Nuova coppia di chip anti-Xeon da AMD

AMD ha rilasciato un aggiornamento al suo chipset 760 MP ed un nuovo Athlon MP, con cui mira ad erodere quote di mercato ad Intel nei dual-processor


Sunnyvale (USA) – Dopo il lancio in ottobre della sua famiglia di CPU Athlon dedicate ai server e alle workstation multi-processore, AMD svela ora due nuovi cavalli di battaglia della sua strategia Xeon-killer: un nuovo Athlon MP 1900+ e il nuovo chipset 760 MPX.

La nuova CPU, che gira a 1,6 GHz effettivi, si avvale, come nel caso degli Athlon XP e Mobile, della nuova architettura QuantiSpeed, un aggiornamento che introduce migliorie nell’unità di calcolo in virgola mobile, negli algoritmi di pre-fetch, nella gestione della cache e nel numero di istruzioni eseguite per ciclo di clock.

A differenza della famiglia XP, gli Athlon MP supportano, attraverso la tecnologia Smart MP, configurazioni bi-processore, doppio bus a 266 MHz, un protocollo per la coerenza della cache (che riduce il traffico con la memoria) e la tecnologia “snoop buses” per la condivisione ad alta velocità dei dati contenuti all’interno delle cache dei processori.

Il nuovo chipset 760 MPX è stato progettato per supportare configurazioni a doppio processore su Socket A, le memorie DDR PC 2100 (unbuffered e ECC) ed il bus PCI a 66 MHz e 64 bit.
Secondo AMD i produttori Abit, Asus, GigaByte, MSI e Tyan hanno già pianificato il rilascio a breve di schede madri basate sul nuovo chipset.

L’Athlon MP 1900+ ha un prezzo di listino di 319$ per ordini di 1.000 unità.

AMD ha ritardato il rilascio del Duron MP, la versione multi-processore della nota famiglia di CPU di fascia economica, al prossimo anno. Il nuovo Duron bi-processore si andrà a collocare in una zona del mercato molto fertile come quella delle workstation e dei server a basso costo.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Oggi? Ma se c'è dal 2/12!!
    Non è vero che c'è da oggi.. la mirabili l'ha annunciato nella sua newsletter del 30 novembre..e l'ha messo online l'1 dicembre..www.aessenet.org/news/leggi.php?n=455
    • Anonimo scrive:
      Re: Oggi? Ma se c'è dal 2/12!!
      E allora? Qualche giorno di ritardo ti cambia la vita? ;-)- Scritto da: Matteo
      Non è vero che c'è da oggi.. la mirabili
      l'ha annunciato nella sua newsletter del 30
      novembre..e l'ha messo online l'1 dicembre..

      www.aessenet.org/news/leggi.php?n=455
    • Anonimo scrive:
      Re: Oggi? Ma se c'è dal 2/12!!
      Cos'e, pubblicità occulta a aessenet.org?- Scritto da: Matteo
      Non è vero che c'è da oggi.. la mirabili
      l'ha annunciato nella sua newsletter del 30
      novembre..e l'ha messo online l'1 dicembre..

      www.aessenet.org/news/leggi.php?n=455
      • Anonimo scrive:
        Re: Oggi? Ma se c'è dal 2/12!!
        No.. ho cercato su google ed al primo posto c'era quel sito..http://www.google.it/search?hl=it&q=icq+lite&lr=lang_it
        Cos'e, pubblicità occulta a aessenet.org?

        - Scritto da: Matteo

        Non è vero che c'è da oggi.. la mirabili

        l'ha annunciato nella sua newsletter del
        30

        novembre..e l'ha messo online l'1
        dicembre..



        www.aessenet.org/news/leggi.php?n=455
    • Anonimo scrive:
      ma quale 2/12!!
      Icq lite è online ALMENO, e sottolineo almeno, da un paio di mesi... bello scoop PI!
  • Anonimo scrive:
    NON E' VERO NIENTE!!!
    Non è vero che basta un browser che supporti java per poter accedere da web... a parte che la notizia non è "fresca", cmq a me non ha mai funzionato!Ho IE 5, e dalla mia connessione aziendale dietro proxy non c'è niente da fare... quindi raccontiamola giusta, non sono solo quelli i prerequisiti tecnici!
    • Anonimo scrive:
      Re: NON E' VERO NIENTE!!!
      scolta è chiaro che se c'è il proxy bisogna o impostarlo o attaccarsi al tram se nn vi è la possibilità(con tutti i porgrammi è così),cmq se nn puoi usarlo è meglio così lavori e nn ti distrai :þziolupo
      • Anonimo scrive:
        Re: NON E' VERO NIENTE!!!
        Caro ziolupo, ascoltami bene: se fanno una cosa del genere è perchè quelle come me (e ti posso assicurare che siamo in tanti....) possano accedervi anche solo avendo libera sulla rete la porta 80... sai cos'è?Se fanno una stronzata del genere, hai la cortesia di dirmi a chi cavolo serve collegarsi a icq da browser quando può benissimo farlo utilizzando l'apposito programmino?A NESSUNO!E cmq non sono stato ma PI a scrivere che è sufficiente un browser che supporti java per poterlo utilizzare... condizione non sufficiente!
        • Anonimo scrive:
          Re: NON E' VERO NIENTE!!!
          lo fanno perchè così molte persone che utilizzano un pc pubblico (tipo netcafè o altro) possono navigare senza scaricare programmi vari ekko xchè lo fanno kapito???? :þciauz
  • Anonimo scrive:
    Meglio Trillian
    Meglio usare trillian in 10 Mb fa' da client per Icq/Msn Messenger/Yahoo messenger e Irc... alla faccia dei 12 Mb occupati da Icq da solo...Oppure Miranda che con 4 Mb clona Icq perfettamente...
  • Anonimo scrive:
    ehmmm...
    Ehmm.. io so dell'esistenza di questo ICQ Lite da almeno 4 mesi, questa non è una notizia frescafresca..
    • Anonimo scrive:
      Re: ehmmm...
      non sai mica anche dov'è la versione IM? perchè saranno anche 2 anni, ma io lo so adesso ....
    • Anonimo scrive:
      Re: ehmmm...
      Si', ma il lancio della beta ufficiale è avvenuto pochi giorni fa: prima si trattava di versioni alpha.- Scritto da: EveryMan
      Ehmm.. io so dell'esistenza di questo ICQ
      Lite da almeno 4 mesi, questa non è una
      notizia frescafresca..
    • Anonimo scrive:
      Re: ehmmm...
      Io l'ho scoperto leggendo PI :-))
    • Anonimo scrive:
      bambino
      Mica è una gara..Se c'è una cosa che non sopporto è quando dici qualcosa ad una persona e quella ti risponde che lo sa già da ben un tot.Un pò di umiltà non guasterebbe..non siamo mica al campionato di "Chi lo sa prima!".
Chiudi i commenti