Nvidia produrrà IGP Intel-based

Nvidia produrrà IGP Intel-based

Il colosso delle schede grafiche ha deciso di fare il proprio ingresso nel mercato dei chipset grafici integrati per le piattaforme di Intel, un settore oggi dominato dalla stessa Intel
Il colosso delle schede grafiche ha deciso di fare il proprio ingresso nel mercato dei chipset grafici integrati per le piattaforme di Intel, un settore oggi dominato dalla stessa Intel

Santa Clara (USA) – Con l’obiettivo di ampliare ulteriormente il proprio business, Nvidia ha annunciato l’intenzione di entrare nel mercato dei chipset grafici integrati (IGP) per piattaforme Intel. Una scelta probabilmente dettata anche dalla recente fusione tra la rivale ATI e AMD .

Nvidia tenterà di far leva sul proprio know how per incrementare sensibilmente le performance 3D degli IGP e avvicinarle a quelle di una tipica scheda grafica di fascia medio-bassa.

Va detto che sia Nvidia che ATI producono già da diverso tempo soluzioni grafiche integrate per le piattaforme di AMD. Nessuna delle due società, invece, aveva mai realmente tentato di mettersi in concorrenza con Intel: quest’ultima, infatti, è oggi il maggior produttore di chip grafici integrati al mondo.

Per il momento Nvidia non ha ancora rivelato alcun dettaglio sui propri piani, ma c’è chi sostiene che i primi IGP Intel-based dell’azienda potrebbero prendere a prestito l’architettura della nuova GPU G80, alla base della nenonata serie di schede grafiche GeForce 8800 , e adottare una tecnologia a 65 nanometri. Per saperne di più si dovrà probabilmente attendere il prossimo anno.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

12 11 2006
Link copiato negli appunti