Olidata, parte il processo a Rossi

Il fondatore dell'azienda è indagato per reati fiscali e l'azienda chiede ora un processo veloce per non penalizzare una casa di produzione che continua a crescere


Roma – Il 14 luglio inizia il dibattimento per reati fiscali attribuiti a Carlo Rossi, fondatore della Società Olidata, e all’ex segretaria di Rossi, Susan Paganelli, ed emersi nel corso dell’indagine condotta dalla Guardia di Finanza.

Il collegio difensivo, composto dagli Avvocati Carlo Campagna, Sauro Branzaglia, entrambi di Forlì, e dal Professor Filippo Sgubbi di Bologna, per il Rossi, nonché dall’Avvocato Giordano Anconelli di Forlì, per la Paganelli, ha richiesto che si proceda a giudizio immediato, esprimendo certezza nel poter dimostrare che gli imputati sono estranei ai fatti a loro contestati. Come si ricorderà il caso scoppiò a maggio 2000 quando Rossi fu arrestato nell’ambito di una indagine che avrebbe coinvolto a vario titolo decine di aziende.

“La necessità di una conclusione rapida – scrive ora Olidata – è inoltre comprovata dalle precarie condizioni di salute di Carlo Rossi aggravate dalla perdurante situazione di stress psicologico in attesa che, finalmente, dopo il lungo periodo di indagini, venga fatta giustizia”.

Non solo, la situazione attuale è uno dei problemi più grossi per Olidata che, mentre continua a crescere sul mercato, in Borsa è penalizzata dall’incertezza che gli analisti attribuiscono al titolo a causa del procedimento.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    hacker
    torno a dire che le cose sono strane... un hacker fino a qualche anno fa bucava i siti e veniva chiamato sempre hacker dalla sua cerchia di amicizie... che comprendevano coders e crackers oltre che sistemisti vari.. adesso se uno buca qualcosa è definito lamer per default... e mi metto a pensare... alle parole scritte sulla home del sito della casa bianca da patrick w. gregory "why did we hack this domain? simple, we fucking could" ...mah... vorra dire che sbagliavo io a considerare patrick un hacker...
  • Anonimo scrive:
    E anche vero che...
    Se ti ritrovi 400 o 500 utenti sul server uno piu' smanettone dell'altro le vulnerabilita' prima o poi te le creano, soprattuto se vendi hosting a prezzi sbregati e ti puoi permettere un solo sistemista a guardia di una ventina di server, dei router, del firewall, degli housing, all'assistenza clienti, assemblaggio hardware e magari con una scopa nel sedere pulisce pure per terra :-|
  • Anonimo scrive:
    Ci risiamo...
    Se una serratura non chiude bene e' lecito entrare in casa di qualcuno senza permesso?
  • Anonimo scrive:
    DKD sei GRANDEEEEEEEEE
    DKD sei GRANDEEEEEEEEE
    • Anonimo scrive:
      Re: DKD sei GRANDEEEEEEEEE
      ragazi a me sembra che l'invidia vi divori ma fateci vedere o sentire qualcosa su di voi!!!!!!!skinezi from naples
  • Anonimo scrive:
    geni del computer o semplici scripttont
    come già più volte capitato, vi ricordate gli smanettoni italiani presi un po di tempo fa in italia e che avevano bloccato un intera sottorete, giornali tv e anche PI, cominciarono a sbandierare super geni del computer, bravissimi hacker ecc...peccato che solo in pochi riportarono che i due utonti non sapevano che cosa fosse un byte, e i loro attacchi erano stati portati avanti con tools trovati sul web e di cui non conoscevano neanche il loro funzionamento.come al solito il vero hacker e l'unico che agisce e non si fa beccare.
  • Anonimo scrive:
    MENO MALE CHE NON ERA IN USA
    Altrimenti gli davano come minimo 30 anni di galera se non la sedia elettrica.....Comunque anche lui non è il massimo della furbizia... se vuoi fare una boiata del genere entrando in 2000 siti, almeno un minimo di protezione.... con tutte le tecniche che ci sono....
    • willina scrive:
      Re: MENO MALE CHE NON ERA IN USA
      - Scritto da: Anonimo
      Altrimenti gli davano come minimo 30 anni di
      galera se non la sedia elettrica.....

      Comunque anche lui non è il massimo della
      furbizia... se vuoi fare una boiata del
      genere entrando in 2000 siti, almeno un
      minimo di protezione.... con tutte le
      tecniche che ci sono....(troll) magari lui ha usato delle protezioni che credeva efficaci e invece...come sempre in questo campo...non si sono rivelati tali!!! (troll)
    • Ottav(i)o Nano scrive:
      Re: MENO MALE CHE NON ERA IN USA
      - Scritto da: Anonimo
      Altrimenti gli davano come minimo 30 anni di
      galera se non la sedia elettrica.....

      Comunque anche lui non è il massimo della
      furbizia... se vuoi fare una boiata del
      genere entrando in 2000 siti, almeno un
      minimo di protezione.... con tutte le
      tecniche che ci sono....A riprova del fatto che la sicurezza è un campo veramente rognoso, dove sono pochi i professionisti in grado di fare il lavoro come si deve.E lui non è -evidentemente- tra quelli...
  • Anonimo scrive:
    Beccati 2000 webmaster e sysdmin
    Beccati 2000 webmaster e system admin che non avevano mantenuto aggiornati i sistemi di base dei loro siti.Autore dell'indagine un 17 francese. La polizia sta indagando ne confronti dei WM e SA per l'ipotesi di reato "mangia pane a tradimento" ovvero l'aver precepito lo stipendio ma non aver fatto il proprio lavoro.Il giovane francese ha dichiarato "All'inizio dell'indagine non credevo che ci fossero così tanti icap.. ehm.."distratti", ma più andavo avanti più mi rendevo conto che il numero di siti non manutenuti correttamente era impressionante. A quel punto ho cominciato a mettere delle pagine modificate in modo da poterli ritrovare facilmente con Google. Provate voi a mettere 2000 bookmark nel browser"
    • Anonimo scrive:
      Re: Beccati 2000 webmaster e sysdmin
      Commento Geniale!salutoni
      • GAHR scrive:
        Re: Beccati 2000 webmaster e sysdmin
        - Scritto da: Anonimo
        Commento Geniale!
        salutoniSi veramente, eheheh ;-)Saluti,GAHR
    • Anonimo scrive:
      Re: Beccati 2000 webmaster e sysdmin
      sacrosante parole...Bravissimo
      • Anonimo scrive:
        Re: Beccati 2000 webmaster e sysdmin
        Vero... ma un po' troppo semplicistico: da un lato ci possono essere dei webmaster non irreprensibili (poi sarebbe da verficare quali sono state le mancanze) dall'altro un arrogantello che si autocompiace della propria bravura mettendo alla berlina il prossimo. Se dimentico la macchina aperta sono un pirl@, non c'è dubbio, ma ciò non toglie che un altro possa entrare a fregarmi l'autoradio. O meglio, può farlo ma commette un reato. Nel campo informatico c'è questa strana tendenza ad esaltare chi commette dei reati, gorssi o piccoli tali sono, e a mettere alla gogna chi sbaglia. Nessun lavoro è facile e bisogna rispettare anche chi sbaglia. Solo chi cazzeggia a vuoto ci azzecca sempre.
        • Anonimo scrive:
          Re: Beccati 2000 webmaster e sysdmin

          Se dimentico la macchina aperta
          sono un pirl@, non c'è dubbio, ma ciò non
          toglie che un altro possa entrare a fregarmi
          l'autoradio. O meglio, può farlo ma commette
          un reato. Nel campo informatico c'è questa
          strana tendenza ad esaltare chi commette dei
          reati, gorssi o piccoli tali sono, e a
          mettere alla gogna chi sbaglia. NessunAttenzione e' reato penale anche non prendere contromisure per tutelare la riservatezza di informazioni di terzi contenute in sistemi informativi.
          • Anonimo scrive:
            Re: Beccati 2000 webmaster e sysdmin
          • ryoga scrive:
            Re: Beccati 2000 webmaster e sysdmin
            Se invece di farsi bello avesse comunicato ai webmaster la fragilità dei loro siti avrebbe fatto la cosa corretta (questa è la filosofia dell'hacker vero, giusto?).---------------------------------------------------------------------------------Anche i controllori dei bus...se trovano qualcuno senza biglietto, potrebbero tranquillamente "informarlo" di comprare il biglietto e non di fargli la multa..... giusto?Ma che stai dicendo?C'e' gente che da meccanico diventa "programmatore" e si va a vendere alle aziende con "esperto di sicurezza".....mappeppiacere......Il ragazzo dovra' pagare per i suoi reati, pero' i 2000 WM e SA, dovrebbero pagare la loro incompetenza.
          • Anonimo scrive:
            Re: Beccati 2000 webmaster e sysdmin
          • ryoga scrive:
            Re: Beccati 2000 webmaster e sysdmin
            :) forse sei te che non hai capito il mestiere che stai facendo.Sei webmaster? BENISSIMO allora :Saprai che il cliente, ha messo nelle tue mani la sua immagineSaprai benissimo, che il cliente, se ha un archivio clienti online, vuole che questo resti riservatoSaprai benissimo, che un qualunque visitatore registrato ( se parliamo di siti di ecommerce ) , se ti lascia i suoi dati, lui vuole che li usi solo l'azienda del sito e non tutti.Se tu non sei in grado di assicurare questo al tuo cliente ( o al cliente della tua azienda ), CAMBIA MESTIERE.Io non mi permetto di fare il chirurgo e aprire 3-4 corpi e poi ricucirli magari esportando ora pezzi di fegato e ora pezzi di pancreas.Se tu non SEI IN GRADO di fare il mestiere del WebMaster e di assicurare un certo livello di sicurezza, CAMBIA mestiere, e fallo con qualche altro che non ha a che fare con dati personali ( o chiamali se vuoi Dati Sensibili ), e basta.Fino a quando, si dara' la colpa solo al lamer che ti entra nel sito ( o nel server ), si avra' sempre un indice di sicurezza sul web pari a 0.Spero che avrai capito
          • Anonimo scrive:
            Re: Beccati 2000 webmaster e sysdmin

            Sei webmaster? BENISSIMO allora :
            Saprai che il cliente, ha messo nelle tue
            mani la sua immagine
            Saprai benissimo, che il cliente, se ha un
            archivio clienti online, vuole che questo
            resti riservato
            Saprai benissimo, che un qualunque
            visitatore registrato ( se parliamo di siti
            di ecommerce ) , se ti lascia i suoi dati,
            lui vuole che li usi solo l'azienda del sito
            e non tutti.

            Se tu non sei in grado di assicurare questo
            al tuo cliente ( o al cliente della tua
            azienda ), CAMBIA MESTIERE.
            Io non mi permetto di fare il chirurgo e
            aprire 3-4 corpi e poi ricucirli magari
            esportando ora pezzi di fegato e ora pezzi
            di pancreas.

            Se tu non SEI IN GRADO di fare il mestiere
            del WebMaster e di assicurare un certo
            livello di sicurezza, CAMBIA mestiere, e
            fallo con qualche altro che non ha a che
            fare con dati personali ( o chiamali se vuoi
            Dati Sensibili ), e basta.

            Fino a quando, si dara' la colpa solo al
            lamer che ti entra nel sito ( o nel server
            ), si avra' sempre un indice di sicurezza
            sul web pari a 0.

            Spero che avrai capitoNon sono quello di prima. Devi renderti conto che la sicurezza assoluta non esiste. La colpa e' dei webmaster, ma solo in minima parte. Se le software house facessero bene il proprio lavoro (codice pulito, esente da bachi, patches rilasciate con prontezza invece che anni dopo), non ci sarebbero grossi problemi.Personalmente tengo win aggiornatissimo, e nonostante tutto ha ancora di quelle vulnerabilita' da far spavento.Ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: Beccati 2000 webmaster e sysdmin

            Non sono quello di prima. Devi renderti
            conto che la sicurezza assoluta non esiste.
            La colpa e' dei webmaster, ma solo in minima
            parte. Se le software house facessero bene
            il proprio lavoro (codice pulito, esente da
            bachi, patches rilasciate con prontezza
            invece che anni dopo), non ci sarebbero
            grossi problemi.
            Personalmente tengo win aggiornatissimo, e
            nonostante tutto ha ancora di quelle
            vulnerabilita' da far spavento.
            CiaoNon solo: anche quando esce una patch devi stare bene attento alla sua applicazione, peggio ancora per le hotfix. Bisogna, se possibile. testarle su di una macchina gemella, avvisare il gestore del database e assicurarti di poter tornare indietro. Ho dovuto intervenire più volte su macchine che una hotfix aveva annientato e non salivano più nemmeno a piangere. Quindi ci vuole un attimo di attenzione e di tempo per andare in produzione. Per non parlare di vulnerabilità non pacthate (e note) contro cui non c'è nulla da fare
            Fino a quando, si dara' la colpa solo al
            lamer che ti entra nel sito ( o nel server
            ), si avra' sempre un indice di sicurezza
            sul web pari a 0. Forse non è "solo" colpa sua ma sicuramente la sua bella grande fetta di colpa ce l'ha.
          • ryoga scrive:
            Re: Beccati 2000 webmaster e sysdmin
            il lamer beccato, non veniva beccato, se era uno che "scopriva" "NUOVE" falle.Non so se mi sono spiegato.....
          • Anonimo scrive:
            Re: Beccati 2000 webmaster e sysdmin
            - Scritto da: ryoga
            il lamer beccato, non veniva beccato, se era
            uno che "scopriva" "NUOVE" falle.

            Non so se mi sono spiegato.....No, non ti sei spiegato.Intendi dire che se era un hacker e non un cracker allora certe cose non le faceva?Se invece intendi dire fosse stato piu' furbo ad usare nuove falle di sicurezza ... beh, non cambia molto. Lo avrebbero beccato ugualmente.
          • Anonimo scrive:
            Re: Beccati 2000 webmaster e sysdmin
            - Scritto da: Anonimo
            Se invece intendi dire fosse stato piu'
            furbo ad usare nuove falle di sicurezza ...
            beh, non cambia molto. Lo avrebbero beccato
            ugualmente.come becchi uno che fa wardriving e si connette da un access point mal configurato e ti buca il server con un exploit unreleased? guardi i log dei marciapiedi?
          • Anonimo scrive:
            Re: Beccati 2000 webmaster e sysdmin


            Se invece intendi dire fosse stato piu'

            furbo ad usare nuove falle di sicurezza
            ...

            beh, non cambia molto. Lo avrebbero
            beccato

            ugualmente.

            come becchi uno che fa wardriving e si
            connette da un access point mal configurato
            e ti buca il server con un exploit
            unreleased? guardi i log dei marciapiedi?E' difficile, lo ammetto ... ma e' ancora possibile.Di access-point ce ne sono ancora pochi, quindi il cracker e' costretto ad usare sempre gli stessi. In questo caso basta un apporstamento vicino all'AP ...Poi ci sono altri sistemi, ma non sto certo qui a svelare le tecniche che io uso per individuare eventuali intrusi :-)Ciao.
          • Anonimo scrive:
            Re: Beccati 2000 webmaster e sysdmin
            ce ne stanno pochi?? mai provato a farti un giro per Roma con un laptop+wi-fi+airsnort? A parte che non son pochi, comunque il cracker in questione non vedo eprche' debba tornare, una volta bucato il server e fatto quel che deve che torna a fare? Non sto parlando dei kiddies che rootkittano una macchina e poi la usano per fare lamerate tipo bot irc o warez o robaccia varia.
          • Anonimo scrive:
            Re: Beccati 2000 webmaster e sysdmin

            Poi ci sono altri sistemi, ma non sto certo qui a svelare le tecniche che io uso per individuare eventuali intrusi e tutto questo nel puro spirito della condivisione delle idee... un vero hacker... e magari sei un sysadmin scommetto...
          • Anonimo scrive:
            Re: Beccati 2000 webmaster e sysdmin
            - Scritto da: Anonimo

            Poi ci sono altri sistemi, ma non sto certo
            qui a svelare le tecniche che io uso per
            individuare eventuali intrusi

            e tutto questo nel puro spirito della
            condivisione delle idee... un vero hacker...
            e magari sei un sysadmin scommetto...Certamente. Sono un sysadmin, e come tale ho una certa etica. Ovviamente le tecniche le condivido con altri sysadmin, non in un forum aperto a tutti.Ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: Beccati 2000 webmaster e sysdmin

            Se invece di farsi bello avesse comunicato ai webmaster la fragilità dei loro siti avrebbe fatto la cosa corretta (questa è la filosofia dell'hacker vero, giusto?).mah... l'hacker vero se ne frega altamente dell'etica.. ha altro da pensare che non.. "ma faro bene a bucare quel sistema?" se ha voglia di farlo lo fa fregandosene se la cosa è etica o meno... per quanto riguarda l'avvertire il sysadmin.. mi è capitato di ricevere minacce di denuncia qualora avessi reso pubbliche le loro vulnerabilita... per cui si fottano allegramente...
          • Anonimo scrive:
            Re: Beccati 2000 webmaster e sysdmin

            mah... l'hacker vero se ne frega altamente
            dell'etica.. ha altro da pensare che non..
            "ma faro bene a bucare quel sistema?" se ha
            voglia di farlo lo fa fregandosene se la
            cosa è etica o meno... Infatti... quanto ti prendono ti sbattono in galera fregandosene se l'hai fatto per amore della tecnologia oppure perche' volevi rubacchiare informazioni :D :D :D
            per quanto riguarda
            l'avvertire il sysadmin.. mi è capitato di
            ricevere minacce di denuncia qualora avessi
            reso pubbliche le loro vulnerabilita... per
            cui si fottano allegramente...Si e' vero, qualcuno ti ringrazia e tanti ti mandano a..., forse temono che tu voglia fregarli il posto come amministratore di di sistema, si puo anche tenere una classifica degli insulti ricevuti in cambio di segnalazioni... riuscirianno i "vaff..." e recuperare sui "fatti i c.. tuoi?" :-| ?
        • Anonimo scrive:
          Re: Beccati 2000 webmaster e sysdmin
          . Se dimentico la macchina aperta
          sono un pirl@, non c'è dubbio, ma ciò non
          toglie che un altro possa entrare a fregarmi
          l'autoradio. Mettiamola cosi se tu lasci la macchina aperta non sei solo pirla ma VIOLI il codice della stradase uno ti rubasse l'auto e venisse dimostrato chela tua auto non era chiusa saresti punibileOpenCurcio
          • Anonimo scrive:
            Re: Beccati 2000 webmaster e sysdmin
          • Anonimo scrive:
            Se non ricordo male...(commento info)

            Mettiamola cosi se tu lasci la macchina
            aperta
            non sei solo pirla ma VIOLI il codice della
            strada
            se uno ti rubasse l'auto e venisse
            dimostrato che
            la tua auto non era chiusa saresti punibile



            OpenCurciose fosse un minorenne e si mettesse a guidarla facendo danni finiresti in grane serie.Solo a scopo di informazione, non voglio giustificare nesuno, nè da una parte, è dall'altra.
          • Anonimo scrive:
            Re: Se non ricordo male...(commento info)
            Non sono un legale ma credo che ti sbagli. Se sei assicurato l'assicurazione risponde comunque, salvo poi rivalersi sul minorenne o la sua famiglia. Lasciare una portiera spalancata o non chiusa per bene che sia NON E' una istigazione a delinquere, come la porta aperta non è un invito a entrare o come un portafoglio trovato per terra non ti autorizza a prelevarne il contenuto. Così come un sito mal protetto non ti autorizza a danneggiarlo.
          • Anonimo scrive:
            Re: Se non ricordo male...(commento info)
            l'auto quando è in sosta deve essere chiusa a chiave, se è cabrio devi anche chiudere la capote.
          • ryoga scrive:
            Re: Se non ricordo male...(commento info)
            Io penso che la colpa sia del WebMaster / System Administrator che non sa / vuole proteggere il sito / server e del lameronzolo di turno.Farla pagare solo a una delle due figure ( lamer o WM/SA ), e' solo una perdita di tempo.
          • Anonimo scrive:
            Re: Beccati 2000 webmaster e sysdmin

            Mettiamola cosi se tu lasci la macchina
            aperta
            non sei solo pirla ma VIOLI il codice della
            strada
            se uno ti rubasse l'auto e venisse
            dimostrato che
            la tua auto non era chiusa saresti punibileSe mi trovi l'articolo del codice della srada che dice una simile stro*zata ti faccio un monumento.
          • Anonimo scrive:
            Re: Beccati 2000 webmaster e sysdmin


            se uno ti rubasse l'auto e venisse

            dimostrato che

            la tua auto non era chiusa saresti
            punibile

            Se mi trovi l'articolo del codice della
            srada che dice una simile stro*zata ti
            faccio un monumento.non credo che sia scritto nel codice della strada ma a un mio parente è successa una cosa simile:aveva parcheggiato la moto con le chiavi su, un suo amico gli ha chiesto: "posso fare un giro con la tua moto?" risposta:"no". Il tipo ha preso su la moto, si è schiantato (da solo, perché non era capace di guidare una moto) ed è finito in ospedale (piuttosto grave). La famiglia del cog**one ha denunciato il mio parente e la storia è andata avanti anni per tribunali.secondo me, se fossimo in un paese civile il tipo che si è schiantato avrebbe dovuto pagare una moto nuova di zecca al mio parente e chiedergli scusa in ginocchio e pagargli l'equivalente di un noleggio di una moto per tutto il periodo in cui è rimasto senza; rifare gli esami della patente; e dovrebbe essere denunciato per furto.e il parente avrebbe dovuto pagare una multa (50 euro) per aver lasciato le chiavi sulla moto.invece il codice (civile? penale?) dice che il mio parente non doveva lasciare le chiavi sulla moto e che la colpa dell'incidente quindi va attribuita a lui.lasciare le chiavi su è sbagliato, ma da qui a dare la colpa a lui mi sembra che ce ne passi...mi chiedo se ci sia anche una legge che impone di chiudersi a chiave dentro casa: se entra un ladro è colpa nostra che non abbiamo sigillato la casa!-
          • Anonimo scrive:
            Re: Beccati 2000 webmaster e sysdmin
            - Scritto da: Anonimo


            se uno ti rubasse l'auto e venisse


            dimostrato che


            la tua auto non era chiusa saresti

            punibile



            Se mi trovi l'articolo del codice della

            srada che dice una simile stro*zata ti

            faccio un monumento.

            non credo che sia scritto nel codice della
            strada ma a un mio parente è successa una
            cosa simile:

            aveva parcheggiato la moto con le chiavi su,
            un suo amico gli ha chiesto: "posso fare un
            giro con la tua moto?" risposta:"no".
            Il tipo ha preso su la moto, si è schiantato
            (da solo, perché non era capace di guidare
            una moto) ed è finito in ospedale (piuttosto
            grave).
            La famiglia del cog**one ha denunciato il
            mio parente e la storia è andata avanti anni
            per tribunali.

            secondo me, se fossimo in un paese civile il
            tipo che si è schiantato avrebbe dovuto
            pagare una moto nuova di zecca al mio
            parente e chiedergli scusa in ginocchio e
            pagargli l'equivalente di un noleggio di una
            moto per tutto il periodo in cui è rimasto
            senza; rifare gli esami della patente; e
            dovrebbe essere denunciato per furto.
            e il parente avrebbe dovuto pagare una multa
            (50 euro) per aver lasciato le chiavi sulla
            moto.

            invece il codice (civile? penale?) dice che
            il mio parente non doveva lasciare le chiavi
            sulla moto e che la colpa dell'incidente
            quindi va attribuita a lui.
            lasciare le chiavi su è sbagliato, ma da qui
            a dare la colpa a lui mi sembra che ce ne
            passi...

            mi chiedo se ci sia anche una legge che
            impone di chiudersi a chiave dentro casa: se
            entra un ladro è colpa nostra che non
            abbiamo sigillato la casa!
            Penso dipenda molto dalla bravura del tuo e del loro avvocato.La legge e' chiara ma le interpretazioni sono, a volte, diaboliche. :-)
          • Anonimo scrive:
            Re: Beccati 2000 webmaster e sysdmin
            parole sacrosante.Se il lamerazzo in questione avesse usato i dati dei database per commettere reato... i webmasters sarebbero stati responsabili.O no?
        • Anonimo scrive:
          Re: Beccati 2000 webmaster e sysdmin
          - Scritto da: Anonimo[cut]. Nel campo informatico c'è questa
          strana tendenza ad esaltare chi commette dei
          reati, gorssi o piccoli tali sono, e a
          mettere alla gogna chi sbaglia. Dipende dall'entità del danno subito. Se dimentichi la macchina aperta e un passante ti lascia un biglietto con scritto "hai dimenticato la porta aperta"... che danno è? Che devi buttare il bigliettino?Allora anche la scritta "lavami" diventa offensiva alla privacy?Sinceramente, preferisco sapere quali sono i siti "non sicuri".
    • Anonimo scrive:
      Re: Beccati 2000 webmaster e sysdmin
      - Scritto da: Anonimo
      Beccati 2000 webmaster e system admin che
      non avevano mantenuto aggiornati i sistemi
      di base dei loro siti.

      Autore dell'indagine un 17 francese.
      La polizia sta indagando ne confronti dei WM
      e SA per l'ipotesi di reato "mangia pane a
      tradimento" ovvero l'aver precepito lo
      stipendio ma non aver fatto il proprio
      lavoro.
      Beccato simpaticone che ha lasciato la macchina aperta, autore dell'indagine un pregiudicato in libertà provvisoria che per questa azione si è meritato la scacerazione definitiva.Merito doppiamente meritato visto che il simpaticone aveva lasciato in casa sua la finestra del primo piano aperta. Il simapticone verrà lapidato in piazza alle 14.00 di domenica.
    • Anonimo scrive:
      Re: Beccati 2000 webmaster e sysdmin

      per l'ipotesi di reato "mangia pane a
      tradimento" ovvero l'aver precepito lo
      stipendio ma non aver fatto il proprio
      lavoro.Gli stessi inquirenti non è che si potrebbero mandare anche in Parlamento?
    • vb scrive:
      Re: Beccati 2000 webmaster e sysdmin
      Commento divertente, e sicuramente i responsabili della sicurezza di questi siti hanno dimostrato incompetenza o perlomeno leggerezza.Ma craccare un sito è comunque un reato, così come lo è entrare in casa mia contro la mia volontà, persino se la porta è aperta. Esaltare i furbi e i criminali è un vizio tutto italiano: succede anche per gli evasori fiscali, i truffatori professionisti, quelli che trovano il trucco per gabbare l'autovelox, quelli che (una volta) riuscivano a non fare il militare...(Anzi, da noi quando uno è un criminale famoso di solito finisce eletto in Parlamento...)
    • Anonimo scrive:
      Re: Beccati 2000 webmaster e sysdmin
      - Scritto da: Anonimo
      Beccato un deficente ke scrive su punto informatico
    • Anonimo scrive:
      Re: Beccati 2000 webmaster e sysdmin
      - Scritto da: Anonimo
      Beccati 2000 webmaster e system admin che
      non avevano mantenuto aggiornati i sistemi
      di base dei loro siti.
      Se io non uso tutte le protezioni contro i difetti del sistema è colpa mia, quindiSe io lancio un missile contro casa tua, è colpa tua che non hai la protezione anti missilistica (o preferisci una semplice bomba stile anarchici anni 70).Colpa di Falcone quando l'hanno ucciso che non ha usato tutti i sistemi di sicurezza possibili, forse se usava un carro armato invece di un auto blindata.Chi vuole rispondere prima vada a leggersi le leggi che tutelano le proprità private (dovrebbe essere nel codice penale)
  • Anonimo scrive:
    be, in fondo
    in fondo avrà contribuito affinchè gli enti che ha attaccato si siano applicati a rinforzare le loro misure di sicurezza :-D))
  • Anonimo scrive:
    meno uno
    ...spero che questi teppistelli finiscano tutti in galera.
    • Anonimo scrive:
      Re: meno uno
      - Scritto da: Anonimo
      ...spero che questi teppistelli finiscano
      tutti in galera.sì, sì, in galera un 17enne. Un assassino se si comporta bene lo lasciamo girare per le strade...siamo a cavallo, è così che deve andare per la sicurezza di tutti!
      • Anonimo scrive:
        Re: meno uno
        - Scritto da: Anonimo
        sì, sì, in galera un 17enne. Un assassino se
        si comporta bene lo lasciamo girare per le
        strade...siamo a cavallo, è così che deve
        andare per la sicurezza di tutti!Multa salata al giovaneErgastolo con conseguente smarrimento della chiave per l'assasino
        • Anonimo scrive:
          Re: meno uno

          Multa salata al giovane

          Ergastolo con conseguente smarrimento della
          chiave per l'assasinoEsattamente quello che intendevo...
    • Anonimo scrive:
      Re: meno uno
      meno uno. ha diciassette anni, potrebbe essere tuo figlio.Io invece gli faccio i miei complimenti, perché sebbene le cose che ha fatto non siano legali sono sicuramente un segno delle sue grandi capacità. Capacità che altri non hanno.
      • Anonimo scrive:
        Re: meno uno
        Le capacità usate in malo modo sono peggio che non averne. L'intelligenza, quella vera, dovrebbe insegnare a farne buon uso. E poi nel caso in questione se si mette a cercare due giorni, anche meno, su Internet anche mia nonna può mettersi a bucare siti, non ci vuole davvero molto.
      • Anonimo scrive:
        Re: meno uno
        non è capacità, è che ha trovato il pirla che gli ha detto come fare. Il 99% di sta gente non sa una mazza e fa cut&paste da irc..... e infatti li beccano.
      • Anonimo scrive:
        Re: meno uno
        Sbagli, sarebbe come dire che quelli che vanno travestiti da carabinieri, in casa dai vecchietti a fregare i soldi, sono da ammirare, perché hanno grandi capacità di comunicazione.MA STAI ZITTO!- Scritto da: Anonimo
        meno uno. ha diciassette anni, potrebbe
        essere tuo figlio.Io invece gli faccio i
        miei complimenti, perché sebbene le cose che
        ha fatto non siano legali sono sicuramente
        un segno delle sue grandi capacità. Capacità
        che altri non hanno.
  • Anonimo scrive:
    Pero' adesso se finisce in galera..
    rischia di essere lui quello bucato :-|Ne sara' valsa la pena?
    • Anonimo scrive:
      Re: Pero' adesso se finisce in galera..
      - Scritto da: Anonimo
      rischia di essere lui quello bucato :-|

      Ne sara' valsa la pena?Se ha fatto quello che dicono, è un cretinetto. Questa gente non lo sa che prima o poi la beccano?
    • Anonimo scrive:
      Re: Pero' adesso se finisce in galera..
      Se mettono in galera un pischello minorenne che ha fatto dei defacement ai criminali che gli fanno? li scuoiano vivi?Ciao, Krecker
      • Anonimo scrive:
        Re: Pero' adesso se finisce in galera..
        - Scritto da: Anonimo
        Se mettono in galera un pischello minorenne
        che ha fatto dei defacement ai criminali che
        gli fanno? li scuoiano vivi?No, li lasciano per strada. Ma qualcuno dovra' pure andare in galera prima o poi.
    • Anonimo scrive:
      Re: Pero' adesso se finisce in galera..
      se finisce in galera....... attento alla saponetta :o
      • Anonimo scrive:
        Re: Pero' adesso se finisce in galera..

        se finisce in galera....... attento alla
        saponetta :oQuesta l'ho capitaahahaha :D
    • aistu scrive:
      Re: Pero' adesso se finisce in galera..
      Quando il signorino uscira' di galera trovera' sicuramente posto in una qualche multinazionale informatica , cosi' come accade sempre piu spesso a questi " teppisti " che campano sulle inadempienze tecniche di chi gestisce un webserver.Ecco chi sono i veri pirati informatici! TEPPISTI!8-) (linux)
  • Anonimo scrive:
    Perditempo...
    Chi si diverte in attività del genere potrebbe passare il suo tempo in qualche sala giochi. Evidentemente è sempre più facile distruggere che creare!
    • Anonimo scrive:
      Re: Perditempo...
      - Scritto da: Anonimo
      Evidentemente e sempre piu
      facile distruggere che creare!creare consapevolezza nn ti dice nulla?il nn avere strumenti per espandere le proprie idee nemmeno? evidentemente e' sempre + facile criticare l'operato altrui ke sbattersi a fare qlcsa di buono.
      • Anonimo scrive:
        Re: Perditempo...
        - Scritto da: Anonimo
        - Scritto da: Anonimo

        Evidentemente e sempre piu

        facile distruggere che creare!
        creare consapevolezza nn ti dice nulla?Beh, ora il ragazzino e' consapevole di essere un pir*a !Non mi venire a dire che l'ha fatto per avvisare gli amministratori che il loro sistema era bucabile ... basta una mail per questo.
        il nn avere strumenti per espandere le
        proprie idee nemmeno?Beh, come idee mi sembra decisamente a corto ... 2000 siti ... e probabilmente sempre la stessa procedura.
        evidentemente e'
        sempre + facile criticare l'operato altrui
        ke sbattersi a fare qlcsa di buono.Che ci trovi di buono nell'operato del ragazzo?Sono contento l'abbiano beccato.
      • Anonimo scrive:
        Re: Perditempo...
        - Scritto da: Anonimo
        - Scritto da: Anonimo

        Evidentemente e sempre piu

        facile distruggere che creare!
        creare consapevolezza nn ti dice nulla?
        il nn avere strumenti per espandere le
        proprie idee nemmeno? evidentemente e'
        sempre + facile criticare l'operato altrui
        ke sbattersi a fare qlcsa di buono.Ma impara a scrivere, sinistroide di maniera con le tue "kappa" da 15enne brufoloso! "Creare consapevolezza": e chi è? Kant ? "Strumenti per espandere le proprie idee": altro che idee, a te serve espandere la tua cultura in grammatica e sintassi italiana! Almeno la smetti di scrivere come mangi!
    • Anonimo scrive:
      Re: Perditempo...
      attentato!
    • Anonimo scrive:
      Re: Perditempo...
      - Scritto da: Anonimo
      Chi si diverte in attività del genere
      potrebbe passare il suo tempo in qualche
      sala giochi. Evidentemente è sempre più
      facile distruggere che creare!mhm... stai parlando di un pischello di 17 anni, se non le fai a quell'eta' le stron*ate quando le fai?IMHO meglio bucare qualceh sito che perdere le giornate in salagiochi, almeno si fa una cultura praticaCiao, Krecker
      • Anonimo scrive:
        Re: Perditempo...

        IMHO meglio bucare qualceh sito che perdere
        le giornate in salagiochi, almeno si fa una
        cultura praticaeh si in sala giochi non rischi che ti cada la saponetta...
      • Anonimo scrive:
        Re: Perditempo...

        IMHO meglio bucare qualceh sito che perdere
        le giornate in salagiochi, almeno si fa una
        cultura praticaQualche sito sto par de co*oni... 2000. Se non fosse entrato anche in quello della polizia purtroppo sarebbe rimasto impunito.Se vuole farsi una cultura pratica, che installi win sul suo pc e si diverta a violare quello, invece di far danni per centinaia di migliaia di euro.
Chiudi i commenti