OiNK, la Baia non interverrà

Ci hanno già pensato altri operatori del file sharing: proliferano in rete gli emuli di OiNK, affondato dall'industria dei contenuti

Roma – I netizen possono sopravvivere anche senza che The Pirate Bay intervenga per approntare un tracker dedicato alla musica che sostituisca il defunto OiNK . Lo ha comunicato l’admin della Baia brokep : “c’è così tanta gente che sta aprendo nuovi tracker che non c’è bisogno che noi si faccia altrettanto”.

A seguito della chiusura di OiNK, sito torrentizio ad accesso limitato specializzato in pre-release, i bucanieri della Baia avevano annunciato la nascita di BOiNK per rilanciare il materiale non più accessibile attraverso il sito chiuso dalle forze dell’ordine. Ma il file sharing, si osservava, è un’idra dalle mille teste: sono numerosissimi gli operatori che si sono attivati per rimettere in circolo le release del fu OiNK e per ospitare l’operato dei migliori releaser.

La lista delle alternative a OiNK campeggia ancora sulla pagina rosa del sito e sul blog dell’admin di The Pirate Bay . ( G.B. )

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Gianni l'Ottimist a scrive:
    Patetico
    A parte che concordo con chi sostiene che la versione di Guitar Hero c'entra relativamente con l'originale, è veramente ridicolo che questi quattro facciano (o tentino di fare) causa all'Activision perché temono che le loro vendite calino, ma non richiedono la rimozione del loro video da YouTube...
  • Joliet Jake scrive:
    Mi sfugge il senso...
    A parte l'ovvio motivo (farsi pubblicità), mi sfugge perchè un gruppo si dovrebbe lamentare se una COVER è SIMILE all'originale. Ma non è quello il senso della cover? Cosa ci stanno a fare migliaia di Cover Bands allora?Cosa vuol dire che si sono sforzati per produrre quel sound? Se qualcuno decide che il tuo pezzo è degno di nota e lo ripropone, facendoti fare altri soldi coi diritti e con nuovi fan, dov'è il problema?Mah...(newbie)
    • Anonimo scrive:
      Re: Mi sfugge il senso...
      A dire il vero non mi sembra così simile... avrò l'orecchio fino (tanto che riconosco una scheda audio buona da una schifosa già attraverso una reg in bassa qualità) sembra di paragonare il midi di un cellulare con la canzone vera...
      • NetWorm scrive:
        Re: Mi sfugge il senso...
        Bhè... non è così complicato a pensarci bene...è un chiaro caso di mirrors climbing :D Avranno bisogno di qualche soldo in più e si stanno attaccando a tutto...
    • Fai il login o Registrati scrive:
      Re: Mi sfugge il senso...
      Però, meno peggio di tante schifezze sentite in quegli anni! ;-) A parte gli scherzi, mica vero che le cover devono essere così simili agli originali, tanto per fare un esempio sempre di quegli anni mi viene in mente "Diamonds and rust" fatta dai Judas Priest il cui sound era completamente diverso dall'originale.
Chiudi i commenti