Nuovo indice multimediale per AltaVista

Caccia al rilancio


Roma – Surclassato dalla celebrità e dai successi di Google, AltaVista continua a cercare nuove strade per imporre nuovamente all’attenzione il proprio storico marchio. Ora lo fa con un nuovo indice multimediale, pensato per offrire a chi le cerca un maggior numero di immagini, di più alta qualità e a garantire una più ampia copertura internazionale.

Nell’indice ora sono presenti 240 milioni di file media, che comprendono immagini, video clips, MP3 ed altri file audio.

“Il nostro indice multimediale ampliato – spiega l’azienda – ci consente di andare ben oltre i tradizionali confini della ricerca di pagine Web, incorporando opzioni multimediali molto più ricche, in linea con la nostra strategia a lungo termine di fornire una completa esperienza di ricerca sul Web”.

AltaVista è qui

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Peccato che non dicano...
    "hanno chiuso con il 5.7% in piu' di abbonati rispetto al 2001"Beh... probabilmente e' verissimo.... Peccato solo che sicuramente c'e' un errore nel modo in cui contano questi clienti in piu'!Non viene detto da nessuna parte che il conteggio a fine hanno delle acquisizioni dei clienti, da parte di TIM, e' fatto sulla base anche di schede ricaricabili che in certi periodi dell'anno (estate e natale) vengono vendute sempre 50 Euro (o simili) ma con tutti e 50 euro di credito inseriti; e non con la meta' (25) come normalmente dovrebbe essere (25 euro costo scheda + 25 Euro credito inserito).Questo meccanismo fa in modo che in certi periodi dell'anno sia piu' conveniente acquistare una sim card nuov, e poi cessarla subito trasferendo il credito sul proprio numero, perche' in questo modo si evitano i 5 euro di spesa per la ricarica che si avrebbero normalmente, appunto semplicemente ricaricando. E credetemi.... forse non si direbbe... ma le persone che fanno cosi' sono molte ma molte di piu' di quelle che pensate! E giustamente vorrei dire!! Visto che se si puo' risparmiare.... perche' non farlo.Solo che il problema di fondo e' che tutte queste acquisizioni di schede sim nuove in realta' non sono altro che passaggi di credito.Quindi vorrei proprio vederli io tutti questi 25 e rotti milioni di italiani con un scheda TIM (una scheda che usano abitualmente e non che acquistano per una promozione e poi cessano o dimenticano nel cassetto).Ma chiaramente agli azionisti o al pubblico vanno dati in pasto i "numeri", anche se spesso non credo siano numeri reali..... ma vabbe'... Meditate gente.... meditate.^__^
  • Anonimo scrive:
    Tim in aumento? Strano...
    Io ho una scheda tim, ma non la uso più. Sono passato a Omnitel... perchè? Tariffe più basse. L'esempio su tutti:gli sms costano 200 lire invece di 300 e ho fatto pure l'abbonamento "you&me" che non costa veramente niente.Fosse per me tim avrebbe già chiuso i battenti.
    • XavierX scrive:
      Re: Tim in aumento? Strano...
      Idem: io a breve passo a Wind sfruttando la portabilita' del numero. Sono stufo di pagare 5 euro ad ogni ricarica anche ora che e' tutto automattizzato con bancomat e Lotto vari!
Chiudi i commenti