Nomine/ Prignano è il nuovo presidente Assonet

Lo comunica l'Associazione


Roma – Alla guida di Assonet, la nuova associazione che aderisce a Confesercenti e che raccoglie numerose imprese dell’Information and Communication Technology, è stato scelto Giovanni Prignano, 41 anni e imprenditore nel settore dal 1979, che assume così la carica di Presidente.

I delegati Assonet, avvenute nel corso dell’Assemblea con cui si è costituita l’Associazione, avranno il compito di stimolare lo sviluppo e la penetrazione delle tecnologie dell’informazione in Confesercenti.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    non lamentiamoci - è da normodotati
    In sto Paese del cazzo anche i cani & porci fanno cavalieri del lavoro.
  • Anonimo scrive:
    Che vergogna!!!!!!!!!!!!!!!!!
    Che pena ma possibile?!?!?!? Elargire un tale titolo a tali persone?!?!??!
    • Anonimo scrive:
      Re: Che vergogna!!!!!!!!!!!!!!!!!
      anche il berlusca è cavaliere... e non smette mai di ricordarlo :D
      • Anonimo scrive:
        Re: Che vergogna!!!!!!!!!!!!!!!!!
        - Scritto da: kappa
        anche il berlusca è cavaliere... e non
        smette mai di ricordarlo :DEh, sì, con tali precedenti, "Cavaliere del Lavoro" potrà essere usato come insulto... :)"Mavalà! Cavaliere del Lavoro che non sei altro!!!" :)
  • Anonimo scrive:
    onori e oneri
    Che un italiano sia arrivato alla carica più prestigiosa dopo Bill Gates, nella multinazionale americana Microsoft... non può che farmi piacere e mi sento orgoglioso come italiano.Per il cavalierato, bisognerebbe sapere se questa ascesa ha contribuito a portare benefici all'Italia o ne ha solo fatto da compartecipazione nel succhiare soldini, per portarli oltreoceano senza reinvestirli come di solito fanno le multinazionali.Scarlatto
  • Anonimo scrive:
    bill for president !!
    allora facciamo bill presidente ;-)
  • Anonimo scrive:
    Quali meriti?
    Non bisogna meritarselo? E in questo caso come se lo e' meritato?
    • Anonimo scrive:
      Re: Quali meriti?
      - Scritto da: Sciampo
      Non bisogna meritarselo? E in questo caso
      come se lo e' meritato?Beh e' uno che fa lavorare un sacco di gente no?
      • Anonimo scrive:
        Re: Quali meriti?
        - Scritto da: anzisoft


        - Scritto da: Sciampo

        Non bisogna meritarselo? E in questo caso

        come se lo e' meritato?

        Beh e' uno che fa lavorare un sacco di
        gente no?Lui o Billie?
        • Anonimo scrive:
          Re: Quali meriti?
          Guarda il fatturato di MS Italia e poi mi dici se non se lo è meritato o meno. Dimentichiamo per una volta le guerre di religione e andiamone fieri di avere persone con queste capacità anche in Italia. Diventare VP di un'azienda multinazionale non capita a tutti i general manager italiani.
    • Anonimo scrive:
      Re: Quali meriti?
      - Scritto da: Sciampo
      Non bisogna meritarselo? E in questo caso
      come se lo e' meritato?Beh, come presidente di Microsoft Italia, avrà avuto sicuramente il "merito" di contribuire notevolmente allo sviluppo del monopolio informatico nel nostro paese :-)
    • Anonimo scrive:
      Re: Quali meriti?
      Se far carriera in M$ significa ottenere il merito allora stiamo messi da cani. Se basta far carriera allora e' come un bonus extra vita di space invaders.Spero che in questa escalation di cariche abbia fatto qualcosina di 'meritevole' chesso' guarito un ammalato, moltiplicato pc....
      • Anonimo scrive:
        Re: Quali meriti?
        - Scritto da: mah!
        Se far carriera in M$ significa ottenere il
        merito allora stiamo messi da cani.
        Se basta far carriera allora e' come un
        bonus extra vita di space invaders.Oddio!! E che vuol dire? Che se gli sparano resuscita auromaticamente?
  • Anonimo scrive:
    Una volta...
    ...il titolo di Cavaliere del Lavoro era ambitissimo e prestigioso.Dopo che l'hanno dato ad un pluriinquisito, corruttore di giudici e Guardia di Finanza e tangentaro non mi stupirebbe se qualcuno lo rifiutasse :-)
Chiudi i commenti