Numero Fisso Vodafone, la posizione di Adiconsum

L'associazione ritiene che la portabilità del numero fisso sul telefono cellulare costituisca un passo avanti nella concorrenza nella telefonia fissa

Milano – È previsto per oggi un primo esame, da parte dell’ Autorità delle comunicazioni , della questione Vodafone-Telecom in merito alla possibilità di poter trasferire il proprio numero fisso sul cellulare.

Una nota diffusa da Adiconsum riferisce che l’associazione “ritiene la portabilità del numero fisso sul cellulare un passo avanti nel settore della telefonia ed un’efficace risposta ad una reale esigenza degli utenti. L’attuale servizio universale della telefonia fissa è l’unico che dovrebbe rispondere ad un adeguato standard di efficienza. Troppo lunghe sono, invece, le attese per l’attivazione di una nuova linea e ancora di più per un eventuale intervento di riparazione”.

Ad avviso di Adiconsum, quindi, la possibilità che una parte di tale servizio si sposti sulla telefonia cellulare non può che concorrere al miglioramento del servizio stesso. L’associazione dichiara quindi di aspettarsi dall’Autorità “un provvedimento che non frapponga lacci e lacciuoli all’innovazione tecnologica riproponendo una mera conservazione dell’esistente, ma che guardi al futuro”.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Servizio Clienti Tre
    Salve, volevo sapere se qualcuno ha notato e sopratutto se è giusto che la TRE è l'unico gestore mobile a fare pagare il suo Servizio Clienti all'utente, ben 33 eurocent al minuto; non solo, alla prima risposta ti chiudono il telefono in faccia e sei costretto a richiamare; se sei fortunato alla seconda chiamata ti rispondono.
    • Anonimo scrive:
      Re: Servizio Clienti Tre
      ATTENZIONE: VOLEVO AVVISARVI CHE UN MIO AMICO, POVERO ILLUSO CHE ANCORA DA FIDUCIA ALLA TRE HA SPESO UN SACCO DI SOLDI PER CONTATATTARE IL SERVIZIO CLIENTI, MA OTTENENDO DOPO LUNGHISSIMI E CARISSIMI MINUTI LA CONFESSSIONE DA PARTE DEGLI OPERATORI CHE ADDIRITTURA SCONOSCEVANO IL PRODOTTO!!! HA COMPRATO IL GPS CON NAVIGATORE WAYFINDER OFFERTO DALLA TRE AL PREZZO DI 119 EURO (ANZICHE 79 DEL COSTO NORMALE DEL GPS) PER IL NOKIA 6280. LOFFERTA PREVEDEVA IL DOWNLOAD GRATUITO DELLE MAPPE NECESSARIE PER NAVIGARE, ALTRIMENTI NON FUNZIONEREBBE, GIACCHE NON HA NULLA IN MEMORIA E LAVORA SEMPRE SUL SERVER E IN COLLEGAMENTO INTERNET. BENE, QUALCUNO POTREBBE CONSIDERARE LOFFERTA UNA TRUFFA, NON SI PUO DEFINIRE ALTRIMENTI PERCHE TI TRATTENGONO UN SACCO DI SOLDI COME COLLEGAMENTO INTERNET??? EPPURE E CHIARAMENTE INDICATO SULLE CONFEZIONI CHE LABBONAMENTO PREVEDE PER UN ANNO IL DOWNLOAD GRATUITO DI PROGRAMMA E MAPPE!!!! QUELLI DEL SERVIZIO CLIENTI O NON CONOSCONO IN PRODOTTO O NON CAPISCONO ASSOLUTAMENTE IL PROBLEMA! MA CHE AZIENDA E??? INTANTO IL NAVIGATORE GLI RIMANE NEL CASSETTO, DOPO UN PO DI TELEFONATE SBALLATE DI GENTE INCOMPETENTE E QUALCHE VANA PROMESSA ORMAI TUTTO TACE. NON COMPRATELO!
  • Anonimo scrive:
    La colpa e' di 3...
    ...e della sua politica delle autoricariche, che incentivano comportamenti scorretti di pochi furbetti, a danno tutti gli altri consumatori...
Chiudi i commenti