Non solo spammano ma lo tagliano male

Vigra, Viagas, Vaigra: molti i nomi che gli spammer affibbiano alle pilloline blu più vendute nel mondo. Ma molte sono false, forse tagliate male, forse pericolose
Vigra, Viagas, Vaigra: molti i nomi che gli spammer affibbiano alle pilloline blu più vendute nel mondo. Ma molte sono false, forse tagliate male, forse pericolose


Londra – Il Viagra non è soltanto un farmaco contro l’impotenza maschile, è anche una delle parole chiave ormai inserite in moltissimi filtri antispam . E proprio lo spam che pubblicizza succedanei del Viagra in tutto il mondo abusando della rete è finito nel mirino delle autorità britanniche e della Pfizer, la multinazionale del farmaco che realizza e diffonde le celebri pillole blu in tutto il mondo.

Nic Wilson, cattedratico della London University, ha dichiarato alla “British Pharmaceutical Conference” che un’indagine svolta sul Viagra venduto dagli spammer e dalle farmacie non autorizzate è costituito perlopiù da farmaci alternativi, poco efficaci e in qualche caso persino pericolosi .

Sebbene quanto dichiarato da Wilson ed altri esperti sia esattamente quello che speravano di sentire i dirigenti della Pfizer, che danno la caccia ai viagra boyz dello spam ormai da mesi , si tratta di parole che dovrebbero mettere in allarme tutti coloro che si procurano il Viagra al di fuori della prescrizione medica.

Ma se nei mesi scorsi motori di grossa cilindrata come Google hanno deciso di eliminare le pubblicità del Viagra dalle proprie pagine, sono ancora numerose le attività web che proprio dalle miracolose pilloline traggono importanti profitti.

Le stime di Wilson e soci sostengono che pressoché metà del Viagra venduto spesso in modo non autorizzato o del tutto illegale via Internet non è costituito da Viagra: si tratta cioè di Viagra contraffatto. Come tale, il Viagra venduto in questo modo secondo gli esperti può non contenere il principio attivo sviluppato da Pfizer, Sildenafil, potrebbe contenere sostanze tossiche oppure essere costituito da una quantità eccessiva di Sildenafil. In questo caso le pillole potrebbero provocare persino attacchi cardiaci.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

28 09 2004
Link copiato negli appunti