OLPC, fine dei giochi?

Il sito di riferimento che da tempo informa la community annuncia la morte del progetto, ma di fatto c'è chi ancora lavora al sogno di fornire dispositivi low cost ai bambini dei paesi più poveri. C'è un futuro per OLPC?

Roma – “OLPC è morto”: tre parole che non lascerebbero spazio a interpretazioni, tre parole che segnano il fallimento di uno dei progetti più ambiziosi che abbiano interessato il settore hi-tech. A otto anni dal lancio, è stata decretata la fine per il piano One Laptop Per Child, organizzazione non profit nata per ridurre il divario tecnologico tra i paesi più ricchi e quelli più poveri con l’obiettivo di fornire un computer portatile a un gran numero di bambini meno fortunati attraverso dispositivi a basso prezzo che avrebbero facilitato gli acquisti in grandi dimensioni dei vari stati. L’entusiasmo della prima ora è andato gradualmente scemando, tanto che l’ annuncio della fine arriva da OLPC News, megafono della comunità che ha da sempre supportato il progetto e che stavolta non lesina critiche all’operato svolto, che avrebbe fatto naufragare un piano partito con molte buone intenzioni.

Elementi determinanti per fare pensare che il sipario sia calato su OLPC sono la chiusura della sede centrale di Boston e l’atteggiamento del fondatore Nicholas Negroponte, sempre più defilato e occupato in altre faccende. Ma a livello pratico l’organizzazione continua a operare .

La divisione di stanza a Miami, per esempio, prosegue il lavoro e ha da poco distribuito gli ultimi dispositivi in zone remote di Uruguay, Ruanda e Perù. Seppur proceda a rilento, non si è fermata neppure la distribuzione del tablet XO, anche se il dispositivo lanciato al CES 2013 e da poco disponibile anche in Italia e negli USA grazie alla licenza rilevata da Sakatar/Vivitar si configura come uno delle tante tavolette low cost (200 dollari, neanche poi tanto low) concepite per i più piccoli. Ad ogni modo gli aggiornamenti non si fermano e per monitorarli basta seguire il blog o la pagina Google+ di OLPC.

Mentre in Rete è partita la caccia al colpevole del presunto fallimento, con una valanga di accuse ai vari protagonisti, la speranza di molti è che questa scossa funga da leva per riprendere il filo seguendo un percorso diverso e soprattutto più efficace che, oltre agli accordi internazionali e a una proposta economicamente abbordabile, tenga conto della velocità con cui cambia il panorama della tecnologia.

Alessio Caprodossi

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • qualcuno scrive:
    stupidaggini un par de .....
    Un apparecchio elettronico che si rompe, mentre l'alimentatore ancora funziona e un altro apparecchio che si sritrova l'alimentatore rotto. Succede spesso, perchè non posso usare l'alimentatore del primo apparecchio col secondo e devo comprarne un'altro?Serve un secondo alimentatore da tenere in ufficio, perchè non posso usare quello del vecchio telefono che non uso più, ma devo comprarne un'altro?Perchè devo comprare un alimentatore che si attacca all'accendisigari della macchina per ogni apparecchio?E non ho neanche contato tutti i casi in cui si può prestare o prendere in prestito l'alimentatore da altre persone. Questa legge sarà utile eccome, tutti quanti qui protestano solo per partito preso, perchè adesso l'Europa deve essere presentata come un nemico. Quando saremo fuori dall'europa inizieremo a piangere.
    • krane scrive:
      Re: stupidaggini un par de .....
      - Scritto da: qualcuno
      E non ho neanche contato tutti i casi in cui si
      può prestare o prendere in prestito
      l'alimentatore da altre persone. Questa legge
      sarà utile eccome, tutti quanti qui protestano
      solo per partito preso, perchè adesso l'Europa
      deve essere presentata come un nemico. Quando
      saremo fuori dall'europa inizieremo a
      piangere.Ma a parte qualche aplecorinato non la vedo tutta 'sta gente che piange.
      • MacGeek scrive:
        Re: stupidaggini un par de .....
        - Scritto da: krane
        - Scritto da: qualcuno


        E non ho neanche contato tutti i casi in cui
        si

        può prestare o prendere in prestito

        l'alimentatore da altre persone. Questa legge

        sarà utile eccome, tutti quanti qui
        protestano

        solo per partito preso, perchè adesso
        l'Europa

        deve essere presentata come un nemico. Quando

        saremo fuori dall'europa inizieremo a

        piangere.

        Ma a parte qualche aplecorinato non la vedo tutta
        'sta gente che piange.Se ci fosse stata tutta questa necessità il mercato già sarebbe andato da solo verso uno standard comune (e più o meno, infatti c'è andato). Quello che è concettualmente sbagliato è che il carrozzone Europeo si senta in dovere di LEGIFERARE anche su questo. Comunque uno standard imposto significa bloccare il progresso in quel campo. E Apple ha già dimostrato che si possono fare caricabatterie migliori di quelli con connettore USB, per dire (anche se per chi si compra un altro telefono non importa nulla). E se fra 3 anni inventano batterie a carica ultrarapida ma che necessitano, per forza di cose, di caricabatterie differenti che si fa? O qualsiasi altra ipotesi. Imporre per LEGGE un tipo di caricabatteria è un'idiozia da burocrazia sovietica.
        • Albedo 0,9 scrive:
          Re: stupidaggini un par de .....
          - Scritto da: MacGeek
          Se ci fosse stata tutta questa necessità il
          mercato già sarebbe andato da solo verso uno
          standard comune (e più o meno, infatti c'è
          andato). Il problema è ecologico, di conseguenza il mercato difficilmente aiuta se non obbligato.Ti ricordo che l'iPhone 3G/3GS, benché fosse dotato di adattatore USB, si rifiutava ugualmente di essere completamente compatibile, a meno di inserire a mano due resistenze per poter caricare anche da convertitore accendisigari-
          5V (tecnologia aliena, probabilmente).Se questo è l'andazzo dei produttori di un certo livello, figuriamoci quanto si possa convergere naturalmente in uno standard di fatto.
          Quello che è concettualmente sbagliato è
          che il carrozzone Europeo si senta in dovere di
          LEGIFERARE anche su questo. Comunque uno standard
          imposto significa bloccare il progresso in quel
          campo. Già... come ICQ, CE, ROHS... tutta roba per bloccare il progresso tecnologico.Se non fosse per gli standard obbligatori oggi avremmo pure le spine di casa differenti per ogni tipologia di dispositivo elettronico.
          E Apple ha già dimostrato che si possono
          fare caricabatterie migliori di quelli con
          connettore USB, per dire (anche se per chi si
          compra un altro telefono non importa nulla).
          E se fra 3 anni inventano batterie a carica
          ultrarapida ma che necessitano, per forza di
          cose, di caricabatterie differenti che si fa? O
          qualsiasi altra ipotesi.Si utilizzeranno alimentatori che erogano più corrente, com'è sempre accaduto da quando l'uomo inventò il cavallo (cit.).Ti dà così fastidio prevedere, in un certo punto della catena di alimentazione, un ingresso USB?Metti caso che domani la Apple adotta la ricarica wireless per tutti i suoi device; dovrà prevedere che <b
          a monte </b
          si possa usufruire anche dell'ingresso USB. La tecnologia te la mantettai, cambierà solo che non sarai assolutamente obbligato a portarti dietro un alimentatore Apple (per alimentare la dock wireless).Lo trovi così mostruoso?
        • mario scrive:
          Re: stupidaggini un par de .....
          - Scritto da: MacGeek
          - Scritto da: krane

          - Scritto da: qualcuno




          E non ho neanche contato tutti i casi
          in
          cui

          si


          può prestare o prendere in prestito


          l'alimentatore da altre persone. Questa
          legge


          sarà utile eccome, tutti quanti qui

          protestano


          solo per partito preso, perchè adesso

          l'Europa


          deve essere presentata come un nemico.
          Quando


          saremo fuori dall'europa inizieremo a


          piangere.



          Ma a parte qualche aplecorinato non la vedo
          tutta

          'sta gente che piange.

          Se ci fosse stata tutta questa necessità il
          mercato già sarebbe andato da solo verso uno
          standard comune (e più o meno, infatti c'è
          andato). Quello che è concettualmente sbagliato è
          che il carrozzone Europeo si senta in dovere di
          LEGIFERARE anche su questo. Comunque uno standard
          imposto significa bloccare il progresso in quel
          campo. E Apple ha già dimostrato che si possono
          fare caricabatterie migliori di quelli con
          connettore USB, per dire (anche se per chi si
          compra un altro telefono non importa nulla).


          E se fra 3 anni inventano batterie a carica
          ultrarapida ma che necessitano, per forza di
          cose, di caricabatterie differenti che si fa? O
          qualsiasi altra ipotesi.


          Imporre per LEGGE un tipo di caricabatteria è
          un'idiozia da burocrazia
          sovietica.l'errore è legiferare su caricabatterie e connettori, la legge dovrebbe specificare correnti e tensioni, es: 5V 2A, (chissà perchè non 6V?) 12V 10A etc. poi ognuno lo interpreti come crede.
          • Albedo 0,9 scrive:
            Re: stupidaggini un par de .....
            - Scritto da: mario
            l'errore è legiferare su caricabatterie e
            connettori, la legge dovrebbe specificare
            correnti e tensioni, es: 5V 2A, (chissà perchè
            non 6V?) 12V 10A etc. poi ognuno lo interpreti
            come
            crede.Geniale.Come dire: dal momento che ogni casa automobilistica utilizza valvole differenti per gonficare gli pneumatici, invece di standardizzare il bocchettone della valvola standardizziamo alcune pressioni dei pneumatici. :D
          • mario scrive:
            Re: stupidaggini un par de .....
            - Scritto da: Albedo 0,9
            - Scritto da: mario

            l'errore è legiferare su caricabatterie e

            connettori, la legge dovrebbe specificare

            correnti e tensioni, es: 5V 2A, (chissà
            perchè

            non 6V?) 12V 10A etc. poi ognuno lo
            interpreti

            come

            crede.

            Geniale.
            Come dire: dal momento che ogni casa
            automobilistica utilizza valvole differenti per
            gonficare gli pneumatici, invece di
            standardizzare il bocchettone della valvola
            standardizziamo alcune pressioni dei
            pneumatici.
            :Dcerto così qualunque compressore utilizzando l'opportuno raccordo, (fornito dalla casa automobilistica) sarà in grado di gonfiare qualunque pneumatico
          • Albedo 0,9 scrive:
            Re: stupidaggini un par de .....
            - Scritto da: mario
            - Scritto da: Albedo 0,9

            - Scritto da: mario


            l'errore è legiferare su caricabatterie

            e


            connettori, la legge dovrebbe
            specificare


            correnti e tensioni, es: 5V 2A, (chissà

            perchè


            non 6V?) 12V 10A etc. poi ognuno lo

            interpreti


            come


            crede.



            Geniale.

            Come dire: dal momento che ogni casa

            automobilistica utilizza valvole differenti
            per

            gonficare gli pneumatici, invece di

            standardizzare il bocchettone della valvola

            standardizziamo alcune pressioni dei

            pneumatici.

            :D
            certo così qualunque compressore utilizzando
            l'opportuno raccordo, (fornito dalla casa
            automobilistica) sarà in grado di gonfiare
            qualunque
            pneumaticoMa i compressori <b
            hanno già </b
            una sufficiente pressione per qualsiasi pneumatico. Così come un qualsiasi alimentatore sufficientemente potente...
          • Fulmy(nato) scrive:
            Re: stupidaggini un par de .....
            - Scritto da: mario

            Geniale.

            Come dire: dal momento che ogni casa

            automobilistica utilizza valvole differenti
            per

            gonficare gli pneumatici, invece di

            standardizzare il bocchettone della valvola

            standardizziamo alcune pressioni dei

            pneumatici.

            :D
            certo così qualunque compressore utilizzando
            l'opportuno raccordo, (fornito dalla casa
            automobilistica) sarà in grado di gonfiare
            qualunque pneumaticoinfatti per la moto mi tocca usare due compressori diversi, dato che la pressione della ruota anteriore è diversa da quella posteriore!
        • ZLoneW scrive:
          Re: stupidaggini un par de .....
          - Scritto da: MacGeek
          Imporre per LEGGE un tipo di caricabatteria è
          un'idiozia da burocrazia sovietica.Semmai, l'idiozia potrebbe essere emanare una direttiva piuttosto che un regolamento...
        • krane scrive:
          Re: stupidaggini un par de .....
          - Scritto da: MacGeek
          - Scritto da: krane
          E se fra 3 anni inventano batterie a carica
          ultrarapida ma che necessitano, per forza di
          cose, di caricabatterie differenti che si fa? O
          qualsiasi altra ipotesi.Nessuno le potra' usare perche' blindate da brevetto, buttare via il concetto di brevetto e vedrai che il connettore migliore vincera' senza bisogno di leggi.
  • AxAx scrive:
    stupidaggini...
    riempiranno il mercato di alimentatori ad obsolescenza programmata.
    • mik.fp scrive:
      Re: stupidaggini...
      - Scritto da: AxAx
      riempiranno il mercato di alimentatori ad
      obsolescenza
      programmata.Per forza. E sarà difficile distinguere tra esigenze tecniche ineliminabili di natura ingegneristica e truffe del manager spacciate per esigenze tecniche ineliminabili di natura economistica.Per i caricabatteria da cellulare e altri piccoli dispositivi e' semplice: 5 Watt sono pochi, e infatti il problema e' stato risolto elegantemente con il micro-USB. Ora invece stiamo parlando di alimentatori da 60-150 Watt, ovvero di oggetti che richiedono dimensioni ben superiori alla dimensione minima necessaria per questioni ergonomiche (ie: riuscire ad afferrare comodamente un alimentatore usando una mano prensile dotata di pollice opponibile).Per erogare 5 Watt puoi fare un alimentatore ad altissima efficienza (e di facile rottura) grosso 1x1x1 cm, ma sarebbe scomodo da afferrare, inserirlo e staccarlo nella/dalla spina; allora lo fai 5x3x2, a più bassa efficienza (e più lunga durata), che si maneggia comodamente.Ma per un alimentatore da 150 Watt occorrono delle misure nettamente superiori "al minimo prensile": li' dove serve piccolo perché il dispositivo deve essere piccolo (es: laptop), hai quelli ad alta efficienza (ie: che si rompono facile), li' dove non hai limitazioni di spazio (es: automobile), hai quelli a bassa efficienza (ie: che durano di più).Non sempre cioè sono "ad obsolescenza programmata". Alcune limitazioni sono fisiche, imposte dalla natura; riguardano la capacità di un materiale di mantenere più quantità di carica sulla sua superficie (es: condensatori al tantalio che in poco spazio mantengono elevate quantità di carica e non si rompono mai, ma costano un fottio), che dipende dalla capacità di formare particolari legami metallici, che dipende dall'elettronegatività di un atomo ... magari giocherellando col grafene e i microcosi riusciamo ad aumentare queste possibilità, ma poi manca il materiale sufficiente a fare tutti gli alimentatori richiesti dalla popolazione ... insomma, non e' un giochino facile. La vera semplificazione consiste nell'imporre dei form factor (es: in US ci sono circuiti d'alimentazione "brick", "half-brick", "quarter-brick"; stesse caratteristiche elettriche ma in 3 misure standard diverse in base alle necessità di dimensione e durata); uno standard sulle dimensioni fisiche del prodotto, a cui poi si adegua l'assemblatore di cellulare, laptop o di car computer.Queste sono le necessità tecniche ingegneristiche; per lo meno un esempio sintetico.Poi ci sono le XXXXXXXte da Manager, che per far quadrare i bilanci chiede esplicitamente di fare roba che si rompe; e quelle da designer, che per fare un oggetto bello ammazza i bambini nella Terra dei Fuochi (una volta si diceva un India), con il bene placito del suddetto Manager.Per inciso: non che il bilancio e la bellezza non siano importanti, ma devono starsene in subordine e soprattutto non devono essere spacciati per "tecnicismi".
    • mik.fp scrive:
      Re: stupidaggini...
      Scusate il doppione.Da quando Google ha fuso i miei 2 account (italia, australia) ho di nuovo l'omino in mezzo nel browser ... diventa difficile non pastrocchiare.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 17 marzo 2014 07.59-----------------------------------------------------------
  • Pietro scrive:
    E gli altri?
    Comunque si risolve il problema solo in parte, solo per gli USB quindi per i 5V max 1 A. Laptop stampanti scanner e un mucchio di altri apparecchi con tensioni da 12 a 24 V avranno bisogno ancora dell'alimentatore dedicato
    • Etype scrive:
      Re: E gli altri?
      Per i laptop ci sono quelli compatibili,alcuni ad alta efficienza,per stampanti e scanner sono di solito integrati dentro la periferica stessa...poi ogni prodotto elettronico è diverso l'uno dall'altro,anche per dimensioni,spesso è integrato e hai all0'esterno solo il cavo.Nella maggior parti dei casi l'alimentatore dura quanto la periferica a meno di guasti,surriscaldamenti,sovratensioni,ecc....
    • Albedo 0,9 scrive:
      Re: E gli altri?
      - Scritto da: Pietro
      Comunque si risolve il problema solo in parte,
      solo per gli USB quindi per i 5V max 1 A. Laptop
      stampanti scanner e un mucchio di altri
      apparecchi con tensioni da 12 a 24 V avranno
      bisogno ancora dell'alimentatore
      dedicatoThe USB 3.1 standard is backward compatible with USB 3.0 and USB 2.0. Using three power profiles of those defined in the USB Power Delivery Specification, it lets devices with larger energy demands request higher currents and supply voltages from compliant hostsup to 2 A at 5 V (for a power consumption of up to 10 W), and optionally up to 5 A at either 12 V (60 W) or 20 V (100 W)Ritenta, sarai più fortunato.
      • pietro scrive:
        Re: E gli altri?
        - Scritto da: Albedo 0,9
        - Scritto da: Pietro

        Comunque si risolve il problema solo in
        parte,

        solo per gli USB quindi per i 5V max 1 A.
        Laptop

        stampanti scanner e un mucchio di altri

        apparecchi con tensioni da 12 a 24 V avranno

        bisogno ancora dell'alimentatore

        dedicato

        The USB 3.1 standard is backward compatible with
        USB 3.0 and USB 2.0. Using three power profiles
        of those defined in the USB Power Delivery
        Specification, it lets devices with larger energy
        demands request higher currents and supply
        voltages from compliant hostsup to 2 A at 5 V
        (for a power consumption of up to 10 W), and
        optionally up to 5 A at either 12 V (60 W) or 20
        V (100
        W)

        Ritenta, sarai più fortunato.questo non lo sapevo, ma comunque non ho capito, ci saranno 3 tipi diversi di alimentatori USB da 5, 12, e 20 Volt? Finora gli ultimi due non li ho mai visti.
        • Albedo 0,9 scrive:
          Re: E gli altri?
          - Scritto da: pietro
          questo non lo sapevo, ma comunque non ho capito,
          ci saranno 3 tipi diversi di alimentatori USB da
          5, 12, e 20 Volt? Finora gli ultimi due non li ho
          mai
          visti.L'alimentatore è una cosa, il connettore è un'altra.Se il connettore permette il transito fino a 100W può essere utilizzato per svariati alimentatori.
          • pietro scrive:
            Re: E gli altri?
            - Scritto da: Albedo 0,9
            - Scritto da: pietro

            questo non lo sapevo, ma comunque non ho
            capito,

            ci saranno 3 tipi diversi di alimentatori
            USB
            da

            5, 12, e 20 Volt? Finora gli ultimi due non
            li
            ho

            mai

            visti.

            L'alimentatore è una cosa, il connettore è
            un'altra.
            Se il connettore permette il transito fino a 100W
            può essere utilizzato per svariati
            alimentatori.mi sembra un po' una XXXXXta, tu metteresti un connettore che di solito sta su un alimentatore da 5 V su uno da 20?
          • Albedo 0,9 scrive:
            Re: E gli altri?
            - Scritto da: pietro

            L'alimentatore è una cosa, il connettore è

            un'altra.

            Se il connettore permette il transito fino a
            100W

            può essere utilizzato per svariati

            alimentatori.
            mi sembra un po' una XXXXXta, tu metteresti un
            connettore che di solito sta su un alimentatore
            da 5 V su uno da
            20?Sì, considerando che un regolatore di tensione interno al device esiste sempre e del quale, generalmente, il range di input è 5-25V.In parole povere se ti entrano 20V sul connettore, lato logica avrai sempre 5V, l'unica differenza è che sarà un po' meno efficiente (consumi leggermente di più) rispetto ad un alimentatore nativo a 5V.
  • Orlangio scrive:
    :) La soluzione più semplice ...
    la conosciamo bene noi "italiani" :mettere semplicemente una tassa aggiuntiva di 30 euroa chi vende apparecchi con caricabatteria non conforme.I proventi di tale tassa vadano interamente ai consorzi di smaltimento/etc...in tutta libertà ...vedrai che il 99,9 % dei produttori si adatteranno...
    • bertuccia scrive:
      Re: :) La soluzione più semplice ...
      - Scritto da: Orlangio

      la conosciamo bene noi "italiani" :
      mettere semplicemente una tassa aggiuntiva di 30
      euro
      a chi vende apparecchi con caricabatteria non
      conforme.

      I proventi di tale tassa vadano interamente ai
      consorzi di smaltimento/etc...

      in tutta libertà ...
      vedrai che il 99,9 % dei produttori si adatteranno...sicuro che esistono ancora prodotti col caricabatterie non USB?
      • maxsix scrive:
        Re: :) La soluzione più semplice ...


        sicuro che esistono ancora prodotti col
        caricabatterie non
        USB?Chiedendoci questo diciamo tutti in coro:Linux fa XXXXXX [cit.]3....2....1.....
        • Shiba scrive:
          Re: :) La soluzione più semplice ...
          [img]http://1-media-cdn.foolz.us/ffuuka/board/a/thumb/1388/16/1388163640588s.jpg[/img]
  • Guybrush scrive:
    E così in nome dell'ecologia...
    ...i gadget saranno venduti con il solo cavetto micro-usb (forse, o neanche quello), acquistabile a parte.Vabbe', ma preferisco dare 1 euLo al cinese per un cavetto del cazoo, piuttosto che 9,9 al produttore per lo stesso caveTo.GT
    • Fulmy(nato) scrive:
      Re: E così in nome dell'ecologia...
      - Scritto da: Guybrush
      Vabbe', ma preferisco dare 1 euLo al cinese per
      un cavetto del cazoo, piuttosto che 9,9 al
      produttore per lo stesso caveTo.io gli euLi al cinese per i cavetti del ca##o ho smesso di darglieli dopo che su tre cavi per i flash da studio, uno era in corto e l'altro interrotto, una volta sostituiti sono durati un paio di mesi per guastarsi anche quelli.Ora i cavi di qualunque tipo, o trovo gli originali a buon prezzo, o quando posso li faccio da me, come i cavi audio che uso da anni.
      • gommago scrive:
        Re: E così in nome dell'ecologia...
        - Scritto da: Fulmy(nato)
        - Scritto da: Guybrush


        Vabbe', ma preferisco dare 1 euLo al cinese
        per

        un cavetto del cazoo, piuttosto che 9,9 al

        produttore per lo stesso caveTo.

        io gli euLi al cinese per i cavetti del ca##o ho
        smesso di darglieli dopo che su tre cavi per i
        flash da studio, uno era in corto e l'altro
        interrotto, una volta sostituiti sono durati un
        paio di mesi per guastarsi anche
        quelli.

        Ora i cavi di qualunque tipo, o trovo gli
        originali a buon prezzo, o quando posso li faccio
        da me, come i cavi audio che uso da
        anni.senza offesa ma come fai a farti in casa un cavo micro usb? hai il saldatore ultrasottile e le dita di una formica?
        • Etype scrive:
          Re: E così in nome dell'ecologia...
          http://www.ebay.it/itm/N-2-connettori-femmina-mini-B-USB-standard-L-9-4-mm-h5-/171052587331non è impossibile,ovviamente devi avere l'attrezzatura giusta..
          • gommago scrive:
            Re: E così in nome dell'ecologia...
            - Scritto da: Etype
            http://www.ebay.it/itm/N-2-connettori-femmina-mini

            non è impossibile,ovviamente devi avere
            l'attrezzatura
            giusta..a parte il fatto che quelli che hai linkato sono per PCB e non per filo, ti sfiderei a saldarne uno, anche sub pcb :)
          • Fulmy(nato) scrive:
            Re: E così in nome dell'ecologia...
            - Scritto da: gommago
            - Scritto da: Etype


            http://www.ebay.it/itm/N-2-connettori-femmina-mini



            non è impossibile,ovviamente devi avere

            l'attrezzatura

            giusta..

            a parte il fatto che quelli che hai linkato sono
            per PCB e non per filo, ti sfiderei a saldarne
            uno, anche sub pcb
            :)basta l'apposita pasta e un pistola ad aria calda con gli ugelli giusti.
          • Izio01 scrive:
            Re: E così in nome dell'ecologia...
            - Scritto da: Fulmy(nato)

            basta l'apposita pasta e <b
            un pistola </b
            ad aria calda
            con gli ugelli giusti.Se va bene anche un pistola ad aria fritta, ti presto uno dei nostri commerciali, sono bravissimi in questo! (rotfl)
          • Etype scrive:
            Re: E così in nome dell'ecologia...
            - Scritto da: gommago
            a parte il fatto che quelli che hai linkato sono
            per PCB e non per filo, ti sfiderei a saldarne
            uno, anche sub pcb
            :)era per farti vedere i terminali da saldare...Come ho detto con l'attrezzatura giusta fai tutto,calcola che puoi saldare chip di tipo FPGA con un buon saldatore e pasta o strisce apposite...
          • Etype scrive:
            Re: E così in nome dell'ecologia...
            Ho sbagliato,volevo dire QFP e ho scritto invece FPGA...
        • Fulmy(nato) scrive:
          Re: E così in nome dell'ecologia...
          - Scritto da: gommago

          io gli euLi al cinese per i cavetti del ca##o ho

          smesso di darglieli dopo che su tre cavi per i

          flash da studio, uno era in corto e l'altro

          interrotto, una volta sostituiti sono durati un

          paio di mesi per guastarsi anche

          quelli.



          Ora i cavi di qualunque tipo, o trovo gli

          originali a buon prezzo, o quando posso li
          faccio

          da me, come i cavi audio che uso da

          anni.

          senza offesa ma come fai a farti in casa un cavo
          micro usb? hai il saldatore ultrasottile e le
          dita di una
          formica?se leggi bene, c'è scritto "quando posso".Negli altri casi scelgo in modo da evitare le cinesate.
  • perplesso scrive:
    perplesso
    va bene il caricatore comune, ci mancherebbe, ma non vedo come risparmiamo rifiuti se comunque quando compro un gadget dentro ci infilano il caricatore...il fatto che a fine vita del gadget nel cassetto mi rimanga il suo caricatore sposta solo il problemaquando si compra si dovrebbe poter scegliere se avere o meno il caricatore
    • krane scrive:
      Re: perplesso
      - Scritto da: perplesso
      va bene il caricatore comune, ci mancherebbe, ma
      non vedo come risparmiamo rifiuti se comunque
      quando compro un gadget dentro ci infilano il
      caricatore...
      il fatto che a fine vita del gadget nel cassetto
      mi rimanga il suo caricatore sposta solo il
      problema quando si compra si dovrebbe poter
      scegliere se avere o meno il caricatoreMa ti sembra che perderanno l'occasione di togliere l'alimentatore dalla scatola (senza abbassare il prezzo) e fartelo pagare a parte (a prezzo raddoppiato) ?
      • Guybrush scrive:
        Re: perplesso
        [...]
        Ma ti sembra che perderanno l'occasione di
        togliere l'alimentatore dalla scatola (senza
        abbassare il prezzo) e fartelo pagare a parte (a
        prezzo raddoppiato)
        ?Estiqaatsi pensa che se Alimentatore Universale marca TamTung costa più di alimentatoLe univeLsale maLca cinese, allora compra maLca cinese.Estiqaatsi ha detto.UGH!
        • krane scrive:
          Re: perplesso
          - Scritto da: Guybrush
          [...]

          Ma ti sembra che perderanno l'occasione di

          togliere l'alimentatore dalla scatola (senza

          abbassare il prezzo) e fartelo pagare a parte (a

          prezzo raddoppiato) ?
          Estiqaatsi pensa che se Alimentatore Universale
          marca TamTung costa più di alimentatoLe
          univeLsale maLca cinese, allora compra maLca
          cinese.

          Estiqaatsi ha detto.
          UGH!Ma davvero compreresti un alimentatore cinese che rischia di prenderti fuoco casa ogni 3x2 ? Visto che lo userai per molti device poi !Prendi il nostro cinese colorato e rimarchiato che avendo il nostro marchio sopra sara' sicuramente di qualita' migliore, e poi e' colorato !Parola di venditore
          • 2014 scrive:
            Re: perplesso
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: Guybrush

            [...]


            Ma ti sembra che perderanno l'occasione
            di


            togliere l'alimentatore dalla scatola
            (senza


            abbassare il prezzo) e fartelo pagare a
            parte
            (a


            prezzo raddoppiato) ?


            Estiqaatsi pensa che se Alimentatore
            Universale

            marca TamTung costa più di alimentatoLe

            univeLsale maLca cinese, allora compra maLca

            cinese.



            Estiqaatsi ha detto.

            UGH!

            Ma davvero compreresti un alimentatore cinese che
            rischia di prenderti fuoco casa ogni 3x2 ? Visto
            che lo userai per molti device poi
            !
            Prendi il nostro cinese colorato e rimarchiato
            che avendo il nostro marchio sopra sara'
            sicuramente di qualita' migliore, e poi e'
            colorato
            !
            E al gusto mela ;)
          • bertuccia scrive:
            Re: perplesso
            - Scritto da: 2014

            E al gusto mela ;)va bè, adesso non facciamo finta che gli alimentatori cinesi siano roba di cui andar fieri... o che aziende tipo apple semplicemente appiccichino il loro logo su dette cineaste[yt]_exfmbsPqEI[/yt]
          • panda rossa scrive:
            Re: perplesso
            - Scritto da: bertuccia
            - Scritto da: 2014



            E al gusto mela ;)

            va bè, adesso non facciamo finta che gli
            alimentatori cinesi siano roba di cui andar
            fieri... o che aziende tipo apple semplicemente
            appiccichino il loro logo su dette
            cineastePerche' no? E' vero!
          • bertuccia scrive:
            Re: perplesso
            - Scritto da: panda rossa

            Perche' no? E' vero!per chi come PR naviga con lynx, segnalo che c'era un video youtube incorporato, che dimostrava esattamente il contrario
          • maxsix scrive:
            Re: perplesso
            - Scritto da: bertuccia
            - Scritto da: panda rossa



            Perche' no? E' vero!

            per chi come PR naviga con lynx,Cosa fa lui?AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH
          • krane scrive:
            Re: perplesso
            - Scritto da: maxsix
            - Scritto da: bertuccia

            - Scritto da: panda rossa


            Perche' no? E' vero!

            per chi come PR naviga con lynx,
            Cosa fa lui?
            AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHStalmann e' ancora piu' cool, lui invia richieste a un server via mail e questo gli invia le pagine tirate giu' con wget.
          • Etype scrive:
            Re: perplesso
            Scusa mi stai dicendo che gli alimentatori apple sono fatti (di nuovo) con tecnologia aliena ? :DDipende dagli alimentatori cinesi,molti acXXXXXri per auto,adattori,ecc sono ciensi ma sono di buona qualità ...quelli veramente pessimi si vedono ad occhio nudo e sono venduti guarda casa proprio da negozi cinesi,con scritte cinesi e/o pessime traduzioni in italiano.
          • Fulmy(nato) scrive:
            Re: perplesso
            - Scritto da: Etype
            Scusa mi stai dicendo che gli alimentatori apple
            sono fatti (di nuovo) con tecnologia aliena ?
            :D

            Dipende dagli alimentatori cinesi,molti acXXXXXri
            per auto,adattori,ecc sono ciensi ma sono di
            buona qualità ...quelli veramente pessimi si
            vedono ad occhio nudo e sono venduti guarda casa
            proprio da negozi cinesi,con scritte cinesi e/o
            pessime traduzioni in
            italiano.Non sta dicendo che gli alimentatori Apple siano fatti con teconologia aliena.Sta semplicemente dicendo che la roba cinese non è tutta uguale.C'è la "cinesata", che è quella che solitamente si trova a Chinatown, pronta a bruciarsi entro il terzo uso.C'è la roba semplicemente rimarchiata, quasi uguale o di poco superiore.E c'è la roba fatta costruire su specifiche precise dalla multinazionale di turno, parecchio diversa dalle prime due.La roba di Apple, ma non solo quella, appartiene al terzo tipo.
          • Etype scrive:
            Re: perplesso
            - Scritto da: Fulmy(nato)
            Non sta dicendo che gli alimentatori Apple siano
            fatti con teconologia
            aliena.
            Sta semplicemente dicendo che la roba cinese non
            è tutta
            uguale.Si ma come l'ha detto lui pare solo apple produca componenti si cinesi ma di eccelsa qualità,il che è falso...ogni produttore famoso usa componenti di buona qualità ma fatti in Cina,ne va anche del suo nome.
            C'è la "cinesata", che è quella che solitamente
            si trova a Chinatown, pronta a bruciarsi entro il
            terzo
            uso.d'accordo,ma non sempre.....
            C'è la roba semplicemente rimarchiata, quasi
            uguale o di poco
            superiore.si ma in genere nono sono vere cineserie scadenti...
            E c'è la roba fatta costruire su specifiche
            precise dalla multinazionale di turno, parecchio
            diversa dalle prime
            due.Certo,ma ci sono anche cavi HDMI,USB,ecc costruiti da ditte cinesi serie senza nessuna specifica della multinazionale ma che ovviamente è più seria di quelli che ti si sbriciolano in mano.
            La roba di Apple, ma non solo quella, appartiene
            al terzo
            tipo.Certo come qualsiai altro marchio conosciuto e non (dipende dai casi)
          • bertuccia scrive:
            Re: perplesso
            - Scritto da: Etype

            Si ma come l'ha detto lui NO.come Etype il rosikone l'ha voluto capire.perché io ho scritto: "va bè, adesso non facciamo finta che gli alimentatori cinesi siano roba di cui andar fieri... o che <b
            aziende tipo apple </b
            semplicemente appiccichino il loro logo su dette cineaste"La mia lingua tu la sai parlare? (cit.)apparte cineaste :D che ovviamente era cinesate
          • Etype scrive:
            Re: perplesso
            - Scritto da: bertuccia
            NO.
            come Etype il rosikone l'ha voluto capire.No ho sbagliato post con quello tuo che era più giù...E comunque smettela con il rosicare,nessuno rosica per apple...specie se ti forniscono un connettore non standard come in questo caso ;)"foxconn dimostra con i prodotti Apple che l'assemblaggio cinese può arrivare a livelli di eccellenza."
            La mia lingua tu la sai parlare? (cit.)L'applese ?
          • maxsix scrive:
            Re: perplesso

            E comunque smettela hihihihihiLinux fa cgaare [cit.]PS: ocio eh.
          • Etype scrive:
            Re: perplesso
            MicacOS e Maxminch fanno XXXXXX....anzi no,ci hanno cagato sopra :D :D :D ,vatti a fare una doccia ora :D
          • Sg@bbio scrive:
            Re: perplesso
            Visto che questo posto è frequentato solo da fanboy estremisti e detrattori con scarsa elasticità mentale, questa cosa non viene considerata molto.Hai detto una verità.
          • PinguinoCattivo scrive:
            Re: perplesso
            - Scritto da: bertuccia[...]
            appiccichino il loro logo su dette
            <b
            cineaste </b

            WTF ?
          • bertuccia scrive:
            Re: perplesso
            - Scritto da: PinguinoCattivo

            WTF ?cosa vuoi che ti dica, al correttore "cinesate" non piaceva :D
          • PinguinoCattivo scrive:
            Re: perplesso
            - Scritto da: bertuccia
            - Scritto da: PinguinoCattivo



            WTF ?

            cosa vuoi che ti dica, al correttore "cinesate"
            non piaceva
            :DE come dargli torto ?
          • Izio01 scrive:
            Re: perplesso
            - Scritto da: bertuccia
            - Scritto da: PinguinoCattivo



            WTF ?

            cosa vuoi che ti dica, al correttore "cinesate"
            non piaceva
            :DE poi, dopotutto, Sofia Coppola non è così male! ;-)
          • Fulmy(nato) scrive:
            Re: perplesso
            - Scritto da: krane

            Estiqaatsi pensa che se Alimentatore
            Universale

            marca TamTung costa più di alimentatoLe

            univeLsale maLca cinese, allora compra maLca

            cinese.



            Estiqaatsi ha detto.

            UGH!

            Ma davvero compreresti un alimentatore cinese che
            rischia di prenderti fuoco casa ogni 3x2 ? Visto
            che lo userai per molti device poi
            !
            Prendi il nostro cinese colorato e rimarchiato
            che avendo il nostro marchio sopra sara'
            sicuramente di qualita' migliore, e poi e'
            colorato
            !

            Parola di venditorec'è cinese, e cinese!Esperienze passate mi hanno portato a fare una certa distinzione tra roba cinese pura o roba cinese rimarchiata, e roba di marca fatta produrre in Cina.
          • bertuccia scrive:
            Re: perplesso
            - Scritto da: Fulmy(nato)

            c'è cinese, e cinese!

            Esperienze passate mi hanno portato a fare una
            certa distinzione tra roba cinese pura o roba
            cinese rimarchiata, e roba di marca fatta
            produrre in Cina.esatto.foxconn dimostra con i prodotti Apple che l'assemblaggio cinese può arrivare a livelli di eccellenza.per cineasta invece si intende qualcosa progettato con il solo scopo di costare il meno possibile, senza badare ai materiali, ad eventuali rischi, o a quanto durerà nel tempovedere il video che ho linkato quihttp://punto-informatico.it/b.aspx?i=4010549&m=4011169#p4011169
          • Etype scrive:
            Re: perplesso
            - Scritto da: bertuccia
            foxconn dimostra con i prodotti Apple che
            l'assemblaggio cinese può arrivare a livelli di
            eccellenza.ma finiscila di dire certe panzane,la stragrande maggioranza di prodotti viene tutta dalla cina...
            per cineasta invece si intende qualcosa
            progettato con il solo scopo di costare il meno
            possibile, senza badare ai materiali, ad
            eventuali rischi, o a quanto durerà nel
            tempoed infatti non vengono venduti normalmente in pubblico,tipo centri commerciali,negozi di elettronica,ecc li trovi solo dai negozi cinesi...
      • prova123 scrive:
        Re: perplesso
        Come stanno facendo per i detersivi/saponi ricaricabili ... il flaccone lo paghi lo stesso e te lo devi pure portare da casa.
    • bradipao scrive:
      Re: perplesso
      - Scritto da: perplesso
      va bene il caricatore comune, ci mancherebbe, ma
      non vedo come risparmiamo rifiuti se comunque
      quando compro un gadget dentro ci infilano il
      caricatore...Penso che alla lunga i gadget saranno venduti senza caricatore, però anche se venduti con il caricatore c'è comunque un grosso risparmio sui "secondi" caricatori.Non so te, ma io ho bisogno di un secondo caricatore in casa, un terzo da tenere a lavoro e per quarto un cavetto da tenere in auto per caricarlo dall'USB dell'auto. Quando qualche mese fa ho comprato il cellulare, è vero che c'era un caricatore incluso, ma tutti gli altri andavano già bene.
  • Etype scrive:
    voce fuori dal coro...
    "ne è un esempio la scelta di Apple, che offre a pagamento un adattatore micro-USB per il connettore Lightning":D :D :D
    • bertuccia scrive:
      Re: voce fuori dal coro...
      - Scritto da: Etype

      "ne è un esempio la scelta di Apple, che offre a
      pagamento un adattatore micro-USB per il
      connettore Lightning"

      :D :D :Ddomanda, quanti ingeGNIeri teste d'uovo ci vogliono per progettare nell'anno 2014 di nostro signore un maledetto cavo che si infili a prescindere da come è girato?nessuno, visto che ci ha pensato solo apple che come è noto non è composta da ingegneri
      • prova123 scrive:
        Re: voce fuori dal coro...
        Certo il connettore Lightning è di Apple ... tutti gli altri connettori sono tutti polarizzati ....Apple produce anche connettori non polarizzati?
        • bertuccia scrive:
          Re: voce fuori dal coro...
          - Scritto da: prova123

          Certo il connettore Lightning è di Apple ...
          tutti gli altri connettori sono tutti polarizzati
          ....

          Apple produce anche connettori non polarizzati?non ho capito qual'è il punto.microUSB, già solo per il fatto che ha un verso per l'inserimento, è una m..rda rispetto a lightning, e questo è un fatto.posso capire che per gente che apprezza certi rottami tecnologici questo non sia un grosso problema, ma non è così per tutti.
          • Izio01 scrive:
            Re: voce fuori dal coro...
            - Scritto da: bertuccia
            - Scritto da: prova123



            Certo il connettore Lightning è di Apple ...

            tutti gli altri connettori sono tutti
            polarizzati

            ....



            Apple produce anche connettori non
            polarizzati?

            non ho capito qual'è il punto.

            microUSB, già solo per il fatto che ha un verso
            per l'inserimento, è una m..rda rispetto a
            lightning, e questo è un fatto.
            No, non è un fatto.
            posso capire che per gente che apprezza certi
            rottami tecnologici questo non sia un grosso
            problema, ma non è così per tutti.A chi ha problemi a inserire un cavo micro USB dovrebbe essere COME MINIMO vietato prendere la patente. Ma anche andare in bicicletta, non mi va di stirarli se mi cadono davanti perché si sono seduti all'indietro lamentando che la bici dovrebbe essere simmetrica.UN MINIMO di cervello lo si può usare anche per inserire un cavo.
          • bertuccia scrive:
            Re: voce fuori dal coro...
            - Scritto da: Izio01

            A chi ha problemi a inserire un cavo micro USB
            dovrebbe essere COME MINIMO vietato prendere la
            patente. scusa se taglio il rant galattico.il punto è che la tecnologia esiste per semplificarci la vita, e un connettore che si infila in entrambi i versi nel suo piccolo fa la sua parte.
          • Izio01 scrive:
            Re: voce fuori dal coro...
            - Scritto da: bertuccia
            - Scritto da: Izio01



            A chi ha problemi a inserire un cavo micro
            USB

            dovrebbe essere COME MINIMO vietato prendere
            la

            patente.

            scusa se taglio il rant galattico.

            il punto è che la tecnologia esiste per
            semplificarci la vita, e un connettore che si
            infila in entrambi i versi nel suo piccolo fa la
            sua parte.Su questo sono d'accordo e l'attenzione al dettaglio fa bene, basta non gonfiare oltre misura l'importanza di un singolo dettaglio piuttosto secondario.
          • krane scrive:
            Re: voce fuori dal coro...
            - Scritto da: Izio01
            - Scritto da: bertuccia

            - Scritto da: Izio01





            A chi ha problemi a inserire un cavo
            micro

            USB


            dovrebbe essere COME MINIMO vietato
            prendere

            la


            patente.



            scusa se taglio il rant galattico.



            il punto è che la tecnologia esiste per

            semplificarci la vita, e un connettore che si

            infila in entrambi i versi nel suo piccolo
            fa
            la

            sua parte.

            Su questo sono d'accordo e l'attenzione al
            dettaglio fa bene, basta non gonfiare oltre
            misura l'importanza di un singolo dettaglio
            piuttosto secondario.Consiglio spesso questo libro quando si parla di questi argomenti:[img]http://www.francescoficetola.it/wp-content/uploads/2013/08/CaffettieraMasochista.jpeg[/img]
          • panda rossa scrive:
            Re: voce fuori dal coro...
            - Scritto da: bertuccia
            - Scritto da: Izio01



            A chi ha problemi a inserire un cavo micro
            USB

            dovrebbe essere COME MINIMO vietato prendere
            la

            patente.

            scusa se taglio il rant galattico.

            il punto è che la tecnologia esiste per
            semplificarci la vita, e un connettore che si
            infila in entrambi i versi nel suo piccolo fa la
            sua
            parte.E un connettore ECONOMICO E STANDARD semplifica la vita molto di piu' di un connettore proprietario che costa un botto, anche se quest'ultimo e' piu' semplice da insierire.
          • bertuccia scrive:
            Re: voce fuori dal coro...
            - Scritto da: panda rossa

            E un connettore ECONOMICO E STANDARD semplifica
            la vita molto di piu' di un connettore
            proprietario che costa un botto, anche se
            quest'ultimo e' piu' semplice da
            insierire.senti facciamo così.stasera mi bevo un mojito in meno così vado in pari con l'acquisto del cavo lightning di scorta che mi sono comprato. Ma sì, sto leggero, che domani devo anche uscire in MTB (spero non mi senta Enjoy sennò mi riattacca la pezza con la bici della decathlon : )
          • maxsix scrive:
            Re: voce fuori dal coro...

            senta Enjoy sennò mi riattacca la pezza con la
            bici della decathlon :
            )lollo.Mitica.
          • aphex_twin scrive:
            Re: voce fuori dal coro...
            - Scritto da: panda rossa
            E un connettore ECONOMICO E STANDARD semplifica
            la vita molto di piu'Ma mettetevi d'accordo cribbio !! Volete la vita semplificata ? Si o no ?Prima dite che non la volete, ora dici che é meglio.Forse un giorno troveranno la cura ai vostri malesseri.
          • Etype scrive:
            Re: voce fuori dal coro...
            - Scritto da: aphex_twin
            Ma mettetevi d'accordo cribbio !! Volete la vita
            semplificata ? Si o no
            ?lo è già...
            Prima dite che non la volete, ora dici che é
            meglio.come sopra..
            Forse un giorno troveranno la cura ai vostri
            malesseri.ahahah perchè è difficile azzeccare il verso di un connettore ? :D
          • maxsix scrive:
            Re: voce fuori dal coro...
            - Scritto da: Etype
            - Scritto da: aphex_twin


            Ma mettetevi d'accordo cribbio !! Volete la
            vita

            semplificata ? Si o no

            ?

            lo è già...
            Non proprio.Ma c'è gente che ancora ambisce a fare tutto il giorno ls -al e mkdir AUXSto parlando di te eh.

            Prima dite che non la volete, ora dici che é

            meglio.

            come sopra..


            Forse un giorno troveranno la cura ai vostri

            malesseri.

            ahahah perchè è difficile azzeccare il verso di
            un connettore ?
            :DNon è difficile.Ma se si può evitare è meglio.Come si può evitare quella XXXXX di Linux.
          • Etype scrive:
            Re: voce fuori dal coro...
            - Scritto da: maxsix
            Non proprio.più semplificata di così,cosa vuoi ?
            Ma c'è gente che ancora ambisce a fare tutto il
            giorno ls -al e mkdir
            AUXC'è gente che va nel panico se non vede più il cursore e le supersemplificazioni.
            Sto parlando di te eh.ed io di te :D
            Non è difficile.per voi si a quanto vedo :D
            Ma se si può evitare è meglio.infatti...e pensa che questo aspetto neanche riguarda solo l'informatica eh,difficilie vivere in un modo con tante cose diverse...andate nel pallone :D
            Come si può evitare quella XXXXX di Linux.Come è stata evitata apple per 30 anni dal mondo aziendale e privato ? :D
          • ruppolo scrive:
            Re: voce fuori dal coro...
            - Scritto da: panda rossa
            semplifica
            la vita molto di piu' di un connettore
            proprietario ... anche se
            quest'ultimo e' piu' semplice da
            insierire.La contraddizione perfetta è servita.
          • Etype scrive:
            Re: voce fuori dal coro...
            - Scritto da: bertuccia
            il punto è che la tecnologia esiste per
            semplificarci la vita, e un connettore che si
            infila in entrambi i versi nel suo piccolo fa la
            sua
            parte.Questa mi è nuova,mi vuoi far credere che un connetore USB ti complica la vita ? O_O
          • panda rossa scrive:
            Re: voce fuori dal coro...
            - Scritto da: Etype
            - Scritto da: bertuccia

            il punto è che la tecnologia esiste per

            semplificarci la vita, e un connettore che si

            infila in entrambi i versi nel suo piccolo fa la

            sua

            parte.

            Questa mi è nuova,mi vuoi far credere che un
            connetore USB ti complica la vita ?
            O_ODevi sapere che in tutti gli apple store hanno dovuto installare le porte tipo saloon, che in quelle di prima, con il cartellino "tirare", tutti spingevano.
          • aphex_twin scrive:
            Re: voce fuori dal coro...
            Immagino sia l'unico dove tu hai cercato di entrare. :D
          • maxsix scrive:
            Re: voce fuori dal coro...
            - Scritto da: Etype
            - Scritto da: bertuccia

            il punto è che la tecnologia esiste per

            semplificarci la vita, e un connettore che si

            infila in entrambi i versi nel suo piccolo fa la

            sua

            parte.

            Questa mi è nuova,mi vuoi far credere che un
            connetore USB ti complica la vita ?
            O_ONo, ma Lightining te la semplifica ulteriormente.Ti ho detto oggi che Linux fa XXXXXX? [cit.]Non mi ricordo.
          • Etype scrive:
            Re: voce fuori dal coro...
            - Scritto da: maxsix
            No, ma Lightining te la semplifica ulteriormente.sempre con le semplificazioni l'appliano eh :D :D :D
            Ti ho detto oggi che Linux fa XXXXXX? [cit.]E MicacOS che s'installa su un solo hardware e che è ottimizzato quanto al vecchio DOS ? :D
            Non mi ricordo.Tranquillo vai sempre dritto,anche se ci sono dei precipizi :D
          • aphex_twin scrive:
            Re: voce fuori dal coro...
            - Scritto da: Etype
            - Scritto da: maxsix

            No, ma Lightining te la semplifica
            ulteriormente.

            sempre con le semplificazioni l'appliano eh :D :D
            :DNon ti piace avere la vita semplificata ? Immagino che la ricerca dei canali tv tu la faccia manualmente inserendo le varie frequenze senza memorizzarle. Sia mai che poi é troppo semplice trovare il canale che ti necessita.
          • Etype scrive:
            Re: voce fuori dal coro...
            - Scritto da: aphex_twin
            Non ti piace avere la vita semplificata ? Questo è estremamente semplificato...
            Immagino che la ricerca dei canali tv tu la
            faccia manualmente inserendo le varie frequenze
            senza memorizzarle.un centinaio di canali TV -
            spinotto che ha 2 versi,WOW che relazione :)
            sa mai che poi é troppo
            semplice trovare il canale che ti
            necessita.Quelli che vedo di più me li ricordo a memoria....
          • aphex_twin scrive:
            Re: voce fuori dal coro...
            - Scritto da: Etype
            un centinaio di canali TV -
            spinotto che ha 2
            versi,WOW che relazione
            :)Sono due cose che semplificano la vita ? SiHai parlato di semplificare la vita ? SiStai cercando di dare due pesi e due misure a due semplificazioni ? SiT A C I
          • panda rossa scrive:
            Re: voce fuori dal coro...
            - Scritto da: aphex_twin
            - Scritto da: Etype

            un centinaio di canali TV -
            spinotto che
            ha
            2

            versi,WOW che relazione

            :)

            Sono due cose che semplificano la vita ? SiNo!Dal mio punto di vista non semplificano proprio niente.
            Hai parlato di semplificare la vita ? Si

            Stai cercando di dare due pesi e due misure a due
            semplificazioni ?
            SiNo. Qui sei tu che pretendi di estendere quella che magari per te e' una semplificazione, a tutti gli altri per i quali invece e' una ovvieta'.
            T A C ICome al solito non hai argomentazioni.
          • Etype scrive:
            Re: voce fuori dal coro...
            - Scritto da: aphex_twin
            Hai parlato di semplificare la vita ? SiPer me è qualcosa di scontato e il problema non si pone,ti dirò di più,ogni connettore che ho trovato in giro che fosse in informatica,in elettronica,ecc non l'ho mai voluto diversamente...non ho bisogno di qualcosa di ulteriormente semplificato,per me sono già facili.
            Stai cercando di dare due pesi e due misure a due
            semplificazioni ?
            SiNo,hai paragonato un'estremo ad uno semplice che ha solo 2 versi.In vita mia non ho mai collegato un connettore alla cieca e detto "che soddisfazione mi ha fatto guadagnare 0.20 sec perchè è simmetrico" per me è semplicemente non è un problema,nella maniera più assoluta.
            T A C Idisse colui che si lamentava del connettore asimmetrico,ti do una brutta notizia.,i connettori che fanno parte di questa categoria ne è pieno il mondo e tu non ci potrai fare nulla se non adeguarti ;)
          • panda rossa scrive:
            Re: voce fuori dal coro...
            - Scritto da: aphex_twin
            - Scritto da: Etype

            - Scritto da: maxsix


            No, ma Lightining te la semplifica

            ulteriormente.



            sempre con le semplificazioni l'appliano eh
            :D
            :D

            :D

            Non ti piace avere la vita semplificata ?

            Immagino che la ricerca dei canali tv tu la
            faccia manualmente inserendo le varie frequenze
            senza memorizzarle. Sia mai che poi é troppo
            semplice trovare il canale che ti
            necessita.Soprattutto quando sei in albergo e il televisore e' impostato solo su quei quattro soliti canali che vanno per la maggiore...Conoscere le frequenze o non conoscerle fa la differenza tra il guardare qualcosa di decente o studio aperto.
          • Etype scrive:
            Re: voce fuori dal coro...
            - Scritto da: bertuccia
            microUSB, già solo per il fatto che ha un verso
            per l'inserimento, è una m..rda rispetto a
            lightning, e questo è un
            fatto.Questa è la più grossa panzana che abbia mai sentito,con Ethernet cosa fai la prendi a martellate per farlo entrare nel verso opposto ? SATA uguale ? PCI-E uguale ? l'RJ11 per la telefonia ?Vai alla presa diagnosi della tua auto,vedi se ha un verso oppure no :)Sei talmente impedito da capire il verso di un connettore ? Come mai non si è diffuso il tuo lightning ? :D
            posso capire che per gente che apprezza certi
            rottami tecnologici questo non sia un grosso
            problema, ma non è così per
            tutti.Hai 80 anni o cosa ? Sai per chi sono progettati i connettori simmetrici ?Vengono fatti per aiutare gli utonti...Oltretutto il tuo bel adattatore te lo fanno anche pagare a parte,LOL :D
          • Fulmy(nato) scrive:
            Re: voce fuori dal coro...
            - Scritto da: Etype
            - Scritto da: bertuccia

            microUSB, già solo per il fatto che ha un verso

            per l'inserimento, è una m..rda rispetto a

            lightning, e questo è un

            fatto.

            Questa è la più grossa panzana che abbia mai
            sentito,con Ethernet cosa fai la prendi a
            martellate per farlo entrare nel verso opposto ?
            SATA uguale ? PCI-E uguale ? l'RJ11 per la
            telefonia
            ?
            Vai alla presa diagnosi della tua auto,vedi se ha
            un verso oppure no
            :)XLR, DIN, miniDIN, Scart, DisplayPort, HDMI, DVI, VGA, SpeaKon, la serie ITT Cannon DB...e mi sono limitato a citare quelli che mi è capitato di usare più spesso.
          • Teo_ scrive:
            Re: voce fuori dal coro...
            - Scritto da: Fulmy(nato)
            - Scritto da: Etype

            - Scritto da: bertuccia


            microUSB, già solo per il fatto che ha
            un
            verso


            per l'inserimento, è una m..rda
            rispetto
            a


            lightning, e questo è un


            fatto.



            Questa è la più grossa panzana che abbia mai

            sentito,con Ethernet cosa fai la prendi a

            martellate per farlo entrare nel verso
            opposto
            ?

            SATA uguale ? PCI-E uguale ? l'RJ11 per la

            telefonia

            ?

            Vai alla presa diagnosi della tua auto,vedi
            se
            ha

            un verso oppure no

            :)

            XLR, DIN, miniDIN, Scart, DisplayPort, HDMI, DVI,
            VGA, SpeaKon, la serie ITT Cannon
            DB...

            e mi sono limitato a citare quelli che mi è
            capitato di usare più
            spesso.Tuttavia il connettore i connettori più semplici da infilare sono quelli coassiali in cui non cè verso di sbagliare anche ad occhi chiusi.Vi sfugge un dettaglio importante sul Lighting: il pinout programmabile a seconda del device connesso.Comunque se è vero che anche USB uscirà con il nuovo connettore infilabile in entrambe i versi http://punto-informatico.it/3949325/PI/News/usb-tutto-verso-giusto.aspx , è molto facile che rimandino ulteriormente la data di adozione dei caricatori universali.
          • maxsix scrive:
            Re: voce fuori dal coro...
            - Scritto da: Teo_
            - Scritto da: Fulmy(nato)

            - Scritto da: Etype


            - Scritto da: bertuccia



            microUSB, già solo per il fatto
            che
            ha

            un

            verso



            per l'inserimento, è una m..rda

            rispetto

            a



            lightning, e questo è un



            fatto.





            Questa è la più grossa panzana che
            abbia
            mai


            sentito,con Ethernet cosa fai la prendi
            a


            martellate per farlo entrare nel verso

            opposto

            ?


            SATA uguale ? PCI-E uguale ? l'RJ11 per
            la


            telefonia


            ?


            Vai alla presa diagnosi della tua
            auto,vedi

            se

            ha


            un verso oppure no


            :)



            XLR, DIN, miniDIN, Scart, DisplayPort, HDMI,
            DVI,

            VGA, SpeaKon, la serie ITT Cannon

            DB...



            e mi sono limitato a citare quelli che mi è

            capitato di usare più

            spesso.

            Tuttavia il connettore i connettori più semplici
            da infilare sono quelli coassiali in cui non cè
            verso di sbagliare anche ad occhi
            chiusi.
            Vi sfugge un dettaglio importante sul Lighting:
            il pinout programmabile a seconda del device
            connesso.
            Comunque se è vero che anche USB uscirà con il
            nuovo connettore infilabile in entrambe i versi
            http://punto-informatico.it/3949325/PI/News/usb-tuE sopratutto, scatterà l'ennesima immane fantasmagorica super presa per il deretano dei vari Etype, PR e amichetti vari.Aspetto con trepidazione.
          • Etype scrive:
            Re: voce fuori dal coro...
            Non ti preoccupare il mondo informatico sono 30 anni che prende per i fondelli,con ottime ragioni,l'Imondo di apple...Così come è buffo che siete voi che vi adeguate a noi,non viceversa :D
          • Etype scrive:
            Re: voce fuori dal coro...
            - Scritto da: Teo_
            Tuttavia il connettore i connettori più semplici
            da infilare sono quelli coassiali in cui non cè
            verso di sbagliare anche ad occhi
            chiusi.Ma va ? ed esistono da una vita....
            Vi sfugge un dettaglio importante sul Lighting:
            il pinout programmabile a seconda del device
            connesso.Ti sfuggono 2 dettagli il primo è che gli altri produttori si appoggiano a standard di fatto da una vita,l'altro è che apple si è dovuta adeguare agli altri e non viceversa :D
            Comunque se è vero che anche USB uscirà con il
            nuovo connettore infilabile in entrambe i versi
            http://punto-informatico.it/3949325/PI/News/usb-tuL'appliano avendo scarsa esperienza in materia non sa che sin dall'epoca dei cellulari i caricatori avevano quasi tutti un connettore proprietario e asimmetrico e con tensioni diverse,solo qualcuno aveva il coassiale...E' stata un'impresa sopravvivere :D
          • Teo_ scrive:
            Re: voce fuori dal coro...
            - Scritto da: Etype
            - Scritto da: Teo_

            Tuttavia il connettore i connettori più
            semplici

            da infilare sono quelli coassiali in cui non


            verso di sbagliare anche ad occhi

            chiusi.

            Ma va ? ed esistono da una vita....Appunto tutti fessi quelli che usano un jack, unantenna o altro di coassiale che sono più facili da infilare?

            Vi sfugge un dettaglio importante sul
            Lighting:

            il pinout programmabile a seconda del device

            connesso.

            Ti sfuggono 2 dettagli il primo è che gli altri
            produttori si appoggiano a standard di fatto da
            una vita,l'altro è che apple si è dovuta adeguare
            agli altri e non viceversa
            :DAdeguare? Ma se fa parte delle aziende che hanno sottoscritto il protocollo dintesa per lalimentatore unico?Al limite Apple si muove prima di una standardizzazione (gli USB negli iMac del 98, il WiFi N prima della ratificazione) o ne propone di nuovi.Se per certi device non bastano 4 pin, o mettono una port in più o come hanno fatto, ne usano una unica per usb + pin aggiuntivi.

            Comunque se è vero che anche USB uscirà con
            il

            nuovo connettore infilabile in entrambe i
            versi


            http://punto-informatico.it/3949325/PI/News/usb-tu

            L'appliano avendo scarsa esperienza in materia
            non sa che sin dall'epoca dei cellulari i
            caricatori avevano quasi tutti un connettore
            proprietario e asimmetrico e con tensioni
            diverse,solo qualcuno aveva il
            coassiale...
            E' stata un'impresa sopravvivere :DLanti-tutto-e-tutti deve scrivere a sproposito sempre e comunque.
          • Etype scrive:
            Re: voce fuori dal coro...
            - Scritto da: Teo_
            Appunto tutti fessi quelli che usano un jack,
            unantenna o altro di coassiale che sono più
            facili da
            infilare?non se sanno usare anche gli altri...
            Adeguare? Ma se fa parte delle aziende che hanno
            sottoscritto il protocollo dintesa per
            lalimentatore
            unico?Ma chi apple? :D
            Al limite Apple si muove prima di una
            standardizzazione (gli USB negli iMac del 98, il
            WiFi N prima della ratificazione) o ne propone di
            nuovi.Già come thunderflop,un ottima riuscita :D
            Se per certi device non bastano 4 pin, o mettono
            una port in piùnon possono,costerebbe di più e non avrebbe senso avere 2 porte diverse implementate in un device...
            o come hanno fatto, ne usano una
            unica per usb + pin
            aggiuntivi.e allora non è più standard no !
            Lanti-tutto-e-tutti deve scrivere a sproposito
            sempre e
            comunque.E' la verità,mica c'era apple al tempo dei cellulari...
          • Funz scrive:
            Re: voce fuori dal coro...

            Comunque se è vero che anche USB uscirà con il
            nuovo connettore infilabile in entrambe i versi
            http://punto-informatico.it/3949325/PI/News/usb-tuFinirà con la solita guerra legale con Apple che sbandiera il suo brevetto sul concetto di "double face"...
          • Teo_ scrive:
            Re: voce fuori dal coro...
            - Scritto da: Funz

            Comunque se è vero che anche USB uscirà con
            il

            nuovo connettore infilabile in entrambe i
            versi


            http://punto-informatico.it/3949325/PI/News/usb-tu

            Finirà con la solita guerra legale con Apple che
            sbandiera il suo brevetto sul concetto di "double
            face"...Non credo per questa funzionalità, magari ci saranno guerre legali se implementeranno il pinout riprogrammabile o lattacco magnetico (MagSafe).
          • Funz scrive:
            Re: voce fuori dal coro...
            - Scritto da: Teo_

            Finirà con la solita guerra legale con Apple
            che

            sbandiera il suo brevetto sul concetto di
            "double

            face"...

            Non credo per questa funzionalità, magari ci
            saranno guerre legali se implementeranno il
            pinout riprogrammabile o lattacco magnetico
            (MagSafe).Roba troppo tecnica, ad Apple preme difendere le sue "grandi invenzioni" come il menu rimbalzello e la rivoluzione geometrica del rettangolo dagli angoli arrotondati, roba solo ideale ed estetica. :p
          • Albedo 0,9 scrive:
            Re: voce fuori dal coro...
            - Scritto da: Teo_
            Tuttavia il connettore i connettori più semplici
            da infilare sono quelli coassiali in cui non cè
            verso di sbagliare anche ad occhi
            chiusi.Sì, e sui quali diventa piuttosto problematico infilare anche pin di segnali oltre a quelli d'alimentazione, garantirne un'adeguata presa meccanica e un ingombro minimo.
            Vi sfugge un dettaglio importante sul Lighting:
            il pinout programmabile a seconda del device
            connesso.Che è una pezza. Perché se riesci a veicolare qualsiasi cosa in soli 2 pin non hai bisogno di altro.
            Comunque se è vero che anche USB uscirà con il
            nuovo connettore infilabile in entrambe i versi
            http://punto-informatico.it/3949325/PI/News/usb-tuMa è ugualmente un compromesso (maggior comodità, minor efficienza).Ma voi macachi lo sapete che un connettore d'alimentazione a-polare in continua, per definizione spreca corrente? No, eh?-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 17 marzo 2014 10.46-----------------------------------------------------------
          • Teo_ scrive:
            Re: voce fuori dal coro...
            - Scritto da: Albedo 0,9
            - Scritto da: Teo_

            Tuttavia il connettore i connettori più
            semplici

            da infilare sono quelli coassiali in cui non


            verso di sbagliare anche ad occhi

            chiusi.

            Sì, e sui quali diventa piuttosto problematico
            infilare anche pin di segnali oltre a quelli
            d'alimentazione, garantirne un'adeguata presa
            meccanica e un ingombro
            minimo.Compromessi, in alcuni casi è una buona soluzione.

            Vi sfugge un dettaglio importante sul
            Lighting:

            il pinout programmabile a seconda del device

            connesso.

            Che è una pezza. Perché se riesci a veicolare
            qualsiasi cosa in soli 2 pin non hai bisogno di
            altro.Allora togline altri due da usb e fai passare il segnale sui pin di alimentazione, no? Se lunica cosa che conta è il numero di pin, anche questo si può fare.

            Comunque se è vero che anche USB uscirà con
            il

            nuovo connettore infilabile in entrambe i
            versi


            http://punto-informatico.it/3949325/PI/News/usb-tu

            Ma è ugualmente un compromesso (maggior comodità,
            minor
            efficienza).

            Ma voi macachi lo sapete che un connettore
            d'alimentazione a-polare in continua, per
            definizione spreca corrente? No,
            eh?E tu lo sai che un trasformatore spreca corrente? È sempre e comunque una questione di compromessi.
          • Albedo 0,9 scrive:
            Re: voce fuori dal coro...
            - Scritto da: Teo_


            Vi sfugge un dettaglio importante sul

            Lighting:


            il pinout programmabile a seconda del
            device


            connesso.



            Che è una pezza. Perché se riesci a veicolare

            qualsiasi cosa in soli 2 pin non hai bisogno
            di

            altro.

            Allora togline altri due da usb e fai passare il
            segnale sui pin di alimentazione, no? Se lunica
            cosa che conta è il numero di pin, anche questo
            si può
            fare.Certo che si può fare, lo si fa già in diversi ambiti. Ma stiamo parlando di due tipologie differenti: alimentazione e segnale.Nella telecomunicazione seriale full duplex, idealmente hai due linee: trasmissione e ricezione. Tutto ciò che metti in più è ridondanza.Sto semplicemente affermando che lo standard USB ricalca l'ideale nel reale, senza se e senza ma. Costa poco per i device economici, offre eccellenti prestazioni nei device più costosi. Con una ridondanza di linee pari a zero (non esiste solo il connettore ma anche il numero di poli nel cavo - aspetto non da poco).Se vuoi farti un connettore più comodo puoi cambiare geometria, aggiungere pin, raddoppiare l'alimentazione per farlo lavorare in mirror, tutto quello che vuoi.Ma non venirmi a dire che è il connettore "migliore", né il più efficiente (costo su prestazioni).

            Ma voi macachi lo sapete che un connettore

            d'alimentazione a-polare in continua, per

            definizione spreca corrente? No,

            eh?

            E tu lo sai che un trasformatore spreca corrente?
            È sempre e comunque una questione di
            compromessi.Il trasformatore non è un libero compromesso, al contrario è necessario per non morire di elettroshock.
          • Teo_ scrive:
            Re: voce fuori dal coro...
            - Scritto da: Albedo 0,9
            - Scritto da: Teo_



            Vi sfugge un dettaglio importante
            sul


            Lighting:



            il pinout programmabile a seconda
            del

            device



            connesso.





            Che è una pezza. Perché se riesci a
            veicolare


            qualsiasi cosa in soli 2 pin non hai
            bisogno

            di


            altro.



            Allora togline altri due da usb e fai
            passare
            il

            segnale sui pin di alimentazione, no? Se
            lunica

            cosa che conta è il numero di pin, anche
            questo

            si può

            fare.

            Certo che si può fare, lo si fa già in diversi
            ambiti. Ma stiamo parlando di due tipologie
            differenti: alimentazione e
            segnale.
            Nella telecomunicazione seriale full duplex,
            idealmente hai due linee: trasmissione e
            ricezione. Tutto ciò che metti in più è
            ridondanza.

            Sto semplicemente affermando che lo standard USB
            ricalca l'ideale nel reale, senza se e senza ma.
            Costa poco per i device economici, offre
            eccellenti prestazioni nei device più costosi.
            Con una ridondanza di linee pari a zero (non
            esiste solo il connettore ma anche il numero di
            poli nel cavo - aspetto non da
            poco).

            Se vuoi farti un connettore più comodo puoi
            cambiare geometria, aggiungere pin, raddoppiare
            l'alimentazione per farlo lavorare in mirror,
            tutto quello che
            vuoi.
            Ma non venirmi a dire che è il connettore
            "migliore", né il più efficiente (costo su
            prestazioni).A me gli assoluti non piacciono ed in genere non parlo per assoluto. Sono connettori diversi con vantaggi e svantaggi ma nonostante condividano alcune specifiche USB, il Lighting non serve solo a quello. Può dare ad esempio in output audio analogico.Poi considera che per superare i 10 W di carica, con USB micro devi usare la versione 3.0 (altra presa) o quella che stanno sviluppando reversibile (altra presa ancora) con Lighting lo puoi giù fare.


            Ma voi macachi lo sapete che un
            connettore


            d'alimentazione a-polare in continua,
            per


            definizione spreca corrente? No,


            eh?



            E tu lo sai che un trasformatore spreca
            corrente?

            È sempre e comunque una questione di

            compromessi.

            Il trasformatore non è un libero compromesso, al
            contrario è necessario per non morire di
            elettroshock.Sì che è un compromesso, ma non insisto, non sembri molto disposto ad accettare altre idee.
          • Albedo 0,9 scrive:
            Re: voce fuori dal coro...
            - Scritto da: Teo_
            A me gli assoluti non piacciono ed in genere non
            parlo per assoluto. Sono connettori diversi con
            vantaggi e svantaggi ma nonostante condividano
            alcune specifiche USB, il Lighting non serve solo
            a quello. Può dare ad esempio in output audio
            analogico.Personalmente l'analogico non lo farei mai veicolare sullo stesso connettore (non schermato) che condivide power ed altri segnali ad alta frequenza. Tanto varrebbe lavorare in digitale anche per l'audio.Aldilà di questo, posso capire che il Lighting offre particolarità studiate per l'ecosistema Apple dove è necessario un remapping dei pin e altre forme di bridge.Ma sono dettagli che non rendono il Lighting "superiore allo standard USB" come si voleva paventare in questo topic. Né offrono evoluzioni insindacabili per l'adozione come standard a tutti gli effetti.Tra il Lighing a 8 pin (quanti ne aggiungeremo/toglieremo ad ogni anno?) e l'USB perennemente a 4 pin, si può facilmente capire quale tra i due offre potenzialmente maggiore longevità.
            Poi considera che per superare i 10 W di carica,
            con USB micro devi usare la versione 3.0 (altra
            presa) o quella che stanno sviluppando
            reversibile (altra presa ancora) con Lighting lo
            puoi giù
            fare.Per il Lighting mi risulta che il carico massimo utilizzato è pari a 12W; della potenza massima sopportabile non ho trovato nulla a riguardo.Dubito comunque si possano sforare i 20W visto il limite fisico dei pin così piccoli (che come minimo su PCB si stringono).
          • Teo_ scrive:
            Re: voce fuori dal coro...
            - Scritto da: Albedo 0,9
            - Scritto da: Teo_

            A me gli assoluti non piacciono ed in genere
            non

            parlo per assoluto. Sono connettori diversi
            con

            vantaggi e svantaggi ma nonostante
            condividano

            alcune specifiche USB, il Lighting non serve
            solo

            a quello. Può dare ad esempio in output audio

            analogico.

            Personalmente l'analogico non lo farei mai
            veicolare sullo stesso connettore (non schermato)
            che condivide power ed altri segnali ad alta
            frequenza. Tanto varrebbe lavorare in digitale
            anche per
            l'audio.

            Aldilà di questo, posso capire che il Lighting
            offre particolarità studiate per l'ecosistema
            Apple dove è necessario un remapping dei pin e
            altre forme di
            bridge.
            Ma sono dettagli che non rendono il Lighting
            "superiore allo standard USB" come si voleva
            paventare in questo topic. Né offrono evoluzioni
            insindacabili per l'adozione come standard a
            tutti gli
            effetti.

            Tra il Lighing a 8 pin (quanti ne
            aggiungeremo/toglieremo ad ogni anno?) e l'USB
            perennemente a 4 pin, si può facilmente capire
            quale tra i due offre potenzialmente maggiore
            longevità.Il precedente è durato 10 anni. I 4 pin di USB sono proprio 4 e sempre con lo stesso connettore?[img]http://www.l-com.com/images/usb-tutorial_connectors.gif[/img] tralasciando altre implementazioni minori...Speriamo che il Type-C dia davvero longevità. Le premesse sono buone.

            Poi considera che per superare i 10 W di
            carica,

            con USB micro devi usare la versione 3.0
            (altra

            presa) o quella che stanno sviluppando

            reversibile (altra presa ancora) con
            Lighting
            lo

            puoi giù

            fare.

            Per il Lighting mi risulta che il carico massimo
            utilizzato è pari a 12W; della potenza massima
            sopportabile non ho trovato nulla a
            riguardo.
            Dubito comunque si possano sforare i 20W visto il
            limite fisico dei pin così piccoli (che come
            minimo su PCB si
            stringono).Al di là del fatto che può alimentare acXXXXXri, non lo ritengo neanche io adatto ad essere usato ovunque, avrei preferito un Thunderbolt anche sui device Apple, ma è credo sia stato un compromesso per mantenere la compatibilità con gli acXXXXXri.
          • Albedo 0,9 scrive:
            Re: voce fuori dal coro...
            - Scritto da: Teo_
            Il precedente è durato 10 anni. I 4 pin di USB
            sono proprio 4 e sempre con lo stesso
            connettore?
            [img]http://www.l-com.com/images/usb-tutorial_conn
            Speriamo che il Type-C dia davvero longevità. Le
            premesse sono
            buone.Fino alla USB v3 i pin sono 4, dalla v3 in poi si raddoppia giusto i differenziali per maggiore banda (la retrocompatibilità rimane sempre). Se devo migrare un PCB con un nuovo connettore cambio solo quello, posso continuare ad utilizzare i soliti 4 piedini.Non devo cambiare transceiver/controller.
          • Teo_ scrive:
            Re: voce fuori dal coro...
            - Scritto da: Albedo 0,9
            - Scritto da: Teo_

            Il precedente è durato 10 anni. I 4 pin di
            USB

            sono proprio 4 e sempre con lo stesso

            connettore?


            [img]http://www.l-com.com/images/usb-tutorial_conn

            Speriamo che il Type-C dia davvero
            longevità.
            Le

            premesse sono

            buone.

            Fino alla USB v3 i pin sono 4, dalla v3 in poi si
            raddoppia giusto i differenziali per maggiore
            banda (la retrocompatibilità rimane
            sempre).

            Se devo migrare un PCB con un nuovo connettore
            cambio solo quello, posso continuare ad
            utilizzare i soliti 4
            piedini.
            Non devo cambiare transceiver/controller.Che è la stessa cosa dei tanto criticati adattatori.
          • Albedo 0,9 scrive:
            Re: voce fuori dal coro...
            - Scritto da: Teo_

            Se devo migrare un PCB con un nuovo
            connettore

            cambio solo quello, posso continuare ad

            utilizzare i soliti 4

            piedini.

            Non devo cambiare transceiver/controller.

            Che è la stessa cosa dei tanto criticati
            adattatori.Cambiare connettore sul PCB e produrre un adattatore non è proprio la stessa cosa.
          • Etype scrive:
            Re: voce fuori dal coro...
            - Scritto da: Teo_
            Poi considera che per superare i 10 W di carica,
            con USB micro devi usare la versione 3.0 (altra
            presa)10W di carica ? che ci devi fare ?L'USB3 è retrocompatibile cone le versioni precedenti...
            o quella che stanno sviluppando
            reversibile (altra presa ancora)No sfrutterà la medesima per le versioni principali....
            con Lighting lo
            puoi giù
            fare.eh utilissimo :)
            Sì che è un compromesso, ma non insisto, non
            sembri molto disposto ad accettare altre
            idee.Altre idee ? Il mondo ha già i suoi standard a cui appoggiarsi,quando crei un device elettronico devi implementare il connettore più semplice,economico,flessibile se vuoi che abbia una certa diffusione...
          • Teo_ scrive:
            Re: voce fuori dal coro...
            - Scritto da: Etype
            - Scritto da: Teo_

            Poi considera che per superare i 10 W di
            carica,

            con USB micro devi usare la versione 3.0
            (altra

            presa)

            10W di carica ? che ci devi fare ?Caricare ad esempio in tempi umani una batteria da 8827 mAh?
            L'USB3 è retrocompatibile cone le versioni
            precedenti...Ma se usi il connettore vecchio perdi i vantaggi della versione 3.

            o quella che stanno sviluppando

            reversibile (altra presa ancora)

            No sfrutterà la medesima per le versioni
            principali....Sicuro? Dai draft sembra che cambi.
          • Etype scrive:
            Re: voce fuori dal coro...
            - Scritto da: Teo_
            Caricare ad esempio in tempi umani una batteria
            da 8827
            mAh?Per i tablet ? Capacità grande,tempi di ricarica proporzionali....E' per questo che si chiamano accumulatori....
            Ma se usi il connettore vecchio perdi i vantaggi
            della versione
            3.Perdi la velocità che sarà quella dell'USB2,non è un problema dato che di solito per i device mobili sono rari ingenti spostamenti di dati
            Sicuro? Dai draft sembra che cambi.Per principali intendo l'USB A....
          • Albedo 0,9 scrive:
            Re: voce fuori dal coro...
            - Scritto da: bertuccia
            - Scritto da: prova123



            Certo il connettore Lightning è di Apple ...

            tutti gli altri connettori sono tutti
            polarizzati

            ....



            Apple produce anche connettori non
            polarizzati?

            non ho capito qual'è il punto.

            microUSB, già solo per il fatto che ha un verso
            per l'inserimento, è una m..rda rispetto a
            lightning, e questo è un
            fatto.

            posso capire che per gente che apprezza certi
            rottami tecnologici questo non sia un grosso
            problema, ma non è così per
            tutti.Sei tu che non hai capito il punto.Uno standard scalabile come l'USB deve permettere di essere poco costoso nei device più economici (qualsiasi device, non solo smartphone) ed eccellente in prestazioni in quelli più costosi.Il lightning si colloca SOLO nei dispositivi di fascia alta.Il problema principale nei connettori è che, nonostante i segnali possono essere invertiti con relativa facilità, lo stesso non si può dire con i pin di alimentazione.Per lo switch occorre dell'elettronica in più, oppure una ridondanza nella piedinatura (come ad esempio nel magsafe).In extremis va ristudiata completamente la forma del connettore - ad esempio sfruttando i connettori circolari, ma lì subentrano altri tipi di problemi (ingombro, microcorti ecc..)A questo punto, ragionando a colpi di utonto, perché il lightning non si infila in verticale e neppure a 45°? E' una m..da pure lui visto che se sto al buio, ubriaco e assonnato, non riesco a infilarlo al primo colpo.La tecnologia è fatta di compromessi, non di assolutismi.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 14 marzo 2014 13.32-----------------------------------------------------------
          • bertuccia scrive:
            Re: voce fuori dal coro...
            - Scritto da: Albedo 0,9

            Sei tu che non hai capito il punto.
            Uno standard scalabile come l'USB deve permettere
            di essere poco costoso nei device più economici
            (qualsiasi device, non solo smartphone) ed
            eccellente in prestazioni in quelli più
            costosi.
            Il lightning si colloca SOLO nei dispositivi di
            fascia alta.ecco, il tuo è un ragionamento che mi piace.agli altri che fanno la volpe e l'uva manco rispondo
            Il problema principale nei connettori è che,
            nonostante i segnali possono essere invertiti con
            relativa facilità, lo stesso non si può dire con
            i pin di alimentazione.
            Per lo switch occorre dell'elettronica in più,
            oppure una ridondanza nella piedinatura (come ad
            esempio nel magsafe).
            In extremis va ristudiata completamente la forma
            del connettore - ad esempio sfruttando i
            connettori circolari, ma lì subentrano altri tipi
            di problemi (ingombro, microcorti
            ecc..)alla luce di questo, chi fa dispositivi economici userà microUSB, chi fa prodotti di fascia alta userà il suo lightning, chi vorrà XXXXXXX l'utente farà dispositivi di fascia alta con microUSB.l'importante è che esistano degli adattatori per chi li necessita

            A questo punto, ragionando a colpi di utonto,
            perché il lightning non si infila in verticale e
            neppure a 45°?

            E' una m..da pure lui visto che se sto al buio,
            ubriaco e assonnato, non riesco a infilarlo al
            primo colpo.l'hai già detto tu: perché la tecnologia è fatta di compromessi, e il lightning è un ottimo compromesso, sicuramente migliore di microUSB
          • Albedo 0,9 scrive:
            Re: voce fuori dal coro...
            - Scritto da: bertuccia
            alla luce di questo, chi fa dispositivi economici
            userà microUSB, chi fa prodotti di fascia alta
            userà il suo lightning, chi vorrà XXXXXXX
            l'utente farà dispositivi di fascia alta con
            microUSB.Infatti fino ad ora è stato così, ma ciò ha condotto ad una proliferazione di alimentatori e adattatori inimmaginabile.Oggi finalmente si vuole tentare di risolvere il problema: è ovvio che la scelta ricada in uno standard che offre vantaggi ad ampissimo spettro quale è l'USB.Il vantaggio è inimmaginabile, se pensi che se devo produrre una radiosveglia e mi serve giusto la connessione d'alimentazione, basta che ci piazzo un connettore USB utilizzando soltanto due pin, e ho la compatibilità con qualsiasi piccolo alimentatore per gadget (potrei anche non fornirlo di serie, così come avviene per i device a batterie standard).Tu il lightning lo manterrai sempre; molto probabilmente la Apple sarà formalmente obbligata giusto a fornire un convertitore di serie.Vedrai che molto probabilmente si andrà a finire così.
            l'importante è che esistano degli adattatori per
            chi li
            necessitaQuesto penso accadrà sempre, dopotutto esistono device portatili che con l'USB non sono proprio compatibili, quindi soluzioni alternative come adattatori saranno sempre ammesse.
            l'hai già detto tu: perché la tecnologia è fatta
            di compromessi, e il lightning è un ottimo
            compromesso, sicuramente migliore di
            microUSBSinceramente per certi aspetti tecnici lo trovo addirittura peggiore... il compromesso è pure sempre relativo alla necessità d'uso.
          • Etype scrive:
            Re: voce fuori dal coro...
            - Scritto da: bertuccia
            ecco, il tuo è un ragionamento che mi piace.
            agli altri che fanno la volpe e l'uva manco
            rispondoSiamo alle comiche e bertuccia :D
            alla luce di questo, chi fa dispositivi economici
            userà microUSBùMa che stai dicendo ? che cavolo c'entra dispositivi economici o di fascia alta ?L'USB è stato scelto per la sua vasta diffusione e perch+ è uno standard di fatto a differenza del connettore proprietario di apple,che tende a fare sempre le cose a cavoli per sfruttare l'utonto...
            chi fa prodotti di fascia alta
            userà il suo lightningil festival delle panzane,compra una videocamera o una fotocamera professionale vedi se ci trovi lightning :D :D :DE ci credere pure a certe scemenze e parliamo solo di connettori,meno male...
            chi vorrà XXXXXXX
            l'utente farà dispositivi di fascia alta con
            microUSB.Ma che ti fumi il giorno ? :D Se voglio XXXXXXX l'utente metto microUSB ? Metto lightning !!!,il non standard ;)
            l'importante è che esistano degli adattatori per
            chi li
            necessitaEh già,il magico mondo degli adattatori,da comprare a parte :D :D :D
            l'hai già detto tu: perché la tecnologia è fatta
            di compromessi, e il lightning è un ottimo
            compromesso, sicuramente migliore di
            microUSBE qui esce fuori tutta l'ignoranza dell'utente apple....quante segeh mentali che vi fate,e vi autoconvincete pure eh....
          • Funz scrive:
            Re: voce fuori dal coro...
            - Scritto da: bertuccia
            alla luce di questo, chi fa dispositivi economici
            userà microUSB, chi fa prodotti di fascia alta
            userà il suo lightning, chi vorrà XXXXXXX
            l'utente farà dispositivi di fascia alta con
            microUSB.no, finirà che Apple sarà obbligata a usare USB, com'è giusto che sia. E voi dovrete iniziare a cantare le lodi di USB.
            l'importante è che esistano degli adattatori per
            chi li
            necessitano, i vostri adattatori di mer*a devono sparire.
            l'hai già detto tu: perché la tecnologia è fatta
            di compromessi, e il lightning è un ottimo
            compromesso, sicuramente migliore di
            microUSBirrilevante. Se non è standard, il suo posto è la discarica.
          • Skywalkersenior scrive:
            Re: voce fuori dal coro...
            - Scritto da: bertuccia

            microUSB, già solo per il fatto che ha un verso
            per l'inserimento, è una m..rda rispetto a
            lightning, e questo è un
            fatto.
            Quindi rispetto al lightning è una XXXXX anche il precedente connettore che la Apple aveva messo sui suoi apparati, poiché non si poteva inserire al rovescio?E' si, son proprio questi i parametri su cui ci si deve basare per giudicare un tipo di connessione...
          • prova123 scrive:
            Re: voce fuori dal coro...
            i connettori sono tutti polarizzati per evitare ai bimbi come te magari di collegare accidentalmente un pin con una certa tensione (capita sui dispositivi elettronici (rotfl) )su un pin di uscita ... cosa che anche il peggiore progettista ignorante (non posso garantire per Apple) sa perfettamente che porta sfortuna ... dai anzichè scrivere castronerie del genere esci fuori all'aria aperta, che è arrivato il bel tempo.
          • TavanataEte rna scrive:
            Re: voce fuori dal coro...
            Congratulazioni ai nostri connettori che hanno imparato a inserirsi sia in un senso,che nell altro.Bravi pistolotti missione compiuta! (rotfl)
      • bino scrive:
        Re: voce fuori dal coro...
        - Scritto da: bertuccia

        domanda, quanti ingeGNIeri teste d'uovo ci
        vogliono per progettare nell'anno 2014 di nostro
        signore un maledetto cavo che si infili a
        prescindere da come è
        girato?

        nessuno, visto che ci ha pensato solo apple che
        come è noto non è composta da
        ingegneriRisposta: ti avrei detto che sei un XXXXX fino ad un paio di mesi fa, ma ora ti do ragione alla stragrande perché mi capita spesso di andare a letto senza poter accendere la luce (per non svegliare la moglie) e infilare quel cacchio di micro-USB al buio ogni volta è un terno al lotto!!Preferirei rendessero standard il cavo di Apple piuttosto e si adottasse quello, il micro-USB è un cavo progettato da dementi.
        • bertuccia scrive:
          Re: voce fuori dal coro...
          - Scritto da: bino

          Risposta: ti avrei detto che sei un XXXXX fino ad
          un paio di mesi fa, no problem, ogni insulto proveniente da PI lo vedo come un complimento ;)
          ma ora ti do ragione alla
          stragrande perché mi capita spesso di andare a
          letto senza poter accendere la luce (per non
          svegliare la moglie) e infilare quel cacchio di
          micro-USB al buio ogni volta è un terno al
          lotto!!
          Preferirei rendessero standard il cavo di Apple
          piuttosto e si adottasse quello, il micro-USB è
          un cavo progettato da
          dementi.nessun problema comunque, apple continuerà per la sua strada fornendo adattatori ai nostalgici delle tecnologie del passato
          • ... scrive:
            Re: voce fuori dal coro...
            - Scritto da: bertuccia
            - Scritto da: bino



            Risposta: ti avrei detto che sei un XXXXX
            fino
            ad

            un paio di mesi fa,

            no problem, ogni insulto proveniente da PI lo
            vedo come un complimento
            ;)a be allora... 'A CORNUTO!!!!
          • Etype scrive:
            Re: voce fuori dal coro...
            - Scritto da: bertuccia
            nessun problema comunque, apple continuerà per la
            sua strada fornendo adattatori ai nostalgici
            delle tecnologie del
            passatoVediamo :USB -
            2014Firewire -
            non pervenutoThunderflop -
            non pervenuto ...eh le tecnologie del passato :D
          • stronzolo scrive:
            Re: voce fuori dal coro...
            - Scritto da: bertuccia
            nessun problema comunque, apple continuerà per la
            sua strada fornendo adattatori ai nostalgici
            delle tecnologie del
            passatoTi vedo parecchio agguerrito e punto sul vivo nel difendere i cavi proprietari Apple, credo che tu non ce la stia contando giusta e ci abbia rimesso un bel po' di soldi, altro che 7 euro...Oppure è il classico astroturfing...
        • stronzolo scrive:
          Re: voce fuori dal coro...
          - Scritto da: bino
          Preferirei rendessero standard il cavo di Apple
          piuttosto e si adottasse quello, il micro-USB è
          un cavo progettato da
          dementi.Venghino signori, mani ai portafogli!
          • bino scrive:
            Re: voce fuori dal coro...
            - Scritto da: XXXXXXXlo

            Venghino signori, mani ai portafogli!Quale parte di "Preferirei rendessero standard il cavo di Apple" non ti è chiara?
          • bertuccia scrive:
            Re: voce fuori dal coro...
            - Scritto da: bino

            Quale parte di "Preferirei rendessero standard il
            cavo di Apple" non ti è chiara?da un lato ha ragione, perché mai Apple dovrebbe rendere disponibili gratis agli altri i frutti delle sue ricerche?che si tengano il loro microUSB, non vedi che sono pure contenti? :)
          • Etype scrive:
            Re: voce fuori dal coro...
            - Scritto da: bertuccia
            da un lato ha ragione, perché mai Apple dovrebbe
            rendere disponibili gratis agli altri i frutti
            delle sue
            ricerche?Stai scherzando mi auguro,ricerca di apple per fare un connettore simmetrico ? LOL ....non hai dimestichezza con il mondo reale vero ?
            che si tengano il loro microUSB, non vedi che
            sono pure contenti?
            :)PEr questo apple si è dovuta inventare un adattore USB che pagate pure ? LOL :D
          • Etype scrive:
            Re: voce fuori dal coro...
            Qaule parte di "non sono mai stati presi in considerazione gli standard apple" non ti è chiara ? :D
          • Pietro scrive:
            Re: voce fuori dal coro...
            - Scritto da: Etype
            Qaule parte di "non sono mai stati presi in
            considerazione gli standard apple" non ti è
            chiara ?
            :DGli standard apple si pagano ammesso che te li diano
          • Etype scrive:
            Re: voce fuori dal coro...
            - Scritto da: Pietro
            Gli standard apple si pagano ammesso che te li
            dianostandard ed apple ? :D :D :DNon ti preoccupare nessuno li vuole,se proprio ne hanno bisogno ne creano uno e tutti lo usano,come è avvenuto con l'USB,l'HDMI,ecc non hanno bisogno di attignere alla fuffa morsicata....
          • maxsix scrive:
            Re: voce fuori dal coro...
            - Scritto da: Etype
            - Scritto da: Pietro

            Gli standard apple si pagano ammesso che te li

            diano

            standard ed apple ? :D :D :D

            Non ti preoccupare nessuno li vuole,se proprio ne
            hanno bisogno ne creano uno e tutti lo usano,come
            è avvenuto con l'USB,l'HDMI,ecc non hanno bisogno
            di attignere alla fuffa
            morsicata....Vorrei essere li per controllare una cosa....
          • Etype scrive:
            Re: voce fuori dal coro...
            Avanti con l'IXXXXXXXta ....
          • Etype scrive:
            Re: voce fuori dal coro...
            Avanti con la prossima IXXXXXXXta...
          • stronzolo scrive:
            Re: voce fuori dal coro...
            - Scritto da: bino
            - Scritto da: XXXXXXXlo



            Venghino signori, mani ai portafogli!

            Quale parte di "Preferirei rendessero standard il
            cavo di Apple" non ti è
            chiara?Nessuna. È che al mondo esterno all'i-world non gliene può XXXXXXX di meno di tutti gli ammennicoli che Apple si inventa pur di vantare presunti vantaggi tecnologici. Fatevene una ragione, una volta tanto.
        • Etype scrive:
          Re: voce fuori dal coro...
          Mai fatto il servizio militare tu ?
        • iRoby scrive:
          Re: voce fuori dal coro...
          Un terno all'otto ha 1/11748 di probabilità,beccare il verso di un connettore micro-usb è di 1/2.C'è sempre gente che ingigantisce le cose pur di avere qualcosa di cui parlare...
          • Teo_ scrive:
            Re: voce fuori dal coro...
            - Scritto da: iRoby
            Un terno all'otto ha 1/11748 di probabilità,
            beccare il verso di un connettore micro-usb è di
            1/2.Ciò non toglie che vedo spesso clienti azzeccare il verso al terzo inserimento :-|Un mistero degno di Voyager.
        • Funz scrive:
          Re: voce fuori dal coro...
          - Scritto da: bino

          Risposta: ti avrei detto che sei un XXXXX fino ad
          un paio di mesi fa, ma ora ti do ragione alla
          stragrande perché mi capita spesso di andare a
          letto senza poter accendere la luce (per non
          svegliare la moglie) e infilare quel cacchio di
          micro-USB al buio ogni volta è un terno al
          lotto!!ah beh, so' probblemi!Certo che se tieni un aggeggio elettrico in carica sul comodino tutta la notte sei un perfetto cliente potenziale di Apple :p
      • panda rossa scrive:
        Re: voce fuori dal coro...
        - Scritto da: bertuccia
        - Scritto da: Etype



        "ne è un esempio la scelta di Apple, che
        offre
        a

        pagamento un adattatore micro-USB per il

        connettore Lightning"



        :D :D :D

        domanda, quanti ingeGNIeri teste d'uovo ci
        vogliono per progettare nell'anno 2014 di nostro
        signore un maledetto cavo che si infili a
        prescindere da come è
        girato?Domanda da pochi centesimi:quanti utonti ci vogliono per capire che se il cavo non entra in un verso bisogna girarlo nell'altro verso?
        nessuno, visto che ci ha pensato solo apple che
        come è noto non è composta da
        ingegneriSe questo sforzo poi si deve tradurre in 50 euro extra irrinunciabili, perche' i cavetti standard monoverso non esistono, e' una fregatura non un vantaggio.Ben venga il cavo da 50 euro per idioti, purche' ci sia sempre il cavo da 50 centesimi per chi possiede il minimo numero di neuroni consigliato per usare un device.
        • bino scrive:
          Re: voce fuori dal coro...
          - Scritto da: panda rossa

          Domanda da pochi centesimi:
          quanti utonti ci vogliono per capire che se il
          cavo non entra in un verso bisogna girarlo
          nell'altro
          verso?
          Nessuno pretende che un fan di linux, il sistema con le interfacce più brutte e scomode del creato, possa capire l'importanza dei dettagli.È tutto normale non ti preoccupare, richiudi gli occhi, è stato solo un brutto sogno.
          • panda rossa scrive:
            Re: voce fuori dal coro...
            - Scritto da: bino
            - Scritto da: panda rossa



            Domanda da pochi centesimi:

            quanti utonti ci vogliono per capire che se
            il

            cavo non entra in un verso bisogna girarlo

            nell'altro

            verso?



            Nessuno pretende che un fan di linux, il sistema
            con le interfacce più brutte e scomode del
            creato, possa capire l'importanza dei
            dettagli.E nessuno ascolta il parere di un incompetente totale che si limita a giudicare un sistema solo dall'estetica, non essendo in grado di capire null'altro.
          • bino scrive:
            Re: voce fuori dal coro...
            - Scritto da: panda rossa

            E nessuno ascolta il parere di un incompetente
            totale che si limita a giudicare un sistema solo
            dall'estetica, non essendo in grado di capire
            null'altro.Con brutte e scomode mi riferivo principalmente all'usabilità e questa, caro mio, è FONDAMENTALE (tu non puoi saperlo ovviamente avendo sempre usato "aggeggi" inusabili).L'estetica, che è relativa, per me è comunque pessima su Linux, a partire dai font che sono pietosi e questo è un dato di fatto.
          • panda rossa scrive:
            Re: voce fuori dal coro...
            - Scritto da: bino
            - Scritto da: panda rossa



            E nessuno ascolta il parere di un
            incompetente

            totale che si limita a giudicare un sistema
            solo

            dall'estetica, non essendo in grado di capire

            null'altro.

            Con brutte e scomode mi riferivo principalmente
            all'usabilità e questa, caro mio, è FONDAMENTALE
            (tu non puoi saperlo ovviamente avendo sempre
            usato "aggeggi"
            inusabili).Usabilita' significa fare quello che si vuole fare nel modo piu' semplice e piu' comodo per chi deve farlo.La differenza tra me e te e che per me una cosa e' usabile se si puo' facilmente aprire il cofano per metterci le mani.Per te e' molto piu' usabile un giocattolo clementoni, che il cofano neanche ce l'ha, cosi' neppure hai complessi di inferiorita' nei confronti dell'oggetto.Ovviamente tu devi pure pagare, e salato.
            L'estetica, che è relativa, per me è comunque
            pessima su Linux, a partire dai font che sono
            pietosi e questo è un dato di
            fatto.L'altro dato di fatto e' che linux e' estremamente configurabile e quindi tutta l'estetica e' facilmente modificabile IN TUTTO.Poi ci sono gli incapaci, che e' facile riconoscere perche' non dicono: "Io non sono capace di modificare l'interfaccia." ma dicono: "E' brutta!"Quindi linux ha anche l'esclusiva funzionalita' di identificare gli incapaci.
          • aphex_twin scrive:
            Re: voce fuori dal coro...
            E ti ha identificato benissimo. :-oNon sei capace di creare la fondamentale cartelle AUX -
            usa Linux , non ti servirá poi ad un razzo di niente ma almeno puoi venire qui e vantarti di poterlo fare. (rotfl)
          • Etype scrive:
            Re: voce fuori dal coro...
            Come sta parlando uno....
          • aphex_twin scrive:
            Re: voce fuori dal coro...
            Eh ??? (newbie)Devi dire qualcosa ? Dilla !
          • maxsix scrive:
            Re: voce fuori dal coro...
            - Scritto da: aphex_twin
            Eh ??? (newbie)

            Devi dire qualcosa ? Dilla !La dico io.Linux fa XXXXXX [cit.]
          • Etype scrive:
            Re: voce fuori dal coro...
            MicacOS sistemi per poppanti :D
          • Etype scrive:
            Re: voce fuori dal coro...
            - Scritto da: bino
            Con brutte e scomode mi riferivo principalmente
            all'usabilità e questa, caro mio, è FONDAMENTALE
            (tu non puoi saperlo ovviamente avendo sempre
            usato "aggeggi"
            inusabili).ahahaah a voi servono device ultrasemplificati altrimenti c'è il rischio che rimanete a guardare il monitor per ore senza fare nulla,siete ridioli.
            L'estetica, che è relativa, per me è comunque
            pessima su Linux, a partire dai font che sono
            pietosi e questo è un dato di
            fatto.Weeee i font signori miei,l'aspetto più importante di un OS :D ,di cosa ti occupi nella vita,vestiario ? :D
          • aphex_twin scrive:
            Re: voce fuori dal coro...
            - Scritto da: Etype

            L'estetica, che è relativa, per me è comunque

            pessima su Linux, a partire dai font che sono

            pietosi e questo è un dato di

            fatto.

            Weeee i font signori miei,l'aspetto più
            importante di un OS :D ,di cosa ti occupi nella
            vita,vestiario ?
            :DLo vedi che sei un i***ta ? Dove ha detto che "Il font é l'aspetto piú importante di un OS" ?A te un bimbominkia di 9 anni ti mette via con 2 frasi.
          • Etype scrive:
            Re: voce fuori dal coro...
            - Scritto da: aphex_twin
            Lo vedi che sei un i***ta ?Lo vedi che sei di nuovo sullo sterrato ? :D
            Dove ha detto che "Il
            font é l'aspetto piú importante di un OS"
            ?Se di un OS la prima cosa che mi tiri fuori sono i font siamo apposto :)
            A te un bimbominkia di 9 anni ti mette via con 2
            frasi.Stai dicendo che hai 9 anni ?
          • aphex_twin scrive:
            Re: voce fuori dal coro...
            - Scritto da: Etype

            A te un bimbominkia di 9 anni ti mette via con 2

            frasi.

            Stai dicendo che hai 9 anni ?No , a me ne basta una.
          • maxsix scrive:
            Re: voce fuori dal coro...


            Weeee i font signori miei,l'aspetto più
            importante di un OS :D ,di cosa ti occupi nella
            vita,vestiario ?
            :DSe non ci fossero i font tu non potresti leggere niente su quel tuo monitor cantinaro.E si, i font sotto Linux fanno XXXXXX.Quindi, Linux fa XXXXXX [cit.]
          • Etype scrive:
            Re: voce fuori dal coro...
            - Scritto da: maxsix
            Se non ci fossero i font tu non potresti leggere
            niente su quel tuo monitor
            cantinaro.Me ne basta uno mica 100 diversi ;)
            E si, i font sotto Linux fanno XXXXXX.Su MicacOS tutto fa XXXXXX a partire dall'esterno :D :D :D
            Quindi, Linux fa XXXXXX [cit.]quindi MicacOS fa ridere anche i polli....
        • bertuccia scrive:
          Re: voce fuori dal coro...
          - Scritto da: panda rossa

          Domanda da pochi centesimi:
          quanti utonti ci vogliono per capire che se il
          cavo non entra in un verso bisogna girarlo
          nell'altro verso?soltanto due. Uno comprerà apple e non si porrà il problema, l'altro è panda rossa e rosicherà per l'eternità.
          Se questo sforzo poi si deve tradurre in 50 euro
          extra irrinunciabili, perche' i cavetti standard
          monoverso non esistono, e' una fregatura non un
          vantaggio.io ho qui il mio cavetto originale incluso con il dispositivo che ho comprato, e un secondo cavo di scorta preso a 7 euro.
          Ben venga il cavo da 50 euro per idioti, purche'
          ci sia sempre il cavo da 50 centesimi per chi
          possiede il minimo numero di neuroni consigliato
          per usare un device.haha spettacolo panda rossa che si vanta su un forum che lui riesce a infilare correttamente un cavo (rotfl) pensa a infilare qualcos'altro ogni tanto valà
          • Etype scrive:
            Re: voce fuori dal coro...
            - Scritto da: bertuccia
            soltanto due. Uno comprerà apple e non si porrà
            il problema, l'altro è panda rossa e rosicherà
            per
            l'eternità.L'utente apple lo deve comprare per forza,a lui servono device semplificati visto la poca intelligenza disponibile :DAncora con l'idiozia che qualcuno rosichi per i vostri clementoni ? :D
            io ho qui il mio cavetto originale incluso con il
            dispositivo che ho comprato, e un secondo cavo di
            scorta preso a 7
            euro.prendi le scorte per paura che apple cambi di nuovo connettore ? :D
            haha spettacolo panda rossa che si vanta su un
            forum che lui riesce a infilare correttamente un
            cavo (rotfl) pensa a infilare qualcos'altro
            ogni tanto
            valàSpettacolo uno che si vanta su un forum del mitico connettore lightning e dei grossi vantaggi che da :DTi faccio una domanda : se ho 2 cavi HDMI uguali,uno costa 10 Euro,l'altro 30 ....qual'è il migliore ? :)
          • panda rossa scrive:
            Re: voce fuori dal coro...
            - Scritto da: Etype
            - Scritto da: bertuccia


            soltanto due. Uno comprerà apple e non si porrà

            il problema, l'altro è panda rossa e rosicherà

            per

            l'eternità.

            L'utente apple lo deve comprare per forza,a lui
            servono device semplificati visto la poca
            intelligenza disponibile
            :D
            Ancora con l'idiozia che qualcuno rosichi per i
            vostri clementoni ?
            :D


            io ho qui il mio cavetto originale incluso con
            il

            dispositivo che ho comprato, e un secondo cavo
            di

            scorta preso a 7

            euro.

            prendi le scorte per paura che apple cambi di
            nuovo connettore ?
            :D


            haha spettacolo panda rossa che si vanta su un

            forum che lui riesce a infilare correttamente un

            cavo (rotfl) pensa a infilare qualcos'altro

            ogni tanto

            valà

            Spettacolo uno che si vanta su un forum del
            mitico connettore lightning e dei grossi vantaggi
            che da
            :D

            Ti faccio una domanda : se ho 2 cavi HDMI
            uguali,uno costa 10 Euro,l'altro 30 ....qual'è il
            migliore ?
            :)Fanno entrambi XXXXXX: sono neri.Il migliore e' il cavo hdmi apple, bianco, 100 euri.
          • Etype scrive:
            Re: voce fuori dal coro...
            Si,presumo siano queste le loro risposte.....
          • aphex_twin scrive:
            Re: voce fuori dal coro...
            - Scritto da: Etype
            Ti faccio una domanda : se ho 2 cavi HDMI
            uguali,uno costa 10 Euro,l'altro 30 ....qual'è il
            migliore ?
            :)Questo domanda é la chiara dimostrazione delle tue capacitá intellettive
          • aphex_twin scrive:
            Re: voce fuori dal coro...
            - Scritto da: Etype
            Ti faccio una domanda : se ho 2 cavi HDMI
            uguali,uno costa 10 Euro,l'altro 30 ....qual'è il
            migliore ?
            :)Questo domanda é la chiara dimostrazione delle tue capacitá intellettive
          • Etype scrive:
            Re: voce fuori dal coro...
            - Scritto da: aphex_twin
            Questo domanda é la chiara dimostrazione delle
            tue capacitá
            intellettivePer questo ti sei guardato bene dal non rispondere ? :D
          • maxsix scrive:
            Re: voce fuori dal coro...


            Ti faccio una domanda : se ho 2 cavi HDMI
            uguali,uno costa 10 Euro,l'altro 30 ....qual'è il
            migliore ?
            :)Parlami delle differenze dei cavi HDMI.Mentre rifletti su quello che hai da dire e sopratutto a come evitare la sontuosa figuraccia che stai per fare io vado al bar.C'è un'interessante discussione su quanto Linux fa XXXXXX [cit.]Non me la voglio perdere.
          • Etype scrive:
            Re: voce fuori dal coro...
            - Scritto da: maxsix
            Parlami delle differenze dei cavi HDMI.non posso altrimenti mi scema la domanda che ho fatto ;)
            Mentre rifletti su quello che hai da dire Cavolo c'è pure da riflettere :D
            sopratutto a come evitare la sontuosa figuraccia
            che stai per fare io vado al
            bar.1) Non hai risposto alla domada,segno che non sai che pesci prendere...2) ti rinfresco la memoria sulle tue di cialtronate,questo perchè un attimo prima ti vantavi di essere un professionista eh....- PERC 6i,dai son passati 4-5 mesi ancora non ci sei arrivato eh :D- messa a terra per il caricatore iphone- Wetransfer per le aziendeAttendo fiducioso dall'alto della tua esperienza e "professionalità" :D
            C'è un'interessante discussione su quanto Linux
            fa XXXXXX
            [cit.]Non ti preoccupare,su MicacOS non c'è neanche la discussione :D
            Non me la voglio perdere.Mi sa che ti sei perso un bel po di cose del mondo reale :D
          • ruppolo scrive:
            Re: voce fuori dal coro...
            - Scritto da: Etype
            Mi sa che ti sei perso un bel po di cose del
            mondo realeTu il mondo reale devi ancora vederlo dal vivo.Quando finirai le scuole dell'obbligo, certamente lo vedrai (uno zuccone come te non si manda avanti a studiare, si manda a lavorare).
          • Etype scrive:
            Re: voce fuori dal coro...
            - Scritto da: ruppolo
            Tu il mondo reale devi ancora vederlo dal vivo.Io ci vivo già,un invece nell'Imondo :D
            Quando finirai le scuole dell'obbligo, certamente
            lo vedraiecco frequentane una va,così metti la testa apposto,se non è troppo tardi ;)
            (uno zuccone come te non si manda
            avanti a studiare, si manda a
            lavorare).disse la zucca vuota ....
          • Etype scrive:
            Re: voce fuori dal coro...
            - Scritto da: ruppolo
            Tu il mondo reale devi ancora vederlo dal vivo.E' una vita che ci vivo dentro,tu attieniti al tuo piccolo Imondo :D
            Quando finirai le scuole dell'obbligo, certamente
            lo vedrai (uno zuccone come te non si manda
            avanti a studiare, si manda a
            lavorare).Quando aprirai gli occhi per vedere che il mondo reale intorno a te non è minimamente improntato per apple ?
        • Sg@bbio scrive:
          Re: voce fuori dal coro...
          Capisco che odi apple, ma definire una tecnologia "per idioti" solo perchè viene usata da apple è da pazzi.
          • panda rossa scrive:
            Re: voce fuori dal coro...
            - Scritto da: Sg@bbio
            Capisco che odi apple, ma definire una tecnologia
            "per idioti" solo perchè viene usata da apple è
            da
            pazzi.La tecnologia per idioti e' per idioti a prescindere: stiamo parlando di un banale connettore.Poi succede che l'applefan di turno viene qui a sottolineare quale magnifica evoluzione sia un connettore che puo' essere inserito in due versi, e conclude dicendo "Che cosa vuoi che siano 50 euro di fronte alla comodita'..."Che risposta pretendi che venga data?
        • ruppolo scrive:
          Re: voce fuori dal coro...
          - Scritto da: panda rossa
          Domanda da pochi centesimi:
          quanti utonti ci vogliono per capire che se il
          cavo non entra in un verso bisogna girarlo
          nell'altro
          verso?Ah, tu staresti bene all'ufficio complicazioni cose semplici.Per fortuna c'è stato qualcuno (molto) più intelligente di te che inventò il jack:http://en.wikipedia.org/wiki/Phone_connector_(audio)e poi l'RCA, e poi il BNC, e poi decine di altri connettori che si infilano senza preoccuparsi del verso.
          • Albedo 0,9 scrive:
            Re: voce fuori dal coro...
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: panda rossa

            Domanda da pochi centesimi:

            quanti utonti ci vogliono per capire che se
            il

            cavo non entra in un verso bisogna girarlo

            nell'altro

            verso?

            Ah, tu staresti bene all'ufficio complicazioni
            cose
            semplici.

            Per fortuna c'è stato qualcuno (molto) più
            intelligente di te che inventò il
            jack:

            http://en.wikipedia.org/wiki/Phone_connector_(audi

            e poi l'RCA, e poi il BNC, e poi decine di altri
            connettori che si infilano senza preoccuparsi del
            verso.Ma che sono enormi e soffrono di ben altri problemi, che tu ovviamente non conosci.
          • Fulmy(nato) scrive:
            Re: voce fuori dal coro...
            - Scritto da: Albedo 0,9



            Per fortuna c'è stato qualcuno (molto) più

            intelligente di te che inventò il

            jack:




            http://en.wikipedia.org/wiki/Phone_connector_(audi



            e poi l'RCA, e poi il BNC, e poi decine di
            altri

            connettori che si infilano senza
            preoccuparsi
            del

            verso.

            Ma che sono enormi e soffrono di ben altri
            problemi, che tu ovviamente non
            conosci.e soprattutto sono stati inventati per ben altri motivi, non certo per poter esere infilati in qualunque verso, cosa della quale non fregava nulla a nessuno.
          • ruppolo scrive:
            Re: voce fuori dal coro...
            - Scritto da: Fulmy(nato)
            - Scritto da: Albedo 0,9






            Per fortuna c'è stato qualcuno (molto)
            più


            intelligente di te che inventò il


            jack:








            http://en.wikipedia.org/wiki/Phone_connector_(audi





            e poi l'RCA, e poi il BNC, e poi decine
            di

            altri


            connettori che si infilano senza

            preoccuparsi

            del


            verso.



            Ma che sono enormi e soffrono di ben altri

            problemi, che tu ovviamente non

            conosci.

            e soprattutto sono stati inventati per ben altri
            motivi, non certo per poter esere infilati in
            qualunque verso, cosa della quale non fregava
            nulla a
            nessuno.Sentiamoli pure quali erano questi "ben altri" motivi, forza!
          • Etype scrive:
            Re: voce fuori dal coro...
            Mai notato lo zoccolo di una lampadina E14 o E27 rispetto a quelle a cui sono destinate le auto ?Perchè non usano tutte lo stesso principio ?
          • Fulmy(nato) scrive:
            Re: voce fuori dal coro...
            - Scritto da: ruppolo
            http://en.wikipedia.org/wiki/Phone_connector_(audi







            e poi l'RCA, e poi il BNC, e poi
            decine

            di


            altri



            connettori che si infilano senza


            preoccuparsi


            del



            verso.





            Ma che sono enormi e soffrono di ben
            altri


            problemi, che tu ovviamente non


            conosci.



            e soprattutto sono stati inventati per ben
            altri

            motivi, non certo per poter esere infilati in

            qualunque verso, cosa della quale non fregava

            nulla a

            nessuno.

            Sentiamoli pure quali erano questi "ben altri"
            motivi,
            forza!I BNC ad esempio sono fatti in modo da mantenere il contatto centrale coassiale rispetto allo schermo, cosa importante quando si utilizzano cavi coassiali per segnali a radiofrequenza. Anche tutti i connettori di antenna sono così.Gli RCA nascono come soluzione economica per il collegamento dei giradischi.I jack invece rispondono effettivamente all'esigenza di essere inseriti rapidamente, ma anche a quella di essere compatti e di consentire di piazzare un maggior numero di connettori affiancati nei vecchi centralini telefonici manuali cui in origine erano destinati.
          • ruppolo scrive:
            Re: voce fuori dal coro...
            - Scritto da: Albedo 0,9
            - Scritto da: ruppolo

            - Scritto da: panda rossa


            Domanda da pochi centesimi:


            quanti utonti ci vogliono per capire
            che
            se

            il


            cavo non entra in un verso bisogna
            girarlo


            nell'altro


            verso?



            Ah, tu staresti bene all'ufficio
            complicazioni

            cose

            semplici.



            Per fortuna c'è stato qualcuno (molto) più

            intelligente di te che inventò il

            jack:




            http://en.wikipedia.org/wiki/Phone_connector_(audi



            e poi l'RCA, e poi il BNC, e poi decine di
            altri

            connettori che si infilano senza
            preoccuparsi
            del

            verso.

            Ma che sono enormi e soffrono di ben altri
            problemi, che tu ovviamente non
            conosci.Enorme il normale jack da 3,5 millimetri di diametro? Prendi un righello e misura!Quanto ai problemi, credo di conoscerli bene da prima che tu venissi al mondo.
          • Albedo 0,9 scrive:
            Re: voce fuori dal coro...
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: Albedo 0,9

            - Scritto da: ruppolo


            - Scritto da: panda rossa



            Domanda da pochi centesimi:



            quanti utonti ci vogliono per
            capire

            che

            se


            il



            cavo non entra in un verso bisogna

            girarlo



            nell'altro



            verso?





            Ah, tu staresti bene all'ufficio

            complicazioni


            cose


            semplici.





            Per fortuna c'è stato qualcuno (molto)
            più


            intelligente di te che inventò il


            jack:








            http://en.wikipedia.org/wiki/Phone_connector_(audi





            e poi l'RCA, e poi il BNC, e poi decine
            di

            altri


            connettori che si infilano senza

            preoccuparsi

            del


            verso.



            Ma che sono enormi e soffrono di ben altri

            problemi, che tu ovviamente non

            conosci.

            Enorme il normale jack da 3,5 millimetri di
            diametro? Prendi un righello e
            misura!A quattro poli. Confronta l'ingombro della femmina rispetto ad un micro usb /lightning.
            Quanto ai problemi, credo di conoscerli bene da
            prima che tu venissi al
            mondo.Si nota molto, credimi. Perdi colpi ad ogni post...
          • Etype scrive:
            Re: voce fuori dal coro...
            - Scritto da: ruppolo
            Enorme il normale jack da 3,5 millimetri di
            diametro? Prendi un righello e
            misura!campo audio e per deboli segnali,ogni connettore ha un suo campo d'impiego,non esiste il connettore universale che va bene per qualsiasi cosa...
            Quanto ai problemi, credo di conoscerli bene da
            prima che tu venissi al
            mondo.ah davvero,l'esempio sopra allora ?
          • Fulmy(nato) scrive:
            Re: voce fuori dal coro...
            - Scritto da: ruppolo


            Per fortuna c'è stato qualcuno (molto)
            più


            intelligente di te che inventò il


            jack:








            http://en.wikipedia.org/wiki/Phone_connector_(audi





            e poi l'RCA, e poi il BNC, e poi decine
            di

            altri


            connettori che si infilano senza

            preoccuparsi

            del


            verso.



            Ma che sono enormi e soffrono di ben altri

            problemi, che tu ovviamente non

            conosci.

            Enorme il normale jack da 3,5 millimetri di
            diametro? Prendi un righello e
            misura!

            Quanto ai problemi, credo di conoscerli bene da
            prima che tu venissi al
            mondo.Sai anche che ad usare un jack per l'alimentazione si rischia un corto ad ogni inserimento?
      • bradipao scrive:
        Re: voce fuori dal coro...
        - Scritto da: bertuccia
        domanda, quanti ingeGNIeri teste d'uovo ci
        vogliono per progettare nell'anno 2014 di nostro
        signore un maledetto cavo che si infili a
        prescindere da come è girato?Hai ragione in pieno: il micro-USB ed il precedente di Apple sono connettori osceni.Il Lightning mi piace, se non fosse proprietario Apple sarebbe da adottare come standard per tutti (almeno per l'alimentazione). Se non altro il prossimo formato di connettore USB seguirà le orme del Lightning e potrà essere inserito da entrambe le parti.
      • Etype scrive:
        Re: voce fuori dal coro...
        - Scritto da: bertuccia
        domanda, quanti ingeGNIeri teste d'uovo ci
        vogliono per progettare nell'anno 2014 di nostro
        signore un maledetto cavo che si infili a
        prescindere da come è
        girato?Di cosa ci stiamo vantando questa volta connettore simmetrico/asimmetrico ? :DA cosa serve ? Non mi dire che è difficile anche azzeccare il verso ora..Te la facciao io una domanda : quanti ingegneri servivano ad apple per capire che i loro non sono standard e non verranno mai presi in considerazione ? e che prima o poi si sarebbero giunti ad una sorta di unificazione degli alimentatori e lei sarebbe stata tagliata fuori,di nuovo ?
        nessuno, visto che ci ha pensato solo apple che
        come è noto non è composta da
        ingegneriInfatti non ci sono ingegneri li dentro,per tua informazione di connettori simmetri/asimmetrici ne è pieno il mondo e questo ben prima di apple,oltretutto anche il consorzio USB ne sta facendo uno...
        • Pietro scrive:
          Re: voce fuori dal coro...
          - Scritto da: Etype
          - Scritto da: bertuccia

          domanda, quanti ingeGNIeri teste d'uovo ci

          vogliono per progettare nell'anno 2014 di nostro

          signore un maledetto cavo che si infili a

          prescindere da come è

          girato?

          Di cosa ci stiamo vantando questa volta
          connettore simmetrico/asimmetrico ?
          :D

          A cosa serve ? Non mi dire che è difficile anche
          azzeccare il verso
          ora..

          Te la facciao io una domanda : quanti ingegneri
          servivano ad apple per capire che i loro non sono
          standard e non verranno mai presi in
          considerazione ? e che prima o poi si sarebbero
          giunti ad una sorta di unificazione degli
          alimentatori e lei sarebbe stata tagliata
          fuori,di nuovo
          ?


          nessuno, visto che ci ha pensato solo apple che

          come è noto non è composta da

          ingegneri

          Infatti non ci sono ingegneri li dentro,per tua
          informazione di connettori simmetri/asimmetrici
          ne è pieno il mondo e questo ben prima di
          apple,oltretutto anche il consorzio USB ne sta
          facendo
          uno...Bella idea come gli sarà venuta?
          • Etype scrive:
            Re: voce fuori dal coro...
            - Scritto da: Pietro
            Bella idea come gli sarà venuta?Eccone un'altro che crede che i connettori simmetrici li abbia inventati San Apple da Cupertino ....
          • pietro scrive:
            Re: voce fuori dal coro...
            - Scritto da: Etype
            - Scritto da: Pietro


            Bella idea come gli sarà venuta?

            Eccone un'altro che crede che i connettori
            simmetrici li abbia inventati San Apple da
            Cupertino
            ....eh si hai ragione, ci sono anche quelli di... accidenti,.. come si chiama.., su aiutami..
          • Albedo 0,9 scrive:
            Re: voce fuori dal coro...
            - Scritto da: Pietro
            - Scritto da: Etype

            - Scritto da: bertuccia


            domanda, quanti ingeGNIeri teste d'uovo
            ci


            vogliono per progettare nell'anno 2014
            di
            nostro


            signore un maledetto cavo che si infili
            a


            prescindere da come è


            girato?



            Di cosa ci stiamo vantando questa volta

            connettore simmetrico/asimmetrico ?

            :D



            A cosa serve ? Non mi dire che è difficile
            anche

            azzeccare il verso

            ora..



            Te la facciao io una domanda : quanti
            ingegneri

            servivano ad apple per capire che i loro non
            sono

            standard e non verranno mai presi in

            considerazione ? e che prima o poi si
            sarebbero

            giunti ad una sorta di unificazione degli

            alimentatori e lei sarebbe stata tagliata

            fuori,di nuovo

            ?




            nessuno, visto che ci ha pensato solo
            apple
            che


            come è noto non è composta da


            ingegneri



            Infatti non ci sono ingegneri li dentro,per
            tua

            informazione di connettori
            simmetri/asimmetrici

            ne è pieno il mondo e questo ben prima di

            apple,oltretutto anche il consorzio USB ne
            sta

            facendo

            uno...
            Bella idea come gli sarà venuta?Pensando ai diodi.
      • ... scrive:
        Re: voce fuori dal coro...
        - Scritto da: bertuccia
        - Scritto da: Etype



        "ne è un esempio la scelta di Apple, che
        offre
        a

        pagamento un adattatore micro-USB per il

        connettore Lightning"



        :D :D :D

        domanda, quanti ingeGNIeri teste d'uovo ci
        vogliono per progettare nell'anno 2014 di nostro
        signore un maledetto cavo che si infili a
        prescindere da come è girato?2014? ma per voi appleiani non e' il 60 D.S.? (D.S. = Dopo Steve)
      • Shiba scrive:
        Re: voce fuori dal coro...
        - Scritto da: bertuccia
        - Scritto da: Etype



        "ne è un esempio la scelta di Apple, che
        offre
        a

        pagamento un adattatore micro-USB per il

        connettore Lightning"



        :D :D :D

        domanda, quanti ingeGNIeri teste d'uovo ci
        vogliono per progettare nell'anno 2014 di nostro
        signore un maledetto cavo che si infili a
        prescindere da come è
        girato?Quanti utenti Apple ci vogliono per contare fino a 2?
      • Bancai scrive:
        Re: voce fuori dal coro...
        i connettori nokia sono da sempre coassiali....
        • stronzolo scrive:
          Re: voce fuori dal coro...
          - Scritto da: Bancai
          i connettori nokia sono da sempre coassiali....Proprio:[img]http://www.all4phone.com/eng_pl_Nokia-Connectivity-Cable-CA-53-6111-6230-6280-7370-N70-N73-4_2.jpg[/img]
          • Shiba scrive:
            Re: voce fuori dal coro...
            [img]http://img.tvc-mall.com/uploads/details/MCH-190A-3.jpg[/img]
      • Funz scrive:
        Re: voce fuori dal coro...
        - Scritto da: bertuccia
        - Scritto da: Etype



        "ne è un esempio la scelta di Apple, che
        offre
        a

        pagamento un adattatore micro-USB per il

        connettore Lightning"



        :D :D :D

        domanda, quanti ingeGNIeri teste d'uovo ci
        vogliono per progettare nell'anno 2014 di nostro
        signore un maledetto cavo che si infili a
        prescindere da come è
        girato?

        nessuno, visto che ci ha pensato solo apple che
        come è noto non è composta da
        ingegneriQuesti sono i problemi gravi che ci sono al mondo! Grazie Apple che ci migliori tanto la vita! :pFinalmente Apple sta per risolvere anche il problema della fame nel mondo: con l'iPanino che può essere morsicato da entrambi i lati e in entrambi i versi!Mica come Bill Gates, la sua fondazione e le sue ridicole ciabatte che se le addenti dal verso sbagliato ti casca il ripieno per terra! :p
    • ruppolo scrive:
      Re: voce fuori dal coro...
      - Scritto da: Etype
      "ne è un esempio la scelta di Apple, che offre a
      pagamento un adattatore micro-USB per il
      connettore
      Lightning"

      :D :D :DInfatti è fuori dal coro: Apple fornisce un caricatore con presa USB standard, la stessa presa che si trova sui PC fissi e portatili, sulle autoradio, sui televisori, sui set top box, sui hub, sulle prese accendisigari con presa USB: tutti punti da cui l'iPhone può essere caricato.Apple è l'esempio da seguire, perché permette al produttore di usare nello smartphone la presa che ritiene più opportuna, come il connettore reversibile Lightning (un capolavoro rispetto il micro USB) mentre permette al cliente di caricare lo smartphone da qualsiasi presa USB.Ma le masse ignoranti guardano l'altro capo del cavo, quello che si collega allo smartphone, che nulla ha a che spartire col carica batteria.
      • Albedo 0,9 scrive:
        Re: voce fuori dal coro...
        - Scritto da: ruppolo
        - Scritto da: Etype

        "ne è un esempio la scelta di Apple, che
        offre
        a

        pagamento un adattatore micro-USB per il

        connettore

        Lightning"



        :D :D :D


        Infatti è fuori dal coro: Apple fornisce un
        caricatore con presa USB standard, la stessa
        presa che si trova sui PC fissi e portatili,
        sulle autoradio, sui televisori, sui set top box,
        sui hub, sulle prese accendisigari con presa USB:
        tutti punti da cui l'iPhone può essere
        caricato.

        Apple è l'esempio da seguire, perché permette al
        produttore di usare nello smartphone la presa che
        ritiene più opportuna, come il connettore
        reversibile Lightning (un capolavoro rispetto il
        micro USB) mentre permette al cliente di caricare
        lo smartphone da qualsiasi presa
        USB.

        Ma le masse ignoranti guardano l'altro capo del
        cavo, quello che si collega allo smartphone, che
        nulla ha a che spartire col carica
        batteria.Utilizzare più pin per fare ciò che altri fanno con meno pin, non mi sembra tutto sto capolavoro.
        • ruppolo scrive:
          Re: voce fuori dal coro...
          - Scritto da: Albedo 0,9
          Utilizzare più pin per fare ciò che altri fanno
          con meno pin, non mi sembra tutto sto
          capolavoro.Gli altri non fanno un benamato pene di segugio.Dove sono i migliaia di acXXXXXri hardware per gli altri? Quelli che non hanno il connettore dock, ma il connettore "con meno pin"... dove sono?
          • Etype scrive:
            Re: voce fuori dal coro...
            - Scritto da: ruppolo
            Gli altri non fanno un benamato pene di segugio.Ahahahah ha parlato il rappesentante dell'azienda al palo per 30 anni :D
            Dove sono i migliaia di acXXXXXri hardware per
            gli altri?Non ne hanno mai avuto bisogno dato che si basano su standard ben diffusi
            Quelli che non hanno il connettore
            dockUSB ....
            ma il connettore "con meno pin"... dove
            sono?come sopra .....
          • Albedo 0,9 scrive:
            Re: voce fuori dal coro...
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: Albedo 0,9

            Utilizzare più pin per fare ciò che altri
            fanno

            con meno pin, non mi sembra tutto sto

            capolavoro.

            Gli altri non fanno un benamato pene di segugio.

            Dove sono i migliaia di acXXXXXri hardware per
            gli altri? Quelli che non hanno il connettore
            dock, ma il connettore "con meno pin"... dove
            sono?Migliaia?MILIONI di device USB!(chi ha parlato _solo_ per smartphone?)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 17 marzo 2014 21.42-----------------------------------------------------------
      • p4bl0 scrive:
        Re: voce fuori dal coro...
        - Scritto da: ruppolo
        - Scritto da: Etype

        "ne è un esempio la scelta di Apple, che
        offre
        a

        pagamento un adattatore micro-USB per il

        connettore

        Lightning"



        :D :D :D


        Infatti è fuori dal coro: Apple fornisce un
        caricatore con presa USB standard, la stessa
        presa che si trova sui PC fissi e portatili,
        sulle autoradio, sui televisori, sui set top box,
        sui hub, sulle prese accendisigari con presa USB:
        tutti punti da cui l'iPhone può essere
        caricato.

        Apple è l'esempio da seguire, perché permette al
        produttore di usare nello smartphone la presa che
        ritiene più opportuna, come il connettore
        reversibile Lightning (un capolavoro rispetto il
        micro USB) mentre permette al cliente di caricare
        lo smartphone da qualsiasi presa
        USB.

        Ma le masse ignoranti guardano l'altro capo del
        cavo, quello che si collega allo smartphone, che
        nulla ha a che spartire col carica
        batteria.e sai perchè? perchè se non hai il cavo con te ce l'hai nel culto lo stesso
Chiudi i commenti