Omnitel mette mano al portalone

L'azienda annuncia l'attivazione di nuove opzioni sulle pagine del portale, tra cui la possibilità di personalizzare il proprio contratto


Milano – Omnitel Vodafone ha deciso di puntare sul rinnovo del portalone, forse per farsi perdonare i recenti rincari sulle tariffe più pubblicizzate.

Il 190 online di Omnitel, adesso, si arricchisce delle opzioni “Fai da te”, “Dettaglio chiamate”, “News TLC” e “412”.

“Dettagli chiamate”: disponibile, come gli altri servizi, ai visitatori del “190 online”, è un’opzione gratuita per ricevere informazioni sulle chiamate effettuate con la propria scheda Omnitel. La sezione “Fai da te” promette, invece, di consentire la personalizzazione del proprio piano telefonico ai clienti che hanno acquistato la Carta Servizi; News TLC è invece un’opzione che fornisce gli utenti notizie che riguardano le telecomunicazioni.

L’ultimo servizio, annunciato da un comunicato Omnitel, permette di ottenere il nome e l’indirizzo di un abbonato tramite il suo numero telefonico di rete fissa: per usufruire di quest’opportunità, bisogna accedere alla sezione “412”, nelle pagine di 190 online.

Il portale di Omnitel è stato arricchito di nuovi servizi, l’utente può accedere adesso a un più ampio parco d’informazioni, opzioni, notizie; ma rimangono insoddisfatti i dubbi e le domande sugli inaspettati aumenti di prezzi, decisi dall’operatore nell’ultima settimana. L’unico accenno a questioni di ordine economico è il comunicato stampa sul bilancio societario, che campeggia svettante in prima pagina: “Miglior anno di Omnitel per redditività, leadership di mercato e soddisfazione del cliente”, dichiara Vittorio Colao, amministratore delegato della società. Alcuni sui newsgroup sospettano, tuttavia, che le nuove tariffe al secondo, non più allettanti come quando l’offerta è partita, non riscuotano più la cosiddetta “soddisfazione del cliente”.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Chissà quanti miliardi...
    Eh già chissà quanti belli miliardi hanno preso i due da Virgilio, la cosa è certa.. saranno molto orgogliosi di quanti bei soldoni gli ha fruttato Atlantide, il loro messaggio mi sembra molto ipocrito anche perchè se hanno guadagnato da tutto questo è stato solo per i lori utenti, non certamente per la loro bravura!
  • Anonimo scrive:
    Evidentemente....
    ... se non la gestiscono più loro, vuol dire che qualcosa non andava.Perchè se tutto fosse stato ok, avrebbero continuato a gestirla loro, anche sotto il cappello di Matrix.
    • Anonimo scrive:
      Re: Evidentemente....
      Oppure i progetti di sviluppo vanno dove non vanno loro, ora che tutto finisce dentro Virgilio.Diventera' Virgitlantide ;-)- Scritto da: Birilla
      ... se non la gestiscono più loro, vuol dire
      che qualcosa non andava.
      Perchè se tutto fosse stato ok, avrebbero
      continuato a gestirla loro, anche sotto il
      cappello di Matrix.
      • Anonimo scrive:
        Re: Evidentemente....
        - Scritto da: ex atlantisNon pensavo che gli atlantis (ed ex atlantis :P) visitassero Punto Informatico ... evidentemente mi sbagliavo ^_^.Eri un "animatore" che da solo supporto morale (99% degli atlantis) oppure facevi parte del gruppo A_cavolo_TECH?Saluti e buon proseguimentoFrancesco alias OBERON--Ser Canof C. O. Wegoomoc
Chiudi i commenti