 4000 dipendenti e della creazione – attraverso acquisizioni e partnership – di una divisione da 500 milioni di dollari specializzata nella system integration. Dal 1988 al 1996, McBride ha lavorato in Novell, portando la filiale giapponese della società a un fatturato di oltre 100 milioni di dollari e concludendo la sua carriera in questa azienda con la carica di vice president e general manager della divisione Novell Embedded Systems (NEST).

Ransom Love, ex CEO e co-fondatore di Caldera, uno dei manager più noti del mercato Linux, si dedicherà a guidare UnitedLinux, lo sforzo di produzione congiunto di diversi player del mondo Linux.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

03 07 2002
Link copiato negli appunti