NOTA/ Le novità di Punto Informatico Solido

Il primo numero del mensile di Punto Informatico distribuito in abbonamento postale è ormai prossimo all'uscita. Ecco cosa c'è da sapere


Roma – Il countdown per l’uscita del primo numero della nuova creatura cartacea, Punto Informatico Solido, il mensile gratuito in abbonamento postale annunciato da PI nei mesi scorsi, è iniziato da tempo.

Come spesso accade per i progetti che si vogliono realizzare nel migliore dei modi, anche Punto Informatico Solido subirà un ritardo nell’uscita del primo numero.

Ritocchi dell’ultimo minuto, accapigliamenti sul layout, infuocate riunioni di redazione hanno infatti portato via più tempo del previsto. Anziché uscire a novembre, PI Solido avrebbe potuto essere diffuso sotto Natale, ma ancorché gratuito non vuole essere un regalo da mettere sotto l’albero, e quindi sarà completato e distribuito a gennaio.

Anno nuovo vita nuova? Sembra proprio di sì, perché da questo momento, da qualche ora in verità, non è più possibile iscriversi per ottenere una copia del primo numero di PI Solido. Chi si iscrive da oggi potrà però assicurarsi il secondo numero.

Ulteriori informazioni sul lancio saranno pubblicate non appena disponibili. Per saperne di più clicca qui .

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Sentite quante bugie mi hanno raccontato
    Due mesi fa avevo fatto richiesta a Telecom Italia di togliere l'ISDN in modo da non pagare più il canone e poter passare del tutto a Tele2.L'altro ieri mi telefona un'operatrice della Telecom Italia che mi afferma chiaramente che le pubblicità delle altre società (Tele2, Infostrada, ecc.) sono BUGIARDE in quanto il canone Telecom E' IMPOSSIBILE da non pagare, lo dovrò pagare SEMPRE per forza.Io dico che con Tele2 pago 16,8? al mese e faccio già tutte le telefonate fisse che voglio, senza limiti gratis.E lei cosa mi risponde? Ah, ma abbiamo anche noi una formula FLAT. Si chiama Hello Sempre, con 5,50? al mese fa tutte le chiamate fisse che vuole gratis.Mi informo e scopro che non è affatto vero in quanto NON sono affatto gratis, ma oltre ai 5,5?/mese, costa 12,5c? a chiamata!Oltre a tutte le strategie "scorrette" (per non dire altro) della Telecom c'è anche da dire che gli operatori danno un sacco di informazioni NON VERE, a volte di proposito a volte per ignoranza.Non capisco come la gente ancora paghi bollette da 80-90? quando con Tele2 il tetto massimo è 32?.Chi è intelligente non può rimanere con Telecom.
  • monica68 scrive:
    Contestazione Telecom
    Spero che qualcuno mi possa dare consigli, mi possa spiegare come fare per affrontare un'azienda che a causa delle proprie dimensioni e della propria importanza, può permettersi di trattare i propri clienti così come stanno trattando me. Sono in attesa da sei mesi, di un rimborso Telecom di circa 700 euro causa loro errore: ho chiesto il trasloco di una linea telefonica ed ho un contratto scritto di circa 60 euro. mi arriva invece una bolletta di 705 euro. Chiamo il 187 e contesto/blocco la fattura ma haimè mi incassano ugualmente la fattura tramite il rid del vecchio domicilio. Chiamo insistentemente il 187 fino a che riesco ad essere contattata dall'amministrazione telecom che, scusandosi dell'errore commesso, mi propone due soluzioni: 1) mi tengo la linea al costo di 705 euro 2) mi tolgono la linea e mi rimborsano. Scelgo ovviamente la seconda. Oggi, dopo sei mesi, mi trovo senza linea telefonica e con un credito di 705 euro ancora da incassare. Chiamo ancora il 187 e le risposte che ottengo sono: 1) mi dirottano su altri servizi 2)dicono che il mio numero non esiste (certo, me lo hanno annullato) 3)dicono che l'unica cosa da farsi è inserire un reclamo per l'amministrazione 4)mi dicono che nessun reclamo è mai stato fatto.......ecc. ecc. Quindi io mi chiedo: cosa posso fare per aver ciò che è in mio diritto? Debbo per forza avvalermi di un avvocato? Ma a che costo? E' forse quello che stanno tentando di fare? Vogliono che mi scoraggi dal momento che una causa sicuramente mi costerà di più del rimborso atteso? E' giusto tutto ciò? Chiedo il vostro aiuto, per capire se posso fare altro, perchè credo nella rete e nelle sue potenzialità. Penso di non essere l'unica ad avere simili trattamenti, ma forse, faccio parte di quella categoria di persone disinformate che a causa di ciò si sentono in trappola ed impotenti contro chi non sa che farsene dei miei 705 euro, mentre io sfamerei la mia famiglia per un paio di mesi. Grazie a tutti per l'attenzione. Monica
  • Anonimo scrive:
    Addio telecom...
    Anno 2003..ero titolare di un contratto dsl con Virgilio..decido di dare la disdetta...ho chiamato la bellezza di DIECI volte...per NOVE volte mi e' stato detto dalle gentilissme signorine del call center Virgilio che non era possibile dare la disdetta..alla decima..3 gennaio 2004....mi risponde un solerte signore che mi dice che e' possibile dare la disdetta ma SOLTANTO entro la fine del mese..il 5 mando la raccomandata con ricevuta di ritorno a Roma..il 7 la ricevono e penso sia finita li..il 21 marzo ricevo una bolletta di RIABBONAMENTO di 150 euro piu 75 di doppia mensilita'...incredulo chiamo immediatamente il call center Virgilio..risposta..sono stato riabbonato per TACITO ACCORDO...faccio cortesemente notare alle gentilissime signorine che a fronte di una disdetta non e' tacito accordo ma accordo solo loro..risposta...io DEVO pagare..pena citazione in tribunale..Faccio notare che Fastweb il mio odierno provider per cambiare la tipologia di abbonamento fa' pagare solo 10 euro....Dopo 37 anni di abbonameto a Telecom questo e' il modo come sono trattato...Saluti a tutti..
    • Anonimo scrive:
      Re: Addio telecom...
      Io ho disdetto il mio contratto flat con Tin.it (sempre del gruppo Telecom).- Scritto da: Anonimo
      Anno 2003..ero titolare di un contratto dsl
      con Virgilio..decido di dare la
      disdetta...ho chiamato la bellezza di DIECI
      volte...per NOVE volte mi e' stato detto
      dalle gentilissme signorine del call center
      Virgilio che non era possibile dare la
      disdetta..alla decima..3 gennaio 2004....mi
      risponde un solerte signore che mi dice che
      e' possibile dare la disdetta ma SOLTANTO
      entro la fine del mese..Non dovevi ascoltare gli operatori. Dovevi mandare la raccomandata, punto e basta. Nelle condizioni contrattuali c'è scritto soltanto che la disdetta va inviata almeno due mesi prima della scadenza del contratto (quindi lo puoi fare quando ti pare, basta rispettare tale termine), altrimenti l'abbonamento si rinnova automaticamente.
      il 5 mando la
      raccomandata con ricevuta di ritorno a
      Roma..il 7 la ricevono e penso sia finita
      li..il 21 marzo ricevo una bolletta di
      RIABBONAMENTO di 150 euro piu 75 di doppia
      mensilita'...incredulo chiamo immediatamente
      il call center Virgilio..risposta..sono
      stato riabbonato per TACITO ACCORDO...faccio
      cortesemente notare alle gentilissime
      signorine che a fronte di una disdetta non
      e' tacito accordo ma accordo solo
      loro..risposta...io DEVO pagare..pena
      citazione in tribunale..Presumo che tu non abbia rispettato i termini per inviare la disdetta, altrimenti sarebbe stato sufficiente che tu inviassi a Telecom una copia della ricevuta d'invio e dell'avviso di ricevimento rella raccomandata.
  • steo75 scrive:
    bye bye telecom
    Buonasera,mi ci sono voluti 7 bimestri pari a 14 mesi per ricevere un rimborso adsl , disdetta in tempo durante il periodo di prova fallimentare..Nei 14 mesi ho fatto diverse telefonate 3 fax ed una raccomandata con ricevuta di ritorno.....A voi le conclusioni........
  • ParisDabar scrive:
    ADSL senza CANONE doppino
    Quoto da post di un amico titolare di una azienda veneta che opera nel campo internet/telecomunicazioni Vi avviso che da oggi sono in grado di attivare ADSL anche in assenza di linea telefonica, o in presenza di altre adsl gia' attive,Purtroppo Telecom richiede per questo giochino 100 euro + iva di servizo una tantum =(Pero' tenendo conto che in meno di 4 mesi vi ritorna indietro (si puo' fare full voip sulle adsl dalla lan 64) potrebbe non essere male...Io sto iniziando a disdettare tutte le linee telecom da casa mia..Solo con i canoni telecom in meno mi ripago le attivazioni. Non per fargli pubblicita' ma solo per dire che E' POSSIBILE non pagare piu' il canone per avere SOLO la linea dati ADSL.
    • Anonimo scrive:
      Re: ADSL senza CANONE doppino
      "Purtroppo Telecom richiede per questo giochino 100 euro + iva di servizo una tantum =( "Ho appena chiamato il 187 e mi hanno detto che Telecom NON prevede la cessazione del servizio VOCE, questo puoi farlo solo attraverso altre società che insistono più volte.Perciò chi come me ci lavora con internet non può far altro che tenersi il servizio vocale.. per il semplice motivo che non posso staccare la linea telecom e sperare che un operatore (tipo Infostrada) riesca a farmi arrivare l'ADSL..E' scandaloso...Vorrei anche segnalare un fatto che mi è successo da poco e di cui ancora ne stò pagando le conseguenze:Ad Ottobre sottoscrivo l'ADSL a casa con l'offerta ALICE FREE che proponeva 2mesi di contratto gratuito .. fatto stà che non mi sono ricordato di cambiare contratto alla scadenza di questo contratto (e passare quindi ad ALICE FLAT) e mi sono ritrovato una bolletta di 600euro il bello è che quello che mi sono sentito dire è stato : "..Ci doveva pensare prima".Insomma a mio avviso è stata un pò un raggiro da parte di telecom perchè penso che come me un sacco di altre persone si siano scordate, se mi sono scordato io che ci lavoro figuriamoci un utente inesperto.Chissà quanto impiegheranno quelli di TELECOM ad installare le antenne WIFI Max.. secondo me prima di 2-3anni non se parlerà.. quando già saranno inutili!Anonimo
  • IchBinDerKonig scrive:
    rosso alice
    c'è UNA GRANDE MALAFEDE!! leggete qua:2 settimane fa stavo x mandare un sms quando mi appare la scritta GRAZIE x aver ACQUISTATO L'INTERO EVENTO DEL GF5, controlli nella sua casella e-mail ....(tra l'altro non era ancora attivata!!)cosa???chiamo e mi dicono che faranno subito la disdetta... ancora nulla mi trovo l'addebito e vedo il GF5, a scatti sia audio che video, tra l'altro ODIO ste PORCHERIE, e non lo guardo MAITROVO ASSURDO l'addebito su bolletta, ci vuole poco x un operatore appiopparti ciò che vuole, BISOGNA ABOLIRE TALE SERVIZIO, L'UNICO A MIO PARERE è QUELLO SU CARTA DI CERDITO!!, ma loro sono furbi xkè NON possono addebitarti NULLA eh si......e non è la prima volta mi ritrovai con 4 mesi di adsl(feci il trasloco della linea) da pagare quando la linea non era ancora attiva, Subito è scattata la denuncia a TELECOM tramite avvocatoancora aspetto il rimborso!!!!==================================Modificato dall'autore il 03/11/2004 17.09.08
    • Anonimo scrive:
      Re: rosso alice
      - Scritto da: IchBinDerKonig


      e non è la prima volta mi ritrovai
      con 4 mesi di adsl(feci il trasloco della
      linea) da pagare quando la linea non era
      ancora attiva, Subito è scattata la
      denuncia a TELECOM tramite avvocato
      ancora aspetto il rimborso!!!!


      che ti hanno detto?io ho fatto un upgrade da tin.it plus a tin adslovviamente mi spettava un rimborso che mi era stato detto conteggiato dalla richiesta di upgrade.alla prima bolletta il rimborso risultava inferiore a quello da me previsto.ho chiamato per chiarimenti e gli operatori cambiavano versione ad ogni mio tentativo.mi spiego:chiamo la prima volta e spiego il mio problema.la tiziami dice che il rimborso và conteggiato dalla richiesta di attivazione.a questo punto le spiego che il rimborso nei miei confronti non è stato completo.lei dice che mi sbaglio e per un po' nenache mi ascolta pensandomi in errore.mi faccio dare le date di attivazione adsl e di pagamento del mio vecchio abbonamente(sulle quali calcolare il rimborso) gliele metto in fila e a questo punto mi dà ragione(non ci voleva poi molto,la timeline parla chiaro).La signorina apparentemente convinta mi passa l'amministrazione, ma quì stranamente cade la linea.Ritento,richiamo rispiego e mi passano finalmente l'amministrazione.Rispiego rispiego e a questo punto la tizia mi mette in attesa(mah)torna e mi dice che sbagliavo a conteggiare in quanto il riborso(ora,20 min fà no) và conteggiato dalla data di attivazione.Concludendo,come fà un utente a capire se è continuamente preso per il culo e se telecom varia le sue condizioni a seconda delle esigenze o se ha regione, senza avere in mano nessun contratto?e soprattutto questa gestione è legale??
  • Anonimo scrive:
    Passa a Fastweb
    Passa a Fastweb, non credere alle storie che ti rifila la Sip, io sono passato subito ad Omnitel per il mobile e sono stato uno dei primi ad attivare Fastweb, i ridicoli risparmi promessi da Telecom non compensano delle angherie subite per secoli dalla ex Sip
  • Anonimo scrive:
    Alice Free
    Pensate che a me, quando ho attivato la linea telefonica nel nuovo appartamento, hanno proposto l'alice free (quella da 2 euro l'ora) senza l'obbligo di pagare i 50 euro di contributo attivazione. Quest'offerta ovviamente era valida solo se accettavo durante quella telefonata, se avessi accettato il giorno dopo avrei dovuto pagare i 50 euro di attivazione normalmente.Dopo due calcoli ho accettato subito, chiedendo prima più volte se effettivamente non avessi dovuto pagare niente di niente e l'operatore ovviamente ha confermato.Fatto questo l'adsl è arrivata, ho navigato e tutto è proseguito tranquillamente, poi è arrivata la prima bolletta ed effettivamente non c'erano da pagare i 50 euro.Purtroppo, alla bolletta successiva (spiegatemi perchè non alla prima) è apparsa la voce "Attivazione alice"Ho telefonato per ben 3 volte al 187 e ad ogni telefonata ho ricevuto una risposta diversa: le prime due dicevano in modi differenti e motivazioni differenti che dovevo pagare e basta, mentre fortunatamente alla terza telefonata (fatte tutte nel giro di un'ora) mi hanno detto che è un problema conosciuto e che mi avrebbero richiamato dall'ufficio di competenza al recapito che gli ho fornito.Ho chiamato l'altro ieri, oggi scadono le 48 ore che hanno a disposizione e poi richiamerò. Ovviamente la bolletta è bloccata e pago solo dopo aver ricevuto una risposta, oppure pago tutto tranne l'attivazione.Vedremo come va a finire.
  • Anonimo scrive:
    Piccolo appunto
    scusa, ma se tu attivi un nuovo numero isdn, devi attivare anche i servizi aggiuntivi che desideri, altrimenti loro ti attivano solo la nuova linea.
  • Anonimo scrive:
    Ma ancora la gente non ha capito ....
    che Telecom fà SOLO i propri interessi ????NULLA ha valore se non si invia una lettera RACCOMANDATA diffidandoli a disdire un servizio senza informarne per via scritta l' utente.......
  • Anonimo scrive:
    A me era capitato il contrario...
    Telecom riesce sempre a stupire, non c'e' che dire.A me era capitato il contrario: dopo aver attivato una nuova linea (che piu' che altro mi serviva per avere in fretta l'adsl, mi han detto che se uno vuole il cavo solo per quella puo' aspettare secoli) mi son ritrovato nella prima bolletta gli addebiti per Hello Sempre che io non avevo assolutamente chiesto.Ho telefonato al 187 e dopo aver spiegato la situazione mi hanno detto che ci sarebbe stato un rimborso... arriva la bolletta seguente e (sorpresa, sorpresa!) l'opzione e' ancora attiva...Richiamo, richiedo e nella bolletta successiva l'opzione hello sempre era stata tolta (e mi veniva fatto un riaccredito che sulla fiducia ho sperato fosse giusto).Mi chiedo se ho parlato con un essere senziente alla prima chiamata o con un oggetto inanimato (visto che non risultava aperta nessuna procedura di rimborso).E tutto sommato devo dire che mi e' andata bene...
  • Anonimo scrive:
    Ex monopolista?!?!
    Ma quale ex monopolista!!! Se qualsiasi altro fornitore deve avere la linea disponibile da telecom per allacciare una ormai banalissima ADSL e, se non ci è arrivata Telecom con la cablatura non può arrivarci nessun altro, secondo voi cosa è questo?Inoltre ho proprio l'impressione che telecom non intenda proprio aggiornare le cablature, in quanto da vari commenti letti su P.I. molto spesso tendono a risolvere la cosa proponendo la loro Alice Sat.Finchè ci saranno Telecom, Enel, Acea e compagnia bella non ci sarà mai un vero progresso tecnologico e una vera concorrenza!!!!
  • Anonimo scrive:
    Io ho avuto il rimborso!
    Ho richiesto l'attivazione di ISDN a Giugno 2003. A Dicembre 2003 non me l'avevano ancora attivata e mi e' arrivato un bollettone incredibile che comprendeva tutte le telefonate fatte da Giugno a Dicembre e senza considerare Hello Sempre.Chiamando il 187 mi hanno detto che:1) ISDN non mi era stata attivata perché la centrale era piena2) tutte le formule (tra cui Hello Sempre) erano state disattivate alla richiesta di ISDNIo mi sono lamentato e il tipo del 187 ha fatto in modo di rimborsarmi tutte le telefonate, come se fosse stata sempre attiva la formula Hello Sempre (a fare il conto si fa molto presto: basta moltiplicare il numero di telefonate per 10 cent). Mi ha fatto il calcolo al volo insieme ad un suo superiore e me la sono cavata con una sola telefonata!Forse sono stato fortunato perche' l'ingiustizia era evidente: non avevo avuto la linea ISDN e in piu' dovevo pagare 6 mesi senza Hello Sempre per colpa della loro incompetenza (6 mesi per capire che la centrale era piena).Continua a chiamare... se trovi un operatore come il mio, te la sbrighi in un quarto d'ora e recuperi i tuoi soldi!Leto
  • Anonimo scrive:
    La Telecom
    Io un giorno chiesi quando finalmentemi avrebbero portato l'ADSL nel mio paese e l'operatore che fece??? Mi attivò Hellò Sempre senza che chiedessi niente... e per avre il rimborso del canone... (una questioen di principio, visto l'importo!) ce ne è voluto di tempo!!
  • Anonimo scrive:
    Firmare i documenti, è possibile!
    Anche a me ogni tanto chiamano operatori telecom o incaricati per conto di telecom per propormi tariffe o servizi, alle offerte a cui ho aderito sia per attivazione che disattivazione ho preteso che mi venisse inviato a casa un contratto da firmare e rispedire a loro, all'inizio fanno un po' di storie ma poi alla fine la documentazione cartacea te la mandano!
  • Anonimo scrive:
    Autorità assenti
    Autorità non vi sembra giunta l'ora di intervenire?
  • Anonimo scrive:
    succede anche ai "business"
    una cosa analoga è successa anche al nostro ufficio, con disdetta della teleconomy e riattivazione della stessa dopo 3 mesi e quindi "beneficienza" per 3 mesi a mamma telecom.dopo interminabili fax e telefonate, la risposta conclusiva è stata "è un problema della rete, non è colpa di nessuno".viva il libero mercato, dove chi sbaglia incassa!a presto,marco
  • Anonimo scrive:
    E con Fastweb?
    Qualcuno sa se funziona meglio degli altri?
    • TafkaL scrive:
      Re: E con Fastweb?
      - Scritto da: Anonimo
      Qualcuno sa se funziona meglio degli altri?Decisamente meglio. Anche se il call center non è il massimo della vita, c'è un numero di fax dove inviare richieste e proteste. Il call center se ne frega (specie delle proteste) ma se gli mandi un fax minatorio (cessazione dei pagamenti, minacce di avvocati e cause per danni) ottieni tutto al volo.Funziona!!!! Unica avvertenza (ma vale anche per gli altri operatori) mai, dico MAI, concedergli l'addebito automatico in conto corrente o carta di credito. Meglio il bollettino postale perchè una volta presi i soldi non te li ridanno più.
    • Anonimo scrive:
      Re: E con Fastweb?
      - Scritto da: Anonimo
      Qualcuno sa se funziona meglio degli altri?Ah, sotto questo aspetto si.Io ho un contratto con tutte le telefonate verso numeri fissi illimitate e mi godo il telefono come non ho mai fatto prima...Ore e ore al telefono con i parenti, gli amici, i conoscenti...Nessuno stress quando dall'altra parte mi mettono in attesa: attacco il viva-voce e mi metto in attesa pure io...
  • Anonimo scrive:
    E' evidente la malafede
    E' contro logica la disattivazione dei servizi in caso di un'aggiunta di linea, come del resto la disattavazione della preselezione "da me richiesta", cosa che mi è successa senza che io avessi mai neanche lontanamente sfiorato l'idea.Però in compenso ci sono tutta una serie di attivazioni mai richieste...Io vorrei dire che è possibile sbagliare, sopratutto per un colosso come Telecom, però quando si sbaglia si chiede scusa e si paga l'errore, siamo stufi di farci prendere in giro, sono tutti clienti che perdete, non lo avete capito?
    • Anonimo scrive:
      Re: E' evidente la malafede
      ciao... ho avuto un problema simile al tuo... infatti verso novembre 2003 mi è arrivata una strana lettera da Asti che recitiva che telecom era contenta di avermi dato alice adsl, tra l'altro 256. ora io possiedo l'alice adsl 640 da febbraio 2002. ho telefonato al 187 e mi hanno detto che quella bolletta era per regolamentare il noleggio del modem, che io a suo tempo non ho mai chiesto e che mi è sempre stato fatto pagare... ok, archivio la lettera e continuo a navigare... un giorno mi chiama la tipa dell'amministrazione dicendomi che non pago il canone da novembre dell'adsl... stupito vado a vedere le altre bollete ed effetivamente il canone non c'è per la bellezza di 4 mesi (200 e passa euro...addebitate a marzo!!!) ok dico pago... ma il bello è che a maggio mi arriva la bolletta di 400 e rotti Euro!!!!!! chiamo incazzato il 187 che mi mettono in contatto con l'amministrazione o chi per loro... e in pratica tutta la confisione è stata generata da ASTI che mi ha attivato l'adsl, quando ce l'avevo di già... infatti proprio da novembre i canone della mia 640 ho smesso di pagarlo... ma anche quello della presunta 256 perchè credo non sapessero quale canano addebitarmi. cmq alla fine hanno riconosciuto l'errore quindi ho avuto il rimborso del moden ed ho pagato i canoni della mia alice 640, un pò più di 200 euro...
    • Anonimo scrive:
      Re: E' evidente la malafede
      Come diceva Bracardi: IN GALERAAAAAAAAAA !!!!!!!!
    • Anonimo scrive:
      perdere clienti?
      - Scritto da: Anonimo
      sono tutti
      clienti che perdete, non lo avete capito?Sì, magari. Forse nelle poche città connesse con Fastweb.Se avessi potuto, mi avrebbero perso già da un pezzo.Purtroppo godono ancora di un regime di monopolio di fatto.
  • Anonimo scrive:
    Provate a dire...
    ...che, mentre parlante con il call center, state registrando la telefonata (anche se non è vero) e vediamo in quanti mettono giu. ;)
  • Whishper scrive:
    Non è vero: leggi qua
    All'autore della lettera: Io ho avuto il tuo stesso problema, identico, e ti racconto ciò che mi è capitato:dopo aver parlato con almeno 10 operatori, uno di questi mi ha detto che non c'erano problemi, mi avrebbe riattivato l'opzione e mi avrebbero ricalcolato tutte le fatture sbagliate retroattivamente. Non avrei avuto un rimborso, ma me le avrebbero scalate dalle bollette future. Avevano un grosso problema con il database, però, che non gli lasciava immettere l'opzione (nel senso che kliccavano, e il computer gli diceva che non potevano). Ci sono voluti parecchi mesi (6-8, non ricordo con esattezza) ma ci sono riuscito. Ma volevo scrivere soprattutto che non è vero che non ti lasciano il n. di matricola... l'ultima operatrice che ho sentito, sentendomi particolarmente disperato (ed incavolato),dietro mia richiesta mi ha dato il n. di matricola. E di sua iniziativa mi ha dato il suo numero personale (di ufficio, che credete... ;) ) : ebbene, da allora le avrò telefonato una decina di volte (il 50% delle volte non era in ufficio), ma è stato di sicuro il fatto di avere un referente fisso (e la mia insistenza) che secondo me ha portato avanti la pratica
    • Anonimo scrive:
      Re: Non è vero: leggi qua
      si vabbene......hai ragione...ma tutto il tempo che hai perso chi te lo rimborsa??? Quando hai a che fare con telecom anche la cosa piu' semplice diventa un inferno burocratico.....e il bello e' che non ci sono alternative credibili......che tristezza
  • Anonimo scrive:
    Se ti consola...
    ho aspettato due anni e mezzo per riavere 90 euro da Wind-Infostrada, dopo fax, e telefonate. Poi ho minacciato le vie legali e mi sono arrivati! 90 euro che erano nati da un errore del computer nel contare gli scatti. Che schifezzuola
    • Anonimo scrive:
      Re: Se ti consola...
      - Scritto da: Anonimo
      ho aspettato due anni e mezzo per riavere 90
      euro da Wind-Infostrada, dopo fax, e
      telefonate. Poi ho minacciato le vie legali
      e mi sono arrivati! 90 euro che erano nati
      da un errore del computer nel contare gli
      scatti. Che schifezzuolaNel 2002 mi avevano attivato la preselezione automatica senza che ne avessi fatto richiesta. Quando ho chiamato il call center, mi hanno detto che a loro risultava la richiesta per procedere a tale operazione. Quando ho chiesto se potevano produrre una copia cartacea di tale richiesta, hanno verificato, in pochi minuti, che non l'avevano, così hanno provveduto a disattivare la preselezione automatica e ho pure telefonato a scrocco a spese di Infostrada per due o tre settimane.
  • mekkino scrive:
    Hai ragione,anche se...
    Io ho avuto una tiritera simile,duemila persone che riuscivano a dirti 4 mila cose diverse....e praticamente alla fine ero io a dire loro come fare !!Però hanno (dopo innumerevoli telefonate) fatto loro la verifica e accertato l'errore....Ma dulcis in fundo...l'ultima operatrice mi ha detto,
    • Anonimo scrive:
      Re: Hai ragione,anche se...
      - Scritto da: mekkino
      Io ho avuto una tiritera simile,duemila
      persone che riuscivano a dirti 4 mila cose
      diverse....e praticamente alla fine ero io a
      dire loro come fare !!
      Però hanno (dopo innumerevoli
      telefonate) fatto loro la verifica e
      accertato l'errore....
      Ma dulcis in fundo...l'ultima operatrice mi
      ha detto,che t'ha detto?????
      • Anonimo scrive:
        Re: Hai ragione,anche se...
        - Scritto da: Anonimo
        che t'ha detto?????Come nei gialli: è morto prima di dire l'ultima frase
        • Bruco scrive:
          Re: Hai ragione,anche se...
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo


          che t'ha detto?????

          Come nei gialli: è morto prima di
          dire l'ultima fraseschiantandosi sul pulsante "Invia il commento" della form di PI!
    • Rex1997 scrive:
      Re: Hai ragione,anche se...
      - Scritto da: mekkino
      Io ho avuto una tiritera simile,duemila
      persone che riuscivano a dirti 4 mila cose
      diverse....e praticamente alla fine ero io a
      dire loro come fare !!
      Però hanno (dopo innumerevoli
      telefonate) fatto loro la verifica e
      accertato l'errore....
      Ma dulcis in fundo...l'ultima operatrice mi
      ha detto,Cos'è telecozz ti ha tagliato i fili dopo tutte le proteste fatte al call-center?:);)
  • Anonimo scrive:
    Alla faccia...
    ...dell'ex monopolista :|
  • Anonimo scrive:
    Consiglio....
    Consiglio spassionato di chi ha passato mesi con l'help desk di telecom:MAI E POI MAI FIDARSI DI QUELLO CHE DICO OPERATORI ED OPERATRICI......sarò sfigato io, ma ogni volta che mi hanno detto: ci penso io, non si preoccupi, tranquillo, porvvedo a segnalare a chi di di dovere, le faremo sapere quanto prima, nessun problema.....puntualmente ad ogni nuova telefonata scoprivo che NON era stato fatto nulla: RACCOMANDATA AR almeno ha valore legale (per quel che server, però.......)
    • Anonimo scrive:
      Re: Consiglio....

      (per quel che server, però.......)siamo oramai dominati dai computer ;)
      • sathia scrive:
        Re: Consiglio....
        - Scritto da: Anonimo


        (per quel che server,
        però.......)

        siamo oramai dominati dai computer ;)^^^^^^stavo scrivendo la stessa cosa!mi capita 3 volte su 5 anche a me!
        • Anonimo scrive:
          Re: Consiglio....
          - Scritto da: sathia

          - Scritto da: Anonimo




          (per quel che server,

          però.......)



          siamo oramai dominati dai computer ;)

          ^^^^^^
          stavo scrivendo la stessa cosa!

          mi capita 3 volte su 5 anche a me!Forse è meglio se uscite a farvi una passeggiata sotto la pioggia...
      • Anonimo scrive:
        Re: Consiglio....
        - Scritto da: Anonimo


        (per quel che server,
        però.......)

        siamo oramai dominati dai computer ;)Manda un'e-mail. A quanto pare ha valore legale e sicuramente è meno volatile di una conversazione con un operatore di un call center.
    • Anonimo scrive:
      Re: Consiglio....
      Aggiungo: SEMPRE RACCOMANDATA AR e per conoscenza sempre all'ufficio legale della ditta a cui si scrive (se esiste), che spesso fa muovere il culo ai colleghi faciloni.NON MUOVERSI ALTRO CHE CON RACCOMANDATE A/R ACCETTARE ALTRO CHE RISPOSTE SCRITTE.(si sto gridando, il caps lock lo conosco) :)
Chiudi i commenti