Novell forgia un'armatura (gratis) per Linux

Il progetto AppArmor ha rilasciato la prima versione open source di un software che, similmente a SELinux, protegge la sicurezza dei sistemi operativi basati sul kernel di Linux


Roma – Tra i programmi donati da Novell alla comunità open source si è aggiunto AppArmor, una tecnologia studiata per rafforzare la sicurezza di Linux e delle applicazioni che vi girano sopra.

Già integrato nelle più recenti versioni commerciali di SUSE Linux, il codice di AppArmor è ora gratuitamente disponibile per il download sotto la licenza GPL : grazie a tale licenza, AppArmor potrà essere incluso anche nella prossima release della distribuzione free OpenSUSE , attesa per il 19 gennaio.

Come spiegato da Novell nel sito dedicato all’applicazione, AppArmor permette agli amministratori di sicurezza di creare delle policy ad hoc, chiamate profili , che definiscono a quali risorse di sistema un’applicazione può avere accesso e con quali privilegi. In questo modo i cracker hanno vita più difficile nello sfruttare le debolezze delle applicazioni per prendere il controllo dell’intero sistema.

AppArmor svolge un ruolo in parte simile a quello della famosa estensione di sicurezza SELinux , tuttavia Novell afferma che il proprio tool è più facile da usare e meno esoso in termini di cicli di CPU: l’azienda ha calcolato che mentre AppArmor incide sulle performance di sistema al massimo per un 2%, SElinux può arrivare al 7%.

Il cuore di AppArmor è costituito da un modulo per il kernel di Linux, mentre come contorno c’è un insieme di tool per la creazione e la gestione dei profili e un plug-in per il tool di configurazione YaST. Il pacchetto comprende anche diverse policy predefinite per le più diffuse applicazioni Linux.

Novell ha ereditato il framework di sicurezza AppArmor con l’acquisizione, lo scorso anno, della società statunitense Immunix.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Messagero scrive:
    Marchio della bestia ed il chip
    Ancora una volta siamo costretti a pubblicare l'ennesimo avvertimento nel vostro sito, per essere certi che tutti ne siano a conoscenza e che ognuno possa fare la sua scelta.Negli ultimi anni si sta` diffondendo sempre piu` la tecnologia dei chip sottocutanei, cio` che in passato non poteva essere capito ora si puo` capire.Questo e` solo l'inizio. Non sappiamo chi siano, forse il Nuovo Ordine Mondiale, l'AntiCristo, forse entrambi, forse chissa`?Inoltre obbligò tutti,piccoli e grandi, ricchi e poveri,liberi e schiavi, a farsi mettere un marchiosulla mano destra o sulla fronte. Nessuno potevacomprare o vendere se non portava il marchio, cioè ilnome della bestia o il numero che corrisponde al suo nome.Apocalisse 13:16-17Le ragioni che saranno date per lintroduzione di questo marchio per :-controllare il crimine organizzato,-fermare il traffico di droga,-impedire la fuga di capitali o il loro lavaggio,-una redistribuzione finanziaria a livello mondiale dopo un -collasso finanziario globale, (ipotesi, questultima, non affatto azzardata), o qualsiasi altra spiegazione farà allora comodo dare.: lAnticristo.La Bibbia è estremamente chiara su questo punto:Chiunque adora la bestia e la sua immagine, e ne prende il marchiosulla fronte o sulla mano, egli pure berrà il vino delliradi Dio versato puro nel calice della Sua ira; e saràtormentato con fuoco e zolfo davanti aisanti angeli e davanti allAgnelloIl fumo del loro tormento sale neisecoli dei secoli. Chiunqueadora la bestia e la suaimmagine e prende ilmarchio del suonome, non hariposo négiorno nénotte.Apocalisse 14:9-11Dobbiamo dire di no, rifiutarci, molti di noi verranno costretti, forse in futuro anche ammazzati, ma e` certo che il tempo e` arrivato, diciamo NO.Ora e` stato detto che non c'e` nessun obbligo, ma in futuro il sistema ci potra` obbligare, come oggi siamo obbligati ad avere un telefonino, un conto corrente, un'assicurazione sanitaria,...A voi la scelta
  • Vittime armi elettronic he mentali scrive:
    www.avae-m.org
    http://www.associazionevittimearmielettroniche-mentali.org/appello12112007/appello.html ADERITE TUTTI E' IMPORTANTE stanno già impiantando i neuro chip ai cittadini italiani sani ed incensurati contro la nostra volontà ADERITE TUTTI.
  • Anonimo scrive:
    Guardate "The Final Cut"...
    Andatevi a vedere "The Final Cut" con Robin Williams.E poi ne riparliamo, della figata del chip sottopelle... :@
  • G. Paolo scrive:
    NO ai chips sotto pelle
    Il controllo che subiranno, quelli che lo avranno sotto pelle, sara' totale + la possibilita' (quais certezza visto "chi" lo fabbrica, e che quindi esso serva ad inviare messaggi subliminali per indurre a certe azioni.......Quindi se lo metta solo leisalutiUn NON Cyborg dr. G. Paolo Vanoli (I2VGP) - (Giornalista, Pubblicista, Consulente in Scienza della Nutrizione e Medicine Biologico Naturali)www.mednat.org /misteri /chips sotto pelle + il marchio della bestia
    • Anonimo scrive:
      Re: NO ai chips sotto pelle
      - Scritto da: G. Paolo
      dr. G. Paolo Vanoli (I2VGP) - (Giornalista,
      Pubblicista, Consulente in Scienza della
      Nutrizione e Medicine Biologico Naturali)
      www.mednat.org /misteri /chips sotto pelle + il
      marchio della bestiaGianpaolo, la trattativa economica la fai pure su PI o in sede privata?
    • Anonimo scrive:
      Re: NO ai chips sotto pelle

      Il controllo che subiranno, quelli che lo avranno
      sotto pelle, sara' totale + la possibilita'
      (quais certezza visto "chi" lo fabbrica, e che
      quindi esso serva ad inviare messaggi subliminali
      per indurre a certe azioni.......
      Quindi se lo metta solo lei
      salutiSi vabbè.. qui c'è il copia incolla dello stesso messaggio nei vari post.. bha :-/Sentiamo.. CHI lo fabbrica? Quali sarebbero queste azioni?
      • Anonimo scrive:
        Re: NO ai chips sotto pelle

        Sentiamo.. CHI lo fabbrica? dopo una serie di scatole cinesi la risposta e si hai indovinato
        Quali sarebbero queste azioni?penso che tu conosca meglio di noi la materia quindi
  • Anonimo scrive:
    "SUA SPONTE"
    "Eppure, c'è chi se lo fa impiantare sua sponte: la novità infatti è che oggi il chip sottopelle tira, piace."Sua "sponte" che è? un nuovo neologismo tipo "raga"? (rotfl)
    • Anonimo scrive:
      Re: "SUA SPONTE"
      stai scherzando....vero...?
      • Anonimo scrive:
        Re: "SUA SPONTE"
        - Scritto da: Anonimo
        stai scherzando....vero...?no..perchè?
        • Anonimo scrive:
          Re: "SUA SPONTE"
          - Scritto da: Anonimo


          - Scritto da: Anonimo

          stai scherzando....vero...?

          no..perchè?Ignoranza, figliolo. Ignoranza crassa...
          • Anonimo scrive:
            Re: "SUA SPONTE"
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo





            - Scritto da: Anonimo


            stai scherzando....vero...?



            no..perchè?

            Ignoranza, figliolo. Ignoranza crassa...tetesco di cermania?
          • Anonimo scrive:
            Re: "SUA SPONTE"
            - Scritto da: Anonimo


            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo








            - Scritto da: Anonimo



            stai scherzando....vero...?





            no..perchè?



            Ignoranza, figliolo. Ignoranza crassa...

            tetesco di cermania?'crasso' esiste in italiano.La cosa davvero penosa e' che invece di dimostrare la piattezza della vostra cultura qui, non siete neanche in grado di usare Internet per scoprire il significato delle parole che non conoscete.Perle ai porci, davvero. :|
          • Anonimo scrive:
            Re: "SUA SPONTE"
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo





            - Scritto da: Anonimo





            - Scritto da: Anonimo











            - Scritto da: Anonimo




            stai scherzando....vero...?







            no..perchè?





            Ignoranza, figliolo. Ignoranza crassa...



            tetesco di cermania?

            'crasso' esiste in italiano.
            La cosa davvero penosa e' che invece di
            dimostrare la piattezza della vostra cultura qui,
            non siete neanche in grado di usare Internet per
            scoprire il significato delle parole che non
            conoscete.
            Perle ai porci, davvero. :|MIIIIIIIIIIIII scherzavo!!! Ti scuso solo se sei un macaco turbato dalla news di oggi.. poareto!
        • Anonimo scrive:
          AHAHA PER LA REDAZIONE
          - Scritto da: Anonimo


          - Scritto da: Anonimo

          stai scherzando....vero...?

          no..perchè? (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) quello di inizio thread potrebbe ambire ad essere il migliore (peggiore) del 2006, nonostante siamo agli inizi..REDAZIONE: metterlo nelle virgolette?
    • frog scrive:
      Re: "SUA SPONTE"
      - Scritto da: Anonimo
      Sua "sponte" che è? un nuovo neologismo tipo
      "raga"?

      (rotfl)No...un latinismo:http://www.lucadia.it/Latinismi/latinismi%20ed%20orme%20R-V.htm
    • Anonimo scrive:
      Re: "SUA SPONTE"
      - Scritto da: Anonimo
      "Eppure, c'è chi se lo fa impiantare sua sponte:
      la novità infatti è che oggi il chip sottopelle
      tira, piace."

      Sua "sponte" che è? un nuovo neologismo tipo
      "raga"?

      (rotfl)MI HAI FATTO PIEGARE IN 2 DALLE RISATE!!la classe non si sciacqua (rotfl)
  • Anonimo scrive:
    Ma ci siamo bevuti il cervello?
    Non sono d'accordo con l'ottimismo dell'autore, credo anzi che la legge debba difendere il diritto delle persone e vietare l'impiantazione di chip salvo nei casi sia realmente necessario.Un chip nel corpo è un pericolo per chi lo porta, prima di essere un vantaggio!
    • carobeppe scrive:
      Re: Ma ci siamo bevuti il cervello?
      E perché è un pericolo scusa? Impianti bionici del genere è anni che li fa; non lo sai che i malati di parkinson per recuperare parte delle funzioni lese dalla malattia si fanno impiantare due elettridi nel cervello comandati da una centralina sottocutanea (non scherzo, verità al 100%).Semmai il reale problema è di sicurezza, ma studiato il sistema giusto non capisco dove stia tutta la tua preoccupazione. - Scritto da: Anonimo
      Non sono d'accordo con l'ottimismo dell'autore,
      credo anzi che la legge debba difendere il
      diritto delle persone e vietare l'impiantazione
      di chip salvo nei casi sia realmente necessario.
      Un chip nel corpo è un pericolo per chi lo porta,
      prima di essere un vantaggio!
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma ci siamo bevuti il cervello?

        E perché è un pericolo scusa?impianto su larga scala dei cittadini ?????
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma ci siamo bevuti il cervello?
          - Scritto da: Anonimo

          E perché è un pericolo scusa?
          impianto su larga scala dei cittadini ????? Quindi come al solito si accusa una tecnologia per l'uso che se ne potrebbe fare, allora vietiamo la costruzione delle armi.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma ci siamo bevuti il cervello?

            vietiamo la costruzione delle armi.io sono favorevole quindiprima della bomba atomica non c'era bisogno di dare la caccia ai terroristi quindi
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma ci siamo bevuti il cervello?
      - Scritto da: Anonimo
      Non sono d'accordo con l'ottimismo dell'autore,
      credo anzi che la legge debba difendere il
      diritto delle persone e vietare l'impiantazione
      di chip salvo nei casi sia realmente necessario.
      Un chip nel corpo è un pericolo per chi lo porta,
      prima di essere un vantaggio!Qual e' il perocolo ??? Fa la ruggine ??
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma ci siamo bevuti il cervello?

        Qual e' il perocolo ??? Fa la ruggine ??si adesso sara anche materiale biodegradabile cosi quando ***** esce ma cos'e technologia aliena ??????
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma ci siamo bevuti il cervello?

      Non sono d'accordo con l'ottimismo dell'autore,
      credo anzi che la legge debba difendere il
      diritto delle persone e vietare l'impiantazione
      di chip salvo nei casi sia realmente necessario.col ca**o!Difendiamo invece il diritto delle persone di fare un po' come gli pare? che ne pensi ?Se io volessi farmelo impiantare, perchè qualcuno dovrebbe impedirmelo?Io fintanto che non ledo la altrui libertà/diritti/salute faccio proprio come mi pare.
      Un chip nel corpo è un pericolo per chi lo porta,
      prima di essere un vantaggio!Pure idiozie. Un chip non è un pericolo, come non è un pericolo un orecchino, una protesi, una dentiera.. etc.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma ci siamo bevuti il cervello?

        Pure idiozie. Un chip non è un pericolo, come non
        è un pericolo un orecchino, una protesi, una
        dentiera.. etc.ah dici che queste cose non sono pericolose ?????
  • Anonimo scrive:
    Speriamo...
    ...speriamo che lo facciano e in fretta... andemo in giro a duplicare rfid e pagare con i soldi del berlusca.
  • Anonimo scrive:
    Se volete significati biblici....
    Stiamo andando verso una società interamente informattizata, ma sembra sempre di più un orrore owelliano in cui con la scusa della sicurezza dei cittadini e della facilità di accesso ai propri dati TUTTO sarà controllato! Attenzione ad avere troppo entusiasmo per meccanismi di riconoscimento del genere un giorno, forse tra 40 anni, non potremmo più tornare indietro....Se volete dei riferimenti biblici o una visione dell'Apocalisse in chiave tecnologica leggetevi: "666 La bestia naviga su internet". Nel tentativo di di decifrare il numero 666 e la visione dell'Apocalisse, l'autore (Frank Sunn) parla dei codici a barre per identificare le merci, l'abuso di internet e l'impianto sottocutaneo di chip. Secondo Lui queste tecniche consentirebbero un aumento della produttività, ma, al contempo, risulterebbero anche efficaci strumenti per manipolare e controllare l'umanità.....Agli interessati buona lettura! :)
  • Anonimo scrive:
    Come all'anagrafe canina
    http://www.anagrafecanina.com/Prima i tatuagi poi microchip.Preferisco fare il randagio bastardo. :@
  • Anonimo scrive:
    Riapriamo i manicomi...
    ...e mettiamoci dentro chi si è inventato questa follia.
    • Anonimo scrive:
      Re: Riapriamo i manicomi...
      Perché? Per buttare altri soldi pubblici mantenendolo?Io avrei una soluzione mooolto più economica, ma...
  • Anonimo scrive:
    RISPETTO
    io non mi sono mai fatto il tatoo per rispetto del mio corpoqui invece (perche a questo servono queste fantomatiche campagne di promozione) si vuole rendere obbligatorio qualcosa che e una menomazione fisica con seguenti problemi anche emotiviil governo non mi rispettaio non riconosco la sua autorita su di me
  • Anonimo scrive:
    ATTENZIONE...NESSUN PROBLEMA
    Per chi si preoccupa dell'intervento per l'innesto ho saputo da fonti certe che stanno sviluppando una versione di chip per supposta, e quando si vuole tornare anonimi un bel clistere e passa la paura.... :D
    • Anonimo scrive:
      Re: ATTENZIONE...NESSUN PROBLEMA
      - Scritto da: Anonimo
      Per chi si preoccupa dell'intervento per
      l'innesto ho saputo da fonti certe che stanno
      sviluppando una versione di chip per supposta, e
      quando si vuole tornare anonimi un bel clistere e
      passa la paura.... :DMotumbo dovrebbe darti la stura
  • Anonimo scrive:
    Questo sistema mi ricorda...
    ... molto i nazisti quando nei lager tatuavano i prigionieri ebrei con un numero. Se rendessero il chip obbligatorio sarei molto felice di diventare... partigiano!
    • Anonimo scrive:
      Re: Questo sistema mi ricorda...
      - Scritto da: Anonimo
      ... molto i nazisti quando nei lager tatuavano i
      prigionieri ebrei con un numero. Se rendessero il
      chip obbligatorio sarei molto felice di
      diventare... partigiano!Non serve renderlo obbligatorio : basta che sul posto di lavoro ti inizino a dire "la tua nuova passwowd e' AFdgGsg$35DF4%^2dfg, memorizzala, non puoi scriverla su un foglietto... Ma se metti il chip non dovrai neanche inserirla...
      • Anonimo scrive:
        Re: Questo sistema mi ricorda...
        :@    :@ ....AAAAAZZZZZZZ...chi sei?????? Come hai fatto?? AFdgGsg$35DF4%^2dfg è la mia   :@ password Sto bloccando tutto in questo deciso istante...ti renderò vita diffcile....AFdgGsg$35DF4%^2dfg è la mia   :@ password    :@    :D    :D
      • Anonimo scrive:
        Re: Questo sistema mi ricorda...

        passwowd e' AFdgGsg$35DF4%^2dfg, memorizzala,embe che ci vuole quindi
  • Anonimo scrive:
    Per il sig. Gilberto Mondi
    Lei scrive : "Il chip sottopelle non è ancora una necessità, non è richiesto sul lavoro né è indispensabile per interagire con la pubblica amministrazione o con le istituzioni."Mi chiedo: ci teniamo così tanto a perdere quel poco di umanità che ci rimane ?Stefano
  • The_GEZ scrive:
    Finalmente ! Saremo LIBERI !!!
    Ciao ! e chi invece si dichiara libero da schiavitù insopportabili, come quella di doversi portare appresso le chiavi di casa Che dire "La mamma dei cretini è sempre incinta" !Ma, si !Liberiamoci di queste schiavitù, quotidiane, come ... aprire la porta ed accendere la luce ... basterà farsi schedare presso la nostra pubblica amministrazione e con un chip sapranno sempre quello stiamo facendo e, perchè no, anche quello che VORREMMO fare ... e finalmnete saremo LIBERI !!!!!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Finalmente ! Saremo LIBERI !!!
      ...ingenuo, già lo sanno, se hai un cell, se hai delle carte di credito, se hai la tessara di raccolata punti dell'Esselunga, se ti connetti ad internet poi, per quanto tu ti possa tutelare, sanno se preferisci le casalinghe more piuttosto che le segretarie...(io entrambi   :D )...anzi, forse un bel chip per assurdo sarebbe una ventata di trasparenza in questo merdaio...quando i dati di tutti saranno noti (noti prendilo con le pinze) allora questi perderanno di importanza, ovvero non saranno tracciati in modi loschi...sono l'anonimo Paolo... ;)
      • The_GEZ scrive:
        Re: Finalmente ! Saremo LIBERI !!!
        Ciao Anonimo !
        ...ingenuo, già lo sanno, se hai un cell, se hai
        delle carte di credito, se hai la tessara di
        raccolata punti dell'Esselunga, se ti connetti ad
        internet poi, per quanto tu ti possa tutelare,????Attenzione, sto per rivelarti un segre, ma non dirlo a nessuno, in USA ho in corso una procedura per brevettare questa mia idea ...Il cel, la carta di credito, o la tessera punti del supermercato se VUOI, PUOI ... (attenzione, questa è la parte complicata) ... NON USARLI !!!!!!!!!!!!!!!!!
        forse un bel chip per assurdo sarebbe una ventata
        di trasparenza in questo merdaio...quando i dati
        di tutti saranno noti (noti prendilo con le
        pinze) allora questi perderanno di importanza,
        ovvero non saranno tracciati in modi
        loschi...sono l'anonimo Paolo... ;)Essere schedati rende tanto più liberi quanto più è precisa la "schedatura" ... hmmmm ... ipotesi bizzarra ma aguzza !Che dire, poche idee ... però, confuse !
        • Anonimo scrive:
          Re: Finalmente ! Saremo LIBERI !!!

          Il cel, la carta di credito, o la tessera punti
          del supermercato se VUOI, PUOI ... (attenzione,
          questa è la parte complicata) ... NON USARLI
          !!!!!!!!!!!!!!!!!quindi mi vuoi dire che non hai un conto corrente e un bancomat?Non per farmi i ca**i tuoi.. ma i soldi li tieni sotto il materesso?
          Essere schedati rende tanto più liberi quanto più
          è precisa la "schedatura" ... hmmmm ... ipotesi
          bizzarra ma aguzza !
          Che dire, poche idee ... però, confuse !Illuso. Tu hai la certezza di non essere schedato? mi spiace distruggere le tue certezze, ma tu (come tutti) sei schedato dalla pubblica amministrazione fin dalla nascita.E sul posto di lavoro sei schedato. Sanno chi sei, dove sei e dove vuoi arrivare. SAnno a quale sindacato appartieni (se sei iscritto, altrimenti sanno anche che non sei iscritto, con le conseguenze del caso come per me).Rinunciaci, non si puo' essere anonimi e inesistenti per la società. Per fortuna.
      • Alessandrox scrive:
        Re: Finalmente ! Saremo LIBERI !!!
        - Scritto da: Anonimo
        ...ingenuo, già lo sanno, se hai un cell, se hai
        delle carte di credito, se hai la tessara di
        raccolata punti dell'Esselunga, se ti connetti ad
        internet poi, per quanto tu ti possa tutelare,
        sanno se preferisci le casalinghe more piuttosto
        che le segretarie...(io entrambi :D )...anzi,
        forse un bel chip per assurdo sarebbe una ventata
        di trasparenza in questo merdaio...quando i dati
        di tutti saranno noti (noti prendilo con le
        pinze) allora questi perderanno di importanza,
        ovvero non saranno tracciati in modi
        loschi...sono l'anonimo Paolo... ;)lL cellulare puoi lasciarlo spento in un cassettoLe carte di credito e le tessere le puoi lasciere nell stesso cassetto o in un' altro a scelta ...Le raccolte punti puoi non utilizzarleIl CHIP sottopelle te lo porti dietro SEMPRE e sempre acceso...POi che sara' piu' "trasparente" e' solo nelle tue fantasie... come puo' essere trasparente qualcosa a cui NON hai accesso diretto e che puo' essere controllato da remoto nemmeno sai completamente come e perche'????ma DORMI?
        • Anonimo scrive:
          Re: Finalmente ! Saremo LIBERI !!!
          Mi sembra di leggere quelle citazioni di personaggi famosi, della serie le ultime parole famose...la televisone?...non entrerà mao nelle case....oppure lo stesso si diceva per il telefono cellulare, e anche allora tutti idealisti e adesso ce l'hanno tutti, anzi, più d'uno, come te immagino...così le cose che scrivi saranno smentite dal futuro, solo che non sarai neanche ricordato in negativo, perché proprio famoso non sei.... :D
          • The_GEZ scrive:
            Re: Finalmente ! Saremo LIBERI !!!
            Ciao Anonimo !
            Mi sembra di leggere quelle citazioni di
            personaggi famosi, della serie le ultime parole
            famose...la televisone?...non entrerà mao nelle
            case....oppure lo stesso si diceva per il
            telefono cellulare, e anche allora tutti
            idealisti e adesso ce l'hanno tutti, anzi, più
            d'uno, come te immagino...così le cose che scrivi
            saranno smentite dal futuro, solo che non sarai
            neanche ricordato in negativo, perché proprio
            famoso non sei.... :DScrivi cose interessanti, certo non è che poi si possa pretendere che c'entrino anche solo lontanamente con l' argomento di discussione, comunque continua pure ... ma attento che se ti sente Bush ti manda in galera !http://punto-informatico.it/p.asp?i=57138&r=PI
          • Alessandrox scrive:
            Re: Finalmente ! Saremo LIBERI !!!
            - Scritto da: Anonimo
            Mi sembra di leggere quelle citazioni di
            personaggi famosi, della serie le ultime parole
            famose...la televisone?...non entrerà mao nelle
            case....oppure lo stesso si diceva per il
            telefono cellulare, e anche allora tutti
            idealisti e adesso ce l'hanno tutti, anzi, più
            d'uno, come te immagino...così le cose che scrivi
            saranno smentite dal futuro, solo che non sarai
            neanche ricordato in negativo, perché proprio
            famoso non sei.... :D1) Non ho detto che sicuramente non fara' mai parte dellanostra vita, cosa sappiamo del futuro?Ho solo auspicato che non accada perche' Non mi piace avere qualcosa dentro di me che e' controllato da qualcun' altro...Questo non ha a che vedere nulla con l' innovazione, tutte le innovazioni che hai citato permettono sempre un certo controlllo da parte dell' utente e comunque se ne puo' fare a meno. il chip sottopelle non lo prevede;, se tu consideri un oggetto dentro il tuo corpo che ti controlla e che e' controllato da altri un' innovazione utile e buona allora che aspetti a fartelo impiantare?2) Ho solo replicato facendo notare una oggettiva contraddizione.==================================Modificato dall'autore il 11/01/2006 22.57.59
        • Anonimo scrive:
          Re: Finalmente ! Saremo LIBERI !!!

          lL cellulare puoi lasciarlo spento in un cassettolol.. compri il cellulare per tenerlo nel cassetto. intelligente.
          Le carte di credito e le tessere le puoi
          lasciere nell stesso cassetto o in un' altro a
          scelta ...Stessa ottima strategia di cui sopra.. utilissimo un bancoma e una carta in un cassetto.Mi vien da ridere..
          Le raccolte punti puoi non utilizzarlesu questo sono completamente daccordo.
          Il CHIP sottopelle te lo porti dietro SEMPRE e
          sempre acceso...Mi sa che devi darre una ripassata (o una lettura) a qualche articolo che ti illustra coem funziona un rfid.Per tua informazione un chip di tale tipo non è autoalimentato, ma viene alimentato per iduzione al momento dell'avvicinamento ad un lettore ottico.La distanza dalla quale il chip è alimentabile e quindi interrogabile è di pochi cm.
          POi che sara' piu' "trasparente" e' solo nelle
          tue fantasie... come puo' essere trasparente
          qualcosa a cui NON hai accesso diretto e che puo'
          essere controllato da remoto nemmeno sai
          completamente come e perche'????Leggi quanto ho scritto sopra.. e capirai come non è possibile controllare da remoto il chip. A meno che tu per remoto non intenda a 10 cm.
          ma DORMI?Mi sa che qui quello che dorme è un'altro..
          • Alessandrox scrive:
            Re: Finalmente ! Saremo LIBERI !!!
            - Scritto da: Anonimo

            lL cellulare puoi lasciarlo spento in un
            cassetto
            lol.. compri il cellulare per tenerlo nel
            cassetto. intelligente.Ho scritto questo? Tu ti porti il cellulare anche a letto o mentre sei sul cesso? All' occorrenza puoi spengerlo e lasciarlo dove ti pare... ci voleva tanto a capirlo?

            Le carte di credito e le tessere le puoi

            lasciere nell stesso cassetto o in un' altro a

            scelta ...
            Stessa ottima strategia di cui sopra.. utilissimo
            un bancoma e una carta in un cassetto.
            Mi vien da ridere.. **PUOI anche separartene***, te le porti anche sotto la doccia?

            Il CHIP sottopelle te lo porti dietro SEMPRE e

            sempre acceso...
            Mi sa che devi darre una ripassata (o una
            lettura) a qualche articolo che ti illustra coem
            funziona un rfid.
            Per tua informazione un chip di tale tipo non è
            autoalimentato, ma viene alimentato per iduzione
            al momento dell'avvicinamento ad un lettore
            ottico.
            La distanza dalla quale il chip è alimentabile e
            quindi interrogabile è di pochi cm.OK sempre potenzialmente attivo, cosa che ai fini pratici e' esattamente la stessa cosa.

            POi che sara' piu' "trasparente" e' solo nelle

            tue fantasie... come puo' essere trasparente

            qualcosa a cui NON hai accesso diretto e che
            puo'

            essere controllato da remoto nemmeno sai

            completamente come e perche'????
            Leggi quanto ho scritto sopra.. e capirai come
            non è possibile controllare da remoto il chip. A
            meno che tu per remoto non intenda a 10 cm.Innanzitutto dipende dal chip, oggi magari saranno necessari 10 cm ma una volta percorsa la strada dei chip sottopelle le potenzialita' sono praticamente infinite; comunque se pensi che questi 10 cm possano fermare o limitare dei potenziali abusi... ripeto... TU DORMI e di brutto.
    • Garson Poole scrive:
      Re: Finalmente ! Saremo LIBERI !!!
      I vaccari delle grandi baronie del bestiame nel Texas del XIX secolo trovavano estremamente comodo marchiare il bestiame, ovvio!Dai facciamoci tutti marchiare ...già si fa con le mode del piercing e dei tattoos, basta aggiungere il RFID sottopelle...et voilà! che comodità per i padroni e la polizia! Che bello essere mandria!!!- Scritto da: The_GEZ
      Ciao !

      e chi invece si dichiara libero da schiavitù
      insopportabili, come quella di doversi portare
      appresso le chiavi di casa

      Che dire "La mamma dei cretini è sempre incinta" !

      Ma, si !
      Liberiamoci di queste schiavitù, quotidiane, come
      ... aprire la porta ed accendere la luce ...
      basterà farsi schedare presso la nostra pubblica
      amministrazione e con un chip sapranno sempre
      quello stiamo facendo e, perchè no, anche quello
      che VORREMMO fare ... e finalmnete saremo LIBERI
      !!!!!!!
      • Anonimo scrive:
        Re: Finalmente ! Saremo LIBERI !!!
        ...eheh...io non so...vogliamo fare il gioco dell'idealisti? E' facile qui...vabbè non usare carte e telefono e poi ci ritiriamo a zappare la terra...ma smettetela, anche a me piace l'ideale romantico di Neo, ma da qui a vivere nelle fogne...vedi tu, non mi piace chi nega l'evidenza, i sono realista, preferisco capire e gestire meglio la realtà che tirarmene fuori in questo modo...l'anonimo Paolo.
        • The_GEZ scrive:
          Re: Finalmente ! Saremo LIBERI !!!
          Ciao Anonimo ! (anonimo)
          ...eheh...io non so...vogliamo fare il gioco
          dell'idealisti? E' facile qui...vabbè non usare
          carte e telefono e poi ci ritiriamo a zappare la
          terra...ma smettetela, anche a me piace l'ideale
          romantico di Neo, ma da qui a vivere nelle
          fogne...vedi tu, non mi piace chi nega
          l'evidenza, i sono realista, preferisco capire e
          gestire meglio la realtà che tirarmene fuori in
          questo modo...l'anonimo Paolo.Quindi ?Cosa tai deicendo ?Che l' unica lternativa possibile è l' obbedize sempre e comunque ?"Resistance Is Futile. You Will Be Assimilated!"P.S. ...E' il mio MILLESIMO messaggio !!!!Yuppiiiii !!!!!!!!!!!!!!!!!!!==================================Modificato dall'autore il 11/01/2006 11.15.46
      • Anonimo scrive:
        Re: Finalmente ! Saremo LIBERI !!!

        I vaccari delle grandi baronie del bestiame nel
        Texas del XIX secolo trovavano estremamente
        comodo marchiare il bestiame, ovvio!
        Dai facciamoci tutti marchiare ...già si fa con
        le mode del piercing e dei tattoos, basta
        aggiungere il RFID sottopelle...et voilà! che
        comodità per i padroni e la polizia! Che bello
        essere mandria!!!Mi sa che ancora in molti devono afferrare il concetto che già tutti siamo schedati e controllati, non sarà il chip rfid a farci controllare.Sarà solo un modo per renderci la vita più facile.
        • Anonimo scrive:
          Re: Finalmente ! Saremo LIBERI !!!

          Sarà solo un modo per renderci la vita più facile.per rendere (a chi) la vita piu facile ma se io non volessi una vita facile quindi
  • mda scrive:
    Inutile
    Posso dirti che questo progetto è del1980 !Come mai non viene usato?Si cercò ulteriormente di svilupparlo, con scarsi risultati, in quantonessuno è disposto ad farsi innestare quel "coso" addosso, fu chiesto anumerose persone anche importanti, ma tutti rifiutarono, anche il famosoBill Gates III dichiarò che era cosa da pazzi.Insomma un progetto abbandonato nel maggio 2000, dato che i copyright inUSA durano 20anni (attualmente esiste solo qualche marginale copyright).Il caso:La Swatch, famosa casa costruttrice di orologi, pensò di integrarla nelsuo orologio la funzione "Snowpass", ovvero pagare in automatico losci-lift , ma anche da funzionare da carta di credito in futuro con ilpieno appoggio delle Banche Svizzere, dopo un iniziale euforia divendite e numerose iniziative anche private e pubbliche, la cosaterminò, anche il suo uso, per via di "diffidenza" dei clienti adutilizzarlo.http://store.swatch.com/searchcriteria/watchfunction/18/result/true/type/listPertanto anche il futuro del "Cardpass" che era la evoluzione di"Snowpass" ovvero carta di credito + gprs in orologio o braccialetto,non passò alla produzione;La Swatch ancora cerca di "vendere" i progetti ma nessuna dittad'orologii o braccialetti (visto il fallimento totale) non accettaneanche gratis l'idea.La cosa però inspira i lettori dell'apocalisse, in quanto non capisconocosa intenda la Bibbia con : Avranno il segno della bestia [] sulla manodestra [] e sulla fronte; Non trovando di meglio, si buttano su questoprogetto abbandonato;In realtà è simbologia, la mano destra significa che faranno quello chevorrà (come pecoroni) nella fronte che crederanno quello che dirà.Ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: Inutile

      In realtà è simbologia, la mano destra significa
      che faranno quello che
      vorrà (come pecoroni) nella fronte che crederanno
      quello che dirà.corretto il simbolismo in quanto e quello che significa, ma ci sara anche un simbolo effettivo come una marchiatura a fuoco quindi
    • Anonimo scrive:
      Re: Inutile
      - Scritto da: mda
      Posso dirti che questo progetto è del1980 !

      Come mai non viene usato?

      Si cercò ulteriormente di svilupparlo, con scarsi
      risultati, in
      quanto
      nessuno è disposto ad farsi innestare quel "coso"
      addosso, fu chiesto
      a
      numerose persone anche importanti, ma tutti
      rifiutarono, anche il
      famoso
      Bill Gates III dichiarò che era cosa da pazzi.
      Insomma un progetto abbandonato nel maggio 2000,
      dato che i copyright
      in
      USA durano 20anni (attualmente esiste solo
      qualche marginale
      copyright).

      Il caso:

      La Swatch, famosa casa costruttrice di orologi,
      pensò di integrarla
      nel
      suo orologio la funzione "Snowpass", ovvero
      pagare in automatico
      lo
      sci-lift , ma anche da funzionare da carta di
      credito in futuro con
      il
      pieno appoggio delle Banche Svizzere, dopo un
      iniziale euforia
      di
      vendite e numerose iniziative anche private e
      pubbliche, la
      cosa
      terminò, anche il suo uso, per via di
      "diffidenza" dei clienti
      ad
      utilizzarlo.

      http://store.swatch.com/searchcriteria/watchfuncti

      Pertanto anche il futuro del "Cardpass" che era
      la evoluzione
      di
      "Snowpass" ovvero carta di credito + gprs in
      orologio o
      braccialetto,
      non passò alla produzione;
      La Swatch ancora cerca di "vendere" i progetti ma
      nessuna
      ditta
      d'orologii o braccialetti (visto il fallimento
      totale) non
      accetta
      neanche gratis l'idea.

      La cosa però inspira i lettori dell'apocalisse,
      in quanto non
      capiscono
      cosa intenda la Bibbia con : Avranno il segno
      della bestia [] sulla
      mano
      destra [] e sulla fronte; Non trovando di meglio,
      si buttano su
      questo
      progetto abbandonato;
      In realtà è simbologia, la mano destra significa
      che faranno quello
      che
      vorrà (come pecoroni) nella fronte che crederanno
      quello che
      dirà.

      Ciao
  • Anonimo scrive:
    IMHO
    Mi ricorda un episodio della serie X files: quello in cui Dana Scully scopre di avere una specie di microchip inserito nella nuca, sotto la pelle. Dato che si sta cominciando a "chippare" le persone, forse, in futuro, ne esisteranno molte che ne saranno dotate, in modo del tutto inconsapevole. Il chip che dovrebbero inventare sarebbe quello da installare nel cervello, per potenziare l'intelligenza di certi individui: una specie di upgrade per la corteccia cerebrale insomma. Allora si potrebbe obbligare qualche politico a subirne l'installazione.
    • The_GEZ scrive:
      Re: IMHO
      Ciao Gabryel !
      specie di upgrade per la corteccia cerebrale
      insomma. Allora si potrebbe obbligare qualche
      politico a subirne l'installazione.Hmmm ... per questi soggetti una bella sportazione del lobo frontale basterà, ed avrà i seguenti effetti positivi.1) La loro intelligenza non verrà minimamente compromessa2) Migliorerà la nostra vita ...
      • Anonimo scrive:
        Re: IMHO

        Hmmm ... per questi soggetti una bella
        sportazione del lobo frontale basterà, ed avrà i
        seguenti effetti positivi.

        1) La loro intelligenza non verrà minimamente
        compromessa
        2) Migliorerà la nostra vita ...hahahahaha
      • Anonimo scrive:
        Re: IMHO
        - Scritto da: The_GEZ
        Ciao Gabryel !


        specie di upgrade per la corteccia cerebrale

        insomma. Allora si potrebbe obbligare qualche

        politico a subirne l'installazione.

        Hmmm ... per questi soggetti una bella
        sportazione del lobo frontale basterà, ed avrà i
        seguenti effetti positivi.

        1) La loro intelligenza non verrà minimamente
        compromessa
        2) Migliorerà la nostra vita ...Io provvederei anche alla castrazione chirurgica di suddetti personaggi che così siamo sicuri che non mettano al mondo figli con le loro stesse "inclinazioni".
    • Anonimo scrive:
      Re: IMHO

      pelle. Dato che si sta cominciando a "chippare"
      le persone, forse, in futuro, ne esisteranno
      molte che ne saranno dotate, in modo del tutto
      inconsapevole.E QUESTA LA COSA PIU OSCENA IN QUANTO NEGAZIONE STESSA DELLA LIBERTA DI SCELTA
  • Anonimo scrive:
    perchè non un braccialetto?
    per me questa dei chip è una assurdità .. io sono sempre stato contrario a orecchini, tatuaggi, piercing e amenità varie, e devo farmi impiantare un chip sottopelle? e i casi di rigetto? infezioni? costi? e upgrade dei chip? ma perchè poi? per evitare i documenti nel portafogli? allora facessero un chip si ma impiantato su un braccialetto o orologio, così a fine giornata lo si può togliere, penso sia anche più pratico a livello di furto (mettiamo caso che un giorno si possano usare i chip di altri per accedere ai loro dati, esempio un ladro che non ha nulla da perdere, taglia la mano a un passante ...va beh facciamo una passante donna..più indifesa..o un vecchietto, e gli ciula i soldi al primo bancomat, in questo modo gli toglie solo il braccialetto)
    • Anonimo scrive:
      Re: perchè non un braccialetto?
      ...eh, allora non ne hai proprio colto il senso...a quel punto un braccialetto equivale ad una carta, o ad un codice memorizzato, la differenza è tanta...
      • The_GEZ scrive:
        Re: perchè non un braccialetto?
        Ciao Anonimo !
        ...eh, allora non ne hai proprio colto il
        senso...a quel punto un braccialetto equivale ad
        una carta, o ad un codice memorizzato, la
        differenza è tanta...Mica tanta ...Ah, in questo meomento indossi per caso un orologio ?
        • Anonimo scrive:
          Re: perchè non un braccialetto?
          ...no...vedi, mi confermi quanto detto, da anni, da quando posseggo un telefono cellulare, non indosso più un orologio, quindi, meno cose ci si porta dietro e meglio è...vedi ad esempio i pagamenti nei supermarket con il cell, siamo sempre li, può essere perso, può essere manomesso, può essere rubato...
          • Anonimo scrive:
            Re: perchè non un braccialetto?
            ah, ops, non ho firmato, Paolo... ;) - Scritto da: Anonimo
            ...no...vedi, mi confermi quanto detto, da anni,
            da quando posseggo un telefono cellulare, non
            indosso più un orologio, quindi, meno cose ci si
            porta dietro e meglio è...vedi ad esempio i
            pagamenti nei supermarket con il cell, siamo
            sempre li, può essere perso, può essere
            manomesso, può essere rubato...
          • Sgabbio scrive:
            Re: perchè non un braccialetto?
            - Scritto da: Anonimo
            ah, ops, non ho firmato, Paolo... ;)
            - Scritto da: Anonimo

            ...no...vedi, mi confermi quanto detto, da anni,

            da quando posseggo un telefono cellulare, non

            indosso più un orologio, quindi, meno cose ci si

            porta dietro e meglio è...vedi ad esempio i

            pagamenti nei supermarket con il cell, siamo

            sempre li, può essere perso, può essere

            manomesso, può essere rubato...chiami la polizia e dici il codice imei del cellulare....
          • Alessandrox scrive:
            Re: perchè non un braccialetto?
            - Scritto da: Sgabbio
            - Scritto da: Anonimo

            ah, ops, non ho firmato, Paolo... ;)

            - Scritto da: Anonimo


            ...no...vedi, mi confermi quanto detto, da
            anni,


            da quando posseggo un telefono cellulare, non


            indosso più un orologio, quindi, meno cose ci
            si


            porta dietro e meglio è...vedi ad esempio i


            pagamenti nei supermarket con il cell, siamo


            sempre li, può essere perso, può essere


            manomesso, può essere rubato...
            chiami la polizia e dici il codice imei del
            cellulare....Non solo, se lo vogliono prendere lo prendono anche se ce l' hai sottopelle... con i risultati che ci si puo' facilmente immaginare.
          • Anonimo scrive:
            Re: perchè non un braccialetto?
            - Scritto da: Alessandrox
            - Scritto da: Sgabbio

            - Scritto da: Anonimo


            ah, ops, non ho firmato, Paolo... ;)


            - Scritto da: Anonimo



            ...no...vedi, mi confermi quanto detto,



            da anni, da quando posseggo un



            telefono cellulare, non indosso più



            un orologio, quindi, meno cose ci



            si porta dietro e meglio è...vedi ad



            esempio i pagamenti nei supermarket



            con il cell, siamo sempre li, può



            essere perso, può essere manomesso,



            può essere rubato...

            chiami la polizia e dici il codice imei del

            cellulare....
            Non solo, se lo vogliono prendere lo prendono
            anche se ce l' hai sottopelle... con i risultati
            che ci si puo' facilmente immaginare.Basta fare in modo che ci voglia una macchina grande, costosa e complicata per estrarlo senza che si disattivi automaticamente.... Poi se sei Taormina e' meglio che vai in giro con la scorta lo stesso, ma l'uomo della strada non corre piu' pericoli.
          • Anonimo scrive:
            Re: perchè non un braccialetto?

            Basta fare in modo che ci voglia una macchina
            grande, costosa e complicata per estrarlo senza
            che si disattivi automaticamente....si e la marmotta confezionava il cioccolatonon e piu facile eliminare il problema alla radice = eliminiamo chip
          • Anonimo scrive:
            Re: perchè non un braccialetto?
            - Scritto da: Anonimo

            Basta fare in modo che ci voglia una macchina

            grande, costosa e complicata per estrarlo

            senza che si disattivi automaticamente....
            si e la marmotta confezionava il cioccolato
            non e piu facile eliminare il problema alla
            radice = eliminiamo chipBhe cosi' si puo eliminare anche il problema dell'inquinamendo, basta eliminare auto e centrali elettriche... Le fabbriche le possiamo anche lasciare, tanto senza centrali elettriche ... :D
          • Anonimo scrive:
            Re: perchè non un braccialetto?


            Non solo, se lo vogliono prendere lo prendono

            anche se ce l' hai sottopelle... con i risultati

            che ci si puo' facilmente immaginare.Se il chip è sottopelle, basterebbe un coltello a serramanico (o anche un coltello per bistecca) per fare un bel taglio e toglierlo. Come l'ha messo il chirurgo, così si può togliere. Ovviamente con risultati estetici che richiederanno un nuovo intervento del chirurgo (lui sì che ci guadagna comunque).
            Basta fare in modo che ci voglia una macchina
            grande, costosa e complicata per estrarlo senza
            che si disattivi automaticamente....Il chip dovrebbe disattivarsi all'estrazione? E con che meccanismo, di grazia? E se vai a sbattere su uno spigolo o giochi a pallacanestro, si disattiva? Che mano delicata hai, ragazzo...
          • Anonimo scrive:
            Re: perchè non un braccialetto?
            - Scritto da: Anonimo


            Non solo, se lo vogliono prendere lo


            prendono anche se ce l' hai sottopelle...


            con i risultati che ci si puo' facilmente


            immaginare.
            Se il chip è sottopelle, basterebbe un
            coltello a serramanico (o anche un coltello
            per bistecca) per fare un bel taglio e
            toglierlo. Come l'ha messo il chirurgo,
            così si può togliere.Ma magare il chirurgo l'ha attivato con un segnale dopo averlo messo, e non c'e' un segnale per disattivarlo per toglierlo. Semplicemente il chip fa controlli multipli per accorgersi di essere all'interno di un organismo, possono essere molti : ph, calore, microelettricita', umidita'.
            Ovviamente con risultati estetici che
            richiederanno un nuovo intervento del
            chirurgo (lui sì che ci guadagna comunque).Certo, se incontri qualche psicopaticho che si diverte a strapparti da sottopelle oggetti senza valore alcuno....

            Basta fare in modo che ci voglia una

            macchina grande, costosa e complicata

            per estrarlo senza che si disattivi

            automaticamente....
            Il chip dovrebbe disattivarsi all'estrazione? E
            con che meccanismo, di grazia? E se vai a
            sbattere su uno spigolo o giochi a
            pallacanestro, si disattiva? Che mano delicata
            hai, ragazzo...No ovviamente, a meno che non ti si stacchi la mano che dopo pochi secondi perde le condizioni per mantenere in vita il chip.
          • Anonimo scrive:
            Re: perchè non un braccialetto?

            Ma magare il chirurgo l'ha attivato con un
            segnale dopo averlo messo, e non c'e' un segnale
            per disattivarlo per toglierlo. Semplicemente il
            chip fa controlli multipli per accorgersi di
            essere all'interno di un organismo, possono
            essere molti : ph, calore, microelettricita',siamo gia ai borg quindi
          • Anonimo scrive:
            Re: perchè non un braccialetto?
            - Scritto da: Anonimo

            Ma magare il chirurgo l'ha attivato con un

            segnale dopo averlo messo, e non c'e' un

            segnale per disattivarlo per toglierlo.

            Semplicemente il chip fa controlli multipli

            per accorgersi di essere all'interno di un

            organismo, possono essere molti : ph,

            calore, microelettricita',
            siamo gia ai borg quindiBhe, si, dall'invenzione del bastone per camminare.
          • Anonimo scrive:
            Re: perchè non un braccialetto?

            Bhe, si, dall'invenzione del bastone per
            camminare.bhe nel medio evo c'erano lo sterco dei cavalli ma si respirava aria pulita quindi
          • Anonimo scrive:
            Re: perchè non un braccialetto?
            - Scritto da: Anonimo

            Bhe, si, dall'invenzione del bastone per

            camminare.
            bhe nel medio evo c'erano lo sterco dei cavalli
            ma si respirava aria pulita quindiProbabilmente l'aria "pulita" l'uomo la puo' respirare solo in una stazione spaziale.Che c'entra lo sterco con il discorso ???
          • Anonimo scrive:
            Re: perchè non un braccialetto?

            Che c'entra lo sterco con il discorso ???pensavo ti riferivi dall'invenzione del bastone fino ai borg sull'evoluzione con lati solo positivi della scienza
          • Alessandrox scrive:
            Re: perchè non un braccialetto?
            - Scritto da: Anonimo
            ...no...vedi, mi confermi quanto detto, da anni,
            da quando posseggo un telefono cellulare, non
            indosso più un orologio, quindi, meno cose ci si
            porta dietro e meglio è...vedi ad esempio i
            pagamenti nei supermarket con il cell, siamo
            sempre li, può essere perso, può essere
            manomesso, può essere rubato...Infatti il cellulare te lo porti sottopelle?Lo puoi spengere e te ne puoi separare quando vuoiUn chip sottopelle sarebbe facilmente asportabile da chi vlesse per un qualsiasi motivo rubare i tuoi dati o metterti nei guai, certa gente non si fa scrupoli a mozzarti un dito per prenderti le impronte digitali o a cavarti un' occhio (casi gia' successi, purtroppo), men che meno se ne fara' a portarti via il chip sottopelle all' occorrenza.A parte questo averlo SOPRA PELLE o SOTTOPOLLE non fa alcuna differenza, anzi soprapelle (braccialetto, collana ecc.) sarebbe molto meno invasivo e molto piu' comodo in caso di modifiche/upgrade/guasti.
          • Anonimo scrive:
            Re: perchè non un braccialetto?
            non significa nulla, qui non si parla di imporre, se tu non lo vuoi non te lo farai mettere, sei tu che adesso limiti la libertà altrui, e non è un discorso fantascientifico ma è il futuro prossimo, la maggior parte chiavi hardware e di accessori che gestiscono informazioni di un certo tipo cesseranno di esistere e rimarrà solo l'informazione punto, certo, ne oggi e ne domani.... PS per la redazione, sarebbe bello avere la possibilità di fare dei forum tipo 'capsula temporale' da riattivare dopo tipo 10, 20 anni, abbinabile ad un servizio di scommesse online e vedere cosa succede.... ;)
          • Alessandrox scrive:
            Re: perchè non un braccialetto?
            - Scritto da: Anonimo
            non significa nulla, qui non si parla di imporre,
            se tu non lo vuoi non te lo farai mettere, sei tu
            che adesso limiti la libertà altrui, e non è un
            discorso fantascientifico ma è il futuro
            prossimo, la maggior parte chiavi hardware e di
            accessori che gestiscono informazioni di un certo
            tipo cesseranno di esistere e rimarrà solo
            l'informazione punto, certo, ne oggi e ne
            domani.... Ma certo ma chi ti impedisce nulla , fattici pure un enteroclisma co sto chip :-D==================================Modificato dall'autore il 11/01/2006 14.48.46
          • Anonimo scrive:
            Re: perchè non un braccialetto?

            Un chip sottopelle sarebbe facilmente asportabile
            da chi vlesse per un qualsiasi motivo rubare i
            tuoi dati o metterti nei guai, certa gente non si
            fa scrupoli a mozzarti un dito per prenderti le
            impronte digitali o a cavarti un' occhio (casi
            gia' successi, purtroppo), men che meno se ne
            fara' a portarti via il chip sottopelle all'
            occorrenza.E certo.. perchè a fotterti il portafoglio si fanno degli scrupoli vero? O a fotterti le chiavi della macchina si fanno problemi vero?Con una differenza: prenderti un portafoglio o le chiavi della macchina è estremamente più semplice.. e magari te ne accorgi alla sera quando rientri o quando vai a pagare il caffè. Ed intanto ti hanno già ciulato un paio di stipendi. :-/Senza contare i giramenti di maroni per rifare tutti i documenti..Mi piacerebbe molto che si decidesse di dare la possibilità di scelta alla popolazione di avere un chip sottopelle contenente tessera sanitaria, patente, doc di identità..etc..Chi ritenesse opportuno averlo lo potrebbe fare.. a chi non piacesse l'idea, sarebbe libero di teneresi in tasca 60 tessere diverse. Con buona pace della libertà di tutti :-)
          • Alessandrox scrive:
            Re: perchè non un braccialetto?
            - Scritto da: Anonimo

            Un chip sottopelle sarebbe facilmente
            asportabile

            da chi vlesse per un qualsiasi motivo rubare i

            tuoi dati o metterti nei guai, certa gente non
            si

            fa scrupoli a mozzarti un dito per prenderti le

            impronte digitali o a cavarti un' occhio (casi

            gia' successi, purtroppo), men che meno se ne

            fara' a portarti via il chip sottopelle all'

            occorrenza.
            E certo.. perchè a fotterti il portafoglio si
            fanno degli scrupoli vero? O a fotterti le chiavi
            della macchina si fanno problemi vero?
            Con una differenza: prenderti un portafoglio o le
            chiavi della macchina è estremamente più
            semplice.. e magari te ne accorgi alla sera
            quando rientri o quando vai a pagare il caffè. Ed
            intanto ti hanno già ciulato un paio di stipendi.
            :-/
            Senza contare i giramenti di maroni per rifare
            tutti i documenti..Piu semplice?Fatto di cronaca: 3 tizi fermano una persona, l' accoppano, 2 la tengono, uno gli MOZZA un dito e con quello usano l' impronta digitale per disattivare l' allarme dell' auto che ovviamente gli portano via...Mettiti pure il chip sottopelle.... e spera che a qualcuno senza scrupoli (e ce ne sono a iosa) non interessi.
            Mi piacerebbe molto che si decidesse di dare la
            possibilità di scelta alla popolazione di avere
            un chip sottopelle contenente tessera sanitaria,
            patente, doc di identità..etc..
            Chi ritenesse opportuno averlo lo potrebbe fare..
            a chi non piacesse l'idea, sarebbe libero di
            teneresi in tasca 60 tessere diverse. Con buona
            pace della libertà di tutti :-)Sisi, anche io sono per la liberta' di scelta... come ho gia' detto a chi interessa per me se ne puo' fare benissimo un clistere. :-)
          • Anonimo scrive:
            Re: perchè non un braccialetto?
            - Scritto da: Alessandrox
            - Scritto da: Anonimo


            Un chip sottopelle sarebbe facilmente


            asportabile da chi vlesse per un


            qualsiasi motivo rubare i tuoi dati o


            metterti nei guai, certa gente non si


            fa scrupoli a mozzarti un dito per


            prenderti le impronte digitali o a


            cavarti un' occhio (casi gia' successi,


            purtroppo), men che meno se ne


            fara' a portarti via il chip sottopelle all'


            occorrenza.

            E certo.. perchè a fotterti il portafoglio si

            fanno degli scrupoli vero? O a fotterti le

            chiavi della macchina si fanno problemi

            vero?

            Con una differenza: prenderti un

            portafoglio o le chiavi della macchina

            è estremamente più semplice.. e magari

            te ne accorgi alla sera quando rientri o

            quando vai a pagare il caffè.
            Piu semplice?
            Fatto di cronaca: 3 tizi fermano una persona,
            l' accoppano, 2 la tengono, uno gli MOZZA un
            dito e con quello usano l' impronta digitale per
            disattivare l' allarme dell' auto che ovviamente
            gli portano via...
            Mettiti pure il chip sottopelle.... e spera che
            a qualcuno senza scrupoli (e ce ne sono a iosa)
            non interessi.Come gia' detto ampliamente e' sufficente fare si che il chip perda ogni significato nel momento in cui viene esplantato.Bastano 4 - 5 controlli incrociati e un microled nella eprom per l'autocancellazione. :D
          • Alessandrox scrive:
            Re: perchè non un braccialetto?
            - Scritto da: Anonimo

            Piu semplice?

            Fatto di cronaca: 3 tizi fermano una persona,

            l' accoppano, 2 la tengono, uno gli MOZZA un

            dito e con quello usano l' impronta digitale per

            disattivare l' allarme dell' auto che ovviamente

            gli portano via...

            Mettiti pure il chip sottopelle.... e spera che

            a qualcuno senza scrupoli (e ce ne sono a iosa)

            non interessi.
            Come gia' detto ampliamente e' sufficente fare si
            che il chip perda ogni significato nel momento in
            cui viene esplantato.
            Bastano 4 - 5 controlli incrociati e un microled
            nella eprom per l'autocancellazione.
            :DCosa che si puo' facilmente fare anche con un CHIP NON impiantato... :-DDDEddai su non avete argomenti....
          • Anonimo scrive:
            Re: perchè non un braccialetto?
            - Scritto da: Alessandrox
            - Scritto da: Anonimo


            Piu semplice?


            Fatto di cronaca: 3 tizi fermano una


            persona, l' accoppano, 2 la tengono,


            uno gli MOZZA un dito e con quello


            usano l' impronta digitale per disattivare


            l' allarme dell' auto che ovviamente


            gli portano via...


            Mettiti pure il chip sottopelle.... e spera


            che a qualcuno senza scrupoli (e ce ne


            sono a iosa) non interessi.

            Come gia' detto ampliamente e'

            sufficente fare si che il chip perda

            ogni significato nel momento in

            cui viene esplantato.

            Bastano 4 - 5 controlli incrociati e un

            microled nella eprom per

            l'autocancellazione.

            :D
            Cosa che si puo' facilmente fare anche con un
            CHIP NON impiantato... :-DDDBravo, cosi' devi buttare il braccialetto ogni volta che lo togli... Ma almeno hai capito di cosa stavamo parlando ???
            Eddai su non avete argomenti....E' facile dire cosi' quando non si ha capito niente del discorso :D
          • Anonimo scrive:
            Re: perchè non un braccialetto?


            Cosa che si puo' facilmente fare anche con un

            CHIP NON impiantato... :-DDD

            Bravo, cosi' devi buttare il braccialetto ogni
            volta che lo togli... Ma almeno hai capito di
            cosa stavamo parlando ???ma cosa te ne frega a te (con tutto il rispetto parlando) se io voglio buttare il mio braccialetto (tralasciando che suona come se fossi un carcerato) io DEVO essere LIBERO di fare quello che VOGLIO con il MIO corpo quindi

            Eddai su non avete argomenti....

            E' facile dire cosi' quando non si ha capito
            niente del discorso :Ddirei il contrario ti ostini a negare l'evidenza quindi
          • Alessandrox scrive:
            Re: perchè non un braccialetto?
            - Scritto da: Anonimo

            Cosa che si puo' facilmente fare anche con un

            CHIP NON impiantato... :-DDD
            Bravo, cosi' devi buttare il braccialetto ogni
            volta che lo togli... Ma almeno hai capito di
            cosa stavamo parlando ???

            Eddai su non avete argomenti....
            E' facile dire cosi' quando non si ha capito
            niente del discorso :DInsomma tu pensi che un CHIP impiantato si possa disattivare una volta espiantato.... probabilmente l' unico modo e' fargli fare dei controlli biometrici altrimenti NON c'e' modi per un chip distinguere tra l' essere dentro o fuori da un corpo.... problema comunque non e' detto che non possa essere prima o poi aggirabile...Il braccialetto puo' essere anch' esso dotato di una funzione di analisi biometriche incrociate che costituiscano una firma univoca e che lo blocchi una volta che queste analisi non corrispondano ma che lo riattivi qualora dovessero tornare corrispondenti... cosa ugualmente potenzialmente aggirabile come per il chip impiantato ma almeno POSSO separarmene...questo e' il punto: volendo, se lo desidero, posso essere LIBERO da ogni sistema di controllo... assumendomi coscientemente tutte le responsabilita' di eventuali conseguenze.Se anche una telecamera legale puo' essere usata in modo illegale dagli stessi controllori chi mi assicora che cio' non potra' accadere per un CHIP??? TU?==================================Modificato dall'autore il 16/01/2006 11.44.11
          • Anonimo scrive:
            Re: perchè non un braccialetto?
            - Scritto da: Alessandrox
            - Scritto da: Anonimo


            Cosa che si puo' facilmente fare


            anche con un CHIP NON impiantato...


            :-DDD

            Bravo, cosi' devi buttare il braccialetto ogni

            volta che lo togli... Ma almeno hai capito di

            cosa stavamo parlando ???


            Eddai su non avete argomenti....

            E' facile dire cosi' quando non si ha capito

            niente del discorso :D
            Insomma tu pensi che un CHIP impiantato
            si possa disattivare una volta espiantato....
            probabilmente l' unico modo e' fargli fare
            dei controlli biometrici altrimenti NON c'e'
            modi per un chip distinguere tra l' essere
            dentro o fuori da un corpo.... Ovvio : elettricita', Ph, Gh, pressione, temperatura, umidita.
            problema comunque non e' detto che
            non possa essere prima o poi aggirabile...Come gia' detto, se sei taormina, forse e' meglio che la scorta te la porti dietro...
            Il braccialetto puo' essere anch' esso dotato
            di una funzione di analisi biometriche
            incrociate che costituiscano una firma
            univoca e che lo blocchi una volta che
            queste analisi non corrispondano ma che
            lo riattivi qualora dovessero tornare
            corrispondenti... cosa ugualmente
            potenzialmente aggirabile come per il
            chip impiantato ma almeno POSSO
            separarmene...Ma a che ti serve il braccialetto quando la stessa cosa la possono fare i sensori della porta che devi aprire ???
            questo e' il punto: volendo, se lo desidero,
            posso essere LIBERO da ogni sistema di
            controllo... assumendomi coscientemente
            tutte le responsabilita' di eventuali
            conseguenze.Sbagliato, il punto e' che abbiamo cosi' poca fiducia nel sistema che non crederemmo mai alle buone intenzioni delle entita' che ce lo vogliono implantare.
            Se anche una telecamera legale puo' essere
            usata in modo illegale dagli stessi controllori
            chi mi assicora che cio' non potra' accadere
            per un CHIP??? TU?Io dico che stai confondendo la paura e la sfiducia verso il sistema con la paura e la sfiducia del mezzo tecnologico...
          • Anonimo scrive:
            Re: perchè non un braccialetto?


            Insomma tu pensi che un CHIP impiantato

            si possa disattivare una volta espiantato....

            probabilmente l' unico modo e' fargli fare

            dei controlli biometrici altrimenti NON c'e'

            modi per un chip distinguere tra l' essere

            dentro o fuori da un corpo....

            Ovvio : elettricita', Ph, Gh, pressione,
            temperatura, umidita.cos'e una nanosonda borg ?????me spieghi perche complicarsi la vita quando ti puoi portare semplicemente le chiavi di casa ?????non parliamo di copiare il contenuto del chip anche disabilitato (o si autodistrugge come in mission impossible) e riprodurre le condizioniprendi un po di carne sanguinante la metti sul chip tanto c'e anche il DNA io sinceramente non capisco come si puo appoggiare una demenza simile
            Ma a che ti serve il braccialetto quando la
            stessa cosa la possono fare i sensori della porta
            che devi aprire ???a togliere il braccialetto ecco a cosa serve
            Sbagliato, il punto e' che abbiamo cosi' poca
            fiducia nel sistema che non crederemmo mai
            alle buone intenzioni delle entita' che ce lo
            vogliono implantare.ah bhe perche dovremo fidarci ?????e chi ha detto che quelle entita hanno delle buone intenzioni (strana parola utilizzo entita) e in ogni caso sono io che LIBERAMENTE devo decidere quindi
            Io dico che stai confondendo la paura e la
            sfiducia verso il sistema con la paura e la
            sfiducia del mezzo tecnologico...che poi sono piu o meno la stessa cosa quindi
          • Anonimo scrive:
            Re: perchè non un braccialetto?
            - Scritto da: Anonimo


            Insomma tu pensi che un CHIP impiantato


            si possa disattivare una volta espiantato....


            probabilmente l' unico modo e' fargli fare


            dei controlli biometrici altrimenti NON


            c'e' modi per un chip distinguere tra l'


            essere dentro o fuori da un corpo....

            Ovvio : elettricita', Ph, Gh, pressione,

            temperatura, umidita.
            cos'e una nanosonda borg ?????
            me spieghi perche complicarsi la vita
            quando ti puoi portare semplicemente
            le chiavi di casa ?????Scommetto che un sacco di gente quando sono state inventate le serrature accampava scuse simili
            non parliamo di copiare il contenuto del chip
            anche disabilitato (o si autodistrugge come in
            mission impossible) e riprodurre le condizioni
            prendi un po di carne sanguinante la metti sul
            chip tanto c'e anche il DNA Ma pensi che sia sufficente ?? Sei rimasto all'eta' della pietra; al momento anche una scansione della retina controlla che ci sia circolazione nei microvasi nell'occhio, se quella e' assente lancia l'allarme.
            io sinceramente non capisco come si puo
            appoggiare una demenza simile

            Ma a che ti serve il braccialetto quando la

            stessa cosa la possono fare i sensori della

            porta che devi aprire ???
            a togliere il braccialetto ecco a cosa serveMa che te ne fai del braccialetto se i sensori sono sulla porta ??? Decorativo ??Non capisci le domande ?

            Sbagliato, il punto e' che abbiamo cosi'

            poca fiducia nel sistema che non

            crederemmo mai alle buone intenzioni

            delle entita' che ce lo vogliono implantare.
            ah bhe perche dovremo fidarci ?????
            E chi ha detto che quelle entita hanno delle
            buone intenzioni (strana parola utilizzo entita)
            e in ogni caso sono io che LIBERAMENTE devo
            decidere quindiLa tua decisione e' dovuta alla mancanza di fiducia verso chi te lo implanta, quindi, non a fantasmi tecnologici.

            Io dico che stai confondendo la paura e la

            sfiducia verso il sistema con la paura e la

            sfiducia del mezzo tecnologico...
            che poi sono piu o meno la stessa cosa quindiNo, sono due cosa assolutamente diverse, che tu non riesca a fare distinzione e' parte del problema che ci ha portato a questo punto.
      • Anonimo scrive:
        Re: perchè non un braccialetto?

        ...eh, allora non ne hai proprio colto il
        senso...a quel punto un braccialetto equivale ad
        una carta, o ad un codice memorizzato, la
        differenza è tanta...eh si la differenza e che sei LIBERO di toglierti qualcosa che non vuoi quindi
      • G. Paolo scrive:
        Re: perchè non un braccialetto?
        Il controllo che subiranno, quelli che lo avranno sotto pelle, sara' totale + la possibilita' (quasi certezza) visto "chi" lo fabbrica, e che quindi esso serva ad inviare messaggi subliminali per indurre a certe azioni.......Quindi se lo metta solo leisalutiUn NON Cyborg
        • Anonimo scrive:
          Re: perchè non un braccialetto?

          Il controllo che subiranno, quelli che lo avranno
          sotto pelle, sara' totale + la possibilita'
          (quasi certezza) visto "chi" lo fabbrica, e che
          quindi esso serva ad inviare messaggi subliminali
          per indurre a certe azioni.......
          Quindi se lo metta solo lei
          saluti
          Un NON Cyborgmha.. a me queste sembrano paranoie di prima categoria.spero che volesse essere uan cosa ironica.Controllo totale? messaggi subliminali?Indurre certe azioni?ma... ROTFL!A ognuno la libertà di fare cio' che vuole.. ma poi in certi casi, quando un chip rfid avrebbe evitato lungaggini varie, evitiamo di lametarsi.
          • Anonimo scrive:
            Re: perchè non un braccialetto?

            mha.. a me queste sembrano paranoie di prima
            categoria.vuoi sentire una paranoia di prima categira se il chip modificasse il dna ?????
            spero che volesse essere uan cosa ironica.e la realta quindi
            Controllo totale? messaggi subliminali?Indurre
            certe azioni?
            ma... ROTFL!ridi ridi
            A ognuno la libertà di fare cio' che vuole.. ma
            poi in certi casi, quando un chip rfid avrebbe
            evitato lungaggini varie, evitiamo di lametarsi.ma perche c'e sempre il vantaggio per i cittadini e mai il problema
    • Anonimo scrive:
      Re: perchè non un braccialetto?
      sono d'accordo nonostante tutte le osservazione su questo messaggio.- Scritto da: Anonimo
      per me questa dei chip è una assurdità .. io sono
      sempre stato contrario a orecchini, tatuaggi,
      piercing e amenità varie, e devo farmi impiantare
      un chip sottopelle? e i casi di rigetto?
      infezioni? costi? e upgrade dei chip? ma perchè
      poi? per evitare i documenti nel portafogli?
      allora facessero un chip si ma impiantato su un
      braccialetto o orologio, così a fine giornata lo
      si può togliere, penso sia anche più pratico a
      livello di furto (mettiamo caso che un giorno si
      possano usare i chip di altri per accedere ai
      loro dati, esempio un ladro che non ha nulla da
      perdere, taglia la mano a un passante ...va beh
      facciamo una passante donna..più indifesa..o un
      vecchietto, e gli ciula i soldi al primo
      bancomat, in questo modo gli toglie solo il
      braccialetto)
    • Anonimo scrive:
      Re: perchè non un braccialetto?

      per me questa dei chip è una assurdità .. io sonoappunto... una opinione personale.
      sempre stato contrario a orecchini, tatuaggi,
      piercing e amenità varie, e devo farmi impiantarenessuno obbliga a fare nulla.
      un chip sottopelle? e i casi di rigetto?casi di rigetto non se ne possono verificare, dato che essendo realizzati per impianto sottocutaneo, sono costituiti da materiali che non causano rigetto.
      infezioni? costi? e upgrade dei chip? ma perchèbè.. dipende da chi ti fai fare l'impianto.la probabilità di contrarre un infezione è la stessa che si ha tagliandosi con un coltello.. anzi.. minore.Il costo del chip è irrisorio.
      poi? per evitare i documenti nel portafogli?Anche.Oggi tutti abbiamo nel portafoglio almeno: tessera sanitaria, carta di identità, patente. Possiamo poi aggiungere la tessera per entrare nel parcheggio di lavoro, il badge di lavoro.. ne ho contate ad ora 5. Aggiungiamoci poi bancomat, carta di credito.Scenario: il farabutto di turno si appropria del tuo portafoglio e sparisce.Risultato: nella migliore delle ipotesi i tuoi documenti finiscono nella spazzatura. I soldi ti salutano e il prelievo con le carte è quasi certo. Denuncia dai carabinieri per i documenti.In comune per rifare la carta di identità. Richiesta per un duplicato della tessera sanitaria. Motorizzazione per richiedere il duplicato della patente.Poi aggiungiamoci le richieste di blocco delle carte in banca, richiesta di un loro duplicato, attesa che arrivino.. il tutto condito da una serie di esborsi di tempo e denaro non indifferenti.Scenario 2 (chip sottopelle): il farabutto di turno si appropria del tuo portafoglio e sparisce.Risultato: fortunatamente i documenti sono in salvo all'interno del chip. Spariscono i pochi soldi nel portafoglio. Se il chip consetisse un interfacciamento con i terminali bancari non sarebbero presenti nemmeno carte.Nessuna perdita di tempo e denaro (o limitata alla questione bancaria).
      allora facessero un chip si ma impiantato su un
      braccialetto o orologio, così a fine giornata lo
      si può togliere, penso sia anche più pratico a
      livello di furto (mettiamo caso che un giorno sieh si certo.. scelta intelligente. Non risolveresti il problema del furto, avresti il problema di poterlo perdere in giro (e quindi chi lo trova ci fa quel che vuole..).
      possano usare i chip di altri per accedere ai
      loro dati, esempio un ladro che non ha nulla da
      perdere, taglia la mano a un passante ...va beheh.. come no.. un futuro fatto di tagliatori di mano. Ma viaaa...Diciamo piuttosto che il ladruncolo ti porterebbe via il portafoglio senza crearti danni di tempo per i documenti.. il tutto si limiterebbe ad una piccola perdita economica.
      facciamo una passante donna..più indifesa..o un
      vecchietto, e gli ciula i soldi al primo
      bancomat, in questo modo gli toglie solo il
      braccialetto)ROTFL me lo vedo proprio il ladro con un arto mozzato gocciolante di sangue in mano al primo bancomat a fare il prelievo.. sono sconcertato da come si possa arrivare a pensare che possa succedere questo.lol.Diciamo piuttosto che il ladruncolo di turno sarebbe scoraggiato dal compiere un furto potenzialmente senza rendita.
      • Anonimo scrive:
        Re: perchè non un braccialetto?


        per me questa dei chip è una assurdità .. io
        sono

        appunto... una opinione personale.come chi vuole far impiantare il chip a tutto il mondo

        sempre stato contrario a orecchini, tatuaggi,

        piercing e amenità varie, e devo farmi
        impiantare

        nessuno obbliga a fare nulla.per quanto tempo ancora ?????

        un chip sottopelle? e i casi di rigetto?

        casi di rigetto non se ne possono verificare,
        dato che essendo realizzati per impianto
        sottocutaneo, sono costituiti da materiali che
        non causano rigetto.in x-file dana scully col chip nel collo aveva sviluppato il cancro immagina poi se nasce una nuova malattia incurabile come HIV razie ai chip (c'e il film johny mnemonic dove c'era una malattia del genere)

        infezioni? costi? e upgrade dei chip? ma perchè

        bè.. dipende da chi ti fai fare l'impianto.
        la probabilità di contrarre un infezione è la
        stessa che si ha tagliandosi con un coltello..
        anzi.. minore.
        Il costo del chip è irrisorio.eh si e lo paghi con le tasseilluditi che ti regalano persino questa merda

        poi? per evitare i documenti nel portafogli?

        Anche.
        Oggi tutti abbiamo nel portafoglio almeno:
        tessera sanitaria, carta di identità, patente.
        Possiamo poi aggiungere la tessera per entrare
        nel parcheggio di lavoro, il badge di lavoro.. ne
        ho contate ad ora 5. Aggiungiamoci poi bancomat,
        carta di credito.embe ????? peso complessivo quanto 200 g ?????
        Scenario: il farabutto di turno si appropria del
        tuo portafoglio e sparisce.il che non toglie che sei un pirla (non dico te chi si fa fregare il portafoglio)
        Risultato: nella migliore delle ipotesi i tuoi
        documenti finiscono nella spazzatura.dai cosa puo fare con la nuova carta d'identita elettronica non e infalsificabile ?????
        I soldi ti
        salutanoembe tu quanto tieni nel portafoglio 2000 euro ?????
        e il prelievo con le carte è quasi
        certo.ah bhe per grazia vorrei capire come si fa quindi
        Denuncia dai carabinieri per i
        documenti.e ci scrivi se beccate il bastardo datemi l'indirizzo poi ci penso io
        In comune per rifare la carta di
        identità. Richiesta per un duplicato della
        tessera sanitaria. Motorizzazione per richiedere
        il duplicato della patente.
        Poi aggiungiamoci le richieste di blocco delle
        carte in banca, richiesta di un loro duplicato,
        attesa che arrivino.. il tutto condito da una
        serie di esborsi di tempo e denaro non
        indifferenti.quanto ci vuole mezza giornata e toh per essere largo 100 euro e il prezzo di essere pirla quindi
        Scenario 2 (chip sottopelle): il farabutto di
        turno si appropria del tuo portafoglio e
        sparisce.
        Risultato: fortunatamente i documenti sono in
        salvo all'interno del chip. allora che ***** lo tengo a fare il portafoglio
        Spariscono i pochi
        soldi nel portafoglio.ma se c'e il chip perche esistono ancora i soldiah si la societa e DEMOCRATICA
        Se il chip consetisse un
        interfacciamento con i terminali bancari non
        sarebbero presenti nemmeno carte.ecco allora sono le banche che vogliono tutto questoimmaginate lo scenario se non ci fossero piu soldi e un hacker disabilitasse tutte le transazioni cosa fai muori di fame ?????
        Nessuna perdita di tempo e denaro (o limitata
        alla questione bancaria).il "piccolo" dettaglio di un chip merdoso sotto pelle

        allora facessero un chip si ma impiantato su un

        braccialetto o orologio, così a fine giornata lo

        si può togliere, penso sia anche più pratico a

        livello di furto (mettiamo caso che un giorno si

        eh si certo.. scelta intelligente. Non
        risolveresti il problema del furto, avresti il
        problema di poterlo perdere in giro (e quindi chi
        lo trova ci fa quel che vuole..).come fa per grazia se ha un pin ?????

        possano usare i chip di altri per accedere ai

        loro dati, esempio un ladro che non ha nulla da

        perdere, taglia la mano a un passante ...va beh

        eh.. come no.. un futuro fatto di tagliatori di
        mano. Ma viaaa...guarda che hanno gia tagliato dito e mano a possessori di una certa auto di lusso che poi ha ritirato il sistema di accensione a impronte quindi
        Diciamo piuttosto che il ladruncolo ti porterebbe
        via il portafoglio senza crearti danni di tempo
        per i documenti.. il tutto si limiterebbe ad una
        piccola perdita economica.ah anche i ladri hanno una coscienzama tu posso chiedere perche fai questa DIS-INFORMAZIONE ?????
        ROTFL me lo vedo proprio il ladro con un arto
        mozzato gocciolante di sangue in mano al primo
        bancomat a fare il prelievo.. sono sconcertato da
        come si possa arrivare a pensare che possa
        succedere questo.se guarderai la dispozione effettiva delle telecamere nei bancomat e il fatto che di notte non c'e un gatto quindi
        lol.
        Diciamo piuttosto che il ladruncolo di turno
        sarebbe scoraggiato dal compiere un furto
        potenzialmente senza rendita.ah si e il ladro deve andare a lavorare bravo come ti vengono certe idee quindi
  • Anonimo scrive:
    deficienti
    senno l'entusiasmo non si spiega quindi
    • Anonimo scrive:
      Re: deficienti
      - Scritto da: Anonimo
      senno l'entusiasmo non si spiega quindiMagari si spiega e il deficinete e' chi non capisce o non vuole.
      • Anonimo scrive:
        Re: deficienti
        - Scritto da: Anonimo


        - Scritto da: Anonimo

        senno l'entusiasmo non si spiega quindi

        Magari si spiega e il deficinete e' chi non
        capisce o non vuole.Eccone uno!
        • Anonimo scrive:
          Re: deficienti


          Magari si spiega e il deficinete e' chi non

          capisce o non vuole.

          Eccone uno!Ma guarda qui chi non capisce è quello che non riesce a scorgere il senso del limite. Forse l'amico di cui sopra è stato un pò duro ma sicuramente non sbaglia nella sostanza. Mi dispiace.Stefano
          • Anonimo scrive:
            Re: deficienti
            - Scritto da: Anonimo
            Ma guarda qui chi non capisce è quello che non
            riesce a scorgere il senso del limite.Le persone un pochino sveglie dovrebbero pero' vedere un pochino piu' in la' del naso: ti ricordi con le carde di credito? La liberta', non porti piu' dietro il portafoglio, ecc. ecc.La realta' e' che le tue abitudini di spesa sono controllatissime, che comunque se fai una spesa al di fuori del tuo profilo ordinario, rischi che non ti venga accettata (ah ah ah!). Insomma, comoda... forse, molto al di sotto delle promesse, sicuramente.
    • Anonimo scrive:
      Re: deficienti
      - Scritto da: Anonimo
      senno l'entusiasmo non si spiega quindiVero, come non si spiega il numero di persone che vota il neno ex-pelato.... (magari sono gli stessi!)
  • Anonimo scrive:
    uno e' libero..
    di farsi ficcare qualsiasi cosa ovunque, se lo vuole lui;ben diverso e' costringere la gente a pratiche cosi' barbare.. barbare, altro che tecnologia. poi non capisco perche', quando qualcuno si fa un tatuaggio o un piercing, si parla tanto di offesa al proprio corpo; invece quando si tratta di ficcarsi del silicio in corpo perche' cosi' puoi venire schedato comodamente, allora gia' aziende etc. iniziano ad essere d'accordo.. e tutta l'etica va in merd@!
    • Anonimo scrive:
      Re: uno e' libero..
      - Scritto da: Anonimo
      di farsi ficcare qualsiasi cosa ovunque, se lo
      vuole lui;
      ben diverso e' costringere la gente a pratiche
      cosi' barbare.. barbare, altro che tecnologia.Un chip sottocutaneo barbaro?Non e' mica obbligatorio, dove sta la barbaria.Sei stato costretto a tante vaccinazioni da piccolo.Quello come lo consideri?
      poi non capisco perche', quando qualcuno si fa un
      tatuaggio o un piercing, si parla tanto di offesa
      al proprio corpoC'e' un abisso.Un tatuaggio e un percing si vedono e si ostentano, hanno tutto un altro ruolo su di un corpo.
      invece quando si tratta di
      ficcarsi del silicio in corpoInvisibile, indolore.
      perche' cosi' puoi
      venire schedato comodamenteAh non lo sei gia'? Illusetto.
      allora gia' aziende
      etc. iniziano ad essere d'accordo..Se tu vendessi questi sistemi, saresti d'accordissimo.Evidentemente sei nel ramo tatuaggi e non in quello dei chip.
      e tutta
      l'etica va in merd@!Appunto.
      • Anonimo scrive:
        Re: uno e' libero..

        Un chip sottocutaneo barbaro?perche infillarsi un pezzo di silicio sotto pelle cos'e ????
        Non e' mica obbligatorio, dove sta la barbaria.prima di 11 settembre (la giornata dell'infamia per tante ragioni) hai mai sentito parlare di guerra preventiva ?????
        Sei stato costretto a tante vaccinazioni da
        piccolo.gia chissa cosa c'era in quella ***** chimica
        Quello come lo consideri?ABUSO DI POTERE ?????

        invece quando si tratta di

        ficcarsi del silicio in corpo

        Invisibile, indolore.finche resta facoltativo vabbene (mica tanto considerando la caduta libera del livello intelettivo)

        perche' cosi' puoi

        venire schedato comodamente

        Ah non lo sei gia'? Illusetto.bhe col chip e piu comodo

        allora gia' aziende

        etc. iniziano ad essere d'accordo..

        Se tu vendessi questi sistemi, saresti
        d'accordissimo.anche chi vende armamenti e d'accordissimo su aspetti etici
        Evidentemente sei nel ramo tatuaggi e non in
        quello dei chip.ah bhe concorrenza a basso livello di technologia contro alto livello di technologia

        l'etica va in merd@!

        Appunto.la domanda e per colpa di chi ?????
        • Anonimo scrive:
          Re: uno e' libero..

          per tante ragioni) hai mai sentito parlare di
          guerra preventiva ?????anche prima avevano cercato di passare certo tipo di legislazione

          Sei stato costretto a tante vaccinazioni da

          piccolo.
          gia chissa cosa c'era in quella ***** chimica


          Quello come lo consideri?
          ABUSO DI POTERE ?????ancora piu disgustoso in quanto esercitato su bambini indifesi
  • Anonimo scrive:
    Utenti malintenzionati
    Bello, così un utente mal intenzionato potrà semplicemente tagliarti la mano e così poter entrare in casa tua. Uhauhauhauhauha
    • Anonimo scrive:
      Re: Utenti malintenzionati
      c'è una cosa che non va nel tuo messaggioed è la parola "semplicemente"...
      • Anonimo scrive:
        Re: Utenti malintenzionati
        - Scritto da: Anonimo
        c'è una cosa che non va nel tuo messaggio
        ed è la parola "semplicemente"...In effetti non e' per nulla semplice mozzare una mano, senza contare che ci si macchia di sangue che sporca molto e poi si ha una vittima da nascondere o uccidere - e quindi un corpo da trafugare.Peche' tutti pensano che la soluzione per un ladro sia no le mani mozzate e non ad esempio una pinza che ti asporti il chip? Oppure meglio ancora. Sara' piu' facile truffare il padrone di casa in qualche maniera ingegnosa tipo "Apra, sono il postino" (e fessi ci saran sempre) o procurarsi chip universali (ci saranno prima o poi), moderni grimaldelli per aprire le serrature "modello vecchio".
    • mda scrive:
      Re: Utenti malintenzionati
      - Scritto da: Anonimo
      Bello, così un utente mal intenzionato potrà
      semplicemente tagliarti la mano e così poter
      entrare in casa tua. UhauhauhauhauhaEsistono cattivi capaci di questo !Anche peggio !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!:'( .==================================Modificato dall'autore il 11/01/2006 10.09.18
    • The_GEZ scrive:
      Re: Utenti malintenzionati
      Ciao Anonimo !
      Bello, così un utente mal intenzionato potrà
      semplicemente tagliarti la mano e così poter
      entrare in casa tua. UhauhauhauhauhaBè a questo punto è sufficiente una minaccia per farsi aprire, ma a questo punto tra chip e chia non c'è differenza.Il problema è se qulcuno riuscisse a craccare il sistema, ad esempio il chip potrebbe essere "clonato" ed a questo punto ci sarebbe in giro un tuo "doppio", con conseguenze ... interessanti !!!Senza contare che sarebbe difficile accorgersi di questo !
      • Ubu re scrive:
        Re: Utenti malintenzionati
        - Scritto da: The_GEZ
        Ciao Anonimo !


        Bello, così un utente mal intenzionato potrà

        semplicemente tagliarti la mano e così poter

        entrare in casa tua. UhauhauhauhauhaTi consiglio di guardare "Il grande Lebowsky".Potresti trovare delle similitudini della tua personalità in un personaggio del film.E non sarai contento, divertito, ma non contento.==================================Modificato dall'autore il 11/01/2006 11.54.01
        • The_GEZ scrive:
          Re: Utenti malintenzionati
          Ciao Ubu re !


          Bello, così un utente mal intenzionato potrà


          semplicemente tagliarti la mano e così poter


          entrare in casa tua. Uhauhauhauhauha
          Ti consiglio di guardare "Il grande Lebowsky".Visto, grazie.
          Potresti trovare delle similitudini della tua
          personalità in un personaggio del film.
          E non sarai contento, divertito, ma non contento.????????Che cavolo scrivi, guarda che il pezzo che hai quotato mica lo ho scritto io !!!!E rileggi il mio messaggio !
          • Ubu re scrive:
            Re: Utenti malintenzionati
            - Scritto da: The_GEZ
            Ciao Ubu re !




            Bello, così un utente mal intenzionato potrà



            semplicemente tagliarti la mano e così poter



            entrare in casa tua. Uhauhauhauhauha


            Ti consiglio di guardare "Il grande Lebowsky".

            Visto, grazie.


            Potresti trovare delle similitudini della tua

            personalità in un personaggio del film.

            E non sarai contento, divertito, ma non
            contento.

            ????????
            Che cavolo scrivi, guarda che il pezzo che hai
            quotato mica lo ho scritto io !!!!
            E rileggi il mio messaggio !Vero, non ho quotato bene. Il messaggio era indirizzato al primo anonimo, non a te.
  • Anonimo scrive:
    mi raccomando...
    ... evitate di farvi venire strane idee..è il primo passo per il controllo della popolazione..guardatevi i video sulla teoria della cospirazione quado parla di chip e monete elettroniche... : saprenno dove andrete, con chi, come si muovono i flussi di persone nei supermercati, schermi lcd che faranno pubblixità mirata in base alle info che il chip gli gira...welcome on the earth!! : -
    http://capriccidellapercezione.blogspot.com-
    http://promo.resetmultimedia.com
    • Anonimo scrive:
      Re: mi raccomando...
      ...ma va...sarà un dispositivo molto semplice e tasparente, com la sim di un cell, e come quella la potremo controllare e aggiornarne i dati...tse, l'importante è che non ce lo facciano usare anche come telefono perché io l'antenna nel c**o non me la metto!! :D
      • Anonimo scrive:
        Re: mi raccomando...
        tu ridi ma con la tecnologia Rfid non ci metteranno solo l'antenna nel culo... ma faranno di noi i nuovi schiavi del terzo millennio... non sarà poco se alla tele alcuni potranno vedere cose che altri non potranno solo perchè a deciderlo ci sarà qualcuno che controlla tutti i chip...ti immagini tutti ad ascoltare bella chioma sul digitale terrestre e il telecomando che non cambia canale perch il tuo chip ha preso il sopravvento!!! :| welcome on the earth!! : -
        http://capriccidellapercezione.blogspot.com -
        http://promo.resetmultimedia.com
        • Anonimo scrive:
          Re: mi raccomando...
          ...eheh...si, un bel chip DRM, così se ho visto qualche cosa dal contenuto illegale NON solo non mi si apre la porta di casa ma non posso neache comunicare con mia mamma per farmi aprire,   ;) andarci cauti si, ma questi catastrofismi...
        • Anonimo scrive:
          Re: mi raccomando...
          - Scritto da: Anonimo
          ti immagini tutti ad ascoltare bella chioma sul
          digitale terrestre e il telecomando che non
          cambia canale perch il tuo chip ha preso il
          sopravvento!!! :|Ti immagini invece un presente attuale, in cui ci tocca leggere simili esagerate idiozie?Terribile presente ci tocca vivere.
          • Anonimo scrive:
            Re: mi raccomando...
            se mi dai il tuo indirizzo ti mando un dvd...così poi smetti di ridere e capisci che è tutto pronto...
          • Anonimo scrive:
            Re: mi raccomando...
            :| ahhh....sei un attivista dell'Esercito delle 12 scimmie'!!!! aaahhhhrrrggg....ho gia visto su muri della mia città il vostro simbolo....oppure, per rimanere in tema cinematografico, una volta che vedrò il vostro CD mi squilllerà il telefono e...sette gggiorni... :D non ti arrabbiare...
          • Anonimo scrive:
            Re: mi raccomando...
            ...eheh...ma se il loro DVD è DRM e per salvarti lo duplichi allora poi non riesci più a rientrare nella casa domotizzato con la porta ad apertura anch'essa DRM... :D    :D    :D
      • Anonimo scrive:
        Re: mi raccomando...

        ...ma va...sarà un dispositivo molto semplice e
        tasparente, com la sim di un cell,si perche la sim di un cell e semplice e trasparentela sim di un cell esolo il dispositivo di backupil chip sara come un cellularee voglio vedere io a dire che il cell e trasparente anzi con tutti quei chip che ci sono li chissa cosa c'e quindi
    • Anonimo scrive:
      Re: mi raccomando...

      saprenno dove andrete, con chi, come si muovono i
      flussi di persone nei supermercati, schermi lcd
      che faranno pubblixità mirata in base alle info
      che il chip gli gira...A proposito di questo, se l'argomento ti interessa, ti consiglierei di leggere il libro "L'etica hacker" di Pekka Himanen.
  • Anonimo scrive:
    Chip in discoteca [IRONIA MACABRA]
    Non male. Se i fessi che si chippettano se li porta via il dopodiscoteca, ci sono buone possibilità di migliorare il pool genetico del genere umano...Coraggio, rafforziamo i guardrail, piantiamo più alberi lungo le tangenziali... e non sarebbe male far circolare a velocità contenute qualche autoarticolato (radiocomandato, giusto per non rischiare la vita di un onesto camionista) alle cinque/sei del mattino...
    • trepz scrive:
      Re: Chip in discoteca [IRONIA MACABRA]
      - Scritto da: Anonimo
      Non male.
      Se i fessi che si chippettano se li porta via il
      dopodiscoteca, ci sono buone possibilità di
      migliorare il pool genetico del genere umano...
      Coraggio, rafforziamo i guardrail, piantiamo più
      alberi lungo le tangenziali... e non sarebbe male
      far circolare a velocità contenute qualche
      autoarticolato (radiocomandato, giusto per non
      rischiare la vita di un onesto camionista) alle
      cinque/sei del mattino...

      ROTFL :D
  • Anonimo scrive:
    E' SCRITTO NELLA BIBBIA
    Dall' apocalisse 13:"...Ed essa fece si che tutti, e piccoli e grandi, e ricchi e poveri, e liberi e servi, ricevano un'impronta sulla loro mano destra o sulla loro fronte, di modo che nessuno possa comprare o vendere, se non chi ha l'impronta..."
    • kaioh scrive:
      Re: E' SCRITTO NELLA BIBBIA
      - Scritto da: Anonimo
      Dall' apocalisse 13:

      "...Ed essa fece si che tutti, e piccoli e
      grandi, e ricchi e poveri, e liberi e servi,
      ricevano un'impronta sulla loro mano destra o
      sulla loro fronte, di modo che nessuno possa
      comprare o vendere, se non chi ha l'impronta..."no , bastera che incontri il proprietario per strada caminando passandogli affianco ,magari portando a passeggio il cane , e potrà leggere il codice con un lettore apposito e poi andare a casa ed entrare indisturbato
      • avvelenato scrive:
        Re: E' SCRITTO NELLA BIBBIA
        - Scritto da: kaioh

        - Scritto da: Anonimo

        Dall' apocalisse 13:



        "...Ed essa fece si che tutti, e piccoli e

        grandi, e ricchi e poveri, e liberi e servi,

        ricevano un'impronta sulla loro mano destra o

        sulla loro fronte, di modo che nessuno possa

        comprare o vendere, se non chi ha l'impronta..."

        no , bastera che incontri il proprietario per
        strada caminando passandogli affianco ,magari
        portando a passeggio il cane , e potrà leggere il
        codice con un lettore apposito e poi andare a
        casa ed entrare indisturbatomiii geniale!! com'è che nessuno ci era arrivato prima?(Forse perché non è così semplice, no??)
        • Anonimo scrive:
          Re: E' SCRITTO NELLA BIBBIA


          no , bastera che incontri il proprietario per

          strada caminando passandogli affianco ,magari

          portando a passeggio il cane , e potrà leggere
          il

          codice con un lettore apposito e poi andare a

          casa ed entrare indisturbato

          miii geniale!! com'è che nessuno ci era arrivato
          prima?

          (Forse perché non è così semplice, no??)ci hanno pensato, ad esempio all'ultima conferenzasui diritti civili, dove sono stati usati per tracciare chiincontrava chi, giusto perche' i cinesi sapesseroda chi guardarsi etc etc etcpero' detto questo mi pare che di pirati che bucanocodici o li rubano, ne sia pieno il mondo, quindinon e' un'ipotesi rara :O)
    • pacionet scrive:
      Re: E' SCRITTO NELLA BIBBIA
      Cioè l'anticristo sarebbe un chip ? mmmmmhhhhhh....
      • Anonimo scrive:
        Re: E' SCRITTO NELLA BIBBIA
        Non un chip, il chip è un mezzo, comunque quel passo dell' apocalisse è impressionante...fortuna che alla fine vince il bene!
        • Anonimo scrive:
          Re: E' SCRITTO NELLA BIBBIA
          ti sei dimenticato un dettaglio.. il bene vince si, ma a che prezzo (un immane bagno di sangue) :
          • Anonimo scrive:
            Re: E' SCRITTO NELLA BIBBIA
            - Scritto da: Anonimo
            ti sei dimenticato un dettaglio.. il bene vince
            si, ma a che prezzoA circa 417 euro.
          • avvelenato scrive:
            Re: E' SCRITTO NELLA BIBBIA
            - Scritto da: Anonimo


            - Scritto da: Anonimo

            ti sei dimenticato un dettaglio.. il bene vince

            si, ma a che prezzo

            A circa 417 euro.ah be allora me lo posso permettere.
          • Anonimo scrive:
            Re: E' SCRITTO NELLA BIBBIA
            - Scritto da: Anonimo
            ti sei dimenticato un dettaglio.. il bene vince
            si, ma a che prezzo (un immane bagno di sangue)
            :Nell medioevo , la chiesa vendeva(si vendava , facendosi pagari dei soldi) un posto in paradiso-----forse apriranno nuove agenzie realestate
          • Anonimo scrive:
            Re: E' SCRITTO NELLA BIBBIA

            ti sei dimenticato un dettaglio.. il bene vince
            si, ma a che prezzo (un immane bagno di sangue) tanto sono malvaggi vanno sterminati comunque quindi
          • Anonimo scrive:
            Re: E' SCRITTO NELLA BIBBIA
            - Scritto da: Anonimo

            ti sei dimenticato un dettaglio.. il bene vince

            si, ma a che prezzo (un immane bagno di

            sangue).
            tanto sono malvaggi vanno sterminati comunque
            quindiBravo, ce ne fossero tanti come te.... Ecco qui scarpe di carta e fucile, vai pure a sterminare in prima linea, tanto sono cattivi... Dimenticavo se non parti subito o provi ad indietreggiare ti spariamo noi, per alto tradimento, perche' siamo buoni e non possiamo permetterci defezioni.Intanto qui ti prepariamo le medaglie per quando sarai morto.
          • Anonimo scrive:
            Re: E' SCRITTO NELLA BIBBIA


            tanto sono malvaggi vanno sterminati comunque

            quindi

            Bravo, ce ne fossero tanti come te....ce ne sono non ti preocupare
            Ecco qui
            scarpe di carta e fucile, vai pure a sterminare
            in prima linea, tanto sono cattivi...guarda che sono mica io il cattivo qui
            Dimenticavo
            se non parti subito o provi ad indietreggiare ti
            spariamo noi, per alto tradimento, perche' siamo
            buoni e non possiamo permetterci defezioni.no semplicemente se leggi la BIBBIA dopo il combattimento DIO s'e occupato di chi non ha voluto combattere e indovina che fine hanno fatto (almeno la maggioranza di loro quindi)
            Intanto qui ti prepariamo le medaglie per quando
            sarai morto.e questo il punto chi ti dice che muoio ?????
          • Anonimo scrive:
            Re: E' SCRITTO NELLA BIBBIA
            - Scritto da: Anonimo


            tanto sono malvaggi vanno sterminati


            comunque quindi

            Bravo, ce ne fossero tanti come te....
            ce ne sono non ti preocupareBhe, andate a combattere allora :D

            Ecco qui

            scarpe di carta e fucile, vai pure a

            sterminare in prima linea, tanto sono

            cattivi...
            guarda che sono mica io il cattivo quiBhe, ma i cattivi devono essere combattutti, mica puoi comprare mercenari cattivi per combattere i cattivi !!!I buoni devono combattere i cattivi e vincere, quindi morire nel tentativo.

            Dimenticavo

            se non parti subito o provi ad

            indietreggiare ti spariamo noi, per alto

            tradimento, perche' siamo buoni e non

            possiamo permetterci defezioni.
            no semplicemente se leggi la BIBBIA dopo il
            combattimento DIO s'e occupato di chi non ha
            voluto combattere e indovina che fine hanno
            fatto (almeno la maggioranza di loro quindi)Ok, dopo ci pensa Dio, durante ci pensano i generali.

            Intanto qui ti prepariamo le medaglie per

            quando sarai morto.
            e questo il punto chi ti dice che muoio ?????Bhe, moriranno a milioni nella lotta, sia buoni che cattivi, quindi un po' di medaglie serviranno.
          • Anonimo scrive:
            Re: E' SCRITTO NELLA BIBBIA

            I buoni devono combattere i cattivi e vincere,
            quindi morire nel tentativo.qualcuno muore ovviamente mica tutti quindi
            Ok, dopo ci pensa Dio, durante ci pensano i
            generali.ti spiegherei ma non capiresti quindi ;)
          • Anonimo scrive:
            Re: E' SCRITTO NELLA BIBBIA
            - Scritto da: Anonimo

            I buoni devono combattere i cattivi e vincere,

            quindi morire nel tentativo.
            qualcuno muore ovviamente mica tutti quindiMa la bibbia non descrive perdite allucinanti ??? Cos'e' muoiono solo i cattivi ??Chi li combatte i cattivi ?

            Ok, dopo ci pensa Dio, durante ci pensano i

            generali.
            ti spiegherei ma non capiresti quindi ;)Prova.
          • Anonimo scrive:
            Re: E' SCRITTO NELLA BIBBIA


            qualcuno muore ovviamente mica tutti quindi

            Ma la bibbia non descrive perdite allucinanti ???si quindi ?????
            Cos'e' muoiono solo i cattivi ??mah diciamo che 90% delle perdite sono cattivi
            Chi li combatte i cattivi ?c'e scritto


            Ok, dopo ci pensa Dio, durante ci pensano i


            generali.

            ti spiegherei ma non capiresti quindi ;)

            Prova.se DIO stesso scendesse in campo non ci sarebbe nemmeno partitaquello che forse hai letto nel vecchio testamento sul diluvio universale e ben poca cosa e la terra ridotta com'e non reggerebbe nemmeno un soffio DIVINO
          • Anonimo scrive:
            Re: E' SCRITTO NELLA BIBBIA
            - Scritto da: Anonimo


            qualcuno muore ovviamente mica


            tutti quindi

            Ma la bibbia non descrive perdite

            allucinanti ???
            si quindi ?????Bhe, chiedo... Se ci sono perdite allucinanti immaginavo ci fossero da entrambi le parti... Ma come dici tu piu' sotto :

            Cos'e' muoiono solo i cattivi ??
            mah diciamo che 90% delle perdite sono
            cattivi.

            Chi li combatte i cattivi ?
            c'e scrittoMmmm se me lo ricordassi o avessi voglia di scaricarmi una bibbia x cercare il passo non te lo chiederei.



            Ok, dopo ci pensa Dio, durante ci



            pensano i generali.


            ti spiegherei ma non capiresti quindi ;)

            Prova.
            se DIO stesso scendesse in campo non
            ci sarebbe nemmeno partita quello che
            forse hai letto nel vecchio testamento
            sul diluvio universale e ben poca cosa e
            la terra ridotta com'e non reggerebbe
            nemmeno un soffio DIVINOBhe, grazie, una divinita' e' una divinita' e quindi puo' tutto :D Comunque continuo a preferire la versione del paradiso talebanom, piuttosto di quella cattolica, chissa' chi ha ragione... Mha, chi morira; vedra'...
          • Anonimo scrive:
            Re: E' SCRITTO NELLA BIBBIA

            Comunque continuo a preferire la versione del
            paradiso talebanom, piuttosto di quella
            cattolica, chissa' chi ha ragione... Mha, chi
            morira; vedra'...la religione Christiana e quella che piu si avvicina alla realta, ma nemmeno essa e completa e completamente esatta quindi
          • Anonimo scrive:
            Re: E' SCRITTO NELLA BIBBIA
            - Scritto da: Anonimo

            Comunque continuo a preferire la versione del

            paradiso talebanom, piuttosto di quella

            cattolica, chissa' chi ha ragione... Mha, chi

            morira; vedra'...
            la religione Christiana e quella che piu si
            avvicina alla realta, ma nemmeno essa e
            completa e completamente esatta quindiQuale realta ???
          • Anonimo scrive:
            Re: E' SCRITTO NELLA BIBBIA

            Quale realta ???dell'universo
          • Anonimo scrive:
            Re: E' SCRITTO NELLA BIBBIA
            - Scritto da: Anonimo

            Quale realta ???
            dell'universoL'ha rivelato Dio a te in un orecchio o eri li' mentre parlava alla moglie di Bush ??Giacche ci sei gli chiedi se la materia oscura esiste ? (O meglio se l'ha creata a suo tempo)
          • Anonimo scrive:
            Re: E' SCRITTO NELLA BIBBIA

            Giacche ci sei gli chiedi se la materia oscura
            esiste ? (O meglio se l'ha creata a suo tempo)la materia cosidetta oscura (anche se non ha lo stesso significato della parola oscura) e solo uno stato della materiaquello che tu vedi intorno a te e uno stato della materia dell'universo
          • Anonimo scrive:
            Re: E' SCRITTO NELLA BIBBIA
            - Scritto da: Anonimo

            Giacche ci sei gli chiedi se la materia oscura

            esiste ? (O meglio se l'ha creata a suo tempo)
            la materia cosidetta oscura (anche se non ha
            lo stesso significato della parola oscura) e
            solo uno stato della materia quello che tu vedi
            intorno a te e uno stato della materia
            dell'universoQuesta me la segno e la spedisco a Stephen Hawking, che e' un po' che se lo stava chiedendo... Azz a saperlo te lo chiedeva gia' qualche anni fa, sai e' un po' che ci sta dietro a 'sta cosa.
          • Anonimo scrive:
            Re: E' SCRITTO NELLA BIBBIA

            Questa me la segno e la spedisco a Stephen
            Hawking, che e' un po' che se lo stava
            chiedendo... Azz a saperlo te lo chiedeva gia'
            qualche anni fa, sai e' un po' che ci sta dietro
            a 'sta cosa.hawking cerca di capire nel modo piu complicato un concetto semplice quindi
          • Anonimo scrive:
            Re: E' SCRITTO NELLA BIBBIA
            - Scritto da: Anonimo

            Questa me la segno e la spedisco a Stephen

            Hawking, che e' un po' che se lo stava

            chiedendo... Azz a saperlo te lo chiedeva gia'

            qualche anni fa, sai e' un po' che ci sta dietro

            a 'sta cosa.
            hawking cerca di capire nel modo piu
            complicato un concetto semplice quindiQuidi gli diciamo di telefonarti tranquillo.
          • G. Paolo scrive:
            Re: E' SCRITTO NELLA BIBBIA
            La materia "oscura" era gia' menzionata nella genesi (fonte e scrittura fenicio/ebraica /samaritana) cosi come la dualita' delle forze.....ed anche degli electron che hanno formato la materia.....si parla sempre nella genesi...e si parla di molte altre cose...per esempio che la materia e' in-formata cioe' nasce dall'informazione.... ecc.ecc.
          • Anonimo scrive:
            Re: E' SCRITTO NELLA BIBBIA
            - Scritto da: G. Paolo
            La materia "oscura" era gia' menzionata nella
            genesi (fonte e scrittura fenicio/ebraica
            /samaritana) cosi come la dualita' delle
            forze.....ed anche degli electron che hanno
            formato la materia.....si parla sempre nella
            genesi...
            e si parla di molte altre cose...per esempio che
            la materia e' in-formata cioe' nasce
            dall'informazione.... ecc.ecc. Hooooooooo nella bibbia c'e' l'in-formatica :D
          • G. Paolo scrive:
            Re: E' SCRITTO NELLA BIBBIA
            la bibbia (quella NON falsificata) non e' patrimonio della religione cristiana; quando uno scritto afferma certe cose, come quelle che ho citato all'inizio del tread, e cioe' quella profezia, ben precisa ed attuale, essa diviene patrimonio di chi la comprende.Poi ci sono coloro che non conoscendola ne parlano bene o male, ma quelli non sanno, quindi...non possono essere presi in considerazione sull'argomento bibbia.Per i chips, ricordo che nel ns portale web www.mednat.org se ne parla molto bene, del perche' lo imporranno......a cosa servira'....lo vedrete: a soggoigare l'uomo alla volonta dei fabbricanti...le solite multinazionali.....al servizio dei "Padroni del denaro"......e quindi i sudditi, si piegheranno al loro ovlere ancora di piu' di quanto non lo facciano gia' oggi !saluti
          • Anonimo scrive:
            Re: E' SCRITTO NELLA BIBBIA
            Grande, complimenti per la risposta! :-)
        • Anonimo scrive:
          Re: E' SCRITTO NELLA BIBBIA
          - Scritto da: Anonimo
          Non un chip, il chip è un mezzo, comunque quel
          passo dell' apocalisse è impressionante...fortuna
          che alla fine vince il bene!Non esserne sicuro... la Bibbia è dalla parte di dio, quindi il finale potrebbe essere pura propaganda, e in realtà le cose potrebbero andare in tutt'altro modo... @^
          • Anonimo scrive:
            Re: E' SCRITTO NELLA BIBBIA

            Non esserne sicuro... la Bibbia è dalla parte di
            dio, quindi il finale potrebbe essere pura
            propaganda, e in realtà le cose potrebbero andare
            in tutt'altro modo... DIO si scrive in maiuscolocos'e la solita disinformazione sulla bibbia ?????a me risulta che la bibbia presenta eventi (al tempo in cui e stata scritta anche futuri) che si sono realizzati quindidetto questo ci vediamo alla fine dei tempi quando anche tu farai la fila quindi
          • Anonimo scrive:
            Re: E' SCRITTO NELLA BIBBIA
            - Scritto da: Anonimo

            Non esserne sicuro... la Bibbia è dalla parte di

            dio, quindi il finale potrebbe essere pura

            propaganda, e in realtà le cose potrebbero

            andare in tutt'altro modo...
            DIO si scrive in maiuscoloTUTTO IN MAIUSCOLO O SOLO Liniziale ??
            cos'e la solita disinformazione sulla bibbia ?????
            a me risulta che la bibbia presenta eventi (al
            tempo in cui e stata scritta anche futuri) che si
            sono realizzati quindiSi, come quelle di nostradamus, della sibilla, e' facile... Basta scrivere tutto e il contrario di tutto :D
            detto questo ci vediamo alla fine dei tempi
            quando anche tu farai la fila quindi.Come tutti... Il problema e' in quale fila ci vedremo, in quella che speri tu o in quella che sperano i musulmani o in quella degli atei.
          • Anonimo scrive:
            Re: E' SCRITTO NELLA BIBBIA


            DIO si scrive in maiuscolo

            TUTTO IN MAIUSCOLO O SOLO Liniziale ??tutto in maiuscolo

            detto questo ci vediamo alla fine dei tempi

            quando anche tu farai la fila quindi.

            Come tutti... Il problema e' in quale fila ci
            vedremo, in quella che speri tu o in quella che
            sperano i musulmani o in quella degli atei.essendo DIO unico ci sara un'unica filadopo di che si viene divisi nelle rispettive sezioni buoni, quasi buoni, atei, cattivi (e questa l'unica divisione)io al momento sono in mezzo tra ateo e quasi buono tendente a quasi buono piu che ad ateo
          • Anonimo scrive:
            Re: E' SCRITTO NELLA BIBBIA
            - Scritto da: Anonimo


            DIO si scrive in maiuscolo

            TUTTO IN MAIUSCOLO O SOLO Liniziale ??

            tutto in maiuscolo


            detto questo ci vediamo alla fine dei


            tempi quando anche tu farai la fila quindi.

            Come tutti... Il problema e' in quale fila ci

            vedremo, in quella che speri tu o in quella

            che sperano i musulmani o in quella degli

            atei.
            essendo DIO unico ci sara un'unica fila
            dopo di che si viene divisi nelle rispettive
            sezioni buoni, quasi buoni, atei, cattivi (e
            questa l'unica divisione) io al momento
            sono in mezzo tra ateo e quasi buono
            tendente a quasi buono piu che ad ateoBhe, speriamo allora che il Dio sia quello dei talebani, cosi' ci aspettano 10 tipe a testa :D
          • Anonimo scrive:
            Re: E' SCRITTO NELLA BIBBIA

            Bhe, speriamo allora che il Dio sia quello dei
            talebani, cosi' ci aspettano 10 tipe a testa :Dho detto DIO e unico non che tutto quello che e scritto su DIO e vero quindi
          • Anonimo scrive:
            Re: E' SCRITTO NELLA BIBBIA
            - Scritto da: Anonimo

            Bhe, speriamo allora che il Dio sia quello dei

            talebani, cosi' ci aspettano 10 tipe a testa :D
            ho detto DIO e unico non che tutto quello che e
            scritto su DIO e vero quindiCerto tutto... Quello ne che dicono gli arabi, anche se lo chiamano in un altro modo (ma del resto parlando un'altra lingua).Il Dio dei testimoni di Geova.Il Dio dei Talebani.E' sempre lo stessoi "unoco vero dio", del resto l'unica cosa su cui sono daccordo le varie religioni e' nel sostenere che il proprio e' l'unico vero Dio.Sempre lo stesso Dio e', quindi sono valide tutte le ipotesi delle religioni che lo venerano... Scelgo quella talebana :D
          • Anonimo scrive:
            Re: E' SCRITTO NELLA BIBBIA

            E' sempre lo stessoi "unico vero dio", del resto
            l'unica cosa su cui sono daccordo le varie
            religioni e' nel sostenere che il proprio e'
            l'unico vero Dio.ci sono alcune verita comuni a tutte le religioni
            Sempre lo stesso Dio e', quindi sono valide tutte
            le ipotesi delle religioni che lo venerano...
            Scelgo quella talebana :Dme spiace ma se sei battezzato non puoi
          • G. Paolo scrive:
            Re: E' SCRITTO NELLA BIBBIA
            vedere in wwwmednat.org/filosofia/ chi siamo + in religione/ chi e' cosa e' dio ?quello che trovate scritto e' importante da comprendere per tutti
          • The_GEZ scrive:
            Re: E' SCRITTO NELLA BIBBIA
            Ciao Anonimo ! (anonimo)

            TUTTO IN MAIUSCOLO O SOLO Liniziale ??
            tutto in maiuscoloCome la MORTE nei libri di patchett ...
            io al momento sono in mezzo tra ateo e quasi
            buono tendente a quasi buono piu che ad ateoLollissimo !!!Sei un mito !
          • Anonimo scrive:
            Re: E' SCRITTO NELLA BIBBIA
            dio
          • Anonimo scrive:
            Re: E' SCRITTO NELLA BIBBIA
            Ma se si realizzano che senso ha? Allora sappiamo già il finale... e qualsiasi cosa facciamo non serve a nulla... In realtà come diceva qualcuno... è solo propaganda.
          • Anonimo scrive:
            Re: E' SCRITTO NELLA BIBBIA

            Ma se si realizzano che senso ha?
            Allora sappiamo già il finale... e qualsiasi cosa
            facciamo non serve a nulla...piu o meno e cosi
            In realtà come
            diceva qualcuno... è solo propaganda.libero di pensare quello che vuoi
        • Anonimo scrive:
          Re: E' SCRITTO NELLA BIBBIA
          - Scritto da: Anonimo
          Non un chip, il chip è un mezzo, comunque quel
          passo dell' apocalisse è impressionante...fortuna
          che alla fine vince il bene!e chi sarebbe il bene?
          • Anonimo scrive:
            Re: E' SCRITTO NELLA BIBBIA

            e chi sarebbe il bene?chi toglie il chip ?????
          • Anonimo scrive:
            Re: E' SCRITTO NELLA BIBBIA
            - Scritto da: Anonimo

            e chi sarebbe il bene?
            chi toglie il chip ?????Gli hacker !!!! ! Ecco allora chi salvera' l'umanita :D
          • Anonimo scrive:
            Re: E' SCRITTO NELLA BIBBIA
            - Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: Anonimo


            e chi sarebbe il bene?

            chi toglie il chip ?????

            Gli hacker !!!! ! Ecco allora chi salvera'
            l'umanita :D Si poi viene fuori Neo con Trinity e ci dicono che era tutto un illusione una Neuro Simulazione ^^
    • Anonimo scrive:
      Re: E' SCRITTO NELLA BIBBIA
      Nella bibbia come nell'oroscopo ci puoi trovare tutto ed il contrario di tutto.Valore informativo: zero
      • Anonimo scrive:
        Re: E' SCRITTO NELLA BIBBIA
        E' per questo che io x sicurezza sono passato alla concorrenza e c' ho un pacco di sali della Wanna!- Scritto da: Anonimo
        Nella bibbia come nell'oroscopo ci puoi trovare
        tutto ed il contrario di tutto.
        Valore informativo: zero
      • Anonimo scrive:
        Re: E' SCRITTO NELLA BIBBIA

        Nella bibbia come nell'oroscopo ci puoi trovare
        tutto ed il contrario di tutto.
        Valore informativo: zerose la BIBBIA ha valore informativo zero allora la televizione tende a cosa a meno infinito ?????
        • Anonimo scrive:
          Re: E' SCRITTO NELLA BIBBIA
          - Scritto da: Anonimo

          Nella bibbia come nell'oroscopo ci puoi

          trovare tutto ed il contrario di tutto.

          Valore informativo: zero
          se la BIBBIA ha valore informativo zero allora la
          televizione tende a cosa a meno infinito ?????Bhe, qualche volta ci sono dei bei documentari :D
        • Anonimo scrive:
          Re: E' SCRITTO NELLA BIBBIA
          - Scritto da: Anonimo

          Nella bibbia come nell'oroscopo ci puoi trovare

          tutto ed il contrario di tutto.

          Valore informativo: zero
          se la BIBBIA ha valore informativo zero allora la
          televizione tende a cosa a meno infinito ?????Davvero vuoi confrontare un libro di leggende e regole igeniche di una tribu' di 2000 e piu' anni fa con i canali televisivi?Poveretto.
      • G. Paolo scrive:
        Re: E' SCRITTO NELLA BIBBIA
        Ecco che ha parlato il prof nullasacente....ma parla di cio' che conosci, per favore
    • Anonimo scrive:
      TI buco la mano!
      i ladri del futuro cammineranno con l'accetta! :)un taglio netto ad una mano e sei in casa d'altri... inoltre se tramite le frequenze radio del chip riesco a trovare un bug nel chip e a comandarlo da remoto, ti poteri far portare la mano sul sesso e farti masturbare :)
    • Anonimo scrive:
      E' SCRITTO NELLA BIBBIA e meicojoni!
      Da una parte abbiamo una categoria di testediminchia che si fa fare un intervento chirurgico perchè un badge o una chiave in tasca gli pesa, e poi salta fuori il nevrotico religioso che su ogni cosa spara fuori a memoria un pezzo della bibbia.Poi dice che uno dice le parolacce nel forum, e che devo dirvi: stupidini?
      • Anonimo scrive:
        Re: E' SCRITTO NELLA BIBBIA e meicojoni!
        quoto!
      • Anonimo scrive:
        Re: E' SCRITTO NELLA BIBBIA e meicojoni!
        - Scritto da: Anonimo
        Da una parte abbiamo una categoria di
        testediminchia che si fa fare un intervento
        chirurgico perchè un badge o una chiave in tasca
        gli pesa, e poi salta fuori il nevrotico
        religioso che su ogni cosa spara fuori a memoria
        un pezzo della bibbia.
        Poi dice che uno dice le parolacce nel forum, e
        che devo dirvi: stupidini?LOL!!!! Fantastico :D
        • Anonimo scrive:
          Re: E' SCRITTO NELLA BIBBIA
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo

          Da una parte abbiamo una categoria di

          testediminchia che si fa fare un intervento

          chirurgico perchè un badge o una chiave in tasca

          gli pesa, e poi salta fuori il nevrotico

          religioso che su ogni cosa spara fuori a memoria

          un pezzo della bibbia.

          Poi dice che uno dice le parolacce nel forum, e

          che devo dirvi: stupidini?

          LOL!!!! Fantastico :DSe uno avesse un minimo di onestà intellettuale andrebbe a verificare la cosa e troverebbe che è scritto proprio cosi'. Tra i cristiani credenti la cosa è risaputa. Se poi vuoi fare lo sbruffone, peggio per te.
        • G. Paolo scrive:
          Re: E' SCRITTO NELLA BIBBIA e meicojoni!
          "Barashit Bara Aelohim", sono le prime 3 parole della genesi, datemene spiegazione.....cari saccentoni...tanto per accennare sul significato della traduzione di queste 3 parole:Vi e' di fatto un trattato di fisica quantistica all'interno di queste 3 parole....nelle bibbie che trovate in commercio (quelle falsificate) quei dati NON li trovate, perche' con le favole si addormenano le coscienze, con i trattati di fisica ...al contrario si risvegliano...... quindi ai prePotenti (religiosi e non) NON serve che i sudditi divengano cittadini....
          • Anonimo scrive:
            Re: E' SCRITTO NELLA BIBBIA e meicojoni!

            "Barashit Bara Aelohim", sono le prime 3 parole
            della genesi, datemene spiegazione.....cari
            saccentoni...
            tanto per accennare sul significato della
            traduzione di queste 3 parole:

            Vi e' di fatto un trattato di fisica quantistica
            all'interno di queste 3 parole....ecco ti sembrava che non si parlava degli elohim
            nelle bibbie che trovate in commercio (quelle
            falsificate) quei dati NON li trovate, perche'
            con le favole si addormenano le coscienze, con i
            trattati di fisica ...al contrario si
            risvegliano...... quindi ai prePotenti (religiosi
            e non) NON serve che i sudditi divengano
            cittadini....nemmeno quella versione della bibbia che tu hai e autentica
      • Anonimo scrive:
        Nel finale...
        Leggendo il finale, si apprende che per i servitori del male saranno cavoli...Il Bene vince sempre, e comunque. Perchè? Perchè è più forte!
  • Anonimo scrive:
    Aprire le porte di casa...
    Ma che grande idea!Così un rapinatore non dovrà più scassinare la porta! ti aggrediscono, ti tramortiscono, ti trascinano sulla porta di casa e entrano indisturbati.Ma che grande invenzione!Addio password! se il tuo corpo diventa una password, si che sei fritto! vogliono svuotarti il conto in banca? basta... una stretta di mano!
    • Anonimo scrive:
      Re: Aprire le porte di casa...
      - Scritto da: Anonimo
      Ma che grande idea!

      Così un rapinatore non dovrà più scassinare la
      porta! ti aggrediscono, ti tramortiscono, ti
      trascinano sulla porta di casa e entrano
      indisturbati.

      Ma che grande invenzione!Invece attualmente ti aggrediscono, ti tramortiscono, ti ciulano le chiavi di casa e non hanno neanche bisogno di trascinarti.Direi che hai solo dimostrato che questo chip è più sicuro del sistema attuale :D
      • Anonimo scrive:
        Re: Aprire le porte di casa...
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        Ma che grande idea!



        Così un rapinatore non dovrà più scassinare la

        porta! ti aggrediscono, ti tramortiscono, ti

        trascinano sulla porta di casa e entrano

        indisturbati.



        Ma che grande invenzione!

        Invece attualmente ti aggrediscono, ti
        tramortiscono, ti ciulano le chiavi di casa e non
        hanno neanche bisogno di trascinarti.
        Direi che hai solo dimostrato che questo chip è
        più sicuro del sistema attuale :Dè più pratico per loro vorrai dire
    • Anonimo scrive:
      Re: Aprire le porte di casa...
      - Scritto da: Anonimo
      Ma che grande idea!

      Così un rapinatore non dovrà più scassinare la
      porta! ti aggrediscono, ti tramortiscono, ti
      trascinano sulla porta di casa e entrano
      indisturbati.
      Perche fare tanta fatica a trascinarti fino alla porta, ti segano la mano e fanno prima. :p
      • Anonimo scrive:
        Re: Aprire le porte di casa...
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        Ma che grande idea!



        Così un rapinatore non dovrà più scassinare la

        porta! ti aggrediscono, ti tramortiscono, ti

        trascinano sulla porta di casa e entrano

        indisturbati.



        Perche fare tanta fatica a trascinarti fino alla
        porta, ti segano la mano e fanno prima. :phttp://home.att.ne.jp/sea/syagi/17%2000a2.jpg
  • Anonimo scrive:
    Io rimango al naturale
    Col cavolo che mi faccio impiantare un chip sotto pelle :| :| :|
    • Anonimo scrive:
      Re: Io rimango al naturale
      - Scritto da: Anonimo
      Col cavolo che mi faccio impiantare un chip sotto
      pelle :| :| :|Quoto :|
    • Anonimo scrive:
      Re: Io rimango al naturale
      - Scritto da: Anonimo
      Col cavolo che mi faccio impiantare un chip sotto
      pelle :| :| :|Quoto
    • Anonimo scrive:
      Re: Io rimango al naturale
      - Scritto da: Anonimo
      Col cavolo che mi faccio impiantare un chip sotto
      pelle :| :| :|Quoto, ma dimmi: se in ospedale te lo vogliono impiantare prima di operarti, e non ti operano se ti rifiuti, cosa fai, ti lasci morire?Se un giorno abolissero la cartamoneta,le carte di credito e i bancomat e ogni transazione funzionasse con quei chip, cosa farai? rinuncerai a comprarti il pane?
      • Anonimo scrive:
        Re: Io rimango al naturale

        Quoto, ma dimmi: se in ospedale te lo vogliono
        impiantare prima di operarti, e non ti operano se
        ti rifiuti, cosa fai, ti lasci morire?e per quale diavolo di motivo dovrebbero obbligarti?!?!?!
        Se un giorno abolissero la cartamoneta,le carte
        di credito e i bancomat e ogni transazione
        funzionasse con quei chip, cosa farai? rinuncerai
        a comprarti il pane?Mia madre non ha ne il Bancomat, ne la Visa e il pane lo compera sempra. Stai tranquillo che la cartamoneta non l'aboliranno (almeno non in questo secolo)
        • Anonimo scrive:
          Re: Io rimango al naturale
          - Scritto da: Anonimo

          Quoto, ma dimmi: se in ospedale te lo vogliono

          impiantare prima di operarti, e non ti operano
          se

          ti rifiuti, cosa fai, ti lasci morire?

          e per quale diavolo di motivo dovrebbero
          obbligarti?!?!?! Perché la gestione dei pazienti funziona solo in quel modo. Niente cartaceo, niente inserimento di dati manuale. Se ti dicono no chip no cure, che fai?

          Se un giorno abolissero la cartamoneta,le carte

          di credito e i bancomat e ogni transazione

          funzionasse con quei chip, cosa farai?
          rinuncerai

          a comprarti il pane?

          Mia madre non ha ne il Bancomat, ne la Visa e il
          pane lo compera sempra. Stai tranquillo che la
          cartamoneta non l'aboliranno (almeno non in
          questo secolo)In effetti è troppo utile per le transazioni 'sporche'. Si, su questo credo tu abbia ragione.
          • Anonimo scrive:
            Re: Io rimango al naturale

            Perché la gestione dei pazienti funziona solo in
            quel modo. Niente cartaceo, niente inserimento di
            dati manuale. Se ti dicono no chip no cure, che
            fai?Guarda che ci sono dei diritti garantiti dalla costituzione (alla salute) mentre altri non lo sono (alla gestione pratica dei pazienti).Finché l'intera popolazione non sarà ridotta ad un branco di idioti ipnotizzati dai media mi auguro che rimanga assolutamente incostituzionale violare i diritti di una persona iobbligandolo ad impiantarsi un chip per farsi curare.Uhm... allora effettivamente potrebbe capitare anche domani :
          • Anonimo scrive:
            Re: Io rimango al naturale
            - Scritto da: Anonimo

            Perché la gestione dei pazienti funziona solo in

            quel modo. Niente cartaceo, niente inserimento
            di

            dati manuale. Se ti dicono no chip no cure, che

            fai?

            Guarda che ci sono dei diritti garantiti dalla
            costituzione (alla salute) mentre altri non lo
            sono (alla gestione pratica dei pazienti).

            Finché l'intera popolazione non sarà ridotta ad
            un branco di idioti ipnotizzati dai media mi
            auguro che rimanga assolutamente incostituzionale
            violare i diritti di una persona iobbligandolo ad
            impiantarsi un chip per farsi curare.

            Uhm... allora effettivamente potrebbe capitare
            anche domani : Ricorda che l'intelligenza di una moltitudine di persone è pari a quella del suo elemento più stupido.
          • Anonimo scrive:
            Re: Io rimango al naturale
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            Perché la gestione dei pazienti funziona solo
            in


            quel modo. Niente cartaceo, niente inserimento

            di


            dati manuale. Se ti dicono no chip no cure,
            che


            fai?



            Guarda che ci sono dei diritti garantiti dalla

            costituzione (alla salute) mentre altri non lo

            sono (alla gestione pratica dei pazienti).



            Finché l'intera popolazione non sarà ridotta ad

            un branco di idioti ipnotizzati dai media mi

            auguro che rimanga assolutamente
            incostituzionale

            violare i diritti di una persona iobbligandolo
            ad

            impiantarsi un chip per farsi curare.



            Uhm... allora effettivamente potrebbe capitare

            anche domani :

            Ricorda che l'intelligenza di una moltitudine di
            persone è pari a quella del suo elemento più
            stupido.Siamo a posto allora.
          • Anonimo scrive:
            Re: Io rimango al naturale
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            Perché la gestione dei pazienti funziona solo
            in


            quel modo. Niente cartaceo, niente inserimento

            di


            dati manuale. Se ti dicono no chip no cure,
            che


            fai?



            Guarda che ci sono dei diritti garantiti dalla

            costituzione (alla salute) mentre altri non lo

            sono (alla gestione pratica dei pazienti).



            Finché l'intera popolazione non sarà ridotta ad

            un branco di idioti ipnotizzati dai media mi

            auguro che rimanga assolutamente
            incostituzionale

            violare i diritti di una persona iobbligandolo
            ad

            impiantarsi un chip per farsi curare.



            Uhm... allora effettivamente potrebbe capitare

            anche domani :

            Ricorda che l'intelligenza di una moltitudine di
            persone è pari a quella del suo elemento più
            stupido.No non mi dire che l'intelligenza degli italiani è quella del'unto (e bisunto) o quella di emilio fido!!!!
          • Anonimo scrive:
            Re: Io rimango al naturale
            - Scritto da: Anonimo

            Perché la gestione dei pazienti funziona solo in

            quel modo. Niente cartaceo, niente inserimento
            di

            dati manuale. Se ti dicono no chip no cure, che

            fai?

            Guarda che ci sono dei diritti garantiti dalla
            costituzione (alla salute) mentre altri non lo
            sono (alla gestione pratica dei pazienti).
            Uhm... facciamo l'esempio della nuova carta sanitaria elettronica (almeno da me in lombardia l'hanno gia' distribuita come regalo pre-elettorale)Io per diversi motivi tecnici ho deciso di non abilitarla, quindi per me rimarra' un pezzo di plastica al pari del pezzo di carta che usavo prima.Potro' accedere alle cure ?Si certo !Pero' senza carta certe informazioni nel prossimo futuro non saranno disponibili al normale operatore (in realta' lo saranno fin troppo facilmente, ed e' uno dei motivi per cui non la uso; anche se in verita' pur usandola il livello di in/sicurezza cambierebbe poco... e' proprio il sistema ad essere bucato).Ci saranno iter per la raccolta/memorizzazione dei dati piu' complessi (data entry manuali) e dispendiosi. Verifiche dei requisiti di accesso meno immediate. Funzionalita' di ricerca nella base dati disabilitate (stampe dei miei trascorsi clinici, convenzione medica per turisti esteri, etc...)Insomma... l'informatizzazione prima o poi porterra' ad una situazione in cui molte procedure, per essere automatizzate e quindi piu' veloci, economiche e prive di errore, richiederanno gioco forza delle "chiavi digitali".
      • avvelenato scrive:
        Re: Io rimango al naturale
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        Col cavolo che mi faccio impiantare un chip
        sotto

        pelle :| :| :|

        Quoto, ma dimmi: se in ospedale te lo vogliono
        impiantare prima di operarti, e non ti operano se
        ti rifiuti, cosa fai, ti lasci morire?

        Se un giorno abolissero la cartamoneta,le carte
        di credito e i bancomat e ogni transazione
        funzionasse con quei chip, cosa farai? rinuncerai
        a comprarti il pane?
        ci si trova un orticello e si tornerà all'economia di sussistenza, secondo me alla fine diverrà la soluzione + ambita ad un sacco di problemi....
      • Anonimo scrive:
        Re: Io rimango al naturale

        Quoto, ma dimmi: se in ospedale te lo vogliono
        impiantare prima di operarti, e non ti operano se
        ti rifiuti, cosa fai, ti lasci morire?si
        Se un giorno abolissero la cartamoneta,le carte
        di credito e i bancomat e ogni transazione
        funzionasse con quei chip, cosa farai? rinuncerai
        a comprarti il pane?rubo il pane quindi
    • Anonimo scrive:
      Re: Io rimango al naturale
      - Scritto da: Anonimo
      Col cavolo che mi faccio impiantare un chip sotto
      palle :| :| :|:| :| :|
    • Anonimo scrive:
      Re: Io rimango al naturale
      Forse, in futuro, negli ospedali, i medici cureranno certe patologie installando nei pazienti dei particolari microchips. Pensadoci, qualcosa di simile accade anche attualmente con i pace maker (se si scrive così). Ad esempio, magari cureranno la depressione installando un certo firmware nel chip che i pazienti avranno nel cervello, oppure le donne incinte disporranno di un chip che manterrà sotto controllo la gravidanza e le informerà quando il bambino starà per nascere, oppure i pugili si faranno installare dei chip fatti per mandare dei particolari impulsi elettrici ai muscoli, aumentando,così, la loro forza (così sparirà l'antidoping e nascerà l'antichipping) :] et cetera.
      • Anonimo scrive:
        Re: Io rimango al naturale

        Forse, in futuro, negli ospedali, i medici
        cureranno certe patologie installando nei
        pazienti dei particolari microchips.si chiama nanotechnologia e stanno gia facendo i primi esperimenti medici in america quindi
        nel cervello, oppure le donne incinte disporranno
        di un chip che manterrà sotto controllo la
        gravidanza e le informerà quando il bambino starà
        per nascere,oppure modifichera geneticamente il bambino
  • Anonimo scrive:
    Si, ma per rimuoverlo?
    Se non lo vuoi più?
    • Anonimo scrive:
      Re: Si, ma per rimuoverlo?
      Ma che vuoi che sià! Un bel colpo deciso di bisturi, o di coltellaccio che hai nel cassetto di cucina, e passa la paura!! :D
    • Anonimo scrive:
      Re: Si, ma per rimuoverlo?
      quello che mettono ai cani nella collottola so che "cammina" sotto la cotenna, nel senso che dopo un po' di tempo non sai più bene in che punto sta... non so la nostra anatomia se differisce molto da quella dei canidi, ma credo che sia difficile toglierlo
    • Anonimo scrive:
      Re: Si, ma per rimuoverlo?
      - Scritto da: Anonimo
      Se non lo vuoi più?http://home.att.ne.jp/sea/syagi/17%2000a2.jpg
    • Paperolibero scrive:
      Re: Dettagli mancanti
      :p Secondo me basterebbe farlo funzionare come un telecomando del cancello di casa, quando ti serve lo attivi, in modo che nessuno contro la tua volontà possa carpirti le tue informazioni. Se ci pensate sono azioni che noi compiamo oramai giornalmente con, appunto, il telecomando del garage, il bancomat, la chiave della macchina, ecc..ecc... Semplicemente siamo noi a decidere il quando e il come.... con il cip sottopelle falliranno i produttori di portachiave e portafogli !!!! :p
      • mda scrive:
        Re: Dettagli mancanti
        - Scritto da: Paperolibero
        :p
        Secondo me basterebbe farlo funzionare come un
        telecomando del cancello di casa, quando ti serve
        lo attivi, in modo che nessuno contro la tua
        volontà possa carpirti le tue informazioni. Se ci
        pensate sono azioni che noi compiamo oramai
        giornalmente con, appunto, il telecomando del
        garage, il bancomat, la chiave della macchina,
        ecc..ecc... Semplicemente siamo noi a decidere il
        quando e il come.... con il cip sottopelle
        falliranno i produttori di portachiave e
        portafogli !!!! :pBello ma non possibile, basta ragionarci sopra !
    • mda scrive:
      Re: Si, ma per rimuoverlo?
      - Scritto da: Anonimo
      Se non lo vuoi più?Non si può rimuoverlo se non con una costosissima operazione !
      • Anonimo scrive:
        Re: Si, ma per rimuoverlo?

        Non si può rimuoverlo se non con una costosissima
        operazione !ecco lo stato e i privati fregano ancora il cittadino qindi
Chiudi i commenti