O la borsa o le dita

Riconoscimento biometrico integrato nel portafogli, per impedire ai ladri di aprirlo

Mattinata movimentata: autobus, metropolitana e poi a piedi fra la folla per giungere sul posto di lavoro. Si raggiunge l’ufficio, si decide di bere un caffè prima di iniziare l’attività, si sfila il portafogli dalla tasca per la monetina… Che succede? Ed il portafogli dov’è? Forse qualcuno ha già provveduto a sfilarlo di tasca, senza farsi accorgere: addio a documenti, patente, carte di credito, bancomat ed a quel centinaio di euro che vi erano dentro. Impedire ai borseggiatori di rubare è impossibile, ma rendergli la vita più difficile è semplice, con la nuova idea di DunHill London , che ha aggiunto al proprio catalogo un portafogli con un sistema di riconoscimento biometrico delle impronte digitali, per permetterne l’apertura solo al legittimo proprietario.

Biometric Wallet

Biometric Wallet, si apre dunque appoggiando il dito indice sull’apposito pad di riconoscimento. Inoltre, è possibile collegare il portafogli via Bluetooth ad un qualsiasi cellulare, che potrà quindi emettere un suono di allarme nel momento in cui la distanza fra il terminale ed il portafogli supera i 5 metri: in questo modo, sia che ci si dimentichi il borsello, sia che qualcuno stia tentando di sottrarlo al proprietario, il cellulare avvertirà l’utente, facendogli notare la mancanza.

I malviventi che comunque riusciranno a farla franca con il Biometric Wallet, saranno costretti a distruggerlo per aprirlo, ma l’esterno è composto da microfibre in carbonio, altamente resistenti. L’interno del portafogli è invece in pelle ed è progettato per ospitare carte di credito e denaro in carta, che può essere inserito in un’apposita clip in acciaio per banconote.

Biometric Wallet sembra quindi un portafogli abbastanza sicuro, ma chi spenderebbe 695 euro per un accessorio che comunque suona quando il ladro ha già un vantaggio di 5 metri e non si apre senza le impronte del proprietario? Certo non si può pensare che il farabutto quando noti l’impossibilità di aprire il borsello vada a restituirlo al suo possessore…
Chiunque voglia acquistare il Biometric Wallet, può collegarsi al portale di shopping online per l’Italia di DunHill London .

(via OhGizmo )

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • MeX scrive:
    questo....
    è il miglior articolo di PI degli ultimi anni!Complimenti! continuate così!
  • Non sono io scrive:
    Al contrario...
    ... se fosse stato lui a volersi vendicare della ragazza, non oso immaginare le conseguenze...
    • Valeren scrive:
      Re: Al contrario...
      Se la madre non avesse fatto tutto il XXXXXXXX, non se lo sarebbe filato nessuno.Non è che basti mettere in giro 50 meme per farlo *diventare* un meme...
    • OldDog scrive:
      Re: Al contrario...
      - Scritto da: Non sono io
      ... se fosse stato lui a volersi vendicare della
      ragazza, non oso immaginare le
      conseguenze...In effetti la persecuzione è idiota da qualunque parte arrivi. Uno sfogo è comprensibile, la gogna eterna può essere usata solo per gravissime colpe, IMHO, di quelle che la Storia non dimentica facilmente.Altrettanto esecrabili i siti che accettano di pubblicare "per vendetta" filmati personali delle prestazioni amorose di ex compagni/compagne - anche se spero siano più filmati finto-amatoriali spacciati per reali per stimolare il voyeurismo di certi navigatori.
      • Valeren scrive:
        Re: Al contrario...
        Avendo riparato i sistemi operativi di molti amici / vicini / conoscenti, garantisco che di amatoriale c'è parecchia roba :DDi quello che finisce in rete non posso garantire, ma sui PC c'è di tutto.
        • OldDog scrive:
          Re: Al contrario...
          - Scritto da: Valeren
          Avendo riparato i sistemi operativi di molti
          amici / vicini / conoscenti, garantisco che di
          amatoriale c'è parecchia roba
          :D
          Di quello che finisce in rete non posso
          garantire, ma sui PC c'è di
          tutto.Se lavori ad Arcore e sistemi i PC di certe ville, non fatico a crederti! :-D ;-)
        • Sborone di Rubikiana memoria scrive:
          Re: Al contrario...
          Confermo anch'io.C'è un materiale potenziale molto ampio anche nei pc dei più insospettabili. :p
          • iii scrive:
            Re: Al contrario...
            Nessuno conosce la crittografia?
          • riddler scrive:
            Re: Al contrario...
            È qualcosa che si mangia?
          • Paul Pot scrive:
            Re: Al contrario...
            - Scritto da: iii
            Nessuno conosce la crittografia?La massa è utontica. Prova a guardarti in giro e dimmi se vedi moltitudini di esseri senzienti, i più perderebbero anche a morra cinese con un gibbone.
  • Steve Robinson Hakkabee scrive:
    This is the end...
    adesso che la notizia si è sparsa sarà preso per il c.lo più di mosconi...
    • Germano Mosconi scrive:
      Re: This is the end...
      Ma è possibile!?[img]http://images2.wikia.nocookie.net/__cb20080606073015/nonciclopedia/images/e/e4/Portanna.jpg[/img]
Chiudi i commenti