Omnitel/ Acquisti online nel pallone

Gli operatori di Spazio Omnitel confermano il rallentamento dei server, gli errori in fase di acquisto. E il numero verde è preso d'assalto
Gli operatori di Spazio Omnitel confermano il rallentamento dei server, gli errori in fase di acquisto. E il numero verde è preso d'assalto


Roma – Giornata tempestosa quella di ieri per gli acquisti online presso Spazio Omnitel, il sito dedicato dell’operatore mobile di Omnitel Vodafone. Sarebbero infatti numerosi i problemi che hanno “circondato” gli utenti che hanno tentato di acquistare ricariche per i cellulari, telefonini e gli altri beni e servizi messi in vendita via internet dal carrier.

“Stavo compilando l’ordine di una ricarica da 100.000 lire – racconta un lettore di Punto Informatico – e prima ho trovato nel carrello degli acquisti che non volevo fare. Dopo, una volta rimossi e inseriti i numeri della carta di credito, ho cercato di confermare l’ordine ma il server mi ha dato sempre errore 404. Non avevo neppure modo di capire se la ricarica sarebbe stata effettuata o no, e se avessi davvero speso le 110.000 lire previste”.

Alla vigilia di Sant’Ambrogio, giorno di festività a Milano, gli operatori del numero verde di Spazio Omnitel (800.899.899) sono stati presi d’assalto. Punto Informatico, dopo una lunga attesa, è riuscito a contattare gli operatori che hanno confermato la situazione di semi-caos che sarebbe stata causata da quello che è stato descritto come un “assalto ai server”.

Stando alle informazioni raccolte, in questi giorni, con la complicità della promozione della Christmas Card di Omnitel e la vicinanza con le festività natalizie, l’affluenza di utenti sui server Omnitel sarebbe ben più consistente del normale, al punto da aver messo in difficoltà il sistema di gestione.

“Dopo essere riuscito a parlare con il numero verde – ci ha scritto un altro lettore – ho saputo che il mio acquisto non era andato a buon fine. Mi han detto che dovevo rifare tutto l’ordine ma mi hanno consigliato di aspettare stasera”.

Punto Informatico può confermare che verso sera i problemi che abbiamo verificato sul sito sembravano risolti. Anzi: una ricarica acquistata alle 21.40 è stata accredita sul telefonino di “sperimentazione” alle 21.41, un vero record.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

06 12 2001
Link copiato negli appunti