Nuove interrogazioni sull'open source

a firma Pietro Folena
a firma Pietro Folena


Roma – Il parlamentare diessino Pietro Folena in due diverse interrogazioni si è rivolto al Governo per chiedere lumi sulla scelta di non inserire piattaforme open source in due iniziative di interesse pubblico.

La prima riguarda la notizia data da Punto Informatico relativa alla gestione con piattaforme proprietarie degli aggiornamenti locali all’Elenco degli italiani residenti all’estero.

La seconda è invece relativa alla questione della piattaforma per la firma digitale in Infocamere sollevata su queste pagine , una piattaforma basata esclusivamente su sistemi proprietari.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

12 11 2002
Link copiato negli appunti