Nuovi domini internet in arrivo

Lasciandosi alle spalle burocrazie e normative il CEO di ICANN annuncia che saranno prese nuovamente in considerazione e approvate alcune delle nuove estensioni di dominio presentate all'ICANN nel 2000. Ma... c'è un ma

Roma – A volte ritornano. L’organismo che supervisiona il sistema dei domini internet, l’ICANN, sta pensando di approvare e rendere ufficiali entro breve tempo alcune delle estensioni di dominio che furono proposte e poi bocciate nel 2000.

Ad annunciare la clamorosa decisione è stato il CEO di ICANN , Paul Twomey, che ha spiegato che saranno scelte nuove estensioni esclusivamente tra quelle già presentate all’epoca e, dunque, non saranno accettate nuove proposte.

Ora si riparte, dunque, e a voler interpretare letteralmente le dichiarazioni di Twomey, secondo cui è ora di “finire il lavoro iniziato”, saranno nuovamente prese in esame proposte come quella italiana (Register.it-DADA) di un dominio.pid. Oppure quella per un.health presentata dall’Organizzazione mondiale della salute, o.union, proposta dalla Confederazione internazionale dei sindacati.

La beffa, però, è che ai 50mila dollari che ciascuno dei proponenti ha versato nel 2000 per sottoporre il proprio dominio ora se ne dovranno aggiungere 25mila. E l’ICANN ancora non ha neppure dichiarato quanti saranno quelli approvati. Un “salasso” che a molti potrebbe apparire del tutto ingiustificato, persino sospetto.

Come si ricorderà, la scelta dell’ICANN nel 2000 andò a privilegiare le sette estensioni internazionali.aero,.coop,.info,.biz,.museum,.name e.pro, non tutte peraltro ancora operative. Una scelta che provocò una vasta ondata di polemiche perché questi domini furono preferiti ad altre estensioni che sembravano assai più urgenti e importanti per lo sviluppo delle attività web. Proprio a causa di una certa indolenza di cui l’ICANN è stato lungamente accusato , nacquero poi altre iniziative, come quella clamorosa di New.net , studiate per aggirare l’immobilità dell’organismo di supervisione.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Almeno si da da fare
    Almeno l'immobilismo ATAVICO viene un pochino scosso....vediamo che ne viene fuori... :-)
  • Anonimo scrive:
    la nostra scuola
    non so se questa è la casella giusta. Vorrei far notare che è estremamente inutile fare progetti di questo tipo visto che poi le scuole dove possono essere realizzati sono molto poche.La nostra scuola, istituto professionale per il turismo e il commercio di Lodi "L.Einaudi", è suddiviso in tre sedi, una delle quali ha un solo laboratorio multimediale per 10 classi. Prima di fare questi progetti megagalattici pensate ha ristrutturare le scuole e a costruirne di nuove dove necessarie.Scusatemi tanto ma sono stufa di sentirmi cadere in testa questi progetti campati per aria e poi dover insegnare in una struttura fatiscente come quella dove insegno io
  • Anonimo scrive:
    Dove sono?
    Dove sono i difensori dei formati aperti?Non penserete mica che i datafile di Oracle siano documentati........Il documento WORD non va bene mentre Gb o Tb di dati in Oracle vanno bene?ah la coerenza.....................................
    • Anonimo scrive:
      Re: Dove sono?
      E' comunque possibile esportare i dati da Oracle in un formatostandard (al limite txt) e reimportarli in un qualunque db.Non e' sempre possibile trasformare un .doc in un altro formato.Alessandro
      • Anonimo scrive:
        Re: Dove sono?
        - Scritto da: Anonimo
        E' comunque possibile esportare i dati da
        Oracle in un formato
        standard (al limite txt) e reimportarli in
        un qualunque db.Anche Word ... al limite con due PC da uno copi e dall'altro scrivi......E il problema di eventuali backdoor tanto temuto con MS?ah la coerenza questa sconosciuta......
        Non e' sempre possibile trasformare un .doc
        in un altro formato.

        Alessandrola funzione salva con nome dove scegli anche il formato su Linux non è ancora arrivata? abbiate pazienza tra un paio d'anni arriverà ...... :-)))
        • Anonimo scrive:
          Re: Dove sono?
          - Scritto da: Anonimo


          Anche Word ... al limite con due PC da uno
          copi e dall'altro scrivi......con word al massimo si può provare a copiare con carta e matita..forse tra 10 anni microsoft introdurrà scalpello e pietra...mai sentito parlare di esportazione?vai nel menù di word e vedi quali sono i formati supportati (o forse sopportati)..poi l'esportazione nei database..ancora rido
          E il problema di eventuali backdoor tanto
          temuto con MS?
          beh c'è sempre...ma hai ragione quando c'è la fede e il dio bill ci comanda..c'è tutto..anche tu hai ragione
          ah la coerenza questa sconosciuta......già..come il buon senso per stare zitti



          la funzione salva con nome dove scegli anche
          il formato su Linux non è ancora arrivata?
          abbiate pazienza tra un paio d'anni arriverà
          ...... :-)))
          mah..sei un troll dilettante...fare ironia con "Salva con nome" denota la tua conoscenza al riguardo..la prossima volta parlaci della funzione "Esci" o "Nuovo"
          • Anonimo scrive:
            Re: Dove sono?






            Anche Word ... al limite con due PC da uno

            copi e dall'altro scrivi......
            Cazzo ma è cosi' difficile capire quando uno fa ironia .... comincio a pensare che il vostro encefalogramma si sta appiattendo ......
        • Anonimo scrive:
          Re: Dove sono?
          - Scritto da: Anonimo
          - Scritto da: Anonimo

          E' comunque possibile esportare i dati da

          Oracle in un formato

          standard (al limite txt) e reimportarli in

          un qualunque db.

          Anche Word ... al limite con due PC da uno
          copi e dall'altro scrivi......
          E il problema di eventuali backdoor tanto
          temuto con MS?

          ah la coerenza questa sconosciuta......


          Non e' sempre possibile trasformare un
          .doc

          in un altro formato.



          Alessandro

          la funzione salva con nome dove scegli anche
          il formato su Linux non è ancora arrivata?
          abbiate pazienza tra un paio d'anni arriverà
          ...... :-)))
          Mi spiace è arrivata da tempo :-D
    • Anonimo scrive:
      Re: Dove sono?
      - Scritto da: Anonimo

      Dove sono i difensori dei formati aperti?
      Non penserete mica che i datafile di Oracle
      siano documentati........

      Il documento WORD non va bene mentre Gb o Tb
      di dati in Oracle vanno bene?

      ah la
      coerenza.....................................
      Ma veramente oracle andra bene a te!Per me non è meglio di winzozz cosi come ellison non è meglio di gates!
      • Anonimo scrive:
        Re: Dove sono?

        Ma veramente oracle andra bene a te!

        Per me non è meglio di winzozz cosi come
        ellison non è meglio di gates!
        E' quello che intendevo dire.....Ciao
  • Anonimo scrive:
    Quanti soldi girano ?
    Dov'e' il contratto firmato? Perfavore, chiediamo trasparenza !!
    • Anonimo scrive:
      Re: Quanti soldi girano ?
      - Scritto da: Anonimo
      Dov'e' il contratto firmato?
      Perfavore, chiediamo trasparenza !! Scherzi ? tu taci compra e vota (ma solo come dico io)! questo è il tuo ruolo!
  • Anonimo scrive:
    E' ancora brava?
    Due giorni fa lo era, oggi lo è ancora? o firma qualsiasi cosa che gli presenta un omino sorridente....
    • Anonimo scrive:
      Re: E' ancora brava?
      Ahahha io stavo per chiedere che cos'e' che fa esattamentela Moratti al ministero..... :|
    • Anonimo scrive:
      Re: E' ancora brava?
      Nel merito, cosa c'e' questa volta di sbagliato?
      • nop scrive:
        Re: E' ancora brava?
        - Scritto da: Anonimo
        Nel merito, cosa c'e' questa volta di
        sbagliato?Che i soldi risparmiati con StarOffice(poi risparmiati da chi...) andranno nelle tasche di Ellison?
        • Anonimo scrive:
          Re: E' ancora brava?
          - Scritto da: nop
          - Scritto da: Anonimo

          Nel merito, cosa c'e' questa volta di

          sbagliato?

          Che i soldi risparmiati con StarOffice(poi
          risparmiati da chi...) andranno nelle tasche
          di Ellison?
          Almeno verranno usati sitemi di prima scelta: pensa se firmavano per usare access :D
      • Anonimo scrive:
        Re: E' ancora brava?
        - Scritto da: Anonimo
        Nel merito, cosa c'e' questa volta di
        sbagliato?Eliminiamo il "questa volta" che prevede dei precedenti, volevo sottolineare il fatto che il ministro sta trattando non solo con paladini dell'informatica che regalano il proprio software ma anche con monopolisti del settore database. Certo, non voglio gridare al lulo al lupo prima del tempo, però c'è qualcosa che non mi convince, staremo a vedere.
        • Anonimo scrive:
          Re: E' ancora brava?

          proprio software ma anche con monopolisti
          del settore database.monopolisti de che?qualcuno ti impedisce di usare db2, postgres o sql server?
          • Anonimo scrive:
            Re: E' ancora brava?
            - Scritto da: Anonimo

            proprio software ma anche con monopolisti

            del settore database.

            monopolisti de che?

            qualcuno ti impedisce di usare db2, postgres
            o sql server?E' il solito discorso: qualcuno ti impedisce di usare OsX, OS2, linux?Però guarda, non andiamo oltre con sto discorso..
          • Anonimo scrive:
            Re: E' ancora brava?
            - Scritto da: Anonimo

            proprio software ma anche con monopolisti

            del settore database.

            monopolisti de che?

            qualcuno ti impedisce di usare db2, postgres
            o sql server?infatti .. chi ti impedisce di usare altri database .. sveglia !
          • spino scrive:
            Re: E' ancora brava?
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            proprio software ma anche con
            monopolisti


            del settore database.



            monopolisti de che?



            qualcuno ti impedisce di usare db2,
            postgres

            o sql server?

            infatti .. chi ti impedisce di usare altri
            database ..
            sveglia !Infatti, chi ti impedisce di usare qualsiasi OS? ;)
          • Anonimo scrive:
            Re: E' ancora brava?


            Infatti, chi ti impedisce di usare qualsiasi
            OS? ;)forse il fatto che microsoft mi affibbia il suo ogni volta che compro il PC?forse il fatto che nessuno di quelli che non è un esperto di computer ha intenzione di pagare due volte un OS e prende ciò che consiglia l'esperto di turno basta che funzioni?
          • spino scrive:
            Re: E' ancora brava?
            - Scritto da: Anonimo



            Infatti, chi ti impedisce di usare
            qualsiasi

            OS? ;)


            forse il fatto che microsoft mi affibbia il
            suo ogni volta che compro il PC?Microsoft non ti affibbia nulla: sono i produttori e/o gli assemblatori che lo fanno...
            forse il fatto che nessuno di quelli che
            non è un esperto di computer ha intenzione
            di pagare due volte un OS e prende ciò che
            consiglia l'esperto di turno basta che
            funzioni? 1) l'ignoranza non è ammessa, dalla legge italiana...2) Pagare 2 volte?
    • Anonimo scrive:
      Re: E' ancora brava?
      - Scritto da: Anonimo
      Due giorni fa lo era, oggi lo è ancora? o
      firma qualsiasi cosa che gli presenta un
      omino sorridente....Vabbè, gli si è presentato Larry Ellisoncon la sua barbetta ed il suo doppiopettoArmani alla Miami-Vice e Letiza non ha resistito :-)
      • Anonimo scrive:
        Re: E' ancora brava?
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        Due giorni fa lo era, oggi lo è ancora? o

        firma qualsiasi cosa che gli presenta un

        omino sorridente....
        Vabbè, gli si è presentato Larry Ellison
        con la sua barbetta ed il suo doppiopetto
        Armani alla Miami-Vice
        e Letiza non ha resistito :-)Letizia era già nota durante la precedente permanenza a Roma (rai) per essere una che "resiste poco" anzi "non prova nemmeno a resistere"........Resiste molto meglio ai presidi di facoltà e agli universitari che sono da tempo diciamo... un pò "alterati" sarà per quello che non sono "irresistibili" mentre invece ellison ride... e il riso .. si sa fa buon sangue e migliora "l'aspetto"
Chiudi i commenti