Omnitel blocca TIM

Niente number portability verso il gestore del gruppo Telecom Italia


Roma – Omnitel Vodafone ha fatto sapere di aver sospeso l’esecuzione delle richieste provenienti da TIM per il trasferimento in modalità MNP (Mobile Number Portability).

In una nota il gestore di telefonia mobile ha precisato che il blocco delle 40 richieste provenienti da TIM si è reso necessario in mancanza dei chiarimenti da parte dell’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni sulle modalità di attuazione della stessa MNP. Lo scorso 24 aprile Omnitel aveva anche chiesto “la conferma che la doppia numerazione prevista da TIM fosse coerente con le indicazioni della Autorità”.

Omnitel Vodafone con la decisione della sospensione dei passaggi verso TIM “non intende ostacolare in nessun modo il servizio già attivo verso Wind e Blu secondo le modalità previste dalla stessa Autorità, per introdurre il quale ha già investito somme considerevoli, bensì tutelarne una corretta applicazione nell’esclusivo interesse dei clienti e del mercato”.

Dal primo luglio l’MNP Omnitel diventerà pienamente operativo e il gestore “sottolinea la necessità di avere esatta nozione delle alternative di applicazione consentite dal quadro normativo per garantire a tutti i clienti un servizio completo ed efficiente”.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    GIU'LE MANI DALLE RETE PARRUCCONI!!
    INTERNET è libera e non si farà imbavagliare da miserabili PARRUCCONI!INTERNET è un oceano con la sua tremenda forza, con la sua abbagliante bellezza, ma sempre pronto a scatenare improvvisamente la sua terrifficante minaccia.INTERNET la si deve usare e affrontare in modo consapevole, ma liberamente e senza i BAVAGLI che molte CASSANDRE del POTERE paventano.INTERNET distruggerà le CASSANDRE!
Chiudi i commenti