Nuove accuse all'affidabilità degli RFID

Alla RSA Conference di San Jose lo specialista criptografo Adi Shamir ha dimostrato quanto sia facile craccare i tag RFID: basta monitorare i consumi energetici per individuare i codici corretti. Ma è davvero così ovvio?


San Jose (USA) – La tecnologia RFID continua a non convincere alcuni specialisti in sicurezza. Adi Shamir, docente di computer science presso il Weizmann Institute , ha presentato, durante la RSA Conference , gli ultimi risultati di una ricerca sulla qualità dei sistemi di cifratura utilizzati dai tag RFID. I test indicherebbero che queste soluzioni sono inaffidabili e facilmente craccabili con tecnologie a basso costo. Simili conclusioni erano già state raggiunte dalla società di sicurezza Riscure però nell’ambito dell’analisi della sicurezza dei passaporti elettronici wireless.

Shamir, utilizzando un’antenna direzionale e un oscilloscopio digitale è riuscito a monitorare le variazioni energetiche dei tag durante le fasi di lettura, dato che non dispongono di una batteria integrata ma si alimentano proprio grazie ai segnali radio assorbiti. La mappatura, secondo lo specialista criptografo, può essere analizzata per determinare quando i tag ricevono password corrette e non corrette. Inviando dei codici “civetta”, in base alla reazione energetica si riesce a comprendere quale sia la cifratura corretta .

“I segnali riflessi contengono una gran quantità di informazioni. Possiamo comprendere quando l’unità di processing riceve un codice sbagliato perché consuma più energia del normale… dato che va a scrivere una nota al riguardo direttamente sulla RAM per ignorare il resto della stringa”, ha dichiarato Shamir. “Non ho testato tutte le tag RFID del mercato, ma i modelli realizzati dai più importanti produttori hanno dimostrato di essere totalmente vulnerabili. In pratica, un comune cellulare sarebbe in grado di realizzare un attacco ad un qualsiasi tipo di tag RFID, dopo la mappatura energetica”.

Secondo Shamir non si tratta di un limite tecnico della tecnologia RFID ma semplicemente di una scelta costruttiva . Le aziende produttrici pur di far scendere il prezzo di ogni singolo tag sotto i 5 centesimi di dollaro – come richiesto dalle esigenze dei clienti – avrebbero cioè deciso di eliminare la maggior parte delle funzioni di sicurezza. Insomma, per agevolare la penetrazione nel segmento, i produttori sembrerebbero aver fatto affidamento su una strategia commerciale quanto mai aggressiva, e poco incline a scendere a compromessi con standard di sicurezza adeguati .

In contemporanea con questa tesi di inaffidabilità, Ron Rivest, il co-sviluppatore degli algoritmi di sicurezza RSA, ha rilanciato il progetto SHA-1 , ovvero un nuovo standard criptografico per RFID e non solo. “E’ uno squillo di tromba per i criptografi. Mi piacerebbe assistere, da parte delle aziende, allo stesso impegno profuso per l’adozione dell’algoritmo AES . Le nuove funzioni hash , comunque, dovrebbero essere pronte per il 2010″, ha dichiarato Rivest.

Dario d’Elia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Re: Craccato, ma inutilmente!
    - Scritto da: Anonimo
    non è stata crackata. ci sei o ci fai?ma xke devi rispondere ad minchiam per forza di cose...
  • Anonimo scrive:
    Re: Craccato, ma inutilmente!
    non è stata crackata. ci sei o ci fai?
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma chi lo vuole, l'OSX.....
    - Scritto da: Anonimo


    mah e di te che fai la pubblicità di XP che

    dovremmo dire oltre che a darti del trollazzo?



    sfigato!

    Se gli utenti mac sono solo il 3% un motivo ci
    sarà pure!

    :Dnon male hai postato un reply alla frase meno appropriata a cui potevi rispondere in questo modo....confermando quanto già scritto...vero trollazzo?
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma chi lo vuole, l'OSX.....
    - Scritto da: Anonimo


    XP gira male su un hardware semplice? Ma siamo

    difuori? OSX gira su un solo hardware, XP gira
    su

    combinazioni hardware quasi infinite.

    attualmente OSX è in grado di girare su due
    architetture diverse PPC (RISC) e x86 (CISC)
    emulando alla bisogna Mac OS 9 o simulando un PPC
    (rosetta) con ampia scelta di schede e driver
    differente di ogni genere
    ehm....anche classic è simulato e non emulato
    XP non è in grado di buttare da Firewire o USB,
    fa capricci persino col BIOS... non riesce a
    sfruttare bene più di 2 processori tanto che M$ è
    stata costretta a riscrivere la versione per
    Supercomputer (a proposito che fine ha fatto? è
    sparita?)..."bootare" è forse meno orribile da leggere che "buttare"
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma chi lo vuole, l'OSX.....
    - Scritto da: Anonimo


    mah e di te che fai la pubblicità di XP che

    dovremmo dire oltre che a darti del trollazzo?



    sfigato!

    Se gli utenti mac sono solo il 3% un motivo ci
    sarà pure!

    :De se fossi un minimo intelligente dovresti evitare commenti puerili come questo.....ma forse quel minimo è un utopia per te
  • Anonimo scrive:
    Re: E chissenefrega!
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo



    - Scritto da: Anonimo


    Di far girare Tiger (leggi copia di BDS +


    interfaccia grafica tamarra) sui pc????





    Meglio XP o Linux alla grande!

    chissenefrega di te,stai zitto trolllllllll

    continua a usare xp preistallato

    occhio ai virusssssssss

    Infatti mac os lo usa il 90% delle persone e xp
    solo il 3% vero?

    :)infatti il 90% lo usa per scelta consapevole e non per altri fattori storici, vero?e comunque quanto dici non c'azzecca nulla per confrontare la qualità di 2 os.trollazzo
  • Anonimo scrive:
    Re: E chissenefrega!
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    Di far girare Tiger (leggi copia di BDS +

    interfaccia grafica tamarra) sui pc????



    Meglio XP o Linux alla grande!
    chissenefrega di te,stai zitto trolllllllll
    continua a usare xp preistallato
    occhio ai virusssssssssInfatti mac os lo usa il 90% delle persone e xp solo il 3% vero?:)
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma chi lo vuole, l'OSX.....

    mah e di te che fai la pubblicità di XP che
    dovremmo dire oltre che a darti del trollazzo?

    sfigato!Se gli utenti mac sono solo il 3% un motivo ci sarà pure!:D
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma chi lo vuole, l'OSX.....

    XP gira male su un hardware semplice? Ma siamo
    difuori? OSX gira su un solo hardware, XP gira su
    combinazioni hardware quasi infinite.attualmente OSX è in grado di girare su due architetture diverse PPC (RISC) e x86 (CISC) emulando alla bisogna Mac OS 9 o simulando un PPC (rosetta) con ampia scelta di schede e driver differente di ogni genereXP non è in grado di buttare da Firewire o USB, fa capricci persino col BIOS... non riesce a sfruttare bene più di 2 processori tanto che M$ è stata costretta a riscrivere la versione per Supercomputer (a proposito che fine ha fatto? è sparita?)...
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma chi lo vuole, l'OSX.....
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo






    Uno che lavora con XP e prova OSX, prima
    magari

    è


    contento della novità, ma poi si rende conto
    che


    si tratta di un OS giocattolo....



    OS giocattolo? Ma tu hai la minima idea di cosa

    sia BSD Unix? Evidentemente no, altrimenti non

    scriveresti delle castronerie del genere,
    nemmeno

    sotto la protezione dell'anonimato. Tanto per

    chiarirti le idee: BSD è uno degli Unix più

    sofisticati, nato alla fine degli anni '70

    all'Università di Berkeley dove è stato

    sviluppato da alcuni dei più geniali

    programmatori di tutti i tempi. È un sistema di

    classe enterprise, in grado di gestire

    tranquillamente un mainframe con un livello di

    sicurezza fra i migliori esistenti, soprattutto

    in alcuni suoi dialetti specializzati.

    Un sistema operativo giocattolo, caso mai, è

    Windows Xp, incapace di gestire efficientemente

    anche un hardware semplice come un

    microprocessore per PC.

    Ah, e tanto per chiarire, il primo computer Unix

    arrivato in Italia (un Onyx 8000, nel 1981 se
    non

    ricordo male), su cui ho programmato per diversi

    mesi, usava proprio BSD Unix.

    Ok il fanatismo ma qui si esagera!
    ok le esagerazioni....ma qua si scrivono sciocchezze inaudite!
    BSD è ottimo? Si ma non per gli utilizzi per cui
    il mec (dovrebbe) essere nato!
    azz opinione illustre la tua e supportata da fatti concreti. ma va la trollazzo
    XP gira male su un hardware semplice?a volte si capita Ma siamo
    difuori? tu credo proprio di si
    OSX gira su un solo hardware, ma che capppero vai scrivendo trollazzo?XP gira su
    combinazioni hardware quasi infinite.
    e quindi è un vantaggio?prova a reinstallarlo e poi ne riparliamo
    Tornate a idolatrare il vostro idolo jobs che è
    meglio, anzi meglio che andiate a vendere
    assicurazioni multivello così in tasca, forse, vi
    viene qualcosa!

    :)mah e di te che fai la pubblicità di XP che dovremmo dire oltre che a darti del trollazzo?sfigato!
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma chi lo vuole, l'OSX.....

    OSX gira su un solo hardware, XP gira su
    combinazioni hardware quasi infinite.(rotfl) Eccone un altro che si spaccia per esperto.
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma chi lo vuole, l'OSX.....
    - Scritto da: Anonimo



    Uno che lavora con XP e prova OSX, prima magari
    è

    contento della novità, ma poi si rende conto che

    si tratta di un OS giocattolo....

    OS giocattolo? Ma tu hai la minima idea di cosa
    sia BSD Unix? Evidentemente no, altrimenti non
    scriveresti delle castronerie del genere, nemmeno
    sotto la protezione dell'anonimato. Tanto per
    chiarirti le idee: BSD è uno degli Unix più
    sofisticati, nato alla fine degli anni '70
    all'Università di Berkeley dove è stato
    sviluppato da alcuni dei più geniali
    programmatori di tutti i tempi. È un sistema di
    classe enterprise, in grado di gestire
    tranquillamente un mainframe con un livello di
    sicurezza fra i migliori esistenti, soprattutto
    in alcuni suoi dialetti specializzati.
    Un sistema operativo giocattolo, caso mai, è
    Windows Xp, incapace di gestire efficientemente
    anche un hardware semplice come un
    microprocessore per PC.
    Ah, e tanto per chiarire, il primo computer Unix
    arrivato in Italia (un Onyx 8000, nel 1981 se non
    ricordo male), su cui ho programmato per diversi
    mesi, usava proprio BSD Unix.Ok il fanatismo ma qui si esagera!BSD è ottimo? Si ma non per gli utilizzi per cui il mec (dovrebbe) essere nato!XP gira male su un hardware semplice? Ma siamo difuori? OSX gira su un solo hardware, XP gira su combinazioni hardware quasi infinite.Tornate a idolatrare il vostro idolo jobs che è meglio, anzi meglio che andiate a vendere assicurazioni multivello così in tasca, forse, vi viene qualcosa!:)
  • Anonimo scrive:
    Re: Craccato, ma inutilmente!
    - Scritto da: Anonimo
    vecchio leggi e informati prima di scrivere certe
    cose. installare mac os x su un pc è facilissimo,
    basta scaricarsi l'iso, patcharla, masterizzarla
    e inserirla nel lettore dvd e bum... si
    installa.. non mi pare tanto difficile per me...
    non so per te..
    e poi non è niente vero che c'è il problema di
    aggiornarlo... io ho il 10.4.1 da settembre e non
    ho nessun problema. i programmi compilati dopo
    l'uscita di una versione successiva funzionano lo
    stesso se li emuli con Rosetta, e quindi non c'è
    nessun problema... visto che Rosetta è magico!aggiorna a 10.4.5 va la....
  • Anonimo scrive:
    Re: PI, ma che siete matti? Vi sequestra
    - Scritto da: Anonimo


    Ricordatevi che vivete nella repubblica delle

    banane eh!

    O, in questo caso specifico, delle... mele??? :D
    8)ahi sei da zelig tu eh
  • Anonimo scrive:
    Re: PI, ma che siete matti? Vi sequestra

    Ricordatevi che vivete nella repubblica delle
    banane eh!O, in questo caso specifico, delle... mele??? :D 8)
  • Anonimo scrive:
    Re: PI, ma che siete matti? Vi sequestra
    Adesso vi ritroverete sotto casa la Gestapo di Jobs che vi deporterà in quanto appartenenti ad una razza inferiore (Winari). :D
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma chi lo vuole, l'OSX.....
    - Scritto da: Anonimo
    Uno che lavora con XP e prova OSX, prima
    magari è contento della novità, ma poi si
    rende conto che si tratta di un OS giocattolo....Giocattolo ? Ma se sulle riviste di videogiochi non si parla che di windows !!!
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma chi lo vuole, l'OSX.....
    ...lorohttp://phototravels.net/japan/drum0001/japanese-macaques-in-the-act-16.3.jpg
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma chi lo vuole, l'OSX.....
    - Scritto da: Anonimo
    Uno che lavora con XP e prova OSX, prima magari è
    contento della novità, ma poi si rende conto che
    si tratta di un OS giocattolo....
    Mi va bene che sia crackato con un "esercizio di
    stile", ma poi chi lo usa? ;)

    (a parte che con PearPC va benissimo, a velocità
    accettabile, e senza sbattersi tanto)zitto,zitto,adesso arriva l'infermire che ti da la medicina :)
  • Anonimo scrive:
    Re: Craccato, ma inutilmente!
    vecchio leggi e informati prima di scrivere certe cose. installare mac os x su un pc è facilissimo, basta scaricarsi l'iso, patcharla, masterizzarla e inserirla nel lettore dvd e bum... si installa.. non mi pare tanto difficile per me... non so per te..e poi non è niente vero che c'è il problema di aggiornarlo... io ho il 10.4.1 da settembre e non ho nessun problema. i programmi compilati dopo l'uscita di una versione successiva funzionano lo stesso se li emuli con Rosetta, e quindi non c'è nessun problema... visto che Rosetta è magico!
  • Anonimo scrive:
    Re: E chissenefrega!
    - Scritto da: Anonimo
    Di far girare Tiger (leggi copia di BDS +
    interfaccia grafica tamarra) sui pc????

    Meglio XP o Linux alla grande!chissenefrega di te,stai zitto trolllllllllcontinua a usare xp preistallatoocchio ai virusssssssss
  • Anonimo scrive:
    Re: Capisco il motivo
    - Scritto da: rock and troll

    - Scritto da: Anonimo



    - Scritto da: Anonimo


    ..ma le paventate difficoltà di installazione
    su


    un normale pc della versione craccata di OSX

    sono


    aria fritta.


    Basta inserire il dvd e l'installazione parte.


    L'unico problema può essere derivato dal fatto


    che bisogna formattare una partizione ma
    questo


    riguarda solo chi non sa far altro che
    spingere


    un tasto e questa gente è meglio che il
    computer


    lo lasci in negozio!



    infatti tu lo hai fatto x dire che non pone

    problemi in nessun caso....

    ah ah ah ah ah ah ah ah (troll3)NON V'ERA BISOGNO CHE TI FIRMASSI SI ERA GIA CAPITO
  • rock and troll scrive:
    Re: Capisco il motivo
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    ..ma le paventate difficoltà di installazione su

    un normale pc della versione craccata di OSX
    sono

    aria fritta.

    Basta inserire il dvd e l'installazione parte.

    L'unico problema può essere derivato dal fatto

    che bisogna formattare una partizione ma questo

    riguarda solo chi non sa far altro che spingere

    un tasto e questa gente è meglio che il computer

    lo lasci in negozio!

    infatti tu lo hai fatto x dire che non pone
    problemi in nessun caso....ah ah ah ah ah ah ah ah (troll3)
  • Anonimo scrive:
    Re: Capisco il motivo
    - Scritto da: Anonimo
    ..ma le paventate difficoltà di installazione su
    un normale pc della versione craccata di OSX sono
    aria fritta.
    Basta inserire il dvd e l'installazione parte.
    L'unico problema può essere derivato dal fatto
    che bisogna formattare una partizione ma questo
    riguarda solo chi non sa far altro che spingere
    un tasto e questa gente è meglio che il computer
    lo lasci in negozio!infatti tu lo hai fatto x dire che non pone problemi in nessun caso....
  • Anonimo scrive:
    Re: ma chi prendete per il culo?
    - Scritto da: Anonimo
    i grossi problemi di sicurezza di windows
    derivano dal fatto che una grande parte dei
    windows in circolazione non sono aggiornati dato
    che sono pirata

    ora, mi spiegate chi è il cretino che si installa
    mac os x x86 sul suo pc e poi lascia attivi gli
    aggiornamenti:
    1) per dire ad apple "guarda, ti sto fottendo"
    2) per far si che non funzioni più?

    dai, con 'sta storia del "ma tanto con un
    aggiornamento non funziona più" siete veramente
    ridicoli...genio gli aggiornamenti sono attivi di default...se per errore lanci l'installazione ti attacchi.per fortuna che sono gli altri ad essere ridicoli eh..pagliaccio
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma chi lo vuole, l'OSX.....
    - Scritto da: Anonimo
    Uno che lavora con XP e prova OSX, prima magari è
    contento della novità, ma poi si rende conto che
    si tratta di un OS giocattolo....uno che non capisce a portata di un OS si limita ad usare giocattoli...invece di sfruttarli per il proprio lavoro/tempo libero
    Mi va bene che sia crackato con un "esercizio di
    stile", ma poi chi lo usa? ;)

    (a parte che con PearPC va benissimo, a velocità
    accettabile, e senza sbattersi tanto)a parte che non capisci na mazza ma ci propini fuffa lo stesso
  • Anonimo scrive:
    Re: E chissenefrega!
    - Scritto da: Anonimo
    Di far girare Tiger (leggi copia di BDS +
    interfaccia grafica tamarra) sui pc????leggi che nonnesaiunkazzmasparimerdalostess

    Meglio XP o Linux alla grande!meglio che stai zitto se non sai le cose...visto che proponi alla pari xp e linux....che gnucc
  • rock and troll scrive:
    Re: ah ah ah ah mac-palladium-bug!
    - Scritto da: AlphaC

    - Scritto da: Anonimo

    balla cavolata MACHACKER!!!! così la apple

    sbattera' la testa per creare un drm bastardo e

    inviolabile....e mentre adesso compri una copia

    di osx e puoi dato che non hai codici instllarlo

    su piu' macchine (anche se illegale)...tra un
    po'

    non si potra' piu'!!





    accusi una illegalita' perche' non ti permette di
    farne un'altra?
    Come un ladro che da del criminale ad uno
    strozzino.... :@
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma chi lo vuole, l'OSX.....
    - Scritto da: Anonimo
    (a parte che con PearPC va benissimo, a velocità
    accettabile, e senza sbattersi tanto)beh, questa frase smentisce qualsiasi altra cosa puoi dire. Se pensi che PearPC va a velocità accettabile, è evidente che un Mac vero con OSX non l'hai mai visto neanche in foto...
  • Anonimo scrive:
    Re: ma chi prendete per il culo?
    non ha senso quello che dici... windows pirata viene aggiornato normalmente senza problemi sia per quanto riguarda gli aggiornamenti critici che microsoft mette comunque a disposizione per i furbi sia tramite la combinazione di patch per wpa e genuine check. ho detto tutto
  • Crazy scrive:
    [OT} Non alimentate il Troll!
    Scusa, ma non ho potuto fare a meno di non risponderti, specialmente perche` hai ripetuto lo stesso identico Post altrove

    NOTA BENE
    Il genio della meccanica qualche mese fa è stato
    completamente sbugiardato su questo stesso forum
    su dei semplici dati di potenza e coppia relativa
    ai motori motociclistici.
    Interessante, non mi ricordo di una conversazione sulle motociclette in questo Forum, ne ho fatta una su Auto, e ancor di piu`, non ricordo di aver parlato di coppia, comunque, visto che non ho pazienza di scorrermi tutti i post scritti (sono tronato indietro fino a Dicembre), se lo riesci a trovare mi farebbe piacere perche`, sinceramente, non mi ricordo di questa gaffe.
    Il mio sospetto è che sia uno che in realtà non
    ha fatto niente di tutto questo ma che perde
    delle gran nottate su Internet a leggere quello
    che scrivono gli altri.No, non e` nel mio stile psarare boiate, specialmente quando compilo un profilo perche` non posso metterci la denominazione [OT], al massimo ometto dati sensibili.Comunque, se vuoi fare a meno di credere a quello che c'e` scritto nel mio profino, fanne a meno, io almeno ho un profilo ed un Nick e non vado a scrivere nei Forum come Anonimo.Ah, oltretutto, non passo nessuna nottata davanti al Computer, e` solo che dove vivo, ci sono -6 ore di fuso orario dall'Italia, quindi, quando sono le 6 di sera per me, gia` vengono pubblicati gli articoli nuovi di PI perche` in Italia e` mezza notte e se noti, non si vedono miei Post dalle 4 del mattino all'una perche`, in quelle ore, me ne vo sotto le coperte.SALUTIP.S.: visto che sta sparando questo messaggio provocatorio ovunque io abbia scritto, sei sicuro che sia io il Troll?
  • Anonimo scrive:
    Re: E chissenefrega!
    - Scritto da: Anonimo
    Di far girare Tiger (leggi copia di BDS +
    interfaccia grafica tamarra) sui pc????

    Meglio XP o Linux alla grande!BDS? Che sistema operativo è? Boh... :| P.S. Si, lo so: "Don't feed the troll"
  • rock and troll scrive:
    Re: In due parole...
    - Scritto da: _Nelson_
    Ah-ah!


    http://www.satyrnet.it/simpson/audio/haha.wav :s
  • rock and troll scrive:
    Re: crimine ?
    - Scritto da: rock and troll

    - Scritto da: mda

    Secondo me le protezioni servivano solo per non

    violare accordi con Microsoft e compagni. :$



    Se qualcuno lo cracca per la Apple sono solo

    soldi in più per lei e meno per Win.

    @^

    Probabile che la versione craccata riceverà gli

    aggiornamenti come i piratati win di qualche
    anno

    fa.

    (geek)

    Anzi sospetto che questo tizio lavori per la

    Apple :|



    p)

    .
    :'( :$
  • rock and troll scrive:
    Re: crimine ?
    - Scritto da: mda
    Secondo me le protezioni servivano solo per non
    violare accordi con Microsoft e compagni. :$

    Se qualcuno lo cracca per la Apple sono solo
    soldi in più per lei e meno per Win.
    @^
    Probabile che la versione craccata riceverà gli
    aggiornamenti come i piratati win di qualche anno
    fa.
    (geek)
    Anzi sospetto che questo tizio lavori per la
    Apple :|

    p)
    .:'(
  • rock and troll scrive:
    Re: esiste un DMCA europeo???
    - Scritto da: AlphaC
    Esiste un Digital Millenium Copyright Act
    europeo???

    Questa mi e' nuova! Ma a quale legge europea si
    riferisce l'articolista?
  • Anonimo scrive:
    Re: Non alimentate il Troll!
    (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl)
  • Anonimo scrive:
    Re: Se Cracca è CRAKER non haCker!
    - Scritto da: Anonimo
    giusto per mettere i puntini sulle C....Non ci capisci molto ;) Hacker e' chi sperimenta fa ricerca ed e' incuriosito dal funzionamento delle cose, Cracker e' chi cracca, appunto, per finalita' personali illecite, quindi giustissimo parlare di Hacker in questo caso
  • Anonimo scrive:
    Capisco il motivo
    ..ma le paventate difficoltà di installazione su un normale pc della versione craccata di OSX sono aria fritta.Basta inserire il dvd e l'installazione parte.L'unico problema può essere derivato dal fatto che bisogna formattare una partizione ma questo riguarda solo chi non sa far altro che spingere un tasto e questa gente è meglio che il computer lo lasci in negozio!
  • Anonimo scrive:
    Re: NON C'é il TPM negli iMac!!!!

    Lasciali perde sono ancora convinti che Jobs è il
    messia :D Assolutamente no, sappiamo benissimo che Jobs è solo un profeta. Il messia è Tevanian.:-)
  • Anonimo scrive:
    Re: Chip Fritz

    e non vi hanno ancora detto nulla su cosa accade
    a chi cerca di craccare il tpm dei macintel, roba
    da far arrossire Motumbo. (:| )arriva l'agente Smith? :PLuca
  • Anonimo scrive:
    Re: Non alimentate il Troll!
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Sgabbio

    tutti anonimi, eh?

    E siamo in buona compagnia!

    Profilo di Sgabbio

    Profilo non ancora compilato

    (rotfl)Quoto il ROTFL! (rotfl)
  • Anonimo scrive:
    Re: Non alimentate il Troll!
    - Scritto da: Sgabbio
    tutti anonimi, eh?E siamo in buona compagnia!Profilo di SgabbioProfilo non ancora compilato(rotfl)
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma chi lo vuole, l'OSX.....

    Uno che lavora con XP e prova OSX, prima magari è
    contento della novità, ma poi si rende conto che
    si tratta di un OS giocattolo....OS giocattolo? Ma tu hai la minima idea di cosa sia BSD Unix? Evidentemente no, altrimenti non scriveresti delle castronerie del genere, nemmeno sotto la protezione dell'anonimato. Tanto per chiarirti le idee: BSD è uno degli Unix più sofisticati, nato alla fine degli anni '70 all'Università di Berkeley dove è stato sviluppato da alcuni dei più geniali programmatori di tutti i tempi. È un sistema di classe enterprise, in grado di gestire tranquillamente un mainframe con un livello di sicurezza fra i migliori esistenti, soprattutto in alcuni suoi dialetti specializzati.Un sistema operativo giocattolo, caso mai, è Windows Xp, incapace di gestire efficientemente anche un hardware semplice come un microprocessore per PC.Ah, e tanto per chiarire, il primo computer Unix arrivato in Italia (un Onyx 8000, nel 1981 se non ricordo male), su cui ho programmato per diversi mesi, usava proprio BSD Unix.
  • Sgabbio scrive:
    Re: Non alimentate il Troll!
    tutti anonimi, eh?
  • Anonimo scrive:
    Re: Se Cracca è CRAKER non haCker!
    - Scritto da: Anonimo
    giusto per mettere i puntini sulle C....Vediamo se funziona davvero...ċĊ
  • Sgabbio scrive:
    Re: Chip Fritz
    (troll)
  • Anonimo scrive:
    Se Cracca è CRAKER non haCker!
    giusto per mettere i puntini sulle C....
  • Anonimo scrive:
    Re: esiste un DMCA europeo???
    Per quel che riguarda il divieto di aggirare i sistemi di protezione l'EUCD è equivalente al DMCA.Il Blocco dello sviluppo del ripper free DVD Decrypter (Inglese) si deve infatti a questa Direttiva, che per l'appunto è stata approvata anche in Gran Bretagna.Non per niente prodotti commerciali di bypass delle protezioni tipo AnyDVD o similari sono realizzati da azeinde che hanno la base al di fuori degli Stati uniti e dell'Unione Europea (es. paesi ex Unione Sovietica o staterelli del Pacifico).
  • Anonimo scrive:
    E chissenefrega!
    Di far girare Tiger (leggi copia di BDS + interfaccia grafica tamarra) sui pc????Meglio XP o Linux alla grande!
  • AlessioC scrive:
    Re: esiste un DMCA europeo???
    Per la precisione, il DMCA, così come la direttiva EUCD, hanno radici comuni nei trattati WIPO (Organizzazione mondiale della Proprietà Intellettuale) di fine 1996.Chi ha tempo e voglia può verificare come i testi del controverso "act" americano e quella della direttiva UE siano praticamente identici (in riferimento alle cd "misure tecniche di protezione").Cambiano, e non poco, il regime sanzionatorio e le modalità di "enforcement".Per la cronaca, la direttiva EUCD è stata recepita in Italia con il D.Lgs. 68 del 2003. Il decreto Urbani (2004)non ha cambiato nulla in tal senso...SalutiAlessio Canova
  • Anonimo scrive:
    Re: Non alimentate il Troll!
    Quoto!Un altro troll da evitare accuratamente è Ekleptical.
  • elcabesa scrive:
    Re: Ma chi lo vuole, l'OSX.....
    io
  • IL RE DEI TROLL scrive:
    Re: esiste un DMCA europeo???
    - Scritto da: AlphaC
    Esiste un Digital Millenium Copyright Act
    europeo???no solo una lineea guida generica...che poi ogni paese rettifica e se vuole inasprisce, vedi legge urbani o la nuova proposta p2p francese, sono proposte nazionali incorniciate dentro la normtiva europea...==================================Modificato dall'autore il 16/02/2006 11.15.46
  • Anonimo scrive:
    Re: Chip Fritz
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo


    e non vi hanno ancora detto nulla su cosa accade

    a chi cerca di craccare il tpm dei macintel,
    roba

    da far arrossire Motumbo. (:| )

    Arriva l'omino dell'effbiai travestito da crazy e
    fa del cracker la sua signora?l'omONE dell'effbiai!
  • Anonimo scrive:
    Re: Chip Fritz
    - Scritto da: Anonimo
    e non vi hanno ancora detto nulla su cosa accade
    a chi cerca di craccare il tpm dei macintel, roba
    da far arrossire Motumbo. (:| )Arriva l'omino dell'effbiai travestito da crazy e fa del cracker la sua signora?
  • Anonimo scrive:
    Re: Chip Fritz
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo


    un sistema operativo che salda un chip su una

    motherboard?????????????????????

    "Perchè no?
    Apple/M$/Berlusconi hanno tutti gli interessi di
    fare una cosa del genere"e non vi hanno ancora detto nulla su cosa accade a chi cerca di craccare il tpm dei macintel, roba da far arrossire Motumbo. (:| )
  • Anonimo scrive:
    Re: ma chi prendete per il culo?

    i grossi problemi di sicurezza di windows
    derivano dal fatto che una grande parte dei
    windows in circolazione non sono aggiornati dato
    che sono pirata
    Non sono aggiornati dato che gli utenti non lo fanno !Io installo quasi esclusivamente XP pirata, ma li aggiorno sempre !!!BrUtE AiD
  • Anonimo scrive:
    Re: Chip Fritz
    - Scritto da: Anonimo
    un sistema operativo che salda un chip su una
    motherboard?????????????????????"Perchè no?Apple/M$/Berlusconi hanno tutti gli interessi di fare una cosa del genere"
  • Anonimo scrive:
    Re: Chip Fritz
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    Ma non doveva essere protetto da

    Fritz/TC/DRM/Crazy?


    A quanto pare solo a partire dalla fine del 2008,
    quando Steve Jobs premerà il pulsantone
    dell'update definitivo e OS X sarà in grado di
    saldare un chip Fritz nuovo di pacca sulle
    motherboard di tutti Mac x86!

    DISTINTI SALUTIun sistema operativo che salda un chip su una motherboard?????????????????????
  • Anonimo scrive:
    Re: ah ah ah ah mac-palladium-bug!
    - Scritto da: AlphaC

    - Scritto da: Anonimo

    balla cavolata MACHACKER!!!! così la apple

    sbattera' la testa per creare un drm bastardo e

    inviolabile....e mentre adesso compri una copia

    di osx e puoi dato che non hai codici instllarlo

    su piu' macchine (anche se illegale)...tra un
    po'

    non si potra' piu'!!





    accusi una illegalita' perche' non ti permette di
    farne un'altra?
    Come un ladro che da del criminale ad uno
    strozzino....vedi il governo...
  • Anonimo scrive:
    Re: NON C'é il TPM negli iMac!!!!


    e quindi il fatto che il nome di apple non

    compaia qui


    https://www.trustedcomputinggroup.org/about/member

    Apple assembla pc anche se vi ostinate a non
    riconoscerlo. Il nome che conta c'è ed è
    Intel....Lasciali perde sono ancora convinti che Jobs è il messia :D
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma chi lo vuole, l'OSX.....
    ma te stai male... :s
  • Anonimo scrive:
    Re: Chip Fritz
    - Scritto da: Anonimo
    Ma non doveva essere protetto da
    Fritz/TC/DRM/Crazy?
    A quanto pare solo a partire dalla fine del 2008, quando Steve Jobs premerà il pulsantone dell'update definitivo e OS X sarà in grado di saldare un chip Fritz nuovo di pacca sulle motherboard di tutti Mac x86!DISTINTI SALUTI
  • Anonimo scrive:
    Re: NON C'é il TPM negli iMac!!!!
    - Scritto da: Anonimo
    ah sì?

    e quindi il fatto che il nome di apple non
    compaia qui
    https://www.trustedcomputinggroup.org/about/memberApple assembla pc anche se vi ostinate a non riconoscerlo. Il nome che conta c'è ed è Intel....
  • Anonimo scrive:
    Chip Fritz
    Ma non doveva essere protetto da Fritz/TC/DRM/Crazy?
  • Anonimo scrive:
    Re: esiste un DMCA europeo???
    x me si riferivano all' ecdl :D
  • Anonimo scrive:
    Ma chi lo vuole, l'OSX.....
    Uno che lavora con XP e prova OSX, prima magari è contento della novità, ma poi si rende conto che si tratta di un OS giocattolo....Mi va bene che sia crackato con un "esercizio di stile", ma poi chi lo usa? ;) (a parte che con PearPC va benissimo, a velocità accettabile, e senza sbattersi tanto)
  • Anonimo scrive:
    Re: Craccato, ma inutilmente!
    - Scritto da: Anonimo
    Ma chìssene di Mac OS XE tu chi sei?
  • Anonimo scrive:
    Re: Craccato, ma inutilmente!
    Ma chìssene di Mac OS X
  • Anonimo scrive:
    Re: hacker?
    - Scritto da: Anonimo
    Questo è un fottutissimo cracker, non ha niente a
    che vedere con i veri cracker.
    Speriamo che Zio Steve lo faccia sbattere in
    gattabuia per un bel pò (apple)Ooohhhh!!! e tu cosa sei un gran Pavesino?
  • Anonimo scrive:
    Craccato, ma inutilmente!
    Oltre a correggere la news vorrei fare alcuni punti, vediamo se riesco a ricordarmi tutto:1) Mac Os è stato craccato? si ma non è semplice installarlo e non è che te lo scarichi col bel mulo e poi te lo installi che è un piacere...2) la versione 10.4.5 ha reso le modifiche inutili... per favore scrivete le notizie aggiornate!http://www.macitynet.it/macity/aA23890/index.shtml3)In un periodo in cui la sicurezza è tutto chi decide di rimanere alla 10.4.4 quando è disponibile la 10.4.5 (è un esempio) che risolve molti problemi anche di sicurezza? Quindi ogni volta che un aggiornamento è vitale devi reinstallare , ma per favore...4)Se non ci sono i driver come cavolo lo fai funzionare "stabilmente" sul tuo assemblato? e soprattutto che ci guadagni?5)La disinformazione regna sovrana in questo forum, le copie pirata (intendo per sistemi Apple) di mac os x Tiger non son "crackate", perchè Mac os non richiede nessun codice e non ha alcuna protezione analoga a quella windows , quindi funzionano (questo non lo so per esperienza diretta, ma mi han dato conferma) anche gli aggiornamenti tranquillamente. Ma è comunque illegale se non si dispone della licenza...Insomma cercare di installare Mac os su di un pc oltre che laborioso e sconveniente è proprio da ubriachi perchè si può trarne solo svantaggi.Se volete usare mac os x compratevi un mac! un mac mini costa molto poco...ciao
  • Anonimo scrive:
    PI, ma che siete matti? Vi sequestrano!
    Ma che siete impazziti? Riportate il link ad una patch per uso illegale di un software di proprietà di APPLE?Attenti che si sveglia un imbecille qualunque di Apple Italia e richiede il sequestro di tutto il sito, così, in via "precauzionale"..:-) :-)Ricordatevi che vivete nella repubblica delle banane eh!
  • Anonimo scrive:
    Re: ma chi prendete per il culo?

    ora, mi spiegate chi è il cretino che si installa
    mac os x x86 sul suo pc e poi lascia attivi gli
    aggiornamenti:
    1) per dire ad apple "guarda, ti sto fottendo"
    2) per far si che non funzioni più?perche' per esempio in rete e' pieno di sw anche freeware che funzionano solo dalla 10.4 in poi
  • Anonimo scrive:
    Re: esiste un DMCA europeo???
    - Scritto da: Anonimo
    Infatti non esiste NESSUN equivalente del DMCA in
    Europa. Vorrebbero esistesse, forse, ma per ora
    non c'è.penso si riferisca al European Union Copyright Directive (EUCD) che però come dice il nome è una direttiva, a differenza del DMCA negli Stati Uniti.
  • Anonimo scrive:
    Re: ma chi prendete per il culo?
    Te----Il commento non è stato salvato a causa del seguente problema:# Il testo messaggio è troppo corto!
  • Anonimo scrive:
    Re: Possibile solo fino a quando il TC .
    - Scritto da: Anonimo
    http://it.wikipedia.org/wiki/Teoremi_di_incompleteGrande GOEDEL!
  • Anonimo scrive:
    Re: esiste un DMCA europeo???
    Infatti non esiste NESSUN equivalente del DMCA in Europa. Vorrebbero esistesse, forse, ma per ora non c'è.
  • AlphaC scrive:
    Re: ah ah ah ah mac-palladium-bug!
    - Scritto da: Anonimo
    balla cavolata MACHACKER!!!! così la apple
    sbattera' la testa per creare un drm bastardo e
    inviolabile....e mentre adesso compri una copia
    di osx e puoi dato che non hai codici instllarlo
    su piu' macchine (anche se illegale)...tra un po'
    non si potra' piu'!!

    accusi una illegalita' perche' non ti permette di farne un'altra?Come un ladro che da del criminale ad uno strozzino....
  • Anonimo scrive:
    Re: x la redazione
    - Scritto da: Anonimo
    http://www.macitynet.it/macity/aA23890/index.shtml

    la 10.4.5 mette fuori gioco il crack...è sicuroNon sono cosi' daccordo con l'articolo, e pieno di aziende che non sanno neanche cosa sia un update o un service pack, se a uno studio di grafica o progettazione (di quelli ancora impallinati su mac) dici che possono avere photoshop & C su osx con un pc da 1000 euro con capacita' analoga ad un core duo anche se e' la versione 10.4.4 e non possono aggiornarla se ne battono...
  • mda scrive:
    crimine ?
    Secondo me le protezioni servivano solo per non violare accordi con Microsoft e compagni. :$Se qualcuno lo cracca per la Apple sono solo soldi in più per lei e meno per Win. @^ Probabile che la versione craccata riceverà gli aggiornamenti come i piratati win di qualche anno fa.(geek)Anzi sospetto che questo tizio lavori per la Apple :| p) .
  • Anonimo scrive:
    Re: Possibile solo fino a quando il TC .
    http://it.wikipedia.org/wiki/Teoremi_di_incompletezza_di_G%C3%B6del#Primo_Teorema_di_incompletezza
  • mda scrive:
    Re: Possibile solo fino a quando il TC .
    -
    Il TC non è crackabile.Non esiste la cassaforte impossibile !
  • AlphaC scrive:
    esiste un DMCA europeo???
    Esiste un Digital Millenium Copyright Act europeo???Questa mi e' nuova! Ma a quale legge europea si riferisce l'articolista?
  • Anonimo scrive:
    Re: x la redazione
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo


    http://www.macitynet.it/macity/aA23890/index.shtml



    la 10.4.5 mette fuori gioco il crack...è sicuro

    "Effimera è la gloria degli uomini agli occhi
    degli dei, e nell'arco di un giro della lancetta
    grande dell'orologio, dall'Olimpo cupertiniano è
    giunto un aggiornamento decimale del Sistema
    Operativo, giusto in tempo per rendere vani i
    suoi sforzi."

    Con fiero e virile ardore la minaccià all'Impero
    di Cupertino è stata debellata alla radice!

    Spettacolo! Questo va letto con la voce dei
    documentari dell'Istituto Luce!

    (troll)(troll1)(troll2)(troll3)(troll4)hahaha spettacolo!! Aggiungi: lasciate ogni speranza o voi che crackate!! hahahanon sono ruisciti a crackare i file di itunes figurati se ce la beccano con il sistema operativo! Un aggiornamento e bye bye a settimane di lavoro hehehhe ;)
  • Anonimo scrive:
    Re: Possibile solo fino a quando il TC .
    - Scritto da: Super_Treje

    - Scritto da: Crazy

    CIAO A TUTTI

    questo gioco di Crak e` molto simpatico, e da un

    minimo bagliore di speranza nel fallimento del

    Trusted Computing.

    Tuttavia, quando il Trusted COmputing verra`

    messo a pieno regime, e perche` avvenga cio`

    dovremo aspettare la fine del 2008, questi

    giochetti crakkerelli non si potranno piu` fare

    per il semplice motivo che il Porcessore si

    rifiutera` di elaborare i dati della Crak in

    quanto, non codificata secondo i codici TC.

    Questo sara` un probelma, perche` se una volta
    le

    crak non funzionavano, ma come minimo le potevi

    installare e provare, con il TC, sara` gia`

    difficile fargliele leggere al computer perche`

    si sia il processore, che il lettore DVD, si

    rifiuteranno sia di leggerle che di processarle,

    quindi, doventa teoricamente impossibile

    installarle.

    Tuttavia, questo e un punto importante nella

    storia del TC, forse, una qualche speranza che

    venga crakkato e reso inutile, c'e` ancora,

    ridando agl uutenti la possibilita` di
    installare

    cio` che si vuole, ma sara` solo da vedere se
    mai

    si riuscira` in questa Epica impresa... nel

    frattempo, io evitero semplicemente di
    acquistare

    prodotti approvati dal TC fino a quando non

    verranno crakkati a morte o fino a quando il TCG

    non fallira`.

    DISTINTI SALUTI


    Basta creare dei crack scritti in modo tale che
    il TC venga ingannato ;)
    Guarda da che mondo e' mondo e' possibile
    crakkare tutto.
    Il primo che a me piacque tanto come
    hacker/cracker su Leonardo Da Vinci che crakko i
    morti per scoprire come erano fatti dentto ! e
    meglio di lui non c'e' stato ancora nessuno che
    ha voluto mettere il naso dentro a cosa che
    apparentemente non gli spettavano.
    Prima o poi crakkeranno anche i chipset per il TC
    e se vorranno li crakkeranno anche in maniera
    bastarda e cioe' facendoli rivoltare contro lgi
    stessi creatori !!
    E' solo questione di tempo tutto e'
    crakkabile/hackerabile pure la + grande chiave di
    sicurezza !
    Tolto il fattore tempo e' matematicamente aperta
    :DIl TC non è crackabile.
  • Anonimo scrive:
    Re: ma chi prendete per il culo?
    - Scritto da: Anonimo
    i grossi problemi di sicurezza di windows
    derivano dal fatto che una grande parte dei
    windows in circolazione non sono aggiornati dato
    che sono pirata

    ora, mi spiegate chi è il cretino che si installa
    mac os x x86 sul suo pc e poi lascia attivi gli
    aggiornamenti:
    1) per dire ad apple "guarda, ti sto fottendo"
    2) per far si che non funzioni più?

    dai, con 'sta storia del "ma tanto con un
    aggiornamento non funziona più" siete veramente
    ridicoli...i grossi problemi di sicurezza sono imputabili a microsoft che non mette le pezze e se le mette passano mesi dopo la scoperta dei buchi.Apple aggiorna immediatamente ogni minimo bug (il vantaggio di avere PC proprietari e non milioni di periferiche da far incastrare) ed è per questo che i mac non sono delle cloache piene di worm, malware e virus. Che poi uno si metta la verione crackata nel PC e non la voglia più aggiornare so' 'azzi suoi heheehLasciare il PC in balia di nuovi hacker che giustappunto colpiranno le versioni non aggiornate senza pietà lasciano immuni gli utilizzatori di MAC originali è una grandiosa idea che farà felice apple.Usi il PC assemblato? So' azzi tuoi, certamente uno che ci smanetta va bene, ma per chi lavora non c'è scelta. pensate a comprarvi un mac e sconfiggere microsoft. Non pensateci due volte e lasciate stare un'accrokkio di assemblato o un'accrokkio di codice, usate il top..
  • Anonimo scrive:
    Re: NON C'é il TPM negli iMac!!!!
    ah sì?e quindi il fatto che il nome di apple non compaia qui https://www.trustedcomputinggroup.org/about/members/ non ti basta???
  • Anonimo scrive:
    Re: ma chi prendete per il culo?
    - Scritto da: Anonimo
    i grossi problemi di sicurezza di windows
    derivano dal fatto che una grande parte dei
    windows in circolazione non sono aggiornati dato
    che sono pirataE non solo. Quella è solo la punta dell Iceberg. Dove li metti l'utente predefinito con accesso Administrator?E i programmi Win9x utilizzati che necessitano di tutti i privilegi di sto mondo? E di tutti i buchi di configurazione che potrebbero esserci, ma per business, non son presenti?Ah beh, la trafila è ancora lunga...

    ora, mi spiegate chi è il cretino che si installa
    mac os x x86 sul suo pc e poi lascia attivi gli
    aggiornamenti:
    1) per dire ad apple "guarda, ti sto fottendo"
    2) per far si che non funzioni più?

    dai, con 'sta storia del "ma tanto con un
    aggiornamento non funziona più" siete veramente
    ridicoli...Questa parte del post sprizza verità da tutti i pori. Inoltre, non è detto che con Windows tu non possa avere gli aggiornamenti.Vai qua:http://v4.windowsupdate.microsoft.com/catalog/it/default.aspTe li scarichi e il gioco è fatto. Io uso sto sito, in modo da salvarmi gli aggiornamenti, in quanto, con un 56k, dovermi rinstallare centinaia di mega di patch (previa download), ad ogni formattazione, non esiste.
  • Anonimo scrive:
    Re: x la redazione
    - Scritto da: zirgo

    - Scritto da: Anonimo


    *******

    ehi ma quella è la mia password! maledetti
    àchers!

    si dice crèchers cribbio!!! Impariamo ad usare
    correttamente i termini informatici!!porcamannaggia è vero, scusa.
  • zirgo scrive:
    Re: x la redazione
    - Scritto da: Anonimo

    *******
    ehi ma quella è la mia password! maledetti àchers!si dice crèchers cribbio!!! Impariamo ad usare correttamente i termini informatici!!
  • Crazy scrive:
    Possibile solo fino a quando il TC ...
    CIAO A TUTTIquesto gioco di Crak e` molto simpatico, e da un minimo bagliore di speranza nel fallimento del Trusted Computing.Tuttavia, quando il Trusted COmputing verra` messo a pieno regime, e perche` avvenga cio` dovremo aspettare la fine del 2008, questi giochetti crakkerelli non si potranno piu` fare per il semplice motivo che il Porcessore si rifiutera` di elaborare i dati della Crak in quanto, non codificata secondo i codici TC.Questo sara` un probelma, perche` se una volta le crak non funzionavano, ma come minimo le potevi installare e provare, con il TC, sara` gia` difficile fargliele leggere al computer perche` si sia il processore, che il lettore DVD, si rifiuteranno sia di leggerle che di processarle, quindi, doventa teoricamente impossibile installarle.Tuttavia, questo e un punto importante nella storia del TC, forse, una qualche speranza che venga crakkato e reso inutile, c'e` ancora, ridando agl uutenti la possibilita` di installare cio` che si vuole, ma sara` solo da vedere se mai si riuscira` in questa Epica impresa... nel frattempo, io evitero semplicemente di acquistare prodotti approvati dal TC fino a quando non verranno crakkati a morte o fino a quando il TCG non fallira`.DISTINTI SALUTI
    • Anonimo scrive:
      Re: Possibile solo fino a quando il TC .
      - Scritto da: Crazy
      dovremo aspettare la fine del 2008ah...mo è diventato "la fine del 2008" ?
      per il semplice motivo che il PorcessoreOINK!
    • Super_Treje scrive:
      Re: Possibile solo fino a quando il TC .
      - Scritto da: Crazy
      CIAO A TUTTI
      questo gioco di Crak e` molto simpatico, e da un
      minimo bagliore di speranza nel fallimento del
      Trusted Computing.
      Tuttavia, quando il Trusted COmputing verra`
      messo a pieno regime, e perche` avvenga cio`
      dovremo aspettare la fine del 2008, questi
      giochetti crakkerelli non si potranno piu` fare
      per il semplice motivo che il Porcessore si
      rifiutera` di elaborare i dati della Crak in
      quanto, non codificata secondo i codici TC.
      Questo sara` un probelma, perche` se una volta le
      crak non funzionavano, ma come minimo le potevi
      installare e provare, con il TC, sara` gia`
      difficile fargliele leggere al computer perche`
      si sia il processore, che il lettore DVD, si
      rifiuteranno sia di leggerle che di processarle,
      quindi, doventa teoricamente impossibile
      installarle.
      Tuttavia, questo e un punto importante nella
      storia del TC, forse, una qualche speranza che
      venga crakkato e reso inutile, c'e` ancora,
      ridando agl uutenti la possibilita` di installare
      cio` che si vuole, ma sara` solo da vedere se mai
      si riuscira` in questa Epica impresa... nel
      frattempo, io evitero semplicemente di acquistare
      prodotti approvati dal TC fino a quando non
      verranno crakkati a morte o fino a quando il TCG
      non fallira`.
      DISTINTI SALUTIBasta creare dei crack scritti in modo tale che il TC venga ingannato ;)Guarda da che mondo e' mondo e' possibile crakkare tutto.Il primo che a me piacque tanto come hacker/cracker su Leonardo Da Vinci che crakko i morti per scoprire come erano fatti dentto ! e meglio di lui non c'e' stato ancora nessuno che ha voluto mettere il naso dentro a cosa che apparentemente non gli spettavano.Prima o poi crakkeranno anche i chipset per il TC e se vorranno li crakkeranno anche in maniera bastarda e cioe' facendoli rivoltare contro lgi stessi creatori !!E' solo questione di tempo tutto e' crakkabile/hackerabile pure la + grande chiave di sicurezza !Tolto il fattore tempo e' matematicamente aperta :D
    • Anonimo scrive:
      Re: Possibile solo fino a quando il TC .
      - Scritto da: Crazy
      CIAO A TUTTI
      DISTINTI SALUTI
    • Anonimo scrive:
      Re: Possibile solo fino a quando il TC .
      Ma che ti sei bevuto?Basta con queste minchiate sul TC! BASTA!!!!INFORMATEVIIIIIIIIIIIII
    • Anonimo scrive:
      Non alimentate il Troll!
      Ecco chi è Crazyhttp://punto-informatico.it/community/profilo.asp?nick=Crazy&r=PIPiccole perle estratte dalla pagina
      sono nato il Treviso
      La mia professione è Diplomato in Tecnologia Meccanica, installo FireWall per NetWork Aziendali
      Dico di me:Sono un Italo-Americano grande appassionato di Motori e di corse Motoristiche. Qui in America ho aperto una azieda atta alla creazione di NetWork a partire dalla Cablatura di un edificio, alla creazione del Sistema Telefonico, all'Assemblaggio di Server e WorkStation e chiaramente alla configurazione del NetWork stesso, ma il mio pezzo forte, restano i FireWall, la cosa che anche va piu` forte nella mia attivita` e grazie a cui mi sono potuto togliere la soddisfazione di installare il Sistema di Sicurezza della Centrale di Polizia Cittadina. Nel mio passato, pero`, i Computer non erano molto presenti, anzi, essendo un grande appassionato di Motori, sono andato al Liceo Tecnologico e mi sono Diplomato il Tecnologia Meccanica con seguente specializzazione in Motoristica.
      Ma naturalmente, nella mia vita ci sono anche i Computer: a 10 anni mi venne ragalato un portatile e da li`, senza che nessuno mi spiegasse nulla, ho imparato l'ABC dell'Informatica con DOS e Windows 3.1.
      Spero vivamente che questo Progetto del Trusted Computing Group fallisca, cosi`, il mondo dell'Informatica potra` rimanere libero, ed io non dovro` abbandonare il mio Sistema Operativo preferito, ma che sono pronto ad abbandonare per una pura questione di principio, ed io, ai miei principi ci sono veramente molto legato.NOTA BENEIl genio della meccanica qualche mese fa è stato completamente sbugiardato su questo stesso forum su dei semplici dati di potenza e coppia relativa ai motori motociclistici.Il mio sospetto è che sia uno che in realtà non ha fatto niente di tutto questo ma che perde delle gran nottate su Internet a leggere quello che scrivono gli altri.
    • Anonimo scrive:
      Re: Possibile solo fino a quando il TC .
      - Scritto da: Crazy
      CIAO A TUTTI
      questo gioco di Crak e` molto simpatico, e da un
      minimo bagliore di speranza nel fallimento del
      Trusted Computing.
      Tuttavia, quando il Trusted COmputing verra`
      messo a pieno regime, e perche` avvenga cio`
      dovremo aspettare la fine del 2008, questi
      giochetti crakkerelli non si potranno piu` fare
      per il semplice motivo che il Porcessore si
      rifiutera` di elaborare i dati della Crak in
      quanto, non codificata secondo i codici TC.
      Questo sara` un probelma, perche` se una volta le
      crak non funzionavano, ma come minimo le potevi
      installare e provare, con il TC, sara` gia`
      difficile fargliele leggere al computer perche`
      si sia il processore, che il lettore DVD, si
      rifiuteranno sia di leggerle che di processarle,
      quindi, doventa teoricamente impossibile
      installarle.
      Tuttavia, questo e un punto importante nella
      storia del TC, forse, una qualche speranza che
      venga crakkato e reso inutile, c'e` ancora,
      ridando agl uutenti la possibilita` di installare
      cio` che si vuole, ma sara` solo da vedere se mai
      si riuscira` in questa Epica impresa... nel
      frattempo, io evitero semplicemente di acquistare
      prodotti approvati dal TC fino a quando non
      verranno crakkati a morte o fino a quando il TCG
      non fallira`.
      DISTINTI SALUTIbla bla bla e dacce tregua con ste tue fisse, scassamaroni
  • Anonimo scrive:
    Re: x la redazione

    *******ehi ma quella è la mia password! maledetti àchers!
  • Anonimo scrive:
    Re: x la redazione
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo



    - Scritto da: Anonimo





    http://www.macitynet.it/macity/aA23890/index.shtml





    la 10.4.5 mette fuori gioco il crack...è
    sicuro





    Spettacolo! Questo va letto con la voce dei

    documentari dell'Istituto Luce!



    (troll)(troll1)(troll2)(troll3)(troll4)

    sei un ******* ...è sicuroMii che rosicone! ma un po' di senso dell'umorismo per apprezzare quel passaggio spassosamente e _volutamente_ finto-epico no?P.S. ******* ? posso comprare una vocale?
  • Anonimo scrive:
    Re: NON C'é il TPM negli iMac!!!!
    - Scritto da: jackoverfull
    Ormai é un mese che lo dico a destra e a manca:
    negli iMac core duo(e presumibilmente anche nei
    macbook pro) non c'é nessun chip tpm.
    tant'é che anche maxxuss non chiama più le sue
    patch "anti-tpm"?

    l'errore é causato dal fatto che c'era un chip
    tpm nei prototipi dei mactel, utilizzato solo per
    limitare l'hacking, ma ora, nei mactel finali,
    non c'é.Ma cosa dici ignorante, documentati prima di dire idiozie!
  • Anonimo scrive:
    Re: x la redazione
    - Scritto da: Anonimo
    http://www.macitynet.it/macity/aA23890/index.shtml

    la 10.4.5 mette fuori gioco il crack...è sicuro"Effimera è la gloria degli uomini agli occhi degli dei, e nell'arco di un giro della lancetta grande dell'orologio, dall'Olimpo cupertiniano è giunto un aggiornamento decimale del Sistema Operativo, giusto in tempo per rendere vani i suoi sforzi."Con fiero e virile ardore la minaccià all'Impero di Cupertino è stata debellata alla radice!Spettacolo! Questo va letto con la voce dei documentari dell'Istituto Luce! (troll)(troll1)(troll2)(troll3)(troll4)
  • Anonimo scrive:
    ma chi prendete per il culo?
    i grossi problemi di sicurezza di windows derivano dal fatto che una grande parte dei windows in circolazione non sono aggiornati dato che sono pirataora, mi spiegate chi è il cretino che si installa mac os x x86 sul suo pc e poi lascia attivi gli aggiornamenti:1) per dire ad apple "guarda, ti sto fottendo"2) per far si che non funzioni più?dai, con 'sta storia del "ma tanto con un aggiornamento non funziona più" siete veramente ridicoli...
  • Anonimo scrive:
    Re: hacker?
    - Scritto da: Anonimo
    quindi a ogni upgrade dovranno ricominciare a
    lavorare per ripetere il crack..si
  • jackoverfull scrive:
    NON C'é il TPM negli iMac!!!!
    Ormai é un mese che lo dico a destra e a manca: negli iMac core duo(e presumibilmente anche nei macbook pro) non c'é nessun chip tpm.tant'é che anche maxxuss non chiama più le sue patch "anti-tpm"?l'errore é causato dal fatto che c'era un chip tpm nei prototipi dei mactel, utilizzato solo per limitare l'hacking, ma ora, nei mactel finali, non c'é.
  • Anonimo scrive:
    x la redazione
    http://www.macitynet.it/macity/aA23890/index.shtmlla 10.4.5 mette fuori gioco il crack...è sicuro
  • Anonimo scrive:
    Re: hacker?
    quindi a ogni upgrade dovranno ricominciare a lavorare per ripetere il crack..
  • Anonimo scrive:
    Sempre Windows....
    Ma per par-condicio è toccato al Mac OS !   @^
  • Anonimo scrive:
    ah ah ah ah mac-palladium-bug!
    balla cavolata MACHACKER!!!! così la apple sbattera' la testa per creare un drm bastardo e inviolabile....e mentre adesso compri una copia di osx e puoi dato che non hai codici instllarlo su piu' macchine (anche se illegale)...tra un po' non si potra' piu'!!bravi!!
  • Anonimo scrive:
    hacker?
    Questo è un fottutissimo cracker, non ha niente a che vedere con i veri cracker.Speriamo che Zio Steve lo faccia sbattere in gattabuia per un bel pò (apple)
  • _Nelson_ scrive:
    In due parole...
    Ah-ah!http://www.satyrnet.it/simpson/audio/haha.wav
Chiudi i commenti